Controllo dell'email in Italia? Interrogazione

L'inquietante ipotesi è accennata in una interrogazione al Governo appena presentata dai deputati Cristali e Fragalà


Roma – In Italia la Polizia postale controlla le comunicazioni elettroniche degli italiani? L’inquietante domanda è contenuta in una interrogazione presentata lo scorso 12 luglio dai deputati di Alleanza Nazionale Nicolò Cristaldi e Vincenzo Fragalà.

Ecco il testo completo dell’interrogazione rivolta ai ministri dell’Interno, delle Comunicazioni, per la Funzione pubblica e il coordinamento dei servizi di informazione e sicurezza:

” Per sapere – premesso che:

tramite il sito internet virusilgiornaleonline.com è stato diffuso un comunicato , giunto ad una quantità innumerevole di utenti, con il quale si fa riferimento ad una presunta attività della “Polizia postale” con la quale sarebbero controllati i messaggi via internet che gli italiani si scambiano.

Il comunicato firmato “Fausto Cerulli avvocato penalista” fa esplicito riferimento ad un contatto che il citato penalista avrebbe avuto con un non precisato ufficio del Ministero dell’interno dal quale avrebbe ricevuto informazioni che non avrebbero potuto essere fornite se non fosse stata controllata la posta elettronica che l’interessato avrebbe inviato ad un suo cliente -:

se in effetti esista un servizio della “Polizia postale” di controllo della posta elettronica ed in caso affermativo da quali norme e regolamenti tale attività è disciplinata;

quali iniziative si intendano (attivare, adr) al fine di accertare la veridicità di quanto denunciato anche per garantire la privacy dei cittadini italiani che sempre più spesso fanno uso di internet.”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    giusto per rincarare la dose. Leggi Ciao, e impara
    fresca fresca da bugtraqTask Manager in Windows 2000 refuses to kill any process named- winlogon.exe- csrss.exe- smss.exe- services.exeshowing a message box stating that this is a critical system process andcannot be ended by task manager. Although these processes were and are still protected by their ACL (AccessControl List) Microsoft is now using case-insensitive string comparison todetermine whether a process belongs to the operating system. You can now call you favorite trojan winlogon.exe and task manager will notonly refuse to terminate it but will also incorrectly state that it is acritical system process. RegardsTomche design di merda.....
  • Anonimo scrive:
    tanto per cambiare.....
    Compratevi un Mac...... Oppure usate Linux.....
    • Anonimo scrive:
      Re: tanto per cambiare.....
      - Scritto da: Bill Gates
      Compratevi un Mac...... Oppure usate
      Linux.....si possono fare anche tutti e due contemporaneamente :)
      • Anonimo scrive:
        Re: tanto per cambiare.....
        - Scritto da: munehiro
        - Scritto da: Bill Gates

        Compratevi un Mac...... Oppure usate

        Linux.....

        si possono fare anche tutti e due
        contemporaneamente :)Questo è verissimo!!! solo ke non tutti hanno soldi da spendere o tempo x installare linux(io finalmente ce l'ho avuto e finalmente non c'è piu nessuna traccia di M$ nel mio PC, solo SuSE Linux 7.1 :-),basterebbe un po di accortezza,tipo cambiare reader di posta(c'è Eudora x esempio),Se windows fa schifo non è detto che lo facciano i prg scritti x lui.Byez
  • Anonimo scrive:
    Ok belli di casa...tutti con Staroffice!!!
    E' vero: Staroffice 5.2 è perfetto. Non ha nessun tipo di problema, alcun difetto e funziona egregiamente. E poi...vuoi mettere? E gratis.Unica cosa che se non hai 160 mb di ram fai prima a farti un caffè che aspettare che si apra il menù a tendina della suite monolite della sun...I difettucci cocchi belli ce l'hanno tutti!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok belli di casa...tutti con Staroffice!!!
      - Scritto da: LoveTux
      E' vero: Staroffice 5.2 è perfetto. Non ha
      nessun tipo di problema, alcun difetto e
      funziona egregiamente. E poi...vuoi mettere?
      E gratis.
      Unica cosa che se non hai 160 mb di ram fai
      prima a farti un caffè che aspettare che si
      apra il menù a tendina della suite monolite
      della sun...I difettucci cocchi belli ce
      l'hanno tutti!!!!ho un acer travelmate 313t, Pentium 233 MMX con 48 mega di ram.uso kde 2.1 e staroffice 5.2e non vado di certo a prendermi il caffe', dato che quel portatile ha il leggero svantaggio di avere una autonomia molto bassa. (quando va bene un'ora e mezza, contro un tempo di ricarica di 4 ore)forse alla acer si sono sbagliati e me ne hanno messi 256 ? eh... no. il bios dice proprio 48...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok belli di casa...tutti con Staroffice!!!
      Quello che puoi fare con Office XP, Staroffice se lo sogna, smarttags compresi.- Scritto da: LoveTux
      E' vero: Staroffice 5.2 è perfetto. Non ha
      nessun tipo di problema, alcun difetto e
      funziona egregiamente. E poi...vuoi mettere?
      E gratis.
      Unica cosa che se non hai 160 mb di ram fai
      prima a farti un caffè che aspettare che si
      apra il menù a tendina della suite monolite
      della sun...I difettucci cocchi belli ce
      l'hanno tutti!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok belli di casa...tutti con Staroffice!!!
        - Scritto da: JP
        Quello che puoi fare con Office XP,
        Staroffice se lo sogna, smarttags compresi.
        Per fortuna ... sia ringraziato il cielo!!!!Vedrai che anche i "SmartTags" avranno la loro buona dose di "falle" !!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok belli di casa...tutti con Staroffice!!!
        - Scritto da: JP
        Quello che puoi fare con Office XP,
        Staroffice se lo sogna, smarttags compresi.+ 1 per staroffice
  • Anonimo scrive:
    Innovazioni
    Una volta, tanti anni fa, il programma per leggere la posta faceva una cosa: ti faceva leggere la posta.Poi qualche esperto di marketing ha deciso che sarebbe stato piu' bello metterci i disegnini, le iconcine, gli automatismi, i messaggi colorati, i formati di testo, il supporto per l'utente a cui leggere la posta non interessa per niente e quindi non lo sa fare, ecc... ecc...e adesso? "Scrivi l'automatismo che ti formatto l'HD!"Bravi! Continuate cosi'!Creare la domanda per poi soddisfarla. William Gates III
    • Anonimo scrive:
      Re: Innovazioni
      - Scritto da: Nic
      Una volta, tanti anni fa, il programma per
      leggere la posta faceva una cosa: ti faceva
      leggere la posta.Vero, anche a me piacerebbe tornare indietro a quei tempi...
      Poi qualche esperto di marketing ha deciso
      che sarebbe stato piu' bello metterci i
      disegnini, le iconcine, gli automatismi, i
      messaggi colorati, i formati di testo, il
      supporto per l'utente a cui leggere la posta
      non interessa per niente e quindi non lo sa
      fare, ecc... ecc...

      e adesso? "Scrivi l'automatismo che ti
      formatto l'HD!"
      Bravi! Continuate cosi'!

      Creare la domanda per poi soddisfarla.
      William Gates IIIMa non e' quello che insegnano a scuola? Sul serio, questa e' la verita'. Vuoi cambiare le cose? I think you're in for a BIG battle :-)
  • Anonimo scrive:
    ma che grande novità
    falle, buchi, patch e quant'altro.Ma che palle! un sistema bucato come un colapasta è il più diffuso al mondo; è come comprare una macchina e andare due volte alla settimana dal meccanico.Bill Gates caciottaro :P
  • Anonimo scrive:
    L'importanza di qs. scoperta
    Come esclama Guninski ""È estremamente facile trovare la vulnerabilità. Io l'ho scoperta dopo poco tempo che avevo installato Office XP. [b]E se anche Outlook 98 ne è affetto, come Microsoft ha affermato nel proprio avviso, questo significa che sta qui da anni"[/b]eh appunto...bravo...stà qui da anni e nessuno se ne è mai accorto???? una falla terribile eh??Forse farebbero meglio a racimolare la q.tà di sistemi violati grazie a qs. falla , invece di seminare il panico...però...ovvio...è più difficile...SEE YAtutor®
  • Anonimo scrive:
    Un grande..
    ...veramente un grande, invece di irritarsi Microsoft dovrebbe recitare un mea culpa o in alternativa comprare Guninski!Strano che non l'abbiano già fatto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un grande..
      - Scritto da: UfK
      ...veramente un grande, invece di irritarsi
      Microsoft dovrebbe recitare un mea culpa o
      in alternativa comprare Guninski!
      Strano che non l'abbiano già fatto.anche secondo me. se avessero un minimo di buon senso, lo considererebbero un utile collaboratore, non uno scocciatore che non fa altro che diffamare il loro lavoro.farebbero bene ad assumerlo, o almeno a ringraziarlo per il serizio che gli sta offrendo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un grande..
        Sarà anche un grande però questo bug lo ha scoperto appena ha installato OfficeXP dichiarando di averlo trovato subito, e per le versioni precendenti allora? era troppo impegnato in altre ricerche?Comunque, per quanto sia giusto riparare le falle di sicurezza, io credo che ci sia spesso dell'inutile allarmismo, questo bug esiste dal 98, nessuno lo sapeva, diventa un pericolo appena si scopre!! strano ma vero- Scritto da: Rek
        - Scritto da: UfK

        ...veramente un grande, invece di
        irritarsi

        Microsoft dovrebbe recitare un mea culpa o

        in alternativa comprare Guninski!

        Strano che non l'abbiano già fatto.

        anche secondo me. se avessero un minimo di
        buon senso, lo considererebbero un utile
        collaboratore, non uno scocciatore che non
        fa altro che diffamare il loro lavoro.
        farebbero bene ad assumerlo, o almeno a
        ringraziarlo per il serizio che gli sta
        offrendo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Un grande..
          - Scritto da: Lemon
          Sarà anche un grande però questo bug lo ha
          scoperto appena ha installato OfficeXP
          dichiarando di averlo trovato subito, e per
          le versioni precendenti allora? era troppo
          impegnato in altre ricerche?
          Comunque, per quanto sia giusto riparare le
          falle di sicurezza, io credo che ci sia
          spesso dell'inutile allarmismo, questo bug
          esiste dal 98, nessuno lo sapeva, diventa un
          pericolo appena si scopre!! strano ma veroCon questo cosa vorresti dire? Forse, che dato che le falle ci sono devono rimanerci??? Oppure è più corretto, nel caso se ne scoprisse una, comunicarla? E poi non è assolutamente detto che prima di oggi, nessuno la conoscesse già!
        • Anonimo scrive:
          Re: Un grande..
          - Scritto da: Lemon
          Sarà anche un grande però questo bug lo ha
          scoperto appena ha installato OfficeXP
          dichiarando di averlo trovato subito, e per
          le versioni precendenti allora? era troppo
          impegnato in altre ricerche?Magari con OfficeXP questo bug e' diventato piu' evidente, oppure era interessato ad altre faccende come dici... E allora?
          Comunque, per quanto sia giusto riparare le
          falle di sicurezza, io credo che ci sia
          spesso dell'inutile allarmismo, questo bug
          esiste dal 98, nessuno lo sapeva, diventa un
          pericolo appena si scopre!! strano ma veroCon questa scemenza devi fare mea culpa come Microsoft. Se un Bug lo scopre un uomo di pessime intenzioni cosa fai? Se invece di pubblicarlo lo utilizza per i suoi scopi? Il signore in questione lo ha reso noto,e cio' permettera' a Microsoft di riparare, ma se questa falla (cosi' come tante altre) l'avesse usata per fini poco chiari?Un Bug e' un Bug e non si puo' dare colpe a chi lo scopre, ma solo a chi l'ha fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un grande..
            - Scritto da: rude

            Magari con OfficeXP questo bug e' diventato
            piu' evidente, oppure era interessato ad
            altre faccende come dici... E allora?Nulla da eccepire, e' solo strano che gli venga dato tanto risalto proprio in concomitanza con l'uscita della nuova versione di Office.
            Con questa scemenza devi fare mea culpa come
            Microsoft. Se un Bug lo scopre un uomo di
            pessime intenzioni cosa fai? Se invece di
            pubblicarlo lo utilizza per i suoi scopi? Il
            signore in questione lo ha reso noto,e cio'
            permettera' a Microsoft di riparare, ma se
            questa falla (cosi' come tante altre)
            l'avesse usata per fini poco chiari?
            Un Bug e' un Bug e non si puo' dare colpe a
            chi lo scopre, ma solo a chi l'ha fatto.Il bug non l'aveva scoperto ancora nessuno con "pessime intenzioni" perche' altrimenti avrebbe fatto notizia lo stesso. Con il numero di utenti esposti ad un possibile uso maligno un conguo numero avrebbe gia' iniziato a chiedersi cosa fosse successo ai propri messaggi e dopo un po' la verita' sarebbe emersa.Quindi, ripeto, e' strano che tutto sto polverone sia stato alzato adesso.Il problem in questione e' un ActiveX che sul mio computer (senza OfficeXP) e' presente ma il codice dato in esempio (che dovrebbe visualizzare il primo messaggio nella InBox) non funziona, o meglio genera degli errori. Sara' per via dei "Security Settings" forse, intanto pero' dimostra che come molta gente sa, l'uso degli ActiveX e' sempre soggetto a molte variabili e quindi non tutti gli utenti sono esposti in eguale misura.Si, Microsoft ha sbagliato. E con questo? E' impensabile che una societa' della statura di Microsoft si metta a ringraziare un singolo individuo che crea un simile polverone senza comunicare il problema al diretto interessato ma invece scrive un articolo con un titolo simile...Se al tizio bulgaro piace andare contro un muro, molto spesso e largo, faccia pure: fatto e' che lui ha solo da perderci.Sinceramente io apprezzo molto di piu' l'operato di Gibson ed i modi da lui utilizzati per portare a conoscenza delle persone i problemi di sicurezza dei sistemi Microsoft.Tutto qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un grande..
      - Scritto da: UfK
      ...veramente un grande, invece di irritarsi
      Microsoft dovrebbe recitare un mea culpa o
      in alternativa comprare Guninski!
      Strano che non l'abbiano già fatto.O in alternativa assoldare un killer...
    • Anonimo scrive:
      Re: Un grande..
      - Scritto da: UfK
      ...veramente un grande, invece di irritarsi
      Microsoft dovrebbe recitare un mea culpa o
      in alternativa comprare Guninski!e "comprare" dei programmatori come si deve no ?
      Strano che non l'abbiano già fatto.gia' !
  • Anonimo scrive:
    express?
    Ma quando parlate di Outlook, vi riferite sempre alla versione full oppure includete anche Outlook Express? e ... quando anche perlaste di Outlook-Full ... le falle ci sarebbero anche in OE ??help!! io uso sempre solo quello ... ma mi allarmo!
  • Anonimo scrive:
    Wow
    Non riesco a capire perchè dove lavoro io preferiscono ancora i sistemi Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wow
      - Scritto da: Winchester
      Non riesco a capire perchè dove lavoro io
      preferiscono ancora i sistemi Microsoft.Trova una suite che faccia quello che fa office. Metti sulla bilancia tutto, bugs e costo compresi.Vince ancora Office.
      • Anonimo scrive:
        Re: Wow
        - Scritto da: mmm

        - Scritto da: Winchester

        Non riesco a capire perchè dove lavoro io

        preferiscono ancora i sistemi Microsoft.

        Trova una suite che faccia quello che fa
        office. Metti sulla bilancia tutto, bugs e
        costo compresi.
        Vince ancora Office.Si se ci metti anche i Bug a pesare sulla bilancia e' ovvio che vince Office :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Wow
          - Scritto da: GrayLord
          - Scritto da: mmm



          - Scritto da: Winchester


          Non riesco a capire perchè dove lavoro
          io


          preferiscono ancora i sistemi
          Microsoft.



          Trova una suite che faccia quello che fa

          office. Metti sulla bilancia tutto, bugs e

          costo compresi.

          Vince ancora Office.

          Si se ci metti anche i Bug a pesare sulla
          bilancia e' ovvio che vince Office :)Me ne rendo conto... :-) Ma per certe cose (automazione in primis) Office non ha pari. Anche esponenti del mondo open source lo ammettono (qui no, mai).Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Wow
            Quanto dici e' vero, ma nel 90% dei casi (a casa per esempio) si potrebbe usare anche qualche programma meno costoso. Gli automatismi di cui parli servono, ma solo ad un numero estremamente inferiore di quello degli utenti reali.A lavoro ho office a casa Staroffice- Scritto da: mmm


            - Scritto da: GrayLord

            - Scritto da: mmm





            - Scritto da: Winchester



            Non riesco a capire perchè dove
            lavoro

            io



            preferiscono ancora i sistemi

            Microsoft.





            Trova una suite che faccia quello che
            fa


            office. Metti sulla bilancia tutto,
            bugs e


            costo compresi.


            Vince ancora Office.



            Si se ci metti anche i Bug a pesare sulla

            bilancia e' ovvio che vince Office :)

            Me ne rendo conto... :-) Ma per certe cose
            (automazione in primis) Office non ha pari.
            Anche esponenti del mondo open source lo
            ammettono (qui no, mai).
            Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Wow
            - Scritto da: rude

            Quanto dici e' vero, ma nel 90% dei casi (a
            casa per esempio) si potrebbe usare anche
            qualche programma meno costoso. Gli
            automatismi di cui parli servono, ma solo
            ad un numero estremamente inferiore di
            quello degli utenti reali.
            A lavoro ho office a casa StarofficeLa buona par condicio Italiana :-)Concordo pienamente perche' si possono usare altri prodotti quando si devi scrivere una ricerca o una relazione e non esiste solo Word.
Chiudi i commenti