Da Vodafone il nuovo Panasonic VS3

Il display che tradisce l'emozione di un SMS e altre trovate di personalizzazione sono le chiavi con cui il carrier spera di guadagnare sia clienti che dobloni

Roma – Irromperà nel listino Vodafone la settimana prossima il nuovo Panasonic VS3. Terminale triband “a conchiglia”, è caratterizzato dal grande display (2.2 pollici) QVGA, da 240×320 pixel a 16 milioni di colori.

Il display può anche essere usato in una modalità di un’illuminazione “differenziata” per gli SMS: il telefonino si illumina alla ricezione dei messaggi ed è possibile scegliere il colore dell’illuminazione in funzione degli “emoticon” presenti nel messaggio, ossia delle emozioni espresse con le diffusissime “faccette” testuali.

Le altre possibilità di personalizzazione comprendono, tra le molte cose, una gamma di cover intercambiabili, gli sfondi e le (irrinunciabili?) suonerie, cui è possibile aggiungere brani MP3.

Il nuovo Panasonic per Vodafone “Le caratteristiche innovative del modello VS3 – riferisce Motohisa Kontani, direttore di Panasonic Mobile Communications – permettono agli utenti di personalizzare il telefono, rendendolo davvero unico. Gli appassionati ormai vogliono cellulari ultra sottili e alla moda, ricchi di funzioni e che possano davvero essere personalizzati: è questa la strategia alla base dello sviluppo e del design del VS3. Questo telefonino sarà un forte concorrente nel mercato dei videofonini e dei cellulari con fotocamera evoluta”.

Il telefono è dotato di una fotocamera da 1.3 Megapixel (con zoom digitale 4x) che permette di registrare brevi videoclip; sono inoltre presenti giochi 3D e il supporto Java.

L’autonomia dichiarata dalla casa è di 370 ore in stand-by e di 6 ore in conversazione.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti