Composti organici su Titano

La sonda della missione Cassini ha rilevato materiali organici nell'atmosfera di Titano. Una scoperta incredibile. Intanto il telescopio Hubble festeggia il suo 15esimo anniversario

Pasadena (USA) – Continuano le eccezionali scoperte realizzate dalla missione Cassini, costruita con l’aiuto della tecnologia aerospaziale italiana. L’ultima novità secondo gli scienziati è quasi incredibile . Analizzando i dati raccolti durante l’ultimo passaggio ravvicinato della sonda, i ricercatori del Jet Propulsion Lab hanno riscontrato la presenza di composti organici complessi nella parte più alta dell’atmosfera di Titano (nella foto in basso).

Grazie agli spettrometri equipaggiati sulla sonda Cassini, gli studiosi del Cosmo hanno rilevato molecole come benzene e diacetilene . Composti “complessi” per l’elevato numero di atomi di carbonio. Quanto individuato dalle analisi rappresenta uno degli elementi chiave affinchè la vita possa svilupparsi nel cosmo. Secondo i teorici del brodo primordiale , Titano starebbe attraversando una fase del tutto simile all'”infanzia” del nostro pianeta.

“Stiamo iniziando a scoprire il ruolo dell’atmosfera nel complesso ciclo del carbonio grazie a Titano”, sostiene il professor Hunter Waite dell’Università del Michigan, scienziato della missione Cassini. “La domanda a cui dobbiamo rispondere è: da dove ha origine tutta la materia organica, sia sulla Terra che nel nostro sistema solare?”.

Una foto di Titano scattata dalla Cassini Domande destinate a rimanere senza risposta per ancora molti anni, e che la sonda in loco forse potrà contribuire a fornire più di quanto non possa fare uno strumento tanto potente quanto amato da molti ricercatori: Hubble , il più potente telescopio mai realizzato, oggi ad un traguardo importante.

Il telescopio orbitale , infatti, festeggia il suo quindicesimo compleanno : una carriera fatta di oltre 700mila osservazioni, pari a 23 terabyte di dati. Per l’occasione, gli scienziati che lavorano su Hubble hanno utilizzato la nuova tecnologia computerizzata ACS (Advanced Camera for Surveys), regalando emozionanti fotografie dello spazio profondo … C’è vita, là fuori?

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Biografia non autorizzata...
    "alla Apple tuonano: si tratta di un'opera non autorizzata dal capo della Mela".... fantastico... i censori cinesi sono dei dilettanti al confronto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Biografia non autorizzata...
      Ma perche', se te fanno una biografia non autorizzata su di te, te che fai?.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Biografia non autorizzata...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma perche', se te fanno una biografia non
        autorizzata su di te, te che fai?.....Ovviamente nulla...visto che non ha nessuna importanza e non se lo fila nessuno.Chissà se almeno ha degli amici...ho seri dubbi...Quindi è tempo perso scrivere anche solo 2 parole.
      • Anonimo scrive:
        Re: Biografia non autorizzata...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma perche', se te fanno una biografia non
        autorizzata su di te, te che fai?.....Non sono quello che ha aperto il thread, e non credo proprio che mai faranno una biografia su di me.Comunque, ipoteticamente parlando, se la facessero e ci fossero scritte frasi false e diffamatorie, querelerei chi l'ha scritta. Quindi chi vuole censurare un libro come sta facendo jobbs, IMHO non può querelare l'autore in quanto quello che c'è scritto è vero, ma è comunque infastidiito dal libro perché lo può mettere in cattiva luce.
  • Anonimo scrive:
    Visto? PI non è fazioso:)
    Ogni volta che su PI si parla bene di Apple nei forum c'e' sempre qualche persona che si chiede se l'autore dell'articolo è stato pagato. Almeno questo articolo dimostra che PI è equilibrato..(nonostante in generale a volte ne spari grosse, ma questo è un parere personale).Comunque sia l'articolo dice:"I vertici del marketing di Apple hanno deciso di rimuovere dai propri negozi"Sottolineo "propri negozi": che c'e' di male?Diverso sarebbe stato se Apple avesse chiesto di togliereil libro del mercato o minacciato l'autore del libro, in quel casosarei stato d'accordo nell'incavolarmi con la mela:D
  • Anonimo scrive:
    ...più che altro...
    io mi tocco, quando sento Steve Jobs...non ho capito se ha qualche potere negativo ma si vede chiaramente che chi acquista i suoi prodotti subisce deformazioni cerebrali.che è ? voodoo ?
    • Opera scrive:
      Re: ...più che altro...
      - Scritto da: Anonimo
      io mi tocco, quando sento Steve Jobs...
      non ho capito se ha qualche potere negativo ma si
      vede chiaramente che chi acquista i suoi prodotti
      subisce deformazioni cerebrali.

      che è ? voodoo ?Non ti ha risposto nessuno...hmmm trollaggio fallito.
  • Terra2 scrive:
    Facile criticare Jobs...
    ...senza apprezzare tutti gli sforzi che fa.Oggi ha chiuso le porte dei suoi(*) shop alla casa editrice, ma 20 anni fa si sarebbe precipitato a casa dell'autore per scassargli un Apple][ sulla cervicale :D Se poi avete qualche comprovato motivo per ritenere che il simpatico "cialtrone in acido" non abbia gestito adeguatamente la Apple dopo l'ultimo rientro... boh, fuori i dati.(*) ricordiamo che, quando un negozio e tuo dentro ci vendi cio' che vuoi e che tra le grosse catene di librerie è una consuetudine (anche se poco simpatica) favorire alcuni autori o certe case editrici, cassando altri libri.
  • Anonimo scrive:
    Adolf Jobs
    Come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    Domanda
    Ma Punto Informatico è almeno riuscita a comprarsi un server nuovo con i soldi presi per questo (chiamiamolo così) articolo?Perché, oltre ad essere fazioso in modo evidente, è anche scritto male...Davvero patetici, come la pubblicità microsoft contro i server Linux e come i poveri frustrati che si prendono la briga di dar contro ad Apple ad ogni occasione che si presenta.Poveri perché questi (contrariamente a Punto Informatico) non prendono un centesimo da microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Accattateve l'ipod
    che costa poco e finanzia la libberta'!!!!'A Steve... ma vattinne!!!!
  • Anonimo scrive:
    E anche quando?
    Apple è da sempre sinonimo di innovazione e stile. I prodotti Apple riescono ad emozionare.Il Mac OS X è un SO eccezionalmente bello e sicuro.Le applicazioni prodotte da Apple sono un blend di potenza, facilità, versatilità, bellezza.I PowerMac vi sembrano poco potenti se comparati a macchine Wintel ? Poco importa. Il solo fatto che ci giri il Mac OS X ne motiva ampiamente l'acquisto.Alla luce di quanto sopra, di una società, la Apple, che ha una schiera di utenti con una forte fidelizzazione al marchio, come una sorta di appartenenza ad una classe sociale, con un guru, Mr Jobs, che riesce ad emozionare ...di fronte a tutto questo, ma chi se ne frega se Jobs ha pilotato qualche giornalista o se i suoi prodotti non sono biodegradabili ?? Forse le altre aziende agiscono meglio ?Perchè scandalizzarsi tanto di fronte ad un atteggiamento che, per quanto poco corretto, non vede solo Apple come attrice ? E dove sta tutta sta gravità ??E questo basterebbe a incriminare Apple e i suoi prodotti ??Ma pensiamo piuttosto alle cose serie, va!
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche quando?
      - Scritto da: Anonimo
      Apple è da sempre sinonimo di innovazione e
      stile. Di fuffa e di marketing, anche
      I prodotti Apple riescono ad emozionare.Solo i mac-patiti
      Il Mac OS X è un SO eccezionalmente bello e
      sicuro.Grazie. Deriva da Unix !
      Le applicazioni prodotte da Apple sono un blend
      di potenza, facilità, versatilità, bellezza.Ma poche, molto poche ...
      I PowerMac vi sembrano poco potenti se comparati
      a macchine Wintel ? Poco importa. Il solo fatto
      che ci giri il Mac OS X ne motiva ampiamente
      l'acquisto.Se sei monomaniaco è vero. Negli altri casi, no.
      Alla luce di quanto sopra, di una società, la
      Apple, che ha una schiera di utenti con una forte
      fidelizzazione al marchio, come una sorta di
      appartenenza ad una classe sociale, con un guru,Esatto. Gente con il cervello nel portafogli o al massimo che apprezzano solo l'apparenza.
      Mr Jobs, che riesce ad emozionare ...di fronte a
      tutto questo, ma chi se ne frega se Jobs ha
      pilotato qualche giornalista o se i suoi prodotti
      non sono biodegradabili ?? Forse le altre aziende
      agiscono meglio ?Direi di si. Ibm ricicla molto, Compaq/Hp si dà molto da fare anche sul piano umano ...
      Perchè scandalizzarsi tanto di fronte ad un
      atteggiamento che, per quanto poco corretto, non
      vede solo Apple come attrice ? E dove sta tutta
      sta gravità ??Se non la vedi, ti serve un paio di neuroni nuovi.
      E questo basterebbe a incriminare Apple e i suoi
      prodotti ??
      Ma pensiamo piuttosto alle cose serie, va!Certo. La stessa cosa che dice il Berlusca, quando lo accusano di avere corrotto ....
  • Anonimo scrive:
    I conti non tornano.
    Credevo che a Jobs piacesse essere toccato... ah, giusto, ma solo se il palpatore ha i baffetti da sparviero :-D
  • Anonimo scrive:
    Steve jobs
    e l'aspereger,............
    • Anonimo scrive:
      Re: Steve jobs
      - Scritto da: Anonimo
      e l'aspereger,............No! E' il DRAGASACCOCCE di CUPERTINO!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Steve jobs
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        e l'aspereger,............

        No! E' il DRAGASACCOCCE di CUPERTINO!!!GRANDE ALIEN
  • Anonimo scrive:
    Man of the century
    http://img133.echo.cx/img133/7290/cover0uk.jpg
  • Anonimo scrive:
    Speriamo arrivi Woz
    Sono stanco di quel despota di jobbs. Molto meglio sarebbe avere woz alla guida di apple. Woz è un mito, anche umanamente, jobbs è solo un venditore con deliri di onnipotenza
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo arrivi Woz
      - Scritto da: Anonimo
      Sono stanco di quel despota di jobbs. Molto
      meglio sarebbe avere woz alla guida di apple. Woz
      è un mito, anche umanamente, jobbs è solo un
      venditore con deliri di onnipotenzanon hai mai visto il Ceo della microsoft allora...
  • carbonio scrive:
    I Pirati di Silicon valley
    In fondo il film non mi sembra cosi' campato in aria quando descrive i caratteri di Job$ e di Gate$
    • Anonimo scrive:
      Re: I Pirati di Silicon valley
      - Scritto da: carbonio
      In fondo il film non mi sembra cosi' campato in
      aria quando descrive i caratteri di Job$ e di
      Gate$Ahaha, l'ho visto anche io. So che è un'opera di fantasia ma adesso non riesco a smettere di pensare a Jobs come a una gran testa di c*zz*. E del fatto che Gates fosse uno scaltro gran figlio di una, beh, questa era cosa già nota all'intera umanità.
      • Anonimo scrive:
        Re: I Pirati di Silicon valley
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: carbonio

        In fondo il film non mi sembra cosi' campato in

        aria quando descrive i caratteri di Job$ e di

        Gate$

        Ahaha, l'ho visto anche io. So che è un'opera di
        fantasia ma adesso non riesco a smettere di
        pensare a Jobs come a una gran testa di c*zz*. E
        del fatto che Gates fosse uno scaltro gran figlio
        di una, beh, questa era cosa già nota all'intera
        umanità.Jobs? Chiedetelo agli sviluppatori di BeOS.......
    • Anonimo scrive:
      Re: I Pirla di Silicon valley
      - Scritto da: carbonio
      In fondo il film non mi sembra cosi' campato in
      aria quando descrive i caratteri di Job$ e di
      Gate$ma è veramente esistito quel computer in legna?
  • HotEngine scrive:
    Jobs, jobs... che combini?
    Prima con la faccenda delle notizie svelate in anteprima senza autorizzazione, poi quella dellipod e real, adesso questa... Mah, sarà pure un genio ma a me'me pare "nu pocu 5trun2..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Jobs, jobs... che combini?
      Il genio e' Woz, lui e' un commerciale alla Paolo Bitta +-WF
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs, jobs... che combini?
        La forza di Apple sta nelle sue strategie commerciali che hanno come fulcro la non divulgazione assoluta di indiscrezioni sui prodotti commerciali. Avete mai sentito parlare di spionaggio industriale ??Direi che sia già bastato che Microsoft abbia al tempo scopiazzato il Mac OS....Perchè aiutare la concorrenza a copiare ? Le idee devono essere salvaguardate.Cmq io non mi scaglierei contro i giornalisti che fanno solo il loro lavoro, ma piuttosto con gli impiegati Apple poco onesti che creano la fuga di notizie
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs, jobs... che combini?
          - Scritto da: Anonimo
          La forza di Apple sta nelle sue strategie
          commerciali che hanno come fulcro la non
          divulgazione assoluta di indiscrezioni sui
          prodotti commerciali. Avete mai sentito parlare
          di spionaggio industriale ??
          Direi che sia già bastato che Microsoft abbia al
          tempo scopiazzato il Mac OS....
          Perchè aiutare la concorrenza a copiare ? Le idee
          devono essere salvaguardate.
          Cmq io non mi scaglierei contro i giornalisti che
          fanno solo il loro lavoro, ma piuttosto con gli
          impiegati Apple poco onesti che creano la fuga di
          notizieChe paroloni per quattro indiscrezioni.Spionaggio industriale sono progetti che passano da un'azienda ad un'altra non un amico che dice a un altro: "ehi mese prossimo facciomo uscire il minimac" "Che è ?" "Un mac in formato mini senza monitor""uaoh ganzo"Capirai che ha scopiazzato M$.... il desktop a icone,mmmmm,immagina se avessero fatto lo stesso ragionamento con la ruota o con l'idea di OS.Tutti copiamo nessuno nasce saputo ;-).La verità è che per essere competitivi bisogna innovare e questo alle aziende non piace perchè costa e non fa vivere di rendita....
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs, jobs... che combini?
        - Scritto da: Anonimo
        Il genio e' Woz, lui e' un commerciale alla Paolo
        Bitta +-


        WFSecondo me però i proverbi li conosce :)
  • Anonimo scrive:
    Steve Jobs = Caino
    Nessuno tocchi Caino
    • Anonimo scrive:
      Re: Steve Jobs = Caino
      Sentivamo il bisogno di un commento di questo livello...- Scritto da: Anonimo
      Nessuno tocchi Caino
      • Anonimo scrive:
        Re: Steve Jobs = Caino
        - Scritto da: Anonimo
        Sentivamo il bisogno di un commento di questo
        livello...Non hai colto, non sai cogliere l'essenza delle cose semplici.
  • Anonimo scrive:
    Se lo avesse fatto ms...
    Solo 6 messaggi nel forum!?Quanta ipocrisia... se lo avesse fatto ms questo farum starebbe già esplodendo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo avesse fatto ms...
      chiediamo all'autore dell'articolo di modificare il nome dell'interessato per qualche ora, vediamo cosa succede ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo avesse fatto ms...
      - Scritto da: Anonimo
      Solo 6 messaggi nel forum!?
      Pensala in positivo: nessuno si interessa di apple e di steve jobs
      • Anonimo scrive:
        Re: Se lo avesse fatto ms...

        Pensala in positivo: nessuno si interessa di
        apple e di steve jobssolo chi ormai è entrato nel tunnel... brrrr rabbrividiamo!
    • Terra2 scrive:
      Re: Se lo avesse fatto ms...
      ms, ultimamente, è troppo occupata a taroccare i risultati del motore di ricerca di MSN:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=976289&tid=976289&p=1
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo avesse fatto ms...
      - Scritto da: Anonimo
      Solo 6 messaggi nel forum!?

      Quanta ipocrisia... se lo avesse fatto ms questo
      farum starebbe già esplodendo...Forse perché usare un Mac è una scelta, mentre spesso usare Windows è una necessità, quindi subire una mattana di MS è vissuto come l'ennesima angherìa.
  • Anonimo scrive:
    L'ennesima conferma..
    .. del potere che Apple da decenni ha sui media.A proposito, a chi fosse sfuggitohttp://webnews.html.it/news/2754.htmNon tutti i giornali ne hanno parlato.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ennesima conferma..
      - Scritto da: Anonimo
      .. del potere che Apple da decenni ha sui media.toglili quello e che gli rimane?
      A proposito, a chi fosse sfuggito

      http://webnews.html.it/news/2754.htmgrazie non l'avevo letto, molto interessante avevo sempre sospettato che adottassero questo tipo di politica.
      Non tutti i giornali ne hanno parlato.chissà come mai....
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ennesima conferma..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        .. del potere che Apple da decenni ha sui media.

        toglili quello e che gli rimane?


        A proposito, a chi fosse sfuggito



        http://webnews.html.it/news/2754.htm

        grazie non l'avevo letto, molto interessante
        avevo sempre sospettato che adottassero questo
        tipo di politica.


        Non tutti i giornali ne hanno parlato.

        chissà come mai....

        Scusa ma perchè parli solo di Apple ??? anche Sony, HP, ecc ecc...è la normale politica delle aziende!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ennesima conferma..
      che schifo questa cosa
    • Anonimo scrive:
      Anch'io lo vojo!
      .. del potere che Apple da decenni ha sui media.
      A proposito, a chi fosse sfuggito

      http://webnews.html.it/news/2754.htmPorca pupazza, 15 Ktestoni per dire che l'ipod è un eccellente player?Dov'è che si firma?
  • Anonimo scrive:
    complimenti
    Mac è libertà
    • Anonimo scrive:
      Re: complimenti
      - Scritto da: Anonimo
      Mac è libertàcerto che è libertà! libertà di pensarla come dicono loro!think different mi raccomando! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: complimenti
      Sarà, ma io la penso diversamente.Immaginate se la Apple avesse dominato il mercato come ha fatto M$, oggi ci troveremmo non solo con un monopolista dei sistemi operativi desktop (e server...in parte) ma un monopolio torale di hardware, sistema operativo, software e accessori, dal mouse e tastiera alle casse acustiche.Non ho nulla da eccepire sulle tecnologie sviluppate dalla mela ma i loro prodotti sono di quanto più closed possa esistere. Finchè è una politica applicata da un player marginale....passi, ma se avesse più penetrazione....i prodotti M$ a confronto sarebbero giudicati open! (..si fa x dire!).Ez
      • Anonimo scrive:
        Re: complimenti
        - Scritto da: Anonimo
        Sarà, ma io la penso diversamente.
        Immaginate se la Apple avesse dominato il mercato
        come ha fatto M$, oggi ci troveremmo non solo con
        un monopolista dei sistemi operativi desktop (e
        server...in parte) ma un monopolio torale di
        hardware, sistema operativo, software e
        accessori, dal mouse e tastiera alle casse
        acustiche.

        Non ho nulla da eccepire sulle tecnologie
        sviluppate dalla mela ma i loro prodotti sono di
        quanto più closed possa esistere. Finchè è una
        politica applicata da un player
        marginale....passi, ma se avesse più
        penetrazione....i prodotti M$ a confronto
        sarebbero giudicati open! (..si fa x dire!).

        EzInfatti Apple utilizza nel suo sistema operativo tecnologie Open Source, nonchè nel suo player QuickTime..non possiamo dire la stessa cosa di Microsoft che invece vuole imporre con il suo Windows Media Player standard proprietari.Chi è closed ??
        • Anonimo scrive:
          Re: complimenti

          Infatti Apple utilizza nel suo sistema operativo
          tecnologie Open Source, nonchè nel suo player
          QuickTime..non possiamo dire la stessa cosa di
          Microsoft che invece vuole imporre con il suo
          Windows Media Player standard proprietari.
          Chi è closed ??Conosco Apple da più di 20 anni e la sua politica aziendale è stata di quanto più closed si sia mai visto nel mondo dell'IT moderno. A parte qualche clone (illegale) del mitico (storico) Apple II e qualche macchina frutto di accordi durati poco non ho mai visto un sistema operativo apple girare su hardware che non fosse Apple. Anche gli accessori dei prodotti Apple devono essere Apple, i loro prodotti (anche i più banali) sono coperti da decine di brevetti. Non mi risulta che a tuttoggi, nonostante le aperture un utente possa scegliersi in tutta libertà le periferiche del proprio sistema.In pratica se ti piace la mela....devi avere un unico fornitore per tutto.Che poi negli ultimi anni si sia "aperto"....io la vedo più come una mossa di convenienza piuttosto che una svolta verso una politica "open".Ez
          • Anonimo scrive:
            Re: complimenti
            Nel tuo post si riscontrano almeno due dichiarazioni totalmente false:
            Conosco Apple da più di 20 anni...
            Non mi risulta che a
            tuttoggi, nonostante le aperture un utente possa
            scegliersi in tutta libertà le periferiche del
            proprio sistema.E due dichiarazioni in contrasto fra loro:
            Non mi risulta che a
            tuttoggi, nonostante le aperture un utente possa
            scegliersi in tutta libertà le periferiche del
            proprio sistema.
            Che poi negli ultimi anni si sia "aperto"....io
            la vedo più come una mossa di convenienza
            piuttosto che una svolta verso una politica
            "open".
          • eMac@700 scrive:
            Re: complimenti
            allora non facciamo confusione... fino all'avvento di os x la apple conduceva una politica più chiusa di microsoft...dal 2001 per convenienza o per altro apple ha adottato gli standard liberi e dal punto di vista sw è dopo linux il sistema più aperto... ricordiamo in oltre che os x è basato su opengl e pdf.... nonchè quicktime.... cioè due standard del mercato su tre.... entrambi esterni ad apple..... =)per l'hdw il mac ha un processore unico... ecco perchè è chiuso... il resto dei componenti e standard e puoi cambiare la configurazioen via apple store =).
          • Anonimo scrive:
            Re: complimenti

            (...) apple ha
            adottato gli standard liberi e dal punto di vista
            sw è dopo linux il sistema più aperto...
            ricordiamo in oltre che os x è basato su opengl e
            pdf.... nonchè quicktime...Non so opengl, ma pdf e qt NON sono open...
          • Anonimo scrive:
            Re: complimenti

            Non so opengl, ma pdf e qt NON sono open...OpenGL credo che lo sia (non ho controllato ma il nome mi fa ben pensare).Quicktime non so...ma PDF...: http://partners.adobe.com/public/developer/pdf/index_reference.htmlSe rilasciano le specifiche sarà open, no?
  • Anonimo scrive:
    Hanno paura eh!
    Hanno paura che la genta sappia la verità! Lo hanno sempre fatto un motivo ci sarà pure!
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno paura eh!
      - Scritto da: Anonimo

      Hanno paura che la genta sappia la verità! Lo
      hanno sempre fatto un motivo ci sarà pure!Beh, non mi sembra assolutamente male....Steve Jobs ha creato società del calibro di Next, Apple e Pixar...Penso che gli si possa perdonare qualche difetto nel suo carattere....non credi?Sinceramente a me poco importa...lavoro con i prodotti Apple perchè sono professionali e molto affidabili, del resto me ne frego.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno paura eh!


        Hanno paura che la genta sappia la verità! Lo

        hanno sempre fatto un motivo ci sarà pure!

        Beh, non mi sembra assolutamente male....Steve
        Jobs ha creato società del calibro di Next, Apple
        e Pixar...Tutte le volte che sento parlare di Jobs come salvatore del pianeta (non è il tuo caso chiaro) mi vien da ridere...
        Penso che gli si possa perdonare qualche difetto
        nel suo carattere....non credi?Far tacere chi la pensa diversamente da lui non lo definirei un "difetto nel suo carattere", ma è una questione di punti di vista...
        Sinceramente a me poco importa...lavoro con i
        prodotti Apple perchè sono professionali e molto
        affidabili, del resto me ne frego.Lo trovo un ottimo ragionamento, io ho smesso di lavorarci per problemi con l'assistenza inizialmente e poi perché ho visto la superiorità dei sistemi x86 nel settore in cui lavoro; ma questo non c'entra niente con le censure operate dalla casa di Jobs!Buona notte!
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno paura eh!

        Beh, non mi sembra assolutamente male....Steve
        Jobs ha creato società del calibro di Next, Apple
        e Pixar...

        Penso che gli si possa perdonare qualche difetto
        nel suo carattere....non credi?Quindi, chi crea una multinazionale è un brav'uomo a prescindere?Ma allora i cattivi dove stanno? sono forse i lavoratori sottopagati sulle cui spalle pesa la totalità del benessere di costoro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno paura eh!

        Beh, non mi sembra assolutamente male....Steve
        Jobs ha creato società del calibro di Next, Apple
        e Pixar...Informati, quelle societa' sono state acquisite, come il 99% di quello che ti vende (software, os, hardware) e' roba riadattata e/o acquisita e/o rimarchiata...
        • Anonimo scrive:
          Re: Hanno paura eh!
          - Scritto da: Anonimo
          Informati, quelle societa' sono state acquisite,Hai le prove? perchè io mi ricordo che NEXT e APPLE sono state create (JOBS in prima linea)...la PIXAR è stata creata da Jobs dopo che ha acquistato un settore della LucasArtshttp://www.pixar.com/companyinfo/history/1986.html
          come il 99% di quello che ti vende (software, os,
          hardware) e' roba riadattata e/o acquisita e/o
          rimarchiata...Mi permetto di affermare che conosci poco Apple e i prodotti che vende!...se vuoi possiamo discutere seriamente delle tue affermazioni, io sono solo un macuser dal lontano '84.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hanno paura eh!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Hanno paura che la genta sappia la verità! Lo

        hanno sempre fatto un motivo ci sarà pure!

        Beh, non mi sembra assolutamente male....Steve
        Jobs ha creato società del calibro di Next, Apple
        e Pixar...Sei sicuro del fatto che steve abbia CREATO la Pixar ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Hanno paura eh!
          - Scritto da: Anonimo
          Sei sicuro del fatto che steve abbia CREATO la
          Pixar ?http://www.pixar.com/companyinfo/history/1986.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Hanno paura eh!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sei sicuro del fatto che steve abbia CREATO la

            Pixar ?

            http://www.pixar.com/companyinfo/history/1986.htmlhttp://www.pixar.com/companyinfo/history/1984.html
        • Anonimo scrive:
          Re: Hanno paura eh!
          - Scritto da: Anonimo
          Sei sicuro del fatto che steve abbia CREATO la
          Pixar ?Ragazzi ma qual'è il problema? Cos'è è così difficile ammettere che senza la giusta visione di Steve Jobs la Pixar oggi non ci esisterebbe ? Perchè di questo si tratta...Quindi, Steve Jobs anche con la Pixar ci ha visto bene.Forse è il caso di ringraziare, invece di sparare sentenze...
Chiudi i commenti