Con Dada e TRE si evitano traffico ed ingorghi?

Nei giorni più caldi dell'esodo degli italiani verso i luoghi di villeggiatura il telefonino potrebbe rivelarsi un alleato prezioso. Ecco come


Roma – Esodo estivo e partenze intelligenti saranno i leit-motiv di questi giorni nella giungla d’asfalto. Con milioni e milioni di autoveicoli in movimento, fino alla prima metà di agosto non c’è scampo. Ma se avete un videofonino o un pc collegato ad internet, grazie all’accordo siglato tra TRE , Autostrade per l’Italia e DADA potreste avere una marcia in più.

Le tre aziende promettono che, consultando via Internet lo speciale dedicato alla viabilità pubblicato sul portale Supereva , dal pc o attraverso i videofonini TRE, si potranno visualizzare in tempo reale le condizioni della viabilità lungo il tratto autostradale selezionato, controllare le previsioni di traffico (per giorno e fascia), ottenere un aggiornamento su cantieri e lavori in corso e monitorare la circolazione autostradale attraverso le webcam dislocate sulla rete.

“DADA ha raccolto i contenuti di Autostrade per l’Italia per inserirli su superEva.it e in un apposito m-site sui videofonini 3” riferisce Paolo Barberis, presidente di DADA S.p.A.

Per fruire del servizio da videofonino è sufficiente cliccare sull’icona “Dove&Traffico” del portale mobile TRE, scegliere Traffic NEWS e accedere alle sezioni Autostrade, Tangenziali (con informazioni su tratti critici, brevi filmati con la viabilità della rete), Ultim’ora e Percorsi (con notizie su traffico e tempi di percorrenza del tragitto selezionato, immagini da telecamere e testi dei “pannelli a messaggio variabile” più vicini).

Delusi gli automobilisti che speravano di trovare anche informazioni su telelaser, autovelox e sorpassometri. D’altra parte, se si usa la giusta prudenza, la mappa degli appostamenti delle forze dell’ordine non dovrebbe essere necessaria. Ce n’è comunque una pubblicata da Corriere.it…

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti