Console, quanto consumano?

Uno studio punta il dito contro lo spreco di energia rappresentato dallo standby delle console: per contenere il problema basterebbe un aggiornamento software per lo spegnimento automatico
Uno studio punta il dito contro lo spreco di energia rappresentato dallo standby delle console: per contenere il problema basterebbe un aggiornamento software per lo spegnimento automatico

Uno studio , pubblicato da un team di ricercatori della Carnegie Mellon sul consumo delle console e su come un semplice aggiornamento software possa portare ad un risparmio notevole di energia, ha stimato in 16 TWh (l’un per cento del consumo casalingo totale) il consumo di circa 100 milioni di console .

Le console, infatti, con l’evolversi hanno anche iniziato a richiedere maggiori consumi di energia. A rappresentare un problema, però, è soprattutto l’apparentemente innocuo standby.

Lo studio ha aperto un acceso dibattito sulla questione: assume che il 30 per cento degli utenti lasci le proprie console in questa condizione tra una sessione e l’altra di utilizzo e questo comporterebbe uno spreco enorme di energia, pari al 70 per cento del totale .

Secondo lo studio, inoltre, un semplice aggiornamento software che faccia diventare automatico lo spegnimento e non la messa in standby potrebbe rappresentare un notevole risparmio di energia: un po’ come la funzione di Xbox 360 che spegne automaticamente la console dopo un’ora di inattività.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti