Dada-Gsmbox: matrimonio a rischio

Il provider fiorentino dà per certa l'acquisizione ma i soci fondatori rilevano importanti scorrettezze nell'operazione il cui esito ora appare incerto


Firenze – Dada ha fatto sapere con un comunicato stampa di aver acquistato il 60 per cento di Gsmbox da Logilab, società del gruppo Fininvest, per un valore di circa 17 milioni di euro (quasi 33 miliardi di lire).

Tuttavia i soci fondatori di Gsmbox hanno rilevato quella che considerano una sostanziale scorrettezza nell’operazione. Sarebbero infatti state aggirate alcune norme statutarie della società, come ha comunicato la stessa Gsmbox: “lo statuto vigente accorda a ciascun socio il diritto di essere preferito nell’acquisto delle azioni che un altro socio voglia trasferire a terzi” e che “i Soci di Gsmbox, a cui tale diritto spetta, non hanno ricevuto alcuna comunicazione a tal proposito”.

I soci fondatori di Gsmbox, che detengono una partecipazione del 48,12 per cento dell’intero capitale sociale, potrebbero quindi invalidare l’acquisto di Dada. Tuttavia nessuna dichiarazione è stata rilasciata in questo senso.

Certamente però, l’acquisizione che Dada ha presentato come un’operazione conclusa, sembra ora avere tempi ben più lunghi di quanto il provider fiorentino non si attendesse. Nel comunicato di Dada, il presidente Paolo Barberis aveva annunciato che: “L’acquisizione di Gsmbox è strategica per noi per tre motivi: il primo è la conquista della leadership nel mercato dei servizi integrati per la telefonia mobile tramite Internet, il secondo è la notevole sinergia con il nostro portale superEva.it che diventa così la prima wireless community italiana, infine il terzo è il conseguimento di un forte posizionamento nei paesi europei che Dada utilizzerà come trampolino di lancio per i suoi servizi”.

Gsmbox è presente infatti, oltre che in Italia, anche in Germania, in Gran Bretagna, in Francia e in Spagna. Nei giorni scorsi Dada aveva annunciato anche l’ acquisizione di Clarence .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    IL POTERE
    La risoluzione di un nome di dominio viene eseguita dai DNS. Qui non ci piove. In ogni caso è il browser che DECIDE che deve appoggiarsi ai DNS, questo in quanto oggi sono obbligati (oggi, in caso contrario, Internet non potrebbero "esplorarlo"), ma l'indirizzo di destinazione lo digitiamo nella "barra degli indirizzi" del browser stesso.Le estensioni di dominio vengono decise da organi internazionali (teoricamente) no-profit, ma gli indirizzi stessi li digitiamo dalla "barra degli indirizzi" dello stesso browser.....A guardar bene, a prescindere dal CONTENUTO (smart tags ?) delle pagine Web che il nostro amato browser ci permette di leggere, mi sembra che un potere ben più grande potrebbe nascondersi in quella piccola cosetta che chiamano "barra degli indirizzi".Quale direzione vi sembra prenderà il mondo nel prossimo futuro ? Esiste un'era SENZA Internet ???Io mi sto cacando addosso alla sola idea che il browser X, un giorno, diventi l'UNICO esploratore per Internet (esclusi quelli open-source, dovrei dichiarare a rigor di "politically-correct"). Il potenziale potere che detiene un qualsiasi browser allorquando sia l'UNICO utilizzato, specialmente se "proprietario", mi sembra sia smodatamente grande, semplicemente immenso, senza confini. Non sto dicendo: "MIO DIO MICROSOFT FILTRERA' L'INTERO PIANETA!!!".Sto dicendo un'altra cosa: "MIO DIO UN BROWSER DI UN SOLO OPERATORE PROPRIETARIO POTREBBE IN UN FUTURO PROSSIMO DETENERE L'ASSOLUTO POTERE, IL POTERE DI INFLUIRE SUL DESTINO DEGLI ESSERI UMANI VIVENTI SENZA CHE ESSI SE NE ACCORGANO". Uno scenario apocalittico, inquietante, del più originale Orson Welles. (CA**O QUESTE PORETTI BOCK COME MARTELLANO!!!! :-))ciao a tutti e auguri a tutti, me comprezo ;-PPP
    • Anonimo scrive:
      PUNTUALIZZO... :-)
      Mi sento in dovere di puntualizzare quanto segue.Ho voluto esprimere soltanto una "teoria". Senza (quasi) alcuna allusione alla realtà.Il problema da me teorizzato non sta in Bill Gates in sé (sempre che vogliamo tutte le volte responsabilizzarlo di qualsiasi decisione di Microsoft, cosa che in questo caso non ho assolutamente fatto), ma nelle teoriche e forse fattibili conseguenze che un'operatore "proprietario" riesca a detenere in un futuro prossimo il completo e totale monopolio del software di esplorazione Internet e di conseguenza abbia il teorico potere (e decida di applicarlo) nel "parsare" a suo piacimento l'indirizzo che digitiamo nella barra degli indirizzi, di interpretare la destinazione secondo esigenze e criteri non condivise e neppure espresse dalla Comunità (noi tutti... beh, diciamo l'insieme di aziende commerciali che attualmente partecipano...), e che quindi tali indirizzi non siano "legittimati" quanto lo sono oggi, ovvero che si vada a perdere quella garanzia a cui Internet è sempre stata accreditata dalla Comunità stessa: la "libertà" (presunta o reale).Io ho parlato di un caso estremo e probabilmente irragiungibile, un vero e proprio scombussolamento della Rete (la consultazione di DNS proprietari, l'aggiunta o rimozione di estensioni di dominio... il caos, insomma). Eppure, nella teorica ipotesi che un'operatore economico "proprietario" riesca a raggiungere l'assoluto monopolio del software di esplorazione Internet, credo che non dovremmo scartare a priori che, seppur inizialmente con portata assai minore (es.: l'aggiunta di una nuova estensione di dominio ???) o con forme sensibilmente differenti da quelle da me teorizzate, si possa realizzare una situazione nella quale una garanzia di completa (diciamo "teoricamente completa") libertà di espressione informatica e/o commerciale non esista più, almeno non come oggi si presenta.Insomma, io associo Internet al mappamondo che ho in camera da letto.... e non mi va proprio giù l'idea che un giorno tutto quel "popo' di roba" possa venir filtrato dallo stesso esploratore.... a prescindere da quanto già oggi la politica di regolazione di Internet legata o meno a grandi realtà finanziarie.
  • Anonimo scrive:
    IE 6
    MA QUANDO ESCE LA versione definitiva in italiano?
  • Anonimo scrive:
    E CI RISIAMO, MONOPOLIO COME STRATEGIA
    Il lupo perde il pelo ma non il vizio.Ci risiamo, sembra che Microsoft non possa evitare di combinarne una al giorno per dimostrarsi il solito monopolista.A fine luglio Microsoft ha rilasciato un upgrade per Internet Explorer 5.5 (versione Windows) ebbene, chi ha applicato quel patch avrà anche risolto alcuni bug di sicurezza ma in compenso ora non riesce più a far funzionare QuickTime per visionare i filmati all'interno di quel browser.Microsoft con la versione 6 avrà subito riparato al problema, no? Macchè, non solo IE 6 beta (Win) è afflitto dal medesimo problema (che ovviamente non fa che favorire il player di casa Microsoft) ma secondo alcune fonti si apprende che dovrà essere Apple a correre ai ripari con un patch di prossimo rilascio.(da Macity.it)http://www.macity.it/cgi-bin/viewart.pl?id=6274
  • Anonimo scrive:
    IE 6.0.2488.1 disponibile per il download!!
    Cosa aspettate?!?!Fiondatevi!!http://efrem.netfirms.com
  • Anonimo scrive:
    Non installatevela !
    Dalla versione 5.5 La NSA ha imposto a Microsoft delle chiavi spyware. Inoltre (come potete vedere facendo una ricerca in Punto Informatico) moltissimi utenti (me compreso) hanno avuto seri problemi con la 5.5: chi non gli partiva, chi si lamentava di una maggiore lentezza rispetto al 5.01, chi di varie anomalie.....Specie coloro che hanno sistemi più vecchi del Pentium 2.Io continuerò ad usare Opera (che è europeo, scusate se è poco), limitandomi ad Internet Explorer 5.01 per quelle pagine e siti non visualizzabili correttamente da Opera.Ad un amico che si compra oggi il pc consigliereiWin 98 Second Edition con Internet Explorer 5.01 Service Pack 2 (che purtroppo va scaricata dal sito italiano di Microsoft, dato che se non sbaglio l'azienda di Redmond non concede alle riviste di informatica il permesso di includerlo nei loro cd rom). Resta chiaro che se avete un amico che può insegnarvi Linux, potrebbe essere un'interessante alternativa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non installatevela !

      Dalla versione 5.5 La NSA ha imposto a
      Microsoft delle chiavi spyware. InoltreSi e l'ha chiamata NSAKey perche' cosi' non se ne accorge nessuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non installatevela !


        Dalla versione 5.5 La NSA ha imposto a

        Microsoft delle chiavi spyware. Inoltre

        Si e l'ha chiamata NSAKey perche' cosi' non
        se ne accorge nessuno.peccato che qualche volta qualche mia porta rimane in LISTENING piu del dovuto...e peccato che ogni tanto qualche programma (non solo windows) cerca di spedire qualche packet qua e la...ma che vuoi che sia...o no ????
        • Anonimo scrive:
          Re: Non installatevela !
          secondo me e' un problema tuo... se vuoi ti mando un programmino per fixare questo bug... ;O) Di sicuro dopo averlo utilizzato il tuo pc non mandera' piu' pacchettini in giro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non installatevela !

            secondo me e' un problema tuo... se vuoi ti
            mando un programmino per fixare questo
            bug... ;O) Di sicuro dopo averlo utilizzato
            il tuo pc non mandera' piu' pacchettini in
            giro... facevo un po di ironia...tanto per fare conversazione...;-0)comunque grazie del pensiero...comunque, quelle CONNESSIONI CAPITANO RANDOM...e a volte mi tocca sniffare 200+ mb prima di beccarne una...:-0)comunque, nevermind...;-0)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non installatevela !

          peccato che qualche volta qualche mia porta
          rimane in LISTENING piu del dovuto...e
          peccato che ogni tanto qualche programma
          (non solo windows) cerca di spedire qualche
          packet qua e la...
          ma che vuoi che sia...o no ????sisi e' sicuramente la NSA che vuole vedere se il tuo pc e' al servizio dei talebani.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non installatevela !
      - Scritto da: Adric
      Ad un amico che si compra oggi il pc
      consiglierei
      Win 98 Second Edition con Internet Explorer
      5.01 Service Pack 2 (che purtroppo va
      scaricata dal sito italiano di Microsoft,
      dato che se non sbaglio l'azienda di Redmond
      non concede alle riviste di informatica il
      permesso di includerlo nei loro cd rom).Così perdi un amico. Bravo merlo. Ad un amico consiglia XP. E' stupefacente come salto da Win 9x.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non installatevela !
        - Scritto da: Darth Vader
        Così perdi un amico. Bravo merlo. Ad un
        amico consiglia XP. E' stupefacente come
        salto da Win 9x.Non li voglio quei pachidermi di Millenium o XP !! Non mi interessa il Media Player 7 od 8 che per toglierli devi riformattare. Non mi serve il Movie Maker. Non ne voglio sapere del System Restore (e se si infettano i file del system restore ??).Non uso quei pachidermi insicuri di Outlook, Eudora o Netscape come client di posta.Dovrei far comprare un nuovo PC ad una persona solo perchè a te piace XP ?Ma sti cazzi, non voglio spingere le persone a comprare un nuovo pc ad ogni nuovo aggiornamento di Windows. Uso il mio Pentium 133 su cui XP e Millenium non girerebbero e non sono certo il solo. Ci sono milioni di Pentium 120, 133, 166 e 200 ancora funzionanti, che a te piaccia o no
        • Anonimo scrive:
          Re: Non installatevela !
          il mio 133 l'ho dovuto dare via,non andava + l'orologio e non riuscivo a caricare linux (anche se facevo andare la MDK 7)forse con la slackware sarebbe andata meglio
      • Anonimo scrive:
        Re: Non installatevela !
        - Scritto da: Darth Vader
        Così perdi un amico. Bravo merlo. Ad un
        amico consiglia XP. E' stupefacente come
        salto da Win 9x.Si ma se non gli consigli anche un HW NUOVO non solo perdi un'amico ma ti fai un bel nemico...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non installatevela !
          Mai dovuto upgradare un PC per Windows. Chi mi ha SEMPRE costretto all'upgrade sono stati i giochi.- Scritto da: §o§e


          - Scritto da: Darth Vader

          Così perdi un amico. Bravo merlo. Ad un

          amico consiglia XP. E' stupefacente come

          salto da Win 9x.

          Si ma se non gli consigli anche un HW NUOVO
          non solo perdi un'amico ma ti fai un bel
          nemico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non installatevela !
            - Scritto da: Darth Vader
            Mai dovuto upgradare un PC per Windows. Chi
            mi ha SEMPRE costretto all'upgrade sono
            stati i giochi.La X-Box risolvera' ogni tuo problema al riguardo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non installatevela !
            Non intendo spendere 800.000 solo per giocare.- Scritto da: Gray
            - Scritto da: Darth Vader


            Mai dovuto upgradare un PC per Windows.
            Chi

            mi ha SEMPRE costretto all'upgrade sono

            stati i giochi.

            La X-Box risolvera' ogni tuo problema al
            riguardo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non installatevela !
            con X-Box avrai un feauture in piu' al solo giocare! potrai fare reboot, vedere schermi verdi (il blu e' fuori moda...), scaricare i service pack, ecc. un affarone!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non installatevela !
      giusto!!!se proprio si vuole windows va bene il 98 second edition con ie 5.01 sp2 !!!Le nuove versioni W2K e me sarebbero delle tristi scelte sotto tutti i punti di vista!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non installatevela !
        - Scritto da: bsd
        giusto!!!
        Le nuove versioni W2K e me sarebbero delle
        tristi scelte sotto tutti i punti di vista!MA non dire cagate! ME si che è una merda d'oc!Ma w2k per chi non deve giocare ma lavorare va proprio bene, per non parlare poi di come si comporta in LAN! Dalla cagata che hai scritto si vede chiaramente che butti merda su della roba che non hai nemmeno mai provato e se lo hai fatto.. lo hai fatto per max 1 ora o 2.. mah!
  • Anonimo scrive:
    p3p
    "Il supporto della P3P da parte del nuovo browser Microsoft ha già sollevato le critiche di molte aziende di pubblicità on-line: i nuovi livelli di sicurezza impostati di default, infatti, di norma bloccano buona parte dei cookie spesso utilizzati dagli advertiser per conteggiare e tenere traccia delle impression generate dagli utenti sui banner pubblicitari."Per me e' una vittoria.Anzi, per chiunque tenga alla privacy e' una vittoria!E posso confermare che e' vero, a me blocca quasi tutti i cookies sparati dai banner pubblicitari.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: p3p
      - Scritto da: MaKz
      "Il supporto della P3P da parte del nuovo
      browser Microsoft ha già sollevato le
      critiche di molte aziende di pubblicità
      on-line: i nuovi livelli di sicurezza
      impostati di default, infatti, di norma
      bloccano buona parte dei cookie spesso
      utilizzati dagli advertiser per conteggiare
      e tenere traccia delle impression generate
      dagli utenti sui banner pubblicitari."

      Per me e' una vittoria.
      Anzi, per chiunque tenga alla privacy e' una
      vittoria!
      E posso confermare che e' vero, a me blocca
      quasi tutti i cookies sparati dai banner
      pubblicitari.
      Un altro fanatico di quello che crede chesia la M$ ad inventare le cose.....Apri gli occhi. Scaricati Mozilla, vedrai chepuoi eliminare anche i banner.
      • Anonimo scrive:
        Re: p3p
        - Scritto da: Andrea
        Un altro fanatico di quello che crede che
        sia la M$ ad inventare le cose.....Dov'è che l'hai letto nel messaggio che hai quotato?Alien
        • Anonimo scrive:
          Re: p3p
          - Scritto da: Alien
          - Scritto da: Andrea

          Un altro fanatico di quello che crede che

          sia la M$ ad inventare le cose.....

          Dov'è che l'hai letto nel messaggio che hai
          quotato?

          AlienUno che dice:
          Per me e' una vittoria.
          E posso confermare che e' vero, a me blocca
          quasi tutti i cookies sparati dai banner
          pubblicitari.Ignorando che quelle cose si fanno gia' da tempo,non puo' essere che un adepto/evangelizzatore della setta dei "Piccolo e Moscio"
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: Andrea
            Uno che dice:

            Per me e' una vittoria.

            E posso confermare che e' vero, a me blocca

            quasi tutti i cookies sparati dai banner

            pubblicitari.

            Ignorando che quelle cose si fanno gia' da
            tempo,
            non puo' essere che un adepto/evangelizzatore
            della setta dei "Piccolo e Moscio"Guarda che mica tutti costruiscono le proprie ideologie sui browser :-)Non è che leggi solo quello che vuoi leggere? Magari il tipo ignora che quelle cose si potevano fare già con Internet Explorer cambiando le impostazioni di sicurezza: con la versione 6.0 le hanno rese più trasparenti e personalizzabili.Forse "vittoria" è un termine esagerato, ma aver ottenuto (gratuitamente) questa personalizzazione è certo un bel vantaggio per gli utenti di Internet Explorer.Cè bisogno di fare accuse personali, o il caldo ha reso tutti acidi?Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Guarda che mica tutti costruiscono le
            proprie ideologie sui browser :-)
            Non è che leggi solo quello che vuoi
            leggere? No, leggo OLTRE le righe cosa che tu non sai fare.
            Magari il tipo ignora che quelle cose si
            potevano fare già con Internet Explorer
            cambiando le impostazioni di sicurezza: con
            la versione 6.0 le hanno rese più
            trasparenti e personalizzabili.Ho un concetto diverso di trasparenza.
            Forse "vittoria" è un termine esagerato, ma
            aver ottenuto (gratuitamente)Vedo che sei anche tu un adepto, M$ non hamai regalato nulla.
            questa
            personalizzazione è certo un bel vantaggio
            per gli utenti di Internet Explorer.Che si riflette in un vantaggio per M$
            Cè bisogno di fare accuse personali, o il
            caldo ha reso tutti acidi?Contro M$ sono diventato acido tempo fa'e lo sono anche d'inverno.
            AlienNon hai neanche un po' di fantasia pertrovari un nick tuo.
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: Andrea

            Non è che leggi solo quello che vuoi

            leggere?
            No, leggo OLTRE le righe Uhm ... leggere quello che c'è scritto e basta, no eh? Scusa, ricapitoliamo:a) una persona è contenta di poter gestire la privacy con Internet Explorer 6.0. [beh, per chi usa questo programma è una buona notizia, no?] Questa persona lo comunica in un forum pubblico.b) Tu lo aggredisci, chiamandolo poi, con evidente intezione denigratoria, "adepto". E gli metti in bocca parole che non ha detto. [a me sembra, la tua, un'osservazione poco simpatica, ed ecco che intervengo chiedendone i motivi]E' leggere OLTRE le righe, o leggere quello che si vuole leggere? Visto le tue intenzioni litigiose, anche con me, propendo per la secondaipotesi:
            cosa che tu non sai
            fare.Ecco, c'è bisogno di una frase così? Insomma, suvvia, è estate, clima di vacanze, un po' meno attrito, dai!
            Ho un concetto diverso di trasparenza.Io ne ho diversi: nella mia frase intendevo dire che con IE6 hanno reso quelle caratteristiche più evidenti e facilmente gestibili. Adottando questo concetto di "trasparanza", hai qualche obiezione da fare?
            Vedo che sei anche tu un adepto, Adepto: "seguace di una dottrina, di un'ideologia, di una setta". (da garzanti.it)Per favore indicami a quale dottrina, ideologia o setta farei parte. Credo che per essere adepto ci debba essere una mia consapevolezza, o un mio riconoscimento, di seguire qualche dottrina, ideologia o setta.A me sembra di parlare di software, di browser, non vedo nessuna implicazione sociologica, religiosa o morale nelle mie frasi.Cerchiamo di contestualizzare e riportare la discussione entro certi termini, ok? Altrimenti giochiamo a non capirci.
            M$ non ha
            mai regalato nulla.O mio dio, hai letto che io ho scritto: "microsoft ha regalato tutto"? Vabbè la malafede, ma dove ho scritto questo?Ho scritto che quella riportata è una caratteristica inserita gratuitamente nel browser: non spenderò niente per ottenerla, né Microsoft ci guadagnerà qualcosa, in termini di denaro. Sbaglio a chiamarlo un aggiornamento gratuito? Se sì, perché?

            questa

            personalizzazione è certo un bel vantaggio

            per gli utenti di Internet Explorer.

            Che si riflette in un vantaggio per M$Indubbiamente: realizzando un software con maggiori personalizzazioni sulla sicurezza, probabilmente qualche persona in più scaricherà IE6. Microsoft potrà vedere riconosciuto, in termini di successo, l'operato del suo lavoro.

            Cè bisogno di fare accuse personali, o il

            caldo ha reso tutti acidi?

            Contro M$ sono diventato acido tempo fa'
            e lo sono anche d'inverno.Liberissimo, ma perché essere antipatico in un forum di punto informatico?

            Alien
            Non hai neanche un po' di fantasia per
            trovari un nick tuo.SSSSSST! Si tratta di un'azione di boicottaggio! Vanno di moda.Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            Ero molto tentato di evitare di risponderti,ma vista l'ultima tua battuta, ti espongo brevemente e pacificamente il mio pensiero:M$ ha fatto "abuso di monopolio" (provato e riprovato da tribunali americani).Quindi oltre ad avere un monopolio abusa di questa sua posizione (uno dei punti cardinidel monopolio e' stato guarda a caso, l'oggettodell'aricolo sul quale discutiamo).Attraverso questo monopolio sta modificandoil mondo dell'informatica ridefinendo quelliche sono le basi della comunicazione tracomputer e quindi tra esseri umani: gli standard.(uno per tutti: perche' OE deve di defaultinviare e-mail in formato HTML (duplicando le dimensioni del messaggio)?)Crea adepti molti dei quali non sono consci di esserlo.(si, si, adepto proprio come dice garzanti.it mai sentito parlare di "evangelist"nel mondo dell'informatica? io uso adepto per colui che segue quello che dice l'"evangelist")Credono che Internet sia stata inventatada Bill Gates e plaudono ad ogni nuova releasedei suoi prodotti.E' vero, quando uno plaude ad una nuova releasedi IE, divento aggressivo e antipatico.Forse pero' ne ho un valido motivo.Se hai voglia di documentarti e provarea vedere le cose "dall'altra parte" e capireche cosa mi rende aggressivo e antipatico, bene.Altrimenti continua a vederla dal lato di MaKz:"Brava M$ che pensi alla nostra privacy,grazie per i filtri sui cookie!grazie per regalarci questa nuova versione di IE!"p.s. Gli avvocati di Bill Gates hanno tentatodi convincere i tribunali a "vederla dalla loroparte". Non ci sono riusciti, pur cambiandogiudice anche in appello: "abuso di monopolio"(poi sono riusciti ad ottenere pene ridotte,con quello che li pagano... ma questa e' un'altrastoria, la condanna resta.)Ciao e buona giornata.
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: Andrea
            Ero molto tentato di evitare di risponderti,
            ma vista l'ultima tua battuta,
            ti espongo brevemente e
            pacificamente il mio pensiero:Ma questo pensiero mi pare che sia stato ripetuto qui centinaia di volte. Non credo quindi di dover aggiungere le centinaia di argomentazioni che sono state riproposte.Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Ma questo pensiero mi pare che sia stato
            ripetuto qui centinaia di volte. Non credo
            quindi di dover aggiungere le centinaia di
            argomentazioni che sono state riproposte.

            AlienSinceramente non ho ancora trovato nessunoche abbia risposto a quanto detto da Di Cosmo nel1998.Visto che non sembra tu lo conosca(non hai capito il senso del mio messaggiose non dopo lo "spiegone")di consiglio di leggere con calma,attentamente, pacificamente, imparzialmenteL'articolo seguentehttp://www.apogeonline.com/webzine/1998/06/29/01/199806290102Tieni conto che e' stato scritto 3 anni fa.Buona LetturaCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: Andrea
            Visto che non sembra tu lo conosca
            (non hai capito il senso del mio messaggio
            se non dopo lo "spiegone")Ascolta, non mi interessa giocare a chi capisce meglio ciò che scrive l'altro, e nemmeno rileggere in altre forme quello che tu pensi, cosa sulla quale io non mi sono espresso.Avevo scritto alcune domande, tu hai risposto con uno "spiegone" che non ha nulla a che vedere con le stesse. Se non altro esprime l'incapacità di saperci rispondere: ma allora non spostare la discussione su altri argomenti.
            di consiglio di leggere con calma,
            attentamente, pacificamente, imparzialmenteSinceramente mi sono rotto di leggere sempre le stesse cose, giuste o sbagliate che siano.Non è dal 98, è dal 95 che sento parlare di queste cose e non mi interessa ripassarmele tutte ogni volta che discuto di un browser.Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Ascolta, non mi interessa giocare a chi
            capisce meglio ciò che scrive l'altro, e
            nemmeno rileggere in altre forme quello che
            tu pensi, cosa sulla quale io non mi sono
            espresso.Agosto caldo anche per te? ;-)
            Avevo scritto alcune domande, tu hai
            risposto con uno "spiegone" che non ha nulla
            a che vedere con le stesse.A me non sembra.Mi hai chiesto perche' parlavo di "adepti"e ti ho detto che M$ crea adeptiattraverso il suo monopolio.Nulla di piu', era solo un po' lungoper questo l'ho io stesso chiamato "spiegone"
            Sinceramente mi sono rotto di leggere sempre
            le stesse cose, giuste o sbagliate che
            siano.
            Non è dal 98, è dal 95 che sento parlare di
            queste cose e non mi interessa ripassarmele
            tutte ogni volta che discuto di un browser.Rileggendo, il mio messaggio precedentepotrebbe sembrare da saccente.Mi scuso se ha suscitato questo tono.Non lo e'.Come faccio a sapere che cosa sai distoria dell'informatica.Ti meravigliavi di miei messaggi chefacevano un passo in la' oltre le righeparlando di fanatici ed adepti, pensavo chenon conoscessi Di Cosmo.Tutto qui.Ma sei sicuro di aver letto Di Cosmo?Anche il capitoletto:"Armadi a cassetti e lavaggio dei cervelli"Nessuna somiglianza con MaKzche canta vittoria per la privacy sui cookiesfiltrati e non si preoccupa degli smart tags?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p


            Ma sei sicuro di aver letto Di Cosmo?
            Anche il capitoletto:
            "Armadi a cassetti e lavaggio dei cervelli"
            Nessuna somiglianza con MaKz
            che canta vittoria per la privacy sui cookies
            filtrati e non si preoccupa degli smart tags?

            Ciao
            ahahahhatu vieni dalla montagna del sapone!"Armadi a cassetti e lavaggio dei cervelli"in pratica dice che scandisk e' una merda... e che il defrag sotto linux non e' necessario (dice lui) tranne quando ti appare "maximum mount limit reached, check forced" e aspetti 10-15 minuti che ti faccia il check sul tuo hard disk da 60 giga...Sicuramente ext2 e' meglio di fat.. ma ci voleva cosi' tanto? sarebbe quella la forza di linux.... maddai!!Una volta si diceva che MS era benevola perche' faceva utility merdose per far vendere gli altri e la si criticava perche' le utility facevano schifo.Ora che le cose migliorano, che gli OS sono stabili, che le interfacce (non solo grafiche, ma nel senso di interfaccia con l'utente, di usabilita' in un solo termine) sono diventate quelle da copiare, la si critica perche' e' monopolista e non lascia spazio agli altri.Il tuo caro Di Cosmo poi, fa tutta una filippica sul mondo del free software, su gnu/linux e in fondo all'articolo ci mette il suo bel copyright.Bella coerenza.Secondo te posso prendere quell'articolo, modificarlo come voglio e poi redistribuirlo?penso di no....ecco perche' quel tizio e' poco credibile...soprattutto perche' lui fa il saccente prendendo in giro una vera e propria scimmia parlante a cui bisogna spiegare i settori dell'hd con la metafora dei cassetti..e' come sparare sulla croce rossaCmq, non sai con chi parli.Internet in Italia l'ho vista nascere e di certo non gioisco per una feature di Ie6, ma sono in grado di capire cio' che leggo, nonostante i tuoi innumerevoli tentativi di buttarla in caciara, come si dice a roma.Impara a comprendere cio' che leggi, a leggere sono capaci anche le scimmie.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            M$ ha fatto "abuso di monopolio" (provato e
            riprovato da tribunali americani).
            Quindi oltre ad avere un monopolio abusa di
            questa sua posizione (uno dei punti cardini
            del monopolio e' stato guarda a caso,
            l'oggetto
            dell'aricolo sul quale discutiamo).
            allora?lo hanno fatto a loro tempo anche AT&T, IBMe molte altre...
            Attraverso questo monopolio sta modificando
            il mondo dell'informatica ridefinendo quelli
            che sono le basi della comunicazione tra
            computer e quindi tra esseri umani: gli
            standard.beh...io con mia madre uso ancora l'italiano per comunicare, non so tu...
            (uno per tutti: perche' OE deve di default
            inviare e-mail in formato HTML (duplicando
            le dimensioni del messaggio)?)
            perche' alla gente piace inserire disegnini, bordini e altre cazzatelle colorate nelle email.Che a te piaccia o no...
            Credono che Internet sia stata inventata
            da Bill Gates e plaudono ad ogni nuova
            release
            dei suoi prodotti.
            e la colpa e' di bill gates?O la colpa e' di chi non si informa?Una volta una mia amica ha detto che l'everest stava in Veneto... la colpa era dell'Everest?
            E' vero, quando uno plaude ad una nuova
            release
            di IE, divento aggressivo e antipatico.
            Forse pero' ne ho un valido motivo.
            Se hai voglia di documentarti e provare
            a vedere le cose "dall'altra parte" e capire
            che cosa mi rende aggressivo e antipatico,
            bene.se tu le cose le vedi dall'altra parte, non vedo perche' debba diventare aggressivo.Non dovrebbe importarti nulla delle release MS...
            Altrimenti continua a vederla dal lato di
            MaKz:
            "Brava M$ che pensi alla nostra privacy,
            grazie per i filtri sui cookie!
            grazie per regalarci questa nuova versione
            di IE!"
            AHAHAHHAHAHAHHAHHAsei parente di jerry cala, ammettilo!Non capisci quello che leggi!Volevo dire che le aziende pubblicitarie hanno poco da lamentarsi per questa feature, perche' il loro modo di fare advertising lede parecchio il diritto alla privacy degli utenti.Sono contento che per una volta MS non si e' messa dalla parte dell'industria, mettendolo in quel posto agli utenti.
            p.s. Gli avvocati di Bill Gates hanno tentato
            di convincere i tribunali a "vederla dalla
            loro
            parte". Non ci sono riusciti, pur cambiando
            giudice anche in appello: "abuso di
            monopolio"
            (poi sono riusciti ad ottenere pene ridotte,
            con quello che li pagano... ma questa e'
            un'altra
            storia, la condanna resta.)
            Resta e DEVE essere scontata. Come e' giusto che sia, chi sbaglia paga!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: MaKs

            M$ ha fatto "abuso di monopolio" (provato
            e

            riprovato da tribunali americani).

            Quindi oltre ad avere un monopolio abusa
            di

            questa sua posizione (uno dei punti
            cardini

            del monopolio e' stato guarda a caso,

            l'oggetto

            dell'aricolo sul quale discutiamo).



            allora?
            lo hanno fatto a loro tempo anche AT&T, IBM
            e molte altre...Con uno che giustifica azioni illegalicon il fatto che "anche altri lo fanno/lo hanno fatto" non ho nulla da discutere (last post).Ti faccio notare pero' che:

            Attraverso questo monopolio sta
            modificando

            il mondo dell'informatica ridefinendo
            quelli

            che sono le basi della comunicazione tra

            computer e quindi tra esseri umani: gli

            standard.

            beh...
            io con mia madre uso ancora l'italiano per
            comunicare, non so tu...Mi piacerebbe che tua madre iniziassea parlare di dafault Armeno

            Credono che Internet sia stata inventata

            da Bill Gates e plaudono ad ogni nuova

            release

            dei suoi prodotti.



            e la colpa e' di bill gates?
            O la colpa e' di chi non si informa?
            Una volta una mia amica ha detto che
            l'everest stava in Veneto... la colpa era
            dell'Everest?sei tu quello che si e' meravigliatodi una nuova feature di IE6...
            se tu le cose le vedi dall'altra parte, non
            vedo perche' debba diventare aggressivo.
            Non dovrebbe importarti nulla delle release
            MS...Infatti non mi sono arrabbiato per IE6ma perche' esiste qualcuno chesi e' alzato e ha detto in un forum:"E' vero io l'ho provato e funziona. Vittoria!"

            Altrimenti continua a vederla dal lato di

            MaKz:

            "Brava M$ che pensi alla nostra privacy,

            grazie per i filtri sui cookie!

            grazie per regalarci questa nuova versione

            di IE!"



            AHAHAHHAHAHAHHAHHA
            sei parente di jerry cala, ammettilo!Si' faccio ridere il "popolino".
            Resta e DEVE essere scontata. Come e' giusto
            che sia, chi sbaglia paga!Verissimo.Ma non dovrebbe avere anche una pena commisurata allo sbaglio? Non mi risulta che M$ debba rifondere nulla a Netscape o ai suoi impiegati che sono stati licenziati...
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p


            Con uno che giustifica azioni illegali
            con il fatto che "anche altri lo fanno/lo
            hanno fatto" non ho nulla da discutere (last
            post).
            non e' un motivo per dire che il loro software fa schifo...

            beh...

            io con mia madre uso ancora l'italiano per

            comunicare, non so tu...

            Mi piacerebbe che tua madre iniziasse
            a parlare di dafault Armeno
            stai facendo confusionele persone non si configurano.Hai detto che ms vuole imporre il suo modo di comunicare ai pc e quindi agli uomini.Sbagliato.Una email e' una email, comunque la rigiri.Il protocollo alla base non interessa a chi le deve spedire... e non cambiera' il modo in cui si spediscono...

            e la colpa e' di bill gates?

            O la colpa e' di chi non si informa?

            Una volta una mia amica ha detto che

            l'everest stava in Veneto... la colpa era

            dell'Everest?

            sei tu quello che si e' meravigliato
            di una nuova feature di IE6...
            aridaje...citami la frase in cui mi meraviglio di una nuova release...


            se tu le cose le vedi dall'altra parte,
            non

            vedo perche' debba diventare aggressivo.

            Non dovrebbe importarti nulla delle
            release

            MS...

            Infatti non mi sono arrabbiato per IE6
            ma perche' esiste qualcuno che
            si e' alzato e ha detto in un forum:
            "E' vero io l'ho provato e funziona.
            Vittoria!"
            vedi che fai confusione?sai, e' inutile che la butti in caciara, vuoi o non vuoi, tra breve, ie6 sara' il browser utilizzato dall'85% dei pc desktop nel mondo.Secondo te non e' positivo che abbiano uno strumento gia' installato, facile da configurare e soprattutto che funziona, che gli permetta di salvaguardare la privacy?Che ce ne siano altri conta davvero poco....Se finora in pochi li hanno usati, vuol dire che sono stati poco pubblicizzati...

            AHAHAHHAHAHAHHAHHA

            sei parente di jerry cala, ammettilo!

            Si' faccio ridere il "popolino".
            guarda... neanche quello...

            Resta e DEVE essere scontata. Come e'
            giusto

            che sia, chi sbaglia paga!

            Verissimo.Ma non dovrebbe avere anche una
            pena commisurata allo sbaglio?
            Non mi risulta che M$ debba rifondere nulla
            a Netscape o ai suoi impiegati che sono
            stati licenziati... non mi risulta che O.J. Simpson sia in carcere...e forse la cosa dovrebbe preoccuparti di piu'...Se Netscape ha licenziato lo deve solo al sistema di mercato vigente in USA, non certo a MS.Cosa si aspettavano? una concorrenza leale per caso? suvvia.... da quelle parti il piu' pulito ha la rogna...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Hai detto che ms vuole imporre il suo modo
            di comunicare ai pc e quindi agli uomini.
            Sbagliato.
            Una email e' una email, comunque la rigiri.
            Il protocollo alla base non interessa a chi
            le deve spedire... e non cambiera' il modo
            in cui si spediscono...Sei tu che non capisci, M$ ci tentafortunatamente con la posta non c'e'ancora riuscita ma, ci sta tentando:http://www.zdnet.com/zdnn/stories/comment/0,5859,2784051,00.htmlApri gli occhi.
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Sei tu che non capisci, M$ ci tenta
            fortunatamente con la posta non c'e'
            ancora riuscita ma, ci sta tentando:
            "For that matter, why can't Microsoft build its shared calendar around open standards such as iCal or "shared source" the Outlook calendar spec with other developers?"al solito...Se mando una voce di calendario a persone che non so per certo che hanno outlook, la colpa e' di MS?Secondo, perche' MS avrebbe dovuto utilizzare uno standard proposto da altri per forza?Terzo, outlook supporta vCard e vCalendar."Microsoft is not the first mega-corporation to attempt to control standards through sheer size and influence. IBM was the first 800-pound gorilla here. It made the PC, which had been just a toy for Heathkit hobbyists, into a business tool, and owned the whole PC hardware market until clone makers came along. It then tried to take back the market by redefining the PC hardware standard around Micro Channel Architecture. It was too late. Consumers stuck with ISA and clones."Come vedi, gli sbagli si pagano.Se MS avra' sbagliato politica, paghera'.Se prodotti altamente competitivi con quelli MS si affacceranno sul mercato e saranno ritenuti migliori, MS non avra' piu' il monopolio del software.Ma la copgnizione di software migliore non vuol dire solo tecnicamente migliore.Linux, alla fine, e' un OS scritto da programmatori, per programmatori.E cosi' lo e' molto del software migliore che ci gira.
            Apri gli occhi.gia' fatto...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p

            Ma la copgnizione di software migliore non
            vuol dire solo tecnicamente migliore.
            Linux, alla fine, e' un OS scritto da
            programmatori, per programmatori.
            E cosi' lo e' molto del software migliore
            che ci gira.MaKs vedo che hai una coda di paglia lungaquanto tutto lo stivale.Leggiti tutti i miei messaggi e dimmi doveanche se tra le righe le righe, ho citato Linux.IE6 e' (sara') probabilmente, forse il migliorbrowser, ma e' prodotto da una dittatura del SW.Io sono allergico alle dittature ed a chi come te, le acclama cantando vittoria.Tutto qui.Addio
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            Ma perchè qui parlano solo i cretini come te?Sai cos'è una dittatura? Sai cos'è e che cosa fa Microsoft? Sai cos'è (chi è....) Bill Gate? Sai cos'è un Computer?E allora...... 'cazzo parli a fare??Ritirati, che fai più bella figura.
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: VSF
            Ma perchè qui parlano solo i cretini come te?Solo perche' tu non eri ancora intervenuto ;-)
            Sai cos'è una dittatura?Si.Dal GarzantiDittatura:3) (estens.) imposizione dispotica della propria autorità | (fig.) dominio assoluto di una persona, di un ente, di una categoria in un dato campo: la dittatura dell'alta finanza.
            Sai cos'è e che
            cosa fa Microsoft?Si, software ed il tribnale Amricanoha stabilito che ha anche fatto un "abuso di monopolio" -
            "monopolio in un campo del software" = "dominio assoluto di un ente in un dato campo"= "dittatura" (ovviamente in senso figurato)
            Sai cos'è (chi è....)
            Bill Gate?No.Se pero' ti riferisci aWilliam H. Gates, so chi e'.
            Sai cos'è un Computer?Si', sono laureato in ingegneria elettronica, credo di saperlo.
            E allora...... 'cazzo parli a fare??Non capisco il senso della domanda,ma forse l'hai fatta perche il tuo vocabolariosi ferma al primo significato di dittatura,conosci "Bill Gate" ma se ti dico"Postel" a te viene in mente il serviziodelle Poste Italiane....
            Ritirati, che fai più bella figura.Gia' fatto ma se tu mi fai le domande io ti rispondo ;-)PLONK
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            Andrea la vuoi sapere una cosa?Sei una Merdaccia!!!!E come tale non capisci un cazzo!!!Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: p3p
            - Scritto da: MaKs
            allora?
            lo hanno fatto a loro tempo anche AT&T, IBM
            e molte altre...Ok ora uccido una suora... tanto l'hanno già fatto quelle 3 ragazze... lo posso fare anche io no?

            Attraverso questo monopolio sta
            modificando

            il mondo dell'informatica ridefinendo
            quelli

            che sono le basi della comunicazione tra

            computer e quindi tra esseri umani: gli

            standard.

            beh...
            io con mia madre uso ancora l'italiano per
            comunicare, non so tu...Tua madre è un computer? Bene a sapersi.... ti ha partorito quando c'era il dos, non sei multitasking ...


            (uno per tutti: perche' OE deve di default

            inviare e-mail in formato HTML (duplicando

            le dimensioni del messaggio)?)



            perche' alla gente piace inserire disegnini,
            bordini e altre cazzatelle colorate nelle
            email.
            Che a te piaccia o no...Scommetti che se non è di default nessuno si andava ad abilitare l'opzione per "colorare le email" ?

            Credono che Internet sia stata inventata

            da Bill Gates e plaudono ad ogni nuova

            release

            dei suoi prodotti.



            e la colpa e' di bill gates?
            O la colpa e' di chi non si informa?Concordo.Pero....vedi dopo
            Una volta una mia amica ha detto che
            l'everest stava in Veneto... la colpa era
            dell'Everest?No, ma se tu gli organizzavi un viaggio sull'everest, lei poveretta pensava di spendere ste 50mila di benzina per farsi sti 300km e poi basta ... invece ora la devi portare in oriente e le costerà 10 milioni.Sfruttare l'ignoranza altrui non è buona cosa.
            Volevo dire che le aziende pubblicitarie
            hanno poco da lamentarsi per questa feature,
            perche' il loro modo di fare advertising
            lede parecchio il diritto alla privacy degli
            utenti.
            Sono contento che per una volta MS non si e'
            messa dalla parte dell'industria, mettendolo
            in quel posto agli utenti.Infatti questo è giusto.Sembra (non mi fido mai ciecamente di M$) che abbia fatto una cosa sensata!Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: p3p

        Un altro fanatico di quello che crede che
        sia la M$ ad inventare le cose.....

        Apri gli occhi. Scaricati Mozilla, vedrai che
        puoi eliminare anche i banner.un altro idiota che non legge i post.ho detto questo?se si, allora io non piu' l'italiano.Se no, allora stai prendendo un grosso granchio.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: p3p
      - Scritto da: MaKz
      "Il supporto della P3P da parte del nuovo
      browser Microsoft ha già sollevato le
      critiche di molte aziende di pubblicità
      on-line: i nuovi livelli di sicurezza
      impostati di default, infatti, di norma
      bloccano buona parte dei cookie spesso
      utilizzati dagli advertiser per conteggiare
      e tenere traccia delle impression generate
      dagli utenti sui banner pubblicitari."

      Per me e' una vittoria.
      Anzi, per chiunque tenga alla privacy e' una
      vittoria!
      E posso confermare che e' vero, a me blocca
      quasi tutti i cookies sparati dai banner
      pubblicitari.

      CiaoSi direbbe di si.Ma c'è da tempo (anche per win) www.junkbuster.com che fa la stessa cosa.... bho
    • Anonimo scrive:
      Re: p3p

      Per me e' una vittoria.
      Anzi, per chiunque tenga alla privacy e' una
      vittoria!
      E posso confermare che e' vero, a me blocca
      quasi tutti i cookies sparati dai banner
      pubblicitari.Vittoria, blocca i cookiese gia' che c'e' blocca anche Quicktime...http://news.cnet.com/news/0-1005-200-6881773.html?tag=mn_hdAncora addormentati?
  • Anonimo scrive:
    Opera basta e avanza....
    Uso Opera da quando ho messo su windows 95 e di installare dei browser inutile che pesano 100 mega non ne ho certo voglia... Che pena questo Win XP con la sua fufferia di contorno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera basta e avanza....
      - Scritto da: Pepe*
      Uso Opera da quando ho messo su windows 95 e
      di installare dei browser inutile che pesano
      100 mega non ne ho certo voglia... Che pena
      questo Win XP con la sua fufferia di
      contorno...Si, perche' i desktop manager come GNOME o KDE non sono pieni di fufferia....Mai controllato quanta RAM si ciucciano? Beh, fallo.Y.
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera basta e avanza....
        - Scritto da: Yanni

        Si, perche' i desktop manager come GNOME o
        KDE non sono pieni di fufferia....

        Mai controllato quanta RAM si ciucciano?
        Beh, fallo.

        Y.Si mangiano un sacco di ram, a volte crashano e sono pieni di fuffa; come windows.Il bello è che ci sono server x che sono leggeri e veloci, afterstep ne è un esempio.La differenza sta qua, l'interfaccia grafica ME LA SCELGO IO, Bill te la fa scegliere?????Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Opera basta e avanza....


          Si, perche' i desktop manager come GNOME o

          KDE non sono pieni di fufferia....



          Mai controllato quanta RAM si ciucciano?

          Beh, fallo.



          Y.

          Si mangiano un sacco di ram, a volte
          crashano e sono pieni di fuffa; come
          windows.
          Il bello è che ci sono server x che sono
          leggeri e veloci, afterstep ne è un esempio.
          La differenza sta qua, l'interfaccia grafica
          ME LA SCELGO IO, Bill te la fa
          scegliere?????SI.... esistono molti desktop replacement allo standard explorer.exe (nota per i linuxiani: explorer.exe non e' il browser IE)... Mai sentito parlare di windowsblinds e similari?Volendo te la puoi anche riscrivere da te.Y.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....

            allo standard explorer.exe (nota per i
            linuxiani: explorer.exe non e' il browser
            IE)... ne sei poi cosi' sicuro? ;O) IE è infognato dentro findus in modo inimmaginabile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....


            allo standard explorer.exe (nota per i

            linuxiani: explorer.exe non e' il browser

            IE)...

            ne sei poi cosi' sicuro? ;O) IE è infognato
            dentro findus in modo inimmaginabile...No, non sono sicuro di nulla! ;O) Pero' immagino che anche i desktop manager di LINUS per poter funzionare decentemente debbano infognarsi in modo inimmaginabile nel sistema. ;O)Y.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Yanni

            No, non sono sicuro di nulla! ;O) Pero'
            immagino che anche i desktop manager di
            LINUS per poter funzionare decentemente
            debbano infognarsi in modo inimmaginabile
            nel sistema. ;O)

            Y.Più che nel sistema si devono infognare nel server x, la differenza sta qua!Windows ha un'interfaccia proprietaria ed i desktop manager non sono altro che applicazioni per explorer dove lo scotto lo paghi in un'ulteriore pesantezza del sistema.Ciaop.s. rimane comunque il fatto che avere un server grafico non sia il massimo del rispiarmio di risorse ma confrontando i risultati con windows....
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            Confrontiamoli sti risultati?Tu cosa produci, oltre a 22 pugnette al giorno, 24 kili di pus da foruncoli facciali e calli ai polpastrelli delle dita?Ma va a studiare va mezzasega.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Ciao
            Più che nel sistema si devono infognare nel
            server x, la differenza sta qua!
            Windows ha un'interfaccia proprietaria ed i
            desktop manager non sono altro che
            applicazioni per explorer dove lo scotto lo
            paghi in un'ulteriore pesantezza del
            sistema.infatti, windowblinds lavora sopra ad explorer, non in sostituzione di esso. proprio, per questo, al contrario di ciò che dice yanni, non rende il sistema più leggero, ma al contrario, lo appesantisce.ci sono altri sostitutivi della shell di windows, come ad esempio litestep (simile ad afterstep), oppure un'altro di cui mi sfugge il nome, che imitava enlightenment, solo che, pure loro occupano un bel po' di ram...
            Ciao
            p.s. rimane comunque il fatto che avere un
            server grafico non sia il massimo del
            rispiarmio di risorse ma confrontando i
            risultati con windows....non è sempre detto che un server grafico sia dispendioso di risorse: beos usa un architettura simile (simile, non uguale) a xwin per gestire la grafica, cioè con un server grafico (l'app_server) e i vari client che si appoggiano ad esso, ed è straleggero e veloce.oltretutto, so che per linux stanno sviluppando un s.g. alternativo a xwin (ma non compatibile), che promette davvero bene: berlin (http://www.berlin-consortium.org/)
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....

            rispiarmio di risorse ma confrontando i
            risultati con windows....Ti rendi conto che non solo non e' il massimo come risorse ma fa pure schifo come prestazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Yanni

            No, non sono sicuro di nulla! ;O) Pero'
            immagino che anche i desktop manager di
            LINUS per poter funzionare decentemente
            debbano infognarsi in modo inimmaginabile
            nel sistema. ;O)No, il sistema puo' farne tranquillamente a meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....

            No, non sono sicuro di nulla! ;O) Pero'
            immagino che anche i desktop manager di
            LINUS per poter funzionare decentemente
            debbano infognarsi in modo inimmaginabile
            nel sistema. ;O)No ,non lo fanno. Infatti funzionano in maniera indecente. Tra la richiesta di operazione e la risposta di X passano anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Yanni
            No, non sono sicuro di nulla! ;O) Pero'
            immagino che anche i desktop manager di
            LINUS per poter funzionare decentemente
            debbano infognarsi in modo inimmaginabile
            nel sistema. ;O)E immagini male.E al solito sentenzi senza nessuna coscienza di informazione.Il motore grafico in Linux (e negli altri *nix), non e' integrato nel sistema. Funziona su un principio client Server, e infatti puo' ospitare diversi client (non solo uno).Puo' fare in maniera nativa e senza comprare la versione advanced-super-ciuck quella cosa che tu conosci come "terminal services", puoi lanciare un applicazione da una macchina e "vederla" e quindi eseguirla su un'altra.Tutto questo ha un prezzo in termini di prestazioni, ma che cmq sono allineate alle richieste di W2k Server. Con due differenze: in linux, se l'interfaccia grafica non serve la puoi "spegnere", e sopratutto, la Gui non e' costruita a ring zero sul kernel per poter avere prestazioni mercenarie.Installa un driver di scheda video sbagliato (o peggio bacato) e capirai qualcosa in piu'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            ctrl-alt-backspaceoppure alla richiesta dell'user vai in "chiudi sessione"(insomma,dove devi cercare Spegni) e poi "modalità terminale"non hai la modalità X , hai la memoria libera,hai il mouse e puoi fare cmq tutto quello che devi fare (leggere racconti porno e scrivere lettere oscene alle povere ragazze con cui lavori) tranne vedere le foto delle letterine
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Yanni
            SI.... esistono molti desktop replacement
            allo standard explorer.exe (nota per i
            linuxiani: explorer.exe non e' il browser
            IE)...Explorer.exe è il desktop manager di Windows.x Es. alla locazione 33C52 (in esadecimale) di C:\Windows\Explorer.exe c'è la scritta Start(o Avvio). Nel caso qualcuno la voglia modificarecon una parola di 5 lettere scelta a piacere...cercatevi un Binary File Editor o prendetelo qui:http://members.designheaven.com/~44/pills.html
            Mai sentito parlare di windowsblinds
            e similari?Mai sentito parlare di quante volte crashaWindowBlinds? (questo è il nome corretto)
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Yanni
            SI.... esistono molti desktop replacement
            allo standard explorer.exe (nota per i
            linuxiani: explorer.exe non e' il browser
            IE)... Mai sentito parlare di windowsblinds
            e similari?Windows puo' girare _senza_ interfaccia grafica? (per un server, la _GUI_ potrebbe non essere necessaria?? mai sorto questo dubbio?)No. Fine della discussione.
            Volendo te la puoi anche riscrivere da te.Boom.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            windows senza interfaccia grafica esiste già,si chiama dos ed è molto + stabile , solo che non trovo il browser :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            - Scritto da: Chernobyl
            windows senza interfaccia grafica esiste
            già,si chiama dos ed è molto + stabile ,
            solo che non trovo il browser :)Esiste: si chaiam Arachne.. e viene ancora sviluppato.. solo che non trovo l'URL.... prova a cercarlo su un motore di ricerca ^__^
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            ficotnx
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera basta e avanza....
            esiste il porting del lynx per dos cmq.
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera basta e avanza....
      - Scritto da: Pepe*
      Uso Opera da quando ho messo su windows 95 e
      di installare dei browser inutile che pesano
      100 mega non ne ho certo voglia... Che pena
      questo Win XP con la sua fufferia di
      contorno...Anch'io quando usavo il DOS, il Lotus 123, il dbase III, WordPerfect 5.1... non capivo chi installava Windows 2.11 e utilizzava Excel 2.1, lento all'inverosimile....Ma di acqua sotto i ponti da allora ne è passata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera basta e avanza....
      esiste un compromesso tra fuffa-winzoz e fuffa-linux! Exceeeed il meglio della fuffa di linux anche in winzoz ;O)
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera basta e avanza....
      ...e quindi hai messo una pietra (meglio: un MACIGNO) sopra XML e XHTML. Sei contento?senza rancore
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera basta e avanza....
        - Scritto da: pecos
        ...e quindi hai messo una pietra (meglio: un
        MACIGNO) sopra XML e XHTML. Sei contento?
        senza rancoreMa anche su Java (se usa lisux ,altrimenti al "peso" di Opera deve aggiungere altri 12 mega ) e su Flash (ah no questo si puo' installare con una divertente procedura) .
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera basta e avanza....
      - Scritto da: Pepe*
      Che pena
      questo Win XP con la sua fufferia di
      contorno...Vuol dire che manco l'hai provato. E non sai cosa ti perdi.Windows 95? Baaahh roba da trogloditi. Evolvi!
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera basta e avanza....
        io uso oltre a 3 linux , win 95 ,win98 non mi riusciva a chiudere il pc appena installavo i driver della scheda audio o il lettore DVD,no non dire che erano driver taroccati visto che prima andava tutto bene e da punto in bianco è andato a puttane
  • Anonimo scrive:
    Explorer 6 o successivo: presto a pagamento?
    E come potrebbe essere altrimenti? Microsoft ha schiacciato letteralmente Netscape, Opera si presta ad essere una valida alternativa a IE, ma dubito che potrà avere successo su piattaforma wintel. Microsoft, di fatto, sta obbligando tutti ad adottare standard proprietari e windows xp ne sarà pieno. Cosa trattiene la Microsoft dall'offrire ie a pagamento come pure outlook? Il processo in corso negli states...passato quello ed avendo schiacciato il mercato, il passo sarà breve.Come utente mac devo, però, ammettere che ie 5 è ottimo, meglio rispetto a ie 5 o 5.5 per windows. Per mac os X, però, Omniweb è superlativo e ie non tiene per niente il passo. Senza poi citare l'ottimo Mozilla.Come in tutte le cose l'alternativa valida e superiore esiste, ma fintanto che l'utente medio sarà convinto che il computer è windows con intel inside, la speranza di una evoluzione tecnologica valida rimane solo una speranza. Prepariamoci, quindi, a vedere il prezzo di windows salire, a dover pagare per avere ie 6, outlook, mymusic, moviemaker, il decoder per ascoltare la musica, mediaplayer e via discorrendo. Se non fosse che tutte queste, a dette di Microsoft, rivoluzionarie funzioni (già presenti da tempo in altri sistemi, es: mac os)già si pagano. Come? Nel prezzo esorbitante di windows..fate voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Explorer 6 o successivo: presto a pagamento?

      E come potrebbe essere altrimenti? Microsoft
      ha schiacciato letteralmente Netscape, Opera
      si presta ad essere una valida alternativa a
      IE, ma dubito che potrà avere successo su
      piattaforma wintel. Microsoft, di fatto, sta
      obbligando tutti ad adottare standard
      proprietari e windows xp ne sarà pieno. ad esempio?gli smart Tag sono stati tolti ed erano utili, IE e' disinstallabile...poi?altri standard proprietari?
      l'ottimo Mozilla.Come in tutte le cose
      l'alternativa valida e superiore esiste, ma
      fintanto che l'utente medio sarà convinto
      che il computer è windows con intel inside,
      la speranza di una evoluzione tecnologica
      valida rimane solo una speranza.attenzione!spesso le alternative valide e superiori sono solo frutto del gusto personale, non di vere superiorita' tecniche.Mozilla 0.93 per me e' al pari di IE 5.x, ma IE esce sempre almeno un anno prima con le novita' che poi gli altri agganciano a ruota.Mozilla comuqnue e' ormai pronto a prendere l'appellativo di "browser".
      Prepariamoci, quindi, a vedere il prezzo di
      windows salire, a dover pagare per avere ie
      6, outlook, mymusic, moviemaker, il decoder
      per ascoltare la musica, mediaplayer e via
      discorrendo. Se non fosse che tutte queste,
      a dette di Microsoft, rivoluzionarie
      funzioni (già presenti da tempo in altri
      sistemi, es: mac os)già si pagano. Come? Nel
      prezzo esorbitante di windows..fate voi...Scusami, forse non ho capito io.Condanni MS perche' integra programmi come outlook, moviemaker, mediaplayer, accusandola di concorrenza sleale e poi lodi MacOS per aver fatto le stesse cose...c'e' qualcosa che mi sfugge... ;)Ciao
  • Anonimo scrive:
    Perche' il linuxiano medio...
    Invece di buttare energie inutilmente come fa il vostro portabandiera Alien perche' non vi mettete a sviluppare un browser decente e sopratutto UNICO (non 128742 tipi di browser)?Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta il telnet (ho conosciuto un linuxiano che per leggere la posta da un POP scriveva i comandi a mano via telnet collegandosi direttamente al pop...) ma l'utenza normale (e non tonta come dite voi) necessita di un browser al passo coi tempi.E non e' certo con net(crash)scape o con opera che attirerete gli utenti normali.Se poi la vostra comunita' ha intenzione di restare un circolo chiuso per smanettoni brufolosi o da anarchici/centrosociale che non vogliono crescere allora va bene. Ricompiliamo pure un kernel al giorno che leva il medico di torno.Sisi, immagino gia' le risposte: non capisci nulla di informatica, ecc ecc...Avete ragione.Yanni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      Io sto usando mozilla e va benissimo......è realmente veloce, stabile emultipiattaforma (linux, mac, windows).Direi che ormai ci siamo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      Vuoi mettere la soddisfazione?!? Quando ti vuoi divertire e sfidare le tue doti informatiche niente di meglio che Linux, bisogna ammetterlo. Peccato però che appena devo fare qualcosa di serio sono costretto a passare a Win2000. Purtroppo non si vive di solo gioco..Per chi legge: lavoro allo sviluppo di siti Internet con tutto quello che ne consegue (grafica, programmazione ecc.).
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        Magari perche' usi frontpage per farti il sito.Non prendere in giro la gente, di editor HTML, PHP e ASP sotto linux ce ne sono migliaia e per gestire la grafica di un sito GIMP basta e avanza (ho visto delle immagini fatte col povray e ritoccate con gimp che sembrano fotografie).Ciao
        • Anonimo scrive:
          Hai ragione...
          No, non uso Frontpage. E' vero di strumenti ce ne sono diversi. Il problema però è sempre la qualità degli strumenti non tanto il numero. Gimp? Sì, forse è quello che più si avvicina ad uno strumento completo ed utile. Parlane con un grafico però e fatti raccontare come gimp non supporta gli standard tipografici..Il fatto a mio avviso è che aprire il codice o rendere un software gratuito non sempre sono elementi sufficienti per decretare la bontà di un software.In merito ai browser le cose stanno migliorando moltissimo e ti assicuro che per uno sviluppatore di siti il fatto che vadano affermandosi browser che rispettano gli standard non può che far bene. Per concludere: ben venga la quantità di prodotti ma per carità un occhio alla qualità. Per lo meno che si evitino i crash continui di programmi, che a detta di molti sono tipici solo del mondo MS.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...

          Non prendere in giro la gente, di editor
          HTML, PHP e ASP sotto linux ce ne sono
          migliaia e per gestire la grafica di un sito
          GIMP basta e avanza (ho visto delle immagini
          fatte col povray e ritoccate con gimp che
          sembrano fotografie).Hai ragione.Pero' dimmi un solo programma che si possa equiparare a Homesite o a Primal Script come editor, e per favore, non dirmi Xemacs, che e' potentissimo ma troppo e inutilmente complesso.E guarda che di editor html sotto linux ne ho provati una marea...Povray fa gia' bellissime immagini di suo.Anche quello sotto windows.Gimp va bene per fare grafica a 72 DPI per il web, ma per fare grafica vettoriale?E per fare grafica che vada in stampa a 300 o piu' DPI?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Hai ragione.
            Pero' dimmi un solo programma che si possa
            equiparare a Homesite o a Primal Script come

            editor, e per favore, non dirmi Xemacs, che
            e'
            potentissimo ma troppo e inutilmente
            complesso.
            E guarda che di editor html sotto linux ne
            ho provati una marea...Scusa, ma hai provato Quanta plus? (quanta.sourceforge.net) Io non sviluppo siti,ma non mi sembra poi cosi' diverso da Homesite.
            Povray fa gia' bellissime immagini di suo.
            Anche quello sotto windows.
            Gimp va bene per fare grafica a 72 DPI per
            il web, ma per fare grafica vettoriale?Dai una occhiata a Kontour, del KOffice (www.koffice.org) ...non ci siamo ancora, ma mi sembra un buon inizio
            E per fare grafica che vada in stampa a 300
            o piu' DPI?Boh, so che sta per nascere un nuovoprogetto nel KOffice per avere un clone di Ventura. Sul problema della qualita' di stampaci stanno lavorando (sempre nel KOffice 1.1)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Boh, so che sta per nascere un nuovo
            progetto nel KOffice per avere un clone di
            Ventura. Sul problema della qualita' di
            stampa
            ci stanno lavorando (sempre nel KOffice 1.1)
            Byementre loro ci lavorano, photoshop c'e' e sta due anni avanti e loro staranno sempre dietro.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Beh, e' naturale, Photoshop e' nato prima, nonsi possono mica fare i miracoli sviluppando swnel tempo libero... pero' non sempre si usanotutte le caratteristiche di un software... Ad esempio, io scrivo documenti anche moltolunghi con Word (100 o piu' pagine) usandomolte funzioni che l'utente medio non usa,ma se devo essere sincero pur avendo Office2000sul mio PC al lavoro non trovo alcuna differenzarispetto a Office97 (e lavoro tranquillamenteanche con Office95) -
            tra poco una suiteopen source fara' tutto quello che mi serve vistoche da un bel po' di tempo non trovo novita'degne di nota in Office....- Scritto da: maks

            Boh, so che sta per nascere un nuovo

            progetto nel KOffice per avere un clone di

            Ventura. Sul problema della qualita' di

            stampa

            ci stanno lavorando (sempre nel KOffice
            1.1)

            Bye


            mentre loro ci lavorano, photoshop c'e' e
            sta due anni avanti e loro staranno sempre
            dietro.

            ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            anche con Office95) -
            tra poco una suiteE' il tipico "tra poco" che non funziona... come hai detto sopra non si puo' fare troppo sviluppando software nel tempo libero. E dato che per una persona che lavora col software spendere anche qualche milionata x un sw originale e' molto meglio che aspettare il "tra poco" capisci perche' si ride di gusto quando gente tipo alien viene a dire che il futuro e' opensource.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Hai ragione sugli strumenti di lavoro desktop,anche se qualcuno negli stati uniti la pensagia' diversamente (probabilmente hanno piu'controllo su quello che gli utenti possono/devonofare -
            vedi http://dot.kde.org/995949998)Ma quando mi chiedono di mettere in piedi unaccesso condiviso ad internet con una ventinadi client, fax condiviso da tutti gli utentietc. e la macchina piu' potente che hannoin casa e' un P300, cosa gli dico? Ciccia?No, gli chiedo se hanno un P75 e gli installouna black box Linux... e loro sono felici e contenti perche' alla fine con i soldi dellesole licenze si pagano il mio lavoro e ne avanzaancora (WinGate non e' proprio economico...), inoltre non mi chiamano per sei mesi di filaperche' il trabiccolo non si pianta quasi mai(e a me sta bene, visto che faccio questecose per arrotondare...)- Scritto da: Ciao


            anche con Office95) -
            tra poco una suite

            E' il tipico "tra poco" che non funziona...
            come hai detto sopra non si puo' fare troppo
            sviluppando software nel tempo libero. E
            dato che per una persona che lavora col
            software spendere anche qualche milionata x
            un sw originale e' molto meglio che
            aspettare il "tra poco" capisci perche' si
            ride di gusto quando gente tipo alien viene
            a dire che il futuro e' opensource.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Andrea
            Scusa, ma hai provato Quanta plus?
            (quanta.sourceforge.net) Io non sviluppo
            siti,
            ma non mi sembra poi cosi' diverso da
            Homesite.Homesite non e' un programma professionale, come si evince dal nome ;), e comunque quanta non e' altro che un editor avanzato, in confronto con notepad ha il solo vantaggio di farti risparmiare un po' di tempo nel buttare giu' qualche cazzatella tipo tabelle. Sotto GPL non esiste neanche lotanamente qualcosa di simile a Dreamweaver o GoLive: quanta sta' a dreamweaver come killustrator sta' ad illustrator, se mi segui
            Dai una occhiata a Kontour, del KOffice
            (www.koffice.org) ...
            non ci siamo ancora, ma mi sembra un buon
            inizioma per piacere, vuoi davvero che un grafico lavori il vettoriale con strumenti koffice?, l'unico software per giocare col vettoriale sotto GPL e' sketch, e ho detto tutto...la 100 parte di illustrator o freehand

            E per fare grafica che vada in stampa a
            300

            o piu' DPI?


            Boh, so che sta per nascere un nuovo
            progetto nel KOffice per avere un clone di
            Ventura. Sul problema della qualita' di
            stampa
            ci stanno lavorando (sempre nel KOffice 1.1)
            ByeIo mi auguro che di lavoro ne facciano quello che basta, per ora siamo messi malino :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Povray fa gia' bellissime immagini di suo.
            Anche quello sotto windows.
            Gimp va bene per fare grafica a 72 DPI per
            il web, ma per fare grafica vettoriale?Cosa?????? la web-grafica in DPI?????DPI = puntixpollice, che equivale alla risoluzione di stampa, per cui, un immagine di tot cm, + alta ha la risoluzione, più è definita.Ma sul monitor, si viaggia a pixel, e non ha senso parlare di DPI.... tranne in fase di scansione da scanner..... ma alla fine, un immagine ti 100DPI a 100x100pixel, e una di 200DPI di 100x100 pixel, a video è uguale, ma in fase di stampa produce un quadrato di metà dimensione.A video, invece, avesse anche l'informazione di 1000DPI... l'immagine avrebbe sempre la stessa dimensione, e cioè di 100x100 pixel...
            E per fare grafica che vada in stampa a 300
            o piu' DPI?Nessun problema....il problema di GIMP è che non gestisce il formato CMYK, indispensabile nella stampa....per stampa, intendo quello dal tipografo....non quella della stampante, dove le immagini RGB vanno benissimo, tanto non gestiscono il livello di bianco della carta....

            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Cosa?????? la web-grafica in DPI?????si, proprio cosi'....
            DPI = puntixpollice, che equivale alla
            risoluzione di stampa, per cui, un immagine
            di tot cm, + alta ha la risoluzione, più è
            definita.ok
            Ma sul monitor, si viaggia a pixel, e non ha
            senso parlare di DPI.... tranne in fase di
            scansione da scanner..... ma alla fine, un
            immagine ti 100DPI a 100x100pixel, e una di
            200DPI di 100x100 pixel, a video è uguale,
            ma in fase di stampa produce un quadrato di
            metà dimensione.
            A video, invece, avesse anche l'informazione
            di 1000DPI... l'immagine avrebbe sempre la
            stessa dimensione, e cioè di 100x100
            pixel...
            sei talmente convinto di quello che dici, che non hai controllato.Apri photoshop e fai CTRL+N (o file/new) e poi dai una letta a resolution.

            E per fare grafica che vada in stampa a
            300

            o piu' DPI?
            Nessun problema....
            il problema di GIMP è che non gestisce il
            formato CMYK, indispensabile nella
            stampa....ti pare poco?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: MaKs

            Non prendere in giro la gente, di editor

            HTML, PHP e ASP sotto linux ce ne sono

            migliaia e per gestire la grafica di un
            sito

            GIMP basta e avanza (ho visto delle
            immagini

            fatte col povray e ritoccate con gimp che

            sembrano fotografie).

            Hai ragione.
            Pero' dimmi un solo programma che si possa
            equiparare a Homesite o a Primal Script come

            editor, e per favore, non dirmi Xemacs, che
            e'
            potentissimo ma troppo e inutilmente
            complesso.
            E guarda che di editor html sotto linux ne
            ho provati una marea...

            Povray fa gia' bellissime immagini di suo.
            Anche quello sotto windows.
            Gimp va bene per fare grafica a 72 DPI per
            il web, ma per fare grafica vettoriale?
            E per fare grafica che vada in stampa a 300
            o piu' DPI?

            CiaoScusa, ma credo che tu non sia un professionista; passa a Dreamweaver e Freehandvedrai che butti su siti a secchiate ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        - Scritto da: tucs
        Vuoi mettere la soddisfazione?!? Quando ti
        vuoi divertire e sfidare le tue doti
        informatiche niente di meglio che Linux,
        bisogna ammetterlo. Peccato però che appena
        devo fare qualcosa di serio sono costretto a
        passare a Win2000. Purtroppo non si vive di
        solo gioco..
        Infatti, la verità è proprio questa....Linux è stabile, è potente, è gratis...ma come giustamente hai detto non si vive di solo gioco. Per lavorare serve Win2000. Solo gli utonti pensano il contrario.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...
          - Scritto da: Alberto
          Infatti, la verità è proprio questa....Linux
          è stabile, è potente, è gratis...ma come
          giustamente hai detto non si vive di solo
          gioco. Per lavorare serve Win2000. Solo gli
          utonti pensano il contrario.Wow! una sciocchezza sui trampoli....le workstation della Dreamworks (quella di George Lucas) girano quasi tutte su Linux e la Dell vende numerosissime workstation con Red Hat preinstallato....mi sa che l'utOnto sei tu, Alberto...salutoniPS o forse non sei un utOnto, sei semplicemente preso anche tu dal vortice del "io sto con win, io sto con Linux"; io utilizzo esclusivamente Linux, ma sai quanto mi frega se tu usi win2000? non fare il fenomeno, per?, non ci fai una bella figura...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Wow! una sciocchezza sui trampoli....le
            workstation della Dreamworks (quella di
            George Lucas) girano quasi tutte su Linux eHmmmm... pregasi postare fonte e link di tale notizia... Evitare pero' risposta del tipo: il mio amico linuxiano mi ha detto che un amico di un amico... ecc....
            la Dell vende numerosissime workstation con
            Red Hat preinstallato....numerosissime??? Hmmmm ma non e' notizia di qualche giorno fa che dell ha smesso di supportare linus perche' queste numerosissime workstation con redhat non erano poi cosi' numerosissime??
            mi sa che l'utOnto sei tu, Alberto...
            salutoni
            PS o forse non sei un utOnto, sei
            semplicemente preso anche tu dal vortice del
            "io sto con win, io sto con Linux"; io
            utilizzo esclusivamente Linux, ma sai quanto
            mi frega se tu usi win2000? non fare il
            fenomeno, per?, non ci fai una bella
            figura...Fino ad ora la pessima figura l'hai fatta tu....Y.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Hmmmm... pregasi postare fonte e link di
            tale notizia... Evitare pero' risposta del
            tipo: il mio amico linuxiano mi ha detto che
            un amico di un amico... ecc....Ecco qua: http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586,2761566,00.html
            numerosissime??? Hmmmm ma non e' notizia di
            qualche giorno fa che dell ha smesso di
            supportare linus perche' queste
            numerosissime workstation con redhat non
            erano poi cosi' numerosissime??Errore: Dell ha smesso di vendere desktop con linux preinstallato: le vendite di workstation e server sono ottime -secondo Dell... senti: ti devo spiegare la differenza tra workstation e desktop per farti capire bene? 8-)
            Fino ad ora la pessima figura l'hai fatta
            tu....Davvero? Avrei detto il contrario 8-) baci & abbracciCosmo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...


            un amico di un amico... ecc....
            Ecco qua:

            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586Ottimo... Grazie per il link, non lo sapevo.
            Errore: Dell ha smesso di vendere desktop
            con linux preinstallato: le vendite di
            workstation e server sono ottime -secondo
            Dell... senti: ti devo spiegare la
            differenza tra workstation e desktop per
            farti capire bene? 8-) Le vendite di workstation e server con linus NON sono ottime, questa volta ahime' devi informarti meglio tu.

            Fino ad ora la pessima figura l'hai fatta

            tu....

            Davvero? Avrei detto il contrario 8-)
            baci & abbracciMi spiegate perche' mai voi linuxiani convinti vi sentite sempre al di sopra di tutti gli altri? 8-) |:) :]
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Le vendite di workstation e server con linus
            NON sono ottime, questa volta ahime' devi
            informarti meglio tu.Link e fonte, per favore; e non mi tirare fuori la solita storia del "un amico di un amico di Bill Gates m'ha detto che ..."

            Davvero? Avrei detto il contrario 8-)

            baci & abbracci


            Mi spiegate perche' mai voi linuxiani
            convinti vi sentite sempre al di sopra di
            tutti gli altri? 8-) |:) :]In realt?, l'atteggiamento spocchioso e arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)salam ale 'kom
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            In realt?, l'atteggiamento spocchioso e
            arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi
            potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)
            salam ale 'komBAH. con voi e' solo tempo perso.addio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni


            In realt?, l'atteggiamento spocchioso e

            arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi

            potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)

            salam ale 'kom

            BAH. con voi e' solo tempo perso.
            Invece di fare il codardo e di tirarti indetro,lascia stare questa parte del messaggio dovevi punzecchiate e rispondi alla domandanella prima parte del messaggio.Mi sembra che DELL sia una fonte autorevolee confermata dal link.Adesso pero' dicci tu la fontedella TUA notizia che le venditeSERVER di Linux vanno male.A me interessa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Mi sembra che DELL sia una fonte autorevole
            e confermata dal link.
            Adesso pero' dicci tu la fonte
            della TUA notizia che le vendite
            SERVER di Linux vanno male.

            A me interessa.Ti interessa solo per far polemica...In ogni caso io lavoro in DELL italia, e le notizie mi arrivano direttamente da li. Solo un anno fa l'atmosfera verso linus era profondamente diversa. Ma nei nuovi business plan c'e' ben poco di linus.Se mi vuoi credere bene, se no per me fa lo stesso. Non posso ovviamente darti nome e cognome.Y.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni


            Mi sembra che DELL sia una fonte
            autorevole

            e confermata dal link.

            Adesso pero' dicci tu la fonte

            della TUA notizia che le vendite

            SERVER di Linux vanno male.



            A me interessa.


            Ti interessa solo per far polemica...Io e Cosmo abbiamo riportato FATTI.Tu invece dall'alto di un "io lavoro per DELLItalia" fai diventare quello che e' un business plan (o il pezzo che che tu hai visto o quello che qualcun altro ti ha fatto vedere)della filiale italianadi una multinazionale il trend dell'economiamondiale. Mi sembra che sia tu quello che fa polemica.Tra l'altro come puoi leggere dalle dichiarazioni du uno che sta un po' piu'sopra di te nella gerarchia della tua aziendale cose stanno in modo diverso.Fino a quando non tiri fuori il link, di certo vale di piu' la parola di Sarah Lavender, che quelle di"uno che lavora per DELL Italia"
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            bah....
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            bah....Hehehe, ai M$ianicosta tanto dire "mi sono sbagliato", vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Il sig. Yanni asserisce di lavorare x Dell Italia e di utilizzare win2000.Cosmo e Andrea asseriscono di essere mongoli e ti utilizzare il cesso di Linux solo x rompere i coglioni.Ohh dementi.. la notizia è l'uscita di IE6.Non vi va giù? Non so mica cosa farci.OPERAtevi il fegato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Sei in cerca del premio Pulitzer, non è vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Guarda chi ha startato il thread, LESO & PATETICO di un coccolamer!- Scritto da: CoccoDio
            Il sig. Yanni asserisce di lavorare x Dell
            Italia e di utilizzare win2000.
            Cosmo e Andrea asseriscono di essere mongoli
            e ti utilizzare il cesso di Linux solo x
            rompere i coglioni.
            Ohh dementi.. la notizia è l'uscita di IE6.
            Non vi va giù? Non so mica cosa farci.
            OPERAtevi il fegato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Se mi vuoi credere bene, se no per me fa lo
            stesso. Non posso ovviamente darti nome e
            cognome.Ovviamente.[perche' mi viene in mente un pezzo di Elio: Mio Cuggino?]
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Andrea
            Mi sembra che DELL sia una fonte autorevole
            e confermata dal link.Chiedo scusa.Credevo che il link fosse quellodella notizia di DELL. Ti riporto cmq il pezzo interessato ed il link completo.Attendo sempre il tuo link dove si dice l'opposto."While the company has seen strong sales of Linux on workstations and servers, it has sold few desktops and laptops this year loaded with Linux" Dell spokeswoman Sarah Lavender said. http://iwsun4.infoworld.com/articles/hn/xml/01/08/02/010802hnnolin.xml
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni


            In realt?, l'atteggiamento spocchioso e

            arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi

            potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)

            salam ale 'kom

            BAH. con voi e' solo tempo perso.

            addio.Ho come l'impressione che tu non sia riuscito a trovare il link che doveva confermare la tua affermazione (cito a memoria): "le vendite di workstation e server Dell con linux preinstallato NON vanno bene..."; come diceva mia nonna: " Le menzogne hanno le gambe corte..."Sei patetico, ma non perché usi Windows...8-)Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Vabbè. Mi tocca venire in soccorso dell'amico di Dell.http://news.cnet.com/news/0-1003-200-6015417.htmlDove si dice:No mass marketInstead of the mass market, the biggest target for Linux at the moment is the high-end graphics workstations used by engineers and industrial designers, according to Dell. So far Linux hasn't made much progress there because of lack of support for graphics cards. Che, in soldoni vuol dire: pensiamo che Linux abbia un florido avvenire nelle workstation, ma per il momento NON VENDE UN CAZZO.Le bugie avranno le gambe corte, ma gli imbecilli non sanno riconoscerle.
            Ho come l'impressione che tu non sia
            riuscito a trovare il link che doveva
            confermare la tua affermazione (cito a
            memoria): "le vendite di workstation e
            server Dell con linux preinstallato NON
            vanno bene..."; come diceva mia nonna: " Le
            menzogne hanno le gambe corte..."
            Sei patetico, ma non perché usi Windows...8-)
            Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni


            In realt?, l'atteggiamento spocchioso e

            arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi

            potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)

            salam ale 'kom

            BAH. con voi e' solo tempo perso.

            addio.Oh? che curiosa reazione. fatto la bua tesoro?dai torna a guardare i pokemon...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Complimentoni!! Niente risposta eh ;-)Fai l'arrogante, ti viene dato il link, ti pongono la stessa domanda che poco prima avevi posto te e che fai... ? Cambi discorso e dici che è tempo perso. Perfetto identikit del lamer (windowaro e linuxiano non centra).- Scritto da: Yanni


            In realt?, l'atteggiamento spocchioso e

            arrogante l'hai avuto tu per primo: quindi

            potrei rivolgerti la stessa domanda... 8-)

            salam ale 'kom

            BAH. con voi e' solo tempo perso.

            addio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...


            Le vendite di workstation e server con
            linus

            NON sono ottime, questa volta ahime' devi

            informarti meglio tu.

            Link e fonte, per favore; e non mi tirare
            fuori la solita storia del "un amico di un
            amico di Bill Gates m'ha detto che ..." Tohhttp://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586,2764208,00.htmlEccoti che le "ottime" diventa un "abbastanza per tenere vivo il nostro interesse" .PS: le tue WS della Dreamwork non sono ancora installate ,sono "planned" ... per ora sono tutte SGI. Sai ,gli entusiasmi in ambito linux si spengono molto in fretta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586si, perche adesso zdnet e una "COSA" seria...ma per favore...ho smesso di leggerla anni fa...fatti un giro su register, li si che troverai notizie interessanti...
            Eccoti che le "ottime" diventa un
            "abbastanza per tenere vivo il nostro
            interesse" .

            PS: le tue WS della Dreamwork non sono
            ancora installate ,sono "planned" ... per
            ora sono tutte SGI. Sai ,gli entusiasmi in
            ambito linux si spengono molto in fretta.un'altro che lavora alla Dreamworks...toh...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: blah


            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586
            si, perche adesso zdnet e una "COSA"
            seria...ma per favore...ho smesso di
            leggerla anni fa...fatti un giro su
            register, li si che troverai notizie
            interessanti...Ahh capisco ,se ZDNet dice che la dreamworks vuole cambiare le sue workstation con linux e' affidabile ... si ,giusto dimenticavo la versione linux della lettura.

            PS: le tue WS della Dreamwork non sono

            ancora installate ,sono "planned" ... per

            ora sono tutte SGI. Sai ,gli entusiasmi in

            ambito linux si spengono molto in fretta.
            un'altro che lavora alla Dreamworks...toh...No uno che sa leggere l'inglese...eppure a forza di howto dovreste averlo imparato no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586

            si, perche adesso zdnet e una "COSA"

            seria...ma per favore...ho smesso di

            leggerla anni fa...fatti un giro su

            register, li si che troverai notizie

            interessanti...

            Ahh capisco ,se ZDNet dice che la dreamworks
            vuole cambiare le sue workstation con linux
            e' affidabile ... si ,giusto dimenticavo la
            versione linux della lettura.sai, ho smesso DI LEGGERLA ANNI FA...e ogniuno e libero di scrivere quello che vuole, come io sono libero di leggerle (E DI CREDERCI O MENO) quelle cose o meno...inoltre NON ME NE FREGA NIENTE di dreamworks e di tutto quello che mi sta intorno...non vuoi usare linux ??? chisenefrega ??? tieniti il tuo findus e vivi felice...aparte il fatto che la base di findus e solo una copia e incollada vari *nix...ma tu vedi l'interfaccia con i colori e vivi felice e contento pensando che bill ha inventato internet...beata innocenza...


            PS: le tue WS della Dreamwork non sono


            ancora installate ,sono "planned" ...
            per


            ora sono tutte SGI. Sai ,gli
            entusiasmi in


            ambito linux si spengono molto in
            fretta.

            un'altro che lavora alla
            Dreamworks...toh...

            No uno che sa leggere l'inglese...eppure a
            forza di howto dovreste averlo imparato no?sai, io leggo solo gli how-to in tedesco...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Ciao
            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586
            Dalla zdnet!!!!! PATETICO!Come chiedere a Bill se M$ ha una posizione di monopolio dannosa per chi vorrebbe intraprendere una concorrenza. "What are u saying ..man? "
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Le vendite di workstation e server con linus
            NON sono ottime, questa volta ahime' devi
            informarti meglio tu.http://www.dell.com/us/en/gen/corporate/press/pressoffice_us_2001-07-18-aus-001.htmSono in un certo modo contento che dell preinstalli su workstation e server il linux, anche se lo trovo in parte un controsenso. I miei server di preinstallato non hanno nulla, tantomeno red hat. Una vantaggio di linux su Ms è quella di poter scegliere, ma se qualcuno sceglie per te, che senso ha?
            Mi spiegate perche' mai voi linuxiani
            convinti vi sentite sempre al di sopra di
            tutti gli altri? 8-) |:) :]Sei tu che ti metti al di sotto con queste affermazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Amon
            Sono in un certo modo contento che dell
            preinstalli su workstation e server il
            linux, anche se lo trovo in parte un
            controsenso. I miei server di preinstallato
            non hanno nulla, tantomeno red hat. Una
            vantaggio di linux su Ms è quella di poter
            scegliere, ma se qualcuno sceglie per te,
            che senso ha?Sono assolutamente d'accordo; il problema non è cosa ci sia di preinstallato su una macchina (desktop, server o workstation), ma il fatto che ci debba essere per forza un SO installato...attenzione, ho scritto "per forza"...saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Le vendite di workstation e server con linus
            NON sono ottime, questa volta ahime' devi
            informarti meglio tu.La qual cosa puo' dispiacere al massimo solo a Dell ma alla comunita' degli utenti Linux importa molto poco: questo dato non da assolutamente la misura dell'andamento della diffusione di LinuX rispetto a Win come server perche' Linux non si diffonde principalmente tramite le preinstallazioni su Workstation.
            Mi spiegate perche' mai voi linuxiani
            convinti vi sentite sempre al di sopra di
            tutti gli altri? 8-) |:) :]C'e' in effetti qualcuno che si sente tale e secondo me non e' diverso dall'omologo fan di Windows, pero' la maggiorparte degli utenti Linux usa anche altri sistemi, e' per la libera scelta indipendentemente da commerciale o OPen o free, certamente apprezza e sostiene le iniziative Open e Free perche' sono quelle che garantiscono liberta' di scelta, concorrenza nell'offerta, indipendenza degli utenti da pericolosi monopopli (e molte altre cose). Basta con le "guerre di religione" pero' attenzione agli strumenti che usamio e a come vengono usati, soprattutto se provengono da un fornitore UNICO; questo non vale solo in ambito informatico ma chissa' perche' mentre in tutti gli altri ambiti e' un concetto su cui sono tutti daccordo, in questo a molti importa poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: Yanni
            Mi spiegate perche' mai voi linuxiani
            convinti vi sentite sempre al di sopra di
            tutti gli altri? 8-) |:) :]E tu mi spieghi perche' parli sempre al plurale?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            http://www.zdnet.com/zdnn/stories/news/0,4586

            Ottimo... Grazie per il link, non lo sapevo.
            Mi spiegate perche' mai voi linuxiani
            convinti vi sentite sempre al di sopra di
            tutti gli altri? 8-) |:) :]perche lo siamo ??? sai, non sempre (anzi quasi mai) l'allievo e superiore al maestro...e imparate a tirarvela di meno, voi findusari...
          • Anonimo scrive:
            nota di folklore: OT

            mi frega se tu usi win2000? non fare il
            fenomeno, per?, non ci fai una bella
            figura...sei il primo linuxaro sulla terra che usi le lettere accentate....mai saputo che le accentate non sono ASCII standard? ;)Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...


          Vuoi mettere la soddisfazione?!? Quando ti

          vuoi divertire e sfidare le tue doti

          informatiche niente di meglio che Linux,

          bisogna ammetterlo. Peccato però che
          appena

          devo fare qualcosa di serio sono
          costretto a

          passare a Win2000. Purtroppo non si vive
          di

          solo gioco..


          Infatti, la verità è proprio questa....Linux
          è stabile, è potente, è gratis...ma come
          giustamente hai detto non si vive di solo
          gioco. Per lavorare serve Win2000. Solo gli
          utonti pensano il contrario.sai c'e una differenza tra lavorare e lavorare SUL SERIO...come tra soppravivere e VIVERE...e cominciate ad usare il cervello ed ad immaginare altri universi dove non c'e solo windows...sara una sorpresa, ma esistono...ah, per la grafica usate mac, e stop bitching...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        - Scritto da: tucs
        Vuoi mettere la soddisfazione?!? Quando ti
        vuoi divertire e sfidare le tue doti
        informatiche niente di meglio che Linux,
        bisogna ammetterlo. Peccato però che appena
        devo fare qualcosa di serio sono costretto a
        passare a Win2000. Purtroppo non si vive di
        solo gioco..

        Per chi legge: lavoro allo sviluppo di siti
        Internet con tutto quello che ne consegue
        (grafica, programmazione ecc.).La medaglia come al solito ha due facce, ovviamente di scelta per i tools di sviluppo il mondo MS ne ha molta di più, il problema è quando poi i contenuti li devi rendere disponibili al pubblico. Io sul lavoro gestisco un sito sull'intranet della mia azienda, ed essendo tale sito residente su Win2k/IIS 5.0 sperimento molto frequentemente delle crisi di autismo di IIS: il modulo ASP.DLL si "appende", e non basta far ripartire il servizio (tra l'altro il servizio non riesce proprio a stopparsi), e così l'unica soluzione è il comando "SCENDI la macchina che la PISCIO".
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...

          IIS: il modulo ASP.DLL si "appende", e non
          basta far ripartire il servizio (tra l'altro
          il servizio non riesce proprio a stopparsi),
          e così l'unica soluzione è il comando
          "SCENDI la macchina che la PISCIO". ho avuto lo stesso problema.Era il filtro ISAPI PHP per windows.E' bastato toglierlo.Comuqnue basta installare l'sdk di win2000 e usare il comando Kill per uccidere il processo inetinfo e poi riavviarloCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        - Scritto da: tucs
        Per chi legge: lavoro allo sviluppo di siti
        Internet con tutto quello che ne consegue
        (grafica, programmazione ecc.).Sviluppo e web sono due parole che mal si associano. Suvvia, cerchiamo di non illuderci troppo.Fai paginette web, magari a botte di ultradev, e amici (quattro template e tutti contenti).Chissa' se girano su IIS quei siti... nel caso, sarei contento di vederli...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        Inizio a capire perche' buona parte dei siti web sembrano (anzi sono) fatti con i piedi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      Guarda che Opera va veramente benissimo. E' leggero veloco e stabilissimo.Le pagine "ottimizzate" (se di ottimizzazione si puo' parlare) per IE alcune volte fanno i capricci, ma a me non interessano. Io voglio informazioni non lucette in java script da 400 Kb sullo schermo.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      Invece di buttare energie inutilmente come
      fa il vostro portabandiera Alien perche' non
      vi mettete a sviluppare un browser decente e
      sopratutto UNICO (non 128742 tipi di
      browser)?
      Perchè non siamo in un regime di monopolio :)
      Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta
      il telnet (ho conosciuto un linuxiano che
      per leggere la posta da un POP scriveva i
      comandi a mano via telnet collegandosi
      direttamente al pop...)mah, esistono anche front end visuali... almeno ognuno è libro di decidere :)
      ma l'utenza normale
      (e non tonta come dite voi) necessita di un
      browser al passo coi tempi.
      vedi sopra...
      E non e' certo con net(crash)scape o con
      opera che attirerete gli utenti normali.
      visto che ci sono 128742 browser differenti, chi puo' darti di più? ;)
      Se poi la vostra comunita' ha intenzione di
      restare un circolo chiuso per smanettoni
      brufolosi o da anarchici/centrosociale che
      non vogliono crescere allora va bene.
      Ricompiliamo pure un kernel al giorno che
      leva il medico di torno.
      Come al solito l'associazione linux=centrosociale rimane radicata nelle vostre teste, ma windows lancia messaggi subliminali?Innanzi tutto cercate di crescere voi, ricordandovi che il primo smanettone brufoloso era un certo Bill Gates.
      Sisi, immagino gia' le risposte: non capisci
      nulla di informatica, ecc ecc...

      Avete ragione.
      beh, ma allora se lo sapevi già..... ;)
      Yanni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      Invece di buttare energie inutilmente come
      fa il vostro portabandiera Alien perche' non
      vi mettete a sviluppare un browser decente e
      sopratutto UNICO (non 128742 tipi di
      browser)?

      Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta
      il telnet (ho conosciuto un linuxiano che
      per leggere la posta da un POP scriveva i
      comandi a mano via telnet collegandosi
      direttamente al pop...) ma l'utenza normale
      (e non tonta come dite voi) necessita di un
      browser al passo coi tempi.

      E non e' certo con net(crash)scape o con
      opera che attirerete gli utenti normali.

      Se poi la vostra comunita' ha intenzione di
      restare un circolo chiuso per smanettoni
      brufolosi o da anarchici/centrosociale che
      non vogliono crescere allora va bene.
      Ricompiliamo pure un kernel al giorno che
      leva il medico di torno.

      Sisi, immagino gia' le risposte: non capisci
      nulla di informatica, ecc ecc...

      Avete ragione.

      Yanni.Stai tranquillo, il linuxiano medio di informatica ne capisce meno di te. Il linuxiano medio ha installato linux (magari impiegando 3 giorni) solo per poter dire agli amici che ora anche lui usa linux. E per farlo è disposto a sacrificare il 90% dei suoi giochi e buttare nel cassonetto dello sporco alcune delle sue periferiche. Il linuxiano medio non sa usare gli applicativi, per lui il s.o. è tutto. E dice di essere felice perché finalmente ha smesso di dare soldi alla Microsoft. Per la verità non gliene ha mai dati tanti perchè a parte Windows, che si trovava preinstallato nel PC, il resto lo copiava...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...

        Il linuxiano medio ha installato linux (magari
        impiegando 3 giorni) solo per poter dire
        agli amici che ora anche lui usa linux. E
        per farlo è disposto a sacrificare il 90%
        dei suoi giochi e buttare nel cassonetto
        dello sporco alcune delle sue periferiche.
        Il linuxiano medio non sa usare gli
        applicativi, per lui il s.o. è tutto.Gia', verissimo.La cosa incredibile e' che alcuni personaggi, che hanno acquistato il PC solo qualche mese fa, si sentono gia' sviluppatori o sistemisti senior.Solo perche' hanno seguito beotamente i passi proposti dal setup della distribuzione Mandrake.Per chi ha iniziato col C64 e poco dopo col Dos, Windows2000 e' davvero un salto mostruoso, ma lo era anche NT 3.51, e Linux tanto per giochicchiare con la distribuzione del momento significa poco.Semmai, quando uso Linux/Unix, cerco di sviscerare al meglio la shell e i suoi comandi che, ahime', per gli smanettoni dell'ultima ora resta solo una delle Sette Sorelle...
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...
          ehehheheh.... verissimo.Questi personaggi hanno in mente solo due cose:1) parlare male di microsoft2) aggiornare linux ogni giorno (alcuni anche ogni sei ore)Bah!
          Gia', verissimo.
          La cosa incredibile e' che alcuni
          personaggi, che hanno acquistato il PC solo
          qualche mese fa, si sentono gia'
          sviluppatori o sistemisti senior.
          Solo perche' hanno seguito beotamente i
          passi proposti dal setup della distribuzione
          Mandrake.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Io ho su sia linux (SuSE7.1) che windows2000.Premetto che win lo uso pochissimo, ho sempre preferito linux per una serie di motivi soggettivi che sicuramente non tutti possono condividere.Devo dire però che sono rimasto realmente sorpreso dalla potenza di win2k, segna davvero un grosso passo avanti rispetto agli altri windows. Penso sia un ottimo strumento per il lavoro _personale_ ma se si parla di server aziendali o altro, linux rimane ancora un gradino più alto.Ciao a tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...

            Io ho su sia linux (SuSE7.1) che windows2000.
            Premetto che win lo uso pochissimo, ho
            sempre preferito linux per una serie di
            motivi soggettivi che sicuramente non tutti
            possono condividere.
            Devo dire però che sono rimasto realmente
            sorpreso dalla potenza di win2k, segna
            davvero un grosso passo avanti rispetto agli
            altri windows. Penso sia un ottimo strumento
            per il lavoro _personale_ ma se si parla di
            server aziendali o altro, linux rimane
            ancora un gradino più alto.Server aziendali su linux??? Ahmmmmmmmm.... Mai sentito parlare di SOLARIS???Y.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            -

            Server aziendali su linux??? Ahmmmmmmmm....
            Mai sentito parlare di SOLARIS???
            Si.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Solaris ? quell'os assieme alla tonnellata di HW e che ti dicono pure "rinforzate il pavimento" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            Non fingerti utente linux che nessuno ci casca, solo chi vuole cascarci (ciao, coccolamer &C.)- Scritto da: Linuxiano Imparziale
            Io ho su sia linux (SuSE7.1) che windows2000.
            Premetto che win lo uso pochissimo, ho
            sempre preferito linux per una serie di
            motivi soggettivi che sicuramente non tutti
            possono condividere.
            Devo dire però che sono rimasto realmente
            sorpreso dalla potenza di win2k, segna
            davvero un grosso passo avanti rispetto agli
            altri windows. Penso sia un ottimo strumento
            per il lavoro _personale_ ma se si parla di
            server aziendali o altro, linux rimane
            ancora un gradino più alto.
            Ciao a tutti
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...
          - Scritto da: Riccardo
          La cosa incredibile e' che alcuni
          personaggi, che hanno acquistato il PC solo
          qualche mese fa, si sentono gia'
          sviluppatori o sistemisti senior.È l'effetto che fa avere installato un sistema operativo e non un ammasso di driver e bug col browser attorno.Ti senti figo con Linux? No? Ti va di aggiornare (chissa' cosa) ogni 6 ore?Chissenefrega!! Cos'ha a che vedere il comportamento dei singoli con la qualità di un determinato sistema informatico?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        mi pare che non si intuiscano ragioni profonde, e si replichino in questo forum, come spesso accade, toni calcistici da opinionista tv. Senza contare i vari "quanto sono bravo" quanto sono figo" "ho il computer da dodicimila anni" etc. etc..Linux, con i suoi pro e contro, con le esagerazioni o i fanatisimi, con i difetti che può avere, porta, o tenta di portare una diversa concezione di proprieta intellettuale. La scelta di appoggiare linux non è esclusivamente (almeno per me) una scelta contro microsoft, ma una decisione coerente ad altre della visione del mondo che vorrei. Non è quindi il sistema operativo x o y che appoggio, ma qualcosa di un poco più profondo. In sintonia con le scelte che pondero di volta in volta in altri campi.Non è possibile qui (almeno per me) dispiegare in poche righe le vaste interconnessioni fra la scelta di appoggiare linux e la voglia di cambiare il mondo. E ben vengano anche i fighetti (o "alternativi")che si pavoneggiano con linux e magari credono che kernel sia la rana dei muppet, perchè contribuiscono a mettere in discussione i meccanismi che stanno alla base...se non vi piace il freeware se credete nella ferrea proprietà intellettuale, nel mercato libero e senza freni, sono fatti vostri, andare "per principio" contro linux significa questo. Però leggetevi qualcosa sulle varie licenze cosidette free (mica è la collettivizzazione dei campi)...
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...

          Non è possibile qui (almeno per me)
          dispiegare in poche righe le vaste
          interconnessioni fra la scelta di appoggiare
          linux e la voglia di cambiare il mondo.Potresti tentare? Sono molto curioso, per davvero, di conoscere i tuoi pensieri a riguardo.Y.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        - Scritto da: Alberto
        dice
        di essere felice perché finalmente ha smesso
        di dare soldi alla Microsoft. Per la verità
        non gliene ha mai dati tanti perchè a parte
        Windows, che si trovava preinstallato nel
        PC, il resto lo copiava...Basta guardarsi allo specchio dai, che poi stai male.Curiosa questa cosa: ricorda il famoso proverbio del bue e dell'asino...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      E non e' certo con net(crash)scape o con
      opera che attirerete gli utenti normali.
      Che ha che non va Opera? Io ad ogni release scarico i 70MB di explorer e lo affianco ai 2MB di Opera, puntualmente manca qualche feature o la compatibilita' CSS risulta incompleta o esce qualche exploit o piomba, purtroppo non posso disintallarlo (almeno non completamente) e rimane la' inutilizzato.. Fortunatamente con XP si potra' eliminare questo pachiderma inutile e io potro' continuare ad usare il browser + veloce, compatibile, compatto e multipiattaforma che esista (IMHO)
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...

        Che ha che non va Opera? Io ad ogni release
        scarico i 70MB di explorer e lo affianco ai
        2MB di Opera, puntualmente manca qualcheCerto certo. Un buon paio di occhiali quando li affianchi? Explorer 6 full install sono 10.5 mega. Opera con Java , 12...
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...
          - Scritto da: Ciaoente manca qualche

          Certo certo. Un buon paio di occhiali quando
          li affianchi? Explorer 6 full install sono
          10.5 mega. dal sito microsoftdownload size for a typical installation is approximately 25 megabytes (MB) *snip* this size may vary between 11 and 75 MB.senza contare che gran parte di exploder (oltre ai MB che scarichi) e' gia' presente e viene precaricato nell'OS, ma queste sono cose che sanno anche cerebrolesi
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      Invece di buttare energie inutilmente come
      fa il vostro portabandiera Alien perche' non
      vi mettete a sviluppare un browser decente e
      sopratutto UNICO (non 128742 tipi di
      browser)?Provo a risponderti seriamente. Chi/cosa definisce cosa e' un "browser serio?".Se dovessimo seguire una logica allora la risposta dovrebbe essere il w3c. Guarda caso pero' proprio il tuo osannato explorer con il w3c ci litiga da mane a sera. Questo pero' non importa, perche' Explorer per te e' un browser serio.A mio avviso dovresti rivedere il tuo concetto di "serio"
      Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta
      il telnet (ho conosciuto un linuxiano che
      per leggere la posta da un POP scriveva i
      comandi a mano via telnet collegandosi
      direttamente al pop...) ma l'utenza normale
      (e non tonta come dite voi) necessita di un
      browser al passo coi tempi.Opinabile, e cmq e' la tua opinione. Potrei farti conoscere mille persone che sono frastornate e arrabbiate per le mille fesserie presenti sul web, e vorrebbero solo trovare banalmente "informazioni".Vedi, potenza della soggettivita'.
      E non e' certo con net(crash)scape o con
      opera che attirerete gli utenti normali.La grande differenza di un prodotto free e' che non "deve" attirare proprio nessuno.Chi lo vuole puo' averlo.La dinamica di dover fare "clienti" per fortuna non appartiene al mondo linux.
      Se poi la vostra comunita' ha intenzione di
      restare un circolo chiuso per smanettoni
      brufolosi o da anarchici/centrosociale che
      non vogliono crescere allora va bene.
      Ricompiliamo pure un kernel al giorno che
      leva il medico di torno.Bello il qualunquismo. chissa poi perche' ti arrabbi quando ti prendi dell'utonto....Mi sembri solo banalmente un bambino capriccioso e incarognito non si capisce bene contro cosa o chi...
      Sisi, immagino gia' le risposte: non capisci
      nulla di informatica, ecc ecc...

      Avete ragione.non che ci voglia poi troppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...

      Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta
      il telnet (ho conosciuto un linuxiano che
      per leggere la posta da un POP scriveva i
      comandi a mano via telnet collegandosi
      direttamente al pop...) ma l'utenza normaleAhaha si anche io... e se ne vantava pure mentre tutto l'ufficio lo guardava come si guarda un malato di mente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...
        doveva forse ficcare i dati in outlook e spedirli oltre al pop anche a qualche bel lamer ?tu vuoi invece avere sempre la pappaina pronta ?cmq mi state abbastanza sul cazzo,tutti ma proprio tutti,avete un lavoro dove dovete stare sempre su un computer,ma se dovete andare in fabbrica e non su macchine ma fare i caricatori di camion,vorrei vedere come siete ancora calmi
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' il linuxiano medio...


        Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta

        il telnet (ho conosciuto un linuxiano che

        per leggere la posta da un POP scriveva i

        comandi a mano via telnet collegandosi

        direttamente al pop...) ma l'utenza
        normale

        Ahaha si anche io... e se ne vantava pure
        mentre tutto l'ufficio lo guardava come si
        guarda un malato di mente.1) gia, come sempre nessuno in ufficcio lavora2) come sempre, tutti si fanno i cazzi degli altri3) il fatto di essere DIVERSI non dovrebbe portarti all'isolamento E AL RIFIUTO da parte della societa...ma purtroppo e cosi...4) sara perche magari tutta la rete e loggata all'infinito solo per NON FARSI I CAZZI PROPRI ??? ma il solito GENIO DEL NETWORKING non si e preocupato di sniffare anche il telnet ???
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' il linuxiano medio...
          - Scritto da: blah


          Ho capito che a voi basta lynx, anzi


          basta il telnet (ho conosciuto un


          linuxiano che per leggere la posta da un


          POP scriveva i


          comandi a mano via telnet collegandosi


          direttamente al pop...) ma l'utenza


          normale
          4) sara perche magari tutta la rete e
          loggata all'infinito solo per NON FARSI I
          CAZZI PROPRI ???
          ma il solito GENIO DEL NETWORKING non si e
          preocupato di sniffare anche il telnet ???Oppure perche' la rete era cosi' lenta che tutti gli altri non avevano niente da fare perche' non riuscivano a leggersi la posta dal loro bel programmino ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...


            4) sara perche magari tutta la rete e

            loggata all'infinito solo per NON FARSI I

            CAZZI PROPRI ???

            ma il solito GENIO DEL NETWORKING non si e

            preocupato di sniffare anche il telnet ???

            Oppure perche' la rete era cosi' lenta che
            tutti gli altri non avevano niente da fare
            perche' non riuscivano a leggersi la posta
            dal loro bel programmino ?;-0)vabbe, io facevo il tifo contro le debolezze umane...in fondo le macchine ne hanno gia abbastanza...;-0)e poi e chiaro che quando tutti si mettono ad aprire connessioni all'infinito (magari clikando 100000 volte sullo stesso pulsante) e verso l'infinito (tipo giga di animazioni flash) e chiaro che la banda di TeraMegaSuperBit va a fanc....
          • Anonimo scrive:
            Re: Perche' il linuxiano medio...
            - Scritto da: blah


            4) sara perche magari tutta la rete e


            loggata all'infinito solo per NON
            FARSI I


            CAZZI PROPRI ???


            ma il solito GENIO DEL NETWORKING non
            si e


            preocupato di sniffare anche il telnet
            ???



            Oppure perche' la rete era cosi' lenta che

            tutti gli altri non avevano niente da fare

            perche' non riuscivano a leggersi la posta

            dal loro bel programmino ?
            ;-0)
            vabbe, io facevo il tifo contro le debolezze
            umane...in fondo le macchine ne hanno gia
            abbastanza...
            ;-0)
            e poi e chiaro che quando tutti si mettono
            ad aprire connessioni all'infinito (magari
            clikando 100000 volte sullo stesso pulsante)
            e verso l'infinito (tipo giga di animazioni
            flash) e chiaro che la banda di
            TeraMegaSuperBit va a fanc.... Infatti, ma con un buol telnet la posta te la leggi alla faccia dei laggati e di quelli che criticano senza sapere di cosa parlano ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      Una cosa e' sicura... nessuno mi togliera' mai il mio terminale vt-100 color ambra!!!!! serialmente collegato al mio linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      Invece di buttare energie inutilmente come
      fa il vostro portabandiera Alien perche' non
      vi mettete a sviluppare un browser decente e
      sopratutto UNICO (non 128742 tipi di
      browser)?Perche' UNICO?????????????L'unicita' dei browser e' indicatore di estrema poverta' di contenuti.Ognuno deve poter usare il browser che vuole: WUESTO e' lo spirito di internet.Ah, ma forse tu navigh isolo su rete M$....
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      devo dire che non ho letto tutti i reply del trhead... per questo la mia risposta e´ indirizzata solo a te.l´idea e´ottima ed e´formalmente corretta il problenma non risiede nella difficolta´ della realizazione del browser in se [come ben saprai esistono ottimi browser `grafici´ (mozilla in primis) open, e partire dal loro engine grafico non e´difficilissimo)] ma nel fatto che e´inutile mettersi a riscrivere cose gia´fatte...se hai voglia e conoscenze cerca in rete e sicuramente troverai altri individui che stanno gia´ scrivendo un bel browser leggero e affidabile, e´li che devi impegnarti, non dire: si potrebbe partire da zero con qualcos´altro.trova un progetto che ti piace e impegnati li.ciao a tutti.aScii [root of U.S.H.]
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' il linuxiano medio...
      - Scritto da: Yanni
      Invece di buttare energie inutilmente come
      fa il vostro portabandiera Alien perche' non
      vi mettete a sviluppare un browser decente e
      sopratutto UNICO (non 128742 tipi di
      browser)?Perchè parlate sempre per sentito dire? Te se va bene hai installato linux e l'hai disinstallato il giorno dopo. Con quali conoscenza puoi giudicare?Per la cronaca il browser decente l'abbiamo, si chiama mozilla, che ne ce siano più di uno è un bene, questo non lo si può contestare, la concorrenza fa bene.
      Ho capito che a voi basta lynx, anzi basta
      il telnet (ho conosciuto un linuxiano che
      per leggere la posta da un POP scriveva i
      comandi a mano via telnet collegandosi
      direttamente al pop...) ma l'utenza normaleSi e allora? Se gli andava di fare così? Perchè devi sfottere qualcuno che non usa i tuoi stessi programmi? Me la spieghi? E poi siamo noi i cazzoni.
      Se poi la vostra comunita' ha intenzione di
      restare un circolo chiuso per smanettoni
      brufolosi o da anarchici/centrosociale chePerchè offendi? Altro che anarchico, stai parlando con uno che è stato elettore MSI. Centrosociale lo dici a qualcun altro.
      Ricompiliamo pure un kernel al giorno che
      leva il medico di torno.Ma mi spieghi che fastidio da a te? Forse non ne sei capace e ti sfoghi così.... vabbè
      Sisi, immagino gia' le risposte: non capisci
      nulla di informatica, ecc ecc...

      Avete ragione.Non capisci nulla di come si vive, non di informatica. Sei uno sparasentenze ignorante e intollerante. Scommetto che sei uno di quelli che fischiano i neri alle partite di calcio. Addio
  • Anonimo scrive:
    Internet Explorer 6 pronto al debutto
    Non vedo lora dipoterlo installare! :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
      - Scritto da: Giobar
      Non vedo lora dipoterlo installare! :-)Mi pare che ti diano in bundle 256 mega di ram, così riesci almeno a fare il boot ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
        256 sono gli anni che ti servirebbero per raggiungere la maturita' celebrale :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
      o piuttosto volevi dire...'non vedo l'ora di ri-installarlo...';o)
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
      - Scritto da: Giobar
      Non vedo lora dipoterlo installare! :-)Se hai fretta puoi scaricarti la beta. E' in inglese ma funziona benissimo, ed è più stabile del 5.5.
      • Anonimo scrive:
        Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
        Scusate gli errori! Ma la beta è in lingua inglese! Io attendo quella in lingua italiana. E poi rispondo ad altri che la vers. 5.5 a me funziona benissimo con windows 2000. Saluti per tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
      Anche io sarò contento di installare IE6.Mi spiace solamente che Outlook Express 6.0 non abbia subito importanti modifiche.Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
        penso che quelli di PI dovrebbero implementare la registrazione dei nick... troppo facile clonarsi...(anche se l'alien originale e' abb. riconoscibile...)
        • Anonimo scrive:
          Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
          - Scritto da: Alien
          penso che quelli di PI dovrebbero
          implementare la registrazione dei nick...
          troppo facile clonarsi...(anche se l'alien
          originale e' abb. riconoscibile...)E se fosse l'Alien "vero" a scrivere così?Magari si è ricreduto...Vero comunque che dovrebbero fare una procedura di registrazione: gli utenti si sentirebbero più responsabilizzati quando scrivono.Alien.
          • Anonimo scrive:
            Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
            Sono d'accordo così si porterebbe più rispetto verso tutti. Se P.I. lo richiederà sarò uno dei tanti a registrarsi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet Explorer 6 pronto al debutto
      - Scritto da: Giobar
      Non vedo lora dipoterlo installare! :-)Miss K. Lorina? C'è una certa Miss K. Lorina? Acc!
  • Anonimo scrive:
    Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
    Ma all'origine dei problemi giudiziaridi MS non c'era l'integrazione forzata delbrowser? Allora perché continuano a integrarlo?E addirittura ci infilano dentro il messenger?E' assurdo! Possibile che la maggior parte deiloro sforzi siano volti a integrare loro prodottiin altri loro prodotti, per farli conoscere dipiù, piuttosto che al miglioramento del sistemaoperativo che fa acqua da tutte le parti, è lentoe spreca risorse a non finire?Certo tutto questo farà anche bene al lorogià florido bilancio, ma appare come una sonorapresa di fondelli non solo nei confronti delleautorità antitrust, ma anche e soprattutto degliutenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
      - Scritto da: Alex.tg
      Ma all'origine dei problemi giudiziari
      di MS non c'era l'integrazione forzata del
      browser? Allora perché continuano a
      integrarlo?La RC2 di Windows XP non integra più IE.
      ...piuttosto che al miglioramento del
      sistema
      operativo che fa acqua da tutte le parti, è
      lento
      e spreca risorse a non finire?Forse non hai mai provato né W2K né XP.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
        Lasciali perdere, i linuxiani convinti/centrosociale sono rimasti fermi (volutamente) a windows98.v.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
          - Scritto da: Vulker
          Lasciali perdere, i linuxiani
          convinti/centrosociale sono rimasti fermi
          (volutamente) a windows98.
          v.Bhe, sai, mica tutti hanno la possibilità di masteriz.. ops! comprarsi un sistema operativo NUOVO ogni due anni. E quelli che hanno la possibilità di comprarsi un PC nuovo ogni tre anni sono ancora meno.CiaoDiego
          • Anonimo scrive:
            Sei proprio sicuro?
            Da quando sento parlare di Linux non sento dire altro che ti permette di recuperare vecchie macchine chiuse ormai in cantina..Spiegatemi una cosa allora: perchè in coda alle e-mail di moltissime persone iscritte alle ML su Linux portano le note di computer molto potenti? Le richieste di aiuto poi confermano questa tendenza: non è difficile trovare gente che chiede come mai la loro scheda grafica da 500.000 Lire non viene ben accettata da Linux ecc.Per quanto ho potuto vedere sono proprio quelli che usano Linux che cambiano hardware ogni due giorni. Processori più potenti, ram ad abbondare.Qualcosa non torna nei conti..Con simpatia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            - Scritto da: quantomicosti
            Da quando sento parlare di Linux non sento
            dire altro che ti permette di recuperare
            vecchie macchine chiuse ormai in cantina..
            Spiegatemi una cosa allora: perchè in coda
            alle e-mail di moltissime persone iscritte
            alle ML su Linux portano le note di computer
            molto potenti? Le richieste di aiuto poi
            confermano questa tendenza: non è difficile
            trovare gente che chiede come mai la loro
            scheda grafica da 500.000 Lire non viene ben
            accettata da Linux ecc.
            Per quanto ho potuto vedere sono proprio
            quelli che usano Linux che cambiano hardware
            ogni due giorni. Processori più potenti, ram
            ad abbondare.
            Qualcosa non torna nei conti..
            Con simpatia.Infatti. Molti dimenticano che Linux ha molte GUI (ognuna con un diverso impegno di risorse) e puo' vivere benissimo persino senza, dipende da quello che ci devi/vuoi fare. Certamente dal punto di vista GUI devono ancora affinare parecchio non tanto nelle funzionalita' ma nell'efficenza. Il problema principale non sono tanto le varie GUI in se ma XFREE86 sul quale TUTTE le GUI si basano, e' li che devono lavorare piu' che altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            - Scritto da: quantomicosti
            Da quando sento parlare di Linux non sento
            dire altro che ti permette di recuperare
            vecchie macchine chiuse ormai in cantina..Vero, ho visto mail, print server e firewall girare su 386 con notevole soddisfazione dell'utenza (associazioni no-profit)
            Spiegatemi una cosa allora: perchè in coda
            alle e-mail di moltissime persone iscritte
            alle ML su Linux portano le note di computer
            molto potenti? Perch? uno ? libero di spendere i suoi soldi come pi? gli aggrada: conosco persone a cui non passa nemmeno per l'anticamera del cervello di cambiare il proprio pentium 133...
            Le richieste di aiuto poi
            confermano questa tendenza: non è difficile
            trovare gente che chiede come mai la loro
            scheda grafica da 500.000 Lire non viene ben
            accettata da Linux ecc.
            Per quanto ho potuto vedere sono proprio
            quelli che usano Linux che cambiano hardware
            ogni due giorni. Processori più potenti, ram
            ad abbondare.Che sciocchezza, Linux non ti obbliga ad aggiornare il pc, perch? se KDE ti sembra lento puoi usare Blackbox o quello che pi? ti aggrada: con Linux puoi scegliere, tutto qui...
            Qualcosa non torna nei conti..
            Con simpatia.Nei tuoi conti, sicuro... 8-)salami e lecchi
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            D'accordo per il mail server. Rimane il fatto che moltissimi fautori di Linux predicano bene e razzolano male. Prima criticano MS perchè il suo nuovo sistema chiede più risorse, poi si infilano 256 Mega di ram nel loro bel computerino e si gongolano per quanto è veloce Linux da shell..Mah!Un esempio di corenza per chi si afferma fautore di Linux?1) Usare Linux SEMPRE (produttività individuale inclusa)2) Utilizzare una macchina con caratteristiche medio-basse 3) Usare Linux per LAVORO 4) Condividere con altri le informazioni..potrei continuareCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            - Scritto da: quantomiserve
            D'accordo per il mail server. Rimane il
            fatto che moltissimi fautori di Linux
            predicano bene e razzolano male. Prima
            criticano MS perchè il suo nuovo sistema
            chiede più risorse, poi si infilano 256 Mega
            di ram nel loro bel computerino e si
            gongolano per quanto è veloce Linux da
            shell..
            Mah!
            Un esempio di corenza per chi si afferma
            fautore di Linux?

            1) Usare Linux SEMPRE (produttività
            individuale inclusa)
            2) Utilizzare una macchina con
            caratteristiche medio-basse
            3) Usare Linux per LAVORO
            4) Condividere con altri le informazioni

            ..potrei continuare
            CiaoScusa, ma non ho capito una cosa: da quando in qu? utilizzare un certo SO (linux, windows, qnx, solaris, etc, etc. ) ti da la patente di persona responsabile, equilibrata, capace, onesta, coerente e chi pi? ne ha, pi? ne metta? Qui si perde il senso della misura....saluti e salami -? ora di pranzo-
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            Mi spiace ma non ho afferrato il senso delle tue parole. Non discuto il senso di responsabilità o meno di una persona in base al SO che usa. Mi sono limitato a commentare il comportamento di alcune persone.Ciao e buon appetito
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            - Scritto da: quantomiserve
            D'accordo per il mail server. Rimane il
            fatto che moltissimi fautori di Linux
            predicano bene e razzolano male. Prima
            criticano MS perchè il suo nuovo sistema
            chiede più risorse, poi si infilano 256 Mega
            di ram nel loro bel computerino e si
            gongolano per quanto è veloce Linux da
            shell..
            Mah!Scusa che c'entra? Anche se ci metto 512 MB di RAM rimane sempre il fatto che sono sfruttati meglio dal SO con piu' spazio per le applicazioni che , a seconda del tipo , possono avere un
            o < consumo di RAM.E poi con il costo che ha la RAM perche' chi usa Linux dovrebbe non approfittarne?E poi spesso chi usa Linux NOn usa solo Linux...
            Un esempio di corenza per chi si afferma
            fautore di Linux?
            1) Usare Linux SEMPRE (produttività
            individuale inclusa)Non sparare Str...ate, chi apprezza ed usa Linux perche' dovrebbe dover/voler usare solo quello?
            2) Utilizzare una macchina con
            caratteristiche medio-basseDipende... il fatto e' che PUO? ANCHE usare macchine con caratteristiche medio-basse
            3) Usare Linux per LAVOROE se ci sono giochi perche' non dovrebbe usarli? O anche solo per navigare per divertimento in internet... chattare ecc. ecc.
            4) Condividere con altri le informazioniQuesta sarebbe certamente una buona cosa, eccezion fatta ovviamente per le informazioni personali, specialmente se di altri.
            ..potrei continuareSi dai voglio farmi altre risate!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sei proprio sicuro?
            - Scritto da: quantomicosti
            Per quanto ho potuto vedere sono proprio
            quelli che usano Linux che cambiano hardware
            ogni due giorni. Processori più potenti, ram
            ad abbondare.
            Qualcosa non torna nei conti..Sarebbe bello che la gente parlasse delle cose che conosce, ma evidentemente pretendo troppo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
          - Scritto da: Vulker
          Lasciali perdere, i linuxiani
          convinti/centrosociale sono rimasti fermi
          (volutamente) a windows98.
          v.Magari... :) visto che ogni nuovo SO di Microsoft richiede come minimo il doppio della ram del precedente solo per partire, non penso che XP faccia un gran risparmio di risorse rispetto ai suoi predecessori, anzi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...

            Magari... :) visto che ogni nuovo SO di
            Microsoft richiede come minimo il doppio
            della ram del precedente solo per partire,
            non penso che XP faccia un gran risparmio di
            risorse rispetto ai suoi predecessori,
            anzi...Installalo e verifica invece di dare ascolto ai linuxiani convinti:Occupazione di memoria a sistema operativocompletamente caricato:Windows XP Home (RC2): 68MBWindows XP Professional (RC2) : 78MBNon si discostano da quanto occupa W2k....Controlla invece quanto occupano i desktop manager di linux....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: Yanni
            Windows XP Home (RC2): 68MB
            Windows XP Professional (RC2) : 78MB[cut]
            Controlla invece quanto occupano i desktop
            manager di linux....XFree85 4.0.2 (mostro avido di risorse) + BlackBox: 12 MBVa bene il confronto, pero' non seghiamo le gambe al concorrente a bella posta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...

            - Scritto da: Yanni

            Windows XP Home (RC2): 68MB

            Windows XP Professional (RC2) : 78MB
            [cut]

            Controlla invece quanto occupano i desktop

            manager di linux....

            XFree85 4.0.2 (mostro avido di risorse) +
            BlackBox: 12 MB

            Va bene il confronto, pero' non seghiamo le
            gambe al concorrente a bella posta...Si, come no.... Chissa' come mai ho qua di fianco un sistema LINUSIANO con su GNOME e KDE e i risultati sono ben al di la di 12MB....MAH...Si vede che il sistema riconosce di avere a che fare con un non-esperto e di conseguenza usa + ram.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: Yanni
            MAH...
            Si vede che il sistema riconosce di avere a
            che fare con un non-esperto e di conseguenza
            usa + ram.Che tristezza. C'e' qualcuno con più di dodici anni in questo forum?Mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...


            Controlla invece quanto occupano i desktop

            manager di linux....

            XFree85 4.0.2 (mostro avido di risorse) +
            BlackBox: 12 MB

            Va bene il confronto, pero' non seghiamo le
            gambe al concorrente a bella posta...attenzione!l'occupazione della memoria che dal task manager di windows e' il TOTALE della memoria, non solo allocata, da TUTTI i processi attivi, ma anche quella richiesta.Lancia il tuo linux e poi fai top e riporta la voce "used memory" + "shared memory".A quel punto si puo' fare un confronto.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: MaKs
            Lancia il tuo linux e poi fai top e riporta
            la voce "used memory" + "shared memory".In questo caso la situazione peggiora, comprensibilmente:Con Blackbox si hanno circa 41 mega occupati,con Enlightenment si sale a circa 50.Il grosso lo occupa quel mostro di XFree86.Ah, prima ho sbagliato: non 12 mega, 19. Ricordavo male.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
        - Scritto da: RZ
        Forse non hai mai provato né W2K né XP.Evidentemente anche tu.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
      - Scritto da: Alex.tg
      appare come una
      sonora
      presa di fondelli non solo nei confronti
      delle
      autorità antitrust, ma anche e soprattutto
      degli
      utenti...Delle Autorità antitrust senz'altro, degli utenti ne dubito molto.Pensi davvero che se la Microsoft facesse un sondaggio (in passato l'hanno fatto) e chiedesse il parere ai potenziali acquirenti di Windows XP, la maggioranza chiederebbe di togliere IE 6 dal SO?Sarebbero gli utenti Linux a chiedere di toglierlo (chissà poi perché) e non gli utenti Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
        - Scritto da: Alberto
        Sarebbero gli utenti Linux a chiedere di
        toglierlo (chissà poi perché) e non gli
        utenti Windows.Perchè mai io, come utente Linux, dovrei chiedere di togliere IE ???Caso mai, qualcuno potrebbe chiederlo motivandolo con cose (a te evidentemente oscure) quali 'concorrenza', 'monopolio', ecc., ma non voglio metterti in difficoltà con concetti forse superiori alle tue possibilità. 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
          - Scritto da: IlGrillo


          - Scritto da: Alberto

          Sarebbero gli utenti Linux a chiedere di

          toglierlo (chissà poi perché) e non gli

          utenti Windows.

          Perchè mai io, come utente Linux, dovrei
          chiedere di togliere IE ???Questo dovresto chiederlo a Alien e seguaci...non a me. Io ho già detto che non lo so.
          Caso mai, qualcuno potrebbe chiederlo
          motivandolo con cose (a te evidentemente
          oscure) quali 'concorrenza', 'monopolio',
          ecc., ma non voglio metterti in difficoltà
          con concetti forse superiori alle tue
          possibilità. 8)E che ne sai tu delle mie possibilità? Hai forse letto il mio curriculum?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: Alberto
            Questo dovresto chiederlo a Alien e
            seguaci...non a me. Io ho già detto che non
            lo so.Da quando in qua Alien & Co. rappresentano _tutti_gli utenti Linux ?
            E che ne sai tu delle mie possibilità? Hai
            forse letto il mio curriculum?No, ma ha qualche importanza ?Leggo quello che scrivi e da questo giudico, se scrivi una sciocchezza tale resta anche se hai chilometri di referenze. 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...

          Caso mai, qualcuno potrebbe chiederlo
          motivandolo con cose (a te evidentemente
          oscure) quali 'concorrenza', 'monopolio',
          ecc., ma non voglio metterti in difficoltà
          con concetti forse superiori alle tue
          possibilità. 8)guarda che la risposta e' "NO" per un motivo molto piu' semplice.Chi sa qualcosa di 'concorrenza, monopolio, antitrust' e soprattutto conosce qualche alternativa a IE, SA come procurarsela e installarla.Chi invece non sa nulla, non sa neanche che il programma per navigare si chiama internet explorer.E quindi non chiederebbe mai che venga tolto, perche' altrimenti dovrebbe chiedere (o peggio pagare) qualcuno che glielo installi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
      - Scritto da: Alex.tg
      Ma all'origine dei problemi giudiziari
      di MS non c'era l'integrazione forzata del
      browser? Allora perché continuano a
      integrarlo?
      E addirittura ci infilano dentro il
      messenger?
      E' assurdo! Possibile che la maggior parte
      dei
      loro sforzi siano volti a integrare loro
      prodotti
      in altri loro prodotti, E' quello che dico anche io!Per esempio, la Calcolatrice di Windows: chi l'ha chiesta? Quante risorse mi occupa? Accidenti, la mia libertà è stata letteralmente minata da quella calcolatrice. Non posso scegliere la calcolatrice, aiuto!Ma l'Antitrust delle calcolatrici non fa niente?E' un imbroglio!Boicottiamo calcolatrice!!Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
      Il primo OS a _integrare_ un browser è stao OS2 Warp, nel 1994 (IBM Web Explorer). M$ ha _integrato_ un browser nel 1996 (IE3).Se è reato, lo è per tutti. Altrimenti, smettiamola di ripetere sempre le solite stupidate e parliamo di cose serie.senza rancore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
        - Scritto da: pecos
        Il primo OS a _integrare_ un browser è stao
        OS2 Warp, nel 1994 (IBM Web Explorer). M$ ha
        _integrato_ un browser nel 1996 (IE3).Internet Explorer 3 non era integrato nel sistema operativo, era solo installato a corredo degli altri programmi pre-installati (come Notepad) con la differenza che aveva un'icona sul desktop.(cosa che accade quando installi anche WinZip).Internet Explorer 4.0 è stato il primo ad integrarsi realmente con il sistema, modificandone gli stessi file di funzionamento (come explore.exe).Il browser così divenne un'estensione del sistema operativo aggiungendone nuove caratteristiche (ad esempio, una gestione avanzata del menu Start) e un motore HTML utilizzabile anche da altre applicazioni.Questo non è andato giù alla Netscape: chi installava Internet Explorer 4.0, otteneva altri vantaggi non direttamente collegati ad un browser.In altre parole, Netscape avrebbe voluto impedire agli utenti di godere di questi vantaggi installati per default con il browser, vantaggi utilizzati da Microsoft per rendere più diffuso il proprio programma.Netscape, non sapendo trovare alternative altrettanto benefiche, ha preferito agire per vie legali.
        Se è reato, lo è per tutti. Altrimenti,
        smettiamola di ripetere sempre le solite
        stupidate e parliamo di cose serie.
        senza rancore.Sono d'accordo.Alien
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
          - Scritto da: Alien

          - Scritto da: pecos

          Il primo OS a _integrare_ un browser è
          stao

          OS2 Warp, nel 1994 (IBM Web Explorer). M$
          ha

          _integrato_ un browser nel 1996 (IE3).

          Internet Explorer 3 non era integrato nel
          sistema operativo, era solo installato a
          corredo degli altri programmi pre-installati
          (come Notepad) con la differenza che aveva
          un'icona sul desktop.
          (cosa che accade quando installi anche
          WinZip).Sto andando a memoria quindi potrei sbagliarmi, ma, pur non essendo integrato nel sistema non potevi ne' decidere di non installarlo, ne' rimuoverlo
          Internet Explorer 4.0 è stato il primo ad
          integrarsi realmente con il sistema,
          modificandone gli stessi file di
          funzionamento (come explore.exe).
          Il browser così divenne un'estensione del
          sistema operativo aggiungendone nuove
          caratteristiche (ad esempio, una gestione
          avanzata del menu Start) e un motore HTML
          utilizzabile anche da altre applicazioni.Ovvero esistono delle dll (io ne ho contate 2) il cui compito e':* renderizzare uno stream HTML su di un canvas* interpretare le URL* piu' altre coseInsomma devono rendere disponibili delle API al S.O. ed alle applicazioni
          Questo non è andato giù alla Netscape: chi
          installava Internet Explorer 4.0, otteneva
          altri vantaggi non direttamente collegati ad
          un browser.Forse perche' non avendo le specifiche di tali dll; ovvero come il S.O. dialoga con tali librerie, non era possibile proporne di alternative targate Netscape.Forse perche' i due Browser utilizzavano, ed utilizzano, due DOM abbastanza differenti da rendere ancora piu' difficile tale alternativa (forse se Netscape avesse addottato il DOM di Microsoft...)Forse perche' la Microsoft dichiarava che era impossibile/impensabile rimuovere IE dal S.O. senza rendere instabile quest'ultimo
          In altre parole, Netscape avrebbe voluto
          impedire agli utenti di godere di questi
          vantaggi installati per default con il
          browser, vantaggi utilizzati da Microsoft
          per rendere più diffuso il proprio
          programma.Che inizio' a distribuire il forma gratuita...
          Netscape, non sapendo trovare alternative
          altrettanto benefiche, ha preferito agire
          per vie legali.Forse, ma qui sono alle illazioni, un'intagrazione meno spinta avrebbe fornito alternative meno soggette ai virus 8-|
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: kino
            Sto andando a memoria quindi potrei
            sbagliarmi, ma, pur non essendo integrato
            nel sistema non potevi ne' decidere di non
            installarlo, ne' rimuoverloE' vero: la versione Windows95b installava automaticamente Internet Explorer ma non forniva nessun tool per la disinstallazione. Ma non era integrato come lo è ora: rimuovere i file di IE3 da Windows95 (con i dovuti accrocchi nel registro) non significava eliminare o compromettere funzionalità del sistema operativo.Internet Explorer 4.0 si installava per default con l'Active Desktop (lo potevi rimuovere nell'installazione personalizzata). Per avere l'Active Desktop (cioè quelle nuove funzioni di Windows che tutti conosciamo) devi avere IE4: era questa, diciamo, la manovra "subdola".Queste caratteristiche sono state inserite per default in Windows98, che per quest'aspetto non è altro che un Windows95 con IE4, più altre utili applicazioni per il recupero dei file di sistema, eccetera.
            Ovvero esistono delle dll (io ne ho contate
            2) il cui compito e':
            * renderizzare uno stream HTML su di un
            canvas
            * interpretare le URL
            * piu' altre cose
            Insomma devono rendere disponibili delle API
            al S.O. ed alle applicazioniOra ho Windows2000 e non ti so dire con precisione quali API sono disponibili con IE4 per le applicazioni, però in sostanza è come dici tu.IE3 non introduceva questi nuovi elementi, né quindi modificava il sistema operativo perché li utilizzasse. In questo senso, se dobbiamo parlare di integrazione, quella di IE3 non era nulla rispetto a quella più pesante di IE4.
            Forse perche' non avendo le specifiche di
            tali dll; ovvero come il S.O. dialoga con
            tali librerie, non era possibile proporne di
            alternative targate Netscape.Boh! Io vedo comunque che anche senza queste librerie molti programmi sono in grado di modificare il sistema operativo; e vedo invece molti altri programmi che ne fanno uso (prendi ad esempio napster), ma non so con quali permessi o licenze.Fatto sta che IE è stato legato a Windows, in maniera pressoché inscindibile, e tornare indietro è un po' difficile.
            Forse perche' la Microsoft dichiarava che
            era impossibile/impensabile rimuovere IE dal
            S.O. senza rendere instabile quest'ultimo Ma per forza: se explorer.exe si riferisce alle librerie di Internet Explorer, mi sembra evidente che il sistema operativo non garantisca più le stesse prestazioni e lo stesso funzionamento, essendo stato disegnato per lavorare con quelle librerie.

            In altre parole, Netscape avrebbe voluto

            impedire agli utenti di godere di questi

            vantaggi installati per default con il

            browser, vantaggi utilizzati da Microsoft

            per rendere più diffuso il proprio

            programma.

            Che inizio' a distribuire il forma
            gratuita...... come tentò di fare Netscape per riguadagnarsi il mercato.
            Forse, ma qui sono alle illazioni,
            un'intagrazione meno spinta avrebbe fornito
            alternative meno soggette ai virus 8-|Vero, anche se patch su patch le cose sembrano ritornare normali.Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            scusate: io non voglio fare nè il saccente nè (tantomeno) il pignolo, ma... IE3 è _integrato_ nell'OS. A dire il vero, è stato proprio qsta versione del browser ad installare per la prima volta la "Shell Document View" Library, anche se solo da IE4 in poi la cosa diventa "evidente" (a causa di Active Desktop). Da un punto di vista architetturale, però, non cambia: l'unica reale differenza è che con IE3 explore.exe renderizza ancora autonomamente le viste sul file system, mentre IE4 installava una nuova ver che demandava alla suddetta libreria anche qsto compito.Ciò premesso, rimango della mia idea: o è reato per tutti, o non lo è per nessuno. Anche Sun dovette realizzare il prorpio browser (HotJava) per spingere la sua tecnologia e la diffusione della VM. Qllo che non mi piace è vedere delle guerre di religione "anti-M$" e "pro-tutti-gli-altri".Vorrei un po' più di tecnicismo ed obbiettività.senza rancore
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: pecos
            scusate: io non voglio fare nè il saccente
            nè (tantomeno) il pignolo, ma... IE3 è
            _integrato_ nell'OS.
            A dire il vero, è stato proprio qsta
            versione del browser ad installare per la
            prima volta la "Shell Document View"
            Library, anche se solo da IE4 in poi la cosa
            diventa "evidente" (a causa di Active
            Desktop). Da un punto di vista
            architetturale, però, non cambia: l'unica
            reale differenza è che con IE3 explore.exe
            renderizza ancora autonomamente le viste sul
            file system, mentre IE4 installava una nuova
            ver che demandava alla suddetta libreria
            anche qsto compito.Vabbè, alla fine basta intedersi sul termine "integrazione".
            Ciò premesso, rimango della mia idea: o è
            reato per tutti, o non lo è per nessuno. Ri-sono d'accordo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma allora non hanno ancora capito una mazza...
            - Scritto da: pecos
            Quello
            che non mi piace è vedere delle guerre di
            religione "anti-M$" e "pro-tutti-gli-altri".
            Vorrei un po' più di tecnicismo ed
            obbiettività.
            senza rancorePardon l'intromissione...vedi, le guerre di religione magari sono propriodiventate guerre di religione, però ci sono fortibasi tecniche a supportarle. Che poi chi protestale conosca o meno, è un altro discorso, ma le basici sono eccome.Personalmente, comunque, non ne avrei solo per Windows, anche se "lui" è l'emblema dei problemi che econdo me affliggono i PC attuali.Abbiamo dovuto aspettare windows95 per avereun sistema in grado di supportare "veri" threads,anche se li supporta malissimo. Alla MS hannomolte colpe tecniche, e Windows è indietro,tremendamente indietro, in tutto tranne chenell'approccio esteriore.
  • Anonimo scrive:
    LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
    DRAGA DEL CA**O TI ABBIAMO COSTRETTO AD ELIMINARE GLI SMART TAGS DA EXPLORERZOZZ, ORA TI COSTRINGEREMO AD ELIMINARE EXPLORERZOZZ DA WINZOZZ.LA TUA CAMPANA A MORTO STA PER SUONARE, LA TUA ORA E QUELLA DEI TUOI SERVI PRETORIANI E' ARRIVATA.
    • Anonimo scrive:
      ma vai in ferie
      cosi' la pianti di sparare minchiate
    • Anonimo scrive:
      ma perchè...
      ... non vai a puttane, stupidello!
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      - Scritto da: AlienTI ABBIAMO COSTRETTO AD ELIMINARE GLI SMART TAGS DA EXPLORERZOZZ,ORA TI COSTRINGEREMO AD ELIMINARE EXPLORERZOZZ DA WINZOZZ.GRANDE aliennnnn...con la tua politica scassamaroni hai fatto togliere gli smart tags da IE ; con la tua armata di "abili e arruolati" riuscirai anche a far togliere IE da windows; il popolo degli utonti ti ringrazia.Ma scusa una cosa....ma a te che sei sostenitore di linux..chettenefrega dei prodotti windows :-/, cosa ti interessa se in winXP ci sarà o meno IE6 ?O ti rode il fatto che tu debba usare lynx o konqueror che non funzionan na cippa???by3 by3 Ali3n®
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      Complimenti, bella figura fai fare alla comunita' dei linuxiani.Oddio, non e' che sia il massimo questa comunita' di geeks altezzosi e so-tutto-io, ma tu tocchi ilfondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      Gli SMART TAGS ...... lo sapevano benissimo che avrebbero dato i nervi a molti, e LO HANNO FATTO per farvi credere di aver vinto una battaglia, battaglia che loro non vogliono nemmeno combattere.ciao e saluta il tuo tasto destro, anzi salutali tutti e due, alla prossima si usa il dito per cliccare ....... sul monitor.PERCHE' SI ARRIVERA' A QUESTO.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
        hai qualcosa contro i touch-screen?esistono ormai da decenni....
        • Anonimo scrive:
          Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
          - Scritto da: tc
          hai qualcosa contro i touch-screen?
          esistono ormai da decenni....Si ma non ci sono i driver per linux quindi non sono periferiche adatti ai veri uomini , di conseguenza sono inutili .
          • Anonimo scrive:
            Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
            balle... se usi la dist. per il palm pilot... c'e' il driver per il touch screen... non ci sono scuse.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
        - Scritto da: ROMOLO
        Gli SMART TAGS ...... lo sapevano benissimo
        che avrebbero dato i nervi a molti, e LO
        HANNO FATTO per farvi credere di aver vinto
        una battaglia, battaglia che loro non
        vogliono nemmeno combattere.

        ciao e saluta il tuo tasto destro, anzi
        salutali tutti e due, alla prossima si usa
        il dito per cliccare ....... sul monitor.

        PERCHE' SI ARRIVERA' A QUESTO.Spero di no! Non so voi, ma io trovo frustranti i touch-screens, ho ancora bisogno di sentire il click del tasto...
      • Anonimo scrive:
        Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE

        ciao e saluta il tuo tasto destro, anzi
        salutali tutti e due, alla prossima si usa
        il dito per cliccare ....... sul monitor.

        PERCHE' SI ARRIVERA' A QUESTO.Ho già lo schermo pieno di ditate ora che ho uno schermo normale...Rabbrividisco all'idea di come sarà col touch screen!:-D
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      LA TUA E' GIA' ARRIVATA
      • Anonimo scrive:
        Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
        - Scritto da: Alien
        LA TUA E' GIA' ARRIVATAABILE E ARRUOLATO
        • Anonimo scrive:
          Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: Alien

          LA TUA E' GIA' ARRIVATA

          ABILE E ARRUOLATOSONO IO L'UNICO E VERO Alien!SOLO IO POSSO ARRUOLARE GUERRIERI SULL'ENTERPRISE...
          • Anonimo scrive:
            Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Alien


            LA TUA E' GIA' ARRIVATA



            ABILE E ARRUOLATO

            SONO IO L'UNICO E VERO Alien!
            SOLO IO POSSO ARRUOLARE GUERRIERI
            SULL'ENTERPRISE...SONO IO QUELLO! STABBUONO!!...
          • Anonimo scrive:
            Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
            - Scritto da: Alien
            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Alien



            LA TUA E' GIA' ARRIVATA





            ABILE E ARRUOLATO



            SONO IO L'UNICO E VERO Alien!

            SOLO IO POSSO ARRUOLARE GUERRIERI

            SULL'ENTERPRISE...

            SONO IO QUELLO! STABBUONO!!...EHI!BRUTTI TROLL!!!SENTITE VOI 2!L'UNICO ALIEN SONO IO, NON VOI DUE RAZZA DI CLONI...LA PROVA?ECCO IL MIO INCONFONDIBILE URLO DA BATTAGLIA:AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      Guarda che gli smart tags no sono stati eliminati, mongolone. E' stata tolta l'abilitazione per default. Gli smart tags sono cmq implementati.E' tutto qui quello che volevi?Idiota!
      • Anonimo scrive:
        Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
        quelle finesse...
        • Anonimo scrive:
          Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
          - Scritto da: francois!
          quelle finesse...Oltre a dargli lezioni di finezza occorrerebbespiegargli che usare la parola "mongolo" o"mongolone" (come ha fatto nell'altro thread)come insulto e' semplicemente vergognoso.Ho lavorato a fianco di persone con lasindrome di Down e ti assicuro che sonopersone da cui c'e' molto da imparare.Senz'altro c'e' piu' da imparare da loro che dauno che usa le parole come insulti senzasapere quello che diceAlessandro
          • Anonimo scrive:
            Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
            Se io da incazzato do del figlio di puttana a uno credi davvero che me la stia prendendo con sua madre pensando a lei come a una meretrice?Certo che no! E allora non farla tanto lunga perbenista dei miei stivali. Impare invece a esser elastico mentalmente e a giudicare con fuzzy logic le affermazioni altrui... Nessuno mette in dubbio che il mongolismo sia un problema grave e che le persone che ne sono soggette meritino quantomeno rispetto, ma da qui a scagliarsi come un cane rabbioso contro il "nostro amico" mi pare esagerato. Questa volta hai vinto tu il mongolino d'oro, e non lui, non c'è dubbio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: LA TUA ORA STA PER ARRIVARE
      - Scritto da: Alien
      DRAGA DEL CA**O TI ABBIAMO COSTRETTO AD
      ELIMINARE GLI SMART TAGS DA EXPLORERZOZZ,
      ORA TI COSTRINGEREMO AD ELIMINARE
      EXPLORERZOZZ DA WINZOZZ.
      LA TUA CAMPANA A MORTO STA PER SUONARE, LA
      TUA ORA E QUELLA DEI TUOI SERVI PRETORIANI
      E' ARRIVATA.Te non sei il vero Alien, sei solo lo SCEMO del villaggio globale.
Chiudi i commenti