Cellulari, le brevissime di oggi

Bonus fino a 300 euro per passare a Vodafone - Arriva Maxxi TIM Roaming - Cambiare piano Vodafone non costa per tutto dicembre

Bonus fino a 300 euro per passare a Vodafone
Nuova promozione per passare a Vodafone attraverso la Mobile Number Portability entro il 6 febbraio 2005: con carta prepagata si ha diritto ad un bonus pari al totale speso nei primi 30 giorni dall’attivazione sulla rete Vodafone della propria SIM, fino ad un massimo di 300 euro, per le telefonate verso i cellulari o la rete fissa nazionale, il bonus sarà accreditato dopo i 30 giorni ed è spendibile nei successivi 12 mesi; per chi ha un abbonamento, Vodafone offre 30 giorni di chiamate al 50 per cento del costo, sempre verso i telefonini o la rete fissa nazionale. Tutti i dettagli della promozione sul sito Vodafone.

Arriva Maxxi TIM Roaming
Quanti possiedono una ricaricabile TIM fino al 7 gennaio 2005 possono attivare la nuova offerta Maxxi TIM Roaming, che consente ogni 5 chiamate da tutto il mondo con qualunque operatore estero di ricevere un bonus di 5 euro fino ad un massimo di 120 euro. Mentre le ricariche termineranno il 16 gennaio, il bonus arriverà solo a partire dal 25 gennaio 2005. L’attivazione della promozione costa 5 euro. Qui i dettagli sul sito TIM .

Cambiare piano Vodafone non costa per tutto dicembre
Fino al 31 dicembre è possibile cambiare il proprio profilo tariffario Vodafone senza dover acquistare la Carta Servizi, e quindi senza spese. I dettagli sul sito Vodafone .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Fate una grid di Opteron
    - Scritto da: Anonimo

    Io consiglierei agli italiani di fare una
    bella grid di questi qui:
    www.iwill.com.tw/product_2.asp?p_id=36&sp=Y A quel punto non sarebbe più un GRID, un GRID è composto da macchine eterogenee, non necessariemente della stessa potenza, il che comporta tutta una serie di conseguenze lato software.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    precisamente
  • Anonimo scrive:
    Gli italiani sono sempre un passo avanti
    Gli italiani sono sempre i piu' grandi. Proprio ora che la Sony sta per rivoluzionare il mondo con il Cell processor, loro sviluppano la tecnologia ideale per sfruttarli.
  • Anonimo scrive:
    Fate una grid di Opteron
    Io consiglierei agli italiani di fare una bella grid di questi qui: http://www.iwill.com.tw/product_2.asp?p_id=36&sp=Y
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    "claster" o "cluster" ?



    penso che il grid sia una specie di
    cluster

    virtuale, che sfrutta internet come
    rete di

    connessione tra i pc; i cluster normali

    dovrebbero essere quelli fatti da pc

    connessi ad una lan, no?

    Una lan? sicuro? non connessi attraverso
    porte come le seriali, parallele, usb ecc?
    quindi la mia lan aziendale di dieci pc si
    può definire un piccolo cluster?I cluster per il Calcolo Parallelo, dovrebbero essere composti da PC con lo stessa CPU, perchè per i software scritti per il calcolo parallelo, prevalentemente MPI/PVM non viene creata una strategia che bilanci il carico adattivamente alla potenza della CPU.Se tu su quei cluster monti LAM/MPI ci fai girare la maggior parte di software parallelo in ambito scientifico.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    - Scritto da: Anonimo
    "claster" o "cluster" ?

    penso che il grid sia una specie di cluster
    virtuale, che sfrutta internet come rete di
    connessione tra i pc; i cluster normali
    dovrebbero essere quelli fatti da pc
    connessi ad una lan, no?Una lan? sicuro? non connessi attraverso porte come le seriali, parallele, usb ecc? quindi la mia lan aziendale di dieci pc si può definire un piccolo cluster?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Esatto



    grazie, l' ho scritto in un momento di

    "estrema ispirazione"..



    Inoltre nel GRID computing spesso si
    utilizzando macchine eterogenee (sia come
    hardware che come os) e di cui si sfrutta
    magari solo l'idle-time della macchina e non
    l'intera potenza di calcoloIn pratica è questa la differenza tra Parallel Computing (www.top500.org) e Distributed Computing (GRID, SETI, FOLDING, BOINC) ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    - Scritto da: Anonimo


    Esatto

    grazie, l' ho scritto in un momento di
    "estrema ispirazione"..
    Inoltre nel GRID computing spesso si utilizzando macchine eterogenee (sia come hardware che come os) e di cui si sfrutta magari solo l'idle-time della macchina e non l'intera potenza di calcolo
  • teddybear scrive:
    Re: sono pessimista
    - Scritto da: Anonimo
    A proposito, sarò OT ma lo sapete che
    la Moratti di cognome non si chiama Moratti?
    E' il cognome del marito, pensa come sta
    messa una che si fa chiamare anche negli
    atti ufficiali col cognome del marito :DBeh... che dire...http://achab.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=137447
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute

    Esattograzie, l' ho scritto in un momento di "estrema ispirazione"..;-) ;-) ;-)ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: sono pessimista
    - Scritto da: Azagga
    quanto ci vorrà prima che letizia
    decida di affossare l'INFN come ha fatto con
    l'INFM ?Piove governo ladro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    - Scritto da: Anonimo
    "claster" o "cluster" ?

    penso che il grid sia una specie di cluster
    virtuale, che sfrutta internet come rete di
    connessione tra i pc; i cluster normali
    dovrebbero essere quelli fatti da pc
    connessi ad una lan, no?Esatto
  • Anonimo scrive:
    Re: sono pessimista
    - Scritto da: Azagga
    quanto ci vorrà prima che letizia
    decida di affossare l'INFN come ha fatto con
    l'INFM ?ssssssssshhhhh!Silenzio, non le dare l'idea che la Letizia non ci ha ancora pensato! :DA proposito, sarò OT ma lo sapete che la Moratti di cognome non si chiama Moratti?E' il cognome del marito, pensa come sta messa una che si fa chiamare anche negli atti ufficiali col cognome del marito :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Che differenza c'e' tra GRID compute
    "claster" o "cluster" ?penso che il grid sia una specie di cluster virtuale, che sfrutta internet come rete di connessione tra i pc; i cluster normali dovrebbero essere quelli fatti da pc connessi ad una lan, no?
  • ND scrive:
    Che differenza c'e' tra GRID computer e
    .....e computer uniti in un claster?
  • Azagga scrive:
    sono pessimista
    quanto ci vorrà prima che letizia decida di affossare l'INFN come ha fatto con l'INFM ?
  • Anonimo scrive:
    Bravo Cespi!!!
    (linux)
Chiudi i commenti