Da rullino a CD in sette minuti

E' quanto impiegheranno i chioschi di Kodak per convertire un rullino di fotografie in un CD contenente le relative immagini digitali
E' quanto impiegheranno i chioschi di Kodak per convertire un rullino di fotografie in un CD contenente le relative immagini digitali


Rochester (USA) – Grazie all’acquisizione dell’azienda texana Applied Science Fiction, specializzata nello sviluppo di software per l’acquisizione e la conversione di immagini, Kodak ha annunciato che il processo di scansione di un intero rullino di fotografie e la conversione in immagini digitali verrà drasticamente ridotto, passando dalle tipiche quattro ore richieste oggi ad appena sette minuti.

Kodak applicherà la nuova tecnologia a oltre 18.000 chioschi installati presso vari punti vendita e luoghi pubblici degli Stati Uniti, fra cui farmacie, supermercati e negozi di macchine fotografiche. Questi chioschi permettono, in maniera automatizzata, di convertire un rullino in immagini digitali e stampare le foto su carta oppure masterizzarle su di un CD.

Il colosso ha spiegato che la nuova tecnologia permette di ottimizzare soprattutto il processo di scansione della pellicola permettendo ai consumatori di vedere un’anteprima delle fotografie e di potersi avvalere delle tipiche funzionalità base di un programma di fotoritocco, fra cui ridimensionamento, ritaglio, modifica dei colori, ecc.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 05 2003
Link copiato negli appunti