Cina, libertà per l'attivista che ha scosso Yahoo!

Scarcerato dopo 10 anni di prigione l'attivista politico cinese Wang Xiaoning, arrestato nel 2002 per aver pubblicato alcuni articoli scomodi per il governo. Yahoo! era finita sotto accusa per aver collaborato con Pechino

Roma – “Sta lasciando una piccola prigione per entrare in una prigione più grande”. Sono le prime parole rilasciate alla stampa da Yu Ling, moglie del celebre attivista cinese Wang Xiaoning. Arrestato nel lontano 2002, Xiaoning è stato ora scarcerato dopo 10 anni di prigionia , accusato di aver incitato movimenti e opinioni sovversive nei confronti del potere centrale in terra asiatica.

La prigione più grande sarebbe la vita in libertà, perché Ling non riesce proprio a convincersi che l’esistenza della sua famiglia resterà tranquilla e pacifica. Privato dei diritti politici per altri due anni , Xiaoning potrà tornare a casa dopo aver scontato la sua pena – mai ammessa – nel secondo carcere di Pechino.

L’attivista asiatico era stato arrestato dopo la pubblicazione online di numerosi articoli di protesta, considerati una minaccia per la stabilità del Partito Comunista e dunque del governo di Pechino. Gli attivisti locali avevano puntato il dito contro il portale Yahoo!, reo di aver collaborato con il regime consegnando i dati utili all’identificazione di Xiaoning . La moglie si era scagliata contro Yahoo! senza esclusione di colpi.

“Senza un vero sistema multi-partitico, elezioni libere e separazione dei poteri sono solo parte di riforme politiche del tutto fraudolente”. Alcuni dei passaggi incriminati, pubblicati su Yahoo! nei vari commenti dell’attivista. Yu Ling aveva più volte denunciato abusi e maltrattamenti nel corso delle visite al marito in prigione.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nuotirk scrive:
    Gli americani non si meritano Samsung
    Gli americani non si meritano nè Samsung nè gli altri phones o tabletsChe si tengano la mela bacata mentre il resto del mondo li supera ai 200km/h
    • Solito Idiota scrive:
      Re: Gli americani non si meritano Samsung
      - Scritto da: Nuotirk
      Gli americani non si meritano nè Samsung nè gli
      altri phones o
      tablets
      Che si tengano la mela bacata mentre il resto del
      mondo li supera ai
      200km/hTutti meritano tutto, nel rispetto delle leggi vigenti locali.Poi il popolo farà la sua scelta. Chi Apple chi Samsung. Perchè volete proprio accanirvi contro Apple? Abbiamo capito che non le darete nemmeno un centesimo (a meno che non vogliate fare un regalo ad un amico/a). Ma la vostra è una battaglia persa, perchè più ne parlate e più sarà lì.Meditate sulla possibilità di ignorarla. Vareste meglio, per tutti.Guardate i post con scritto Apple, arrivano a 500 risposte. Ottimo direi eh?!
  • $printscreen scrive:
    Re: smartphone
    Beh, che dire..son contento che i sostenitori di apple si siano ridimensionati...anche i dipendenti apple ITALIA.a questo punto, chi ha copiato cosa da chi?mi sà che alla fine un accordo tra i due metterà fine a tutto, vedendola per come sta andando, per la samsung questa è tutta pubblicità, per la apple anche ma negativa, penso che lo scontro diretto possa fare molto male ad apple (samsung dopo le perdite post sentenza in USA, ha riguadagnato tutto in 3 giorni).quindi, un accordo sarebbe auspicabile sia per apple che per samsung e anche asap!!vabbò, quindi a questo punto continueremo a scaricare gratuitamente le applicazioni che sulla mela si pagano..... (lo dicevo io che il maalox non ci serviva).!
    • ruppolo scrive:
      Re: smartphone
      - Scritto da: $printscreen
      Beh, che dire..son contento che i sostenitori di
      apple si siano ridimensionati...anche i
      dipendenti apple
      ITALIA.BWUAHHAAHHAHAHAHAH!!!!
      a questo punto, chi ha copiato cosa da chi?
      mi sà che alla fine un accordo tra i due metterà
      fine a tutto, vedendola per come sta andando, per
      la samsung questa è tutta pubblicità, per la
      apple anche ma negativa, penso che lo scontro
      diretto possa fare molto male ad apple (samsung
      dopo le perdite post sentenza in USA, ha
      riguadagnato tutto in 3
      giorni).Balle!http://www.reuters.com/finance/stocks/chart?symbol=005930.KS
      quindi, un accordo sarebbe auspicabile sia per
      apple che per samsung e anche
      asap!!Auspicabile per voi fandroid, ma, ahimè, non sarà così @^
      vabbò, quindi a questo punto continueremo a
      scaricare gratuitamente le applicazioni che sulla
      mela si pagano..... (lo dicevo io che il maalox
      non ci
      serviva).!Scaricate i vostri temi e sfondi, e non dimenticate l'antivirus (rotfl)
      • mirko scrive:
        Re: smartphone
        http://www.reuters.com/finance/stocks/overview?symbol=AAPL.O
      • $printscreen scrive:
        Re: smartphone
        Ma i grafici li sai leggere visto che li posti?c'è stato un picco in alto a metà agosto, ma se guardi l'andamento storico, (i dati antecedenti al picco in su) sono uguali al punto in data odierna, quindi il picco in basso è sorpassato.bella quella dell'antivirus, io l'ho, gratuito e funziona benissimo..la cosa bella è che se arriva un virus per noi siamo pronti, se ne arriva uno per voi...BOOMMM e non dirmi che è impossibile (lo si diceva anche di OS e di linux ma la storia insegna)per l'ultimo punto, è auspicabile per gli utenti mela visto che probabilmente dovranno dire addio al nuovo sistema 4G sui nuovi arrivi a meno di accordi come in DE. bye byepost da samsung sII con android 4.01 (aspetto con ansia il 4.1)
    • Solito Idiota scrive:
      Re: smartphone

      samsung
      dopo le perdite post sentenza in USA, ha
      riguadagnato tutto in 3
      giorni.Non sapevo che Samsung guadagnasse molto più di 121 miliardi l'anno...
  • alvaro scrive:
    ora si che rido
    E ORA sembra che sia Samsung a essere pronta a trascinare Apple in tribunale. Un nuovo capitolo della telenovela giudiziaria che lega Seul a Cupertino si chiama 'LTE', ovvero la tecnologia per la connettività di ultima generazione, quel 4G che in Italia non vedremo fino al 2013 ma che negli Usa è già realtà. E Samsung - che possiede oltre il 10% dei brevetti collegati all'LTE - ha fa sapere che è pronta a portare in tribunale Apple se metterà in commercio uno smartphone LTE. Ovvero: l'iPhone 5 che dovrebbe essere presentato il 12 settembre e arrivare nei negozi Usa il 21.In realtà non c'è scelta: Apple supporta già la tecnologia 4G nell'ultimo modello di iPad ed è impossibile che l'Lte non sia una delle funzioni che Cupertino prevede per il prossimo cellulare. Quindi lo scontro in tribunale, se Samsung confermerà la minaccia, è inevitabile. Con il rischio che Apple possa ritrovarsi di colpo 'banditi' dai negozi statunitensi sia l'iPad che l'iPhone. Sarebbe un vero terremoto. Il problema è che Apple sull'Lte non ha le spalle larghe: i big player del settore, oltre a Samsung, sono Nokia (con il 18,9 percento di brevetti collegati) e Qualcomm, che produce i proXXXXXri di molti dispositivi Android e Windows Phone e che - si può immaginare - ha tutto l'interesse che i cellulari non Apple rimangano sul mercato. Ma la risposta di Samsung all'offensiva di Apple non è solo legale. A Berlino, l'azienda delle Tre Stelle ha presentato un'ampia gamma di prodotti, tra l'altro prevedendo un linea dedicata a Windows 8 composta da pc, tablet e smartphone. Riducendo così la sua dipendenza dall'Android di Google.come a dire tra poco samsung ad apple gli fa un didietro cosi'...vai a stuzzicare il colosso che dorme. gliene bloccano uno e loro escono con altri 30 modelli...e in piu' gli fanno causa loro ahahaha...povera apple......vivono solo di cause...faranno la fine di jobs...tre metri sottoterra o in cenere
  • FDG scrive:
    Un po' di umorismo
    [IMG]http://i.imgur.com/Dn4NZ.jpg[/IMG]p.s.: avete visto chi c'è dietro? :D ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2012 14.17-----------------------------------------------------------
    • FinalCut scrive:
      Re: Un po' di umorismo
      - Scritto da: FDG
      [img]http://d3j5vwomefv46c.cloudfront.net/photos/f

      p.s.: avete visto chi c'è dietro? :D ;)Favolosa! (rotfl)
    • Giuda scrive:
      Re: Un po' di umorismo
      io gli "apple" li vedo così http://www.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2012/08/apple-fan.png
    • collione scrive:
      Re: Un po' di umorismo
      in quella foto però manca la nota che dice che il professore le ha passato il questionario con tutte le risposte (rotfl)
      • panda rossa scrive:
        Re: Un po' di umorismo
        - Scritto da: collione
        in quella foto però manca la nota che dice che il
        professore le ha passato il questionario con
        tutte le risposte
        (rotfl)Davvero? E in cambio di che cosa? :$
        • sbrotfl scrive:
          Re: Un po' di umorismo
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: collione

          in quella foto però manca la nota che dice
          che
          il

          professore le ha passato il questionario con

          tutte le risposte

          (rotfl)

          Davvero? E in cambio di che cosa? :$C'è un motivo se hanno messo un ragazza :D
    • Marco non udente scrive:
      Re: Un po' di umorismo
      Ciao a tutti sono Marco non sono udente. Scusa Apple non mi piace approfitta tutto mondo soldi. Europa piace sempre solo quello Samsung è divertente e lavoro.. Samsung è un lavoro OTTIMO.. Ciao a tutti
    • rudy scrive:
      Re: Un po' di umorismo
      pero i primi smarthphone decenti li ha fatti il tizio li dietro, multitasking quando la memoria era pochissima e proXXXXXri a stento raggiungevano i 200 mega single core.. sta storia dei brevetti e' roba da ologopolio, altro che inventivacome ci entri in un mercato cosi?
  • marisa isadora scrive:
    i bimbi:portatori del demonio
    -l'uopo non è stato aiutato da l dio folle pazzo che ha coniugato l'inutilità nel mondo paarssiti e pesi sullo stomaco ci sputo sopora colpevoli uccisero e poi si nascosero nel etto facendo l'amore in tre dio la moglie demonio e il marito padrino della cupola i bambini frequentano ogni sera luoghi ambigui siamo severi vigiliamo sulle nuove teste cainiche ed indesiderati nel mondo quando i bambini fanno la XXXXX inquinano le discariche nel pannetto pieni di XXXXX.
    • Cotton scrive:
      Re: i bimbi:portatori del demonio
      Sistemate i frutti di mare in una bacinella con acqua fredda e un pugno di sale grosso e lasciateli così a spurgare la sabbia, per almeno un paio d'ore.Cuocete a vapore il branzino e riducetelo a pezzetti, eliminando le lische.Mettetelo in una ciotola, unitevi la mollica di pane intrisa nel latte e poi strizzata, le foglioline di maggiorana, la noce moscata, il tuorlo d'uovo, 4 cucchiai di panna, sale e pepe.
  • The_GEZ scrive:
    Marketing Samsung
    Ciao a Tutti !Intanto questa volta è stato il Marketing della Samsung a prendere la palla la balzo.[img]http://weknowmemes.com/wp-content/uploads/2012/08/do-you-love-iphone-buy-samsung.jpg[/img]
    • Gunga Diner scrive:
      Re: Marketing Samsung
      L'sIII accanto all'iphone è veramente brutto.., mamma mia!Però la campagna è geniale
      • FDG scrive:
        Re: Marketing Samsung
        - Scritto da: Gunga Diner
        L'sIII accanto all'iphone è veramente brutto..,
        mamma mia!
        Però la campagna è genialeNo, non condivido. Esteticamente il GS3 a me piace. Ma è troppo grande per i miei gusti.
      • alvaro scrive:
        Re: Marketing Samsung
        brutto...immagino che donna hai al fianco se questi sono i metri di giudizio ahahha....non sapete piu' cosa inventare rosiconi apple
      • crumiro scrive:
        Re: Marketing Samsung
        A me sinceramente fa schifo l'iPhone. Come la mettiamo?Che tu sei un fanboy?
    • Shabadà scrive:
      Re: Marketing Samsung
      se non è un fake, i pubblicitari di Samsung valgono ogni centesimo speso (e dato che negli USA la pubblicità comparativa è permessa, questa è inattaccabile)
    • pippo75 scrive:
      Re: Marketing Samsung
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !

      Intanto questa volta è stato il Marketing della
      Samsung a prendere la palla la
      balzo.

      [img]http://weknowmemes.com/wp-content/uploads/201Interessante la comparazioneSai che non è niente male l'iphone come estetica, schermo grosso, colore bello. Mi piace magari quando si rompe il mio nokia un pensierino.Hanno proprio ragione i macachi il samsung è brutto: piccolo, nero, fa tanto calimero.
      • Cotton scrive:
        Re: Marketing Samsung
        l'unica cosa certa, a fronte della comparazione, è che il design dell'iphone è ormai vecchio.....
        • Gunga Diner scrive:
          Re: Marketing Samsung
          hai ragione anche il design della porsche e della ferrari è vecchio
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            ..... per le auto di questo tipo non è un problema.. per i gadget invece si.Senza contare il fatto che le case automobilistiche che hai citato sfornano nuovi modelli (design) prima che quelli attuali invecchino.... non te ne eri accorto ? Mentre la apple non sta rinnovando proprio nulla da tantissimi anni ormai.La forma e la sostanza dell'iphone puzza ormai di obsoleto...
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung


            La forma e la sostanza dell'iphone puzza ormai di
            obsoleto...La domanda è: che nesso c'è tra obsolescenza e bellezza? Temo nessunoQuasi tutto ciò che è moderno è brutto. Io ho tengo ancora un iMac bondi Blue in studio a solo scopo estetico (anche se c'è Tiger montato su e naviga che è una bellezza)
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            si parlava della pubblicità comparativa di 2 prodotti attualmente in commercio non di collezionismo.Ho ribadito che anche il design invecchia..... e lo confermo.... anche attraverso l'esempio che hai fatto sulle automobili di una determinata classe (ferrari e lamborghini) che periodicamente producono automobili con il design (per l'appunto) rinnovato...
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            mai parlato di bello e brutto..... o almeno non mi sono accorto, se mi dici dove, rettifico immediatamente...
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            hai dato un giudizio di valore su modernità e obsolescenza. Quando applichi giudizi di valori alle forme stai parlando di estetica e quindi di bello o brutto. (e non è un opinione, l'estetica è una branca della filosofia)
          • kmk scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            hai dato un giudizio di valore su modernità e
            obsolescenza. Quando applichi giudizi di valori
            alle forme stai parlando di estetica e quindi di
            bello o brutto. (e non è un opinione, l'estetica
            è una branca della
            filosofia)[img]http://www.sexblogarena.com/blogscripts/gs/thumbs/feed10/1159/jaelyn-ba98e419.jpg[/img]
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            nessuno mai sentito dire che obsoleto (o vecchio) significhi anche "brutto".... strane lezioni di filosofia hai preso bimbo mio... insomma sei uscito dai binari e rientrare si fa fatica se non ti sforzi un pochino di piu'..
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            a ogni modo riconfermo la mia opinione che l'oggetto del disquisire sia ormai obsoleto visti gli anni che è rimasto immutato (e immutabile vista l'inerzia dell apple post-jobs)...
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Il rumore delle tue unghie sugli specchi è sublime. Lasciamo perdere la filosofia e parliamo di qualcosa che conosci.Tu hai sostenuto che l'iPhone era obsoleto in risposta al mio post in cui dicevo che era più belli dell'sIII, ergo...,Ma sei simpatico lo stesso :-)
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            beh riporto la mia prima risposta allora: "l'unica cosa certa, a fronte della comparazione, è che il design dell'iphone è ormai vecchio....."che dire .... era meglio lasciar perdere prima ;)
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Ah, più bello ma vecchio? Va bene, te lo concedo
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            finalmente ci siamo arrivati .... un bel vecchiotto...
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            e io che pensavo tifassi per l'iphone...
          • FinalCut scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Cotton
            e io che pensavo tifassi per l'iphone...Finalmente ce l'avete fatta a capirvi.... che dire... due cervelli sopraffini che si parlano... l'avete messa giù peggio di Stalio e Ollio... vi rendete conto che avete fatto ridere?"Ingegnieri dentro"... a disquisire di filosofia salendo in cattedra, senza capire quello che dice l'altro...Tutti così i fandroid? Temo di si....(apple)(linux)
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            io sinceramente speravo proprio che il teatrino facesse ridere, era proprio quello che doveva fare....
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Caro mio, certo che ci siamo divertiti. D'altronde se non fosse stata una discussione tra due idioti non ti avrebbe appassionato al punto da dover intervenire.Credo che alla fine il concetto che è emerso è che "ogni scarrofone è bello a mamma sua".Come sempre qui nel forum.Per il resto stai sereno. Non sono fan di nulla. Posseggo Apple da più di un ventennio ma ho i neuroni intatti. Trovo android un sistema di gran lunga migliore di quello montato nel cervello dei fandroid di questo forum. Il primo post (quello sulla bellezza o meno) era evidentemente una provocazione per vedere chi sarebbe stato il primo a farsi saltare la Mosca al naso. Cortona è stato il primo e tu l'ultimo
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            P.S. Al di la dei miei esperimenti qui nel forum ci tengo invece a che la verità dei fatti non sia falsata quindi 1) le gestures sono state correttamente brevettate e non c'entrino una cippa con il brevetto del software di cui qualcuno ha parlato2) il galaxy s è sicuramente il frutto di un plagio a meno di non rinunciare ad esercitare le proprie facoltà mentali3) il plagio del form factor la dice lunga sulla scorrettezza di Samsung ma l'ipertutela delle forme, in questo settore è pericolosa. 4) È ridicolo pensare che qualcuno abbia acquistato Samsung credendo di acquistare Apple5) esiste comunque un danno (che non deriva dalla violazione del brevetto sul design) che è legato alla scorrettezza commerciale di SamsungQuesto è il mio pensiero, ammesso che interessi a qualcunoCordialità
          • FinalCut scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            4) È ridicolo pensare che qualcuno abbia
            acquistato Samsung credendo di acquistare
            AppleConosco gente (anche quadri e dirigenti) che è convinta che "Apple" o "Mac" siano software per Windows... tu non hai idea di quello che possa essere ridicolo...Per tutto il resto mi trovi mediamente d'accordo.
          • pippo75 scrive:
            Re: Marketing Samsung



            Conosco gente (anche quadri e dirigenti) che è
            convinta che "Apple" o "Mac" siano software per
            Windows... tu non hai idea di quello che possa
            essere
            ridicolo...c'è gente che è convinta che il mondo sia rotondo.ma è vero che la apple ha copiato la cover di protezione dell'ipad rubandola dall'idea di un americano che le ha fatto causa?dimenticavo il mondo non è ne piatto ne rotondo, piutosto è quasi sferico.
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            non diciamo sciocchezze, il mondo è così[img]http://mrthaibox123.com/wp-content/uploads/2011/11/apple_world.jpg[/img]e c'è il nostro eroe ruppolo che lo porta sulle spalle[img]http://www.macobserver.com/imgs/teaser_images/20111003appleworld.jpg[/img]
          • Shabadà scrive:
            Re: Marketing Samsung
            infatti gli avvocati di Cupertino si stanno preparando a far causa al Creatore per l'evidente plagio
          • Shabadà scrive:
            Re: Marketing Samsung
            che qualche profano faccia confusione sui computer ci potrebbe anche stare, ma su degli oggetti fatti e finiti come i telefoni direi proprio di no, a meno di non essere davvero tonti: quello della mela è, pare, uno dei marchi più noti del pianeta, siamo a livello di brand storici come la coca-cola, ed anche Samsung non è certo un ignoto ideogrammase uno ha comprato il Galaxy pensando fosse l'iPhone, credo sia così fesso che forse avrebbe fatto meglio a limitarsi alla cabina telefonica (ma coi gettoni, non con la scheda che è troppo tecnologicamente avanzata per lui)
          • FinalCut scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Shabadà
            che qualche profano faccia confusione sui
            computer ci potrebbe anche stare, ma su degli
            oggetti fatti e finiti come i telefoni direi
            proprio di no, a meno di non essere davvero
            tonti: quello della mela è, pare, uno dei marchi
            più noti del pianeta, siamo a livello di brand
            storici come la coca-cola, ed anche Samsung non è
            certo un ignoto
            ideogramma

            se uno ha comprato il Galaxy pensando fosse
            l'iPhone, credo sia così fesso che forse avrebbe
            fatto meglio a limitarsi alla cabina telefonica
            (ma coi gettoni, non con la scheda che è troppo
            tecnologicamente avanzata per
            lui)No sul serio... non avete idea, ma le fate due chiacchiere con la gente o vi limitate solo ai quattro amici appassionati di tecnologia?L'ignoranza la fa da padrona e il telefono è solo un elettrodomestico che "fa cose" per moltissima gente.Quanto a Samsung la gente nemmeno si ricorda di averla comprata una TV "Samsung"... ricordano solo di aver preso una TV "di quelle piatte"....
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Opinioni decisamente opinabili visto che altrove (vedi giappone) la maggior parte dei punti da te citati sono stati smentiti dal verdetto oggetto dell'articolo.
          • colan scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            P.S. Al di la dei miei esperimenti qui nel forum
            ci tengo invece a che la verità dei fatti non sia
            falsata quindi

            1) le gestures sono state correttamente
            brevettate e non c'entrino una cippa con il
            brevetto del software di cui qualcuno ha
            parlatole gesture sono state brevettate nonostante ci siano esempi antecedenti all'iphone. Mi riferisco a jeff Han. Brevettate ma non inventate, possibile?... prior art?
            2) il galaxy s è sicuramente il frutto di un
            plagio a meno di non rinunciare ad esercitare le
            proprie facoltà
            mentalid'accordo
            3) il plagio del form factor la dice lunga sulla
            scorrettezza di Samsung ma l'ipertutela delle
            forme, in questo settore è pericolosa.
            d'accordo, insieme all'ipertutela di brevetti software dubbi.
            4) È ridicolo pensare che qualcuno abbia
            acquistato Samsung credendo di acquistare
            AppleSi, ma l'ignoranza (in senso buono) e la confusione in materia per l'utente della strada è tanta. Ma non giustificabile ai fini di un proXXXXX.
            5) esiste comunque un danno (che non deriva dalla
            violazione del brevetto sul design) che è legato
            alla scorrettezza commerciale di
            SamsungLa scopiazzatura del s1 meritava una tirata di orecchie. Diverso il discorso dei brevetti software: aprono la strada (l'hanno già aperta) a cause ridicole che porteranno allo stallo. A quel punto si accorgeranno che questa guerra era meglio non iniziarla.
          • Immanuel Kant scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            hai dato un giudizio di valore su modernità e
            obsolescenza. Quando applichi giudizi di valori
            alle forme stai parlando di estetica e quindi di
            bello o brutto. (e non è un opinione, l'estetica
            è una branca della
            filosofia)... boom!L'estetica che diventa branca della filosofia è quella riferita se mai a concetti e pensieri più ampi: che so l'estetica dell'Umanesimo quella riferita all'arte dei capolavori del Rinascimento, o l'estetica del pensiero di Kant o l'idealismo estetico di Schelling, quella inerente all'arte del Romanticismo. Che c'azzecca il semplice dare valore alle forme di un freddo ed inutile (filosoficamente parlando) parallelepipedo di metallo? Tutti i migliori scienziati tuttologi si riversano qui dentro, è incredibile!
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            ripassati aristotele e non dire banalità
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            a proposito (e qui chiudo per diverse settimane). Il fatto che citi Kant la dice lunga.Secondo me sei un liceale o uno studente alle prime armi sennò sapresti che l'estetica trascendentale di Kant riguarda ben altri concetti. E comunque parli con uno che i prolegomeni se li è letti.Giovanotto, lo so che sarai all'ultimo anno di Liceo, ma la filosofia inizia ben prima ed è cosa ben più seria. Il fatto che io l'abbia tirato in ballo (in maniera comunque corretta) come divertissement non ti autorizza a fare altrettanto.
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            ed ecco la ciliegina sulla torta..
          • Ruby scrive:
            Re: Marketing Samsung
            " ho sentito degli spari per le vie del centro quante stupide galline che su azzuffano per niente, minima immoralia"
          • Immanuel Kant scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            a proposito (e qui chiudo per diverse settimane).
            Il fatto che citi Kant la dice
            lunga.
            Secondo me sei un liceale o uno studente alle
            prime armi sennò sapresti che l'estetica
            trascendentale di Kant riguarda ben altri
            concetti. E comunque parli con uno che i
            prolegomeni se li è letti.Giovanotto, lo so che
            sarai all'ultimo anno di Liceo, ma la filosofia
            inizia ben prima ed è cosa ben più seria. Il
            fatto che io l'abbia tirato in ballo (in maniera
            comunque corretta) come divertissement non ti
            autorizza a fare
            altrettanto.ah ah ah, e ci hai messo pure diverse ore tra i tuoi due inutili interventi per averlo compreso? Cos'è, nel primo commento (quello tra la mezzanotte e le una) eri particolarmente a corto di energie e/o di idee?L'ho detto e lo ripeto: appartieni senz'altro alla categoria degli scienziati tuttologi che prendono come spunto, ad arte, gli articoli o i commenti che riescono a trovare tramite Google, e che poi amano ritrovarsi a sproloquiare in questo luogo, a prescindere dalla comprensione degli stessi. Vai a studiare sul serio, caro .... e questo vale anche per ciò che concerne l'informatica.
          • Gunga Diner scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Estiquatsi crede che se tu pensare questo tu fare bene infatti di quello che pensi tuEstiquatsiCrede essere importanteOra io dovere lavorare non potere più fare baby sitter
          • Immanuel Kant scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            ripassati aristotele e non dire banalitàguarda, in merito a quanto in precedenza hai riferito e su cui questo nostro scambio di idee ha avuto inizio:- Scritto da: Gunga Diner
            Quando applichi giudizi di valori alle forme stai parlando di
            estetica e quindi di bello o brutto. (e non è un opinione,
            l'estetica è una branca della filosofia)è anche giusto concederti un'ultima possibilità per farti in qualche modo affrancare (per il bene della conoscenza) dal concetto di scienziato tuttologo che mi hai restituito. Aristotele ha espresso il proprio pensiero, le proprie idee inerenti la centralità del concetto estetico in diversi scritti: III libro della "Retorica", "Poetica""Etica eudemia" "Etica nicomachea" Ecco, considerato che mi hai caldeggiato la lettura di Aristotele: se ci volessi anche indicare un solo un concetto che metta in stretta correlazione la tua precedente affermazione di estetica spicciola (applicata ad un oggetto peculiarmente tecnologico), paragonandola al pensiero di pura estetica filosofica espresso da Aristotele in uno dei suoi scritti, ci faresti un grande grande piacere.
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Gunga Diner
            La domanda è: che nesso c'è tra obsolescenza e
            bellezza? Temo nessunoIo penso che qualche nesso ci sia, anche se non è valido per ogni caso. Ci sono design che non invecchiano mai, altri che invece dopo un po' stufano.Nel caso specifico dell'iPhone, il 3G sotto questo punto di vista è più indovinato. Il 4 a me m'ha stufato. Tanto che non sono particolarmente convito del design proposto per il 5 (anche se aspetterò a giudicarlo definitivamente quando lo potrò guardare con i miei occhi).C'è da dire che i modelli bianchi sono meglio di quelli neri.
        • FinalCut scrive:
          Re: Marketing Samsung
          - Scritto da: Cotton
          l'unica cosa certa, a fronte della comparazione,
          è che il design dell'iphone è ormai
          vecchio.....http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3593419&m=3594266#p3594266(apple)(linux)
        • FDG scrive:
          Re: Marketing Samsung
          - Scritto da: Cotton
          l'unica cosa certa, a fronte della comparazione,
          è che il design dell'iphone è ormai vecchio.....Condivido. Però nella foto avrebbero dovuto mettere un 4S bianco. È decisamente meglio.
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Marketing Samsung
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: The_GEZ

        Ciao a Tutti !



        Intanto questa volta è stato il Marketing
        della

        Samsung a prendere la palla la

        balzo.




        [img]http://weknowmemes.com/wp-content/uploads/201

        Interessante la comparazione

        Sai che non è niente male l'iphone come estetica,
        schermo grosso, colore bello. Mi piace magari
        quando si rompe il mio nokia un
        pensierino.

        Hanno proprio ragione i macachi il samsung è
        brutto: piccolo, nero, fa tanto
        calimero.Mi hai convinto, comprerò il Samesung 5 appena esce.
      • Gunga Diner scrive:
        Re: Marketing Samsung
        no, è solo brutto e fatto con materiali scadenti. per il resto è un gran telefono.Comunque mentre sui brevetti le chiacchiere stanno a zero, sull'estetica ognuno ha il suo parere.
      • FinalCut scrive:
        Re: Marketing Samsung
        - Scritto da: pippo75
        Hanno proprio ragione i macachi il samsung è
        brutto: piccolo, nero, fa tanto
        calimero.Quella foto è un fake e hanno MANIPOLATO i due telefoni per far apparire iPhone più piccolo di quanto non è:[img]http://blog.inner-active.com/wp-content/uploads/2012/06/samsung-galaxy-s-iii-vs-iphone-4s-640x480.jpg[/img]A guardare meglio, di "vecchio" come design c'è solo il Galaxy, perchè l'iPhone è ancora molto moderno.(apple)(linux)
        • crumiro scrive:
          Re: Marketing Samsung
          Disse un fanboy.A mio parere l'iPhone ha stancato.
          • ruppolo scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: crumiro
            Disse un fanboy.

            A mio parere l'iPhone ha stancato.La volpe e l'uva.
          • crumiro scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Sì Ruppolo, certo Ruppolo, come no Ruppolo.
          • Sherpya scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: crumiro

            Disse un fanboy.



            A mio parere l'iPhone ha stancato.

            La volpe e l'uva.ancora con sta cosa? guarda che l'aifon ce l'hanno tutti ormai, sai meglio di me i numeri delle vendite
      • alvaro scrive:
        Re: Marketing Samsung
        detto da uno che fa nick pippo e' tutto dire.
    • maxsix scrive:
      Re: Marketing Samsung
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !

      Intanto questa volta è stato il Marketing della
      Samsung a prendere la palla la
      balzo.

      [img]http://weknowmemes.com/wp-content/uploads/201È un fake.E dire che l'SIII è più bello di un iPhone è roba da sciroccati con problemi di vista.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Marketing Samsung
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !

      Intanto questa volta è stato il Marketing della
      Samsung a prendere la palla la
      balzo.

      [img]http://weknowmemes.com/wp-content/uploads/201E' un fake.
    • FinalCut scrive:
      Re: Marketing Samsung
      - Scritto da: The_GEZ
      Ciao a Tutti !

      Intanto questa volta è stato il Marketing della
      Samsung a prendere la palla la
      balzo.
      L'idea è geniale, tanto di cappello (piacerebbe avere idee del genere anche a me) ma è un fake al 100%.Comunque l'unica verità che i fandroid non vogliono proprio vedere... è che se non ci fosse stato iPhone nel 2009, adesso quel Samsung somiglierebbe solo ad un BlackBerry o un Motorola, con tastiera qwerty fisica e touchscreen (forse) limitato al pennino.[img]http://congnghe24h.vn/img/danh-gia/2012/01/Samsung-copycat-av.jpg[/img](apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 settembre 2012 21.54-----------------------------------------------------------
      • collione scrive:
        Re: Marketing Samsung
        pessima trollata e il tuo amico aphex twin ha postato una foto che ti smentisce alla grande[img]http://dict.leo.org/bilder/android/de/start_desktop.jpg[/img]come vedi non è melamarcia ad aver inventato lo smartphoneriprova, sarai più fortunato....forse (rotfl)
        • FinalCut scrive:
          Re: Marketing Samsung
          - Scritto da: collione
          pessima trollata e il tuo amico aphex twin ha
          postato una foto che ti smentisce alla
          grandePessima trollata quello è Android 1.0 uscito UN ANNO DOPO l'iPhone....http://en.wikipedia.org/wiki/Android_version_history
          come vedi non è melamarcia ad aver inventato lo
          smartphoneNo, non lo ha inventato, lo ha ridefinito come è oggi...
          riprova, sarai più fortunato....forse (rotfl)Passa alla cassa, dilettante...(apple)(linux)
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FinalCut
            Passa alla cassa, dilettante...

            (apple)(linux)Questo era Android prima che fosse presentato l'iPhone:[img]http://cdn.iphonehacks.com/images/2011/07/android07.jpg[/img]Ricordo di aver scaricato la prima DR quanto fu presentato da Google. Dicembre 2006? Non ricordo.
          • FinalCut scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: FinalCut


            Passa alla cassa, dilettante...



            (apple)(linux)

            Questo era Android prima che fosse presentato
            l'iPhone:


            Ricordo di aver scaricato la prima DR quanto fu
            presentato da Google. Dicembre 2006? Non
            ricordo.Assolutamente...[img]http://macdailynews.files.wordpress.com/2012/04/120425_iphone_android.jpg[/img][img]http://nogingersclub.files.wordpress.com/2011/10/white-android-prototype.jpg[/img]Poi parlano a noi di "reality distorsion field" questi chiudono gli occhi e non vogliono vedere....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 settembre 2012 22.13-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: Marketing Samsung

            Poi parlano a noi di "reality distorsion field"
            questi chiudono gli occhi e non vogliono
            vedere....Telefono touch screen... 1993 (IBM)[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/9/9e/IBM_Simon_Personal_Communicator.png/175px-IBM_Simon_Personal_Communicator.png[/img]Griglia, icone colorate, dati e voce 2002 (Microsoft e HP)[img]http://cdn-static.zdnet.com/i/product/10/09/6788/hp-jornada-928-i2.jpg?hash=AQZmAwOuLJ&upscale=1[/img]Uscitene da sto reality distorsion field, apple non ha inventato niente. Ha copiato, e pompato un sacco di soldi nel marketing... come sempre.
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: nome e cognome
            Telefono touch screen... 1993 (IBM)
            Griglia, icone colorate, dati e voce 2002
            (Microsoft e HP)Nessuno dei due somiglia vagamente ad un iPhone o un telefono Android.Il confronto non va fatto su singoli particolari.
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            il problema è che se prendi una vagonata di singoli particolari in giro e li mischi, poi non lamentarti se gli altri fanno lo stessola frase che hai scritto è l'esatto motivo per cui certi brevetti non dovrebbero essere concessi
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: collione
            il problema è che se prendi una vagonata di
            singoli particolari in giro e li mischi, poi non
            lamentarti se gli altri fanno lo stessoNon si tratta di mischiare a caso. E qui non voglio parlare di lamentele, ma solo di quello che è sucXXXXX.
            la frase che hai scritto è l'esatto motivo per
            cui certi brevetti non dovrebbero essere
            concessiI brevetti sui singoli particolari sono un'altro capitolo. Io parlo di un design complessivo e del fatto che questo abbia ispirato la concorrenza e sia diventato lo standard di fatto.
          • Giuda scrive:
            Re: Marketing Samsung
            riduttivo, un po come dire che le cornici digitali della samsung hanno fornito il form factor dell'ipad
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Giuda
            riduttivo, un po come dire che le cornici
            digitali della samsung hanno fornito il form
            factor dell'ipadNo. Le cornici digitali non sono un tablet. Stiamo parlando di funzionalità, modalità d'interazione ed ergonomia.
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            ispirare non è copiare e i brevetti hanno la missione di difendere tecnologie e non designi design inoltre vanno difesi SE E SOLO SE sono originali!!! qui non si parla di mettere insieme una serie di elementi e, nel farlo, trasformarli in modo innovativoNO! si tratta proprio di mettere insieme elementi esistenti, senza minimamente ritoccarli l'unico sforzo è quello di scegliere quali elementi mettere e dove metterliin tutto questo l'invenzione dove sta?è l'equivalente dell'ingegnere che ti progetta il palazzo, che certamente avrà lavorato, fatto calcoli, ecc... ma di fatto non ha creato nessun elemento nuovoassemblare in maniera strana oggetti preesistenti non è inventareè per questo che fin dagli albori della rivoluzione industriale, si differenziano i design ( intesi anche come progetto non solo disegno ) dai brevetti/invenzioniapple può lamentarsi di ciò che effettivamente è UGUALE a quello che c'è su iphone/ipad, ma non può lamentarsi se qualcun'altro decide di mettere una barra di stato in alto, una griglia d'icone in mezzo e dei pulsanti in bassomagari chi lo fa non sarà originale ma non sta certamente violando un brevettoma del resto, il verdetto nella causa USA ha condannato samsung per altre cose non per la copia dell'interfaccia, quanto piuttosto per elementi specifici del sistema d'interazione tra il dispositivo e l'utilizzatoree su quest'ultimo punto c'è molto da dire, perchè si tratta di "invenzioni" ben anteriori alla comparsa dei dispositivi apple
          • pippo75 scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: collione
            ispirare non è copiare e i brevetti hanno la
            missione di difendere tecnologie e non
            designe i politici hanno il compito di difendere il bene comune di tutti.ci credi?

            i design inoltre vanno difesi SE E SOLO SE sono
            originali!!! qui non si parla di mettere insieme
            una serie di elementi e, nel farlo, trasformarli
            in modo innovativoe la legge deve semplificare la vita.
            apple può lamentarsi di ciò che effettivamente è
            UGUALE a quello che c'è su iphone/ipad, ma non
            può lamentarsi se qualcun'altro decide di mettere
            una barra di stato in alto, una griglia d'icone
            in mezzo e dei pulsanti in bassola legge lo permette, quindi loro ne aprofittano.
            e su quest'ultimo punto c'è molto da dire, perchè
            si tratta di "invenzioni" ben anteriori alla
            comparsa dei dispositivi
            applenon vice chi ha ragione, ma chi dimostra di averla.( citazione, ma non ricordo chi disse la frase )
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: pippo75
            e i politici hanno il compito di difendere il
            bene comune di
            tutti.
            ci credi?nah, io mi fido solo della milizia[img]http://msnbcmedia.msn.com/j/MSNBC/Components/Photo/_new/120307-hutaree-militia-12p.photoblog600.jpg[/img]
            e la legge deve semplificare la vita.semplificherebbe la vita se tenesse lontano dai tribunali i patent troll
            la legge lo permette, quindi loro ne aprofittano.e io, da cittadino responsabile, li boicotto
            non vice chi ha ragione, ma chi dimostra di
            averla.purtroppose non fosse così Berlusconi sarebbe al gabbio e con lui molti molti altriil bello è che basta avere el dinero per aver sempre ragionema poi non si lamentassero se qualche Zetas gli fa saltare la casasai cosa odio dei capitalisti? che amano le loro regole finchè vincono, poi se qualcun'altro li frega al loro stesso gioco, corrono a piangere dalla mamminavoglio proprio vedere, se e quando samsung otterrà il blocco dell'iphone 5, cosa faranno
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung

            in tutto questo l'invenzione dove sta?Non è un lavoro da poco scegliere come metterli assieme e farlo.Non sminuite questo lavoro. Non si tratta di un'assemblaggio casuale, ma di un'implementazione di un'idea. Anzi, è per implementare questa idea che certe soluzioni sono state scelte.
            è l'equivalente dell'ingegnere che ti progetta il palazzo, che certamente avrà lavorato, fatto calcoli, ecc... ma di fatto non ha creato nessun elemento nuovoGiusto, allora tra il Guggenheim di New York e il palazzotto di periferia non c'è alcuna differenza? Sicuro? :DComunque, insisto, non parlo delle lamentele di Apple. ora nonmenepuoffregardemeno.p.s.: visto che di architettura s'è parlato, prendiamo ad esempio una pietra miliare:http://en.wikipedia.org/wiki/Home_Insurance_Building-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2012 17.31-----------------------------------------------------------
          • Recon Net scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FDG
            I brevetti sui singoli particolari sono un'altro
            capitolo. Io parlo di un design complessivo e del
            fatto che questo abbia ispirato la concorrenza e
            sia diventato lo standard di
            fatto.Il dispositivo radiomobile NeoNode N1, sviluppato da NeoNode AB a partire dalla fine del 2003 e commercializzato nel settembre del 2004, ha ispirato tutti.http://www.engadget.com/2004/09/13/the-neonode-n1-smartphone-in-action/La sua gui, NENO, era una custom interface che controllava Windows CE a partire dalla versione 4 e 5. Touch ScreenStorage su scheda SDBrowser HtmlIcone colorateVideocamera 1 MegaPixelGesture per attivare funzioni .... anche di sblocco dell'apparato.http://www.youtube.com/watch?v=Tj-KS2kfIr0Questo nel video è il NeoNode N1m, commercializzato agli inizi del 2005: differisce dal N1 liscio solo per le funzionalità TriBand. Apple e Google non hanno inventato nulla, se mai hanno proceduto ad un inevitabile e corretto sviluppo di idee avanguardistiche altrui.
          • ruppolo scrive:
            Re: Marketing Samsung
            Quel terminale non ha ispirato proprio nessuno, e chiamare "GUI" la sua interfaccia è un'offesa alla grafica, come l'aspetto esteriore è un'offesa al design.
          • mirko scrive:
            Re: Marketing Samsung
            bruttino, è vero, ma ha lo "swipe to unlock"! =)http://www.youtube.com/watch?v=Tj-KS2kfIr0&t=263"iphone like", ma dal 2004.bene, apple dovrebbe denunciare...
          • Recon Net scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: ruppolo
            Quel terminale non ha ispirato proprio nessuno, e
            chiamare "GUI" la sua interfaccia è un'offesa
            alla grafica, come l'aspetto esteriore è
            un'offesa al
            design.- Scritto da: ruppolo
            Quel terminale non ha ispirato proprio nessuno, e
            chiamare "GUI" la sua interfaccia è un'offesa
            alla grafica, come l'aspetto esteriore è
            un'offesa al
            design.ora personalmente, e finalmente, comprendo il perché le tue indubbie capacità di elaborazione siano così apprezzate da gran parte della comunità, qui. A parte il valore estetico poco attraente dell'oggetto in sé, qui si stava parlando di idee di funzionalità, che se non sbaglio sono alla base delle motivazioni che Apple contesta a Samsung, o no? Cosa ti sfugge della circostanza che al momento in cui è stato sviluppato il NeoNode non esisteva un altro dispositivo alternativo ed un sistema analogo su cui basarsi? All'epoca, ad esempio, non erano ancora state in concreto implementate le gesture, e soprattutto il 'swipe to unlock'; guarda caso, anni dopo, il sistema di blocco/sblocco dell'iPhone ha ricalcato la medesima idea utilizzata nel NeoNode N1. Mi dai la certezza che non hai nemmeno avuto il pensiero, in modo obiettivo, di osservare quantomeno il contenuto del video che ho linkato.E comunque, se sei felice di vivere in questo modo, non vedo perché dovrei essere io a svegliarti.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: ruppolo
            Quel terminale non ha ispirato proprio nessuno, e
            chiamare "GUI" la sua interfaccia è un'offesa
            alla grafica, come l'aspetto esteriore è
            un'offesa al
            design.Questo invece chi ha ispirato? Sai vero che LG non ha portato Apple in tribunale solo perché è un cliente importante, vero? http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-ke850-separated-at-birth/[img]http://www.auroracell.com/media/catalog/product/cache/1/image/265x265/17f82f742ffe127f42dca9de82fb58b1/K/E/KE850_1.jpg[/img]
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: collione

            pessima trollata e il tuo amico aphex twin ha

            postato una foto che ti smentisce alla

            grande

            Pessima trollata quello è Android 1.0 uscito UN
            ANNO DOPO
            l'iPhone....

            http://en.wikipedia.org/wiki/Android_version_histo


            come vedi non è melamarcia ad aver inventato
            lo

            smartphone

            No, non lo ha inventato, lo ha ridefinito come è
            oggi...
            beh visti gli anni che è sul mercato direi che lo ha ridefinito come era "ieri"...
          • FinalCut scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: Cotton

            beh visti gli anni che è sul mercato direi che lo
            ha ridefinito come era
            "ieri"...Non vedo smartphone diversi da come funziona iPhone ad "oggi", anzi siamo ai brevetti del "pinch to zoom" copiati...Come vedi "ingegniere" ti sfugge ancora una volta il quadro totale...Io vedo solo "Siri" che potrebbe essere un game changer di come utilizzeremo la tecnologia un "domani".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 settembre 2012 22.21-----------------------------------------------------------
          • Cotton scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Cotton



            beh visti gli anni che è sul mercato direi
            che
            lo

            ha ridefinito come era

            "ieri"...

            Non vedo smartphone diversi da come funziona
            iPhone ad "oggi"........ Li vedono tutti gli utenti che non usano iphone, mi pare logico anche..... O no? Direi anche che sta azienda (apple) è da qualche annetto che non se ne esce con qualcosa di nuovo (e diverso aggiungerei) a parte queste ormai noiose cause.....
        • FDG scrive:
          Re: Marketing Samsung
          - Scritto da: collione
          pessima trollata...Ma non riconosci uno dei primi telefoni Android di Samsung? :s
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            col pulsante Start di windows mobile?azz, non sapevo che android fosse stato, in una precedente vita, niente meno che windows mobile
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: collione
            col pulsante Start di windows mobile?

            azz, non sapevo che android fosse stato, in una
            precedente vita, niente meno che windows
            mobileAncora insisti? Il pulsante in basso è quello per accedere alla lista delle applicazioni di Android.[img]http://cdn.cbsi.com.au/story_media/339323434/android-history_2.jpg[/img]
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            ????si parlava di questa foto[img]http://congnghe24h.vn/img/danh-gia/2012/01/Samsung-copycat-av.jpg[/img]
          • FDG scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: collione
            ????

            si parlava di questa fotoNo, dell'Android a cui seguiva il commento "come vedi non è melamarcia ad aver inventato lo smartphone".Forse ti riferivi all'utente "melamarcia"?
          • collione scrive:
            Re: Marketing Samsung
            boh, e chi se lo ricorda :D
          • Izio01 scrive:
            Re: Marketing Samsung
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: collione


            pessima trollata...

            Ma non riconosci uno dei primi telefoni Android
            di Samsung?
            :sMa perché continuate imperterriti a tirar sempre, eternamente fuori gli smartphone con la tastiera, quando LG Prada è uscito prima di iPhone? E poi accusate noi di possedere un reality distortion field!Io ho avuto un palmare Windows Mobile, poi uno smartphone, e ho capito subito che mi sarebbe servito uno smartphone senza tastiera. Non credo di essere stato l'unico, e il modello che ho citato lo dimostra. Non obbligatemi a linkare la foto, tanto la conoscete già, anche se cercate sempre di dimenticarla.
        • ruppolo scrive:
          Re: Marketing Samsung
          - Scritto da: collione
          pessima trollata e il tuo amico aphex twin ha
          postato una foto che ti smentisce alla
          grandeE tu te la sei bevuta, eh?
      • Giuda scrive:
        Re: Marketing Samsung
        altrimenti l'iphone potrebbe assomigliare ad esempio ad un prada, o razzo, ha anche la griglia di icone come l'iphone, o un i700 della samsung con gli angoli stondati, ma guarda ha l'icona verde con la cornetta proprio come crede di aver inventato apple
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Marketing Samsung

        Comunque l'unica verità che i fandroid non
        vogliono proprio vedere... è che se non ci fosse
        stato iPhone nel 2009, adesso quel Samsung
        somiglierebbe solo ad un BlackBerry o un
        Motorola, con tastiera qwerty fisica e
        touchscreen (forse) limitato al
        pennino.

        [img]http://congnghe24h.vn/img/danh-gia/2012/01/Sa
        [/img]
        (apple)(linux)Questo è un palmare del 2003:[img]http://www.pdamods.com/prodimages/aluminium_cases/mitac_mio_168_op.jpg[/img]Molti di questi palmari potevano alloggiare una scheda e funzionare come cellulari... quindi di fatto erano degli smartphone.
      • rappolo scrive:
        Re: Marketing Samsung
        ma smettila con le tue solite scemenze, il prada è uscito nello stesso periodo, semmai sarebbero mancate le gesture tipo pinch to zoom ma di sicuro la naturale evoluzione dello smartphone era quella touch
  • pippo75 scrive:
    ot - brevetto pinch to zoom
    sapete di che anno è il brevetto in oggetto, in che anno apple ha depositato la richiesta?grazie
    • Quelo scrive:
      Re: ot - brevetto pinch to zoom
      È riportato nel precedente articolo, tra l'elenco dei brevetti , il codice non me lo ricordo.- Scritto da: pippo75
      sapete di che anno è il brevetto in oggetto, in
      che anno apple ha depositato la
      richiesta?

      grazie
      • pippo75 scrive:
        Re: ot - brevetto pinch to zoom
        - Scritto da: Quelo
        È riportato nel precedente articolo, tra
        l'elenco dei brevetti , il codice non me lo
        ricordo.
        Lo chiedo per un motivo, non capisco l'inglese, ma sembra che qui parlino di un pinch to zoom del 2001.http://tinyurl.com/8fufjjfnon vorrei che esca che Apple ha copiato da altri.
        • collione scrive:
          Re: ot - brevetto pinch to zoom
          esatto, quello che è lo stesso brevetto di cui ho postato varie volte e cioè il DiamondTouch della Mitsubishi che, manco a farlo apposta, aveva tra le gesture proprio il pinch to zoome adesso c'è chi vuole farci credere che il pinch to zoom l'ha inventato Stiff (italian)Jobs
          • cultura media scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            - Scritto da: collione
            e adesso c'è chi vuole farci credere che il pinch
            to zoom l'ha inventato Stiff(italian)JobsNon voglio polemizzare, ma stando a quanto scrive Wikipedia (http://en.wikipedia.org/wiki/DiamondTouch) Mitsubishi ha posto in vendita il suo sistema nel 2006, quindi prima dell'uscita del primo iPhone.Possibile che una azienda con sicura esperienza e potenza economica come Mitsubishi non abbia mai rivendicato una sua proprietà intellettuale in 5 anni ed anzi lasci che Apple lo faccia ed ottenga risarcimenti d'oro, ed in futuro royalty, senza proferire parola?Io credo che esistano sufficienti differenze tali da rendere impossibile ogni azione di Mitsubishi, altrimenti i suoi azionisti dovrebbero mandare a casa tutta la sua dirigenza.
          • cultura media scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Aggiungo che proprio un video che viene utilizzato per negare la paternità di Apple su alcune gesture (http://www.youtube.com/watch?v=EwRjb4fNWAI) a mio parere rende evidente, a chi le usa abitualmente, come sarebbe più grezzo e scomodo l'utilizzo dei touchscreen senza la loro implementazione esattamente uguale a come l'ha pensata Apple.
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Testone, ti ho già detto che il brevetto risale al 1967 ed è stato integrato fino al 2009.Inizialmente era di fingerworks che poi è stata acquisita da Apple .Andate sul sito americano dell'ente che si occupa dei brevetti. Cliccate su patent. Cliccate su cerca. Digitate fingerworks Et voilà!
          • cultura media scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            - Scritto da: Gunga Diner
            Testone, ti ho già detto che il brevetto risale ...Grazie di aver postato l'informazione anche qui.Sicuramente il brevetto del '67 è scaduto.Cosa intendi con "integrato"?Cosa è valido dopo il 2009, e quindi ora?
          • collione scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            67? quindi nell'87 è bello che scaduto :Daccendete i neuroni prima di postare XXXXXXX leccamele (rotfl
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Nel 67 ci fu la concezione teorica di un sistema di interfaccia mediante il "tocco".Ancora non c'erano sistemi a finestre. Inizialmente infatti l'idea nacque per aiutare utenti con disabilitàPiù in la sono nate (e brevettate) le gestures Il fatto che l'idea fosse così risalente ma brevettata semplicemente fa cadere ogni ipotesi di prior art
          • pippo75 scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            - Scritto da: Gunga Diner
            Nel 67 ci fu la concezione teorica di un sistema
            di interfaccia mediante il "tocco".dopotutto hanno brevettato il concetto di motore a curvatura.brevettare i concetti, che innovazione.
            Più in la sono nate (e brevettate) le gestures
            Il fatto che l'idea fosse così risalente ma
            brevettata semplicemente fa cadere ogni ipotesi
            di prior artSul touch-screen, non sullo far scorrere le dita.Qua si parla si Apple, ma il problema è alla base, fino a quando il brevetto sarà un modo per cercare di spillare soldi e non per tutelare la ricerca, questo non cambierà.Quanta ricerca per il brevetto "Sistema e metodo per gestire le prenotazioni per l'uso della toilette".Brevetto sul dondolarsi sull'altalena.Uno bravo in descrivere oggetti dichiara di aver inventato qualcosa e lo brevetta con la speranza che qualcuno violi quel brevetto per poi spillare dobloni.A pensare male si farà peccato, sembra che le ditte grosse usino i brevetti per creare mercati chiusi ai concorrenti.Ma apple paga per utilizzare i tasti pgup/pgdw?
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Caro mio, nel 1967 l'idea di mettere le dita su uno schermo non sarebbe venuta nemmeno a isaac asimov. Più in la è stato brevettato il resto come specifica. Quando furono brevettate le gestures l'idea di interagire tramite gesti non sarebbe venuta nemmeno a ridley Scott.Se ti va di approfondire, anzichè parlare a vanvera clicca sul link che ho postato
          • cultura media scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            - Scritto da: Gunga Diner
            ... Quando furono brevettate le
            gestures l'idea di interagire tramite gesti non
            sarebbe venuta nemmeno a ridley
            Scott.Un momento. A livello fiction l'interazione gestuale è ampiamente utilizzata nella serie Star Trek The Next Generation che è stata prodotta per 7 anni dall '87 al '94 (come pure il tablet). Se allora quell'idea fosse stata brevettata, all'uscita dell'iPhone sarebbe stata di libero utilizzo essendo trascorsi 20 anni.
    • Gunga Diner scrive:
      Re: ot - brevetto pinch to zoom
      http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO2&Sect2=HITOFF&u=%2Fnetahtml%2FPTO%2Fsearch-adv.htm&r=1&f=G&l=50&d=PTXT&p=1&p=1&S1=fingerworks&OS=fingerworks&RS=fingerworks
      • Giuda scrive:
        Re: ot - brevetto pinch to zoom
        da questo brevetto fuffa qualunque cosa è touch, se metto le mani su una tastiera violo questo brevetto perchè mi appare il desktop sul monitor, ma oltre a difendere apple li trovi tutti tu i brevetti inutili?
        • Gunga Diner scrive:
          Re: ot - brevetto pinch to zoom
          - Scritto da: Giuda
          da questo brevetto fuffa qualunque cosa è touch,
          se metto le mani su una tastiera violo questo
          brevetto perchè mi appare il desktop sul monitor,
          ma oltre a difendere apple li trovi tutti tu i
          brevetti
          inutili?E' veramente complicato fare una discussione costruttiva con quelli come te visto che poi alla fine la vostra conclusione è "vabbè.. ma questo è fuffa, quell'altro è contro la concorrenza.. ecc"Ciò che non vedete è che ci sono voluti 40 anni per ideare le gestures e 3 mesi per copiarle.Questo è un dato di fatto. Ti può non piacere ma così è.Siccome ormai mi sono scocciato di seguirvi in questi ragionamenti ti ripondo seguendo il tuo stesso modello di dialogo.No, non è fuffa visto che hanno cambiato il modo di vivere la tecnologia.Come non sarà fuffa se qualcuno inventerà come interagire con il pensiero...Ma a quel punto voi direte. Embè? vuoi brevettare pure il pensiero?
          • pippo75 scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom

            E' veramente complicato fare una discussione
            costruttiva con quelli come te visto che poi alla
            fine la vostra conclusione è "vabbè.. ma questo è
            fuffa, quell'altro è contro la concorrenza..
            ecc"veramente è il contrario.Il brevetto sul touch-screen è riconosciuto.Il brevetto sul muovo le dita sullo schermo no.Se non riesci o non vuoi capire la differenza, pazienza.
            Ciò che non vedete è che ci sono voluti 40 anni
            per ideare le gestures e 3 mesi per copiarle.Potresti avere ragione, ma allora dovresti portare la storia dello sviluppo, i problemi incontrati e tante altre cose.Senza argomenti hai torto e non poco.
            No, non è fuffa visto che hanno cambiato il modo
            di vivere la tecnologia.Secondo il tuo ragionamento? il brevetto del pinch-to-zoom su un immagine vettoriale è già utiulizzato? sai ha richiesto 40 anni di sviluppo.E il pinch to zoom con due mani?
            Come non sarà fuffa se qualcuno inventerà come
            interagire con il pensiero...Interagire con il pensiero va bene. brevetto 1.Interegire con il pensiero per girare le pagine avanti: brevetto 2.Interegire con il pensiero per girare le pagine indietro: brevetto 3.Potresti brevettarlo, magari nel futuro chi lo inveta poi ti darà il risacrimento per la copia di idee.
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Scusami se mi fido di più di un giudice laureato ad Harvard e che conosce la legge sui brevetti a menadito piuttosto che di un dilettante allo sbaraglio
          • Cotton scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            è proprio il "fidarti" la fonte del problema....
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom


            Ciò che non vedete è che ci sono voluti 40
            anni

            per ideare le gestures e 3 mesi per copiarle.

            Potresti avere ragione, ma allora dovresti
            portare la storia dello sviluppo, i problemi
            incontrati e tante altre
            cose.
            Senza argomenti hai torto e non poco.Io più che postarti il link dove , per l'appunto, c'è la storia dello sviluppo, i problmi incontrati e tutto il resto non posso fare.Il resto delle tue argomentazioni è risibile (come direbbe Napolitano) quindi passiamo oltrePer il resto della discussione, non hai un amico che ne capisce di diritto industriale così evitiamo di parlare del nulla? grazie
          • Giuda scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            sai, se tu provassi a vedere i brevetti di apple, ad esempio quello del rettangolo ti acorgeresti che farma di una figura dagli angoli interni di 90 gradi e stondati all'esterno, non ha misure, non presenta ne pesi ne materiali ne misure interne ne millesimazioni ne prospetti ne nulla, tu come lo reputi un simile brevetto che tra l'altro difendi?
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Ho già detto che la storia del form factor nom la condivido e mi sembra una put****ata.D'altronde pare che Motorola stia per fare uscire un tablet senza bordi. Quello è un form che mi piacerebbe e che spero che Apple adotti nei prossimi iPad
          • Giuda scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            ma è questo che fa apple, brevetta rettangoli, tecnologie che non ha inventato e nomi di roba inventata da altri, di cosa discuti?
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            Ti mancano le basi. una cosa è il design un altra il modello di utilità o il brevetto di tecnologia. Sul design ritengo che Samsung sia stata scorretta ma Apple la doveva contrastare sul piano della comunicazione commerciale.Sul resto si tratta di cose brevettabili in usa come in Europa come in ogni parte del mondo
          • collione scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            ti sbagli di grossonell'UE i brevetti sulle interfacce grafiche NON ESISTONO!!
          • Gunga Diner scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            mavalà
          • collione scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            capisco che ai melafan piace parlare senza sapere le cose, ma la realtà è scritta nero su biancohttp://www.visaepatentes.com/2011/01/patent-protection-of-graphical-user.htmlhttp://www.epo.org/law-practice/legal-texts/html/epc/2010/e/ar52.html"The following in particular shall not be regarded as inventions ""presentations of information. ""aesthetic creations; "GET THE FACTS (rotfl)
          • Immanuel Kant scrive:
            Re: ot - brevetto pinch to zoom
            - Scritto da: Gunga Diner
            Ti mancano le basi.
            ....
            Sul resto si tratta di cose brevettabili in usa
            come in Europa come in ogni parte del
            mondo... a chi mancherebbero le basi? Ma facci il piacere! In Europa la convenzione normativa sui brevetti non contempla assolutamente le creazioni estetiche. Oltre che la filosofia e l'informatica dai chiaramente l'idea di dover iniziare a studiare pure molto altro.
  • Andrea scrive:
    speriamo si accordino tutti
    Dai dai google ed apple si vogliono accordare, la guerra non fa bene a nessuno, sia che si ha torto che si ha ragione, io dico che si accordassero
  • Magutt scrive:
    Correte a comprare....
    Correte, correte, rischiate di rimanere senza il telefonino desiderato!!!Tra non molto non sarà più possibile acquistare uno smartphone o un tablet o un computer, perchè saranno tutti bloccati dalla guerra dei brevetti. Francamente l'idea non mi dispiace, perchè tanto la novità è sempre un pelo in più della novità precedente.Correte, correte.... :DA proposito, ma quando è la resurrezione di Steve Jobs?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 19.18-----------------------------------------------------------
    • Gunga Diner scrive:
      Re: Correte a comprare....
      - Scritto da: Magutt
      Correte, correte, rischiate di rimanere senza il
      telefonino
      desiderato!!!
      Tra non molto non sarà più possibile acquistare
      uno smartphone o un tablet o un computer, perchè
      saranno tutti bloccati dalla guerra dei brevetti.

      Francamente l'idea non mi dispiace, perchè tanto
      la novità è sempre un pelo in più della novità
      precedente.
      Correte, correte.... :D

      A proposito, ma quando è la resurrezione di Steve
      Jobs?Il12 settembre
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 19.18
      --------------------------------------------------
  • Partito Demagogico scrive:
    La pantomima...
    ...continua.
  • cix scrive:
    Nuovo scontro Samsug Apple
    Questa è bella...http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/08/31/news/samsung_vuole_bloccare_l_iphone_5_portando_apple_in_tribunale_per_il_4g-41743021/...staremo a vedere...
    • FDG scrive:
      Re: Nuovo scontro Samsug Apple
      - Scritto da: cix
      Questa è bella...

      http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/08/31/new

      ...staremo a vedere...Non dovrebbero essere i produttori dei chip usati a dover possedere i brevetti?
      • collione scrive:
        Re: Nuovo scontro Samsug Apple
        il produttore è apple
        • FDG scrive:
          Re: Nuovo scontro Samsug Apple
          - Scritto da: collione
          il produttore è appleApple produce i chip LTE? Mi sembra strano.
          • Paolo T. scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            Infatti è Qualcomm. Il capo di Samsung non deve essere troppo bene informato (dopo la recente botta in testa, immagino che sia normale, poveretto)
          • collione scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            ma apple produce i SoC in cui quelle IP vanno ficcatequindi le ci vuole una licenzams fa pagare gli oem e gli odm!!! quindi si può fare
          • FDG scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            - Scritto da: collione
            ma apple produce i SoC in cui quelle IP vanno
            ficcate

            quindi le ci vuole una licenza

            ms fa pagare gli oem e gli odm!!! quindi si può
            fareIl SoC di Apple, per intenderci gli A4, A5 e così via, si occupa della rete? Sei sicuro?Leggo su wikipedia: "The A5 contains a rendition of a chip based upon the dual-core ARM Cortex-A9 MPCore CPU[11] with NEON SIMD accelerator and a dual core PowerVR SGX543MP2 GPU.[12] Apple lists the A5 to be clocked at 1 GHz on the iPad 2's technical specifications page,[13] though it can dynamically adjust its frequency to save battery life.[14][11] The unit used in the iPhone 4S is clocked at 800 MHz. Among the customizations that Apple has done to the chip is the inclusion of an image signal proXXXXXr unit (ISP) that will do advanced image post-processing such as face detection, white balance and automatic image stabilization[15] and an "earSmart" unit from Audience for noise canceling.[16]"http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_A5Hai per caso qualche notizia da insider sull'A6?
          • collione scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            se i SoC apple non contengono il chipset ethernet, beh, sono davvero gli unici a non farlo
          • marco scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            - Scritto da: collione
            ma apple produce i SoC in cui quelle IP vanno
            ficcate

            quindi le ci vuole una licenza

            ms fa pagare gli oem e gli odm!!! quindi si può
            fareCome rispondevo a un altro, Apple non produce una benemerita fava, progetta, ingegnerizza ma NON produce.Però, per mia personale curiosità, le licenze per le tecnologie LTE e compagnia briscola le deve pagare chi realizza fisicamente il chip, il progettista, l'utilizzatore o chi altro?
          • maxsix scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            - Scritto da: marco
            - Scritto da: collione

            ma apple produce i SoC in cui quelle IP vanno

            ficcate



            quindi le ci vuole una licenza



            ms fa pagare gli oem e gli odm!!! quindi si
            può

            fare
            Come rispondevo a un altro, Apple non produce una
            benemerita fava, progetta, ingegnerizza ma NON
            produce.

            Però, per mia personale curiosità, le licenze per
            le tecnologie LTE e compagnia briscola le deve
            pagare chi realizza fisicamente il chip, il
            progettista, l'utilizzatore o chi
            altro?Al produttore del chip, che a sua volta si occuperà di versare le proprietà intellettuali a chi di dovere.Una partita di giro, insomma.
          • Funz scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            - Scritto da: marco
            - Scritto da: collione

            ma apple produce i SoC in cui quelle IP vanno

            ficcate



            quindi le ci vuole una licenza



            ms fa pagare gli oem e gli odm!!! quindi si
            può

            fare
            Come rispondevo a un altro, Apple non produce una
            benemerita fava, progetta, ingegnerizza ma NON
            produce.

            Però, per mia personale curiosità, le licenze per
            le tecnologie LTE e compagnia briscola le deve
            pagare chi realizza fisicamente il chip, il
            progettista, l'utilizzatore o chi
            altro?Che importa? Resta il fatto che i dispositivi Apple venduti in violazione dei brevetti vanno ritirati dal mercato, ragionando come gli adepti Apple...
      • Andrea scrive:
        Re: Nuovo scontro Samsug Apple
        e che brevetti vorresti dare ai chip?
        • Macacaro scrive:
          Re: Nuovo scontro Samsug Apple
          - Scritto da: Andrea
          e che brevetti vorresti dare ai chip?ad esempio il design! E se sono con i bordi stondati? E con la disposizione degli stessi come la mettiamo?
          • collione scrive:
            Re: Nuovo scontro Samsug Apple
            eh beh, in effetti il design c'è tutto[img]http://www.geek.com/wp-content/uploads/2009/04/via_c7m_die.jpg[/img](rotfl)
      • Quelo scrive:
        Re: Nuovo scontro Samsug Apple
        Non necessariamente.Si può brevettare parte di un chip o alcune procedure. Ci sono brevetti di amplificatori e filtri digitali che stanno dentro la parte RF indipendentemente da chi la produce.
      • cultura media scrive:
        Re: Nuovo scontro Samsug Apple
        - Scritto da: FDG
        Non dovrebbero essere i produttori dei chip usati
        a dover possedere i
        brevetti?Se nel cip, o nell'apparato in generale, c'è una porzione prodotta "su licenza" sarà questa che comprenderà le royalty sulla tecnologia. Quindi questa cosa dell'LTE si risolverà in nulla dato che Apple pagherà a Qualcom per i suoi cip, o circuiterie equivalenti, le royalty una cui percentuale Qualcom girerà a Samsung.
    • Free world scrive:
      Re: Nuovo scontro Samsug Apple
      - Scritto da: cix
      Questa è bella...

      http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/08/31/new

      ...staremo a vedere...Fanno benissimo.
      • FDG scrive:
        Re: Nuovo scontro Samsug Apple
        - Scritto da: Free world
        Fanno benissimo.Ho l'impressione che alla fine non ci ricaveranno nulla. Che io sappia Apple non produce i chip LTE ma sono altri a venderglieli. Però per Samsung può essere utile per mantenere sotto pressione Apple.
        • daniele_dll scrive:
          Re: Nuovo scontro Samsug Apple
          - Scritto da: FDG
          Ho l'impressione che alla fine non ci ricaveranno
          nulla. Che io sappia Apple non produce i chip LTE
          ma sono altri a venderglieli. Però per Samsung
          può essere utile per mantenere sotto pressione
          Apple.la questione è in realtà un grande punto interrogativo, trattandosi di contratti tra multinazionali, contratti particolari, visto i tipi di accordi, non è affatto detto Apple possa usufruire della licenza dell'azienda da cui acquista i chip.Anzi, viste le affermazioni di samsung è possibile (probabile) che i suoi contratti di licenza non siano rivendibili a terzi oppure deve essere il produttore finale dell'apparecchio a doverla acquistare.Non sapendo nulla dei contratti è come urlare al vento ... può essere una cosa così come il suo esatto opposto :)
  • donato osv scrive:
    butto via tutto
    Ho sia un Iphone che il samsung e ho deciso di metterli nel mio freezertutto questo e' solo una montatura per sostenere il mercato americano he e' stan o delle continue incursione innovative dei coreani.Infine si cerca inutilmente di mettere brevetti un po' ovunque: io quando sono nel XXXXX non devo zoommare la XXXXX che evacuo e ...
    • panda rossa scrive:
      Re: butto via tutto
      - Scritto da: donato osv
      Ho sia un Iphone che il samsung e ho deciso di
      metterli nel mio
      freezerSai quanto gli frega.Tanto ormai hai pagato, e loro hanno vendite++Anzi, meno li usi, meno rogne emergono.
  • rico scrive:
    Che bello !
    Che bello ! Tutti a banchettare con le idee di Steve Jobs, Larry Page e Bill Gates!E sarebbe QUESTO il nuovo millennio?Cosa fanno cento avvocati in fondo al mare?Un buon inizio... :-)
    • FDG scrive:
      Re: Che bello !
      - Scritto da: rico
      Cosa fanno cento avvocati in fondo al mare?
      Un buon inizio... :-)Te l'ha detta un avvocato?
    • pinco pallino scrive:
      Re: Che bello !
      - Scritto da: rico
      Che bello ! Tutti a banchettare con le idee di
      Steve Jobs, Larry Page e Bill
      Gates!
      E sarebbe QUESTO il nuovo millennio?
      Cosa fanno cento avvocati in fondo al mare?
      Un buon inizio... :-)semmai il nuovo millenio è farti credere che prodotti derivanti da migliaia di ore di lavoro di progettisti siano in realtà frutto di un commerciale e due programmatori. È ci stanno riuscendo benissimo vedo!
      • Burn scrive:
        Re: Che bello !
        - Scritto da: pinco pallino
        - Scritto da: rico

        Che bello ! Tutti a banchettare con le idee di

        Steve Jobs, Larry Page e Bill

        Gates!

        E sarebbe QUESTO il nuovo millennio?

        Cosa fanno cento avvocati in fondo al mare?

        Un buon inizio... :-)

        semmai il nuovo millenio è farti credere che
        prodotti derivanti da migliaia di ore di lavoro
        di progettisti siano in realtà frutto di un
        commerciale e due programmatori. È ci stanno
        riuscendo benissimo
        vedo!Quoto in pieno...
  • FDG scrive:
    Precisazione 2
    Il brevetto del rettangolo?Stranamente negli USA ad Apple non hanno dato ragione ad Apple sull'iPad e il Galaxy Tab. Se esistesse un "brevetto del rettangolo" non gli avrebbero dato ragione? Forse perché non esiste un "brevetto del rettangolo" ma si è discusso di qualcos'altro?Io capisco le critiche sulla questione (brevetti, innovazione, impatto sul mercato, protezione e libera concorrenza...), che magari potrei anche condividere. Ma le razzate no.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 15.33-----------------------------------------------------------
    • collione scrive:
      Re: Precisazione 2
      il design dell'ipad era stato aggiunto alla lista delle violazioni, ma la giuria lo ha scartatoevidentemente è troppo fuffoso pure per una giuria di parte
      • FDG scrive:
        Re: Precisazione 2
        - Scritto da: collione
        il design dell'ipad era stato aggiunto alla lista
        delle violazioni, ma la giuria lo ha scartatoPerché l'iPad non ha un Trade Dress registrato, al contrario dell'iPhone."Trade dress protection is intended to protect consumers from packaging or appearance of products that are designed to imitate other products; to prevent a consumer from buying one product under the belief that it is another"http://en.wikipedia.org/wiki/Trade_dressCioè, negli USA se fai un prodotto che ha la stessa forma, lo stesso colore, gli stessi dettagli decorativi, la stessa scatola, un alimentatore che ha la stessa forma, come i cavi, di un prodotto che ha il Trade Dress registrato puoi finire in tribunale.Ogni paese ha le sue leggi.Visti i Galaxy Tab restituiti perché non sono degli iPad, ci sarebbe da dire che gli avvocati di Apple avrebbero avuto ragione a chiedere i soldi anche per l'iPad. Ma il Trade Dress va registrato e con l'iPad non è stato fatto.
        • collione scrive:
          Re: Precisazione 2
          mi chiedo quanta verità ci sia in quei "galaxy tab restituiti"
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            mi chiedo quanta verità ci sia in quei "galaxy
            tab restituiti"Non lo so. Sarebbe interessante saperlo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: collione


            mi chiedo quanta verità ci sia in quei
            "galaxy

            tab restituiti"

            Non lo so. Sarebbe interessante saperlo.Secondo me hanno contato i clienti che hanno riportato l'ipad perche' credevano fosse un samsung, e poi hanno moltiplicato il risultato per 10, considerando che in media samsung vende 10 volte tanto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: collione




            mi chiedo quanta verità ci sia in quei

            "galaxy


            tab restituiti"



            Non lo so. Sarebbe interessante saperlo.

            Secondo me hanno contato i clienti che hanno
            riportato l'ipad perche' credevano fosse un
            samsung, e poi hanno moltiplicato il risultato
            per 10, considerando che in media samsung vende
            10 volte
            tanto.http://www.appleinsider.com/articles/12/08/07/more_galaxy_tabs_returned_due_to_malfunction_than_mistaken_identity.htmlSamsung vende un tubo di tablet.
          • panda rossa scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: ruppolo

            Samsung vende un tubo di tablet.Talmente un tubo vende, da essere intimata di ritirare i suoi prodotti con cause pretestuose intentate in tutto il mondo.Ad una domanda che ti hanno gia' posto sul perche' prendersela con Samsung e non con altri che producono tablet, la tua risposta e' stata: "Perche' Samsung sta intaccando le vendite di Apple."Non ho voglia ne' tempo di rintracciare il tuo post ma erano parole tue.(O forse di Bertuccia, che fa lo stesso).
          • collione scrive:
            Re: Precisazione 2
            hahahahahahahahahaha ma ti sei fritto il cervello? almeno le leggi le cose che posti?"returned Samsung's Galaxy Tab 10.1 due to hardware malfunctions than mistaking the device for Apple's iPad."praticamente il contrario di quello che tu e la tua ciurma state dicendostando a quel documento ( non si sa che l'abbia redatto ) la gente capisce bene la differenza tra un ipad e un galaxy tab e le restituzioni di questi ultimi sono dovute a malfunzionamenti e non ad un errato acquisto
          • ruppolo scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            hahahahahahahahahaha ma ti sei fritto il
            cervello? almeno le leggi le cose che
            posti?

            "returned Samsung's Galaxy Tab 10.1 due to
            hardware malfunctions than mistaking the device
            for Apple's
            iPad."Belli questi Galaxy Tab, il 25% è difettoso (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            praticamente il contrario di quello che tu e la
            tua ciurma state
            dicendoMa non senti che ti stai martellando le palle da solo?

            stando a quel documento ( non si sa che l'abbia
            redatto ) la gente capisce bene la differenza tra
            un ipad e un galaxy tab e le restituzioni di
            questi ultimi sono dovute a malfunzionamenti e
            non ad un errato
            acquisto(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)A questo punto provo compassione per te :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            mi chiedo quanta verità ci sia in quei "galaxy
            tab
            restituiti"Lo studio è di Samsung:http://www.appleinsider.com/articles/12/08/07/more_galaxy_tabs_returned_due_to_malfunction_than_mistaken_identity.html"Solo" il 9% è stato scambiato per l'iPad 2.Il 25% è invece stato restituito a causa di malfunzionamenti.E il 17% per il lagging, la scarsa autonomia eccetera.Ottimo tablet...
          • collione scrive:
            Re: Precisazione 2
            come al solito la matematica non è il tuo fortel'unica notizia utile che ne viene fuori è che L'UTENTE NON CONFONDE IPAD E GALAXY TABquindi tutte le XXXXXXX che tu e i tuoi soci avete sparato circa lo scopiazzare, sono appunto XXXXXXXriguardo i resi dice che:- il 25% della gente che lo rimandato indietro ( quindi non il 25% dei tablet veniva rimandato indietro ) lo faceva per hardware non funzionante- il 17% ( sempre di quelli che lo hanno rimandato indietro, la cui percentuale sul totale delle vendite non conosciamo ) lo rimanda indietro perchè lagga, ecc...e solo un tonto su 10 ( quindi un macaco sicuramente ) confonde ipad e galaxy tab
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            l'unica notizia utile che ne viene fuori è che
            L'UTENTE NON CONFONDE IPAD E GALAXY
            TABEhm... la notizia è che un 9% degli utenti lo fa. Vogliamo ignorarli e considerarli come nessuno?Sinceramente, non c'entrano le qualità di questo o quel prodotto, se si preferiscono le mele, le banane o altro. Sono entrato la scorsa settimana in un negozio che vendeva tablet. Il Galaxy Tab, a parte la dimensione e il fatto che c'è il marchio Samsung scritto sopra, ha lo stesso aspetto dell'iPad. Non potevano trovare un design alternativo, anche per essere un po' originali? So che io, te, e tanti altri, non siamo così sprovveduti da non sapere che i due sono oggetti differenti. Ma c'è gente che va in negozio e se ne esce fuori contenta di aver comprato "l'iPad della Samsung". È come quello dell'amico, no? :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Precisazione 2

            Ehm... la notizia è che un 9% degli utenti lo fa.
            Vogliamo ignorarli e considerarli come
            nessuno?Il 9% di chi ha restituito un tablet l'ha fatto perché l'aveva scambiato per un ipad 2... non il 9% degli utenti. Scommettiamo che facendo un'analisi sugli ipad restituiti scopri che un buon 10% pensava di aver comprato un televisore samsung? O una cornice digitale? O un forno a microonde?
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: nome e cognome
            Il 9% di chi ha restituito un tablet l'ha fatto
            perché l'aveva scambiato per un ipad 2... non il
            9% degli utenti. Non importa. Non cambia il senso del mio discorso.
            Scommettiamo che facendo un'analisi sugli ipad
            restituiti scopri che un buon 10% pensava di aver
            comprato un televisore samsung?Va beh, adesso mi sembra un po' esagerato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2012 04.44-----------------------------------------------------------
          • bubba scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: collione


            l'unica notizia utile che ne viene fuori è
            che

            L'UTENTE NON CONFONDE IPAD E GALAXY

            TAB

            Ehm... la notizia è che un 9% degli utenti lo fa.c'e' scritto anche su cosa e' calcolato quel "9%"? 9% su 50 utenti e' un po diverso che su 5'000'000 ......
          • collione scrive:
            Re: Precisazione 2
            cioè 1 utente su 10? e che valore statistico ha?se prendi gli idioti per strada, ne trovi almeno 3 su 10, ma questo non ci autorizza a dire che gli umani sono tutti idiotiergo il discorso di apple non regge proprio
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            cioè 1 utente su 10? e che valore statistico ha?

            se prendi gli idioti per strada, ne trovi almeno
            3 su 10, ma questo non ci autorizza a dire che
            gli umani sono tutti
            idioti

            ergo il discorso di apple non regge proprioNon è il discorso di apple. Io faccio un mio discorso. Riassumimamolo: non potevano essere più originali?Comunque, dubito che si tratti di un solo utente. Visto che di "utonti" ne ho conosciuti parecchi, so quanto siano poco informati.
          • collione scrive:
            Re: Precisazione 2
            certo che potevano essere più originali, potevano fare un telefono a forma di banana se è per questoil punto è che ruppolo mi ha fatto la testa quanto un pallone a furia di "tutti gli acquirenti confondono ipad e galaxy tab" e poi scopriamo che solo il 9%, di una non meglio precisata quantità di utenti che ritornano il prodotto, lo fase gli utenti che lo riportano indietro sono il 10%, allora parliamo di un misero 1% di utenti che si confondonose si tratta del 30%, arriviamo al 3% di acquirenti totali che si sbaglianoinsomma, cifre ridicole se confrontate coi versi apocalittici di ruppolo
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione 2
            - Scritto da: collione
            certo che potevano essere più originali, potevano
            fare un telefono a forma di banana se è per questoMah, senza per forza prendere decisioni esotiche, gli altri nel negozio si distinguevano bene.Ad esempio:http://technologer.net/wp-content/uploads/2010/09/openpeak-android-tablet.jpg
          • nome e cognome scrive:
            Re: Precisazione 2

            "Solo" il 9% è stato scambiato per l'iPad 2.

            Il 25% è invece stato restituito a causa di
            malfunzionamenti.

            E il 17% per il lagging, la scarsa autonomia
            eccetera.

            Ottimo tablet...Ruppolo... santocielo, riprenditi: non è la percentuale di tablet restituiti sul totale venduto ma la percentuale di restituiti a causa di rispetto al totale dei restituiti.
    • JackRackham scrive:
      Re: Precisazione 2
      - Scritto da: FDG
      Il brevetto del rettangolo?[snip]
      Io capisco le critiche sulla questione[snip]
      Ma le razzate no.Qui ti riporto la descrizione del brevetto:Patent #1,042,012 : A quadrilateral dark screen having all four interior angles of 90°, opposite sides made by 2 parallel lines that intersect perpendicularly with 2 other parallel lines, and congruent diagonals that bisect each otherE qui ti riporto il link al sito dello United States Patent and Trademark Office (l'ufficio brevetti americano)Occhio però, non c'è una ancora una versione testuale, puoi vedere delle immagini... Ma per vederle, guarda un po che caso, devi avere installato Quicktime! :)REF: http://goo.gl/LXRZn--JackRackham
      • FDG scrive:
        Re: Precisazione 2
        - Scritto da: JackRackham
        REF: http://goo.gl/LXRZnUn brevetto sulle valvole? Sei sicuro?p.s.: comunque, se avessi letto l'articolo di wikipedia, sapresti che il Trade Dress si registra presso l'United States Patent and Trademark Office. Quindi, quelli che avrai trovato sono gli schemi che descrivono il prodotto registrato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 19.01-----------------------------------------------------------
    • Shabadà scrive:
      Re: Precisazione 2
      non so per il rettangolo, ma è passato il brevetto per "anteriore nero lucido": se hanno vincolato pure quello opaco, praticamente Apple è "proprietaria" del colore nero - almeno per l'uso nei cellulariAh, ovviamente anche del bianco, visto che esiste pure quello ;)e vogliamo parlare degli iPod verde, rosa, blu e giallo: praticamente una mela multicolor come la prima versione del logo!(http://www.ispazio.net/348234/apple-vs-samsung-il-verdetto-samsung-deve-1-miliardo-di-dollari-ad-apple-per-danni - brevetto D'667)
  • Talking Head scrive:
    Mercantilismo del 2000
    Il copyright americano altro non è che l'equivalente moderno delle protezioni mercantiliste contrarie al libero mercato presenti in Europa fino al 1800.Ovviamente una giuria americana favorisce una azienda americana se le leggi sono così vaghe, oltretutto dopo che i media americani hanno fatto passare l'idea che il problema fosse "la copia"* influenzando giuria e opinione pubblica. La prova è semplice: in tutto il resto del mondo non c'è stato un proXXXXX favorevole.E' semplicemente una tassa di protezione delle aziende americane: un'azienda straniera vuole vendere negli USA? Paga 1B$. Gli USA erano storicamente tra i più grandi usufruitori di pirateria quando non erano industrializzati (storici i processi degli autori inglesi che chiedevano protezione dalle ditte americane che stampavano i loro libri senza pagare niente), e ora che sono dall'altra parte alzano barriere. Ragionevole, ma la smettessero di cianciare di libero mercato.*quando ovviamente non c'è niente di male a copiare, il problema legale sussiste se la copia è fatta per confondere il cliente e fargli pensare di stare acquistando un prodotto Apple. Se tu fai una macchina con quattro sportelli, sembra una buona idea e la faccio anche io, è semplicemente evoluzione della tecnologia.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Mercantilismo del 2000
      Quoto al 1000%.
    • Giacomo Malvestio scrive:
      Re: Mercantilismo del 2000
      - Scritto da: Talking Head
      Il copyright americano altro non è che
      l'equivalente moderno delle protezioni
      mercantiliste contrarie al libero mercato
      presenti in Europa fino al
      1800.

      Ovviamente una giuria americana favorisce una
      azienda americana se le leggi sono così vaghe,
      oltretutto dopo che i media americani hanno fatto
      passare l'idea che il problema fosse "la copia"*
      influenzando giuria e opinione pubblica. La prova
      è semplice: in tutto il resto del mondo non c'è
      stato un proXXXXX
      favorevole.

      E' semplicemente una tassa di protezione delle
      aziende americane: un'azienda straniera vuole
      vendere negli USA? Paga 1B$. Gli USA erano
      storicamente tra i più grandi usufruitori di
      pirateria quando non erano industrializzati
      (storici i processi degli autori inglesi che
      chiedevano protezione dalle ditte americane che
      stampavano i loro libri senza pagare niente), e
      ora che sono dall'altra parte alzano barriere.
      Ragionevole, ma la smettessero di cianciare di
      libero
      mercato.

      *quando ovviamente non c'è niente di male a
      copiare, il problema legale sussiste se la copia
      è fatta per confondere il cliente e fargli
      pensare di stare acquistando un prodotto Apple.
      Se tu fai una macchina con quattro sportelli,
      sembra una buona idea e la faccio anche io, è
      semplicemente evoluzione della
      tecnologia.
    • ruppolo scrive:
      Re: Mercantilismo del 2000
      - Scritto da: Talking Head
      *quando ovviamente non c'è niente di male a
      copiare, il problema legale sussiste se la copia
      è fatta per confondere il cliente e fargli
      pensare di stare acquistando un prodotto Apple.
      Se tu fai una macchina con quattro sportelli,
      sembra una buona idea e la faccio anche io, è
      semplicemente evoluzione della
      tecnologia.Certo, il problema sorge nel momento in cui gli sportelli sono quasi uguali, e non per caso, per precisa volontà di farli il più possibile uguali, di fare uguale il depliant dell'auto e l'autosalone e anche la divisa del venditore.
      • Talking Head scrive:
        Re: Mercantilismo del 2000
        - Scritto da: ruppolo
        Certo, il problema sorge nel momento in cui gli
        sportelli sono quasi uguali, e non per caso, per
        precisa volontà di farli il più possibile uguali,
        di fare uguale il depliant dell'auto e
        l'autosalone e anche la divisa del
        venditore.Problema perché? Per chi? Sicuramente non per il cliente. Sicuramente non per le leggi sul Trade Dress.E' normale che i depliant si muovano in una specifica direzione, la direzione ottimale del marketing. Se le mie macchine sono meglio delle tue in tanti fattori, le copierai in tanti fattori. Non è illegale e non è questo il principio legale in discussione in questa causa.Il problema è se io faccio qualcosa DIVERSO da te (non necessariamente migliore), e tu la copi per ingannare i clienti. Non perché il mio approccio è migliore, ma per confondere i tuoi clienti e fargli credere di stare comprando il mio prodotto. Se avessero messo come simbolo una roba simile alla mela, sarebbe chiara violazione. Non è questo il caso.Tutte le persone che conosco con un Samsung lo hanno perché volevano avere un Samsung. Perché lo schermo è più grande (vedo sempre meno iPhone intorno a me, mi è capitato l'altro giorno e lo schermo è davvero ridicolo!) o perché preferiscono il sistema operativo. Nessuno l'ha scelto pensando di prendere un iPhone.
        • Shabadà scrive:
          Re: Mercantilismo del 2000
          quello che dici è sacrosanto e senz'altro vero in Europa, ma in USA (per colpa di un sistema brevettuale balordo), potrebbe anche non funzionare: nessuno, nemmeno Apple, crede davvero che chi ha comprato un SGII l'abbia fatto pensando che fosse un iPhone (e se fosse così non farebbe certo onore alla media degli utenti della mela: su quel telefono c'è scritto "SAMSUNG" bello chiaro ed evidente e non c'è nemmeno la minima traccia di frutta!), però nel momento in cui brevettano "parte anteriore nero lucida", capisci che si tagliano le gambe al buonsenso
  • FDG scrive:
    Precisazione
    I brevetti oggetto della contesa in Giappone sono diversi dai quelli su cui si sono confrontati negli USA."The reports at hand note that the Tokyo District Court has made it clear in its verdict reflects Apples accusation that Samsung infringed upon a patent of theirs that covers music and video data with a server"C'è scritto sull'articolo collegato.E poi importante anche: "Its important to know that each of the cases currently going on around the world that involve Samsung and Apple do not necessarily connect to one another"Si, perché visto che si confrontano sui brevetti, è chiaro che ciascun brevetto è un caso a se stante.Poi qui si tende a vedere tutto come se fosse uno scontro tra religioni (ovvero l'elogio dell'idiozia). Ma siamo su P.I., quindi...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 14.45-----------------------------------------------------------
    • panda rossa scrive:
      Re: Precisazione
      - Scritto da: FDG
      I brevetti oggetto della contesa in Giappone sono
      diversi dai quelli su cui si sono confrontati
      negli
      USA.
      Evidentemente in giappone il rettangolo non era brevettabile.
      • FDG scrive:
        Re: Precisazione
        - Scritto da: panda rossa
        Evidentemente in giappone il rettangolo non era
        brevettabile.Manco negli USA.
        • Giuda scrive:
          Re: Precisazione
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: panda rossa


          Evidentemente in giappone il rettangolo non
          era

          brevettabile.

          Manco negli USA.ma il bounch ed il lock si invece, con evidenti casi di prior art per invalidarli ma non accettati come prove
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: Giuda
            ma il bounch ed il lock si invece, con evidenti
            casi di prior art per invalidarli ma non
            accettati come proveMagari c'è un motivo.p.s.: Magari.Però questo atteggiamento prevenuto mi fa veramente schifo. Da un lato e dall'altro sanno tutti cos'è giusto e cos'è sbagliato. Proprio vero che chi non ha dubbi è tendenzialmente un idi...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 14.55-----------------------------------------------------------
          • JackRackham scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: FDG
            Proprio vero che chi non ha dubbi è tendenzialmente un idi...Ne sei sicuro? :)--JackRackham
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: JackRackham
            - Scritto da: FDG


            Proprio vero che chi non ha dubbi è
            tendenzialmente un
            idi...

            Ne sei sicuro? :)No! :P
          • ruppolo scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Giuda


            ma il bounch ed il lock si invece, con
            evidenti

            casi di prior art per invalidarli ma non

            accettati come prove

            Magari c'è un motivo.

            p.s.: Magari.

            Però questo atteggiamento prevenuto mi fa
            veramente schifo. Da un lato e dall'altro sanno
            tutti cos'è giusto e cos'è sbagliato. Ma vince l'ipocrisia, come per la pirateria.
          • Giuda scrive:
            Re: Precisazione
            ipocrisia come quella di denunciare per mantenere lo status quo?
          • ruppolo scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: Giuda
            ipocrisia come quella di denunciare per mantenere
            lo status
            quo?Se è uno status quo che gli spetta, non è ipocrisia.
        • Giuda scrive:
          Re: Precisazione
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: panda rossa


          Evidentemente in giappone il rettangolo non
          era

          brevettabile.

          Manco negli USA.mica gli hanno stralciato il brevetto, apple ancora lo detiene, quindi gli usa vogliono il brevetto del rettangolo
          • FDG scrive:
            Re: Precisazione
            - Scritto da: Giuda
            mica gli hanno stralciato il brevetto, apple
            ancora lo detiene, quindi gli usa vogliono il
            brevetto del rettangoloNon è il brevetto del rettangolo. Quello non esiste. Ficcatelo in testa se ci riesci.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Precisazione

        Evidentemente in giappone il rettangolo non era
        brevettabile.In caratteri kanji un rettangolo con bordi arrotondati vuol dire "la moglie di chi brevetta un rettangolo si accompagna con un venditore di bibite".
  • Terzim scrive:
    Ora i tribunali uccidono l’informatica
    Bella sentenza, quella che ha condannato Samsung. Un perfetto esempio di quanta distanza ci sia tra il mondo del business e il regno del buon senso. Per carità, sotto il profilo legale la sentenza sarà certamente inappuntabile. Ma in quanto a ragionevolezza? Tra i brevetti detenuti da Apple che la giuria ha considerato siano stati violati da Samsung ci sono delle operazioni (pinch and zoom e tap per lingrandimento) che sono da anni uno standard nelluso dei controlli multitouch. Ora, secondo la logica degli scontri legali, il primo furbo che li brevetta ne ha diritto desclusiva. Prima domanda: perché di questa violazione ne fa le spese solo Samsung? Sono decine i produttori che utilizzano gli stessi metodi sui loro dispositivi touch. Risposta: paga solo Samsung perché ha commesso un delitto di lesa maestà. Il suo Galaxy S3 ha osato vendere 20 milioni di esemplari in 3 mesi, raggiungendo iPhone. E dalle parti di Cupertino si può discutere di ingegno fino a quando non si mette in dubbio la superiorità della mela. Magari qualcuno dovrebbe ricordargli che al caro vecchio Steve Jobs è capitato spesso di ispirasi a idee di altri. Stupidi loro: lavoravano per dare una forma ai personal computer e non hanno pensato a brevettare le loro idee.La seconda domanda è: perché fare causa al produttore dellhardware (Samsung) e non a quello del sistema operativo Android (Google) che è, in realtà, il vero responsabile delle funzioni incriminate? I motivi possono essere vari. In primis il fatto che uno scontro Apple-Google, entrambe società americane di sucXXXXX, di fronte allopinione pubblica avrebbe assunto i contorni di uno scontro fratricida. Le cose cambiano quando si chiama in causa una società coreana. Con questo non è detto che Google e il suo Android labbiano scampata, anzi: per quel poco che ricordo del diritto anglosassone, un precedente come quello stabilito dalla corte USA può avere leffetto di una pistola puntata alla testa del colosso americano. Da oggi, quindi, Apple potrà contare su una certa sudditanza psicologica che gli permetterà di tenere a bada con facilità i ragazzi di Mountain View.La terza domanda è: e adesso? I produttori dovranno progettare i loro sistemi in modo che funzionino in maniera palesemente differente dagli altri? Sarà divertente. Provate a immaginare quanto sarebbe facile utilizzare Linux se non si potessero usare i menu contestuali attivabili da tasto destro o, perché no, il concetto stesso di finestra perché violano i brevetti di Microsoft, Apple o chicchessia. Nei dispositivi touch, poi, le conseguenze saranno esilaranti. Non credo che gli arti umani possano eseguire un numero infinito di movimenti, quindi possiamo considerare aperta la caccia al brevetto sulle possibili gesture utilizzabili. Nel giro di qualche mese ci troveremo a tracciare improbabili virgole sullo schermo, tutte diverse a seconda della marca dello smartphone o del tablet. Poi si potrà passare a procedure più complesse, come batti due volte il dito sulla finestra mentre tieni lindice della mano sinistra nel naso. Tanti auguri.
    • Marco scrive:
      Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
      - Scritto da: Terzim
      Provate a
      immaginare quanto sarebbe facile utilizzare Linux
      se non si potessero usare i menu contestuali
      attivabili da tasto destro o, perché no, il
      concetto stesso di finestra perché violano i
      brevetti di Microsoft, Apple o chicchessia. Nei
      dispositivi touch, poi, le conseguenze saranno
      esilaranti. Unix era utilizato, con molto profitto, ben prima della comparsa dei topi e delle finestre...che poi gente nata con il mouse in mano, si faccia venire una sincope alla sola vista di bash, bhe non so che farvi ;)
      • panda rossa scrive:
        Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
        - Scritto da: Marco
        - Scritto da: Terzim

        Provate a

        immaginare quanto sarebbe facile utilizzare
        Linux

        se non si potessero usare i menu contestuali

        attivabili da tasto destro o, perché no, il

        concetto stesso di finestra perché violano
        i

        brevetti di Microsoft, Apple o chicchessia.
        Nei

        dispositivi touch, poi, le conseguenze
        saranno

        esilaranti.

        Unix era utilizato, con molto profitto, ben prima
        della comparsa dei topi e delle finestre...che
        poi gente nata con il mouse in mano, si faccia
        venire una sincope alla sola vista di bash, bhe
        non so che farvi
        ;)Alla vista?Ma al solo nominarla si fanno venire la sincope!
        • mmmhhh scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
          - Scritto da: panda rossa
          Alla vista?
          Ma al solo nominarla si fanno venire la sincope!Non credo, non riescono a realizzare che ci siano programmi con cui si possa interagire senza mouse o toch, quindi semplicemente ... ignorano
          • panda rossa scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: mmmhhh
            - Scritto da: panda rossa

            Alla vista?

            Ma al solo nominarla si fanno venire la
            sincope!
            Non credo, non riescono a realizzare che ci siano
            programmi con cui si possa interagire senza mouse
            o toch, quindi semplicemente ...
            ignoranoNo, no, non ignorano.Tu non ci crederai, ma una opzione poco usata di apt-get l'ho scoperta leggendo uno dei messaggi di questa gente che scrive cose del tipo: "mentre su win si fa semplicemente avanti, avanti, avanti, installa, su ubuntu sei obbligato a scrivere: apt-get -install -yabba_dabba -piripicchio_piripacchio $programmaSicuramente avra' fatto copia/incolla da qualche linux forum senza manco sapere, ma intanto mi ha fatto scoprire l'esistenza di quell'opzione.Opzione che per altro attivava una funzionalita' che su windows manco esiste.
          • zomas scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: panda rossa
            No, no, non ignorano.
            Tu non ci crederai, ma una opzione poco usata di
            apt-get l'ho scoperta leggendo uno dei messaggi
            di questa gente che scrive cose del tipo: "mentre
            su win si fa semplicemente avanti, avanti,
            avanti, installa, su ubuntu sei obbligato a
            scrivere: apt-get -install -yabba_dabba
            -piripicchio_piripacchio
            $programma

            Sicuramente avra' fatto copia/incolla da qualche
            linux forum senza manco sapere, ma intanto mi ha
            fatto scoprire l'esistenza di
            quell'opzione.

            Opzione che per altro attivava una funzionalita'
            che su windows manco
            esiste.Confesso che mi hai messo curiosità... di che funzione si tratta? :)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: zomas
            - Scritto da: panda rossa

            No, no, non ignorano.

            Tu non ci crederai, ma una opzione poco
            usata
            di

            apt-get l'ho scoperta leggendo uno dei
            messaggi

            di questa gente che scrive cose del tipo:
            "mentre

            su win si fa semplicemente avanti, avanti,

            avanti, installa, su ubuntu sei obbligato a

            scrivere: apt-get -install -yabba_dabba

            -piripicchio_piripacchio

            $programma



            Sicuramente avra' fatto copia/incolla da
            qualche

            linux forum senza manco sapere, ma intanto
            mi
            ha

            fatto scoprire l'esistenza di

            quell'opzione.



            Opzione che per altro attivava una
            funzionalita'

            che su windows manco

            esiste.

            Confesso che mi hai messo curiosità... di che
            funzione si tratta?
            :)--dry-run
          • zomas scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: panda rossa

            --dry-run'azie!mi informero' :)
        • shevathas scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Marco

          - Scritto da: Terzim


          Provate a


          immaginare quanto sarebbe facile
          utilizzare

          Linux


          se non si potessero usare i menu
          contestuali


          attivabili da tasto destro o, perché
          no,
          il


          concetto stesso di finestra perché
          violano

          i


          brevetti di Microsoft, Apple o
          chicchessia.

          Nei


          dispositivi touch, poi, le conseguenze

          saranno


          esilaranti.



          Unix era utilizato, con molto profitto, ben
          prima

          della comparsa dei topi e delle
          finestre...che

          poi gente nata con il mouse in mano, si
          faccia

          venire una sincope alla sola vista di bash,
          bhe

          non so che farvi

          ;)

          Alla vista?
          Ma al solo nominarla si fanno venire la sincope!veramente bash è coeva dei topi e delle finestre (~ 1989). La prima shell unix è stata la bourne shell (1977)
          • collione scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            questa mi ha fatto ritornare alla mente le prodezze dell'altro campione e paladino de "i ca**i miei" chiamato AT&Tè bellissimo quando devi riscrivere tutto il software preesistente e solo perchè qualche bullo coi soldi dice che è tutto di sua proprietà
    • JackRackham scrive:
      Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
      - Scritto da: Terzim
      La seconda domanda è: perché fare causa al
      produttore dellhardware (Samsung) e non a quello
      del sistema operativo Android (Google) che è, in
      realtà, il vero responsabile delle funzioni
      incriminate?No. No. E poi ancora no.Il responsabile non è Android. Android è un sistema operativo che fornisce delle funzioni grafiche abbastanza basilari. Android volendo è fatto per funzionare anche su dispositivi SENZA display.Sta poi ai produttori sfruttare le funzioni grafiche ed implementarne delle altre per realizzare il prodotto finito.Te ne accorgi mettendo a confronto dispositivi Android di produttori diversi. Il sistema operativo di base è lo stesso, ma le implementazioni grafiche sono diverse. Una serie di esempi rapidi e banali: il menu dei Galaxy è a scorrimento orizzontale in stile iPhone, mentre quello di Motorola è verticale e ha delle funzioni leggermente diverse. Anche le icone sono diverse. Sul mio Motorola non è presente un registratore vocale di default, mentre sui Samsung è presente ed è identico a quello dell'iPhone.Alcune cose non puoi farle diverse per forza di cose. Il gesto per ingrandire un'immagine non può essere diverso dal pinch-to-zoom, semplicemente perchè è il gesto più naturale che possa venirti in mente.Altre cose invece potevano farle diverse, ma hanno deciso di no.Per fartela breve in due punti salienti:1) Android non vuol dire Samsung2) Samsung non è la santarellina che vogliono farci credere--JackRackham
      • Mettiuz scrive:
        Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
        In realtà il pinch to zoom è una funzionalità nativa di android tanto che lo trovi anche nella galleria dei vari nexus che montano Android pulito e non una versione personalizzata
        • JackRackham scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
          - Scritto da: Mettiuz
          In realtà il pinch to zoom è una funzionalità
          nativa di android tanto che lo trovi anche nella
          galleria dei vari nexus che montano Android
          pulito e non una versione
          personalizzataSe è per questo il pinch to zoom ce l'avevo pure sul mio vecchio Nokia 5800 che è stato commercializzato almeno 9 mesi prima della versione 1.0 di Android.Ma io dicevo:
          Il gesto per ingrandire un'immagine non può essere diverso dal pinch-
          to-zoom, semplicemente perchè è il gesto più naturale che possa venirti
          in mente.per dire che sono d'accordo che su alcuni punti le rimostranze di Apple mi sembrano ridicole (il pinch-to-zoom per la naturalezza del gesto piuttosto che il display rettangolare) mentre invece su altri punti Samsung ha proprio fatto la furba...--JackRackham
          • frank681 scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            Ti quoto in toto, in effetti alcune cose come pinch to zoom, scroll, ecc, sono difficili da implementare in modo diverso. Per vedere che, come anche tu sostieni, samsung non è una santa, basta vedere, ad esempio, l'app fotocamera:galaxy s2[img]http://bwone.com/wp-content/uploads/2011/12/samsung_galaxy_S2_camera_tips.jpg[/img]iphone[img]http://www.2dayblog.com/images/2009/june/iphone3gs_camera_1.jpg[/img]Stesso tasto centrale, stesso deviatore camera/fotocamera un alto, stessa foto anteprima in basso, davvero non si poteva fare qualcosa di più originale?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: frank681
            Ti quoto in toto, in effetti alcune cose come
            pinch to zoom, scroll, ecc, sono difficili da
            implementare in modo diverso. Per vedere che,
            come anche tu sostieni, samsung non è una santa,
            basta vedere, ad esempio, l'app
            fotocamera:prova a fare lo stesso con l'app browser!o con l'app per ascoltare gli mp3!curiosamente avranno gli stessi pulsanti con le stesse funzionalita'.
      • ruppolo scrive:
        Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
        - Scritto da: JackRackham
        Il gesto per ingrandire un'immagine non può
        essere diverso dal pinch-to-zoom, semplicemente
        perchè è il gesto più naturale che possa venirti
        in
        mente.Sceglieranno un gesto meno naturale, ad esempio un tap su una lente col segno + e -.
        Per fartela breve in due punti salienti:
        1) Android non vuol dire SamsungNo, solo "la maggior parte".
        2) Samsung non è la santarellina che vogliono
        farci
        credereE chi sono costoro?
        • Free world scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica

          Sceglieranno un gesto meno naturale, ad esempio
          un tap su una lente col segno + eNessuno rinuncerà a quel gesto e il supposto brevetto Apple sarà violato o invalidato, lo sai anche tu.E se non lo sai, mi spiace per te.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: Free world

            Sceglieranno un gesto meno naturale, ad
            esempio

            un tap su una lente col segno + e

            Nessuno rinuncerà a quel gesto e il supposto
            brevetto Apple sarà violato o invalidato, lo sai
            anche
            tu.
            E se non lo sai, mi spiace per te.La vedremo, la vedremo!
          • Sherpya scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            luppolo brevetta la gesture del dito medio, non è che ci sia tutta questa differenza
        • panda rossa scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: JackRackham

          Il gesto per ingrandire un'immagine non può

          essere diverso dal pinch-to-zoom,
          semplicemente

          perchè è il gesto più naturale che possa
          venirti

          in

          mente.

          Sceglieranno un gesto meno naturale, ad esempio
          un tap su una lente col segno + e
          -.Di default.Consentendo di impostare le altre gestures dal menu di configurazione o mediante app scaricabili.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: JackRackham


            Il gesto per ingrandire un'immagine non
            può


            essere diverso dal pinch-to-zoom,

            semplicemente


            perchè è il gesto più naturale che possa

            venirti


            in


            mente.



            Sceglieranno un gesto meno naturale, ad
            esempio

            un tap su una lente col segno + e

            -.

            Di default.
            Consentendo di impostare le altre gestures dal
            menu di configurazione o mediante app
            scaricabili.NON consentendo, ma tanto a te che te frega dei consensi?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: JackRackham



            Il gesto per ingrandire
            un'immagine
            non

            può



            essere diverso dal pinch-to-zoom,


            semplicemente



            perchè è il gesto più naturale che
            possa


            venirti



            in



            mente.





            Sceglieranno un gesto meno naturale, ad

            esempio


            un tap su una lente col segno + e


            -.



            Di default.

            Consentendo di impostare le altre gestures
            dal

            menu di configurazione o mediante app

            scaricabili.

            NON consentendo, ma tanto a te che te frega dei
            consensi?Io non devo chiedere il consenso a nessuno per fare quello che voglio, in casa mia, con un oggetto di mia proprieta'.Tu sentiti libero di continuare a chiedere ad apple il permesso per andare a XXXXXXre nel tuo XXXXX, invece: un bel giorno ti verra' negato.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: panda rossa
            Io non devo chiedere il consenso a nessuno per
            fare quello che voglio, in casa mia, con un
            oggetto di mia
            proprieta'.Il punto è che tu CREDI che sia di tua proprietà. Anzi, sai bene che non lo è, ma te ne freghi.
            Tu sentiti libero di continuare a chiedere ad
            apple il permesso per andare a XXXXXXre nel tuo
            XXXXX, invece: un bel giorno ti verra'
            negato.Quando un bel giorno ti verrà negata la libertà per aver violato i dritti altrui, scoprirai cosa sono i diritti altrui.
    • ruppolo scrive:
      Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
      - Scritto da: Terzim
      Bella sentenza, quella che ha condannato Samsung.
      Un perfetto esempio di quanta distanza ci sia tra
      il mondo del business e il regno del buon senso.
      Per carità, sotto il profilo legale la sentenza
      sarà certamente inappuntabile. Ma in quanto a
      ragionevolezza?In quanto a ragionevolezza a Samsung avrebbero dovuto interdire l'importazione di smartphone per almeno 2 anni, oltre a 8 miliardi di sanzione (l'intero malloppo ricavato con la vendita della roba copiata).Invece hanno preferito dagli solo un avvertimento.
      Tra i brevetti detenuti da Apple
      che la giuria ha considerato siano stati violati
      da Samsung ci sono delle operazioni (pinch and
      zoom e tap per lingrandimento) che sono da anni
      uno standard nelluso dei controlli multitouch.Uno standard (non voluto che diventasse tale) introdotto per l'appunto da Apple.
      Ora, secondo la logica degli scontri legali, il
      primo furbo che li brevetta ne ha diritto
      desclusiva. Prima domanda: perché di questa
      violazione ne fa le spese solo Samsung?Per due ragioni.La prima è che solitamente si fa causa uno alla volta, la seconda è che Samsung ha la quasi totalità del mercato Android, quindi si inizia da chi fa più danno.Inoltre sistemato il pesce più grosso, è molto probabile che i piccoli si regolino di conseguenza, anche se abbiamo visto che HTC ha reagito diversamente.
      Sono
      decine i produttori che utilizzano gli stessi
      metodi sui loro dispositivi touch.Eh si, una bella copia di massa.
      Risposta: paga
      solo Samsung perché ha commesso un delitto di
      lesa maestà.No no, pagheranno tutti, non temere.
      Il suo Galaxy S3 ha osato vendere 20
      milioni di esemplari in 3 mesi, raggiungendo
      iPhone.Si certo, a parole Samsung è brava.Nei fatti Samsung ha venduto, dal terzo trimestre 2011 (ovvero dalla nascita) al secondo trimestre 2012 in USA, 4 milioni e 137 mila Galaxy S2 (nelle sue 4 varianti).Nello stesso periodo Apple ha venduto 38 milioni 922 mila iPhone.I dati provengono dalle carte del proXXXXX.L'S2 è OGGI il modello più venduto. Apple vende quindi in rapporto di dieci a uno rispetto il modello più venduto, in USA.
      E dalle parti di Cupertino si può
      discutere di ingegno fino a quando non si mette
      in dubbio la superiorità della mela. Magari
      qualcuno dovrebbe ricordargli che al caro vecchio
      Steve Jobs è capitato spesso di ispirasi a
      idee di altri. ispirarsi è un conto, dare ordine di copiare ogni singolo dettaglio è un'altra. E l'ordine è depositato presso il tribunale di San Jose, come prova a carico di Samsung.
      Stupidi loro: lavoravano per dare
      una forma ai personal computer e non hanno
      pensato a brevettare le loro
      idee.Infatti la storia di Windows penso la conosci.
      La seconda domanda è: perché fare causa al
      produttore dellhardware (Samsung) e non a quello
      del sistema operativo Android (Google) che è, in
      realtà, il vero responsabile delle funzioni
      incriminate?Per lo stesso motivo per cui Motorola ha denunciato Apple per i brevetti violati riguardanti lo standard 3G che sono insiti nei chip di Qualcomm. Non poteva rivolgersi direttamente a Qualcomm? Evidentemente ha colpa sia il ladro che ti tiene il sacco o fa il palo.In ogni caso la causa è stata fatta a Samsung in quanto le violazioni sul design sono state provate e le violazioni dei brevetti riguardanti Android riguardano chiunque le utilizzi tali funzioni (come è stato per Motorola-Apple). E Samsung le utilizza.Il prossimo della lista è ovviamente Google, che quanto meno ISTIGA alla violazione brevettuale.
      I motivi possono essere vari. In
      primis il fatto che uno scontro Apple-Google,
      entrambe società americane di sucXXXXX, di fronte
      allopinione pubblica avrebbe assunto i contorni
      di uno scontro fratricida.Che siano nemici dichiarati lo sanno anche i sassi.
      Le cose cambiano
      quando si chiama in causa una società coreana.
      Con questo non è detto che Google e il suo
      Android labbiano scampata, anzi: per quel poco
      che ricordo del diritto anglosassone, un
      precedente come quello stabilito dalla corte USA
      può avere leffetto di una pistola puntata alla
      testa del colosso americano. Da oggi, quindi,
      Apple potrà contare su una certa sudditanza
      psicologica che gli permetterà di tenere a bada
      con facilità i ragazzi di Mountain
      View.Sarebbe anche ora.
      La terza domanda è: e adesso? I produttori
      dovranno progettare i loro sistemi in modo che
      funzionino in maniera palesemente differente
      dagli altri?Si.Sarà divertente. Per noi utenti Apple si, per gli utenti Android un po' meno.
      Provate a
      immaginare quanto sarebbe facile utilizzare Linux
      se non si potessero usare i menu contestuali
      attivabili da tasto destro o, perché no, il
      concetto stesso di finestra perché violano i
      brevetti di Microsoft, Apple o chicchessia.Di fatto li violano, ma finché non fanno testo non vale la pena fare causa.
      Nei
      dispositivi touch, poi, le conseguenze saranno
      esilaranti. Non credo che gli arti umani possano
      eseguire un numero infinito di movimenti, Infinito no, ma migliaia di gesti con le dita si.
      quindi
      possiamo considerare aperta la caccia al brevetto
      sulle possibili gesture utilizzabili.E chissà che non escano buone idee!
      Nel giro di
      qualche mese ci troveremo a tracciare improbabili
      virgole sullo schermo, tutte diverse a seconda
      della marca dello smartphone o del tablet. Poi si
      potrà passare a procedure più complesse, come
      batti due volte il dito sulla finestra mentre
      tieni lindice della mano sinistra nel naso.
      Tanti
      auguri.Si, tanti auguri :D
      • Shabadà scrive:
        Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
        - Scritto da: ruppolo
        Il prossimo della lista è ovviamente Google, che
        quanto meno ISTIGA alla violazione
        brevettuale.attenzione che forse gli avvocati di G potrebbero trovare proprio in questo proXXXXX un piccolo grimaldello per non far passare questo concetto in un eventuale scontro: come ormai sanno anche i sassi, una delle armi di Apple è stata una comunicazione di Google a Samsung in cui li ammonivano di non copiare (troppo)Se chi curerà l'eventuale difesa di Mountain View sarà capace (e considerando il livello delle parcelle non sarà certo il primo XXXXX che passa), potrebbe sfruttare non tanto la mail, quanto il fatto che in quel caso sia stata ritenuta prova valida e funzionale all'emissione del verdetto di colpevolezza per Samsung(certo, nemmeno gli avvocati di Apple saranno dei pivellini e sicuramente costruiranno, se lo faranno, un'accusa molto più complessa e più complessa sarà la difesa di Google, però non sottovaluterei questo aspetto)
        • ruppolo scrive:
          Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
          - Scritto da: Shabadà
          - Scritto da: ruppolo


          Il prossimo della lista è ovviamente Google,
          che

          quanto meno ISTIGA alla violazione

          brevettuale.

          attenzione che forse gli avvocati di G potrebbero
          trovare proprio in questo proXXXXX un piccolo
          grimaldello per non far passare questo concetto
          in un eventuale scontro:Te ne intendi di grimaldelli, eh?
          come ormai sanno anche i
          sassi, una delle armi di Apple è stata una
          comunicazione di Google a Samsung in cui li
          ammonivano di non copiare
          (troppo)L'altra è il documento in cui Samsung istruisce su cosa e come copiare, che toglie il dubbio che la copia fosse incidentale, casuale, colpevole. Era invece intenzionale.
          Se chi curerà l'eventuale difesa di Mountain View
          sarà capace (e considerando il livello delle
          parcelle non sarà certo il primo XXXXX che
          passa), potrebbe sfruttare non tanto la mail,
          quanto il fatto che in quel caso sia stata
          ritenuta prova valida e funzionale all'emissione
          del verdetto di colpevolezza per
          SamsungDistingue solo l'intenzionalità dalla colpevolezza, ma la responsabilità rimane.
          (certo, nemmeno gli avvocati di Apple saranno dei
          pivellini e sicuramente costruiranno, se lo
          faranno, un'accusa molto più complessa e più
          complessa sarà la difesa di Google, però non
          sottovaluterei questo
          aspetto)Ovviamente Apple non si limiterà a 6 brevetti, coma ha fatto 'sto giro. I brevetti violati sono centinaia (6-700).
          • Shabadà scrive:
            Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
            - Scritto da: ruppolo
            Te ne intendi di grimaldelli, eh?sono ing: se non sviscero le questioni non sono contento!
            L'altra è il documento in cui Samsung istruisce
            su cosa e come copiare, che toglie il dubbio che
            la copia fosse incidentale, casuale, colpevole.
            Era invece
            intenzionale. che è un documento interno a Samsung, no? sulla colpa di samsung ormai esiste una sentenza (almeno fino ad eventuale appello e solo sui famosi 6 brevetti); io riflettevo su G
            Distingue solo l'intenzionalità dalla
            colpevolezza, ma la responsabilità
            rimane.si, ma essendo un loro documento interno, intenzionalità/colpevolezza/responsabilità di Samsung, non di G, anzi: a Mountain View potrebbero pure "farsi belli" dicendo di essersi opposti alla smaccata copia, ammonendo i coreani di non farla fuori dal vasino (e a dare forza alla loro buona intenzione c'è il fatto che sia stata riconosciuta come prova valida in questo procedimento)
            Ovviamente Apple non si limiterà a 6 brevetti,
            coma ha fatto 'sto giro. I brevetti violati sono
            centinaia
            (6-700).di questo si ragionerà a tempo debito (ovvero quando si sapranno i brevetti ufficialmente oggetto del contendere); per allora, temo, si scatenerà di nuovo la polemica sulla serietà dei brevetti contestati (per dire: se il brevetto riguarda il colore verde dell'icona "telefono" sarebbe un brevetto fuffa - se il brevetto riguarda l'interfaccia della macchina fotografica, beh, in effetti ci si potrebbe pure aspettare un briciolo di fantasia da parte degli altri produttori)
      • sbrotfl scrive:
        Re: Ora i tribunali uccidono l’informatica
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Terzim

        Bella sentenza, quella che ha condannato
        Samsung.

        Un perfetto esempio di quanta distanza ci
        sia
        tra

        il mondo del business e il regno del buon
        senso.

        Per carità, sotto il profilo legale la
        sentenza

        sarà certamente inappuntabile. Ma in quanto a

        ragionevolezza?

        In quanto a ragionevolezza a Samsung avrebbero
        dovuto interdire l'importazione di smartphone per
        almeno 2 anni, oltre a 8 miliardi di sanzione
        (l'intero malloppo ricavato con la vendita della
        roba
        copiata).

        Invece hanno preferito dagli solo un avvertimento.


        Tra i brevetti detenuti da Apple

        che la giuria ha considerato siano stati
        violati

        da Samsung ci sono delle operazioni (pinch
        and

        zoom e tap per lingrandimento) che sono da
        anni

        uno standard nelluso dei controlli
        multitouch.

        Uno standard (non voluto che diventasse tale)
        introdotto per l'appunto da
        Apple.


        Ora, secondo la logica degli scontri legali,
        il

        primo furbo che li brevetta ne ha diritto

        desclusiva. Prima domanda: perché di questa

        violazione ne fa le spese solo Samsung?

        Per due ragioni.
        La prima è che solitamente si fa causa uno alla
        volta, la seconda è che Samsung ha la quasi
        totalità del mercato Android, quindi si inizia da
        chi fa più
        danno.
        Inoltre sistemato il pesce più grosso, è molto
        probabile che i piccoli si regolino di
        conseguenza, anche se abbiamo visto che HTC ha
        reagito
        diversamente.


        Sono

        decine i produttori che utilizzano gli stessi

        metodi sui loro dispositivi touch.

        Eh si, una bella copia di massa.


        Risposta: paga

        solo Samsung perché ha commesso un delitto di

        lesa maestà.

        No no, pagheranno tutti, non temere.


        Il suo Galaxy S3 ha osato vendere 20

        milioni di esemplari in 3 mesi, raggiungendo

        iPhone.

        Si certo, a parole Samsung è brava.

        Nei fatti Samsung ha venduto, dal terzo trimestre
        2011 (ovvero dalla nascita) al secondo trimestre
        2012 in USA, 4 milioni e 137 mila Galaxy S2
        (nelle sue 4
        varianti).

        Nello stesso periodo Apple ha venduto 38 milioni
        922 mila
        iPhone.

        I dati provengono dalle carte del proXXXXX.

        L'S2 è OGGI il modello più venduto. Apple vende
        quindi in rapporto di dieci a uno rispetto il
        modello più venduto, in
        USA.


        E dalle parti di Cupertino si può

        discutere di ingegno fino a quando non si
        mette

        in dubbio la superiorità della mela. Magari

        qualcuno dovrebbe ricordargli che al caro
        vecchio

        Steve Jobs è capitato spesso di ispirasi a

        idee di altri.

        ispirarsi è un conto, dare ordine di copiare ogni
        singolo dettaglio è un'altra. E l'ordine è
        depositato presso il tribunale di San Jose, come
        prova a carico di
        Samsung.


        Stupidi loro: lavoravano per dare

        una forma ai personal computer e non hanno

        pensato a brevettare le loro

        idee.

        Infatti la storia di Windows penso la conosci.


        La seconda domanda è: perché fare causa al

        produttore dellhardware (Samsung) e non a
        quello

        del sistema operativo Android (Google) che
        è,
        in

        realtà, il vero responsabile delle funzioni

        incriminate?

        Per lo stesso motivo per cui Motorola ha
        denunciato Apple per i brevetti violati
        riguardanti lo standard 3G che sono insiti nei
        chip di Qualcomm. Non poteva rivolgersi
        direttamente a Qualcomm? Evidentemente ha colpa
        sia il ladro che ti tiene il sacco o fa il
        palo.

        In ogni caso la causa è stata fatta a Samsung in
        quanto le violazioni sul design sono state
        provate e le violazioni dei brevetti riguardanti
        Android riguardano chiunque le utilizzi tali
        funzioni (come è stato per Motorola-Apple). E
        Samsung le
        utilizza.

        Il prossimo della lista è ovviamente Google, che
        quanto meno ISTIGA alla violazione
        brevettuale.


        I motivi possono essere vari. In

        primis il fatto che uno scontro Apple-Google,

        entrambe società americane di sucXXXXX, di
        fronte

        allopinione pubblica avrebbe assunto i
        contorni

        di uno scontro fratricida.

        Che siano nemici dichiarati lo sanno anche i
        sassi.


        Le cose cambiano

        quando si chiama in causa una società
        coreana.

        Con questo non è detto che Google e il suo

        Android labbiano scampata, anzi: per quel
        poco

        che ricordo del diritto anglosassone, un

        precedente come quello stabilito dalla corte
        USA

        può avere leffetto di una pistola puntata
        alla

        testa del colosso americano. Da oggi, quindi,

        Apple potrà contare su una certa sudditanza

        psicologica che gli permetterà di tenere a
        bada

        con facilità i ragazzi di Mountain

        View.

        Sarebbe anche ora.


        La terza domanda è: e adesso? I produttori

        dovranno progettare i loro sistemi in modo
        che

        funzionino in maniera palesemente differente

        dagli altri?

        Si.

        Sarà divertente.

        Per noi utenti Apple si, per gli utenti Android
        un po'
        meno.


        Provate a

        immaginare quanto sarebbe facile utilizzare
        Linux

        se non si potessero usare i menu contestuali

        attivabili da tasto destro o, perché no, il

        concetto stesso di finestra perché violano
        i

        brevetti di Microsoft, Apple o chicchessia.

        Di fatto li violano, ma finché non fanno testo
        non vale la pena fare
        causa.


        Nei

        dispositivi touch, poi, le conseguenze
        saranno

        esilaranti. Non credo che gli arti umani
        possano

        eseguire un numero infinito di movimenti,

        Infinito no, ma migliaia di gesti con le dita si.


        quindi

        possiamo considerare aperta la caccia al
        brevetto

        sulle possibili gesture utilizzabili.

        E chissà che non escano buone idee!


        Nel giro di

        qualche mese ci troveremo a tracciare
        improbabili

        virgole sullo schermo, tutte diverse a
        seconda

        della marca dello smartphone o del tablet.
        Poi
        si

        potrà passare a procedure più complesse, come

        batti due volte il dito sulla finestra
        mentre

        tieni lindice della mano sinistra nel naso.

        Tanti

        auguri.

        Si, tanti auguri :DCiao :D
  • utile scrive:
    ruppolo ??????????
    Dove sei ?Cosa dici ?Cosa ne pensi ?
    • shevathas scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      - Scritto da: utile
      Dove sei ?
      Cosa dici ?
      Cosa ne pensi ?aspetta l'iComunicatoStampa di Cupertino.
      • collione scrive:
        Re: ruppolo ??????????
        - Scritto da: shevathas
        aspetta l'iComunicatoStampa di Cupertino.A quest'ora avrà ricevuto il seguente messaggio:"Egregio Astroturfer, ci spiace informarla che oggi le nostre iStampanti sono guaste, pertanto non potremo fornirle un iComunicato da copia-incollare su tutti i forum del pianeta. Certi della sua iComprensione e del suo iVuotoportafoglio, le intimiamo di comprare un iCoso entro 48 ore ( pena la rescissione del contratto di Astroturfer )".
    • Giuda scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      - Scritto da: utile
      Dove sei ?
      Cosa dici ?
      Cosa ne pensi ?trattieni il fiato e riformula il post
    • gnammolo scrive:
      Re: ruppolo ??????????

      Cosa ne pensi ?non esageriamo... pensare... stiamo con i piedi per terra, "Cosa ti hanno detto di pensare?" mi pare più appropriato.
    • Francesco antiruppol o scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      - Scritto da: utile
      Dove sei ?
      Cosa dici ?
      Cosa ne pensi ?Sta cagando, adesso ritorna.Dopo questa supposta mi sembra il minimo una seduta prolungata al XXXXX.
    • MeX scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      [img]http://www.thepeachtree.it/wp-content/uploads/2010/06/torno-subito.png[/img]
    • ruppolo scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      - Scritto da: utile
      Dove sei ?
      Cosa dici ?
      Cosa ne pensi ?Penso che questa causa fa parte delle cause pre-San Jose.Quelle future avranno tutt'altro sapore...
    • kmk scrive:
      Re: ruppolo ??????????
      - Scritto da: utile
      Dove sei ?
      Cosa dici ?
      Cosa ne pensi ?[img]http://www.sexblogarena.com/blogscripts/gs/thumbs/feed10/1159/jaelyn-ba98e419.jpg[/img]
  • Giuda scrive:
    google
    google, fai na cosa, chiudi ogni servizio ai devices della mela, giusto per vedere che succede
    • MeX scrive:
      Re: google
      succede che perdono il 70% del traffico mobile
      • panda rossa scrive:
        Re: google
        - Scritto da: MeX
        succede che perdono il 70% del traffico mobileChe corrisponde piu' o meno allo zero virgola del traffico complessivo.
        • ruppolo scrive:
          Re: google
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: MeX

          succede che perdono il 70% del traffico
          mobile

          Che corrisponde piu' o meno allo zero virgola del
          traffico
          complessivo.No, corrisponde al 3,27%, per quanto riguarda i dispositivi mobili. Se invece si parla dei dispositivi della mela, come ipotizza quel caprone ignorante di Giuda, allora la percentuale sale al 10,24%, che non sono proprio noccioline.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 18.13-----------------------------------------------------------
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            un chiarimento: mi potresti esplicitare quelle percentuali?il 3,27% rappresenta l'incidenza del mobile (o del mobile che viaggia su dispositivi alla mela) sul totale del traffico dati?il 10,24% rappresenta la quota di traffico dati complessiva su dispositivi Apple (computer+iDevice)?se poi mi offri anche un link siamo a cavallo, grazie :)
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Shabadà
            un chiarimento: mi potresti esplicitare quelle
            percentuali?

            il 3,27% rappresenta l'incidenza del mobile (o
            del mobile che viaggia su dispositivi alla mela)
            sul totale del traffico
            dati?Si.
            il 10,24% rappresenta la quota di traffico dati
            complessiva su dispositivi Apple
            (computer+iDevice)?Si.

            se poi mi offri anche un link siamo a cavallo,
            grazie
            :)Eccoli, per iPad, iPhone e iPod touch:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=11&qpcustom=iPadhttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=11&qpcustom=iPhonehttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=11&qpcustom=iPodQuesti 3 link non li trovi più nella loro home, li ho conservati quando erano disponibili.E qui c'è quello OS X:http://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=8&qpcustomd=0
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            perfetto, grazie!
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            ho ringraziato per buona educazionemi sapresti fornire altri dati? così mi faccio pure un'idea su come vengono formati
          • Giuda scrive:
            Re: google
            perchè usi netmarketshare che non ha nulla di realistico? è come te
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Giuda
            perchè usi netmarketshare che non ha nulla di
            realistico? è come
            tePrima che tu riesca a capire queste cose dovrai come minimo arrivare alle superiori, quindi pensa a studiare il sussidiario.
          • panda rossa scrive:
            Re: google
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: MeX


            succede che perdono il 70% del traffico

            mobile



            Che corrisponde piu' o meno allo zero
            virgola
            del

            traffico

            complessivo.

            No, corrisponde al 3,27%, per quanto riguarda i
            dispositivi mobili. Se invece si parla dei
            dispositivi della mela, come ipotizza quel
            caprone ignorante di Giuda, allora la percentuale
            sale al 10,24%, che non sono proprio
            noccioline.Parli del traffico su dove?Internet?Solo il web?Solo fessbuk?Solo itunes?Perche' se non mi dai una fonte affidabile non ci credo manco morto che il traffico utente sull'intera rete internet (a prescindere dal client usato) sia minimamente paragonabile al traffico delle transazioni commerciali tra server.Quindi figuriamoci che inezia debbano essere i dispositivi mobili.Per ogni tweet che mandi tu, i miei server spostano dei tera, ruppolo.
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3593419&m=3594040#p3594040
          • panda rossa scrive:
            Re: google
            - Scritto da: ruppolo
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3593419&m=359Un link a dei link, a dei link, a delle pagine che a loro volta linkano...Tipico di chi non ha alcuna prova.
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            disponi di altre statistiche che riportano dati diversi? so di essere pedante, ma siate comprensivi, sono un ingegnere... (geek)
          • maxsix scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Shabadà
            disponi di altre statistiche che riportano dati
            diversi? so di essere pedante, ma siate
            comprensivi, sono un ingegnere...
            (geek)Lui no.E li casca il palco.E si parte poi allegramente a dare di mocio.
          • collione scrive:
            Re: google
            è sempre la stessa storiaNetApplications NON MISURA il market share effettivo ma la navigazione web!!!quelle statistiche non dicono nulla su quale sia l'os più diffusopoi, ho fatto notare moltissime volte a ruppolo ( e leggendo nelle loro faq lo dicono ) che quei dati non sono nè ATTUALI, nè PRECISI, nè ASSOLUTIfanno uso e abuso di normalizzazione ( visto che sei ingegnere saprai sicuramente cos'è ) e distorcono i dati di brutto
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            al di là dell'affidabilità dei dati (sulla quale, a quanto pare, è lecito avere dei dubbi), non è però una statistica priva di senso:- un conto è dire quale sia il sistema più diffuso (innegabilmente android: dai dati di vendita, se non lo è ora, lo sarà comunque a breve - 3 modelli di una sola marca contro decine di modelli di decine di marche diverse, nemmeno alle termopili c'era una simile sproporzione)- altro sono i dati (più o meno affidabili, sia chiaro) sulla navigazione, che forniscono indizi sul loro utilizzoun paio di domande per capire:- i dati di navigazione sommano le connessioni wifi e le 3G? (immagino d si, ma è tanto per essere certo)- i dati di navigazione contano solo il traffico generato dai browser o anche dalle app (faccialibro, twitter, anobii,...)?- oltre a quelli riportati da ruppolo (e sulla cui validità si esprimono dubbi), esistono altre fonti per i dati di navigazione?
          • Jacopo scrive:
            Re: google
            infatti ho enormi dubbi anche io sui dati di navigazione, in quanto se venisse contata solo la navigazione via browser io non navigheri praticamente mai in quanto uso solo app per leggere blog, forum, mail e quant'altro!Oltretutto sui browser android è possibile cambiare lo user agent utilizzando ad esempio PC per visualizzare più comodamente le pagine web e quindi non si viene registrati come dispositivo android!
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Jacopo
            infatti ho enormi dubbi anche io sui dati di
            navigazione, in quanto se venisse contata solo la
            navigazione via browser io non navigheri
            praticamente mai in quanto uso solo app per
            leggere blog, forum, mail e
            quant'altro!Non esistono studi che dimostrino comportamenti diversi degli utenti in base alla piattaforma, riguardo questo aspetto.
            Oltretutto sui browser android è possibile
            cambiare lo user agent utilizzando ad esempio PC
            per visualizzare più comodamente le pagine web e
            quindi non si viene registrati come dispositivo
            android!Chi sa questo AND è in grado di farlo AND lo vuole fare, rappresenta una percentuale degli utenti prossima allo zero.
          • Jacopo scrive:
            Re: google
            Si, ma se tutti utilizzano le app per fruire dei contenuti del web e aggiunti anche la piccolissima (non sappiamo quanto) percentuale di chi cambia user agent le statistiche cambiano moltissimo!sopratutto perchè ormai tutti i siti che forniscono un servizio hanno la loro app, tipo:Uci cinemasmoltissimi siti per la ricerca di lavoroPosteBanche (unicredi per esempio)e moltissimi altri campi quindi pochissimi navigano per cercare questo tipo di informazioni che sono normalmente le più ricercate dal PC di casa e che quindi compongono la maggior parte del traffico medio.Perchè oltre alla ricerca su google per qualcosa che serve una persona normale solitamente:- legge le sue email (quindi sul cell App)- sfrutta i servizi della banca (quindi sul cell App)- legge qualche blog (quindi sul cell App)- consulta i suoi forum preferiti (quindi sul cell App)- cerca qualcosa su wikipedia (quindi sul cell App)quindi in entrambi i dispositivi una grande fetta dell'utilizzo sul web non viene rilevata!
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            aggiungerei le app di FB e twitter (che sono usate moltissimo)
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            tralasciando la questione browser/app (cui hai già risposto altrove), per la storia dell'user agent: in moltissime pagine web è presente un bellissimo interruttore che ti permette di passare dalla modalità cellulare a quella standard e viceversa, il tutto disponibile anche all'utente meno smanettonein quel caso (ovvero: apro la pagina "mobile" di PI e poi passo a quella "standard") come si comporta il modello di rilevazione che proponi?
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Shabadà
            al di là dell'affidabilità dei dati (sulla quale,
            a quanto pare, è lecito avere dei dubbi), non è
            però una statistica priva di
            senso:
            - un conto è dire quale sia il sistema più
            diffuso (innegabilmente android: dai dati di
            vendita, se non lo è ora, lo sarà comunque a
            breve - 3 modelli di una sola marca contro decine
            di modelli di decine di marche diverse, nemmeno
            alle termopili c'era una simile
            sproporzione)
            - altro sono i dati (più o meno affidabili, sia
            chiaro) sulla navigazione, che forniscono indizi
            sul loro
            utilizzoGiusto.Ora chiediamoci, quali dati interessano ai produttori e quali ai consumatori?
            un paio di domande per capire:
            - i dati di navigazione sommano le connessioni
            wifi e le 3G? (immagino d si, ma è tanto per
            essere
            certo)Indifferente la provenienza, i contessi sono effettuati su siti web (40 mila, se non erro).
            - i dati di navigazione contano solo il traffico
            generato dai browser o anche dalle app
            (faccialibro, twitter,
            anobii,...)?Contano tutti, ovviamente. Le app si appoggiano alle api di sistema, quindi il motore del browser è sempre lo stesso (e anche se fosse diverso, gli header riguardo il sistema operativo vengono forniti dal sistema stesso (nome, versione, ecc.)
            - oltre a quelli riportati da ruppolo (e sulla
            cui validità si esprimono dubbi), esistono altre
            fonti per i dati di
            navigazione?Esiste StatCounter, che conta accessi e non utenti: 1 utente che visita 1000 pagine di un sito conta 1000 per StatCounter, 1 per NetApplications.
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            - Scritto da: ruppolo
            Giusto.
            Ora chiediamoci, quali dati interessano ai
            produttori e quali ai
            consumatori?IMHO: ONai produttori (di hardware e software) quelli di vendita interessano sicuramente per conoscere il potenziale bacino d'utenza (non necessariamente legata alla navigazione web: a Bose potrebbe interessare sapere quanti e quali Samsung ci sono in giro per decidere se fare una dock dedicata o meno; ad Autodesk interessa sapere se esistono abbastanza dispositivi con un certo OS per sviluppare una determinata app per quel sistema)i dati sull'uso del web credo interessi in particolare a chi sviluppa app legate al web (esempio limite: se il 100% del traffico dati fosse iOS, faccialibro potrebbe non essere interessata a sviluppare la sua app per android e/o windows phone)i consumatori arrivano a valle dei produttori: a loro non interessano i dati, ma solo quel che possono fare col dispositivoIMHO: OFF
            Indifferente la provenienza, i <s
            contessi </s
            <b
            conteggi </b
            sono
            effettuati su siti web (40 mila, se non
            erro).visto che spesso fai il pignolino col correttore ortografico Apple, "non fare agli altri quel che non vuoi sia fatto a te" :p (e così firmo la mia condanna a morte, dato che di erori di bbatitturaa ne avrò infilati a bizzeffe)
            Contano tutti, ovviamente. Le app si appoggiano
            alle api di sistema, quindi il motore del browser
            è sempre lo stesso (e anche se fosse diverso, gli
            header riguardo il sistema operativo vengono
            forniti dal sistema stesso (nome, versione,
            ecc.)ok, idee chiarite, grazie
            Esiste StatCounter, che conta accessi e non
            utenti: 1 utente che visita 1000 pagine di un
            sito conta 1000 per StatCounter, 1 per
            NetApplications.ok, quelli che hai fornito tu sono di NetApplication, esatto?
          • shevathas scrive:
            Re: google
            Posso dirti una cosa: nel samsung galaxy tab 2 da 7'' versione customizzata dalla tim il browser di default è Safari.Chrome non funziona bene sul galaxy tab.
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: collione
            è sempre la stessa storia

            NetApplications NON MISURA il market share
            effettivo ma la navigazione
            web!!!Verissimo, infatti è l'utilizzo che conta nella scelta di un prodotto da parte del cliente.
            quelle statistiche non dicono nulla su quale sia
            l'os più
            diffusoInfatti!
            poi, ho fatto notare moltissime volte a ruppolo (
            e leggendo nelle loro faq lo dicono ) che quei
            dati non sono nè ATTUALI, nè PRECISI, nè
            ASSOLUTISono ATTUALISSIMI, infatti sono aggiornati al mese precedente.Oggi 1 Settembre, ad esempio, sono aggiornati al mese di Agosto, quindi oggi sono proprio freschi di giornata.Sono abbastanza precisi visto che si basano su 100 milioni di visitatori unici nel mese ed in quanto ad "assoluti" non capisco cosa intendi.
            fanno uso e abuso di normalizzazione ( visto che
            sei ingegnere saprai sicuramente cos'è ) e
            distorcono i dati di
            bruttoCerto, a vantaggio di Microsoft e Android, però. Infatti tengono conto della popolazione, e sappiamo bene che i paesi più popolati (Cina e India, ad esempio) sono anche i più poveri, e quindi più inclini a scegliere i gadget meno costosi: PC con Windows e smartphone con Android.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2012 11.21-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: google
            [cut]
            i miei Cosa i tuoi?AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHQuesti hai.[img]http://www.prismaglobalservice.com/catalogo/pag13_mocio_vileda.jpg[/img]Fattene una ragione e smettila di immaginare un mondo che non esiste (per te).
      • Giuda scrive:
        Re: google
        - Scritto da: MeX
        succede che perdono il 70% del traffico mobilel'importante è che tu ci creda con rinnovata fede
      • collione scrive:
        Re: google
        nel breve periodo POTREBBE essere e sottolineo POTREBBEma considerato quanto vale il traffico mobile attualmente, è una perdita insignificante
      • JackRackham scrive:
        Re: google
        - Scritto da: MeX
        succede che perdono il 70% del traffico mobileE a Google sai che gliene frega?--JackRackham
      • FDG scrive:
        Re: google
        - Scritto da: MeX
        succede che perdono il 70% del traffico mobileAl di la di queste considerazioni, proposte del genere possono arrivare solo dai talebani dell'informatica, gente fuori dal mondo. Infatti Samsung e Apple si confrontano in tribunale, ma fanno affari insieme.
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: google
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: MeX


          succede che perdono il 70% del traffico
          mobile

          Al di la di queste considerazioni, proposte del
          genere possono arrivare solo dai talebani
          dell'informatica, gente fuori dal mondo. Infatti
          Samsung e Apple si confrontano in tribunale, ma
          fanno affari
          insieme.Trovo tutto questo molto affascinante (al limite dell'inconcepibile): due persone fisiche che finiscono a farsi causa non vorrebbero mai più avere a che fare l'una con l'altra, mentre due aziende possono permettersi di scannarsi in tribunale, e poi continuare a fare affari come se nulla fosse...E' evidente che queste multinazionali, quando si tratta di far soldi non serbano rancore!
          • FDG scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Mela avvelenata
            E' evidente che queste
            multinazionali, quando si tratta di far soldi non
            serbano rancore!Al contrario delle persone, che quando si tratta di soldi ci mettono pure un bel po' di rancore.
          • panda rossa scrive:
            Re: google
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Mela avvelenata


            E' evidente che queste

            multinazionali, quando si tratta di far
            soldi
            non

            serbano rancore!

            Al contrario delle persone, che quando si tratta
            di soldi ci mettono pure un bel po' di
            rancore.Basta guardare i videotecari.Tra scegliere se dimezzare i prezzi di noleggio e continuare a lavorare, o fallire ma vedere un pirata in galera, firmerebbero tutti col sangue la seconda ipotesi.
    • gnammolo scrive:
      Re: google
      guarda che a google un pelo di etica ce l'hanno, non sono mica come ad apple e microsoft.
      • Daneel Oliwa scrive:
        Re: google
        - Scritto da: gnammolo
        guarda che a google un pelo di etica ce l'hanno,
        non sono mica come ad apple e
        microsoft.Etica? Come no... tanto che quando Schmidt, durante il consiglio di amministrazione di Apple, ebbe per primo l'informazione che Apple sarebbe entrata nel mondo degli smartphone, diede subito ordine ai suoi di acquistare di corsa un sistema operativo qualsiasi da mettere sui telefonini, per replicare quello che aveva fatto Microsoft con i PC. Così Google acquistò Android, e il resto è storia...
        • gnammolo scrive:
          Re: google
          Schimdt è ancora lì che ride chiedendosi quanti c...ni sono alla apple... ma del resto basta vedere ruppolo per capire la sveltezza media dell'applefan
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: gnammolo
            Schimdt è ancora lì che ride chiedendosi quanti
            c...ni sono alla apple...Purtroppo il tradimento di un amico non è una bella cosa, la ferita è ancora aperta.
            ma del resto basta
            vedere ruppolo per capire la sveltezza media
            dell'applefanQuello che vedrai sarà la disfatta di Android, e quindi la giusta vendetta per il torto subìto.
          • Shabadà scrive:
            Re: google
            dopo una cert'ora a ruppolo escono commenti dai toni epici (l'ho immaginato mentre porta l'ultimo apparecchio Android a Mordor per distruggerlo sul Monte Fato...)
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Shabadà
            dopo una cert'ora a ruppolo escono commenti dai
            toni epici (l'ho immaginato mentre porta l'ultimo
            apparecchio Android a Mordor per distruggerlo sul
            Monte
            Fato...)Immagini bene :D
          • Giuda scrive:
            Re: google
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: gnammolo

            Schimdt è ancora lì che ride chiedendosi
            quanti

            c...ni sono alla apple...

            Purtroppo il tradimento di un amico non è una
            bella cosa, la ferita è ancora
            aperta.
            eh, chiedilo un po a woz che ne pensa..

            ma del resto basta

            vedere ruppolo per capire la sveltezza media

            dell'applefan

            Quello che vedrai sarà la disfatta di Android, e
            quindi la giusta vendetta per il torto
            subìto.si si, intanto in ginocchio e lingua di fuori
        • collione scrive:
          Re: google
          appunto, comprarono un sistema operativo preesistente, quindi non copiato da apple :D
          • aphex twin scrive:
            Re: google
            FAIL Questo é quello che comprarono:[img]http://dict.leo.org/bilder/android/de/start_desktop.jpg[/img]... poi l'hanno "iOSizzato". :D
          • gnammolo scrive:
            Re: google
            caxxo hanno cambiato l'icona del telefono da blu a verde... copioniiiiii
          • aphex twin scrive:
            Re: google
            Certo certo. :-o
          • collione scrive:
            Re: google
            mi sfugge il grandissimo cambiamento che sarebbe avvenuto dopoio lì vedo una barra di stato, tante icone allineate in una griglia e una barra di ricerca in alto, cioè la stessa cosa che c'è adessol'unico cambiamento sono 3-4 icone fisse in bassoquesto sarebbe copiare?
          • sbrotfl scrive:
            Re: google
            - Scritto da: aphex twin
            FAIL

            Questo é quello che comprarono:

            [img]http://dict.leo.org/bilder/android/de/start_d

            ... poi l'hanno "iOSizzato". :DPorta gli screen di android iosizzato e poi ne riparliamo.Attento. Stai per fare la figura del merluzzo
          • aphex twin scrive:
            Re: google
            Porta gli screenshot ? Quando chiedo io prove a supporto delle vostre strampalate teorie scappate tutti.Adesso arrangiati !Se non ci arrivi da solo il problema é TUO.
          • sbrotfl scrive:
            Re: google
            - Scritto da: aphex twin
            Porta gli screenshot ? Quando chiedo io prove a
            supporto delle vostre strampalate teorie scappate
            tutti.

            Adesso arrangiati !

            Se non ci arrivi da solo il problema é TUO.(newbie) A me non hai mai chiesto prove quindi torna a fare lo zaino che ra poco inizia scuola.Comunque voglio che mi porti degli screenshot di android copiato da ios... ANDROID ripeto, non robe custom
      • Paolo T. scrive:
        Re: google

        guarda che a google un pelo di etica ce l'hannoEddai! Mi ero appena cambiato il pannolone!
      • ruppolo scrive:
        Re: google
        - Scritto da: gnammolo
        guarda che a google un pelo di etica ce l'hanno,
        non sono mica come ad apple e
        microsoft.BWUAHAHHAAHHAHAHAHAHA!!!La battuta del secolo!Talmente tanta etica che promuove a parole la pace e nel mentre dichiara guerra:http://punto-informatico.it/3586371/PI/News/google-amore-odio-brevetti.aspx <i
        A squalificare pubblicamente i brevetti software USA è <u
        Pablo Chavez, responsabile della policy pubblica di Mountain View </u
        : il manager arriva a sostenere che <u
        "queste guerre di brevetti non sono utili ai clienti, non sono utili al mercato e non aiutano l'innovazione". </u
        Per Chavez l'intera infrastruttura brevettuale a stelle e strisce andrebbe cambiata radicalmente (eliminata?), perché così com'è attualmente non fa che disincentivare l'innovazione invece di stimolarla come dovrebbe. <u
        Con le parole pubbliche del suo management, Google condanna i brevetti software per la loro inutilità e pericolosità, mentre con i fatti la corporation (che ora è "padrona" di Motorola) non fa che alimentare ancora e ancora il circolo vizioso delle "patent war" tanto vituperate da Chavez. </u
        </i
        Etica, eh?
        • claudio scrive:
          Re: google
          si riferisce a brevetti sw, registrabili solo negli USA, mentre Motorola è stata acquistata per i brevetti HW in particolare quelli relativi all'LTE
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: claudio
            si riferisce a brevetti sw, registrabili solo
            negli USA, mentre Motorola è stata acquistata per
            i brevetti HW in particolare quelli relativi
            all'LTEE quindi l'etica si sposta a seconda del motivo per cui si fa guerra brevettuale?
          • Giuda scrive:
            Re: google
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: claudio

            si riferisce a brevetti sw, registrabili solo

            negli USA, mentre Motorola è stata
            acquistata
            per

            i brevetti HW in particolare quelli relativi

            all'LTE

            E quindi l'etica si sposta a seconda del motivo
            per cui si fa guerra
            brevettuale?apple denuncia per mantenere lo status quo, come la reputi questa frase? etica?
          • ruppolo scrive:
            Re: google
            - Scritto da: Giuda
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: claudio


            si riferisce a brevetti sw,
            registrabili
            solo


            negli USA, mentre Motorola è stata

            acquistata

            per


            i brevetti HW in particolare quelli
            relativi


            all'LTE



            E quindi l'etica si sposta a seconda del
            motivo

            per cui si fa guerra

            brevettuale?

            apple denuncia per mantenere lo status quo, come
            la reputi questa frase?
            etica?Certamente, se lo status quo gli spetta.
  • collione scrive:
    ohi ohi ohi
    massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)il Giappone si aggiunge alla lunga lista di Paesi che hanno riso in faccia alla mela :D
    • bradipao scrive:
      Re: ohi ohi ohi
      - Scritto da: collione
      massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)

      il Giappone si aggiunge alla lunga lista di Paesi
      che hanno riso in faccia alla mela :DSu un forum americano di fan hanno scritto che "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le vendite in quel paese, perchè è il giappone ad avere bisogno di apple, non viceversa".
      • shevathas scrive:
        Re: ohi ohi ohi
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: collione

        massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)



        il Giappone si aggiunge alla lunga lista di
        Paesi

        che hanno riso in faccia alla mela :D

        Su un forum americano di fan hanno scritto che
        "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le
        vendite in quel paese, perchè è il giappone ad
        avere bisogno di apple, non
        viceversa".L'autore di quel post è un esempio da manuale di "utile idiota".
        • panda rossa scrive:
          Re: ohi ohi ohi
          - Scritto da: shevathas
          - Scritto da: bradipao

          - Scritto da: collione


          massimino, ruppolastro, dove siete?
          (rotfl)





          il Giappone si aggiunge alla lunga
          lista
          di

          Paesi


          che hanno riso in faccia alla mela :D



          Su un forum americano di fan hanno scritto
          che

          "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le

          vendite in quel paese, perchè è il giappone
          ad

          avere bisogno di apple, non

          viceversa".

          L'autore di quel post è un esempio da manuale di
          "utile
          idiota".L'autore di quel post e' la dimostrazione che ruppolo non e' un fenomeno solo italiano.
          • shevathas scrive:
            Re: ohi ohi ohi

            L'autore di quel post e' la dimostrazione che
            ruppolo non e' un fenomeno solo
            italiano.dubito che ruppolo arrivi al punto di tagliarsi i gioielli di famiglia per il semplice gusto di mostrare quanto funziona bene l'iCutter...
          • Marco scrive:
            Re: ohi ohi ohi
            - Scritto da: shevathas
            dubito che ruppolo arrivi al punto di tagliarsi i
            gioielli di famiglia per il semplice gusto di
            mostrare quanto funziona bene
            l'iCutter...Non lo so...non lo so...Attendo con ansia la messa in vendita di iCutter per avere una prova :D
          • sbrotfl scrive:
            Re: ohi ohi ohi
            - Scritto da: shevathas

            L'autore di quel post e' la dimostrazione che

            ruppolo non e' un fenomeno solo

            italiano.

            dubito che ruppolo arrivi al punto di tagliarsi i
            gioielli di famiglia per il semplice gusto di
            mostrare quanto funziona bene
            l'iCutter...Non lo conosci :S
      • Paolo T. scrive:
        Re: ohi ohi ohi

        "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le
        vendite in quel paese, perchè è il giappone ad
        avere bisogno di apple, non viceversa".Che ti aspetti da un popolo di mangia-hamburger? Questa frase rimbalza continuamente nei forum (un po' come da noi altre parole d'ordine). Il grasso degli hamburger filtra tra i neuroni e impasta le sinapsi.Di solito, gente così la mandano in guerra nel deserto. Tra un massacro e l'altro, ci restano secchi anche loro mentre fanno esercizi di giocoleria con le bombe a mano.
      • Fagiano scrive:
        Re: ohi ohi ohi
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: collione

        massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)



        il Giappone si aggiunge alla lunga lista di
        Paesi

        che hanno riso in faccia alla mela :D

        Su un forum americano di fan hanno scritto che
        "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le
        vendite in quel paese, perchè è il giappone ad
        avere bisogno di apple, non
        viceversa".AH AH AH! Ma è quello che poi, ormai con gli occhi completamente bianchi è svenuto crollando per terra? Ce n'è di pirloni in giro...
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: ohi ohi ohi
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: collione

        massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)



        il Giappone si aggiunge alla lunga lista di
        Paesi

        che hanno riso in faccia alla mela :D

        Su un forum americano di fan hanno scritto che
        "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le
        vendite in quel paese, perchè è il giappone ad
        avere bisogno di apple, non
        viceversa".(rotfl)(rotfl)(rotfl) sì, così i Giapponesi andranno avanti a pane ed Android (visto che di sicuro Nokia non la ca**no fin là)!
      • ruppolo scrive:
        Re: ohi ohi ohi
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: collione

        massimino, ruppolastro, dove siete? (rotfl)



        il Giappone si aggiunge alla lunga lista di
        Paesi

        che hanno riso in faccia alla mela :D

        Su un forum americano di fan hanno scritto che
        "Apple per rappresaglia dovrebbe bloccare le
        vendite in quel paese, perchè è il giappone ad
        avere bisogno di apple, non
        viceversa".Esagerato, anche se l'iPhone in Giappone è lo smartphone più venduto.
  • mcmcmcmcmc scrive:
    Assurdo
    mercato globale con leggi locali.E' utopia che ci sia una legge uguale per tutti. Ma non sarebbe male. Ovviamente la legge da fare valere è quella meno restrittiva, a vantaggio del consumatore.
    • panda rossa scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: mcmcmcmcmc
      mercato globale con leggi locali.
      E' utopia che ci sia una legge uguale per tutti.
      Ma non sarebbe male. Ovviamente la legge da fare
      valere è quella meno restrittiva, a vantaggio del
      consumatore.La legge e' globale, sono i giudici locali l'anomalia.Laddove giudice e giuria sono terzi, l'inconsistenza delle teorie di apple emerge, e pure l'evidenza che e' apple ad avere sempre copiato.Solo con leggi di parte (apple finanzia le campagne elettorali di tutti i presidenti e di tutti i membri del congresso), giudici di parte (idem come sopra), giuria di parte (un bell'ipad nuovo non lo si nega a nessuno), apple puo' ottenere sentenze favorevoli.Chi ha un iCoso, lo conservi gelosamente: tra breve diventera' una rarita'.
      • AlessioC scrive:
        Re: Assurdo
        Non è solo questo. Si parte sempre dall'errato assunto che le parti abbiano le medesime "armi" in ogni Paese: non è così. E' fisiologico che Apple abbia più brevetti (in senso lato, considerando anche i modelli di design) negli USA e meno in Giappone o in Corea. Aggiungiamo inoltre che negli USA ed in Giappone è possibile brevettare il software "as such", mentre nel resto del mondo di solito il sw è protetto "solo" dal copyright.Questo per dire che ci saranno prevedibilmente decisioni contrastanti, senza che questo significhi giudici di parte o leggi differenti.
        • Giuda scrive:
          Re: Assurdo
          credo che conti anche una giuria incompetente ed il fatto che il proXXXXX si svolgesse a pochi kilometri da cupertino
          • AlessioC scrive:
            Re: Assurdo
            Quello che scrivi è possibile ma non dimostrabile (non la distanza da Cupertino, ovvio, ma l'influenza della stessa sulla sentenza).La consistenza del portfolio brevetti nei vari Paesi è invece misurabile oggettivamente. Tutto qua.
          • panda rossa scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: AlessioC
            Quello che scrivi è possibile ma non dimostrabile
            (non la distanza da Cupertino, ovvio, ma
            l'influenza della stessa sulla
            sentenza).Un po' come chiedere a dei tarantini se sia giusto chiudere l'Ilva.Non e' dimostrabile che vi sia influenza di giudizio...
          • picicci scrive:
            Re: Assurdo
            http://www.groklaw.net/article.php?story=20120828225612963http://www.patentspostgrant.com/lang/en/2012/08/apple-jury-confuses-obviousness-analysis
          • AlessioC scrive:
            Re: Assurdo
            Cosa dimostrerebbero i link che hai postato? Che la giuria è incompetente? Possibile, come del resto ho già scritto. Ma l'unico modo *certo* per dimostrarlo non è postare link: è vincere l'appello.
          • Daneel Oliwa scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: AlessioC
            Cosa dimostrerebbero i link che hai postato? Che
            la giuria è incompetente? Possibile, come del
            resto ho già scritto. Ma l'unico modo *certo* per
            dimostrarlo non è postare link: è vincere
            l'appello.Nei processi USA, entrambe le parti (accusa e difesa) hanno diritto di veto sui membri della giuria. Quindi evitiamo voli pindarici... altrimenti comincio anch'io: "siccome la giudice era coreana, allora è pro Samsung"...
          • AlessioC scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Daneel Oliwa
            Nei processi USA, entrambe le parti (accusa e
            difesa) hanno diritto di veto sui membri della
            giuria. Quindi evitiamo voli pindarici...
            altrimenti comincio anch'io: "siccome la giudice
            era coreana, allora è pro
            Samsung"...Questo non toglie che, per la complessità della materia e per il poco tempo a disposizione, la giuria non sia stata in grado di emettere una decisione tecnicamente corretta.Hai letto i link che sono stati postati? Si faceva chiaro cenno al fatto che una giuria "laica" possa avere mal interpretato i principi della materia brevettuale; in appello i "tecnici" potrebbero invece far valere la loro esperienza sul tema.
          • collione scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: AlessioC
            i "tecnici"allora apple è spacciatase affidano le sue sorti a Mario Monti, apple finirà smembrata :D :D
          • iRoby scrive:
            Re: Assurdo
            Secondo me ci sarebbero gli estremi per ribaltare il verdetto in appello...
          • ruppolo scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Giuda
            credo che conti anche una giuria incompetente ed
            il fatto che il proXXXXX si svolgesse a pochi
            kilometri da
            cupertinoCome al solito non sei contento se non dimostri costantemente la tua totale ignoranza:http://www.iphoneitalia.com/per-i-giudici-usa-samsung-viola-i-brevetti-apple-ma-per-ora-niente-stop-alle-vendite-298250.html <i
            Per i <u
            giudici </u
            USA Samsung viola i brevetti Apple, </i
            Anche i giudici sono incompetenti?Qua l'unico incompetente totale sei tu, e spero che ora ti levi dalle palle!
          • Shabadà scrive:
            Re: Assurdo
            veramente l'articolo è <u
            sbagliato </u
            : sono <u
            i giurati </u
            ad aver deciso, <u
            non </u
            il giudice (che tra l'altro è uno solo e non più di uno)Negli USA la decisione sulla colpevolezza dell'imputato è affidata ad un gruppo di cittadini (12 per i procedimenti penali, 9 per quelli civili) ed il giudice si adegua alla loro decisione, fissando, in caso di riconosciuta colpevolezza, l'entità della pena; in casi eccezionali il giudice, se lo ritiene necessario, può intervenire per sospendere o anche ribaltare il verdetto della giuria, ma accade di rado perché è una procedura che espone il proXXXXX al rischio di annullamento.mi sa che ad iphoneitalia l'entusiasmo per la vittoria ha fatto dimenticare come si traduce dall'inglese ("jury", giuria, è singolare e ben diverso da "judge", giudice), potevano usare il traduttore di google se avevano dei dubbi!Oltretutto riescono pure a scrivere di un divertente " <i
            <u
            bloggo </u
            </i
            definitivo delle vendite": ma chi dirige il sito? Biscardi?Quindi direi che incompetente e totalmente ignorante è l'autore di quell'articolo e chi non l'ha controllato a dovere, non GiudaPotrei persino pensare che non sia una fonte autorevole! (per non farti perdere i punti di riferimento, ti dico che Mac City riporta la notizia in modo corretto)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 agosto 2012 18.41-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Shabadà
            veramente l'articolo è <u
            sbagliato
            </u
            : sono <u
            i giurati </u

            ad aver deciso, <u
            non </u
            il
            giudice (che tra l'altro è uno solo e non più di
            uno)Veramente l'articolo è GIUSTO, osserva la data!
            Negli USA la decisione sulla colpevolezza
            dell'imputato è affidata ad un gruppo di
            cittadini (12 per i procedimenti penali, 9 per
            quelli civili) ed il giudice si adegua alla loro
            decisione, fissando, in caso di riconosciuta
            colpevolezza, l'entità della pena; in casi
            eccezionali il giudice, se lo ritiene necessario,
            può intervenire per sospendere o anche ribaltare
            il verdetto della giuria, ma accade di rado
            perché è una procedura che espone il proXXXXX al
            rischio di
            annullamento.Certo certo... osserva la data.
            mi sa che ad iphoneitalia l'entusiasmo per la
            vittoria ha fatto dimenticare come si traduce
            dall'inglese ("jury", giuria, è singolare e ben
            diverso da "judge", giudice), potevano usare il
            traduttore di google se avevano dei
            dubbi!

            Oltretutto riescono pure a scrivere di un
            divertente " <i
            <u
            bloggo
            </u
            </i
            definitivo delle
            vendite": ma chi dirige il sito?
            Biscardi?

            Quindi direi che incompetente e totalmente
            ignorante è l'autore di quell'articolo e chi non
            l'ha controllato a dovere, non
            Giuda

            Potrei persino pensare che non sia una fonte
            autorevole! (per non farti perdere i punti di
            riferimento, ti dico che Mac City riporta la
            notizia in modo
            corretto)Direi che hai preso una solenne cantonata ;)
          • Shabadà scrive:
            Re: Assurdo
            vero, mea culpa: talmente immerso nelle notizie immediate che mi perdo i "dettagli" come le date, <u
            ammetto la cantonata </u
            comunque non mi torna: dato che, in ogni caso, la loro procedura prevede che sia la giuria ad emettere verdetti, in quale procedimento è stato coinvolto un gruppo di giudici? era un gran giurì (che, mi pare, sia una specie di udienza preliminare?non solo, trattandosi di materie che coinvolgono anche aspetti tecnici, un giudice (o più giudici) potrebbe non avere le competenze per decidere ed infatti da noi si rivolgono a dei professionisti che li assistano (il CTU, consulente tecnico d'ufficio, che diventa una specie di "giudice" tecnico, con i CTP, consulente tecnico di parte, tecnici che hanno il ruolo degli "avvocati"), come si sono comportati in quel caso?Nell'ultimo proXXXXX (come in tutti quelli analoghi), non ci sono tecnici "super partes" ma le due parti chiamano a testimoniare i propri e poi sono affari della giuria decidere il più affidabile, ma in quel caso?ps: ok, l'articolo è quasi di un anno fa, quindi avrebbero avuto tutto il tempo per correggere il "bloggo delle vendite"! (oppure il sito è davvero diretto da Biscardi)
          • ruppolo scrive:
            Re: Assurdo
            Non so cosa dire, ma qui dicono che la giuria è incompetente, ho fatto vedere che anche i giudici ritengono che Samsung abbia copiato, dunque diamo degli incompetenti anche ai giudici?Ormai siamo alle arrampicate sugli specchi. Il copiare ha avuto origine da Google, ed è li che si finisce, prima o poi.
          • Shabadà scrive:
            Re: Assurdo
            Il mio dubbio riguardo come fossero arrivati a Se la questione è "Apple ha il brevetto per i telefoni colorati di giallo e Samsung ha fatto esattamente dei telefoni colorati di giallo", allora un giudice è competente: zero argomento tecnico, pura materia legale (esempio volutamente sciocco per dare l'idea)Se la questione è, invece, sul funzionamento (hardware e/o software) di determinate feature, allora è materia tecnica e, con tutto il rispetto e la simpatia, non credo che degli autorevolissimi giudici siano competenti (non è nemmeno escluso sia materia alla portata solo degl'ingegneri delle due case coinvolte): dando per scontato che in quel procedimento "misterioso" (perché non siamo ancora riusciti a rintracciarlo) non ci fosse di mezzo la giuria, i giudici come hanno potuto farsi un'idea?
          • panda rossa scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Giuda

            credo che conti anche una giuria
            incompetente
            ed

            il fatto che il proXXXXX si svolgesse a pochi

            kilometri da

            cupertino

            Come al solito non sei contento se non dimostri
            costantemente la tua totale
            ignoranza:

            http://www.iphoneitalia.com/per-i-giudici-usa-sams

            <i
            Per i <u
            <s
            giudici </s
            <b
            giurati </b
            </u

            USA Samsung viola i brevetti Apple, </i

            Fixed. 8)
            Anche i giudici sono incompetenti?I giurati, in quanto sorteggiati tra la massa utonta e lobotomizzata, per di piu' abitante a Cupertino, si', lo sono.
          • ruppolo scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: panda rossa

            Anche i giudici sono incompetenti?

            I giurati, in quanto sorteggiati tra la massa
            utonta e lobotomizzata, per di piu' abitante a
            Cupertino, si', lo
            sono.Sei poco pratico di tribunali, eh?Sai, giudici e giurati sono figure differenti, anche se iniziano entrambe per "giu".Ma se continui con le tue attività piratesche vedrai che prima o poi imparerai bene quali sono le figure in giurisprudenza.
          • panda rossa scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa


            Anche i giudici sono incompetenti?



            I giurati, in quanto sorteggiati tra la massa

            utonta e lobotomizzata, per di piu' abitante
            a

            Cupertino, si', lo

            sono.

            Sei poco pratico di tribunali, eh?

            Sai, giudici e giurati sono figure differenti,
            anche se iniziano entrambe per
            "giu".

            Ma se continui con le tue attività piratesche
            vedrai che prima o poi imparerai bene quali sono
            le figure in
            giurisprudenza.E forse tu dovresti scaricarti qualche serie tv americana in piu' e smetterla di guardare solo don matteo.In america sono i giurati che stabiliscono il verdetto, e il giudice applica solo la pena.In italia invece e' il giudice che stabilisce il verdetto.
          • Shabadà scrive:
            Re: Assurdo
            ci sono cascato pure io: la notizia è vecchia e potrebbe riferirsi ad un altro procedimento (l'assenza di link nell'articolo impedisce di risalire a quale); attendo da ruppolo maggiori info perché comunque mi suona strano (ma non impossibile: potrebbe essere una qualche specie di gran giurì)però anche a te era sfuggito il "bloggo delle vendite"!
          • Giuda scrive:
            Re: Assurdo
            iphoneitalia, ok, fermiamoci qui, ma tu siti migliori da cui prendere articoli che non siano di parte ne conosci? ah, dimenticavo, ginocchia doloranti e lingua felpata? stralol
    • ruppolo scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: mcmcmcmcmc
      mercato globale con leggi locali.
      E' utopia che ci sia una legge uguale per tutti.
      Ma non sarebbe male. Ovviamente la legge da fare
      valere è quella meno restrittiva, a vantaggio del
      consumatore.Il punto è che molti ignorano cosa sia il "vantaggio per il consumatore".
      • panda rossa scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: mcmcmcmcmc

        mercato globale con leggi locali.

        E' utopia che ci sia una legge uguale per
        tutti.

        Ma non sarebbe male. Ovviamente la legge da
        fare

        valere è quella meno restrittiva, a
        vantaggio
        del

        consumatore.

        Il punto è che molti ignorano cosa sia il
        "vantaggio per il
        consumatore".E tu sei un felice appartenente a tale insieme di ignoranti, visto che sei sempre chino, prono e col portafogli in mano.
        • ruppolo scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: mcmcmcmcmc


          mercato globale con leggi locali.


          E' utopia che ci sia una legge uguale
          per

          tutti.


          Ma non sarebbe male. Ovviamente la
          legge
          da

          fare


          valere è quella meno restrittiva, a

          vantaggio

          del


          consumatore.



          Il punto è che molti ignorano cosa sia il

          "vantaggio per il

          consumatore".

          E tu sei un felice appartenente a tale insieme di
          ignoranti, visto che sei sempre chino, prono e
          col portafogli in
          mano.Il mio portafogli contiene però il frutto del mio lavoro, non soldi rubati al datore di lavoro facendo un XXXXX tutto il giorno come fai te.
          • panda rossa scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: mcmcmcmcmc



            mercato globale con leggi locali.



            E' utopia che ci sia una legge
            uguale

            per


            tutti.



            Ma non sarebbe male. Ovviamente la

            legge

            da


            fare



            valere è quella meno restrittiva, a


            vantaggio


            del



            consumatore.





            Il punto è che molti ignorano cosa sia
            il


            "vantaggio per il


            consumatore".



            E tu sei un felice appartenente a tale
            insieme
            di

            ignoranti, visto che sei sempre chino, prono
            e

            col portafogli in

            mano.

            Il mio portafogli contiene però il frutto del mio
            lavoro, non soldi rubati al datore di lavoro
            facendo un XXXXX tutto il giorno come fai
            te.Pensala come ti pare.Evidentemente hai sempre avuto a che fare con incapaci che per garantire il buon funzionamento di una sala macchine passano il tempo sudando dietro a files di log, facendo backup a mano, e dio sa cos'altro.Forse sara' cosi' il mondo apple.Nel mio mondo si agisce preventivamente.Non si aspetta che esca il fumo dai rack per accorgersi che qualcosa non va, per poi passare le due notti successive a ripristinare il salvabile.
          • sbrotfl scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: mcmcmcmcmc



            mercato globale con leggi locali.



            E' utopia che ci sia una legge
            uguale

            per


            tutti.



            Ma non sarebbe male. Ovviamente la

            legge

            da


            fare



            valere è quella meno restrittiva, a


            vantaggio


            del



            consumatore.





            Il punto è che molti ignorano cosa sia
            il


            "vantaggio per il


            consumatore".



            E tu sei un felice appartenente a tale
            insieme
            di

            ignoranti, visto che sei sempre chino, prono
            e

            col portafogli in

            mano.

            Il mio portafogli contiene però il frutto del mio
            lavoro, non soldi rubati al datore di lavoro
            facendo un XXXXX tutto il giorno come fai
            te.I 29.711 post (in questo momento) ti smentiscono ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2012 08.56-----------------------------------------------------------
      • collione scrive:
        Re: Assurdo
        il vantaggio per il consumatore è di non avere un computer che tocca gli 80 gradi solo perchè ho aperto xcode :D
    • marco scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: mcmcmcmcmc
      mercato globale con leggi locali.
      E' utopia che ci sia una legge uguale per tutti.
      Ma non sarebbe male. Ovviamente la legge da fare
      valere è quella meno restrittiva, a vantaggio del
      consumatore.Ti presento un caso:un paese vieta la presenza di cianuro negli alimenti,un altro la permette fino a un certo limite,un terzo paese non pone limiti.In questo caso io preferisco la normativa più restrittiva.P.S. Sostituisci alimenti coi giocattoli per bambini e cianuro con ammorbidente tossico trovi una denuncia da parte del Brasile contro l'Unione Europea.
    • James Kirk scrive:
      Re: Assurdo
      E' ancora più complicato di come l'hai messa tu.- Le leggi sono diverse- Gli uffici brevetti dei singoli paesi esaminano domande di brevetto con criteri diversi.- I criteri di giudizio, in caso di contestazione, sono diversi.... per non parlare della soggettività delle interpretazioni dei brevetti.Il mondo dei brevetti avrebbe bisogno di una profonda revisione, ma ce ne sono troppi da mettere d'accordo.
Chiudi i commenti