Damasco inventa il monomedia veloce

Ci sono paesi nei quali la banda larga non esiste ed altri dove viene introdotta ma vengono impedite le applicazioni audio e video. Lo scopo? Censura e controllo


Damasco (Siria) – Si ricomincia a parlare del caso siriano con articoli che in questi giorni stanno apparendo sui principali organi di informazione internazionali. La necessità di tenere sotto controllo le comunicazioni è tale che il governo di Damasco, pur avendo consentito l’introduzione della banda larga, limita enormemente le potenzialità multimediali della rete .

Il meccanismo è piuttosto semplice. Tutte le comunicazioni internet all’interno della Siria devono passare attraverso le infrastrutture della società telefonica di stato, la STE, che non ha quindi difficoltà a mettere in atto le direttive governative riguardo all’uso della rete. Ciò si traduce, come già accade in altri paesi dell’area, come l’Arabia Saudita, in un controllo ferreo sui siti visitabili: i proxy di stato infatti consentono di bloccare l’accesso ad un alto numero di spazi web internazionali che si ritengono scomodi .

Secondo la STE la banda larga non può essere sfruttata per le comunicazioni multimediali , audioconferenze o videoconferenze, per ragioni finanziarie ed infrastrutturali. Ma in un paese in cui da sempre la stampa è sorvegliata speciale non è difficile spingersi a ritenere che sia stata posta in atto una modalità di censura ferrea. Tantopiù che è senz’altro più semplice anche sul piano tecnico controllare, o tentare di controllare, i testi trasmessi e pubblicati in rete, dalle email ai blog, piuttosto che monitorare quel che avviene nei collegamenti multimediali.

La decisione di mettere al bando la multimedialità non viene associata a delle sanzioni per chi violasse o tentasse di violare la disposizione. Ma questo anche non rappresenta una novità in Siria, dove i diritti individuali soggiacciono alle necessità di controllo espletate dalle forze dell’ordine spesso su incarico diretto delle autorità politiche.

E fa persino rumore il fatto che un dirigente della Società Informatica Siriana , in pratica il gestore dell’infrastruttura che consente alla STE di offrire accesso ad Internet a circa 55mila persone, si sia spinto a dichiarare ai reporter che “sono molti i nostri clienti che si lamentano e io capisco il loro problema ma sfortunatamente non possiamo offrire una soluzione alternativa”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    sabbbbotagio ;-D
    che triste, soldi bruciati. a M$ ha un giro pazzesco di mazzette in questi uffici governativi. al rogo M$ . --- dovremm trovarci senza na lira opss euro da investire nella PA per passare tutto a GNU/Linux come in Venezuela ?! che tristezza!!! sara' solo 1 spreco è vero, xkè :1) il codice proposto da M$ diciamo che sara' di sicuro quello + liscio e sicuro2) i tecnici cosa ne guadagneranno da queste vedute di codice gia' setacciato dai figli di RadMond ? ehm, nulla!!Spero che il tutto venga trafugato e che i virus e exploit girino fino a far crollare il sistema windows all'infinito!!scusate x lo sfogo lamero ma forse è l'unico modo per aprire gli occhi effettivamente sulla sicurezza agli uomini che decidono cio'.Buon Tecnico incaricato dal Governo mi affido a te!!! spappola windows.ps: ripensando a 1 stralcio di codice di win che fu trafugato da 1 ftp di M$ mi pare si scopri' la falla di BMP ricordate?vi lascio immaginare cosa si scoprira' se M$ dara' molto codice in affidamento ai tecnici di mezzo mondo !!!.
  • Anonimo scrive:
    Re: HELP!
    Mado' che malfidato che sei!Se non credi in me e nella mia buonafedemeriti di continuare a usare quel catorciodi SO del pinguino!Bill Gheits
  • Anonimo scrive:
    Problemino..
    Esistono al Viminale, o in Italia,tecnici preparati e competenti al punto di valutare e comprendere il codice sorgente di un SO?La domanda e' meno ironica e peregrina di quanto potrebbe sembrare.
  • Masque scrive:
    Servirà?
    Ok, danno la possibilità al governo di visionare il codice, ma bisogna però essere sicuri di un paio di cose:1 - verrà effettivamente controllato questo codice?1bis - e da chi? tecnici assunti dal governo appositamente per questo scopo, suppongo.1ter - saranno sufficienti? sicuramente una maciata di tecnici non penso possa avere la stessa capacità di test che possono avere le centinaia di sviluppatori che, chi per il kernel, chi per le utility, chi le per librerie, mette costantemente mano al codice di altri sistemi operativi aperti. ma tant'e'... meglio di niente, direte...2 - sempre ammesso che il codice venga controllato, chi mi garantisce che quel codice sia in tutto e per tutto lo stesso che, un volta compilato mi da il Windows che si trova sugli scaffali?2bis - Sarà possibile compilare quel codice per poter verificare ciò?Beh, io credo che se le risposte ad uno qualcunque dei due punti fossero negative, tutta questa questione del codice semi-aperto di Microsoft sia una bella bufalata, che avrà come risultato solamente una spesa inutile di tempo, denaro e fiducia malriposta.Magari sono io a "pensare male", però, dati i precedenti, credo che questa poca fiducia si possa ritenere giustificata.==================================Modificato dall'autore il 02/02/2005 16.09.35
    • Anonimo scrive:
      Re: Servirà?
      Penso che la questione più importante è la numero due. La risposta alla 2bis è NO.Questo contratto non da diritto a visionare il sorgente dell'intero windows, ma solo di alcune componenti (a discrezione MS ovviamente), pertanto dubito che tu riesca a compilarlo.Questa mossa è fumo negli occhi per i governanti che sentono parlare di linux e della disponibilità dei sorgenti, e non capendo bene cosa questo significhi, quali vantaggi può offrire e in che modo, prendono sul serio MS quando ti dice che anche loro ti possono dare il codice sorgente. Ottima mossa commerciale, ma dal punto di vista tecnico semplicemente ridicola.
    • doppiaemme scrive:
      Re: Servirà?
      Resta il fatto che la MS lo fa su richiesta il vero problema sono i committenti che non capiscono cosa stanno chiedendo
      • Anonimo scrive:
        Re: Servirà?
        Hai proprio ragione, questi committenti sono davvero un problema
        • Anonimo scrive:
          Re: Servirà?
          - Scritto da: Anonimo
          Hai proprio ragione, questi committenti sono
          davvero un problematanto più che invece di risparmiare i soldi pubblici utilizzando software libero, preferiscono buttarli dalle Finestre...
          • Anonimo scrive:
            Re: Servirà?
            - Scritto da: Anonimo
            preferiscono buttarli dalle Finestre...Correzione:preferiscono buttarli NELLE Finestre...
          • Anonimo scrive:
            Re: Servirà?
            che triste, soldi bruciati. a M$ ha un giro pazzesco di mazzette in questi uffici governativi. al rogo M$ . --- dovremm trovarci senza na lira opss euro da investire nella PA per passare tutto a GNU/Linux come in Venezuela ?! che tristezza!!! sara' solo 1 spreco è vero, xkè :1) il codice proposto da M$ diciamo che sara' di sicuro quello + liscio e sicuro2) i tecnici cosa ne guadagneranno da queste vedute di codice gia' setacciato dai figli di RadMond ? ehm, nulla!! Spero che il tutto venga trafugato e che i virus e exploit girino fino a far crollare il sistema windows all'infinito!! scusate x lo sfogo lamero ma forse è l'unico modo per aprire gli occhi effettivamente sulla sicurezza agli uomini che decidono cio'.Buon Tecnico incaricato dal Governo mi affido a te!!! spappola windows.ps: ripensando a 1 stralcio di codice di win che fu trafugato da 1 ftp di M$ mi pare si scopri' la falla di BMP ricordate? vi lascio immaginare cosa si scoprira' se M$ dara' molto codice in affidamento ai tecnici di mezzo mondo !!!. (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Gates in gran forma

    strumenti di calcolo a vantaggio della
    ricerca biologica...http://punto-informatico.it/p.asp?i=50745Un occasione perduta per finalizzare al meglio e valorizzare quel poco di ricerca che ancora si fa nel nostro paese. Le applicazioni del Grid sono molte, tra cui per l'appunto la ricerca medica e non c'è solo l'INFN ma anche diverse università italiane stanno portando avanti progetti di ricerca sul Grid. Non esiste niente di simile sul fronte MS, perchè si sà, i grossi sistemi di calcolo non sono mai stati il loro terreno di battaglia. Tuttavia, sono in molti a ritenere che queste tecnologie troveranno un largo utilizzo nel prossimo futuro in diversi settori e certo MS non può rimanere a mani vuote e deve tirare fuori qualcosa. Come finanziare quindi lo sviluppo della propria piattaforma? Semplice, chiedendo soldi ai governi per finanziare progetti di ricerca e creare così la propria soluzione, che sarà un domani in concorrenza con globus e chissà quanti altri derivati open source, realizzati anche grazie agli sforzi dei nostri ricercatori.Questo governo non governa, fa affari e ci danneggia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gates in gran forma
      scusate, ma non si vergognano tuttti ????cioè le ricerche + importanti che si stanno svolgendo OGGI ( non fra anni !!! ) si svolgono su sistemi per la maggior parte OpenSource e in specifico GNU/Linux, e il ministro del cavolo mi firma con Billgates ??!!! cioè è impressionante il giro di interessi che cè dietro questa materia. cioè con 60milioni si apriva una vera ricerca a livello europeo con cluster linux e calcoli da capogiro e , invece si sviluppa con catorci di OS come windows....... signori fate una piccola ricerca a noterete che le ricerche + producenti sono su sistemi OpenSource meno costi + sviluppo!! se nn si paga una licenza quei soldi si possono dare a un ricercatore ...moltiplicate tutto per migliaia di licenze avrete + ricercatori e mezzi a disposizione! ... Redazione di PI se leggete vi prego facciamo na lettera diprotesta .PS: andare su google e cercate linux e ricerca. (linux)stc@linuxtimes.net
  • Anonimo scrive:
    Re: tastatevi dietro ...
    - Scritto da: Anonimo
    fatto ? manca qualcosa eh ?
    ebbene si, il nostro governo ha dato via i
    nostri cvl1

    e forza uiiiindooooos che siamo tantissimi
    (38)... e fu così che comincio l'era dell' e-manganello :s
  • doppiaemme scrive:
    Gates in gran forma
    Sara'presto attivo a Trento un nuovo centro scientifico-tecnologicodi avanguardia che si occupera' della creazione di nuovistrumenti di calcolo a vantaggio della ricerca biologica.L'obiettivo e' quello di arrivare a nuove e piu' avanzateconoscenze sull'origine delle malattie, nuove terapie emigliori vaccini. L'iniziativa e' frutto di un accordo siglatooggi a Praga tra il ministro dell'Innovazione Lucio Stanca, ilministro dell'Istruzione Letizia Moratti, il fondatore diMicrosoft Bill Gates, in partnership con l'universita' deglistudi di Trento e la Provincia autonoma di Trento. Perl'iniziativa, verranno stanziati 11 milioni di euro in cinqueanni, di cui il 60% fa parte di investimenti pubblici. L'iniziativa rientra in quella di piu' ampio respirochiamata Euroscience, annunciata oggi da Gates con oltre 500capi di governo e che punta ad accelerare l'innovazione di basenella scienza e nell'informatica grazie al decisivo ruolo diMicrosoft (stanziati 100 milioni di euro in 5 anni).
  • Anonimo scrive:
    tastatevi dietro ...
    fatto ? manca qualcosa eh ?ebbene si, il nostro governo ha dato via i nostri cvl1e forza uiiiindooooos che siamo tantissimi (38)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non lo sanno che esiste Apple?
    sanno perfettamente che esiste apple, ed altri so.solo che steve jobs non viene accolto come un'idolo da berlusconi e soci, non ha l'onore di girare ogni programma televisivo ogni volta che arriva in italia, non viene accolto in parlamento come se fosse un capo di stato.i tecnici dhe curano l'infrastruttura informatica di stato hanno sempre usato unix( aix e solaris), prima di essere obbligati a migrare parte dei sistemi su windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non lo sanno che esiste Apple?

      solo che steve jobs non viene accolto come
      un'idolo da berlusconi e soci, non ha
      l'onore di girare ogni programma televisivo
      ogni volta che arriva in italia, non viene
      accolto in parlamento come se fosse un capo
      di stato.uhmmm... Bill Gates visto come un idolo? Non penso, magari è visto come quello che ha fatto i soldi ma non mi sembra molto idolatratro; anzi tutti ne parlano male.Mentre di Jobs, Apple, Mac Os ecc... ne parlano bene tutti. Allora forse è vero che per far successo è fondamentale avere molti che parlino male di te....
      i tecnici dhe curano l'infrastruttura
      informatica di stato hanno sempre usato
      unix( aix e solaris), prima di essere
      obbligati a migrare parte dei sistemi su
      windows.Chi li ha costretti???
  • Anonimo scrive:
    Re: HELP!

    Ma con un NDA come faccio ad essere sicuro
    che le porzioni di codice "ispezionabili"
    siano parte dei sorgenti che hanno originato
    gli eseguibili che effettivamente ho
    installato e sto usando?Perché se invece non firmi un NDA come fai ad esserne sicuro?
    • doppiaemme scrive:
      Re: HELP!
      Veramente ho chiesto quanto mi può tutelare l'NDA ossia il valore aggiunto che mi dà lato sicurezza e non cosa mi succede se non lo firmo. Mancano argomenti o ....
      • Anonimo scrive:
        Re: HELP!

        Veramente ho chiesto quanto mi può
        tutelare l'NDA ossia il valore aggiunto che
        mi dà lato sicurezza e non cosa mi
        succede se non lo firmo. Mancano argomenti o
        ....continuo a non capireil Non Disclosure Act serve a tutelare Microsoft mica te
        • doppiaemme scrive:
          Re: HELP!
          Questo è chiaro. Ma solitamente un accordo dovrebbe portare vantaggi ad entrambi le parti. Ad esempio mi serve un mail server e MS mi vende exchange.Ora se firmo un NDA e MS mi permette di vedere un po' del suo codice (ovviamente tutelandosi dal fatto che io lo divulghi) che vantaggio posso averne (dal pdv della "sicurezza") io se non ho la certezza matematica che il binario che utilizzo sia stato compilato a partire da quel codice? Tanto vale fidarsi senza vedere il codice evitando di firmare l'accordo che alla fine mi sembra solo aumentare le mie resp. nei confronti del fornitore.
          • Anonimo scrive:
            Re: HELP!

            Tanto vale fidarsi senza vedere il codice
            evitando di firmare l'accordo che alla fine
            mi sembra solo aumentare le mie resp. nei
            confronti del fornitore.infatti secondo me è assolutamente inutile, questo tipo di licenze le stanno mettendo a disposizione solo perché esiste una richiesta specifica, ma questo non vuol dire che sia sensatavorrei proprio vedere quanti sono così pedanti da:- leggersi tutto il codice sorgente- ricompilarselo sempre- leggere anche quello del compilatore- ricompilare anche quellocerchiamo di essere pragmatici: nessuno lo fa, neppure per Linux ed infatti i security bulleting fioccano pure lise parliamo della possibilità di apportare le modifiche allora concorda che ci sia un vantaggio: leggo un bulleting, corro a farmi la patch da solo se sono capace
  • Anonimo scrive:
    Ma servira' davvero?
    La domanda nasce spontanea, che diamine me ne faccio di un codice che non so' se sia compilabile ? Credo di aver letto da qualche parte che non tutto il codice di windows e' visibile, ergo, che garanzie ho che quello che mi mostrano sia effettivamente cio' che sta girando ora su un server o pc? Se vogliamo essere paranoici, la microsoft dovrebbe dare TUTTO il codice, speigare come si compila cosi' da farmi il mio sistema operativo che usero' sulle mie macchine, se no e' aria fritta che non serve ad un tubo, poiche' non me ne faccio nulla.Poi ma perche' firmare contratti capestro quando le alternative pubbliche e liberamente leggibili ci sono e dimostrano di funzionare bene nell'ambito della sicurezza? A gia', ma il nostro PDC ha invitato a pranzo zio bill, che stupido, non ci avevo pensato
  • Anonimo scrive:
    E Open Solaris?
    Non era meglio usare Open Solaris allora???
  • Anonimo scrive:
    Re: M$ non è più arrestabile ...
    - Scritto da: Anonimo

    Purtroppo che ci piaccia o meno M$ non la si
    puo più battere, è tardi
    ormai.
    Basta guardare la capitalizzazione della
    socità ... potrebbe permettersi
    qualsiasi cosa.
    :(Microsoft è arrestabile...se un hacker abbastanza con i controcoglioni si infiltra nel sistema non oso prevedere le conseguenze :D
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ non è più arrestabile ...
      ma secondo te uncle bill lascia i suoi sorgenti cosi sparsi per internet?non servono hacker contro lui, ma servono solo bombe atomiche.
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ non è più arrestabile ...

      Microsoft è arrestabile...se un
      hacker abbastanza con i controcoglioni si
      infiltra nel sistema non oso prevedere le
      conseguenze :Dmio cuggino mio cugginoperché mi tocca sempre sentire fregnacce del genere?e se entra un acher cosa fa buon Dio?sai come hanno rubato le chiavi digitali?presentandosi come gente della Verisignsai come hanno scoperto alcune cose?rovistando nella spazzaturadai come si fa a rubare i segreti?o con i soldini nella busta o con il manganelloaltro che acher
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ non è più arrestabile ...

        mio cuggino mio cuggino

        perché mi tocca sempre sentire
        fregnacce del genere?

        e se entra un acher cosa fa buon Dio?

        sai come hanno rubato le chiavi digitali?

        presentandosi come gente della Verisign

        sai come hanno scoperto alcune cose?

        rovistando nella spazzatura

        dai come si fa a rubare i segreti?

        o con i soldini nella busta o con il
        manganello

        altro che acherquesto si chiama social engineering e generalmente è molto più efficace e volece di altre tecniche.
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ non è più arrestabile ...

          questo si chiama social engineering e
          generalmente è molto più
          efficace e volece di altre tecniche.Il che non toglie che le atre tecniche esistono e sono abbondantemente praticate...
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ non è più arrestabile ...

          questo si chiama social engineering e
          generalmente è molto più
          efficace e volece di altre tecniche.ehhehe me li vedo al prossimo maxi-processo con la coppola, il fucile in spalla che dicono "ma che dice vostro onore, facciamo social engineering noi, mica criminalità organizzata"
  • avalboni scrive:
    Re: A che gli serve?
    La "commissione" sara' quasi sicuramente composta da universitari, sta al Ministero decidere. Non ci sono persone Microsoft Italia nel gruppo di lavoro e il contatto e' diretto tra loro e Redmond.SalutiAndrea ValboniCTO Microsoft Italia
  • Anonimo scrive:
    Re: M$ non è più arrestabile ...
    - Scritto da: Anonimo

    Purtroppo che ci piaccia o meno M$ non la si
    puo più battere, è tardi
    ormai.
    Basta guardare la capitalizzazione della
    socità ... potrebbe permettersi
    qualsiasi cosa.
    :(si è vero, ma qualcuno gliel'ha permesso di arrivare a questo punto, e molti altri hanno dormito costruendo scatole colorate con all'interno pezzi di antiquariato informatico pensando di darla a bere alla gente... Non che se oggi ci fossero quelli delle scatole colorate al posto di M$ sarebbe meglio; anzi secondo me oggi sarebbe 1000 volte peggio...
  • Anonimo scrive:
    M$ non è più arrestabile ...
    Purtroppo che ci piaccia o meno M$ non la si puo più battere, è tardi ormai.Basta guardare la capitalizzazione della socità ... potrebbe permettersi qualsiasi cosa. :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Geniale!
    - Scritto da: Terra2
    Così Bill ci fa pagare sia le licenze
    che la consulenza dei tecnici microsoft che
    verranno assunti dal ministero per
    controllare che il codice microsoft sia
    ok...

    Ma quante ne sa!!! :)cè un altro tipo che dice che osx è perfettamente sicuro e poi fa uscire fix tutti i mesi sai!!!! :D :D :D(linux)
    • Terra2 scrive:
      Re: Geniale!

      cè un altro tipo che dice che osx
      è perfettamente sicuro e poi fa
      uscire fix tutti i mesi sai!!!! :D :D :Da) Mi fai vedere "dove" Jobs ha mai detto che Os X è *perfettamente* sicuro?b) Piantala di spacciarti per ciò che non sei. Se tu fossi un utente Linux non spareresti ca%%ate simili, avviliresti la tua stessa categoria,
  • Anonimo scrive:
    Ma non lo sanno che esiste Apple?
    Ma come usano Windows per dati riservati? Ma non lo sanno che esiste Apple che è molto più meglio assai? Poi vuoi mettere la stabilità e la sicurezza dei sistemi Unix? Ma tu lo conosci come funziona la gestione dei privilegi nei sistemi *nix....ecc.....blah blah blah! :D
  • doppiaemme scrive:
    HELP!
    Ma con un NDA come faccio ad essere sicuro che le porzioni di codice "ispezionabili" siano parte dei sorgenti che hanno originato gli eseguibili che effettivamente ho installato e sto usando?Se devo andare sulla fiducia tanto vale non studiare i sorgenti a meno che non debba scrivere applicazioni particolari.
  • Anonimo scrive:
    *Servi* di Bill
    sto per vomitare!
  • Anonimo scrive:
    Sicurezza....
    Si parla di guardare il codice sorgente e poi i system administrator di tutte le istituzioni quando installano i vari sistemi lasciano utenti guest abilitati, lasciano impostate le password predefinite ecc... che senso ha!!!! Chi saranno le persone che capiranno il codice che c'é dietro? Quanti anni ci vorranno per capire ogni singolo prodotto? Faranno finta di capirci qualcosa e noi sborseremo dei soldi a questi tizi. Fanno prima ad acquistare le licenze e basta. Buffoni.....
  • Anonimo scrive:
    Vediamola da qui...
    Potremmo anche vederla così:un governo democratico (?) firma un accordo con la multinazionale più ricca del pianeta (e fin qui niente da dire).Detta multinazionale è risultata colpevole di comportamenti monopolistici lesivi del libero mercato, già condannati in sede europea ed extraeuropea (anche se oltreoceano la giustizia spesso si risolve in una cospicua transazione economica tra le parti in causa).L'accordo permette, previa la firma di un NDA (non disclosure agreement) la visione di porzioni del codice sorgente di alcuni programmi distribuiti dall'azienda in questione, a un gruppo di tecnici selezionati dal governo. Inutile dire che la trasparenza dei risultati è gravemente inficiata dall'impossibiltà di divulgare i risultati stessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Geniale!
    - Scritto da: Terra2
    Così Bill ci fa pagare sia le licenze
    che la consulenza dei tecnici microsoft che
    verranno assunti dal ministero per
    controllare che il codice microsoft sia
    ok...

    Ma quante ne sa!!! :) E così in più al nostro governo verranno dette alcune (solo alcune chiaramente) backdoor e ci potrà controllare meglio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Geniale!
      - Scritto da: Anonimo


      - Scritto da: Terra2

      Così Bill ci fa pagare sia le
      licenze

      che la consulenza dei tecnici microsoft
      che

      verranno assunti dal ministero per

      controllare che il codice microsoft sia

      ok...



      Ma quante ne sa!!! :)
      E così in più al nostro
      governo verranno dette alcune (solo alcune
      chiaramente) backdoor e ci potrà
      controllare meglio!Intanto sono passato al pinguino ;)
  • Terra2 scrive:
    Geniale!
    Così Bill ci fa pagare sia le licenze che la consulenza dei tecnici microsoft che verranno assunti dal ministero per controllare che il codice microsoft sia ok...Ma quante ne sa!!! :)
  • Anonimo scrive:
    A che gli serve?
    La commissione che controllerà il codice saprà malapena usare un pc e si baserà su quello che diranno degli esperti che nel migliore dei casi non lavorano direttamente per la Microsoft.Secondo me è una mossa più pubblicitaria che altro, non sanno neppure loro a che serve....
  • Anonimo scrive:
    Re: Come e' stato sigliato l'accordo
    - Scritto da: Anonimo
    MS: "ora vi facciamo vedere il codice!"
    VIM: "e che ce ne frega? mica lo capiamo..."
    MS: "vi diamo lo sconto dell'80% sulle
    licenze"
    VIM: "ok, accordato"ti do un'indizio immagina che sul kernel windowsci siano syscall nascoste che danno accesso incondizionato al sistema.ora lo stato italiano grazie al codice sorgente è in gradodi scoprirlo e sfruttare la conoscenza aquisita controi cittadini criminali (che per la polizia militare sono il 100% dei soggetti )il controllo funziona quando non si vede
    • Anonimo scrive:
      Re: Come e' stato sigliato l'accordo
      non c'e bisogno mica di arrivare fino a quello per frugare in un computer.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come e' stato sigliato l'accordo
        - Scritto da: Anonimo
        non c'e bisogno mica di arrivare fino a
        quello per frugare in un computer.hai mai sentito parlare degli 0day bug ? se un agente della polizia deve intercettaredel traffico internet o forzare un sistema sotto coperturasecondo te va su securityfocus e si scarica l'exploitoppure usa qualcosa che non conosce nessuno ?io proporrei per la seconda ipotesi :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Come e' stato sigliato l'accordo

      ti do un'indizio immagina che sul kernel
      windows
      ci siano syscall nascoste che danno accesso
      incondizionato al sistema.
      ora lo stato italiano grazie al codice
      sorgente è in grado
      di scoprirlo e sfruttare la conoscenza
      aquisita contro
      i cittadini criminali (che per la polizia
      militare sono il 100% dei soggetti )
      il controllo funziona quando non si vedeA parte che sarebbe illegale ma posso capire che parliamo di politici, la storia dice che più può essere utilizzata un tecnologia per spiare i cittadini e meno avrà connessione con la sicurezza degli stessi.Non troverà i criminali, ma sapranno sicuramente che musica ascoltano e che patatine mangiano.Oppure censuriamo come in cina e nell'arabia saudita.
  • Anonimo scrive:
    Come e' stato sigliato l'accordo
    MS: "ora vi facciamo vedere il codice!"VIM: "e che ce ne frega? mica lo capiamo..."MS: "vi diamo lo sconto dell'80% sulle licenze"VIM: "ok, accordato"E' sempre per il discorso della lotta all'opensource.... Vogliono far vedere come ai governi, alle grosse aziende e alle universita' possono far vedere il codice... Ma non e' questo l'opensource, cosa che da anni M$ continua a non capire....heh....
  • Anonimo scrive:
    Eroi
    i tecnici che scrutineranno il codice di WindowsChi sono gli eroi che faranno sta cosa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Eroi
      Qualcunmo che è sicuro che in vita sua non lavorerà mai con prodotti non m$ :- Non avrai altra azienda all'infuori di me :DNon è che a Redmon si stanno montando la testa :)
  • Anonimo scrive:
    ma che cavolo vi lamentate
    una cosa in più, non in meno.A voi basta che si nomini Microsoft andate in escandescenza.Sembrate proprio ragazzini. Windows è un prodotto, nulla piùnon è una squadra di calcio o una religione. Tanto alla fine a voi non cambia nulla. I soldi se entrano o no sono di Gates e voi non credo dobbiate ereditare.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cavolo vi lamentate
      - Scritto da: Anonimo
      una cosa in più, non in meno.
      A voi basta che si nomini Microsoft andate
      in escandescenza.lo sai che adesso gli ingegneri che lavorano al ministerodegli interni non potranno piu scrivere una linea di codice senza il previo consenso di microsoft ?lo sapevi che lo stato ha firmato un NDA con unasocieta extraeuropea e che quest'ultima tiene per lepalle mezza infrastruttura italiana ? lo sapevi che i soldi dati alla microsoft per guardareil codice sorgente sono nell'ordine di qualche miliardodi euro ?lo sapevi che l'italia non ha una lira ?torna in caverna
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che cavolo vi lamentate
        - Scritto da: Anonimo
        lo sapevi che i soldi dati alla microsoft
        per guardare
        il codice sorgente sono nell'ordine di
        qualche miliardo
        di euro ?Facile fare sparate senza provarle.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma che cavolo vi lamentate
          - Scritto da: Anonimo
          Facile fare sparate senza provarle.volendo potrei anche provare ad indovinare (sisde ? ) che pensi che lo stato compriil codice sorgente di un SO cosi perchè non ha un cazzoda fare ? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma che cavolo vi lamentate
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Facile fare sparate senza provarle.

            volendo potrei anche provare ad indovinare
            (sisde ? ) Il SISDE veramente al momento è impegnato in sardegna per 'la messa in sicurezza' della villa del signor B coi nostri soldi. Gli blindano la villa per esigenze future. Non si sa mai che un giorno va al governo Bertinotti e ritorna in auge il comunismo....
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che cavolo vi lamentate

        lo sai che adesso gli ingegneri che lavorano
        al ministero
        degli interni non potranno piu scrivere una
        linea di codice senza il previo consenso di
        microsoft ?ma che razzo stai dicendo?!??!?!?!
        lo sapevi che lo stato ha firmato un NDA con una
        societa extraeuropea e che quest'ultima
        tiene per le
        palle mezza infrastruttura italiana ? ma dove?!?!?!?! :S :S :S
        • Anonimo scrive:
          Re: ma che cavolo vi lamentate
          - Scritto da: Anonimo
          ma che razzo stai dicendo?!??!?!?!evidentemente non hai mai firmato un contratto NDAse guarda il codice sorgente di qualcosa come il SO microsoft sei fottuto a vita.credimi
          ma dove?!?!?!?!
          :s :s :storna in caverna
          • Anonimo scrive:
            Re: ma che cavolo vi lamentate

            evidentemente non hai mai firmato un
            contratto NDA
            se guarda il codice sorgente di qualcosa
            come
            il SO microsoft sei fottuto a vita.
            credimi ahahahah ne ho ben 5 di NDA con MS vedi tu
            torna in caverna si, si, buono dai
          • Anonimo scrive:
            Re: ma che cavolo vi lamentate
            - Scritto da: Anonimo
            ahahahah ne ho ben 5 di NDA con MS vedi tue ne vai fiero ?
        • Anonimo scrive:
          Re: ma che cavolo vi lamentate
          - Scritto da: Anonimo

          lo sai che adesso gli ingegneri che
          lavorano

          al ministero

          degli interni non potranno piu scrivere
          una

          linea di codice senza il previo
          consenso di

          microsoft ?

          ma che razzo stai dicendo?!??!?!?!Sta dicendo giusto, una volta visto il sorgente che ti propone M$ (che è ben diverso da quello vero compilabile) ti sarà impossibile lavorare ad esempio su software Open Source proprio perchè firmi una bella Non Disclosure e con quella sei proprio fregato. Mi sa che non ti sei documentato bene.....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma che cavolo vi lamentate

            una volta visto il
            sorgente che ti propone M$ (che è ben
            diverso da quello vero compilabile) ...Te lo ha detto tuo cugino che è diverso, vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma che cavolo vi lamentate

            Sta dicendo giusto, una volta visto il
            sorgente che ti propone M$ (che è ben
            diverso da quello vero compilabile) ti
            sarà impossibile lavorare ad esempio
            su software Open Source proprio
            perchè firmi una bella Non Disclosure
            e con quella sei proprio fregato. Mi sa che
            non ti sei documentato bene.....fornisci una qualunque prova a supporto di questa affermazione
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che cavolo vi lamentate
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        una cosa in più, non in meno.

        A voi basta che si nomini Microsoft
        andate

        in escandescenza.

        lo sai che adesso gli ingegneri che lavorano
        al ministero
        degli interni non potranno piu scrivere una
        linea di codice senza il previo consenso di
        microsoft ?ottimo FUD
        lo sapevi che lo stato ha firmato un NDA con
        una
        societa extraeuropea e che quest'ultima
        tiene per le
        palle mezza infrastruttura italiana ?cosa vuol dire "tiene per le palle"?MS è un'azienda che fa accordi come tutte le altre, se l'operato di MS dovesse risultare poco profiquo, allora si opterà per la concorrenza... qual'è il problema?
        lo sapevi che i soldi dati alla microsoft
        per guardare
        il codice sorgente sono nell'ordine di
        qualche miliardo
        di euro ?oh Dio, ma che hai bevuto?
        lo sapevi che l'italia non ha una lira ?cosa?l'Italia i soldi ce li ha eccome se li ha... forse siete voi openari che per ideologia vi state riducendo ai minimi termini...peccato :(
        torna in caverna torna in cantina :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cavolo vi lamentate
      i soldi entrano a gates... dici benema dimentichi di dire a chi escono: noi tutti!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che cavolo vi lamentate
        non penso che ci indebiteremo. Vedendo il codice si dà magari la possibilità di realizzare software meglio integrato o comunque migliore. Magari non verrà sfruttata, magari fra un anno microsoft chiude bottega ma se windows continuerà ad esistere avremo la possibilità di creare prodotti migliori e venderli anche all'estero. Ricordiamoci che in Italia non si ha mai investito su nulla di tecnologico (ricordo che siamo una delle poche nazioni che non hanno una software house di videogiochi degna di cotal nome). Questo proprio perchè la gente non vede al di là del suo naso. Non so quanto potrà costare questa licenza, ma è una cosa utile da tenere li a vantaggio di futuri programmatori. Poi se come al solito sarà una cosa non sfruttata sarà come al solito colpa dell'Italia. Di sicuro non è una cosa negativa e per una nazione spendere anche un miliardo di euro non è un problema (penso che solo la carte per le stampanti se ne andrà ogni anno molto di più).Qui semplicemente c'è una specie di odio. Se fosse stato qualsiasi altra azienda non sarebbe stato così. Se non si riesce a passare dal lato dei ricchi e potenti cosa si fa, ci si rinuncia e ci si allea con il popolino sfaticato? Io preferisco lottare fino alla fine per diventare qualcosa di più di un semplice impiegato e non arrendermi ed iniziare a pensare da comodino che aspetta nello stato (oppure nell'open source vedi te) l'aiutino per tirare a campare. Gates non è un nemico, è il padrone di una industria, e saper sfruttare un suo prodotto è meglio di stare solo a criticarlo.
        • doppiaemme scrive:
          Re: ma che cavolo vi lamentate
          Secondo me il tuo ragionamento è condivisibile solo nell'ottica di sviluppo di nuovo sw che debba interagire con il so di MS. Ma mi sembra che l'accordo del governo sia finalizzato all'analisi per verificare la presenza di eventuali backdoor e sostanzialmente in questo caso non so bene che vantaggi possa portare a meno che MS non lacsi compilare il codice .
        • Anonimo scrive:
          Re: ma che cavolo vi lamentate
          - Scritto da: Anonimo
          non penso che ci indebiteremo. Vedendo il
          codice si dà magari la
          possibilità di realizzare software
          meglio integrato o comunque migliore. il codice verra visionato da security analyst assuntidal governo italianoil loro mestiere sarà quello di identificare probabilibackdoors nascoste e sfruttarle per scopi chealla gente comune manco passa per la testa
          Magari
          non verrà sfruttata, magari fra un
          anno microsoft chiude bottega ma se windows
          continuerà ad esistere avremo la
          possibilità di creare prodotti
          migliori e venderli anche all'estero.si certo ti scarichi la iso direttamente con l'adsl :Dguarda che microsoft mica ti regala il codicete lo fa soltanto vedere e oltretutto per guardarequesta vaccata i dipendenti del governo dovrannotrasferirsi a redmond....
          Questo proprio
          perchè la gente non vede al di
          là del suo naso. Non so quanto
          potrà costare questa licenza, ma
          è una cosa utile da tenere li a
          vantaggio di futuri programmatori.non hai capito.il popolo italiano non avrà nessun vantaggioil codice lo puoi vedere solo se sei un dipendentedel ministero degli interni e devi comunque andarein america per vedere 4 algoritmi in croce scrittida 10000 indiani a bangalore....bella forza
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cavolo vi lamentate

      I soldi se entrano o no sono di Gates
      e voi non credo dobbiate ereditare. Sono soldi italiani che vanno in america e non tornano più indietro.O la patria torna fuori solo quando bisogna giustificare qualche morto?Facile vivere con un concetto di patria moblie...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che cavolo vi lamentate ???
      - Scritto da: Anonimo
      Windows è
      un prodotto, certo. è un prodotto monopolistico di un'azienda extra-comunitaria colpevole di pratiche monopolistiche.Poiché questa è ancora una Repubblica (RES-PUBLICA), vogliamoche certe cose (come io controllo delle informazioni) siano PUBBLICHETu evidentemente hai i tuoi interessi personali a che queste informazioni restino SEGRETE (forse sei Monarchico, o peggio)
  • FAM scrive:
    Pagati SOLDI PUBBLICI
    Lo stato ha pagato SOLDI PUBBLICI per vedere parti del codice sorgente di..............................................................................o c@xxo mi vien da vomitare :s:'(:@.==================================Modificato dall'autore il 02/02/2005 0.30.16
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagati SOLDI PUBBLICI
      Anche a me viene il vomito quando penso che parte dei soldi pubblici servono per mantenere gli sfaticati o se ne vanno per centri sociali di dubbi contenuti e per riparare danni fatti dalle brave persone che frequentano questi bei club.Che ci vuoi fare, bisogna essere pazienti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pagati SOLDI PUBBLICI
        - Scritto da: Anonimo
        Anche a me viene il vomito quando penso che
        parte dei soldi pubblici servono per
        mantenere gli sfaticati o se ne vanno per
        centri sociali di dubbi contenuti e per
        riparare danni fatti dalle brave persone che
        frequentano questi bei club.

        Che ci vuoi fare, bisogna essere pazienti.Abbasso i comunisti!
    • avalboni scrive:
      Re: Pagati SOLDI PUBBLICI
      Gli accordi legati all'accesso al codice sorgente non comportano spese da parte di chi li firma. Questo vale sia per i governi, universita', system builders, OEM e aziende private. Al link http://www.microsoft.com/resources/sharedsource/Licensing/GSP.mspxpotete trovare una sintesi del programma GSP e sotto sharedsource c'e' l'elenco di tutti i programmi shared source attivi.Se servono altre info, il mio indirizzo di mail e'andreav@microsoft.comSalutiAndrea Valboni
      • Anonimo scrive:
        MA CHE CAVOLO.....
        AH PERCHE', LO STATO NON DEVE FORSE PAGARE QUALCUNO PER ANDARE A VEDERE IL CODICE???NON DIRETTAMENTE MICRO$OFT, MA SONO SEMPRE SOLDI PUBBLICI SPRECATI... girofrittatologi ...
        • doppiaemme scrive:
          Re: MA CHE CAVOLO.....
          In realtà la spesa per la perizia ci sarebbe anche se il sw fosse open source. Quello che vorrei sapere è piuttosto che vantaggi mi porta consultare parti di codice senza poter compilare il binario e quindi non avere mai la certezza che il programma che sto utilizzando arrivi proprio dal codice esaminato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft Office 2003 Source Code
        mi sono fermato qua:"""Governments participating in the GSP may now review the source code for Word 2003, Excel 2003, PowerPoint® 2003, Outlook® 2003 and Office 2003 __shared_applications_such as_draw_and_search__"""...poi sono dovuto andare in bagnoora sto cercando di riprendermi ma continuano a lacrimarmi gli occhi, sono tutto rosso e stò facendo uno sforzo incredibile per togliermi sto sorriso ebete dalla facciaAl governo italiano cosa gli è stato dato? Il sorgente del Notepad? Magari ungendo un po' si poteva avere anche quello della calcolatrice
      • Trin scrive:
        [OT] NDA
        Scusa, una domanda...è vera la storia del NDA sul NDA ?insomma la non divulgazione dei termini del NDA che regola la visione del codice?
  • Anonimo scrive:
    protocollo d'intesa per le backdoor
    è ovvio a quelli del ministero non importa nulladel codice sorgente vogliono solo avere fra le manii codici di qualche "backdoor" per controllareillegalmente i pc dei cittadini.....
  • Anonimo scrive:
    me ne sbatto altamente i cosidetti
    e che me ne fotte di sbirciare nel codice di questa ciofeca ?
    • Anonimo scrive:
      Re: me ne sbatto altamente i cosidetti
      - Scritto da: Anonimo
      e che me ne fotte di sbirciare nel codice di
      questa ciofeca ?
      Non lo sbirciare.
  • Anonimo scrive:
    oooohhhh
    come sono contento da cittadino italiano. viva il nostro governo
    • Anonimo scrive:
      Re: oooohhhh
      - Scritto da: Anonimo
      come sono contento da cittadino italiano.
      viva il nostro governocosè uno scherzo oppure dici sul serio ?:)
  • Anonimo scrive:
    Poesiola per il DRAGA
    Poesiola per il DRAGAHai dragato le saccocce sin dall'inizioPrima a IBM, poi a tutti gli utontiNon lo perderai davvero mai questo vizioNemmeno con la multa che ti ha fatto MontiCoi PRETORIANI hai creato il tuo sistemaE l'hai imposto con pratiche illegaliMa tu stesso hai ammesso che fa penaE ora non ti resta che far regaliMa un bel giorno un ragazzino finlandeseNella sua stanzetta Linux programmòAll'inizio progettino di poche preteseMa alla fin fine nei guai ti gettòStrane campagne hai organizzato in testa tuaPer difendere le chiappe dal nemico invisibileMa adesso la tua vita è troppo duraE la rivoluzione è davvero incredibileI tempi per te sono ormai bruttiSta finendo finalmente questa piagaPerchè ormai lo sanno proprio tuttiChe è finita la trippa per il DRAGA!!!:D:D:D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Poesiola per il DRAGA
      che bella poesiola (troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Poesiola per il DRAGA
      - Scritto da: ALIEN
      Hai dragato le saccocce sin dall'inizio
      Prima a IBM, poi a tutti gli utonti
      Non lo perderai davvero mai questo vizio
      Nemmeno con la multa che ti ha fatto Monti

      Coi PRETORIANI hai creato il tuo sistema
      E l'hai imposto con pratiche illegali
      Ma tu stesso hai ammesso che fa pena
      E ora non ti resta che far regali

      Ma un bel giorno un ragazzino finlandese
      Nella sua stanzetta Linux programmò
      All'inizio progettino di poche pretese
      Ma alla fin fine nei guai ti gettò

      Strane campagne hai organizzato in testa tua
      Per difendere le chiappe dal nemico
      invisibile
      Ma adesso la tua vita è troppo dura
      E la rivoluzione è davvero incredibile

      I tempi per te sono ormai brutti
      Sta finendo finalmente questa piaga
      Perchè ormai lo sanno proprio tutti
      Che è finita la trippa per il DRAGA!!!

      oddio, ora Alien è diventato poeta....peccato che preveda da 4 anni le stesse cose e che non si siano mai avverate.
      :D:D:D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Poesiola per il DRAGA
      - Scritto da: Alien

      I tempi per te sono ormai brutti
      Sta finendo finalmente questa piaga
      Perchè ormai lo sanno proprio tutti
      Che è finita la trippa per il DRAGA!!!


      :D:D:D:D:D:DSat Jan 1 00:01:02 2005 - Mon Jan 31 23:58:00 2005 31.0 Days1. Windows XP 39760263 (64%) 2. Win 98 8648111 (14%) 3. Win 2000 8346190 (13%) 4. Mac 1715393 (2%) 5. Unknown 1350458 (2%) 6. Win NT 714141 (1%) 7. Win 95 267039 (0%) 8. Linux 240339 (0%) 9. Win 3.x 126566 (0%) 10. Unix 37385 (0%) 11. WebTV 33972 (0%) 12. Windows ME 11370 (0%) 13. OS/2 1537 (0%)
      • Anonimo scrive:
        Re: Poesiola per il DRAGA
        queste cifre , che continuate a riproporre con infantile ostinazione , dimostrano solo che microsoft come attua una politica commerciale efficace , che esista da molti più anni di linux e che, come hanno dimostrato vari processi , attua tecniche tese alla creazione di un monopolio di fatto.windows non è nè migliore nè più sabile nè più "fico" di mac linux o altri so. ha solo alle spalle investimenti pubblicitari maggiori , accordi commerciali che fanno si che sia preinstallato su tutti i pc e portatili ed na più lunga presenza di microsoft rispetto ad altre major nel settore desktop.ciò non rende più belli o bravi o più ricchi i suoi utenti ,tanto più che non sono loro a scrivere il codice , a decidere i contratti o ad ottenere vantaggi o svantaggi se microsoft perde o guadagna.
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Poesiola per il DRAGA

          windows non è nè migliore
          nè più sabile nè
          più "fico" di mac linux o altri so.
          ha solo alle spalle investimenti
          pubblicitari maggiori , accordi commerciali
          che fanno si che sia preinstallato su tutti
          i pc e portatili ed na più lunga
          presenza di microsoft rispetto ad altre
          major nel settore desktop.Quoto al 100%!!! Microsoft non è la più grande potenza nel software, è la più grande potenza nel marketing. Sono sicuro che tra markettari e sviluppatori ci sia un rapporto 10-1.Comunque complimenti Alien, non sapevo che fossi anche un poeta!!!TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: Poesiola per il DRAGA
          - Scritto da: Anonimo
          queste cifre , che continuate a riproporre
          con infantile ostinazione , dimostrano solo
          che microsoft come attua una politica
          commerciale efficace , che esista da molti
          più anni di linux e che, come hanno
          dimostrato vari processi , attua tecniche
          tese alla creazione di un monopolio di
          fatto.
          windows non è nè migliore
          nè più sabile nè
          più "fico" di mac linux o altri so.
          ha solo alle spalle investimenti
          pubblicitari maggiori , accordi commerciali
          che fanno si che sia preinstallato su tutti
          i pc e portatili ed na più lunga
          presenza di microsoft rispetto ad altre
          major nel settore desktop.

          ciò non rende più belli o
          bravi o più ricchi i suoi utenti
          ,tanto più che non sono loro a
          scrivere il codice , a decidere i contratti
          o ad ottenere vantaggi o svantaggi se
          microsoft perde o guadagna.Noo...qualcuno HA dei vantaggi.Guarda quihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=880940
          • Anonimo scrive:
            Re: Poesiola per il DRAGA
            che a microsoft non fosse sfuggito questo forum era chiaro che alcuni interventi fosse "ispirati " a vario titolo ad alcune politiche di marketing made in redmond , era altrettanto chiaro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Poesiola per il DRAGA
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Alien




        I tempi per te sono ormai brutti

        Sta finendo finalmente questa piaga

        Perchè ormai lo sanno proprio
        tutti

        Che è finita la trippa per il
        DRAGA!!!





        :D:D:D:D:D:D

        Sat Jan 1 00:01:02 2005 - Mon Jan 31
        23:58:00 2005 31.0 Days

        1. Windows
        XP 39760263 (64%)
        2. Win 98 8648111
        (14%)
        3. Win 2000 8346190
        (13%)
        4. Mac 1715393 (2%)
        5. Unknown 1350458
        (2%)
        6. Win NT 714141 (1%)
        7. Win 95 267039 (0%)
        8. Linux 240339 (0%)
        9. Win 3.x 126566
        (0%)
        10. Unix 37385 (0%)
        11. WebTV 33972 (0%)
        12. Windows ME 11370
        (0%)
        13. OS/2 1537 (0%) .... ma chi sono quegli 11.370 che riescono ad usare WinME? Propongo di analizzarne i geni a scopo scentifico, qualcosa di buono deve pur venirne fuori ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Poesiola per il DRAGA
      ROTFL!!Questa la stampo! :D :D :D(linux)
Chiudi i commenti