Chiuso sito pro-terrorismo

Dalla Francia l'inchiesta che ha portato al sequestro di un portale del terrorismo, che invitava agli attentati suicidi


Parigi – E’ stato letteralmente cancellato dalla rete il sito stcom.net, un sito francese basato su un server negli Stati Uniti, un sito che è stato sequestrato perché accusato di “incitazione al terrorismo”. Le pagine del sito non sono neppure più disponibili nella cache di Google dove erano “depositate” fino al momento del sequestro, segno della particolare attenzione che viene rivolta a questa problematica.

Secondo la ricostruzione del procuratore parigino che ha gestito l’inchiesta, il sito sarebbe stato gestito da musulmani fondamentalisti e i suoi contenuti avrebbero incoraggiato “attentati suicidi” e formulato una “apologia del terrorismo”. In particolare l’accusa sostiene che il sito abbia proposto una “apologia del crimine di attentato volontario contro la vita”.

Da stcom.net sarebbe stato anche possibile accedere ad altri siti che “promuovono la Jihad e gli attentati suicidi, diffondono immagini e testi particolarmente violenti, razzisti e antisemiti”, secondo quanto dichiarato dall’organizzazione anti-razzista francese che aveva denunciato due mesi fa il sito.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Come il WaP
    Quando saranno finite le offerte, e il GPRS si paghera, sarà un bel flop come per il WAP.Certe volte mi chiedo se i commerciale delle compagnie telefoniche ogni tanto ti fumano qualcosa.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Come il WaP??
      Nel caso di Wind il flop dipende dal fatto ke il suo gprs è un servizio molto scarso e a singhiozzo. sob! tuttavia in generale nn lo paragonerei al wap!
      • Anonimo scrive:
        Re: Come il WaP??
        - Scritto da: WireleZZ
        Nel caso di Wind il flop dipende dal fatto
        ke il suo gprs è un servizio molto scarso e
        a singhiozzo. sob! tuttavia in generale nn
        lo paragonerei al wap!Non paragono il WAP al GPRS come tipo di servizo, ma come fine che farà...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Come il WaP??
          Perché siamo un popolo di ignoranti tecologici.........perché non roiusciamo ad accettare tutte le novità che i nuovi servizi possono offrire........perché abbiamo ancora che sceglie di andare allo sportello della banca per chiaccherare col cassiere, piuttosto che gestire da casa il conto via web........perché........perché.......potrei continuare !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Come il WaP??
            - Scritto da: Gattosilvestro
            Perché siamo un popolo di ignoranti
            tecologici.....vero, ma....
            ....perché non roiusciamo ad accettare tutte
            le novità che i nuovi servizi possono
            offrire.....o perche' ci aspettiamo grandi cose da strumenti che non le possono offrire
            ...perché abbiamo ancora che sceglie di
            andare allo sportello della banca per
            chiaccherare col cassiere, piuttosto che
            gestire da casa il conto via web....ha i suoi vantaggi, sai?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come il WaP??
            ...si, e quali ??Io vado in banca, mi presento (o mi presentano al direttore), apro il conto........poi basta.... no ??E non è vero che ci aspettiamo grandi cose........il fatto è che c'è una diffusissima cultura che internet DEVE essere gratis.......e se non è gratis la gente s'incaXXa.....E' un servizio come altri, ha i suoi costi, i suoi vantaggi, le sue opportunità........paghi ciò che ti serve e lo ottieni. Punto.Come per qualsiasi altra cosa........no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come il WaP??
            - Scritto da: Gatto Silvestro
            ...si, e quali ??
            Io vado in banca, mi presento (o mi
            presentano al direttore), apro il conto....
            ....poi basta.... no ??se è solo questo che fai in banca, allora non hai motivo di non aprire un conto sul web.io in banca ascolto consigli, chiedo (e spesso ottengo) condizioni particolari che non avrei via web, etc....
          • Anonimo scrive:
            Re: Come il WaP??
            - Scritto da: Gatto Silvestro
            ...si, e quali ??
            Io vado in banca, mi presento (o mi
            presentano al direttore), apro il conto....
            ....poi basta.... no ??
            E non è vero che ci aspettiamo grandi
            cose.....
            ...il fatto è che c'è una diffusissima
            cultura che internet DEVE essere gratis....
            ...e se non è gratis la gente s'incaXXa.....
            E' un servizio come altri, ha i suoi costi,
            i suoi vantaggi, le sue opportunità.....
            ...paghi ciò che ti serve e lo ottieni.
            Punto.
            Come per qualsiasi altra cosa....
            ....no ?Infatti la maggior parte delle persone ritiene i servizi troppo costosi e non li usa. Vedi il satellitare, comdo, utilissimo, innovativo, costosissimo, e alla fine un flop totale.CiaoLuca
    • Anonimo scrive:
      Re: Come il WaP
      Sara' un flop perche' probabilmente sara' troppo costoso in rapporto ai servizi offerti.Penso che sulla stessa strada ci sara' UMTS.Ciao.
Chiudi i commenti