Dai motori di ricerca la fotografia del Web?

Lo sostengono gli autori di uno studio sull'utilizzo del motore di Excite. Ma è davvero possibile tirar fuori da lì dati realistici sull'approccio alla rete?


Roma – Il modo in cui uno dei tanti motori di ricerca in rete viene utilizzato può essere anche uno “specchio” di come il web viene inteso e vissuto dagli utenti internet? Secondo gli autori di un nuovo studio, condotto sul motore di ricerca di Excite , effettuare una relazione tra l’una e l’altra cosa è possibile.

In particolare, sostiene Amanda Spink, assistente presso la Pennsylvania State University, sono state messe sotto la lente un milione di ricerche effettuate su Excite da 200mila diversi utenti internet.

Lo studio è stato condotto in mesi diversi nel giro di alcuni anni: la prima rilevazione è del settembre 1997, la seconda del dicembre 1999 e la terza a maggio 2001. Da qui emergerebbe che non vi sono differenze sostanziali nei termini ricercati, ma ve ne sono nel modo in cui i risultati delle ricerche online vengono utilizzati.

In particolare si sostiene che oggi al 50,5 per cento degli utenti capita di cliccare su uno solo dei primi dieci link forniti come risposta alle ricerche da Excite. Nel 1997 questo accadeva solo nel 28,6 per cento dei casi, elemento che dimostrerebbe una minore “pazienza” negli utenti internet di oggi. Nel 2001, ha spiegato Spink e Jack L. Xu, l’altro autore dello studio, il 70 per cento degli utenti visionava almeno due pagine di risultati dopo aver effettuato una ricerca.

Inserendo i termini ricercati in macrocategorie, gli autori dello studio hanno rilevato un calo nel numero di ricerche di termini legati al sesso e alla pornografia, mentre è aumentato decisamente l’interesse per parole-chiave legate al commercio, all’economia, ai viaggi o al lavoro. Al secondo posto si collocherebbe la categoria di termini “Gente, Posti e Cose”.

Tra i risultati della rilevazione emerge persino una indicazione per i “motori di ricerca del futuro”. Se è vero infatti che gli utenti devono apprendere come sfruttare al massimo i sistemi di ricerca è anche vero, dicono Spink e Xu, che questi devono sapersi adattare meglio “ai comportamenti informativi” dell’utente.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    compra un pc ultrapompato anche a loro
    vedrai poi le seghe se le sparano lo stesso anche senza email arrapate, gli amici/amiche che ci stanno a fare?
  • Anonimo scrive:
    NO GH'E' PROBLEMI!

    www.salvapc.com
    baShta chettiscrivi a salvapicci puntocom e vedrai che at'si scritt a Una Bella niuvsletter! e saprai che fare ne'!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: NO GH'E' PROBLEMI!

      www.salvapc.com
      - Scritto da: mbriaho

      baShta chettiscrivi a salvapicci puntocom e
      vedrai che at'si scritt a Una Bella
      niuvsletter! e saprai che fare ne'!!!!Ecco, per colpa tua ho ricevuto uno spam!E' arivato giusto adesso da PI SalvaPC News ;-)
  • Anonimo scrive:
    Che-PALLE.
    Se i figli vogliono vedere topa e orifizi vari e il loro utilizzo frequente e esagerato, e il solo scopo è il fatto che GLI TOCCA "discuterne" (si papà, hai ragione papà, certo, che schifo, non ci piace, non ci interessa, tranquillo papà, hai ragione, internet è solo un posto dove studiare, le uniche aziende che non hanno subito bordate economiche sono quelle che trattano di fi__ papà, a noi non importa, nemmeno scaricare musica non ci importa, tranquillo).oppure il solo motivo è il fatto che ci sei tu li a guardarli.Ti faccio un esempio.Scoperesti tua moglie davanti ai tuoi figli?Non credo.E così non pensare che a loro non interessi il porno.E' solo che tu stai li a rompere.A TE non interessa.Se a loro non interessa, non ci andranno.Tu smetti di fare il supervisore, allora vedrai chi sono in realtà i tuoi figli.Sesso e fi__ a iosa. Ecco cosa gli interessa. E scaricare musica.Preoccupati piuttosto dei dialers! ma non della topa! Tu sei liberissimo di scegliere, ma loro non lo saranno finché tu sarai li a controllarli come un gerarca.Lasciagli pc e telefono in camera e stai fuori. Vediamo se davvero non gli interessa o se è solo l'imbarazzo di averti li.Se si tratta dei costi, tieni la presa del telefono fuori.Scadute 2 ore, addio connessione. ZACVedremo se gli interessa più la fi:_SCHIA o scaricare mp3 ... :-)magari si renderanno conto che quella VERA che c'è fuori, dove tu non stai a guardarli, è molto più interessante!E poi i filmini costano molto meno! 1 ora e mezza di sano porno a sole 6mila!!! Un solo film di Rocco Siffredi e vedi tutto quello che ti SOGNI su un sito.Lo spamming è un problema.i dialers sono un problema.Il porno, in sé, non è un problema.Lasciali impace, non soffocarli.Sono anche io un figlo.Mi sono fatto le mie belle pippette con i porno, li ho visti anche con gli amici e abbiamo riso o fatto i soliti commenti. Li ho visti anche con delle ragazze e dopo ci abbiamo dato dentro (con quelle giuste).E sono qui, vivo, tranquillo e sano.Non faccio male a nessuno, non bevo, non mi drogo, dormo, lavoro, amo i miei genitori (bacchettoni, poverelli) e amo scopare tanto quanto fare l'amore.E mi vedo il mio bel porno ogni volta che mi va.Ma quando ero a casa con i miei, dovevo sempre aspettare che non ci fossero.Tutto qui.Una volta, 40 anni fa, i padri portavano i figli a puttane, a conoscere il sesso. Non era certo un bel mondo, ma era sano... terra-terra.Parla con loro, questo è giusto. Ma poi non stare a guardarli... non faranno le loro scelte... faranno le TUE. E prima o poi sfogheranno la repressione.... questo non è ragionare né crescere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che-PALLE.
      in effetti non hai tutti i torti... a meno che i figli non abbiano sette otto anni.Cha fai? Pippe a tutto spiano anche per loro?Spiegargli che i Pokemon non contano niente e che e' la figa a iosa che muove il mondo?Magari si potrebbe cominciare a fargli vedere penthouse all'eta' di quattro anni, cosi' si abituano...
      • Anonimo scrive:
        perlomeno tu discuti, ti rispetto.
        - Scritto da: bruco
        in effetti non hai tutti i torti... a meno
        che i figli non abbiano sette otto anni.allora in quel caso comunque non fai l'isterico perché una bella figona passa di li.il sesso può creare ansia in chi non sa che succede.Allora SPIEGHI.Ma non nascondi!un mio collega e sua moglie hanno educato molto molto bene e liberamente il loro figlio.Sa cosa sono le cose e come si usano, come funziona ecc. Certo, per la sua età. Ma non ha la fissa di chiudere il bagno perché gli vedono l'aggeggio.ok, me lo vedi. E allora?Sa anche come funziona l'educazione, solo che capisce che NON E' "LA GIUSTIZIA" o "LA VERITA'", ma una convenzione, non necessariamente giusta.Ma da conoscere e rispettare se in presenza di chi la pensa così.Fino al momento della ragione completa.E per dirla tutta, io e mia cugina a 4 anni provavamo a scopare. SOlo che non capivamo come mai non ci riuscivamo.Ogni pomeriggio nascosti dietro casa a provare io col mio pistolino che non capivo perché cazzo mia cuginetta mi dicesse di provare a "mettere quello qui" ... (lei aveva un libro di educazione sessuale) per una settimana.poi ci siamo rotti le palle e abbiamo ricominciato con i lego e le cerbottane e le pirole di carta (non so come si chiamino da voi).
        Cha fai? Pippe a tutto spiano anche per loro?No. Non fai nulla.Spieghi, osservi, rispondi.TU sei adulto. Loro no. Ma dovresti anche essere maturo.
        Spiegargli che i Pokemon non contano niente
        e che e' la figa a iosa che muove il mondo?Se gli togli i pokemon e gli dai una scatola giocheranno lo stesso.Se non gli hai mai fatto vedere una figa, e a 12 anni glie ne mostri una, vedrai che tutti avranno la stessa e-reazione. E se non istruiti saranno imbarazzati e forse sconvolti.
        Magari si potrebbe cominciare a fargli
        vedere penthouse all'eta' di quattro anni,
        cosi' si abituano...Ironizza pure.Diciamo che se a 4 anni vedono penthouse e chiedono qualcosa, non devi fare altro che rispondere in maniera sensata.E se gli interessa più di topolino, tieni d'occhio la faccenda.Reprimere e nascondere non serve a nulla, secondo me.Salutoni!
  • Anonimo scrive:
    basta accusarli di pedofilia...
    su it.news.net-abuse spiega cometrovare i responsabili dello spam,o su www.collinelli.net/antispam'e` sufficiente denunciarli all'abusedei loro provider, facendo notareche il sito contiene immagini pedofile;piuttosto che cercare immagini simili sul sitoi provider preferiscono sospenderel'account allo spammer, che se gli gira male il giorno stesso si becca pure una denuncia penalePino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: basta accusarli di pedofilia...
      c'e` qualche furbone, di quelliche guadagnano e pure assai, su questo forumche sta tentando disperatamente di far diventare la questione dello spamdilagante sulla rete come FALSAquestione sul porno o sui problemidi educazione sessuale dei genitoriPino Silvestre- Scritto da: Pino Silvestre
      su it.news.net-abuse spiega come
      trovare i responsabili dello spam,
      o su www.collinelli.net/antispam'

      e` sufficiente denunciarli all'abuse
      dei loro provider, facendo notare
      che il sito contiene immagini pedofile;
      piuttosto che cercare immagini simili sul
      sito
      i provider preferiscono sospendere
      l'account allo spammer, che se gli gira
      male il giorno stesso si becca pure una
      denuncia penale

      Pino Silvestre
      • Anonimo scrive:
        Re: basta accusarli di pedofilia...
        scusami, forse alludi a me.ho fatto un paio di post in questo senso.io sono contro lo spam (in maniera possibile, non utopica) ma ero anche contro l'idea bacchettona del "no-porno".La mia intenzione era questa.GLi altri non so.- Scritto da: Pino Silvestre
        c'e` qualche furbone, di quelli
        che guadagnano e pure assai, su questo forum
        che sta tentando disperatamente di
        far diventare la questione dello spam
        dilagante sulla rete come FALSA
        questione sul porno o sui problemi
        di educazione sessuale dei genitori

        Pino Silvestre

        - Scritto da: Pino Silvestre

        su it.news.net-abuse spiega come

        trovare i responsabili dello spam,

        o su www.collinelli.net/antispam'



        e` sufficiente denunciarli all'abuse

        dei loro provider, facendo notare

        che il sito contiene immagini pedofile;

        piuttosto che cercare immagini simili sul

        sito

        i provider preferiscono sospendere

        l'account allo spammer, che se gli gira

        male il giorno stesso si becca pure una

        denuncia penale



        Pino Silvestre
        • Anonimo scrive:
          Re: basta accusarli di pedofilia...
          - Scritto da: chepalle
          scusami, forse alludi a me.
          ho fatto un paio di post in questo senso.

          io sono contro lo spam (in maniera
          possibile, non utopica) ma ero anche contro
          l'idea bacchettona del "no-porno".

          La mia intenzione era questa.
          GLi altri non so.e` ovvio che non ce l'ho con te,lo spam (porno o meno) e` unaoperazione commerciale illegale,mentre sulla rete c'e` spazioper avere del porno gratis,basta farsi un giro su it.binari.x.erotismo.cremeriamagari qualcuno mette al mondo deifigli infischiandosene delle sue responsabilita` e lamentandosiora del porno, ora dei videogiochi,ora di internet, ora dei film violenti,pensando alla rete come di una continuazionedella televisione, ma non e` cosi`...quando si usa la rete secondo mevicino ai piccoli ci vuole qualcuno,altrimenti e` meglio spegnere il modeme fare una passeggiataPino Silvestre
          - Scritto da: Pino Silvestre

          c'e` qualche furbone, di quelli

          che guadagnano e pure assai, su questo
          forum

          che sta tentando disperatamente di

          far diventare la questione dello spam

          dilagante sulla rete come FALSA

          questione sul porno o sui problemi

          di educazione sessuale dei genitori



          Pino Silvestre



          - Scritto da: Pino Silvestre


          su it.news.net-abuse spiega come


          trovare i responsabili dello spam,


          o su www.collinelli.net/antispam'





          e` sufficiente denunciarli all'abuse


          dei loro provider, facendo notare


          che il sito contiene immagini pedofile;


          piuttosto che cercare immagini simili
          sul


          sito


          i provider preferiscono sospendere


          l'account allo spammer, che se gli
          gira


          male il giorno stesso si becca pure
          una


          denuncia penale





          Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: basta accusarli di pedofilia...
      Il guadagno degli spammere` troppo alto per fargli fareil loro PORCO comodo della mia mailbox;ne approfittano per cambiare la questioneSPAM SI/SPAM NO nella questionePORNO SI PORNO NO o PIPPE SI PIPPE NOsperando che nessuno se ne accorga,se questa e` la new economy,beh, furbetti da due centesimi,impiccatevi con i vostri business plane le vostre proiezioni errate,i motori di ricerca coi risultati falsatie con la pretesa di legalizzareil furto di dati sensibilise solo col porno si guadagnae` il momento buono per restituirele vostre energiche braccia all'agricoltura, la rete non e` nata per dare spazio ai truffatori;io ho il diritto di utilizzarela mia email senza dover pagare la MIA banda a questi esperti del pifferoPino Silvestre- Scritto da: Pino Silvestre
      su it.news.net-abuse spiega come
      trovare i responsabili dello spam,
      o su www.collinelli.net/antispam'

      e` sufficiente denunciarli all'abuse
      dei loro provider, facendo notare
      che il sito contiene immagini pedofile;
      piuttosto che cercare immagini simili sul
      sito
      i provider preferiscono sospendere
      l'account allo spammer, che se gli gira
      male il giorno stesso si becca pure una
      denuncia penale

      Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: basta accusarli di pedofilia...
      Internet gratis e` finito, o forse non e` cominciato...a me e a tantissimi altri non fregauna cippa che avete investito milioninel vostro sito ed adesso statetentando di rientrare nei costipubblicando banner a siti pornoe spammando a destra e sinistra;la legge e` dalla nostra parte,il buon senso anche, ed ogni volta chel'abuse di un provider rispondedicendo che l'intelligentone di turno non disturba piu` godo comeuna scimmia...state tentando di trasformare la lotta allo spam un movimento perla censura del porno!!!!il problema e` lo spam e non il porno che esisteva gia` da primadi internet; non ho nessuna intenzionedi lasciar passare anche una sola emailSPAMMATORIAdi questo tipo senza un LART come sideve agli organi competenti; se e quando vorro` materiale pornome lo voglio andare a cercare ioPino Silvestre- Scritto da: Pino Silvestre
      su it.news.net-abuse spiega come
      trovare i responsabili dello spam,
      o su www.collinelli.net/antispam'

      e` sufficiente denunciarli all'abuse
      dei loro provider, facendo notare
      che il sito contiene immagini pedofile;
      piuttosto che cercare immagini simili sul
      sito
      i provider preferiscono sospendere
      l'account allo spammer, che se gli gira
      male il giorno stesso si becca pure una
      denuncia penale

      Pino Silvestre
  • Anonimo scrive:
    Io mi sono PROTETTO
    mi sono scaricato TERMINATOR da http://www.sertel.net/terminator/ ed ho risolto tutti i problemi!Devo fare i complimenti a chi ha scritto questo software perchè è veramente un ottimo strumento x combattere lo spam!
    • Anonimo scrive:
      terminator ... free?
      freesoftware?prima che vada a vedere ...- Scritto da: Ciccio
      mi sono scaricato TERMINATOR da
      http://www.sertel.net/terminator/ ed ho
      risolto tutti i problemi!
      Devo fare i complimenti a chi ha scritto
      questo software perchè è veramente un ottimo
      strumento x combattere lo spam!
      • Anonimo scrive:
        Re: terminator ... free?
        si! è free!da provare- Scritto da: comodo


        freesoftware?
        prima che vada a vedere ...

        - Scritto da: Ciccio

        mi sono scaricato TERMINATOR da

        http://www.sertel.net/terminator/ ed ho

        risolto tutti i problemi!

        Devo fare i complimenti a chi ha scritto

        questo software perchè è veramente un
        ottimo

        strumento x combattere lo spam!
        • Anonimo scrive:
          Re: terminator ... free?
          - Scritto da: si è free
          si! è free!free? freeware (=gratuito) sicuramentefree (=libero) no.manca la possibilita' di utilizzarlo in determinati ambiti (non può essere utilizzato in ambito commerciale o governativo - tratto dalla pagina del download) oltre ad avere altre restizioni...e comunque non e' disponibile il sorgente =
          chissa' cosa fa oltre a bloccare lo spam...
          • Anonimo scrive:
            Re: terminator ... free?

            manca la possibilita' di utilizzarlo in
            determinati ambiti (non può essere
            utilizzato in ambito commerciale o
            governativo - tratto dalla pagina del
            download) Di solito i freeware sono cosi', che c'e' di strano? Le aziende e' giusto che paghino.
            oltre ad avere altre restizioni...Non vedo, quali?
            e comunque non e' disponibile il sorgente =

            chissa' cosa fa oltre a bloccare lo spam...Cosa dovrebbe/potrebbe fare secondo te? *KEYA*
          • Anonimo scrive:
            Re: terminator ... free?
            (cut)

            e comunque non e' disponibile il sorgente
            =


            chissa' cosa fa oltre a bloccare lo spam...

            Cosa dovrebbe/potrebbe fare secondo te?
            spyware.reindirizzare le e-mail da qualche parte in copia (tutte tranne lo spamming) eccetera. avere il controllo sulla tua mail.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io mi sono PROTETTO
      - Scritto da: Ciccio
      mi sono scaricato TERMINATOR da
      http://www.sertel.net/terminator/ ed ho
      risolto tutti i problemi!
      Devo fare i complimenti a chi ha scritto
      questo software perchè è veramente un ottimo
      strumento x combattere lo spam!MAh, io non lo ho provato; il fatto che sia free poi mi fa venire dubbi ma non farci caso io di solito i cosiddetti free gli setaccio da registro dato che lasciano sempre qualcosina...
  • Anonimo scrive:
    mah
    Basta con questo spam pornografico??Basta con questo spam di tutti i tipi, direi!Ho una casella hotmail su cui arriva ogni cosa, in gran parte offerte di farmaci per gonfiare i miei muscoli, farmaci per eliminare il mio grasso, lauree in 5 giorni, preziosi attestati di strane università, occasioni di ottenere grandi vantaggi e ritorni economici in azzardati investimenti, ed infine una tantum qualche porcona seminuda.Mi chiedo: ma a te arriva anche il resto o solo porno?? Nel mio caso il porno non supera il 10 o 15 % dello spam totale, nel tuo sembra prevalente. Sbaglio?(in ogni caso la mia vera casella postale è praticamente priva di questa roba, cerca di stare attento come anche dicono altri post del forum)Se il porno è prevalente, non potrebbe magari essere che un figliolo si sia fatto un girozzo in uno dei siti "osceni"? Prendi magari in considerazione l'ipotesi, non c'è nulla di male suvvia, insomma non ammazzarlo di botte se fosse così! A walk on the dark side ci sta imho.Se invece ho preso una cantonata e a te infastidisce solo lo spam pornazzo, mi scuso e saluto..
    • Anonimo scrive:
      Re: mah

      Ho una casella hotmail su cui arriva ogni
      cosa, in gran parte offerte di farmaci per
      gonfiare i miei muscoli, farmaci per
      eliminare il mio grasso, lauree in 5 giorni,
      preziosi attestati di strane università,
      occasioni di ottenere grandi vantaggi e
      ritorni economici in azzardati investimenti,
      ed infine una tantum qualche porcona
      seminuda.bussiness is bussines mi pare...cambia mail...e vedrai che diminuisce...
  • Anonimo scrive:
    disinformazione dilagante (post luuuuungo:)
    leggo dai vs post ke FORSE nn avete bene inquadrato la situazione del web.in itali l'ecommerce nn decollera' mai, MAI. nn parlo dei portaloni o dei grossi gruppi di investimento, ke perdono vagonate di miliardi al mese e nn dicono nulla x nn allarmare stampa, investitori e dipendenti. parlo del contadino ke vuole vendere online le sue caciotte, e della PMI ke lancia i suoi servizi/prodotti sul web.dalle tute arancioni alla kiusura di zivago & co., credo gli esempi siano alla portata di tutti.il porno, invece, genera soldi con una velocita'-facilita' fuori da ogni nostra logica da benpensanti bigotti protettori della morale.gli unici investimenti PUBBLICITARI significativi, x il web italiano, sono stati portati dal porno.un banner su un sito genera una percentuale clickthrough massima del 10%, un link su una newsletter genera il doppio.questo vuol dire ke IL VENTI PER CENTO dei riceventi lo spam, o abbocca, o VOLONTARIAMENTE ha deciso di andarsi a vedere un po' di gnocca.i modi x trovare gli indirizzi mail sono centinaia, ma quello + nutrito nn lo avete accennato: la vendita di indirizzi email.hai un sito interessante? hai una newsletter con mille iscritti? tranquillo, prima o poi ti arriva l'offerta di qcn ke ti paga BENE se piazzi un suo link dentro alla tua mail.hai un sito medio, nn hai idea di come si possa gestire una newsletter, ti abboni ai servizi gratuiti di mailing list? lo faranno loro, senza dirtelo.hai un sito piccolo, nessun investitore ti caga, nn sai se kiuderlo o tenerlo in piedi? il rimedio c'e'. piazzi dei banner di siti porno, quelli ti pagano x ogni click through generato.questo e' possibile, ahime, solo "grazie" al porno.ho aperto 69pass a novembre del 1998, fino a gennaio del 2000 nn ho accettato di esporre banner di siti porno, xke convinto ke societa' di preservativi, magazine etc. prima o poi si sarebbero accorti della bonta' del sito ed avrebbero accettato di fare pubblicita'.voi li avete sentiti? io no.allora mi sono dovuto rassegnare, ed iniziare ad esporre banner di siti porno (condizione necessaria x poter continuare a fornire un servizio di informazione gratuita sul sesso).quello ke nn ho mai accettato, e nn accettero' mai, sara' quello di vendere gli indirizzi mail dei miei utenti.ma sono io, ed io nn sono tutti i webmaster di siti rivolti agli adulti.i calcoli me li sono fatti... se hai mille iscritti alla tua newsletter, e ti danno 40 lire ad email mandata, e' interessante.se i tuoi mille iscritti diventano 10mila, i tuoi guadagni diventano interessantissimi... come diventano 10mila? semplice: vai su tutti i siti e ti copi tutti gli indirizzi mail.mandi loro del buon spam, ed in fondo alla mail piazzi una dicitura della serie: "il tuo indirizzo email e' stato preso da... se nn vuoi + ricevere mail scrivi a... questo nn e' spam ma..."soluzione? o si agisce sul buonsenso degli spammer (mmhh.. imho una battaglia persa in partenza) o si regolamenta il tutto con leggi rigide ed applicabili, o si convincono gli investitori pubblicitari "seri" (siti commerciali etc.) a guardare in basso e investire su idee minori.come mai (quasi)tutti i banner di siti megagalattici quali ioll, altavaist, viggilio, etc, sono o porno o di loghi e suonerie? quanta gente al giorno clicca su quei banner e spende centinaia di EURI xke confortato dal fatto ke se il banner appare sul megasito nn e' una fregatura?grazie x la pazienza, spero nn alimentare nessun troll con questa mia, vi saluto.grande PI, vi leggo sempre con molto piacere.fabrizio
  • Anonimo scrive:
    discarica
    Internet mi sembra sempre di piu' una discarica putrefabonda, con poche isole felici, in diminuzione (dato che il marciume tende naturalmente ad allargarsi). E' solo una mia impressione o concordate? Cosa dire dei banner con immaginine erotiche erotiche comparsi da giorni in vari famosi portali? Ricerca di facili integrazioni monetarie? Collusione con chi promuove sistemi altamente esosi per le tasche degli utonti?E in relazione allo spam: chi fornisce i nostri indirizzi agli spammatori? Scusate tanto, ma io non vedo che 2 possibilita': o gli spammatori provvedono alla generazione a random di bilioni di indirizzi, oppure qualcuno passa loro i tabulati!!!Internet fonte di informazione? Lacunosa: spesso; affidabile: raramente; time-wasting nella ricerca di cio' che si vuole: a volte un po' troppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: discarica
      beh, che si siano spider in grado di rubare indirizzi ovunque è risaputo...quello che è triste è che la rete viaggia, per la maggioranza degli utenti, grazie alla pornografia e mp3 e chat (chissà di che tipo :)))essendo un webmaster non la uso per questo, oddio qualche mp3 e fondo del desktop un po cool lo cerco anch'io, e noto che spesso sono stupidate fatte su siti un po oscuri che ci portano a ricevere altro spam, riescono a prendere l'indirizzo mail dal semplice fatto che li visitiamo e ci facciamo un click, sanno da dove arriviamo... l'unica soluzione è usare indirizzi falsi e proxy per cercare di nascondersi un po...
    • Anonimo scrive:
      Re: discarica
      Secondo voi perché una persona che afferma:
      Internet fonte di informazione? Lacunosa:
      spesso; affidabile: raramente; time-wasting
      nella ricerca di cio' che si vuole: a volte
      un po' troppo.... poi usa internet? un masochista? Una persona eufemisticamente "un po' incoerente"?O forse una persona che ha tempo da perdere ... e quindi che se lamenta affà dello spamme?- Scritto da: pig
      Internet mi sembra sempre di piu' una
      discarica putrefabonda,HAAAAAHAHAHAHAHA!!!!!!!straordinario! sei finito nel mio libro delle cazzate! Grazie amico!(cut)
  • Anonimo scrive:
    basta farsi furbo prima
    Io.come tanti altri,mi sono crato una seconda mail free che uso per tutti i porci siti che mi capitano a tiro.Una volta un str..o mi mando ben 2 volte 9999 mail tutte con lo stesso attachment.Ma a me che me ne fotteva tanto la mail era su internet,non ho scaricato nulla,ho solo cancellato le mail della cartella.salutiJaNnAz
  • Anonimo scrive:
    Curiosità!
    E bloccare gli indirizzi usati per lo spam? Tanto sono sempre i soliti! Tutti i client di posta lo possono fare.Quanti saranno gli indirizzi da boccare 10 , 15 , 20? ok li blocchi tutti e buonanotte!
    • Anonimo scrive:
      Re: Curiosità!
      - Scritto da: Skin Bracer
      E bloccare gli indirizzi usati per lo spam?
      Tanto sono sempre i soliti! Tutti i client
      di posta lo possono fare.
      Quanti saranno gli indirizzi da boccare 10 ,
      15 , 20? ok li blocchi tutti e buonanotte! ma cosa blocchi! puoi cancellare le mail inopportune, ma prima le devi scaricare tutte...perdi tempo (e quindi denaro)
      • Anonimo scrive:
        Re: Curiosità!

        ma cosa blocchi! puoi cancellare le mail
        inopportune, ma prima le devi scaricare
        tutte...
        perdi tempo (e quindi denaro)chi vuol essere milliardario...o era millionario...
      • Anonimo scrive:
        Re: Curiosità!
        - Scritto da: marchet

        ma cosa blocchi! puoi cancellare le mail
        inopportune, ma prima le devi scaricare
        tutte...
        perdi tempo (e quindi denaro)Ok, le scarichi tutte la prima volta, vedi da che indirizzo ti sono state inviate e neghi quell'indirizzo, lo fai una volta per sempre... Dai su, anche voi, avete gli strumenti usateli!
    • Anonimo scrive:
      Re: Curiosità!
      10.000? 20.000? magari generati casualmente su hotmail? Non è una guerra che non si può vincere, ma è una che non si dovrebbe nemmeno combattere! - Scritto da: Skin Bracer
      E bloccare gli indirizzi usati per lo spam?
      Tanto sono sempre i soliti! Tutti i client
      di posta lo possono fare.
      Quanti saranno gli indirizzi da boccare 10 ,
      15 , 20? ok li blocchi tutti e buonanotte!
    • Anonimo scrive:
      ma che caspio dici???
      - Scritto da: Skin Bracer
      E bloccare gli indirizzi usati per lo spam?non so se hai accesso ad internet da pochi secondi o se fai apposta.
      Tanto sono sempre i soliti! Tutti i client
      di posta lo possono fare.ok. non hai mai beccato spam.vedrai, prima o poi toccherà anche a te.allora capirai.
      Quanti saranno gli indirizzi da boccare 10 ,
      15 , 20? ok li blocchi tutti e buonanotte!HAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaa HAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaa ok, non SAI cosa sia lo spam.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che caspio dici???
        - Scritto da: PORNAPSTER


        - Scritto da: Skin Bracer

        E bloccare gli indirizzi usati per lo
        spam?

        non so se hai accesso ad internet da pochi
        secondi o se fai apposta.



        Tanto sono sempre i soliti! Tutti i client

        di posta lo possono fare.

        ok. non hai mai beccato spam.
        vedrai, prima o poi toccherà anche a te.
        allora capirai.



        Quanti saranno gli indirizzi da boccare
        10 ,

        15 , 20? ok li blocchi tutti e buonanotte!

        HAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h ahhaaaaaaaa
        HAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaaHAAAAAAAAhah hAH hahhhhhhhhhhh h
        ahhaaaaaaaa


        ok, non SAI cosa sia lo spam.
        Va bene, allora verifichi la posta con telnet, le mail che non ti interessano le cancelli le altre le scarichi
        • Anonimo scrive:
          Re: ma che caspio dici???
          (cut)




          Quanti saranno gli indirizzi da boccare

          10 ,


          15 , 20? ok li blocchi tutti e
          buonanotte!

          (cut)

          ok, non SAI cosa sia lo spam.



          Va bene, allora verifichi la posta con
          telnet, le mail che non ti interessano le
          cancelli le altre le scarichiconfermato che non hai avuto a che fare con lo spam.quanto tempo pensi che abbia la gente che lavora per fare queste stronzate?
  • Anonimo scrive:
    Non è solo una questione di etica...
    Lo spam è detestabile per vari motivi:- Fa perdere tempo all'utente che deve ogni volta che fa il check della posta filtrare tutta la m***a che arriva.- Crea traffico inutile e dannoso sui server di posta - Occupa banda inutilmenteInfine, chiedetevi, perchè uno dovrebbe prendersi la briga di far conoscere al mondo il sito con le ragazzine o il sito per chi ha problemi di peso? Perchè ha qualcosa da guadagnarci e, badate, questo lo fa a spese degli altri, sfruttando risorse altrui, generando un danno per gli altri ben superiore al suo possibile guadagno...A chi si stupisce di 30 mail di spam al giorno: provate a digitare il vostro indirizzo email in un qualche motore di ricerca, magari lo trovate su qualche pagina web, frutto di un post su un forum, o su una mailing list...
  • Anonimo scrive:
    Il bello e il brutto
    Il bello e' chi fa quel tipo di spam fa soldi, quindi ha potere, condiziona, non chiuderanno mai internet, vedi situazione delle edicole (a proposito, ma i figli nelle edicole vanno da soli?).Internet e' a rischio di chiusura solo per le cose belle, la liberta di comunicare, miriadi di informazioni di tutti i tipi, possibilita' di saltare ogni forma di laccio, ecc.
    • Anonimo scrive:
      OT Re: Il bello e il brutto
      - Scritto da: ìì
      vedi situazione
      delle edicole (a proposito, ma i figli nelle
      edicole vanno da soli?).
      Ciao sono un edicolante ti confermo che se stai alludendo al fatto che alcune edicole hanno materiale pornografico in bella vista, mi dispiace dirti che tali edicolanti sono punibili per legge (multe, anche salate!!) te lo garantisco, e anche tu se lo ritieni puoi denunciarli,facendo intervenire anche solo un vigile, è nel tuo diritto. Alcuni edicolanti hanno anche scelto di NON tenere materiale pornografico in nessuno dei casi, è legale e il distributore deve accettarlo. Attualmente la maggiorparte delle edicola (chioschi inclusi) hanno una zona interna, ben nascosta, solo con materiale x adulti, accessibile solo da persone adulte appunto.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Il bello e il brutto
        - Scritto da: edicolante
        Ciao sono un edicolante ti confermo che se
        stai alludendo al fatto che alcune edicole]zac[In decenni di frequentazioni di edicole non mi e' mai capitato di non vedere riviste in bella vista, separate si, ma nascoste mai.
  • Anonimo scrive:
    Utopia o realtà?
    Mah!Effettivamente scoccia non poco ricevere mail indesiderate, però mi sembra che questa abitudine dello spamming non sia altro che un segno della società che ci sta attorno.Me ne guardo bene dal fare il qualunquista, però se mi guardo intorno vedo che molte persone non si comportano come si dovrebbe e i reati sono all'ordine del giorno.Tutti sanno che non è corretto scippare una vecchietta, ma in giro ci sono i balordi che lo fanno nonostante questo sia vietato.E allora perchè stupirci se anche in rete si avvertono comportamenti che non sono corretti? Internet lo usano le stesse persone che circolano per strada, quindi anche i balordi che scippano le vecchiette.Piuttosto (questo sì) bisogna effettivamente riuscire a reprimere i comportamenti che costituiscono reato, ma qui cominci ad essere molto più difficile.Nel senso che il balordo che scippa la vecchietta è quello, ben definibile, e magari se riesce a farla franca una o due volte la terza viene beccato.Ma in internet non mi pare così semplice riuscire a definire con precisione i comportamenti corretti e, soprattutto, individuare i responsabili.A meno che facciamo come in Cina: al momento dell'attivazione di una connessione si fa un bella promessa (giuro sui miei figli che...).Ma se io non sono cinese?...
    • Anonimo scrive:
      Re: Utopia o realtà?
      - Scritto da: Stefano
      Mah!
      Effettivamente scoccia non poco ricevere
      mail indesiderate, però mi sembra che questa
      abitudine dello spamming non sia altro che
      un segno della società che ci sta attorno.
      Me ne guardo bene dal fare il qualunquista,
      però se mi guardo intorno vedo che molte
      persone non si comportano come si dovrebbe e
      i reati sono all'ordine del giorno.aggiungerei che non esisitono più le mezze stagioni e una volta qui era tutta campagna.il problema dello SPAM molesto è serio e provoca perdite economiche e consuma la banda disponibile. Va perseguito e impedito.purtroppo hai fatto del qualunquismo
  • Anonimo scrive:
    continuo a chiedermi
    Cosa ha paura che succeda ai suoi figli se vedono un po' di porno? Gli dovrebbero cadere gli occhi?
    • Anonimo scrive:
      Re: continuo a chiedermi
      - Scritto da: noki
      Cosa ha paura che succeda ai suoi figli se
      vedono un po' di porno? Gli dovrebbero
      cadere gli occhi?Primo non specifica quanti anni hanno i figli (se chiedono il permesso ecc. sicuramente meno di 18)Secondo se hanno meno di 18 anni e' illegale che loro vedano le cose pornografiche ( lui potrebbe *TEORICAMENTE* esser condannato e perdere diritti sui figli se consente, accetta e magari aiuta i figli a vedere le robe pornografiche)Terzo, e piu' importante, sono i SUOI figli. E se vuole dare loro un educazione del genere (che non mi sembra affatto negativa) e' suo diritto se non un suo dovere. Lui sta cercando di far vedere ai figli le possibilita' che da' internet e non vuole che perdan tempo con la pornografia che e' una cosa che devono (se non l'hanno gia' fatto) scoprire e capire da soli.Ciao, YaXoMoXaY
      • Anonimo scrive:
        Re: continuo a chiedermi

        Secondo se hanno meno di 18 anni e' illegale
        che loro vedano le cose pornografiche ( lui
        potrebbe *TEORICAMENTE* esser condannato e
        perdere diritti sui figli se consente,
        accetta e magari aiuta i figli a vedere le
        robe pornografiche)bella legge...ci sono giovani che trombano a 12-13 anni...ma di vedere un po di roba cosi no....
        Terzo, e piu' importante, sono i SUOI figli.
        E se vuole dare loro un educazione del
        genere (che non mi sembra affatto negativa)
        e' suo diritto se non un suo dovere. Lui sta
        cercando di far vedere ai figli le
        possibilita' che da' internetembe possibilita immense direi...c'e veramente tanto da fare su internet...
        • Anonimo scrive:
          Re: continuo a chiedermi

          bella legge...ci sono giovani che trombano a
          12-13 anni...ma di vedere un po di roba cosi
          no....Appunto. e' una legge, se la rispetti o meno fatti tuoi, ma tu sei tenuto a rispettarla.A 12 anni c'e' gente che uccide, rapina, si suicida,picchia, fuma e si droga. Ma penso che il dovere di un genitore sia evitare queste cose (sicuramente piu' gravi di uno spam pornografico). E se un genitore NON vuole che il figlio di 13 anni veda roba pornografica non richiesta e mandata a sbaffo perche' hai avuto la colpa di aver compilato un formino in qualche sito beh...e' suo diritto.

          cercando di far vedere ai figli le

          possibilita' che da' internet
          embe possibilita immense direi...c'e
          veramente tanto da fare su internet...Si ma se appena aprono l'email si trovan tette e culi (che a me non dispiacciono) o pubblicita' di allungamento del proprio fallo...Ciao, YaXoMoXaY
          • Anonimo scrive:
            problemi tecnici con i link
            - Scritto da: YaXoMoXaY
            Si ma se appena aprono l'email si trovan
            tette e culi (che a me non dispiacciono) o
            pubblicita' di allungamento del proprio
            fallo...provare ad usare un programma di posta che non faccia vedere le immagini?impostare il proprio programma di posta perche' non faccia vedere i messaggi in html di default, ma faccia vedere il sorgente e poi, a richiesta, l'html?non so se outlook permetta cose del genere, so che con kmail (per kde, sotto linux/bsd/ecc.) era davvero comodo (c'e' un comando da menu per scegliere se vedere le e-mail in html o no).comunque credo che una cosa del genere ci sia in tutti i principali programmi di posta.e' anche piu' sicuro, perche' evita l'esecuzione automatica di script...di sicuro non e' una soluzione al problema, pero' almeno si limitano i danni (imporre l'opt-in per legge potrebbe essere una soluzione, evitare di leggere lo spam e convincere che l'e-mail marketing e' destinato al fallimento potrebbe essere una soluzione decisamente migliore...)
      • Anonimo scrive:
        Re: continuo a chiedermi

        Primo non specifica quanti anni hanno i
        figli (se chiedono il permesso ecc.
        sicuramente meno di 18)
        Secondo se hanno meno di 18 anni e' illegale
        che loro vedano le cose pornografiche ( lui
        potrebbe *TEORICAMENTE* esser condannato e
        perdere diritti sui figli se consente,
        accetta e magari aiuta i figli a vedere le
        robe pornografiche)ROBE PORNOGRAFICHE??Perdere i figli??Un figlio te lo tolgono se tu rappresenti un pericolo per lui, e per dimostrare che tu sei un pericolo per i tuoi figli occorrono prove, quindi di fatto si tratta quasi esclusivamente di pericolo FISICO, con l'eccezione di perizie neuro-psichiatriche particolarmente pesanti e che non diano adito a dubbi e ripensamenti.Ci sono casi in cui chiunque con un po' di buon senso direbbe: togliete i figli al piu' presto, e ciononostante gli assistenti sociali non azzardano a proporre l'affidamento al giudice!La cosa che hai detto e' senza dubbio fuori posto, nell'ambito dell'argomento del forum. IMHO.
        Terzo, e piu' importante, sono i SUOI figli.SUOI? Non sono d'accordo ne' se inteso come proprieta', ne' se inteso come responsabilita'.Il suoi e' dannatamente parziale.Il confronto con il mondo e' semplicemente necessario, puoi solo ritardare il momento e condurre meglio possibile la transizione dal focolare alla strada.
        E se vuole dare loro un educazione del
        genere (che non mi sembra affatto negativa)
        e' suo diritto se non un suo dovere. Lui sta
        cercando di far vedere ai figli le
        possibilita' che da' internet e non vuole
        che perdan tempo con la pornografia che e'
        una cosa che devono (se non l'hanno gia'
        fatto) scoprire e capire da soli.
        Ciao,
        YaXoMoXaYCiao!
        • Anonimo scrive:
          Re: continuo a chiedermi

          Perdere i figli??
          Un figlio te lo tolgono se tu rappresenti un
          pericolo per lui, e per dimostrare che tu
          sei un pericolo per i tuoi figli occorronobeh se si vuole rompere a uno si riesce bene. E ci si impiega poco a far si che uno psichiatra dica che i figli sono rimasti turbati dalla visione + o - costante di materiale pornografico (di quale tipo poi? fetish, extreme magari) con assenso del padre...

          Terzo, e piu' importante, sono i SUOI
          figli.
          SUOI?
          Non sono d'accordo ne' se inteso come
          proprieta', ne' se inteso come responsabilita'.
          Il suoi e' dannatamente parziale.
          Il confronto con il mondo e' semplicemente
          necessario, puoi solo ritardare il momento Si sono suoi (non come proprieta'). I genitori hanno dei doveri verso i figli, uno dei quali e' tentare di insegnargli dove sta la "civilta'" e dove stanno dei "pericoli". Devono insegnargli meglio che possono quel che richiede la societa', altrimenti che senso ha dire a un figlio di non bestemmiare o dire brutte parole in pubblico? E come dici tu il confronto con il mondo e' necessario e sono d'accordo. Ma proprio perche' devono scontrarsi con la realta' non dev'essere il padre a fargli fare lo "scontro", ma devono essere i figli stessi. E in quei momenti il genitore deve servire da guida. Se io mi buco probabilmente il bucarsi sara' visto come non negativo dal figlio... Piuttosto il discorso e' diverso: se i figli hanno, diciamo piu' di 12 /13 anni e meno di 17 deve tentare di spiegargli il PERCHE' ci sono certe cose e PERCHE' sono messe un po' all'indice, senza colpevolizzare nessuno, ma discutendone con la massima civilta' e comprensione; cio' aiutera' anche nell'avvicinare i rapporti genitore/figlio.Se gli becca un giornalino porno oppure un Max (x certi genitori e'quasi un porno) non lo deve sgridare, anzi, vuol dire che sta imparando a conoscersi e a conoscere altre cose al di fuori della famiglia... ed e' un ottima cosa (beh se han 4 anni e leggono i porno forse e' un po' presto).Ciao, YaXoMoXaY
      • Anonimo scrive:
        (lungo) "SEPOLCRI IMBIANCATI" (cit.)
        a me pare ipocrita.visione ristretta.puro testo di legge anti-estremismo ... e zero realismo, zero apertura. La legge deve impedire abusi ed esagerazione, turbamento della psiche. Ma quando uno DESIDERA ... parliamone (vedi sotto)- Scritto da: YaXoMoXaY

        - Scritto da: noki

        Cosa ha paura che succeda ai suoi figli se

        vedono un po' di porno? Gli dovrebbero

        cadere gli occhi?

        Primo non specifica quanti anni hanno i
        figli (se chiedono il permesso ecc.
        sicuramente meno di 18)ah perché tu hai visto la figa solo dopo i 18 anni vero?da noi i giornalini stavano vicino al fiume, sopra il tetto della canonica, dietro le statue del paese ... i giornaletti li chiedevi ai militari che te li compravano per 10000 di sovrapprezzo ... oppure a tuo fratello grande... le ragazz-E di oggi scopano a 14 anni PER SCELTA, perché è bello, perché hanno desiderio di farlo.E se non vogliono si tratta di VIOLENZA.non c'è altro da dire.il sesso è naturale, è normale.tutto quello che due persone vogliono fare sapendo cosa fanno, è normale.è più naturale sapere cosa vuoi infilare, guardare, toccare, che non sapere per chi votare o come guidare.
        Secondo se hanno meno di 18 anni e' illegale
        che loro vedano le cose pornografiche ( luile cose pornografiche! buuu!!! bau!!!bubusettete!!!!!!!ok è illegale.ma perché? perché chi ha fatto la legge è un bacchettone.io volevo tanta tanta figa quando avevo 12 anni.e allora come facevo?andavo dalle mie compagne e gli chiedevo se me la facevano vedere.quelle che mi dicevano "che sono cose sporche" poi sono diventate verso i 17 delle troiazze da paura... ma in maniera strana, nascosta ... un po' come tutti noi repressi per nulla.Le altre ti mostravano il tutto, ti facevano anche toccare il tutto, e richiedevano in cambio il corrispettivo in pisellino.Il tutto tra elementari e medie anche.E queste ultime sono state scioltissime nella loro vita. Spesso hanno vissuto tutto più liberamente e coscientemente, senza problemi.Tre le vedo ancora; due sono mamme splendide e sono certo che il loro matrimonio è felice e pieno.Una è una single-per-scelta che scopa tantissimo e lavora tantissimo come piace a lei.Una donna felice.Persone NORMALI.
        potrebbe *TEORICAMENTE* esser condannato e
        perdere diritti sui figli se consente,
        accetta e magari aiuta i figli a vedere le
        robe pornografiche)certo se i figli si lamentano o se QUALCUNO fa la spia.CHI sarebbe tale stronzo?
        Terzo, e piu' importante, sono i SUOI figli.ah ecco. quando la ragione vacilla arriva l'atto di proprietà.Questa è casa mia e quindi comando io (che tu abbia ragione o meno).Ragionare non serve, quindi.Non c'entra nulla il giusto e lo sbagliato.Se si tratta di educare, allora lasciamo perdere tutto... se vuoi che i figli crescano devi intervenire quando serve DAVVERO.Se poi vedi che gli piace tanto il porno, puoi anche parlare ... ragionare. Il sesso è un conto, la violenza un altro. E quindi puoi dirgli "senti guarda, mi fai fuori la bolletta! fatti una tessera di videonoleggio e fatti le pippe in camera tua con il videoregistratore, che costa meno ... su internet c'è altra roba splendida; ti fai una pippa PRIMA e poi usi internet per tutto, anche per divertirti ... ma lascia perdere, fai molto prima con il video registratore".E gli ricordi che le ragazze vere sono MOLTO meglio! E magari se non sei un pollastro, gli spieghi cose sulle donne che forse fai fatica a capire anche tu stesso, come tutti noi maschietti.Oppure ne parli con una donna sciolta, ma non una battona, sia chiaro ... se parliamo di spam, posso capire ... ma la parola PORNOGRAFIA (ovvero "immagini OSCENE") è SOGGETTIVA.per me è pornografia un servizio di ciccione al mare a rimini, molto più di 20 minuti di sesso anale con delle strefighe e dei ragazzoni dotati (li possino!!!!!!)
        E se vuole dare loro un educazione del
        genere (che non mi sembra affatto negativa)neanche tanto positiva.certo non si può dire che sia negativa.proibire la pornografia (che oggi comunque è un modo come un altro di vedere come si scopa, il che non guasta) conferisce comunque un senso di PROIBITO e di SPORCO a qualcosa che non lo è.Se parliamo di coprofagia o deviazioni particolari (discutibili ma sceglibili) ti posso capire ...ma scopare, fottere, copulare, fare sesso ... tecnica e GIOIA, non si imparano facilmente e sono causa di problemi nella vita.Parlare non vale tanto come essere tranquilli.Gonadi, deretani e mammelle non devono essere qualcosa da guardare imbarazzati ... Cosa c'è di male in un pompino?E' meglio vedere uno che taglia la testa ad un altro o glie la spacca a furia di botte? Eppure questo si vede in tv.Preferirei vedere due che fanno a smorzacandela piuttosto che uno che sputa sangue.E se voi/tu no, io credo che sia QUESTA la perversione. Ovvero il lasciar passare la violenza piuttosto che il sesso esplicito, nudo e crudo (e bello quant'è).Non si tratta di essere maniaci.Ma ESPLICITI. Piace a tutti.
        e' suo diritto se non un suo dovere. Lui sta
        cercando di far vedere ai figli le
        possibilita' che da' internet e non vuole
        che perdan tempo con la pornografia che e'le possibilità di internet sono anche queste.imparare senza imbarazzi il sesso.e senza guide impomatate e bacchettone.Questo si mette li e quello si mette la, e così.Il kamasutra non ti farà mai capire la difficoltà o la bellezza di certe posizioni quanto un film che te lo mostra.Certe cose sono impossibili o poco piacevoli.E perché bisogna avere problemi a parlarne e a lasciare che si vedano?
        una cosa che devono (se non l'hanno gia'
        fatto) scoprire e capire da soli.Però, che bei genitori del cazzo.Come me che fino a 6 anni pensavo che i maschi e le femmine erano fatti uguali (tutti col pisello, che SCHIFO!) e a 7 anni pensavo (data la spiegazione fornitami) che le femmine erano tipo uno scolapasta, lassotto.e poi VOILA', verso i 9-10 un giornalino porno in un postaccio sporco (giocavo a nascondino - tutto vero) e ho capito tutto.E non ho mai smesso di essere interessato.Poi ho avuto un sacco di problemi per la repressione casalinga ... ma per fortuna ho avuto a che fare con ragazze straordinarie nella mia vita. Le ringrazio e gli mando un bacio, oltre ad augurare loro una vita straordinaria.Spero di non aver meritato le X per le mie parole esplicite. Non dobbiamo aver paura delle parole e nemmeno del sesso.Non confondiamo la violenza, il NON VOLERE, con il sesso libero, straordinariamente appagante e più che naturale (in ogni forma lo si desideri fare).
        Ciao,
        YaXoMoXaY
        • Anonimo scrive:
          Re: (lungo)
          Ciao concordo nella quasi totalita' col tuo discorso, non sono cose che ho negato, anzi se leggi un altro mio post ho scritto che il genitore non deve PROIBIRE certe cose, ma spiegarle. Ma se le deve spiegare deve prima trovarsi a suo agio il genitore.Comunque sia divaghi dal mio discorso. Io mi riferivo al rapporto Padre-Figlio e non su quanto e' giusto il sesso e le sue eventuali perversioni. Se uno vuole farlo a 10 anni che lo faccia, se uno vuole farsi frustare a sangue che lo faccia, anzi ben venga. Leggevo tempo fa (quando me ne interessavo di piu'), per esempio, che gli 144 erotici sono e servono molto per tenere a bada certi pervertiti che non si farebbero problemi a far danni piu' seri dal vivo poiche'realizzano le fantasie dell'eventuale maniaco in questione. Infatti io sono contrario a che si vietino gli 144 e gli altri servizi (se uno vuole spendere 10 euro al minuto al telefono per realizzare i suoi sogni euro cavoli suoi) ma le condizioni *economiche* devono essere messe ben in chiaro, soprattutto per chi non paga la bolletta.Ben vengano la pornografia (sono uno molto favorevole), gli 144, i giornaletti porno, i manga-erotici e le altre cose. Ma non era il discorso che stavo facendo.Il discorso era che:1) Se io non voglio ricevere spam di qualsiasi tipo (pornografico, commerciale, sportivo) e' un mio diritto esser tutelato.2) I figli non devono scoprire certe cose coi genitori, ma da soli. I genitori devono solo provare a fargli capire cio' che un figlio non puo' capire come in tante altre occasioni3) Se i figli hanno gia' fatto certe scoperte non bisogna aver problemi a parlarne, se i figli lo desiderano, perche' altrimenti andranno da altre persone a "informarsi". I genitori non devono sgridarlo se gli trovano in camera a 14 anni Playboy oppure qualche film di Jenna Jameson.Non mi sembra una cosa cosi' complicata... i pornazzi se li deve vedere da solo, le domande le deve fare ai genitori... che gli devono eventualmente insegnare cos'e' un contraccettivo, come stare attenti, di non stuprare la prima che passa e che ci sono certi rischi nei rapporti. Semplice no?. Poi, comunque, lui scegliera' quel che vuole.Ciao, YaXoMoXaY
          E gli ricordi che le ragazze vere sono MOLTO
          meglio! E magari se non sei un pollastro,
          gli spieghi cose sulle donne che forse fai
          fatica a capire anche tu stesso, come tutti
          noi maschietti.
          Oppure ne parli con una donna sciolta, ma
          non una battona, sia chiaro ...

          se parliamo di spam, posso capire ... ma la
          parola PORNOGRAFIA (ovvero "immagini
          OSCENE") è SOGGETTIVA.
          per me è pornografia un servizio di ciccione
          al mare a rimini, molto più di 20 minuti di
          sesso anale con delle strefighe e dei
          ragazzoni dotati (li possino!!!!!!)



          E se vuole dare loro un educazione del

          genere (che non mi sembra affatto
          negativa)

          neanche tanto positiva.
          certo non si può dire che sia negativa.
          proibire la pornografia (che oggi comunque è
          un modo come un altro di vedere come si
          scopa, il che non guasta) conferisce
          comunque un senso di PROIBITO e di SPORCO a
          qualcosa che non lo è.

          Se parliamo di coprofagia o deviazioni
          particolari (discutibili ma sceglibili) ti
          posso capire ...ma scopare, fottere,
          copulare, fare sesso ... tecnica e GIOIA,
          non si imparano facilmente e sono causa di
          problemi nella vita.

          Parlare non vale tanto come essere
          tranquilli.
          Gonadi, deretani e mammelle non devono
          essere qualcosa da guardare imbarazzati ...

          Cosa c'è di male in un pompino?
          E' meglio vedere uno che taglia la testa ad
          un altro o glie la spacca a furia di botte?
          Eppure questo si vede in tv.
          Preferirei vedere due che fanno a
          smorzacandela piuttosto che uno che sputa
          sangue.

          E se voi/tu no, io credo che sia QUESTA la
          perversione. Ovvero il lasciar passare la
          violenza piuttosto che il sesso esplicito,
          nudo e crudo (e bello quant'è).

          Non si tratta di essere maniaci.
          Ma ESPLICITI. Piace a tutti.



          e' suo diritto se non un suo dovere. Lui
          sta

          cercando di far vedere ai figli le

          possibilita' che da' internet e non vuole

          che perdan tempo con la pornografia che e'

          le possibilità di internet sono anche queste.
          imparare senza imbarazzi il sesso.
          e senza guide impomatate e bacchettone.
          Questo si mette li e quello si mette la, e
          così.
          Il kamasutra non ti farà mai capire la
          difficoltà o la bellezza di certe posizioni
          quanto un film che te lo mostra.
          Certe cose sono impossibili o poco piacevoli.

          E perché bisogna avere problemi a parlarne e
          a lasciare che si vedano?



          una cosa che devono (se non l'hanno gia'

          fatto) scoprire e capire da soli.

          Però, che bei genitori del cazzo.
          Come me che fino a 6 anni pensavo che i
          maschi e le femmine erano fatti uguali
          (tutti col pisello, che SCHIFO!) e a 7 anni
          pensavo (data la spiegazione fornitami) che
          le femmine erano tipo uno scolapasta,
          lassotto.

          e poi VOILA', verso i 9-10 un giornalino
          porno in un postaccio sporco (giocavo a
          nascondino - tutto vero) e ho capito tutto.

          E non ho mai smesso di essere interessato.

          Poi ho avuto un sacco di problemi per la
          repressione casalinga ... ma per fortuna ho
          avuto a che fare con ragazze straordinarie
          nella mia vita. Le ringrazio e gli mando un
          bacio, oltre ad augurare loro una vita
          straordinaria.


          Spero di non aver meritato le X per le mie
          parole esplicite.
          Non dobbiamo aver paura delle parole e
          nemmeno del sesso.

          Non confondiamo la violenza, il NON VOLERE,
          con il sesso libero, straordinariamente
          appagante e più che naturale (in ogni forma
          lo si desideri fare).




          Ciao,

          YaXoMoXaY
  • Anonimo scrive:
    caro amico, al più presto i tuoi figli...
    ...inizieranno a farsi una marea di pippe con l' ausilio di internet. mica li puoi controllare in ogni momento no? gisuto per sapere: ma quanti anni hanno?
  • Anonimo scrive:
    AVRO' PURE IL DIRITTO!
    ...di poter decidere di NON ricevere spam e in particolare spam pornografico?
    • Anonimo scrive:
      Re: AVRO' PURE IL DIRITTO!
      ma no hai tanti diritti...non solo questo...
      ...di poter decidere di NON ricevere spam e
      in particolare spam pornografico?
    • Anonimo scrive:
      Re: AVRO' PURE IL DIRITTO!
      di deciderlo si.come di DECIDERE di vincere un miliardo.tu decidilo pure.poi riescici anche... - Scritto da: Anni
      ...di poter decidere di NON ricevere spam e
      in particolare spam pornografico?
  • Anonimo scrive:
    E' sempre un problema di opt-in
    SI DEVE IMPEDIRE L'INVIO DI POSTA PUBBLICITARIA SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE.E' l'unica soluzione a questo problema come tutti gli altri problemi di spam.E si deve anche PROIBIRE alle aziende di offrire servizi gratuiti previa accettazione di clausole che le autorizzano ad inviare posta pubblicitaria; altrimenti qualsiasi pinco pallino senza un briciolo di buon senso puo' tirare fuori un giochetto idiota fornendolo come specchietto per le allodole in funzione dei dati privati che le persone sono portate a fornire per usufruirne... compresi i bambini per giochi anche di dubbio divertimento.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' sempre un problema di opt-in

      SI DEVE IMPEDIRE L'INVIO DI POSTA
      PUBBLICITARIA SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE.Ok, ma allora lo estendiamo (per par condicio) anche alla tua cassetta postale "cartacea" di casa....

      E' l'unica soluzione a questo problema come
      tutti gli altri problemi di spam.

      E si deve anche PROIBIRE alle aziende di
      offrire servizi gratuiti previa accettazione
      di clausole che le autorizzano ad inviare
      posta pubblicitaria; altrimenti qualsiasi
      pinco pallino senza un briciolo di buon
      senso puo' tirare fuori un giochetto idiota
      fornendolo come specchietto per le allodole
      in funzione dei dati privati che le persone
      sono portate a fornire per usufruirne...
      compresi i bambini per giochi anche di
      dubbio divertimento.Ok, il principio è giusto, ma ti ricordo che tutti i servizi non soggetti al pagamento di un corrispettivo, campano sulla pubblicità. Dalle TV commerciali ai servizi email gratuiti su internet.Non credo che la soluzione possa essere proibire, bensì regolamentare.Altrimenti, se sulla mia email GRATUITA ricevo X mail pubblicitarier al giorno, me ne faccio una a PAGAMENTO e risolvo a priori il problema della profilazione.Lo spam, è un'altra cosa...
      • Anonimo scrive:
        Re: E' sempre un problema di opt-in
        - Scritto da: Gundam

        SI DEVE IMPEDIRE L'INVIO DI POSTA

        PUBBLICITARIA SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE.

        Ok, ma allora lo estendiamo (per par
        condicio) anche alla tua cassetta postale
        "cartacea" di casa....Gia' esiste. Se vivi in un condominio con portiere saprai che l'accesso al condominio da parte di persone non autorizzate e' da condiderarsi una violazione di domicilio.(alcuni condomini espongono tanto di cartello...)Allo stesso modo esiste la possibilita' di non comparire negli elenchi telefonici. Soltanto le email sono a disposizione di porci e cani. ZOT!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' sempre un problema di opt-in
      - Scritto da: Renton78
      SI DEVE IMPEDIRE L'INVIO DI POSTA
      PUBBLICITARIA SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE.su questo SAREI d'accordo.ma tanto ti mandanmo tutto da fake mail.se ne sbattono il cornucopio!
      E' l'unica soluzione a questo problema come
      tutti gli altri problemi di spam.si ok.vero.
      E si deve anche PROIBIRE alle aziende di
      offrire servizi gratuiti previa accettazione
      di clausole che le autorizzano ad inviare
      posta pubblicitaria; altrimenti qualsiasi
      pinco pallino senza un briciolo di buon
      senso puo' tirare fuori un giochetto idiota
      fornendolo come specchietto per le allodole
      in funzione dei dati privati che le persone
      sono portate a fornire per usufruirne...
      compresi i bambini per giochi anche di
      dubbio divertimento.E STI CAZZI?????OH!!!!!!PROIBIRE QUESTO PROIBIRE QUELLO ... casomai deve essere possibile SCEGLIERE.si deve dare la possibilità a tutti di poter fare le proprie mosse e le scelte.
  • Anonimo scrive:
    ah si?????
    e non ti sei chiesto come mai la tua email è finita in quelle liste? ti ricordi di quando eri curioso di sapere quante sardine contemporaneamente una tipa si può ficcare su per il popò? e per saperlo dovevi compilare una form? e sei stato tanto sciocco da mettere la tua email invece di quella di quel tuo collega così antipatico? su dai adesso non fare così chi è causa del suo mal pianga se stesso, fatti una nuova email e la prossima volta il porno compratelo in edicola così nessuno ti può beccare l'email :))))
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      caro....il signore come il sottoscritto probabilmente odia l'oscenità della pornografia. io ricevo abbastanza spesso le stesse email che riceve il signore, ma mai mi sono iscritto a liste del genere. Gli stessi gestori quali libero e wind, inviano email non pornografiche, ok, ma con rafazze che a vederle l'immaginazione si mette da parte. Non è questione di farsi una nuova email , è questione che ci debba essere un minimo di controllo e rispetto in queste cose.
      • Anonimo scrive:
        Re: ah si?????
        Beh, voleva essere un post ironico, probabilmente mal riuscito a causa dell'eccesso di dolcetto delle langhe.Personalmente ricevo 20-30 mailspazzatura al giorno, dal porno al recupero crediti alle cartucce per stampanti ai finanziamenti alle mistiche opportunità di business con la mafia nigeriana... e tutto questo perchè gestisco un paio di siti e la mia email compare lì... e allora? fichissimo, improvvisamente sto signore scopre lo spam porno... e allora? anch'io ho un figlio piccolo, e sto con lui quando va su internet. punto. oppure vogliamo mettere dei bei filtri sui server dei provider direttamente? anzi, no, mettiamo dei tipi che leggano la posta direttamente sui server dei provider e valutino loro se inoltrarla o no. poi chiudiamo gattibonsai perchè qualche presentatrice ottusa (o in malafede) non capisce l'ironia, e brigaterosse per quello che viene postato nel forum (!), anzi mettiamo un bel filtro direttamente sui pop che non permetta di accedere a nessun sito che non abbia un carrello della spesa. così avremo finalmente un'internet a misura d'uomo :/ok, arrivano cazzate per email, è una cosa fisiologica, per trenta secondi necessari a cancellarle non è mai morto nessuno, se abbiamo dei bambini ci stiamo dietro come qualunque genitore responsabile dovrebbe fare, oppure mettiamo una pass al computer e li schiaffiamo davanti alla tv.oppure diamo un'altra bella spallata alla già traballantissima libertà di espressione sulla rete, per la quale il ricevere qualche pubblicità porno è un prezzo, tutto sommato modesto, da pagare, imho.- Scritto da: Davide
        caro....
        il signore come il sottoscritto
        probabilmente odia l'oscenità della
        pornografia. io ricevo abbastanza spesso le
        stesse email che riceve il signore, ma mai
        mi sono iscritto a liste del genere. Gli
        stessi gestori quali libero e wind, inviano
        email non pornografiche, ok, ma con rafazze
        che a vederle l'immaginazione si mette da
        parte.
        Non è questione di farsi una nuova email , è
        questione che ci debba essere un minimo di
        controllo e rispetto in queste cose.
        • Anonimo scrive:
          Re: ah si?????

          oppure diamo un'altra bella spallata alla
          già traballantissima libertà di espressione
          sulla rete, per la quale il ricevere qualche
          pubblicità porno è un prezzo, tutto sommato
          modesto, da pagare, imho.ma si scandalizzano tutti per finta, dopo aver protestato pubblicamente tutti li a cercare wild sex e a clickare su link a go-go...
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      - Scritto da: gio
      e non ti sei chiesto come mai la tua email è
      finita in quelle liste? ti ricordi di quando
      eri curioso di sapere quante sardine
      contemporaneamente una tipa si può ficcare
      su per il popò? e per saperlo dovevi
      compilare una form? e sei stato tanto
      sciocco da mettere la tua email invece di
      quella di quel tuo collega così antipatico?Non sparare cazzate.
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      In quel cervelletto da topo e' mai passata l'idea che molti spammatori usano anche dei generatori automatici di e-mail?no e'...squit squit
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      - Scritto da: gio
      e non ti sei chiesto come mai la tua email è
      finita in quelle liste? Magari conun generatore automaticoOppure l'ha messa in unforum pubblico.Mi sa che di internet sai davvero poco, caro gio
      • Anonimo scrive:
        Re: ah si?????



        Magari conun generatore automatico

        Oppure l'ha messa in unforum pubblico.o magari è stata pubblicata sul proprio sito e trovata da uno spider

        Mi sa che di internet sai davvero poco, caro
        giopoco? niente direi...
        • Anonimo scrive:
          Re: ah si?????
          - Scritto da: marchet


          poco? niente direi...A voi arriva lo spam. A me (su 4 caselle) ne arriveranno sì e no 2/3 al mese. Eppure utilizzo molto usenet e riempio le form come tutti gli altri.Chi è che non conosce internet adesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      Caro gio, con questa tua risposta dimostri una scarsissima conoscenza di internet.Gli spammatori utilizzano generatori automatici di email, raccolgono gli indirizzi da liste pubbliche, come newsgroup, mailing list, forum ed altro. Non e' necessario navigare in siti porno per ritrovarsi la loro spazzatura nella propria casella.
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      Ti hanno gia' fatto notare che e' possibilericevere spam anche se non si sonocompilati forum su quallche sito di lazzaroni.Il mio consiglio e' quello di evitare servizisuperdiffusi come hotmail e certamentenon scrivere *mai* il vostro vero indirizzodi posta nei messaggi sui newsgroup, dettaglipersonali di ICQ, c6 ecc o pagina web personale.su quest'ultima si puo' scrivere:" il mio indirizzo di posta e'cippalippa chiocciola ciappachi.ite vivete felici.Mi sento di consigliare la letture dell'interessantissimo sito:http://www.collinelli.net/Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      - Scritto da: gio
      e non ti sei chiesto come mai la tua email è
      finita in quelle liste? a me è bastato pastare UNA sola volta su usenet senza le dovute precauzioni (maskerare il mio email come fanno tutti) e ora mi ritrovo 1-2 spam mail al giorno con (cosa ancora 1 odiosa) impossibilità di disiscriversi e email di provenienza fasullo.oltre al danno anche la beffa.. sanzioni legali per questo tipo di cose no eh? non sarebbe ora?
      • Anonimo scrive:
        Re: ah si?????

        oltre al danno anche la beffa.. sanzioni
        legali per questo tipo di cose no eh? non
        sarebbe ora?Vogliamo finirla con questa storia?le sanzioni legali su Internet sono impossibili, internet e` globale, se uno scrive dall`India, ha il server in Canada e spedisce in Italia, quale e` il tribunale e la legislazione di competenza? dove in realta` e` stato commesso il fatto?Fino a quando la legislazione Internazionale non fara` una legge uniforme in tutto il mondo, come quella per la navigazione in acque internazionali per esempio, le sanzioni si potranno applicare solo se tutto e` avvenuto all`interno della stessa nazione!P.S. gli Stati Uniti stanno cercando di estendere a tutto il mondo la loro legislazione in fatto di Internet. E` cosi` che vogliamo finire?
    • Anonimo scrive:
      Re: ah si?????
      in teoria ERA vero.fino all'altro mese, dopo 4 anni di uso INTENSIVO di internet (come utente standard) ti avrei detto che è vero.ma dall'altro ieri mi arriva spamming al LAVORO in un indirizzo che non ho dato a nessuno tranne che a clienti e fornitori.- Scritto da: gio
      e non ti sei chiesto come mai la tua email è
      finita in quelle liste? ti ricordi di quando
      eri curioso di sapere quante sardine
      contemporaneamente una tipa si può ficcare
      su per il popò? e per saperlo dovevi
      compilare una form? e sei stato tanto
      sciocco da mettere la tua email invece di
      quella di quel tuo collega così antipatico?
      su dai adesso non fare così chi è causa del
      suo mal pianga se stesso, fatti una nuova
      email e la prossima volta il porno
      compratelo in edicola così nessuno ti può
      beccare l'email :))))
      • Anonimo scrive:
        Re: ah si?????
        Puo' essere che il tuo indirizzo sia statospu//anato da qualche catena di S. Antoniomandata da quei simpaticoni che non sannousare il campo "copia carbone nascosta"(oltre che diffonderere quelle stron£ate).Oppure, se e' semplice tipo mario.rossi@mail.itpuo' essere stato generato a caso e spammato.
      • Anonimo scrive:
        Re: ah si?????

        in teoria ERA vero.
        fino all'altro mese, dopo 4 anni di uso
        INTENSIVO di internet (come utente standard)
        ti avrei detto che è vero.
        ma dall'altro ieri mi arriva spamming al
        LAVORO in un indirizzo che non ho dato a
        nessuno tranne che a clienti e fornitori.E' un attimo che qualche cliente o fornitore particolarmente ottuso si sia beccato un virus e il tuo indirizzo di email è così partito per un luuuuungo viaggio nel cyberspazio :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ah si?????
          infatti è stata una fase molto anal ... ma credo sia qualcosa di peggio, perché ha beccato contemporaneamente tutto il dominio.Io credo che usino un generatore.Prendono un dominio funzionante, e prima mirano all'everyone (se il postmaster è un vero coglione patentato) e poi generano indirizzi alfabetici in pochi secondi e spammano... appena uno funziona lo memorizzano.fantascienza ... non, so. La vedo proprio una tecnica da hacker stronzo (ovvero non cracker, ma hacker stronzo, sia ben chiaro tutto questo).- Scritto da: gio

          in teoria ERA vero.

          fino all'altro mese, dopo 4 anni di uso

          INTENSIVO di internet (come utente
          standard)

          ti avrei detto che è vero.

          ma dall'altro ieri mi arriva spamming al

          LAVORO in un indirizzo che non ho dato a

          nessuno tranne che a clienti e fornitori.

          E' un attimo che qualche cliente o fornitore
          particolarmente ottuso si sia beccato un
          virus e il tuo indirizzo di email è così
          partito per un luuuuungo viaggio nel
          cyberspazio :)
  • Anonimo scrive:
    ormai ci ho fatto il callo....
    su hotmail mi entrano circa 30 mail di spamming al giorno, e i filtri servono a poco.Fortunatamente lo spam è ben riconoscibile e da diversi anni ormai non ne apro nemmeno uno, basta un'occhiata all'oggetto e al mittente e zac, in un colpo solo si cancellano 40 spam. Il prezzo da pagare è costituito da 30 secondi di tempo perso.Quando la stragrande maggioranza delle persone non li aprirà più se non richiesti, probabilmente gli spammer decideranno di investire le loro energie altrove, visti gli scarsi ritorni, magari cominciando a spammare via SMS.Per quanto riguarda il problema dell'autore, cosa farebbe se gli spammer decidessero di inviargli brochures cartacee via posta? Si preoccuperebbe di intercettarle e di distruggerle.Bene, che faccia la stessa cosa prima di dare Internet in mano ai bambini e per la navigazione si affidi ad un servizio tipo www.davide.itCiaoGrilloParlante
    • Anonimo scrive:
      Re: ormai ci ho fatto il callo....
      - Scritto da: GrilloParlante

      su hotmail mi entrano circa 30 mail di
      spamming al giorno, e i filtri servono a
      poco.30 email di spam al giorno?! Stavi esagerando, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: ormai ci ho fatto il callo....
        Io ne ricevo almeno una ventina (in effetti non passo il tempo a contarle ma sono circa una ventina)...Sarei disposto a pagare per non ricevere spam? ForseNon ho mai seguito un link che mi veniva proposto da un mesaaggio di spam...Odio lo spam e chi lo fa che è un maleducato, lazzarone, briccone, pirata:)
    • Anonimo scrive:
      Re: ormai ci ho fatto il callo....
      - Scritto da: GrilloParlante

      su hotmail mi entrano circa 30 mail di
      spamming al giorno, e i filtri servono a
      poco.Hotmail ha la possibilità di filtrare tutto tranne ciò che proviene dalla lista di indirizzi o domini che stabilisci tu.In questo modo non può passare nulla.Devi solo controllare di tanto in tanto che nella junk mail non vi sia qualcosa di utile (nuovi contatti o altro).
      • Anonimo scrive:
        [ PERICOLO : ESSERE PENSANTE ]
        Dio esiste allora!!!!- Scritto da: Termopilucco
        - Scritto da: GrilloParlante



        su hotmail mi entrano circa 30 mail di

        spamming al giorno, e i filtri servono a

        poco.

        Hotmail ha la possibilità di filtrare tutto
        tranne ciò che proviene dalla lista di
        indirizzi o domini che stabilisci tu.

        In questo modo non può passare nulla.
        Devi solo controllare di tanto in tanto che
        nella junk mail non vi sia qualcosa di utile
        (nuovi contatti o altro).
      • Anonimo scrive:
        Re: ormai ci ho fatto il callo....


        Hotmail ha la possibilità di filtrare tutto
        tranne ciò che proviene dalla lista di
        indirizzi o domini che stabilisci tu.

        In questo modo non può passare nulla.
        Devi solo controllare di tanto in tanto che
        nella junk mail non vi sia qualcosa di utile
        (nuovi contatti o altro).
        il grosso rischio è proprio quello di perdere nuovi contatti ancora non inseriti nella white list.Il chè ti costringe comunque a dare un'occhiata alla junk box, operazione abbastanza noiosa.Riguardo al numero di spam, non stavo scherzando, oggi ne ho cancellate ben 34.... Rispondendo ad altri che sono intervenuti,certamente cambiare mail è sempre una soluzione possibile ma ha un costo in alcuni casi notevole, e cioè devi ridistribuire a tutti, amici e conoscenti una nuova mail da usare per un certo periodo di tempo in parallelo a quella spammata.E dopo un annetto siamo daccapo....Per cui per ora mi piego ma non mi spezzo... ;-)Grazie per il suggerimentoGrilloParlante
  • Anonimo scrive:
    Condivido...
    Condivido...Accetto l'esistenza di siti certi siti web e che ci si possa arrivare di propria spontanea volontà.Non accetto che questi siti web invadano la mia sfera personale della posta elettronica e mi costringano a "selezionare" del materiale che non mi interessa per niente.Scarlight
    • Anonimo scrive:
      Re: Condivido...
      Condivido totalmente e comprendo anche quei siti del gioco d'azzardo e casinò, volgari quanto quelli pornografici.- Scritto da: Scarlight
      Condivido...
      Accetto l'esistenza di siti certi siti web e
      che ci si possa arrivare di propria
      spontanea volontà.
      Non accetto che questi siti web invadano la
      mia sfera personale della posta elettronica
      e mi costringano a "selezionare" del
      materiale che non mi interessa per niente.

      Scarlight
    • Anonimo scrive:
      Re: Condivido...
      Condivido pure io che da 2 giorni ho cambiato indirizzo di posta proprio per colpa dello spam.Non e` stata una soluzione indolore visto che la mia mail risaliva al 1999 (non per affetto, ma per i contatti)...La nuova per fortuna e` sul mio server a casa con RBL attive... e posso impostare tutti i filtri che voglio... staro` inoltre molto attento a non postare l'indirizzo da nessuna parte. - Scritto da: Scarlight
      Condivido...
      Accetto l'esistenza di siti certi siti web e
      che ci si possa arrivare di propria
      spontanea volontà.
      Non accetto che questi siti web invadano la
      mia sfera personale della posta elettronica
      e mi costringano a "selezionare" del
      materiale che non mi interessa per niente.

      Scarlight
    • Anonimo scrive:
      Re: Condivido...
      messa giù così mi suona benissimo.si tratta dello spam e non del porno.tutta questa demonizzazione del porno mi ha davvero rotto le palle.PerDio!!! Se viene un testimonediGenova io in teoria dovrei solo rispettarlo (e lo faccio) e dirgli scusa ma non sono d'accordo.Se invece suonasse alla mia porta una tipa strafighissima e accennasse una fellatio promozionale sarebbe invece fuori legge e "bisogna fare qualcosa".OOOHHH!!!! ma siamo impazziti?- Scritto da: Scarlight
      Condivido...
      Accetto l'esistenza di siti certi siti web e
      che ci si possa arrivare di propria
      spontanea volontà.
      Non accetto che questi siti web invadano la
      mia sfera personale della posta elettronica
      e mi costringano a "selezionare" del
      materiale che non mi interessa per niente.

      Scarlight
  • Anonimo scrive:
    cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
    o lasciare che i bimbi legano quella robaccia...prima o poi si stufferano...volevo dire altro, ma mi fermo qua...e meglio...
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
      un altra emailGENIALE !!!!e magari quella che tutti conoscono chiuderla WOW ! che idea!!!e poi su quella nuova lo spam non ci arriva eh.Noooooooooooooooooo!!!
      o lasciare che i bimbi legano quella
      robaccia...Wooo altra grande idea !!!
      prima o poi si stufferano...certo, dopo un po ! eh!
      volevo dire altro, ma mi fermo qua...e
      meglio...siamo d accordo.
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????

        GENIALE !!!!il vero genio sei tu...o no ????
        e magari quella che tutti conoscono
        chiuderla chi ha detto questo???
        WOW ! che idea!!!effettivamente, modestamente parlando....
        e poi su quella nuova lo spam non ci arriva
        eh.
        Noooooooooooooooooo!!!ma dove cazzo lo vedete tutto sto spam, cazzo ho 5 email diverse e ricevo una decina di spam al mese al massimo, di cui un paio a sfondo sexual...

        o lasciare che i bimbi legano quella

        robaccia...
        Wooo altra grande idea !!!eh si in tv c'e la gente che ti fa vedere tutto, ma guai a leggere una mail con ciao pirla...

        prima o poi si stufferano...

        certo, dopo un po ! eh!sentiamo la tua idea geniale allora...chiudiamo internet, tutti in galera...e che cazzo, non lasciamo in giro gente cosi pericolosa...
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????

          di fronte allo spam chiudere una casella di
          posta rappresenta una sconfitta.posta quando sei sveglio un consiglio...dicevo apri un'altra casella per i bimbi e ti tieni quella della casa per te...cazz ci vuole ????
          chiaro ora?che devi dormire ognitanto ???? chiarissimo...
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????

            dicevo apri un'altra casella per i bimbi e
            ti tieni quella della casa per te...
            cazz ci vuole ????Un genio. Cosi' al primo form o alla prima email pubblica si ritorna come e peggio di prima.Cosi' aggiri per poco il problema. non lo eviti.Ciao, YaXoMoXaY
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????

            Un genio.si della lampada...
            Cosi' al primo form o alla prima
            email pubblica si ritorna come e peggio di
            prima.ah bhe se metti la nuova e-mail dappertutto ovviamente...chi tra noi due e il genio ????
            Cosi' aggiri per poco il problema. non lo
            eviti.ovviamente tu hai gia una soluzione gia pronta e funzionante che salvera l'umanita...
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????

            ah bhe se metti la nuova e-mail dappertutto
            ovviamente...chi tra noi due e il genio ????Tu no, sicuro. Perche' come ben TU STESSO HAI DETTO, quel tipo di spam blocca la mia liberta' di metter il mio indirizzo dove IO voglio.
            ovviamente tu hai gia una soluzione gia
            pronta e funzionante che salvera
            l'umanita...No, ma di certo non e' l'avere un nuovo email la soluzione.Ciao, Enrico B.A.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
            forse.ma perlomeno è una soluzione.tu quale soluzione proponi, una attuabile da tutti noi.(e comunque puoi sempre usare @despammer.com come suggeriva qualcuno un tot di numeri fa)- Scritto da: YaXoMoXaY
            No, ma di certo non e' l'avere un nuovo
            email la soluzione.
            Ciao,
            Enrico B.A.
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
            secondo me vai in cerca di evitare di cagare perché ti da fastidio doverti pulire il culo per tutta la vita.la verità è che è così e basta.non ti va di pulirti? resta smerdato.non cagare non si può.bonjour finesse? ok. ma CAPISCIMI, prima.- Scritto da: YaXoMoXaY


            dicevo apri un'altra casella per i bimbi e

            ti tieni quella della casa per te...

            cazz ci vuole ????

            Un genio. Cosi' al primo form o alla prima
            email pubblica si ritorna come e peggio di
            prima.
            Cosi' aggiri per poco il problema. non lo
            eviti.
            Ciao,
            YaXoMoXaY
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
          - Scritto da: blah

          GENIALE !!!!
          il vero genio sei tu...o no ????tu non di certo

          Noooooooooooooooooo!!!
          ma dove cazzo lo vedete tutto sto spam,
          cazzo ho 5 email diverse e ricevo una decina
          di spam al mese al massimo, di cui un paio a
          sfondo sexual...bene, anche io ne ho 5 e su tre mi arrivano una 10 di spam al giorno, di cui 3 a sfondo sex...



          o lasciare che i bimbi legano quella


          robaccia...

          Wooo altra grande idea !!!
          eh si in tv c'e la gente che ti fa vedere
          tutto, ma guai a leggere una mail con ciao
          pirla...che asino, se ti colleghi ai link proposti per lo più ti scaricano in automatico (e in autoesecuzione) un programmino (win) di collegamento a tariffe costosissime (anche da siti reclamizzati da Tiscali per esempio), almeno la TV non la paghi!



          prima o poi si stufferano...



          certo, dopo un po ! eh!
          sentiamo la tua idea geniale
          allora...chiudiamo internet, tutti in
          galera...e che cazzo, non lasciamo in giro
          gente cosi pericolosa...vedi sopra (per l'asino intendo). Basta impedire questo tipo di truffa...
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
            - Scritto da: marchet
            che asino, se ti colleghi ai link proposti
            per lo più ti scaricano in automatico (e in
            autoesecuzione) un programmino (win) di
            collegamento a tariffe costosissime Si chiamano "dialers" per la cronaca
            (anche da siti reclamizzati da Tiscali per
            esempio), almeno la TV non la paghi!Come no?Allora sei un truffatore anche tu! ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????



            (anche da siti reclamizzati da Tiscali per

            esempio), almeno la TV non la paghi!

            Come no?
            Allora sei un truffatore anche tu! ;-)come no! quando su teleroma 56 facevano i pornazzini (negli anni 80, la pagavo?)
          • Anonimo scrive:
            Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????



            GENIALE !!!!

            il vero genio sei tu...o no ????
            tu non di certoovviamente tutti geni tranne me...


            Noooooooooooooooooo!!!

            ma dove cazzo lo vedete tutto sto spam,

            cazzo ho 5 email diverse e ricevo una
            decina

            di spam al mese al massimo, di cui un
            paio a

            sfondo sexual...
            bene, anche io ne ho 5 e su tre mi arrivano
            una 10 di spam al giorno, di cui 3 a sfondo
            sex...fare un filtro su *.* e poi includere tutti i tuoi amici no, e troppo difficile ???? ah, bhe...



            o lasciare che i bimbi legano quella



            robaccia...


            Wooo altra grande idea !!!

            eh si in tv c'e la gente che ti fa vedere

            tutto, ma guai a leggere una mail con ciao

            pirla...

            che asino, se ti colleghi ai link proposti
            per lo più ti scaricano in automatico (e in
            autoesecuzione) un programmino (win) di
            collegamento a tariffe costosissime (anche
            da siti reclamizzati da Tiscali per
            esempio), almeno la TV non la paghi!peccato che il mio sistema (quando uso uindows) mi dice "programma sta cercando di modificare il sistema, accettare or DENY" ????



            prima o poi si stufferano...





            certo, dopo un po ! eh!

            sentiamo la tua idea geniale

            allora...chiudiamo internet, tutti in

            galera...e che cazzo, non lasciamo in giro

            gente cosi pericolosa...

            vedi sopra (per l'asino intendo). Basta
            impedire questo tipo di truffa...vai davanti al parlamento e incatenati viciono ad un computer no ????
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa ci vuole a creare un'altra mail ????
          - Scritto da: blah
          ma dove cazzo lo vedete tutto sto spam,
          cazzo ho 5 email diverse e ricevo una decina
          di spam al mese al massimo, di cui un paio a
          sfondo sexual...Se permetti ho diversi accounts anch'io ma dispam ne ricevo un paio al mese e solo durante i periodi di punta (il periodo ondata virus vale anche per lo spam)Se ne ricevi una decina c'è qualcosa che non va'.Cambiare e-mail non è una soluzione, una soluzione è eliminare lo spam (ritenuto tale dopo aver letto l'header) direttamente dal server.E' consigliabile poi navigare con tutte le opzioni del browser disattivate.Il motivo principale di uno spam è dovuto cmq ai messaggi pop-up.
Chiudi i commenti