Contro lo spam un tornado di parole

Dall'OECD all'FBI, dal Governo americano a quello australiano un solo grido: basta con lo spam. Che, naturalmente, continua a crescere indisturbato. Partita la grande campagna contro i server open relay


Roma ? Durante il meeting internazionale di Parigi, l’Organizzazione per lo sviluppo e la cooperazione economica OECD ha annunciato al mondo che c’è una emergenza spam e che i governi di tutto il mondo devono darsi da fare per risolverla.

“Lo spam – si legge in una nota al meeting resa pubblica nelle scorse ore – non è un problema di un singolo paese, ma è un problema mondiale. E’ sempre più chiaro che ogni sforzo nazionale deve essere sostenuto da strategie coordinate sul piano internazionale per affrontare la sfida transnazionale posta dallo spam”.

Sono certo solo parole eppure, osserva qualcuno, il fatto che organizzazioni internazionali di grande rilievo come la OECD prendano di petto lo spam viene considerato senz’altro un elemento nuovo e positivo, anche perché contribuisce a creare informazione sull’argomento anche in quei paesi che, fino ad oggi, non hanno assunto alcuna misura contro lo spam. Non solo, sono parole che si inseriscono in una strategia coordinata per l?innovazione e lo sviluppo nel Mondo.

Sul piano legislativo, ma è cosa nota, l’approccio più attivo è quello scelto dall’ Unione Europea dove, tra molti dubbi e incertezze, le considerazioni a tutela della privacy sembrano prevalere su posizioni di origine commerciale. Diversa la concezione negli Stati Uniti , dove è appena passata una legge che, nei fatti, chiede agli spammer di “mettersi in regola” rendendosi riconoscibili e trasparenti agli utenti internet.

In un caso e nell’altro comunque, sono ancora moltissimi i passi da fare per rendere la vita effettivamente dura a chi riempie di immondizia le email degli utenti internet. Gli arresti di spammer costituiscono una rarità in un quadro di lotta antispam non certo del tutto positivo delineato dagli esperti .

Tra i paesi che si stanno muovendo c’è anche l’ Australia che nei giorni scorsi ha deciso di aderire ad una campagna internazionale, SecureYourServer , promossa dalla Commissione americana sul commercio (FTC) e che ha finora raccolto l’adesione di 26 paesi e di decine di provider internet. L’idea di fondo dell’iniziativa è quella di spargere il verbo della sicurezza dei server o, più specificamente, della necessità di chiudere i cosiddetti open relay , quei server di posta la cui configurazione consente agli spammer di abusarne, trasformando macchine in rete gestite male in veri e propri nodi sparaspam con conseguenze gravi sul funzionamento delle reti.

L’11 aprile, peraltro, in Australia entrerà in vigore la nuova legge contro lo spam che, nei fatti, mette al bando qualsiasi email commerciale inviata senza il consenso del destinatario con multe che possono arrivare a centinaia di migliaia di euro per ogni azione spammatoria. Sempre, naturalmente, che lo spammer sia individuato.

Cosa riserva il futuro? Secondo EuroISPA , l’associazione dei provider europei, non ci sono dubbi: per evitare il tracollo o vengono tirate fuori soluzioni tecniche del tutto innovative come qualcuno spera oppure si deve coordinare uno sforzo internazionale. Solo la collaborazione, dicono i provider, può portare ad un ridimensionamento vero del fenomeno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Aggiornamento
    US $8,300.00Ok quindi prima c'erano solo offerte di burloni.Certo che anche 8300 dollari se arrivano veramente non sono male
  • Anonimo scrive:
    fumo...
    L'offerta è di 20.000 $ e non 200.000$! Ma alla fine probabilmente nessuno tirerà fuori un dollaro... Un tipico caso di "economia virtuale" come ce ne sono molti sulla rete... Solo fumo!
  • non registrato scrive:
    Assurdo...
    alla M$ non sta bene che un dominio si pronunci come lei, e perfino se questa è solo una coincidenza dovuta ad un tizio che malauguratamente si chiama così... Al confronto la vicenda Armani.it è acquetta.
  • Anonimo scrive:
    Secondo me
    La Microsoft si è incavolata perchè il sito è in ...PHP.Se lo faceva in ASP magari faceva finta di niente:D
  • Anonimo scrive:
    200mila? 20mila!!!
    qualcuno ha seguito il link?l'offerta corrente è di 20.000 (venti mila) dollarie non di 200.000 (duecente mila) dollari!
    • Anonimo scrive:
      Re: 200mila? 20mila!!!
      Veramente al momento è di:US $20,560,300.00Ciao ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: 200mila? 20mila!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Veramente al momento è di:

        US $20,560,300.00

        Ciao ciao.(Sempre io)E' appena torna a circa 800 mila dollari (era ovvio che 20 milioni fosse un errore o un falso).Quello che mi chiedo è: perché spendere un miliardo e seicento milioni delle vecchie lire per 25 pezzi di carta?Secondo me c'è qualcosa dietro, che dite?
  • Anonimo scrive:
    E' la dimostrazione...
    Se uno avesse un sito ad esempio linucs.com nessuno scucirebbe un quattrino per accaparrarselo, segno che il marchio vale poco e niente, mentre tutto quello che somiglia a M$ fa gola, segno inequivocabile di una tecnologia 1000 volte migliore di linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' la dimostrazione...
      - Scritto da: Anonimo
      Se uno avesse un sito ad esempio linucs.com
      nessuno scucirebbe un quattrino per
      accaparrarselo, segno che il marchio vale
      poco e niente, mentre tutto quello che
      somiglia a M$ fa gola, segno inequivocabile
      di una tecnologia 1000 volte migliore di
      linux.piu' che altro e' il segno inequivocabile di un conto in banca 1000 volte piu' grosso (anzi qualche milione di volte....)
    • Anonimo scrive:
      Noooooooooooo...
      Solo segno che tu non sai usare il cervello...
  • Anonimo scrive:
    non ho mica capito
    se vado a vedere su http://www.mikerowesoft.com/ c'e' su la roba di sto tizio. ma non ha detto che aveva ceduto il dominio a MS?se MS gli lascia tenere su la sua roba, che senso ha? boh?
  • Anonimo scrive:
    bravo
    la ms capisce solo la logica del denaro?fa bene rowe a tentare di guadagnare più soldi possibili dal suo incidente con ms!caro bill, il tuo trucco di fare soldi con le cose a cui hanno lavorato altri (msdos in primis) ha fatto scuola...
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo

      caro bill, il tuo trucco di fare soldi con
      le cose a cui hanno lavorato altri (msdos in
      primis) ha fatto scuola...american way of life .....
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo
      ahahahamolto prima di Bill c'era John D.era l'american way of life molto prima di ms
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo
        john dorian di scrubs? :)- Scritto da: Anonimo

        ahahaha
        molto prima di Bill c'era John D.
        era l'american way of life molto prima di ms
        • Anonimo scrive:
          Re: bravo
          - Scritto da: Anonimo
          john dorian di scrubs? :)

          - Scritto da: Anonimo



          ahahaha

          molto prima di Bill c'era John D.

          era l'american way of life molto prima
          di msmi sa che si riferisce a sua maesta' rockefeller
  • SymoPd scrive:
    Anch'io! Anch'io!!
    Oggi registrerò:www.meecrousouft.comwww.meecrosouft.comwww.meecrosouft.comwww.meecrosoft.comwww.meekrousouft.comwww.meekrosouft.comwww.meekrosouft.comwww.meekrosoft.comwww.miicrosoft.comwww.miicrousouft.comE poi vivrò di rendita!!!Invecewww.maicrosoft.comme l'hanno già fregato!!! Acc!
  • Anonimo scrive:
    Ma perché?
    Ma perché il nome Mike Rowe Soft da fastidio a microsoft?
  • Anonimo scrive:
    [OT] Grande!
    Questo è un grande!!!Se si candida come Presidente del Consiglio in Italia io lo voto di sicuro!!! :D
  • Anonimo scrive:
    D'accordo
    Alzi la mano chi gli aveva dato dell'imbecille.Io intanto la abbasso perche' incomincio a sentire un lieve formicolio. :
  • Anonimo scrive:
    Costa meno farsi fare causa...
    Costa molto meno trovare la maniera di farsi fare causa e poi, finalmente, vedersi recapitati a casa pacchi e pacchi di scartoffie legali targati Microsoft Corporation e soprattutto: originali.P.S. è vivamente consigliato vincere la causa, altrimenti sono azz acidi...
  • Anonimo scrive:
    buttare via i soldi
    200 milioni per delle scartoffie legali di MS ?? la gente e' pazza....Non darei una lire a Mike Rowe che si e' svenduto per una xbox ed altri gadget da 4 soldi.... ms dice "dai purino, tieni queste briciole e non romperre" e lui "si, se volete mi piego anche a 90!".
    • Anonimo scrive:
      Re: buttare via i soldi
      Si certo siamo tutti idealisti, o come dicono su colorado caffè....siamo tutti gay con il culo degli altri....1) ragazzo di 17 anni.....secondo te agisce in maniera autonoma ed indipendente? mettiti nei suoi panni.....ti arriva la lettera dei Legali con la L maiuscola di Microsoft che ti vuole citare in tribunale...bene...hai i soldi per intraprendere la causa? hai i soldi per continuare la causa? se si per quanto a lungo?? non perchè stiamo parlando di un'azienda che cmq a spendere 100 miliardi non glo costa nulla o quasi....hai presente il costo di un avvocato in USA???la convenienza? quanto ricavi da questo sito attualmente????? chi sostiene i costi? i tuoi genitori e torniamo al discorso di prima.....ha accettato1 XboxUna gitarella da MicrosoftUn abbonamento MSDN....a questo punto me lo sarei fatto fare a vita....Una certificazione FullUn nuovo dominioIl rindirizzamento di quello vecchio200 milioni su ebay....fatti i conti, nulla a parte i 200 milioni, visto che Microsoft così facendo non tira fuori una lira.....qualche vanatggio per il ragazzo, ed ancora i 200 milioni.....oppure preferivi che convincesse i genitori a buttarsi a capofitto in una causa legale dagli esiti incerti......
      • Anonimo scrive:
        202 Mila Dollari ---
        Quasi 400 milioni
        come da titolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: 202 Mila Dollari ---
          Quasi 400 mili
          - Scritto da: Anonimo
          come da titolo.si vabbe' la lira non c'è più
          • MaurizioB scrive:
            Re: 202 Mila Dollari ---
            Quasi 400 mili
            - Scritto da: Anonimo
            si vabbe' la lira non c'è piùSì ma avevi detto 200 milioni ;-)Un MaurizioB puntiglioso...Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: 202 Mila Dollari ---
          Quasi 400 milioni
          - Scritto da: Anonimo
          come da titolo.sbagliato202000 $ al cambio di oggi fanno circa 250480 euro e quindi 484996909,6 vecchi lire ...(giusto per la precisione)
          • Anonimo scrive:
            Re: 202 Mila Dollari ---
            Quasi 400 milioni
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            come da titolo.

            sbagliato

            202000 $ al cambio di oggi fanno circa
            250480 euro e quindi
            484996909,6 vecchi lire ...

            (giusto per la precisione) Ehm, mi pare, e sono abbastanza certo, che sia il contrario.Ossia il rapporto 1:1,24 (aggiornato, piu' o meno, a ieri).Ossia Un Euro, vale circa 1,24$Facendo un rapido calcolo, sono circa 162.000 Euro, ossia in lire 315 Milioni e rotti.Confermate ? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: 202 Mila Dollari ---
            Quasi 400 milioni
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            come da titolo.



            sbagliato



            202000 $ al cambio di oggi fanno circa

            250480 euro e quindi

            484996909,6 vecchi lire ...



            (giusto per la precisione)

            Ehm, mi pare, e sono abbastanza certo, che
            sia il contrario.

            Ossia il rapporto 1:1,24 (aggiornato, piu' o
            meno, a ieri).
            Ossia Un Euro, vale circa 1,24$
            Facendo un rapido calcolo, sono circa
            162.000 Euro, ossia in lire 315 Milioni e
            rotti.

            Confermate ? :Dcorretto!
    • Anonimo scrive:
      Re: buttare via i soldi
      E già... si fa presto a dire pirla! ;-)Ma come si puo' giudicare in maniera cosi' drastica una persona, e ancora di piu' un ragazzo di 17 anni? Mannaggia alla tendenza che abbiamo a vedere tutto o bianco o nero, senza vie di mezzo. A parole siamo tutti capaci di resistere al male ed ai "cattivi".Chissà, magari i termini dell'accordo Milke-Microsoft sono noti solo a loro, e quelli che hanno pubblicato i vari siti (MSDN, certificazione, etc) non sono altro che un po' di comunicati stampa diffusi per poter farci parlare di qualcosa.E poi, a conti fatti, un dominio ed un sito ti costano molto meno di una licenza MSDN o di un soggiorno a Redmond. peccato solo che, a Seattle, a parte il "Experience Music Project Museum" non ci sia molto altro da vedere! :-Pbuona notte a tutti! michele.
      • Anonimo scrive:
        Re: buttare via i soldi
        - Scritto da: Anonimo
        E già... si fa presto a dire pirla! ;)

        Ma come si puo' giudicare in maniera cosi'
        drastica una persona, e ancora di piu' un
        ragazzo di 17 anni? Mannaggia alla tendenza
        che abbiamo a vedere tutto o bianco o nero,
        senza vie di mezzo. A parole siamo tutti
        capaci di resistere al male ed ai "cattivi".
        Non è il ragazzino ad essere pirla, anzi... ma perché gli danno tutti quei soldi per avere la corrispondenza con microsoft? cioè ha una sua utilità avere quelle scartoffie? Oppure c'è gente che ama sbattere via i soldi visto che il ragazzo ha già risolto la causa con microsoft e quindi non rischia più niente
      • Anonimo scrive:
        Re: buttare via i soldi

        peccato solo che,
        a Seattle, a parte il "Experience Music
        Project Museum" non ci sia molto altro da
        vedere! :pCavolo, ci sono stato due volte ed è l'unica cosa che non ho visitato! :D
        • Anonimo scrive:
          Re: buttare via i soldi
          - Scritto da: Anonimo

          peccato solo che,

          a Seattle, a parte il "Experience Music

          Project Museum" non ci sia molto altro
          da

          vedere! :p

          Cavolo, ci sono stato due volte ed è
          l'unica cosa che non ho visitato! :DAnche io ci sono stato 2 volte e ho visitato il museo, comunque seattle è veramente una città triste da tagliarsi le vene
          • Anonimo scrive:
            Re: buttare via i soldi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            peccato solo che,


            a Seattle, a parte il "Experience
            Music


            Project Museum" non ci sia molto
            altro

            da


            vedere! :p



            Cavolo, ci sono stato due volte ed
            è

            l'unica cosa che non ho visitato! :D

            Anche io ci sono stato 2 volte e ho visitato
            il museo, comunque seattle è
            veramente una città triste da
            tagliarsi le veneBeh, altrimenti perché credi che Micro$crot l'abbia scelta? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: buttare via i soldi
      - Scritto da: Anonimo

      200 milioni per delle scartoffie legali di
      MS ?? la gente e' pazza....

      Non darei una lire a Mike Rowe che si e'
      svenduto per una xbox ed altri gadget da 4
      soldi.... ms dice "dai purino, tieni queste
      briciole e non romperre" e lui "si, se
      volete mi piego anche a 90!".Mah, l'unica domanda (forse) importante è *chi* ha avuto l'idea dell' asta su eBay. Se è stato Mike spontaneamente e a posteriori, allora tanto di cappello. Se invece è tutto un piano pensato da lui o dai suoi genitori fin dall'inizio, o, addirittura, un seggerimento dei legali di Micro$crot, la cosa è moralmente un po' più torbida... :PS: Scusatemi se ho messo le parole "Microsoft" e "morale" nella stessa frase. Non si ripeterà. lo giuro! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: buttare via i soldi
      - Scritto da: Anonimo

      200 milioni per delle scartoffie legali di
      MS ?? la gente e' pazza....

      Non darei una lire a Mike Rowe che si e'
      svenduto per una xbox ed altri gadget da 4
      soldi.... ms dice "dai purino, tieni queste
      briciole e non romperre" e lui "si, se
      volete mi piego anche a 90!".gli utenti m$ sono per natura portati alla genuflessione, l'abbiamo ampiamente dimostrano in questi forum in centinaia di migliaia di occasioni (apple)
Chiudi i commenti