Censura dei blog, esposto al Tribunale di Rovereto

Se quello di Ruta era un blog da stampa clandestina allora lo sono anche decine di altri blog, molti dei quali di esponenti politici italiani. Si mobilita il Partito Pirata, che chiede: chi sono i veri sovversivi?

Roma – Le polemiche sulla chiusura del blog di Carlo Ruta per stampa clandestina non accennano a placarsi e il Partito Pirata ha presentato un esposto al Tribunale di Rovereto sulla questione, una vicenda che come noto ha sollevato enorme scalpore e ha anche suscitato una petizione sul sito di Censurati.it già firmata da migliaia di persone.

Il testo dell’esposto depositato al Tribunale lo scorso venerdì dall’Associazione segnala come vi siano molti altri blog e siti nelle condizioni illegali in cui si sarebbe venuto a trovare lo storico Ruta e sottolinea cosa questo significa. In particolare, il Partito Pirata ha segnalato tra i siti potenzialmente fuorilegge spazi web come democraticidavvero.it, it.wordpress.com/tag/roberto-maroni, storace.it, antoniodipietro.it, paologentiloni.it, forzaitalia.it, antoniopalmieri.it.

Il concetto lo spiega nel dettaglio il segretario dell’Associazione, Alessandro Bottoni: “Se Carlo Ruta è colpevole del reato di stampa clandestina, allora lo sono anche molti dei nostri politici, molti dei nostri imprenditori, gran parte dei nostri intellettuali e tutti i circa nove milioni di blogger attivi nel nostro paese. I sovversivi sono loro”.

Bottoni inquadra il clima che ha portato alla nascita della legge sulla stampa nel 1948, alle successive modifiche e alla famigerata introduzione della legge sull’editoria : “L’otto febbraio 1948, un governo temporaneo, ancora non legittimato dal voto popolare, posto sotto pressione dall’azione sovversiva dei comunisti da un lato e dei fascisti dall’altro, si era trovato costretto a varare frettolosamente una legge che regolasse la pubblicazione di giornali e altri prodotti di stampa. In quel momento storico ed in quel clima, è nata la legge che tutt’ora regola le attività di stampa e la libertà di espressione del pensiero nel nostro paese. Sono passati oltre 60 anni da allora”.

E sottolinea: “Noi, come tutti gli Italiani, restiamo in attesa di sapere, dal Tribunale competente, se è ancora vero ciò che abbiamo letto sui libri ai tempi della scuola media”, ovvero se quanto asserito dall’Articolo 21 è ancora attuale:
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure

“Se quanto asserito dalla Costituzione non dovesse risultare più vero nei fatti – sottolinea Bottoni – allora questo sarebbe la dimostrazione lampante che, ancora una volta, sono loro a violare le leggi, non i ragazzini dediti al file sharing. Sono loro a tentare di sovvertire in ogni modo i meccanismi della vita democratica, in nome di oscuri interessi. E “loro” sono sempre gli stessi: coloro che ancora non sanno rassegnarsi alla Democrazia, al principio di Uguaglianza di fronte alla Legge ed all’inevitabile Progresso della Società e della Tecnologia”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fenris scrive:
    Pacchetto Telecom Parlamento Europeo
    Remenber ...domani si vota il Pacchetto Telecom.... Il meglio sarebbe che la dottrina Sarkosy fosse abrogata ma è bene tenere d'occhio questi due emendamenti. Il primo dei due è il 133, che riguarda la sorveglianza degli utenti di Internet e in particolare il filtraggio delle comunicazioni: "Gli Stati membri dovranno assicurare che le autorità competenti non impongano alcuna tecnologia che faciliti la sorveglianza degli utenti di internet, quali tecnologie che rispecchino o sorveglino le azioni dell'utente o interferiscano con le attività di rete dell'utente a beneficio di terze parti (note come "filtering")". - 138 e prevede l'impossibilità di imporre sanzioni agli utenti finali senza il parere di un giudice: "nessuna restrizione può essere imposta ai diritti e alle libertà degli utenti finali [...] senza il parere dell'autorità giudiziaria, eccetto che per cause di forza maggiore o per preservare l'integrità e la sicurezza della rete".Fonte Zeus news.
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Colombo BT ha riaperto !!!!
    Come da oggetto !!!www.colombo-bt.org
    • Massi cadenti scrive:
      Re: Colombo BT ha riaperto !!!!
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Come da oggetto !!!

      www.colombo-bt.orgNon ha più né torrent né tracker
    • Nino scrive:
      Re: Colombo BT ha riaperto !!!!
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      Come da oggetto !!!

      www.colombo-bt.orgE CHI SE NE FREGA! Ormai è solo un forum...Cito dal regolamento: Questo Colombo è attualmente solo un forum. Non ci sono torrent. E allora a cosa serve ?Serve a cercare di aiutare in modo concreto gli admin che si ritrovano a dover affrontare un processo e che rischiano di pagare .. e tanto .. al posto di tutti noi, per qualcosa che tutti abbiamo fatto e per averci donato colombo.Serve alla comunità di colombo, che in quanto fatta di persone che hanno trovato un luogo dove scambiarsi idee e opinioni .. dove a volte litigare ma anche scherzare insieme, non vogliono rinunciare a tutto questo .. perchè non è illegale.Serve a rendere omaggio al nostro capitano Flavio, che a questa comunità teneva tantissimo e che sarebbe felice di vedere crescere di nuovo.Torneranno i Torrent ?Non lo sappiamo. In questo momento no, la nostra attenzione è per gli admin da aiutare e per farlo non creando loro nessun tipo di problema.Non sappiamo se e quando questa situazione cambierà in futuro, quindi non chiedetelo. Sarà una decisone che verrà presa, in un senso o nell'altro, solo quando la posizione degli admin verrà chiarita .. certo è che se tutti chiedono e pochi aiutano .. nemmeno loro avranno tutta sta voglia di rimettersi in gioco ..Speriamo che questo topic chiarisca la posizione attuale una volta per tutte. Eventuali altri topic di richieste relative al ritorno dei torrent verrano cestinate. :@ :@ :@
  • lufo88 scrive:
    Saggezza
    freee potrei continuare a lungo. L'unico software che varrebbe la pena piratare sarebbe Tune up utilities. UNO sulle migliaia che ci sono.P.S. Scusate la pubblicità ai vari software ma, era un esempio.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Saggezza
      contenuto non disponibile
      • son morto scrive:
        Re: Saggezza
        secondo me la spagna,e non solo lei,farebbe meglio a risolvere il ''dramma'' del mercato immobiliare.so che esistono ''l'industria'' del cinema e della musicama non credo che qualche cd venduto possa risolvere l'attuale crisi economica (sono uno di quelli che avrebbe voluto il fallimento delle società di calcio,invece a loro hanno spalmato o cancellato i debiti mentre a chi ha il mutuo gli tolgono la casa).
      • lufo88 scrive:
        Re: Saggezza
        sì, in effetti senza volerlo sono andato OT. Volevo scrivere una riga ne ho scritte 30. Chiedo scusa.
    • Massi cadenti scrive:
      Re: Saggezza
      free

      e potrei continuare a lungo. L'unico software che
      varrebbe la pena piratare sarebbe Tune up
      utilities. UNO sulle migliaia che ci
      sono.

      P.S. Scusate la pubblicità ai vari software ma,
      era un
      esempio.Manca un equivalente gratuito (e magari sotto Linux) per Premiere, per Cool Edit, per Sibelius. Sono i 3 programmi che mi legano forzatamente a Windows. Se mi trovi equivalenti per questi passo completamente all'open source.
  • Pollastro scrive:
    L'etica dell'industria
    Quando qualche sentenza tocca i presunti interessi dell'industria ecco che emergono ipotetici scenari apocalittici di violenza e terrorismo.La realtà effettiva è che l'industria pur di spremere gli ultimi sesterzi alla gente è disposta a rovinare casualmente alcune persone.Come sanno in molti, e anche l'industria stessa, il modello di busness finora perseguito è finito. Quindi ... tutti a laurà, è finita l'era della rendita, almeno in questo settore, e ben vengano queste sentenze.Ogni businness ha il suo tempo, e quello delle major è finito. Si riconvertano o soccombano.Saluti.
    • Lemon scrive:
      Re: L'etica dell'industria

      Come sanno in molti, e anche l'industria stessa,
      il modello di busness finora perseguito è finito.
      Quindi ... tutti a laurà, è finita l'era della
      rendita, almeno in questo settore, e ben vengano
      queste
      sentenze.
      Ogni businness ha il suo tempo, e quello delle
      major è finito. Si riconvertano o
      soccombano.
      Non hanno legalizzato lo scaricamento di materiale protetto da Copyright...
      • Pollastro scrive:
        Re: L'etica dell'industria


        Non hanno legalizzato lo scaricamento di
        materiale protetto da
        Copyright...So leggere e confermo quanto ho scritto.Il potere dell'intermediario diventa sempre più marginale. La loro lotta serve a spremere il poco succo rimasto sotto il torchio.La cosa socialmente deplorevole è che lo fanno sparando nel mucchio. In questo caso avevano penalizzato un servizio innovativo e creato grosse difficoltà ai suoi promotori.La cosa sconvolgente rimane comunque che, in funzione di un criterio conservatore, per giustificare comportamenti non propriamente etici vengano sempre tirte in ballo le "armi di distrazione di mazza".E tutti giù a crederci come percore.
        • anonimo_biz scrive:
          Re: L'etica dell'industria
          va bene...certo...Pollastro..sei tra amici...va tutto bene :)
          • Pollastro scrive:
            Re: L'etica dell'industria
            - Scritto da: anonimo_biz
            va bene...certo...
            Pollastro..sei tra amici...va tutto bene :)Grazie della rassicurazione, avevo paura di essere rimasto solo!:'(
        • Massi cadenti scrive:
          Re: L'etica dell'industria
          - Scritto da: Pollastro
          La cosa sconvolgente rimane comunque che, in
          funzione di un criterio conservatore, per
          giustificare comportamenti non propriamente etici
          vengano sempre tirte in ballo le " armi di
          distrazione di mazza ".(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Se la mia citazione di Biff me l'hanno proposta come citazione del giorno propongo questa come frase del giorno :)
  • soulista scrive:
    scommettiamo?...
    Scommettiamo che entro un anno le major con i loro agenti segreti provocheranno un colpo di stato in Spagna ed instaureranno una decennale dittatura sanguinaria per fare delle leggi in cui anche fischiettare una canzone é violazione del diritto d'autore?... scusate ho un po' calcato la mano. Volevo dire che forse non la prenderanno bene, questa sentenza...(rotfl)
    • chojin scrive:
      Re: scommettiamo?...
      - Scritto da: soulista
      Scommettiamo che entro un anno le major con i
      loro agenti segreti provocheranno un colpo di
      stato in Spagna ed instaureranno una decennale
      dittatura sanguinaria per fare delle leggi in cui
      anche fischiettare una canzone é violazione del
      diritto
      d'autore?

      ... scusate ho un po' calcato la mano. Volevo
      dire che forse non la prenderanno bene, questa
      sentenza...

      (rotfl)Il colpo di stato già c'è stato con le due elezioni di Zapatero e della sinistra '68ina di cui è espressione, per vincere sono serviti gli attentati, sistematicamente nei giorni delle elezioni.. e la popolazione rincoglionita.
      • dodies scrive:
        Re: scommettiamo?...
        I motivi per cui è stato votato forse non sono i migliori della storia di una democrazia, sicuramente non i peggiori per il voto, ma per il contesto.Questo però non toglie che la Spagna si sia ormai risollevata anche grazie a Zappatero e alla sua corrente politica.Non hanno cancellato quanto fatto prima con un colpo di spugna, ma si sono legati alle innovazioni introdotte modificandone la direzione secondo il loro pensiero (votato e rappresentante della maggioranza).Sarebbe da sperare che si potesse fare anche qui, senza attentato prima naturalmente.
    • Massi cadenti scrive:
      Re: scommettiamo?...
      - Scritto da: soulista
      Scommettiamo che entro un anno le major con i
      loro agenti segreti provocheranno un colpo di
      stato in Spagna ed instaureranno una decennale
      dittatura sanguinaria per fare delle leggi in cui
      anche fischiettare una canzone é violazione del
      diritto d'autore?La Spagna non è nuova alle dittature basta pensare a Franco, ma ora come ora vedo difficile che una cosa del genere possa ripetersi, fortunatamnte mancano del tutto le condizioni.
      • Marco scrive:
        Re: scommettiamo?...
        Mah... sebbene il discorso sia complesso... zapatero non sia un modello per me.. e gli spagnoli mi sappiano un po' di cafoncelli.. devo ammettere che di passi avanti ne stanno facendo e tanti. In ogni settore.IL governo spagnolo ha messo i vari settori strategici della nazione in mano ai migliori uomini (in senso tecnico).Il fenomeno delle lobbies e dei protettorati esiste anche lì così come la corruzione.. ma meno che da noi.E questa sentenza è una di quelle che mi trasmettono un senso di progresso democratico della mentalità spagnola più che di brufolo post-sessantottino... magari mi sbaglio.Vorrei dire lo stesso dell'italia... dove tutto va professionalmente a puttane (mai per strada obviously).
  • Garbet P. scrive:
    VIVA ZAPATERO
    Ecco come vanno le cose in un Paese nel quale la classe politica pensa innanzitutto ai Cittadini e non agli interessi delle lobby politico-affariste-clericali
    • chojin scrive:
      Re: VIVA ZAPATERO
      - Scritto da: Garbet P.
      Ecco come vanno le cose in un Paese nel quale la
      classe politica pensa innanzitutto ai Cittadini e
      non agli interessi delle lobby
      politico-affariste-clericaliSì, come no.. Zapatero l'idolo Che Guevera dei noglobal.. che pena.
      • morisserotu tti scrive:
        Re: VIVA ZAPATERO
        meglio lui di TUTTI i politici (da estrema destra a estrema sinistra) che abbiamo in italia (minuscolo volutamente).E te lo dice uno di destra.
        • Massi cadenti scrive:
          Re: VIVA ZAPATERO
          - Scritto da: morisserotu tti
          meglio lui di TUTTI i politici (da estrema destra
          a estrema sinistra) che abbiamo in italia
          (minuscolo
          volutamente).

          E te lo dice uno di destra.E te lo quota uno di sinistra.
      • marco scrive:
        Re: VIVA ZAPATERO
        - Scritto da: chojin
        - Scritto da: Garbet P.

        Ecco come vanno le cose in un Paese nel quale la

        classe politica pensa innanzitutto ai Cittadini
        e

        non agli interessi delle lobby

        politico-affariste-clericali

        Sì, come no.. Zapatero l'idolo Che Guevera dei
        noglobal.. che
        pena.si teniamoci il pluriprescritto Berlusconi, che si vede come va alla grande... di sicuro per sistemare gli affari SUOI è il meglio...salviamo l'Alitalia con una cordata italiana! ma vaff....
  • aaaaaa scrive:
    APPLAUSO AI GIUDICI!!!
    I giudici itagliani dovrebbero prendere esempio da persone INTELLIGENTI E CIVILI come queste, non spingere l'itaglia sempre più a fondo e sputtanarla nel resto del mondo più di come è già sputtanata per altre cose negative!!! :@
    • Il Detrattore scrive:
      Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
      tanto meglio tanto peggio.se diverra' legale copiare tutto liberamente presto non ci saranno piu' cd e dvd in vendita e il software verra' venduto solo come installazione onsite personalizzata.non sto facendo ipotesi, questo succede gia' in Cina e altri paesi dove la pirateria e' inarrestabile.ovviamente piratano roba straniera perche' di produzione locale c'e' praticamente il nulla.ma tanto a voi che non producete un kazz che ve frega ?comoda la vita di scrocconi e parassiti.guardate Napoli ad esempio, sono tutti cosi' furbi che anche il piu fesso di loro vive di rendita...
      • ioooooooooo oooo scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        - Scritto da: Il Detrattore
        tanto meglio tanto peggio.

        se diverra' legale copiare tutto liberamente
        presto non ci saranno piu' cd e dvd in vendita e
        il software verra' venduto solo come
        installazione onsite
        personalizzata.

        non sto facendo ipotesi, questo succede gia' in
        Cina e altri paesi dove la pirateria e'
        inarrestabile.

        ovviamente piratano roba straniera perche' di
        produzione locale c'e' praticamente il
        nulla.

        ma tanto a voi che non producete un kazz che ve
        frega
        ?
        comoda la vita di scrocconi e parassiti.

        guardate Napoli ad esempio, sono tutti cosi'
        furbi che anche il piu fesso di loro vive di
        rendita...eccone un altro che ragiona all'itagliana:totalmente fuori discorso solo per avere ragione
      • aaaaaa scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        E' inutile!!!!IN SPAGNA SONO PIU' AVANTI DI NOI!!!!! 8)
      • soulista scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        - Scritto da: Il Detrattore
        tanto meglio tanto peggio.

        se diverra' legale copiare tutto liberamente
        presto non ci saranno piu' cd e dvd in vendita e
        il software verra' venduto solo come
        installazione onsite
        personalizzata.

        non sto facendo ipotesi, questo succede gia' in
        Cina e altri paesi dove la pirateria e'
        inarrestabile.... e cadranno le stelle, il cielo si oscurerà, i fiumi diverranno lava incandescente e la terra verrà invasa da alieni nazisti a cavallo di dinosauri T-Rex...Accidenti hai ragione... é bello ridicolizzare le opinioni degli altri!(rotfl)
      • Ilpiccolo scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        Probabilmente sono tutti ragazzini brufolosi che smanettano in rete a spese del papa'...Tranquillo, con il tempo matureranno e capiranno...o no ?
      • Reolix scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • Massi cadenti scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        - Scritto da: Il Detrattore
        tanto meglio tanto peggio.

        se diverra' legale copiare tutto liberamente
        presto non ci saranno piu' cd e dvd in vendita e
        il software verra' venduto solo come
        installazione onsite personalizzata.Infatti tutti quelli che rilasciano gratuitamente i loro lavori lavorando e guadagnando con l'assistenza (software) col teatro (attori e registi) e coi concerti dal vivo (musicisti) sono secondo la tua etica dei poveri fessi mentre secondo la mia sono delle persone intelligenti al passo con i tempi.Chi colerà a picco secondo la mia visione delle cose? Quelli più scarsi, quelli che non si sapranno reinventare, quelli che non saranno al passo con i tempi. Gli stessi che quando è stato inventata l'energia elettrica si ostinavano a voler produrre e vendere lampade ad olio. Gli stessi che oggi vogliono vendere dischi quando il mercato del disco (gratuito e con pagamento tramite banner pubblicitario prima della canzone) è finito online. Probabilmente sei un discendente di qualcuno che vendeva lampade ad olio e oggi sei incazzato col mondo per lo stesso motivo del tuo avo. La civiltà e la tecnologia si evolvono, in un mondo dove questo avviene sempre più velocemente o riesci a stare al passo con l'innovazione e la tecnologia o soccombi da essa.
        non sto facendo ipotesi, questo succede gia' in
        Cina e altri paesi dove la pirateria e'
        inarrestabile.Infatti non a caso la Cina è ormai una potenza economica mondiale, forse anche perché, grazie alla pirateria, non paga gli Stati Uniti che economicamente sono in discesa liberaEppure i cinesi nel cinema hanno conquistato da tempo l'occidente, da Bruce Lee fino al grande Stephen Chow (che se non era per i p2p che hanno fatto circolare Shaolin Soccer sottotitolato oggi sarebbe uno sconosciuto ai più)
        ovviamente piratano roba straniera perche' di
        produzione locale c'e' praticamente il
        nulla.Forse vero nel software ma sicuramente non con musica e cinema, il fatto che siano opere che in occidente non arrivino non significa che non esistano, poi considera che la sola Cina ha un miliardo e 330 milioni di abitanti, questo senza contare Hong Kong e le altre exclave minori
        ma tanto a voi che non producete un kazz che ve
        frega?
        comoda la vita di scrocconi e parassiti.Comoda la tua di aspirante milionario proprietario di Mercedes e Ferrari... la vita è fatta di duro lavoro continuo, quella vita lì la dovresti lasciare ai pochissimi fortunati che vincono il 6 al superenalotto. Non può esistere un'intera categoria di lavoratori "fortunati", l'economia colerebbe a picco.
        guardate Napoli ad esempio, sono tutti cosi'
        furbi che anche il piu fesso di loro vive di
        rendita...Io sono napoletano infatti, e modestamente vado orgoglioso delle bellezze della gente e della mia città, che è infinitamente più bella di altre città considerate (da te) probabilmente meglio o più importanti.Ma dubito che potrai mai capire le bellezze della gente e della città di Napoli, dove probabilmente nemmeno sei mai stato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 16.30-----------------------------------------------------------
    • Ilpiccolo scrive:
      Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
      Giusto !! Il prossimo passo sara' la distribuzione di pane gratis, poi di auto e poi....Andasi' a laurar, ala'
      • Massi cadenti scrive:
        Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
        - Scritto da: Ilpiccolo
        Giusto !! Il prossimo passo sara' la
        distribuzione di pane gratis, poi di auto e
        poi....
        Andasi' a laurar, ala'http://it.wikipedia.org/wiki/Moltiplicazione_dei_pani_e_dei_pesciGesù di Nazareth quindi è stato il primo pirata della storia. Lui per copiare aveva i miracoli, noi abbiamo la tecnologia. La materia non la copiamo ancora come invece faceva lui coi miracoli, ma ci arriveremo. E' solo questione di tempo, ma una cosa tipo i replicatori di Star Trek saranno tecnicamente possibili una volta riusciti a modellare la materia a piacimento a livello subatomico. Sicuramente la ricerca scientifica va anche in questa direzione. Oggi è fantascienza, ma domani (o dopodomani) sarà realtà.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
          - Scritto da: Massi cadenti
          - Scritto da: Ilpiccolo

          Giusto !! Il prossimo passo sara' la

          distribuzione di pane gratis, poi di auto e

          poi....

          Andasi' a laurar, ala'

          http://it.wikipedia.org/wiki/Moltiplicazione_dei_p

          Gesù di Nazareth quindi è stato il primo pirata
          della storia. Lui per copiare aveva i miracoli,
          noi abbiamo la tecnologia. La materia non la
          copiamo ancora come invece faceva lui coi
          miracoli, ma ci arriveremo. E' solo questione di
          tempo, ma una cosa tipo i replicatori di Star
          Trek saranno tecnicamente possibili una volta
          riusciti a modellare la materia a piacimento a
          livello subatomico. Sicuramente la ricerca
          scientifica va anche in questa direzione. Oggi è
          fantascienza, ma domani (o dopodomani) sarà
          realtà.Orrore non vorrai mica duplicare qualche cosa senza averne prima pagato i diritti agli eredi del creatore del primo oggetto fino alla 7° generazione?
          • Massi cadenti scrive:
            Re: APPLAUSO AI GIUDICI!!!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Massi cadenti

            - Scritto da: Ilpiccolo


            Giusto !! Il prossimo passo sara' la


            distribuzione di pane gratis, poi di auto e


            poi....


            Andasi' a laurar, ala'




            http://it.wikipedia.org/wiki/Moltiplicazione_dei_p



            Gesù di Nazareth quindi è stato il primo pirata

            della storia. Lui per copiare aveva i miracoli,

            noi abbiamo la tecnologia. La materia non la

            copiamo ancora come invece faceva lui coi

            miracoli, ma ci arriveremo. E' solo questione di

            tempo, ma una cosa tipo i replicatori di Star

            Trek saranno tecnicamente possibili una volta

            riusciti a modellare la materia a piacimento a

            livello subatomico. Sicuramente la ricerca

            scientifica va anche in questa direzione. Oggi è

            fantascienza, ma domani (o dopodomani) sarà

            realtà.

            Orrore non vorrai mica duplicare qualche cosa
            senza averne prima pagato i diritti agli eredi
            del creatore del primo oggetto fino alla 7°
            generazione?E' veramente cosa buona e giusta nostro dovere e fonte di salvezza.
  • Buffone scrive:
    Ma li leggi gli articoli?
    Ma leggi fino in fondo gli articoli o no? In caso di rimando a link pedopornografici la legge spagnola prevede l'arresto immediato.La prossima volta non fermarti al titolo prima di commentare.
  • sasuke scrive:
    COLOMBO-BT in Spagna?!!
    Perchè quelli di Colombo BT non si trasferiscono in Spagna??!
    • pentolino scrive:
      Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
      a questo punto potrebbe essere una buona idea; tutti in spagna!
      • quoto scrive:
        Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
        - Scritto da: pentolino
        a questo punto potrebbe essere una buona idea;
        tutti in
        spagna!Io ci andrei a prescidere... umanamente stanno agli anni 80 italiani... ma per tutti il resto ci hanno già superato di almeno 30 anni...Ci sono stato un paio di settimane fa... e incredibile... c'erano dei netturbini alle 23.00 di sabato che pulivano le strade con la scopa... qua a roma è un miracolo se riesci a vederli dalle 8.00 alle 8.03 in stada (se invece fai colazione al bar li puoi incontrare a tutte le ore)
        • cla scrive:
          Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
          - Scritto da: quoto
          - Scritto da: pentolino

          a questo punto potrebbe essere una buona idea;

          tutti in

          spagna!

          Io ci andrei a prescidere... umanamente stanno
          agli anni 80 italiani... ma per tutti il resto ci
          hanno già superato di almeno 30
          anni...
          Ci sono stato un paio di settimane fa... e
          incredibile... c'erano dei netturbini alle 23.00
          di sabato che pulivano le strade con la scopa...
          qua a roma è un miracolo se riesci a vederli
          dalle 8.00 alle 8.03 in stada (se invece fai
          colazione al bar li puoi incontrare a tutte le
          ore)Concordo che la Spagna ci sta superando in molte cose, ma riguardo ai netturbini devi parlare solo per Roma: a Bologna nella mia zona puliscono le 2 strade principali la notte, tra le 23 e 1 (così non hanno molto traffico e lavorano più tranquilli). Stessa cosa per il centro città.Evidentemente Roma è indietro :)
          • pentolino scrive:
            Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
            confermo, a Bologna si vedono spesso
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
            contenuto non disponibile
          • quoto scrive:
            Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: cla


            a Bologna nella mia zona puliscono le 2

            strade principali la notte, tra le 23 e 1 (così

            non hanno molto traffico e lavorano più

            tranquilli). Stessa cosa per il centro

            città.



            Evidentemente Roma è indietro :)

            qui Milano, viette piccole e sperdute:
            netturbini alle 6 di mattina e lavaggio all'una
            di
            notte...Ok, ragazzi... come siete messi a posti di lavoro? Se ne trovano?Qui dalle 7.30 partono i furgoni che raccolgono la nettezza urbana dei cassonetti... non vi dico che blocchi di traffico fino alle 9... sulle strade ad unica corsi... gente che suona allo spasimo... neanche allo stadioEvidentemente al centro le persone la notte preferiscono dormire... tanto sono tutti municipalizzati
    • taciturno scrive:
      Re: COLOMBO-BT in Spagna?!!
      non sarebbe un brutta idea... mi manca tanto la vecchia nave dei pirati :)sono una persona nostalgica e non riesco mai a approvare a pieno il cambiamento delle cose che mi circondano per quanto esse possano essere importanti o meno, colombo-bt in tal caso, mi manca...
  • Enjoy with Us scrive:
    Buona notizia
    Meno male che esistono paesi dove ancora si applica il buon senso!Vorrei ben vedere che pubblicare un semplice link possa essere considerato un reato perchè all'indirizzo publicizzato vi potrebbe essere qualche cosa di illegale!Alla faccia della responsabilità indiretta, con lo stesso metro si potrebbero condannare i giornali per gli annunci "privati" o i produttori di auto per i crimini che vengono commesse con queste, o ancora meglio i pubblicitari che pubblicizzano tali auto ecc...
    • Lemon scrive:
      Re: Buona notizia

      Vorrei ben vedere che pubblicare un semplice link
      possa essere considerato un reato perchè
      all'indirizzo publicizzato vi potrebbe essere
      qualche cosa di
      illegale!
      Alla faccia della responsabilità indiretta, con
      lo stesso metro si potrebbero condannare i
      giornali per gli annunci "privati" o i produttori
      di auto per i crimini che vengono commesse con
      queste, o ancora meglio i pubblicitari che
      pubblicizzano tali auto
      ecc...Scusami ma è tutta un'altra cosa: nei link di cui si parla c'è un collegamento ad un determinato contenuto, non a un sito, ho forse letto male l'articolo io?E poi è c'è una precisa volontà nel farlo, non come un giornale dove magari finisce dentro un annuncio per la vendita di auto rubata, proprio come se esistesse una testata "Vendo/Compro auto rubate".Ad ogni modo, come ho già scritto, visto che c'è una sentenza tanto meglio per gli Spagnoli.
      • quoto scrive:
        Re: Buona notizia
        - Scritto da: Lemon

        Vorrei ben vedere che pubblicare un semplice
        link

        possa essere considerato un reato perchè

        all'indirizzo publicizzato vi potrebbe essere

        qualche cosa di

        illegale!Ma è sempre una responsabilità indiretta... perché loro vogliono condannare a priori e senza controllare che quel link effettivamente sia a materiale illegale.A comunque un link è sempre un link, prova a cercare su google, yahoo, msn i torrent scorrono a fiumi però nessuno si permette di denunciarli perché li indicizza...
        • Lemon scrive:
          Re: Buona notizia

          Ma è sempre una responsabilità indiretta...
          perché loro vogliono condannare a priori e senza
          controllare che quel link effettivamente sia a
          materiale
          illegale.
          A comunque un link è sempre un link, prova a
          cercare su google, yahoo, msn i torrent scorrono
          a fiumi però nessuno si permette di denunciarli
          perché li
          indicizza...Ti dirò, stiamo parlando di un sito che realizza accessi proprio perchè ha un elenco di link per e-mule con i vari contenuti e descrizione, è proprio l'affidabilità che lo rende utile. Non è come un google dove si cerca di tutto e comunque si fa riferimento a contenuti di altri siti, in quello in questione invece appena apri il link inizi a scaricare dal mulo. Detto questo stiamo attenti che non è che in Spagna hanno legalizzato il P2P di materiali protetti, hanno semplicemente detto che fare un sito con tali link non è reato. E ad essere più precisi hanno detto che non sono i gestori del sito ad essere responsabili dell'operato di altre persone che utilizzano i loro link, magari basta che cambi un pò una legge di qua o di là e diventa "favoreggiamento" o qualcosa del genere e chiudono lo stesso.Ad ogni modo, l'ho già scritto, buon per loro, la sentenza mi sembra giusta visto le richieste di chi li accusava.
          • quoto scrive:
            Re: Buona notizia
            - Scritto da: Lemon

            Ma è sempre una responsabilità indiretta...

            perché loro vogliono condannare a priori e senza

            controllare che quel link effettivamente sia a

            materiale

            illegale.

            A comunque un link è sempre un link, prova a

            cercare su google, yahoo, msn i torrent scorrono

            a fiumi però nessuno si permette di denunciarli

            perché li

            indicizza...

            Ti dirò, stiamo parlando di un sito che realizza
            accessi proprio perchè ha un elenco di link per
            e-mule con i vari contenuti e descrizione, è
            proprio l'affidabilità che lo rende utile. Non è
            come un google dove si cerca di tutto e comunque
            si fa riferimento a contenuti di altri siti, in
            quello in questione invece appena apri il link
            inizi a scaricare dal mulo. Detto questo stiamo
            attenti che non è che in Spagna hanno legalizzato
            il P2P di materiali protetti, hanno semplicemente
            detto che fare un sito con tali link non è reato.
            E ad essere più precisi hanno detto che non sono
            i gestori del sito ad essere responsabili
            dell'operato di altre persone che utilizzano i
            loro link, magari basta che cambi un pò una legge
            di qua o di là e diventa "favoreggiamento" o
            qualcosa del genere e chiudono lo
            stesso.
            Ad ogni modo, l'ho già scritto, buon per loro, la
            sentenza mi sembra giusta visto le richieste di
            chi li
            accusava.Concordo perfettamente con te, la mia non voleva essere una divesa a commettere reati, ci mancherebbe, solo che se iniziamo ad accusare gente per i link che mette (indipendentemente dove vanno) capisci che la libertà di internet (la dove sembra possa esistere ancora) si restringe sempre di più... ora si inizia dai link (in alcuni paesi è comunque ancora reato) poi come è successo settimana scorsa qui su PI viene denunciata una donna perché aveva messo il link al distretto di polizia di non ricordo quale cittadina...Insomma processiamo e condanniamo gli atti illegali... non quelli che non lo sono, i link hanno una loro dignità e meritano rispetto, ma di per se non possono essere colpevoli di reati
          • gerry scrive:
            Re: Buona notizia
            - Scritto da: Lemon
            Ti dirò, stiamo parlando di un sito che realizza
            accessi proprio perchè ha un elenco di link per
            e-mule con i vari contenuti e descrizione, è
            proprio l'affidabilità che lo rende utile. Il succo è che si dovrebbe quantificare, se più del 10% dei tuoi link sono a materiale illecito sei colpevole perchè non potevi non saperlo.
          • Massi cadenti scrive:
            Re: Buona notizia
            - Scritto da: gerry
            Il succo è che si dovrebbe quantificare, se più
            del 10% dei tuoi link sono a materiale illecito
            sei colpevole perchè non potevi non
            saperlo.L'illeicità va dimostrata, esiste la presunzione d'innocenza. Io posso mettere un link a un film vecchio (senza dirti di che anno) magari nordcoreano iraniano o di altri posti non facilmente raggiungibili, magari col titolo in coreano o in arabo, tu puoi dire con certezza che è illegale o legale? No. E se anche te lo mettessi a un film nuovo, ad esempio un film della Fox, tu puoi essere certo che io non sia Rupert Murdoch o che non abbia avuto l'autorizzazione da lui a mettere quel link? Neanche. Finché non sarà la Fox o un suo rappresentante a denunciare (guardacaso quando si lamentano coi gestori dei siti dicono sempre "quella persona non ha avuto l'autorizzazione da noi a mettere in linea quel tale film o brano o software", vedi le varie lettere pubblicate e liberamente consultabili all'indirizzo http://piratebay.org/legal ) io sono inattaccabile, perché tu (magistrato, poliziotto, semplice utente) non puoi sapere come stanno le cose. E se anche pensi (a ragione in questo caso) che io sia nel torto, finché non hai un documento scritto e firmato dai detentori dei diritti (o dai loro rappresentanti, SIAE FIMI MPAA ecc.) che dice che io ho agito fuori dalla loro volontà, non puoi comunque fare nulla perché esiste la presunzione d'innocenza.
      • Massi cadenti scrive:
        Re: Buona notizia
        - Scritto da: Lemon
        Scusami ma è tutta un'altra cosa: nei link di cui
        si parla c'è un collegamento ad un determinato
        contenuto, non a un sito, ho forse letto male
        l'articolo io?Un contenuto che se nessuno fa da seed (torrent) o se nessuno condivide (ed2k) puoi anche stare ad aspettare secoli che quel link (link ed2k o file .torrent) non ti porterà a nulla...
  • vistabuntu. wordpress. com scrive:
    Mamma mia quanto sono avanti
    Se la cosa rimane cosi' finalmente avremo la conferma che la spagna e' un milione di spanne avanti riguardo la conoscenza di cio' che oggi internet rappresenta davvero..p.s. Massi votato per Post del giorno con "Ritorno al Futuro"http://laforgia.nsn3.net
  • Guybrush scrive:
    Oh mamma mia...
    ...vi siete svegliati male tutti e due eh?Spero per voi che riusciate a dormire stasera, cosi' vi passa.GT
  • Il Detrattore scrive:
    pessima decisione
    pessima decisione : anche il link a contenuti pedoporno o bombaroli o militari o protetti e' "solo un innocuo link".anche il link al pannello del vostro e-banking e' "solo un link".idem per il link alle vostre email con login e password dentro l'URl e' solo un link ...con quale base si accetta questa logica pro-pirateria ?questa sentenza verra' presto sbugiardata voglio sperare tanto piu' che colpisce in primis le piccole software house e non certo le majors.
    • Massi cadenti scrive:
      Re: pessima decisione
      - Scritto da: Il Detrattore
      pessima decisione : anche il link a contenuti
      pedoporno o bombaroli o militari o protetti e'
      "solo un innocuo
      link".

      anche il link al pannello del vostro e-banking e'
      "solo un
      link".

      idem per il link alle vostre email con login e
      password dentro l'URl e' solo un link
      ...

      con quale base si accetta questa logica
      pro-pirateria
      ?
      questa sentenza verra' presto sbugiardata voglio
      sperare tanto piu' che colpisce in primis le
      piccole software house e non certo le
      majors.E bla bla bla. :-o :-o :-oIl fatto che ovviamente ora si tiri in mezzo il pedoporno (che c'entra come il cavolo a merenda) dimostra quale sia il clima di terrore e di paura che l'esercizio del diritto di link (che è un diritto) fa.La Spagna, sai, è un Paese molto più civile del nostro, dove le unioni tra omosessuali sono pienamente legali, dove anche se c'è una rete televisiva appartenente ad un capo di stato estero non esiste la possibilità che qualcuno controlli la stragrande maggioranza dell'informazione, dove anche se c'è il re la satira è permessa anche contro il re (in UK, per esempio, non è così), dove il diritto di link è visto dai giudici per quello che è (un diritto appunto) e dove la responsabilità per le violazioni dei copyright sono lasciate a chi le commette con prove alla mano, non a chi dà un link.In Italia invece anche un contratto di compravendita con parti vessatorie che (illegalmente) non prevede nessuna possibilità di esercitare il diritto di recesso, che (illegalmente) non prevede nessuna possibilità di avere i pieni poteri e diritti sulla cosa acquistata, che (illegalmente) sulle clausole vessatorie non prevede nessun posto dove mettere la doppia firma (obbligatoria per i contratti con clausole vessatorie, a pena di nullità dell'intero contratto) è solo una banale dimenticanza, ma che vuoi farci, chi vende software musica e video, anche se commette una truffa. Loro lo chiamano "diritto d'autore" (ma de che? Dei vari Oscar Prudente e discendenti della famiglia Bixio?) ma rimane legalmente una truffa con una svariata moltitudine di violazioni di leggi fatte nella *REPUBBLICA*.A fronte di un presunto "diritto" (ma de che 2?) quell'"industria" (ma de che 3? siderurgica? metallurgica? di materie plastiche? alimentare?) se ne sbatte i maroni, perché per queste persone le altre leggi non esistono, esiste solo la legge sul "diritto d'autore" (ma de che 4?).Quel "diritto" (ma de che 5?) l'ha avuto nel 1941, quando c'era la MONARCHIA SABAUDA (creata da quegli ASSASSINI dei "fratelli d'italia", con a capo l'ASSASSINO Garibaldi assieme a quell'ASSASSINO nano -no non il nostro nano- di Vittorio Emanuele), FASCISTA ANTISEMITA E GUERRAFONDAIA che vigeva nel 1941 e che avrebbe dovuto essere cancellato nel 1948 esattamente come tutte le leggi razziali e antisemite che erano in vigore in quel periodo.L'Italia è una Repubblica, che ripudia il fascismo e ripudia la guerra.... questo dice la nostra Costituzione, che sta sopra tutte le altre leggi. Leggi nate in periodo di guerra, da una monarchia e durante il fascismo, quindi, non possono essere né proseguite né tantomeno applicate o aggiornate, in una Repubblica pacifista e antifascista. Quindi la legge 633 del 1941 è morta il 2 giugno 1946 come doveva succedere per tutte le leggi fasciste ad esempio quelle contenute nel codice penale (codice Rocco).Violare deliberatamente, e non seguire, quella e tutte le altre leggi create prima della Repubblica, anche se aggiornate (ma mai abrogate), è un atto di disobbedienza civile al fine del rispetto alla Repubblica, ai nostri partigiani antifascisti che contro quelle leggi inique hanno combattuto e hanno dato le loro vite contro gli "imperiali" dettami fascisti. E' un segno di rispetto alla nostra Carta Costituzionale, che ripudia fascismo, guerra e monarchia sabauda.Ah, per inciso: se questa sentenza come dici tu colpisce le piccole software house e non le major, come mai le piccole software house non sono andate loro a costituirsi parte civile al processo e invece c'è stata la rappresentanza delle major a cui ha rosicato terribilmente il fondoschiena perché la corte (lì i giudici sono seri, mica come qui) ha ribadito uno dei più basilari diritti della rete?E per finire: non credo proprio che la sentenza venga sbugiardata, la sentenza è definitiva quindi in Spagna è legale (o quantomeno, non è penalmente condannabile) tenere su un sito o un forum con link ed2k. Sicuramente anche torrent, se non si hosta il tracker. Se si hosta il tracker non saprei, bisognerebbe leggere cosa dice la sentenza, ma non è da escludersi che lo escluda anche per un tracker bittorrent.D'altra parte, in Svezia l'hosting di un tracker bittorrent non è illegale proprio per lo stesso motivo: il file .torrent (che è quello che si trova sul tracker) non contiene altro che le stesse informazioni che può contenere il file ed2k. Vale a dire il nome del o dei file, l'hash e la loro dimensione.Tutti dati in ogni caso non coperti da copyright (se non da chi ha creato il torrent stesso), perché i numeri non si possono mettere sotto copyright e un nome al massimo è un marchio registrato (non coperto da copyright), che è soggetto a ben più blande restrizioni e comunque è difficilmente sostenibile che una sequenza di caratteri sia sotto copyright.E comunque per le leggi internazionali sui brevetti basterebbe chiamare il file in un modo simile (e di fatto i file hanno in coda le informazioni tipo satrip dvdrip screener e il nome del gruppo, quindi già sono nomi diversi da quelli originali).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 04.24-----------------------------------------------------------
      • loll scrive:
        Re: pessima decisione
        Mentre scrivevi ho fatto un po' della mia personale rivoluzione, spegnendo tutto e schiacciando un po' mia moglie.Ormai è meglio che la rivoluzione la si faccia con i fatti e non con 2000 parole di reply...p.s.Non continuate a scaricare mp3...sembra che ve ne freghi qualcosa...
      • tmx scrive:
        Re: pessima decisione

        (lì i giudici sono
        seri, mica come qui) guarda che i giudici sono seri anche qui.Qui però i giudici hanno *spesso* paura di fare il loro dovere: bisognerebbe chiedersi perchè...a parte questo, ti quoto.
      • Lemon scrive:
        Re: pessima decisione

        E bla bla bla. :-o :-o :-o
        Il fatto che ovviamente ora si tiri in mezzo il
        pedoporno (che c'entra come il cavolo a merenda)
        dimostra quale sia il clima di terrore e di paura
        che l'esercizio del diritto di link (che è un
        diritto)
        fa.
        Secondo me il suo commento è pertinente. E' vero che i link sono solo del testo, però classificare e rendere disponibili i link per lo scaricamento di materiale protetto da copyright mi sembra come dare una lista di posti dove puoi comprare droga o dove puoi trovare le prostitute, non so se mi spiego.Questo tenendo conto che anche in Spagna è illegale scaricare materiale protetto da copyright se non ne possiedi il diritto d'uso, mi sembra un controsenso.Ad esempio, se in Olanda ti dessero una lista di luoghi dove comprare droga o andare a prostitute, bhè, sarebbe completamente diverso visto che è legale!Comunque, visto che c'è una sentenza, tanto meglio per che usa tali link.ciao
        • jnz scrive:
          Re: pessima decisione

          Questo tenendo conto che anche in Spagna è
          illegale scaricare materiale protetto da
          copyright se non ne possiedi il diritto d'uso, mi
          sembra un
          controsenso. Beh a questo punto se ti indicano dove andare a prendere del materiale illegale oltre a te lo sa anche la polizia cheè liberissima di occultare il sito o di perseguire i colpevoli...
          • Lemon scrive:
            Re: pessima decisione
            - Scritto da: jnz

            Questo tenendo conto che anche in Spagna è

            illegale scaricare materiale protetto da

            copyright se non ne possiedi il diritto d'uso,
            mi

            sembra un

            controsenso.

            Beh a questo punto se ti indicano dove andare a
            prendere del materiale illegale oltre a te lo sa
            anche la polizia cheè liberissima di occultare il
            sito o di perseguire i
            colpevoli...Si, infatti secondo me non sono stati accusati chi i contenuti li possiede veramente perchè distribuiti su migliaglia di host quindi più difficilmente attaccabili rispetto ad un unico sito con i link.Ad ogni modo la sentenza è corretta perchè o esiste un reato di "favoreggiamento" alla pirateria o il link da solo non vuol dire niente anche se è chiaro il proposito.
        • Massi cadenti scrive:
          Re: pessima decisione
          - Scritto da: Lemon
          Secondo me il suo commento è pertinente. E' vero
          che i link sono solo del testo, però classificare
          e rendere disponibili i link per lo scaricamento
          di materiale protetto da copyright mi sembra come
          dare una lista di posti dove puoi comprare droga
          o dove puoi trovare le prostitute, non so se mi
          spiego.Per la droga non lo so ma per le prostitute esistono (o quantomeno esistevano) delle guide apposite anche su internet. Ad esempio, per Milano c'era il sito http://fly.to/prostitutazze che era hostato sul defunto fortunecity (quindi è morto l'host, non è che hanno chiuso il sito)
          Questo tenendo conto che anche in Spagna è
          illegale scaricare materiale protetto da
          copyright se non ne possiedi il diritto d'uso, mi
          sembra un controsenso.Ci sono dei problemi di fondo.1) Esiste la presunzione d'innocenza e non quella di colpevolezza: se io metto su internet materiale coperto da copyright, si presume sempre o che il materiale sia mio, o che io abbia l'autorizzazione o i diritti per metterlo; la colpevolezza va dimostrata (ad esempio con una denuncia dai reali detentori)2) In virtù di questo, è diverso un link ad un file forse illegale (o comunque con illegalità tutta da dimostrare) di un elenco di attività sicuramente illegali come la droga (per la prostituzione già dipenderebbe da come viene esercitata, perché con le leggi attuali se la prostituta è maggiorenne, non è sfruttata da un magnaccia ed esercita nel chiuso di casa sua, la cosa in ITALIA non è reato né per lei né per il cliente)
          Ad esempio, se in Olanda ti dessero una lista di
          luoghi dove comprare droga o andare a prostitute,
          bhè, sarebbe completamente diverso visto che è
          legale!Dipende anche lì, un conto è se per droga intendi marijuana (che in Olanda sarebbe legale) e un altro lo sarebbe se fosse cocaina o eroina (che è illegale come da noi).
          Comunque, visto che c'è una sentenza, tanto
          meglio per che usa tali link.Esatto :)
      • Ilpiccolo scrive:
        Re: pessima decisione
        Ma cosa stai dicendo ?Probabilmente non fai software....Che arroganza ragazzi
        • Wolf01 scrive:
          Re: pessima decisione
          Ormai dal software in se non ci si ricava più niente, ci ricavi in assistenza sul tuo software, il software puoi anche darlo via gratis
          • Kal1El scrive:
            Re: pessima decisione
            - Scritto da: Wolf01
            Ormai dal software in se non ci si ricava più
            niente, ci ricavi in assistenza sul tuo software,
            il software puoi anche darlo via
            gratisBon, quindi se uno fa un software molto fatto bene che richiede nessuna o poca assistenza rimane a bocca asciutta?Prima aberrazione.
    • aaaaaa scrive:
      Re: pessima decisione
      - Scritto da: Il Detrattore
      pessima decisione : anche il link a contenuti
      pedoporno o bombaroli o militari o protetti e'
      "solo un innocuo
      link".
      NO! Quelli sono link i primi per i porci ed i secondi per gli assassini!!!
      anche il link al pannello del vostro e-banking e'
      "solo un
      link".
      NO! Quelli sono link per quei figli di donna di facili costumi!!!!
      idem per il link alle vostre email con login e
      password dentro l'URl e' solo un link
      ...
      NO! Idem come sopra!
      con quale base si accetta questa logica
      pro-pirateria
      ?
      questa sentenza verra' presto sbugiardata voglio
      sperare tanto piu' che colpisce in primis le
      piccole software house e non certo le
      majors.QUI bisogna distinguere chi offre DIVERTIMENTO e chi offre rotture di cxglioni e porcate!!!Se i prezzi dei prodotti multimediali/programmi fossero più UMANI non ci sarebbe tutto questo!!!!
      • Il Detrattore scrive:
        Re: pessima decisione
        non stiamo parlando di generi di prima necessita' ma di roba del tutto superflua : musica, films, giochi, softwares.e tanto piu' il software, visto l'abbondanza di roba open source gratuita !
        • PeeBee scrive:
          Re: pessima decisione
          Stiamo parlando di link e basta. Il fatto di pubblicare l'indirizzo di una banca, può comportare che io ci entro per aprire un conto (legale) o rapinarla (illegale). Se io scarico un film del quale ho già, ad esempio, la videocassetta, ma sono troppo pigro per convertirla in DivX, non commetto nessun reato, in quanto avendo l'originale sono in regola coi diritti d'autore. Il solo link, quindi, non vuol dire automaticamente reato. Qui stiamo parlando dell'ABC del diritto, cavolo...- Scritto da: Il Detrattore
          non stiamo parlando di generi di prima necessita'
          ma di roba del tutto superflua : musica, films,
          giochi, softwares.
          E questo che c'entra ? La cosa importante è che NESSUNO è mai riuscito a dimostrare il mancato guadagno delle major, le quali, è bene ricordarlo, hanno sempre fatto del p2p una questione puramente di danno economico.
          e tanto piu' il software, visto l'abbondanza di
          roba open source gratuita !Si ? E dove ?
        • aaaaaa scrive:
          Re: pessima decisione
          - Scritto da: Il Detrattore
          non stiamo parlando di generi di prima necessita'
          ma di roba del tutto superflua : musica, films,
          giochi,
          softwares.

          e tanto piu' il software, visto l'abbondanza di
          roba open source gratuita
          !Molte cose open source e gratuite fanno cacare e servono solo per mettere immondizia nel PC, se non ti va peggio!(rotfl)
    • H5N1 scrive:
      Re: pessima decisione
      - Scritto da: Il Detrattore
      pessima decisione : anche il link a contenuti
      pedoporno o bombaroli o militari o protetti e'
      "solo un innocuo
      link".

      anche il link al pannello del vostro e-banking e'
      "solo un
      link".

      idem per il link alle vostre email con login e
      password dentro l'URl e' solo un link
      ...

      con quale base si accetta questa logica
      pro-pirateria
      ?
      questa sentenza verra' presto sbugiardata voglio
      sperare tanto piu' che colpisce in primis le
      piccole software house e non certo le
      majors.Sì, sono solo link.Se mi fermano per strada è mi chiedono "scusi dov'è che spacciano coca da queste parti?" e io rispondono "guardi, giusto dietro l'angolo" mi spieghi che c**o di reato commetto?!?
      • Lemon scrive:
        Re: pessima decisione

        Se mi fermano per strada è mi chiedono "scusi
        dov'è che spacciano coca da queste parti?" e io
        rispondono "guardi, giusto dietro l'angolo" mi
        spieghi che c**o di reato
        commetto?!?Per la coca non lo so, per la prostituzione invece credo sia favoreggiamento...
        • H5N1 scrive:
          Re: pessima decisione
          Ovviamente il mio era un esempio estremo...
        • Massi cadenti scrive:
          Re: pessima decisione
          - Scritto da: Lemon

          Se mi fermano per strada è mi chiedono "scusi

          dov'è che spacciano coca da queste parti?" e io

          rispondono "guardi, giusto dietro l'angolo" mi

          spieghi che c**o di reato

          commetto?!?

          Per la coca non lo so, per la prostituzione
          invece credo sia favoreggiamento...Allora tutti i giornali di annunci economici fanno favoreggiamento... strano che non abbiano ancora chiuso...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: pessima decisione
      contenuto non disponibile
    • Uby scrive:
      Re: pessima decisione
      - Scritto da: Il Detrattore
      pessima decisione : anche il link a contenuti
      pedoporno o bombaroli o militari o protetti e'
      "solo un innocuo
      link".

      anche il link al pannello del vostro e-banking e'
      "solo un
      link".

      idem per il link alle vostre email con login e
      password dentro l'URl e' solo un link
      ...Verissimo, infatti il problema è il contenuto dei link, e non i link stessi. Secondo questa logica, visto che sul web si possono trovare siti pedoporno o (più in generale) illegali dovremmo oscurare tutti i link http://...
      con quale base si accetta questa logica
      pro-pirateria
      ?La logica pro-pirateria sta nel contenuto dei link, e non nel formato. Un link ed2k può indirizzare anche ad un contenuto non illegale.
      questa sentenza verra' presto sbugiardata voglio
      sperare tanto piu' che colpisce in primis le
      piccole software house e non certo le
      majors.
    • marco scrive:
      Re: pessima decisione
      una risposta semplice. Si .
    • Reolix scrive:
      Re: pessima decisione
      - Scritto da: Il Detrattore
      pessima decisione : anche il link a contenuti
      pedoporno o bombaroli o militari o protetti e'
      "solo un innocuo
      link" [...]Usando la tua stessa non-logica non dovremmo far camminar neanche le auto, potrebbero essere piene di semtex...non hai un minimo di pudore nel non capire che ti stai rendendo ridicolo difendendo coloro che con le proprie azioni sono indifendibili?
    • Sgabbio scrive:
      Re: pessima decisione
      *facepalm*
  • sabbiolina scrive:
    Decisione giusta. Da estendere
    Se cosi non fosse potremmo anche chiudere google.Anche lui indicizza.Come pure potremmo mettere in galera qualunque sito con link a produttori di armi.NO?
  • Gaglia scrive:
    Spagnoli COMUNISTI!
    Eccone la prova!!! o/
    • marco scrive:
      Re: Spagnoli COMUNISTI!
      - Scritto da: Gaglia
      Eccone la prova!!! o/chiamali come ti pare ma con Zapatero la Spagna ci ha surclassato in tutti i fronti. Hanno un'economia solida e in continua crescita. Hanno la libertà di stampa.Noi invece abbiamo il pluriprescritto e pregiudicato Berlusconi e company, e si vede come siamo messi. Prova ad informarti all'estero cosa pensano di noi e del nostro governo, invece di guardarti Fede.E poi sta storia ancora dei comunisti, non ha capito proprio un c... Proprio come Berlusconi quando non sa che c... dire, ecco tira fuori i comunisti (che tra l'altro in Italia sono ormai estinti) accusando un immaginario inesistente che sembra tanto spaventare gli italiani.Comunque ripeto ciò che ho già scritto in altri post. Gli italiani hanno i governanti che si meritano. La colpa è degli italiani.
  • Massi cadenti scrive:
    (OT) LOL per l'immagine! :D
    Il mulotoro... o toromulo... o magari TOR-o-mulo (rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • bohh scrive:
      Re: (OT) LOL per l'immagine! :D
      e che c'entra TOR ??
      • Massi cadenti scrive:
        Re: (OT) LOL per l'immagine! :D
        - Scritto da: fos
        Ma che cazzo vai dicendo???Hello? Hello? C'è nessuno in casa? Usa la testa, McFly, PENSA! Devo avere il tempo di copiarli! Sai che succederebbe se presentassi il mio compito con la tua calligrafia? Mi caccerebbero da scuola! E tu non vuoi che questo mi succeda, vero? VERO?[img]http://content.answers.com/main/content/wp/en/thumb/a/ab/250px-Biff_1955.JPG[/img]
        • mr_setter scrive:
          Re: (OT) LOL per l'immagine! :D
          - Scritto da: Massi cadenti
          - Scritto da: fos

          Ma che cazzo vai dicendo???

          Hello? Hello? C'è nessuno in casa? Usa la testa,
          McFly, PENSA! Devo avere il tempo di copiarli!
          Sai che succederebbe se presentassi il mio
          compito con la tua calligrafia? Mi caccerebbero
          da scuola! E tu non vuoi che questo mi succeda,
          vero?
          VERO?
          [img]http://content.answers.com/main/content/wp/en/thumb/a/ab/250px-Biff_1955.JPG[/img]Ahahahahahahahahahahahahahahah!!!!!!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Massi cadenti hai postato il reply piu' divertente di oggi!Chapeau! :D :DLV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 06.12-----------------------------------------------------------
        • ioooooooooo oooo scrive:
          Re: (OT) LOL per l'immagine! :D
          - Scritto da: Massi cadenti
          - Scritto da: fos

          Ma che cazzo vai dicendo???

          Hello? Hello? C'è nessuno in casa? Usa la testa,
          McFly, PENSA! Devo avere il tempo di copiarli!
          Sai che succederebbe se presentassi il mio
          compito con la tua calligrafia? Mi caccerebbero
          da scuola! E tu non vuoi che questo mi succeda,
          vero?
          VERO?
          [img]http://content.answers.com/main/content/wp/en(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Dio Cerealicol tore scrive:
          Re: (OT) LOL per l'immagine! :D
          - Scritto da: Massi cadenti
          - Scritto da: fos

          Ma che cazzo vai dicendo???

          Hello? Hello? C'è nessuno in casa? Usa la testa,
          McFly, PENSA! Devo avere il tempo di copiarli!
          Sai che succederebbe se presentassi il mio
          compito con la tua calligrafia? Mi caccerebbero
          da scuola! E tu non vuoi che questo mi succeda,
          vero?
          VERO?Eccezion fatta per la mancata traduzione di "Hello", è la più grandiosa e appropriata citazione che si potesse fare. Hai tutta la mia styma. :)
Chiudi i commenti