Cellulari, le brevissime di oggi

Fa male alle mani giocare e scrivere SMS - Offerta su alcune SIM Vodafone - Scimmiette cercasi per giochi web

Fa male alle mani giocare e scrivere SMS?
Mathew Bennett del British Chiropractic Association ha rivelato che scrivere velocemente messaggini di testo o giocare con il cellulare può condurre a serie patologie alle mani e alle dita, in particolare sarebbero più a rischio quanti digitano velocemente sui piccoli tasti del telefonino molte volte al giorno. Se Bennett ha ragione, in un paese come l’Italia dove ogni giorno vengono spediti decine di milioni di SMS il problema potrebbe presto rivelarsi epidemico.
Va detto che il problema è noto anche alle case produttrici di telefonini che fanno a gara per realizzare telefonini sempre più piccoli al punto che la Virgin Mobile ha addirittura reso disponibile online un piccolo manuale (in formato pdf) per compiere esercizi capaci di contrastare le lesioni alle mani e di favorire la circolazione.

Offerta su alcune SIM Vodafone
Con una nuova promozione di Vodafone Omnitel associata alle confezioni Facile, SuperFacile e alle SIM Euro Internet Ricaricabili è possibile risparmiare 15 euro entro il 31 marzo: l’offerta è valida per l’acquisto delle SIM che hanno 15 euro di traffico prepagato e costano ora altrettanto invece di 30 euro. Per la SIM AlterEgo, che censente di inserire due numeri sul proprio cellulare e che ha solo 10 euro di traffico prepagato, il costo fino al 31 marzo è di 15 euro anziché 30.

Scimmiette cercasi per giochi web
Se proprio si muore dal desiderio di pagare per giocare a semplici giochi via web – piuttosto che accontentarsi dei tanti che è possibile trovare online forse più belli e pure gratis – ora si può. Wind ha infatti rilanciato l’idea con una sala giochi virtuale . In sostanza, mandando un SMS ad un dato numero si compra il gettone necessario a giocare una partita, né più né meno di come fa la scimmietta di laboratorio che deve pigiare il pulsante rosso se vuole che le sia portato del cibo: più SMS si mandano più partite si possono fare! Ovviamente gli SMS hanno un costo che è legato al proprio piano tariffario. Imperdibile.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Giusto! le onde radio non fanno male.
    Giusto! le emissioni di onde radio ad altra frequeza non fanno male.E per dimostrarlo installaremo 5 o 6 ripetitori attorno all'abitazione di quelli che sostengono queste affermazioni.Quale miglior prova della loro buona fede?
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto! le onde radio non fanno male.

      E per dimostrarlo installaremo 5 o 6
      ripetitori attorno all'abitazione di quelli
      che sostengono queste affermazioni.

      Quale miglior prova della loro buona fede?Ce ne sono già 2... grazie! :-)E sono tutt'ora convinto che, a parte lo schifo a vedersi, non facciano male.
  • Anonimo scrive:
    Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
    In fondo le radiazione producono mutazioni genetiche che sono il motore dell'evoluzione.Magari tra 10.000 mutazioni negative ne esiste una positiva con la nascita di una super-intelligenza....Auspico un villaggio vacanze a Chernobyl per favorire l'evoluzione umana........In mancanza di questo anche una telefonata di un'ora con l'orecchio incollato al cellulare penso che a qualcosa possa servire......Magari tra 10.000 con il cervello bruciato dalle microonde ne esce uno con poteri telepatici (un Precogs)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

      Magari tra 10.000 mutazioni negative ne
      esiste una positiva con la nascita di una
      super-intelligenza....
      Auspico un villaggio vacanze a Chernobyl per
      favorire l'evoluzione umana........
      In mancanza di questo anche una telefonata
      di un'ora con l'orecchio incollato al
      cellulare penso che a qualcosa possa
      servire......Ta-Dah! Signori e signore ecco a voi un altro prodotto della disinformazione ottenuto grazie alla TV! Chi glielo spiega che le radiazioni da decadimento dei nuclei atomici sono tutta un'altra cosa rispetto alle onde elettro magnetiche ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
        - Scritto da: Anonimo

        Magari tra 10.000 mutazioni negative ne

        esiste una positiva con la nascita di una

        super-intelligenza....

        Auspico un villaggio vacanze a Chernobyl
        per

        favorire l'evoluzione umana........

        In mancanza di questo anche una telefonata

        di un'ora con l'orecchio incollato al

        cellulare penso che a qualcosa possa

        servire......

        Ta-Dah! Signori e signore ecco a voi un
        altro prodotto della disinformazione
        ottenuto grazie alla TV! Chi glielo spiega
        che le radiazioni da decadimento dei nuclei
        atomici sono tutta un'altra cosa rispetto
        alle onde elettro magnetiche ?Veramente no, non proprio. Si, cioe`, certo, i neutroni selvaggi di un decadimento atomico sono altre cose, pero`, come ho spiegato in un post di sotto, il DNA contiene acqua e legami a idrogeno (e` anche uno dei motivi per cui non si puo` clonare un tessuto troppo vecchio, perche` il dna e` "evaporato"). Le onde elettromagnetiche influenzano il dipolo della molecola d'acqua, quindi anche il DNA. E` delicato, il DNA, in molti punti, e bisognerebbe starci un po' attentini.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

          Veramente no, non proprio. Si, cioe`, certo,
          i neutroni selvaggi di un decadimento
          atomico sono altre cose, pero`, come ho
          spiegato in un post di sotto, il DNA
          contiene acqua e legami a idrogeno (e` anche
          uno dei motivi per cui non si puo` clonare
          un tessuto troppo vecchio, perche` il dna e`
          "evaporato"). Le onde elettromagnetiche
          influenzano il dipolo della molecola
          d'acqua, quindi anche il DNA. E` delicato,
          il DNA, in molti punti, e bisognerebbe
          starci un po' attentini.C'è una sola frequenza ben precisa che manda in risonanza quella molecola (ed eventualmente le sue armoniche) che guarda caso è quella utilizzata solo nei forni a microonde... e non è un caso. Le altre frequenze: zero effetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: Anonimo
            C'è una sola frequenza ben precisa che manda
            in risonanza quella molecola (ed
            eventualmente le sue armoniche) che guarda
            caso è quella utilizzata solo nei forni a
            microonde... e non è un caso. Le altre
            frequenze: zero effetti.Eh, ma anche se non entrano in risonanza, il momento angolare viene aumentato, le molecole prendono a muoversi e a ogni modo "trottolano" da una parte e dall'altra. Ragion per cui tramite PET e` stato evidenziato un aumento di temperatura nelle aree del cervello vicine all'orecchio (la materia grigia e` al 90% acqua). Di per se` l'aumento non dovrebbe far male, e` quasi irrisorio, visto che la frequenza non e` quella di risonanza, ma evidenzia l'influenza del campo, e non saprei come potrebbe prenderla un filamento di dna. Pignoleria? Puo` darsi, ma continuo a non fidarmi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

            Ragion per cui tramite PET e` stato
            evidenziato un aumento di temperatura nelle
            aree del cervello vicine all'orecchio (la
            materia grigia e` al 90% acqua). Di per se`
            l'aumento non dovrebbe far male, e` quasi
            irrisorio, visto che la frequenza non e`
            quella di risonanza, ma evidenzia
            l'influenza del campo, e non saprei come
            potrebbe prenderla un filamento di dna.
            Pignoleria? Puo` darsi, ma continuo a non
            fidarmi.Guarda... è stato pure dimostrato che quella quantità di calore è equivalente a quella che si raggiunge dopo una bella corsa su una spiaggia (localmente si intende, non a livello sistemico che è ovviamente molto di più).Quindi... che si fa ? Si considera dannosa pure quella ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: Anonimo

            Ragion per cui tramite PET e` stato

            evidenziato un aumento di temperatura
            nelle

            aree del cervello vicine all'orecchio (la

            materia grigia e` al 90% acqua). Di per
            se`

            l'aumento non dovrebbe far male, e` quasi

            irrisorio, visto che la frequenza non e`

            quella di risonanza, ma evidenzia

            l'influenza del campo, e non saprei come

            potrebbe prenderla un filamento di dna.

            Pignoleria? Puo` darsi, ma continuo a non

            fidarmi.

            Guarda... è stato pure dimostrato che quella
            quantità di calore è equivalente a quella
            che si raggiunge dopo una bella corsa su una
            spiaggia (localmente si intende, non a
            livello sistemico che è ovviamente molto di
            più).
            Quindi... che si fa ? Si considera dannosa
            pure quella ?Be', secondo me rimane il problema del come viene generata quella quantita`. Correndo su una spiaggia in modo perfettamente naturale, esponendosi a un campo magnetico per via della torsione pressoche` casuale di molecole d'acqua qua e la` in zone che possono anche essere delicate. Di recente si sospetta che il dna memorizzi informazione sono solo tramite le consuete sequenze di basi azotate, ma anche tramite, guarda caso, la torsione dell'elica, il senso di avvitamento. Sono cose che non significano, e io con questo non voglio significare, che la radiazione e-m faccia per forza male, ma che mi giustificano una certa apprensione....poi non personalmente, io non ce l'ho il cellulare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

            Be', secondo me rimane il problema del
            come viene generata quella quantita`.Sai che cosa cambia tra un pezzo di ferro caldo e un pezzo di ferro identico ma freddo ? La velocità con cui si muovono le particelle di cui è composto! Nient'altro!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: Anonimo


            Be', secondo me rimane il problema del

            come viene generata quella quantita`.

            Sai che cosa cambia tra un pezzo di ferro
            caldo e un pezzo di ferro identico ma freddo
            ? La velocità con cui si muovono le
            particelle di cui è composto! Nient'altro!Si, e che per esempio quando non si muovono praticamente piu` creano un ponte facile per gli elettroni e si ha la superconduzione. Bello. Pero` e` un metallo. Io parlavo dei dipoli dell'acqua perche` mi sembrava importante dove fossero piazzati, tipo appunto in una macromolecola che dice alle cellule del cervello come fare a sopravvivere... comunque gnaafacc' cchiu`... :) la mia conclusione e`: speriamo bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

            Bello. Pero` e` un metallo. Io parlavo dei
            dipoli dell'acqua perche` mi sembrava
            importante dove fossero piazzati, tipo
            appunto in una macromolecola che dice alle
            cellule del cervello come fare aè già... è noto che la "fisica delle particelle della materia grigia" è diversa dalla "fisica delle particelle del ferro"... hai idea di quanti tipi di fisica diversa esistono ? ROTFL!Se le particelle si muovono veloci si muovono veloci! Gli effetti dovuti al calore sono gli stessi siano esse state riscaldate da onde elettromagnetiche, da un asciugacapelli, da una corsa sulla spiaggia o perchè qualcuno gli ha fatto le coccole!
            sopravvivere... comunque gnaafacc' cchiu`...
            :) la mia conclusione e`: speriamo bene.Su questo siamo d'accordo :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
        Guarda che quando studiavo Fisica 1 tu stavi ancora a prendere il latte da tua madre.Era un esempio di qualcosa che è dannoso pur non vedendosi ad occhio nudo il che non significa che tutto quello che non si vede ad occhio nudo fa male caro il mio piccolo Galileo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che quando studiavo Fisica 1 tu stavi
          ancora a prendere il latte da tua madre.Non pensavo ci fossero anche dei pensionati che frequentano questo forum! Beh, complimenti! Non è comune arrivare alla tua età e continuare a dimostrare interesse per le nuove tecnologie!
          Era un esempio di qualcosa che è dannoso pur
          non vedendosi ad occhio nudo il che non
          significa che tutto quello che non si vede
          ad occhio nudo fa male caro il mio piccolo
          Galileo.... non l'hai passato vero fisica 1 ai tempi ?Perchè se l'hai spiegata così... francamente non ci ho capito un H!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
        - Scritto da: Anonimo

        Magari tra 10.000 mutazioni negative ne

        esiste una positiva con la nascita di una

        super-intelligenza....

        Auspico un villaggio vacanze a Chernobyl
        per

        favorire l'evoluzione umana........

        In mancanza di questo anche una telefonata

        di un'ora con l'orecchio incollato al

        cellulare penso che a qualcosa possa

        servire......

        Ta-Dah! Signori e signore ecco a voi un
        altro prodotto della disinformazione
        ottenuto grazie alla TV! Chi glielo spiega
        che le radiazioni da decadimento dei nuclei
        atomici sono tutta un'altra cosa rispetto
        alle onde elettro magnetiche ?E bravo il genio che ci spiega la differenza tra le radiazioni ionizzanti e le onde elettromagnetiche.E la TV che dici tu in realtà sta rincoglionendo di Grandi Fratelli piuttosto che di trasmissioni di approfondimento scientifico il tutto condito con continue interruzioni pubblicitarie in cui la gente che usa il cellulare è sempre ricca , sorridente e mai malata. Certo che se ci fosse l'equiparazione tra Onde elettromagnetiche e radiazioni il fatto stesso di vedere la TV porterebbe in breve tempo alla morte......e quindi che crede alla "leggenda metropolitana" della nocività non la vedrebbe comunque al di là dell'imbecillità dei programmi medi. I paradossi servono ad interpretare la realtà non a descriverla.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

          e quindi che crede
          alla "leggenda metropolitana" della
          nocività non la vedrebbe comunque al di là
          dell'imbecillità dei programmi medi.
          I paradossi servono ad interpretare la
          realtà non a descriverla.....L'ignoranza della gente sta proprio qui: il cellulare fa male, la tv no! Quando invece sono esattamente lo stesso tipo di segnali!La portante audio di Italia1 è a 860 Mhz, il GSM a 900!Il ripetitore di Italia1 uscirà, stimo, con qualche decina o anche centinaio di kilowatt un cellulare esce con 0.4W... adesso chi è che fa più male ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            Inutile. Inutile citare l'OMS e i 25.000 studi epidemiologici in merito alla mancanza di correlazione tra esposizione a campi elettromagnetici in bassa ed alta frequenza e malattie varie. Inutile sforzarsi a spiegare i criteri dell'evidence based medicine, o gli enormi database accumulati in 70 anni dai militari per i soggetti professionalmente esposti a livelli di irradiazione elettromagnetica non ionizzante decine di volte superiori ai "limiti di guarda" fissati in via prudenziale. In questo paese delle banane 6 persone su 10 non leggono neppure un libro all'anno, i nostri baldi giovani sono 26esimi su 30 paesi nella capacità (per meglio dire, incapacità) di comprensione di un testo scientifico o matematico. In compenso una percentuale enorme di italiani crede alle idiozie della TV spazzatura e delle varie vulgate noglobal-catastrofiste, frequenta maghi e cartomanti, gioca a giochi d'azzardo statalizzati sperando anche di vincere e quindi dimostra ampiamente di preferire di gran lunga le spiegazioni "semplici", ma false, a quelle necessariamente più complesse della scienza. E soprattutto preferisce le false certezze al sano dubbio scientifico delle scienze sperimentali.
          • Anonimo scrive:
            Re: l 'OMS

            Tempi nei quali, peraltro, si schiattava
            mediamente a 40 anni senza neppure sapere
            perché e percome, anche se non esistevano
            smog, stress, automobili, cellulari, OGM,
            vaccini, mucche pazze (altro bel capolavoro
            degli ecologisti)...Sottoscrivo tutto al 100%!Questi qui credono che senza cellulari camperebbero per sempre!! Signori!! Prima o poi si muore comunque!!!Se dovessi scegliere, ammettendo per 1 secondo che sia davvero nocivo, tra campare 80 anni senza cellulare e camparne 79.9 con cellulare scelgo senza dubbio la seconda!
          • cico scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

            In questo paese delle banane 6 persone su 10
            non leggono neppure un libro all'anno, i
            nostri baldi giovani sono 26esimi su 30
            paesi nella capacità (per meglio dire,
            incapacità) di comprensione di un testo
            scientifico o matematico. Domanda, non polemica, hai un link aqueste statistiche ?Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: cico

            Domanda, non polemica, hai un link a
            queste statistiche ?Risposta, non polemica: no. Di solito leggo libri e giornali di carta. In ogni caso, puoi provare a cercare sul sito dell'ISTAT (http://www.istat.it) l'indagine biennale che di solito si chiama "Cultura e tempo libero", mentre per la comparazione europea delle capacità studentesche posso solo consigliarti l'emeroteca.
          • cico scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione

            Risposta, non polemica: no. Di solito leggo
            libri e giornali di carta.
            In ogni caso, puoi provare a cercare sul
            sito dell'ISTAT (http://www.istat.it)
            l'indagine biennale che di solito si chiama
            "Cultura e tempo libero", mentre per la
            comparazione europea delle capacità
            studentesche posso solo consigliarti
            l'emeroteca.uhm provero' grazie, le uniche statistichecomparative che ho trovato erano sul sitoUnesco, molto esaustive peccato fosserodi 10 anni fa :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: Anonimo

            e quindi che crede

            alla "leggenda metropolitana" della

            nocività non la vedrebbe comunque al di


            dell'imbecillità dei programmi medi.

            I paradossi servono ad interpretare la

            realtà non a descriverla.....

            L'ignoranza della gente sta proprio qui: il
            cellulare fa male, la tv no! Quando invece
            sono esattamente lo stesso tipo di segnali!
            La portante audio di Italia1 è a 860 Mhz, il
            GSM a 900!
            Il ripetitore di Italia1 uscirà, stimo, con
            qualche decina o anche centinaio di kilowatt
            un cellulare esce con 0.4W... adesso chi è
            che fa più male ?
            Ma come si spiega questa teoria dell' ignoranza vista l'attuale diffusione dei cellulari specialmente e non solo presso i cosiddetti "ignoranti" e specialmente in Italia rispetto ad altri paesi ben più evoluti tecnologicamente.Purtroppo quello che manca è proprio il primo concetto scientifico , vale a dire quello di causa-effetto, per cui mi rendo conto del problema solo quando ho una bella antenna che il condominio vicino ha installato per soldi , non collegandola al cellulare regalato al pargolo di 10 anni per fare il cretino in classe e mandarsi SMS da un banco all'altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
            - Scritto da: Anonimo
            Ma come si spiega questa teoria dell'
            ignoranza vista l'attuale diffusione dei
            cellulari specialmente e non solo presso i
            cosiddetti "ignoranti" e specialmente in
            Italia rispetto ad altri paesi ben più
            evoluti tecnologicamente.Bispensiero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vacanze a Chernobyl per l'evoluzione
        E tanto per precisare ulteriormente io parlo di nascita di capacità telepatiche in seguito alla telefonata di un'ora al cellulare (scommetto che se ci facessero un film sarebbe un successo ...) non di mutazioni genetiche che sono tutt'altra cosa........
  • Anonimo scrive:
    Microcelle no?
    Ne avevano accennato un po' di tempo fa'Hanno l'emissione di un cellulare, e permettono una copertura migliore. Perche' non provano con quelli? Potenzialmente ne possono mettere uno in ogni palazzo dove vive almeno una persona col cellulare (e se le statistiche sono vere ogni persona ha almeno un cellulare attivo)
  • LockOne scrive:
    Hanno fatto Martufello sottosegretario?
    ahem, non ho resistito :D
  • Anonimo scrive:
    ERA ORA!!!
    ERA ORA che qualcuno si decidesse a dire la verità!!!Non fanno male (almeno per quanto se ne sa oggi _in modo scientifico_)!! Punto!Che facciano schifo a vedersi siamo tutti d'accordo ma per la salute sono assolutamente ininfluenti.E che adesso giornalisti & c si cerchino un'altra sensazionalità finta per vendere!!Ma sarà mai possibile far leva sull'ignoranza della gente e scatenare delle lotte furibonde contro i mulini a vento pur di vendere qualche copia ?? Io darei punizioni esemplari verso chi scrive certe cose senza una minima base di verità!Mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: ERA ORA!!!

      ERA ORA che qualcuno si decidesse a dire la
      verità!!!La verità di chi? Di chi vende
      Non fanno male (almeno per quanto se ne sa
      oggi _in modo scientifico_)!! Punto!Non ci sono prove certe ne' in un senso ne' nell'altro.Certamente la mancanza di antenne fa' male all'arpu delle compagnie, quindi premono per dire che - effetti ignoti = innocuomentre chi mette in primo piano la propria e altrui salute vuole essere certo che non facciano male.Ti ricordo che c'e' stato un periodo in cui era stato dimostrato che il fumo del carbone era innocuo, che l'amianto non era cancerogeno (dato che si ammalavano i parenti che respiravano la polvere che rimaneva sugli abiti), che la dannosita' del fumo era pura calunnia.Se tra quì a 50 anni salta fuori che c'e' un legame? Che fanno? Quello che manca è un qualcuno che sia considerato al di sopra delle parti, e con un'istinto suicida abbastanza forte da pestare i calli ai soggetti coinvolti.
      sull'ignoranza della gente e scatenare delle
      lotte furibonde contro i mulini a vento purSu entrambi i fronti si fa' leva sull'ignoranza della gente.- su quella dei pensionati morti nel rogo, lasciamo perdere per il momento la storia da verificare che i dipendenti abbiano dato la precedenza alle auto e non alle persone, siamo sicuri che una copertura capillare dei cellulari possa sostituire un sistema antincendio efficente?Ti tralascio i casi del pirla che si e' fatto amputare una gamba per fregare l'assicurazione e che un cellulare in perfetta copertura non gli ha impedito di morire per dissanguamento in pochi minuti, o di quello che caduto in un dirupo non e' riuscito a salvarsi facendo una telefonata.
      • Anonimo scrive:
        Re: ERA ORA!!!

        La verità di chi? Di chi vendeDi chi fa studi, ricerche e divulga i risultati dei test effettuati in modo rigorosamente scientifico!C'è chi pensa che la verità sia quella del Gabibbo!
        Non ci sono prove certe ne' in un senso ne'
        nell'altro.Nell'altro non ci saranno mai.Si può dire con certezza che qualche cosa faccia male dal momento che se ne verificano gli effetti. In nessun caso si potrà mai dire cosa non fa male in assoluto!
        Se tra quì a 50 anni salta fuori che c'e' un
        legame? Che fanno? Lo stesso che hanno fatto con l'amianto!Se tra 2 anni scoprono che il cemento è dannoso?O pensi che il cemento non sia dannoso perchè non ne parla il Gabibbo ?Semplicemente nessuno ha mai riscontrato effetti negativi derivanti dal cemento. Esattamente come per le onde EM e altre centinaia di elementi in mezzo ai quali ci troviamo e che domani potrebbero rivelarsi, forse, letali!Mettiamo tutto al bando ? Che ne dici ? O forse è il caso di trovare una dimostrazione rigorosa del fatto che facciano male prima di bandire qualsiasi cosa ?
        Su entrambi i fronti si fa' leva
        sull'ignoranza della gente.No caro!I test scientifici ci sono eccome.E tu fai come vuoi io credo a quelli prima che al Gabibbo!
        • Anonimo scrive:
          Re: ERA ORA!!!

          Di chi fa studi, ricerche e divulga i
          risultati dei test effettuati in modo
          rigorosamente scientifico!Le ricerche possono essere pilotate (in entrambi i sensi, a onor del vero). Onestamente esiste un ente di cui ci si puo' fidare cecamente? C'e' stato un post parecchi mesi fa' che accennava alla "buona carnina tutta salute che aiuta la crescita" ed il dubbio che passavano tutti i test perche' chi li faceva non voleva dar fastidio ai produttori. Avranno pure passato tutti i test correttamente, ma qualche settimana fa' c'e' stata un'indagine (del nas, mi pare) perche' la "buona carnina tutta salute che aiuta la crescita" aiutava un po' troppo, anticipando lo sviluppo dei bimbi anche di un decennio.A parte Grillo ed il Gabibbo, chi c'e' che se la sente di pestare i calli ai gruppi telefonici ed inimicarseli?E tieni conto che il Grillo nazionale e' praticamente interdetto da tutti i canali televisivi da parecchi anni.
          C'è chi pensa che la verità sia quella del
          Gabibbo!Almeno la possibilita' di scegliersi il fantoccio a cui dar retta la lasci? ^_^

          Non ci sono prove certe ne' in un senso

          ne' nell'altro.
          Nell'altro non ci saranno mai.Ci sara' sempre il tentativo di minimizzare.

          Se tra quì a 50 anni salta fuori che c'e'

          un legame? Che fanno?
          Lo stesso che hanno fatto con l'amianto!E' questo il mio timore. Per quanti anni sono andati negando che l'amianto era dannoso? O a buttare che era un problema genetico (non troppo lontano dal vero, non credo che esistano creature dotate di polmoni che siano geneticamente adatte a respirare amianto)?
          Se tra 2 anni scoprono che il cemento è
          dannoso?Probabilmente metteranno a tacere tutto. Ci sono decine di fattori inquinanti in una citta', e' facile per chi vuole discolpare aprioristicamente il cemento, creare delle prove che dimostrino che possono essere mille altre cose.
          O pensi che il cemento non sia dannosoDannoso o balsamico, se non vuoi andare a fare l'eremita, te lo devi sorbire. Un po' come i gas di scarico. O pensi che siano salutare solo perche' sono praticamente inevitabili?
          perchè non ne parla il Gabibbo ?Almeno il Gabibbo e' apertamente un pupazzo. Mi destano piu' preoccupazione i fantocci che non riconosco.
          Semplicemente nessuno ha mai riscontrato
          effetti negativi derivanti dal cemento.Non ha riscontrato o non ha voluto riscontrare?
          Esattamente come per le onde EM e altre
          centinaia di elementi in mezzo ai quali ci
          troviamo e che domani potrebbero rivelarsi,
          forse, letali!E diventano magicamente innocui per legge solo perche' a qualcuno fa' comodo usarli o ci guadagna?Dubito che ci sara' qualcosa di chiaro finche' ci saranno troppi a cui fa' comodo che siano considerati innocui.
          forse è il caso di trovare una dimostrazione
          rigorosa del fatto che facciano male prima
          di bandire qualsiasi cosa ?Esiste la possibilita' di una ricerca che sia rigorosa e non faziosa? Esiste qualcuno che possa schierarsi apertamente contro? Tieni conto che anche una semplice rilevazione da' risultati diversi, a seconda che la faccia chi vuole il proliferare di antenne o chi vuole sapere quante ne subisce.

          Su entrambi i fronti si fa' leva

          sull'ignoranza della gente.
          No caro! I test scientifici ci sono eccome.E con che regola si dimostrano caro?Scientificamente avevano dimostrato anche che il fumo di carbone e' salutare.
          • Anonimo scrive:
            Re: ERA ORA!!!

            Le ricerche possono essere pilotate (in
            entrambi i sensi, a onor del vero).
            Onestamente esiste un ente di cui ci si puo'
            fidare cecamente? C'e' stato un postEsistono controlli a doppio cieco.A non sa cosa sta facendo B e B non sa cosa sta facendo A.Metti A e B agli antipodi del mondo e se i risultati coincidono sono veri! Punto!
            E con che regola si dimostrano caro?
            Scientificamente avevano dimostrato anche
            che il fumo di carbone e' salutare.Dubito molto che chiunque possa aver mai dimostrato che qualsiasi cosa sia totalmente esente da effetti negativi.Se ha detto di averlo fatto ha mentito. Se ci hai creduto prenditi le tue responsabilità...Qualsiasi cosa è innocua fino a prova contraria. TUTTO! E non solo quello che fa scandalo!
    • Anonimo scrive:
      Re: le radiazioni fanno bene!!
      Solo perchè il rapporto di causa effetto non è così diretto come ad esempio tra un colpo di fucile e la morte di qualcuno non significa necessariamente che non esista.Secondo questo ragionamento imbecille l'esplosione di Hiroshima non si può collegare ad una serie di patologie sviluppatesi nell'arco di 50 anni nella popolazione colpita in quanto potenzialmente dipendenti da altri fattori.Le radiazioni non si vedono quindi non fanno male!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: le radiazioni fanno bene!!
        - Scritto da: Anonimo
        Solo perchè il rapporto di causa effetto non
        è così diretto come ad esempio tra un colpo
        di fucile e la morte di qualcuno non
        significa necessariamente che non esista.Guarda che nessuno può dire che non esista me compreso.Ma mica solo per le onde EM... potenzialmente qualsiasi cosa stia intorno a te in questo momento potrebbe ucciderti e per ora non lo si sa. Cosa vuoi fare ? Rischi o butti via tutto ?Io dico che finchè non sò con ragionevole certezza che qualche cosa fa male evito le reazioni di panico generalizzato e mi sento di dare del cretino :-) (ho messo la faccina, eh!) a chi lo fa!
        Secondo questo ragionamento imbecille
        l'esplosione di Hiroshima non si può
        collegare ad una serie di patologie
        sviluppatesi nell'arco di 50 anni nella
        popolazione colpita in quanto potenzialmente
        dipendenti da altri fattori.Sbagliato.Sono stati condotti dei test che HANNO EVIDENZIATO effetti negativi e quindi le radiazioni sono considerate nocive.Per quanto riguarda le onde EM i test NON HANNO EVIDENZIATO un fico secco... è vero che non dimostrano che sono innocue ma dato che nulla al mondo potrebbe dimostrarlo questo mi basta per considerarle innocue!
        Le radiazioni non si vedono quindi non fanno
        male!!!!!!Questa poi te la sei inventata...
        • Anonimo scrive:
          Re: le radiazioni fanno bene!!
          - Scritto da: Anonimo
          Per quanto riguarda le onde EM i test NON
          HANNO EVIDENZIATO un fico secco... è vero
          che non dimostrano che sono innocue ma dato
          che nulla al mondo potrebbe dimostrarlo
          questo mi basta per considerarle innocue!Ma c'e` un motivo per cui in molti additano il pericolo dovuto a queste radiazioni. Il fatto e` che sono piuttosto sospette, in quanto in molti modi potrebbero far male. Non ci sono prove certe, ma molti indizi fanno pensare che siano colpevoli, da cui i timori.Tu vivresti tranquillo nei pressi di una centrale nucleare?Ci sono un mucchio di misure di sicurezza, e il reattore non disperde neutroni qua e la` in misura pericolosa, pero`... io un pochettino in apprensione mi ci sentirei lo stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: le radiazioni fanno bene!!

            Ma c'e` un motivo per cui in molti additano
            il pericolo dovuto a queste radiazioni. IlL'unico vero motivo è che in TV non si parla d'altro!Sono pronto a scommettere che se avessi una emittente mia a diffusione nazionale e mi mettessi a parlare dei pericoli dell'acqua che esce dai rubinetti domestici fino ad ora ignorati ma potenzialmente letali si scatenerebbe il putiferio!E, cosa ancor più bella, nessuno potrebbe dimostrare formalmente che avrei torto!
            Tu vivresti tranquillo nei pressi di una
            centrale nucleare?L'unico pericolo a starci vicino è una eventuale esplosione con conseguente fuga radiattiva. Di quello avrei paura, del resto no!
  • Anonimo scrive:
    Martusciello...
    Quanto gli avranno dato per dire che non fa male? che razza di delinquenti! Venderebbero pure sua madre se potessero...
  • nop scrive:
    Fenomeno...
    "Il sottosegretario ha anche ricordato un recente episodio in cui un "un ospizio in provincia di Salerno ando' in fiamme e gli ospiti non riuscirono a chiedere aiuto col telefonino perchè in quella zona non c'era campo."Era per caso quello dove i dipendenti anzichè tentare di salvare i degenti hanno preferito mettere al ripato la loro BMW?Ma i telefoni fissi non esistevano in quella casa di riposo?Ecco un nuovo fenomeno della politica Italiana... signori e signore ... Antonio Martusciello
    • pippo75 scrive:
      Re: Fenomeno...


      Era per caso quello dove i dipendenti
      anzichè tentare di salvare i degenti hanno
      preferito mettere al ripato la loro BMW?
      Ma i telefoni fissi non esistevano in quella
      casa di riposo?facciamo finta che fossero fuori uso, ma installare un sistema antincendio direttamente collegato con la caserma dei vigili del fuoco? e se fosse stato di notte?E magari dotarsi di un sistema antincendio funzionante.I cellulari saranno anche comodi, possono anche essere utili a salvare la vita, pensate ad uno che si fa male in montagna o anche in casa ed è solo (e magati non puo' andare a telefonare), ma fino a ieri le onde elettromagnetiche non erano cancerogene?.Allora tutte le storie che i campi magnetici fanno male sono false? allora i medici che dicevano il contrario ci prendevano in giro?al tempo avevo sentito uno che si dichiarava esperto del settore (in tv) e diceva che i campi magnetici non fanno male da soli, ma se aggiunti allo smog ed all'altro inquinamento allora possono creare danni (l'ho sentito non poco tempo fa per cui potrei sbagliare, ma il senso è quello).ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E[X] Fenomeno...
        - Scritto da: pippo75
        ma fino a ieri le
        onde elettromagnetiche non erano
        cancerogene?.Mai state. E` dagli anni settanta che fanno studi per capire se le onde elettromagnetiche fanno male. Alcune si`. Quelle dei cellulari no.
        Allora tutte le storie che i campi magnetici
        fanno male sono false? Piu` che false non sono state mai dimostrate vere. Ci sono inoltre degli studi che dicono il contrario.
        allora i medici che
        dicevano il contrario ci prendevano in giro?Dicevano a caso.C'e` chi ci campa dicendo che le onde elettromagnetiche fanno male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Stai un'ora al cellulare......
          Le onde dei cellulari non fanno male.......mmmm..........Sono le stesse con cui ci cuociono dentro i forni a microonde fatta salva la differenza di potenza.Prova a stare un'ora al cellulare senza auricolare e vedrai che il tuo cervello se n accorgerà....Ti sei chiesto piuttosto perche la gente si ammali sempre di più a dispetto delle statistiche sui progressi della medicina.Mi ricordo un professore ad Ingegneria che davanti ad uno dei primi esemplari di forno a Microonde utilizzato nella facoltà a scopo scientifico ci invitava scherzando a coprirci diciamo le parti basse asserendo non fosse ben schermato.Ebbene riempiamo le case di oggetti inutili come i Forni a Microonde che cuociono velocemente per avere più tempo per fare che?........E poi il sogno di tutti è andare nel posto esotico col tetto di paglia , senza telefono , tutto naturale e per fare questo si spendono migliaia di Euro per una settimana.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Stai un'ora al cellulare......
            - Scritto da: Anonimo....
            E poi il sogno di tutti è andare nel posto
            esotico col tetto di paglia , senza telefono
            , tutto naturale e per fare questo si
            spendono migliaia di Euro per una
            settimana.......No. Il sogno di tutti è di andare nel posto esotico col tetto di paglia, spendendo migliaia di Euro per una settimana, e poter fare tutte le cose che fanno già comodamente a casa. Quindi hanno bisogno di notebook, cellulare MMS, telefonino satellitare, palmare con Office installato, ecc. ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Stai un'ora al cellulare......
            - Scritto da: Anonimo
            Le onde dei cellulari non fanno
            male.......mmmm..........
            Sono le stesse con cui ci cuociono dentro i
            forni a microonde fatta salva la differenza
            di potenza.E di frequenza. Che poi e` quello che conta.
            Prova a stare un'ora al cellulare senza
            auricolare e vedrai che il tuo cervello se n
            accorgerà....Se e` per questo dopo un ora al telefono mi fa comunque male la testa. Anche col telefono normale.
            Ti sei chiesto piuttosto perche la gente si
            ammali sempre di più a dispetto delle
            statistiche sui progressi della medicina.Perche' vive di piu`?
            Mi ricordo un professore ad Ingegneria che
            davanti ad uno dei primi esemplari di forno
            a Microonde utilizzato nella facoltà a scopo
            scientifico ci invitava scherzando a
            coprirci diciamo le parti basse asserendo
            non fosse ben schermato.Ma che divertente.
            Ebbene riempiamo le case di oggetti inutili
            come i Forni a Microonde che cuociono
            velocemente per avere più tempo per fare
            che?........Altro.
            E poi il sogno di tutti è andare nel posto
            esotico col tetto di paglia , senza telefono
            , tutto naturale e per fare questo si
            spendono migliaia di Euro per una
            settimana.......Soprattutto ci si sta per essere lontani dal lavoro, dalla metropolitana, &c...Tant'e` che quelli che vanno in questi posti il telefonino lo portano.E comunque si tratta di una vacanza, tu ci vivresti per tutta la vita nella bella capanna tutto-naturale?
      • Anonimo scrive:
        Re: Fenomeno...
        - Scritto da: pippo75
        Allora tutte le storie che i campi magnetici
        fanno male sono false? allora i medici che
        dicevano il contrario ci prendevano in giro?be', di sicuro fanno male ai dischi rigidi, per esempio...ed ai monitors...e quando il cellulare di mia sorella suona dall'altra parte della parete, lo sento prima io con gli altoparlanti del PC. Ora magari questo non fa male alla salute, uhm... non saprei, pero` non dev'essere un qualcosa di tanto "delicato", se fa questo effetto alle apparecchiature.E` accertato che campi di una certa intensita` facciano male; non so quanto possano essere cancerogeni, di certo cuociono bene tutto quello che contiene acqua (munita di corrispondenti dipoli, e quindi oscillante in un campo elettromagnetico), e potrebbero quindi, perche` no, influenzare i legami a idrogeno del DNA. Tutto sta a capire se i campi emessi dai cellulari abbiano picchi abbastanza alti da arrivare a questi livelli, ma una piccola probabilita` c'e` sempre, e se si aumentano le antenne, la probabilita` di sicuro sale. Mi sembra di essere stato abbastanza logico nel ragionamento, o no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Fenomeno...

          sempre, e se si aumentano le antenne, la
          probabilita` di sicuro sale. Mi sembra di
          essere stato abbastanza logico nel
          ragionamento, o no?No!Se si aumentano le antenne (o BTS usando il LORO NOME specifico per quel che concerne i cellulari), a pari copertura del territorio, diminuisce la potenza necessaria per ciascuna di esse quindi la probabilità scende! Senza contare l'innegabile miglioria del servizio reso!
        • Anonimo scrive:
          Re: Fenomeno...

          e quando il cellulare di mia sorella suona
          dall'altra parte della parete, lo sento
          prima io con gli altoparlanti del PC. Ora
          magari questo non fa male alla salute,
          uhm... non saprei, pero` non dev'essere un
          qualcosa di tanto "delicato", se fa questo
          effetto alle apparecchiature.Fa effetto su parti elettro-conduttrici: piste dei ciruiti integrati, case del PC, ecc... A meno che tu non sia un x-man non dovresti avere del metallo nel tuo corpo :-D...
  • fDiskolo scrive:
    se partisse l'umts
    L'umts prevede la possibilità per i cellulari di essere collegati a più celle contemporaneamente. In questo modo non serve avere una antenna potente e si può calare la potenza irradiata.Cosa? l'umts non parte e ve lo spacciano solo per vedere un bimbo che sputa la pappa? Beh, incazzatevi con i gestori, che non lo fanno praticamente partire.....
    • Anonimo scrive:
      Re: se partisse l'umts sarebbe un svorta
      Questa della minore potenza delle antenne legata alla loro diffusione sul territorio mi sembra come la soluzione per l'uranio.Visto che nessuno lo vuole stoccato vicino casa (ripeto nessuno lo vuole , neanche il più intransigente scientista) si è pensato di metterlo nelle bombe ad uranio impoverito così è possibile diffonderlo sul territorio in maniera più o meno random magari con l'occasione di un conflitto umanitario.A quel punto quale studio epidemiologico riuscirà a scoprire un nesso tra migliaia di siti debolmente radioattivi ed eventali patologie? E quindi il condominio di fronte al mio magari dietro un modesto compenso accetterà di piazzarmi davanti una bella antenna, sentendosi dalla parte del progresso, anche se magari nessuno dei stessi condomini ha mai aperto un libro od un giornale che non fosse iL CORRIERE DELLO SPORT e questo per cosa? Perchè qualcuno voglia credere di scegliere il Ristorante navigando sul Cellulare oppure pensi di farsi localizzare tipo GPS con relativo invio di Mappa sul minischermo (non serve, te lo dico io , stai al Tiburtino...)
  • Anonimo scrive:
    votate Berlusconi!
    ...e questi sono i risultati!
    • Anonimo scrive:
      Re: votate Berlusconi!
      Perché sarebbe forse meglio avere seduti in Parlamento quei beceri ignoranti dei comitati anti-elettrosmog che gridano antenne uguale cancro salvo poi lamentarsi con il proprio operatore perché il cellulare non prende in tutti i locali della loro abitazione?
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        - Scritto da: Anonimo
        Perché sarebbe forse meglio avere seduti in
        Parlamento quei beceri ignoranti dei
        comitati anti-elettrosmog che gridano
        antenne uguale cancro salvo poi lamentarsi
        con il proprio operatore perché il cellulare
        non prende in tutti i locali della loro
        abitazione?Io ho un ripetitore RAI da 27 KW, più altri 2 di cui uno Mediaset a circa 300 metri in linea d'aria da casa mia.Vivo nell'elettrosmog più totale però curiosamente non potrei chiamare aiuto via cellulare, perchè questa zona di montagna non è coperta.Comunque servirebbe a poco, prima che arrivano qui, se uno è grave, fa a tempo a morire 3 volte.
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        Anche se da posizioni diametralmente opposte posso in parte darti ragione (anche se immagino tu faccia parte di quelli tipo Gabriella Carlucci che per arrivare dal parrucchiere di fiducia violano allegramente le isole pedonali ....., ma si ..... in fondo.... chi si ostina ancora a camminare è un cojone....facciamo le fiaccolate......contro i Verdi con i Panfili ormeggiati .....che buttano le vipere col paracadute..........) Domanda:Chi è che compra ai ragazzini di 10 anni i cellulari....magari per mandarsi SMS da un banco all'altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: votate Berlusconi!
      Non mi aspetto certo che uno che scrive una frase di questo tipo (non tanto per il giudizio su un politico che non ti piace, ma per la mania di attribuire ad il presidente del consiglio qualunque considerazione o azione contraria alla tua (probabilmente darai a lui anche la colpa di essere cornuto..) sappia che, in effetti, più antenne significano meno elettrosmog...Presumo che tu ignori che la "quantità di elettrosmog" cresce col quadrato della distanza, e che quindi (in particolar modo in montagna) in luoghi con una bassa densità di antenne la potenza delle "temute" onde elettromagnetiche è mooolto più alta che in luoghi con alta densità (uno dei motivi per cui l'UMTS è meno elettro-inquinante del gsm)
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        - Scritto da: Anonimo
        Non mi aspetto certo che uno che scrive una
        frase di questo tipo (non tanto per il
        giudizio su un politico che non ti piace, ma
        per la mania di attribuire ad il presidente
        del consiglio qualunque considerazione o
        azione contraria alla tua (probabilmente
        darai a lui anche la colpa di essere
        cornuto..) sappia che, in effetti, più
        antenne significano meno elettrosmog...

        Presumo che tu ignori che la "quantità di
        elettrosmog" cresce col quadrato della
        distanza, e che quindi (in particolar modo
        in montagna) in luoghi con una bassa densità
        di antenne la potenza delle "temute" onde
        elettromagnetiche è mooolto più alta che in
        luoghi con alta densità (uno dei motivi per
        cui l'UMTS è meno elettro-inquinante del
        gsm)Certo che ne hai dette di stupidaggini in cosi poche righe.Di sicuro le tue stronzate crescono al cubo della tua vicinanza.
        • Anonimo scrive:
          Re: votate Berlusconi!
          E il tuo cervello cresce al quadrato del tuo pisellino... Riaprire il libro di fisica, capitolo "Elettromagnetismo", campo elettrico.. campo magnetico.. mai sentiti nominare?Ah, ma forse quella pagina l'hai usata per farci un filtro!(non sono l'autore del messaggio di cui sopra)
          • Anonimo scrive:
            Re: votate Berlusconi!
            'Azz.. pensavo fosse ovvio.... la potenza del campo diminuisce col quadrato della distanza, quindi per avere la stessa potenza agli "estremi" dell'area coperta, è necessario erogare il quadrato della potenza...
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        Ma dopo questo sfascio e le figurelle del governo Berlusca ancora esiste qualche italiano che vorrebbe votarlo? siamo messi proprio malissimo...
        • Anonimo scrive:
          Re: votate Berlusconi!
          Sfascio? Meglio di Francia e Germania. Scusa se è poco: non era mai successo.Figurelle? Ma che giornali leggi?Siamo messi malissimo? Se la sinistra continua a fare l'opposizione che ha fatto finora, piagnona e isterica, siamo messi male sì. Mi aspetterei un'opposizione sui fatti, non sul solito tentativo di dimostrare che al governo ci sta la criminalità organizzata. Insomma un'opposizione meno infantile e più matura.- Scritto da: Anonimo
          Ma dopo questo sfascio e le figurelle del
          governo Berlusca ancora esiste qualche
          italiano che vorrebbe votarlo? siamo messi
          proprio malissimo...
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        AHAHAHA questa è proprio bella... Informati, la densità di potenza DIMINUISCE con il quadrato della distanza . Invece di usare quelle parolone che ti fanno tanto figo, cerca di informarti, pirla!- Scritto da: Anonimo
        Non mi aspetto certo che uno che scrive una
        frase di questo tipo (non tanto per il
        giudizio su un politico che non ti piace, ma
        per la mania di attribuire ad il presidente
        del consiglio qualunque considerazione o
        azione contraria alla tua (probabilmente
        darai a lui anche la colpa di essere
        cornuto..) sappia che, in effetti, più
        antenne significano meno elettrosmog...

        Presumo che tu ignori che la "quantità di
        elettrosmog" cresce col quadrato della
        distanza, e che quindi (in particolar modo
        in montagna) in luoghi con una bassa densità
        di antenne la potenza delle "temute" onde
        elettromagnetiche è mooolto più alta che in
        luoghi con alta densità (uno dei motivi per
        cui l'UMTS è meno elettro-inquinante del
        gsm)
    • Anonimo scrive:
      Re: votate Berlusconi! hai ragione
      - Scritto da: Anonimo
      ...e questi sono i risultati!infatti tutti a votare il margheritone inplatanato bertinottinizzato, cosi ha forza di lasciare i confini aperti questo paese sara invaso anche dai marziani, ma tante, comunque mi raccomando non ti lamentare se vai alla tua casa al mare e la trovi invasa da dagli omini verdi, oppure quando sarai da eta della pensione ma non potrai averla perche ci sono i vecchi omini verdi da pensionare, ovviamente non ti lamentare se il tuo figliolo ingurgitando una pastiglietta marziana va all'altro mondo.io il berlusca non l'ho votato ma ti posso garantire che alle prossime elezioni avra il mio voto
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi! hai ragione


        io il berlusca non l'ho votato ma ti posso
        garantire che alle prossime elezioni avra il
        mio votoAnche tu hai paura che qualche comunista ti mangi tuo figlio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Omini Verdi e difesa della razza
        Gli omini verdi arrivano anche perchè l'industrialotto del Nord-Est deve produrre cose magari inutili ma ad un prezzo concorrenziale come anche il più razzista accetta di buon grado l'albanese di notte a modico prezzo. Quindi pago una cifra ridicola il marziano e scarico sulla società i costi e magari mi professo pure Leghista.Ed invece di rivedere il modello di sviluppo (serve davvero produrre tutte queste cose?bo..) serve davvero fare tutti Marketing per vendere tutte queste cose inutili e quindi avere bisogno di un aiutino a Casa (Le Colf a casa di chi stanno?) ecco trovato il Capro Espiatorio .... si Il Comunista .....magari nelle vesti di Enzo Biagi (sic!)
    • Anonimo scrive:
      Re: votate Berlusconi!
      anche lo stretto sul ponte di messina... o è solamente purà propaganda? :-))
      • Anonimo scrive:
        Re: votate Berlusconi!
        Quello non lo so. Ma io faccio la Torino Milano 4 volte a settimana e ti garantisco che i lavori del treno ad alta velocità non sono una propaganda: li stanno facendo sul serio!- Scritto da: Anonimo

        anche lo stretto sul ponte di messina... o è
        solamente purà propaganda? :-))
        • Anonimo scrive:
          Re: votate Berlusconi!
          - Scritto da: Anonimo
          Quello non lo so. Ma io faccio la Torino
          Milano 4 volte a settimana e ti garantisco
          che i lavori del treno ad alta velocità non
          sono una propaganda: li stanno facendo sul
          serio!
          si ma da prima del governo Burlesquoni....
          • Anonimo scrive:
            Re: votate Berlusconi!
            Ti garantisco che non è così. Ripeto: faccio la Torino-Milano da anni 4 volte a settimana. Forse prima c'erano i progetti. Ma se è per quello ci sono anche quelli del ponte sullo stretto di Messina e della variante di valico, ormai da anni. Un conto è avere i progetti. Un altro fare partire i cantieri.E poi mi ricordo di quando Berlusconi andò a Novara ad inaugurare i cantieri.- Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Quello non lo so. Ma io faccio la Torino

            Milano 4 volte a settimana e ti garantisco

            che i lavori del treno ad alta velocità
            non

            sono una propaganda: li stanno facendo sul

            serio!



            si ma da prima del governo Burlesquoni....
          • max scrive:
            Re: votate Berlusconi!
            beh, non è un'idea del berlusca, ma forse ne dovrebbe andare fiero...http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=70http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=107in italia non serve l'alta velocità...
    • Anonimo scrive:
      Re: votate Berlusconi!
      - Scritto da: Anonimo
      ...e questi sono i risultati!Certo, e io continuerò a votarlo, alla facciaccia tua! :)Felice votante per Berlusconi.
  • Anonimo scrive:
    Copertura
    E' ora di coprire uniformemente l'italia con il segnale GSM, ci sono ancora molte zone montane, periferiche, gallerie, metrò scoperte dal segnale. Basta con la storia delle antenne che fanno male, in molti casi fa veramente male non avere segnale quando vi sono delle emergenze.
  • Anonimo scrive:
    Ma a Roma...
    ...il vero problema è il traffico (oltre che alla siccità e al vulcano). Il discorso della copertura non fa una piega, ma se poi su Via Nomentana ci si mettono 45 minuti di traffico per arrivare fino al Raccordo ecco che le 50 antenne non servono ad un bel niente...
Chiudi i commenti