Dall'Illuminismo al software libero

Modulo didattico interdisciplinare sul software libero e la libertà di pensiero


Roma – Linuxdidattica.org ha pubblicato un modulo didattico interdisciplinare destinato alle classi quarte degli istituti professionali per il commercio che mette in luce il rapporto fra Illuminismo e software libero.

Redatto dalla prof.ssa Mariacarla Vian dell’Istituto Betsa di Treviso, questo modulo didattico viene descritto dal responsabile di Linuxdidattica.org, Antonio Bernardi, come “un nuovo modo di vedere la trasversalità delle nuove tecnologie nella scuola italiana: una trasversalità che tocca i contenuti più che gli aspetti superficiali ed esteriori”.

“Il percorso – scrive la prof.ssa Vian – è stato pensato in maniera duplice: inserito all?interno della programmazione di storia della letteratura, dopo la trattazione del Seicento e del Settecento con lo specifico riferimento alla rivoluzione scientifica galileiana e all?Illuminismo, in special modo all?Encyclopédie; verificato attraverso la trattazione di un articolo informativo e di un saggio breve come preparazione della modalità di scrittura che viene utilizzata per la stesura della prima prova scritta dell?esame di stato, tipologia B”.

Il testo integrale del modulo si trova qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti