Conferenza sul P2P

A Reggio Emilia


Modena – All’interno delle attività culturali e sociali rivolte agli studenti e finanziate dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, è stata organizzata una conferenza dal titolo “Fenomeno P2P (peer-to-peer): conseguenze sull’industria e sugli utenti” .

Nello specifico, spiegano gli organizzatori, la conferenza mira a spiegare quali conseguenze questo fenomeno comporta nell’industria del settore e quali conseguenze comporta per gli utenti che usano tali sistemi (soprattutto in relazione della recente direttiva europea in materia e del decreto Urbani, in fase di approvazione).

“Termini come Mp3 oppure Divx oppure programmi come Kazaa oppure Emule – affermano – sono ormai usati da tantissime persone che probabilmente non sono consapevoli di ciò che tale fenomeno comporta all’industria e quali conseguenze personali potrebbero subire”.

La conferenza si terrà l’8 giugno alle ore 15 presso l’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria – sede di Reggio Emilia (Via Allegri, 15).

Tra i relatori Franco Zambonelli (Università di Modena e Reggio Emilia) ed Enzo Mazza (direttore generale FIMI).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti