Crusoe con passaporto per l'Europa

Il chip di Transmeta fa il suo ingresso nel vecchio continente grazie a Fujitsu-Siemens, primo produttore in Europa ad aver annunciato un notebook basato su Crusoe


Monaco (Germania) – Dopo IBM , Hitachi , Sony e Gateway , la comitiva di chi ha puntato almeno una carta su Crusoe conta ora Fujitsu-Siemens , primo produttore europeo ad annunciare due notebook super leggeri basati sul chip a basso consumo di Transmeta.

I due notebook, a detta della stessa Fujitsu-Siemens, saranno i più sottili e leggeri mai prodotti da quest’azienda, con un peso attorno gli 850 grammi e un’autonomia di circa 8 ore, dunque ben oltre le classiche 2-3 ore dei portatili tradizionali.

I nuovi notebook di Fujitsu-Siemens, attesi per novembre, partiranno da frequenze di clock di 500 MHz e, nei modelli superiori, saranno equipaggiati di lettori DVD.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti