Cyberghost: cosa succede se intercettano VPN?

Cyberghost: cosa succede se intercettano VPN?

Il proprio indirizzo IP rappresenta soprattutto la nostra posizione generale e mostra quale ISP (Internet Service Provider) si sta utilizzando
Il proprio indirizzo IP rappresenta soprattutto la nostra posizione generale e mostra quale ISP (Internet Service Provider) si sta utilizzando

Cyberghost VPN è leader nella protezione della nostra VPN mentre navighiamo in rete.

Occorre pensare al proprio indirizzo IP come al proprio indirizzo di casa. È un modo per altri dispositivi di identificare il tuo dispositivo come se trovassero la tua casa partendo dalla conoscenza del tuo indirizzo.

I server utilizzano il tuo indirizzo IP per inviare dati da e verso il tuo dispositivo.

Cosa occorre fare per proteggere la nostra VPN? Ecco alcuni utili consigli.

Perché usare CyberGhost VPN

Premesso che il proprio indirizzo IP non rivela immediatamente il tuo nome, numero di telefono o indirizzo di casa, ma rappresenta semplicemente la nostra posizione generale e mostra quale ISP (Internet Service Provider) stai utilizzando, CyberGhost VPN protegge dai criminali informatici crittografando il tuo traffico e spostando il tuo indirizzo IP.

Queste le fonti principali da dove arrivano le minacce sul web

Uno screenshot di un client torrent con l’indirizzo IP dell’utente

Quando utilizzi una VPN sul tuo dispositivo, reindirizza il tuo indirizzo IP a una posizione diversa, il che significa che ora stai navigando sul Web su un indirizzo IP che non è il tuo. CyberGhost VPN può reindirizzare il tuo indirizzo IP a oltre 7500 server diversi situati in 91 paesi. Senza una VPN, i criminali informatici possono entrare in possesso del tuo indirizzo IP in molti modi. Qui ci sono solo alcuni:

Da annunci online

Chiunque può creare un annuncio online e pagare siti Web per ospitarli. I criminali informatici spesso creano annunci che sembrano legittimi ma infettano il tuo dispositivo nel momento in cui fai clic su di essi (noti come adware).

Attraverso il tuo router

Molte persone dimenticano di proteggere il proprio router modificando la password dalle impostazioni di fabbrica. Gli hacker utilizzano regolarmente database che elencano le password dei router dei produttori per entrare nelle reti delle persone.

Nelle e-mail

Alcuni provider di posta elettronica, come Microsoft Outlook, Thunderbird e Yahoo! mostra il tuo indirizzo IP nelle intestazioni delle email.

Sui forum pubblici

Gli amministratori del server e i proprietari di qualsiasi sito Web possono vedere il tuo indirizzo IP

Cosa fare per proteggere VPN

  1. Utilizza una password univoca in formato lungo per ogni account.
  2. Abilita l’autenticazione a due fattori per ogni account.
  3. Elimina app e account inutilizzati.
  4. Smetti di condividere eccessivamente le informazioni personali sui social media.
  5. Abilita le impostazioni sulla privacy sui tuoi account.
  6. Imposta gli account dei social media come privati.
  7. Evita di rivelare le tue informazioni personali a estranei

Insieme a queste misure di sicurezza, la modifica del tuo indirizzo IP rende incredibilmente difficile per chiunque rintracciarti o rubare le tue informazioni personali.

Ecco i 3 modi migliori per cambiare il tuo indirizzo IP:

  1. Modifica temporanea rapida: ripristina il router
  2. Modifica permanente dura: usa Tor
  3. Facile modifica permanente: ottieni una VPN

Oltre a questi utili consigli, proteggiti con i servizi di CyberGhost VPN!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 gen 2022
Link copiato negli appunti