Cina: altolà ai post sul Papa

Il governo cinese non risparmia la comunità di credenti ed ammiratori e ricorre al solito giochino: oscurati commenti e preghiere apparsi su numerosi forum pubblici


Pechino (Cina) – Mentre in Occidente e in particolare qui in Italia i media pubblici e privati si sono lanciati in un tripudio di servizi speciali, edizioni straordinarie e talkshow studiati ad hoc per commemorare la figura di Giovanni Paolo II, dall’altra parte del mondo la morte del Pontefice è stata semplicemente snobbata ed eclissata dalla censura governativa. Non solo sulla stampa e sui media tradizionali ma persino su Internet : accade sui portali cinesi Sina.com e Sohu .

Tutti i commenti ed i messaggi sulla morte del Papa sono stati misteriosamente rimossi dai moderatori , a partire dallo scorso lunedì. Infatti, molti dei 12 milioni di cattolici cinesi ufficialmente riconosciuti (appartenenti alla Chiesa Patriottica Cattolica), avevano approfittato dei forum pubblici per gridare il proprio dolore e dimostrare il proprio attaccamento al Santo Padre. Un comportamento che, secondo un amministratore di Sohu.com, “può causare molti problemi”. Proprio per questo, ma – va detto – in maniera assai subdola, “abbiamo fatto in modo che i messaggi scritti in onore del Papa risultassero visibili soltanto da chi li invia”, continua il responsabile del popolarissimo portale. “In Cina”, aggiunge, “abbiamo libertà di culto”. Una libertà sicuramente atipica, viste le numerose vicende penali che coinvolgono abitualmente religiosi di qualsiasi culto.

Quanto accaduto in occasione del decesso di Giovanni Paolo II non è una censura senza precedenti , viste le numerose tristi vicende verificatesi attorno al culto del Falun Gong. Il Partito Comunista Cinese, sin dai tempi della Rivoluzione Culturale, nutre infatti una profonda avversione per qualsiasi manifestazione pubblica di religiosità. Il governo è da tempo impegnato nel bloccaggio, specialmente sul fronte telematico, di qualsiasi esternazione riguardante “credenze pericolose e destabilizzanti per la società”. E’ questo il modo in cui le religioni vengono definite dal gergo amministrativo del PCC.

Ma la questione acquista una tonalità diplomatica : l’avversione della Cina nei confronti del Vaticano è infatti legata al riconoscimento da parte della Santa Sede dell’autonomia di Taiwan. Joseph Zen, ministro cattolico in una cattedrale di Hong Kong, è convinto che il Vaticano cambierà atteggiamento nei confronti di Beijing ? specie dopo la freddezza e l’ostilità dimostrata dopo la morte del Pontefice.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • castiglia francesco scrive:
    video
    ricarica tim
  • castiglia francesco scrive:
    foto
    castiglia.francesco
  • tridico pamela scrive:
    pamela amooooore
    ciao ho voglio una ricaricada 5 euro
  • Anonimo scrive:
    come si fa a ricaricare il telefono?
    come si fa a ricaricare il telefono
  • Anonimo scrive:
    Pro e contro
    Rispetto il vecchio night & weekend300, qualche vantaggio c'è:1)posso fare anche di giorno le telefonate verso i numeri di rete fissa e cellulari tim che è cosa di non poco conto.2) vi sono, orientativamente più minuti (circa 400 in totale ) a disposizione per telefonare i numeri di rete fissa;Di contro: 1) c'è questa tariffa unica di 9,5 cent/30 sec con scatto a risposta molto superiore rispetto a quella che si poteva calcolare con night & weekend 300;Tutto quanta la convenienza dipende dalle abitudine nell'uso del cellulare di ognuno di noi! Se spendi mediamente piu di 30 euro al mese , c'è convenienza .Facendo però i conti a me conveniva meglio il MAXXI PAROLE !! :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Pro e contro
      In effetti......la tariffa con maxxi ricarica...è circa 8 volte superiore alla tariffa che avevo con night & weekend 300 (8euro / 300minuti = 0,0266 euro/minuto).Questa è gente, che in effetti, sanno come fare sembrare super-conveniente cio che lo è appena!ERA MEGLIO LA MAXI PAROLE!!!!
  • motumboe scrive:
    L'ultima mossa....
    ...per non far capire più nulla agli utenti riguardo a quanto spendono!!!Tra l'altro, personalmente avrei preferito qualche sms a prezzi più convenienti
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima mossa....
      - Scritto da: motumboe
      ...per non far capire più nulla agli utenti
      riguardo a quanto spendono!!!quoto... sono dei geni, hanno introdotto una tariffa a scatti da 9,5 centesimi... ogni 30 secondi, in pratica 19 cent al minuto
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ultima mossa....
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: motumboe

        ...per non far capire più nulla agli utenti

        riguardo a quanto spendono!!!

        quoto... sono dei geni, hanno introdotto una
        tariffa a scatti da 9,5 centesimi... ogni 30
        secondi, in pratica 19 cent al minutoNO, sono dei LADRI !
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ultima mossa....
        Puoi anche dire: 19 cent x 31 secondi di telefonata!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima mossa....
      Hai proprio ragione!
Chiudi i commenti