DB2 si fa piccolo e gratuito

Ricalcando le orme di Microsoft e Oracle, anche IBM ha messo a disposizione degli sviluppatori una versione gratuita e liberamente ridistribuibile del suo famoso database DB2. Scaricabile per Windows e Linux


Armonk (USA) – Il crescente successo riscosso da database open source come MySQL e PostgreSQL , che tra sviluppatori indipendenti e piccole aziende hanno trovato il loro terreno più fertile, sta spingendo i colossi commerciali a battere la strada delle licenze royalty-free . L’ultimo gigante del settore a seguire questo trend è IBM , che all’inizio della settimana ha rilasciato una versione gratuita del suo storico database relazionale DB2.

DB2 Universal Database Express-C , dove la “C” sta per community edition , poggia sullo stesso motore delle versioni enterprise e condivide le stesse interfacce di programmazione e gli stessi limiti di sistema dell’edizione Express a pagamento. In particolare, il software supporta un massimo di due processori (che se x86, possono essere dual-core) e 4 GB di memoria RAM indirizzabile. Nessuna restrizione, invece, per quel che concerne la dimensione dei database.

DB2 Express-C è indirizzato soprattutto agli sviluppatori che necessitano di un DBMS compatto da inglobare all’interno delle proprie applicazioni scritte in C/C++, Java, MS.NET, PHP e altri linguaggi. La licenza che accompagna il software, pur non essendo open source, permette agli utilizzatori di “scaricare, sviluppare, installare, testare, eseguire, inglobare e ridistribuire” il programma e i suoi componenti.

IBM fornisce anche assistenza gratuita attraverso un forum gestito da esperti di DB2: chi lo desidera può anche abbonarsi ai servizi di supporto a pagamento.

DB2 Express-C gira sotto Windows e Linux e supporta varie architetture a 32 e a 64 bit , tra cui quelle x86 di Intel e AMD. Sono già diversi i distributori di Linux che hanno annunciato l’inclusione del database gratuito di IBM all’interno dei propri sistemi operativi: tra questi vi sono Novell, Red Hat e Mandriva.

IBM ha spiegato che i clienti che installano DB2 Express-C possono scalare facilmente verso versioni più avanzate di DB2 semplicemente aggiornando il software: questo permette di conservare le configurazioni e le basi di dati esistenti.

La mossa di IBM segue da vicino il rilascio, da parte della sua massima rivale Oracle , di una versione gratuita di Oracle Database 10g : in questo caso il software supporta però esclusivamente sistemi monoprocessore, 1 GB di memoria RAM e 4 GB di base dati. Queste sono le stesse restrizioni che accompagnano il database gratuito di Microsoft , SQL Server Express .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma di che parli?
    Ma di quale cazzo di banda larga stai parlando?Pago 40 euro al mese per alice 4Mbit e vado a 10k al secondo!Smettiamola di dire fregnacce per favore.Basta coi gestori ladroni!
  • Anonimo scrive:
    il DTT come il broadband? ma scherziamo?
    no comment....
  • Anonimo scrive:
    Ma reagisce solo MDC???
    E' possibile che il M.D.C. sia l'unica associazione di consumatori a reagire di fronte a tutte queste bufale istituzionali?http://punto-informatico.it/p.asp?i=57636&r=Telefonia
  • Anonimo scrive:
    VOGLIAMO LA COPERTURA
    per tutti!altro che menate.Stanca..ci hai stancato (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: VOGLIAMO LA COPERTURA
      - Scritto da: Anonimo
      per tutti!
      altro che menate.

      Stanca..ci hai stancato (anonimo)http://punto-informatico.it/p.asp?i=57636&r=Telefonia
  • Anonimo scrive:
    x grafico di p.i.
    sei un fottuto genio ,mi fai scompisciare ogni volta :D :D :D (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    P2P che tira non x molto!
    Libero sta filtrando BT e mulo... ormai si fanno velocita ridicole. I 4 mega sono un bidone.Per fortuna BitComet x ora limita il danno...
    • SardinianBoy scrive:
      Re: P2P che tira non x molto!
      Illuminami per cortesia, ho bisogno di sapere come funzia il Bit Comet . Denghiuuuuuuu !
      • Anonimo scrive:
        Re: P2P che tira non x molto!
        E' piuttosto intuitivo come programma, occorre impostare solo due cose:1) Nel menu Opzioni -
        Preferenze apre una finestra, scegli la voce Connessioni, in basso c'è scritto "Protocollo Intestazione Criptato (Protocollo filtro Anti BT)" impostalo a SEMPREQuesto serve ad impedire ai filtri il riconoscimento del protocollo BitTorrent2) Sempre nello stesso menu alla voce Connessione, in basso nel riquadro "Porta in Ascolto" alla voce "Utilizza porta" vedi la porta che viene utilizzata, devi assicurarti che non venga bloccata dal firewall.Ciao!
  • Anonimo scrive:
    Come testare la banda!!
    Dopo mesi di test alla banda, pagandone 4 mega ma ricevendone appena 180 Kbps, quattro pseudo interventi dei tecnici che mi dicevano di aver risolto il problema; ho deciso di abbassare a 640Kbps, tanto promettono e ti fanno pagare 4 mega ma ti danno meno di 640. Adesso almeno Tronchetti si frega meno soldi ed il paraddosso è che vado anche più veloce dai 180Kbps ai 380Kbps.Verificate anche voi e se siete sempre al di sotto dei 640 abbassate così pagate meno.http://internet.sunrise.ch/it/adsl/ads_ser_speed.aspil resto sono solo baggianate di Tronchetti e company!! La vera banda larga in Italia non esiste tranne che in qualche zonna fortunata dove apparati e centrale sono avanzati e moderni.Ciao
  • Anonimo scrive:
    MA ALLORA....!!!
    CON IL DECODER DEL DIGITALE TERRESTRE POSSO COLLEGARMI A BANDA LARGA?? Che stupido sono stato!!! E dire che ce l'ho da un anno!!! Allora posso accantonare il mio modem 56k??Evviva!!!ps.Certo che ce ne vuole per ricollegare la banda larga col digitale terrestre... Viva la professionalità e la competenza di certe persone.... :( :(
  • Anonimo scrive:
    Dslam
    Ho sempre letto che Telecom non mette i Dslam nei piccoli paesi perchè i Dslam costano un sacco di soldi e quindi non avrebbe il necessario ritorno economico, ma qualcuno è in grado di dirmi, una volta per tutte, quanto costa uno Dslam ?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Dslam
      Il suo prezzo è dato dalla seguente formula:Nr capelli del Nano/(1+Moana e Cicciolina ai mondiali)*(stipendio di Vieri) - (la mia età)Il tutto in comode rate bimestrali uso foresteria
    • Anonimo scrive:
      Re: Dslam
      - Scritto da: Anonimo
      Ho sempre letto che Telecom non mette i Dslam nei
      piccoli paesi perchè i Dslam costano un sacco di
      soldi e quindi non avrebbe il necessario ritorno
      economico, ma qualcuno è in grado di dirmi, una
      volta per tutte, quanto costa uno Dslam ?
      GrazieDipende dal modello: ci sono modelli che reggono migliaia di clienti e costano anche 50 K?, (penso schede escluse). Poi ci sono modelli più piccoli che supportano meno linee e si adattano ai centri più piccoli, di cui non so il prezzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dslam
        Tenendo conto del fatto che anche nei piccoli centri gli utenti pagano profumatamente il canone telefonico e che i Dslam per questi piccoli centri non dovrebbero costare un'occhio della testa, non si capisce perchè il Governo non investa una adeguata somma per permettere a Telecom di dotare questi centri con tali infrastrutture, visto che ormai sono diventate necessarie come le autostrade o la ferrovia.
  • The_GEZ scrive:
    In parole povere :
    Ciao a Tutti !Insomma detto in parole povere in italia basta sommare :Utenti ADSL (e qui ci siamo)Utenti UMTS (Eeeeeh ?)Utenti Digitale Terreste (BOOOOM !)E così si ottiene il "sorpasso" degli utenti connessi in Dial-up 56K ... bello.E ce lo fanno pure passare per un successo !!!Cavolo, è la fotografia di un pese del terzo mondo ! E questi la sbandierano come una conquista !!!Viene in mente un passaggio di 1984 di Orwell, quando viene ridotta la razione dettimanale di cioccolato da 30g alla settimana a 25 grammi, ed i telegiornali annunciavano che dalla settimana a venire la razione di cioccolato sarebbe stata aumentata a 25 grammi ....
  • Anonimo scrive:
    Si vabbè..
    UMTS...DTT...mettiamoci pure tutti quelli che hanno un parabola per il satellitare e così abbiamo che il 95% della popolazione italiana è a banda larga...bla bla bla
  • Anonimo scrive:
    Domanda
    Ma da quando il DTT è considerato banda larga? :(Allora dovrebbe essere banda larga anche la tv analogica e quella satellitare (digitale o non), non vedo la differenza.bha...
  • Anonimo scrive:
    altro che banda larga! non è vero!
    la mia casisistica (che è ampia) mi dice che l'adsl italiano non va, o quanto meno, e mi riferisco a tutti i maggiori provider, alterna periodi di funzionamento accettabile a lunghi periodi in cui avere l'adsl o l'isdn non farebbe alcuna differenza.Dalle mie parti è norma vedere gli adsl flat andare bene per qualche mese, per poi decadere su velocità medie di download modestissime e di poco superiori a quelle di un modem tradizionale.
    • Anonimo scrive:
      Re: altro che banda larga! non è vero!
      ...la banda si sarà anche allargata, ma del fatto che noi italiani, in quanto coglioni (io per primo), continuiamo a pagare la merda a peso d'oro?non dice nulla nessuno?Esorto ancora a tenere d'occhio www.aliceadsl.fr e compagnia bella. .. proprio ieri leggevo di 29? per una 20Mb ...se i nostri miseri 4Mega sono larghi... allora siamo freschi!
      • Anonimo scrive:
        Re: altro che banda larga! non è vero!
        dimenticavo: e del fatto che in italia ci sia ancora il monopolio telecom, che se un giorno dice: "da oggi ho deciso che se un utente telefona, a me costa 60? al secondo.. ma siccome sono buono, gliene faccio pagare solo 54 .."e il "garante" (cosa garantisca.. lo sto capendo adesso)gli dica " ah si bravi, va bene"non dice nulla il ministro? PS: ogni riferimento al canone che telecom farà pagare sulle adsl senza voce è puramente VOLUTO, in quanto diretto interessato
        • Anonimo scrive:
          Re: altro che banda larga! non è vero!
          - Scritto da: Anonimo
          dimenticavo:
          e del fatto che in italia ci sia ancora il
          monopolio telecom, che se un giorno dice: "da
          oggi ho deciso che se un utente telefona, a me
          costa 60? al secondo.. ma siccome sono buono,
          gliene faccio pagare solo 54 .."
          e il "garante" (cosa garantisca.. lo sto capendo
          adesso)
          gli dica " ah si bravi, va bene"
          non dice nulla il ministro? se ci fosse vera concorrenza ti darei ragione. Oggi non c'è concorrenza, c'è oligopolio, ai provider va bene far pagare tanto, vedi infatti che negli ultimi anni i ribassi li ha fatti telecom.

          PS: ogni riferimento al canone che telecom farà
          pagare sulle adsl senza voce è puramente VOLUTO,
          in quanto diretto interessato
          • DKDIB scrive:
            Re: altro che banda larga! non è vero!
            Anonimo wrote:
            Oggi non c'è concorrenza, c'è oligopolio, [...]Perche' secondo te il settore degli ISP dovrebbe essere in regime di concorrenza perfetta? Con quel che costano le infrastrutture?Siamo seri, please!A parte cio', dove sta scritto che in un settore ove vige l'oligopolio non possa esserci concorrenza?Fossi in te mi guarderei in giro: di cartelli in cui tutti gli operatori non fanno che abbassare i prezzi io non ne ho mai visti...
    • Anonimo scrive:
      Re: altro che banda larga! non è vero!
      - Scritto da: Anonimo
      la mia casisistica (che è ampia) mi dice che
      l'adsl italiano non va, o quanto meno, e mi
      riferisco a tutti i maggiori provider, alterna
      periodi di funzionamento accettabile a lunghi
      periodi in cui avere l'adsl o l'isdn non farebbe
      alcuna differenza.

      Dalle mie parti è norma vedere gli adsl flat
      andare bene per qualche mese, per poi decadere su
      velocità medie di download modestissime e di poco
      superiori a quelle di un modem tradizionale.Nulla di più vero.Lo sto sperimentando in questi giorni.Da una velocità in download di 60k di media (che già è bassina per un'adsl a 4 mega) sono arrivato a scaricare a BEN 4k.Ma non c'è alcun problema secondo Libero =.=
      • Anonimo scrive:
        Re: altro che banda larga! non è vero!
        - Scritto da: Anonimo
        Nulla di più vero.
        Lo sto sperimentando in questi giorni.
        Da una velocità in download di 60k di media (che
        già è bassina per un'adsl a 4 mega) sono arrivato
        a scaricare a BEN 4k.
        Ma non c'è alcun problema secondo Libero =.=Stesso problema, 4 mega sulla carta, in realtà una 640 moooolto scarsa, per Libero nessun problema.Intervenga il garante, uno qualunque, c'è materiale per tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: altro che banda larga! non è vero!
      tin.it ha impiegato 2 mesi in piu' della data di ultimamento dei lavori per darmi la 4mbit.ho avuto performance da 4mbit per 5 giorni poi un disastro.con la 1,2 scaricavo da siti americani a 160kB fissi, adesso con la 4Mbit se supero i 50 e' un miracolo.A questo punto, a cosa mi serve la banda larga signor ministro? e non sto parlando del P2P che criminalizzate ( mentre la pedofilia, le truffe e lo spam continuano senza sosta ).saluti
  • Anonimo scrive:
    AAA..VENDESI VOTO X LE PROSSIME ELEZIONI
    Per rimanere in tema di spot elettorali...Io vendo il mio voto per le prossime elezioni a chiunque mi assicuri che porterà entro un anno la banda larga nel mio paesello (Resana in provincia di Treviso).Sono 4 anni che l'aspetto..Mi serve per lavorare e non posso permettermi una HDSL da 200 euro al mese.Grazie !
    • alex.tg scrive:
      Re: AAA..VENDESI VOTO X LE PROSSIME ELEZ
      Attento, e` meglio che tu specifichi che tipo di connessione, di preciso. Se no sono capaci di offrirti una bellissima satellitare monodirezionale che, se non piove, puo` essere usata solo in download. O anche il DDT... ah, DTT... anche quello evidentemente viene considerato connettivita`.a proposito, mi associo all'offerta di voto.Portatemi uno straccio di ADSL e vi voto, chiunque voi siate.ps.ma cosa dico ADSL?Mi basta una dialup che funzioni senza lag, senza interruzioni, coi suoi bravi 40 Kbps, anche se non sono 56K va bene lo stesso, ma costanti perdio.==================================Modificato dall'autore il 01/02/2006 14.18.37
  • ishitawa scrive:
    DTT

    E viene messo nel computo anche il DTTma il DTT viene considerato banda larga?per cosa? per vedere shopping e poi comprare con una telefonata? questo si che è interattività
    • Anonimo scrive:
      Re: DTT
      Inoltre i decoder interattivi per ora hanno tutti solamente il modem a 56 Kbit/s, per cui dove sta sta banda (forse è rimasta a suonare fuori per Santa Cecilia)
      • Anonimo scrive:
        Re: DTT

        Inoltre i decoder interattivi per ora hanno tutti
        solamente il modem a 56 Kbit/s, per cui dove sta
        sta banda l'importante è che il popolo beota guardi, guardi e stia zitto. 56k sono sufficienti per far passare i numeri della carat di credito, l'unica interazione a cui sono interessati
  • Anonimo scrive:
    è dal 25 che Alice mi è disallineata
    Dalla sera del 25 gennaio, una settimana esatta fa, ho il modem disallineato.Ho aperto una chiamata al 187 subito e l'operatrice ha erroneamente segnalato l'errore, tanto che il 27 secondo loro era riparato.Il 27 ho aperto una seconda chiamata al 187 e sto ancora aspettando che rimettano in sesto la linea.Tutte le sere telefono al 187 e mi dicono che sollecitano, e che comunque avrò dirittto a 2 mesi gratuiti del mio abbonamento flat.Ieri sera l'operatore mi ha garantito che oggi una ditta esterna di Rivoli sarebbe intervenuta sul guasto, dandomi pure il nome della ditta quasi per scaricarsi la colpa del ritardo (come se non fossero comunque loro responsabili finali del disservizio).Abito ad Orbassano, in provincia di Torino.
  • Harlock75 scrive:
    ORA IL P2P "TIRA"??
    Cito dall' articolo:-A "tirare", ossia ad interessare maggiormente gli utenti broad band più assidui, sono secondo Stanca servizi come il VoIP, la telefonia via internet, l'uso dei sistemi di file sharing, il blogging o il download di contenuti digitali.-Questo detto da un dipendente del governo che ha fatto la legge Urbani..Adesso che siamo sotto le elezioni e ve la state facendo sotto il P2P è buono, eh?P.S.: prima di iniziare inutili flames, non sono di nessun partito politico..
    • Anonimo scrive:
      Re: ORA IL P2P "TIRA"??
      intende ovviamente quello legale...
      • Anonimo scrive:
        Re: ORA IL P2P "TIRA"??
        - Scritto da: Anonimo
        intende ovviamente quello legale...quale? quello favorito dalla legge urbani? Quello finanziato con i soldi del dtt?Ah! Ora capisco
      • Harlock75 scrive:
        Re: ORA IL P2P "TIRA"??
        - Scritto da: Anonimo
        intende ovviamente quello legale...Già, se non fosse che il p2p "legale" sarà al massimo il 10% degli sharers, il che non fà proprio testo: era chiaro che si riferisse al p2p "in toto".
  • Anonimo scrive:
    Eddai coi refusi.
    Passi per ieri, ma anche oggi...È chiaro che il titolo corretto era:"Italia, più bandana larga che stretta"il tutti, in riferimento ad un possibile allargamento della bandana sulla giovane nuca del nostro giovane premier.Per altro così si giustificherebbero le varie cifre riportate nell'articolo.È risaputo infatti, che i capelli contati sulla giovane nuca del nostro amatissimo giovane premier, sono aumentati del 6356,8772% dopo l'applicazione dela prima bandana miracolosa. Una seconda applicazione potrebbe farlo diventare addirittura un capellone d'altri tempi.Se ci mettiamo che tra qualche mese si vota...un capellone...un eletto...insomma, se inizia a parlare di pace e di amore, potremmo seriamente pensare alla crocifissione ad interim.
    • zirgo scrive:
      Re: Eddai coi refusi.
      sei un grande! :D
    • otacu scrive:
      Re: Eddai coi refusi.
      - Scritto da: Anonimo
      Passi per ieri, ma anche oggi...

      È chiaro che il titolo corretto era:

      "Italia, più bandana larga che stretta"

      il tutti, in riferimento ad un possibile
      allargamento della bandana sulla giovane nuca del
      nostro giovane premier.

      Per altro così si giustificherebbero le varie
      cifre riportate nell'articolo.

      È risaputo infatti, che i capelli contati sulla
      giovane nuca del nostro amatissimo giovane
      premier, sono aumentati del 6356,8772% dopo
      l'applicazione dela prima bandana miracolosa. Una
      seconda applicazione potrebbe farlo diventare
      addirittura un capellone d'altri tempi.

      Se ci mettiamo che tra qualche mese si vota...
      un capellone...
      un eletto...
      insomma, se inizia a parlare di pace e di amore,
      potremmo seriamente pensare alla crocifissione ad
      interim.A passare da un capello ha sei capelli è facile sbandierare un aumento del 600%! LOL :D
  • Anonimo scrive:
    C.V.D Problema inesistente
    Come volevasi dimostrare il problema non esisteva sin dal principio. I soliti piagnoni erano coloro che abitavano in paeselli sperduti o sulle montagne e pretenedevano che telecom sborsasse milioni di euro per cablare e dare la banda larga a qualche centinaio di sfigati. Ho l'adsl da 4 anni e sono sempore stato soddisfatto pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa gente capisse che ci sono costi da sostenere e se non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la 56K!
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D Problema inesistente
      - Scritto da: Anonimo
      Come volevasi dimostrare il problema non esisteva
      sin dal principio. I soliti piagnoni erano
      coloro che abitavano in paeselli sperduti o
      sulle montagne e pretenedevano che telecom
      sborsasse milioni di euro per cablare e dare la
      banda larga a qualche centinaio di sfigati. Ho
      l'adsl da 4 anni e sono sempore stato soddisfatto
      pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa
      gente capisse che ci sono costi da sostenere e se
      non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono
      solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la
      56K!La loro sarà anche piagnoneria, ma la tua è la solita mentalita' da italiano con la panza piena: se arriva a me va bene, sticazzi il resto, chemmefrega.Poi il giorno che non arriva qualcosa a voi siete i primi a gridare allo scandalo.(P.S. Io vivo a Roma e sono stracoperto, ma basta uscire un pò dal Raccordo per avere lo stesso problemi di copertura)
    • gian_d scrive:
      Re: C.V.D Problema inesistente
      - Scritto da: Anonimo
      Come volevasi dimostrare il problema non esisteva
      sin dal principio. I soliti piagnoni erano
      coloro che abitavano in paeselli sperduti o
      sulle montagne e pretenedevano che telecom
      sborsasse milioni di euro per cablare e dare la
      banda larga a qualche centinaio di sfigati. Ho
      l'adsl da 4 anni e sono sempore stato soddisfatto
      pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa
      gente capisse che ci sono costi da sostenere e se
      non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono
      solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la
      56K!L'unica cosa di inesistente è la connessione a banda larga di certi ammassi disorganici di neuroni
      • Anonimo scrive:
        Re: C.V.D Problema inesistente
        - Scritto da: gian_d

        - Scritto da: Anonimo

        Come volevasi dimostrare il problema non
        esisteva

        sin dal principio. I soliti piagnoni erano

        coloro che abitavano in paeselli sperduti o

        sulle montagne e pretenedevano che telecom

        sborsasse milioni di euro per cablare e dare la

        banda larga a qualche centinaio di sfigati. Ho

        l'adsl da 4 anni e sono sempore stato
        soddisfatto

        pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa

        gente capisse che ci sono costi da sostenere e
        se

        non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono

        solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la

        56K!

        L'unica cosa di inesistente è la connessione a
        banda larga di certi ammassi disorganici di
        neuroniIn parte ha ragione, sono un tecnico telecom e confermo in parte ciò che ha detto l'autore.Saluti.
        • gian_d scrive:
          Re: C.V.D Problema inesistente
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: gian_d



          - Scritto da: Anonimo


          Come volevasi dimostrare il problema non

          esisteva


          sin dal principio. I soliti piagnoni erano


          coloro che abitavano in paeselli sperduti o


          sulle montagne e pretenedevano che telecom


          sborsasse milioni di euro per cablare e dare
          la


          banda larga a qualche centinaio di sfigati.
          Ho


          l'adsl da 4 anni e sono sempore stato

          soddisfatto


          pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa


          gente capisse che ci sono costi da sostenere e

          se


          non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si
          devono


          solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la


          56K!



          L'unica cosa di inesistente è la connessione a

          banda larga di certi ammassi disorganici di

          neuroni

          In parte ha ragione, sono un tecnico telecom e
          confermo in parte ciò che ha detto l'autore.

          Saluti.Non mi riferivo ai costi, mi riferivo alla conclusione "emigrate o tenet i vi la 56Kcmq visto che sei un tecnico telecom ne approfitto per ringraziare la tua onorata (nell'accezione sicula del termine) società per averci lasciato senza telefono per due mesi l'ultima volta. altro che banda larga
        • Anonimo scrive:
          Re: C.V.D Problema inesistente
          MA CHE CAVOLO DITE...Abito in campagna. Tutti i paesi intorno a me sono coperti da ADSL. Ho amici che tra un po' vivono nella jungla, e hanno l'ADSL, pur abitando in paesi con la metà degli abitanti che ci sono nel mio, e nemmeno 1/4 delle aziende che ci sono nel mio paese (in cui tra un po' sta diventando più grande la zona industriale che altro..).QUINDI NON DITE FESSERIE. :@ :@ ps.Tra l'altro, volevo informare la gentilissima Telecozz, che in questa zona, esasperati dal fatto di essere ignorati per la copertura ADSL, entro 6 mesi verrà terminato un impianto wireless che porterà copertura a banda larga a una quindicina di paesi.Ve la siete cercata.
        • Anonimo scrive:
          Re: C.V.D Problema inesistente
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: gian_d



          - Scritto da: Anonimo


          Come volevasi dimostrare il problema non

          esisteva


          sin dal principio. I soliti piagnoni erano


          coloro che abitavano in paeselli sperduti o


          sulle montagne e pretenedevano che telecom


          sborsasse milioni di euro per cablare e dare
          la


          banda larga a qualche centinaio di sfigati.
          Ho


          l'adsl da 4 anni e sono sempore stato

          soddisfatto


          pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa


          gente capisse che ci sono costi da sostenere e

          se


          non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si
          devono


          solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la


          56K!



          L'unica cosa di inesistente è la connessione a

          banda larga di certi ammassi disorganici di

          neuroni

          In parte ha ragione, sono un tecnico telecom e
          confermo in parte ciò che ha detto l'autore.

          Saluti.sei un tecnico? allora vai a lavorare senno il nostro amico fascio che ha scritto prima poi si arrabbia e lo dice a Fini
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D Problema inesistente
      - Scritto da: Anonimo
      Se certa
      gente capisse che ci sono costi da sostenere e se
      non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono
      solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la
      56K!Avendo un'azienda, lo capisco benissimo. Come capisco che sia un po' strano il fatto che siano coperto da ADSL un paesucolo di 500 abitanti qui in zona mentre il mio paese, tutt'altro che in montagna e tutt'altro che isolato, con 5000 abitanti e un bel numero di industrie e attività artigianali sia tuttora privo di copertura adsl... bisogna però considerare che siamo in Italia e che se nel paesucolo in questione abita un alto dirigente Telecom col figlio 15enne che vuole scaricarsi gli mp3, il discorso ROI viene tranquillamente accantonato...
      • Anonimo scrive:
        Re: C.V.D Problema inesistente
        - Scritto da: Anonimo
        Avendo un'azienda, lo capisco benissimo. Come
        capisco che sia un po' strano il fatto che siano
        coperto da ADSL un paesucolo di 500 abitanti qui
        in zona mentre il mio paese, tutt'altro che in
        montagna e tutt'altro che isolato, con 5000
        abitanti e un bel numero di industrie e attività
        artigianali sia tuttora privo di copertura
        adsl... bisogna però considerare che siamo in
        Italia e che se nel paesucolo in questione abita
        un alto dirigente Telecom col figlio 15enne che
        vuole scaricarsi gli mp3, il discorso ROI viene
        tranquillamente accantonato...Vivi fuori dal mondo?
    • Anonimo scrive:
      Re: C.V.D Problema inesistente

      Come volevasi dimostrare il problema non esisteva
      sin dal principio. I soliti piagnoni erano
      coloro che abitavano in paeselli sperduti o
      sulle montagne e pretenedevano che telecom
      sborsasse milioni di euro per cablare e dare la
      banda larga a qualche centinaio di sfigati. Ho
      l'adsl da 4 anni e sono sempore stato soddisfatto
      pur non vivendo a Roma o a Milano. Se certa
      gente capisse che ci sono costi da sostenere e se
      non c'è il cosìdetto ROI per l'azienda si devono
      solo attaccare al tram! Emigrate o tenetivi la
      56K!Io sono al caldo, se non ti arriva il gas dalla russia che mi frega, stai al freddo o emigra...
      • Anonimo scrive:
        Re: C.V.D Problema inesistente
        Il tuo programma politico è eccellente !!! alle prossime leezioni del partito nazifascista sfonderai di certo ; ah dimenticavo : mi raccomando pianifica bene la migrazione forzata di tutti coloro che non hanno che la 56k con dei bei treni alla volta dei lager !!! Spero che per primo carichino TE !!!
  • Anonimo scrive:
    100 miliardi di euro ?
    ...suona malissimo ! Sono duecentomila miliardi di lire !!Per quanto mi riguarda, ho comperato solo un libro :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: 100 miliardi di euro ?
      - Scritto da: Anonimo
      ...suona malissimo ! Sono duecentomila miliardi
      di lire !!
      Per quanto mi riguarda, ho comperato solo un
      libro :-)Ma che fai, LEGGI UN LIBRO?!? Non guardi il Grande Fratello?Comunista!!
      • Anonimo scrive:
        Re: 100 miliardi di euro ?
        ...E' un romanzo, parla di uno che è partito dal niente, si è fatto aiutare da qualcuno e alla fine si è "sacrificato" per aiutare tutti gli altri, il finale è tragicomico, più tragico che comico.
        • Anonimo scrive:
          Re: 100 miliardi di euro ?
          - Scritto da: Anonimo
          ...E' un romanzo, parla di uno che è partito dal
          niente, si è fatto aiutare da qualcuno e alla
          fine si è "sacrificato" per aiutare tutti gli
          altri, il finale è tragicomico, più tragico che
          comico.Per caso aveva un stalliere? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 miliardi di euro ?
            E beh ! Lo vorrei io uno stalliere così, a furia di spalare merda e nasconderla chissà dove ha trasformato la stalla in una reggia. Sant' uomo !
          • Anonimo scrive:
            Re: 100 miliardi di euro ?
            - Scritto da: Anonimo
            E beh ! Lo vorrei io uno stalliere così, a furia
            di spalare merda e nasconderla chissà dove ha
            trasformato la stalla in una reggia. Sant' uomo !allora l'ho letto.Ma non mi e' piaciuto
  • Anonimo scrive:
    Ma tutte quelle cifre...
    Ma tutte quelle cifre, gliele ha fornite l'Ingegner Cane?"Mille mila percento in più!!! Un migliordo di miglioni di mille!!! Gianni... sono ottimista!! Vedo capre multimediali, vacche scalze che volano, vitelli in 3D!!!"Ma per favore... :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma tutte quelle cifre...
      - Scritto da: Anonimo
      Ma tutte quelle cifre, gliele ha fornite
      l'Ingegner Cane?
      bella questa..!! :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma tutte quelle cifre...
      Per fortuna che mancano solo poco più di due mesi alle elezioni...Sono stanco di questo circo di pagliacci che addirittura spende soldi per far sapere cosa hanno fatto...(vedi pubblicità grandi opere...)Se veramente avessero fatto qualcosa non servirebbe spendere soldi per farlo sapere alla gente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma tutte quelle cifre...

        Sono stanco di questo circo di pagliacci che
        addirittura spende soldi per far sapere cosa
        hanno fatto...
        (vedi pubblicità grandi opere...)

        Se veramente avessero fatto qualcosa non
        servirebbe spendere soldi per farlo sapere alla
        gente.
        E' il governo che piu' di tutti ha aperto nuovi cantieri o riaperto vecchi cantieri...... peccato che tranne poche eccezioni (tra cui cantieri con fondi gia' stanziati dal governo precedente) poi li ha richiusi ! :@Cmq, i lavori che interessavano al Lunardi (non che interessavano al ministero... ma proprio all'azienda di Lunardi) li hanno foraggiati per bene... :s E dire che erano partiti quasi bene.Poche opere (piu' piccole che grandi) ma con l'impegno di sovvenzionarle completamente e completarle quanto prima (senza sforare nei tempi e nei costi).Poi i soliti interessi di campanile di questo o quel partito/politico hanno fatto ingigantire la lista e spalmato le ridotte risorse economiche su una miriade di interventi.Di fatto rendendo impossibile il compimento della maggior parte di questi (da notare che questa e' una responsabilita' tanto degli alleati quanto di f.italia)Inoltre gestire un'opera senza consultare il territorio (ne verificare che sia adatto a riceverla) e' il modo peggiore per programmare il futuro !
  • otacu scrive:
    Alè! Tutto fa brodo!
    In campagna elettorale tutto fa brodo... banda larga ... umts... dtt... mio nonno... tutto è banda larga!Bellissimi anche i +($centinaia)% in vari settori... tanto si partiva da zero è inutile esaltarsi per i +500% o +600%... sempre dietro agli altri si resta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alè! Tutto fa brodo!
      avranno messo nel conto del "+millemila percento" anche l'incremento dell'orifizio posteriore del popolo italiano? In fondo anche quello a forza di 3i (inc***ate, inc***te e ancora inc***te) è diventato sempre più "largo"! ;) :s :( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Alè! Tutto fa brodo!
      - Scritto da: otacu
      In campagna elettorale tutto fa brodo... banda
      larga ... umts... dtt... mio nonno... tutto è
      banda larga!La vera banda larga è il governo Berlusconi: il più grande agglomerato di ministri, viceministri e sottosegretari con nani e ballerine al seguitoE' sempre più larga, la BANDA. Te lo dicono pure!!
      • gian_d scrive:
        Re: Alè! Tutto fa brodo!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: otacu

        In campagna elettorale tutto fa brodo... banda

        larga ... umts... dtt... mio nonno... tutto è

        banda larga!

        La vera banda larga è il governo Berlusconi: il
        più grande agglomerato di ministri, viceministri
        e sottosegretari con nani e ballerine al seguito

        E' sempre più larga, la BANDA. Te lo dicono pure!!Dimentichi la banda larga che ci fa ogni volta che ci viene dietro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Alè! Tutto fa brodo!
          Ma possibile con queste c@zz@te.Questo governo è riuscito in questo settore meglio di quello precedente che per inciso non ha fatto nulla.Non lo votate per questo?Credo che tanto non lo avreste votato nemmeno per una copertura al 100% del territorio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alè! Tutto fa brodo!
            - Scritto da: Anonimo
            Ma possibile con queste c@zz@te.
            Questo governo è riuscito in questo settore
            meglio di quello precedente che per inciso non ha
            fatto nulla.
            Non lo votate per questo?
            Credo che tanto non lo avreste votato nemmeno per
            una copertura al 100% del territorio.Ma non lo hai capito che parlano per partito preso.Ci saranno salumieri e norcini ad aumentargli la banda, a diminuirgli le tasse, a sovvenzionare ospedali e mutue, a ridurre il costo della vita, ad aumentare il potere d'acquisto, ad aumentare le pensioni....i nuovi che verranno, gireranno in bici invece che con l'auto blu...!Ma.... sbaglio o già li abbiamo provati e ne siamo rimasti scottati.Come si dimentica presto
          • Anonimo scrive:
            Re: Alè! Tutto fa brodo!
            Sarà, ma fra il male e il peggio io continuo a preferire il male.Meglio non fare nulla che fare danni e basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Alè! Tutto fa brodo!
            Vi auguro altri 30 anni di governo con il nano pelato!Così imparate! Tiè!
          • Anonimo scrive:
            Re: Alè! Tutto fa brodo!
            - Scritto da: Anonimo
            Vi auguro altri 30 anni di governo con il nano
            pelato!
            Così imparate! Tiè!Un par de bal.Poi dobbiamo sopportarcelo anche noi che lo aborriamo.Come minimo tu vivi all'estero. :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Alè! Tutto fa brodo!
            - Scritto da: Anonimo
            Ma possibile con queste c@zz@te.
            Questo governo è riuscito in questo settore
            meglio di quello precedente che per inciso non ha
            fatto nulla.
            Non lo votate per questo?
            Credo che tanto non lo avreste votato nemmeno per
            una copertura al 100% del territorio.Ragazzi, ma se rieleggono berlusconi, che si fa? Ce ne andiamo tutti?
      • EffeElle scrive:
        Re: Alè! Tutto fa brodo!

        La vera banda larga è il governo Berlusconi: il
        più grande agglomerato di ministri, viceministri
        e sottosegretari con nani e ballerine al seguito

        E' sempre più larga, la BANDA. Te lo dicono pure!!Più che altro è la BANDA BASSOTTI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alè! Tutto fa brodo!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: otacu

        In campagna elettorale tutto fa brodo... banda

        larga ... umts... dtt... mio nonno... tutto è

        banda larga!

        La vera banda larga è il governo Berlusconi: il
        più grande agglomerato di ministri, viceministri
        e sottosegretari con nani e ballerine al seguito

        E' sempre più larga, la BANDA. Te lo dicono pure!!e' vero!Hanno una banda passante di oltre 1000Mb strnz/s
  • Anonimo scrive:
    Sorpasso a chi? quando?
    A casa mia non c'è ancora sta cazzo (si cazzo) di ADSL, anche oggi son dovuto andare da mia cuggina (20 km) per usare la sua adsl da 400kb/s, insomma, se voglio usare l'adsl, devo almeno farmi 10/15 CHILOMETRI, chilometri, capito!!!! 'azzo!!!! :@ :@ :@ :@ :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Sorpasso a chi? quando?
      - Scritto da: Anonimo
      A casa mia non c'è ancora Eh bravo CLAP CLAP CLAPHai letto l'articolo? Mica c'è scritto 100%Sapevo che c'erano i piagnoni che dicevano "eh ma io non ce l'ho". Ma cosa volete che in 5 minuti questi coprono tutto il territorio?Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso, mi sembra un ottimo risultato da parte del Governo.Come vedete questa maggioranza fa le cose nel silenzio senza vantarsene troppo, se alle prossime elezioni il centro-destra perdesse le elezioni sarebbe un brutto colpo per lo sviluppo tecnologico del paese. Meditate gente, meditate...
      • ericmix scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        Veramente si parla di ADSL non di politica (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        9 --
        • Anonimo scrive:
          9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            Devi dare un esame di diritto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            E te chi saresti? Taormina?!?PRRRRRRRRRRRRRRRR
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo
            E te chi saresti? Taormina?!?

            PRRRRRRRRRRRRRRRRManca poco alle 24 ed io sto facendo sul serio. Non transigo sul mio onore e sulla mia credibilità. Se ti illudi che ti basti essere anonimo o nascondersi dietro vari proxy per non essere tracciabile, ti sbagli. Sarò anche in grado, naturalmente, di dimostrare al giudice che ho lavorato per 28 anni : non ti preoccupare. Non avrò nessuna spesa processuale perchè tu sarai condannato a risarcimi i danni oltre alle spese processuali e con quelli pagherò il mio avvocato. Vedi tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            E te chi saresti? Taormina?!?



            PRRRRRRRRRRRRRRRR

            Manca poco alle 24 ed io sto facendo sul serio.
            Non transigo sul mio onore e sulla mia
            credibilità. Se ti illudi che ti basti essere
            anonimo o nascondersi dietro vari proxy per non
            essere tracciabile, ti sbagli. Sarò anche in
            grado, naturalmente, di dimostrare al giudice che
            ho lavorato per 28 anni : non ti preoccupare.?!?!? Perchè, eventualmente un disoccupato non può sporgere querela?Chi è il tuo docente di penale, Topo Gigio?
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        la triplice chiosa finale toglie ogni credibilità al tuo intervento...
      • gian_d scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo
        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.Ah...io credevo che il sorpasso c'è stato perché molti di quelli che arrancavano a 56K sono morti di stenti aspettando il download delle puttanate in flashGrazie per il lezioso contributo alla discussione
      • partygiano scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo
        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.l' unica cosa certa è che siamo stati sorpassati da molti altri paesi europei dove la banda larga è disponibile ovunque.Siamo l' unico caso al mondo dove un' azienda privatizzatta detiene il monopolio perchè va a bracetto con il governo ladro.... tra i cosidetti paesi ricchi, siamo gli unici che devono ancora sviluppare una rete wireless per distribuire connettivittà, piu incidentati di così..... sorpasso...tze.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sorpasso a chi? quando?
          ...che palle, ma è possibile, leggo i forum su PI per evitare calcio, religione e politica, e c'è sempre qualcuno che non ha niente meglio da fare che inquinare con messaggi OT-latenti o che arrivano direttamente dal paese dei TROLL....non sono ingenuo, capisco che calcio, religione e politica fanno parte della vita di tutti i giorni e che quindi possono avere risvolti in ogni discorso ma che palle, che palle, CHE PALLE!!!!!! E te lo dico io, che di sinistra non sono, ma quando leggo certi commenti un pò mi vergogno, vero vero. Il pittore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sorpasso a chi? quando?
          - Scritto da: partygiano
          l' unica cosa certa è che siamo stati sorpassati
          da molti altri paesi europei dove la banda larga
          è disponibile ovunque.http://www.oecd.org/document/16/0%2c2340%2cen_2649_34225_35526608_1_1_1_1%2c00.htmlSe vedi alla voce Broadband subscribers per 100 inhabitants siamo quasi pari alla Germania come Rank.
          Siamo l' unico caso al mondo dove un' azienda
          privatizzatta detiene il monopolio Non esiste nessun monopolio, semplicemente le altre aziende non vogliono investire. Solo fastweb l'ha fatto e infatti ora è il secondo provider in Italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: partygiano

            l' unica cosa certa è che siamo stati sorpassati

            da molti altri paesi europei dove la banda larga

            è disponibile ovunque.


            http://www.oecd.org/document/16/0%2c2340%2cen_2649

            Se vedi alla voce Broadband subscribers per 100
            inhabitants siamo quasi pari alla Germania come
            Rank.


            Siamo l' unico caso al mondo dove un' azienda

            privatizzatta detiene il monopolio

            Non esiste nessun monopolio, semplicemente le
            altre aziende non vogliono investire. Solo
            fastweb l'ha fatto e infatti ora è il secondo
            provider in Italia.Bisogna saperli leggere i dati, però. Non basta guardarli.Intanto siamo in fondo alla lista e non in cima. Inoltre gli altri paesi che ci fanno compagnia in fondo alla lista, sono paesi che negli anni passati hanno avuto una forte crescita del numero di connessioni (basta cliccare un paio di link per vedere i dati che vanno dal 2001 al 2004 ad esempio). Ovviamente adesso ne fanno di meno (chi ha già la connessione non farà certo un'altra), mentre noi, schifo facevamo prima, e schifo continuiamo a fare.Fa bene il governo a sparare percentuali a tre cifre, visto che c'è gente che si lascia così facilmente impressionare dai numeri. Saperli leggere quei numeri (ad esempio perché non dare tutto in valore assoluto? Forse perché permetterebbe di fare un reale paragone, e di rendersi seriamente conto della reale situazione?) e capire cosa ci sta dietro, sarebbe un iniziale passo in avanti, per evitare futuri contratti turlupinatori con gli italiani.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo. Ovviamente adesso ne fanno di meno (chi
            ha già la connessione non farà certo un'altra),Ne fanno meno? La crescita c'entra poco o niente. Non è una statistica basata solo sui nuovi abbonamenti. Quelli sono gli abbonati a banda larga ogni 100 abitanti e quindi comprende sia quelli vecchi e quelli nuovi. Se a te 5'783'319 sembrano pochi! La tanto adorata Svezia ha avuto il vantaggio di avere quasi tutta la popolazione concentrata a nell'area di Stoccolma e quindi di investire molto nella fibra eppure non ha un rating così superiore rispetto al nostro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            NON ESISTE NESSUN MONOPOLIO ????????Cosa deve avere ? il 100% del mercato per essere chiamato tale ?Dire che non c'e' monopolio é da IPOCRITI.Risparmia queste battute ad effetto per "Porta a porta"
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo
            NON ESISTE NESSUN MONOPOLIO ????????

            Cosa deve avere ? il 100% del mercato per essere
            chiamato tale ?Ma secondo te la parola MONO cosa vuol dire?E poi mica è protetta da una legge, sono le altre aziende (a parte Fastweb) che non investono. Un'azienda deve svendere le sue strutture perché agli altri fa comodo?
          • otacu scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            NON ESISTE NESSUN MONOPOLIO ????????



            Cosa deve avere ? il 100% del mercato per essere

            chiamato tale ?

            Ma secondo te la parola MONO cosa vuol dire?

            E poi mica è protetta da una legge, sono le altre
            aziende (a parte Fastweb) che non investono.
            Un'azienda deve svendere le sue strutture perché
            agli altri fa comodo?Guarda che Telecom non ha costruito un bel niente e non possiede un bel niente. La Sip ha statale ha costruito e lo stato ha affidato in gestione la rete a telecom.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: otacu
            Guarda che Telecom non ha costruito un bel niente
            e non possiede un bel niente. La Sip ha statale
            ha costruito e lo stato ha affidato in gestione
            la rete a telecom.Embe'? Quello è il passato, ne parli come se sia il presente. La Telecom ha pagato per avere ciò che ha. Non è che lo stato vende una cosa e poi dice: "ah sai mi servivano i soldi per rientrare nei parametri di Mastricht, ora però ho cambiato idea e mi riprendo ciò che ti ho venduto"Ringrazia il centrosinistra che fece l'affare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        Ma come ??????????Se chiedi ai politici di agire affinché l'ADSL arrivi a tutti ti rispondono che non possono fare nulla perché non hanno alcun potere su una azienda privata come Telecom.E se invece si parla di risultati "positivi" (tutti da dimostrare)..... GRAZIE GOVERNO PER AVER LAVORATO BENE !!!!!????L'unica parola giusta che hai usato é "SILENZIO".... Perché l'unica cosa che fa la politica (impersonata da questo governo) é starsene in silenzio mentre il paese perde competitività con il resto d'europa anche su questo fronte.GRAZIE GOVERNO PER NON AVER FATTO UNA CIPPA LIPPA IO DIREI !!!!
      • EffeElle scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?

        Come vedete questa maggioranza fa le cose nel
        silenzio senza vantarsene troppo, se alle
        prossime elezioni il centro-destra perdesse le
        elezioni sarebbe un brutto colpo per lo sviluppo
        tecnologico del paese. Meditate gente,
        meditate...Ma porca #@#@!))(% ieri sera già c'era bellachioma dal suo amico Vespone, qui c'è n'è un'altro che elogia il governo e il suo padrone. Ma non se ne può proprio più!!! A me risulta che a parte quella boiata del diggitale terrestre di Gasparri per il resto lo sviluppo tecnologico del paese sia fermo al palo da anni, altro che riforme silenziose....
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo
        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.
        Come vedete questa maggioranza fa le cose nel
        silenzio senza vantarsene troppo...Già, non si è tanto vantata di avere tolto i 220Milioni destinati all'aumento della copertura ADSL per buttarli in quella caxxata del DTT...Almeno il professore li avrebbe spesi in salami e cotechini...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?

        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.Per non parlare di tutte le tv al plasma che ci sono adesso rispetto a 10 anni fa. Decisamente l'italia è diventato un paese ricco, felice e libero. E se qualcuno dice il contrario è un sovversivo ed è giusto venga lapidato! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        A casa mia non c'è ancora

        Eh bravo CLAP CLAP CLAP
        Hai letto l'articolo? Mica c'è scritto 100%
        Sapevo che c'erano i piagnoni che dicevano "eh ma
        io non ce l'ho". Ma cosa volete che in 5 minuti
        questi coprono tutto il territorio?
        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.
        Come vedete questa maggioranza fa le cose nel
        silenzio senza vantarsene troppo, se alle
        prossime elezioni il centro-destra perdesse le
        elezioni sarebbe un brutto colpo per lo sviluppo
        tecnologico del paese. Meditate gente,
        meditate...AHAHAHAHAAHAHHHHHHHHHHHHAAAAAAAHAHAHAHAHAAAAHAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAHHHAAHHA
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo
        Sapevo che c'erano i piagnoni che dicevano "eh ma
        io non ce l'ho". Ma cosa volete che in 5 minuti
        questi coprono tutto il territorio?
        ...5 minuti no.Però non mi pare che il problema della scarsa copertura ADSL sia sorto negli ultimi 5 minuti. Forse da allora (anche più di 10 minuti!) ci sarebbe stato il tempo di fare qualcosa, magari se non si fossero sprecate risorse nel DTT.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sorpasso a chi? quando?
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          Però non mi pare che il problema della scarsa
          copertura ADSL sia sorto negli ultimi 5 minuti.
          Forse da allora (anche più di 10 minuti!) ci
          sarebbe stato il tempo di fare qualcosa, magari
          se non si fossero sprecate risorse nel DTT.Il DTT permette l'interattività e di accedere ai servizi della PA usufruendo di una normale linea telefonica. E tutto con una spesa modesta per un ricevitore che permette di far interagire anche persone che non hanno conoscenze informatiche.Prova tu a convincere una vecchietta a comprare un PC e usare internet per accedere ai futuri servizi.Della banda larga molta gente non se ne fa niente, sfatiamo il mito del broadband come servizio universale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: AnonimoCiao anomino
            Il DTT permette l'interattività e di accedere ai
            servizi della PA usufruendo di una normale linea
            telefonica. E tutto con una spesa modesta per un
            ricevitore che permette di far interagire anche
            persone che non hanno conoscenze informatiche.i baracchini in questione all'estero e a media world, te li tirano dietro. In italia costano un bottono per i soldi che da lo stato più il canone rai... molto economico......
            Prova tu a convincere una vecchietta a comprare
            un PC e usare internet per accedere ai futuri
            servizi.Ti pagano per dire questo? Ho il dubbio perchè stai facendo una propaganda paurosa
            Della banda larga molta gente non se ne fa
            niente, sfatiamo il mito del broadband come
            servizio universale.Sicuro? Se fosse cosi, in italia non ci sarebbe nemmeno internet......ti faccio notare come viene usato ADESSO il DTT ovvero pagare per vedere film, partite di calcio e il Grande fratello!!!E ti faccio notare che la connessione dial up costa un bordello di soldi al minuto quindi si troverebberò delle bollette salatissime. C'è pure la Flat di telecom, ma non è che l'hanno pubblicizata tanto... se la vecchia in questione a la fortuna che la telecom la chiami.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Sgabbio
            ti faccio notare come viene usato ADESSO il DTT
            ovvero pagare per vedere film, partite di calcio
            e il Grande fratello!!!Direi ottimo si unisce una piattaforma di pubblica utilità alla possibilità di usufruire anche di servizi commerciali che aumentano il PIL e creano un indotto di svariati milioni che contribuisce alla creazione di posti di lavoro.
            E ti faccio notare che la connessione dial up
            costa un bordello di soldi al minuto quindi si
            troverebberò delle bollette salatissime. C'è
            pure la Flat di telecom, ma non è che l'hanno
            pubblicizata tanto... se la vecchia in questione
            a la fortuna che la telecom la chiami.....La flat non fu fermata per volontà di Telecom. E poi per prenotare i servizi non devi stare 3 ore in linea (cosa comunque che costa pochissimo, non credo che la gente usufruisca dei servizi della PA tutti i giorni e ogni 5 minuti).
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Sorpasso a chi? quando?
            - Scritto da: Anonimo
            Prova tu a convincere una vecchietta a comprare
            un PC e usare internet per accedere ai futuri
            servizi.
            Della banda larga molta gente non se ne fa
            niente, sfatiamo il mito del broadband come
            servizio universale.Nessuno tenta di convincere la vecchietta a fare proprio un bel niente.Continuerebbe a fare la fila alla posta e in comune anche se davvero il DTT facesse tutte 'ste meraviglie che dici.In compenso, senza banda larga, quelli che sanno la differenza tra il fare la fila e accendere un computer, continuano a dover fare la fila assieme alle vecchiette.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?

        Eh bravo CLAP CLAP CLAP
        Hai letto l'articolo? Mica c'è scritto 100%
        Sapevo che c'erano i piagnoni che dicevano "eh ma
        io non ce l'ho". Ma cosa volete che in 5 minuti
        questi coprono tutto il territorio?
        Intanto ora la banda larga ha fatto il sorpasso,
        mi sembra un ottimo risultato da parte del
        Governo.
        Come vedete questa maggioranza fa le cose nel
        silenzio senza vantarsene troppo, se alle
        prossime elezioni il centro-destra perdesse le
        elezioni sarebbe un brutto colpo per lo sviluppo
        tecnologico del paese. Meditate gente,
        meditate...Ma ti pagano per dire ste cose??
    • Anonimo scrive:
      Re: Sorpasso a chi? quando?
      - Scritto da: Anonimo
      A casa mia non c'è ancora sta cazzo (si cazzo) di
      ADSL, anche oggi son dovuto andare da mia cuggina
      (20 km) per usare la sua adsl da 400kb/s,
      insomma, se voglio usare l'adsl, devo almeno
      farmi 10/15 CHILOMETRI, chilometri, capito!!!!
      'azzo!!!! :@ :@ :@ :@ :'(Dai dicci almeno com'è sta cugina!:-DComunque ragazzi qui tocca riincominciare ad appropriarzi ogniuno delle proprie capacità mentali, a valutare l'operato di un governo in base a quello che si può vedere e non a quello che si dice di aver fatto.Questi hanno cominciato (riguardo le ultime tornate di cartelloni pubblicitari) con l'elencare quello che avrebbero fatto in questi 5 annidi governo, tipo il poliziotto di quertiere, più soldi nelle tasche dei penzionati, più occupazione etc etc etc (non sò se ricordate questi cartelloni). Poi sembra che abbiano capito che più di tanto non potevano esagerare, credo abbiano capito che la maggior parte della popolazione non ha percepito affatto questi cambiamenti, il poliziotto di quaritere ad esempio nella mia zona, ma dove?più soldi? i penzionati li vedi in fila nelle farmacie a scegliere se curarsi o mangiare, l'eurospin fra poco incominceranno a includerlo anche nei grandi centri commerciali...roba così insomma.Comunque adesso sembrano aver capito che non possono tirare troppo la corda a cazzate e hanno (in una seconda tornata cartellonistica) incominciato ad attaccare l'opposizione su un programma che (aime) ancora non è stato stilato, tipo "piu tasse sui vostri risparmi?immigrati a go go?no grazie!".È triste che dopo 5 anni si sia costrerri a costruire la propria campagna elettorale su cose fra l'altro che non sono scritte da nessuna parte, comunque prima di dare ascolto al silvio & Co guardatevi in giro e se poi alla fine non avete voglia di votare nemmeno per l'opposizione rimanete a casa che è meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso a chi? quando?
        - Scritto da: Anonimo
        ...nelle tasche dei penzionati...
        ...i penzionati li vedi in fila...penSionati.
  • Anonimo scrive:
    Dichiarazioni??
    Diciamo pure FARNETICAZIONI :@
Chiudi i commenti