Contrappunti/ Indicazioni di voto

di M. Mantellini - Le priorità dell'Italia sono le stesse dei politici che si candidano a guidarla? La questione dell'agenda digitale è relegata a slogan e impegni vaghi

Roma – Indicazioni di voto per le elezioni politiche della prossima settimana ovviamente Contrappunti non intende darne. Per dire la verità non sono nemmeno sicuro di aver capito – me lo sto chiedendo da giorni – se il mio personale punto di vista sull’importanza dell’Agenda Digitale, tema che considero fondamentale per lo sviluppo del Paese – sia in grado di influenzare in maniera netta la mia scelta finale fra un partito e l’altro quando sabato prossimo andrò a votare.

Si tratta in ogni caso di un dubbio che i partiti politici ed i movimenti candidati alle prossime elezioni politiche sembrerebbero volermi sciogliere in anticipo visto che l’agenda digitale ha avuto nella discussione pubblica pre elettorale uno spazio modestissimo e marginale. Nemmeno fossimo nel 2001.

Il Partito Democratico per esempio, nel suo programma ufficiale , praticamente dell’Agenda Digitale non parla: ha prodotto una serie di documenti collegati su vari argomenti, tra cui uno sul digitale, ma la discussione pubblica di Bersani e dei suoi in campagna elettorale ha sostanzialmente ignorato l’argomento, dedicandosi invece, con entusiasmo e passione, ad altri temi (uno dei preferiti dal segretario del PD sembra essere l’edilizia).

L’impressione che il Partito Democratico tenga modestamente in conto il futuro digitale del paese viene anche rafforzata dal fatto che molti degli esperti digitali che erano scesi in campo a fianco di Matteo Renzi durante le Primarie non sono stati inseriti fra i candidati alle prossime elezioni. Alcuni di questi, da Stefano Quintarelli a Salvo Mizzi, hanno poi trovato spazio nelle liste di Scelta Civica di Mario Monti, altri come per esempio Juan Carlos De Martin , professore del Politecnico di Torino e grande esperto di reti, sono stati sostanzialmente rifiutati dal PD che, evidentemente, sulle scelte digitali per il Paese pensa di poter far da solo. Il risultato è che la punta di diamante dello schieramento digitale del Partito Democratico è oggi Paolo Gentiloni, politico democristiano di lungo corso e deludente ex ministro delle Comunicazioni del passato governo Prodi.

Ancor più impressionante a sinistra il silenzio assoluto sui temi del digitale di Sinistra Ecologia e Libertà. Il programma del movimento di Nichi Vendola dedica 45 pagine ai temi più disparati (compreso il fracking) ma sostanzialmente ignora Internet, la politica delle reti, la digitalizzazione del Paese. Che per un movimento di sinistra è una scelta piuttosto inconsueta e di assoluta retroguardia.

Il silenzio delle “parole parlate” sull’innovazione continua anche a destra (avete mai sentito Silvio Berlusconi pronunciare la parola Internet?) dove però i programmi elettorali del PDL e della Lega Nord (che hanno grafiche differenti ma sono identici) ospitano uno scarno elenco puntato dedicato all’agenda digitale nel quale sono contenuti molti punti noti e condivisibili. Certo, scrivere i programmi è poco impegnativo e in questo Paese, in caso di mancata attuazione, determina di solito scarse conseguenze, ma va dato atto al centro destra di aver messo nero su bianco una proposta, per quanto schematica e generica.

Il movimento Scelta Civica, che è una sostanziale novità nel panorama elettorale del Paese, dedica un po’ di spazio del suo programma in PDF all’agenda digitale (anche in un documento collegato qui ) nel quale, con qualche eccesso di ottimismo, sottolinea la continuità fra il lavoro iniziato dal Governo Monti nell’ultimo anno e i progetti per il futuro.

Un entusiasmo un po’ difficile da sottoscrivere visto che i passi verso il digitale del complicato esecutivo tecnico, sono stati tanto modesti quanto burocratici e tardivi. Come scrivevo prima va comunque dato atto a Mario Monti di aver incluso nelle liste elettorali nomi di assoluto rilievo del panorama digitale italiano. Non è chiaro se basterà.

Il Movimento 5 Stelle ha invece come è noto una storia sua personale di grande vicinanza con la Rete. Il programma elettorale dei grillini è molto spettacolare, talmente tanto da risultare spesso semplicistico ed inapplicabile. Per esempio il M5S dice che intende ridurre il copyright a 20 anni quando si tratta ovviamente di un tema di dimensioni sovranazionali o propone di innalzare ripetitori Wimax (Wimax?) per le connessioni mobili, anche se non si comprende pagati da chi. In ogni caso il programma esiste e prevede, per chi ci crede, una santificazione della rete Internet come nessun altro – se non forse il Partito Pirata – propone in nessuna parte del mondo.

In definitiva, dopo questa rapida e incompleta carrellata, sembra di poter dire che l’Agenda Digitale non è stata in queste settimane esattamente al centro della discussione pubblica sul futuro del paese. Un po’, onestamente, ce lo aspettavamo, a riprova del fatto che questo Paese percepisce i temi dello sviluppo tecnologico come un fastidioso impiccio, in una sostanziale identità di vedute che collega con un filo invisibile l’anziana signora che beve il cappuccino al bar la mattina e il deputato che è stato appena spedito in Parlamento guarnito del suo nuovo tablet d’ordinanza.

Massimo Mantellini
Manteblog

Tutti gli editoriali di M.M. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    In conclusione...
    è una console che farà girare solo homebrew e remake e avrà il vincolo di essere perennemente collegata ad internet, quindi SIM, abbonamento ... E la botta di vita è se qualche swhouse "importante" deciderà di sviluppare qualcosa per questa console ... con la conseguenza di entrare nel circolo vizioso di DRM ... ma la console e la connessione perenne la paga il pollo ... che ogni mese pagherebbe questo COMODATO D'USO anche troppo tenendo conto che la connessione ad internet NON LA REGALANO.
    • Jacopo scrive:
      Re: In conclusione...
      - Scritto da: prova123
      è una console che farà girare solo homebrew e
      remake e avrà il vincolo di essere perennemente
      collegata ad internet, quindi SIM, abbonamento
      ... E la botta di vita è se qualche swhouse
      "importante" deciderà di sviluppare qualcosa per
      questa console ... con la conseguenza di entrare
      nel circolo vizioso di DRM ... ma la console e la
      connessione perenne la paga il pollo ... che ogni
      mese pagherebbe questo COMODATO D'USO anche
      troppo tenendo conto che la connessione ad
      internet NON LA
      REGALANO.Quindi il tuo PC, l'xbox, la ps3 e la wii hanno la sim per connettersi ad internet?WOW non lo sapevo...sta sera le smonto e controllo!!
      • prova123 scrive:
        Re: In conclusione...
        A questo punto della favola la situazione è questa: o uno fa una console completamente portatile, o è una guerra persa in partenza. Di console legate al filo o al wireless ne siamo pieni e gli smartphone/iphone nel mondo dei giochi casual/emulatori/etc. hanno già riempito il mercato. Quindi che fare di questa console ?
        • collione scrive:
          Re: In conclusione...
          - Scritto da: prova123
          A questo punto della favola la situazione è
          questa: o uno fa una console completamente
          portatile, o è una guerra persa in partenza. Di
          console legate al filo o al wireless ne siamo
          pieni e gli smartphone/iphone nel mondo dei
          giochi casual/emulatori/etc. hanno già riempito
          il mercato. Quindi che fare di questa console
          ?occhio che Indie non è lo stesso di casualesistono giochi Indie che vanno ben oltre angry birds e soci
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            La Ouya è un passerotto in mano, sei sempre libero di preferirla ad un tacchino sul tetto :D
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            Questo sarà il contributo di Indie:http://multiplayer.it/notizie/112705-ouya-devkit-gratis-a-10-sviluppatori-indie.html
          • collione scrive:
            Re: In conclusione...
            - Scritto da: prova123
            La Ouya è un passerotto in mano, sei sempre
            libero di preferirla ad un tacchino sul tetto
            :Ddissero lo stesso di Ford e la sua folle idea di creare l'automobile
          • shevathas scrive:
            Re: In conclusione...
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: prova123

            La Ouya è un passerotto in mano, sei sempre

            libero di preferirla ad un tacchino sul tetto

            :D

            dissero lo stesso di Ford e la sua folle idea di
            creare
            l'automobile <i
            Risero di Fulton, risero di Colombo, risero dei fratelli Wright, ma risero anche di bozo il clown </i
            C. Sagan
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            Il passato a rigurado della console Linux è questo:http://punto-informatico.it/36580/PI/News/ufficiale-indrema-chiude.aspx
          • Leguleio scrive:
            Re: In conclusione...
            - Scritto da: collione

            La Ouya è un passerotto in mano, sei sempre

            libero di preferirla ad un tacchino sul tetto

            :D

            dissero lo stesso di Ford e la sua folle idea di
            creare
            l'automobileL'automobile non l'ha creata Henry Ford. Ford ha applicato la catena di montaggio alla fabbricazione dell'automobile, al modello T per la precisione, nel 1913, ma non era nemmeno il primo: secondo ricerche storiche più accurate, il primo fu Ransom Olds per la fabbricazione della Oldsmobile modello Curved Dash. E quindi non credo che nessuno criticò in questo modo le sue iniziative industriali.Quanto al tacchino sul tetto, forse non tutti hanno colto l'allusione: si tratta di una cattiva traduzione di un proverbio tedesco fatta da Bersani, vedi qui:http://www.ilpost.it/2012/11/29/bersani-passerotti-e-tacchini/
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            +1. ;)
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            Il passato a rigurado della console Linux è questo:http://punto-informatico.it/36580/PI/News/ufficiale-indrema-chiude.aspx
          • prova123 scrive:
            Re: In conclusione...
            Forse la storia si ripete solo che stavolta sono i polli che ci rimettono:http://punto-informatico.it/36580/PI/News/ufficiale-indrema-chiude.aspx
    • Aleb scrive:
      Re: In conclusione...

      remake e avrà il vincolo di essere perennemente
      collegata ad internetE questa dove l'hai letta?
  • maxsix scrive:
    Cassonetto
    Allegramente.Manco allo scaffale arriva questa follia.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Cassonetto
      - Scritto da: maxsix
      Allegramente.
      Manco allo scaffale arriva questa follia.Vorrei dire che hai torto marcio. Purtroppo non posso!
    • crumiro scrive:
      Re: Cassonetto
      Staremo a vedere Massimino.
      • maxsix scrive:
        Re: Cassonetto
        - Scritto da: crumiro
        Staremo a vedere Massimino.Guarda guarda, intanto io mi sbombazzo la PS4.
        • Enterprise Profession al scrive:
          Re: Cassonetto

          Guarda guarda, intanto io mi sbombazzo la PS4.Che ti costerà almeno 5 volte tanto... Ah, ma vuoi mettere la grafica superFullHD eh!
          • maxsix scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Enterprise Profession al

            Guarda guarda, intanto io mi sbombazzo la
            PS4.

            Che ti costerà almeno 5 volte tanto... Ah, ma
            vuoi mettere la grafica superFullHD
            eh!Eh beh, e cosa ci devo mettere scusa.90 euri per una si e no PS2?Che poi ho già.Con un vagone di titoli.Ma per piacere.
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: Cassonetto

            Eh beh, e cosa ci devo mettere scusa.
            90 euri per una si e no PS2?Molto probabilmente la Ouya con un Tegra3 ottimizzato sarà molto più potente della Ps2.
            Che poi ho già.
            Con un vagone di titoli.

            Ma per piacere.Fai ciò che vuoi, ma la storia ha insegnato che non è la supergrafica ad attrarre le masse (vedi il caso della Wii, che ha polverizzato macchine ben più potenti come la ps3 e la xbox360). Ma quelli che comprano tutto appena esce ci saranno sempre...P.S: Anche io adoro la supergrafica e non vedo l'ora di vedere la ps4 in azione, ma di sicuro non la comprerei al lancio.
          • maxsix scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Enterprise Profession al

            Eh beh, e cosa ci devo mettere scusa.

            90 euri per una si e no PS2?

            Molto probabilmente la Ouya con un Tegra3
            ottimizzato sarà molto più potente della
            Ps2.
            Molto probabilmente.Secondo me no.Ovviamente non parlo di risoluzione di output ma di capacità poligonale.

            Che poi ho già.

            Con un vagone di titoli.



            Ma per piacere.

            Fai ciò che vuoi, ma la storia ha insegnato che
            non è la supergrafica ad attrarre le masse (vedi
            il caso della Wii, che ha polverizzato macchine
            ben più potenti come la ps3 e la xbox360). Ma
            quelli che comprano tutto appena esce ci saranno
            sempre...
            E grazie alla fava.Wii ha sbaragliato tutto grazie alla genialata del wii mote.
            P.S: Anche io adoro la supergrafica e non vedo
            l'ora di vedere la ps4 in azione, ma di sicuro
            non la comprerei al
            lancio.Vedremo il prezzo, ma se uscirà allineata al prezzo del Wii U, che è l'unico competitor diretto, ne venderanno parecchie.--Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2013 08.50-----------------------------------------------------------
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Cassonetto
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: crumiro

          Staremo a vedere Massimino.

          Guarda guarda, intanto io mi sbombazzo la PS4.Dì la verità che ti sei preso la Wii U per giocare ai party game!!
          • maxsix scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: crumiro


            Staremo a vedere Massimino.



            Guarda guarda, intanto io mi sbombazzo la
            PS4.

            Dì la verità che ti sei preso la Wii U per
            giocare ai party
            game!!Zelda. (punto) stop.Xenoblade.Il resto me frega meno di 0
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Cassonetto
      contenuto non disponibile
      • prova123 scrive:
        Re: Cassonetto
        Anche questo fu un vero fallimento fortemente caldeggiato da Apple:http://leganerd.com/2012/05/31/3do-interactive-multiplayer/
      • Sgabbio scrive:
        Re: Cassonetto
        Uhh quello brucia a molti fan di nokia: "Renderò il gameboy advance STORIA!" :DXXXX 32x!
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Cassonetto
          - Scritto da: Sgabbio
          Uhh quello brucia a molti fan di nokia: "Renderò
          il gameboy advance STORIA!"
          :D

          XXXX 32x!HYPER NEO GEO 64!
          • serissimo scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: Sgabbio

            Uhh quello brucia a molti fan di nokia:
            "Renderò

            il gameboy advance STORIA!"

            :D



            XXXX 32x!

            HYPER NEO GEO 64!vediamo, vediamo...COMMODORE 64GS!
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: serissimo
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: Sgabbio


            Uhh quello brucia a molti fan di nokia:

            "Renderò


            il gameboy advance STORIA!"


            :D





            XXXX 32x!



            HYPER NEO GEO 64!

            vediamo, vediamo...

            COMMODORE 64GS!GAMATE!!!http://en.wikipedia.org/wiki/Gamate
          • maxsix scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: serissimo

            - Scritto da: Mela avvelenata


            - Scritto da: Sgabbio



            Uhh quello brucia a molti fan di
            nokia:


            "Renderò



            il gameboy advance STORIA!"



            :D







            XXXX 32x!





            HYPER NEO GEO 64!



            vediamo, vediamo...



            COMMODORE 64GS!

            GAMATE!!!
            http://en.wikipedia.org/wiki/GamateDreamcastPerò i gioconi li ha avuti (Shen-mue DOVE SEI?????)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2013 13.16-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: serissimo


            - Scritto da: Mela avvelenata



            - Scritto da: Sgabbio




            Uhh quello brucia a molti fan
            di

            nokia:



            "Renderò




            il gameboy advance STORIA!"




            :D









            XXXX 32x!







            HYPER NEO GEO 64!





            vediamo, vediamo...





            COMMODORE 64GS!



            GAMATE!!!

            http://en.wikipedia.org/wiki/Gamate

            Dreamcast
            Però i gioconi li ha avuti (Shen-mue DOVE
            SEI?????)
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 19 febbraio 2013 13.16
            --------------------------------------------------Il dreamcast è stato tutt'altro che un floppone, visto il supporto che ha avuto da parte terze.Semmai il vero problema erano le politiche di XXXX, perchè la console di per se era ottima, sopratutto era la prima ad avere un servizio online degno di nome.Comunque nessuno perla del Neogeo CD ?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cassonetto
            contenuto non disponibile
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Cassonetto
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Mela avvelenata


            - Scritto da: serissimo



            - Scritto da: Mela avvelenata




            - Scritto da: Sgabbio





            Uhh quello brucia a
            molti
            fan

            di


            nokia:




            "Renderò





            il gameboy advance
            STORIA!"





            :D











            XXXX 32x!









            HYPER NEO GEO 64!







            vediamo, vediamo...







            COMMODORE 64GS!





            GAMATE!!!


            http://en.wikipedia.org/wiki/Gamate



            Dreamcast

            Però i gioconi li ha avuti (Shen-mue DOVE

            SEI?????)


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 19 febbraio 2013
            13.16


            --------------------------------------------------

            Il dreamcast è stato tutt'altro che un floppone,
            visto il supporto che ha avuto da parte
            terze.
            Semmai il vero problema erano le politiche di
            XXXX, perchè la console di per se era ottima,
            sopratutto era la prima ad avere un servizio
            online degno di
            nome.

            Comunque nessuno perla del Neogeo CD ?bello anche quello, la versione economica e casalinga del neo geo, ma caricamenti dei giochi infiniti!Rilancio con Xperia Play, discreto ibrido console portatile-smartphone della Sony, quando c'era ancora il signor Ericsson! Unico difetto, costava quasi più di un'iphone, e di giochi ce n'erano pochini. Alla fine ha avuto uno scarso riscontro di pubblico, e Sony di sicuro non realizzerà un'xperia 2!
          • Aleb scrive:
            Re: Cassonetto
            Veramente ne esiste più di un modello... http://www.playstation.com/psm/certified.html (guarda sotto Xperia Play...)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 febbraio 2013 10.23-----------------------------------------------------------
  • shevathas scrive:
    Contraddizioni
    ma in questo caso Ouya è fiduciosa e spera nel futuro interesse di sviluppatori (geniali) e software house (ricchissime) disposte a fare investimenti massicci sul nuovo gingillo. E non, in perfetto stile stallmaniano, appoggiandosi a community che vorrebbero sviluppare i giochi gratis, garantire il supporto e le espansioni? Ma invece vorrebbero le SO quelle dei DRM e delle protezioni?La vedo nera. Già il fatto che sperino nelle software house significa che la via delle community "a gratis" è poco praticabile, ma se si appoggiano alle software house perderanno i clienti fanatici di stallmann e verranno stritolati dai big. Finiranno come le consolette di videogiochini dei negozietti dei cinesi.
    • tucumcari scrive:
      Re: Contraddizioni
      - Scritto da: shevathas
      ma in questo caso Ouya è fiduciosa e spera nel
      futuro interesse di sviluppatori (geniali) e
      software house (ricchissime) disposte a fare
      investimenti massicci sul nuovo
      gingillo.

      E non, in perfetto stile stallmaniano,
      appoggiandosi a community che vorrebbero
      sviluppare i giochi gratis, garantire il supporto
      e le espansioni? Ma invece vorrebbero le SO
      quelle dei DRM e delle
      protezioni?

      La vedo nera. Già il fatto che sperino nelle
      software house significa che la via delle
      community "a gratis" è poco praticabile, ma se si
      appoggiano alle software house perderanno i
      clienti fanatici di stallmann e verranno
      stritolati dai big. Finiranno come le consolette
      di videogiochini dei negozietti dei
      cinesi.Forse si e forse no..Non conosco (essendo tutto tranne che un gamer) il mercato ma come tutti i mercati (mi dico) difficilmente lo "status quo" alla lunga può rimanere tale senza suicidarsi... e se (e sottolineo se) il modello che propongono contiene innovazione difficilmente (anzi sicuramente) non lo puoi giudicare alla luce delle attuali situazioni.Io sarei più cauto...
    • iRoby scrive:
      Re: Contraddizioni
      La tua sembra tanto aria fritta e sciocchezze scritte tanto per scrivere qualcosa in questi forum...
      • serissimo scrive:
        Re: Contraddizioni
        - Scritto da: iRoby
        La tua sembra tanto aria fritta e sciocchezze
        scritte tanto per scrivere qualcosa in questi
        forum...Ironia, dolce ironia.Sta dicendo quello che chiunque con un po' di sale in zucca ha capito: che se si garantiranno il supporto delle grandi software house commerciali, supporto di cui HANNO bisogno se sperano di lasciare un segno nel mercato, allora dovranno sottostare alle richieste di "garanzia" della proprietà intellettuale di queste ultime, alienando il supporto della community.Se prenderanno la strada indie, diventerà uno scatolotto da homebrew ed emulatori e app craccate , come sono stati i vari Gamepark, per citare uno dei pochi esempi di moderato sucXXXXX. Non che ci sia nulla di male, ma un prodotto così è destinato al dimenticatoio commerciale.
        • iRoby scrive:
          Re: Contraddizioni
          Con Android puoi avere entrambi i mondi...Già basta vedere la fatica che fanno Xbox, Playstation, Wii a tenere testa a mod e crack...Per cui su Android con root e rom ottimizzate è ancora peggio...Il fatto però è che il target di questa console è quella del casual gamer, che è un mercato dai titoli semplici ed economici, ma molto vasto.Giochini gratuiti perché c'è advertise, o economici, sono oggi un mercato enorme, ed avvicinano al gioco chi prima non ne era molto motivato per via del prezzo.Dentro una console del genere ci può essere spazio un po' per tutti, ma il gioco costoso ultra protetto con DRM non avrà vita facile tra crack e XXXXXXXXX.Ma tanto quel tipo di giochi si erano ormai spostati sull'always connected, per verificare il giocatore e la sua copia del gioco.
          • serissimo scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: iRoby
            Con Android puoi avere entrambi i mondi...

            Già basta vedere la fatica che fanno Xbox,
            Playstation, Wii a tenere testa a mod e
            crack...Non direi, la console craccata è tagliata fuori dal multiplayer, dal DLC, dalle patch, quello che dici tu poteva essere vero prima dell'esplosione del digital delivery, adesso è molto meno influente.
            Per cui su Android con root e rom ottimizzate è
            ancora
            peggio...

            Il fatto però è che il target di questa console è
            quella del casual gamer, che è un mercato dai
            titoli semplici ed economici, ma molto
            vasto.Semplici e <u
            portatili </u
            , che è esattamente l'opposto del target di questa console; se voglio fiondare due uCelli a Angry Birds lo faccio benissimo sul telefono, senza dover accendere console e televisore.Senza contare, che la quasi totalità dei giochi per Android nasce con in mente il paradigma del multitouch, adattarli a uno stile di gioco tradizionale, immagino col gamepad, non è un'operazione scontata, immmediata o a costo zero; soprattutto se parliamo di una software house indipendente
            Giochini gratuiti perché c'è advertise, o
            economici, sono oggi un mercato enorme, ed
            avvicinano al gioco chi prima non ne era molto
            motivato per via del
            prezzo.

            Dentro una console del genere ci può essere
            spazio un po' per tutti, ma il gioco costoso
            ultra protetto con DRM non avrà vita facile tra
            crack e
            XXXXXXXXX.Il che vuol dire, Electronic Arts, Ubisoft e Activision gireranno ben alla larga, relegando nel medio periodo questa console al secondo scenario del mio post.
          • iRoby scrive:
            Re: Contraddizioni
            Non sai quanto vendono questi ammennicoli, giusto per fare qualche giochino sul televisore e farlo navigare su Internet:http://www.laptopmag.com/review/minipc/android-4.0-mini-pc-mk802-ii.aspxChe fanno esattamente quello che fa quella console... Portano Android su un TV LCD con prestazioni discrete (dual core 1,5Ghz).Quando avranno 4 core e GPU ancora più performante, saranno veramente più appetibili di qualsiasi mini PC, htpc.
          • serissimo scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: iRoby
            Non sai quanto vendono questi ammennicoli, giusto
            per fare qualche giochino sul televisore e farlo
            navigare su
            Internet:

            http://www.laptopmag.com/review/minipc/android-4.0

            Che fanno esattamente quello che fa quella
            console... Portano Android su un TV LCD con
            prestazioni discrete (dual core
            1,5Ghz).
            Su questo aspetto hai ragione: non ho idea di quanto vendano, non conosco nessuno che lo abbia, non mi pare di averli visti sugli scaffali e, mi permetto di ipotizzare, nel momento in cui tutti o modelli consumer di televisione avranno di serie la componente "smart", spariranno senza lasciare traccia, come purtroppo questa console se non riuscirà a rendersi appetibile.fra l'altro, leggo:Pros: Smallest computer you can buy; Full Android 4.0.4 OSCons: Modest performance Su uno smartphone di fascia bassa questo compromesso è più o meno accettabile, a patto di riuscire a fare telefonate, mandare e ricevere messaggi, usare le mappe/il navigatore o che so io, ma su un dispositivo multimediale da attaccare alla televisione? Mi sembra francamente una presa in giro. Anche perché 55 dollari non è proprio regalato.
          • iRoby scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: serissimo
            Cons: Modest performance

            Su uno smartphone di fascia bassa questo
            compromesso è più o meno accettabile, a patto di
            riuscire a fare telefonate, mandare e ricevere
            messaggi, usare le mappe/il navigatore o che so
            io, ma su un dispositivo multimediale da
            attaccare alla televisione? Mi sembra francamente
            una presa in giro.

            Anche perché 55 dollari non è proprio regalato.Anche se non sono diffusissimi in Italia, in altri paesi se ne vendono tantissimi.Li fanno in tutte le salse, a pennetta, a box, con anche il tuner DVB-T.Però per le performance, non sono d'accordissimo. Saranno modeste, ma ti ricordo che finora per fare le stesse cose ci hanno spacciato mini-PC con Atom N270, e poi finalmente dual core D550. E su questo fronte non c'è stata evoluzione finché sia Intel che AMD hanno iniziato a definire i nuovi form factor di PC compatti con APU Brazos, o i3. Che però almeno quelli Intel stanno mostrando numerosi problemi tecnici (schedina wifi + SSD su mini pcie si surriscaldano se messi troppo vicini).
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: serissimo

            Cons: Modest performance



            Su uno smartphone di fascia bassa questo

            compromesso è più o meno accettabile, a
            patto
            di

            riuscire a fare telefonate, mandare e
            ricevere

            messaggi, usare le mappe/il navigatore o che
            so

            io, ma su un dispositivo multimediale da

            attaccare alla televisione? Mi sembra
            francamente

            una presa in giro.



            Anche perché 55 dollari non è proprio
            regalato.

            Anche se non sono diffusissimi in Italia, in
            altri paesi se ne vendono
            tantissimi.
            Li fanno in tutte le salse, a pennetta, a box,
            con anche il tuner
            DVB-T.

            Però per le performance, non sono d'accordissimo.
            Saranno modeste, ma ti ricordo che finora per
            fare le stesse cose ci hanno spacciato mini-PC
            con Atom N270, e poi finalmente dual core D550. E
            su questo fronte non c'è stata evoluzione finché
            sia Intel che AMD hanno iniziato a definire i
            nuovi form factor di PC compatti con APU Brazos,
            o i3. Che però almeno quelli Intel stanno
            mostrando numerosi problemi tecnici (schedina
            wifi + SSD su mini pcie si surriscaldano se messi
            troppo
            vicini).Ehm in un sistema per videogiocare la CPU di per se conta poco niente.Altro paio di maniche è la GPU.E questa GPU è disintegrata da un Cell o Power VR qualunque.--Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: iRoby

            - Scritto da: serissimo


            Cons: Modest performance





            Su uno smartphone di fascia bassa questo


            compromesso è più o meno accettabile, a

            patto

            di


            riuscire a fare telefonate, mandare e

            ricevere


            messaggi, usare le mappe/il navigatore
            o
            che

            so


            io, ma su un dispositivo multimediale da


            attaccare alla televisione? Mi sembra

            francamente


            una presa in giro.





            Anche perché 55 dollari non è proprio

            regalato.



            Anche se non sono diffusissimi in Italia, in

            altri paesi se ne vendono

            tantissimi.

            Li fanno in tutte le salse, a pennetta, a
            box,

            con anche il tuner

            DVB-T.



            Però per le performance, non sono
            d'accordissimo.

            Saranno modeste, ma ti ricordo che finora per

            fare le stesse cose ci hanno spacciato
            mini-PC

            con Atom N270, e poi finalmente dual core
            D550.
            E

            su questo fronte non c'è stata evoluzione
            finché

            sia Intel che AMD hanno iniziato a definire i

            nuovi form factor di PC compatti con APU
            Brazos,

            o i3. Che però almeno quelli Intel stanno

            mostrando numerosi problemi tecnici (schedina

            wifi + SSD su mini pcie si surriscaldano se
            messi

            troppo

            vicini).

            Ehm in un sistema per videogiocare la CPU di per
            se conta poco
            niente.
            Altro paio di maniche è la GPU.
            E questa GPU è disintegrata da un Cell o Power VR
            qualunque.Parliamo della GPU della Wii...
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: iRoby


            - Scritto da: serissimo



            Cons: Modest performance







            Su uno smartphone di fascia bassa
            questo



            compromesso è più o meno
            accettabile,
            a


            patto


            di



            riuscire a fare telefonate,
            mandare
            e


            ricevere



            messaggi, usare le mappe/il
            navigatore

            o

            che


            so



            io, ma su un dispositivo
            multimediale
            da



            attaccare alla televisione? Mi
            sembra


            francamente



            una presa in giro.







            Anche perché 55 dollari non è
            proprio


            regalato.





            Anche se non sono diffusissimi in
            Italia,
            in


            altri paesi se ne vendono


            tantissimi.


            Li fanno in tutte le salse, a pennetta,
            a

            box,


            con anche il tuner


            DVB-T.





            Però per le performance, non sono

            d'accordissimo.


            Saranno modeste, ma ti ricordo che
            finora
            per


            fare le stesse cose ci hanno spacciato

            mini-PC


            con Atom N270, e poi finalmente dual
            core

            D550.

            E


            su questo fronte non c'è stata
            evoluzione

            finché


            sia Intel che AMD hanno iniziato a
            definire
            i


            nuovi form factor di PC compatti con APU

            Brazos,


            o i3. Che però almeno quelli Intel
            stanno


            mostrando numerosi problemi tecnici
            (schedina


            wifi + SSD su mini pcie si
            surriscaldano
            se

            messi


            troppo


            vicini).



            Ehm in un sistema per videogiocare la CPU di
            per

            se conta poco

            niente.

            Altro paio di maniche è la GPU.

            E questa GPU è disintegrata da un Cell o
            Power
            VR

            qualunque.

            Parliamo della GPU della Wii...Figlia dell'ATI radeon serie 8000 se non ricordo male.Sempre meglio di questa ciaffata di Tegra 3.Per esempio tu sei convinto che questo Tegra 3 sia in grado di far girare a risoluzione SD (SD eh) un Zelda Skyward Sword?Io no.--Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix

            Parliamo della GPU della Wii...

            Figlia dell'ATI radeon serie 8000 se non ricordo
            male.
            Sempre meglio di questa ciaffata di Tegra 3.

            Per esempio tu sei convinto che questo Tegra 3
            sia in grado di far girare a risoluzione SD (SD
            eh) un Zelda Skyward
            Sword?

            Io no.Ci possiamo provare. Secondo me sarebbe in grado, comunque! Questo gioco (Dead Trigger) l'ha prodotto una piccola software house ceca, con mezzi e budget non troppo elevati, chissà cosa si potrebbe fare con un investimento più elevato (tipo quello di Zelda):[yt]HpzkCTe76Bc[/yt]
          • ego scrive:
            Re: Contraddizioni
            Peccato che il cell non sia una gpu
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: ego
            Peccato che il cell non sia una gpuOssignur.http://en.wikipedia.org/wiki/Cell_(microproXXXXXr)E' entrambe le cose, ma non specifichiamo troppo.
          • ego scrive:
            Re: Contraddizioni
            Più che altro, nella ps3 è l'rsx che fa la grafica
          • ego scrive:
            Re: Contraddizioni
            Avranno speso un sacco di soldi fra l'altro per sviluppare l'accoppiata cell-rsx, dev'essere dura farsi dare le sberle dallo xenon-xenos arrivato di punto in bianco..e non lo dico con piacere. Il cell dev'essere un mostro, ma hanno cannato alla grande nei dettagli tipo memoria, banda, shader e quelle dannate spe che creano più fasidi che altro; qui ha fatto meglio l'xbox che pur avendo meno potenza, potendo sfruttare due thread hardware per core e con un acXXXXX alla memoria più semplice, spesso riesce a fare di meglio e con meno sbattimento da parte degli sviluppatori..smetto di scrivere perchè sarei capace di parlare per ore di ste XXXXXXXte
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: ego
            Avranno speso un sacco di soldi fra l'altro per
            sviluppare l'accoppiata cell-rsx, dev'essere dura
            farsi dare le sberle dallo xenon-xenos arrivato
            di punto in bianco..e non lo dico con piacere. Il
            cell dev'essere un mostro, Il cell è un mostro.
            ma hanno cannato alla
            grande nei dettagli tipo memoria, banda, shader e
            quelle dannate spe che creano più fasidi che
            altro; qui ha fatto meglio l'xbox che pur avendo
            meno potenza, potendo sfruttare due thread
            hardware per core e con un acXXXXX alla memoria
            più semplice, spesso riesce a fare di meglio e
            con meno sbattimento da parte degli
            sviluppatori..smetto di scrivere perchè sarei
            capace di parlare per ore di ste
            XXXXXXXteSu questo ti quoto in toto.Aggiungi pure che il Devkit della PS3 nella sua interezza è da psicopatici maniaci.Di una difficoltà esagerata, troppo tempo per tirarci fuori subito qualcosa.Poi il tempo fa i cristiani [cit.] e qualcosa di ottimo ne è uscito (qualcosa).Il 360 ha un enorme vantaggio non solo per quello che dici te ma sopratutto per un astrazione nello sviluppo rodato e conosciuto che sono appunto le Direct X.In effetti, da un punto di vista developer, la PS3 è esplosa nel momento in cui hanno trovato una strada efficace per portare le cose da una parta all'altra senza molta fatica.Cioè ce li ricordiamo i cessi di giochi su PS3 con Engine UT2 e 2.5?Se mi ricordo, piastro.
          • ego scrive:
            Re: Contraddizioni
            Penso che per i primi giochi, non sapendo da che parte iniziare per sfruttare l'hardware, abbiano lasciato tutte le spe da parte e abbiano dato tutto il carico del lavoro al core fisico..rilasci nei tempi ma i risultati disastrosi. Sarebbero anche passati inosservati o come errori di gioventù se le controparti xbox non fossero sfornati non solo con una definizione migliore, ma anche con un gameplay più fluido. Tanto valeva fargli sviluppare i giochi in assembly come col gameboy; tutt'oggi al di là di differenze impercettibili, ci sono giochi che su xbox hanno quei 4/5 frame in più, un paradosso. Potessi farlo strapperei il cell da quel cassonetto e lo scasserei in un pc dandogli in pasto stream video da renderizzare, e probabilmente darebbe ancora filo da torcere agli ultimi intel. Imparando dagli errori le prossime cpu non saranno aliene, una ben più monotona gpgpu amd x86 sarà meno interessante, ma porterà sdk ben più maturi a tempo 0. E che usino le opengl questa volta, nessuno gli ha chiesto di creare ste librerie grafiche che avrebbero perso fin dall'inizio..le directx 11 tenute su da 8 core e 4/8 giga di ram non si lasceranno certo battere facilmente
    • mcmcmcmcmc scrive:
      Re: Contraddizioni
      - Scritto da: shevathas
      E non, in perfetto stile stallmaniano,
      appoggiandosi a community che vorrebbero
      sviluppare i giochi gratis, garantire il supporto
      e le espansioni?lo stile stallmaniano prevede anche finanziamenti dai cattivoni di turno? Perchè a me pare di sì. Nel caso anche le scatolette ludiche open potrebbero farlo.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Contraddizioni
      - Scritto da: shevathas
      <i
      ma in questo caso Ouya è fiduciosa e spera nel
      futuro interesse di sviluppatori (geniali) e
      software house (ricchissime) disposte a fare
      investimenti massicci sul nuovo
      gingillo. </i


      E non, in perfetto stile stallmaniano,
      appoggiandosi a community che vorrebbero
      sviluppare i giochi gratis, garantire il supporto
      e le espansioni? Ma invece vorrebbero le SO
      quelle dei DRM e delle
      protezioni?

      La vedo nera. Già il fatto che sperino nelle
      software house significa che la via delle
      community "a gratis" è poco praticabile, ma se si
      appoggiano alle software house perderanno i
      clienti fanatici di stallmann e verranno
      stritolati dai big. Finiranno come le consolette
      di videogiochini dei negozietti dei
      cinesi.Se mancano i "contenuti" (i giochi!) un qualsiasi dispositivo non vende, poco da fare! Di console open senza supporto da parte di software house "serie". Il brutto è che fino ad ora i giochi annunciati per Ouya sono tutto tranne che elettrizzanti: http://ouyaforum.com/showthread.php?18-List-of-Games-Coming-to-the-OUYA
      • collione scrive:
        Re: Contraddizioni
        l'indie l'indienon avete idea di quante teste buone ci sono in giro ma purtroppo non possono sfondare perchè ci vogliono milioni anche solo per poter sviluppare per console ( vedi il caso xbox esploso di recente )ma dove sta scritto che il mercato vuole i drm? i drm li vogliono solo i parassiti dell'industria dell'intrattenimento, perchè realizzano XXXXXccia che nessuno sano di mente comprerebbe senza esservi costretto da legacci tecnologici e/o legali
        • shevathas scrive:
          Re: Contraddizioni
          - Scritto da: collione
          l'indie l'indie

          non avete idea di quante teste buone ci sono in
          giro ma purtroppo non possono sfondare perchè ci
          vogliono milioni anche solo per poter sviluppare
          per console ( vedi il caso xbox esploso di
          recente
          )
          un videogioco, per console, moderno che aspira a diventare un blockbuster generalmente ti costa un bel po' in sviluppo fra sviluppo del motore grafico, realizzazione grafica dei personaggi, attori etc. etc. piaccia o no i tempi di wolf3d e doom sono finiti da un pezzo.
          ma dove sta scritto che il mercato vuole i drm? i
          drm li vogliono solo i parassiti dell'industria
          dell'intrattenimento, perchè realizzano XXXXXccia
          che nessuno sano di mente comprerebbe senza
          esservi costretto da legacci tecnologici e/o
          legaliperché non si è sviluppata un industria ludica libera e open ? Linux esiste, cosa ci vuole per sviluppare giochi specifici per linux, giochi che non siano l'N-esimo solitario ovviamente.Non è che la programmazione di FPS o simulatori di guida richiede impegni, come risorse tecniche, al di fuori della portata di semplici appassionati?
          • panda rossa scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: collione

            l'indie l'indie



            non avete idea di quante teste buone ci sono
            in

            giro ma purtroppo non possono sfondare
            perchè
            ci

            vogliono milioni anche solo per poter
            sviluppare

            per console ( vedi il caso xbox esploso di

            recente

            )


            un videogioco, per console, moderno che aspira a
            diventare un blockbuster generalmente ti costa un
            bel po' in sviluppo fra sviluppo del motore
            grafico, realizzazione grafica dei personaggi,
            attori etc. etc.

            piaccia o no i tempi di wolf3d e doom sono finiti
            da un
            pezzo.Non mi pare proprio che siano finiti.Ad ogni modo il motore grafico basta farlo una volta sola, open.Poi il resto sono solo map-designers.E di disegnatori di mappe, che producono mappe di elevata qualita' e gratis, il web e' stracolmo, vista l'abnorme quantita' di mod presenti per ogni game moddabile.Chi ha bisogno di giochi nuovi, se puoi continuare a giocare infiniti livelli su un game che possiedi e che ti piace?L'industria dei videogames e' destinata a morire.

            ma dove sta scritto che il mercato vuole i
            drm?
            i

            drm li vogliono solo i parassiti
            dell'industria

            dell'intrattenimento, perchè realizzano
            XXXXXccia

            che nessuno sano di mente comprerebbe senza

            esservi costretto da legacci tecnologici e/o

            legali

            perché non si è sviluppata un industria ludica
            libera e open ?Perche' non e' una industria.Ci sono giochi liberi ed open per linux.Ce ne sono parecchi.Ma non e' una industria.Sono solo produzioni artigianali, amatoriali, di qualita' eccelsa, ma di cui tu non sai nulla perche' se la pubblicita' non ti dice che un game e' bello tu non te ne accorgi.
            Linux esiste, cosa ci vuole per
            sviluppare giochi specifici per linux, giochi che
            non siano l'N-esimo solitario
            ovviamente.Non c'e' niente di male nel solitario se assolve la sua funzione di renderti gradevole un viaggio in treno.
            Non è che la programmazione di FPS o simulatori
            di guida richiede impegni, come risorse tecniche,
            al di fuori della portata di semplici
            appassionati?Assolutamente no.Una volta fatto il motore, il resto sono solo mappe.E sono tranquillamente alla portata di semplici appassionati.
          • serissimo scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas

            - Scritto da: collione


            l'indie l'indie





            non avete idea di quante teste buone ci
            sono

            in


            giro ma purtroppo non possono sfondare

            perchè

            ci


            vogliono milioni anche solo per poter

            sviluppare


            per console ( vedi il caso xbox esploso
            di


            recente


            )




            un videogioco, per console, moderno che
            aspira
            a

            diventare un blockbuster generalmente ti
            costa
            un

            bel po' in sviluppo fra sviluppo del motore

            grafico, realizzazione grafica dei
            personaggi,

            attori etc. etc.



            piaccia o no i tempi di wolf3d e doom sono
            finiti

            da un

            pezzo.

            Non mi pare proprio che siano finiti.

            Ad ogni modo il motore grafico basta farlo una
            volta sola,
            open.No, uno perché non è detto che riesca a scalare in maniera accettabile quando la risoluzione nativa sarà 4K e le texture si dovranno adeguare; due perché non esiste più "il motore" scritto dalle manone sante di Carmack in assembly; i motori dei giochi di questa generazione comprendono un corollario di middleware specializzati scritti da terze parti e spesso a codice chiuso.
            Poi il resto sono solo map-designers.
            E di disegnatori di mappe, che producono mappe di
            elevata qualita' e gratis, il web e' stracolmoE di doppiatori? di musicisti? di sceneggiatori?, di texture artist? di UI designer? No perché non è che se fai uscire un map pack differente puoi vantarti di aver scritto un gioco nuovo.

            Chi ha bisogno di giochi nuovi, se puoi
            continuare a giocare infiniti livelli su un game
            che possiedi e che ti
            piace?Aridagli, tu sei strano, parla per te. A me piace anche provare cose nuove.
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Contraddizioni
          - Scritto da: collione
          l'indie l'indie

          non avete idea di quante teste buone ci sono in
          giro ma purtroppo non possono sfondare perchè ci
          vogliono milioni anche solo per poter sviluppare
          per console ( vedi il caso xbox esploso di
          recente
          )La scena indie ha sfornato (e sforna tuttora) cose interessanti, questo è innegabile, ma chi comprerebbe una console solo per i giochi indie, siamo onesti...
          ma dove sta scritto che il mercato vuole i drm? i
          drm li vogliono solo i parassiti dell'industria
          dell'intrattenimento, perchè realizzano XXXXXccia
          che nessuno sano di mente comprerebbe senza
          esservi costretto da legacci tecnologici e/o
          legalii drm li vogliono i grandi publisher, senza la garanzia che tale piattaforma non sia un colabrodo non porterebbero mai i loro giochi su Ouya. Android è un colabrodo, ma dalla sua ha un'ampia diffusione della piattaforma.
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: collione

            l'indie l'indie



            non avete idea di quante teste buone ci sono
            in

            giro ma purtroppo non possono sfondare
            perchè
            ci

            vogliono milioni anche solo per poter
            sviluppare

            per console ( vedi il caso xbox esploso di

            recente

            )

            La scena indie ha sfornato (e sforna tuttora)
            cose interessanti, questo è innegabile, ma chi
            comprerebbe una console solo per i giochi indie,
            siamo
            onesti...
            Crumiro, Panda Rossa, Collione, iRoby, eh...... hmmmmBasta.


            ma dove sta scritto che il mercato vuole i
            drm?
            i

            drm li vogliono solo i parassiti
            dell'industria

            dell'intrattenimento, perchè realizzano
            XXXXXccia

            che nessuno sano di mente comprerebbe senza

            esservi costretto da legacci tecnologici e/o

            legali

            i drm li vogliono i grandi publisher, senza la
            garanzia che tale piattaforma non sia un
            colabrodo non porterebbero mai i loro giochi su
            Ouya. Android è un colabrodo, ma dalla sua ha
            un'ampia diffusione della
            piattaforma.Diffusione dove?Nel mondo ludico?Guarda che marte è li avanti e giri a destra.Se no mi sbatti su saturno eh.
          • panda rossa scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix
            Guarda che marte è li avanti e giri a destra.
            Se no mi sbatti su saturno eh.E con questo hai dimostrato pure la tua ignoranza in astronomia.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Mela avvelenata
            Android è un colabrodo, ma dalla sua ha

            un'ampia diffusione della

            piattaforma.

            Diffusione dove?
            Nel mondo ludico?Electronic Arts (FIFA, Need For Speed), Capcom (Street Figher,Resident Evil), Namco (Pacman), XXXX (Sonic), Rockstar Games (Max Payne, GTA) e molti altri nomi famosi hanno portato alcuni loro giochi su Android. Forse si saranno turati il naso quando l'hanno fatto, ma l'hanno fatto, perchè comunque tra milioni di dispositivi Android sapevano che qualcuno comunque i loro giochi li avrebbe comprati. Un semplice calcolo statistico, dunque! Ouya, invece, è un'altra storia, in quanto utilizza un marketplace proprio, e per il momento il numero di console vendute non è molto elevato (di sicuro circa 50000 persone hanno finanziato il progetto su Kickstarter, difficile dire quanti acquisteranno la console successivamente).
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Mela avvelenata

            Android è un colabrodo, ma dalla sua ha


            un'ampia diffusione della


            piattaforma.



            Diffusione dove?

            Nel mondo ludico?

            Electronic Arts (FIFA, Need For Speed), Capcom
            (Street Figher,Resident Evil), Namco (Pacman),
            XXXX (Sonic), Rockstar Games (Max Payne, GTA) e
            molti altri nomi famosi hanno portato alcuni loro
            giochi su Android. Forse si saranno turati il
            naso quando l'hanno fatto, ma l'hanno fatto,
            perchè comunque tra milioni di dispositivi
            Android sapevano che qualcuno comunque i loro
            giochi li avrebbe comprati. Un semplice calcolo
            statistico, dunque! Ouya, invece, è un'altra
            storia, in quanto utilizza un marketplace
            proprio, e per il momento il numero di console
            vendute non è molto elevato (di sicuro circa
            50000 persone hanno finanziato il progetto su
            Kickstarter, difficile dire quanti acquisteranno
            la console
            successivamente).Ok delle dette sopra l'unico che può avere un appeal interessante è FIFA.Il resto è roba morta, vecchia che fin puzza.Assa stare.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Mela avvelenata


            Android è un colabrodo, ma dalla sua ha



            un'ampia diffusione della



            piattaforma.





            Diffusione dove?


            Nel mondo ludico?



            Electronic Arts (FIFA, Need For Speed),
            Capcom

            (Street Figher,Resident Evil), Namco
            (Pacman),

            XXXX (Sonic), Rockstar Games (Max Payne,
            GTA)
            e

            molti altri nomi famosi hanno portato alcuni
            loro

            giochi su Android. Forse si saranno turati il

            naso quando l'hanno fatto, ma l'hanno fatto,

            perchè comunque tra milioni di dispositivi

            Android sapevano che qualcuno comunque i loro

            giochi li avrebbe comprati. Un semplice
            calcolo

            statistico, dunque! Ouya, invece, è un'altra

            storia, in quanto utilizza un marketplace

            proprio, e per il momento il numero di
            console

            vendute non è molto elevato (di sicuro circa

            50000 persone hanno finanziato il progetto su

            Kickstarter, difficile dire quanti
            acquisteranno

            la console

            successivamente).

            Ok delle dette sopra l'unico che può avere un
            appeal interessante è
            FIFA.
            Il resto è roba morta, vecchia che fin puzza.

            Assa stare.Avessi detto Doom o Wolfenstein 3D potevo capire...ma stiXXXXX, tutti gli altri giochi (a parte Pacman) sono vivi e vegeti, nel senso che producono ancora seguiti e spin-off vari!
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni


            Avessi detto Doom o Wolfenstein 3D potevo
            capire...ma stiXXXXX, tutti gli altri giochi (a
            parte Pacman) sono vivi e vegeti, nel senso che
            producono ancora seguiti e spin-off
            vari!Ma perchè che so eh, tu ti aspetti Resident Evil 6 per Android su quel affare cragnoso li?Ma oh, molla il cabernet.Ti va decisamente male.--Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix



            Avessi detto Doom o Wolfenstein 3D potevo

            capire...ma stiXXXXX, tutti gli altri giochi
            (a

            parte Pacman) sono vivi e vegeti, nel senso
            che

            producono ancora seguiti e spin-off

            vari!

            Ma perchè che so eh, tu ti aspetti Resident Evil
            6 per Android su quel affare cragnoso
            li?perchè no?
            Ma oh, molla il cabernet.

            Ti va decisamente male.sono astemio e me ne vanto!
          • maxsix scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: maxsix





            Avessi detto Doom o Wolfenstein 3D
            potevo


            capire...ma stiXXXXX, tutti gli altri
            giochi

            (a


            parte Pacman) sono vivi e vegeti, nel
            senso

            che


            producono ancora seguiti e spin-off


            vari!



            Ma perchè che so eh, tu ti aspetti Resident
            Evil

            6 per Android su quel affare cragnoso

            li?

            perchè no?
            Ah guarda se riscrivere il motore, il gioco e tutto il resto per 9 euri di vendita voglio proprio vedere.


            Ma oh, molla il cabernet.



            Ti va decisamente male.

            sono astemio e me ne vanto!Non ci crede nessuno. Gigi il troione mi dice che ti vede sempre alla bancarella.--Adotta anche tu un Crumiro. Contribuisci alla tutela della specie "Tu non sai chi sono io."
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Contraddizioni
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: maxsix







            Avessi detto Doom o Wolfenstein 3D

            potevo



            capire...ma stiXXXXX, tutti gli
            altri

            giochi


            (a



            parte Pacman) sono vivi e vegeti,
            nel

            senso


            che



            producono ancora seguiti e spin-off



            vari!





            Ma perchè che so eh, tu ti aspetti
            Resident

            Evil


            6 per Android su quel affare cragnoso


            li?



            perchè no?


            Ah guarda se riscrivere il motore, il gioco e
            tutto il resto per 9 euri di vendita voglio
            proprio
            vedere.id Software l'ha fatto per Rage (https://itunes.apple.com/us/app/rage-hd/id400707675?mt=8), mentre EA lo fa per tutti i suoi cazzutissimi Need for Speed (e pure FIFA), non vedo perchè non potrebbe farlo Capcom per i suoi giochi! Ovviamente non ha molto senso proporre LO STESSO gioco a 40-50 euro su console portatili ed a 5-10 euro su smartphone/tablet!


            Ma oh, molla il cabernet.





            Ti va decisamente male.



            sono astemio e me ne vanto!

            Non ci crede nessuno. Gigi il troione mi dice che
            ti vede sempre alla
            bancarella.Forse si confonde con Ruppolo!
Chiudi i commenti