DEFT Linux con sniffer made in Italy

Una distribuzione italiana per le indagini informatiche sposa uno sniffer italiano di rete
Una distribuzione italiana per le indagini informatiche sposa uno sniffer italiano di rete

Di recente è stata rilasciata DEFT Linux v3, versione aggiornata di una distribuzione Linux italiana dedicata alla computer forensics che, da questa release, include il nuovo sniffer di rete made in Italy Xplico .

“Xplico permette di trasformare il traffico sniffato nel vero e proprio contenuto digitale che l’utente finale visualizza o ascolta: dalla pagina web, alla e-mail alla telefonata VoIP”, hanno scritto i suoi autori a Punto Informatico .

Xplico attualmente si trova in anteprima solo su DEFT Linux v3, e sarà presente anche nella prossima versione v4 della distribuzione. Entrambi i software, secondo gli autori, “puntano al mercato mondiale”. Non resta che mandargli un in bocca al lupo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 02 2008
Link copiato negli appunti