Con Linspire l'ADSL costa meno

Grazie a un accordo fra Questar e NGI, gli utenti del sistema operativo Linspire possono accedere ad un'offerta ADSL scontata
Grazie a un accordo fra Questar e NGI, gli utenti del sistema operativo Linspire possono accedere ad un'offerta ADSL scontata


Milano – Per promuovere Linspire sul mercato italiano, il distributore italiano Questar ha stretto un accordo con il provider NGI per offrire agli utenti del noto sistema operativo Linux-based uno sconto sull’acquisto di un abbonamento ADSL.

La promozione prevede la possibilità di acquistare ADSL F5 di NGI con una riduzione di prezzo compresa fra il 10 e il 15% a seconda della versione scelta. Le connessioni F5 partono dal canonico accesso base 640/256 Kbps per arrivare a 2048 Kbps in downstream e 512 Kbps in upstream. Tutti gli abbonamenti della famiglia F5 prevedono la modalità di trasmissione “fast” e non sono soggetti ad alcun limite di traffico né costo di attivazione.

“L’accordo con NGI ci consente di aggiungere valore a Linspire, rendendo il prodotto una soluzione completa, pronta a soddisfare non solo i bisogni di produttività ma anche quelli di connettività”, ha commentato David Orban, CEO di Questar.

Proprio lo scorso luglio Questar ha rilasciato una versione di Linspire 4.5 localizzata in italiano .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 09 2004
Link copiato negli appunti