Contrappunti/ Wi-Fi a Roma? Bene così

di Massimo Mantellini - Il wireless capitolino non ha nulla a che vedere con certi investimenti in grandi metropoli all'estero ma, nel bene o nel male, traccia, finalmente, una rotta


Roma – Vi dirò: non è che abbia una idea precisa. L’iniziativa del comune di Roma di cablare in wi-fi alcune aree pubbliche della città (ed in futuro tutta l’area metropolitana) deve essere vista come una grande iniziativa di alfabetizzazione telematica oppure va considerata come una invasione di campo da parte del pubblico verso l’iniziativa privata dei fornitori di accesso alla rete? Ho letto i commenti sui forum di Punto Informatico, ho chiesto consiglio ai lettori del mio blog, questo dopo aver seguito nel tempo lo sviluppo di iniziative simili negli Stati Uniti e le prime sparute e quasi eroiche sperimentazioni in Italia. Dopo tutto questo continuo ad avere più di un dubbio.

Intanto perché in Italia a situazione dell’accesso a Internet è più complessa che altrove. Non esiste per esempio – lo sappiamo bene – un mercato maturo della connettività. Quando la municipalità di New York copre in wi-fi Bryant Park incide in maniera residuale sul mercato dell’accesso a Internet. Stessa cosa accade con le “wi-fi zone” da Starbucks dentro i MacDonald’s o nei grandi alberghi. Laddove esiste un mercato maturo dell’accesso alla rete essere connessi si avvia gradualmente a diventare una commodity.

A Roma ed in Italia in genere le cose non stanno certamente così. Accedere a Internet in larga banda è a tuttoggi un servizio costoso: il mercato poi è dominato dall’ex monopolista e condotto da un pugno di altre telco. Il giorno in cui il sindaco Veltroni dovesse fornire accesso gratuito alla cittadinanza attraverso il wireless, rendendo per la prima volta effettiva quell’idea di servizio universale che i bei manuali del nostro ministero delle Comunicazioni prevedono ma non mettono in pratica, creerebbe una evidente perturbazione del mercato. Ed il fatto che lo stesso mercato sia oggi non libero ed ipercontrollato non fa diventare una buona idea il fatto che un soggetto pubblico vada a complicarne ulteriorimente le dinamiche.

Detto questo, certe priorità non mutano. Continuo a pensare che avvicinare il più possibile i cittadini a Internet sia una necessità per il nostro paese, anche se non si fa molto per metterla in pratica. Alla contestazione solita e comprensibile sul fatto che una amministrazione dovrebbe rivolgere la propria attenzione agli autobus, alla assistenza sanitaria e a mille altre cose prima dell’accesso alla rete a Villa Borghese per i pochi fortunati possessori di notebook wi-fi ready, è molto difficile opporre contestazioni sensate. L’unica possibile mi pare essere quella secondo la quale stiamo parlando di investimenti tutto sommato modesti per un progetto che ha lo scopo ben evidente di ripulire un poco l’innovazione tecnologica da quell’alone mistico che è una delle causa della scarsa diffusione della rete in Italia.

Non dobbiamo dimenticare che i primi dieci anni della Internet commerciale sono stati da noi osteggiati in mille maniere. Nessuna reale innovazione tecnologica utile alla comunità è transitata in Italia negli ultimi anni: l’unico vanto (se così lo si può chiamare), quello dello sviluppo furibondo della telefonia mobile, non ha portato nulla di culturalmente utile per il paese. Qualcuno, anni fa, ha avuto perfino l’impudenza di informarci che saremmo diventati tutti utenti di Internet attraverso l’UMTS dei nostri cellulari: il mercato dell’accesso alla rete è poi rimasto subordinato a quello della telefonia mobile fino a l’altro ieri (niente tariffe flat, niente wi-fi libero, tariffe adsl elevatissime). Il finto libero mercato delle telecomunicazioni ha fatto e continua a fare in Italia il bello e cattivo tempo.

Così quando sento questa cosa sacrosanta delle priorità obbligate di una amministrazione comunale un po’ mi si rizzano le orecchie. È prioritario educare la popolazione a usare il cellulare al posto del citofono per annunciare il proprio arrivo sotto casa della fidanzata? Perché guardate, non è solo il sindaco della nostra città ad avere l’obbligo di elaborare il buonsenso. Non lo hanno fatto – per esempio – i media in questi anni per i quali evidentemente sostenere certe cause di crescita culturale del paese in opposizione agli interessi dei loro principali investitori pubblicitari, sarebbe stato segno di eccessiva spericolatezza. E volendo, di insensatezze e cattiva coscienza si potrebbe scrivere per ore, e tutto ciò ci aiuterebbe forse a capire perché siamo un paese così tanto avvezzo all’apparenza e così poco sensibile alla concretezza che la tecnologia ci consegna ogni giorno. Ma non cambierebbe la sostanza delle cose.

L’idea veltroniana di un wi-fi cittadino per gli abitanti di Roma ha certo larghi spazi di incertezza e difficile messa in opera, sconta poi il salto temporale fra un paese poco vicino a Internet e la differente realtà dei luoghi dove simili iniziative sono state già messe in opera, presta infine il fianco ai tanti sacrosanti critici della domenica pomeriggio che invocheranno prima di un wi-fi nel parco, migliori trasporti, città più sicure, musei aperti ecc ecc. Come dar loro torto? Ma almeno, per una volta, ha il merito di orientare la discussione pubblica verso i reali terreni della innovazione tecnologica: quello dell’accesso alla rete per tutti, a basso costo attraverso tecnologie innovative ed aperte. L’esatto contrario di quanto è avvenuto fino ad oggi.

Massimo Mantellini
Manteblog

Per leggere gli editoriali di M.M. clicca qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • carbonio scrive:
    Pentium4 XP-SP2 512MB di RAM...
    Tutto questo solo per l'erede di paint?Mha...
  • Mazinga@ scrive:
    Comincia la scalata contro Adobe...
    Comincia la scalata contro Adobe, Corel, Autodesk... tutti software costosissimi che pian piano verranno soppressi da questo (non subito: fra 5-6 anni, come al solito...).Per fortuna questi programmi sono die hard (nel senso che gli utenti attuali difficilmente passeranno a un nuovo programma, dato che sanno gia' usare bene Autocad, CorelDraw...) ma basta portare l'acrilico nelle scuole (come hanno sempre fatto) e il gioco e' fatto...Non a caso la microzozz punta a mangiarsi un mercato cosi' sostanzioso, e lo fara' coi suoi soliti metodi...(a pedate)
    • Anonimo scrive:
      Re: Comincia la scalata contro Adobe...
      - Scritto da: Mazinga@
      Non a caso la microzozz punta a mangiarsi un
      mercato cosi' sostanzioso, e lo fara' coi suoi
      soliti metodi...Prodotti efficienti a prezzi più bassi?
      • Mazinga@ scrive:
        Re: Comincia la scalata contro Adobe...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Mazinga@


        Non a caso la microzozz punta a mangiarsi un

        mercato cosi' sostanzioso, e lo fara' coi suoi

        soliti metodi...

        Prodotti efficienti a prezzi più bassi?No: prodotti meno efficienti ma quasi *omaggio* x il tempo che basta x assorbire i clienti (e il mercato) della Adobe...Non e' la prima volta che succede...Loro di certo non puntano a farsi "ricchi": + semplicemente, i manager per farsi belli di fronte agli investitori e i soci, devono fatturare d+ dell'anno scorso, e questo porta a sparare a zero nei mercati sicuri.La politica della microzozz e' sempre stata altamente sleale e aggressiva: loro sanno benissimo di essere i piu' favoriti (per il marchio e la possibilita' di fare i prezzi - inferiori o superiori - che vogliono...) e quando vanno all'attacco... dove vanno mangiano...Il bello e' che c'e' gente burocrate che difende la microzozz xche' sostiene finanziariamente la loro nazione, mentre c'e' altra gente che la difende in nome della stessa "bandiera" (un logo mai cosi' tanto azzeccato...).Se poi la microzozz non uscisse dal seminato e pestare i piedi di tutti nessuno verrebbe a lamentarsi... (ma tanto puo' farlo, e avra' sempre l'appoggio dei + pirlotti...)Nuovo appello: uscite dal tunnel, cominciate a guardarvi intorno: mz office, flight simulator, xbox, mercato server, palmari, "potenza mondiale"... la microzozz e' ovunque, soprattutto xche' vive della politica del: "siamo dappertutto", "offriamo tutto a meno degli altri".Per carita', pagare qualche soldo in meno fa sempre comodo ma preferisco pagare d+ sapendo che lavoro ed economia giri anche da queste parti... (piccolo OT: la penso = x la cina)
  • Numero28 scrive:
    inutile...
    Hanno rilasciato FREE deep paint 2D:D:D:D:D:D:D:D:D (linux)
  • Anonimo scrive:
    Non vedo il rpoblema, basta non usarlo
    Mi sfuggono le infinte polemiche contro Microsoft. Non vi piace? Ci credo, fa in effetti abbastanza schifo. Allora continuate ad usare SPS. PSHOP oppure GIMP. Semplice, no? La scelta c'è, basta usare il cervello. Fine.
  • Anonimo scrive:
    Italiani, popolo bue
    a parlare per forza contro MS mentre i cinesi ci fanno un mazzo tanto, la Telecom avanza nel suo monopolio e i brevetti ci assalgono.sapete parlare solo contro MS e difendere lo scaricamento da Internet...
    • Giambo scrive:
      Re: Italiani, popolo bue
      - Scritto da: Anonimo
      a parlare per forza contro MS mentre i cinesi ci
      fanno un mazzo tanto, la Telecom avanza nel suo
      monopolio e i brevetti ci assalgono.
      sapete parlare solo contro MS e difendere lo
      scaricamento da Internet...Testolina di legno, secondo te in un forum intitiolato "La grafica di Microsoft è Acrylic", di cosa dovremmo parlare, della fame nel mondo ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Italiani, popolo bue
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        a parlare per forza contro MS mentre i cinesi ci

        fanno un mazzo tanto, la Telecom avanza nel suo

        monopolio e i brevetti ci assalgono.

        sapete parlare solo contro MS e difendere lo

        scaricamento da Internet...

        Testolina di legno, secondo te in un forum
        intitiolato "La grafica di Microsoft è Acrylic",
        di cosa dovremmo parlare, della fame nel mondo ?Testolina di ferro, secondo te perchè su una decina di notizie al giorno i post si concentrano solo su quelli dove si parla di MS? è questo quello che mi fa pena di questi forum o meglio, dei suoi partecipanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Italiani, popolo bue

          è questo
          quello che mi fa pena di questi forum o meglio,
          dei suoi partecipanti.Però continui a leggerli e partecipi senza problemi. Ergo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Italiani, popolo bue
            - Scritto da: Anonimo

            è questo

            quello che mi fa pena di questi forum o meglio,

            dei suoi partecipanti.

            Però continui a leggerli e partecipi senza
            problemi. Ergo...Non li leggo di certo tutti e scrivo solamente ogni tanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Italiani, popolo bue
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            è questo


            quello che mi fa pena di questi forum o
            meglio,


            dei suoi partecipanti.



            Però continui a leggerli e partecipi senza

            problemi. Ergo...

            Non li leggo di certo tutti e scrivo solamente
            ogni tanto.
            Andiamo bene se scrivere per dire che scrivi solo ogni tanto.
        • Giambo scrive:
          Re: Italiani, popolo bue
          - Scritto da: Anonimo

          Testolina di legno, secondo te in un forum

          intitiolato "La grafica di Microsoft è Acrylic",

          di cosa dovremmo parlare, della fame nel mondo ?

          Testolina di ferro, secondo te perchè su una
          decina di notizie al giorno i post si concentrano
          solo su quelli dove si parla di MS?Ti da' fastidio ?
          è questo quello che mi fa pena di questi forum o meglio,
          dei suoi partecipanti.Non te l'ha mica ordinato il dottore di stare qui, pussa via !
          • Anonimo scrive:
            Re: Italiani, popolo bue


            Testolina di ferro, secondo te perchè su una

            decina di notizie al giorno i post si
            concentrano

            solo su quelli dove si parla di MS?

            Ti da' fastidio ?
            Si, mi dà fastidio. Hai presente la storia dello stolto che gli indichi la luna e lui si ferma a guardare il dito? Qua è la stessa cosa, ci si interessa solo di MS contro Linux, di tutti i problemi che ci sono nel mondo dell'informatica qua ci si ferma a parlare di un software versione beta che ha rilasciato la MS... ma perfavore! Il bello è che non è che manchino gli spunti, oggi ad esempio ci sono notizie ben più preoccupanti di un nuovo software MS, eppure la casa di Redmond vince sempre su tutto e tutti, il monopolio l'ha in testa la gente.Se domani ci fossero due notizie, "L'IBM è fallita ritirato il supporto per i server" e "MS, brevettato nuovo formato di salvataggio del Notepad" vincerebbe MS contro IBM per 120 post a 30.

            è questo quello che mi fa pena di questi forum
            o meglio,

            dei suoi partecipanti.

            Non te l'ha mica ordinato il dottore di stare
            qui, pussa via !Ed infatti bazzico raramente nei post, ne cerco di costruttivi o utili ma spesso la minestra è sempre quella.
          • Anonimo scrive:
            Re: Italiani, popolo bue

            Si, mi dà fastidio. Hai presente la storia dello
            stolto che gli indichi la luna e lui si ferma a
            guardare il dito? Qua è la stessa cosa, ci si
            interessa solo di MS contro Linux, di tutti i
            problemi che ci sono nel mondo dell'informatica
            qua ci si ferma a parlare di un software versione
            beta che ha rilasciato la MS... ma perfavore! Il
            bello è che non è che manchino gli spunti, oggi
            ad esempio ci sono notizie ben più preoccupanti
            di un nuovo software MS, eppure la casa di
            Redmond vince sempre su tutto e tutti, il
            monopolio l'ha in testa la gente.
            La partecipazione è facoltativa, non ti piace non partecipi.
            Se domani ci fossero due notizie, "L'IBM è
            fallita ritirato il supporto per i server" e "MS,
            brevettato nuovo formato di salvataggio del
            Notepad" vincerebbe MS contro IBM per 120 post a
            30.



            è questo quello che mi fa pena di questi forum

            o meglio,


            dei suoi partecipanti.



            Non te l'ha mica ordinato il dottore di stare

            qui, pussa via !

            Ed infatti bazzico raramente nei post, ne cerco
            di costruttivi o utili ma spesso la minestra è
            sempre quella.
  • Anonimo scrive:
    Re: Re Mida
    - Scritto da: beka
    Microsoft è (o pensa di essere Re Mida):
    IBM invece è Alì Babà, ruba il software open-source facendo pure la figura dell'illuminata.PS è una provocazione, una falsità, non me ne vogliano i legali di IBM.
  • Anonimo scrive:
    "Non aspettatevi troppo all'inizio..."
    "...e non siate troppo frettolosi nel giudicare il nostro lavoro", ha scritto sul forum di Microsoft, con il nick Annie, uno dei beta coordinator di Acrylic. "Il vostro feedback ci servirà per foggiare il programma".
    • miomao scrive:
      Re: "Non aspettatevi troppo all'inizio..

      "...e non siate troppo frettolosi nel giudicare
      il nostro lavoro", ha scritto sul forum di
      Microsoft, con il nick Annie, uno dei beta
      coordinator di Acrylic. "Il vostro feedback ci
      servirà per foggiare il programma".Di certo non possono contare sui beta-tester per foggiare i programmi, considerata l'affidabilità di ciò che sfornano.
  • Vide scrive:
    [OT] Required: Windows XP SP2
    Carina la tecnica per forzare pian piano tutti gli utonti a aggiornare a SP2 (che sarebbe anche una buona idea, sia chiaro)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Required: Windows XP SP2
      - Scritto da: Vide
      Carina la tecnica per forzare pian piano tutti
      gli utonti a aggiornare a SP2 (che sarebbe anche
      una buona idea, sia chiaro)Peccato che vogliano anche farci cambiare un sacco di hardware, di cui non si trovano piu' i driver se non nelle nuove vesti USB: vedi Joipad, stampanti, scanner.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Required: Windows XP SP2
        Nonchè il software l'acquisizione delle immagini da alcune macchine fotografiche digitali che risulta non più funzionante dopo l'installazione dell'SP2.Installare SP2 è una pessima idea!!!
  • Anonimo scrive:
    tutta questa roba...
    Deve essere INTEGRATA in windows. IMHO.e ovviamente DEVE funzionare...se no col cavolo che la gente smetterà di parlarne male...
  • Anonimo scrive:
    funziona solo su XP
    ... io ho win98 ? non posso usarlo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: funziona solo su XP
      - Scritto da: Anonimo
      ... io ho win98 ? non posso usarlo ?è solo una beta, sarebbe meglio attendere la versione stabilenota che comunque win98 ha un'architettura che non ha nulla in comune con nt/2000/xp, e dubito che ms manterrà la compatibilità per un software che sicuramente non verrà messo in commercio prima del 2010, imho
    • LaNberto scrive:
      Re: funziona solo su XP
      - Scritto da: Anonimo
      ... io ho win98 ? non posso usarlo ?no. e cambia il SO ché sei pieno di virus
      • Anonimo scrive:
        Re: funziona solo su XP
        - Scritto da: LaNberto

        - Scritto da: Anonimo

        ... io ho win98 ? non posso usarlo ?

        no. e cambia il SO ché sei pieno di virustu cambia il cervello che è pieno di buchi
        • LaNberto scrive:
          Re: funziona solo su XP
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto



          - Scritto da: Anonimo


          ... io ho win98 ? non posso usarlo ?



          no. e cambia il SO ché sei pieno di virus

          tu cambia il cervello che è pieno di buchiinfatti win 98 è notoriamente stabile, sicuro ed esente da virus e trojan
          • Anonimo scrive:
            Re: funziona solo su XP
            - Scritto da: LaNberto
            infatti win 98 è notoriamente stabile, sicuro ed
            esente da virus e trojanTeoricamente ormai è più sicuro Win98 che 2000 o XP.Ormai i virus writer si sono concentrati solo sui sistemi operativi M$ più recenti.Fatto sta i virus, trojan e spyware per Win98 sono tutti datati, conosciuti (e quindi rilevati dagli antivirus) e poco diffusi.E comunque ci sono modi per scrivere ottimo software perfettamente compatibile con Win98. Ma M$ elimina il supporto a tali sistemi in maniera rtificiale per obbligare gli utenti all'aggiornamento.
          • Anonimo scrive:
            Re: funziona solo su XP
            - Scritto da: Anonimo
            E comunque ci sono modi per scrivere ottimo
            software perfettamente compatibile con Win98. Ma
            M$ elimina il supporto a tali sistemi in maniera
            rtificiale per obbligare gli utenti
            all'aggiornamento.E ci mancherebbe pure! da quanti anni lo hanno dismesso?
  • Anonimo scrive:
    Re: Re Mida
    guarda che questo tipo di manovre lo fanno molte casela corel su tutte per esempio.basta dare addosso alla microsoft per sport ... :@
    • awerellwv scrive:
      Re: Re Mida
      - Scritto da: Anonimo
      guarda che questo tipo di manovre lo fanno molte
      case
      la corel su tutte per esempio.Ok, e' un magna magna tra aziende e non e' uno scandalo in proposito.
      basta dare addosso alla microsoft per sport ...
      :@Ok, pero' anche tu converrai con me che e' uno scandalo produrre un OS incredibilmente vulnerabile ai virus (siamo quasi a 100.000) e poi aggiungerci un antivirus al suo interno! quindi non solo piglia per il fondello, ma anche ci specula sopra !!! questo e' lo scandalo!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Re Mida
        Concordo....E' prassi molto diffusa quella di acquisire piccole società per poi migliorarne e rivenderne i programmi.Vedi IBM per VMWare e Oracle per PeopleSoft...Per i virus.... consolati... è un male che colpisce tutti, Linux, UNIX e MAC compresi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Re Mida
          - Scritto da: Anonimo
          Concordo....

          E' prassi molto diffusa quella di acquisire
          piccole società per poi migliorarne e rivenderne
          i programmi.
          Vedi IBM per VMWare e Oracle per PeopleSoft...

          Per i virus.... consolati... è un male che
          colpisce tutti, Linux, UNIX e MAC compresi.Come no, infatti la rete è piena di virus e spyware per Linux e OSX....Ma vai a trollare altrove!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Concordo....



            E' prassi molto diffusa quella di acquisire

            piccole società per poi migliorarne e rivenderne

            i programmi.

            Vedi IBM per VMWare e Oracle per PeopleSoft...



            Per i virus.... consolati... è un male che

            colpisce tutti, Linux, UNIX e MAC compresi.
            Come no, infatti la rete è piena di virus e
            spyware per Linux e OSX....
            Ma vai a trollare
            altrove!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)osx non so ma linux fai un saltino in secunia e troll ci sei solo tu
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo


            Per i virus.... consolati... è un male che


            colpisce tutti, Linux, UNIX e MAC compresi.

            Come no, infatti la rete è piena di virus e

            spyware per Linux e OSX....

            Ma vai a trollare

            altrove!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)

            osx non so ma linux fai un saltino in secunia e
            troll ci sei solo tuSe ammetti di non sapere se ne esistono per osx, perché nel post precedente hai scritto che esistono virus per linux, unix e mac?Esistevano due o tre decine di virus per mac negli anni '90, anche se non hanno mai fatto granché danno. Osx esiste da ormai quattro anni e di virus non ce n'è uno. Secunia o Symantec ci sperano e stanno tentando di tutto ma la realtà è questa: a tutt'oggi solo un proof of concept...... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo

            Osx esiste da ormai quattro anni e di virus non
            ce n'è uno. cosa vuol dire osx ? @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo
            Secunia o Symantec ci sperano e stanno tentando
            di tutto ma la realtà è questa: a tutt'oggi solo
            un proof of concept...... ;)Da una parte ho come il dubbio che queste aziende, specie Symantec, stanno tentando di scrivere e/o fare scrivere virus per Linux/MacOSX.Insomma sono in tati in giro per il mondo ad avere il dubbio che una grande percentuale di virus siano scritti o commissionati dalle aziende antivirus e di sicurezza...Allora la scarsa presenza di virus su Linux o MacOSX è legato non solo ad una scarsa diffusione di questi, ma anche ad unsa scarsa conoscenza di questi sistemi da parte di queste aziende.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Re Mida

        Ok, pero' anche tu converrai con me che e' uno
        scandalo produrre un OS incredibilmente
        vulnerabile ai virus (siamo quasi a 100.000) e
        poi aggiungerci un antivirus al suo interno! Concordo. E' forse il top assoluto delle follie Microsoft! Invece di rendere il sistema più sicuro e immune ai virus che fanno? Fanno un sistema insicuro e poi ci appiccicano l'antivirus. Allucinante. Come se la BMW ti vende delle auto i cui pezzi si staccano dopo 10 km di strada e poi ti da il kit per saldarli e rendere l'auto più robusta.E' il più chiaro esempio di speculazione palese. Solo che ormai la gente è talmente abituata al concetto di virus che entra nel "PC" che non ci farebbe nemmeno caso e, incapaci di comprendere che il virus entra in WINDOWS e non nel PC, applaudono M$ ringraziandola di dar loro più sicurezza... :|:|:|:|:|TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: Re Mida
          - Scritto da: cicciozell
          ah, cortesemente, qualcuno mi spiega come (o
          meglio "perchè") diavolo siamo finiti a parlare
          di quanto windows fa schifo partendo da una beta
          di un programmino di grafica per ora senza
          pretese?Partendo dal fatto che microsoft, da gigante tutt'altro che buona, acquisisce società a destra e a manca, ne piglia il software e ce lo rivende a caro prezzo.Software che ovviamente riguarda le più disparate funzionalità che un computer può avere, dal reparto grafico a quello della sicurezza, e cosi via. Tale pratica è davvero pericolosa... sarò megalomane, ma in questo modo MS potrebbe diventare "padrona" del mondo nel giro di altri 10 anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo
            Software che ovviamente riguarda le più disparate
            funzionalità che un computer può avere, dal
            reparto grafico a quello della sicurezza, e cosi
            via. Tale pratica è davvero pericolosa... sarò
            megalomane, ma in questo modo MS potrebbe
            diventare "padrona" del mondo nel giro di altri
            10 anni.Non si dice megalomane (a meno che tu non lavori in Microsoft). Si dice paranoico.
        • Anonimo scrive:
          Re: Re Mida
          - Scritto da: awerellwv

          lo so benissimo che un windows ben configurato e'
          un sistema sicuro, ma cio' non toglie che alla
          minima distrazione potresti rimanere infetto da
          un virus in ogni caso.

          io sto parlando di debolezza intrinseca, il solo
          essere vulnerabile (per quanto protetto) fa di
          windows una macchina molto piu' fragile a priori
          di un qualunque altro sistema.Debolezza intrinseca? Ma di che cavolo stai parlando? Quella debolezza intrinseca di cui tu parli è legata al fatto che Windows storicamente metteva a disposizione dell'utente la maggior parte delle funzionalità by default, per fare in modo che l'utente normale non debba diventare un ingegnere informatico per poter usare un PC.Questa cosa è cambiata con Windows Server 2003 e con la SP2 di Windows XP. Personalmente ritengo più biasimevole una manica di deficienti che si mette a cercare di devastare la mia macchina per gioco che un'azienda che mi mette a disposizione un prodotto facile da usare per tutti.

          so benissimo che ci sono server windows
          iperrobusti, ma io intendevo per un utente
          normalissimo che riscia ogni giorno ad andare in
          internet.

          andare con windows senza firewall in internet e'
          un suicidio, con un altro sistema si e' molto +
          esposti ma non si e' compromessi in 4 minuti...Se aggiorni il sistema regolarmente non è vero.

          si concordo, ma effettivamente un baco in *nix
          non vuole dire assolutamente che verra' sfruttato
          da un virus e si diffondera' mondialmente in 5
          ore... PERCHE' NON C'E' NESSUNO CHE SCRIVE IL WORM O IL VIRUS CHE SFRUTTA IL BACO. Ma possibile che voi anti MS non lo capiate?
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: awerellwv

            lo so benissimo che un windows ben configurato e'

            un sistema sicuro, ma cio' non toglie che alla

            minima distrazione potresti rimanere infetto da

            un virus in ogni caso.

            io sto parlando di debolezza intrinseca, il solo

            essere vulnerabile (per quanto protetto) fa di

            windows una macchina molto piu' fragile a priori

            di un qualunque altro sistema.
            Debolezza intrinseca? Ma di che cavolo stai
            parlando? Quella debolezza intrinseca di cui tu
            parli è legata al fatto che Windows storicamente
            metteva a disposizione dell'utente la maggior
            parte delle funzionalità by default, per fare in
            modo che l'utente normale non debba diventare un
            ingegnere informatico per poter usare un PC.Che e' un po' come dire: diamo pure un'automobile o un camion a chiunque, che importanza ha se non sa dove sono i freni, l'importante e' che parta, cosi' ci ha pagato e noi fornitori del mezzo siamo a posto.
            Questa cosa è cambiata con Windows Server 2003 e
            con la SP2 di Windows XP. Personalmente ritengo
            più biasimevole una manica di deficienti che si
            mette a cercare di devastare la mia macchina per
            gioco che un'azienda che mi mette a disposizione
            un prodotto facile da usare per tutti.Qui abbiamo il mix delle due cose, una ditta che pretende di propinare un SO per gioco e multimedia come macchina per fare da server... ridicolo.

            so benissimo che ci sono server windows

            iperrobusti, ma io intendevo per un utente

            normalissimo che riscia ogni giorno ad andare in

            internet.

            andare con windows senza firewall in internet e'

            un suicidio, con un altro sistema si e' molto +

            esposti ma non si e' compromessi in 4 minuti...
            Se aggiorni il sistema regolarmente non è vero.Evidentemente non basta, altrimenti non si parlerebbe di migliaia di windows neo infetti da virus ogni ora.

            si concordo, ma effettivamente un baco in *nix

            non vuole dire assolutamente che verra'
            sfruttato

            da un virus e si diffondera' mondialmente in 5

            ore...

            PERCHE' NON C'E' NESSUNO CHE SCRIVE IL
            WORM O IL VIRUS CHE SFRUTTA IL BACO. Ma
            possibile che voi anti MS non lo capiate?Non ti e' mai giuto il sospetto che non sia cosi ? Non ti e' mai giunto il sospetto che gli *nix siano intrinsecamente piu' sicuri ? Ti sei mai interessato di programmazione al riguardo ? Informati e vedrai che la diffusione non centra nulla.Del resto se pensi sia cosi' allora basterebbe farlo un virus no ??? Fallo !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo


            Se aggiorni il sistema regolarmente non è vero.

            Evidentemente non basta, altrimenti non si
            parlerebbe di migliaia di windows neo infetti da
            virus ogni ora.Secondo te quanti sono in percentuale i PC che sono aggiornati?I sono in internet tutti i giorni e uso Windows con un modem ADSL e il firewall della SP2 e un antivirus free. Sono aggiornato sempre attraverso il Windows Update. Non ho mai preso un virus. Come mai?



            si concordo, ma effettivamente un baco in *nix


            non vuole dire assolutamente che verra'

            sfruttato


            da un virus e si diffondera' mondialmente in 5


            ore...



            PERCHE' NON C'E' NESSUNO CHE SCRIVE IL

            WORM O IL VIRUS CHE SFRUTTA IL BACO. Ma

            possibile che voi anti MS non lo capiate?

            Non ti e' mai giuto il sospetto che non sia cosi
            ? Non ti e' mai giunto il sospetto che gli *nix
            siano intrinsecamente piu' sicuri ? Ti sei mai
            interessato di programmazione al riguardo ?
            Informati e vedrai che la diffusione non centra
            nulla.Quindi secondo te la diffusione del virus non sfrutta le vulnerabilità? E allora perché si chiamano vulnerabilità? Mi spieghi che cos'è la "maggiore sicurezza intrinseca"?

            Del resto se pensi sia cosi' allora basterebbe
            farlo un virus no ??? Fallo !!Ti informo che è un reato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Re Mida

          la presunta superiorità di
          altri os rispetto a windows...mi chiedo che razza
          di ragazzini frequentino p.i.Perchè, credi che Windows (sia pure le ultime versioni superaggiornate) sia superiore agli altri os?Mi chiedo quanto ti paghino, davvero!
      • Anonimo scrive:
        Re: Re Mida
        - Scritto da: awerellwv

        - Scritto da: Anonimo

        guarda che questo tipo di manovre lo fanno molte

        case

        la corel su tutte per esempio.

        Ok, e' un magna magna tra aziende e non e' uno
        scandalo in proposito.


        basta dare addosso alla microsoft per sport ...

        :@

        Ok, pero' anche tu converrai con me che e' uno
        scandalo produrre un OS incredibilmente
        vulnerabile ai virus (siamo quasi a 100.000) e
        poi aggiungerci un antivirus al suo interno! xp (purchè aggiornato) attualmente non è vulnerabile a nessun virus è pur veri che se clicchi in un allegato che apre regolarmente una porta tcp che resta in ascolto....beh qui il virus è l'utente

        quindi non solo piglia per il fondello, ma anche
        ci specula sopra !!! questo e' lo scandalo!!!che tenerezza :$
        • awerellwv scrive:
          Re: Re Mida
          - Scritto da: Anonimo


          xp (purchè aggiornato) attualmente non è
          vulnerabile a nessun virus quale e' la tua fonte? voglio un link, un testo una qualunque cosa che provi quello che hai detto...
          è pur veri che se clicchi in un allegato che apre
          regolarmente una porta tcp che resta in
          ascolto....beh qui il virus è l'utentel'utente idiota che dici tu se gli fai aprire l'allegato sotto osx - *bsd - e sotto linux non rimane infettato! dato che gli idioti gli avrai sempre (e non c'e' modo di eliminarli) meglio avere un sistema a prova di idiota no?
          che tenerezza :$ ??? che razza di commento e' questo ??? mah, si vede che non sapevi che dire...
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: awerellwv
            l'utente idiota che dici tu se gli fai aprire
            l'allegato sotto osx - *bsd - e sotto linux non
            rimane infettato!Balle! Se usa un utente root rimane infettato eccome!
          • awerellwv scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: Anonimo

            Balle! Se usa un utente root rimane infettato
            eccome! quanti di default che usano linux, usano l'utente root per compiti non amministrativi? e quanti di default che usano windows, usano l'utente root per compiti non amministrativi? get the facts!
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: awerellwv

            - Scritto da: Anonimo



            Balle! Se usa un utente root rimane infettato

            eccome!

            quanti di default che usano linux, usano l'utente
            root per compiti non amministrativi?

            e quanti di default che usano windows, usano
            l'utente root per compiti non amministrativi?

            get the facts!Questo però non dipende dal sistema operativo.get the facts!
          • francescor82 scrive:
            Re: Re Mida

            Questo però non dipende dal sistema operativo.

            get the facts!Stai scherzando? Ci sono distribuzioni GNU/Linux (Ubuntu) dove per avere i privilegi di root devi fare salti mortali (vabbè, non esageriamo, ma comunque ottenerli non è banale).Invece quando installi XP il primo account che crei è quello di Administrator (ed è giusto, anche in Linux crei prima l'account root) solo che poi non vieni invitato a creare account normali per sicurezza.Adesso ripeti che non dipende dal sistema operativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Re Mida
            - Scritto da: francescor82

            Questo però non dipende dal sistema operativo.



            get the facts!

            Stai scherzando? Ci sono distribuzioni GNU/Linux
            (Ubuntu) dove per avere i privilegi di root devi
            fare salti mortali (vabbè, non esageriamo, ma
            comunque ottenerli non è banale).
            Invece quando installi XP il primo account che
            crei è quello di Administrator (ed è giusto,
            anche in Linux crei prima l'account root) solo
            che poi non vieni invitato a creare account
            normali per sicurezza.
            Adesso ripeti che non dipende dal sistema
            operativo.Non dipende dal sistema operativo. Il setup non è un totem da adorare così com'è. Oppure tu sei uno di quelli che installa il solitario, campo di fiori e freecell su tutti i PC che installa? Detto poi da uno che preferisce Linux dove, dopo il setup, hai una tonnellata di configurazioni manuali da fare, mi sembra proprio ridicolo.Dipenderebbe dal sistema operativo se non fosse possibile creare utenti di tipo non amministrativo (come era in Windows 9x).
          • francescor82 scrive:
            Re: Re Mida

            Non dipende dal sistema operativo. Il setup non è
            un totem da adorare così com'è. Oppure tu sei uno
            di quelli che installa il solitario, campo di
            fiori e freecell su tutti i PC che installa?
            Detto poi da uno che preferisce Linux dove, dopo
            il setup, hai una tonnellata di configurazioni
            manuali da fare, mi sembra proprio ridicolo.

            Dipenderebbe dal sistema operativo se non fosse
            possibile creare utenti di tipo non
            amministrativo (come era in Windows 9x).Ho forse parlato del setup? Ho parlato di Ubuntu, che non ti fa usare direttamente l'account di amministratore neanche dopo l'installazione.Magari mi sbaglio, ma durante l'installazione di WindowsXP non mi sembra che ci sia scritto da nessuna parte che non conviene usare l'account di Administrator per l'uso quotidiano; al contrario tutte le distribuzioni Linux (eccetto Linspire...) ti raccomandano (e quasi ti obbligano) a creare un nuovo account, spiegandoti le ragioni.E siccome il setup fa parte del sistema operativo, è colpa del SO.A parte che la cosa delle migliaia configurazioni manuali da fare te la sarai sognata, ormai la maggior parte delle distribuzioni (almeno quelle orientate al desktop) configurano tutto da sole, sono solo i dettagli quelli che se vuoi devi personalizzare tu.
          • cicciozell scrive:
            Re: Re Mida
            Si ok, quello che dici probabilmente è vero (dico probabilmente semplicemente perchè non mi ricordo proprio come funge l'installazione di win, ogni volta che mi capita di installarlo lo lascio lavorare per la sua mezz'oretta, faccio un giretto in città e quando torno col pilota automatico mi creo una tonnellata di account utente :P). Cmq apparte gli scherzi, sei sicuro che non ti consiglia di creare e usare acc diversi dal root? non ne sono sicuro, ma mi sembra di ricordare che almeno quando installi xp-sp1 questo consiglio te lo da, anche se, ripeto, si tratta di un flebile bagliore nel buio della mia corta memoria :P
          • Anonimo scrive:
            osx
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: awerellwv

            l'utente idiota che dici tu se gli fai aprire

            l'allegato sotto osx - *bsd - e sotto linux non

            rimane infettato!

            Balle! Se usa un utente root rimane infettato
            eccome! peccato che OSX di default ti crea un utente con bassi privilegi di amministrazione ed un trojan del genere farebbe comparire la finestra di login e password amministrativi per modificare il firewall... il che farebbe sembrare il tutto un 'po sospetto' se hai cliccato su un mp3....peccato che per abilitare l'utente 'root' su osx devi fare i salti mortali.... e loggarsi come 'root' è considerato un 'tip & trick' da esperti non ufficialmente segnalato da Apple....parliamo di Wincess adesso....
    • LaNberto scrive:
      Re: Re Mida
      - Scritto da: Anonimo
      guarda che questo tipo di manovre lo fanno molte
      case
      la corel su tutte per esempio.

      basta dare addosso alla microsoft per sport ...
      :@per niente! dare addosso alla microsoft è uno sport sanissimo :D
  • Federikazzo scrive:
    Voglio proprio vedere...
    ...se avranno il coraggio di includere anche questo nelle prossime versioni di windows.in effetti, se così fosse, sarebbe una bella rogna x adobe, jasc & compagnia bella. non sarà al loro livello, ok, ma l'utente medio si ritroverebbe comunque un programma che gli consente di fare un po' tutto... un po' come succede con wmp, outlook express, internet explorer, ecc...ma forse sono solo troppo pessimista....:|--http://www.federikazzo.net
    • s0r4 scrive:
      Re: Voglio proprio vedere...
      Photoshop si indirizza principalmente ai professionisti, le stesse persone che usno Corel e Quark.Nesuno mollerebbe mai un'applicazione conosciuta e collaudata per prendere l'ultimo giocattolo della Microsoft.Magari sono Paint Shop Pro o Photo Impact a doversi preoccupare un po.
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio proprio vedere...
        - Scritto da: s0r4
        Photoshop si indirizza principalmente ai
        professionisti, le stesse persone che usno Corel
        e Quark.
        Nesuno mollerebbe mai un'applicazione conosciuta
        e collaudata per prendere l'ultimo giocattolo
        della Microsoft.
        Quando viene fatto lo stesso ragionamento per i sistemi operativi chissà perchè si parla di pigrizia mentale.
        Magari sono Paint Shop Pro o Photo Impact a
        doversi preoccupare un po.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio proprio vedere...

      ...se avranno il coraggio di includere anche
      questo nelle prossime versioni di windows.
      in effetti, se così fosse, sarebbe una bella
      rogna x adobe, jasc & compagnia bella. non sarà
      al loro livello, ok, ma l'utente medio si
      ritroverebbe comunque un programma che gli
      consente di fare un po' tutto... un po' come
      succede con wmp, outlook express, internet
      explorer, ecc...
      ma forse sono solo troppo pessimista....:|ma se un os oggi non integra almeno un client email, un tool di foto ritocco anche semplice, un player e un browser che os e'?lo fanno tuttiprendi appleiphoto, itunes, quick time, mail, garage band e safari sono integrati prodotti e sviluppati da Apple
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio proprio vedere...
        Ciao Anonimo :D

        ma se un os oggi non integra almeno un client
        email, un tool di foto ritocco anche semplice, un
        player e un browser che os e'?
        lo fanno tutti
        prendi apple
        iphoto, itunes, quick time, mail, garage band e
        safari sono integrati prodotti e sviluppati da
        Applec'è una sottile differenza, che i software che ti mette a disposizione Apple, lo puoi disinstallare.Microsoft, invece no.Dimenticavo.... per vedere quali aggiornamenti da fare, c'è bisogno sempre di IE.
        • cicciozell scrive:
          Re: Voglio proprio vedere...

          Dimenticavo.... per vedere quali aggiornamenti da
          fare, c'è bisogno sempre di IE.sto fatto che serve msie per gli update è una cosa che onestamente... mi fa andare un tantino in bestia... grrrrr...
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio proprio vedere...
      - Scritto da: Federikazzo
      ...se avranno il coraggio di includere anche
      questo nelle prossime versioni di windows.
      in effetti, se così fosse, sarebbe una bella
      rogna x adobe, jasc & compagnia bella. non sarà
      al loro livello, ok, ma l'utente medio si
      ritroverebbe comunque un programma che gli
      consente di fare un po' tutto... un po' come
      succede con wmp, outlook express, internet
      explorer, ecc...
      ma forse sono solo troppo pessimista....:|

      --
      http://www.federikazzo.netMa poi qual'è il problema? Se mi faccio un sistema operativo poi ci metto dentro quello che voglio io!Anzi, meglio ancora... perchè così gratuitamente ho ottimi programmi (non professionali) a disposizione.Ah già, ma voi Photoshop CS lo craccate tutti... (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio proprio vedere...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Federikazzo

        ...se avranno il coraggio di includere anche

        questo nelle prossime versioni di windows.

        in effetti, se così fosse, sarebbe una bella

        rogna x adobe, jasc & compagnia bella. non sarà

        al loro livello, ok, ma l'utente medio si

        ritroverebbe comunque un programma che gli

        consente di fare un po' tutto... un po' come

        succede con wmp, outlook express, internet

        explorer, ecc...

        ma forse sono solo troppo pessimista....:|



        --

        http://www.federikazzo.net

        Ma poi qual'è il problema? Se mi faccio un
        sistema operativo poi ci metto dentro quello che
        voglio io!

        Anzi, meglio ancora... perchè così gratuitamente
        ho ottimi programmi (non professionali) a
        disposizione.

        Ah già, ma voi Photoshop CS lo craccate tutti...ecco un altro che pernsa che IE,wmp siano gratis...
        (rotfl)
      • cicciozell scrive:
        Re: Voglio proprio vedere...

        Ah già, ma voi Photoshop CS lo craccate tutti...ehm... ehr... ma ci conosciamo? :D==================================Modificato dall'autore il 16/06/2005 19.35.07
  • Anonimo scrive:
    qualche mese fa...
    ... ho discusso qui su p.i. con un win-maniac che affermava l'inesistenza del monopolio M$ e che mettere ie in win non ha bloccato netscape... allora ho affermato : "metti che domani M$ sviluppa una suite grafica e la ficca a forza dentro win, adobe che fine fa ?" sapete quello come mi ha risposto ?"ma no... ma figurati.... ma per una cosa del genere servono anni.... ma cosa vai a pensare... voi linari vi aggrappate agli specchi... ". Io comincio a pensare che la storia degli astroturfer (o come si chiamano) sia proprio vera...
    • Anonimo scrive:
      Re: qualche mese fa...
      dai ti rispondo io che non ho un axxio di serio da fare e fai priorio compasione- Scritto da: Anonimo
      ... ho discusso qui su p.i. con un win-maniaccos'è un nuovo animale? che
      affermava l'inesistenza del monopolio M$leggi la definizione di monopoli su qualsiasi dizionario e vedi che affermava il verop.s. la posizione dominante NON è monopolio! e che
      mettere ie in win non ha bloccato netscape...
      allora ho affermato : "metti che domani M$
      sviluppa una suite graficacome dire:metti che domani la sw-house produce il sw X....ma cosa ti aspetti che facciano le sw se non produrre sw? e la ficca a forza
      dentro win,per ora è solo un'aborto di appz e non si parla di inserirlo in windows ....poi se vuoi scrivere la storia dei 'se' e dei 'ma'... adobe che fine fa ?" sapete quello
      come mi ha risposto ?

      "ma no... ma figurati.... ma per una cosa del
      genere servono anni.... ma cosa vai a pensare...
      voi linari vi aggrappate agli specchi... ".infatti sei ancora aggrappato ad uno specchio! Io
      comincio a pensare che la storia degli
      astroturfer (o come si chiamano) sia proprio
      vera...come tutte le leggende popolari nascono dal diffondersi di voci e fanno presa sulle persone mentalmente più deboli .....crdi pure ai coccodrilli nelle fogne o alla coca cola che buca lo stomaco?
      • Anonimo scrive:
        Re: qualche mese fa...
        - Scritto da: Anonimo
        dai ti rispondo io che non ho un axxio di serio
        da fare e fai priorio compasione

        - Scritto da: Anonimo

        ... ho discusso qui su p.i. con un win-maniac

        cos'è un nuovo animale?

        che

        affermava l'inesistenza del monopolio M$

        leggi la definizione di monopoli su qualsiasi
        dizionario e vedi che affermava il vero
        p.s. la posizione dominante NON è monopolio!

        e che

        mettere ie in win non ha bloccato netscape...

        allora ho affermato : "metti che domani M$

        sviluppa una suite grafica

        come dire:
        metti che domani la sw-house produce il sw
        X....ma cosa ti aspetti che facciano le sw se non
        produrre sw?

        e la ficca a forza

        dentro win,

        per ora è solo un'aborto di appz e non si parla
        di inserirlo in windows ....poi se vuoi scrivere
        la storia dei 'se' e dei 'ma'...

        adobe che fine fa ?" sapete quello

        come mi ha risposto ?



        "ma no... ma figurati.... ma per una cosa del

        genere servono anni.... ma cosa vai a pensare...

        voi linari vi aggrappate agli specchi... ".

        infatti sei ancora aggrappato ad uno specchio!

        Io

        comincio a pensare che la storia degli

        astroturfer (o come si chiamano) sia proprio

        vera...

        come tutte le leggende popolari nascono dal
        diffondersi di voci e fanno presa sulle persone
        mentalmente più deboli .....

        crdi pure ai coccodrilli nelle fogne o alla coca
        cola che buca lo stomaco? tu sei quello che mi ha risposto la volta scorsa...
    • Anonimo scrive:
      Re: qualche mese fa...
      - Scritto da: Anonimo

      "ma no... ma figurati.... ma per una cosa del
      genere servono anni.... ma cosa vai a pensare...
      voi linari vi aggrappate agli specchi... ". Io
      comincio a pensare che la storia degli
      astroturfer (o come si chiamano) sia proprio
      vera...
      Non so chi fosse questa persona, ma aveva ragione lui/lei. Da quanto dici si capisce che non hai provato la beta di Acrylic. Se no capiresti che ci andranno veramente anni prima che Acrylic possa competere con Photoshop, Illustrator o Corel Draw sullo stesso segmento di clienti. Al limite potrà indirizzare quegli utenti che usano un prodotto di fotoritocco in modalità non professionale e che, per farlo, sicuramente non spendono i soldi necessari a comprare Photoshop ma lo piratano o usano un software opensource.
  • martinmystere scrive:
    Grande Microsoft....
    Come sempre......gli innovatori...(si definiscono cosi'...) ed anche in questo caso lo hanno dimostrato in pieno.....per cercare di fare un sw grafico decente hanno dovuto acquistare direttamente la societa' che lo produceva......poi gli cambieranno qualche menu' gli stravolgeranno la gui et voila'....il nuovo super funzionale innovativo...prodotto microsoft......disgusting!Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a parlar male degli sviluppatori open...... provate un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli di photoshop ma porca miseria e' un signor sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Microsoft....
      - Scritto da: martinmystere
      Come sempre......gli innovatori...(si definiscono
      cosi'...) ed anche in questo caso lo hanno
      dimostrato in pieno.....per cercare di fare un sw
      grafico decente hanno dovuto acquistare
      direttamente la societa' che lo
      produceva......poi gli cambieranno qualche menu'
      gli stravolgeranno la gui et voila'....il nuovo
      super funzionale innovativo...prodotto
      microsoft......disgusting!
      Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a
      parlar male degli sviluppatori open...... provate
      un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli
      di photoshop ma porca miseria e' un signor
      sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....

      Saluti.Hai perfettamente ragione, ma sai qui è pieno di Wintonti che non riescono a riconoscere un software serio, da una solita vaccata targata M$....vedi Win e msoffice!
      • martinmystere scrive:
        Re: Grande Microsoft....
        ma guarda nn voglio criticare chi usa win o office.....anzi riconosco che win con le dovute precauzioni (leggesi router e firewall) risponde alle esigenze di molti o perlomeno di quelli che nn vogliono rompersi le OO per utilizzare il pc (magari per chattre mandare due mail e navigare un po' senza avere a che fare con i compilatori) ne' tantomeno Office che e' un ottima suite (un po' pesa a dire il vero...) anche se openoffice e' piu' o meno su quei livelli (salvo per il database...ma per database seri c'e' mysql o postgresql)....il problema vien fuori quando si vogliono spacciare per innovatori... quando nn hanno mai fatto niente con farina del loro sacco....questo mi manda in bestia.Poi ognuno ha i suoi gusti ...c'e' chi preferisce linux chi osx chi win.....dipende da molti fattori...ma perlomeno consiglio ai Fan sfegatati di Microsoft di nn rompere tanto le palle a chi sviluppa programmi open visto che nella stragrande maggioranza funzionano benone sono aperti a tutti e di gran lunga piu' innovativi di un qualsiasi prodotto MS....==================================Modificato dall'autore il 13/06/2005 2.31.00
        • Anonimo scrive:
          Re: Grande Microsoft....

          Poi ognuno ha i suoi gusti ...c'e' chi preferisce
          linux chi osx chi win.....dipende da molti
          fattori...ma perlomeno consiglio hai Fan
          sfegatati di Microsoft di nn rompere tanto le
          palle a chi sviluppa programmi open visto che
          nella stragrande maggioranza funzionano benone
          sono aperti a tutti e di gran lunga piu'
          innovativi di un qualsiasi prodotto MS....
          Forse non hai capito che acrylic non è obbligatorio acquistarlo, e che ai "fan" MS di quello che usi te proprio non gnene può fregar di meno.P.S. Neppure ai fan fiat frega di che auto hai.
          • martinmystere scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            a me nemmeno del tuo commento frega qualcosa.....o scrivi qualcosa di costruttivo o sei inutile e quindi ti merita andare a letto.....cmq sul fatto che non e' obbligatorio acquistarlo mi sembra il MINIMO....il problema e' che nn vorrei ritrovarmelo incluso nella prox versione di win......==================================Modificato dall'autore il 13/06/2005 2.33.36
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            - Scritto da: martinmystere
            a me nemmeno del tuo commento frega
            qualcosa.....o scrivi qualcosa di costruttivo o
            sei inutile e quindi ti merita andare a
            letto.....cmq sul fatto che non e' obbligatorio
            acquistarlo mi sembra il MINIMO....il problema e'
            che nn vorrei ritrovarmelo incluso nella prox
            versione di win......

            ==================================
            Modificato dall'autore il 13/06/2005 2.33.36
        • Anonimo scrive:
          Re: Grande Microsoft....
          - Scritto da: martinmysterema perlomeno consiglio ai Fan sfegatati
          di Microsoft di nn rompere tanto le palle a chi
          sviluppa programmi open visto che nella
          stragrande maggioranza funzionano benone sono
          aperti a tutti e di gran lunga piu' innovativi di
          un qualsiasi prodotto MS...."Funzionano benone": dipende da quale, molti sì molti no."Sono aperti": bé, per definizione. Ma chissenefrega: non ho mai avuto intenzione né l'avrò nel futuro di modificare il codice di un'applicazione che uso come utente."Più innovativi di qualunque software Microsoft": questa no. Sono in generale software che replicano funzionalità già presenti in prodotti commerciali (Microsoft non è l'unica a fare software commerciale, ma sembra che nessuno di voi se ne ricordi) qualche anno dopo che sono già state implementate da qualche azienda dell'IT.
    • matcion scrive:
      Re: Grande Microsoft....
      - Scritto da: martinmystere
      Come sempre......gli innovatori...(si definiscono
      cosi'...) ed anche in questo caso lo hanno
      dimostrato in pieno.....per cercare di fare un sw
      grafico decente hanno dovuto acquistare
      direttamente la societa' che lo
      produceva......poi gli cambieranno qualche menu'
      gli stravolgeranno la gui et voila'....il nuovo
      super funzionale innovativo...prodotto
      microsoft......disgusting!
      Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a
      parlar male degli sviluppatori open...... provate
      un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli
      di photoshop ma porca miseria e' un signor
      sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....

      Saluti.Non ho mai usato photoshop o similari, ho su gimp che per quello che serve a me va più che bene. Ma da questo a considerarlo un grande sw.... Ad esempio, mi si è piantato più volte (gimp, non tutto il pc) provando a salvare in formato .gif
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande Microsoft....
        - Scritto da: matcion
        ...
        da questo a considerarlo un grande sw.... Ad
        esempio, mi si è piantato più volte (gimp, non
        tutto il pc) provando a salvare in formato .gifEh bhe, in effetti... salvare in gif è veramente una cosa complicata... Bah, software serio opensource?? andiamo bene...
        • francescor82 scrive:
          Re: Grande Microsoft....

          Eh bhe, in effetti... salvare in gif è veramente
          una cosa complicata... Tanto quanto cambiare il font di una casella di testo in Powerpoint. Che strano, mi si piantava Office. Adesso mi dirai che quello era solo un caso, giusto? Beh, anche quello della Gif era un caso, a me non è mai successo.
          Bah, software serio opensource?? andiamo bene...Non voglio commentare, visto il pulpito da cui arriva la critica alla serietà.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Microsoft....
      - Scritto da: martinmystere
      Come sempre......gli innovatori...(si definiscono
      cosi'...) ed anche in questo caso lo hanno
      dimostrato in pieno.....per cercare di fare un sw
      grafico decente hanno dovuto acquistare
      direttamente la societa' che lo
      produceva......poi gli cambieranno qualche menu'
      gli stravolgeranno la gui et voila'....il nuovo
      super funzionale innovativo...prodotto
      microsoft......disgusting!perdonami, ma ti comporti come se non avessi letto bene l'articolo... ti ricordo infatti che un portavoce del progetto ha ammesso in un forum che il programma è ancora acerbo e che la strada è lungasul fatto che poi ms compri programmi, li migliori (o li peggiori) e poi li venda... beh, io non ci trovo nulla di scandalosoqueste tra l'altro sono pratiche che avvengono in ogni settore economico... ops... dimenticavo che per certi cantinari il software è una religione che salverà l'umanità e che si vive di aria e open source
      Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a
      parlar male degli sviluppatori open...... provate
      un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli
      di photoshop ma porca miseria e' un signor
      sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....
      evidentemente non capisci una mazza di quello che vogliono comunicare i "pro-closed"
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande Microsoft....

        ... ops... dimenticavo che
        per certi cantinari il software è una religione
        che salverà l'umanità e che si vive di aria e
        open sourcelo ha detto Stall-man, è lui che guida l'Arca... solo non si vedono i due eleocorni.
        evidentemente non capisci una mazza di quello che
        vogliono comunicare i "pro-closed"Usa pure il plurale, ce ne sono quì...
        • Anonimo scrive:
          Re: Grande Microsoft....
          Beh come dire "voi" (fra virgolette perche' sto noi-voi e' irritante ma tante' che vi piace usarlo e mi adeguo) closed sourciari......non siete troppo bravi a motivare le vostre DENIGRAZIONI o cmq a far presente IN MANIERA CIVILE come la pensate..........e siete anche molto intolleranti verso chi tenta di avere un approccio al mondo dell'informatica diverso da come lo abbiamo conosciuto finora......e questi due ultimi post lo mostrano chiaramente.....siete degni cittadini italiani complimenti.....ignoranti rozzi qualunquisti e strafottenti.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            - Scritto da: Anonimo
            Beh come dire "voi" (fra virgolette perche' sto
            noi-voi e' irritante ma tante' che vi piace
            usarlo e mi adeguo) closed sourciari......non
            siete troppo bravi a motivare le vostre
            DENIGRAZIONI o cmq a far presente IN MANIERA
            CIVILE come la pensate..........e siete anche
            molto intolleranti verso chi tenta di avere un
            approccio al mondo dell'informatica diverso da
            come lo abbiamo conosciuto finora......e questi
            due ultimi post lo mostrano chiaramente.....siete
            degni cittadini italiani
            complimenti.....ignoranti rozzi qualunquisti e
            strafottenti.....SCUSA????? Sarebbero intolleranti i pro-commercial software?Guarda, mi capita spesso di leggere i forum di PI come passatempo, e ti posso garantire che qui sono proprio i pro-open che vorrebbero imporre per decreto l'utilizzo di software open a tutte le PA, che vorrebbero abolire i brevetti, che vorrebbero chiudere la Microsoft etc. etc. etc. e in generale a pretendere di imporre il proprio pensiero come pensiero unico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            Mah ... ti dovessi dire ... io faccio un altro lavoro, e mi sento abbastanza estraneo alla contesa ... ma non mi sembra malvagio che le PA vadano a cercare alternative egualmente valide, ma meno costose, di quelle proposte dalle solite note aziende.Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            - Scritto da: Anonimo
            Mah ... ti dovessi dire ... io faccio un altro
            lavoro, e mi sento abbastanza estraneo alla
            contesa ... ma non mi sembra malvagio che le PA
            vadano a cercare alternative egualmente valide,
            ma meno costose, di quelle proposte dalle solite
            note aziende.

            Saluti,
            PiwiChe non sia malvagio, possiamo discutere. In questi forum vedo solo persone che, non riuscendo a posizionare i prodotti open source come prodotti migliori, pretendono che si agisca per decreto.Alla faccia della libertà.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Mah ... ti dovessi dire ... io faccio un altro

            lavoro, e mi sento abbastanza estraneo alla

            contesa ... ma non mi sembra malvagio che le PA

            vadano a cercare alternative egualmente valide,

            ma meno costose, di quelle proposte dalle solite

            note aziende.



            Saluti,

            Piwi

            Che non sia malvagio, possiamo discutere. In
            questi forum vedo solo persone che, non riuscendo
            a posizionare i prodotti open source come
            prodotti migliori, pretendono che si agisca per
            decreto.Io invece vedo che Microsoft, non avevdo buoni prodotti da piazzare, manda commerciali a vendere prodotti inutili ad amministratori che di tecnologia non capiscono nulla, pretendendo che si agisca per decreto.
            Alla faccia della libertà.Alla faccia della liberta'
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....

            Io invece vedo che Microsoft, non avevdo buoni
            prodotti da piazzare, manda commerciali a vendere
            prodotti inutili ad amministratori che di
            tecnologia non capiscono nulla, pretendendo che
            si agisca per decreto.
            gia ma un prodotto che devi acquistare, ergo cacciare dei soldi per averlo, almeno lo valutialmeno viene il commerciale a farti la supercazzolae non puoi obbligare nessuno ad acquistare qualcosa che non vuolesuccede con tutti i prodottiinvece l'open source oltre che libero e' anche gratiseppure non si impone cosi' prepotentemente come ad esempio fanno altri prodotti gratuitiun motivo ci sara
          • Anonimo scrive:
            Re: Grande Microsoft....

            Io invece vedo che Microsoft, non avevdo buoni
            prodotti da piazzare, manda commerciali a vendere
            prodotti inutili ad amministratori che di
            tecnologia non capiscono nulla, pretendendo che
            si agisca per decreto.
            Stranissimo che mandi i commerciali a vendere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Microsoft....
      - Scritto da: martinmystere
      Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a
      parlar male degli sviluppatori open...... provate
      un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli
      di photoshop ma porca miseria e' un signor
      sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....Provato sia su Win che su Mandrake. Crasha ogni 3 minuti.

      Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grande Microsoft....

        - Scritto da: martinmystere


        Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a

        parlar male degli sviluppatori open......
        provate

        un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai
        livelli

        di photoshop ma porca miseria e' un signor

        sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....

        Provato sia su Win che su Mandrake. Crasha ogni 3
        minuti.Provato sia su Win che su Mandrake, Gentoo, FreeBSD. Ci ho fatto le illustrazioni per la tesi di laurea e per un paio di articoli scientifici. Funziona bene e mi sarà crashato un paio di volte - tante quante Photoshop.L'interfaccia è migliorabile, ma funziona.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Microsoft....

      Come sempre......gli innovatori...(si definiscono
      cosi'...) ed anche in questo caso lo hanno
      dimostrato in pieno.....per cercare di fare un sw
      grafico decente hanno dovuto acquistare
      direttamente la societa' che lo
      produceva......poi gli cambieranno qualche menu'
      gli stravolgeranno la gui et voila'....il nuovo
      super funzionale innovativo...prodotto
      microsoft......disgusting!
      Hanno una bella faccia i trolloni di sto forum a
      parlar male degli sviluppatori open...... provate
      un po' Gimp e poi ditemi.....non sara' ai livelli
      di photoshop ma porca miseria e' un signor
      sw....tanto per rimanere in abito "grafica"....non sotto windowsgira ma non gira benissimoe l'integrazione con la gui e' pessima
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande Microsoft....
      Quelli che odiano l'open odiano il fatto che rovina il mercato perchè è gratis...mica si discute sulla qualità!!!
  • eg scrive:
    provato
    Sarò breve...mi è bastata un'ora per dire che:1) caratteriste di molto inferiori rispetto alla concorrenza...anche open source.2) interfaccia e usabilità a dir poco scandalose che oscurano quelle poche cose interessanti che ci sono.3) è una beta ma stiamo sulla strada sbagliataPeccato l'avevo scaricato fiducioso.
    • Anonimo scrive:
      Re: provato
      - Scritto da: eg
      Sarò breve...mi è bastata un'ora per dire che:

      1) caratteriste di molto inferiori rispetto alla
      concorrenza...anche open source.
      Chissà mai cosa c'entra il fatto che sia open o closed con le caratteristiche.
      2) interfaccia e usabilità a dir poco scandalose
      che oscurano quelle poche cose interessanti che
      ci sono.
      Se in un ora sei stato capace di vedere tutte le cose più o meno interessanti e valutare interfaccia e usabilità sei un fenomeno.
      3) è una beta ma stiamo sulla strada sbagliata
      Tu sopratutto lo sei.
      Peccato l'avevo scaricato fiducioso.
      Si fiducioso di poterci scrivere un posto contro.
      • eg scrive:
        Re: provato
        come ho scritto l'ho scaricato fiducioso...però mi ha deluso...è solo la mia opinione...se vuoi mi sparo sulle palle :)==================================Modificato dall'autore il 13/06/2005 1.55.52
        • Anonimo scrive:
          Re: provato
          - Scritto da: eg
          come ho scritto l'ho scaricato fiducioso...

          però mi ha deluso...

          è solo la mia opinione...

          se vuoi mi sparo sulle palle :)

          ==================================
          Modificato dall'autore il 13/06/2005 1.55.52 (troll) detective
          • eg scrive:
            Re: provato
            vabbè dai è un gran bel programmal'interfaccia è stupenda e usabilissimanon fare così dai...è veramente un gran bel programma
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: eg
            vabbè dai è un gran bel programma

            l'interfaccia è stupenda e usabilissima

            non fare così dai...è veramente un gran bel
            programma:D :D ULTRAROTFL :D :D
      • TPK scrive:
        Re: provato
        - Scritto da: Anonimo

        Se in un ora sei stato capace di vedere tutte le
        cose più o meno interessanti e valutare
        interfaccia e usabilità sei un fenomeno.Per valutare interfaccia ed usabilita' bastano 5 minuti...
        • Anonimo scrive:
          Re: provato
          - Scritto da: TPK

          - Scritto da: Anonimo




          Se in un ora sei stato capace di vedere tutte le

          cose più o meno interessanti e valutare

          interfaccia e usabilità sei un fenomeno.

          Per valutare interfaccia ed usabilita' bastano 5
          minuti...prova ad installare e ad usare illustrator o photoshop (o indesign o premiere.......) NON AVENDOLO MAI USATO PRIMA e gli darai usabilita' = 0, pero' dopo un mese che ci lavori diventi un fulmine, chissa' com'e'?
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK



            - Scritto da: Anonimo







            Se in un ora sei stato capace di vedere tutte
            le


            cose più o meno interessanti e valutare


            interfaccia e usabilità sei un fenomeno.



            Per valutare interfaccia ed usabilita' bastano 5

            minuti...Vero, verissimo.Aggiungo che il primo minuto è fondamentale per capire se un applicativo ha una gui pessima, buona o eccellente.

            prova ad installare e ad usare illustrator o
            photoshop (o indesign o premiere.......) NON
            AVENDOLO MAI USATO PRIMA e gli darai usabilita' =
            0, pero' dopo un mese che ci lavori diventi un
            fulmine, chissa' com'e'?Parti da un presupposto sbagliato: sapere o non sapere usare quell'applicativo, non la sua gui.Un grafico skillato con Photoshop non ha nessuna difficoltà a capire Gimp in pochi minuti.Chi ha usato Quark Xpress per anni, ci mette pochissimo ad adattarsi a Indesign (e a capire quanto è meglio.I montatori con alle spalle anni di Avid Media Composer lanciano FinalCutPro e in pochi minuti sono operativi.È così con tutto, e Acrylic non fa differenza: se questa è una beta sono messi male. In realtà farebbe pena anche se fosse un'alpha...prima di sputare sui giudizi degli altri, provalo e torna qui.Perde pesantemente anche messo a paragone con Expression, ovvero il sw da cui deriva (e che dovrebbe migliorare), applicativo che usavo qualche tempo fa (su Mac, ma non credo che c'entri la piattaforma...o forse si?).L'unico modo per appioppare 'sto coso a un grafico è non farlo pagare....e nel dumping M$ supera tutti.Purtroppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: provato

            I montatori con alle spalle anni di Avid Media
            Composer lanciano FinalCutPro e in pochi minuti
            sono operativi.per smadonnarci contro 15 fotogrammi dopo 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo


            I montatori con alle spalle anni di Avid Media

            Composer lanciano FinalCutPro e in pochi minuti

            sono operativi.

            per smadonnarci contro 15 fotogrammi dopo 8)Contro Avid? ;)Dai, renditi utile, dimmi UN difetto di FCP5 e UN difetto di Avid Synphony (che costa "qualche decina" di FCP...).Non buttarla lì, faccio questo lavoro da una quindicina d'anni, quando Avid muoveva i suoi primi passi (su Mac, ovvio), quindi occhio che il copia e incolla dai vari forum lo riconosco al volo... ;)OT per OT: FCP5 verrà ricordato come "Il motivo del fallimento di Avid".
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo
            Dai, renditi utile, dimmi UN difetto di FCP5 e UN
            difetto di Avid Synphony (che costa "qualche
            decina" di FCP...).

            Non buttarla lì, faccio questo lavoro da una
            quindicina d'anni, quando Avid muoveva i suoi
            primi passi (su Mac, ovvio), quindi occhio che il
            copia e incolla dai vari forum lo riconosco al
            volo... ;)

            OT per OT: FCP5 verrà ricordato come "Il motivo
            del fallimento di Avid".Non ti risponderà mai, FinalCut non sa neanche come si apre, è il solito troll che dice di montare alla velocità della luce su Cinellera... già visto, già sentito... già spu77@n@to...Ciao (apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: provato
          - Scritto da: TPK

          - Scritto da: Anonimo




          Se in un ora sei stato capace di vedere tutte le

          cose più o meno interessanti e valutare

          interfaccia e usabilità sei un fenomeno.

          Per valutare interfaccia ed usabilita' bastano 5
          minuti...Per valutare in modo errato 5 minuti sono sufficienti, visto che molta gente guarda degli ottimi programmi senza leggere una riga di manuale e poi li liquida dicendo: ah l'interfaccia fa schifo.Per valutare interfaccia ed usabilità ci vogliono almeno 15 minuti.
          • Numero28 scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo
            Per valutare interfaccia ed usabilità ci vogliono
            almeno 15 minuti.per valutare un interfaccia è necessario che il look&feel sia alto e questo è soggettivo.Parlare di minuti è una stronzata.Un esempio su tutti, la GUI di Lightwave che sulla carta è la più spartana diretta e razionale ( a tooltip ) è considerata la più ostica dall'avvento delle Icone, tanto per dirne una...La gui di Maya che da molti è considerata ottima, è un marasma di icone la metà delle quali non facilmente comprensibili, pesante e dispersiva.ma tutto questo rimane pur sempre soggettivo.dipende da "dove si viene" e da "cosa si cerca"la GUI migliore è quella personalizzabile.IMHO==================================Modificato dall'autore il 13/06/2005 15.20.50
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Numero28
            - Scritto da: Anonimo


            Per valutare interfaccia ed usabilità ci
            vogliono

            almeno 15 minuti.

            Parlare di minuti è una stronzata.Infatti era una battuta.
            Un esempio su tutti, la GUI di Lightwave che
            sulla carta è la più spartana diretta e razionale
            ( a tooltip ) è considerata la più ostica
            dall'avvento delle Icone, tanto per dirne una...

            La gui di Maya che da molti è considerata ottima,
            è un marasma di icone la metà delle quali non
            facilmente comprensibili, pesante e dispersiva.

            ma tutto questo rimane pur sempre soggettivo.

            dipende da "dove si viene" e da "cosa si cerca"

            la GUI migliore è quella personalizzabile.

            IMHOSinceramente non sono d'accordo sul look&feel. Quando ho aperto blender la prima volta il look mi sembrava total crap e il feeling era di chiuderlo e disinstallarlo.Mentre poi imparando la filosofia del programma: 'una mano sulla tastiera una sul mouse' mi è piaciuto molto. Ho poi letto anche il parere di gente che sviluppa nel settore videogiochi 3d, gente che all'inizio era molto critica verso l'idea in generale dell'opensource e che invece provandolo è rimasta entusiasta e stupefatta.
          • TPK scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo
            Mentre poi imparando la filosofia del programma:
            'una mano sulla tastiera una sul mouse' mi è
            piaciuto molto. E io che pensavo che la sua filosofia fosse:"Una mano sul mouse ed una mano sui coglioni"...(troll)
          • TPK scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Numero28
            - Scritto da: Anonimo


            Per valutare interfaccia ed usabilità ci
            vogliono

            almeno 15 minuti.

            per valutare un interfaccia è necessario che il
            look&feel sia alto e questo è soggettivo.

            Parlare di minuti è una stronzata.

            Un esempio su tutti, la GUI di Lightwave che
            sulla carta è la più spartana diretta e razionale
            ( a tooltip ) è considerata la più ostica
            dall'avvento delle Icone, tanto per dirne una...

            La gui di Maya che da molti è considerata ottima,
            è un marasma di icone la metà delle quali non
            facilmente comprensibili, pesante e dispersiva.

            ma tutto questo rimane pur sempre soggettivo.

            dipende da "dove si viene" e da "cosa si cerca"

            la GUI migliore è quella personalizzabile.

            IMHO

            ==================================
            Modificato dall'autore il 13/06/2005 15.20.50Mi riferisco a qualche anno fa, non so come siano attualmenteLightwave e Softimage erano scomodissimiMaya era gia' piu' comodo di 3ds Max, che preferisco (forse perche' piu' immediato per chi non doveva fare niente di professionale).Ai tempi pero' pare che 3ds fosse il peggiore, mentre Maya era alla pari di Softimage.Ma ormai mental ray c'e' per cani e porci...(troll)
    • LaNberto scrive:
      Re: provato
      Ho usato saltuariamente Expression in tutte le sue versioni. L'unica cosa che mi piaceva erano i pennelli vetoriali, che però sono stati ripresi meglio da illustrator. Di fatto l'interfaccia nelle prime versioni (metacreations) era tremenda, come quella del vecchio painter.Inoltre ammazzava tutte le mie macchine con disegni appena complicati.Di conseguenza: scartatoIl programma nuovo, chissà
    • Anonimo scrive:
      Re: provato

      Peccato l'avevo scaricato fiducioso.Guarda che si tratta di un'alternativa al vecchio paint, mica a photoshop :DE' come dire che frontpage e' un alternativa a dreamweaver :D Front page e' chiaramente un'alternativa al notepad :D
    • Anonimo scrive:
      Re: provato
      è una cagata pazzesca per dirla alla Fantozzi.che tristezza infinita :'( ciaog.
      • Anonimo scrive:
        Re: provato
        - Scritto da: Anonimo
        è una cagata pazzesca per dirla alla Fantozzi.92 minuti di applausi!!
        • Anonimo scrive:
          Re: provato
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          è una cagata pazzesca per dirla alla Fantozzi.

          92 minuti di applausi!!ma come siete carini... ve la cantate e ve la suonate.esce un programma di grafica della MS e si infama solo perchè è MS e solo perchè si rapporta a photoshop.e se non avesse le pretese di essere un programma PRO ma solo un applicativo sostitutivo a paint per chi vuol semplicemente fare 2 o 3 stronzate con le foto delle ferie senza dover spendere 2000 euro per la CS ?Acrylic farà anche schifo ma è un programma che a differenza del vostro cerebro può essere sistemato.
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            è una cagata pazzesca per dirla alla Fantozzi.



            92 minuti di applausi!!

            ma come siete carini... ve la cantate e ve la
            suonate.Interessante!... dato che si parla del self player/singer maggiore del mondo! :Dvuoi dire che in M$ ballano e cantano su musica scritta ed eseguita da altri?... ma se sicuro?.. proprio sicuro sicuro? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: provato

            e se non avesse le pretese di essere un programma
            PRO ma solo un applicativo sostitutivo a paint
            per chi vuol semplicemente fare 2 o 3 stronzate
            con le foto delle ferie senza dover spendere 2000
            euro per la CS ?

            Acrylic farà anche schifo ma è un programma che a
            differenza del vostro cerebro può essere
            sistemato.c'è già il programma sistemato.si chiama GIMP.
          • Anonimo scrive:
            Re: provato
            - Scritto da: Anonimo

            e se non avesse le pretese di essere un
            programma

            PRO ma solo un applicativo sostitutivo a paint

            per chi vuol semplicemente fare 2 o 3 stronzate

            con le foto delle ferie senza dover spendere
            2000

            euro per la CS ?



            Acrylic farà anche schifo ma è un programma che
            a

            differenza del vostro cerebro può essere

            sistemato.

            c'è già il programma sistemato.
            si chiama GIMP.
            Nessuno ti proibisce di usare gimp mi pare.
  • Anonimo scrive:
    bello!
    per essere una beta, e veramente bello e stabile! (win):)
    • Anonimo scrive:
      Re: bello!
      - Scritto da: Anonimo
      per essere una beta, e veramente bello e stabile!
      (win)
      :)(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: bello!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        per essere una beta, e veramente bello e
        stabile!

        (win)

        :)
        (troll)Io credo che si stia un pochino abusando del termine troll!Uno che esprime un parere non puo´ essere considerato un troll.Se non si e´ daccordo si risponde e si dice la propria senza offendere!Spero che sto andazzo cambi.....
        • Anonimo scrive:
          Re: bello!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          per essere una beta, e veramente bello e

          stabile!


          (win)


          :)

          (troll)
          Io credo che si stia un pochino abusando del
          termine troll!
          Uno che esprime un parere non puo´ essere
          considerato un troll.Se non si e´ daccordo si
          risponde e si dice la propria senza offendere!
          Spero che sto andazzo cambi.....(troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: bello!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            per essere una beta, e veramente bello e


            stabile!



            (win)



            :)


            (troll)

            Io credo che si stia un pochino abusando del

            termine troll!

            Uno che esprime un parere non puo´ essere

            considerato un troll.Se non si e´ daccordo si

            risponde e si dice la propria senza offendere!

            Spero che sto andazzo cambi.....

            (troll2)Appunto!:-)A parte gli scherzi, certe volte e´ proprio antipatico!
  • Anonimo scrive:
    L'interfaccia ...
    Mi ricordo di Expression! Mi aveva entusiasmato! Io sono un estimatore e utilizzatore di Illustrator ... Expression mi era proprio piaciuto ... sembrava avesse qualcosa in più rispetto a Illustrator, pur non rappresentandone una valida alternativa.Ma in Acrylic non riconosco niente di Expression ... sono riusciti a prendere un software promettente e rovinarlo, con un'interfaccia "alla Windows".Mah ...
  • Anonimo scrive:
    La solita minestra riscaldata
    Cosi come per il suo anti spyware, Microzzoz ci presenta un altro software che non è altro uno vecchio con il nome cambiato e qualche riga di codice ritoccata, solo per non essere da meno dagl'altri.DISGUSTORAMA.
    • Anonimo scrive:
      Re: La solita minestra riscaldata
      - Scritto da: Anonimo
      Cosi come per il suo anti spyware, Microzzoz ci
      presenta un altro software che non è altro uno
      vecchio con il nome cambiato e qualche riga di
      codice ritoccata, solo per non essere da meno
      dagl'altri.

      DISGUSTORAMA.
      E cade il concetto che più alternative ci sono meglio è :(
      • francescor82 scrive:
        Re: La solita minestra riscaldata


        No, quel concetto non cade, ma Microsoft non si
        è

        MAI distinta per aver offerto alternative

        certo! quanto propone un applicativo non DEVE
        essere considerato un'alternativa quindi come ne
        possono esistere?Non sono sicuro di aver capito, potresti spiegarti meglio per favore?
        ai suoi

        utenti... oops, clienti.

        spiritosone....mi spieghi cosa ti cambia se sei
        utente o/e ciente?
        in tutto il sw non free sei contemporaneamente
        utente e cliente!Cosa cambia? Cambia il modo con cui vieni considerato dalla casa che produce il software. Sei cliente se sei apprezzato perchè paghi, sei utente se sei apprezzato perchè usi.
        Salvo ovviamente

        cambiare completamente sistema operativo.

        carina questa!
        conosci altri sw che sviluppano per o.s. vecchi
        di 10 anni (siano macos, kernel linux o win98)?
        per favore smettila....."Altri sw che sviluppano"? Forse volevi dire "software house che sviluppano"?Comunque non ho capito cosa c'entra il tuo discorso con quello che ho detto io.
        i se e i ma non fanno la storia....visto che cmq
        nasce come evoluzione di paint non vedo la
        gravità della cosaEh??? Ma proprio visto che nasce come evoluzione di paint (che viene installato di default in XP) la cosa mi sembra grave. Altro che se e ma.
  • Anonimo scrive:
    Il DRAGA sta esagerando!!!
    Non contento di aver DRAGATO il possibile dal mercato dei sistemi operativi, ora succhia anche da quello delle applicazioni grafiche!!! Vuole conquistare tutto! Vedrete appena si metterà a fare gestionali e li metterà di default in Windows...Quest'uomo va fermato. SUBITO!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il DRAGA sta esagerando!!!
      - Scritto da: Anonimo

      Non contento di aver DRAGATO il possibile dal
      mercato dei sistemi operativi, ora succhia anche
      da quello delle applicazioni grafiche!!! Vuole
      conquistare tutto! Vedrete appena si metterà a
      fare gestionali e li metterà di default in
      Windows...

      Quest'uomo va fermato. SUBITO!!!Ora che Adobe si è mangiata Macromedia, ci sarebbe proprio bisogno di un concorrente nel campo della grafica. Ma proprio Microsoft doveva essere?
    • Anonimo scrive:
      MS fa già gestionali!
      Microsoft fa già gestionali... ;)Ha acquistato Navision ...- Scritto da: Anonimo

      Non contento di aver DRAGATO il possibile dal
      mercato dei sistemi operativi, ora succhia anche
      da quello delle applicazioni grafiche!!! Vuole
      conquistare tutto! Vedrete appena si metterà a
      fare gestionali e li metterà di default in
      Windows...

      Quest'uomo va fermato. SUBITO!!!
    • awerellwv scrive:
      Re: Il DRAGA sta esagerando!!!
      - Scritto da: Anonimo

      Non contento di aver DRAGATO il possibile dal
      mercato dei sistemi operativi, ora succhia anche
      da quello delle applicazioni grafiche!!! Vuole
      conquistare tutto! Vedrete appena si metterà a
      fare gestionali e li metterà di default in
      Windows...no sarebbe la rovina dei "programmatori in visual basic" nessuno comprerebbe piu' visual basic per fare i suoi gestionali...
      Quest'uomo va fermato. SUBITO!!! che ti posso dire... piglia un fucile di precisione e fai il tiro al piccione... ma non otterresti granche' anche perche' ci sarebbe uno che prenderebbe il suo posto in 5 minuti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il DRAGA sta esagerando!!!

        che ti posso dire... piglia un fucile di
        precisione e fai il tiro al piccione... ma non
        otterresti granche' anche perche' ci sarebbe uno
        che prenderebbe il suo posto in 5 minuti...Tipo Steve "Monkeydance" Ballmer?Codardamente anonimo (anonimo) eheh
        • awerellwv scrive:
          Re: Il DRAGA sta esagerando!!!

          Tipo Steve "Monkeydance" Ballmer?

          Codardamente anonimo (anonimo) ehehcome steve "Osram" head Ballmer....
      • Anonimo scrive:
        Re: Il DRAGA sta esagerando!!!

        sarebbe la rovina dei "programmatori in visual
        basic" nessuno comprerebbe piu' visual basic
        per fare i suoi gestionali... Tranquillo, qualche settimane e si imparano un altro linguaggio. Chi sa "programmare" lo sa fare a prescindere dal linguaggio. È il cervello e la tecnica, la riccetta. Che poi si usi un linguaggio piuttosto che un altro si tratta solo di studiarselo per qualche tempo (poche settimane).
        • Anonimo scrive:
          Re: Il DRAGA sta esagerando!!!

          Tranquillo, qualche settimane e si imparano un
          altro linguaggio. Chi sa "programmare" lo sa fare
          a prescindere dal linguaggio. È il cervello e la
          tecnica, la riccetta. Che poi si usi un
          linguaggio piuttosto che un altro si tratta solo
          di studiarselo per qualche tempo (poche
          settimane).Sì, ma di certo il Visual Basic 6 non aiuta a scrivere buon software...
          • miomao scrive:
            Re: Il DRAGA sta esagerando!!!

            Sì, ma di certo il Visual Basic 6 non aiuta a
            scrivere buon software...Questo discorso mi ricorda quando ero orgoglioso di imparare a programmare.:$Con i brevetti questo mestiere diventa definitivamente uno schifo.O sei un programmatore di serie A, oppure vai a spremerti le meningi per un pugno di ceci.Tanto vale fare un bel lavaggio del cervello e ripiegare su un mestiere umile ma equamente retribuito.
  • Anonimo scrive:
    Acrylic ?!
    Acrylic ?! :| :o (geek) :D (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) Sono una barzelletta vivente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Acrylic ?!
      - Scritto da: Anonimo
      Acrylic ?!
      :| :o (geek) :D (rotfl) (rotfl)
      (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      (rotfl)
      Sono una barzelletta vivente!
      Sti cantinari si riconoscono al volo.
Chiudi i commenti