Da oggi aumenta il canone Telecom

Come previsto, dal primo febbraio sale il canone Telecom. L'azienda conferma anche una revisione dei propri piani tariffari e dei servizi alla clientela
Come previsto, dal primo febbraio sale il canone Telecom. L'azienda conferma anche una revisione dei propri piani tariffari e dei servizi alla clientela


Roma – Telecom Italia da oggi aumenta il canone telefonico, come previsto e come concesso dall’Autorità TLC nonostante le pressioni delle associazioni dei consumatori.

L’aumento del canone è del 6,3 per cento, dunque si passa dai 12,83 euro al mese attuali ai 13,63, IVA inclusa.

Contestualmente all’aumento del canone, Telecom ha anche varato nuove tariffe che vengono proposte come “sconti”, sebbene siano utili soltanto agli utenti telefonici che utilizzano i servizi di Telecom Italia e non a tutti coloro che pagano il canone ma scelgono altri operatori per le proprie telefonate.

Il nuovo piano tariffario si chiama, come già noto , “Ricomincio da te”, e comprende un’ora di chiamate locali gratuite per ogni bimestre e una riduzione del 47 per cento sulle tariffe delle chiamate interurbane oltre i 15 chilometri ma soltanto in orario non di punta (quindi costeranno, Iva inclusa, 3,10 centesimi di euro al minuto contro i 5,89 centesimi attuali). Per gli abbonati sono previsti senza costi aggiuntivi anche: segreteria telefonica, servizi informativi 400, richiamata su occupato e invio e ricezione di SMS dalla rete fissa di Telecom Italia e dai telefonini Tim.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 01 2002
Link copiato negli appunti