Compaq passa il PCI ai raggi X

Dopo IBM anche Compaq si getta sul PCI-X annunciando un intenso periodo di testing a cui seguirà, il prossimo anno, il rilascio dei primi PC aderenti al nuovo standard


Houston (USA) – Con circa un anno di ritardo rispetto alle previsioni, alcuni dei promotori della nuova evoluzione del bus PCI, fra cui IBM, HP e la stessa Compaq, stanno finalmente muovendosi per spingere il PCI-X verso il mercato.

Dopo che IBM ha sviluppato il primo chipset PCI-X per server , Compaq ora annuncia i primi PC prototipo equipaggiati con il nuovo bus a 133 MHz.

Il PCI-X offre una larghezza di banda doppia rispetto al PCI 2.2,consentendo di sfruttare al massimo le nuove interfacce veloci ATA-100 e le future Serial-ATA.

Sebbene Compaq non abbia fornito date precise, sembra che i primi sistemi hi-end dotati di PCI-X saranno rilasciati intorno o poco prima della metà del prossimo anno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti