Da Intel un altro passo verso i 20 GHz

Il big di Santa Clara ha sviluppato una nuova tecnologia per il packaging dei processori che prepara il terreno per i superchippetti del futuro


Santa Clara (USA) – Per aprire la strada ai chip di prossima generazione, capaci di spingersi, nel giro di 5 anni, a 20 GHz di clock, Intel ha sviluppato un nuovo “packaging”, l’imballaggio in cui vengono inglobati i chip, denominato Bumpless Build-Up Layer (BBUL).

Secondo Intel questa nuova tecnologia consentirà la costruzione di processori con più di 1 miliardo di transistor e fino a 10 volte più veloci di quelli attuali.

Oltre ad un ruolo puramente protettivo, il packaging ha soprattutto il compito di fornire al die di silicio del processore quella struttura attraverso cui interfacciarsi con la scheda madre di un computer.

La tecnologia di packaging BBUL, a differenza di quella attuale, rende possibile costruire l’imballaggio direttamente attorno al silicio eliminando la necessità di saldare, in tempi diversi, l’uno all’altro. Il nuovo packaging, che si avvale di una rete di interconnessioni molto più sottile di quella attuale, permette inoltre, secondo Intel, di costruire processori più sottili, veloci ed in grado di consumare meno energia.

BBUL supporta inoltre l’integrazione di più di un chip nello stesso package, una caratteristica già vista nei Power4 di IBM.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Floppy si, floppy no
    Dopo anni di onorata carriera, il floppy disk si appresta ad andare in pensione.Se fate due conti vi accorgerete che la sua vita è stata molto, molto lunga rispetto a qualsiasi altro componente hardware (fatta eccezione per lo speaker).Era normale che ciò accadesse. Nonostante ciò si sente il bisogno di un'unità economica, veloce, che permetta di copiare in pochi secondi e senza kazziamenti (vedi buffer under run) file e documenti.E soprattutto che sia universale.Nulla di tutto ciò ora esiste, fatta eccezione per il floppy.I CD sono tutto fuorchè pratici, di unità ZIP ve ne saranno 10 in tutto il globo, i nastri non nominiamoli nemmeno.Qui qualcuno dovrebbe imporre un niovo standard, meglio ancora se compatibile con il vecchio floppy.Non penso sia impossibile...
    • Anonimo scrive:
      Re: Floppy si, floppy no
      Hai troppo ragione!- Scritto da: Bogart12
      Dopo anni di onorata carriera, il floppy
      disk si appresta ad andare in pensione.
      Se fate due conti vi accorgerete che la sua
      vita è stata molto, molto lunga rispetto a
      qualsiasi altro componente hardware (fatta
      eccezione per lo speaker).
      Era normale che ciò accadesse.
      Nonostante ciò si sente il bisogno di
      un'unità economica, veloce, che permetta di
      copiare in pochi secondi e senza kazziamenti
      (vedi buffer under run) file e documenti.
      E soprattutto che sia universale.
      Nulla di tutto ciò ora esiste, fatta
      eccezione per il floppy.
      I CD sono tutto fuorchè pratici, di unità
      ZIP ve ne saranno 10 in tutto il globo, i
      nastri non nominiamoli nemmeno.
      Qui qualcuno dovrebbe imporre un niovo
      standard, meglio ancora se compatibile con
      il vecchio floppy.
      Non penso sia impossibile...
    • Anonimo scrive:
      Re: Floppy si, floppy no

      Qui qualcuno dovrebbe imporre un nuovo
      standard, meglio ancora se compatibile con
      il vecchio floppy.strano modo di ragionare che avete voi pcisti, uno standard non si impone si concorda, cos`e` una deformazione M$comunque se vi puo` far piacere sembra ci sia una societa` che sta lavorando per formattare dei dischetti "standard" a 32 Mb mantenendo la compatibilita` con il passato, spicciatevi, sembra che si tovi gia` in cattive acque
      • Anonimo scrive:
        Re: Floppy si, floppy no

        comunque se vi puo` far piacere sembra ci
        sia una societa` che sta lavorando per
        formattare dei dischetti "standard" a 32 Mb
        mantenendo la compatibilita` con il passato,
        spicciatevi, sembra che si tovi gia` in
        cattive acque
        dimenticavo il linkhttp://maccentral.macworld.com/news/0011/28.matsushita.shtml
  • Anonimo scrive:
    Apple sempre all'avanguardia, il resto si adegua
    Interfaccia Grafica a "finestre" ? Apple!postscript ? Apple & Adobe per primi!DTP? vedi sopra!oppure senza andar lontani..Wirless? Apple per primi!FireWire? Apple, per primi!Digital Hub/Digital Life Stile?Apple, per primi!Floppy: eliminato!monitor CRT: eliminato! solo LCDinsomma, vi adeguerete, col tempo, anche voi troll, il medioevo passerà anche per Windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple sempre all'avanguardia, il resto si adeg
      GeForce 3? windows...generalizzare e` facile, farlo correttamente no...ogni piattaforma ha i suoi primati...
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple sempre all'avanguardia, il resto si adegua
      - Scritto da: Lella
      insomma, vi adeguerete, col tempo, anche voi
      troll, il medioevo passerà anche per WindowsIntanto quando la Apple si e' adeguata anche lei ai PC fornendo (finalmente) la tastiera QWERTY che usano il resto dei computer, i macuser sono quasi scesi in piazza.E poi sto aspettando che anche il mouse del Mac si "evolva" anche lui e introduca finalmente la rotellina e il secondo tasto.PC user
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple sempre all'avanguardia, il resto si adeg
        - Scritto da: PC user
        Intanto quando la Apple si e' adeguata anche
        lei ai PC fornendo (finalmente) la tastiera
        QWERTY che usano il resto dei computer, i
        macuser sono quasi scesi in piazza.Ti ricordo che la qzerty è la tastiera "ufficiale" italiana.Quella francese è ancora diversa, e ogni nazione ha generalmente delle differenze dettate dalla lingua.Ora si è uniformato tutto per abbassare i costi, ed è un vero peccato perché la tastiera italiana è molto più comoda
        E poi sto aspettando che anche il mouse del
        Mac si "evolva" anche lui e introduca
        finalmente la rotellina e il secondo tasto.Basta che attacchi un mouse di questo tipo e viene automaticamente riconosciuto e configurato
  • Anonimo scrive:
    LA MIA VITA SENZA FLOPPY
    da circa 3 anni, e ne sono felice, lenti, rumorosi e frustranti per quanto riguarda le capacità, trovo idiota continuare ad utilizzare tecnologia vetusta e improduttiva...
    • Anonimo scrive:
      Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
      confermo, oramai files da 1.4mb li mando in allegato con le mail, per qualcosa di + grosso con millecinquecentolire masteizzo un CDper quanto riguarda i backup seri, non usavo il floppy nemmeno negli anni 80....
      • Anonimo scrive:
        Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
        - Scritto da: Dottor ROM

        confermo, oramai files da 1.4mb li mando in
        allegato con le mail,L'ho fatto una volta, qualche tempo fa.I miei amici a cui ho mandato quel file volevano tirarmi oggetti contundenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
          - Scritto da: Ansia
          L'ho fatto una volta, qualche tempo fa.
          I miei amici a cui ho mandato quel file
          volevano tirarmi oggetti contundenti.splitta il file in più parti e mettilo online su un web server free, i tuoi amici lo scaricheranno a pezzi come e quando vorranno..P.S. nel mio ambito lavorativo tutti hanno oramai minimo una ISDN o ADSL o fibra ottica
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
            - Scritto da: Dottor ROM
            P.S. nel mio ambito lavorativo tutti hanno
            oramai minimo una ISDN o ADSL o fibra otticasicuramente non solo nel tuo, a meno che uno non lavora in Kazakistan...tecnologia = produttività = adeguamentochi sta indietro, ci rimane!
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
            - Scritto da: Dottor ROM
            splitta il file in più parti e mettilo
            online su un web server free, i tuoi amici
            lo scaricheranno a pezzi come e quando
            vorranno..Cioè dovrei usare un web server free esattamente nel modo in cui la maggior parte di chi lo offre (le varie Geocities, Xoom, Tripod...) ti vieta di fare?
            P.S. nel mio ambito lavorativo tutti hanno
            oramai minimo una ISDN o ADSL o fibra otticaPer tua norma, la maggior parte degli utenti ha un modem a 56k con analoga connessione.E non sono rari anche collegamenti più lenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MIA VITA SENZA FLOPPY
            - Scritto da: Ansia

            splitta il file in più parti e mettilo

            online su un web server free, i tuoi amici

            lo scaricheranno a pezzi come e quando

            vorranno..

            Cioè dovrei usare un web server free
            esattamente nel modo in cui la maggior parte
            di chi lo offre (le varie Geocities, Xoom,
            Tripod...) ti vieta di fare????C'è anche chi non te lo vieta
            Per tua norma, la maggior parte degli utenti
            ha un modem a 56k con analoga connessione.Se si ha "bisogno" si ricece anche 1MB di posta con unmodem 56k o più lento
  • Anonimo scrive:
    Il futuro nell'USB?!
    Ma io mi chiedo ora come ora l'alternativa a seriali parallele, PS/2 & C. è solamente l'USB,ma mi chiedo come si fa ad usare l'USB se ad esempio Winzoz crasha(cosa rara naturalmente:-) e si è costretti ad avviare in modalità provvisoria dove l'USB non viene caricato?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il futuro nell'USB?!
      - Scritto da: Pikappa
      Ma io mi chiedo ora come ora l'alternativa a
      seriali parallele, PS/2 & C. è solamente
      l'USB,ma mi chiedo come si fa ad usare l'USB
      se ad esempio Winzoz crasha(cosa rara
      naturalmente:-) e si è costretti ad avviare
      in modalità provvisoria dove l'USB non viene
      caricato?Esatto. E considera poi l'eventualità di un banalissimo guasto: capita, sugli assemblati (e perfino sui brand), si brucia il controller, o si rompe fisicamente qualcosa, oppure un driver crash, e resti contemporaneamente senza tastiera, mouse e quant'altro...
  • Anonimo scrive:
    Volete quello? Compratevi I-MAC
    Se volete quella roba compratevi un i-mac!Io voglio poter espandere tutto. mettere su le schede che voglio!KEKKAZZO!Allora mi compero 2 bei tower e ci metto su di tutto, con espansioni di espansioni.Ma che grandissimi scassapalle.Come gli stereo di oggi! Non hanno quasi più l'"AUX" ... CHE SCHIFO E'???????Invece di fare un bus "MULTI-TUTTO" che permetta di connettere qualsiasi cosa, per sempre ... NO!Li tolgono!Una bella presa ottica che fa funzionare qualsiasi cosa.Una telecamera, un mouse, una scheda sonora, un ventilatore, un ciazafangadarellu, un masterizzatore, un altro PC, che faccia da scheda di rete, un monitor, un tripilannazatafaragu, un cd, un videoregistratore, un autostrada, un modem ... oppure direttamente il telefono.La corrente elettrica!!UNA PRESA CHE POI NON MI CAMBI e funziona fino al 2100.E se ne vuoi altre, le attacchi, anche in serie, tipo la USB e gli HUB-USB.UFFFFAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    • Anonimo scrive:
      Re: Volete quello? Compratevi I-MAC

      Invece di fare un bus "MULTI-TUTTO" che
      permetta di connettere qualsiasi cosa, per
      sempre ... NO!
      Li tolgono!il bus multi tutto c`e` si chiama fire wire, ci puoi collegare HD, telecamere, stampanti, sistemi di acquisizione dati, floppy, zip, CDRW, e volendo mouse, tavolette, tastiere etc.., una volta che c`e` quello tutti gli altri si buttano
    • Anonimo scrive:
      Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
      Hai ragione, ma si scrive iMac :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
      - Scritto da: Bushnatan
      Allora mi compero 2 bei tower e ^^^^^^^^^^^voluto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
      - Scritto da: Bushnatan

      Se volete quella roba compratevi un i-mac!iMac please...
      Io voglio poter espandere tutto. mettere su
      le schede che voglio!E chi te lo vieta???
      KEKKAZZO!PORCATROJA
      Allora mi compero [...]ce n'è di tipi strani in giro...:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
      - Scritto da: Bushnatan

      Se volete quella roba compratevi un i-mac!
      Io voglio poter espandere tutto. mettere su
      le schede che voglio!Già, quello che costa meno. Espandi, espandi. Come se noi non potessimo. L'unica differenza che noi le cose che valgono 0 non possiamo installarle. VANTAGGGGGGGIO!

      KEKKAZZO!
      Allora mi compero 2 bei tower e ci metto su
      di tutto, con espansioni di espansioni.
      Ma che grandissimi scassapalle.

      Come gli stereo di oggi! Non hanno quasi più
      l'"AUX" ... CHE SCHIFO E'???????

      Invece di fare un bus "MULTI-TUTTO" che
      permetta di connettere qualsiasi cosa, per
      sempre ... NO!
      Li tolgono!

      Una bella presa ottica che fa funzionare
      qualsiasi cosa.
      Una telecamera, un mouse, una scheda sonora,Mouse a quanti tastri? 2 o 5?
      un ventilatore, un ciazafangadarellu, un
      masterizzatore, un altro PC, che faccia da
      scheda di rete, un monitor, un
      tripilannazatafaragu, un cd, un
      videoregistratore, un autostrada, un modemAh! Noi no?
      ... oppure direttamente il telefono.
      La corrente elettrica!!
      UNA PRESA CHE POI NON MI CAMBI e funziona
      fino al 2100.Impossibile!

      E se ne vuoi altre, le attacchi, anche in
      serie, tipo la USB e gli HUB-USB.

      UFFFFAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAGuarda! Tutti queeli che conosco ed hanno Apple (tutti quellic che conosco ed hanno un computer) ci attaccano tutto e ci ascoltano tutto. Che poi della gente non sappia farlo non è causa del computer!
      • Anonimo scrive:
        Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
        - Scritto da: Anna/Hydra
        Guarda! Tutti queeli che conosco ed hanno
        Apple (tutti quellic che conosco ed hanno un
        computer) ci attaccano tutto e ci ascoltano
        tutto. Che poi della gente non sappia farlo
        non è causa del computer!Gia'!- Che bella la Matrox G450, cosi' posso usare due monitor, a proposito, come si mette su un "cubo"?- Devo trasferire UN file da questo portatile al "cubo", dove si mette il floppy?- Ho bisogno di un HD da 7200 rpm, non e' che sul "cubo" fonde visto che non c'e' la ventola?- Ma questa scheda audio professionale per HD recording si potra' far funzionare anche sul "cubo"?Che bello il "cubo" e la sua espandibilita' prossima allo zero assoluto!!!A proposito, com'e' che non lo fanno piu'?
        • Anonimo scrive:
          Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          - Che bella la Matrox G450, cosi' posso
          usare due monitor, a proposito, come si
          mette su un "cubo"?MacOS ha sempre avuto il supporto per il doppiomonitor (a differenza di UinDOS).Se ho esigenze di questo tipo non mi compro un cubo:mi compro un PowerMac(che razza di ragionamenti fai???)
          - Devo trasferire UN file da questo
          portatile al "cubo", dove si mette il
          floppy?lo collego alla ethernet.Se hai un portatile senza porta di rete sei proprio messo male...
          - Ho bisogno di un HD da 7200 rpm, non e'
          che sul "cubo" fonde visto che non c'e' la
          ventola?No.... in ogni caso vale il discorso sopra:se ho bisogno di espandere non mi compro un cubo.Oppure vale il discorso di un HD esterno
          - Ma questa scheda audio professionale per
          HD recording si potra' far funzionare anche
          sul "cubo"?Ma la tua testa fulmy(nata) riuscirà a dire qualcosadi intelligente prima o poi?
          Che bello il "cubo" e la sua espandibilita'
          prossima allo zero assoluto!!!Quindi?Ah... ho capito... hai una conoscienza così "ampia" dell'argomento che per te apple=cuboBeh... sei rimasto un po' indietro ragazzuolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
            - Scritto da: UAZ
            MacOS ha sempre avuto il supporto per il
            doppio
            monitor (a differenza di UinDOS).Se non hai l'hardware, del supporto da parte dell'OS non te ne fai nulla.E comunque, mi risulta che a parte le schede Dual Head, anche sotto Windows si possano mettere due schede video.E comunque PC non e' uguale a Windows!
            Se ho esigenze di questo tipo non mi compro
            un cubo:
            mi compro un PowerMac
            (che razza di ragionamenti fai???)Mi riferisco al fatto che AnnaHydra ha detto che sui Mac non ci sono problemi ad usare qualsiasi periferica.Il punto del discorso non e' la difficolta' nel configurare una periferica, punto sul quale insiste parecchio come tutti i mac-user (il solito discorso Mac e' bello, Mac e' facile, Think Different...), ma la possibilita' FISICA di connettere o meno una determinata periferica ad un computer.I Mac saranno piu' facili, piu' user friendly, piu' quello che vuoi, ma se non hai la porta necessaria, quella periferica te la scordi!
            lo collego alla ethernet.
            Se hai un portatile senza porta di rete sei
            proprio messo male...Non esistono solo i PC nuovissimi con tutto di serie, ma anche vecchi computer che per un motivo o per l'altro non si vuole buttare via.
            Ma la tua testa fulmy(nata) riuscirà a dire
            qualcosa
            di intelligente prima o poi?


            Che bello il "cubo" e la sua
            espandibilita'

            prossima allo zero assoluto!!!

            Quindi?
            Ah... ho capito... hai una conoscienza così
            "ampia"
            dell'argomento che per te apple=cubo

            Beh... sei rimasto un po' indietro
            ragazzuolo...Il nick che ho scelto non e' affare tuo!Mi piace, e ci tengo particolarmente.Li conosco i Macintosh, in ufficio uso i G4, un Powerbook un P3 e un PIV, uso MacOS, Linux e Windows.E indovina su quale mi trovo meglio.Se ho preso come esempio il cubo e' semplicemente perche' secondo me e' l'esempio di come non dovrebbe essere fatto un computer!Cio' che distingue un computer da un elettrodomestico, e' la sua versatilita', e la versatilita' e' data dalla possibilita' di utilizzare piu' periferiche di diverso tipo, anche vecchie se necessario.Se togli anche una sola delle porte che si sono rivelate piu' utili, allora la versatilita' del computer viene meno.Con lo stesso PC posso controllare una macchina utensile o intefacciarmi ad una analizzatore di spettro, oppure farne una workstation grafica o di progettazione CAD, o ancora un sistema di HD recording o di Home Cinema, o se voglio usarlo come orologio e basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Volete quello? Compratevi I-MAC
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            MacOS ha sempre avuto il supporto per il

            doppio monitor (a differenza di UinDOS).

            Se non hai l'hardware, del supporto da parte
            dell'OS non te ne fai nulla.Basta una scheda a doppia uscita.Sul Mac si è sempre potuto fare...
            E comunque, mi risulta che a parte le schede
            Dual Head, anche sotto Windows si possano
            mettere due schede video.
            E comunque PC non e' uguale a Windows!Si... vabbé...

            Se ho esigenze di questo tipo non mi

            compro un cubo:

            mi compro un PowerMac

            (che razza di ragionamenti fai???)

            Mi riferisco al fatto che AnnaHydra ha detto
            che sui Mac non ci sono problemi ad usare
            qualsiasi periferica.Periferica... ovvero qualcosa collegatoalla "periferia" (USB, FireWire)
            I Mac saranno piu' facili, piu' user
            friendly, piu' quello che vuoi, ma se non
            hai la porta necessaria, quella periferica
            te la scordi!Casi sporadici. Nel 99% dei casi, uno non sceglie micail PC a scapito del Mac perché deve collegare il controllore della machinetta del caffè alla seriale...

            lo collego alla ethernet.

            Se hai un portatile senza porta di rete sei

            proprio messo male...

            Non esistono solo i PC nuovissimi con tutto
            di serie, ma anche vecchi computer che per
            un motivo o per l'altro non si vuole buttare via.Quindi?Vecchio=senza ethernet?Se è un PC, da quello che dici tu, ci puoi aggiungere tutto quello che vuoi...
            Li conosco i Macintosh, in ufficio uso i G4,
            un Powerbook un P3 e un PIV, uso MacOS,
            Linux e Windows.
            E indovina su quale mi trovo meglio.
            Se ho preso come esempio il cubo e'
            semplicemente perche' secondo me e'
            l'esempio di come non dovrebbe essere fatto
            un computer!Hai fatto un esempio sbagliato per vari motivi.Se compro il cubo "so già" che non avrò espandibilità interna (o quantomeno un'espandibilità limitata).Quindi se so che avrò bisogno di espandere non compro un cubo ma qualcos'altro. Non vedo dove stiail problema...
            Cio' che distingue un computer da un
            elettrodomestico, e' la sua versatilita', e
            la versatilita' e' data dalla possibilita'
            di utilizzare piu' periferiche di diverso
            tipo, anche vecchie se necessario.Se ti serve si, altrimenti no.Mi piacerebbe vedere ma livello statistico quante persone espandono regolarmante il loro PC...Secondo me non è più del 10%
            Se togli anche una sola delle porte che si
            sono rivelate piu' utili, allora la
            versatilita' del computer viene meno.

            Con lo stesso PC posso controllare una
            macchina utensile o intefacciarmi ad una
            analizzatore di spettro, oppure farne una
            workstation grafica o di progettazione CAD,
            o ancora un sistema di HD recording o di
            Home Cinema, o se voglio usarlo come
            orologio e basta.Ci saranno schede aggiuntive. Col tempo ci sarà una transizione verso USB. Basta. Quante storie per nullaciao
  • Anonimo scrive:
    Periferiche assurde...
    Il floppy e' una periferica assurda, non serve a nulla... certo, chi, al giorno d'oggi, utilizza dischetti? Nessuno certo...-Ehi, Giorgio, mi fai avere quel racconto che hai scritto?-Certo, te lo porto domani su CD...-Ma, Giorgio, sono 120 KB!-Si, ma io ho il pc senza floppy......eh, gia'... certo magari con le nuove applicazioni M$, per scrivere 2 righe col Word ci vorra' 1 MB di hd...peró, cavolo, se mi devo portare dietro un CD(
    rischio di perdita dati) solo per poter copiare un arj.exe, mi sembra una cosa abbastanza inutile... 700 MB di spoazio sprecati x un programmino da nemmeno 1 MB... tzé... complimenti, intel, stai per distruggere una delle maggiori comoditá del pc...
    • Anonimo scrive:
      Re: Periferiche assurde...
      ...
      -Ehi, Giorgio, mi fai avere quel racconto
      che hai scritto?
      -Certo, te lo porto domani su CD...No, te lo spedisco ora per posta elettronica, oppure prenilo direttamente tu dalla mia directory condivisa che ho su internet:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Periferiche assurde...


        No, te lo spedisco ora per posta
        elettronica, oppure prenilo direttamente tu
        dalla mia directory condivisa che ho su
        internet

        :)...MA SE NON SI HA INTERNET ?IN ITALIA SE 10 HANNO IL PC SOLO 3.5/4 PERSONE SONO COLLEGATE IN RETE.
        • Anonimo scrive:
          Re: Periferiche assurde...
          - Scritto da: Enzo



          No, te lo spedisco ora per posta

          elettronica...

          ...MA SE NON SI HA INTERNET ?
          IN ITALIA SE 10 HANNO IL PC SOLO 3.5/4
          PERSONE SONO COLLEGATE IN RETE.Ce l'hai qui' sul portatile?Bene, ora lo passiamo da uno all'altro e......Oooops, manca il floppy! Vabbe, adesso li colleghiamo con un cavo null-modem e.......Oooops, il portatile non ha la seriale!
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Ce l'hai qui' sul portatile?
            Bene, ora lo passiamo da uno all'altro e...

            ...Oooops, manca il floppy! Vabbe, adesso li
            colleghiamo con un cavo null-modem e...

            ....Oooops, il portatile non ha la seriale!ethernet !!!Cacchio se devi collegare due computer la prima cosa è ethernet !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Ce l'hai qui' sul portatile?
            Bene, ora lo passiamo da uno all'altro e...

            ...Oooops, manca il floppy! Vabbe, adesso li
            colleghiamo con un cavo null-modem e...

            ....Oooops, il portatile non ha la seriale!ethernet !!!Cacchio se devi collegare due computer la prima cosa è ethernet !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da:
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            ....Oooops, il portatile non ha la
            seriale!

            ethernet !!!
            Cacchio se devi collegare due computer la
            prima cosa è ethernet !!!So benissimo che il modo migliore per lavorare con piu' computer e' una LAN.Cosa credi, che solo perche' mi firmo Fulmy(nato) sia cosi' stupido da tentare di usare la seriale per far dialogare tutti i computer dell'ufficio?Diventerei vecchio solo ad aspettare di aver trasferito uno solo dei file di Photoshop con cui lavoro abitualmente.Ma non ci sono solo situazioni stabili.Ci sono anche esigenze di collegamenti provvisori, da fare al volo una o due volte al massimo, e comunque ugualmente importanti per quella volta che ti capita.Si chiamano "emergenze", e non sai mai quando potrebbe succederti e in quali condizioni.E floppy e seriale sono le uniche due periferiche veramente utili in certi casi- devi dare un testo ad un collaboratore che usa un vecchio portatile senza eth (perche' lui a casa non ha mica una LAN),- devi recuperare un file integro da un PC non infettato dal virus e non puoi usare la rete,- devi recuperare i dati di un vecchio PC che non usi piu', ma che contiene dati essenziali, e siccome non ha le PCI perche' usa il bus proprietario MCA (IBM PS/2) non sai come conneterlo alla LAN,- l'ADSL e' fuori uso, e l'unico modem sottomano e' un vecchio 34K che stava in un cassetto, e devi spedire l'email entro sera,- il router ISDN ha perso i dati, e dato che senza un IP non e' raggiungibile dalla rete, non rimane che la console (RS232) per riprogrammarlo,E non contiamo poi i casi in cui i "dischetti di ripristino" fatti da vari programmi come antivirus e utility varie utilizzano proprio il floppy.Sono le "ruote di scorta" dei PC
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            ethernet !!!

            Cacchio se devi collegare due computer la

            prima cosa è ethernet !!!

            So benissimo che il modo migliore per
            lavorare con piu' computer e' una LAN.E allora perché sollevare il problema?
            Cosa credi, che solo perche' mi firmo
            Fulmy(nato) sia cosi' stupido da tentare di
            usare la seriale per far dialogare tutti i
            computer dell'ufficio?No: però stai ponendo questioni inutili e facilmente risolvibili
            Ma non ci sono solo situazioni stabili.
            Ci sono anche esigenze di collegamenti
            provvisori, da fare al volo una o due volte
            al massimo, e comunque ugualmente importanti
            per quella volta che ti capita.
            Si chiamano "emergenze", e non sai mai
            quando potrebbe succederti e in quali
            condizioni.Non vedo cosa ci sia di complicato in un collegamento"rapido" via ethernet. Mica devi per forza "impostare"una rete...
            E floppy e seriale sono le uniche due
            periferiche veramente utili in certi casiSe hai queste esigienze ti tieni uno ZIP a portata di mano (così ti può servire anche per file più grossi)Oppure unio di quei microdispositivi che si attaccanoalla USB e in pochi cm ti tengono anche 1GB
            - devi dare un testo ad un collaboratore che
            usa un vecchio portatile senza eth (perche'
            lui a casa non ha mica una LAN),Se proprio ti serve esistono anche i floppy drive esterni(via USB) ma ci sono anche altri metodi
            - devi recuperare un file integro da un PC
            non infettato dal virus e non puoi usare la
            rete,Idem come sopra e più sopra ancora(cmq prevenire è meglio che curare)
            - devi recuperare i dati di un vecchio PC
            che non usi piu', ma che contiene dati
            essenziali, e siccome non ha le PCI perche'
            usa il bus proprietario MCA (IBM PS/2) non
            sai come conneterlo alla LAN,Stacco l'HD
            - l'ADSL e' fuori uso, e l'unico modem
            sottomano e' un vecchio 34K che stava in un
            cassetto, e devi spedire l'email entro sera,Qual'è il problema?
            - il router ISDN ha perso i dati, e dato che
            senza un IP non e' raggiungibile dalla rete,
            non rimane che la console (RS232) per
            riprogrammarlo,A chi non capita una cosa del genere?Lo faccio tutti i giorni... (schede aggiuntive...)
            E non contiamo poi i casi in cui i
            "dischetti di ripristino" fatti da vari
            programmi come antivirus e utility varie
            utilizzano proprio il floppy.CD di ripristino pare brutto?
            Sono le "ruote di scorta" dei PCPreferisco usare il Mac, grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da:
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Non vedo cosa ci sia di complicato in un
            collegamento
            "rapido" via ethernet. Mica devi per forza
            "impostare"
            una rete...Ad esempio il fatto che non tutti i computer sono dotati di scheda di rete, mentre la seriale, almeno fino ad ora e' presente su tutti i PC.
            Oppure unio di quei microdispositivi che si
            attaccano
            alla USB e in pochi cm ti tengono anche 1GBCome sopra, la porta USB su PC precedente al Pentium 2 e' una rarita'.E se anche un PC un po' datato ha la USB, e' probabile che pero' sia inutilizzabile perche' OS precedenti a Win98 non la supportano.

            Idem come sopra e più sopra ancora
            (cmq prevenire è meglio che curare)Se anche hai la porta USB, sei sicuro che funzioni anche sotto DOS, dato che ci sono dei casi che e' l'unica modalita' nella quale e' possibile avviare un computer?Ti ricordo che non stiamo parlando di "uso normale" ma di situazioni di emergenza, nelle quali parte delle periferiche potrebbe non essere disponibile.

            usa il bus proprietario MCA (IBM PS/2) non

            sai come conneterlo alla LAN,

            Stacco l'HDSe riesci a collegare un HD di un IBM PS/2 ad un PC attuale senza nessuna scheda di adattamento (ammesso che ne esistano) ti pago da bere!!!Anche l'HD e' proprietario su certe macchine!


            - l'ADSL e' fuori uso, e l'unico modem

            sottomano e' un vecchio 34K che stava in
            un

            cassetto, e devi spedire l'email entro
            sera,

            Qual'è il problema?Che se non hai la seriale del modem non te ne fai nulla!


            - il router ISDN ha perso i dati, e dato
            che

            senza un IP non e' raggiungibile dalla
            rete,

            non rimane che la console (RS232) per

            riprogrammarlo,

            A chi non capita una cosa del genere?
            Lo faccio tutti i giorni...
            (schede aggiuntive...)Non vedo perche' usare delle schede o degli adattatori esterni per una cosa che potrebbe benissimo essere integrata nella macchina.
            Preferisco usare il Mac, graziePreferisco il PC!Non so te, ma io li ho provati entrambi e ho deciso quale dei due preferisco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Periferiche assurde...
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Ad esempio il fatto che non tutti i computer
            sono dotati di scheda di rete, mentre la
            seriale, almeno fino ad ora e' presente su
            tutti i PC.

            [...]

            Come sopra, la porta USB su PC precedente al
            Pentium 2 e' una rarita'.
            E se anche un PC un po' datato ha la USB, e'
            probabile che pero' sia inutilizzabile
            perche' OS precedenti a Win98 non la
            supportano.Vabbé... allora manteniamo anche il supporto per i dischi da 5"1/4... e perché non quelli da 8" ?Io ho dei dati importantissimi su quei supporti: comefaccio a recuperarli ?

            Idem come sopra e più sopra ancora

            (cmq prevenire è meglio che curare)

            Se anche hai la porta USB, sei sicuro che
            funzioni anche sotto DOS, dato che ci sono
            dei casi che e' l'unica modalita' nella
            quale e' possibile avviare un computer?Avviare da CD pare brutto?
            Se riesci a collegare un HD di un IBM PS/2
            ad un PC attuale senza nessuna scheda di
            adattamento (ammesso che ne esistano) ti
            pago da bere!!!
            Anche l'HD e' proprietario su certe macchine!Dovevi pensarci prima: gli errori li fanno tutti.Se proprio non ne fuoi fare a meno, ed è così importante, ti prendi un lettore floppy esterno. Che problema c'è?


            - l'ADSL e' fuori uso, e l'unico modem


            sottomano e' un vecchio 34K che stava in


            un cassetto, e devi spedire l'email entro


            sera,



            Qual'è il problema?

            Che se non hai la seriale del modem non te
            ne fai nulla!Potresti anche non avere il modem allora...Oppure potrebbe guasdtarsi la linea telefonica...La casistica è molto varia e gli inconvenienti capitano


            - il router ISDN ha perso i dati, e dato che


            senza un IP non e' raggiungibile dalla rete,


            non rimane che la console (RS232) per


            riprogrammarlo,



            A chi non capita una cosa del genere?

            Lo faccio tutti i giorni...

            (schede aggiuntive...)

            Non vedo perche' usare delle schede o degli
            adattatori esterni per una cosa che potrebbe
            benissimo essere integrata nella macchina.Perché quella che dici tu è un'eventualità molto rarache al 90% delle persone non capiterà mai

            Preferisco usare il Mac, grazie

            Preferisco il PC!
            Non so te, ma io li ho provati entrambi e ho
            deciso quale dei due preferisco.Chi non l'ha provato il PC?Scuola, lavoro, ecc... ecc...
        • Anonimo scrive:
          Re: Periferiche assurde...

          ...MA SE NON SI HA INTERNET ?
          IN ITALIA SE 10 HANNO IL PC SOLO 3.5/4
          PERSONE SONO COLLEGATE IN RETE.chi compera un computer e per farci che cosa?gioco: e questi hanno il computer ultimo modello, ultima versione di sistema operativo e scheda grafica da Paura e vuoi che non hanno internet per scaricare i crack?Lavoro: se ci lavori hai bisogno di internet ormai non se ne puo` piu` fare a meno.Navigare in internet: c`e` gente oggi che lo compera solo per quello.Collegato a qualche apparecchiatura, che so un tornio o una macchina utensile, in qusto caso si usa un vecchio computer che so un Pentium IV 1600Mhz che ha ancora seriali e floppy
      • Anonimo scrive:
        Re: Periferiche assurde...
        guarda, ho qui un programmino per partizionare il disco, quello che mi hai chiesto, sta su un floppy avviabile, lo metti dentro, lo lanci, e funziona. o no?oppurre, scarica l'upgrade della bios, copia flash.exe e il file bin su floppy di sistema, riavvia, ecc. ecc.voglio dire... una unita' floppy costa una cifra ridicola, e risolve svariati problemi. non he sia l'unica soluzione, ma spesso e' la piu' semplice e immediata.Perche' qualcuno ha deciso che non lo useremo piu'?Fra quanto windoz non "vedra'" piu' i floppy?e le seriali?e i modem standard?E l'altoparlantino di sistema?
        • Anonimo scrive:
          Re: Periferiche assurde...
          beccati un bel virus e cerca di ripulire il sistema che non vede più un cavolo senza un floppy e poi raccontamelo
      • Anonimo scrive:
        Re: Periferiche assurde...
        - Scritto da: Pietro


        ...

        -Ehi, Giorgio, mi fai avere quel racconto

        che hai scritto?

        -Certo, te lo porto domani su CD...


        No, te lo spedisco ora per posta
        elettronica, oppure prenilo direttamente tu
        dalla mia directory condivisa che ho su
        internet

        :)Uhm... e se invece, siccome ci vediamo domani, evitiamo internet? Lo sai che prima di sera nn sono a casa e stasera ho il compleanno di mia nonna...:)
  • Anonimo scrive:
    Mettiamola così....
    Se i produttori hanno un minimo di logica, il floppy passerà da "di serie", ad essere un "accessorio" per una luuuunga fase (in tempi informatici ovviamente) prima di sparire del tutto.Il che non avverrà, IMHO, prima del 2005
  • Anonimo scrive:
    Come al solito si copia dalla apple
    ragazzi ma non avete idee nuove ?la finite di copiare quelle degli altri ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come al solito si copia dalla apple

      ragazzi ma non avete idee nuove ?
      la finite di copiare quelle degli altri ?la sciali copiare, piu` certe idee si espandono, meno costano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Come al solito si copia dalla apple
      - Scritto da: macutente
      ragazzi ma non avete idee nuove ?

      la finite di copiare quelle degli altri ?soprattutto quelle stupide? ^___^
    • Anonimo scrive:
      Re: Come al solito si copia dalla apple
      - Scritto da: macutente
      ragazzi ma non avete idee nuove ?

      la finite di copiare quelle degli altri ?Volentieri!Fosse per me, certe idee se le potrebbebenissimo tenere la Apple.Purtroppo io non conto nulla e quindinon dipende da me. Peccato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come al solito si copia dalla apple
        - Scritto da: Alex.tg
        Fosse per me, certe idee se le potrebbe
        benissimo tenere la Apple.dicono tutti così, ma poi...
        Purtroppo io non conto nulla L'hai detto:)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Come al solito si copia dalla apple
      - Scritto da: macutente
      ragazzi ma non avete idee nuove ?

      la finite di copiare quelle degli altri ?Ma quali invenzioni scusa ? Magari adesso che e' uscito il MacOs X verrete anche a dirmi che la Apple ha inventato i sistemi Unix-Like e l'architettura a microkernel ?!?!?Diciamoci la verita', la Apple non ha mai inventato sto gran che.... nemmeno le interfacce grafiche e i mouse di cui tanto andate fieri !!!Ciao !
      • Anonimo scrive:
        Re: Come al solito si copia dalla apple
        - Scritto da: KerNivore


        - Scritto da: macutente

        ragazzi ma non avete idee nuove ?



        la finite di copiare quelle degli altri ?

        Ma quali invenzioni scusa ? Era una battuta...E' da intendersi come "trovate", nel senso che Apple è stata la prima azienda a proporre un PC senza floppy e solo con la USB
        Magari adesso che e' uscito il MacOs X
        verrete anche a dirmi che la Apple ha
        inventato i sistemi Unix-Like e
        l'architettura a microkernel ?!?!?Nessuno l'ha detto, quindi stiamo calmini.In ogni caso è il primo sistema con kernel *nixcompletamente trasparente all'utente
        Diciamoci la verita', la Apple non ha mai
        inventato sto gran che.... nemmeno le
        interfacce grafiche e i mouse di cui tanto
        andate fieri !!!'nsomma... l'idea in se è nata altrove, ma era destinata ad essere cestinata se apple non ne avesse acquistato i diritti per implementarla in maniera usabile per il grande pubblico. Poi apple ha inventato Firewire, QuickTime (motore su quale si basa mpeg4) e tante altre cosine
  • Anonimo scrive:
    futuro
    il computer del futuro potrebbe essere dotato solo di una porta fire wire a 800Mb/s e di un hub fire wire e basta, porta a cui collegare fino a 127 periferiche . Anche le porte IDE e PCI potrebbero diventare inutili, chi e` che ha il coraggio di provarci?
  • Anonimo scrive:
    lasciatemi la seriale
    ci faccio tutto e i miei programmini per controllare la macchinetta del caffe', la porta di casa e gli interruttori dell stereo funzioano benissimo.
    • Anonimo scrive:
      Re: lasciatemi la seriale
      - Scritto da: Janus
      ci faccio tutto e i miei programmini per
      controllare la macchinetta del caffe', la
      porta di casa e gli interruttori dell stereo
      funzioano benissimo.Beh, mettici un USB hub e così puoi anche metterci il lettore DVD, il portone del garage e l'impianto d'irrigazione per il prato :-)Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: lasciatemi la seriale
        - Scritto da: MaurizioB
        - Scritto da: Janus

        ci faccio tutto e i miei programmini per

        controllare la macchinetta del caffe', la

        porta di casa e gli interruttori dell
        stereo

        funzioano benissimo.

        Beh, mettici un USB hub e così puoi anche
        metterci il lettore DVD, il portone del
        garage e l'impianto d'irrigazione per il
        prato :-)

        SalutiPerché non ti offri di aiutare a farlo,visto che è tanto facile a dirsi...forza, traduci tutti i programmiper l'uso delle porte USB.
        • Anonimo scrive:
          Re: lasciatemi la seriale


          Beh, mettici un USB hub e così puoi anche

          metterci il lettore DVD, il portone del

          garage e l'impianto d'irrigazione per il

          prato :-)


          Perché non ti offri di aiutare a farlo,
          visto che è tanto facile a dirsi...
          forza, traduci tutti i programmi
          per l'uso delle porte USB.
          Ah... l'ironia...ciao.TeO:-)
    • Anonimo scrive:
      [OT per janus] lasciatemi la seriale
      COSA USI (DI HARDWARE, INTENDO) PER COMANDARE DEI RELE' DALLA SERIALE DEL PC? HO SEMPRE SOGNATO UN CIRCUITO DEL GENERE. MI PUOI CONTATTARE VIA EMAIL A calvax@tin.it GRAZIE MILLE
    • Anonimo scrive:
      Re: lasciatemi la seriale
      - Scritto da: Janus
      ci faccio tutto e i miei programmini per
      controllare la macchinetta del caffe', la
      porta di casa e gli interruttori dell stereo
      funzioano benissimo.Sono d'accordissimo con te!Per non parlare di device commerciali e profesionali che sfruttano la RS232 per interfacciarsi con il PC:Telefonini GSM - Multimetri professionali - Apparecchi di misura di tutti i generi - Databanks - Computer subacqueo - ecc.Che facciamo? Aspetto che Intel mi fornisca tutti questi apparecchi in versione aggiornata? magari con interfaccia Firewire?!!Sono d'accordo per la morte del floppy ormai inutile per la sua esigua capacità rapportata alla dimensione dei files attuali e all'abbassamento dei prezzi di altri supporti (CDR, CDRW, ZIP ecc.)
    • Anonimo scrive:
      Re: lasciatemi la seriale
      Mi associo ! Ed aggiungo anche la porta parallela imbattiblie in quanto a flessibilita' e facilita' di interfacciamento con qualsiasi cosa !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: lasciatemi la seriale
      lasciatemi la serialeeeeeeecon la parallela in manooooooooooolasciatemi il floppyyyyysono un italiano veroooooooooooooo
    • Anonimo scrive:
      Re: lasciatemi la seriale
      Beh ragazzi, le seriali straservono anche a me, dal controllo UPS ai vari programmatori di E(E)PROM e singlechip... ma lasciate che 'sti pirla non la mettano di serie, tanto basta che ci sia almeno uno slot ISA o PCI libero, la relativa schedina add-in con 2 16550 su zoccolo costa meno di una pizza...
Chiudi i commenti