Da Sony la penna-flash USB

Anche in Europa il nuovo dispositivo di archiviazione dati che, appeso ad un portachiavi, può custodire fino a 128 MB di dati
Anche in Europa il nuovo dispositivo di archiviazione dati che, appeso ad un portachiavi, può custodire fino a 128 MB di dati

Berlino – Con il diffondersi sempre più massiccio dei computer e degli altri dispositivi digitali, fra gli utenti cresce la necessità di trasportare dati con la massima comodità ed il minimo ingombro da una macchina ad un’altra.

Accanto ai già numerosi dispositivi digitali portatili per la memorizzazione dei dati, Sony Europe propone ora Micro Vault, un aggeggino delle dimensioni di una penna che può essere appeso ad un portachiavi.

Micro Vault contiene al suo interno una o più flash memory e, a seconda del modello, può contenere 16, 32, 64 o 128 MB di dati. Dotata di porta USB, la penna-flash è virtualmente compatibile con qualsiasi computer dotato di questa interfaccia e di un sistema operativo in grado di supportarla, inclusi Windows 98/Me/2000/XP e Mac OS 9x.

A differenza di una memory card, Sony sostiene che Micro Vault non necessita di driver, cavo o adattatore e può essere visto dal sistema operativo come un vero e proprio disco esterno con la possibilità, attraverso il software Security Zone fornito in bundle, di partizionare lo spazio di memoria e proteggere i dati con una password.

I prezzi dell’aggeggino di Sony vanno dai 50$ della versione a 16 MB ai 300$ della versione a 128 MB.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2001
Link copiato negli appunti