Come distruggere un hard disk

C'è chi lo smonta pezzo per pezzo per poi mangiarsi le dita, chi lo prende a martellate, soffrendo di rimorsi, chi lo dà in pasto al cane. Ma, raccontano tecnici specializzati, gli insetti battono tutti


Roma – Cani che afferrano, mordono e spolpano chiavette USB, insetti dentro computer portatili e computer distrutti in accessi d’ira: sono queste alcune delle cause di danneggiamento di supporti informatici elencate da On Track , società specializzata nel recupero di dati da dispositivi danneggiati, che ha estratto e reso pubblici anche quest’anno alcuni casi con cui si trova ad avere a che fare.

Inutile dire che molti eventi descritti dall’azienda suscitano un certo grado di ilarità, nonostante le piccole o grandi tragedie che ci sono dietro. Questo è il caso di una donna che ha fatto cadere sul proprio laptop, e in particolare sull’hard disk, un pesante pezzo in ceramica , distruggendolo: su quel disco rigido c’era un libro su cui aveva lavorato per 5 anni e fotografie genealogiche molto antiche ancora mai stampate. I dati sono stati recuperati con un certosino lavoro di ricostruzione.

OnTrack è stata anche capace, sostiene l’azienda, di recuperare tutti i dati che si trovavano su una chiavetta USB che un cane , approfittando della distrazione del proprietario, ha afferrato e masticato a lungo, lasciando sul dispositivo le impronte dei propri denti e un buco che attraversa la chiavetta da parte a parte.

A quanto pare, si è anche verificato il caso di un utente che, avendo perduto i propri dati, ha deciso di mettersi all’opera: dopo aver smontato l’hard disk , non riuscendo a recuperare tutto, si è rivolto ad OnTrack, infilando in buste separate i piattelli e gli altri elementi del disco debitamente smontati.

Fortunato anche uno scrittore che, in un momento d’ira, ha preso a martellate il proprio computer. Nonostante le rotture avvenute, spiega OnTrack, i dati sono stati recuperati.

Ma il caso più clamoroso, quello che OnTrack definisce “il vincitore per il 2005” è la Cucaracha . “Nella speranza di recuperare importanti informazioni aziendali – spiegano i tecnici OnTrack – un cliente è andato a recuperare un vecchio portatile da un magazzino dove era rimasto inutilizzato per dieci anni. Quando gli ingegneri hanno aperto il computer, conteneva centinaia di gusci e cavallette morte e in decomposizione.

“Questi casi – dichiarano quelli di OnTrack – dimostrano una cosa molto importante: il recupero dei dati è possibile anche in casi dove sembra impossibile”. E vai di martello!

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • vinsom scrive:
    E le armi allora ?
    Si vuole impedire l'uso di uno strumento che puo' essere usato dagli utenti sia per obiettivi leciti che illeciti. Come mai la corte suprema degli stati uniti non applica allora lo stesso criterio alle armi, che sono ben piu' dannose di un software peer to peer ? Quasi chiunque negli stati uniti puo comperare un'arma, ma la vendita delle armi al pubblico non viene impedita, e ci si accanisce contro un quasi innocuo software di peer to peer che l'unico danno che puo' arrecare e' un molto dubbio mancato guadagno per le case discogafiche etc.Certo che gli interessi economici riescono a stravolgere qualunque logica, e non c'e' alcun dubbio che a comandare ormai non sono piu' i governi ma le grandi multinazionali
    • Rex1997 scrive:
      Re: E le armi allora ?
      - Scritto da: vinsom
      Si vuole impedire l'uso di uno strumento che puo'
      essere usato dagli utenti sia per obiettivi
      leciti che illeciti. Come mai la corte suprema
      degli stati uniti non applica allora lo stesso
      criterio alle armi, che sono ben piu' dannose di
      un software peer to peer ? Quasi chiunque negli
      stati uniti puo comperare un'arma, ma la vendita
      delle armi al pubblico non viene impedita, e ci
      si accanisce contro un quasi innocuo software di
      peer to peer che l'unico danno che puo' arrecare
      e' un molto dubbio mancato guadagno per le case
      discogafiche etc.
      Certo che gli interessi economici riescono a
      stravolgere qualunque logica, e non c'e' alcun
      dubbio che a comandare ormai non sono piu' i
      governi ma le grandi multinazionaliMa se così non fosse, come potebbero giustificare l'irruzione di una compagnia SWAT in pieno assetto da assalto, per arrestare un brufoloso e cicciuto tredicenne stautunitense condivisore di musica? Sai questo è un crimine... :( :( :(
  • Anonimo scrive:
    Re: la guerra al p2p è solo un pretesto
    Quotone!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: non so voi, ma io
    Io: Napster (ho ancora ottimi ricordi...), iMesh, WinMX, Kazaa, Morpheus. Poi il passaggio a Linux: Lopster (buoni ricordi anche qui), xMule e ora aMule.Hai ragione, un lustro in buona compagnia!
    • Anonimo scrive:
      Re: non so voi, ma io
      vedo che sei passato da kazaa a morpheus... strano credevo fosse sempre avvenuto il contrario dopo la dissoluzione nel giro di una notte del suo network, anzi, che fine ha fatto, qualcuno lo sa?
    • Anonimo scrive:
      Re: non so voi, ma io
      Beh, un lustro sono appunto 5 anni...
  • Anonimo scrive:
    Le major hanno ragione..
    siete voi che non avete capito niente:non avete abbastanza denaro per fare certe cose, per comprare qualche cd o dvd invece si.Purtroppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      non attacca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      - Scritto da: Anonimo
      siete voi che non avete capito niente:

      non avete abbastanza denaro per fare certe cose,
      per comprare qualche cd o dvd invece si.
      Purtroppo.
      per dire queste cose o sei pieno di soldi o uno delle major...
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      ascolta...te non hai capito una mazza del pianeta terra... schiavo
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      quando avranno ragione le major, gli asini voleranno e vari bot posteranno nei forum la frase:"Le major hanno ragione.."
      • Anonimo scrive:
        Re: Le major hanno ragione..
        - Scritto da: Anonimo
        quando avranno ragione le major, gli asini
        voleranno e vari bot posteranno nei forum la
        frase:"Le major hanno ragione.."E no eh ?!?! già mi bastano i piccioni che mi sca****ano sulla macchina....figurati a raschiare le bovazze di un asino!Gio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      - Scritto da: Anonimo
      siete voi che non avete capito niente:

      non avete abbastanza denaro per fare certe cose,
      per comprare qualche cd o dvd invece si.
      Purtroppo.
      in tutta sincerità non ho capito che cosa hai scritto....
    • Anonimo scrive:
      Re: Le major hanno ragione..
      - Scritto da: Anonimo
      siete voi che non avete capito niente:

      non avete abbastanza denaro per fare certe cose,
      per comprare qualche cd o dvd invece si.
      Purtroppo.
      le major non hanno ragione: non si può obbligare una ditta a distribuire un software in una nazione, finchè vogliono vietare la diffusione di opere protette da copyright ok, ma obbligare qualcuno ad apporre filtri, se loro (sharman networks) non vogliono e decidono di escludere del tutto gli utenti, hanno il pieno diritto di farlo.La verità è che le major avrebbero voluto che kazaa si assoggettasse a loro creando un qualcosa tramite la quale vendere, come è successo ad altri illustri software di sharing, vedi napster, ma sono rimasti fregati, se la costruissero da soli la rete di vendita dei brani invece di affidarsi sempre a terzi che si creano i bacini di utenti prima...
  • Anonimo scrive:
    Loro !
    Loro (le major) si permettono di dire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato... loro.... me la tengo buona per le prossime selezioni di la sai l'ultima... :$
  • Anonimo scrive:
    Perché diventate paladini di Kazaa?
    Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che buttano dentro kazaa? Sapete che questi sanno solo fuggire dai tribunali? Volete difendere una ditta del genere?Il nemico del mio nemico non è mio amico,.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che
      buttano dentro kazaa? Sapete che questi sanno
      solo fuggire dai tribunali? Volete difendere una
      ditta del genere?
      Il nemico del mio nemico non è mio amico,.hey amico del nemico dell'amico del nemico: NON TI HO CAPITO!...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
        NON
        TI HO CAPITO!...E' grave che tu non capisca l'italiano!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
          evitanto insulti personali.Kazaa a fatto la storia, dopo Napster, ed era stato il software p2p più usato.ma molti utilizzavano Kazaa lite, che non aveva spyware e le limitazioni assurde del suo gemello.la sherman networks, si è sputannata da sola quando a voluto sopprimere Kazaa lite, e buttare fuori i suoi utenti dalla propia rete.Dopo questa, ha avuto una fuga di utenza verso altri sistemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che
      buttano dentro kazaa? Sapete che questi sanno
      solo fuggire dai tribunali? Volete difendere una
      ditta del genere?
      Il nemico del mio nemico non è mio amico,.kazaa non è più sviluppato da tre anni almeno, come dici tu è pieno zeppo di spyware, e da tempo non è il programma di file sharing più usato.. quindi ben lungi da me volerlo difendere. E' un programma moribondo ormai, e la la RIAA o chi per lei fa una faticaccia per cercare di chiuderlo, è tutto dire...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che
      buttano dentro kazaa? Nessuno ti costringe ad usarlo (e non lo uso neppure io). Ma ogni sconfitta delle major mi da' un godimento incredibile. Ci fosse satana in persona a combattere le major io starei al suo fianco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché diventate paladini di Kazaa?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che

        buttano dentro kazaa?

        Nessuno ti costringe ad usarlo (e non lo uso
        neppure io). Ma ogni sconfitta delle major mi da'
        un godimento incredibile. Ci fosse satana in
        persona a combattere le major io starei al suo
        fianco.satana sta dalla parte delle major...
    • Anonimo scrive:
      in effetti è una Kazaata!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma almeno sapete delle tonnellate di spyware che
      buttano dentro kazaa? Sapete che questi sanno
      solo fuggire dai tribunali? Volete difendere una
      ditta del genere?
      Il nemico del mio nemico non è mio amico,.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché diventate paladini di Kazaa?

      Il nemico del mio nemico non è mio amico,.Il mio si.Ciao,Piwi
  • toocanus scrive:
    A zappare la terra!
    Cari manager e dipendenti delle major,spero che vi mandino tutti a casa un giorno, dopo tutti gli sprechi e le minchiate che avete pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere, cercate già una diversa occupazione, vi manca poco. E imparate a zappare la terra, che forse vi fa pure meglio alla salute.
    • Anonimo scrive:
      Re: A zappare la terra!
      - Scritto da: toocanus
      Cari manager e dipendenti delle major,
      spero che vi mandino tutti a casa un giorno, dopo
      tutti gli sprechi e le minchiate che avete
      pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla
      faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere,
      cercate già una diversa occupazione, vi manca
      poco. E imparate a zappare la terra, che forse vi
      fa pure meglio alla salute.Bravo!! Quoto.
      • Anonimo scrive:
        Re: A zappare la terra!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: toocanus

        Cari manager e dipendenti delle major,

        spero che vi mandino tutti a casa un giorno,
        dopo

        tutti gli sprechi e le minchiate che avete

        pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla

        faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere,

        cercate già una diversa occupazione, vi manca

        poco. E imparate a zappare la terra, che forse
        vi

        fa pure meglio alla salute.

        Bravo!! Quoto.quoto
        • Anonimo scrive:
          Re: A zappare la terra!
          Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare per mantenere i bimbi in Africa vero?? A parole son tutti bravi....con le vostre belle macchine, le vostre belle scarpe, il vostro bel pc, la giacca firmata, il viaggetto per capodanno...vi permettete di parlare male di chi vive come voi?? guardatevi intorno e pensate a quante cose inutili avete e a quanti bambini potevate dar da mangiare....e siete qua ancora a lamentarvi che 22 euro per un cd è esagerato...mandateli in africa quei 22 euro e del cd fatene a meno, così forse la smetterete di sparare minchi*te sul mondo idilliaco che dite di volere...manderei voi a zappare, invece che piangere per il cd musicale, l'alfa 147 che beve troppo, e le scarpe di prada...vedete senza la panza piena come ve ne frega un c***o della sharman network, della riaa e di sua sorella....prima di fare i buonisti e i saggi, forse è meglio guardarsi allo specchio
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare
            per mantenere i bimbi in Africa vero??Ecco che arriva sempre l'amico delle major...Vai a zappare anche tu, va.
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare
            per mantenere i bimbi in Africa vero??Ecco che arriva sempre l'amico delle major...Vai a zappare anche tu, va.
            intendi dire...amico delle major = coglione?
          • toocanus scrive:
            Re: A zappare la terra!
            Io non ho titoli né per fare il buonista, né per fare il saggio. Alla mattina quando mi alzo vado a mungere le mie vacche per dare sostegno a me e alla mia famiglia e non penso di fare danno ai bambini dell'Africa.Voi dell'industria dell'effimero, siete destinati a scomparire prima o poi, e se rimanete senza lavoro e non potrete più mungere i consumatori, venite da me che almeno una vacca da mungere ve la posso dare io.Le Alfa e le scarpe di Prada le lascio a voi. Io mi accontento dei miei stivali sporchi di sterco
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: toocanus
            Io non ho titoli né per fare il buonista, né per
            fare il saggio. Alla mattina quando mi alzo vado
            a mungere le mie vacche per dare sostegno a me e
            alla mia famiglia e non penso di fare danno ai
            bambini dell'Africa.
            Voi dell'industria dell'effimero, siete destinati
            a scomparire prima o poi, e se rimanete senza
            lavoro e non potrete più mungere i consumatori,
            venite da me che almeno una vacca da mungere ve
            la posso dare io.
            Le Alfa e le scarpe di Prada le lascio a voi. Io
            mi accontento dei miei stivali sporchi di stercoio credo che sarà invece l'industria dell'effimero ad avere successo in futuro
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            A prescindere dal buonismo, ricordo una puntata di report dove il cronista diceva ad un presidente di una major che potevano far uno sforzo e rinunciare ai diritti delle canzoni durante i concerti per beneficenza.Lui "candidamente" disse che la beneficenza loro non la facevano e quindi i diritti li pretendevano.mi sembra che possa bastare cio' per capire di che pasta siano fatti.a voi i commenti O)
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare
            per mantenere i bimbi in Africa vero?? A parole
            son tutti bravi....con le vostre belle macchine,
            le vostre belle scarpe, il vostro bel pc, la
            giacca firmata, il viaggetto per capodanno...vi
            permettete di parlare male di chi vive come voi??
            guardatevi intorno e pensate a quante cose
            inutili avete e a quanti bambini potevate dar da
            mangiare....e siete qua ancora a lamentarvi che
            22 euro per un cd è esagerato...mandateli in
            africa quei 22 euro e del cd fatene a meno, così
            forse la smetterete di sparare minchi*te sul
            mondo idilliaco che dite di volere...manderei voi
            a zappare, invece che piangere per il cd
            musicale, l'alfa 147 che beve troppo, e le scarpe
            di pradaDi chi vive come Voi?Ma che stai a dire posa il fiasco per favore....Chi vive con le auto di lusso e le scarpe di coccodrillo sono i tuoi cari amici delle major, e siae varie; ed in ogni caso tanto per precisare e denotare la stupidità delle tue affermazioni per quale motivo chi è ricco di par suo o perchè se lo è guadagnato con il proprio lavoro, ( ed a maggior ragione chi possiede scarsi mezzi economici) dovrebbe arrichire Voi che siete degli strozzini degli artisti e della gente?
            guardatevi intorno e pensate a quante cose
            inutili avete e a quanti bambini potevate dar da
            mangiare....e siete qua ancora a lamentarvi che
            22 euro per un cd è esagerato...mandateli in
            africa quei 22 euro e del cd fatene a meno, così
            forse la smetterete di sparare minchi*te sul
            mondo idilliaco che dite di volere...manderei voi
            a zappare, invece che piangere per il cd
            musicale, l'alfa 147 che beve troppo, e le scarpe
            di pradaCerto è facile fare beneficenza e comprarsi il "titoli"di magnanimità quando si rubano milioni di soldi alla gente speculando su di un bisogno naturale di intrattenimento e nello stesso tempo tenendo al guinzaglio i veri artisti.Inoltre se per te chi ha una Alfa 147 è un ricco siamo molto fuoristrada con i paragoni.......vedete senza la panza piena come ve ne
            frega un c***o della sharman network, della riaa
            e di sua sorella....certo come tutti, ma almeno noi non siamo così ipocriti (e nemmeno facciamo i finto-filantropi) da chiedere tutti quei soldi alla gente per contenuti che 1) nella maggior parte dei casi non valgono quel che costano2) che non sono farina del vs. sacco 3) che impongono tase e balzelli del tutto incostituzionaliprima di fare i buonisti e i
            saggi, forse è meglio guardarsi allo specchioecco qs. è giusto inizia però prima tu per favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare
            per mantenere i bimbi in Africa vero?? A parole
            son tutti bravi....con le vostre belle macchine,
            le vostre belle scarpe, il vostro bel pc, la
            giacca firmata, il viaggetto per capodanno...vi
            permettete di parlare male di chi vive come voi??
            guardatevi intorno e pensate a quante cose
            inutili avete e a quanti bambini potevate dar da
            mangiare....e siete qua ancora a lamentarvi che
            22 euro per un cd è esagerato...mandateli in
            africa quei 22 euro e del cd fatene a meno, così
            forse la smetterete di sparare minchi*te sul
            mondo idilliaco che dite di volere...manderei voi
            a zappare, invece che piangere per il cd
            musicale, l'alfa 147 che beve troppo, e le scarpe
            di prada...vedete senza la panza piena come ve ne
            frega un c***o della sharman network, della riaa
            e di sua sorella....prima di fare i buonisti e i
            saggi, forse è meglio guardarsi allo specchioRispetto a noi, il più chiacchierone sei tu...
          • Anonimo scrive:
            E tu ...
            ... chi sei ? L'eremita della Majella ?Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che voi ogni mattina andate a lavorare
            per mantenere i bimbi in Africa vero?? A parole
            son tutti bravi....con le vostre belle macchine,
            le vostre belle scarpe, il vostro bel pc, la
            giacca firmata, il viaggetto per capodanno...vi
            permettete di parlare male di chi vive come voi??
            guardatevi intorno e pensate a quante cose
            inutili avete e a quanti bambini potevate dar da
            mangiare....e siete qua ancora a lamentarvi che
            22 euro per un cd è esagerato...mandateli in
            africa quei 22 euro e del cd fatene a meno, così
            forse la smetterete di sparare minchi*te sul
            mondo idilliaco che dite di volere...manderei voi
            a zappare, invece che piangere per il cd
            musicale, l'alfa 147 che beve troppo, e le scarpe
            di prada...vedete senza la panza piena come ve neIn questo forum vedo post di gente che si lamenta per il CD da 22 euro (io compreso), non per il resto...Poi sei fortunato a comprarlo a 22 Euro un CD audio, dalle mie parti partono da 24!!!Ho una Fiat (che è di mio padre), non ho scarpe firmate, ho la giacca di mio zio, il PC lo assemblo con pezzi non di ultima uscita e a capodanno non so se vado a cena da amici. Sono un ragazzo semplice, non sono povero e non faccio beneficenza salvo alla povera gente che incontro nella mia città ad ogni angolo di strada e non gli do 22 Euro comunque. Non occorre che vada in Africa. Sei sicuro che i tuoi (se li dai) 22 Euro ci arrivino in Africa, al bimbo che muore di fame? Ma questo sarebbe il minore dei quesiti. Purtroppo ho sentito in giro, forse non è vero e spero vivamente che non sia vero, che il terzo mondo è una necessità per il paesi maggiormente sviluppati. E poi, anche in Italia ci sono degli italiani che sarebbero da aiutare.
            frega un c***o della sharman network, della riaa
            e di sua sorella....prima di fare i buonisti e i
            saggi, forse è meglio guardarsi allo specchioConcludo dicendo che: comunque, un cd audio che parte da 22 Euro è una ladrata! Non mi firmo perchè non l'hai fatto nemmeno tu!
          • Anonimo scrive:
            Re: A zappare la terra!
            se quello che fanno loro me lo chiami lavoro, da domani comincio a rubare come fanno loro!!!
      • SardinianBoy scrive:
        Re: A zappare la terra!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: toocanus

        Cari manager e dipendenti delle major,

        spero che vi mandino tutti a casa un giorno,
        dopo

        tutti gli sprechi e le minchiate che avete

        pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla

        faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere,

        cercate già una diversa occupazione, vi manca

        poco. E imparate a zappare la terra, che forse
        vi

        fa pure meglio alla salute.

        Bravo!! Quoto.Giusto !!!!!!!! Bravo e quoto con 1000000000.... :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: A zappare la terra!
      - Scritto da: toocanus
      Cari manager e dipendenti delle major,
      spero che vi mandino tutti a casa un giorno, dopo
      tutti gli sprechi e le minchiate che avete
      pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla
      faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere,........Quoto e aggiungo: "A zappare, ma senza la zappa!!!" così non possono fare danni, spero.Artide.
      • Rex1997 scrive:
        Re: A zappare la terra!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: toocanus

        Cari manager e dipendenti delle major,

        spero che vi mandino tutti a casa un giorno,
        dopo

        tutti gli sprechi e le minchiate che avete

        pubblicato, e i soldi per realizzare dischi alla

        faccia di chi sta morendo di fame. Per vivere,
        ........

        Quoto e aggiungo: "A zappare, ma senza la
        zappa!!!" così non possono fare danni, spero.

        Artide.

        Veramente basterebbe dargli l'arato e il giogo: a turno uno tira e l'altro guida lo strumento, così finalmete potranno dire che anche loro sanno usare uno strumento! :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: A zappare la terra!
          Ma siete tutti pazzi? Ognuno fa il lavoro che si merita e che è capace di fare!!!!
          • Rex1997 scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Anonimo
            Ma siete tutti pazzi? Ognuno fa il lavoro che si
            merita e che è capace di fare!!!!Ho capito: tireranno solo l'aratro! :D :D :D
          • Scody scrive:
            Re: A zappare la terra!
            Mi sa che è meglio che torniate con i piedi per terra.Nelle major lavorano SEGRETARIE, AUTISTI, OPERAI, CENTRALINISTE, GRAFICI, TECNICI...come in QUALSIASI ALTRA azienda.Attenti quindi a voler adeguatamente distinguere gli attacchi.Se volete inveire contro la POLITICA delle major e i pochi che ci mangiano.. se ne può discutere.ma E' RIDICOLO inveire contro dei semplici lavoratori.
          • Rex1997 scrive:
            Re: A zappare la terra!
            - Scritto da: Scody



            Mi sa che è meglio che torniate con i piedi per
            terra.

            Nelle major lavorano SEGRETARIE, AUTISTI, OPERAI,
            CENTRALINISTE, GRAFICI, TECNICI...

            come in QUALSIASI ALTRA azienda.


            Attenti quindi a voler adeguatamente distinguere
            gli attacchi.

            Se volete inveire contro la POLITICA delle major
            e i pochi che ci mangiano.. se ne può discutere.

            ma E' RIDICOLO inveire contro dei semplici
            lavoratori.
            In effetti si parlava implicitamente dei Dir. Gra.Fig.Putt. che intascano i $$$, non di chi si suda una stipendio.... :| :|
  • Anonimo scrive:
    9 --
    ANNATEAPIJARVELOANDERCUxO!!
Chiudi i commenti