Consob boccia i rumors internet

Secondo l'autorità di controllo di borsa sono poche le voci attendibili online


Milano – Saranno pure molti i siti internet italiani che si occupano di Finanza ma sono ben pochi i “rumors” sui titoli e sulle aziende quotate che possano effettivamente dirsi delle “news” del settore.

La pesante bocciatura arriva nientemeno che dalla Consob, l’autorità di controllo sulla Borsa italiana, secondo cui molte delle news in rete sarebbero riprese direttamente dalle agenzie di stampa specializzate oppure dai giornali in vendita nelle edicole.

Fino a questo punto, secondo la Consob, in una sola occasione le autorità sono dovute intervenire su indiscrezioni veramente “price sensitive”…

Il sito della Consob è disponibile qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Fantastico!!!
    Nicola Morreale?? Uhmmm....Ora ricordo, la mia azienda e andata tramite legale per farsi dare i codici di attivazione del Backup Exec regolarmente pagato (anche strapagato) data la loro straordinaria attenzione ai problemi dei clienti.E sarebbero questi i nuovi manager???
Chiudi i commenti