Come spingere il PIII a 750 MHz

Un sito giapponese spiega come overcloccare il Pentium III a 450 MHz fino a 750 MHz e vivere felici e contenti


Tomato Overclockers è un sito di giapponesini pazzi che si divertono a spingere ai limiti estremi i processori in commercio. Questa volta i tecnici che si nascondono dietro a questo sito, fra l’altro disponibile anche in versione inglese, sono riusciti a portare un Pentium III a 450 MHz alla folle velocità di 750 MHz! Non contenti i nostri prodi hanno spinto il clock del bus di sistema a 165 MHz.

I risultati dell’esperimento mostrano prestazioni superiori al più veloce Coppermine fin’ora prodotto, anche se il Coppermine non ha bisogno di surgelatore al seguito.

Naturalmente queste sono da considerarsi prove da laboratorio e gli stessi autori ne sconsigliano altamente l’adozione su sistemi alimentati attraverso la normale rete elettrica a 220 o 240 volt. A meno che non vogliate trasformare il vostro PC in un costoso tostapane…

Al di là dell’esperimento in sé, questo sito può comunque offrire altri spunti interessanti in tema di overclocking.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti