Chi riciclerà i telefonini vecchi?

Nel 2004 entra in vigore una direttiva europea che riguarda anche i rifiuti elettronici ed elettrici. Cosa cambierà?


Bruxelles – Da anni i rifiuti elettronici, dai vecchi personal computer ai cellulari, rappresentano un rischio ambientale e nel 2004 diverrà efficace una direttiva europea che si propone di ridurre l’impatto dello smaltimento.

Quando la direttiva entrerà in vigore, il prezzo dei telefonini dovrà probabilmente aumentare per includere anche i costi del riciclaggio, sebbene fonti industriali ritengano che questo aumento sarà talmente ridotto da non impattare in modo significativo sulla propensione all’acquisto.

Non solo, secondo produttori di grosso calibro, come Nokia, tutto sta nella realizzazione di un circolo virtuoso del riciclaggio che abbia come obiettivo lo smaltimento intelligente, con il reimpiego di quanto è possibile recuperare e con la riduzione dei costi di gestione. D’altra parte, saranno probabilmente proprio i costruttori coloro che dovranno farsi carico in primis del problema, proprio come già Nokia, Panasonic ed altri produttori, non solo di cellulari, hanno iniziato a fare.

“Lo sviluppo di prodotti ecologici e rispettosi dell’ambiente – ha spiegato l’europarlamentare Heidi Hautala – iniziano ad arrivare sul mercato e questa direttiva li promuoverà ulteriormente, andando ad incidere sul design del prodotto”.

L’idea centrale della direttiva è quella di riciclare quanto più possibile i materiali utilizzati nella produzione dei cellulari e degli altri apparecchi elettronici. Si parla molto di telefonini, naturalmente, perché in molti paesi europei rappresentano il device elettronico più diffuso tra la popolazione. Ma nella direttiva sono contemplati anche molti altri generi di rifiuti elettronici.

La direttiva dovrebbe portare ad una drastica riduzione del piombo che finisce nelle discariche e ad un aumento del riutilizzo dei metalli che, oggi, non arriva neppure al 40 per cento del totale. Con strumenti di smaltimento e riciclaggio avanzati, i produttori potranno ricavare rame, argento e oro dai circuiti stampati.

Per il successo dell’operazione sarà necessario che ogni paese adotti le giuste strategie per spingere gli utenti a riportare i vecchi cellulari ai negozi di acquisto o in altri luoghi dedicati, come già avvenuto finora solo in occasione di alcune iniziative promozionali, come la rottamazione delle batterie usate da parte di Omnitel. Sarà naturalmente anche necessario sensibilizzare gli utenti sul problema e l’industria, dal canto suo, si spingerà a produrre prodotti sempre più riciclabili. La stessa Nokia ha già annunciato che entro pochi anni saranno prodotti i primi cellulari dotati anche di componenti biodegradabili.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    dvd
    ottimo affare
  • Anonimo scrive:
    Ricarica BLU
    Ho ricevuto un SMS da BLU che per una ricarica da 50.000 viene accreditato un ulteriore importo di 20.000 L !In pratica 50mila al prezzo di 30mila !
  • Anonimo scrive:
    scheda BLU a 35.000 lire!!!!
    Non ho fatto il giro di tutti i negozi di Roma per cui non so se l'offerta riguarda solo qualche rivenditore, ma io stesso ho acquistato la mia prima sim BLU con 50.000 lire di traffico a sole 35.000. E se avessi compilato un questionario interno mi avrebbero fatto dono di altre 5.000 lire in traffico. Non mi pare cosi' eccitante l'offerta Omnitel. Almeno a me. Da voi quanto le fanno le Sim BLU?
  • Anonimo scrive:
    IN EFFETTI E' PREOCCUPANTE
    Forse non molti hanno capito la portata del problema: normalmente, per avere 50.000 lire di traffico telefonico, si devono spendere 60.000 lire, ovvero il 20% in più. Acquistando una nuova SIM, invece, si risparmiano le 10.000 lire.Chiaramente, chi spendesse 50.000 lire in una settimana (o meno), dovrebbe acquistare un numero spropositato di SIM, e chi volesse essere rintracciabile dovrebbe cambiare in continuazione carta sul proprio cellulare, a meno di montare un kit per avere due SIM... però, per molti utenti, potrebbe essere molto conveniente.Il problema è che, improvvisamente, migliaia di utenti potrebbero cambiare numero ogni settimana o due.Allora mi chiedo: è così conveniente per un'azienda generare tanta confusione? Non sarebbe meglio abbassare magari a 60.000 lire invece che a 50.000 il costo di una nuova prepagata?
    • Anonimo scrive:
      Re: IN EFFETTI E' PREOCCUPANTE
      - Scritto da: Romeo
      Forse non molti hanno capito la portata del
      problema: normalmente, per avere 50.000 lire
      di traffico telefonico, si devono spendere
      60.000 lire, ovvero il 20% in più.
      Acquistando una nuova SIM, invece, si
      risparmiano le 10.000 lire.
      Chiaramente, chi spendesse 50.000 lire in
      una settimana (o meno), dovrebbe acquistare
      un numero spropositato di SIM, e chi volesse
      essere rintracciabile dovrebbe cambiare in
      continuazione carta sul proprio cellulare, a
      meno di montare un kit per avere due SIM...
      però, per molti utenti, potrebbe essere
      molto conveniente.
      Il problema è che, improvvisamente, migliaia
      di utenti potrebbero cambiare numero ogni
      settimana o due.
      Allora mi chiedo: è così conveniente per
      un'azienda generare tanta confusione? Non
      sarebbe meglio abbassare magari a 60.000
      lire invece che a 50.000 il costo di una
      nuova prepagata?imho no, perchè cmq hanno un cliente potenziale in più. poi si sa se uno ha più sim o no, compili i dati...
  • Anonimo scrive:
    offerta scheda wind
    Volevo avvisare che nel negozio di foto in stazione porta garibaldi a milano è possibile acquistare una ricaricabile wind con 50.000 lire di traffico a 39.900.Alla facciazza di omnitellaCiao
  • Anonimo scrive:
    Omnitel è la più redditizia!
    Si, per le tasche degli azionisti!
  • Anonimo scrive:
    Un'offerta che offende la comune intelligenza!
    Quest'offerta è fatta apposta per far sentire le persone "rincoglionite". Conosco tantissima gente che si è recata dal tabacchino pensando di acquistare una "ricarica" da 100.000 spendendo 50.000. Però l'offerta non è per le "ricariche", bensì per le "ricaricabili"... come se gli utenti Omnitel potessero avere la conoscenza della terminologia precisina usata dai manager Omnitel per i loro servizi! E' una cosa vergognosa...
    • Anonimo scrive:
      Un' offerta per allocchi ! ! !
      Come si possa affermare che sia un 'offerta aggressiva lo sapete solo voi.A me sembra semplicemente vomitevole.Innanzitutto non è un' offerta :pago 50000 per avere 50000 di telefonate : URCA !Capisco pagare 50000 per avere 100000 come fece a suo tempo Wind,allora si che è un 'offerta.E diciamo una volta per tutte a Omnitel e TIM chepagare 100000 una SIM contenente 40000 di telefonate (il resto è IVA)è un vero LADROCINIO. Rivendichiamo il diritto di PAGAREPER QUELLO CHE CONSUMIAMO. Basta balzelli tangentisti ad uso e consumo dei colossali profitti aziendali.Dopo "mani pulite" aspettiamo "gestore pulito"....
  • Anonimo scrive:
    E' la solita offerta
    Non capisco come possiate dire che è una mossa aggressiva o innovativa visto che Omnitel fa questo tipo di offerte regolarmente. Almeno ogni sei mesi nel periodo estivo e nel periodo natalizio. Non ve ne siete mai accorti?
  • Anonimo scrive:
    omnitel = wind
    piu' o meno sono uguali, perche':-Omnitel con tariffazione al sec spendi 8,4 lire/sec senza scatto alla risp. ma puoi scegliere 2 numeri su cui avere tariffa dimezzata (4,2 l/sec)-wind con tariffazione di 8 lire/sec senza scatto alla risp.quindi alla fine bene o male si spende uguale.Io uso questa tariffa perche' di solito non telefona mai piu' di uno/due minuti, per chi sta al telefono molto gli conviene tariffazione al minutoc.v.d.: la libera concorrenza non c'e' mai stata, nel senso che si sono messi d'accordo
    • Anonimo scrive:
      Re: omnitel = wind

      Omnitel con tariffazione al sec spendi
      8,4 lire/sec senza scatto alla risp. ma
      puoi scegliere 2 numeri su cui avere
      tariffa dimezzata (4,2 l/sec)
      Il tutto +20% se ricarichi con £50000 oppure +10% se ricarichi con £100000.
      wind con tariffazione di 8 lire/sec
      senza scatto alla risp.
      Attenzione, se stai parlando della tariffa SempreLight devi considerare anche che hai lo sconto del 50% a partire dal 181° secondo (dopo il 3° minuto).ciao.TeO:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: omnitel = wind
        - Scritto da: TeO:-)

        Omnitel con tariffazione al sec spendi

        8,4 lire/sec senza scatto alla risp. ma

        puoi scegliere 2 numeri su cui avere

        tariffa dimezzata (4,2 l/sec)Meno male che ho ancora la mia Italy Ricaricabile! :)
  • Anonimo scrive:
    Abbassare costo sms
    Quando, piuttosto, penseranno ad abbassare il costo degli sms, che hanno aumentato, e delle tariffe? Da quando è comparsa 'VOLTAFON' hanno perso di competitività. Senza parlare di omnione: per avere 3 mesi di sms gratis devo ricaricare per 1 milione. Correggetemi se sbaglio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbassare costo sms

      Senza parlare di omnione: per avere 3 mesi
      di sms gratis devo ricaricare per 1 milione.
      Correggetemi se sbaglio.non una correzione, ma un piccolo appunto:per avere 3 mesi di sms gratuiti SOLO verso cellulari omnitel, ovviamente :-)
  • Anonimo scrive:
    E questa sarebbe una vera promozione?
    Io non la trovo una vera promozione in quanto solo la Omnitel e la Tim richiedono ancora le anacronistiche 50mila lire di attivazione su una nuova sim.Le vere promozioni sono altre come quelle che la Wind ha offerto in passato: L 50.000 per L.100.000 di telefonate e coprensive di attivazione oppure la promozione che è ancora possibile trovare in qualche negozio di periferia: L.60.000 per due nuove Sim card con un traffico complessivo di L.100.000non sarà che forse, vista la quota di mercato che scende la omnitel sta cercando di rientrare in prezzi più competitivi? o forse teme l'imminente arrivo di Ipse, quinto gestore di telefonia mobile che sta giungendo in italia?LuPiN
Chiudi i commenti