Consob: molti illeciti online

Interventi


Roma – L’autorità di controllo e vigilanza del mercato finanziario, la CONSOB, ha confermato che nel corso del 2004 sono state rilevate in rete numerose attività con profili di illegalità che hanno richiesto l’intervento della stessa società.

In particolare, si legge in una nota, la CONSOB ha adottato 97 provvedimenti di sanzione e di avvertimento nei confronti di altrettanti siti web e 16 segnalazioni sono partite alla volta di altre Autorità garanti per condotte illecite.

Dei 600 siti analizzati dalla CONSOB negli ultimi cinque anni, circa 350 sono stati colpiti da provvedimenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ratificato
    vuol dire che bisogna comunque andare di persona a firmare la denuncia, si sa mai che se diventa troppo facile fre denunce poi il loro numero cresce troppo e manda a pallino le belle statistiche sulla criminalita' comune
    • Anonimo scrive:
      Re: ratificato
      - Scritto da: Anonimo


      vuol dire che bisogna comunque andare di persona
      a firmare la denuncia, si sa mai che se diventa
      troppo facile fre denunce poi il loro numero
      cresce troppo e manda a pallino le belle
      statistiche sulla criminalita' comunee così tutti quelli che farebbero segnalazioni da bravi cittadini e si sentono sempre inquisiti "ma lei chiè?" fornisca le generalità - decidono di rinunciare e di fregarsene.
      • ishitawa scrive:
        Re: ratificato
        infatti la criminalità secondo le statistiche è diminuita per questo: ormai la gente non denuncia più nulla di "microcriminalità" sia perchè non serve a nulla sia per evitare come ad una (anziana) signora che conosco che ha deninciato uno scippo si è sentita rispondere che due anziane non dovrebbero andare in giro a quell'ora (erano le 8 di sera, in primavera, in un paese, e la strate era centralissima, di fronte alla stazione)
Chiudi i commenti