Corea: chiuderemo il P2P

Lo afferma il Governo che intende imporre ai provider una vigilanza totale sulle attività degli utenti affinché non utilizzino le piattaforme di scambio per passarsi materiali protetti dal diritto d'autore. Insorgono tutti


Roma – Lo spettro dei provider poliziotti torna ad allungarsi sulla rete; il motivo è una singolare proposta di legge del governo della Corea del Sud: rende gli ISP responsabili per quello che i propri utenti si scambiano in rete.

L’idea di Woo Sang-ho del partito Uri, e degli altri promotori di questa normativa, è che soltanto mettendo in campo nuovi strumenti di monitoraggio e filtri sarà possibile fermare il file sharing che in Corea, come pressoché in tutto il Mondo, continua ad imperversare per lo scorno delle major della musica, del cinema e del software. La normativa prevede anche una multa equivalente a diverse migliaia di euro per ogni violazione che verrà comminata ai provider che non si adegueranno alle richieste governative.

Un portavoce di Woo ha spiegato che entro la fine del mese la legge dovrebbe essere approvata dal Parlamento e ha specificato che “servizi di instant messaging come MSN Messenger, la web mail e i servizi dei portali non saranno soggetti alla nuova legge. Solo il peer-to-peer e i servizi web appositi dovranno provvedere ad attrezzarsi contro gli scambi illegali”.

Secondo AsiaMedia , subito dopo l’annuncio della proposta di legge il sito del partito Uri è stato messo fuori linea perché letteralmente assalito da critiche e minacce , poi emerse anche su altri siti di connotazione politica.

Ma a ribellarsi all’idea che gli ISP debbano controllare e limitare le attività degli utenti sono i provider del paese. L’associazione locale degli operatori ha già protestato ufficialmente avvertendo che una misura del genere potrà colpire in modo notevolissimo lo sviluppo della rete nel paese. “E’ un’idea stramba – si legge in una nota – che ucciderà l’emergente industria online. Anche se ci possono essere dei benefici sul breve termine nella protezione del diritto d’autore, sul lungo termine non ci saranno vantaggi per i detentori dei diritti, per non parlare degli utenti o dei provider”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Davide Piacentini scrive:
    Truffato da Google Adsense
    Ho maturato onestamente seguendo le regole più di 150 dollari e mi hanno detto poco prima della maturazione del pagamento che ero una minaccia, e l'account adsense era stato disattivato, senza motivazioni. Ho provato a chiedere il motivo ma ti manda sempre alle faq, quindi per me e un raggiro, intanto si fanno publicità gratis per mesi sul tuo sito per poi senza prove o motivi sbatterti fuori, state attenti non mettete adsense e una truffa
  • Anonimo scrive:
    Invece di correre dietro a google...
    ... farebbero meglio a sistemare i loro server.Sono cliente AIT da anni e utlimamente il servizio è molto scaduto: frequenti blocchi dei server per le cause più disparate, velocità sempre più scarsa e nessun incremento nei servizi offerti (hanno lo stesso webmail da anni, ormai è a dir poco penoso e costa 3$ al mese).Forse non sanno più che pesci pigliare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Invece di correre dietro a google...
      - Scritto da: Anonimo
      ... farebbero meglio a sistemare i loro server.

      Sono cliente AIT da anni e utlimamente il
      servizio è molto scaduto: frequenti blocchi dei
      server per le cause più disparate, velocità
      sempre più scarsa e nessun incremento nei servizi
      offerti (hanno lo stesso webmail da anni, ormai è
      a dir poco penoso e costa 3$ al mese).

      Forse non sanno più che pesci pigliare...E tu invece di stare qui a raccontarcelo, faresti meglio a scegliere un nuovo hosting :-))
  • Anonimo scrive:
    Che siano concorrenti?
    Non solo google puo' avere interesse a mandare avanti i click sul loro sistema ma anche un concorrente per far aumentare a dismisura le spese pubblicitarie.insomma occorre capire chi si trova intestato l'indirizzo ip "cliccone" :DOppure una "piccola modifica" al software di google che, dopo un certo numero di click giornalieri da parte di uno stesso ip, non fattura piu' i click.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che siano concorrenti?

      Oppure una "piccola modifica" al software di
      google che, dopo un certo numero di click
      giornalieri da parte di uno stesso ip, non
      fattura piu' i click.In teoria dovrebbe già essere così, mi pare.
  • Anonimo scrive:
    Traffato anche chi usa adsense?
    Se non lo sapete ve lo dico io, tanti, TANTI account adsense vengono chiusi per click fasulli, potenzialmente fatti DA CHIUNQUE, incontrollabili prima che vengano fatti e incontrollabili dopo .Ben venga la class action, google deve diventare MOLTO pi trasparente di com -e- adesso!P.S.E vaffancuore a IE che ogni tanto si perde la mappatura italiana della tastiera e mi fa scrivere cose comecio[pap'
  • Anonimo scrive:
    Google blocca gli account senza motivo
    Salve ,Sono un utente del servizio google/adsense da circa un anno .Sul mio sito ho inserito il codice per la visualizzazione degli spot pubblicitari di google .Da poco ho raggiunto la somma richiesta per l'accredito , ossia 100$ e GUARDA CASO oggi mi vedo arrivare questa mail :.....................Gentile X X,Abbiamo notato che sulle sul suo sito (sui suoi siti) sono statigenerati clic non validi, pertanto abbiamo disattivato il suo accountAdSense di Google. La preghiamo di comprendere che questa decisione èstata presa nell'intento di proteggere gli interessi degliinserzionisti AdWords.Non sono ammessi clic non validi sugli annunci del sito di unpublisher, inclusi ma non limitati a clic generati da:- un publisher sulle proprie pagine Web- un publisher che incoraggia gli utenti a fare clic sui propri annunci- strumenti per la generazione di clic automatici o altri softwareingannevoli- un publisher che ha alterato una porzione del codice degli annuncimodificando il layout, il comportamento, il targeting o lavisualizzazione degli annunci stessiQueste pratiche violano i Termini e condizioni e il regolamento delprogramma di AdSense di Google disponibile ai seguenti indirizzi:https://www.google.com/adsense/localized-terms?hl=ithttps://www.google.com/adsense/policies?hl=itI publisher disabilitati per attività di clic non validi non sarannoammessi ad ulteriori partecipazioni in AdSense e non riceveranno futuripagamenti. I guadagni generati verranno rimborsati agli inserzionistidanneggiati in seguito a tale attività.Cordiali saluti,Il team AdSense di Google.......................Ovviamente non ho abusato di questo servizio ed ho quindi risposto al team Adsense che mi muovero' di conseguenza , anche per vie legali .Non sono l'unico che ha ricevuto questo abuso e la cosa SOSPETTA è proprio la "coincidenza" che ... tale avviso arrivi solo dopo il raggiungimento della cifra richiesta e che arrivi dopo la denuncia fatta a google per frode .Non si tratta di una cifra esorbitante , è piu' una questione di principio e serietà , pensate a quante persone stanno arrivando queste mail e ... moltiplicate per 100 !
    • Anonimo scrive:
      Re: Google blocca gli account senza moti
      - Scritto da: Anonimo
      Salve ,
      Sono un utente del servizio google/adsense da
      circa un anno .
      Sul mio sito ho inserito il codice per la
      visualizzazione degli spot pubblicitari di google
      .
      Da poco ho raggiunto la somma richiesta per
      l'accredito , ossia 100$ e GUARDA CASO oggi mi
      vedo arrivare questa mail :http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1230095&tid=1229306&p=1&r=PI#1230095

      Ovviamente non ho abusato di questo servizio ed
      ho quindi risposto al team Adsense che mi
      muovero' di conseguenza , anche per vie legali .sei proprio sicuro di non aver fatto la solita 'Mandrakata' all'italiana?magari pensando -'tanto quando mi pescano, io sono più furbo di loro!'
      Non sono l'unico che ha ricevuto questo abuso e
      la cosa SOSPETTA è proprio la "coincidenza" che
      ... tale avviso arrivi solo dopo il
      raggiungimento della cifra richiesta e che arrivi
      dopo la denuncia fatta a google per frode .FUD - FUD - oramai M$ è padrona della tecnica a quanto pare...
      Non si tratta di una cifra esorbitante , è piu'
      una questione di principio e serietà , pensate a
      quante persone stanno arrivando queste mail e ...
      moltiplicate per 100 !PS: se con il tuo sito hai fatto 100$ con ADSence in un anno... chiudilo che risparmi!
      • Anonimo scrive:
        Re: Google blocca gli account senza moti
        - Scritto da: Anonimo

        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1230

        sei proprio sicuro di non aver fatto la solita
        'Mandrakata' all'italiana?
        magari pensando -'tanto quando mi pescano, io
        sono più furbo di loro!'

        FUD - FUD - oramai M$ è padrona della tecnica a
        quanto pare...

        PS: se con il tuo sito hai fatto 100$ con ADSence
        in un anno... chiudilo che risparmi!Non sono l'autore del primo post, ma secondo te:1. che ti bei dei 3000? al mese fatti con un sito solo ma fatti da qualcun altro (o proprio da te?)2. che tiri in ballo le mandrakate all'italiana3. che infili M$ anche in un thread google-based, che senno' non ci si diverte, o meglio, visto che (forse) fai soldi con google allora devi cambiare l'obiettivo dell'attacco ;)4. e che concludi proprio dicendo che un sito da 100$ all'anno non vale la pena di tenerlo aperto (perche'? ADsense si paga??)ma ti pare che uno si sbatte a mandrakare per 100$ all'anno?O ipotizzi che il tipo stia gestendo 1000 siti simili in contemporanea (=100.000$ all'anno, altrimenti non vale proprio la pena :D) o ti sei appena contradetto alla grande!Va bene portare l'acqua al proprio mulino (thanks $$google$$ for the $$$) e che di gente con tanto tempo libero ce n'e' a tonnellate, ma mi pare proprio una difesa d'ufficio gia' vista sotto altre bandiere... a finestre colorate, ovvio :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Google blocca gli account senza moti
          (Sono l'autore del primo post)
          ma ti pare che uno si sbatte a mandrakare per 100$ all'anno?E' proprio questo il concetto !A dire la verità ho raggiunto quella cifra , sommando tutti (3) i miei siti .Sono piccoli siti e non aspiro ad arricchirmi , ma almeno ripagarmi le spese ... e francamente non reputo corretta questa presa di posizione di google che HA APPROFITTATO dei miei spazi per quasi un anno ... per poi LIQUIDARMI con una mail accusatoria e ... SENZA UNA LIRA !!!Anche se 100$ son poki , è una questione di principio , di correttezza e di serietà .PS : Ancora nessuna risposta alla mia mail di richiesta spiegazioni al Team Adsense !
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti

            Anche se 100$ son poki , è una questione di
            principio , di correttezza e di serietà .

            PS : Ancora nessuna risposta alla mia mail di
            richiesta spiegazioni al Team Adsense !Sono quello delle mandrakate, chiedigli uno storico degli IP che hanno trovato farlocchi....e se è vero quel che dici rivolgiti a Striscia la notizia o Mi Manda Raitre....
        • Anonimo scrive:
          Re: Google blocca gli account senza moti

          Non sono l'autore del primo post, ma secondo te:

          1. che ti bei dei 3000? al mese fatti con un sito
          solo ma fatti da qualcun altro (o proprio da te?)proprio da me...
          2. che tiri in ballo le mandrakate all'italianaqueste sconosciute, è?
          3. che infili M$ anche in un thread google-based,
          che senno' non ci si diverte, o meglio, visto che
          (forse) fai soldi con google allora devi cambiare
          l'obiettivo dell'attacco ;)no, guarda caso M$ è presente proprio oggi con MSN e la sua contromossa a Google, nel caso non te ne fossi accorto c'è una battaglia furiosa per il dominio della pubblicità online la fuori.Time Warner ti dice nulla nel contesto?
          4. e che concludi proprio dicendo che un sito da
          100$ all'anno non vale la pena di tenerlo aperto
          (perche'? ADsense si paga??)no voglio dire che un sito che ti costa di registrazione dominio, mail e tempo da dedicargli se non ti rende manco 100$ l'anno meglio che lo chiudi
          ma ti pare che uno si sbatte a mandrakare per
          100$ all'anno?anche per molto meno...
          Va bene portare l'acqua al proprio mulino (thanks
          $$google$$ for the $$$) e che di gente con tanto
          tempo libero ce n'e' a tonnellate, ma mi pare
          proprio una difesa d'ufficio gia' vista sotto
          altre bandiere... a finestre colorate, ovvio :Desaminavo il problema da un punto di vista più elevato del tuo... chiedendomi se ci fosse dietro qualcosa... poi sono il primo a dire che se Google ha sbagliato deve pagare.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            Non sono l'autore del post- Scritto da: Anonimo

            Non sono l'autore del primo post, ma secondo te:



            1. che ti bei dei 3000? al mese fatti con un
            sito

            solo ma fatti da qualcun altro (o proprio da
            te?)

            proprio da me...Complimenti, sei uno dei pochi Smeraldi del nuovo MultiLevelMarketing alla google... :)Indovina chi sono i peones?


            2. che tiri in ballo le mandrakate all'italiana

            queste sconosciute, è?mai giocato ai cavalli :)


            3. che infili M$ anche in un thread
            google-based,

            che senno' non ci si diverte, o meglio, visto
            che

            (forse) fai soldi con google allora devi
            cambiare

            l'obiettivo dell'attacco ;)

            no, guarda caso M$ è presente proprio oggi con
            MSN e la sua contromossa a Google, nel caso non
            te ne fossi accorto c'è una battaglia furiosa per
            il dominio della pubblicità online la fuori.
            Time Warner ti dice nulla nel contesto?No guarda, M$ qui non c'entrava nulla, ma tutto e' piu' chiaro alla luce di 3000? al mese...Come sei messo con le tasse e i contributi? ;)


            4. e che concludi proprio dicendo che un sito da

            100$ all'anno non vale la pena di tenerlo aperto

            (perche'? ADsense si paga??)

            no voglio dire che un sito che ti costa di
            registrazione dominio, mail e tempo da dedicargli
            se non ti rende manco 100$ l'anno meglio che lo
            chiudiI costi di registrazione li conosco anch'io, magari qualcuno non intende avere un sito per farci i soldi, ma solo rientrare delle spese, e 100$ fanno proprio a quel caso...


            ma ti pare che uno si sbatte a mandrakare per

            100$ all'anno?

            anche per molto meno...Beh, tu hai un target decisamente piu' alto e conosci quanto ti "costa" in tempo e fatica, quindi dovresti sapere che per 100$ all'anno non e' proprio plausibile, a meno di moltiplicazioni divine dei pani e dei siti....


            Va bene portare l'acqua al proprio mulino
            (thanks

            $$google$$ for the $$$) e che di gente con tanto

            tempo libero ce n'e' a tonnellate, ma mi pare

            proprio una difesa d'ufficio gia' vista sotto

            altre bandiere... a finestre colorate, ovvio :D

            esaminavo il problema da un punto di vista più
            elevato del tuo...Scusa, ma difendere google dall'alto di 3000? al mese non mi pare molto elevato come punto di partenza per una disamina...
            chiedendomi se ci fosse dietro
            qualcosa... poi sono il primo a dire che se
            Google ha sbagliato deve pagare.

            CiaoConcordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti

            chiedigli uno storico degli IP che hanno trovato farlocchi....Ho mandato due mail ma , OVVIAMENTE , nessuno risponde ... sono troppo impegnati con le denunce subite ?
            e se è vero quel che dici rivolgiti a Striscia la notizia o Mi Manda Raitre....Non penso che si scomoderebbe qualcuno per 100$ .Per far capire bene la cosa ... io ho avuto punte di 1,5 $ al giorno con medie di 0,3/0,4 piu' o meno ... ... ora , chi è il pazzo che falsifica dei click per mezzo dollaro al giorno ???Non so se essere incavolato o schifato per questa fregatura !PS : Ovviamente non posso piu' accedere al mio account .
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti

            Non penso che si scomoderebbe qualcuno per 100$Secondo me si, hai presente i distibutori di benzina che ti taroccavano pochi euro in più? i taxisti? telecom?se è vero (e se non sei l'unico sfigato sulla faccia della terra a cui è capitato) provaci!
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            Non sono l'autore del post- Scritto da: Anonimo


            Non penso che si scomoderebbe qualcuno per 100$

            Secondo me si, hai presente i distibutori di
            benzina che ti taroccavano pochi euro in più? i
            taxisti? telecom?Ahi, hai sbagliato la cardinalita' dell'esempio:autoregoogle 1-1 =
            max 100$ all'annodistributore centinaia_di_utenti 1-to-many =
            centinaia/migliaia di ? in piu' all'annotaxi centinaia_di_utenti 1-to-many =
            centinaia/migliaia di ? in piu' all'annotelecom milioni_di_utenti 1-to-millions =
            milioni di ? in piu' all'annoNel primo caso, la speranza di diventare ricco e' veeeeeeeramente bassa...Ne vale la pena?
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti

            Complimenti, sei uno dei pochi Smeraldi del nuovo
            MultiLevelMarketing alla google... :)
            Indovina chi sono i peones?1) raccolgo i frutti del mio lavoro, M$ e Overture mi hanno messo alla porta quando ho chiesto loro..2) MultiLevelMarketing? ma sai che significa? Io vendo pubblicità su IL MIO SITO e NE PRENDO I FRUTTI.

            Time Warner ti dice nulla nel contesto?

            No guarda, M$ qui non c'entrava nulla, ma tutto
            e' piu' chiaro alla luce di 3000? al mese...c'entra... c'entra... si chiama FUD contro gli avversari... guarda caso...
            Come sei messo con le tasse e i contributi? ;)Bene grazie.

            esaminavo il problema da un punto di vista più

            elevato del tuo...

            Scusa, ma difendere google dall'alto di 3000? al
            mese non mi pare molto elevato come punto di
            partenza per una disamina...te lo ripeto, leggi meglio stavolta :"sono il primo a dire che se Google ha sbagliato deve pagare"chiaro? secondo me il tizio può far valere i suoi diritti se ha ragione (in altre sedi) altrimenti è solo FUD o trollagio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            AUTORE DEL PRIMO POST .Adsense invia un piccolo importo sul c/c bancario per verificare i dati .Oggi ho ricevuto il loro piccolo bonifico :ORDINE E CONTOCITIBANK LONDON GOOGLE ADSENSE+ 0,57Strano che poi ... PROPRIO OGGI ... google venga denunciata ... e ... guarda CASO ... decidano di bloccarmi l'account e non saldarmi !Strane coincidenze .
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            - Scritto da: Anonimo
            AUTORE DEL PRIMO POST .

            Adsense invia un piccolo importo sul c/c bancario
            per verificare i dati .

            Oggi ho ricevuto il loro piccolo bonifico :

            ORDINE E CONTO
            CITIBANK LONDON GOOGLE ADSENSE
            + 0,571) io non ho mai ricevuto un importo di 0,57 di prova2) non mi pare proprio che google usi la banca di Londra (io mi ricordo una banca americana) ma andròa controllare sul mio estratto conto...3) il mio account oggi funziona come sempre ed è già a quota 30$4) strane coincidenze... mah


            Strano che poi ... PROPRIO OGGI ... google venga
            denunciata ... e ... guarda CASO ... decidano di
            bloccarmi
            l'account e non saldarmi !

            Strane coincidenze .
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            AUTORE DEL PRIMO POST .



            Adsense invia un piccolo importo sul c/c
            bancario

            per verificare i dati .



            Oggi ho ricevuto il loro piccolo bonifico :



            ORDINE E CONTO

            CITIBANK LONDON GOOGLE ADSENSE

            + 0,57

            1) io non ho mai ricevuto un importo di 0,57 di
            prova

            2) non mi pare proprio che google usi la banca di
            Londra (io mi ricordo una banca americana) ma
            andròa controllare sul mio estratto conto...

            3) il mio account oggi funziona come sempre ed è
            già a quota 30$

            4) strane coincidenze... mah5) posso dirti che se la prendono comoda con i pagamenti invece, dato che il dovuto del 31-ott-2005 me lo hanno pagato il 24-nov-2005...ma non è l'eccezione è la regola, ora sto aspettando il bonifico del 30-nov-2005 verso fine mese
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti



            ORDINE E CONTO


            CITIBANK LONDON GOOGLE ADSENSE


            + 0,57



            2) non mi pare proprio che google usi la banca
            di

            Londra (io mi ricordo una banca americana) ma

            andròa controllare sul mio estratto conto...

            si hai ragione è quella la banca ho controllato
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            Capisco che per molti possa sembrare un capriccio personale ... ma 100$ son sempre 100$ , aggiungendo poi il fattore correttezza e trasparenza .Provando ad effettuare il login mi viene detto che non esiste tale account ... neanche posso vedere i miei dati ... assurdo .
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            Non sono l'autore del post- Scritto da: Anonimo

            Complimenti, sei uno dei pochi Smeraldi del
            nuovo

            MultiLevelMarketing alla google... :)

            Indovina chi sono i peones?

            1) raccolgo i frutti del mio lavoro, M$ e
            Overture mi hanno messo alla porta quando ho
            chiesto loro..Strano, pecunia non olet, se l'idea era buona per il Re, doveva essere buona anche per la Regina ;)

            2) MultiLevelMarketing? ma sai che significa? Io
            vendo pubblicità su IL MIO SITO e NE PRENDO I
            FRUTTI. Certo che lo so: per uno che guadagna 3000? ( e un altro 7000?) al mese, ce ne saranno 1000 che non beccano nemmeno i 100$ all'anno.Se non e' MultiLevelMarketing questo...Ci manca solo che per partecipare ad ADsense si debba pagare o roba simile.



            Time Warner ti dice nulla nel contesto?No, grazie, non mi guadagno da vivere con la pubblicita'



            No guarda, M$ qui non c'entrava nulla, ma tutto

            e' piu' chiaro alla luce di 3000? al mese...

            c'entra... c'entra... si chiama FUD contro gli
            avversari... guarda caso..."Pecunia non olet 2: la vendetta": insisto, sei stipendiato e pure lautamente, non puoi parlare di FUD tout court se altri si lamentano che quei soldi manco li hanno ODORATI, sei troppo di parte, no?


            Come sei messo con le tasse e i contributi? ;)

            Bene grazie.Ottimo :)



            esaminavo il problema da un punto di vista più


            elevato del tuo...



            Scusa, ma difendere google dall'alto di 3000? al

            mese non mi pare molto elevato come punto di

            partenza per una disamina...

            te lo ripeto, leggi meglio stavolta :"sono il
            primo a dire che se Google ha sbagliato deve
            pagare"Oops, vuoi dire il mio convertitore Text-to-speech non ha funzionato bene???? Naaaaa!! E invece ha letto proprio bene, semmai il tuo...Infatti ti avevo scritto: CONCORDO.Era in fondo, ma chiaro.

            chiaro? secondo me il tizio può far valere i suoi
            diritti se ha ragione (in altre sedi) altrimenti
            è solo FUD o trollagio.Per il FUD facile vedi sopra
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti


            2) MultiLevelMarketing? ma sai che significa? Io

            vendo pubblicità su IL MIO SITO e NE PRENDO I

            FRUTTI.

            Certo che lo so: per uno che guadagna 3000? ( e
            un altro 7000?) al mese, ce ne saranno 1000 che
            non beccano nemmeno i 100$ all'anno.
            Se non e' MultiLevelMarketing questo...tanto per chiarire come funziona, un utente clicca sul mio sito, il cliente (propietario del banner) paga 100 di cui 75 vanno a google e 25 a me (o forse no perchè le % esatte Google non le dice), punto fine della questione.Se hai un sito che non genera click nessuno paga nessuno.Multilevel un cippa!
            Ci manca solo che per partecipare ad ADsense si
            debba pagare o roba simile.per aderire a Overture se non hai un minimo di pagine/visitate al mese non ti cagano...preferisco google che mi ha permesso di partire da zero.per tutto il resto non vale la pena di risponderti
          • Anonimo scrive:
            Re: Google blocca gli account senza moti
            da : AUTORE PRIMO POST
            "Pecunia non olet 2: la vendetta": insisto, sei
            stipendiato e pure lautamente, non puoi parlare di FUD
            tout court se altri si lamentano che quei soldi manco li
            hanno ODORATI, sei troppo di parte, no?Ho chiesto spiegazioni al team adsense ... ma non ho ricevuto risposta .Ho chiesto i tabulati dei click ... ma nulla .Le ipotesi sono 3 :1) Qualcuno si è divertito a cliccare all'impazzata sui mie link (anche se lo trovo assurdo)2) Io mi sono divertito a cliccare sui miei link ... per poi guadagnare 0,5$ al giorno (allora sono davvero pazzo!)3) Google approfitta della NON-trasparenza del suo servizio , bloccando senza PRE-avviso gli utenti , inviando una mail PRE-formattata , guarda caso proprio quando ho raggiunta la cifra utile per il saldo .Se fosse valida la prima ipotesi , la colpa è di google che NON SA GESTIRE il proprio servizio , allora sarebbe meglio che facessero altro quelli di adsense .Se fosse valida la seconda , sarebbe meglio che io vada a lavare i vetri al semaforo , si guadagna di piu' (con tutto il rispetto per chi campa con questo "mestiere) .Se fosse valida la 3 , cosa che purtroppo penso , sarebbe la solita TRUFFA ALL'ITALIANA ."Blocchiamo un migliaio di utenti ... tanto chi vuoi che si lamenti? e pure se lo fanno ... noi non gli rispondiamo ."
    • Anonimo scrive:
      Re: Google blocca gli account senza moti
      pure a me hanno RUBATO 80 dollari con la stessa lettera...manco hanno risposto alle mail..mo ora ke leggo ste notizie..i miei sospetti prendono formaahh se volete un motore di ricerca che farà parlare di sehttp://clusty.com/
  • Anonimo scrive:
    fanno preferenze ovunque: provate i .biz
    provate a farvi indicizzare un .biz da google... imho aspettano solo i soldi!...
  • Anonimo scrive:
    Rispondere a verità
    In italiano non esiste, si scrive == corrispondere == a verità.
  • Anonimo scrive:
    un unico IP?

    Secondo Alex Lekas, portavoce di AIT,
    negli ultimi 4/5 anni un unico IP avrebbe
    generato la maggiorparte del traffico
    pubblicitario...ma prendere in considerazione i provider che escono su internet tramite MAN e router condiviso? parlo di FastWeb e simili... immagino che connessioni di questo tipo non siano offerte solo in Italia, no?Illuminatemi voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: un unico IP?
      - Scritto da: Anonimo
      ...ma prendere in considerazione i provider che
      escono su internet tramite MAN e router
      condiviso? parlo di FastWeb e simili... immagino
      che connessioni di questo tipo non siano offerte
      solo in Italia, no?

      Illuminatemi voi...Di provider che usano una MAN non è che ce ne siano tanti nel mondo. Forse ne avevo visto uno svedese, ma non ne sono sicuro.All'estero ho visto che preferiscono darti l'ip pubblico e filtrarti un sacco di porte.
    • Anonimo scrive:
      Re: un unico IP?
      - Scritto da: Anonimo

      Secondo Alex Lekas, portavoce di AIT,

      negli ultimi 4/5 anni un unico IP avrebbe

      generato la maggiorparte del traffico

      pubblicitario

      ...ma prendere in considerazione i provider che
      escono su internet tramite MAN e router
      condiviso? parlo di FastWeb e simili... immagino
      che connessioni di questo tipo non siano offerte
      solo in Italia, no?

      Illuminatemi voi...Dico hai letto bene? Questi sono una grossa societa' di hosting/housing. Vuoi che non abbiano le conoscenze tecniche e la mappa di tutti gli ip e di come gli IPS forniscono accesso ai propri clienti?Su andiamo!!
      • Anonimo scrive:
        Re: un unico IP?

        Dico hai letto bene? Questi sono una grossa
        societa' di hosting/housing. Vuoi che non abbiano
        le conoscenze tecniche e la mappa di tutti gli ip
        e di come gli IPS forniscono accesso ai propri
        clienti?

        Su andiamo!!(sono l'anonimo che ha inviato il post in cima)Ah caspita è vero...allora per Google non ci sono più scusanti :( (o meglio, per chi al suo interno ha fatto questa ca**ata). Non me lo aspettavo sinceramente, so che chi viene scelto per lavorare lì ha un'intelligenza e una formazione eccelsa, evidentemente non è sempre così :@
  • Anonimo scrive:
    A mio parere nessun abuso ...
    ... ma solo un normale attacco delle MAJOR dlela pubblicità che si stanno vedendo sottrarre fette sempre più importanti. Attenti, questo genere di notizie saranno sempre maggiori.
  • Anonimo scrive:
    A me per esempio...
    Io ho sottoscritto Google Adsense e la mia esperienza è quella che a fronte di click ed impressions calcolate dal mio contatore sul server, me ne vengono poi in realtà conteggiati molti meno da Google.Per non parlare poi del nuovo servizio referrer: l'ho installato e alcune ore dopo ho fatto iscrivere due miei amici. Google non ha contato un click e nessuna conversione. A fronte di 70 barre scaricate Google mi ha conteggiato solo 5 barre installate: ho levato i banner del referrer.Ma credo che Google sia solo la punta dell'iceberg, altri servizi di cui non voglio fare nomi, ma molto famosi, rubano spudoratamente e lo potete provare in qualsiasi momento sottoscrivendo un account e testando voi stessi.
  • Anonimo scrive:
    pay per click... tanti abusi!
    In realtà, questo non è che un problema che affligge il pay-per-click. Sarà che son paranoico, ma mi son sempre chiesto, se pagare in base ai click ricevuti, non potesse esporre a frode/abusi del tipo:- il mio concorrente clicca i miei annunci al fine di saturare il mio budget o appesantire inutilmente i miei costi.- il tipo che clicca tanto per..... e io dovrei pagarlo. - click automatici provenienti da alcuni indirizzi IPOra che a farlo siano persone terze, posso anche capirlo, ma che sia la stessa Google, ad aver avuto questa caduta di stile, beh... mi basta tanto per capire che forse sono stato sufficentemente paranoico, ma come si dice la realtà supera l'immaginazione.....Se non altro, l'algoritmo dovrbebe scartare le richieste provenienti dallo stesso indirizzo IP, ma ad occhio penso alle richieste provenienti da un internet point: più persone stesso indirizzo IP.... e quindi dovrebbe gestire la sessione... etc etc... Insomma non è facile gestire stà cosa.... mi sa mi sa che dovrebbero rafforzare i loro algoritmi!!!Poi in ultimo, seppure è "new" economy, da che mondo e mondo, un rapporto di business si basa sulla fiducia..... e questa mi sembra che sia venuta meno....Insomma che dire... in bocca a Google!!!!CiaoMG
    • Anonimo scrive:
      Re: pay per click... tanti abusi!
      - Scritto da: Anonimo
      esporre a frode/abusi del tipo:
      - il mio concorrente clicca i miei annunci al
      fine di saturare il mio budget o appesantire
      inutilmente i miei costi.
      - il tipo che clicca tanto per..... e io dovrei
      pagarlo.
      - click automatici provenienti da alcuni
      indirizzi IPSì vabbe' ma guarda che sono discorsi vecchi già fatti.Ma secondo te google non ha un sistema che vede se da pochi indirizzi IP arrivano un mare di click verso un sito?Cioè ci arriverei io dopo 10 secondi figurati Google.
      • Anonimo scrive:
        Re: pay per click... tanti abusi!
        ma dove hai letto che quell'unico indirizzo ip sia di google?Chi ha detto che google ha generato i click?Così succedono i casini. Uno capisce male e un altro paga le conseguenze.Si sa bene che NOI utenti siamo sempre i soliti furbi a voler sempre fottere gli altri...La colpa è nostra.Purtroppo non c'è un sistema sicuro per poter identificare sempre e comunque un utente su internet.(Sto usando adsense ed ho usato adword quindi li conosco bene)
    • Anonimo scrive:
      Re: pay per click... tanti abusi!

      Poi in ultimo, seppure è "new" economy, da che
      mondo e mondo, un rapporto di business si basa
      sulla fiducia..... e questa mi sembra che sia
      venuta meno....

      Insomma che dire... in bocca a Google!!!!Gran parte del traffico passa attraverso google ed altri motori di ricerca se vuoi visitatori Potrebbe esserci un algoritmo che fattura al massimo x click al giorno per uno stesso indirizzo ip e dare la possibilita' all'inserzionista di evitare che l'annuncio venga pubblicato se la pagina di ricerca e' richiesta dall'indirizzo ip da cui sono partiti troppi click.Insomma dare il pieno controllo al cliente.
  • Anonimo scrive:
    click password
    E mettere una password da digitare ad ogni clik sponsorizzato? Cioè fare una specie di turing test come già si fa in molti servizi di registrazione su web? Così solo chi è veramente interessato a vedere il contenuto del link sponsorizzato o a collegarsi al sito dell'inserzionista perde tempo a digitare password. I robot restano fregati.
    • Anonimo scrive:
      Re: click password
      ci manca solo questo, io ho cliccato per curiosita' sul link della sound blaster qui' di fianco, mi piacerebbe comprarmene una da 200 e passa euro, ma sara' per un'altra volta, ma ho un amico musicista piu' motivato di me a comprarla, magari per natale. Se ci fosse stata una password ne io ne lui sapremmo i prezzi e i modelli disponibili, inoltre non e' detto che cio' che visiti per curiosita' ti serva in quel momento, magari ci ripensi in altro mementum.Quando vado in centro commerciale non ci tengo a farmi notare o ad esporre le mie generalita' e particolarita' ai gestori, su internet ancora meno.- Scritto da: Anonimo
      E mettere una password da digitare ad ogni clik
      sponsorizzato? Cioè fare una specie di turing
      test come già si fa in molti servizi di
      registrazione su web? Così solo chi è veramente
      interessato a vedere il contenuto del link
      sponsorizzato o a collegarsi al sito
      dell'inserzionista perde tempo a digitare
      password. I robot restano fregati.
      • Anonimo scrive:
        Re: click password
        - Scritto da: Anonimo
        Quando vado in centro commerciale non ci tengo a
        farmi notare o ad esporre le mie generalita' e
        particolarita' ai gestori, su internet ancora
        meno.
        Ma mica devi dare le generalità. Hai mai visto quei siti che ti mostrano un'immagine con delle scritte in corsivo un po' storte e ti viene chiesto: scrivi questa parola. Sono sistemi che nemmeno gli OCR riescono a bypassare. Vengono usati ad esempio su whois per vedere a chi è intestato un dominio e per tagliare fuori tutti gli spider automatici.
        • aenigma scrive:
          Re: click password
          Gia la pubblicita rompe le palle, figurati se uno deve anche inserire un codice....
          • Anonimo scrive:
            Re: click password
            - Scritto da: aenigma
            Gia la pubblicita rompe le palle, figurati se uno
            deve anche inserire un codice....Scusa ma se ci clicchi sopra vuol dire che quella pubblicità non ti rompe tanto le palle. Quindi se poi devi scrivere x3er34 che ti cambia?Io di banner ne clicco uno ogni morte di papa.
          • Ubu re scrive:
            Re: click password

            Io di banner ne clicco uno ogni morte di papa.E allora per piacere riclicca. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: click password
            - Scritto da: Ubu re


            Io di banner ne clicco uno ogni morte di papa.

            E allora per piacere riclicca. :Dlui è stato cortese, voi...l'idea potrebbe funzionare, ma potrebbe 'rallentare' l'accesso agli utenti veramente interessati...
          • Ubu re scrive:
            Re: click password
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Ubu re




            Io di banner ne clicco uno ogni morte di papa.



            E allora per piacere riclicca. :D

            lui è stato cortese, voi...Sono stato frainteso.Il mio era un post ASSOLUTAMENTE OT.Mi piaceva solo l'idea che i suoi clic fossero... ...propiziatori
            l'idea potrebbe funzionare, ma potrebbe
            'rallentare' l'accesso agli utenti veramente
            interessati...Se bastasse un rallentamento per non cliccare ad un banner non sarebbero veramente interessati. Solo un po' curiosi.Secondo, non eviterebbe le 'sofisticazioni' del fornitore del servizio.
    • Anonimo scrive:
      Re: click password
      L'idea è buona ma poi google e soci avrebbero più problemi nel "dimenticarsi" dei collegamenti fatti.La verità è che prima cercano di attirare i polli promettendo loro "se metti il mio banner ti do questo questo e questo" poi ne studiano una più del diavolo per non dare un bel niente.Oltre all'esempio messo in moto da google ne esistono altri di facciata più pulita ma sporchi uguale tipo il dover accumulare tot euro entro un periodo troppo breve (ed ovviamente è inutile che dica cosa succede che se il periodo "troppo breve" risulta invece sufficiente...)Alla fine i siti che funzionano con le pubblicità, gli unici, sono quelli a sfondo turistico, in genere dedicati al paesiello dove il ristorante l'albergo ed il negozio di patate pagano il webmaster per avere la loro finestra sul mondo senza spendere cifroni in siti dedicati.
  • Anonimo scrive:
    Ben Gli sta!
    Hah, e poi sono proprio loro che hanno rifiutato di pagarmi i 650$ circa che ho maturato in 2 mesi con mio sito dichiarando che avrei fatto generare dei click fraudolenti. Sono pochi a sapere ma secondo il contratto che si sviluppa con loro quando si accetta di entrare a far parte del loro circuito pubblicitario, google puo sospendere il pagamento e annullare tutti entroiti generati senza dare nessuna spiegazione poiché (cito testualmente)
    La ringraziamo per la sua email relativa ai provvedimenti adottati nei
    riguardi del suo account.

    Ci rendiamo conto che desidera ricevere informazioni specifiche sui clic
    non validi da noi registrati sul suo account. Tuttavia, per la natura
    proprietaria del nostro algoritmo, non possiamo rivelare dettagli sul
    funzionamento della nostra tecnologia di monitoraggio o su cosa in
    particolare sia stato rilevato sul suo sito.

    Come lei sa, Google è particolarmente attenta alle attività di simulazione
    illecita di clic. Disattivando il suo account in accordo con le nostre
    norme in materia, riteniamo di aver adottato le misure necessarie per
    proteggere i nostri inserzionisti e assicurare che sul suo sito non
    continuino a verificarsi clic non validi.

    Ai publisher il cui account è stato disabilitato per clic non validi non è
    consentita un'ulteriore partecipazione al programma AdSense di Google.
    Apprezziamo la sua collaborazione.

    Cordiali saluti,

    Il team AdSense di GoogleAlgoritmo proprietario, che possiamo farci... Mi chiedo se i click di cui si parla nell'articolo erano stati fatti dallo stesso algoritmo :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben Gli sta!
      algoritmo proprietario.Ma loro non erano per l'open source? O lo fanno solo quando gli conviene?Che vergogna comunque.- Scritto da: Anonimo
      Hah, e poi sono proprio loro che hanno rifiutato
      di pagarmi i 650$ circa che ho maturato in 2 mesi
      con mio sito dichiarando che avrei fatto generare
      dei click fraudolenti.

      Sono pochi a sapere ma secondo il contratto che
      si sviluppa con loro quando si accetta di entrare
      a far parte del loro circuito pubblicitario,
      google puo sospendere il pagamento e annullare
      tutti entroiti generati senza dare nessuna
      spiegazione poiché (cito testualmente)


      La ringraziamo per la sua email relativa ai
      provvedimenti adottati nei

      riguardi del suo account.



      Ci rendiamo conto che desidera ricevere
      informazioni specifiche sui clic

      non validi da noi registrati sul suo account.
      Tuttavia, per la natura

      proprietaria del nostro algoritmo, non possiamo
      rivelare dettagli sul

      funzionamento della nostra tecnologia di
      monitoraggio o su cosa in

      particolare sia stato rilevato sul suo sito.



      Come lei sa, Google è particolarmente attenta
      alle attività di simulazione

      illecita di clic. Disattivando il suo account in
      accordo con le nostre

      norme in materia, riteniamo di aver adottato le
      misure necessarie per

      proteggere i nostri inserzionisti e assicurare
      che sul suo sito non

      continuino a verificarsi clic non validi.



      Ai publisher il cui account è stato disabilitato
      per clic non validi non è

      consentita un'ulteriore partecipazione al
      programma AdSense di Google.

      Apprezziamo la sua collaborazione.



      Cordiali saluti,



      Il team AdSense di Google

      Algoritmo proprietario, che possiamo farci... Mi
      chiedo se i click di cui si parla nell'articolo
      erano stati fatti dallo stesso algoritmo :D
    • Anonimo scrive:
      Ben Gli sta! - si ma con imparzialità
      - Scritto da: Anonimo
      Hah, e poi sono proprio loro che hanno rifiutato
      di pagarmi i 650$ circa che ho maturato in 2 mesi
      con mio sito dichiarando che avrei fatto generare
      dei click fraudolenti. io con Google guadagno un sacco di soldi al mese e non ho mai avuto nessun problema, ma se è vero che hanno frodato i clienti è giusto che paghino fino all'ultimo cent.Storie come queste possono solo far bene al web e al motore economico che ultimamente lo muove.Google deve essere onesto, preferisco lui a M$ o Overture d'altronde che fine farebbero tutti i blog di questi ultimi anni senza Google?PS: mi pare manchi una parte alla storia, in fin dei conti hanno frodato anche chi come me i banner di google li pubblica e non li compra, o no?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
        Anche io guadagno un sacco di soldi ogni mese e mi è pure capitato di cliccare per sbaglio una o due volte su uno dei link di adsense sui miei siti. I soldi arrivano regolarmente e non ho mai avuto problemi.Ci sono invece un sacco di persone che pensano di guadagnare facendo cliccare i link da amici e parenti. Google se ne accorge. Lo so per certo, anche se non so come.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
          Io con AdSense faccio sui 7.000? mese e non ho mai avuto problemi, anzi, sono stato contattato da loro per passare ad un piano "Gold" :)E' chiaro però che se fregano devono pagare!
          • Anonimo scrive:
            Interessante :)
            - Scritto da: Anonimo
            Io con AdSense faccio sui 7.000? mese e non ho
            mai avuto problemi, anzi, sono stato contattato
            da loro per passare ad un piano "Gold" :)

            E' chiaro però che se fregano devono pagare!Con queste prospettive potrei voler cambiare lavoro :)Mi dici quali sono i costi di investimento prima e di mantenimento poi di una struttura che fa 7000? al mese?Intendo, costi HW, SW, supporto SW, elettricita', banda, affitto locali a norme, assicurazioni, stipendi del personale (ovvero tu, credo ;), tassazione, etc. etc.Grazie!
          • Anonimo scrive:
            Re: Interessante :)

            Con queste prospettive potrei voler cambiare
            lavoro :)
            Mi dici quali sono i costi di investimento prima
            e di mantenimento poi di una struttura che fa
            7000? al mese?non sono quello dei 7k al mese ma sono uno di quelli sopraper guadagnare 7k? al mese non ti serve una infrastruttura, segretaria, ecc...TI SERVE UN'IDEA!!!altrimenti sarebbero buoni tutti a fare soldi con la rete!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Interessante :)
            - Scritto da: Anonimo

            Con queste prospettive potrei voler cambiare

            lavoro :)

            Mi dici quali sono i costi di investimento prima

            e di mantenimento poi di una struttura che fa

            7000? al mese?

            non sono quello dei 7k al mese ma sono uno di
            quelli sopra

            per guadagnare 7k? al mese non ti serve una
            infrastruttura, segretaria, ecc...

            TI SERVE UN'IDEA!!!

            altrimenti sarebbero buoni tutti a fare soldi con
            la rete!

            CiaoLapalissiano, ma, senza offesa, un' IDEA va in rete da sola e viene conteggiata da Google da sola?Non credo, purtroppo ;)Facciamo cosi', anteponi alla mia seconda frase il sequente periodo:"Dopo che si ha avuto un'idea da urlo, mi dici..."Se vuoi rispondere ora, saro' lieto di comprendere come fatturare 7000? al mese :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Interessante :)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Con queste prospettive potrei voler cambiare


            lavoro :)


            Mi dici quali sono i costi di investimento
            prima


            e di mantenimento poi di una struttura che fa


            7000? al mese?



            non sono quello dei 7k al mese ma sono uno di

            quelli sopra



            per guadagnare 7k? al mese non ti serve una

            infrastruttura, segretaria, ecc...



            TI SERVE UN'IDEA!!!



            altrimenti sarebbero buoni tutti a fare soldi
            con

            la rete!



            Ciao

            Lapalissiano, ma, senza offesa, un' IDEA va in
            rete da sola e viene conteggiata da Google da
            sola?
            Non credo, purtroppo ;)
            Facciamo cosi', anteponi alla mia seconda frase
            il sequente periodo:
            "Dopo che si ha avuto un'idea da urlo, mi dici..."
            Se vuoi rispondere ora, saro' lieto di
            comprendere come fatturare 7000? al mese :)per iniziare ti basta prendere un hosting (ce ne sono anche di gratuiti) metti in linea "l'IDEA" e fai un contratto con Google per i banner.Se la tua idea funziona ti arriverà l'assegno di Google, man man che l'idea si evole, tu evolverai la struttura... non mi sembra difficile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo
            Io con AdSense faccio sui 7.000? mese e non hoPer curiosità (non voglio sapere chi sei ne che genere di sito hai), ma per guadagnare 7mila euro al mese, sono una montagna di soldi (!!!), in adsense per i contenuti, quante impression hai dei banners di google sulle pagine hai al giorno? Quanti click hai? Che percentuale di CTR hai? E quante pageviews fa al giorno il tuo sito?Comunque complimenti vivissimi, te lo dico in tutta sincerità, sei una mosca bianca e di successo assoluto!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Io con AdSense faccio sui 7.000? mese e non ho

            Per curiosità (non voglio sapere chi sei ne che
            genere di sito hai), ma per guadagnare 7mila euro
            al mese, sono una montagna di soldi (!!!), in
            adsense per i contenuti, quante impression hai
            dei banners di google sulle pagine hai al giorno?
            Quanti click hai? Che percentuale di CTR hai? E
            quante pageviews fa al giorno il tuo sito?
            Comunque complimenti vivissimi, te lo dico in
            tutta sincerità, sei una mosca bianca e di
            successo assoluto!io ho circa 6.000 visitatori al giorno un CRT del 3% e faccio la metà di quella somma circa
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            Cavolo ma come fai ad avere un CTR del 3% che io con oltre mille visitatori al giorno faccio una media di 250 dollari al mese, con una media di 20mila impression, e non supero mai, dico mai, il 0,5% (CTR)? Dove sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo
            Cavolo ma come fai ad avere un CTR del 3%la domanda giusta era: ma come fai a sperare che qualcuno creda a questi numeri:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Cavolo ma come fai ad avere un CTR del 3%

            la domanda giusta era: ma come fai a sperare che
            qualcuno creda a questi numeri:)che tu creda o no a questi numeri sai quanto me ne importa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo
            Cavolo ma come fai ad avere un CTR del 3% che io
            con oltre mille visitatori al giorno faccio una
            media di 250 dollari al mese, con una media di
            20mila impression, e non supero mai, dico mai, il
            0,5% (CTR)? Dove sbaglio?secondo me non sbagli, è questione di "temi ed argomenti" del sito in relazione alle pubblicità di Google.faccio un esempio, parli di hitech? sul sito Google ti mostra quelli che vendono hi-tech, ma quanti sono interessati a comprare hi-tech su internet? ergo CRT basso.parli di Manga o qualcosa di nicchia? allora hai maggiori possibilità di avere un CRT alto....poi ci sono quelli come quello qui sotto che "non crede" ... pazienza a me sta bene così!Ciao(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            Grazie per la spiegazione, effettivamente il ragionamento (come linea di pensiero) non fa una piega tranne per il fatto che su internet si compra tanto hitech, ma l'importante è il senso ed effettivamente secondo me hai ragione. Se l'argomento del sito è poco inflazionato è probabile che ci sia una percentuali di click alta, se tutti in rete parlano di quell'argomento (vedi hitech per appunto) ovviamente nessuno cliccherà. Magari se avessi un sito di magia probabilmente avrei un click più alto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit
            - Scritto da: Anonimo
            Grazie per la spiegazione, effettivamente il
            ragionamento (come linea di pensiero) non fa una
            piega tranne per il fatto che su internet si
            compra tanto hitech, ma l'importante è il senso
            ed effettivamente secondo me hai ragione. Se
            l'argomento del sito è poco inflazionato è
            probabile che ci sia una percentuali di click
            alta, se tutti in rete parlano di quell'argomento
            (vedi hitech per appunto) ovviamente nessuno
            cliccherà. Magari se avessi un sito di magia
            probabilmente avrei un click più alto.bravo vedo che hai capito, aggiungo che il mio sito è diviso per temi (ho suddiviso anche i banner per contenuti in modo da monitotare meglio) ed ho scoperto che la parte più generalista (relativamente parlando) ha un CRT di 1,5% le altre arrivano fino all'8%(apple)
        • Ubu re scrive:
          Re: Ben Gli sta! - si ma con imparzialit

          Ci sono invece un sacco di persone che pensano di
          guadagnare facendo cliccare i link da amici e
          parenti. Google se ne accorge. Lo so per certo,
          anche se non so come.Si e secondo me e' Internet che fa la spia. E' un po' che si frequentano. Tra l'altro ho visto Internet parlottare in modo sospetto con il database dell'anagrafe. Ma quello che non mi spiego e' come Google riesca conoscere i miei amici. Pero' e' vero, Google se ne accorge! (geek)
          Ci sono invece un sacco di persone che pensano...Leggi anche nel pensiero?
          Lo so per certo anche se non so come.Lo so per certo che ne hai la certezza anche se non so come tu possa averla.
Chiudi i commenti