DARPA vuole 100 gigabit. E li vuole wireless

L'agenzia della difesa statunitense guarda al futuro delle comunicazioni senza fili sul campo di battaglia. Un futuro che dovrà portare la velocità della fibra dove fibra non c'è

Roma – DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency) vuole aggiornare le capacità di comunicazione senza fili attualmente a disposizione dei militari statunitensi, e per farlo ha bisogno di proposte capaci di far avanzare in maniera sensibile l’attuale tecnologia delle trasmissioni wireless.

A tale proposito, il prossimo gennaio l’agenzia della Difesa USA terrà un “proposers’ day” in cui le aziende e le organizzazioni interessate potranno fornire le proprie idee e soluzioni: l’obiettivo, ambizioso, è andare oltre gli attuali link wireless CDL (Common Data Link) da 200-276Mbps e salire fino a 100 gigabit al secondo.

In dettaglio, DARPA definisce il suo programma “100G” con “l’obiettivo di progettare, realizzare e testare un link di comunicazioni con capacità equivalenti a quelle delle fibre ottiche, funzionante sulla lunga distanza, e con un alto livello di raggiungibilità in configurazioni aria-aria e aria-terra che possa servire come backbone dati schierabile in un network di comunicazioni militare”.

Ancora più in dettaglio, l’agenzia USA pretende che i link 100Gbps siano disponibili in ogni momento, con qualsiasi condizione ambientale (neve o pioggia poco importa) e capaci di estendersi fino a 200 chilometri per le comunicazioni aeree e a 100km per quelle tra velivoli in volo e le stazioni a terra. Il peso degli apparati e il consumo di energia elettrica, neanche a dirlo, dovranno essere non molto dissimili da quelli degli attuali apparati CDL.

L’obiettivo di DARPA è ambizioso, e non a caso da più parti si evidenzia la difficoltà fisica di raggiungere i 100Gbps su link wireless: chi intende “vendere” la propria soluzione tecnologica all’agenzia dovrà non sono fare un uso ottimizzato dello spettro elettromagnetico fino ai 9 GHz (e magari oltre), ma dovrà anche ideare nuovi modi di “compattare” i dati usando approcci innovativi.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tucumcari scrive:
    occhio ai consumi
    L'impostazione 4+1 dovrebbe essere una buona idea dato che nel 99% dei casi basterà molto meno del full power...L'unico dubbio è se l'efficienza nelle performances non vada troppo a scapito della durata della batteria quando si guarda un video... francamente 2560x1600 pixels mi paiono una esagerazione per qualunque tipo di utilizzo diciamo "normale"....Ora non vorrei fare la fine della famosa frase (attribuita a un certo bill) "640K ought to be enough for anybody"... ma insomma 2560x1600 sono davvero tanti....
    • atem scrive:
      Re: occhio ai consumi
      - Scritto da: tucumcari
      L'impostazione 4+1 dovrebbe essere una buona idea
      dato che nel 99% dei casi basterà molto meno del
      full
      power...
      L'unico dubbio è se l'efficienza nelle
      performances non vada troppo a scapito della
      durata della batteria quando si guarda un
      video... francamente 2560x1600 pixels mi paiono
      una esagerazione per qualunque tipo di utilizzo
      diciamo
      "normale"....In effeti per guardare youpron sono tanti ;)
      • Internet Is 4 P0rn scrive:
        Re: occhio ai consumi
        - Scritto da: atem
        - Scritto da: tucumcari

        L'impostazione 4+1 dovrebbe essere una buona
        idea

        dato che nel 99% dei casi basterà molto meno del

        full

        power...

        L'unico dubbio è se l'efficienza nelle

        performances non vada troppo a scapito della

        durata della batteria quando si guarda un

        video... francamente 2560x1600 pixels mi paiono

        una esagerazione per qualunque tipo di utilizzo

        diciamo

        "normale"....
        In effeti per guardare youpron sono tanti ;)Si, per "goderne" appieno minimo serve Brazzers... :P
Chiudi i commenti