Con il KF350, LG illumina il cellulare

Ha un form factor tradizionale ed è dotato di feature multimediali: il nuovo cellulare sbarca inizialmente nell'est europeo

Roma – Inizia dall’Europa dell’est, per poi arrivere in mercati occidentali, la commercializzazione del nuovo KF350 di LG , un cellulare di fascia media senza display touchscreen, ma con tante feature multimediali. Per chi non può rinunciare alla tastiera, ma nemmeno all’entertainment.

il nuovo dispositivo Sul nuovo bivalve di LG si notano subito i led che si accendono quando viene utlizzato come player multimediale, o in occasione di una chiamata telefonica (ricevuta o effettuata), di un SMS (ricevuto o spedito).

Si tratta di un terminale Triband GSM/GPRS/Edge dotato di un solo display TFT, interno, ampio 2,2 pollici con risoluzione di 240×320 pixel a 262mila colori, fotocamera da 3 megapixel con funzione camcorder, connettività USB+Bluetooth, player multimediale audio (MP3, AAC, AAC, eAAC e WMA) e video (MPEG4, H.263), radio FM, supporto SMS/MMS/EMS ed e-mail, memoria interna da 30 MB espandibile con schede microSD.

Le sue dimensioni sono di 100,9×50,9×14,8 millimetri e il peso è pari a 102 grammi. Le informazioni relative al suo arrivo nel mercato del Belpaese, con relative condizioni commerciali, dovrebbero essere rese note a breve.

fonte immagini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mark scrive:
    Visione da consumatore
    Di solito l'abbonamento costa un po' meno della prepagata, quindi la differenza per tassa governativa si annulla usando il telefono.La prepagata è ottima perchè non vincola alla sanguisuga dell'operatore di telefonia (come lui invece vorrebbe) e soprattutto permette di tenere a freno la spesa telefonica: l'operatore non prende dal mio portafoglio ma sono io che decido quando dargli i miei soldi (più tardi possibile o semplicemente quando ne ho).Saranno concetti astratti ma è una forma mentale per arginare le CARISSIME spese telefoniche.
    • antmoro scrive:
      Re: Visione da consumatore


      Saranno concetti astratti ma è una forma mentale
      per arginare le CARISSIME spese
      telefoniche.Oltretutto con gli abbonamenti hai minimo 24 mesi di contratto che poi non finiscono mai perché se cambi piano tariffario si riparte da 0 (wind per ogni sim euro 400!!).Con i contratti c'è terreno per ogni sorta di truffa (Vodafone riesce pure a falsificarli).A quando una telefonia mobile rivoluzionaria come internet?
Chiudi i commenti