Convegni/ Brevetti software e ICT

A Milano


Milano – Si terrà Venerdì 26 marzo 2004 a Milano, presso l’Auditorium di Assolombarda – via Pantano 9, il convegno intitolato “Brevettabilità del software e aziende ICT: rischi e opportunità nella proposta di direttiva UE” .

Al convegno, organizzato da AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, ClubTI – Club per le Tecnologie dell’Informazione, DICO – Dipartimento di Informatica e Comunicazione dell’Università di Milano, e Politecnico Innovazione, giuristi ed esperti in materia si confronteranno con un numero selezionato di imprese, per discutere degli effetti che potranno prodursi con l’entrata in vigore della direttiva attualmente in discussione presso il Parlamento Europeo in materia di brevetti e protezione della proprietà intellettuale del software.

“In questo quadro – si legge in una nota – il convegno intende offrire un’occasione per Imprese ed Istituzioni di prendere in esame i cambiamenti di scenario prospettati dall’introduzione della direttiva Europea interrogandosi su come riconoscere il lavoro intellettuale nella produzione di nuove tecnologie informatiche, ricercando un equilibrio che porti vantaggi per tutti, operatori e utenti, e che allo stesso tempo sia di incentivo per l’innovazione. La proposta di direttiva non ha mancato di innescare una serie di critiche. In particolare il mondo del software Open Source (il cosiddetto software libero) in questa battaglia alla brevettazione vede una lotta per la sopravvivenza”.

La partecipazione al convegno è gratuita.
Il programma e il modulo di iscrizione si trovano qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    e Hubble??
    trovate il modo di mantenere in vita hubble anzichè perdere tempo con quelle cavolo di radioline cosmiche!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Non sono soldi buttati!
    - Scritto da: Anonimo
    I soldi investiti in ricerca non sono mai
    buttati.Contrariamente ai miliardoni sprecati per quei deficienti analfabeti che tirano pedate al pallone ogni domenica. Il "giro d'affari" del calciomercato ha toccato una vetta di oltre 1.700 miliardi di lire, e si vede benissimo quale avanzamento culturale portano all'Italia personaggi che non sanno mettere quattro parole una in culo all'altra in una frase italiana di senso compiuto. In compenso, per la ricerca l'INDAM ha ricevuto solo 4,5 miliardi di lire nel 2003, appena sufficienti a comprare un paio di supercalcolatori. E con quelle quattro lire c'è da pagare i dipendenti, le borse di studio, gli assegnisti, promuovere i congressi e far andare avanti tutta la baracca della ricerca. C'è gente, plurilaureati e con PhD, che si deve portare il calcolatore e la lavagna magnetica da casa, non c'è bisogno di dire altro.Pensare a queste cose fa semplicemente venire il vomito.
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    - Scritto da: Anonimo
    è veramente triste dover leggere
    certi commenti che fanno un gran sfoggio di
    cultura in difesa della scienza, soprattutto
    se questi vengono meditati e sfoggiati per
    far sentire "gli altri" delle povere caccheSe quello ti sembra "uno sfoggio", non hai visto proprio nulla nella vita.
  • Terra2 scrive:
    Bravo Allen!
    Ok... sono un sacco di soldi e probabilmente potevano essere usati per una causa più nobile!Ma mettetevi nei suoi panni!Chiunque abbia passato una vita in microsoft, avendone i mezzi, sarebbe disposto a pagare qualsiasi cifra pur di trovare da qualche parte una forma di vita intelligente :)
  • Anonimo scrive:
    Non sono soldi buttati!
    I soldi investiti in ricerca non sono mai buttati.Le ricadute indirette sono sempre un bene per tutti. E Dio solo sa quali saranno.
  • Anonimo scrive:
    Re: è uno SCANDALO!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma perchè non danno tutti quei
    soldi

    ai bambini del terzo mondo? Lo sapete
    che

    per ogni ufo avvistato ci sono milioni
    di

    persone che muoiono in Africa? Con quei

    soldi uno di rifondazione ci compra un

    milione di magliette di chegguevara per

    migliorare la vita dei poveri! HASTA
    HASTA!!
    I poveri mica possono permetterselo il loro
    "finestre", mentre gli UFO qualche
    cianfrusaglia possono permettersela
    (souvenir della terra?), se da qualche parte
    vanno.
    Ve li immaginate, gli UFO con il logo di
    "progettato per windows"? Magari pure
    olografico?

    Ciao
    RobertoCasomai è il contrario, a dar retta ad una delle dicerie su Roswell.E' la Microsoft a dover avere il logo "Progettato da Alien", e pure l'IBM...LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: è uno SCANDALO!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perchè non danno tutti quei soldi
    ai bambini del terzo mondo? Lo sapete che
    per ogni ufo avvistato ci sono milioni di
    persone che muoiono in Africa? Con quei
    soldi uno di rifondazione ci compra un
    milione di magliette di chegguevara per
    migliorare la vita dei poveri! HASTA HASTA!!Ma bastano a malapena per i tuoi tranquillantti di una settimana. A proposito, chi te l'ha fatta togliere la camicia di forza?Torniamo all'istituto, senza tante storie.:D
  • Anonimo scrive:
    Also known as Paul Alien
    ROTFL
  • Anonimo scrive:
    Re: se hai
    - Scritto da: Anonimo

    Mentalità americana: i soldi devono
    portare soldi, ma NON conoscenza, speranza,
    senso dell'infinito, sconvolgimenti storici,
    ecc...In Italia non è così?
    Questo mondo non mi piace mica!a chi piace questo mondo?
  • Anonimo scrive:
    Avranno gia' brevettato..
    gli alieni.Se vuoi essere, vedere, interagire con un alieno devi prima pagare le royaltyVisto l'andazzo :D
  • Anonimo scrive:
    Re: è uno SCANDALO!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perchè non danno tutti quei soldi
    ai bambini del terzo mondo? Lo sapete che
    per ogni ufo avvistato ci sono milioni di
    persone che muoiono in Africa? Con quei
    soldi uno di rifondazione ci compra un
    milione di magliette di chegguevara per
    migliorare la vita dei poveri! HASTA HASTA!!I poveri mica possono permetterselo il loro "finestre", mentre gli UFO qualche cianfrusaglia possono permettersela (souvenir della terra?), se da qualche parte vanno.Ve li immaginate, gli UFO con il logo di "progettato per windows"? Magari pure olografico?CiaoRoberto
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    è veramente triste dover leggere certi commenti che fanno un gran sfoggio di cultura in difesa della scienza, soprattutto se questi vengono meditati e sfoggiati per far sentire "gli altri" delle povere cacche (il che già di per se mi fa capire chi ho di fronte). Mi piacerebbe che ciò accadesse nella politica, in questo modo si sistemerebbero molte cose e le cacche vere si sentirebbero finalmente tali ;)
    [........]
    Svilire la questione riducendola al piano
    etico-morale-pietistico è una mossa
    ridicola e puerile, in ultima analisi del
    tutto antiscientifica e priva di senso
    compiuto.un simile ragionamento non può che fare schifo a qualsiasi essere umano. ah già, ma evidentemente tu non fai parte di questo pianeta, certi problemi non ti toccano.le tue belle parolone le puoi infilare in un cassetto, perchè mai come in questo momento la gente ha bisogno dei fatti!tornatene a studiare sui libri caro il mio professore, forse le più grandi scoperte le farai lì, studiando la nostra storia.
  • Anonimo scrive:
    Re: se hai
    - Scritto da: Anonimo
    se hai dei soldi da buttar via dalli a me
    che ne ho bisognoMentalità americana: i soldi devono portare soldi, ma NON conoscenza, speranza, senso dell'infinito, sconvolgimenti storici, ecc...Questo mondo non mi piace mica!J. (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: è uno SCANDALO!
    - Scritto da: Anonimo
    Con quei

    soldi uno di rifondazione ci compra un

    milione di magliette di chegguevara per

    migliorare la vita dei poveri! HASTA
    HASTA!!

    oppure un milione di kanne e il resto in
    finanziamenti ai pappa (gli unici ke votano
    komunista)condividoAve popolo
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    Non guardiamo la TV che le star costano, non ascoltiamo musica, ao' costa una cifra la borsetta di coccodrillo nano ermafrodito del congo di britni sparati, andare allo stadio? de che, propongo di mabdare TUTTI i calciatori e relative veline al seguito a Lavorare in AFRICA per sconfiggere la fame , stessa cosa i politici, pagati per dire 4 cazzate e per aumentarsi lo stipendio e relativi benefici
  • Anonimo scrive:
    Re: è uno SCANDALO!
    Con quei
    soldi uno di rifondazione ci compra un
    milione di magliette di chegguevara per
    migliorare la vita dei poveri! HASTA HASTA!!oppure un milione di kanne e il resto in finanziamenti ai pappa (gli unici ke votano komunista)
  • Anonimo scrive:
    è uno SCANDALO!
    Ma perchè non danno tutti quei soldi ai bambini del terzo mondo? Lo sapete che per ogni ufo avvistato ci sono milioni di persone che muoiono in Africa? Con quei soldi uno di rifondazione ci compra un milione di magliette di chegguevara per migliorare la vita dei poveri! HASTA HASTA!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    Un commento del genere sarebbe stato giustificabile se avesse sviscerato i difetti di stima e gli assunti probabilmente sbagliati dell'equazione di Drake, o se avesse evidenziato i dubbi espressi dallo stesso Carl Sagan, che pure di questo progetto è stato padre ispiratore.Non sono pochi i fisici professionisti che di questo progetto hanno scarsissima stima per motivi "numerici", come non son pochi quelli che litigano accanitamente su Copenaghen vs. altre interpretazioni della QM, sulle stringhe e su decine di altri argomenti, usando considerazioni del tutto oggettive e razionali.Svilire la questione riducendola al piano etico-morale-pietistico è una mossa ridicola e puerile, in ultima analisi del tutto antiscientifica e priva di senso compiuto.
  • Anonimo scrive:
    Soldi
    Almeno usassero quei soldi per migliorare quella caricatura di sistema operativo che vendono...
  • Anonimo scrive:
    gli alieni siamo noi
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    - Scritto da: ldsandon
    Giusto. Chiudiamo tutte le squadre di calcio
    e utilizziamo quelle migliaia di miliardi
    per aiutare la povera gente.quoto in pieno , ed aggiungerei tutti gli sport a motore tipo formula 1 , rally , motomondiale , off shore , insomma quelli che implicano motori a scoppio e benzina...... chi ha da capì capisce....
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati

    50 anni e 5 milioni di avvistamenti nel
    mondo (spiegatemi per quale motivo le
    ricerche si fanno all'esterno...)se veramente vengono qui, a studiarci, in ferie o a vedere Elvis E come sembra non hanno intenzione di creare un contatto (ad es: l'osservatore influenza l'osservato) non vedo il motivo per insistere nel fargli cambiare idea, dopotutto a quanto sembra partono con un bel vantaggio...e poi cercare e studiare msg dal passato e dal cosmo è una cosa diversa dal contatto, è una forma di studio di come le lori culture possono essersi evolute e/o cosa hanno prodotto, non è un contatto (che potrebbero benissimo nn volere) ma è (sarebbe) lo stesso qualcosa di diverso e di utile per ampliare il ns modo di pensare.Sempre che non ci impediscano anche questo per vedere come evolviamo senza ingerenze dall'esterno...
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    ben detto
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati

    elettromagnetiche? Speri di captare un
    telequiz alieno trasmesso 2 milioni di anni
    fa? embe, quale è il problema? per il ns livello tecnologico possiamo cercare di captare i segnali da mld di anni fa asd oggi purchè adeguatamente distanti.scoprire che mld o mln di anni fa (e di anniluce di distanza) c'è stato un segnale di vita intelligente equivale a stabilire con certezza la non unicità della vita sulla terra e soprattutto a poter analizzare il prodotto di una cultura evolutasi in totale indipendenza dalla vita terrestre.questo non significa buttare alle ortiche l'evoluzione tecnologica, il seti è una ricerca con determinate finalità, molto importanti, ricordate sopra, non quella di parlare in real time con un alieno.d'altro canto ipotizzando una civiltà aliena con un livello di tecnologia molto maggiore del nostro non possiamo sapere coem comunicherà e si sposterà, possiamo supporrre che quando vuole il contatto abbia migliori possibilità di noi di realizzarlo, ma contatto e studio sono cose ben diverse.
    Ti consiglio un viaggetto in Africa, dove
    muoiono di fame e malattie. certo, e non muoiono mica perchè una certa religione gli ice che devono fare tanti figli anche se muoiono di fame e perchè una certa lobby dice che devono produrre solo quello che a loro non serve e venderglielo a prezzi stracciati mentre altre lobby tirano ciascuna acqua al mulino del proprio signore della guerra e altre lobby farmaceutiche decidono che è meglio curare un malato terminale di 150 anni e un cardiopatico di 300 Kg che si rimpinza di hamburgher salvando forse 2 vite di ricchi (anche a costo di renderli dei vegetali) piuttosto che con gli stessi soldi dare antibiotici e acqua pulita a 2000 persone.allora non sprechiamo i soldi nel seti, finanziamo una nuova crociata di B, (.ush o .in), finanziamo il nuovo convegno medico per curare 3 persone, finanziamo il calcio per tenere buoni gli elettori...chi è causa del suo mal pianga se stesso, e, aggiungerei, non venga a battere cassa da me.
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati

    le creature intelligenti di solito sono
    curiose e cercano i propri simili.
    le altre fanno finta di non capire chi
    provoca i veri problemi della terra e si
    accaniscono spendendo cifre folli a fingere
    di affrontare quei problemi quando invece
    non si fa altro che fomentarli da una parte
    e dall'altra.Le creature intelligenti dovrebbero capire che con le onde elettromagnetiche non si va da nessuna parte. Faresti bene ad aprire un libro di astrofisica per controllare le distanze tra le stelle.Secondo te gli E.T. usano le "lente" onde elettromagnetiche? Speri di captare un telequiz alieno trasmesso 2 milioni di anni fa? Sei uno di quelli che crede che la velocità della luce non può essere "aggirata"? (vedi Margherita Hack)Le creature "intelligenti" prima di definirsi intelligenti dovrebbero riflettere. E molto.Ti consiglio un viaggetto in Africa, dove muoiono di fame e malattie. E spero che forse avrai un punto di vista più oggettivo.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    - Scritto da: Anonimo
    con tutti i problemi che ci sono nel mondo,
    buttare i soldi così mi pare davvero
    immoraleCon tutti i problemi che ha il nostro paeseandare a sperperare denaro in imprese senza senso ...girare intoro al mondo ....cose da pazzi ... lo sanno tutti che la terra e' piatta!Madrid, Addi 9 ottbre 1492Firmato La Regina di Spagna8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    - Scritto da: ldsandon
    Giusto. Chiudiamo tutte le squadre di calcio
    e utilizziamo quelle migliaia di miliardi
    per aiutare la povera gente.Grande!! :-))Fabio D.
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati
    50 anni e 5 milioni di avvistamenti nel mondo (spiegatemi per quale motivo le ricerche si fanno all'esterno...)700 miliardi di dollari l'anno alla difesa americana (tanto per aggiungere uno stuzzichino in +)a quanto pare l'ignoranza ha un prezzo
  • ldsandon scrive:
    Re: se hai
    Mentalità italiota dove se un milionario getta via soldi in una squadra di calcio è un genio, se li spende in ricerca, ancorché "estrema" come il seti è un pirla... poi ci lamentiamo che in Italia non ci sono investimenti, che i ricercatori scappano all'estero, ecc. ecc.
  • ldsandon scrive:
    Re: SETI@HOME
    Seti@home utilizzerà BOINC appena BOINC sarà pronto. E in BOINC la "sicurezza" dei risultati è stata tenuta in considerazione, una ricerca scientifica non ha senso se qualcuno cerca di barare...
  • ldsandon scrive:
    Re: Soldi buttati
    Giusto. Chiudiamo tutte le squadre di calcio e utilizziamo quelle migliaia di miliardi per aiutare la povera gente.
  • Anonimo scrive:
    Re: se hai
    - Scritto da: Anonimo

    fare ricerca non e' uno spreco...

    darli a te probabilmente si

    Quella non e` ricerca, e` costoso
    romanticismo.Cosa credi, che la ricerca abbia sempre una ricaduta immediata di vantaggi? Forse i risultati di quella ricerca li avremo solo tra 100 anni, e allora la gente sarà contenta di quella ricerca.Sai quanti anni ci sono voluti prima di costruire il primo computer? Un tempo c'era chi chiamava Babbage un visionario che perdeva tempo e soldi a costruire degli elaborati e inutili congegni meccanici. Però senza quel pioniere forse oggi non avremmo neppure gli orologi da polso.Lo stesso si può dire degli aereoplani. Della fisica delle particelle o delle ricerche di Einstein e altri scienziati. Qualcuno sa dirmi a cosa servisse la teoria della relatività o la meccanica quantistica quando sono state inventate? Erano solo delle elucubrazioni di alcuni ricercatori, ma non servivano a nulla per il comune uomo della strada.Oggi invece abbiamo ad esempio il GPS senza il quale i marinai sarebbero ancora costretti a usare orologio e sestante per muoversi da una terra all'altra.A che serve il progetto SETI? Adesso non si sa. Forse tra 20, 50, 100 anni lo sapremo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Soldi buttati

    con tutti i problemi che ci sono nel mondo,
    buttare i soldi così mi pare davvero
    immoralequesta è la prova che non c'è vita intelligente nel cosmo! ;)
  • Anonimo scrive:
    Soldi buttati
    con tutti i problemi che ci sono nel mondo, buttare i soldi così mi pare davvero immorale
  • Anonimo scrive:
    Re: se hai

    fare ricerca non e' uno spreco...
    darli a te probabilmente siQuella non e` ricerca, e` costoso romanticismo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Grande progetto il SETI
    - Scritto da: Anonimo
    il SETI è la caccata del secolo

    buttare nel cesso soldi e la potenza di
    milioni di pc (:p) per cercare fuori quello
    che potrebbe essere anche sotto casa nostra
    una bella presa per i ciapet!concordo. ci sono cose ben più urgenti (e realistiche...) da fare con quell'enorme quantità di fondi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Grande progetto il SETI
    il SETI è la caccata del secolobuttare nel cesso soldi e la potenza di milioni di pc (:p) per cercare fuori quello che potrebbe essere anche sotto casa nostra una bella presa per i ciapet!
  • Anonimo scrive:
    x la redazione - immagine mancante
    questa non c'è (04/03/2004)http://www.punto-informatico.it/punto/20040304/dish.jpgcambiando con la data di oggi 23/02/2004http://www.punto-informatico.it/punto/20040323/dish.jpgoohhh-----"La grandezza non conta. Guarda me, giudichi forse me dalla grandezza?Non dovresti farlo infatti, perchè mio alleato è la FORZA, ed un potente alleato essa è... La vita essa crea, ed accresce... La sua energia ci circonda e ci lega, illuminatiNoi siamo, non questa materia grezza...Tu devi sentire la Forza intorno a te, qui, tra te, me,l'albero, la pietra... Ovunque". (Yoda)
  • Anonimo scrive:
    Re: L'immagine misteriosa
    http://www.punto-informatico.it/punto/20040304/dish.jpgma non si vede comunque
  • Anonimo scrive:
    Re: Grande progetto il SETI
    complienti... certe frasi poetiche mi vengono solo sotto l'influsso o di una bella ragazza o di una abbondante dose di alcool.... ;-)
  • Anonimo scrive:
    L'immagine misteriosa
    "i primi 32 radiotelescopi (nell'immagine in questa pagina una fase della consegna al SETI di una delle "parabole")."Ma dov'è questa immagine ?Io non la vedo.Non è che per caso c'è bisogno di Explorer ?
  • Anonimo scrive:
    Allen è disperato
    Non avendo trovato forme di vita intelligenti alla Microsoft, ha devoluto un bel gruzzolo per cercarle nello spazio, dove è più probabile che esistano...
  • Anonimo scrive:
    SETI@HOME
    non mi è mai piaciuto perchè non Open Sourcela loro scusa nel non rilasciarlo in OS era dovuta al timore di cheats che avrebbero compromesso l'esperimento.è stupido nascondersi dietro al TWC per non rilasciare i sorgentiBOINC invece è più convincente http://boinc.berkeley.edu/insomma, si forniscono gratuitamente risorse di calcolo e come minimo si avrebbe il diritto di vedere i sorgenti di tale applicazione.
  • Anonimo scrive:
    ma va a c...
  • Anonimo scrive:
    Re: se hai
    fare ricerca non e' uno spreco...darli a te probabilmente si
  • Anonimo scrive:
    se hai
    se hai dei soldi da buttar via dalli a me che ne ho bisogno
  • Sandro kensan scrive:
    Grande progetto il SETI
    Forse il più grande che l'uomo possa concepire, un progetto impossibile su cui possiamo lavorare con la speranza concreta di avere una possibilità, su quante non è dato sapere.Forse il confine con l'ignoto, la distanza tra il razionale e l'irrazionale sta nel programmino di calcolo distribuito di seti@home.Tutti sappiamo che se verrà una conferma dal nostro pc, gli uomini non saranno più tali. L'isolamento dell'umanità finirà per sempre e saremo altro.==================================Modificato dall'autore il 23/03/2004 0.11.22
Chiudi i commenti