Cellulari, le brevissime di oggi

Un cellulare da polso - UMTS prepagato, l'offerta di 3 - Guardian Angel, GPS via cellulare

Un cellulare da polso
Sarà presto nei negozi giapponesi il Wristomo , ovvero un telefonino dalla forma di orologio che permetterà anche di leggere e scrivere email. Lo sta realizzando la Ntt DoCoMo, la più importante compagnia telefonica giapponese, insieme a Seiko, la nota casa giapponese di orologi.
Ancora non si conosce il prezzo di vendita di questo nuovo modello di telefonino ma secondo alcuni analisti sarà certamente oltre i 1.000 euro. Tra le caratteristiche c’è anche l’impermeabilità al sudore e alla pioggia.

UMTS prepagato, l’offerta di “3”
Si chiama “3 Cinquanta” ed è l’ultima offerta messa in campo da “3” che consiste di un telefono UMTS Nec e606 e una scheda ricaricabile da 30 euro, il tutto per il modico prezzo di 810 euro. Le ricariche sono disponibili in tagli da 30 e da 60 euro.
La tariffa di utilizzo è di 15 centesimi di euro al minuto per le normali chiamate voce mentre bisognerà pagare 55 centesimi per ogni videomessaggio.
Infine, la stessa tariffa può essere richiesta in abbonamento con un costo ulteriore di 6 euro come canone mensile, ma con la possibilità di ottenere tariffe ridotte su tre numeri scelti dall’abbonato.

Guardian Angel, GPS via cellulare
È un nuovo sistema basato sul GPS (global position system) che consente ai genitori più apprensivi di sapere in ogni momento dove si trova il proprio bambino e, addirittura, se ha deviato dai percorsi standard, ad esempio da
quello che porta fino a scuola.
Il sistema richiede però che, per funzionare, il GSM del proprio pargolo sia acceso, cosa che rende facilmente aggirabile questo Angelo Guardiano, non appena il bimbo ha capito chi è a fare la spia.
Ci si chiede perché, a questo punto, non inserire un chip GPS sottopelle in ogni bambino?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Togliere la verginità
    cd vergini!Ma che cazz* dico!
  • Anonimo scrive:
    Masterizzazione illegale
    Secondo voi possedere più di 50 masterizzatori e più di dieci unità centrali corredato da un numero esorbitante di cd già masterizzati e altrettanti vergini significa volersi fare delle copie di backup dei propri cd originali?Non prendiamoci in giro, insomma non vedo perchè dobbiamo pretendere gratis il lavoro fatto da artisti / software house. Possiamo pure criticare il sistema per gli elevati costi ma che sia sbagliato comprare cd pirata è una verità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Masterizzazione illegale
      Forse non hai capito al sottile ironia del mio post.Il punto non e' difendere questa persona che INDUBBIAMENTE copiava del materiale protetto da Copyright.Il punto e' capire quanto sono ridicole tutte quelle persone/entita' che pur di far clamore ti vanno a scrivere che il tizio arrestato "...aveva in casa 3000 custodie vuote e 1000 CD vergini...."E' RIDICOLO!!!!!Perche' non ci dicono anche quante mutande aveva nel cassetto gia' che ci siamo?Tutto questo mi ricorda quando una 15ina di anni fa andavano ad arrestare i ragazzini che tenevano la BBS in casa e poi sui giornali uscivano con titoli del tipo " Sgominata banda di trafficanti di Software. Sequestrati programmi per un valore di 2 Miliardi di Lire".Accettare questi comportamenti e' pericoloso per la liberta' di tutti in generale.E' con affermazioni di questo tipo che poi si arrivano a fare leggi stupide che impongono tasse e balzelli sui Cd vergini "perche' tanto si usano solo per piratare". E la cosa triste e' che la "gente di strada" alla fine ci crede, perche' tanto lo leggono ogni giorno sui giornali...... Meditaci attentamenteSaluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Masterizzazione illegale

        Il punto e' capire quanto sono ridicole
        tutte quelle persone/entita' che pur di far
        clamore ti vanno a scrivere che il tizio
        arrestato "...aveva in casa 3000 custodie
        vuote e 1000 CD vergini...."Se ne avesse avuti una 50ina immagino non l'avrebbero scritto, ma chi è che tiene 1000 CD vergini in casa per attività legali? E su...
        E' con affermazioni di questo tipo che poi
        si arrivano a fare leggi stupide che
        impongono tasse e balzelli sui Cd vergini
        "perche' tanto si usano solo per piratare".Perché il 90% (sparo una percentuale) dei cd vergini venduti vengono realmente usati per piratare. Gli acquirenti dell'altro 10% pagano le colpe di tutti.
        E la cosa triste e' che la "gente di strada"
        alla fine ci crede, perche' tanto lo leggono
        ogni giorno sui giornali...... Io non sono di strada, ma abbastanza "nel settore", e preso un cd-r a piacere, al 90%contiene roba pirata (poi ora che va di moda collezionare quegli aborti di DivX, è un'invasione).Ovviamente vale sempre di più l'equazione che chi invece compra roba originale è fesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Masterizzazione illegale

          Se ne avesse avuti una 50ina immagino non
          l'avrebbero scritto, ma chi è che tiene 1000
          CD vergini in casa per attività legali? E
          su...
          allora????che vuol dire???scusate, ma il diritto italiano si basa sulle proveavere delle armi in casa puo' essere reato di per se, non dei cd verginiun giudice non puo' fare 2+2=4 e far arrestare la gentealtrimenti uno che colleziona armi dovrebbe essere considerato un terroristauna persona normale non ha 50 pistole in casa no???quindi uno che ce le ha e' un criminale...sarebbe veramente triste e pericoloso se un giudice ragionasse cosi'

          E' con affermazioni di questo tipo che poi

          si arrivano a fare leggi stupide che

          impongono tasse e balzelli sui Cd vergini

          "perche' tanto si usano solo per
          piratare".

          Perché il 90% (sparo una percentuale) dei cd
          vergini venduti vengono realmente usati per
          piratare. Gli acquirenti dell'altro 10%
          pagano le colpe di tutti.
          sticazzi!!!!non si possono fare leggi a campione..siccome il 90% delle persone in macchina non porta le cinture di sicurezza, allora facciamo pagare una multa minima a tutti gli automobilisti... indistintamenteche cazzo di leggi sono queste????
          Io non sono di strada, ma abbastanza "nel
          settore", e preso un cd-r a piacere, al
          90%contiene roba pirata (poi ora che va di
          moda collezionare quegli aborti di DivX, è
          un'invasione).
          e allora?
          Ovviamente vale sempre di più l'equazione
          che chi invece compra roba originale è
          fesso.le convinzioni della gente "comune" non possono fare giurisprudenza...scusa ma confondi una cosa che dovrebbe essere certa, come una legge e la sua interpretazione, con il sentire comune, con la vox populie' un grave errore!!ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Masterizzazione illegale
            MASTERIZZARE UN CD ILLEGALMENTE è COME RUBARE!!VORREI VEDERE VOI SE UNO COPIASSE UN PROGRAMMA O UN GIOCO CREATO DA VOI CON TANTA FATICA!!
  • Anonimo scrive:
    Che bella idea :)
    Amico, come idea non e' assolutamente male :-)---------------------------------------------------------------------------Propongo come pena per la detenzione di CD vergini la fustigazione pubblica in piazza!!! Seguita ovviamente da un sermone sull'immoralita' e la pericolosita' sociale della detenzione di questi strumenti di Satana come i masterizzatori ed i CD VERGINI (notare il chiaro richiamo sessuale). Infine, trasformiamo la SIAE in una struttura religiosa!!! Facciamolo per la salvezza della nostra morale... Povera Italia.......
  • Anonimo scrive:
    CD vergini
    E' un reato possedere 1000 CD non registrati? :)
    • avvelenato scrive:
      Re: CD vergini
      sì.
      • Anonimo scrive:
        Re: CD vergini
        zo dici
        • avvelenato scrive:
          Re: CD vergini
          a domanda stupida, che risposta ti aspetti?
          • Anonimo scrive:
            Re: CD vergini
            Diventano strumenti per la perpetrazione del reato, in simili circostanze.
          • Anonimo scrive:
            Re: CD vergini
            Propongo come pena per la detenzione di CD vergini la fustigazione pubblica in piazza!!! Seguita ovviamente da un sermone sull'immoralita' e la pericolosita' sociale della detenzione di questi strumenti diSatana come i masterizzatori ed i CD VERGINI (notare il chiaro richiamo sessuale).Infine, trasformiamo la SIAE in una struttura religiosa!!! Facciamolo per la salvezza della nostra morale...Povera Italia.......
          • avvelenato scrive:
            ot: Re: CD vergini
            - Scritto da:
            Propongo come pena per la detenzione di CD
            vergini la fustigazione pubblica in piazza!!!


            Seguita ovviamente da un sermone sull'immoralita'
            e la pericolosita' sociale della detenzione di
            questi strumenti
            di
            Satana come i masterizzatori ed i CD VERGINI
            (notare il

            chiaro richiamo sessuale).

            Infine, trasformiamo la SIAE in una struttura
            religiosa!!!

            Facciamolo per la salvezza della nostra morale...

            Povera Italia.......
            uhahahahahahhahh!rotflollissimo!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 maggio 2006 15.40-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: CD vergini
      - Scritto da: Anonimo
      E' un reato possedere 1000 CD non
      registrati? :)No. Come non è reato neppure possedere un masterizzatore. Ma tieni presente che è ammessa solo la duplicazione di opere di cui si possiede l'originale, per realizzare UNA copia personale.Per cui, se a casa tua (e quando ci arrivano, vuol dire che hanno in mano elementi congrui, tali giustificare la richiesta di un mandato di perquisizione) trovano:1) un quantitativo di CD e DVD vergini assolutamente esorbitante;E2) uno o più computer dotati di molteplici masterizzatori, tali da configurare macchine adibite esclusivamente alla duplicazione di massa; tipica, la "torre" con 8 masterizzatori;E3) un quantitativo di CD e DVD registrati e pronti per la consegna (bastano 50 copie o 50 esemplari);e4) copertine fotocopiate ed altri accessori,beh, questo materiale può bastare ad un giudice, senza anche la prova provata dell'avvenuta diffusione, per configurare il reato e determinare la portata della fattispecie (rilevante ai fini della determinazione pena e del giudizio civile)Per cui, mangia la foglia: se devi combinare qualcosa, PRODUCI E SMALTISCI CONTESTUALMENTE senza creare una specie di deposito di Paperone di materiale. E butta via NEL CASSONETTO avanzi e scarti.
      • Anonimo scrive:
        Re: CD vergini


        E' un reato possedere 1000 CD non

        registrati? :)

        No. Come non è reato neppure possedere un
        masterizzatore. Ma tieni presente che è
        ammessa solo la duplicazione di opere di cui
        si possiede l'originale, per realizzare UNA
        copia personale.

        Per cui, se a casa tua (e quando ci
        arrivano, vuol dire che hanno in mano
        elementi congrui, tali giustificare la
        richiesta di un mandato di perquisizione)
        trovano:ma che dicie' come dire che se vengono a casa mia e trovano 10 pacchetti di cartine, 5 stecche di sigarette, e qualche mozzicone nei posacenere, sono autorizzati a pensare che io faccia uso di stupefacenti e ad arrestarmi!!!!scusa ma quella che dici tu e' la totale negazione del dirittocasomai dopo aver provato l'illecito, quelle possono essere aggravantima da sole non provano NULLAavere anche 100 masterizzatori e 2000 DVD vergini non prova NIENTEanche se il sospetto verrebbe a chiunquema se basiamo il diritto sui sospetti, allora la sua certezza va a puttaneciao
Chiudi i commenti