Comunicazioni.it, un sito sotto tiro

Due giorni fa è stato presentato il nuovo spazio web del ministero delle TLC. Offerto come accessibile, è invece sotterrato dagli esperti di Accessibilità web. Possibile vedere i problemi con un emulatore solo testo


Roma – Piove sul ministero delle Comunicazioni e sulla pomposa presentazione con cui due giorni fa è stato portato all’attenzione della stampa il sito del dicastero, rinnovato nell’aspetto e nei contenuti. Un sito annunciato come rispettoso delle linee guida sull’Accessibilità ma che, invece, secondo gli esperti non le rispetta affatto.

Il portale del Ministero dispone di uno spazio, chiamato “Sito WAI”, che si dichiara ispirato alla Web Accessibility Initiative , vale a dire la “Bibbia” dell’Accessibilità web, contenente le linee guida che consentono a chi sviluppa un sito di rendere fruibili le proprie pagine a chi è portatore di disabilità o ha impedimenti tali da costringerlo ad utilizzare software speciali di supporto per la navigazione in internet.

Quando il portale è stato presentato, il Ministero ha spiegato che si tratta di un sito che ha adottato soluzioni che permettono l’accesso anche ai non vedenti, in questo modo seguendo “una precisa richiesta dell’Unione Europea”.

Gli esperti di Accessibilità, quelli che hanno scritto a Punto Informatico dopo la presentazione del sito ma anche quelli che ne stanno parlando nella mailing list sull’accessibilità “Humana” , contestano l’agibilità del portale.

E’ peraltro sufficiente cercare di entrare nel sito con un emulatore solo testo per rendersi conto dei problemi che attendono gli utilizzatori di software di supporto che tenteranno di accedere alla home page del portale, viziata persino dalla presenza di un frame nascosto. E anche l’accesso alle pagine WAI sembra destinato a trasformarsi per molti in una vera e propria avventura.

Va detto che nel recentissimo passato la presentazione di un altro sito istituzionale, quello della Regione Lazio, è inciampata proprio sulla delicata questione dell’Accessibilità, e questo nonostante l’attenzione che al problema si è fin qui data proprio negli ambienti istituzionali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Hacker e hackeraggio sportivo ...
    ... ho letto in un forum che vi è differenza. Chi me la spiega?
  • Anonimo scrive:
    Ma sanno quel che dicono?
    Uhm mi pare che i carissimi giornalisti italiani ma anche quelli stranieri giochino molto con il termine Hacker, Internet, Computer... Giocando con la loro medioeval ignoranza, sulla comprensibile ignoranza media dei loro utenti (la famigliola che si guarda il tg a cena ecc..) fanno la loro solita attività di cazzeggiamento televisivo, perchè non fanno altro che pompare e ripompare le storie rendendole casi nazionali (rif. Caso Cogne) o altre ca***te simili.A questo punto è meglio che si limitino a riportare i fatti, senza metterci niente di loro, e usando le solite immagini da repertorio, fanno una vera e propria attività di spam, di mala informazione per arrivare a girarla sempre con le loro tematiche politiche.Un noglobal non è un Hacker, un noglobal è un desgraziato che si oppone in maniera idiota ad una cosa che nemmeno conosce. Un Hacker non è un comunista, un hacker non è un fascista, un hacker è un hacker, uno che sa e che vuol far sapere. Il mio pensare è fortemente legato alla concezione di hacker tradizionale ossia quella del jargon, il resto quei ragazzini che fanno danni sono solo dei lamah, e pure lamah idioti perchè si fanno beccare.
  • Anonimo scrive:
    L'intelligenza DI ZOP
    Mamma mia quanti imbecilli ci sono in giro per la rete e ZOP e uno di quelli.Peccato che abbiano arrestato loro e non te ... Ci sarebbe stato un idiota in meno in liberta
  • Anonimo scrive:
    fankulo
    pensavo foste una rivista seria....^SiD^
  • Anonimo scrive:
    Si chiama Rapetto non Repetto :)))
    parlate di cose che non conoscete state zitti che e' meglio
  • Anonimo scrive:
    Ammiro lo spirito di iniziativa
    ..dei cracker ITALIANI
    • Anonimo scrive:
      Re: Ammiro lo spirito di iniziativa
      - Scritto da: vnode
      ..dei cracker ITALIANIvieni qua in cina a dirlo se hai il coraggio di farti 16 ore di aereo e 15 a dorso di mulo
      • Anonimo scrive:
        Re: Ammiro lo spirito di iniziativa
        il coraggio ce l'ho, ma credo di essere uno dei pochi :), noto con dispiacere che la gente (i giovani in particolare) e' sempre piu' passiva di fronte alla societa', tutti badano solo ai loro comodi. Non codivido la forma ma il l'ideale che ha spinto questi cracker alla "carcerazione volontaria" (passatemi il termine).vnode
        • Anonimo scrive:
          Re: Ammiro lo spirito di iniziativa
          - Scritto da: vnode
          il coraggio ce l'ho, ma credo di essere uno
          dei pochi :)allora visto che ti senti macho vieni qua e aiutami a togliere le foglie secce dal giardino del maestro xian che ci sto lavorando dall'autunno scorso
          noto con dispiacere che la
          gente (i giovani in particolare) e' sempre
          piu' passiva di fronte alla societa', tutti
          badano solo ai loro comodi.i giovani sono pigri e rincoglioniti dai telefonini e sperano che mandando gli sms salti fuori megan gale nuda visto che ti fa vedere il telefonino come se fosse un preservativo dehehe
          • Anonimo scrive:
            Re: Ammiro lo spirito di iniziativa

            i giovani sono pigri e rincoglioniti dai
            telefonini e sperano che mandando gli sms
            salti fuori megan gale nuda visto che ti fa
            vedere il telefonino come se fosse un
            preservativo dehehemmm se fossi macho mi starei facendo la bellona della palestra invece di stare qui a risponderti.Comunque il problema dei (noi, almeno io .. ;) giovani e' quello che non riescono a crearsi o ad acettare la propria identita', quindi se la comprano, la cosa peggiore e' che vengono pure sovvenzionati dai genitori. Forse mi sono espresso male ma sono i concetti quelli che contano. p.s. se vuoi farti aiutare ci sono un MILIONE di allochhi in italia che stanno ancora aspettando il loro posto di lavoro!ciaovnode
          • Anonimo scrive:
            Cracker piagnone

            Comunque il problema dei (noi, almeno io ..
            ;) giovani e' quello che non riescono a
            crearsi o ad acettare la propria identita',
            quindi se la comprano, la cosa peggiore e'
            che vengono pure sovvenzionati dai genitori.
            Forse mi sono espresso male ma sono i
            concetti quelli che contano. Mio nonno, classe 1901, era meno bacchettone di quanto sento trasparire dal tuo post ... ma è possibile che siete così giovani e così moralisti?Siamo nel 2002 Santo Xian.Pa Kua
  • Anonimo scrive:
    Eppure non capisco...
    Nel lontano '95 per un errore clamoroso da parte della cosiddetta 'giustizia' italiana, mi ritrovai invischiato in una simil-retata informatica.Nessuno ci capiva nulla, ne' i giudici ne' tantomeno gli avvocati, cosi' mi fu 'caldamente suggerito' di patteggiare perche' era un processo scomodo per tutti.Inutile dire che fui l'unico a non farlo.A parte questa premessa, non solo all'epoca mi sono fatto 2 mesi di arresti domiciliari INDEBITI ma il mio nome insieme a quello degli altri fu immediatamente pubblicato.Ora, per i minorenni ok... ma gli altri ?Attenzione a quello che leggete sulla carta igienica stampata !Io sapevo come erano andati realmente i fatti e vi dico che non ci fu un solo giornale a scrivere i PURI FATTI (tranne in parte il corriere della sera che fu un tantino piu' realistico degli altri).Qui si sente parlare di macchinazioni, complotti, e roba varia... io non so nulla di QUESTI fatti ma per esperienza vi invito a riflettere su questo:Immaginiamo che due ragazzini curiosi programmino qualche card satellitare... ora immaginiamo che l'hobby sia condiviso da una qualsiasi altra persona non italiana.. Ora aggiungiamoci un negoziante che si mette a far soldi sulla scoperta di questi due ragazzi. Ecco cosa leggereste sui giornali qualora fossero beccati:SGOMINATA BANDA DI FALSARI DIGITALI: Per la prima volta la pol.tel.pizz.e.fic ha messo fine ad un giro di affari milionario di una banda internazionale di falsari digitali....etc etc etcPensateci.Avrebbe piu' semplicemente potuto dire:Arrestati 3 individui: due ragazzi che per divertimento programmavano card ed un negoziante che aveva messo su un business per conto proprio.Ma ovviamente questa notizia non avrebbe fatto sufficiante rumore e non avrebbe fatto vendere una copia di piu'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Eppure non capisco...
      Perchè non racconti 1 po' la tua vicenda?
    • Anonimo scrive:
      Re: Eppure non capisco...
      Pienamente daccordo, ma a quanto pare qui siamo di fronte a veri e propri farabutti, visto che, ribadisco, "a quanto pare" queste persone arrestate fra le altre cose vendevano servizi ad imprese che erano obiettivo delle loro scorribande, insomma un associazione a delinquere, visto che è come essere un meccanico di automobili che la notte se ne scorrazza per parcheggi a rompere le auto...A tal proposito c'e' un articolo, scarno, per la verità, a firma di Dario Forte della GDF di Milano, uno di quelli che ha condotto le indagini; "Il sole 24 ore" di venerdi 2 agosto.
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e allora ti propongo una risposta

      Ma ovviamente questa notizia non avrebbe
      fatto sufficiante rumore e non avrebbe fatto
      vendere una copia di piu'.Non è per la copia in più ... è per il thread.Non so se hai notato che negli ultimi anni i media sono diventati una sorta di forum.Se c'è oggi un passaggio su un aereo "precipitato" stai sicuro che nei prossimi dieci giorni passeranno almeno quattro notizie simili o correlate ... dando la sensazione di essere in presenza di un fenomeno costituito da eventi che si verificano a grappolo ...Il thread si apre e, alla bisogna, lo si refresha di tanto in tantoPinocchioPs. A quale vicenda del 95 ti riferisci?
  • Anonimo scrive:
    Hacker=NoGlobal
    E basta con ste str*** sono peggio che quello che dicono i giornalisti(tipo gli hacker i corsari della rete)l'hacker è 1cosa, il noGlobal è 1testadi"beep" che spacca le città(o tira gli estintori alle camionette della pula) e poi si inkazza se la polizia li mazzulla ben benino dicendo che gli impedisce di manifestare!L'hacking è pura arte e non centra nulla con la politica,e neppure con questi qui che si sono fatti arrestare!Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Hacker=NoGlobal
      - Scritto da: pikappa
      E basta con ste str*** sono peggio che
      quello che dicono i giornalisti(tipo gli
      hacker i corsari della rete)
      l'hacker è 1cosa, il noGlobal è
      1testadi"beep" che spacca le città(o tira
      gli estintori alle camionette della pula) e
      poi si inkazza se la polizia li mazzulla ben
      benino dicendo che gli impedisce di
      manifestare!Hacker (o, in questo caso, meglio cracker) e NoGlobal sono cose diverse, esattissimo.Ma ti rendo noto che solo pochi no-global sono teste di "beep" che spaccano vetrine e tirano molotov: quelli meritano le mazzate, peccato che a Genova non le abbiano prese.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hacker=NoGlobal

        Ma ti rendo noto che solo pochi no-global
        sono teste di "beep" che spaccano vetrine e
        tirano molotov: quelli meritano le mazzate,
        peccato che a Genova non le abbiano prese.Per carità!!Altrimenti non hai idea di quante piazze prendevano il nome di questa gente quà..
    • Anonimo scrive:
      Re: Hacker=NoGlobal
      - Scritto da: pikappa
      E basta con ste str*** sono peggio che
      quello che dicono i giornalisti(tipo gli
      hacker i corsari della rete)
      l'hacker è 1cosa, il noGlobal è
      1testadi"beep" che spacca le città(o tira
      gli estintori alle camionette della pula) e
      poi si inkazza se la polizia li mazzulla ben
      benino dicendo che gli impedisce di
      manifestare!
      L'hacking è pura arte e non centra nulla con
      la politica,e neppure con questi qui che si
      sono fatti arrestare!Uh?Si gioca a chi ha guardato di piu il TG4 ?Uhm, vediamo se vinco:Prodi=PoliticoOutlook=SicurezzaBill Gates=poveronaaaaaasiete piu bravi voi :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Hacker=NoGlobal
      - Scritto da: pikappa
      l'hacker è 1cosa, il noGlobal è
      1testadi"beep" che spacca le città(o tira
      gli estintori alle camionette della pula) Queste sono stupidaggini, infattiseguendo il tuo ragionamento L'hacker è uno che rovina i pc altrui i commette reati informatici, visto che ci sono delle persone esperte coi PC che fanno queste cose.E non mi dire di NO, non mi dire che quelli sono Lamer, e sono diversi, perchè l'esperienza di tutti i giorni dice il contrario.. e la notizia stessa dice quello che ho detto io. Tra questi c'eranon infatti esperti di security.Ti faccio presente che i No-Global sono un movimento pacifico, e quelli che spaccavano la città come hai detto tu, potrebbero essere definiti i Lamer o Cracker.. della situazione ed erano una minoranza. Penso invece che nel mondo Hacker, i Lamer o Cracker non siano altrettanto una minoranza!Di più, ho sentito che alcuni membri di Forza Nuova si sono mischiati ai no global creando danni ad auto ecc... Questo solo per screditare i no Global.. ma parlando di forza nuova non c'è da meravigliarsi.. E che mi dici delle false molotov che poi si è scoperto piazzate dalla polizia?La verità è che tu hai confuso i BLACK-BLOCK coi no-Global..
      e poi si inkazza se la polizia li mazzulla ben
      benino dicendo che gli impedisce di
      manifestare!Come si è visto dalla immagini alla TV, La polizia ha compiuto un pestaggio scandalosamente violento su gente disarmata, e probabilmente che non c'entrava nulla.. E c'è da dire che molti filmati sono stati sequestrati dalla stessa polizia.. per paura forse che si sapesse la veritàCi sarà molto da indagare ancora!..
      L'hacking è pura arte e non centra nulla con
      la politica,bha.. frasi retoriche.. che vengono smentite facilmente da come vanno poi le cose effettivamente nella realtà...
      e neppure con questi qui che si
      sono fatti arrestare!Sicuro? Se è vero che l'hacking è pura arte questi potevano anche essere hackers!!che c'entra se sono immorali o criminali? o lucrano? Queste sarebbero considerazioni morali! o politiche.. Che nulla tolgono all'eventuale capacità di queste persone..Insomma ti smentisci da solo!bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Hacker=NoGlobal
        - Scritto da: KBm


        - Scritto da: pikappa

        l'hacker è 1cosa, il noGlobal è

        1testadi"beep" che spacca le città(o tira

        gli estintori alle camionette della pula)

        Queste sono stupidaggini, infatti
        seguendo il tuo ragionamento L'hacker è uno
        che rovina i pc altrui i commette reati
        informatici, visto che ci sono delle persone
        esperte coi PC che fanno queste cose.
        E non mi dire di NO, non mi dire che quelli
        sono Lamer, e sono diversi, perchè
        l'esperienza di tutti i giorni dice il
        contrario.. e la notizia stessa dice quello
        che ho detto io. Tra questi c'eranon infatti
        esperti di security.Infatti questi NON SONO HACKER SONO CRACKER
        Ti faccio presente che i No-Global sono un
        movimento pacifico,Leggiti le ultime dichiarazioni di Casarini: tutti gli schieramenti politici (da sinistra a destra) si sono dissociati da quello che ha detto. Per la cronoca, invitava a usare la violenza come metodo di lotta politica.
        Di più, ho sentito che alcuni membri di
        Forza Nuova si sono mischiati ai no global
        creando danni ad auto ecc...Te l'ha detto tuo cuggino?
        La verità è che tu hai confuso i BLACK-BLOCK
        coi no-Global..Quello che stava tirando un estintore era un black-block?
        • Anonimo scrive:
          Re: Hacker=NoGlobal


          Leggiti le ultime dichiarazioni di Casarini:
          tutti gli schieramenti politici (da sinistra
          a destra) si sono dissociati da quello che
          ha detto. Per la cronoca, invitava a usare
          la violenza come metodo di lotta politica.
          La violenza non è la soluzione, al contrario in questo modo si viene massacrati dall'opinione pubblica. Se Casarini ha detto questo (premetto che non ho sentito la dichiarazione) ha sbagliato di brutto (ma mi sembra strano che una persona abile a radunare gente e telecamere commetta un tale grossolano autogoal).Comunque sono convinto che la stragrande maggioranza di chi manifesta per queste idee sia sana e che non diventi violenta perché il guru glielo ordina.
          Te l'ha detto tuo cuggino?i provocatori sono reclutati in molte manifestazioni, ma è inutile discutere facendo illazioni da una parte o dall'altra
          Quello che stava tirando un estintore era un
          black-block?No, ma in quel bailamme (situazione fuori controllo, teppisti indisturbati, innocenti malmenati, shock, panico, disorientamento...) ed in quella situazione molte persone normalmente pacifiche avrebbero compiuto lo stesso gesto (probabilmente anche noi due).Aggiungo che:- nonostante i gravi fatti di Genova io continuo a nutrire fiducia e rispetto per le Forze dell'Ordine- secondo me sia Carlo Giuliani che il ragazzo che l'ha ucciso sono due vittime. I veri colpevoli sono chi ha permesso (o voluto) che succedessero gli scontriSaluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Hacker=NoGlobal


            Quello che stava tirando un estintore era
            un

            black-block?

            No, ma in quel bailamme (situazione fuori
            controllo, teppisti indisturbati, innocenti
            malmenati, shock, panico,
            disorientamento...) ed in quella situazione
            molte persone normalmente pacifiche
            avrebbero compiuto lo stesso gesto
            (probabilmente anche noi due).Ti ricordo che carlo giuliani era coperto in volto da un passamontagna... una persona normalmente pacifica avrebbe avuto bisogno di nascondersi così? una persona normalmente pacifica non tenta di aggredire un carabiniere con un estintore, qualunque sia la situazione (a meno che non abbia problemi mentali).E' facile fare martiri...
            Aggiungo che:
            - nonostante i gravi fatti di Genova io
            continuo a nutrire fiducia e rispetto per le
            Forze dell'OrdineIo no, hanno picchiato gente inerme e ignorato i blackblocks, hanno messo molotov nella diaz per giustificare un pestaggio...no non li rispetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hacker=Apolittico, asessuato, A stronzo

      L'hacking è pura arte e non centra nulla con
      la politicaTu dici eh?!Avevo già sentito che era asessuato (... roba tipo un monaco votato a provare e riprovare tutta la vita ... addirittura)A me chi si definisce Hacker mi pare un po' stronzo oltre che cerebroleso geneticamente.Zippo
      • Anonimo scrive:
        Re: Hacker=Apolittico, asessuato, A stronzo
        A quello che ha detto questa frase io dico: sei ignorante , un hacker crea solamente programmi freeware senza scopo di lucro, quello che tu intendi , cioe un pirata informatico si chiama cracker , siamo nel 2002 ed ancora non sapete la differenza!Gli hacker sono dei proggrammatori che sviluppano freeware per migliorare il lavoro con il pc e si dedicano a farlo senza compensi ed non vanno a craccare giochi o ad manomettere siti.
  • Anonimo scrive:
    REALI VICENDE TECNICHE
    Qui si parla di servizi in televisione, siti craccati e tant'altro. Ma realmente e più precisamente cos'è che hanno fatto? Si parla del fatto che al tg abbiano sbattuto LINUX in primo piano ma sembra senza senso, giusto inquadrature "casuali". Quindi nei precedenti post si è venuto a parlare del potere di linux, del fatto che si voglia far vedere linux come una cosa cattiva, del potere dell'open source e altre robe che potrebbero non centrare niente!Quindi, se qualcuno sa tecnicamente come e quali sistemi sono stati craccati sarebbe bello se lasciasse un messaggio così da poter discutere realmente sulle strategie utilizzate per "aggirare" i sistemi in questione.Lasciamo fuori la politica e le idealizzazioni del fenomeno.. mi piacerebbe solo avviare un discorso + o - tecnico..ciaociao
    • Anonimo scrive:
      Re: REALI VICENDE TECNICHE


      Quindi, se qualcuno sa tecnicamente come e
      quali sistemi sono stati craccati sarebbe
      bello se lasciasse un messaggio così da
      poter discutere realmente sulle strategie
      utilizzate per "aggirare" i sistemi in
      questione.Si poi spediamo tutto alla guardia di finanza, con gli IP di quelli che hanno lasciato i messaggi :-)
      Lasciamo fuori la politica e le
      idealizzazioni del fenomeno.. mi piacerebbe
      solo avviare un discorso + o - tecnico..Yeah, un bel elenco di consigli e magari anche di codice c da compilare per crakkare siti web.Bell'idea. :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: REALI VICENDE TECNICHE
        - Scritto da: Bell'idea



        Quindi, se qualcuno sa tecnicamente come e

        quali sistemi sono stati craccati sarebbe

        bello se lasciasse un messaggio così da

        poter discutere realmente sulle strategie

        utilizzate per "aggirare" i sistemi in

        questione.

        Si poi spediamo tutto alla guardia di
        finanza, con gli IP di quelli che hanno
        lasciato i messaggi :-)


        Lasciamo fuori la politica e le

        idealizzazioni del fenomeno.. mi
        piacerebbe

        solo avviare un discorso + o - tecnico..

        Yeah, un bel elenco di consigli e magari
        anche di codice c da compilare per crakkare
        siti web.

        Bell'idea. :-)
        ehmmmmmmm hhhmmmmmmmmmmmmm non male come idea.. ehheh
    • Anonimo scrive:
      Self Service
      per incominciare:www.cert.orgblacksun.box.skwww.atstake.comecc...Behh gli altri cercali un po' tu' comunque qui ne hai gia'da leggere, vedere, provare, ecc..
      • Anonimo scrive:
        Re: Self Service
        ma che cazzo di idiota. Quella parlava di una discussione tecnica non sull'hacking in generale ma sulle cagate che hanno fanno i pirla di cui si sta parlando. Pirla!
  • Anonimo scrive:
    buffone
    buffone e' chi il buffone fa'
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: buffone
      Cos'era?!Un'invettiva contro i politici? :) el_Takx
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Re: buffone
        eiiiiiiii, io avrei scommesso che quei 2 illuminati di zop e mrwolf malati di protagonismo avrebbero risposto al tuo post , ma invede nada de ada :p
  • Anonimo scrive:
    curiosita'
    "I am a hacker, and this is my manifesto. You may stop this individual, but youcan't stop us all... after all, we're all alike." (Mentor - 08/01/1986)01 agosto 1986tratto dalla ezine mentor del gruppo omonimo
  • Anonimo scrive:
    Firewall
    Ora chi si puo' piu' fidare?Supponiamo che Commissioni ad un'azienda di installarti un firewall e, a lavoro fatto, ti senti tranquillo e beato.E alla fine vieni a scoprire che proprio questa azienda vende le informazioni alla concorrenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Firewall
      Impara a installarli tu i firewall, è la migliore cosa. Ormai ci si può fidare solo di sè stessi (ormai? ma che dico? Da sempre!).
      • Anonimo scrive:
        Re: Firewall
        Basta cambiare le pass di accesso telnet e di enable (nel caso Cisco) e controllare la configurazione del firewall, ovviamente non puoi fiderti di un consulente (che installa e configura) che non hai mai visto prima !!!! e che forse non vedrai neanche più!!!
  • Anonimo scrive:
    Onore a loro
    Onore a questi spiriti liberi che combattono la sicumera e la prepotenza del capitalismo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro
      Che cazzo dici? Non hai capito un cazzo! Hanno solo rotto le palle questi qui. A fanculo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro
      - Scritto da: Pinco Pallino
      Onore a questi spiriti liberi che combattono
      la sicumera e la prepotenza del capitalismo.ora diventeranno la bella geisha di qualche bel galeotto dehehe altro che onore
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro Facciamoli santi
      - Scritto da: Pinco Pallino
      Onore a questi spiriti liberi che combattono
      la sicumera e la prepotenza del capitalismo.:-(Esatto, adesso per completare la loro beatificazione occorre infilarli un candelotto nel sedere e catapultarli contro qualche palazzo.:-(forse esagero, ma andiamo, e' come entrare in un azienda sfruttando le proprie capacita' di scassinare le serrature e fare un sacco di danni.In piu' fatti da persone che avevano la fiducia di queste aziende.Ma dove sta' l'onore?Se volevano fare questo lavoro potevano creare un azienda seria che si occupava di testare la sicurezza in accordo con i loro clienti? Senza danneggiarli?
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro
      - Scritto da: Pinco Pallino
      Onore a questi spiriti liberi che combattono
      la sicumera e la prepotenza del capitalismo.buffone
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro
      NON PENSO ...Onore a chi ?A chi trae a sè la fiducia altrui e poi si vende ad altri ?Per queste cose in guerra si è uccisi senza processo ...Che spiriti liberi ?Lasciali in mano a un gruppo di hacker per 2 ore, e provino a dire 'Noi siamo hacker'Poi, fate passare la donna delle pulizie per raccogliere cosa ne resta ...Ps : e dire che sono contro la violenza ...KipowerL0pht Crew MemberCdC Member // BO2K DevGrp???? - CyberArmy Zebulun
      • Anonimo scrive:
        Re: Onore a loro
        - Scritto da: Kipower
        NON PENSO ...
        Onore a chi ?
        A chi trae a sè la fiducia altrui e poi si
        vende ad altri ?
        Per queste cose in guerra si è uccisi senza
        processo ...
        Che spiriti liberi ?
        Lasciali in mano a un gruppo di hacker per 2
        ore, e provino a dire 'Noi siamo hacker'

        Poi, fate passare la donna delle pulizie per
        raccogliere cosa ne resta ...

        Ps : e dire che sono contro la violenza ...

        Kipower
        L0pht Crew Member
        CdC Member // BO2K DevGrp
        ???? - CyberArmy ZebulunPoiche' sono anche io contro la violenza propongo assolutamente di non sporcare le mani di chichessia.Semplicemente organizzerei loro un gita-safari in una vasca piena di coccodrilli affamati da 20 giorni di stecchetto e pieni di testosterone e cortisone al fine di renderli piu' "mansueti" (perlomeno evitiamo di dover chiamare la donna delle pulizie).
        • Anonimo scrive:
          Re: Onore a loro
          - Scritto da: Snowcat
          Poiche' sono anche io contro la violenza
          propongo assolutamente di non sporcare le
          mani di chichessia.
          Semplicemente organizzerei loro un
          gita-safari in una vasca piena di
          coccodrilli affamati da 20 giorni di
          stecchetto e pieni di testosterone e
          cortisone al fine di renderli piu'
          "mansueti" (perlomeno evitiamo di dover
          chiamare la donna delle pulizie).Alla faccia che sei contro la violenza...forse sei solo contro la violenza rivolta verso di te?
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore a loro
      tnx per il supporto Pinco
  • Anonimo scrive:
    per PorcoWeb
    Vedo dai tuoi post che hai un vocabolario abbastanza limitato.
  • Anonimo scrive:
    tg1 = disinformazione
    Ho visto ieri quel servizio sugli hackers arrestati.. La telecamera ha fatto vedere soltanto riferimenti al caro pinguino. Maledetti!!! Volete forse insinuare che chi usa linux sia un poco di buono ? Sicuramente tra i siti violati da quei ragazzi non ci sono quelli gestiti da software winzozz nnevvero ? BASTARDI ! Bisognerebbe mettere in galera bill e soci per i loro prodotti scadenti, non prendersela con l'amato pinguino che ci fa insegna un sacco di cose riguardo all'uso dei computer.
    • Anonimo scrive:
      Re: tg1 = disinformazione
      - Scritto da: beefheart
      La telecamera ha fatto vedere
      soltanto riferimenti al caro pinguino.
      Maledetti!!! Volete forse insinuare che chi
      usa linux sia un poco di buono ?Non fatevi venire le manie di protagonismo e persecuzione. Siete proprio sicuri che chi ha fatto il servizio al tg1 sia conscio che esiste un sistema operativo che si chiama Linux? O forse hanno ripreso il monitor perchè era la cosa più ovvia da fare?Non vi fate prendere dall'ossessione del complotto, vi prego...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: tg1 = disinformazione
        Ma quale complotto e quali manie? Disinformazione, disinformazione, disinformazione, disinformazione, disinformazione. Sono ignoranti. E' disinformazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: tg1 = disinformazione
          e poi, visto che dicono che linux ha una quota di mercato minima, mi sembra un po' strano che abbiano CASUALMENTE beccato un pc desktop con linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            che forse certe menate non si possono fare via Windows? ( o x lo meno sono + difficili da farle perche' il S.O. e' meno flessibile? )
      • Anonimo scrive:
        Re: tg1 = disinformazione

        Non fatevi venire le manie di protagonismo e
        persecuzione. Siete proprio sicuri che chi
        ha fatto il servizio al tg1 sia conscio che
        esiste un sistema operativo che si chiama
        Linux? O forse hanno ripreso il monitor
        perchè era la cosa più ovvia da fare?Neanche! Al 99.9% erano immagini di repertorio!Già viste inquadrature della mia città sotto il sole mentre parlavano di qualche fatto accaduto durante un giorno che invece pioveva.Oppure nel migliore dei casi qualche ripresa a sbafo che non c'entra niente tipo l'inquadratura del citofono dell'ennesimo parente di Anna Maria Franzoni e simili...
      • Anonimo scrive:
        Re: tg1 = disinformazione
        - Scritto da: Van Helsing
        Non fatevi venire le manie di protagonismo e
        persecuzione. Siete proprio sicuri che chi
        ha fatto il servizio al tg1 sia conscio che
        esiste un sistema operativo che si chiama
        Linux? O forse hanno ripreso il monitor
        perchè era la cosa più ovvia da fare?Confermo, tra l'altro nei vari filmati era presente anche un bel manualone della SuSE, nota distro Linux disponibile tra l'altro solo originale, ce l'ho anche io quel manuale.....oddio sarò mica 1pirata?
    • Anonimo scrive:
      Re: tg1 = disinformazione
      Secondo me hanno fatto solo pubbicita' a Linux. E si, con Linux si puo' hackerare windows ma con windows si puo' solo farsi le... :-)Linux e' uno strumento potente sia che venga usato per il "bene" sia che venga usato per il "male".Secondo me, anche non volendo, sono solo riusciti ad aumentare l'interesse delle persone per il pinguino.
      • Anonimo scrive:
        Re: tg1 = disinformazione
        - Scritto da: Errorino.
        Secondo me hanno fatto solo pubbicita' a
        Linux.
        E si, con Linux si puo' hackerare windows ma
        con windows si puo' solo farsi le... :-)Mi piacerebbe sapere che cosa stai dicendo.. Linux e Windows sono due sistemi operativi completamente diversi. Non ha senso la tua frase. Windows ha sempre avuto parecchi buchi noti, soprattutto nelle vecchie versioni. E' chiaro che soprattutto negli anni passati bastava "poco" per crackare un sistema windows sfruttando i suoi buchi noti.

        Linux e' uno strumento potente sia che venga
        usato per il "bene" sia che venga usato per
        il "male".
        Linux è un sistema operativo fideeeee!! Non uno strumento!! Non è uno strumento per la manipolazione di sistemi windows. LINUX E NT sono sullo stesso livello di astrazione!! Più stabile e affidabile sicuramente a livello server rispetto ai prodotti del caro bill.
        Secondo me, anche non volendo, sono solo
        riusciti ad aumentare l'interesse delle
        persone per il pinguino.La gente già stenta a comprendere cosa sia un sistema operativo e non gli interesserà mai niente di linux, neanche alla lontana, anzi probabilmente le stesse persone che hanno visto il servizio non avranno neanche fatto caso alla differenza...
        • Anonimo scrive:
          Re: tg1 = disinformazione
          A me sembra che il primo post abbia voluto intendere che e' piu' facile utilizzare linux per tentare di forzare i servizi presenti sugli host in rete in quanto e' possibile avere una conoscenza piu' completa di questo so.
          Linux è un sistema operativo fideeeee!! Non
          uno strumento!! Non è uno strumento per la
          manipolazione di sistemi windows. LINUX E NT
          sono sullo stesso livello di astrazione!! Si ma se ti sforzi di astrarre ancora un po ti accorgerai che qualsiasi cosa usata per raggiungere uno scopo si puo' definire strumento, che sia un os, un'applicazione, un piccone ecc...
          La gente già stenta a comprendere cosa sia
          un sistema operativo e non gli interesserà
          mai niente di linux, neanche alla lontana,
          anzi probabilmente le stesse persone che
          hanno visto il servizio non avranno neanche
          fatto caso alla differenza... Non essere cosi' sicuro di aver capito tutto e che tutti gli altri non capiscano niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            - Scritto da: Chiarimenti
            A me sembra che il primo post abbia voluto
            intendere che e' piu' facile utilizzare
            linux per tentare di forzare i servizi
            presenti sugli host in rete in quanto e'
            possibile avere una conoscenza piu' completa
            di questo so.
            A me non sembra proprio.. l'hai letto il primo post? Te lo riporto [E si, con Linux si puo' hackerare windows ma con windows si puo' solo farsi le... :-)].

            Linux è un sistema operativo fideeeee!!
            Non

            uno strumento!! Non è uno strumento per la

            manipolazione di sistemi windows. LINUX E
            NT

            sono sullo stesso livello di astrazione!!

            Si ma se ti sforzi di astrarre ancora un po
            ti accorgerai che qualsiasi cosa usata per
            raggiungere uno scopo si puo' definire
            strumento, che sia un os, un'applicazione,
            un piccone ecc... quindi tu utilizzi un sistema operativo (che definisci strumento) per violare un altro sistema operativo? Mi piacerebbe sapere anche alla lontana il significato di quanto dici


            La gente già stenta a comprendere cosa sia

            un sistema operativo e non gli interesserà

            mai niente di linux, neanche alla lontana,

            anzi probabilmente le stesse persone che

            hanno visto il servizio non avranno
            neanche

            fatto caso alla differenza...

            Non essere cosi' sicuro di aver capito tutto
            e che tutti gli altri non capiscano niente.In questo campo nessuno capisce mai abbastanza
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione

            A me non sembra proprio.. l'hai letto il
            primo post? Te lo riporto [E si, con Linux
            si puo' hackerare windows ma con windows si
            puo' solo farsi le... :-)]. A me sembra chiarissimo, sei straniero?
            quindi tu utilizzi un sistema operativo (che
            definisci strumento) per violare un altro
            sistema operativo? Mi piacerebbe sapere
            anche alla lontana il significato di quanto
            diciA me sembra di capire che:1) Per violare un computer collegato alla rete, attraverso la rete, occorre un altro computer.2) Su questo computer occorre installare un sistema operativo.3) Si puo' scegliere diversi sistemi operativi.4) Si pensa a quale sia il sistema operativo migliore per raggiungere lo scopo.5) certo si puo anche "scriverne" uno da soli.6) Con quale S.O. posso avere maggior controllo?7) Con Linux8) Per quale S.O. sono stati scritti gli script che intendo utlizzare? Linux?9) Allora scelgo Linux.10) A che fine sto usando Linux?11) Per craccare siti.12) Se uso qualcosa questa diventa uno strumento.
            In questo campo nessuno capisce mai
            abbastanza(...)
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            Ma si che e' chiaro!!!Non vedi che ti sta prendendo in giro.Nessuno puo' essere cosi' tonto.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            - Scritto da: A me sembra chiaro

            A me non sembra proprio.. l'hai letto il

            primo post? Te lo riporto [E si, con Linux

            si puo' hackerare windows ma con windows
            si

            puo' solo farsi le... :-)].


            A me sembra chiarissimo, sei straniero?
            io no e tu?

            quindi tu utilizzi un sistema operativo
            (che

            definisci strumento) per violare un altro

            sistema operativo? Mi piacerebbe sapere

            anche alla lontana il significato di
            quanto

            dici

            A me sembra di capire che:
            1) Per violare un computer collegato alla
            rete, attraverso la rete, occorre un altro
            computer.
            2) Su questo computer occorre installare un
            sistema operativo.
            3) Si puo' scegliere diversi sistemi
            operativi.
            4) Si pensa a quale sia il sistema operativo
            migliore per raggiungere lo scopo.
            5) certo si puo anche "scriverne" uno da
            soli.
            6) Con quale S.O. posso avere maggior
            controllo?
            7) Con Linux
            8) Per quale S.O. sono stati scritti gli
            script che intendo utlizzare? Linux?
            9) Allora scelgo Linux.
            10) A che fine sto usando Linux?Stai usando linux perchè ci girano applicazioni e/o script (strumenti) che intendi utilizzare per fare qualcosa, o no?La mia redhat7.2 da sola non cracca ancora i siti.. effettivamente ogni tanto tenta qualche attacco ad xp che sta sull'altro hard disk.. eheh dehihiho..
            11) Per craccare siti.
            12) Se uso qualcosa questa diventa uno
            strumento.


            In questo campo nessuno capisce mai

            abbastanza

            (...)
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione

            La mia redhat7.2 da sola non cracca ancora i
            siti.. Esatto la devi usare, come se fosse uno strumento, per poterlo fare altimenti avrebbero arrestato la redhat ed il pc e non la persona che utilizzava quel so.Anche un piccone non fa i buchi da solo.Poi usarlo per fare un bel buco e piantari un bel alberello.(Uso buono dello strumento)Poi usarlo per scassinare una vetrina e fregarti quello che trovi nel negozio.(Uso cattivo dello strumento.)Pensaci dai... che ci arrivi!!
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione

            puoi essere in grado di scrivere buoni
            script in c per es. che non utilizzano le
            system call di linux ma le chiamate standard
            di c. E allora puoi eseguirlo anche da win
            tant'è che non è standard craccare (già
            craccare non è una roba abituale) con linux
            sul proprio pc. Puoi cercare di entrare in
            un sistema non solo sfruttando programmi
            scritti per una certa piattaforma piuttosto
            che indipendenti dalla piattaforma ma magari
            utilizzando anche dei comandi diretti sul
            sistema operativo dell'host da craccare. La
            piattaforma su cui lavori tu non ha
            importanza.Certo puoi utilizzare anche un martello.Eppure questi hanno utilizzato linux come piattaforma e tu sei convinto che sia un puro caso.Perche' ci sono cracker che utilizzano Novell, win nt, win 98 come piattaforma per i loro attacchi?Bhe di questo non c'e' ne' notizia stranamente tutti utilizzano Linux e c'e' un motivo logico per cui lo fanno, se ti interessa rileggiti i post sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            - Scritto da: Errorino.

            puoi essere in grado di scrivere buoni

            script in c per es. che non utilizzano le

            system call di linux ma le chiamate
            standard

            di c. E allora puoi eseguirlo anche da win

            tant'è che non è standard craccare (già

            craccare non è una roba abituale) con
            linux

            sul proprio pc. Puoi cercare di entrare in

            un sistema non solo sfruttando programmi

            scritti per una certa piattaforma
            piuttosto

            che indipendenti dalla piattaforma ma
            magari

            utilizzando anche dei comandi diretti sul

            sistema operativo dell'host da craccare.
            La

            piattaforma su cui lavori tu non ha

            importanza.

            Certo puoi utilizzare anche un martello.
            Eppure questi hanno utilizzato linux come
            piattaforma e tu sei convinto che sia un
            puro caso.
            Perche' ci sono cracker che utilizzano
            Novell, win nt, win 98 come piattaforma per
            i loro attacchi?tu sei un cracker? Quanti cracker conosci? Di questi quanti utilizzano linux? Sfortunatamente io non conosco cracker.. doh :-(chiudo sto post è inutile continuare... eheheh ciao a tutti
            Bhe di questo non c'e' ne' notizia
            stranamente tutti utilizzano Linux e c'e' un
            motivo logico per cui lo fanno, se ti
            interessa rileggiti i post sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione

            Di questi quanti utilizzano linux?99.9%Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione

            In questo campo nessuno capisce mai
            abbastanzaC.V.D
    • Anonimo scrive:
      Re: tg1 = disinformazione
      - Scritto da: beefheart
      Ho visto ieri quel servizio sugli hackers
      arrestati.. La telecamera ha fatto vedere
      soltanto riferimenti al caro pinguino.
      Maledetti!!! Volete forse insinuare che chi
      usa linux sia un poco di buono ? Lo sappiamo che l'hacker è uno capace...Capace anche di installare e usare linux...lo sappiamo noi.Stamattina io invece ho sentito al radiogironale un'intervista ad un tale *hacker* italiano (non chiedetemi il nome che l'ho diemnticato) che a 20 anni riuscì violare .... la Banca d'Italia? (nemmeno questo ricordo)Ma io mi dico: se anche lui (che dovrebbe essere un hacker) contribuisce alla cattiva (dis)informazione e confusione su taluni individui che circolano in rete, stiamo messi davvero male. Oppure lui non è un hacker...-- lullaby incerta
      • Anonimo scrive:
        Re: tg1 = disinformazione
        - Scritto da: lullaby
        Stamattina io invece ho sentito al
        radiogironale un'intervista ad un tale
        *hacker* italiano (non chiedetemi il nome
        che l'ho diemnticato) che a 20 anni riuscì
        violare .... la Banca d'Italia? (nemmeno
        questo ricordo)Si tratta di Raoul Chiesa, alias Nobody. Da quando l'hanno cattato che crackava vari siti istituzionali, tra cui Bankitalia, ha passato qualche anno in prigione. Ora ha fondato un'azienda di sicurezza informatica.Partecipa a vari eventi sulla sicurezza.E' probabilmente l'hacker più noto in Italia.Le sue costanti comparse lo configurano come un elemento mediatico tra la comunita' della sicurezza informatica e il pubblico di massa.Ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: tg1 = disinformazione
          - Scritto da: Sephiroth
          Si tratta di Raoul Chiesa, alias Nobody. Da
          quando l'hanno cattato che crackava vari
          siti istituzionali, tra cui Bankitalia, ha
          passato qualche anno in prigione. Praticamente un loser :)
          Ora ha
          fondato un'azienda di sicurezza informatica.
          Partecipa a vari eventi sulla sicurezza.
          E' probabilmente l'hacker più noto in Italia.O piu scemo :)
          Le sue costanti comparse lo configurano come
          un elemento mediatico...Un elemento mediatico ha ahah quel tizio lo vidi una volta sul costanzoshow ed era tuttotranne che un hacker.In quel periodo erano strarisaputi i sistemi per entrare nella banca d'italia l'unico fessoche si e' fatto sgamare era lui :ROTFL
        • Anonimo scrive:
          Re: tg1 = disinformazione
          - Scritto da: SephirothIl tuo nick non mi è nuovo....mmhmhm ;-)
          Si tratta di Raoul Chiesa, [cut]Esatto[cut]
          sicurezza informatica e il pubblico di
          massa.
          Ciao!Ok,ok, ma se lui fosse un hacker dovrebbe essere il primo a dire cos'e` che non fa l'hacker...non so se mi spiego..Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            Dovrebbe ... ma che gli frega ?Ora è uscito, ha un'azienda e fa il signore ...che vuoi di più dalla vita ?e che gli frega, ORA, dell' hacking ?Nulla... ormai non è più uno di noi... e prova a trovare e a parlare ad un hacker di Raul... tanto rispetto per il Raul di allora...ma quello di adesso ...
        • Anonimo scrive:
          Re: tg1 = disinformazione
          Sì...uno di quelli che ci mangiano//marciano alla grande.Il più NOTO, non il MIGLIORE ... ce ne sono tanti altri migliori perchè :1- non si sono mai fatti beccare2- lavorano quieti quieti ... e non danno fastidio...In ogni caso onore a Raul per quello che ha fatto tempo fa...
          • Anonimo scrive:
            Re: tg1 = disinformazione
            - Scritto da: shragaranno
            Sì...uno di quelli che ci mangiano//marciano
            alla grande.
            Il più NOTO, non il MIGLIORE ... ce ne sono
            tanti altri migliori perchè :Volutamente ho calibrato la parola "noto". Non oserei mai definirlo il migliore!
            2- lavorano quieti quieti ... e non danno
            fastidio...Gia', altrimenti non sarebbe "hacker". Raoul invece ha messo mano su vari documenti privati, trafugati dai server che ha crackato. Poco etico per uno che mi vuole parlare di "hacking etico".
            In ogni caso onore a Raul per quello che ha
            fatto tempo fa...Allora dobbiamo dire "onore a Nobody" :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: tg1 = disinformazione
      ..io un giorno sono entrato in negozio a chieder info su dei pezzi hardware per montare l'ennesima versione linux.. il negoziante dopo avermi guardato un po' male dice: "..guarda che te ti fai arrestare.." sorridendo.O_O me cojoni...
  • Anonimo scrive:
    responsabilita'
    Mi dispiace per loro ma quando vi e' lo scopo di fare soldi su cose illegali non e' giusto e ki sbaglia deve poi assumersi la propria responsabilita'.
    • Anonimo scrive:
      Re: responsabilita'
      Sono d'accordo... purtroppo.Lo scopo di lucro per me non va bene(se non erro lucro='ci faccio dei soldi' mentre profitto='evito di spenderli')Ma per tutto il resto hanno messo in ginocchio chi credeva di essere superiore, il loro crimine è stato la curiosità e...... "dopo tutto siamo tutti uguali"
      • Anonimo scrive:
        Re: responsabilita'
        ma quale scopo di lucro? solo perche' si pagavano "gli studi" con la vendita di qualke vcd o wafer?Tratto da Manifesto Hacker: FACCIAMO USO DI UN SERVIZIO GIÀ ESISTENTE, SENZA PAGARE PER QUELLO CHEPOTREBBE ESSERE A BUON PREZZO COME L'ACQUA SE NON FOSSE GESTITO DA AVIDIPROFITTATORI.E VOI CI CHIAMATE CRIMINALI.NOI ESPLORIAMO...E VOI CI CHIAMATE CRIMINALI...NOI CERCHIAMO LA CONOSCENZA...E VOI CI CHIAMATE CRIMINALI.NOI ESISTIAMO SENZA COLORE DELLA PELLE, SENZA NAZIONALITÀ, SENZA PREGIUDIZIRELIGIOSI... E VOI CI CHIAMATE CRIMINALI.VOI COSTRUITE BOMBE ATOMICHE, DICHIARATE GUERRA, UCCIDETE, SPERGIURATE E CIMENTITE E CERCATE DI FARCI CREDERE CHE È PER IL NOSTRO BENE, EPPURE SIAMONOI I CRIMINALI.SI, IO SONO UN CRIMINALE.LA MIA COLPA È QUELLA DELLA CURIOSITÀ, LA MIA COLPA È QUELLA DI GIUDICARELA GENTE IN BASE A QUELLO CHE DICE E CHE PENSA, NON IN BASE AL SUO ASPETTO.LA MIA COLPA È QUELLA DI ESSERE PIÙ FURBO DI VOI E, PER QUESTO, NON POTRETEMAI PERDONARMI.
      • Anonimo scrive:
        Re: responsabilita'
        ..curiosità una bella fungia di minchia.quelli VENDEVANO il risultato della loro "curiosità".. e vi ostinate a tirar fuori sempr la stessa frase del manifesto di Mentor "..siamo tutti uguali.." siamo tutti uguali un beneamato kazzu!
  • Anonimo scrive:
    Piccola curiosità:
    Ma di dove sono gli arrestati?Milano, Roma, Poggibonsi, Trebisacce...Cia'
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccola curiosità:
      Come mai hai citato Trebisacce?!?- Scritto da: uryoo
      Ma di dove sono gli arrestati?
      Milano, Roma, Poggibonsi, Trebisacce...

      Cia'
      • Anonimo scrive:
        Re: Piccola curiosità:
        - Scritto da: unodiVillapiana!
        Come mai hai citato Trebisacce?!?Eheheh... Va be', la prossima volta cito Villapiana ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Piccola curiosità:
          No, mica per quello. Era solo per curiosità... sai Trebisacce è un paesello per cui se lo conosci e l'hai citato ci sarà q.che motivo (magari sei di li)....unodiVillapiana- Scritto da: uryoo


          - Scritto da: unodiVillapiana!

          Come mai hai citato Trebisacce?!?

          Eheheh... Va be', la prossima volta cito
          Villapiana ;)
    • Anonimo scrive:
      Uno è il sistemista .... di Zop
      .-)) Dopo essere stato mobbizzato, il poveretto ha deciso di passare al contrattacco ...
  • Anonimo scrive:
    BASTA!
    Ragazzi,persone che entrano in sistemi informatici per farne il propio comodo non sono hackers ma ladri. Scamiare films via internet e' per guardarseli a casa e' illegale ma duplicarli per rivenderli e' frode ai danni di coloro che hanno fatto i films e che si vedono un ammanco di entrate causeto da questo. L'hacking, il cracking etc etc sono giustificabili (se cosi' si puo' dire) se non danneggiano nessuno.. nel momento in cui si fa danno sono furto, frode, danno..Usare le linee degli altri senza l'autorizzazione e' pure furto.. ma avete idea dei costi delle linee a banda larga e di cosa consuma un trasferimento ftp?quindi le forze dell'ordine hanno ragione di intervenire in questi case per salvaguardare i danneggiati.
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!
      Certo, le forze dell'ordine hanno fatto bene ad intervenire e le appoggio anche io al 100%. Ma perfavore, basta co sta storia delle entrate mancate. Entrate mancate a chi? Alle case produttrici di film? Ma stai scherzando spero. Poverini, muoiono di fame? Ma lo sai quanti fottuti soldi ci rubano a noi? Sono quelli come te che fanno fare i soldi a bill gates, a britney spears, a nicholas cage. Ma attenzione: non gli fate fare pochi soldi, o almeno il giusto che si meriterebbe un attore, una cantante o una casa produttrice di film...no, una barca di soldi! Io sono un fan sfegatato di michael jordan, ma non mi puoi venire assolutamente a dire che jordan guadagna il giusto...ma che cazzo! Per un tizio che saltella a canestro! Per non parlare di quegli idioti di pseudomusicisti dei miei coglioni che non fanno altro che infestare con la loro stramaledetta merda i nostri televisori! Sto parlando di quei strafottutissimi gazosa, spears, ramazzotti, quella vacca puttana di elisa, quegli altri coglioni stile george micheal, enrique succhiamilcazzo iglesias e ricky tisfondoilculo martin! Teste di cazzo! Ed elisa che sosteneva che il file sharing è merda perchè non è giusto che quella ventina di persone che lavora dietro ad un album non guadagni il giusto...il giusto...mavaffanculo brutta troia testa di cazzo rotta in culo! Ma se hai tanti di quei soldi che riuciresti a sfamare mezza africa! Ma non fatemi ridere voi e quelle teste di cazzo che più soldi e più ne vorrebbero...tutti soldi rubati a noi poveri ignoranti deficienti burattini che ci facciamo manovrare che questi geni del cazzo. Perchè a questo punto devo constatare con amarezza che di geni si tratta, visto che riescono a tenersi in pugno le menti di milioni di persone senza nemmeno che queste si accorgano di essere state truffate. Bada bene che io non sono assolutamente a favore di quello che hanno fatto i reservoir staminchia, gli hi-tette hate e chi per loro. E' giusto che siano stati puniti, ma non è per niente giusto che vengano puniti loro e non le case produttrici, o meglio, le case sfruttatrici che hai menzionato tu.Scusate lo sfogo ma ci voleva proprio. Ora mi infilo le mie nike super-mega-stratosfericus-air-maxi-2024, mi prendo le mie amatissime malboro, il mio cd di gigi d'agostino, lo infilo nel mio mega-ultra-stereo clarion da mezzo miliardo di euro e con il mio mega impianto da 12 casse AudioQuest da 30 milioni di watt (ciascuna), subwoofer che generano onde d'urto pari a quelle della bomba h e amplificatori valvolari sovralimentati con turbocompressore a geometria variabile, tutto montato sul mio velocissimo Kompressor con super assetto ribassato e pistoni asso alleggeriti, me ne vado sul lungo mare a volume a 3000 ascoltandomi...bla bla bla
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!

      L'hacking, il cracking etc etc sono
      giustificabili (se cosi' si puo' dire) se
      non danneggiano nessuno.. nel momento in cui
      si fa danno sono furto, frode, danno..Allora e' giustificato anche scassinare le serrature di casa tua, farci un giro e andare via senza predere nulla?Non mi pare...
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA! LA CAGATA DEL MESE
        - Scritto da: Giustificato?

        L'hacking, il cracking etc etc sono

        giustificabili (se cosi' si puo' dire) se

        non danneggiano nessuno.. nel momento in
        cui

        si fa danno sono furto, frode, danno..

        Allora e' giustificato anche scassinare le
        serrature di casa tua, farci un giro e
        andare via senza predere nulla?Eccola, eccola, eccola! Ci mancava la cagata del giorno! Ma come cazzo si fa a paragonare due cose tanto diverse??? Brutto ignorante zappatore, come diavolo ti viene in mente di proporre un paragone del genere, nella testa devi avere merda purissima.. mamma mia che ingnoranza! Questo è il vero problema, perchè i cari signori dalla RIAA e similari, americani e non, è su quelli come TE che fanno leva per far valere le loro leggi! Pensaci, allora visto che ti piacciono gli esempi, se sai leggere questo giornale avrai letto della proposta di legge che permetterebbe alle "aziende" che subiscono danno per la pirateria di "entrare" (guardacaso) nel tuo PC per rimuovere questo materiale - sinteticamente e approssimativamente -Allora te la rigiro come ti piace brutto coglione, è giustificato che la Telecom Italia entri in casa tua per RIMUOVERE ARBITRARIAMENTE il tuo bel telefono cordless non omologato? Tanto per spararne una...Sei un idiota, magari hai pure un mac scommetto.Aaah, mi sento meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!
        No, non scassini le serrature ...Vedila così ...tu lasci la finestra aperta ...io lo vedo, posso entrare e rubare, o non entrare, o entrare e non rubare.Nel primo caso, condannami.Nel secondo e nel terzo, posso stare zitto, o venirti a dire'Hei, sai che hai lasciato la finestra aperta ? e basta neanche un salto per derubarti casa? 'Non ti dico se sono entrato o no ... ma perlomeno ringraziami ... non perchè non ho rubato, quella è etica... ringraziami perchè ti aiuto a evitare che qualcuno con meno etica di me ti derubi ... capito ?Ciao ciaoKipowerL0pht Crew MemberCdC Member // BO2K DevGrpGeneral - CyberArmy Zebulun
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!
          - Scritto da: Kipower
          No, non scassini le serrature ...
          Vedila così ...

          tu lasci la finestra aperta ...
          io lo vedo, posso entrare e rubare, o non
          entrare, o entrare e non rubare.

          Nel primo caso, condannami.

          Nel secondo e nel terzo, posso stare zitto,
          o venirti a dire

          'Hei, sai che hai lasciato la finestra
          aperta ? e basta neanche un salto per
          derubarti casa? '

          Non ti dico se sono entrato o no ... ma
          perlomeno ringraziami ... non perchè non ho
          rubato, quella è etica... ringraziami perchè
          ti aiuto a evitare che qualcuno con meno
          etica di me ti derubi ... capito ?

          Ciao ciao

          Kipower
          L0pht Crew Member
          CdC Member // BO2K DevGrp
          General - CyberArmy ZebulunScusami Kipower ma non sono totalmente in accordo e mi spiego:Dunque cosa fai se lasci la finestra aperta e ritornando a casa trovi uno dentro casa tua? Avra' l'intenzione di rubare? Stava per rubare? Oppure pensi che e' stato cosi' gentile, che passando di li' e vedendo la finestra aperta, voleva controllare se anche gli infissi interni erano chiusi, se avevi o meno un impianto di allarme, e se era il caso, controllarne e criticarne il funzionamento, al fine di relazionarti minuziosamente la sua consulenza sul sistema di sicurezza che ritiene piu' adatto alle tue esigenze??? Beh se mi dici ce credi a questo, mi spiace non ti credo io e penso pure che se sei sincero, stai anche ingannando te stesso...La verita' e' che le visite di qualsiasi tipo inaspettate e non invitate sono sempre spiacevoli per il "padrone di casa".Ben diverso se invece ti conosco, siamo amici e decidiamo, senza stabilire degli interventi a priori, di controllarci a vicenda le nostre case. Naturalmente l'esempio puo' includere un numero elevato di attori anziche' solo due amici, ma in ogni caso ognuno deve dare il permesso agli altri di potersi fare un giro in "casa sua".Naturalmente, questo caso lo insegna bene, non basta sapere che chi ti gira per casa e' una persona di cui fidarsi e magari un tuo amico, perche' purtroppo se una persona vuole delinquere puo' farlo sempre e comunque a "casa tua" anche se e' la persona di cui ti fidi maggiormente sulla faccia della terra.meditate gente, meditate
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!
            E' vero! Hai ragione!! C'è una cosa che mi chiedevo io.. se un hacker (che non ha quindi intenzione di craccare un sito) prova a "verificare la funzionalità" dei sistemi di sicurezza, non riesce ad entrare e viene rintracciato, poi è condannabile??
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!

            meditate gente, meditateCristo con sto meditate! Basta! E' arrivato il grande saggio dei miei coglioni! Ma vai a cagare pischello!
  • Anonimo scrive:
    e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
    fuori quindi è ovvio immaginare che questi delinquenti non vedranno neanche la galera, probabilmente verranno ingaggiati a suon di migliaia di euro anche da qualche società.in che schifezza di mondo viviamo
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
      - Scritto da: HCN
      probabilmente verranno ingaggiati a suon di
      migliaia di euro anche da qualche società.

      in che schifezza di mondo viviamoAmico: viviamo nel mondo costruito dalla generazione precedente alla nostra.Un mondo nel quale il profitto ad ogni costo, l'imbroglio, e il clientelismo sono i valori portanti.Se hai trent'anni o meno, vai dai tuoi genitori e digli: "ma che schifo di mondo mi state lasciando?"Per chi dice "la speranza del futuro e' nei giovani" non posso che rispondere "i giovani non possono cambiare il mondo da soli".
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
      d'accordo; ma se è vero che hanno installato backdoors nei sistemi di chi dava loro un lavoro, non credo sarà così facile che vengano "contesi" da altre aziende, per bravi che possano essere. Mi riferisco in particolare al "manager" del noto provider italiano. Nell'eventualità sarebbero per sempre nel mirino, soggetti a controlli incrociati sul lavoro che svolgono, e non credo sia ipotizzabile una situazione diversa. Comunque cari cracker il messaggio è chiaro: potete anche essere dei Dio dell'informatica ma siete degli uomini in terra: se rompete le palle vi beccano! Che poi le leggi diano 2 giorni di carcere a chi uccide e facciano solo il solletico ad un cracker poco importa; per costoro sicuramente la peggiore sconfitta è già avvenuta. Sono stati scoperti.
      • Anonimo scrive:
        Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
        Bah, io so solo che, per esempio, quelli scalmanati che hanno occupato il campanile di San Marco la galera se la sono fatta tutta (con qualche piccolo sconticino). In Italia non si puniscono gli assassini, questo è risaputo...
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni
      - Scritto da: HCN
      fuori quindi è ovvio immaginare che questi
      delinquenti non vedranno neanche la galera,
      probabilmente verranno ingaggiati a suon di
      migliaia di euro anche da qualche società. IMO, col clima di caccia alle streghe(oggi incarnate dagli hackeri e da chiunque smanetti un po col PC), questi la galera la vedranno e se la faranno di sicuro per un bel pezzo.Che poi debbano restare rinchiusi in un edificioa passare li il tempo della loro condanna,anziche passarlo a raccogliere le olive nelle ex-aziende della mafia, ora sequestratedallo stato, beh! Questo per me, rimane un mistero.
      in che schifezza di mondo viviamo In uno molto meglio di quello di una volta, visto che puoi esprimere liberamente un'opinione su di lui. Ciao
      • Anonimo scrive:
        e' cominciata di nuovo la caccia alle streghe....


        IMO, col clima di caccia alle streghe(oggi
        incarnate dagli hackeri e da chiunque
        smanetti un po col PC), questi la galera la
        vedranno e se la faranno di sicuro per un
        bel pezzo.E' cominciata di nuovo la caccia alle streghei padroni il governo la stampa la televisionedietro ogni scontento si vede uno sporco cinese(oggi sarebbe talebano?no global?black block?hacker?)uniamoci tutti a difendere le istituzioni...cosi iniziava "la Caccia alle Streghe" nota come "la violenza" di alfredo bandelli un cantautore di LC degli anni 70..be questo intro parlato lo vedo attuale
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
      Lo schifo è che chi uccide o stupra ha pene ridicole rispetto a quello che veramente ha fatto.Di fatto questi ladri non hanno ucciso ne rovianto nessuno. anche se avevano Spiderman non hanno tolto una lira neppure al più pidocchioso cinema parrocchiale di periferia che lo volesse proiettare.I soldi oramani sono l'unica fonte di diritto, quindi anche se ci sono crimini più gravi impuniti questi rimarranno dentro per la senzazionalità della notizia e per essere un monito per gli antriL'informazione è uno schifo. Ho letto questa stessa notizia in almeno 4 posti diversi ed ognuno ti dice o meno cose che possono servire a dare un taglio particolare alla cosa: centri sociali, provider internazionale, minorenni, Spiderman e Linux.Se verranno rilasciati subito la cosa è in linea con lo stato della legge italiana, e quindi non ti lamentare: questo schifo ha almeno una sua coerenza.Se verranno assunti a suon di soldoni da qualche azienda non ti lamentare lo stesso: sono stati perseguiti solo per i $oldi che possono aver fatto perdere e verranno riabilitati solo per i $oldi che saranno in grado di poter far quadagnare...Ma qualcuno ha almeno letto "the Hacker manifesto" di the mentor? C'è troppa gente che parla a vanvera utilizzando termini cinematografici su argomenti che non conosce e si abusa della generalizzazione: la madre di tutte le ca**ate.
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
      - Scritto da: HCN
      fuori quindi è ovvio immaginare che questi
      delinquenti non vedranno neanche la galera,
      probabilmente verranno ingaggiati a suon di
      migliaia di euro anche da qualche società.

      in che schifezza di mondo viviamoPerche' tu assumeresti una persona che ha fatto il doppio gioco?Per spiare un concorrente?E se quello e' d'accordo con il concorrente per passarti delle spiate false?Io credo che nessuno voglia una persona, per quanto brava nel proprio campo, che sia stata bolloata di doppiogiochismo o "tradimento".
      • Anonimo scrive:
        Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni
        Quelli non solo si faranno la galera, ma quando usciranno saranno finiti, almeno dal punto di vista professionale.Una volta che sei stato in galera non è facile rinserirsi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Italiani e luoghi comuni
          Lavorando in tribunale non ho mai visto assassini farsi 2 gg di carcere per un omicidio ne tantomeno stupratori che ricevono pene inferiori a ciò che si meritano.Se paralte di carcerazione preventiva e bene sappaite che tali signori nel giro di qualche giorno saran anche loro a casa. Cmq deve esserci innazitutto chiarezza: gli 8 anni sono una pena massima che queste persone magari anche incensurate non avranno mai!!!!Già intanto stanno ricevendo il lusssuoso trattamento della non rivelazione dei loro nomi il che è già un grosso regalo, per questa gente che per tanti ragazzetti imbecilli sembrano santoni ma che per gente che lavora crea danni di centinaia di milioni!
    • Anonimo scrive:
      (OT) ...
      - Scritto da: HCN
      fuori quindi è ovvio immaginare che questi
      delinquenti non vedranno neanche la galera,
      probabilmente verranno ingaggiati a suon di
      migliaia di euro anche da qualche società.

      in che schifezza di mondo viviamo...ma non era che se uccidevi qualcuno seviziandolo fino alla morte per il solo piacere di farlo, al massimo qualche settimana di galera e poi fuori......Mentre se rubi un fiore per una ragazza dal fioraio (e sotto non c'e' un noto deodorante-profumo) ti arrestano e ti fai tutta la pena per furto???Gente, meglio una risata, fra una meditazione e l'altra...P.S.: per rimanere comunque troppo seri, direi che il mondo non e' altro ce lo specchio delle nostre assurdita':Denaro che fabbrica denaro, opere dell'ingegno che per il solo fatto di esistere ed essere usate fabbricano denaro, affamiamo interi paesi solo ed unicamente per il gusto di un gelato che ci da' piacere al palato, per il carburante da infilare nel nostro mezzo preferito (macchina, moto, barca, motorino, ecc..), per il piacere di uscire la sera con gli amici e spenderci quasi tutto quello che guadagnamo, per il piacere di una sana serata di sesso "protetta" con la nostra compagna (ehhh si, anche i contraccettivi affamano i popoli poveri della terra!!!). E perfino in questo momento, ne sono certo, qualcuno sta morendo di fame, di sete, di malattia, di freddo solo perche' io possa avere l'opportunita' di scrivere ed affermare tramite punto informatico tali cose... Riusciremo a rinunciare a tutto cio' ?Meditate gente, meditate
    • Anonimo scrive:
      Re: e vai peccato che chi a uccide dopo due giorni è
      mi sembra giusto che chi si diverte col computer stia fuori, la cosa che non mi va giu' è quando un figlio ammazza madre, babbo, nonno, nonna, sorella, fratellino piccolo, allora quello è un malato e non puo' stare in carcere! gia' lasciamolo girare per le strade insieme a noi che forse si riprende!!!!ma dov'e' la giustizia in questo mondo?
  • Anonimo scrive:
    Sgominata banda di biscotti italiani...
    ... scusate non ho resistito LOL :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
      - Scritto da: Sorry
      ... scusate non ho resistito LOL :-D:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
      - Scritto da: Sorry
      ... scusate non ho resistito LOL :-D INTEGRALIsti o con farina tipo 00??? ;P
    • Anonimo scrive:
      Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
      - Scritto da: Sorry
      ... scusate non ho resistito LOL :-Doggi ho aperto un biscotto della fortuna del maestro wong e c'era scritto che il terzo disco del raid era giu' e infatti era vero sono proprio una figata questi biscotti meglio dell'snmp
      • Anonimo scrive:
        Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
        HAHAHAHAHAHAHAhAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ROLFISsiMOISSIMO!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
          - Scritto da: Gian
          HAHAHAHAHAHAHAhAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          ROLFISsiMOISSIMO!!!!io comunque non sono un cracker ma neanche un pavesino dehehe!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
        - Scritto da: Linucs


        - Scritto da: Sorry

        ... scusate non ho resistito LOL :-D

        oggi ho aperto un biscotto della fortuna del
        maestro wong e c'era scritto che il terzo
        disco del raid era giu' e infatti era veromi immagino quante zanzare c'erano in giro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sgominata banda di biscotti italiani...
          - Scritto da: SiN
          mi immagino quante zanzare c'erano in giro...nessuna dato che nel sung-tang/debianzhang c'e' una forma apposta per uccidere le zanzare ma solo se prima hanno punto utenti windows che usavano software non free ovvero non libero as in free speech
  • Anonimo scrive:
    Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
    Salve. Vorrei ringraziare Mr.Wolf aka 'Il Pentito' per continuare a farci ridere di gusto con i suoi 'Lo sapevo' ... sa tutto prima, tranne l'italiano, ma capita ... o faceva il miglior hacker del mondo pentito [peccato non sapere il significato ETICO della parola HACKER e la sua collocazione storica] o studiava.Ringrazio anche ZOP che ogni tanto salta fuori e ci rende consapevoli del fatto che, sebbene la politica Italiana [indifferentemente dal colore politico] stia diventando un azzuffarsi inutile e volgare, potrebbe andarci peggio ... se uno ZOP prendesse il potere... A quando il duo su ZELIG ?---------------------------------------COSA SERIA :Io non smetterò mai di ribadire che chi è un hacker :1- non fa siti in cui spiattella quello che sa, a meno che non sia L0pht o gente del livello suo o di altri ... irraggiungibili2- conosce a menadito l'etica degli Hacker [esiste un documento ufficiale che è appunto il MANIFESTO dell' HACKING] 3- Studia, programma, impara, prova ... per tutta la vita4- Non fa danni ai PC altrui [è nel codice etico non provocare danni alle macchine attaccate], ma prova tecniche di intrusione a siti, e se riesce nell'intento, avvisa i titolari del sito.Pertanto, 1. NON èun hacker chi lavora per un'azienda, conosce le password e da casa si connette alla LAN aziendale con quelle pwl.2. NON è un hacker chi nell'azienda che gli dà da vivere inserisce client di software come BO2K o altri e poi entra nei PC aziendaliInsomma, si tratta di nuovo di problemi di concetto e lessico ... HACKER è una cosa, STUPIDO un'altra... spero di essermi fatto capire ...Il bello di Hackare un sito è provare, tentare, riuscire, magari tornare indietro perchè la strada è sbarrata, riprovare.Cercatevi la relazione che hanno fatto gli hacker che hanno attaccato [con successo] il sito di Apache.org tempo fa ...Quasi 200 pagine di descrizione di quali fossero le porte vulnerabili, e tutto il processo, con relativi tempi, utilizzato per accedere a un account utente con i permessi di ROOT.E Apache cosa ha fatto ? Ringraziato ed è corsa ai ripari ...Certo che però ... covarsi una serpe in seno, povere aziendine ... Io fossi nella finanza cercherei i mandanti di questi poveri sfigati ... chi voleva le informazioni ? ..Ai posteri l'ardua sentenza ....PS ... resto in attesa di nuove risate ... ZOP e Mr.Wolf mi raccomando, non deludetemi ... Ho le stampe di molti vs messaggi, le tramanderò a mio figlio perchè eviti la droga per tirarsi su di morale quando sarà a pezzi ...SalutoniKiPowerL0pht Crew MemberCDC Member // BO2K DevGrpGeneral - CyberArmy Zebulun
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      - Scritto da: Ki-Power

      KiPower

      L0pht Crew Member
      CDC Member // BO2K DevGrp
      General - CyberArmy Zebulun

      Complimenti. Tu si che sei serio. Vai a lavorare che è meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        - Scritto da: Alberto


        - Scritto da: Ki-Power



        KiPower



        L0pht Crew Member

        CDC Member // BO2K DevGrp

        General - CyberArmy Zebulun




        Complimenti. Tu si che sei serio.
        Vai a lavorare che è meglio.Ma tu Alberto che lavoro fai? Il giudice probabilmente visto che sputi sentenze a vanvera su tutti i commenti alla news e "condanni" ad andare a lavorare! Soprattutto coloro che giustamente ci tengono a constatare la differenza fra hacker e cracker sono i tuoi bersagli preferiti, io non sono ne uno ne l'altro mi piacerebbe essere nel primo gruppo, in quanto almeno esplorano e cercano... al contrario di te, che sai evidentemente gia' tutto.Per la cronaca io sudio e lavoro, quindi risparmiati... ma chi ti credi poi di essere!P.S.: concordo con Ki-Power, anzi se hai una copia salvata degli interventi di zop e mrwolf mi interesserebbe leggerla!
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        buffone
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        Già lo faccio, mio caro Alberto.E forse, al contrario di tanti, faccio ciò che più amo al mondo, ci vivo molto bene, e ho il tempo che voglio per accrescere la mia cultura, e diventare un po' più di 'Abbastanza Esperto', come qcuno ha detto....SalutoniKipowerL0pht Crew MemberCdC Crew Member - BO2K DevGrp
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      Sì perché, non si può prevedere una cosa? E' come dire che il giorno prima dell'ultima di campionato dici ad un amico "tanto domani l'inter perde lo scudetto", e il lunedì al lavoro dici "lo sapevo, l'avevo detto ancora sabato".Non si può percaso? Beh, se non si può VAFFANCU-O stron-o di mer-a.Mr.Wolf
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      - Scritto da: Ki-Power
      KiPower

      L0pht Crew Member
      CDC Member // BO2K DevGrp
      General - CyberArmy Zebulun
      1)Un tuo amico prima di te, ha detto che nel manuale dell'hacker, c'e' scritto che un hacker non perde tempo a parlare su forum su topic inutili.2) Te e i tuoi schiavetti ( anche tu sei lo schiavetto di L0pht ), fareste bene la sera ad uscire, ad andare in giro a "toccare le femmine" e a vivere la vita.Posso immaginare che e' difficile essere degli "egocentrici" falliti, ma almeno, usate un po' di dignita'!Vi piace vedere i lameronzoli che vi adorano come se foste un dio, ma a tipi come me, utenti e abbastanza esperti di pc e reti, fate solo venire la nausea.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        Intanto tocco le femmine, ed esco con gli amici,e io parlo di me perchè so.Poi, io nn me la prendo con i Lamer...spero che un giorno si sbattano un po' di più...ma per la LORO CULTURA, a me non cambia niente.Chi vuole fare come Wolf, che si crede chissachì perchè ha copiato, faccia pure ... Ma non si permetta di criticare chi invece vuole APPRENDERE, CRESCERE ...Per quanto riguarda te ... ti definisci'ABBASTANZA ESPERTO ' ??? E cosa vuol dire, e su che basi ?E poi, hai idea di cosa si faccia in L0pht e chi sia L0pht ? Gli hai mai parlato ?Hai mai chiesto di misurare la tua capacità con i test che ti propone lui per entrare in Crew ?No... prova a metterti in gioco , bimbo ...Ah...non perdo tempo su forum inutili, mi diverto a leggere quanto chi non sa parla sentendosi come Gesù nel Tempio ... E poi io parlavo di regole ETICHE ... Mica di 10 comandamenti .... Quando capirete l'italiano, forse ....SalutoniKipowerL0pht Crew MemberCdC Crew - BO2K DevGrp
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      Quella della definizione di hacker e' una vecchia diatriba, gia' presente su molti forum e su molti interventi su P.I.In definitiva e' ammirevole la tua difesa dell'hacker come esperto etico, pero' non puoi negare che a causa di certo giornalismo di massa il termine ha assunto un valore negativo agli occhi della maggioranza e che questo non si cambia. Purtroppo capita con le parole straniere, e con le parole in genere, che nel corso del tempo possono cambiare il loro senso originale ed assumerne uno differente.Il risultato e' palese: se vai per strada e fermi un avvocato istruito e gli dici che sei un hacker, probabilmente pensera' che sei un pirata informatico che vuole una consulenza per eventuali violazioni.In definitiva, e' una battaglia persa la tua. La televisione e' una cassa di risonaza cosi' immensa che c'e' poco da fare. All'interno della comunita' informatica e' possibile che il termine mantenga il valore che tu gli dai, ma in Italia e non solo, il termine ha gia' cambiato valenza diventando un etichetta negativa.O ti rassegni e cambi definizione che ti dai con qualche termine che ti dia prestigio per le conoscenze tecniche ma sia privo di connotazioni negative, o continui a mantenere questa tua definizione e ti lanci nei forum a litigare su di un significato che e' oramai sfuggito di mano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        si, è esattamente quello che penso anche io, ho fatto un intervento simile nel thread "ben vi sta, hacker maledetti"
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        Purtroppo hai ragione, combattere con i Media è dura ... e vincono loro, basta vedere l'apertura mentale di Mr.Wolf e l'ormai mitico clown ZOP ...Comunque, magari qcuno non sa, e io dirò sempre da dove nasce, quali le radici del termine...UN po' come l' HipHop... Puff Daddy o Mase nello Champagne a fare il bagno è molto lontano, come immagine, dal Bronx e dal raccontare la giornata in rima battendo le mani [HIP] e i bidoni con il fuoco acceso [HOP] ... ma tanti giovani non lo sanno... e chi lo impara, cambia modo di fare HipHop ... magari un lamer che non sa di esserlo, leggendo un mio mex, capisce che c'è di più ... e inizia un cammino di studio ...Per le litigate ... io non litigo, mi diverto a leggere cosa scrivono ... e rispondo solo perchè almeno quasi di sicuro ottengo altre risate... e si sa, ridere di gusto fa bene al cuore ...KipowerL0pht Crew MemberCdC Crew Member - BO2K DevGrp
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      - Scritto da: Ki-Power
      Salve. Vorrei ringraziare Mr.Wolf aka 'Il
      Pentito' per continuare a farci ridere di
      gusto con i suoi 'Lo sapevo' ... sa tutto
      prima, tranne l'italiano, ma capita ... o
      faceva il miglior hacker del mondo pentito
      [peccato non sapere il significato ETICO
      della parola HACKER e la sua collocazione
      storica] o studiava.Spero che becchino pure a te loser Gli hacker italiani sono delle mezze segheche ciattano su irc e bucano i sistemi per piazzarci i loro ammennicoli (eggdrop) Sarebbe ora che vi mandassero tutti in galerasiete dei fanatici superficiali che piu di un ./smurf -c non sapete fare e vi credete pure programmatori perche sapete scrivere sullo stack code /x10/x1a/x00...pero quando vi si dice di produrre qualcosa di serio per qualche azienda dove lavorate (e se lavorate ) ,sparate una marea di cazzate all'infinita.sai quanti ne ho visti come te che credono che esista solo la sicurezza ? una marea tutti sfigati che lavorano per l'isp sotto casa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        Mi dispiace per loro ...Hai scritto un mucchio di cose senza senso reperite in giro oppure hai idea del significato di quello che hai scritto ? Secondo me la prima. Se è la seconda, ti sfido a dire con parole tue il significato dei codici che hai scritto... e poi ti dirò qui, in pubblico, se vero o falso ... vediamo subito da che pulpito alzi la voce e critichi.Ah, il mio lavoro NON riguarda in alcun modo l' Hacking o la sicurezza .Ti dò ragione sul fatto che ci sono un milione di Lamers in Italia ... mi dispiace per te ma non sono uno di quelli ...Sai, non puoi fare di tutta l'erba un fascio ...Mica tutte le romagnole fanno pom#&ni come invece si dice ...Quindi, attacca gli sfortunati che magari non si sono fatti una carriera ... e attacca chi copia da packetstorm o l0pht e dice che sia farina del suo sacco e spilla migliaia di ? alle aziende ignare ... oppure hanno ragione loro a dire che c'è un baco perchè durante la visita di consulenza hanno installato, con qualche scusa, un client BO ? Vedi un po' tu ... e fammi sapere dei codici .. la sfida è aperta, ciccio ...A presto KipowerL0pht Crew MemberCdC Crew Member - BO2K DevGrp
        • Anonimo scrive:
          Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
          - Scritto da: Kipower
          Mi dispiace per loro ...
          Hai scritto un mucchio di cose senza senso
          reperite in giro oppure hai idea del
          significato di quello che hai scritto ? He he ho idea e come.quei giochini dello stack address lo facevo a tempo perso giusto per divertimento,bello mio.comunque visto che sei curioso il code in esadecimale serve per sovraccaricare lo stack code di un programmanon c'e nulla di fantascientificoSemplicemente ti permette di forgiare blocchi di byte in assembler (da 500 in su ) e riprodurre una chiamata execve() per la /bin/sh.
          Secondo me la prima. Se è la seconda, ti
          sfido a dire con parole tue il significato
          dei codici che hai scritto... e poi ti dirò
          qui, in pubblico, se vero o falso ...Vedi sopra non e' nulla di stratosferico e' una semplice shellcode bsd
          vediamo subito da che pulpito alzi la voce e
          critichi.
          Ah, il mio lavoro NON riguarda in alcun modo
          l' Hacking o la sicurezza .Be veramente la sicurezza e' una delle mie tantemansioni ma non la principale.
          Ti dò ragione sul fatto che ci sono un
          milione di Lamers in Italia ... mi dispiace
          per te ma non sono uno di quelli ...Ok uno di meno :)
          Sai, non puoi fare di tutta l'erba un fascio
          ...Sono daccordo tuttavia la percentuale di hackerIn gamba e' molto poca.
          Mica tutte le romagnole fanno pom#&ni come
          invece si dice ...:)
          Quindi, attacca gli sfortunati che magari
          non si sono fatti una carriera ... e attacca
          chi copia da packetstorm o l0pht e dice che
          sia farina del suo sacco e spilla migliaia
          di ? alle aziende ignare ... oppure hanno
          ragione loro a dire che c'è un baco perchè
          durante la visita di consulenza hanno
          installato, con qualche scusa, un client BO
          ? Be questi sono i trucchi del mestiere come le varie marketizzazioni di penetration test hardning ecc ecc )
          Vedi un po' tu ... e fammi sapere dei codici
          .. la sfida è aperta, ciccio ...\x0ab concettualmente non significa nulla sono soltanto semplici indirizzi di memoria
          A presto Ciao
          Kipower
          L0pht Crew Member
          CdC Crew Member - BO2K DevGrp
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      - Scritto da: Ki-Power
      1- non fa siti in cui spiattella quello che
      sa, a meno che non sia L0pht o gente del
      livello suo o di altri ... irraggiungibilil'unico genio irraggiungibile e' il maestro stallman fondatore dello stallmanzhang e di gnu/hurd
      2- conosce a menadito l'etica degli Hacker
      [esiste un documento ufficiale che è appunto
      il MANIFESTO dell' HACKING] l'unico documentazione ufficiale e' lo gnu manifesto e la gpl suo profeta
      3- Studia, programma, impara, prova ... per
      tutta la vitavieni in cina anche tu a studiare il debianzhang allora
      4- Non fa danni ai PC altrui [è nel codice
      etico non provocare danni alle macchine
      attaccate], ma prova tecniche di intrusione
      a siti, e se riesce nell'intento, avvisa i
      titolari del sito.io ci installo debian che e' free invece e non avverto nessuno tanto se ne accorgono da soli
      L0pht Crew Member
      CDC Member // BO2K DevGrp
      General - CyberArmy Zebulunlinucsdiscepolo del debianzhang - maestro xian - so cap IIIdiscepolo dello stallmanzhang - maestro stallman - cintura verdeapostolo dell'hurd gar - cintura bianca sporcatecnico abilitato alla riparazione di aerodog - livello IItecnico abilitato alla manutenzione di rollerdog - livello IIIcepu caps lock engineerupei certified console flow manager
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        - Scritto da: Linucs
        l'unico genio irraggiungibile e' il maestro
        stallman fondatore dello stallmanzhang e di
        gnu/hurd Nn parlo di genio, parlo di tecnica e conoscenza
        l'unico documentazione ufficiale e' lo gnu
        manifesto e la gpl suo profeta
        Se si tratta di LA gpl, è femminile... SUA profeta ... Ho mai detto nulla contro LINUX ?Anzi ... che goduria hackare da un sistema linux...
        vieni in cina anche tu a studiare il
        debianzhang allora
        Lo farò, anche se per ora non rientra nei miei piani...la vita è fatta di priorità, e ora ne ho altre ...

        io ci installo debian che e' free invece e
        non avverto nessuno tanto se ne accorgono da
        soli E fai strabene ...

        L0pht Crew Member

        CDC Member // BO2K DevGrp

        General - CyberArmy ZebulunSai cosa ? ci tengo ai tre titoli perchè me li sono studiati e sudati ... PS ... ora ho tolto lo Zebulun in quanto probabile passaggio di livello ... speriamo ...KipowerL0pht Crew MemberCdC Member // BO2K DevGrp???? - CyberArmy Zebulun
        • Anonimo scrive:
          Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
          - Scritto da: Kipower
          Nn parlo di genio, parlo di tecnica e
          conoscenza infatti il maestro stallman e' un genio as in genio
          Se si tratta di LA gpl, è femminile...lo gnu e' maschile altrimenti sarebbe un eugnuco un po' come bill gates
          Lo farò, anche se per ora non rientra nei
          miei piani...la vita è fatta di priorità, e
          ora ne ho altre ...capisco che 140 ore di aereo possano risultare pesanti ma puoi fare come me e viaggiare appeso ad aerodog il cucciolo a reazione reazionario fratello di rollerdog
          E fai strabene ...cantiamo insieme allorain the middle of debco-o-onf...i go poking in the tree...!from the mountains of /var!to /etc/, so deep!i must be looking for something...some free software i lost!fsck(8) is wide...and it's too hard to cross!!and even though i know the howto is widei walk down every evening and i read a bit more!and try to read it to the opposite sideso i can finally find out what i've been looking fooor![pausina]in the middle of apt-get...i eject the cd...!look in apt-cache so dear!then in /var/spool, so deep!and i've been searching for something...taken out of my soooul...something i would never lose!something somebody stole!! [bill gates dehehe]i don't know why i apt-get every nightbut now i'm tired of it and i won't do anymore!i hope it doesn't take the rest of my lifeuntil i find the crontab howto i've been looking fooor![pausina]in the middle of debco-o-onf...i go looking in the tree...!through the jungle of doubt!to the howto, so deep!i know i'm searching for something...something so undefined...that it can only be found...by locate / grep / and find!in the middle of debconf...!i'm not sure about a form after thisxian knows i've never been a debianzhang man!baptized by the fire, i wade into the docsthat will carry to the promised land!in the middle of debconf...i go poking in the tree!though the desert of sco!to the the woody so deep!we all end in the debian...we all start in the streams!we're all carried along...by the river of dreams...in the middle of debconf...[musichetta]
          Sai cosa ? ci tengo ai tre titoli perchè me
          li sono studiati e sudati ... non mi parlare di sudore finche' non avrai disegnato un mandala grande quanto un campo di calcio con le gesta dei patriarchi del software libero in 8 colori con 8 sacchi di sabbia sulle spalle quello si' e' sudare infatti c'era anche la borotalco sponsor con il deodorante al mio esame per la prima cintura del debianzhang peccato che ce ne sono solo 150
          PS ... ora ho tolto lo Zebulun in quanto
          probabile passaggio di livello ... speriamoquando ti sei stufato dello zebulun vieni a fare una gira con noi sul monte xiaodong a correre con i furetti in mezzo alle rocce taglienti per mettere alla prova il tuo debianzhang ci sono ricchi premi come i biscotti/snmp del maestro wong
          • Anonimo scrive:
            Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
            Noooooo i biscottini noooooooo li voglio anche io.Happiness for the song.Una figata...sei un grandeSi vede che hai preso dal papi dello GNU [ ??!!??!!????!?!??!?!??!?!?] ...Che animale sei figlio dello GNU e di una GPL ?Mah...Anyway ... già fatti i mandala...ma non del free software... me ne mandi alcune immagini ? postale da qualche parte, fammelo sapere ...A prestoKipowerL0pht Crew MemberCdC Member // BO2K DevGrp???? - CyberArmy Zebulun
          • Anonimo scrive:
            Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
            - Scritto da: kipower
            Anyway ... già fatti i mandala...ma non del
            free software... me ne mandi alcune immagini
            ? postale da qualche parte, fammelo sapereil mandala del maestro xian e del maestro stallman ci ricordano l'impermanenza del software libero quindi li abbiamo soffiati via subito dopo averli finiti anche se erano grandi quanto un campo di calcio e abbiamo contribuito alla desertificazione della periferia di beijing ma tanto ci scaricano gia' i pc usati quindi ora abbiamo fatto una bella collina con le dune il verme e la spezia[ooOOooo ooOOooo]Windows girl!She's been living in her icon world...I bet she never had a debian guy...I bet that Billy never told her why!I'm gonna try... for a windows girl!She's been living in her hotfix world...as long as anyone with hot blood ca-an!And now she's looking for a debian man...That's what I am!And when she knows what she wants from her service pack!And when she wakes up and picks up xian debianzhang!She'll see I'm not so tough, Just because I'm in love with an apple girl!You know I've seen her in her apple world!She's getting tired of her high class toys!And all her software from the apple boys!SHE'S GOT A CHOICE![ooOOoOOOoOOOoo ooOOoOOOoOOOoo]Apple girl!You know I can't afford to buy more RAM...But maybe someday when apt-get comes in...She'll understand what kind of guy I've been..."And then I'll win!" [dehehe come gandhi]And when she's apt-ing and get-ting so fi-i-ine!And when she's taaalking She'll saaay that she's mi-i-ine!She'll say I'm not so tough, Just because I'm in love With a debian girl!She's been living in her hotfix world...As long as anyone with hot blood can...And now she's looking for a debian man...That's what I am![ooOOoOOOoOOOoo ooOOoOOOoOOOoo]Debian girl!She's my debian girl! [You know I'm in love]With a debian girl!My debian girl! [You know I'm in love]With a debian girl!My debian girl!dehehe!
          • Anonimo scrive:
            Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria

            il mandala del maestro xian e del maestro
            stallman ci ricordano l'impermanenza del
            software libero quindi li abbiamo soffiati
            via subito dopo averli finiti Soffiati o sniffati?Mi sa che da voi gira roba buona ....Spettacolo ... ma siete reali o è un programma che posta 'ste patonzas?
        • Anonimo scrive:
          Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
          Ho letto tutti i thread... be' ragazzi... non ho mai riso così tanto :)Non di voi... chiariamo.. io non so nulla di hacker o altro...Ma mi ha fatto morire questa discussione tra te e quello che sta nel thread qui sotto che non mi ricordo + come si chiama.Mi sembrava di leggere un fumetto manga :)Posso chiedervi un favore... a uno dei 2.. insomma..Ma ste cose scritte qua sotto.... che cosa sono?Cacchio sembra parliate.. o di un gioco di ruolo o di karate... insomma o passate di livello o vi danno la cintura di un colore nuovo :)Mi piacerebbe sapere cosa sono le 3 cose scritte qui sotto... in modo un po' approfondito però :)Insomma che so... anche un link.. che so..magari è un bel gioco e ci gioco anch'io :)No..scherzo.. magari è una cosa seria..ma visto che non ho idea di cosa sia... e visto che sono curioso...mi fate sapere? :)Grazie.



          L0pht Crew Member


          CDC Member // BO2K DevGrp


          General - CyberArmy Zebulun

          Sai cosa ? ci tengo ai tre titoli perchè me
          li sono studiati e sudati ...

          PS ... ora ho tolto lo Zebulun in quanto
          probabile passaggio di livello ... speriamo
          ...


          Kipower
          L0pht Crew Member
          CdC Member // BO2K DevGrp
          ???? - CyberArmy Zebulun
          • Anonimo scrive:
            Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
            L0pht crew ---
            crew di programmatori e hacker fondata dallo stesso l0pht [nickname].e' dura entrare, bisogna dimostrare di saperci fare assai...Diciamo che come esce un SO o un software, l0pht e noialtri siamo i primi a tentare di 'sfondarlo', puntualmente ci si riesce ed escono le patch per risolvere i bug...CdC ---
            Cult Of The Dead Cow ---
            gruppo di programmatori ed hacker che si occupano di sistemi di sicurezza antiintrusivi in PC connessi alla rete ed a reti di pc connesse.Autori di Back Orifice... cerca su google e trovi quanto vuoi su questo simpatico software.ZEBULUN ---
            sorta di esercito virtuale creato dal Cyberarmy, organizzazione hacker a scopo informativo ... semplice... passi dei test, scopri bug, entri in sistemi ... documenti il tutto e sali nel ranking dell' esercito ... un gioco per tenerti sempre all'erta e in riga con le nuove evoluzioni dell' informatica
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        - Scritto da: Linucs
        linucs
        discepolo del debianzhang - maestro xian -
        so cap III
        discepolo dello stallmanzhang - maestro
        stallman - cintura verde
        apostolo dell'hurd gar - cintura bianca
        sporca
        tecnico abilitato alla riparazione di
        aerodog - livello II
        tecnico abilitato alla manutenzione di
        rollerdog - livello III
        cepu caps lock engineer
        upei certified console flow managerAhhhhh!!!!! :-)))))Questo me lo sono salvato, e` una delle cose migliori che ho letto negli ultimi tempi.E vado a letto, che e` meglio (a sognare ristoranti cinesi dove si compila il kernel con le bacchette)Alhoa
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
        - Scritto da: Linucs
        linucs
        discepolo del debianzhang - maestro xian -
        so cap III
        discepolo dello stallmanzhang - maestro
        stallman - cintura verde
        apostolo dell'hurd gar - cintura bianca
        sporca
        tecnico abilitato alla riparazione di
        aerodog - livello II
        tecnico abilitato alla manutenzione di
        rollerdog - livello III
        cepu caps lock engineer
        upei certified console flow managerAhhhhh!!!!! :-)))))Questo me lo sono salvato, e` una delle cose migliori che ho letto negli ultimi tempi.E vado a letto, che e` meglio (a sognare ristoranti cinesi dove si compila il kernel con le bacchette)Alhoa
    • Anonimo scrive:
      Il mex -X- è di Mr.Wolf....
      Come si dice, quando uno non ha argomenti insulta...tesi dimostrata da Mr.Wolf ... eheheh ...Vedi mio poco saggio e ignorante [in quanto ignori] interlocutore ... almeno, se ci azzecchi, non fare lo sborone a dire che LO SAPEVI ... e non dire che Mr.Repetto e tutti gli altri possono prendere chiunque... perchè non sai di cosa parlo...ma che te lo dico a fare ... resterai uno che finchè ha copiato ha vissuto e poi da furbo ha fatto la figura del pentito ...Ah Ah Ah A presto, nei tuoi incubi di fallito...KipowerL0pht Crew MemberCdC Member - BO2K DevGrp
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria

      1- non fa siti in cui spiattella quello che
      sa, a meno che non sia L0pht o gente del
      livello suo o di altri ... irraggiungibili
      2- conosce a menadito l'etica degli Hacker
      [esiste un documento ufficiale che è appunto
      il MANIFESTO dell' HACKING]
      3- Studia, programma, impara, prova ... per
      tutta la vita
      4- Non fa danni ai PC altrui [è nel codice
      etico non provocare danni alle macchine
      attaccate], ma prova tecniche di intrusione
      a siti, e se riesce nell'intento, avvisa i
      titolari del sito.Ti dico solo una cosa: HACKING E' PASSARE GIORNI E NOTTI INSONNI A STUDIARE PROTOCOLLI E CODICI SORGENTI ALLA RICERCA DELLA PERFEZIONE.Dov'è qui il crimine? Un revolver nelle mie mani mi renderebbe un potenziale assassino, nelle mani di un poliziotto ne fa un tutore dell'ordine.Io ho smesso di aiutare gli altri dicendo che corrono dei rischi "guarda che il tuo sistema non è sicuro". Ho chiuso. Se hanno bisogno, ora mi pagano, mi firmano un contratto dove viene specificato che qualsiasi cosa io faccia è sotto una precisa richiesta di un cliente. Non me ne frega e non me ne è mai fregato essere "un vendicatore mascherato" del cyberspazio. Chi se ne frega, alla fine ce lo prendiamo sempre dove non batte il sole... Quindi, tanto vale farne un lavoro, poi se uno si fida di me bene, altrimenti che si fotta e si tenga la sua rete bucabile come carta velina...
      • Anonimo scrive:
        E come faccio a trovarti?
        - Scritto da: [JARRET]
        Quindi,
        tanto vale farne un lavoro, poi se uno si
        fida di me bene, altrimenti che si fotta e
        si tenga la sua rete bucabile come carta
        velina...Mi piace il tuo stile, e probabilmente sei in gamba come dici.Una cosa: se avessi bisogno dei tuoi servigi, come ti trovo?ASSO
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      Magari non saranno hacker, ma di certo sono persone che sanno qualcosa e hanno un'intelligenza di un certo livello. Poi, credo proprio che un tipo che si possa definire hacker certo non sta a seguire un "codice d'onore", è hacker da quando nasce, come un genio. Einstein non seguiva un "rituale dei geni", era sé stesso, era un genio e lo ha dimostrato. Quindi penso siano solo stronzate quelle dei codici d'onore e delle regolette.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria


        Quindi penso siano solo stronzate quelle dei codici d'onore e delle regolette.Chi se ne frega del tuo pensiero ?Ogni hacker, intelligenza a parte, legge almeno una volta il manifesto.Altrimenti è un tecnico, non un hacker.Ma che te lo dico a fare ?Potevi evitare una risposta così inutile ed idiota...
        • Anonimo scrive:
          Codici d'onore e regolette ....

          Chi se ne frega del tuo pensiero ?
          Ogni hacker, intelligenza a parte, legge
          almeno una volta il manifesto.Tu devi essere proprio un hacker allora ...Hai letto "IL MANIFESTO" !!
          Altrimenti è un tecnico, non un hacker.Ah, ecco ora è veramente tutto più cristallino.ASSO
      • Anonimo scrive:
        Codici d'onore e regolette ...
        - Scritto da: giateno
        Quindi penso siano
        solo stronzate quelle dei codici d'onore e
        delle regolette.Concordo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Soliti comici (ZOP e MrWolf) + Una cosa seria
      Il bello è che vuoi passare come "er so tutto": ma che hai la sindrome del "primo della classe"?Che saggezza!!!
      [peccato non sapere il significato ETICO
      della parola HACKER e la sua collocazione
      storica] ETICA???????!!!!!!!!!????ma lo sai che vuol dire la parola etica?(e non fare che sei andato sul dizionario a vedere e poi mi rifai un post col taglia e incolla della definizione ...)
      COSA SERIA :ADDIRITTURA (!)
      Io non smetterò mai di ribadire che chi è un
      hacker :Ma chi sei: Mosè?!
      1- non fa siti in cui spiattella quello che
      sa, a meno che non sia L0pht o gente del
      livello suo o di altri ... irraggiungibiliQuesta si commenta da sola ... passiamo oltre ...
      2- conosce a menadito l'etica degli Hacker
      [esiste un documento ufficiale che è appunto
      il MANIFESTO dell' HACKING] Ah, è questa l'Etica?!!veramente ne esistono molti di codesti MANIFESTIe tutti molto discordanti tra loro ...
      3- Studia, programma, impara, prova ... per
      tutta la vitaUn vero fraticello ... prova et digita
      4- Non fa danni ai PC altrui [è nel codice
      etico non provocare danni alle macchine
      attaccate], Ma perchè cazzo le deve attaccare?! perchè non si compra (visto che li usa per tutta la vita) un po di macchine e si fa le prove in casa?
      ma prova tecniche di intrusione
      a siti, e se riesce nell'intento, avvisa i
      titolari del sito.

      E questo lo dovrebbe magari ANCHE ringraziare. GIUSTO?!Ma chi glielo ha chiesto, ma perchè le manacce non se le caccia laddove la schiena finisce? PERCHE'?????????

      Insomma, si tratta di nuovo di problemi di
      concetto e lessico ... HACKER è una cosa,
      STUPIDO un'altra... spero di essermi fatto
      capire ...Assolutamente: la seconda che hai detto!!!
      Il bello di Hackare un sito è provare,
      tentare, riuscire, magari tornare indietro
      perchè la strada è sbarrata, riprovare.Evidentemente avete un sacco di tempo da perdere: peccato che quelli a cui fate danni (ovviamente involontari, data l'ETICA ...) non ne hanno affatto.
      ... Ho le stampe di molti vs messaggi, le
      tramanderò a mio figlio perchè eviti la
      droga per tirarsi su di morale quando sarà a
      pezzi ...Anche io spero che tuo figlio non prenda cattive strade ... quindi, mi permetto di darti un consiglio: educalo al rispetto e NON all'intrusione ... Zippo
  • Anonimo scrive:
    Lo sapevo...
    Beh, era da aspettarsela...quando i Dogs erano al culmine delle loro "imprese" avevo detto più volte ad amici che li avrebbero presi dopo qualche mese. Pensavo che li prendevano ancora a maggio...invece han ritardato un po'.Mi spiace dirlo (o forse no?), ma non c'è spazio per i defacer...secondo me non vale la pena rischiare il carcere per fare il bullo su una pagina web non propria, non pensate?Hi-Tech Hate sono stati dei grandi, conoscevano TUTTO di TUTTI, e se hanno preso loro, possono prendere CHIUNQUE.Mr.Wolf
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo sapevo...
      - Scritto da: MrWolf
      Pensavo che li prendevano ancora a maggio...Sigh! Da chi hai imparato l'itagliano?!Ma perchè non rileggete ciò che scrivete!
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo sapevo...
        - Scritto da: congiuntivite

        - Scritto da: MrWolf

        Pensavo che li prendevano ancora a
        maggio...

        Sigh! Da chi hai imparato l'itagliano?!
        Ma perchè non rileggete ciò che scrivete!
        In un forum è importante il contenuto dei messaggi, non la grammatica. Nessuno te lo ha mai detto?
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo sapevo...


          Sigh! Da chi hai imparato l'itagliano?!

          Ma perchè non rileggete ciò che scrivete!



          In un forum è importante il contenuto dei
          messaggi, non la grammatica. Nessuno te lo
          ha mai detto?Un po' come dire che per fare l'autista di camion e' sufficiente avere del materiale da trasportare, guidando il camion come se fosse una Fiat cinquencento, vero?Insomma, un po' di buon senso: gli errori di digitazione possono capitare, ma questo non ci esime dal tentare di scrivere bene nella nostra lingua.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo sapevo...
          Anche perchè se non sbaglio, nel famoso "How to become a Hacker" stà scritto:-impara a scrivere perfettamente nella tua lingua-non mandare mail piene di erroriMa c'è anche scritto:-non partecipare a flame inutili su newsgroup/forumDal che si deduce che chi frequenta questi forum...Ah, c'è pure scritto di non nascondersi dietro nickname.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lo sapevo...
          buffone
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo sapevo...
      Hi-Tech Hate grandi in cosa? Per aver fatto cosa? Nuovi tools open source rivoluzionari? Thompson è stato un grande! Vogliamo scendere un pò ma rimanere sempre tra chi ha fatto VERAMENTE qualcosa di utile alla comunità? Salvatore Sanfilippo (antirez), non avrà creato unix ma ha sviluppato hping, che adesso lo usano un bordello di persone! Ha fatto qualcosa di utile per la comunità! Dimmi cosa hanno fatto gli Hi-Tech Hate a parte cazzeggiare qua e là per i server altrui e poi farsi pure beccare gettando parte della loro vita nel cesso.Questi altri idioti, che non sono hacker ma sono dei pirla terroristi delinquenti, cos'hanno fatto? Ohohoh, lavoravano come security manager ecciccì ecciccì? POI PERO' SE LI INCULAVANO DA TUTTE LE PARTI! Ottimo che se li sono inculati la gdf! Ecco, la gdf ha fatto qualcosa di utile alla comunità! 8 anni? Voglio vedere adesso che cazzo se ne fanno delle loro strasuperstocazzoconoscenze!A proposito com'è che hai detto? Se hanno beccato loro possono beccare chiunque? Scusami ma...i Silver Lords li hanno beccati? E quando? Ieri? No perchè se non lo sai, ti rammento che l'ultimo defacement lo hanno fatto il 31 luglio (ne hanno fatti due) e sai cosa ti rammento pure? CHE NE HANNO FATTI IN TOTALE 1479!!!! Il triplo degli HTH! E gli haxors lab? Bè, ne hanno fatto il doppio però non sono stati ancora acchiappati...Devi renderti conto che non erano niente di eccezionale gli hth, così come non sono niente di eccezionale gli haxors e i silver lords. Vuoi qualcosa di VERAMENTE ECCEZIUNALE? http://www.guninski.com ... poi ne riparliamo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo sapevo...
        caro il mio signor sotuttoio, ti rammendo che i Silver Lords e gli hax0rs lab sono brasiliani e in brasile non esistono leggi contro il crimine informatico.greetzastharot@zone-h.org
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo sapevo...
        La piccolissima differenza che c'è tra gli Hi-Tech Hate e gli altri gruppi brasiliani è che in brasile non ci sono leggi sulla criminalità informatica, invece in italia sì. I brasiliani, se non lo sai, fanno una gara tra loro per vedere chi fa piu deface. Gli Hi-Tech Hate hanno avuto le palle di far sentire la propria voce in tutto il mondo, ben consapevoli del rischio che correvano. Poi se quello che hanno fatto è giusto o meno è questione di opinioni, però non si possono mettere a confronto loro con i (pfui) silverlords.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo sapevo...
      [OT] complimenti bel nick chissa come ti è venuto in mente eh?
  • Anonimo scrive:
    Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
    Ma quali beatissimi cracker? Qui certo non si parla di snack & affini!Anzi, in merito, suggerisco alla redazione di P.I. di utilizzare il vocabolo "Ritz(R)" o "Tuc(R)" nelle prossime dissertazioni sull'argomento, poichè sono un po' più gustosi dei cracker normali ...Questi, tornando all'aromento principale (e contraddicendo la redazione, che a quanto pare è un po' di parte), erano invece solo dei perversi ed immorali pirati informatici hacker seguaci della chiesa del sorcio buzato e del loro papa nero, lo stallato in prima persona persona (vi allego il link de il nuovo che di pirateria ed hacker sembra che ne sappia di più di P.I. ... e scusate se è poco ...!!!):http://www.ilnuovo.it/nuovo/foglia/0,1007,145762,00.htmlE ora ... brutti hakeracci e piratonzoli vari ... in galera e senza neppure passare dal via!E ben vi sta!E, secondo me, siete tutti anche un po' pedofili (perchè pedofili? ma se lo sanno tutti che i pirati hacker sono sempre anche pedofili ... e perchè vi/mi fate certe domande ? Non è forse tutto già assodato ? mah?!?!) ... e soprattutto se somigliate al quel fetentissimo sistemista linux che mi tocca tener qui in cooperativa (ma perchè non se ne và con tutto quello che gli faccio ?!?!) ad abbadare a questi schifosissimi & giurassici sistemi del malefico ed appestante pinguino maledetto.Saluti a tutti quelli che non sono haker pirati informatici e/o linuxari maledetti,zop
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      ZOP... si è il nome che ti meriti... tu sei zoppo nel cervello! gli unici ad averli chiamati come si deve sono proprio quelli di PI quei stronzetti NON SONO HACHER! Se poi seguissi le notizie con quel poco cervello zoppo che ti ritrovi sapresti che loro stessi si definiscono cracker. Poi va bhè ti sei consumato quei pochi neutroni che ti erano rimasti per scrivere quello che hai scritto e non stò neanche a discutere sulla stron..cavolata che hai scritto sulla pedofilia
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
        mi sempra che piantala! abbia reso bene l'idea.1) fra hacker e cracker c'è molta differenza, anzi fra di loro non c'entrano proprio nulla:HACKER: persona che lavora per espandere le capacità di qualsiasi sistema, applicazione, ecc. magari trovandone i bug.CRACKER: persona che lavora solo per fare danni e distruggerecome pensi che veda avanti l'informatica? grazie a Microsoft? se non ci fossero gli hacker saremmo sempre a scalfire pietra per mangiare e a suonare ossa di animali.2) gli hacker la pedofilia la combattono. la polizia italiana fa molto molto affidamento sugli hackers per trovare i pedofili in rete. non aggiungo altro3) le persone serie sanno che linux è 100.000 volte superiore a windows in tutto (solo che x un celebroleso come te è troppo difficile accorgersene...)quindi io in galera ci manderei i lamerozzi, scarponi informatici come te che non saprebbero distinguere una stampante da un monitor e che parlano a sproposito, senza nemmeno conoscere quello di cui Punto Informatico parla, secondo me anche molto bene.P.S.: se non sai cosa vuol dire lamer, lamerozzi ed affini vuol dire che sai ancora meno di quello che dimostri con le tue parole...(sarà possibile???)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
          - Scritto da: minifloppy

          3) le persone serie sanno che linux è
          100.000 volte superiore a windows in tutto
          (solo che x un celebroleso come te è troppo
          difficile accorgersene...)
          Chissà perché solo lo 0,5% degli utenti lo sta usando. Significa, secondo te, che il 99,5% degli utenti di PC non sono persone serie perché non sanno che linux è 100.000 volte superiore?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            Chissà perché solo lo 0,5% degli utenti loA parte il fatto che la percentuale è il 3%, secondo i dati di punto informatico.
            sta usando. Significa, secondo te, che il
            99,5% degli utenti di PC non sono persone
            serie perché non sanno che linux è 100.000
            volte superiore?Informaticamente parlando? Io ho amici, utenti windows, che mi vanno in crisi sui concetti di cartelle e file nonostante bill gates abbia promesso un sistema operativo a prova di deficiente... informaticamente parlando in media un utente windows è meno avezzo a capire come vanno le cose di un utente linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS

            Chissà perché solo lo 0,5% degli utenti lo
            A parte il fatto che la percentuale è il 3%,
            secondo i dati di punto informatico.Gran bella soddisfazione eh? :D

            99,5% degli utenti di PC non sono persone

            serie perché non sanno che linux è 100.000

            volte superiore?
            Informaticamente parlando? Io ho amici,
            utenti windows, che mi vanno in crisi sui
            concetti di cartelle e file nonostante bill
            gates abbia promesso un sistema operativo a
            prova di deficiente... informaticamente
            parlando in media un utente windows è meno
            avezzo a capire come vanno le cose di un
            utente linux.Vogliamo dirla tutta? Per utilizzare linux, DEVI per forza conoscere i concetti di base e un po' di quelli avanzati, o altrimenti, se durante l'installazione c'e' un problema ti suicidi.I tuoi amici non considerarli utenti, ma utOnti, in quanto non saper la differenza tra cartella e file, significa che e' uno che di mestiere fa il contadino e per hobby il cacciatore.Quindi, prima di gettar fango su chi usa Windows, cerca almeno dei paragoni normali.Linux offre + interattivita' con il computer, ma Windows si presta a far usare un computer a chi davanti ad un cursore lampeggiante, non sa cosa scrivere.Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!


            A parte il fatto che la percentuale è il
            3%,

            secondo i dati di punto informatico.

            Gran bella soddisfazione eh? :DVedere un sistema sviluppato da appassionati che ha un 3% di share in italia che viene considerato un paese di serie B informaticamente parlando... si! Bella soddisfazione davvero. Se consideri che l'impulso maggiore alla diffusione "alle masse" lo hanno dato i progetti kde e gnome che hanno solo 5 anni di sviluppo alle spalle e se guardi un desktop con su kde3 ti dovrebbe venire spontanea la domanda "ma m$, a livello di interfaccia, cosa aveva dopo 5 anni di vita ( o se vogliamo sommare anche i 10 anni del kernel di linux fanno 15 anni ovvero i tempi di win95...). Io mi reputo molto soddisfatto.Oltrettutto mi reputo soddisfatto perché come sistemista e sviluppatore col pinguino ( che a detta di tutti nessuno usa e che in azienda è una scelta suicida ) mi porto a casa una bella pagnotta ogni mese.
            Vogliamo dirla tutta? Per utilizzare linux,
            DEVI per forza conoscere i concetti di basePer guidare una macchina DEVI per forza conoscere i concetti base nn solamente schiacciare i pedali e sperare che si muova. Il fatto che il pc debba essere FACILE da usare è un falso storico introdotto da bill cancelli. Il pc è una macchina complessa il cui sviluppo è fermo da tempo immemore ( a livello di innovazioni hw intendo ) :(
            se durante l'installazione c'e' un problema
            ti suicidi.Pc aziendale. Marca acer. Scheda di rete integrata nella motherboard, così come la scheda audio. S.O. installato: XP. GLi mp3 si sentono da far pena nel senso che il sw è tutto distorto. Installazione di suse 7.3 sullo stesso pc. Gli mp3 si sentono daddio. Come? Dovevo aggiornare i driver? Ma un utente normale, visto che NON DEVE sapere i principi base perché mica usa linux lui, sa cos'è un driver?
            I tuoi amici non considerarli utenti, ma
            utOnti, in quanto non saper la differenzaAlt. Win è nato per fare usare il pc a tutti, anche alla casalinga di voghera. Quindi tutti, davanti all'interfaccia di windows, devono poter usare il pc. Almeno le interfaccie di linux nn hanno questa ambizione...
            Quindi, prima di gettar fango su chi usa
            Windows, cerca almeno dei paragoni normali.Di grazia... mia mamma fa fatica ad usare win98 così come fa fatica ad usare linux con KDE. Quindi i problemi di interfaccia per un utente TOTALMENTE inesperto ci sono in entrambi i mondi.
            Linux offre + interattivita' con il
            computer, ma Windows si presta a far usareScusa se è poco...
            un computer a chi davanti ad un cursore
            lampeggiante, non sa cosa scrivere.Da quand'è che linux nn presenta più il cursore lampeggiante come dici tu ma ti configura subito X... 98? 99? nn ricordo più...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS
            Vedere un sistema sviluppato da appassionati
            che ha un 3% di share in italia che viene
            considerato un paese di serie B
            informaticamente parlando... si! Non confondere tra un sistema sviluppato da appassionati e gli utenti di linux italiani...nessuno di essi ( da quel che mi risulta ), ha contribuito in alcun modo a migliorarlo.....siete utenti...alla stregua degli utenti di Windows.
            Bella
            soddisfazione davvero. Se consideri che
            l'impulso maggiore alla diffusione "alle
            masse" lo hanno dato i progetti kde e gnome
            che hanno solo 5 anni di sviluppo alle
            spalle e se guardi un desktop con su kde3 ti
            dovrebbe venire spontanea la domanda "ma m$,
            a livello di interfaccia, cosa aveva dopo 5
            anni di vita ( o se vogliamo sommare anche i
            10 anni del kernel di linux fanno 15 anni
            ovvero i tempi di win95...). Io mi reputo
            molto soddisfatto.Quindi se io domani apro una societa' di telefonini e ne costruisco uno tri-band, con mms, con wap e wap+, dovrei ritenermi il migliore??? I tempi cambiano, le tecnologie anche e con esse molte cose diventano + accessibili e semplici da implementare.
            Oltrettutto mi reputo soddisfatto perché
            come sistemista e sviluppatore col pinguino
            ( che a detta di tutti nessuno usa e che in
            azienda è una scelta suicida ) mi porto a
            casa una bella pagnotta ogni mese.Infatti questa e' una delle note positive....si e' in pochi ad essere veramente esperti e quindi potete richiedere salari spropositati.... ( ma attenti a non far la fine della Fiorentina...)

            Vogliamo dirla tutta? Per utilizzare
            linux,

            DEVI per forza conoscere i concetti di
            base
            Per guidare una macchina DEVI per forza
            conoscere i concetti base nn solamente
            schiacciare i pedali e sperare che si muova.Mi riferivo ai tuoi amici che da quanto hai detto non sapevano distinguere la differenza tra cartella e file
            Il fatto che il pc debba essere FACILE da
            usare è un falso storico introdotto da bill
            cancelli. Il pc è una macchina complessa il
            cui sviluppo è fermo da tempo immemore ( a
            livello di innovazioni hw intendo ) :(Uno che deve scrivere solo dei documenti, non dovrebbe prima studiare tutti i concetti dei pc dagli interpreti ai compilatori....ti pare?
            Come? Dovevo aggiornare i driver? Ma un
            utente normale, visto che NON DEVE sapere i
            principi base perché mica usa linux lui, sa
            cos'è un driver?Un utente "normale" e per normale intendo uno che riesce a costruirsi un sito web, SA che deve aggiornare i driver. Uno di quelli che dici tu, non sa neanche come si accende un pc e se gli dai Linux, lui, usa il cd come porta tazza.


            I tuoi amici non considerarli utenti, ma

            utOnti, in quanto non saper la differenza
            Alt. Win è nato per fare usare il pc a
            tutti, anche alla casalinga di voghera.Infatti....magari i tuoi amici sentono mp3, navigano in internet e sono soddisfatti di Windows. Poi non sanno neanche che l'icona gialla e' una cartella e gli altri sono file.......
            Quindi tutti, davanti all'interfaccia di
            windows, devono poter usare il pc. Almeno le
            interfaccie di linux nn hanno questa
            ambizione...Quindi Linux e' per professionistie Windows per tutti ( professionisti e non....giusto? )

            Quindi, prima di gettar fango su chi usa

            Windows, cerca almeno dei paragoni
            normali.
            Di grazia... mia mamma fa fatica ad usare
            win98 così come fa fatica ad usare linux con
            KDE. Quindi i problemi di interfaccia per un
            utente TOTALMENTE inesperto ci sono in
            entrambi i mondi.Si, ma dalle un pc vergine e falle installare Windows e poi falle installare Linux....vedi con quale riesce meglio ;)

            un computer a chi davanti ad un cursore

            lampeggiante, non sa cosa scrivere.
            Da quand'è che linux nn presenta più il
            cursore lampeggiante come dici tu ma ti
            configura subito X... 98? 99? nn ricordo
            più...2000 :) con la Suse 6.1 ( se sceglievi l'interfaccia X.....che a culo ho risposto di si :) )Bye! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: ryoga


            - Scritto da: TS

            Non confondere tra un sistema sviluppato da
            appassionati e gli utenti di linux
            italiani...nessuno di essi ( da quel che mi
            risulta ), ha contribuito in alcun modo a
            migliorarlo.....siete utenti...alla stregua
            degli utenti di Windows.
            Devo darti una delusione.. la VM del nuovo Kernelè sviluppata da un italiano, anche se a memorianon mi ricordo il nome; comunque c'era un intervista su Linux&Co di qualche mese fa.Per quanto riguarda la semplicità di utilizzo.. miamoglie che non capisce un "acca" di informatica usaGnome che è una bellezza.. e il passaggio da win98è stato praticamente indolore (le mancavano il solitario ed il campo minato.. ma vuoi mettere conil mah-jong?)Ovvio che ho dovuto fare io l'installazione.. ma lei non sarebbe comunque in grado di installare nemmeno Win.Saluti, Ryo Takatsuki
          • Anonimo scrive:
            Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            Sono un utente Windows da quando esisteva come interfaccia grafica sovrapposta al DOS (quando era un programma come un altro, non un sistema operativo!!!), e posso dire con orgoglio che da quando è diventato, con win95, sistema operativo, qualcosa è andato storto in ogni mia installazione... diciamo che in media ogni 2 mesi o poco più mi tocca fare il repulisti...E questo non è bello.Ho provato Linux svariate volte (varie versioni della Mandrake, l'ultima che ho installato era la 8.1, ora non so a quale siamo, ma penso non troppo lontani, ho provato la Debian e mi sono messo le mani nei capelli, poi altre prove con la red hat... insomma, sei o sette installazioni le ho fatte)... devo dire che nel tempo si è semplificata molto l'interfaccia, ed è migliorata nella semplicità di utilizzo mantenendo il target che si prefigge, ovvero quello di rendere l'utente in grado di interagire molto più in profondità con il suo PC.In questo, nulla da dire. Spettacolare. Unisce la praticità alla potenzialità che offre.Ora le note dolenti.Per rispondere, credo che per tua moglie il passaggio da win98 sia stato indolore perché aveva a fianco qualcuno come te che le ha spiegato come fare alcune cose base... io mi sto laureando in Ingegneria Elettronica, uso il computer da 10 anni, ho lavorato in un negozio montando PC e risolvendo i problemi della gente che ti dice: "non si accende il computer"... e poi scopri che premeva il tasto di reset (vi garantisco che era all'ordine del giorno) oppure di gente che realmente lamentava guasti più seri. Questo per dire che non sono l'ultimo arrivato nel mondo dell'informatica e dell'elettronica.Ebbene, sappi che il solo fatto di dover copiare un file da un punto ad un altro in Linux mi creava problemi... nessuno mi ha detto come si fa, e il sistema non è assolutamente adatto a chi inizia.Con Windows, tutto è predisposto per guidarti sin dai primi passi, per poi permetterti, se diventi più esperto, un certo grado di controllo (non al livello di linux, ma sufficiente per uno come me, che ci fa di tutto ma non pretende di ricompilare il kernel ogni dieci minuti per trarre l'1% di beneficio in più!!!!!!).Non dire quindi che usare Linux rende semplice la vita... ci vuole tempo per imparare a fare anche le cose più stupide (già il fatto che lo spazio dei miei HD sia un tutt'uno è inconcepibile: se voglio fare una copia di sicurezza e poi formattare, come diavolo faccio a mettere i files al sicuro, visto che non ho idea di dove finiscano? Domanda che mi pongo ancora, e che potrei risolvere o aggirare solo con una maggiore esperienza...)Quindi, basta con questa farsa di quale sia meglio: ognuno ha i suoi pregi, e il fatto che Windows sia universalmente diffuso (tanto da essere uno standard di fatto!!!), deriva in parte dalla politica della Microsoft di preinstallare sui nuovi PC il suo sistema operativo, cosa che gli è stata permessa dal suo bilancio e da leggi poco evolute all'epoca, ma in parte deriva dal gradimento che il pubblico ha dimostrato per l'immediatezza con cui ci si poteva finalmente interfacciare al PC (reduci dal DOS, col quale vi assicuro che ho preso confidenza dopo notevoli sforzi...).Tutto il mondo dell'informatica si è sviluppato attorno a Windows, e lasciarlo, anche per uno come me che avrebbe le potenzialità per farlo, con un minimo di impegno, rimane arduo per le notevoli incompatibilità che in principio si riscontrano.Ditemi ad esempio come diavolo si può pretendere che resti semplice l'idea che ogni file è eseguibile, e che non vi è un modo semplice ed instantaneo per riconoscere, senza una sufficiente praticità, i diversi files e come aprirli.E poi che vuol dire partizione Home, Msc, DLL, Boot, Swap,........?Insomma, tutto ciò diventa chiaro dopo mesi di pratica, con qualcuno che ti illustri come si fanno le cose.Con windows mio padre, dopo una settimana, scrive, salva, sposta, copia, stampa, ascolta musica, accende e spegne... tutto da solo... e mio padre quando ha imparato aveva 60 anni e una incompatibilità strutturale con la tecnologia.Un'altra nota dolente: non sono mai riuscito, con Linux, a connettermi a Internet. Ma è possibile?Vi saluto, lasciandovi a scannarvi su chi sia meglio. Una frase, che non ha detto nessuno, forse, o tanti, non so. La dico io, ora: non c'è una cosa meglio di un'altra, ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti. Nel mondo della tecnologia, quasi sempre, non va avanti il meglio, ma il più comodo. Su cosa sia la comodità, fate voi. FDatto sta che vi garantisco che è così. Abituatevi, fanatici di Linux... avete un prodotto potenzialmente migliore in alcune cose, ma è come una setta: se non vieni istruito, non c'entri. E il mondo non ama le sette.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            - Scritto da: Simonediciamo
            che in media ogni 2 mesi o poco più mi tocca
            fare il repulisti...
            E questo non è bello.Oltre che non bello, non è necessario.Se sai mantenere un sistema, il format è richiesto al MASSIMO una volta all'anno.
            io mi
            sto laureando in Ingegneria Elettronica, uso
            il computer da 10 anni, ho lavorato in un
            negozio montando PC e risolvendo i problemi
            della gente che ti dice: "non si accende il
            computer"... e poi scopri che premeva il
            tasto di reset (vi garantisco che era
            all'ordine del giorno) oppure di gente che
            realmente lamentava guasti più seri. Questo
            per dire che non sono l'ultimo arrivato nel
            mondo dell'informatica e dell'elettronica.
            Ebbene, sappi che il solo fatto di dover
            copiare un file da un punto ad un altro in
            Linux mi creava problemi... nessuno mi ha
            detto come si fa, e il sistema non è
            assolutamente adatto a chi inizia.Ma come, lavori da dieci anni in informatica e non hai mai usato un comando DOS come copy, del?E poi copiare un file con KDE o Gnome è esattamente come in windows: copia-incolla.
            (già il fatto che lo spazio dei miei HD sia
            un tutt'uno è inconcepibile: se voglio fare
            una copia di sicurezza e poi formattare,
            come diavolo faccio a mettere i files al
            sicuro, visto che non ho idea di dove
            finiscano? Domanda che mi pongo ancora, e
            che potrei risolvere o aggirare solo con una
            maggiore esperienza...)Qui hai detto la cazzata. Lo spazio degli hd NON è un tutt'uno, anzi.Sono tutti montati su una root ( / ), ma questo non significa che vengano visti come un filesystem unico. Linux è più sicuro per i backup. Richiede un partizionamento dell'hd solo per essere installato, nulla ti vieta di creare una partizione in più per i dati, ad es. /pippo.
            Un'altra nota dolente: non sono mai
            riuscito, con Linux, a connettermi a
            Internet. Ma è possibile?No, non è possibile, per un esperto di informatica come te. Forse in quei dieci anni avresti potuto imparare a documentarti un pochino... :pO forse sei più ultimo arrivato di quanto credi.
            La dico io,
            ora: non c'è una cosa meglio di un'altra,
            ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti.Perla di saggezza.
            Nel mondo della tecnologia, quasi sempre,
            non va avanti il meglio, ma il più comodo.
            Su cosa sia la comodità, fate voi. FDatto
            sta che vi garantisco che è così.Siamo d'accordo. Ma se dobbiamo raggiungere la comodità attraverso un'azienda che prende in giro i suoi utonti... no grazie.
            Abituatevi, fanatici di Linux... avete un
            prodotto potenzialmente migliore in alcune
            cose, ma è come una setta: se non vieni
            istruito, non c'entri. E il mondo non ama le
            sette.Il mondo, se è per questo, non ama neppure sbattersi per ottenere le cose e preferisce avere la pappa pronta. E tu ne sei un esempio, sorry.Da me dicono che le cose belle hanno un prezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            - Scritto da: ChReAn
            Se sai mantenere un sistema, il format è
            richiesto al MASSIMO una volta all'anno.ma quale format allora e' un os da sfigati al contrario di debian che ho formattato una volta nel 1990 per installarla
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            Io invece sono perfettamente d'accordo con Simone benchè si cerchi di sminuire la sua analisi concettuale della situazione andando a martellare sugli aspetti tecnici. Proprio questo dimostra quanto sia esclusivo l'utilizzo di certi sistemi. Il fatto è questo. L'interazione tra i sistemi windows e l'utente è istintiva. Il tizio non ha mai acceso un computer, un altro tizio gli insegna come si accende, e lui in pochi minuti, senza sapere minimamente quale sia la magia o il miracolo per cui gli appaiono svariate figure sullo schermo, si scrive la sua bella letterina con word e se la stampa. Formattazione? Hard disk? Filesystem? L'utente medio distingue a stento mouse da tastiera, anzi la maggior parte non sa neanche come si scrive "mouse". Come fa a usare linux?? Ehh??? E' chiaro che windows continuerà (almeno per gli anni più vicini) ad essere presente su quasi tutti i pc a livello client. Alla gente serve la roba semplice, poi potete dire che sono babbi che non si leggono i manuali che non capiscono niente di informatica ma win è fatto per questi. Fa parte di questi quello che io definisco l'UTENTE MEDIO. L'utente medio non sa configurarsi la posta elettronica, non sa cosa vuol dire "UserName", il significato della parola account è puramente sconosciuta.. win è destinato a loro e non puoi cercare di fargli usare linux magari in modalità testuale e facendogli anche montare e smontare il floppy (che non sa neanche cos'è)xchè secondo te è meglio di win! L'utente medio ci fa cazzatine col pc e win gli fa alla stragrande. Ma ahimè se si prova ad usare win a livello server! Tant'è che a livello server non c'è proprio competizione e la maggior parte dei server utilizzano linux, cosa che non è mai stata detta in sti post! Si cerca di evidenziare l'1% o il 3% (che differenza fa tra 1 e 3??)dell'utilizzo totale di sto sistema quando basterebbe dire che per quanto riguarda i server non c'è proprio confronto tra i sistemi windows e linux ed è un fatto risaputo. Non bisogna ccadere nel fanatismo.. giustamente ci sono i pro e i contro, anche se ultimamente anche a livello grafico linux sta migliorando (ho provato la redhat7.2 e fa quasi tutto da sola!). Cercate di restare oggettivi..ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Riprendo il discorso di Simone appogiando parte delle sue osservazioniPremetto che son ben consapevole che sono off topic ma non resisto dal dire la mia.Linux è un ottimo sistema ma ha molte pecche, la principale è di non essere user friendly.Allora se mi dite che merita di rimpiazzare wincesso sui server bene ok nessuno mette in dubbio ciò, ma se mi dite di rimpiazzare i sistemi family o di piccola azienda allora siete proprio fuori dal mondo.Mi girano i coglioni se solo un cliente il girono dopo la consegna di un pc mi viene a chiedere di riconfigurargli eudora o Outlook, figuriamoci se esiste un solo tecnico o un laureato informatico disposto a sorbirsi l' utente medio alle prese con una distribuzione Linux.Linux per diventare userfriedly deve fare anni luce di strada se continua ad appoggiarsi sull' esercito della salvezza-utentiamantidelfree.E poi cosa credete che si possa tirare fuori una distribuzione userfriendly e ben!!!!! funzionate a costo zero e gratis!!!!Ad esempio Red Hat o Caldera li regalano?!?!!?!?!?!Non mi pare!Allora aprite gli occhi perchè sognate alla grande!
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!

            Ad esempio Red Hat o Caldera li
            regalano?!?!!?!?!?!
            Non mi pare!Sì invece, sono gratuitamente scaricabili dalle rispettive home page o da altri numerosi siti, o se nn hai voglia di scaricartele ogni mese ne trovi in allegato alle tante riviste linux in edicola ^_^
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            - Scritto da: trepz

            Ad esempio Red Hat o Caldera li

            regalano?!?!!?!?!?!

            Non mi pare!
            Sì invece, sono gratuitamente scaricabili
            dalle rispettive home page o da altri
            numerosi siti, o se nn hai voglia di
            scaricartele ogni mese ne trovi in allegato
            alle tante riviste linux in edicola ^_^ti riferisci a versioni per uso privatoaltrimenti perchè le troverseti a listino a prezzi per alcune versioni non di certo popolari!
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            - Scritto da: Bumpmappijg

            ti riferisci a versioni per uso privato
            altrimenti perchè le troverseti a listino a
            prezzi per alcune versioni non di certo
            popolari! Il listino prezzi si riferisce a versioni contenenti più cd di quelle che puoi scaricare, guide e la possibilità di usufruire di assistenza on-line o telefonica. Puoi benissimo scaricare una versione identica da internet, ovviamente non potrai usufruire delle guide cartacee e dell'assistenza
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            - Scritto da: Bumpmappijg.....
            ti riferisci a versioni per uso privatoTanto per evitare fanatismi da ambo le parti, evitiamo almeno di dire palesi cacchiate.Anche perchè informarsi costa poco. Anzi: è gratis pure quello...Quello che paghi quando acquisti una distribuzione Linux è, tra l'altro, appunto il supporto tecnico, che ti consente di evitare di rivolgerti "all'esercito della salvezza-utentiamantidelfree".Se poi te lo scarichi da internet o lo copi dall'amico, i problemi te li risolvi da te. Ma continui a poterlo utilizzare per quel che ti pare. Anche per far funzionare la borsa di Wall Street...altro che "uso privato"....
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Mi trovi d'accordo... altro motivo da me sottovalutato e realmente esistente per cui la diffusione è stata e sarà difficile!Infatti, ora che ci penso, non credo di aver installato, in due anni di lavoro presso un negozio, nemmeno una volta una distribuzione Linux... purtroppo è così... non si può avere tutto: ripeto: il mondo non è delle cose buone, ma delle cose comode!Quando e se Linux, oltre ad essere buono, sarà comodo, allora si vedrà il corso della storia!Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            -_-Chissà perchè: sarà perchè non ci guadagnate 10 lire a installarlo, perchè non fate nemmeno presente che esisterebbe quell'opzione o perchè con gli onestissimi negozianti è difficile già farsi vendere un computer senza pagare l'EULA (violandola per primi quindi) ??Senza offesa Simone non mi pare molto corretta la tua affermazione ...
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Spero proprio anch'io che Linux resti "difficile" almeno non causerà tutti i danni di win$.Infatti essere subito "operativi" con win$ si paga caro. Molti utenti si ritrovano con bollette telefoniche esagerate, caselle postali intasate, virus, trojan e passano il loro tempo a cercare quello che hanno scritto. I più ardimentosi copiano e incollano nelle tabelle di word e poi impiegano il loro tempo cercando di allineare il testo.Dare win$ a chi non ha mai usato un computer è come far guidare un auto ad un ragazzino senza insegnargli nulla, l'unica differenza è che con l'auto ci si fà male fisicamente.Linux costringe l'utente ad imparare (termine ormai fuori moda) prima di cimentarsi con connessioni e formattazioni (del testo) rendendo l'utente più responsabile e produttivo.Per concludere penso che chi non impara ad installare e usare una distro come Red Hat 7.2 o SuSE 8.0 è meglio che non usi il pc, eviterà così di perdere tempo e soldi.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Ora non esageriamo... il computer non è solo di chi sa programmare o usare una red hat o altro...Figurati che il computer è anche nelle lavatrici, quindi non dire stronzate tipo "chi non usa Linux lasci stare il computer"!!!C'è che ha prodotto (come me) delle ottime cose col PC, da documenti a libri a siti Internet a programmi sotto Access o altro che non ti sto a dire senza usare Linux, ma avendo un po' di coscienza!Non mi piacciono i montati come te!!! Continua a divertirti col pinguino, e ricorda che non sei il solo illuminato che ha diritto di smanettare colla tastiera e col mouse, ma che ci sono milioni di persone che devono imparare e che è giusto che imparino!ben venga Windows se permette questo, e se permette poi, a chi nella vita vuole imparare anche cose diverse e più elaborate, di cimentarsi con una distribuzione Linux! Perché essere così razzisti?Pensaci, caro mio, prima di sparare sentenze!
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Credo di non essere stato chiaro, colpa mia.Io non dico che si debba solo usare Linux e non parlo dei computer in generale ma dei PC (Personal Computer). Il saper installare le due distro che ho detto è solo un esempio per fissare un minimo di forma mentale o, se vuoi, di attitudine per usare un PC. Potrei anche dire che chi non sa usare win$ update lasci perdere, la difficoltà è simile all' installare SuSE 8.0 cioè quasi 0 (provare per credere). Purtroppo bisogna ammettere che non si può insegnare a tutti ad usare un pc, credo che per alcuni sia controindicato (come lo sono per me un sacco di altre cose). Magari in futuro si avranno sistemi operativi che consentiranno un uso sicuro del pc a tutti, non credo però che win$ lo sia così come Linux. Il primo perchè troppo "facile" il secondo perchè troppo "difficile".A proposito, tra poco anche nei nostri contatori elettrici ci sarà una cpu e penso che tutti li sapranno "usare".Scusa la mia poca chiarezza ma evidentemente sono un esempio di rimbambimento da c++.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ACCECATI DAL FANATISMO!!!!
            Era proprio questo che intendevo: lungi da me criticare linux o dire che è meglio l'uno o l'altro SO (oppure un altro qualsiasi, ma qui il tread era incentrato su 'sti due, quindi...).Io cercavo solo di mettere in luce quali fossero i motivi di una superiorità di utilizzo: la gente dice che fa scifo ma lo usa, perché la gente non vuole sbattersi a imparare cose che non siano "standard"... questa è una prerogativa di chi ci passa più tempo e vuole trarre il massimo: chi vuole questo si cerca il meglio, gli altri si accontentano di usare una cosa comoda, facile, e bestemmiare perché magari si scassa... ma tanto è anche facile ripararla, basta formattare!!! :-)Ricordatevi che windows è nato per facilitare la vita... che poi ci sia o meno riuscito non stiamo a discuterne... il fatto è che quando fai diventare standard una cosa (vedi il protocollo IP usato su Internet... è uno standard di fatto, ed ora sarà presto usato universalmente, persino sulle linee telefoniche o su quelle di telefonia mobile, eppure ha numerosi difetto, ve lo garantisco!), tutti sono portati a usarla!bene che esistano alternative, ma non avranno vita facile se non si abbasseranno a "peggiorarsi" pur di assomigliare allo standard! (vedi WinLinux...)Purtroppo è così... forse le cose cambieranno, ma non ci sperate troppo!Il tutto per dire che non volevo criticare nulla, ma solo spiegare la mia visione di ciò che accade e accadrà sempre...prendere o lasciare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            Perfetto! Credo che tu sia l'unica persona che veramente sa guardare le cose come stanno. Per dire alcune cose che ho detto, mi sono informato... e credo che parecchie andassero lette tra le righe! Certamente che se sai mantenere un sistema pulito non devi formattà! E certo che Linux è sicuro per il backup! E ancora certo che copiare i files è facile anche il Linux! Credevo, scivendo alcune cose, di non essere poi accusato di esagerazione, perché ovviamente era sottinteso che erano esasperazioni per mettere in luce qualche debolezza del sistema nei confronti della semplicità d'uso che, nell'approccio iniziale, credo sia importante per imparare! Dopo, un utente che sa quello che vuole riesce a scegliere cosa preferisce! Ma all'inizio, il mercato è delle cose semplici, immediate... e degli standard... anche quelli di Fatto e non di Diritto!Quindi mi fa piacere che almeno una persona abbia colto l'aspetto centrale delle cose che ho scritto! Siamo tutti ultimi arrivati, caro ChReAn, per una cosa o per un'altra, ma ti garantisco che nella vita bisogna usare obbiettività anche per le cose per cui si è patiti! Nessuno ha accusato il tuo caro sistema Linux di inefficienza, ma anzi si è cercato di dare una spiegazione plausibile al motivo per cui è e sarà sempre meno diffuso del diretto concorrente! Lo usi che lo vuole, e ben venga come valida alternativa... ma da qui all'esaltazione ce ne passa di acqua!Grazie, Kernel2002, per essere una persona obbiettiva!W il Cut/Paste :-))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            A parte che non ho detto che lavoro in informatica, ramo che non mi entusisama per nulla: ho detto che uso il computer da dieci anni (e lo uso per divertirmi, per studiare, per navigare, per fare grafica, per suonare, ecc... NON ESISTE SOLO LA PROGRAMMAZIONE, mio caro!)E poi non ho assolutamente scritto tutto ciò pensando che qualche puntiglioso mi venisse a fare i conti in tasca... forse è per questo che tu usi Linux e io no: perché tu vuoi sempre il meglio, mentre io mi accontento di passare le mie ore al PC divertendomi e lavorando, con l'unica distrazione di alcuni messaggi di errore che mi compaiono sul monitor... sei contento di questo? Così ti senti soddisfatto: io sono scemo perché uso win e tu sei intelligente perché sai ogni comando nel Kernel di Linux e praticamente ci manca poco che l'hai scritto tu ed ovviamente sei entusiasta!Impara a vivere meglio, con più serenità e senza attaccare la gente per le cose che dice: se fossi più intelligente e meno montato, avresti letto quello che ho scritto, e l'avresti trovato umile e realistico, e non avresti badato a qualche esagerazione che di sicuro non rovina la piazza di Linux ma forse mette in luce qualche aspetto che voi sapientoni nascondete sempre, difendendo come Lancillotto il vostro beneamato pinguino! Ci vuole umiltà a volte, per guardare a ciò che l'umanità ha prodotto: niente è perfetto, e tutto serve a stare meglio, non a litigare e accusare gli altri!Se nel mio commento, di tua spontanea volontà, avessi inserito qualche smile, così per gradire, avresti notato che non ho difeso windows, né affossato Linux, ma ho cercato, da utente medio quale sono, di mettere in luce la mia idea in proposito, idea che sarà pure personale, ma di certo basata su fondamenti più realistici di quelli su cui si basa la tua vita e quella della gente come te, che prima di pensare parla e insulta...Ti saluto, e spero che un giorno ti si accenda la lampadina della saggezza... io sto in attesa che accada a me, nel frattempo!!!per dimostrarti che non ce l'ho con te, perché siamo tutti dei poveri incompetenti, ti mando un po' di smiles... inseriscili nei commenti che leggi, nel futuro, ed incapperai in meno repliche nervose e in meno gente offesa per le tue risposte!Ciao:-) ;-) ^___^ :-o :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            leggersi qualche pagina di appunti di informatica libera pare brutto eh? a si giusto troppa fatica..
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            - Scritto da: PorcoWeb
            leggersi qualche pagina di appunti di
            informatica libera pare brutto eh? a si
            giusto troppa fatica..ma quale informatica libera coi serventi e i clienti fa ridere i polli io l'ho letto ma tradotto in esperanto
          • Anonimo scrive:
            (OT) Ma sai cosa scrivi???
            - Scritto da: Simone
            Sono un utente Windows da quando esisteva
            come interfaccia grafica sovrapposta al DOS
            (quando era un programma come un altro, non
            un sistema operativo!!!), e posso dire con
            orgoglio che da quando è diventato, con
            win95, sistema operativo, qualcosa è andato
            storto in ogni mia installazione... diciamo
            che in media ogni 2 mesi o poco più mi tocca
            fare il repulisti...
            E questo non è bello.Bravo hai centrato il punto non e' bello affatto (si dovrebbe dire che il sistema e' instabile ma pazienza).
            ... io mi
            sto laureando in Ingegneria Elettronica, uso
            il computer da 10 anni, ho lavorato in un
            negozio montando PC e risolvendo i problemi
            della gente che ti dice: "non si accende il
            computer"... e poi scopri che premeva il
            tasto di reset (vi garantisco che era
            all'ordine del giorno) oppure di gente che
            realmente lamentava guasti più seri. Questo
            per dire che non sono l'ultimo arrivato nel
            mondo dell'informatica e dell'elettronica.
            Ebbene, sappi che il solo fatto di dover
            copiare un file da un punto ad un altro in
            Linux mi creava problemi... nessuno mi ha
            detto come si fa, e il sistema non è
            assolutamente adatto a chi inizia.
            Con Windows, tutto è predisposto per
            guidarti sin dai primi passi, per poi
            permetterti, se diventi più esperto, un
            certo grado di controllo (non al livello di
            linux, ma sufficiente per uno come me, che
            ci fa di tutto ma non pretende di
            ricompilare il kernel ogni dieci minuti per
            trarre l'1% di beneficio in più!!!!!!).Behh, molto meglio comprare la nuova versione della stessa minestra scaldata in cui affermano che hanno risolto i vecchi problemi, ma non corrisponde a realta', ed inoltre per queste operazioni di "maquillage" hanno tolto solo il 2% delle funzionalita' del precedente prodotto, ma guarda caso proprio quello che ti serviva.
            Non dire quindi che usare Linux rende
            semplice la vita... ci vuole tempo per
            imparare a fare anche le cose più stupide
            (già il fatto che lo spazio dei miei HD sia
            un tutt'uno è inconcepibile: se voglio fare
            una copia di sicurezza e poi formattare,
            come diavolo faccio a mettere i files al
            sicuro, visto che non ho idea di dove
            finiscano? Domanda che mi pongo ancora, e
            che potrei risolvere o aggirare solo con una
            maggiore esperienza...)Mi viene da pensare riguardo le tue presenti capacita' di futuro ingegnere se non capisci una struttura ad albero...uhmmm...spero che chi ha a che fare con te proffesionalmente prenda i giusti provvedimenti.In ogni caso prova il comando "df" e se non lo sai usare prova "man df".
            Quindi, basta con questa farsa di quale sia
            meglio: ognuno ha i suoi pregi, e il fatto
            che Windows sia universalmente diffuso
            (tanto da essere uno standard di fatto!!!),
            deriva in parte dalla politica della
            Microsoft di preinstallare sui nuovi PC il
            suo sistema operativo, cosa che gli è stata
            permessa dal suo bilancio e da leggi poco
            evolute all'epoca, ma in parte deriva dal
            gradimento che il pubblico ha dimostrato per
            l'immediatezza con cui ci si poteva
            finalmente interfacciare al PC (reduci dal
            DOS, col quale vi assicuro che ho preso
            confidenza dopo notevoli sforzi...).
            Tutto il mondo dell'informatica si è
            sviluppato attorno a Windows, e lasciarlo,Non e' del tutto vero, per esempio il mondo delle reti si e' sviluppato attorno a unix ed a novell (tanto e' vero che MicrocoZZ ha serie difficolta' a recuperare tutt'ora). Ma certo che te che hai sempre lavorato in un negozietto facendo l'ammaestratore di WinZoZZ certe cose te le sei perse.
            anche per uno come me che avrebbe le
            potenzialità per farlo, con un minimo di
            impegno, rimane arduo per le notevoli
            incompatibilità che in principio si
            riscontrano.Sei sicuro di non aver sbagliato curriculum scolastico e tipo di lavoro?
            Ditemi ad esempio come diavolo si può
            pretendere che resti semplice l'idea che
            ogni file è eseguibile, e che non vi è un
            modo semplice ed instantaneo per
            riconoscere, senza una sufficiente
            praticità, i diversi files e come aprirli.In generale prima di aprire od eseguire un file e' bene che chi compie tali azioni sappia cosa stia facendo. Ecco perche' i virus (nel senso stretto del termine e per cui di files eseguibili che combinano disastri e si replicano) hanno poca diffusione sotto sistemi unix-like.
            E poi che vuol dire partizione Home, Msc,
            DLL, Boot, Swap,........?Sara' meglio invece il nome C, D, E, F, ecc. in fondo con questi nomi si capisce a cio' che si riferiscono vero? E' gia' C e' C, insomma e' C. Penso che tu sia in grado di arrivarci da solo perche' dare un nome a partizioni come /usr, /home, ecc.. Se non ci arrivi da solo, behhh allora ti consiglio un corso di buon senso che vale molto di piu' della tua prossima laurea...
            Insomma, tutto ciò diventa chiaro dopo mesi
            di pratica, con qualcuno che ti illustri
            come si fanno le cose.Mamma mia!!! Ma allora sei pure lento. Che i sistemi unix-like non siano i piu' semplici e' relativamente vero (nota che affermo relativamente). Ma cio' vale per un utente qualunque, non per una persona che per studi, passione o lavoro sia a contatto col campo dell'informatica.
            Con windows mio padre, dopo una settimana,
            scrive, salva, sposta, copia, stampa,
            ascolta musica, accende e spegne... tutto da
            solo... e mio padre quando ha imparato aveva
            60 anni e una incompatibilità strutturale
            con la tecnologia.
            Un'altra nota dolente: non sono mai
            riuscito, con Linux, a connettermi a
            Internet. Ma è possibile?Si, io adirittura lo uso come firewall per ip mascherati per connettere un'intera rete ad internet. Prova il comando "man pppd" (dovrebbe essere costruttivo per te, se invece vuoi sapere come usarlo come firewall puoi usare per esempio, "man ipchains")
            Vi saluto, lasciandovi a scannarvi su chi
            sia meglio. Una frase, che non ha detto
            nessuno, forse, o tanti, non so. La dico io,
            ora: non c'è una cosa meglio di un'altra,
            ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti.
            Nel mondo della tecnologia, quasi sempre,
            non va avanti il meglio, ma il più comodo.
            Su cosa sia la comodità, fate voi. FDatto
            sta che vi garantisco che è così.Non solo comodo, ma anche meno costoso e WinZoZZ e' diventato veramente costoso!!!
            Abituatevi, fanatici di Linux... avete un
            prodotto potenzialmente migliore in alcune
            cose, ma è come una setta: se non vieni
            istruito, non c'entri. E il mondo non ama le
            sette.Il mondo unix-like, e meglio ancora linux non e' una setta, se tu non hai avuto l'apertura mentale di entrarci sono problemi tuoi, ma non vale per tutti cosi', per cui evita con questo post di fare disinformazione!!!
            SalutiPS.: Un suggerimento se ti stai per laure
          • Anonimo scrive:
            Re: (OT) Ma sai cosa scrivi???
            No caro, medita tu! Se non sei capace di leggere tra le righe, e interpretare le critiche come tali, e non come accuse, allora fatti un giro e non tornare su questo sito per un paio d'anni!Non sopporto la gente che insulta... non so che titolo di studio hai (forse dissodi la terra per vivere... anzi, non vorrei poi offendere le brave persone che lavorano nell'agricoltura italiana!!!!), visto quello che ti permetti di dire!Abbassa la cresta, non ho scritto quello che ho scritto per ignoranza, ma era un'esasperazione di una situazione reale, che dimostra l'inferiorità nella diffusione di un sistema come Linux, derivata, che ti piaccia o no, caro maleducato, proprio dalle cose che ho scritto e che erano utili, ovviamente, a mettere in luce aspetti che gente come te, maniaca dello smanettamento, non vuole riconoscere!Per tua informazione, nella vita esistono ben altre cose che conoscere e usare tutti i sistemi di questo mondo, e farsi venire la miopia e le emorroidi a star seduti a scrivere davanti a un monitor... io sarò ingegnere a breve, ma di sicuro non mi servirà, per fare bene il mio lavoro, sapere scrivere Begin end o saper ricompilare un kernel (tutte cose che, comunque, so fare benissimo, per tua informazione...).A te magari servirà fare tutto questo perché, forse, non sai fare altro! Leggi con il cuore libero dagli odi e dalle manie, signor spocchioso, e impara a giudicare le parole per quello che sono, e a guardare i concetti che esse nascondono... ah, scusa, certo! Per te le uniche parole sono If then Else oppure While oppure Red hat o Mandrake o Debian... allora capisco tutto.Ah, un'ultima cosa: ricordati di mettere il punto e virgola nei programmi, sennò il compilatore, il tuo più caro amico, ti strilla!Ciao... impara a vivere!!!!!!!!(e leggiti la risposta che al mio commento ha dato Kernel2002, che forse impari qualcosa!!!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            - Scritto da: Simone
            cut

            Ho provato Linux svariate volte (varie
            versioni della Mandrake, l'ultima che ho
            installato era la 8.1, ora non so a quale
            siamo, ma penso non troppo lontani, ho
            provato la Debian e mi sono messo le mani
            nei capelli, poi altre prove con la red
            hat... insomma, sei o sette installazioni le
            ho fatte)... devo dire che nel tempo si è
            semplificata molto l'interfaccia, ed è
            migliorata nella semplicità di utilizzo
            mantenendo il target che si prefigge, ovvero
            quello di rendere l'utente in grado di
            interagire molto più in profondità con il
            suo PC.Beh, a dire il vero sarebbe la normalità...L'interfaccia non si deve semplificare. Ovvero: Linux al momento non è per tutti, non è per chi non vuole impegnarsi nel capirlo... diciamo che non è che Linux non sia per tutti ma che non tutti sono per Linux :)Ad esempio per quanto riguarda Debian è completamente automatizzata, basta un piccolo sforzo iniziale, presa l'abitudine è un gioco gestirla. Dipende dal livello di interfaccia che richiedete, voi volete la completa astrazione dal sistema con icone e simili. Avete il sacrosando diritto di volerla e probabilmente in poco tempo l'avrete ma per ora non è così. Il punto è che non sarà una sostituzione ma un'aggiunta.
            cut

            Ebbene, sappi che il solo fatto di dover
            copiare un file da un punto ad un altro in
            Linux mi creava problemi... nessuno mi ha
            detto come si fa, e il sistema non è
            assolutamente adatto a chi inizia.Ti correggo: il sistema non è adatto a chi inizia e non ha intenzione di leggere nemmeno una paginetta di manuale.Precisamente anche la versione scaricata di Mdk 8.1 nel manuale dell'utente offre una trattazione precisa del comando con cui hai avuto problemi e il manuale, insieme a tutti gli howto (che però per una operazione così semplice non servono) si trova nel pannello di KDE. Proprio con Kde si può copiare un file semplicemente trascinandolo con il mouse e mi pare sia lo stesso modo che usa Windows (esattamente come il cp della bash è simile al copy del dos).
            Con Windows, tutto è predisposto per
            guidarti sin dai primi passi, per poi
            permetterti, se diventi più esperto, un
            certo grado di controllo (non al livello di
            linux, ma sufficiente per uno come me, che
            ci fa di tutto ma non pretende di
            ricompilare il kernel ogni dieci minuti per
            trarre l'1% di beneficio in più!!!!!!).Suvvia basta con 'ste fregnacce il kernel si ricompila quando se ne ha bisogno.Vedo che gli utenti Windows sono molto svelti a lamentarsi per la cazzatina di utente-utonto ma sono svelti a ricadere negli stessi stereotipi rapportandosi a chi usa Linux.
            Non dire quindi che usare Linux rende
            semplice la vita... ci vuole tempo per
            imparare a fare anche le cose più stupide
            (già il fatto che lo spazio dei miei HD sia
            un tutt'uno è inconcepibile: se voglio fare
            una copia di sicurezza e poi formattare,
            come diavolo faccio a mettere i files al
            sicuro, visto che non ho idea di dove
            finiscano? Domanda che mi pongo ancora, e
            che potrei risolvere o aggirare solo con una
            maggiore esperienza...)Magari scopriresti che tar fa al caso tuo e leggendo un paio di man pages (o il manuale dell'utente di Mdk che da quel che ricordo non è male) sapresti che l'operazione è tutt'altro che difficile e in ogni caso molto meno utile che sotto Windows in quanto il filesystem che usa di default Linux raramente (eufemismo) si danneggia e non ha nemmeno bisogno di essere deframmentato.
            Quindi, basta con questa farsa di quale sia
            meglio: ognuno ha i suoi pregi, e il fatto
            che Windows sia universalmente diffuso
            (tanto da essere uno standard di fatto!!!),
            deriva in parte dalla politica della
            Microsoft di preinstallare sui nuovi PC il
            suo sistema operativo, cosa che gli è stata
            permessa dal suo bilancio e da leggi poco
            evolute all'epoca, ma in parte deriva dal
            gradimento che il pubblico ha dimostrato per
            l'immediatezza con cui ci si poteva
            finalmente interfacciare al PC (reduci dal
            DOS, col quale vi assicuro che ho preso
            confidenza dopo notevoli sforzi...).Windows è uno standard per l'utenza desktop.Per tutto il resto gli standard sono ben altri: per la grafica Macintosh la cui egemonia non è stata mai nemmeno intaccata da Windows.In effetti è un po' un mistero: l'interfaccia della mela è decisamente più evoluta di Windows (ma *decisamente*) eppure Windows ha avuto la meglio. Mah...Per utilizzo scientifico e come server Unix e da svariati anni.Se intendi formati standard non so che dirti oltre che non lo sono, tranne le volte che segue gli standard (TCP/IP, Posix).
            cut

            Ditemi ad esempio come diavolo si può
            pretendere che resti semplice l'idea che
            ogni file è eseguibile, e che non vi è un
            modo semplice ed instantaneo per
            riconoscere, senza una sufficiente
            praticità, i diversi files e come aprirli.
            E poi che vuol dire partizione Home, Msc,
            DLL, Boot, Swap,........?Un modo c'è: installarsi un'interfaccia grafica.Per il resto conoscere un comando come ls -l non mi sembra arduo e decifrare r=read w=write x=execute ...Il filesystem è ordinato, questo è dovuto al fatto che Unix è multiutente (dall'inizio, nessuna aggiunta successiva per fare piattaforme "server") e basta l'arcinoto manuale per capire in 10 minuti la disposizione delle directory.L'assioma per cui una disposizione assolutamente casuale delle directory anzichè una ordinata non mi è chiaro.Però anche in Windows bisogna leggere il manuale se si vuole andare al di la dello spedire mail connettersi a internet e ascoltare mp3.Il fatto che tu non lo faccia non vuol dire nulla.
            Insomma, tutto ciò diventa chiaro dopo mesi
            di pratica, con qualcuno che ti illustri
            come si fanno le cose.
            Con windows mio padre, dopo una settimana,
            scrive, salva, sposta, copia, stampa,
            ascolta musica, accende e spegne... tutto da
            solo... e mio padre quando ha imparato aveva
            60 anni e una incompatibilità strutturale
            con la tecnologia.Anche mia madre lo fa, le ho configurato il sistema ad hoc per farlo.Essendo lei incompatibile con la tecnologia le ho anche dato i permessi giusti perchè faccia solo quello che voglio io e non provochi il minimo danno al sistema.Se l'amministratore sa quel che fa il discorso sulla difficoltà di Linux decade completamente, anzi, facilmente sarà il contrario perchè un utente che non sa cosa fa è potenzialmente pericoloso. Questo è fattibile anche con Windows ma, ahime, bisogna leggersi il manuale.
            Un'altra nota dolente: non sono mai
            riuscito, con Linux, a connettermi a
            Internet. Ma è possibile?Al quarto problema banale francamente è impossibile non immaginare che bisogna leggere le istruzioni.In ogni caso Mdk ha un Wizard per la connessione a Internet.
            Vi saluto, lasciandovi a s
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            cominciamo col dire che non ho mai sostenuto che windows sia meglio (o peggio, d'altronde) di Linux... sono diversi, e qui hai ragione (ma la ho anche io, perché è proprio quello che ho detto).Proseguiamo col dire che io quelle cose le so fare benissimo, visto che Linux l'ho usato per quasi un anno (finché, malaugurato accidente che ancora non mi spiego, il sistema Lilo mi ha creato problemi...-avevo Windows xp e linux sulla stessa macchina- e ho perso tutto, non riuscendo più a recuperare. Allora ho scelto il sistema più "comodo", restando con Windows, per non crearmi troppi problemi con le compatibilità tra formati, programmi, ecc., soprattutto per lo scambio di files con altri, ma questa è una mia scelta che non depone a sfavore di Linux).Il trucco sta nel fatto che mi sono immedesimato nei problemi che avevo quando ho installato la prima volta il SO... ho fatto due conti, ho considerato che anni prima, alla mia prima installazione di Win 3.1 come interfaccia grafica sul DOS, che per me era la novità, visto che prima usavo solo il DOS (non ho mai installato Win 3.0 o precedenti eventuali che non conosco) queste difficoltà non le avevo trovate, e ho deciso di immettermi in un utente come me all'epoca in cui ho provato per la prima volta Linux, e scrivere quelle che erano le mie impressioni, mie e di tutti quelli che si lamentano di Windows ma, visto Linux, non fanno il salto.Questi sono i motivi, che io nemmeno condivido in pieno, perché sono un tipo a cui piacciono le sfide (infatti mi sono letto il manuale che dicevi tu, ho configurato una rete domestica su interfaccia grafica (ipconfig e comandi simili che ora non rammento più tanto bene ma che mesi fa padroneggiavo sufficientemente) e ho fatto tante altre belle cose con Linux). Ma queste sono le ragioni che la gente normale ti mette per non passare a Linux: meglio la semplicità col prezzo di instabilità che la difficoltà relativa col pregio dell'affidabilità.C:, A: et similia sono roba masticata da tutti: non è facile (a meno di far iniziare qualcuno solo su Linux, e non fargli mai toccare un desktop con Windows, che non ci capirebbe a quel punto un emerito cavolo) far digerire a tutti cose come /root /home e roba del genere...Mio padre veniva nella mia camera, guardava Linux e io che sfogliavo le directory e mi chiedeva "che vogliono dire quelle barre? E tutti quei nomi inglesi? Ma C: dove sta? E il dischetto? E il CD?" E io: ma sta sotto /msn ecc.. (forse ho sbagliato, ma ve l'ho detto che non ricordo molto bene, comunque era una di quelle, no?).Insomma: è giusto che la gente usi il PC, perché anche chi non è capace ha buone idee, e l'elettronica è per tutti, l'informatica di base anche, e tutti hanno diritto a imparare a farsi un sito, spedirsi le email, escrivere documenti.Detto questo, è giusto che un sistema semplice che è diventato lo standard per l'uso privato abbia tanto successo, anche non essendo la scelta migliore, se permette questo.Quando Linux sarà pronto non per essere facile ma per creare nuovi utenti di massa e non solo accaparrarsi una fetta degli ex windowisti scontenti, allora sarà un sistema operativo completo anche sotto il punto di vista delle possibilità di utilizzo e diffusione.Solo questo volevo dire, assolutamente non criticare l'uno o l'altro!Saluti cordiali
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            Scusate... il floppy e il cd stavano sotto /msc, se non sbaglio, non msn... vabbé, un piccolo errore di un utente windows... uhhhhhhh... il mostro nero!!!! (Ho letto la risposta qua sotto, di gazbur che mi si è mangiato come ho toccato Linux!!!)... ma volete leggere con il cuore libero? Linux è meglio, chi lo tocca!!! E la mia laurea non sarà migliore se lo conosco, o no?Ma lo conosco, se è per questo, e non critico come voi tutti criticate windows... ognuno ha pregi e difetti: io ho scritto perché secondo me non è adatto a tutti, e ne sono ancora convinto!Poi voi pensatela come volete, ma un po' di educazione (mi riferisco a gazbur, che insulta senza sapere o conoscere la persona che ha di fronte... forse proprio per questo lo fa, se mi avesse davanti forse eviterebbe di insultare tanto, magari ha paura degli altri e si sfoga qui, chi lo sa?) non guasta, anche in rete!Ammettiamo le insufficienze e lodiamo i pregi, perché non farlo?Fa sentire più completi nella vita, non credete?Sarete sicuramente tutti più bravi di me a fare alcune cose, ma magari ogni tanto bisognerebbe capire quello che vi sta dicendo una persona, e non fermarsi alle parole (ripeto che quelle cose le so fare e le ho imparate presto e da solo... ma non tutti sono come me o come voi, molti lasciano perdere).Linux non deve neppure cambiare, non sarebbe giusto... occorre solo ammettere che un aspetto di windows che è la sua immediatezza lui non l'ha, e che questo aspetto è quello che ha permesso la diffusione di un prodotto costoso (a parte fenomeni di pirateria :-)), su molti fronti incompleto e spesso malfunzionante.Così vanno le cose. Ammettetelo e finiamola qui, nessuno mette in dubbio l'eccezionalità del prodotto che amate più di vostra madre, sembra! Un saluto caloroso a tutti... finiamo 'sto tread inutile, per favore, e fnitela voi di insultare gratuitamente, altrimenti dimostrerete magari di essere degli ottimi sistemisti o programmatori o utenti del pinguino, ma probabilmente di essere spocchiosi, antipatici, violenti e maleducati!!!un po' di faccine, così vi calmano (oopure una camomilla non guasta!!!):-) ^___^ :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            - Scritto da: Simone
            Poi voi pensatela come volete, ma un po' di
            educazione (mi riferisco a gazbur, che
            insulta senza sapere o conoscere la persona
            che ha di fronte... forse proprio per questo
            lo fa, se mi avesse davanti forse eviterebbe
            di insultare tanto, magari ha paura degli
            altri e si sfoga qui, chi lo sa?) non
            guasta, anche in rete!Perdonami, ma ho riletto il mio post e non ho visto dove ti ho insultato.. mi potresti evidenziare il punto? Io ho espresso il mio parere negativo riguardo a windows come hanno fatto altri e ho detto quello che pensavo del fatto che conoscere linux è come far parte di una setta.. queste sono le uniche parti in cui posso essere stato involontariamente "antipatico".Lungi da me cmq insultarti, non è nella mia etica.. Buon lavoroAndrea
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarc
            - Scritto da: gazbur


            - Scritto da: Simone

            Poi voi pensatela come volete, ma un po'
            di

            educazione (mi riferisco a gazbur, che

            insulta senza sapere o conoscere la
            persona

            che ha di fronte... forse proprio per
            questo

            lo fa, se mi avesse davanti forse
            eviterebbe

            di insultare tanto, magari ha paura degli

            altri e si sfoga qui, chi lo sa?) non

            guasta, anche in rete!

            Perdonami, ma ho riletto il mio post e non
            ho visto dove ti ho insultato.. mi potresti
            evidenziare il punto?
            Io ho espresso il mio parere negativo
            riguardo a windows come hanno fatto altri e
            ho detto quello che pensavo del fatto che
            conoscere linux è come far parte di una
            setta.. queste sono le uniche parti in cui
            posso essere stato involontariamente
            "antipatico".

            Lungi da me cmq insultarti, non è nella mia
            etica..

            Buon lavoro
            AndreaOra ti faccio l'elenco dei passi che io ho ritenuto vagamente offensivi, ed in quanto tali inadatti a rispondere a chi, come me, se non espressamente provocato personalmente, evita di insultare la gente.Se non è nel tuo stile mi fa piacere... stimo la gente che discute senza attaccare, ma allora cerca di rileggere bene le cose che scrivi, perché alcuni potrebbero offendersi... e non è quello che vogliamo, giusto?Eccoli:"Guarda, da quello che hai scritto in questo post l'unica cosa che si capisce realmente è che tu non hai le potenzialità per farlo.. io linux me lo sono imparato con gli "appunti linux" scaricati dalla rete.. e poi mi sono comprato un bel libro un po + approfondito, e ora ci lavoro in ufficio e l'ho installato su tutti i server.Ovvio che se non ti sbatti un po e preferisci il sistemino che fa tutto lui e ti fa pure il caffè e ti rimbocca le coperte ..vabbè..allora windoZ è quello che fa per te :)""Saluti a te, e studia va.. Per il tuo bene te lo dico, altrimenti la tua laurea ti servirà come tappezzeria per i muri"(qui, a onor del vero, c'era una faccina sorridente a conclusione, ma di sicuro dopo un invito così esplicito serve alla stessa cosa cui sarebbe servito un tappo di sughero col Titanic... capito il concetto?No? Bene: la frase studia, va,... ecc. di solito non è simpatica, e ha una parvenza di mania di superiorità nei miei confronti e nei confronti di chi, come me, legge questi commenti per farsi un'esperienza e per dire la sua... magari sbagliando anche, ma con ingenuità e buona fede!cerca di farti un paio di camomille prima di rispondere, se non vuoi cadere nell'errore che tanto dici non appartenere al tuo "stile".Non si recupera un così esplicito anche se velato invito a stare zitto per la mia presunta ignoranza con una faccina... sembra anzi una presa per il c..o! Non trovi che sia così?Di qui il sospetto che ho espresso alla tua eventuale mancanza di coraggio nell'insultare faccia a faccia una persona... se non è così, devi anche dimostrarlo, non solo scriverlo per scusarti!Con ciò chiudo, puntualizzando che non ho intenzione di continuare perché non amo litigare... ma quando una mia idea mi porta accuse alla mia persona, cultura, mentalità, allora mi sento chiamato all'intervento... ricorda che siamo liberi di esprimere idee e dire ca...te... sta a te rispondere, se vuoi, con educazione e correggere eventuali errori, oppure, se il discorso ti sembra troppo sproloquiante o errato, farti gli affari tuoi, ridere leggendo e passare al prossimo: nessuno ti autorizza a diventare antipatico, come dici tu (non solo velatamente, comunque) oppure maleducato!un saluto cordialeSimone
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo esaminare i fatti, invece di scannarci?
            - Scritto da: Simone
            Tutto il mondo dell'informatica si è
            sviluppato attorno a Windows, e lasciarlo,
            anche per uno come me che avrebbe le
            potenzialità per farlo, con un minimo di
            impegno, rimane arduo per le notevoli
            incompatibilità che in principio si
            riscontrano.Guarda, da quello che hai scritto in questo post l'unica cosa che si capisce realmente è che tu non hai le potenzialità per farlo.. io linux me lo sono imparato con gli "appunti linux" scaricati dalla rete.. e poi mi sono comprato un bel libro un po + approfondito, e ora ci lavoro in ufficio e l'ho installato su tutti i server.Ovvio che se non ti sbatti un po e preferisci il sistemino che fa tutto lui e ti fa pure il caffè e ti rimbocca le coperte ..vabbè..allora windoZ è quello che fa per te :)
            Ditemi ad esempio come diavolo si può
            pretendere che resti semplice l'idea che
            ogni file è eseguibile, e che non vi è un
            modo semplice ed instantaneo per
            riconoscere, senza una sufficiente
            praticità, i diversi files e come aprirli.
            E poi che vuol dire partizione Home, Msc,
            DLL, Boot, Swap,........?
            Insomma, tutto ciò diventa chiaro dopo mesi
            di pratica, con qualcuno che ti illustri
            come si fanno le cose.Questo l'ho fatto dopo due ore leggendo sempre gli appunti linux.. basta provarci..
            Un'altra nota dolente: non sono mai
            riuscito, con Linux, a connettermi a
            Internet. Ma è possibile?Idem..
            Vi saluto, lasciandovi a scannarvi su chi
            sia meglio. Una frase, che non ha detto
            nessuno, forse, o tanti, non so. La dico io,
            ora: non c'è una cosa meglio di un'altra,
            ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti.
            Nel mondo della tecnologia, quasi sempre,
            non va avanti il meglio, ma il più comodo.
            Su cosa sia la comodità, fate voi. FDatto
            sta che vi garantisco che è così.
            Abituatevi, fanatici di Linux... avete un
            prodotto potenzialmente migliore in alcune
            cose, ma è come una setta: se non vieni
            istruito, non c'entri. E il mondo non ama le
            sette.Questa è una ca.. un grande ca.. :))) Ma dai.. stasera vado a fare un voto al nostro santone Linus Torvalds... ma per piacere ..
            SalutiSaluti a te, e studia va.. Per il tuo bene te lo dico, altrimenti la tua laurea ti servirà come tappezzeria per i muri :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!


            considerato un paese di serie B

            informaticamente parlando... si!
            Non confondere tra un sistema sviluppato da
            appassionati e gli utenti di linux
            italiani...nessuno di essi ( da quel che mi
            risulta ), ha contribuito in alcun modo a
            migliorarlo.....siete utenti...alla stregua
            degli utenti di Windows.Allora. Ricorda che nn sai con chi stai parlando e quali competenze ha prima di fare di tutta un'erba un fascio.Andrea Arcangeli - 25 anni - ha scritto la VM degli ultimi kernel 2.4 - Lavora ora presso suseAlessandro Rubini - miglioramenti e progetti vari nnché tutta una serie di libri divulgativi su come scrivere device driver e cose così.Nel mio piccolo: www.sikurezza.org/angelE la prossima volta che pensi che di programmatori italiani che smanacciano col kernel di linux nn ce ne sono pensaci due volte e torna ad ascoltare gli mp3
            anche e con esse molte cose diventano +
            accessibili e semplici da implementare.Scusa, se sei un programmatore questa piccola cosa la capisci. Io vedo l'interfaccia di win 98 oj? E solo per questo secondo te scrivere kde o gnome diventa facile?
            Uno che deve scrivere solo dei documenti,
            non dovrebbe prima studiare tutti i concetti
            dei pc dagli interpreti ai compilatori....ti
            pare?Ancora con la storia dei compilatori? Perché nn hai detto che "devono ricompilare il kernel"? Ma dai per favore. Adesso schiaffi il cd di una mandrake, vai a farti un giro e poi hai openoffice e ti scrvi tutti i documenti che vuoi.... come neppure openoffice va bene?
            Un utente "normale" e per normale intendo
            uno che riesce a costruirsi un sito web, SA
            che deve aggiornare i driver. Uno di quelliE allora nn è normale perché conosce dei principi di informatica medi come il concetto di driver per periferiche e i casini che seguono ad un aggiornamento.
            un pc e se gli dai Linux, lui, usa il cd
            come porta tazza.Opionione tua e del tutto opinabile.

            Alt. Win è nato per fare usare il pc a

            tutti, anche alla casalinga di voghera.
            Infatti....magari i tuoi amici sentono mp3,
            navigano in internet e sono soddisfatti di
            Windows. Poi non sanno neanche che l'iconaTranne quando il touchpad del portatile impazzisce a seguito di aggiornamento driver e ogni volta che lo si disabilita dal profilo hardware windows lo riattiva perché ha trovato una nuova periferica...
            Quindi Linux e' per professionistie Windows
            per tutti ( professionisti e non....giusto?
            )Giusto, da qui che se linux è uno strumento per professionisti probabilmente in alcuni campi è migliore. [ nn solo server visto che ci renderizzano le immagini dei film a holliwood... ti è piaciuto il signore degli anelli? e l'uomo ragno? Perché nn avevano cluster 2000 se fosse stato "il meglio"? ]
            Si, ma dalle un pc vergine e falle
            installare Windows e poi falle installare
            Linux....vedi con quale riesce meglio ;)Mia mamma è un utente... nn tutti gli utenti sanno installare windows. E cmq sia win che le recentri ditribuzioni hanno procedimenti di installazione completamente automatizzati quindi, ancora, il tuo paragone è di parte e molto opinabile.

            configura subito X... 98? 99? nn ricordo

            più...

            2000 :) con la Suse 6.1 ( se sceglievi1999 - RedHat 6.2
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            Allora. Ricorda che nn sai con chi stai
            parlando e quali competenze ha prima di fare
            di tutta un'erba un fascio.Ok, non volevo ne essere arrogante ne offendere, semplicemente non lo sapevo. Non si finisce mai di imparare! 8)
            E la prossima volta che pensi che di
            programmatori italiani che smanacciano col
            kernel di linux nn ce ne sono pensaci due
            volte e torna ad ascoltare gli mp3ke smanettano.....lo penso, ma che collaborano con chi distribuisce le varie release "non lo sapevo". Ora lo so :) Per mestiere sono un programmatore, quindi gli mp3 li ascolto solo come sottofondo durante la giornata :)

            anche e con esse molte cose diventano +

            accessibili e semplici da implementare.
            Scusa, se sei un programmatore questa
            piccola cosa la capisci. Io vedo
            l'interfaccia di win 98 oj? E solo per
            questo secondo te scrivere kde o gnome
            diventa facile?No...ma allo stesso modo non diventa per me piu' facile costruire un telefonino con triband, wap e cosi via....
            Ancora con la storia dei compilatori? Perché
            nn hai detto che "devono ricompilare il
            kernel"?Se vogliono upgradare il sistema, sapevo che dovevano compilare il kernel :) comunque la mia affermazione era x dire che mi e' sembrata + difficile l'installazione di Linux rispetto a quella di Windows. L'ultima volta l'ho installata a Dicembre se non ricordo male, con la Mandrake 8.1 e x me e' stato semplice....ma non ho provato a fare l'aggiornamento all'8.2 xche' mi era complicato.
            Ma dai per favore. Adesso schiaffi
            il cd di una mandrake, vai a farti un giro e
            poi hai openoffice e ti scrvi tutti i
            documenti che vuoi.... come neppure
            openoffice va bene?Va benissimo....tanto + che e' gratuito 8)

            Un utente "normale" e per normale intendo

            uno che riesce a costruirsi un sito web,
            SA

            che deve aggiornare i driver. Uno di
            quelli
            E allora nn è normale perché conosce dei
            principi di informatica medi come il
            concetto di driver per periferiche e i
            casini che seguono ad un aggiornamento.Si, ma non sa a quale irq assegnarlo, a quale DMA riferirlo e su quale banco di memoria posizionarlo..... ( Se ci sono casini con linux, escono fuori richieste di questo genere :) )


            Alt. Win è nato per fare usare il pc a


            tutti, anche alla casalinga di voghera.

            Infatti....magari i tuoi amici sentono
            mp3,

            navigano in internet e sono soddisfatti di

            Windows. Poi non sanno neanche che l'icona
            Tranne quando il touchpad del portatile
            impazzisce a seguito di aggiornamento driver
            e ogni volta che lo si disabilita dal
            profilo hardware windows lo riattiva perché
            ha trovato una nuova periferica...:) magari con Linux non facevano neanche l'aggiornamento del driver :)


            Quindi Linux e' per professionistie
            Windows

            per tutti ( professionisti e
            non....giusto?

            )
            Giusto, da qui che se linux è uno strumento
            per professionisti probabilmente in alcuni
            campi è migliore. [ nn solo server visto che
            ci renderizzano le immagini dei film a
            holliwood... ti è piaciuto il signore degli
            anelli? e l'uomo ragno? Perché nn avevano
            cluster 2000 se fosse stato "il meglio"? ]e' giusto anche che in alcuni campi e' meglio di windows....pero' a compatibilita' e diffusione di programmi linux lascia a desiderare....in pratica ognuno ha i pro e i contro....basta solo che gli utenti non cercano di ammazzare un prodotto piuttosto di un'altro...non ti pare?
            Mia mamma è un utente... nn tutti gli utenti
            sanno installare windows. E cmq sia win che
            le recentri ditribuzioni hanno procedimenti
            di installazione completamente automatizzati
            quindi, ancora, il tuo paragone è di parte e
            molto opinabile.Beh...ho visto l'installazione di Windows Me e subito dopo quella di Mandrake 8.1 e non c'era paragone.....ora ho visto quella di Windows Xp ( in azienda ) e aspetto di vedere una delle ultime release Linux....poi posso conoscere quale sia la piu' semplice.Ciao! ;)Bello parlare senza prendersi a male parole eh? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            Ok, non volevo ne essere arrogante ne
            offendere, semplicemente non lo sapevo. Non
            si finisce mai di imparare! 8)Poi in effetti ho riletto il mio post e ho trovato fosse un po' eccessivo, tu però mettici qualche faccina che nn guasta mai :)
            collaborano con chi distribuisce le varie
            release "non lo sapevo". Ora lo so :) Putroppo, almeno questa è l'opione che ho avuto quando ho girato per colloqui dopo la laurea, le aziende italiane hanno la sindrome da Calimero. Noi nn siamo sviluppatori, noi dobbiamo solo fare consulenza e installare prodotti sviluppati dagli americani. Come se nn avessimo le controp$lle per farci una siliconvalley pure in Italia... :(
            Per mestiere sono un programmatore, quindi
            gli mp3 li ascolto solo come sottofondo
            durante la giornata :)Siamo in due :)
            Se vogliono upgradare il sistema, sapevo che
            dovevano compilare il kernel :) comunque laDipende da cosa intendi per "sistema". Se è solo un aggiornamento da una versione ad un altra del software con RPM ( o apt-get ) ti togli tanti bei problemi. Per supporto a nuovo hw, ormai tutti i kernel delle distro sono compilati con il supporto modulare per tutte le periferiche supportate dal pinguino quindi se puoi usare quella periferica hai il modulo per farla funzionare :)
            sembrata + difficile l'installazione di
            Linux rispetto a quella di Windows. L'ultimaSecondo me lo scoglio maggiore è il concetto di partizionamento del disco...

            documenti che vuoi.... come neppure

            openoffice va bene?
            Va benissimo....tanto + che e' gratuito 8)In effetti hanno fatto un buon lavoro secondo me :)
            e' giusto anche che in alcuni campi e'
            meglio di windows....pero' a compatibilita'
            e diffusione di programmi linux lascia aPerché per ora nn ha mercato. Secondo me l'harakiri lo farà M$ col progetto palladium e con il concetto di esecuzione di solo codice certificato da loro... allora secondo me le cose cambieranno. Putroppo la gente continua ancora a scambiare GPL per gratis e così nessuno crede che si possa sviluppare del codice GPL ed essere pagati per farlo :(
            contro....basta solo che gli utenti non
            cercano di ammazzare un prodotto piuttosto
            di un'altro...non ti pare?Mi pare giusto, infatti piuttosto che con gli utenti il problema maggiore lo abbiamo con le software house. Ok che devono fare il loro interesse ma a volte il prezzo è la libertà di noi utilizzatori :(
            Ciao! ;)Ciao :)
            Bello parlare senza prendersi a male parole
            eh? :)Quando persone intelligenti ed educate si incontrano per confrontarsi su opinioni differenti capita :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            Ogni tanto fa bene leggere opinioni sensate, documentate e logiche come quella di TS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: Jonx
            Ogni tanto fa bene leggere opinioni sensate,
            documentate e logiche come quella di TS.Visto che nn hai fatto faccine e visto che in questi forum si tende sempre ad aver i nervi scoperti, volevo sapere se era ironica. Mica per altro perché magari discutavamo sulle eventuali divergenze di opinione. Cmq per quanto riguarda la semplicità presunta dei pc, io stenderei davvero un velo. Niente al mondo se nza un minimo di infarinatura sui concetti base è semplice da usare. Se ho una scopa in mano e nn so come fare andare le braccine la polvere sul pavimento ce l'ho lo stesso! :)))
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            Se non sai far andare le braccine scopare è l'ultimo dei tuoi problemi!! :)))//non ho resistito. scusa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: oki
            Se non sai far andare le braccine scopare è
            l'ultimo dei tuoi problemi!! :))):DDDDDDD Sono qui che sono scoppiato in un riso disperato come un deficiente, meno male che nn c'è nessuno in ufficio :))))
            //non ho resistito. scusa.E di che?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            Chissà perché solo lo 0,5% degli utenti lo
            sta usando. Significa, secondo te, che il
            99,5% degli utenti di PC non sono persone
            serie perché non sanno che linux è 100.000
            volte superiore?
            prima di dire la mia sulla annosa questionewindows - linux (e piu' in generale *nix);vorrei segnalare per chi gia' non lo conoscesseil Jargon file:http://www.tuxedo.org/~esr/jargon/html/index.htmlqui si possono trovare le difinizioni "ufficiali"di lamer, hacker, cracker, ecc. ecc.Windows ha avuto il pregio (pregio?) di avvicinareall'informatica il grande pubblico, grazie allasua semplicita'. Fin dall'inizio della sua storia Unix e' statorelegato al mondo dei server. Quindi sono due strumenti che nascono per duemondi diversi.Sebbene windows risulti piu' semplice all'utente,la sua amministrazione non e' affatto banale: se qualcosa va storto non si sa mai dove mettere le mani. Nel mondo Unix invece la situazione e' opposta: risulta piu' ostico all'utente finalementre la sua amministrazione e' semplice.Rispondendo alla tua domanda penso che il 99.5%degli utenti non hanno nessun interesse a mettereil naso fuori dalla porta di casa per scoprire ilmondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: noetheriano...
            Windows ha avuto il pregio (pregio?) di
            avvicinare
            all'informatica il grande pubblico, grazie
            alla
            sua semplicita'. La diminuzione esponenziale del costo dell'HW e la crescita altrettanto veloce delle prestazioni sono la vera causa delle diffusione informatica.Un PC Olivetti M24 nel 1985 con processore 8086 a 8MHZ, 640KB di RAM, HDU 20MB, video colori (4) 320x200, costava quasi 5 Milioni di allora !!!Fai un po' il confronto.Ciao, Oscar.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            prima di dire la mia sulla annosa questione
            windows - linux (e piu' in generale *nix);
            vorrei segnalare per chi gia' non lo
            conoscesse
            il Jargon file:
            http://www.tuxedo.org/~esr/jargon/html/index.
            qui si possono trovare le difinizioni
            "ufficiali"
            di lamer, hacker, cracker, ecc. ecc.
            riguardo a cio' la mia opinione è che è vero che la definizione di hacker vera è quella del jargon, tuttavia bisognerebbe fare i conti col significato nella sua accezione comune.Per esempio anche linux si intende il kernel, pero' tutti quando parlano di linux non parlano solo del kernel. Se tu vai nei vari canali #linux #linux-it ecc parlano di tutto cio' che gravita attorno al mondo di linux in quanto so e non quanto kernel. Quindi per quanto mi riguarda hacker o cracker per me sono la stessa cosa, cioè preferisco usare il termine nella sua accezione comune.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            Carissimo,come ben potrai immaginarti sto per darti la conferma che il tuo nick ti sta a pennello,ti si addice,grazie al tuo mini cervello!!!Il 99,5% delle persone usano windows?Bravi!!!Date continuamente da mangiare a Bill Gates!!!Sei proprio un illuso se pensi una cosa del genere e cmq vatti a leggere qualche articolo a proposito delle percentuali prima di parlare solo perchè hai la bocca.La gente o è di mentalità ristretta oppure ottusa (come la tua)non capiscono le differenze e continuano a usare win solo per nn fare difficoltà ad impararsi qualcosa di nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            Carissimo,come ben potrai immaginarti sto per darti la conferma che il tuo nick ti sta a pennello,ti si addice,grazie al tuo mini cervello!!!Il 99,5% delle persone usano windows?Bravi!!!Date continuamente da mangiare a Bill Gates!!!Sei proprio un illuso se pensi una cosa del genere e cmq vatti a leggere qualche articolo a proposito delle percentuali prima di parlare solo perchè hai la bocca.La gente o è di mentalità ristretta oppure ottusa (come la tua)non capiscono le differenze e continuano a usare win solo per nn fare difficoltà ad impararsi qualcosa di nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: Alberto
            Chissà perché solo lo 0,5% degli utenti lo
            sta usando. Significa, secondo te, che il
            99,5% degli utenti di PC non sono persone
            serie perché non sanno che linux è 100.000
            volte superiore?Buffone
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

          1) fra hacker e cracker c'è molta
          differenza, anzi fra di loro non c'entrano
          proprio nulla:
          HACKER: persona che lavora per espandere le
          capacità di qualsiasi sistema, applicazione,
          ecc. magari trovandone i bug.e si ritengono in diritto di rompere le scatole nei computer altrui...bella filosofia
          3) le persone serie sanno che linux è
          100.000 volte superiore a windows in tutto
          (solo che x un celebroleso come te è troppo
          difficile accorgersene...)certo che che te ne intendi si vede veramente
          quindi io in galera ci manderei i lamerozzi,
          scarponi informatici come te che non
          saprebbero distinguere una stampante da un
          monitor e che parlano a sproposito, senza
          nemmeno conoscere invece tu si vede che sei esperto hai detto delle cose veramente sensate ..complimenti
          P.S.: se non sai cosa vuol dire lamer,
          lamerozzi ed affini vuol dire che sai ancora
          meno di quello che dimostri con le tue
          parole...(sarà possibile???)tu che dici sarà possibile ? dalle tue paroel sembra proprio di si
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
        - Scritto da: piantala!
        sei consumato quei pochi neutroni che tidehehe ma quali neutroni bestiolina ignorante quelli sono i neuroni studia prima di parlare degli altri
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      - Scritto da: zop

      Saluti a tutti quelli che non sono haker
      pirati informatici e/o linuxari maledetti,
      zopMi sa che su questo forum saranno in pachi ad aver diritto ai tuoi saluti:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
        - Scritto da: Alberto
        Mi sa che su questo forum saranno in pachi
        ad aver diritto ai tuoi saluti:-)buffone
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      - Scritto da: zop
      Ma quali beatissimi cracker? Qui certo non
      si parla di snack & affini!
      Anzi, in merito, suggerisco alla redazione
      di P.I. di utilizzare il vocabolo "Ritz(R)"
      o "Tuc(R)" nelle prossime dissertazioni
      sull'argomento, poichè sono un po' più
      gustosi dei cracker normali ...Delle volte mi immagino lo spazio che messaggi come questo, sommati, occupano su qualche povero disco - o peggio piu dischi nel caso di un raid - e mi viene voglia di entrare in un bar periferico e scatenare una rissa alla bud.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

        Delle volte mi immagino lo spazio che
        messaggi come questo, sommati, occupano su
        qualche povero disco - o peggio piu dischi
        nel caso di un raid - e mi viene voglia di
        entrare in un bar periferico e scatenare una
        rissa alla bud. Bellissimo! Sei un genio! :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Impara la differenza tra hacker e cracker, poi attiva il cervello e infine potrai parlare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      hai quasi quasi rotto il cazzo, la prima volta fa ridere ma poi annoi, datti una regolata buffone.
    • Anonimo scrive:
      [OT] Ebbravo!
      Ooooooh! Questo è uno che il troll lo sa fare. Davvero! :)Non solo ha scritto un messaggio evidentemente delirante, impreciso, e ironico dove "non dovrebbe esserlo", ma ne ha anche fatti abboccare un pò, in un forum dove la gente è abbastanza colta informaticamente.Ebbravo Zop!In castigo quelli che hanno abboccato. ;-)CiaaaaaaoPS: no, non sono io Zop
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Ebbravo!
        Ma com'è possibile che ci sia qualcuno che prende sul serio un post del genere?Quando l'ho letto ci ho fatto un sorriso, poi mi è cascata la mascella a terra leggendo le diatribe che ci sono nate sopra...Tutti studentelli sbarbati macinatori di fps in quake quelli che postano?Zop sarà anche un trollone, ma solo perchè ha postato dell'ironia dove c'è gente che non la sa cogliere.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Ebbravo!
          - Scritto da: stupefatto...
          Zop sarà anche un trollone, ma solo perchè
          ha postato dell'ironia dove c'è gente che
          non la sa cogliere.Altrimenti, che divertimento ci sarebbe ?zop
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Ebbravo!
          sei proprio un coglione,smettila di usare termini particolari che tanto ti sei dimostrato ignorante lo stesso.nn dirmi che zop stava facedo dell'ironia che ti sputo in un occhio.sei un coglione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Direi che la volgarità imbelle del sig. ZOP si commenta da sola. Così come le sue presunzioni di un'ignoranza crassa e frustratissima.Gli consiglio di farsi vedere da un buon medico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
        - Scritto da: ercole
        sig. ZOPIngegnere, prego!E mi permetto di affermare certe cose perchè ne sò sicuramente molto più di lei!zop
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

          Ingegnere, prego!Ci scusi...
          E mi permetto di affermare certe cose perchè
          ne sò sicuramente molto più di lei!Benissimo e visto che io sono laureato in informatica avendo fatto una tesi sulla sicurezza e su come contrastare attacchi informatici di cracker a livello di kernel di linux, mi permetto di dirLe che in fatto di hacker ha scritto una marea di cazzate.Distinti SalutiTheSponge
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS
            informatici di cracker a livello di kernel
            di linux, mi permetto di dirLe che in fatto
            di hacker ha scritto una marea di cazzate.il kernel di linux e' sicuro per definizione dato che e' libero ovvero free
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: Linucs
            - Scritto da: TS


            informatici di cracker a livello di kernel

            di linux, mi permetto di dirLe che in
            fatto

            di hacker ha scritto una marea di cazzate.

            il kernel di linux e' sicuro per definizione
            dato che e' libero ovvero freeLinucs non dire minchiate che perché di sicuro a livello software non c'è NULLA su questa terra. Te li spiego i fork e malloc bombing o i format bug e/o buffer overflow o nn riesci a malloc-are abbastanza spazio?Eccheccazzo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS
            questa terra. Te li spiego i fork e malloc
            bombing o i format bug e/o buffer overflow o
            nn riesci a malloc-are abbastanza spazio?dehehe con la tua dialettica vispa vivace ed aggressiva come un furetto del monte xiaodong pensavi di sopraffarmi ma ricorda che linux e' libero e tutti possono vedere i sorgenti e correggere i bug quindi anche se c'e' un bug poi linus lo corregge il giorno dopo e poi se lo sai configurare non c'e' bombing che tenga lo dimostra il mainframe del maestro xian che ha un uptime di 10.000 anni infatti lo ha raccattato da un ced che abbiamo trovato nelle rovine di atlantide quella volta che abbiamo portato rollerdog a nuotare in mare aperto per vedere se reggeva il confronto con aquadog il cucciolo infedele che e' passato a macosx
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

            xiaodong pensavi di sopraffarmi ma ricorda
            che linux e' libero e tutti possono vedere i
            sorgenti e correggere i bug quindi anche seLinucs nn stiamo parlando di bug ma del fatto che le system call nn effettuano controlli di sanità e per questo possono usate in maniera da danneggiare il sistema.
            c'e' un bug poi linus lo corregge il giorno
            dopo e poi se lo sai configurare non c'e'Linus ormai nn è altro che un revisore di patch, l'apporto che da in termini di sviluppo al kernel è minimo ormai.Linucs, se sei sostenitore del'opensource e di linux in generale, cambia tono perché così facendo screditi tutti noi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS

            xiaodong pensavi di sopraffarmi ma ricorda

            che linux e' libero e tutti possono
            vedere i

            sorgenti e correggere i bug quindi anche
            se
            Linucs nn stiamo parlando di bug ma del
            fatto che le system call nn effettuano
            controlli di sanità e per questo possono
            usate in maniera da danneggiare il sistema.


            c'e' un bug poi linus lo corregge il
            giorno

            dopo e poi se lo sai configurare non c'e'
            Linus ormai nn è altro che un revisore di
            patch, l'apporto che da in termini di
            sviluppo al kernel è minimo ormai.

            Linucs, se sei sostenitore del'opensource e
            di linux in generale, cambia tono perché
            così facendo screditi tutti noi.Per me è semplicemente uno ke si koltiva la maria in kasa... e si vede...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: Linucs
            - Scritto da: TS


            questa terra. Te li spiego i fork e malloc

            bombing o i format bug e/o buffer
            overflow o

            nn riesci a malloc-are abbastanza spazio?

            dehehe con la tua dialettica vispa vivace ed
            aggressiva come un furetto del monte
            xiaodong pensavi di sopraffarmi ma ricorda
            che linux e' libero e tutti possono vedere i
            sorgenti e correggere i bug quindi anche se
            c'e' un bug poi linus lo corregge il giorno
            dopo e poi se lo sai configurare non c'e'
            bombing che tenga lo dimostra il mainframe
            del maestro xian che ha un uptime di 10.000
            anni infatti lo ha raccattato da un ced che
            abbiamo trovato nelle rovine di atlantide
            quella volta che abbiamo portato rollerdog a
            nuotare in mare aperto per vedere se reggeva
            il confronto con aquadog il cucciolo
            infedele che e' passato a macosxKi ti spedisce la droga? Pare ottima...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: tex
            nuotare in mare aperto per vedere se
            reggeva

            il confronto con aquadog il cucciolo

            infedele che e' passato a macosx

            Ki ti spedisce la droga? Pare ottima...Oe` ... no mi toccate linucs, che e` un mito!Ha una capacita` incredibile di blobbare i luoghi comuni che circolano nei forum, riproponendole in sentenze che alla fine non hanno meno senso di molti post che leggo qui :-)))Cmq mi deve dire che varieta` coltiva, xche` deve essere buona davvero ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TS

            Ingegnere, prego!
            Ci scusi...

            Benissimo e visto che io sono laureato in
            informatica avendo fatto una tesi sulla
            sicurezza e su come contrastare attacchi
            informatici di cracker a livello di kernel
            di linux, mi permetto di dirLe che in fatto
            di hacker ha scritto una marea di cazzate.Ma lei non può certo firmare un progetto ...Io invece sì.Evidentemente questo è perchè qualcuno ha pensato (bene) che lei ha oggettivamente una preparazione INFERIORE alla mia.Quindi, semmai, dovrei essere io, eventualmente, a VALIDARE le sue affermazioni ... Saluti (se li merita)zop
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
          - Scritto da: zop
          Ingegnere, prego!dehehe fai sorridere
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
          - Scritto da: zop
          - Scritto da: ercole

          sig. ZOP

          Ingegnere, prego!
          E mi permetto di affermare certe cose perchè
          ne sò sicuramente molto più di lei!

          zopVeramente dimostri solo di essere disinformato,approssimativo,pressappochista,avventato,ignorante, idiota e un po' stronzo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Zop...tu non capisci un cazzo,sei nato con la mentalità windows e resterai con ciò.Non è possibile pagare un sistema operativo con tutti questi bug e che oltretutto devo aggiungerci ancora soldi nel caso mi dovesse servire qualche programma!!!Con linux hai tutto e gratis!!!non ci sono paragoni se solo tu capissi qualcosa di computer.Parlando di hacker invece,dimmi come potremmo migliorarci nella sicurezza aziendale se non ci fossero persone che continuano tutti i giorni a provare ad entrare nei pc altrui,saremmo ancora ad un livello bassissimo,dobbiamo solo ringraziarli.Pensa bene a quello che dici quando scrivi gli articoli.Un saluto
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
        beh a proposito di hacker e craker credo che il nostro amico abbia le idee confuse.....una cosa è verificare la sicurezza di un sistema un'altra è entrare alla NASA
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

        Parlando di hacker invece,dimmi come
        potremmo migliorarci nella sicurezza
        aziendale se non ci fossero persone che
        continuano tutti i giorni a provare ad
        entrare nei pc altrui,saremmo ancora ad un
        livello bassissimo,dobbiamo solo
        ringraziarli.Probabilmente NON avremmo bisogno di migliorare la sicurezza se NON ci fossero scarafaggi che tentano di infestare i sistemi altrui.Zop ha ragione: gli Hacker hanno rotto il cazzo con la loro presunta onnipotenza da ceto elitario.In galera gli faranno passare il bruciore al culo.PS. Non c'è nessuna differenza tra hacker e cracker: i secondi usano con profitto ciò che i primi hanno rubato "frugando" nei sistemi degli altri. Ma la proprietà privata non era un bene assoluto?Zippo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
          Caro Zippo,se fossi in te, invece di mettere in evidenza la tua enorme ignoranza con frasi senza senso, mi metterei a leggere qualke bel libro di informatica.. e ricorda che se non fosse per noi l'informatica sarebbe ancora all'età della pietra.... Uno come te non deve far altro che SPERARE1 o 0, vivo o morto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
            - Scritto da: TheSainT
            Caro Zippo,
            se fossi in te, invece di mettere in
            evidenza la tua enorme ignoranza con frasi
            senza senso,Mi pareva invece un discorso logico: non c'è bisogno di proteggersi se non ci sono aggressori. In più invece di spendere tempo e risorse per la ricerca di contromisure [contro gli hackers] si potrebbe avanzare un attimino verso applicazioni davvero utili invece di essere legati ai fogli di calcolo.Che ne pensi?
            mi metterei a leggere qualke
            bel libro di informatica.. e ricorda che se
            non fosse per noi l'informatica sarebbe
            ancora all'età della pietra.... Questo conferma la mia affermazione secondo cui gli hackers [definizione autopoietica oltretutto] si sentono élite e, diversamente da quanto affermano nei loro manifesti [vari e discordanti], hanno una visione del mondo di tipo tecnocratica. Le loro manifestazioni insistono su una forma di conoscenza di tipo esclusivo: solo chi ha competenze tecniche elevate PUO permettersi di utilizzare gli strumenti tecnologici; solo loro sono i sacerdoti della tecnologia e, secondo me, non hanno nessuna intenzione di divulgare più di tanto le loro conoscenze [anche quelle carpite in maniera discutibile] per non perdere l'esclusività di ciò che sanno, per non allargare il ceto insomma. Una vera presunzione. Anche perchè le loro conoscenze non sono provate, non vengono divulgate se non attraverso le mitologiche "imprese" di assalto a questo o quest'altro sistema. Non sono diversi da Bill Gates e nel profondo delle loro aspirazioni anelano a divenire "potenti" come lui.
            Uno come te non deve far altro che SPERARE
            1 o 0, vivo o mortoNon ho capito.Comunque nel 2002 penso sia DIRITTO di tutti poter usare la tecnologia senza doverne conoscere i minimi particolari così come un utente telefonico non deve conoscere come funziona il telefono od un automobilista non deve essere un meccanico della Ferrari.Ci saranno quelli più interessati a conoscere di altri [sui libri appunto, non sulle mezze notiziole pompate che gli hackers dall'alto del loro piedistallo ogni tanto si egnano di elargire in briciole contaminate]; ciò non toglie che chi è meno interessato a farlo, debba comunque avre diritto di utilizzare e parlare di tecnologia dal proprio punto di vista [quello di "semplice" utente] e soprattutto IN PIENA SICUREZZA di non essere "frugato" nelle proprie informazioni da qualcuno che si arroga il diritto di dimostrare che può entrare dove e come vuole sul MIO strumento tecnologico.Dimmi: trovi qualche differenza tra un ladro che ti entra in casa e ti ruba 100 euro ed uno che ti entra in casa ti fruga dapperttutto solo per dimostrarti che il tuo sistema di allarme è inefficace?Le mie sono semplici opinioni, quindi se ti va di rispondermi cerca di farlo comunicando le tue di opinioni: le sentenze lasciale ai giudici.
          • Anonimo scrive:
            Voi hacker guardate troppi film
            In particolare deve avervi definitivamente fottuto i neuroni il film Jhonny Mnemonic.Scommetto che ve ne stte ore ed ore a fantasticare su come sarebbe bello diventare il pirata hacker eroe che salva il mondo dopo una stupefacente [come quello che vi fate la mattina al posto del cappuccino] intrusione in un computer di una multinazionale ...Se non foste pure pericolosi sareste da rinchiudere all'asilo nido a vita ...Fate un favore all'universo: crescete!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
          - Scritto da: zippo

          Probabilmente NON avremmo bisogno di
          migliorare la sicurezza se NON ci fossero
          scarafaggi che tentano di infestare i
          sistemi altrui.

          Zop ha ragione: gli Hacker hanno rotto il
          cazzo con la loro presunta onnipotenza da
          ceto elitario.
          In galera gli faranno passare il bruciore al
          culo.

          PS. Non c'è nessuna differenza tra hacker e
          cracker: i secondi usano con profitto ciò
          che i primi hanno rubato "frugando" nei
          sistemi degli altri. Ma la proprietà privata
          non era un bene assoluto?
          Finalmente su questi forum c'è qualcuno che ha la mente sufficentemente elastica ed una integerrima moralità tale da comprendere la realtà oggettiva di questi importantissimi argomenti!Mi complimento veramente per questa perla di saggezza!Hai detto bene: non esiste nessuna distinzione tra cracker, pirati ed hacker.Sono tutti della stessa risma e meritano di essere schiacciati e sterminati tutti come scarafaggi.Meno male che vedo le nostre forze dell'ordine che si stanno dando una mossa.Questi soggetti, che ormai tutti indicano come "pirati hacker" ed il loro papa nero (lo stallato), sono solo una pestilenza:1) Per la sicurezza dei dati e la confidenzialità delle informazioni (poichè sono soliti entrare nei sistemi altrui senza che nessuno gli abbia invitati e si permettono di modificare1 e/o diffondere informazioni che non gli appartengono).La trasposizione di questo comportamento nel mondo fisico è l'entrare in casa/azienda di altri forzando porte/fineste, disattivando antifurti, ecc. ecc. e credere di poter disporre di tutto ciò che trovano all'interno della casa/azienda.2) Per l'economia con le attività di pirateria (ricordo che sono cifre astronomiche i danni che ogni anno questi immondi individui causano alle aziende produttrici di informazioni).3) Per l'economia con le attività di sviluppo pubblico (sono enormi i danni causati alle aziende per la ricostruzioni di vili ed imperfette imitazioni di prodotti software commerciali)4) Per la mentalità comune, la moralità e la nozione di proprietà privata (con le loro predicozze stanno tentando di convincere l'opinione pubbica che la copia/diffusione di informazioni che possono essere dannose per le aziende -infrazione dei diritti di proprietà intellettuale-, la pubblica sicurezza -informazioni con le quali si può attentare più facilmente alla integrità altrui-, sgradevoli per il senso comune -pubblicazione di materiale immorale- e l'ecomomia o la sicurezza in generale, deve essere legittima e legale).Infatti, basta vedere come la pensa (e come agisce) quel fetente e appestante sistemista linux che mi tocca di tenere nel mio datacenter ... ma prima o poi vedrete che mi riuscirà di fiondarlo fuori dalla cooperativa !Beh, visto che in questo momento sono in vacanza nella mia villa al mare e la servitù mi sta attendendo per il pranzo, non mi voglio dilungare e autoturbarmi più di tanto pensando a questi problemi che affliggono la nostra professione ...Porgo i miei saluti a tutti quelli che sono persone rette e morali (agli altri -specie ai linuxarfalliti/hackerozzi/piratonzi- certo che no!).zop
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      ma non dire cacchiate gli hacker sono pedofili ma sei pazzoio non sono un hacker ma credo che tu esageri
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!

      ... e soprattutto se somigliate al
      quel fetentissimo sistemista linux che mi
      tocca tener qui in cooperativa Di andicappati immagino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      sei solo una testa di cazzo..gli hacker sono evoluzione.povero coglione disinformato
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Appartieni alla categoria delle persone che scrivono soltanto idiozie, senza conoscere nè le persone coinvolte nè gli argomenti trattati. Non provo pena per tutti gli hackers Italiani e non, conoscono i problemi a cui vanno incontro. Mi fanno pena però le persone come te che condannano individui, senza conoscerne le cause.Fottiti e continua ad usare il tuo windows di merda.LeGaLeS
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Zop... sei solo un poveretto. Taci, è meglio per te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Ma dai stavolta hai fatto schifo Zop.Le altre volte almeno dicevi cose che potevano sembrare semplicemente frutto di una mente malata ma stavolta...Guarda che questo era un topic da 4-500 replies se te lo giocavi bene, tra l'altro restava su per il weekend...Sono molto deluso :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      hacker??????????????????????????????????? non penso proprio chi fa così (e nota come li ha definiti p.i.) non sono hacker ma cracker c'è una sostanziale differenza: l'hacker costruisce e se viola quealche sito lo fa per imparare come quest'ultimo è fatto; il cracker lo fa per danneggiarlo.Stai attento a come generalizzi...............
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      - Scritto da: zop
      zopZop = zepcome stile ci siamo... che sia proprio lui? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben vi stà, pirati hacker maledetti!
      Proprio vero ke la mamma dei Koglioni e sempre incinta...... D'altronde se non ci fossero persone come te il mondo non farebbe cosi skifo... Komplimenti e vai da mamma Micrzozz...Sempre incinta... :P
  • Anonimo scrive:
    i nomi ...
    e dai mettete un po di nomi ...almeno il provider....
  • Anonimo scrive:
    Su studio 1
    nel servizio spiccava un bello screen shoot preso dal video di uno di questi, con un bel pinguino con tanto di fucile in mano. Complimenti per la bella figura.
    • Anonimo scrive:
      Re: Su studio 1
      - Scritto da: TgNotte

      nel servizio spiccava un bello screen shoot
      preso dal video di uno di questi, con un bel
      pinguino con tanto di fucile in mano.
      Complimenti per la bella figura.Peggio della figura che hai fatto te dicendo di aver guardato studio 1 ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Su studio 1
      quello era un pinguino con un frag...è un logo che gira da molto tempo in rete...zoid
    • Anonimo scrive:
      Re: Su studio 1
      - Scritto da: TgNotte

      nel servizio spiccava un bello screen shoot
      preso dal video di uno di questi, con un bel
      pinguino con tanto di fucile in mano.
      Complimenti per la bella figura.Ma la bella figura di chi, scusa?Tua? Dei tipi? Del TgNotte? Del pinguino???Figura Tua = Indefinita, per il momento.Figura dei Tipi= Ganzi, se sono entrati nel sito della NASA, della marina e dell'esercito americano. :)Ma tanto, saranno le solite ca..ate di Repettoo di chi per Lui. :(Figura del TgNotte = Non lo guardoFigura del Pinguino = Molto bella, sopratutto quella della livrea del pinguino reale. ;-)Ciao
    • Anonimo scrive:
      giornalisti e polizia mentecatti...
      che bello stand di computer ha mostrato la polizia!!!come si dice...il "corpo del reato"..sempre nel loro stile "velina" buono per i soliti giornalisti mentecatti.......tra le varie cose date in pasto ai giornalisti un manuale di suse-linux!!!....certamente un servizio "cult" insieme ai coltellini da campeggio e le magliette metallare mostrate dopo la mattanza alla diaz durante il g8,o i soliti cellulari,o come i lecca-lecca alla marjuana che poi dovettero restituire perchè non contenevano thc(naturalmente il tg si guardò bene dal rettificare...)non credete ai massmedia,prima di essere ignoranti e rozzi stanno mentendo x costruire uno stato di polizia...k*
      • Anonimo scrive:
        Re: giornalisti e polizia mentecatti...
        Ben venga lo stato di polizia se serve a fare sparire gli zozzoni come te o come chi va a manifestare per la non globalizzazione tutto imbacuccato e con un bel casco in testa "sennò gli fanno male" ...... poverino ....... probabilmente sei uno di quelli che fermato dalla pula perché va troppo forte é convinto che il mondo ce l'abbia con lui ..... SVEGLIAAAAAA
        • Anonimo scrive:
          Re: giornalisti e polizia mentecatti...
          - Scritto da: Poncherello
          Ben venga lo stato di polizia se serve a
          fare sparire gli zozzoni come te o come chi
          va a manifestare per la non globalizzazione
          tutto imbacuccato e con un bel casco in
          testa "sennò gli fanno male" ...... poverino
          ....... probabilmente sei uno di quelli che
          fermato dalla pula perché va troppo forte é
          convinto che il mondo ce l'abbia con lui
          ..... SVEGLIAAAAAASVEGLIAAAAAA.SalutiPS: no, non ho sbagliato a scrivere. Leggi, studia e informati da più fonti, non farti accecare solo da poche sorgenti informative.
        • Anonimo scrive:
          Re: giornalisti e polizia mentecatti...
          Spero tu stia scherzando
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            il mondo e' pieno di *frustati*.....ma pensate che la gente non abbia di meglio da fare che avercela con voi? :)Svegliatevi e non cercate di fare "gli alternativi", il 68 e' morto da un pezzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: giornalisti e polizia mentecatti...
        Di solito, anche nella vita reale, difendo sempre tutti quelli che fanno un lavoro, anche se fatto male. Però nel caso dei giornalisti, c'è veramente da dire che di stron--te ne fanno veramente tante. Pur di far vedere qualche "chicca", si inventano di tutto.Mr.Wolf
      • Anonimo scrive:
        Re: giornalisti e polizia mentecatti...
        - Scritto da: klaaak
        che bello stand di computer ha mostrato la
        polizia!!!come si dice...il "corpo del
        reato"..sempre nel loro stile "velina" buono
        per i soliti giornalisti mentecatti....
        ...tra le varie cose date in pasto ai
        giornalisti un manuale di
        suse-linux!!!....certamente un servizio
        "cult" insieme ai coltellini da campeggio e
        le magliette metallare mostrate dopo la
        mattanza alla diaz durante il g8,o i soliti
        cellulari,o come i lecca-lecca alla marjuana
        che poi dovettero restituire perchè non
        contenevano thc(naturalmente il tg si guardò
        bene dal rettificare...)
        non credete ai massmedia,prima di essere
        ignoranti e rozzi stanno mentendo x
        costruire uno stato di polizia...
        k*
        Polizia e Giornalisti almeno, contrariamente a te, lavorano.
        • Anonimo scrive:
          Re: giornalisti e polizia mentecatti...
          - Scritto da: Alberto

          Polizia e Giornalisti almeno, contrariamente
          a te, lavorano.Beh io ho un amico in polizia e mi racconta quanto avorano in servizio...
        • Anonimo scrive:
          Re: giornalisti e polizia mentecatti...
          Mavaff sinistroidi antiglobal che ci vorrebbero far ripiombare all'eta' della pietra....Andate a lavorare barboni invece di scassarci le p*alle voi e i vostri pulciosissimi animali che vi portate dietro.......
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...

            Mavaff sinistroidi antiglobal che ci
            vorrebbero far ripiombare all'eta' della
            pietra....Beh, guarda... se si continua con QUESTA globalizazzione all'età della pietra rischiamo di finirci sul serio.Le risorse stanno per finire e sarebbe il momento di prenderne coscienza.Più tempo ci metteremo a renderci conto della situazione e più drastico sarà il cambiamento verso un tenore di vita molto più basso, che DOVREMO sostenere, o si rischia di non sopravvivere.No flames please.Ciao Takx
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            All'età della pietra ci fa tornare la gente come te, che spara a zero su argomenti che probabilmente non conosce affatto..Se ne fai un problema ideologico si evidenzia che non capisci nulla e il cavernicolo sei proprio te.Tieniti il tuo Bill Gate$ allora, e tutte le multinazionali che si arricchiscono con i tuoi soldi e con lo sfruttamento nei paesi piu' poveri di questo pianeta (che poi sono la maggior parte).Dovevi nascere in Argentina... e forse non avresti scritto certe menate su questo forum (tra l'altro totalmente fuori argomento).CiaoCarletto... sorride ancora.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            - Scritto da: Not In My Name
            Carletto... sorride ancora.eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            lei....xche' non si e' trasferito in Argentina??? Si sarebbe trovato molto ma molto bene!Bravi a sostenere chi distrugge l'operato degli altri, ma vi ink*** quando poi qualcuno vi entra nel computer o vi trovate una carta di credito ridotta a 0......MAPPERFAVORE!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...


            Bravi a sostenere chi distrugge l'operato
            degli altri, ma vi ink*** quando poi
            qualcuno vi entra nel computer o vi trovate
            una carta di credito ridotta a 0......
            Infatti, mi fanno tenerezza: intere generazioni hanno "lottato" contro ad una categoria di persone a cui in reltà agognavano assomigliare.La verità è che tutti vogliono il proprio orto e quando ce l'hanno se lo tengono stretto: a partire dal floppy.Concordo pienamente con te.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            - Scritto da: firmilll




            Bravi a sostenere chi distrugge l'operato

            degli altri, ma vi ink*** quando poi

            qualcuno vi entra nel computer o vi
            trovate

            una carta di credito ridotta a 0......




            Infatti, mi fanno tenerezza: intere
            generazioni hanno "lottato" contro ad una
            categoria di persone a cui in reltà
            agognavano assomigliare.
            La verità è che tutti vogliono il proprio
            orto e quando ce l'hanno se lo tengono
            stretto: a partire dal floppy.

            Concordo pienamente con te.
            Anche io concordo appieno
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            Carletto non sorride più.... e la stessa fine doveva capitare a tutti quelli come lui che sicuramente non stavano facendo una buona azione con l'estintore in mano... O stavano spegnendo un incendio? Mah....
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            Salve a tutti,Possibile che qalsiasi scusa e' buona per parlare di politica!!!????!!!??!!!VERGOGNA, VERGOGNA e ancora VERGOGNA a tutti.Siamo solo capaci di accusarci l'un l'altro di idee politiche che ci porteranno alla disperazione.A me sembra che l'argomento fosse un altro. Punto.Ossia un gruppo di delinquenti che poco hanno a che fare con l'informatica (sia essa un pinguino o un WinZoZZone). In questo caso l'informatica e' servita solo ai loro squallidi scopi (ingrassare il proprio portafogli ed aumentare il proprio profitto personale).Ignoranti i giornalisti che li chiamano hacker (vedi tg su network nazionali: VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA).Complimenti a punto informatico, CRACKER mi sembra piu' adatto, sebbene io li giudicherei per quello che hanno fatto e non per i mezzi che hanno utilizzato per ottenere i loro scopi.Meditate gente, meditate
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            :) dimmi....questa perla l'hai scritta PRIMA o dopo una canna? :)Ah....solo x ricordartelo.....Babbo Natale ai tipi come te, non porta i giochi
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            lasciamo fuori gli animali per favore.che colpa ne hanno loro se questi stronzi li prendono e li fanno vivere come delle merde, puzzolenti e pulciosi come sono abituati a fare loro? (mi riferisco a punkabbestia e compagnia bella).stanne certo che se potessero scegliere quelle povere bestie non starebbero certo con altri animali peggio di loro...
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            Volete, volete, ma non siete capaci di fare niente. Col sistema attuale, il 20% del mondo vive bene, l'80% no (forse perché non fanno niente se non salire con le scimmie sugli alberi a prendere le banane?). Col vostro sistema (vedi Russia, Cuba, Cina), in effetti c'è uniformità, il 100% delle persone muore di fame e vive, sì, vive... una vita di m***a
        • Anonimo scrive:
          Re: giornalisti e polizia mentecatti...
          buffone
          • Anonimo scrive:
            Re: giornalisti e polizia mentecatti...
            - Scritto da: PorcoWeb
            buffoneE perchè? Alberto ha detto una cosa vera.Zippo
    • Anonimo scrive:
      Re: Su studio 1
      - Scritto da: TgNotte

      nel servizio spiccava un bello screen shoot
      preso dal video di uno di questi, con un bel
      pinguino con tanto di fucile in mano.
      Complimenti per la bella figura.Certo con Linux puoi fare il bello ed il cattivo tempo con Windows hmmmm. Forse l'unico hack che puo fare con win è cercare di non farlo inchiodare mai :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Su studio 1
      Beh che centra Linux ???La Beretta ci fa una brutta figua quando ammazzano qualcuno con una loro pistola forse?Linux può tranquilla mente dire a Win "...il potere logora che non ce l'ha", ed è per questo che l'open source è tanto odiato.L'open source è una minaccia, è vero, ma solo per chi fa programmi merdosi facendoseli strapagari.Il mondo aprirà gli occhi prima o poi.In ogni caso linux fa la figura di un prodotto snobbato che è in grado di mettere in ginocchio chi se lo snobba.Tu fai la figura di chi non ha l'apertura mentale necessaria per vedere anche solo l'evidenza dei fatti.Fatti un regalo: delle opinioni tue che ti seifatto verificando di persona come stanno le cose, è non tranqugiando idee preconfezionate ed omogeneizzate che ti propinano.
Chiudi i commenti