Di Noto: occhio alle chat

Il fondatore di Meter mette in guardia gli studenti

Roma – L’uso inconsapevole di Internet può rivelarsi pericoloso per i più giovani perché il mezzo telematico è utilizzato anche dai predatori che possono far loro del male, e lo strumento spesso impiegato è la chat. Si potrebbe sintetizzare così il commento di don Fortunato Di Noto al sondaggio svolto dalla sua associazione, Meter, sulle scuole medie siciliane.

In particolare, ha spiegato il sacerdote, dalle risposte dei quasi 3mila studenti delle province di Messina, Ragusa, Siracusa e Catania, si evince che “le chat sono i canali più pericolosi per l’adescamento dei minori, che spesso per una connivente complicità e ignoranza cadono nella trappola affettiva dei pedofili rischiando per la loro vita futura”.

130 sono i giovani che hanno dichiarato, si legge nella nota diffusa da Meter, “di essere stato a contatto con un pedofilo o maniaco sessuale online” e di questi “37 sono andati ad un appuntamento concordato online o ricevuto favori economici per spogliarsi in webcam”. Nessuno di loro però ne ha parlato con amici o genitori.

“L’immaterialità del Web essendo virtuale non deve ingannare – ha sottolineato Di Noto – Si innesta e relaziona sempre con la vita reale creando situazioni molto pericolose e che incidono per tutta la vita nello sviluppo psicologico dei minori. Cosa ancor più grave è dato dal fatto che questi video autoprodotti e chiesti dai pedofili, oltre che alimentare un vasto mercato lucrativo, rimangono in rete per sempre”.

L’indagine condotta dall’Associazione rivela anche che il 92,5% dei ragazzi tra i 7 e i 14 anni possiede un PC, il 42% utilizza Internet, e il 33% si connette da solo (1 su 3) in piena libertà e senza alcun controllo dei genitori.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sono sempreio scrive:
    ITALIANI!!!
    non tutti gli italiani sono insoddisfatti, ma solamente alcuni imbecilli lo sono
  • forza_itali a_di_merda scrive:
    banda_larga_col_cazzo
    internet qui dove vivo io ha problemi ovunquenon funziona più un cazzonon carica il 90% dei sitima che cazzo io rivoglio i soldi indietrogli faccio causa a sti ladri di merda
  • Marco scrive:
    Sulle società pagate da telecom...
    Ho una connessione adsl che ha continue cadute di portante la quale anche nei momenti migliori non raggiunge lontanamente i valori teorici che tutti i miei vicini invece raggiungono. Ad ogni variazione termica o meteo ho problemi. Ho segnalato il problema a telecom circa 30 volte. Ogni volta aprono un ticket e poi non se ne sa + nulla. Una volta grazie a conoscenze dirette un tecnico (telecom) mi ha detto che il problema era un giunto, sistemato quello tutto ok. Ebbene l'intervento non è mai stato effettuato. Appena vedono che ti allinei anche per mezzo secondo per loro il problema è risolto. La gente che ha in appalto la manutenzione è incompetente e superficiale non so se mal pagata o cosa. Ma non risolvono i problemi. Cambiare provider non serve a nulla per via dell'ultimo miglio. Insomma o così... o niente. Ecco perchè la gente ha le palle rotte.
  • freeeak scrive:
    è concorrenziale per lo standard italian
    è concorrenziale per lo standard italiano... gli operatori praticamente non possono fare concorrenza se non fastweb, che ha una rete sua, che pero non puo cmq fare concorrenza perche la sua rete a fibre costa e da un servizio migliore e giustamente se lo fa pagare.
  • Ricky scrive:
    Calabro...o ci sei o ci fai...
    Dai, pensi ancora di poterci vendere il discorso edi costi contenuti?Basta fare due conti con la fruibilita',la qualita', i servizi e le risposte in tempi DECENTI alle problematiche.Ma forse sei uno che va' da telecom e gli chiede"siete monopolisti!?" e se ne va' contento quando gli dicono NONONONO sembra ma non e' vero...abbiamo SOLO l'80% del mercato e il resto lo teniamo per le palle...MA DAI...Ma cambia mestiere,mettici uno che sia piu' sveglio o meno "ingenuo"...
  • eheheh scrive:
    Mica solo delle TLC
    gli italiani sono insoddisfatti di un sacco di cose e ne hanno ragionese noi italiani fossimo insoddisfatti solo delle TLC saremmo in Svezia, invece siamo poco più a nord della Libia anche come forma di democrazia siamo una delle più scadenti
  • Might scrive:
    Proteste inascoltate
    Qualcuno sa come fare a far sentire la propria voce almeno un pochino?Io ho chiesto l'attivazione di ALICE flat da oltre 2 mesi, su una linea nuova nella casa nella quale mi sono trasferito da poco, ma non c'è verso di farsela attivare... chiamo il 187 una volta o due a settimana, ma mi risponde sempre una persona diversa, e di solito giustifica il ritardo con una fantomatica attivazione di Alice SAT (mai richiesta)... Vorrei sapere se ci sono altri numeri che è possibile chiamare per protestare, se hanno un indirizzo (mail o postale) per i reclami, ma qui in ufficio non posso navigare liberamente in rete per via del firewall... se qualcuno potesse essere così gentile da aiutarmi gliene sarei molto grato!Qualcuno che magari ha protestato e ne ha ricavato qualcosa, e che mi rincuori dicendomi che non è (come temo) una battaglia contro i mulini a vento... grazie!
    • luiso85 scrive:
      Re: Proteste inascoltate
      - Scritto da: Might
      Qualcuno sa come fare a far sentire la propria
      voce almeno un
      pochino?
      Io ho chiesto l'attivazione di ALICE flat da
      oltre 2 mesi, su una linea nuova nella casa nella
      quale mi sono trasferito da poco, ma non c'è
      verso di farsela attivare... chiamo il 187 una
      volta o due a settimana, ma mi risponde sempre
      una persona diversa, e di solito giustifica il
      ritardo con una fantomatica attivazione di Alice
      SAT (mai richiesta)...

      Vorrei sapere se ci sono altri numeri che è
      possibile chiamare per protestare, se hanno un
      indirizzo (mail o postale) per i reclami, ma qui
      in ufficio non posso navigare liberamente in rete
      per via del firewall... se qualcuno potesse
      essere così gentile da aiutarmi gliene sarei
      molto
      grato!
      Qualcuno che magari ha protestato e ne ha
      ricavato qualcosa, e che mi rincuori dicendomi
      che non è (come temo) una battaglia contro i
      mulini a vento...
      grazie!io ho avuto un problema simile e li ho tempempestati di email.praticamente se hai un utenza telecom, ti registri sul 187 e hai i dettagli della tua linea.da li puoi aprire un pò di ticket che sono costretti ad evadere(prima o poi).
      • Might scrive:
        Re: Proteste inascoltate
        - Scritto da: luiso85
        io ho avuto un problema simile e li ho
        tempempestati di email.praticamente se hai un
        utenza telecom, ti registri sul 187 e hai i
        dettagli della tua linea.da li puoi aprire un pò
        di ticket che sono costretti ad evadere(prima o
        poi).Ok, grazie, ma purtroppo da dietro il blindatissimo firewall che abbiamo in ufficio (sul quale non ho alcun potere decisionale) non posso accedere nemmeno a 187.it :-(Temo che dovrò continuare a insistere telefonicamente, armato di tanta pazienza, e sperare di avere prima o poi un colpo di fortuna.
        • Marwa scrive:
          Re: Proteste inascoltate
          l'indirizzo è questo:Telecom Italia Servizio Clienti ResidenzialiCAsella postale n. 211 14100 Astiinvia con R.R.rispondono in un mese circa
  • Enjoy with Us scrive:
    Provi Calabrò a cambiare operatore
    Ma ci vuole tanto a fare una legge per cui se voglio cambiare operatore ADSL ho diritto ad avere l'ADSL funzionante sempre, con passaggio istantaneo dal primo al secondo operatore?Tanto lo sappiamo tutti basta un tecnico che a livello di centralina sotto casa o a livello di centrale telefonica passi la tua linea da un provider all'altro, è così difficile effettuare tale operazione?Non potrebbero essere previste sanzioni (da versare all'utente non all'autority) all'operatore che non si uniformi a tali procedure?Non sarebbe una legge in grado di stimolare veramente la concorrenza?
    • Dioxvi scrive:
      Re: Provi Calabrò a cambiare operatore
      Tecnicamente è ancora più facile... non serve nemmeno che venga d operare alla centralina sotto casa tua... lo fa dalla centrale...
    • next scrive:
      Re: Provi Calabrò a cambiare operatore
      5 mesi per passare a tele2 e alla fine mi sono dovuto arrendere e rimanere con telecom.Credo giochino molto sullo sfinimento psicologico in modo da dissuaderti dal cambio operatore.
    • Pigri Hackerozzi scrive:
      Re: Provi Calabrò a cambiare operatore
      Il fornitore di connettività ADSL che lascia una linea telefonica ben si guarda dal comunicarlo al monopolista dell'ultimo miglio (in nave).Provate a rescindere Tiscali per passare ad un fornitore locale come Aruba, su linea Telecom.Diviene impossibile richiedere il passaggio al nuovo fornitore ADSL. La Telecom non pagata da Tiscali per aggiornare il database sul rilascio della linea, afferma che il vecchi fornitore risulta assegnatario della linea e impedisce quindi al nuovo di subentrare.Provare per credere.Il monopolista ha interesse a far finta di nulla.L'ex-fornitore ha interesse a non pagare per l'aggiornamento, sapendo di detenere una posizione di vantaggio.Il nuovo erogatore è impossibilitato a subentrare.Questo Ricatto lascia due sole vie d'uscita:a) tornare al fornitore ADSL precedentemente lasciato, registrato già nel database del monopolista;b) stipulare con il monopolista un contratto fornitura ADSL e quindi fargli aggiornare nel database il nuovo fornitore.a meno di non conoscere qualcuno nell'attico della telecom.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Provi Calabrò a cambiare operatore
        - Scritto da: Pigri Hackerozzi
        Il fornitore di connettività ADSL che lascia una
        linea telefonica ben si guarda dal comunicarlo al
        monopolista dell'ultimo miglio (in
        nave).
        Provate a rescindere Tiscali per passare ad un
        fornitore locale come Aruba, su linea
        Telecom.
        Diviene impossibile richiedere il passaggio al
        nuovo fornitore ADSL. La Telecom non pagata da
        Tiscali per aggiornare il database sul rilascio
        della linea, afferma che il vecchi fornitore
        risulta assegnatario della linea e impedisce
        quindi al nuovo di
        subentrare.
        Provare per credere.
        Il monopolista ha interesse a far finta di nulla.
        L'ex-fornitore ha interesse a non pagare per
        l'aggiornamento, sapendo di detenere una
        posizione di
        vantaggio.
        Il nuovo erogatore è impossibilitato a subentrare.

        Questo Ricatto lascia due sole vie d'uscita:
        a) tornare al fornitore ADSL precedentemente
        lasciato, registrato già nel database del
        monopolista;
        b) stipulare con il monopolista un contratto
        fornitura ADSL e quindi fargli aggiornare nel
        database il nuovo
        fornitore.

        a meno di non conoscere qualcuno nell'attico
        della
        telecom.Altra soluzione attivare una nuova linea telefonica!e disdire la vecchia!Con Tele2 è stata l'unica soluzione possibile!
  • Cambiare scrive:
    Ma a cosa serve?
    Fatevi la seguente domanda: a cosa servono simili presentazioni quando la realtà quotidiana, tangibile da moltissima gente, è diversa?A cosa serve sentirci propinare che saremmo nel paese dei balocchi quando vediamo che NON è così?Simili discorsi si fanno solo quando si è alla frutta e bisogna mascherare la realtà.Le tlc sono a livelli pessimi per questioni di infrastruttura, come tutto il paese.Questa gente cerca solo di coprire se stessa e quelli che li hanno messi lì, in ogni settore :tlc, P.a., trasporti, etc...Il cerchio si sta stringendo sempre più velocemente con la crisi mondiale e la globalizzazione, la parte sana del paese ormai non può più sostenere l'enorme parte marcia che vive di privilegi, di rendite illegittime, che NON lavora e NON produce ed invece è un gigantesco parassita che toglie sangue a chi prova ad andare avanti.
    • Dioxvi scrive:
      Re: Ma a cosa serve?
      Ben detto- Scritto da: Cambiare
      Fatevi la seguente domanda: a cosa servono simili
      presentazioni quando la realtà quotidiana,
      tangibile da moltissima gente, è
      diversa?
      A cosa serve sentirci propinare che saremmo nel
      paese dei balocchi quando vediamo che NON è
      così?

      Simili discorsi si fanno solo quando si è alla
      frutta e bisogna mascherare la
      realtà.
      Le tlc sono a livelli pessimi per questioni di
      infrastruttura, come tutto il
      paese.
      Questa gente cerca solo di coprire se stessa e
      quelli che li hanno messi lì, in ogni settore
      :tlc, P.a., trasporti,
      etc...

      Il cerchio si sta stringendo sempre più
      velocemente con la crisi mondiale e la
      globalizzazione, la parte sana del paese ormai
      non può più sostenere l'enorme parte marcia che
      vive di privilegi, di rendite illegittime, che
      NON lavora e NON produce ed invece è un
      gigantesco parassita che toglie sangue a chi
      prova ad andare
      avanti.
    • Shaorange scrive:
      Re: Ma a cosa serve?
      SACROSATO caro Cambiare, S A C R O S A N T O !!!
    • Pigri Hackerozzi scrive:
      Re: Ma a cosa serve?
      - Scritto da: Cambiare
      Fatevi la seguente domanda: a cosa servono simili
      presentazioni quando la realtà quotidiana,
      tangibile da moltissima gente, è
      diversa?
      A cosa serve sentirci propinare che saremmo nel
      paese dei balocchi quando vediamo che NON è
      così?

      Simili discorsi si fanno solo quando si è alla
      frutta e bisogna mascherare la
      realtà.
      Le tlc sono a livelli pessimi per questioni di
      infrastruttura, come tutto il
      paese.
      Questa gente cerca solo di coprire se stessa e
      quelli che li hanno messi lì, in ogni settore
      :tlc, P.a., trasporti,
      etc...

      Il cerchio si sta stringendo sempre più
      velocemente con la crisi mondiale e la
      globalizzazione, la parte sana del paese ormai
      non può più sostenere l'enorme parte marcia che
      vive di privilegi, di rendite illegittime, che
      NON lavora e NON produce ed invece è un
      gigantesco parassita che toglie sangue a chi
      prova ad andare
      avanti.Quoto tutto, il cerchio che si stringe, si fa cappio.Ci riveli quanto è pagato per sedere su quello scranno e rispondere "sissignorsì" certo tutto va bene.L'Italia è un big-TLC solo per il numero di utenze, ovvero le55milioni di pecore italiote.
  • Epoch scrive:
    Esempio di situazione italiana.
    Se la gente si lamenta in aperta campagnia o nelle valli montane, guardate un po' qua:http://www.casalmonastero.org/news.asp?id=78NO COMMENT!
  • Franz scrive:
    Fruibilità dell' informazione
    "i reseller brandizzati dei servizi dei grandi carrier"Questa perla appare nell'articolo, dovreste verificare il contenuto degli articoli prima di pubblicarli.La frase è scritta in una lingua inesistente e pare il frutto di un traduttore automatico.Ma l'italiano non viene più insegnato ??
  • bilop scrive:
    Fastweb
    Mia esperienza con FastWeb:1) internet in fibra ottica velocissima2) servizio clienti decente3) allacciamento in pochi giorni.Poi la lista delle note dolenti:1) Ho chiesto la number portability. Era il 22 aprile quando ho chiesto il cambio operatore, dal 7 maggio ho la linea FW con un nuovo numero, ma ho ancora la linea telecom attiva col numero che dovrebbe passare a FW. Oggi è il 16 luglio. Bontà loro, mi hanno promesso che mi risarciranno il disturbo.2) Caselle di posta con spazio micragnoso, che ormai nemmeno il più scarso dei provider si azzarderebbe a proporre. In compenso gli account "free" di FW li offre google con spazio a iosa. Qualcuno gli dica che dovrebbe essere l'opposto!3) Sto pagando il servizio di segreteria ma ancora non sono riuscito a cambiare il PIN per l'ascolto in remoto. Tornerò a farmi sentire quando saranno riusciti a trasferirmi il numero.4) Ho chiesto niente pubblicità. Ho già ricevuto una chiamata di una gentile signora che mi voleva vendere la TV di FW.Insomma, l'eccellenza di alcuni servizi si sposa con la sciatteria nei "dettagli" (?).ciaonicola.
    • chojin scrive:
      Re: Fastweb
      - Scritto da: bilop
      Mia esperienza con FastWeb:
      1) internet in fibra ottica velocissima
      2) servizio clienti decente
      3) allacciamento in pochi giorni.

      Poi la lista delle note dolenti:
      1) Ho chiesto la number portability. Era il 22
      aprile quando ho chiesto il cambio operatore, dal
      7 maggio ho la linea FW con un nuovo numero, ma
      ho ancora la linea telecom attiva col numero che
      dovrebbe passare a FW. Oggi è il 16 luglio. Bontà
      loro, mi hanno promesso che mi risarciranno il
      disturbo.
      2) Caselle di posta con spazio micragnoso, che
      ormai nemmeno il più scarso dei provider si
      azzarderebbe a proporre. In compenso gli account
      "free" di FW li offre google con spazio a iosa.
      Qualcuno gli dica che dovrebbe essere
      l'opposto!
      3) Sto pagando il servizio di segreteria ma
      ancora non sono riuscito a cambiare il PIN per
      l'ascolto in remoto. Tornerò a farmi sentire
      quando saranno riusciti a trasferirmi il
      numero.
      4) Ho chiesto niente pubblicità. Ho già ricevuto
      una chiamata di una gentile signora che mi voleva
      vendere la TV di
      FW.

      Insomma, l'eccellenza di alcuni servizi si sposa
      con la sciatteria nei "dettagli"
      (?).

      ciao
      nicola.Internet velocissima in fibra ottica? Un tempo forse. Oramai neanche riescono a mantenere un 800KB/s per utente.. al massimo di notte.. di giorno la loro linea è saturata, finiscono la banda. Servizio clienti ottimo? Sì, come quello di Telecom.. se chiami 10 volte e poi gli mandi un fax allora fanno pure i gentili alla fine, altrimenti col cavolo!E poi ... niente IP dinamico pubblico. Gli unici che non ne forniscono uno ma "lo affittano" .. a prezzi osceni per miliardari.
      • next scrive:
        Re: Fastweb
        Anche su fibra la menata dell'ip non pubblico?Io ho comprato per l'azienda un pool di 4 ip statici da fastweb ma è una rapina.
      • bilop scrive:
        Re: Fastweb

        Internet velocissima in fibra ottica? Un tempo
        forse. Oramai neanche riescono a mantenere un
        800KB/s per utente.. al massimo di notte.. di
        giorno la loro linea è saturata, finiscono la
        banda.Non faccio uso di P2P, quindi non ho esigenze particolari. Devi anche tenere conto che la velocità non dipende *solo* dalla banda disponibile. Pero' quando scarico le immagini di alcuni sistemi operativi arrivo spesso al limite dei 10Mb/s. Non mi posso certo lamentare.ciaonicola.
      • rintintin scrive:
        Re: Fastweb
        - Scritto da: chojin
        - Scritto da: bilop

        Mia esperienza con FastWeb:

        1) internet in fibra ottica velocissima

        2) servizio clienti decente

        3) allacciamento in pochi giorni.



        Poi la lista delle note dolenti:

        1) Ho chiesto la number portability. Era il 22

        aprile quando ho chiesto il cambio operatore,
        dal

        7 maggio ho la linea FW con un nuovo numero, ma

        ho ancora la linea telecom attiva col numero che

        dovrebbe passare a FW. Oggi è il 16 luglio.
        Bontà

        loro, mi hanno promesso che mi risarciranno il

        disturbo.

        2) Caselle di posta con spazio micragnoso, che

        ormai nemmeno il più scarso dei provider si

        azzarderebbe a proporre. In compenso gli account

        "free" di FW li offre google con spazio a iosa.

        Qualcuno gli dica che dovrebbe essere

        l'opposto!

        3) Sto pagando il servizio di segreteria ma

        ancora non sono riuscito a cambiare il PIN per

        l'ascolto in remoto. Tornerò a farmi sentire

        quando saranno riusciti a trasferirmi il

        numero.

        4) Ho chiesto niente pubblicità. Ho già ricevuto

        una chiamata di una gentile signora che mi
        voleva

        vendere la TV di

        FW.



        Insomma, l'eccellenza di alcuni servizi si sposa

        con la sciatteria nei "dettagli"

        (?).



        ciao

        nicola.


        Internet velocissima in fibra ottica? Un tempo
        forse. Oramai neanche riescono a mantenere un
        800KB/s per utente.. al massimo di notte.. di
        giorno la loro linea è saturata, finiscono la
        banda.


        Servizio clienti ottimo? Sì, come quello di
        Telecom.. se chiami 10 volte e poi gli mandi un
        fax allora fanno pure i gentili alla fine,
        altrimenti col
        cavolo!

        E poi ... niente IP dinamico pubblico. Gli unici
        che non ne forniscono uno ma "lo affittano" .. a
        prezzi osceni per
        miliardari.consentitemi di aggiungere che se poi vuoi per caso attivare una VPN vulgaris per connetterti con la tua rete aziendale... si paga a parte, perche i figli di zombi sostengono che è un servizio a parte. abbasso fastweb e chi gli ha fatto vincere la gara consip!
    • next scrive:
      Re: Fastweb
      Come funziona invece l'adsl tradizionale di fastweb?Ho comprato casa e devo scegliere un'adsl, quella che ho attualmente è alice e non mi trovo malissimo.Ringrazio il Signore di non aver mai avuto il bisogno di rivolgermi all'assistenza tecnica.Ma le altre adsl a prezzi stracciati come vanno? Io leggo sempre pareri molto discordanti.
      • Gurzo2007 scrive:
        Re: Fastweb
        i prezzi delle adsl sono ormai allineati..dato ke alla fine li fa telecom...per una 7/8mega ci vogliono ~20 al mese...quando vedi quelle tariffe mirabolanti sono solo offerte di sconto per alcuni mese o per un anno..poi scaduta l'offerta torni a pagare l'adsl a prezzo pieno, in alcuni casi anke di più del normale
      • rintintin scrive:
        Re: Fastweb
        fidati, ho avuto modo di testarli tutti, navigano tutti nelle stesse acque. Forse un ciccinino a favore di infostrada, quando, come me, hai la fortuna di essere a 300 metri dalla centrale "infostrada". Io, udite udite, ho un contratto fino ad un massimo di 4 mega e raggiungo tranquillamente i 6, ma a sentire il vicino (anche lui utente infostrada) pare che io sia l'unico fortunato.
    • Genoveffo il terribile scrive:
      Re: Fastweb
      - Scritto da: bilop
      Mia esperienza con FastWeb:
      1) internet in fibra ottica velocissima
      2) servizio clienti decente
      3) allacciamento in pochi giorni.

      ......La mia esperienza con Fasteb : DISASTROSA.Mesi per avere una HDSL a 2 Mb, attivazione impossibile, problemi a non finire, call center che parla (E BASTA), casini assurdi, fatture di 2000 euro per un servizio mai fornito.DA SCONSIGLIARE IN ASSOLUTO!
    • Polli da spennare scrive:
      Re: Fastweb
      Noi invece siamo in causa, ci hanno sospeso il servizio di telefonia ed adsl perchè secondo loro non avremmo pagato una bolletta tempo fa.Questo nonostante nonostante l'invio tutti gli estremi del pagamento via fax, come richiesto, ma è stato inutile.Abbiamo receduto dal contratto per inadempienza, si sono presentati al co.re.com perchè avevano torto marcio e lo sapevano (per ammissione)....ci hanno offerto 600 euro di risarcimento....un'azienda di informatica senza telefonia ed ADSL per un mese e mezzo (i tempi di attivazione di un altro operatore) risarcita con 600 euro.....Ovviamente abbiamo rifiutato ed ora gli chiediamo 10 volte tanto in tribunale.
      • Teo_ scrive:
        Re: Fastweb
        - Scritto da: Polli da spennare
        ...ci hanno offerto 600 euro di
        risarcimento....un'azienda di informatica senza
        telefonia ed ADSL per un mese e mezzo (i tempi di
        attivazione di un altro operatore) risarcita con
        600
        euro.....
        Ovviamente abbiamo rifiutato ed ora gli chiediamo
        10 volte tanto in
        tribunale.Ho vissuto una situazione simile. Mi sono fermato però al co.re.com. perché mi è stato detto dalla funzionaria che non essendo considerato servizio universale in Italia, i casi finiti in tribunale avevano perso.Non avevo altro tempo da perdere dopo mesi a seguire questa storia e mi sono fermato lì. Vi auguro buona fortuna
    • Mah scrive:
      Re: Fastweb
      Si ma prova a STACCARE fastweb, mi arrivano ancora bollette dopo 5 mesi dal termine del rapporto, non mi hanno voluto restituire il numero in rientro in telecom e mi hanno letteralmente mandato a quel paese quando ho chiesto che mi vengano restituiti i canoni non dovuti dei 5 mesi presi dal conto corrente, ho dovuto bloccare alle poste la domiciliazione altrimenti non volevano smettere... alla fine ho preso un avvocato... belli ad allacciare, ma se devi staccare fastweb è uno schifo
      • Izio scrive:
        Re: Fastweb
        - Scritto da: Mah
        Si ma prova a STACCARE fastweb, mi arrivano
        ancora bollette dopo 5 mesi dal termine del
        rapporto, non mi hanno voluto restituire il
        numero in rientro in telecom e mi hanno
        letteralmente mandato a quel paese quando ho
        chiesto che mi vengano restituiti i canoni non
        dovuti dei 5 mesi presi dal conto corrente, ho
        dovuto bloccare alle poste la domiciliazione
        altrimenti non volevano smettere... alla fine ho
        preso un avvocato... belli ad allacciare, ma se
        devi staccare fastweb è uno
        schifoIo con Fastweb ADSL mi trovo molto bene ed ho avuto anche la possibilità di sottoscrivere offerte personalizzate che mi danno un certo sconto rispetto ai prezzi di listino. Però è vero quello che dici: leggi da troppe parti la storia della truffa dello HAG (router) che ti viene addebitato a prezzi del 1000% del valore di mercato senza permetterti di restituirlo, per pensare che sia falsa!
    • Funz scrive:
      Re: Fastweb
      - Scritto da: bilopEsperienza opposta con Eutelia Vola:Trasloco in provincia, richiedo trasferimento linea, NO portabilità numero 011Mi telefona una signorina gentilissima per le conferme di rito, e, affranta, mi comunica che purtroppo no, la portabilità non me la possono fare. Ringrazio dicendo che comunque NON la volevo.Arriva il tecnico, tira i fili, attacco router e telefono, tutto funziona perfettamente, ma il numero è sempre lo 011!Credo di essere l'unico della provincia di Torino ad averlo, cintura esclusa...
      • Ricky scrive:
        Re: Fastweb
        Fastweb e'come gli altrisolo che ha la fibra e quindi in alcuni casi puo' vantare capacita' che in realta' NON HA IN MEDIA.Sono ADSL, mi hanno promesso fibra in fase di attivazione, MAI ARRIVATA.Alla richiesta di spiegazioni mi e's tato detto NON CI CONVENE,QUINDI O COSI' O TI STACCHI E VAFFANCULO.Ottimo...volevo mandarli a FC ma ho desistito, in effetti 6 mbit fissi in down erano particolari AI TEMPI....anche se costosi.Il bello e' che adesso posso staccarmi,le offerte per il mio uso sono piu' che adeguate,i costi sicuramente piu' contenuti.Peccato che ho fatto piu' i 3 mesi fa una RR con la richiesta di scollegamento e termine del contratto e NON SI SONO MAI FATTI VIVI!Non so entro quanto ti devono rispondere e comunque STACCARE ma mi pareva fossero meno di tre mesi...Comnque sia se il termine e' tre mesi blocco il riba in banca e si attaccano al tram...
    • claudio scrive:
      Re: Fastweb
      Io ho Fastweb dal 2001, prima 1.3 poi a 6 e da un anno a 20Mbps, le prime due le sfruttavo al 100%, con quest'ultima arrivo cmq intorno ai 18 MBps reali.Dell'IP pubblico non me ne po' fregà di meno, se volessi offrire un servizio web da casa è troppo caro e servirebbero Gbps non Mbps e in upload, molto meglio affittare un servizio di hosting o di housing.Riesco tranquillamente a collegarmi in VPN della mia azienda, questa storia della VPN è una bufala, ci si può connettere tranquillamente.Ho avuto in 7 anni 5 guasti: in 4 casi chiamando il call center col cellulare, sentivo automaticamente un msg che mi avvisava che nella zona c'erano problemi e che sarebbero stati risolti per le re X e puntualmente lo erano. In un caso dopo circa 10 min di attesa parlo con un operatore che apre un ticket, dopo due ore mi arriva un sms che mi dice che il territorio ha preso in carico il problema, dopo altre 4 ore un secondo sms mi avvisa che il guasto è stato trovato e riparato, verifico e tutto rifunziona.Non mi è stato mai messo in bolletta qualcosa che non ho chiesto, posso bloccare e sbloccare i numeri a valore aggiunto guando voglio on-line. Per il P2P c'è Adunanza nettamente meglio di qualsiasi altro programma. E ora si aggiungerà Fastweb Mobile con abbonamenti dati a partire da 2 mensili, ed entro il 2009 si passera alla 100Mbps in fibbra e alla 50Mbps in VDSL2 (sostituirà l'ADSL).TelecomAggiunge servizi che non si chiedono, continuamenteInfostrada/Libero/WindBlocca il traffico P2P a 300Kbps con qualsiasi abbonamentoTele2Qualità molto scadente della linea, ma costa poco, va bene per chi usa internet solo per leggersi le e-mail o per usare msn.
  • SIGLAZY scrive:
    La TLC italiana è eccellente ...
    ... per un paese del terzo mondo come l'Italia.Perchè ci lamentiamo tanto?:-)
    • Gaetano scrive:
      Re: La TLC italiana è eccellente ...
      Quoto.- Scritto da: SIGLAZY
      ... per un paese del terzo mondo come l'Italia.
      Perchè ci lamentiamo tanto?

      :-)
      • NomeCognome scrive:
        Re: La TLC italiana è eccellente ...
        Un tempo, ancora giovane, consideravo l' Italia come il centro dell' Europa. Beata ignoranza. Adesso considero l' Italia come l' avamposto nordico della costa Africana.
  • Gaetano scrive:
    Questo articolo è una troll-flammata
    Questo articolo riporta volontariamente un discorso idiota fatto da un idiota per provocare una marea di flammate.IMHO
  • Ugo Baggins scrive:
    Zerolandia
    Dalle pubblicità sembrerebbe che tutto sia diventato gratis. Bello no?
    • Gaetano scrive:
      Re: Zerolandia
      - Scritto da: Ugo Baggins
      Dalle pubblicità sembrerebbe che tutto sia
      diventato gratis. Bello
      no?Straquoto. Schedina umts della 3: 12 euro al mese per 5 GB. un mio amico ha sforato di 3GB senza accorgersi e ora si trova con 5.000 euro di fattura da pagare. Siamo nel terzo mondo tecnologico
      • mxksmxkms scrive:
        Re: Zerolandia

        Straquoto. Schedina umts della 3: 12 euro al mese
        per 5 GB. un mio amico ha sforato di 3GB senza
        accorgersi e ora si trova con 5.000 euro di
        fattura da pagare. Siamo nel terzo mondo
        tecnologico'inkia che ladri maledetti!!Terzo mondo Calabro'!
    • The_GEZ scrive:
      Re: Zerolandia
      Ciao Ugo Baggins !
      Dalle pubblicità sembrerebbe che tutto sia
      diventato gratis. Bello
      no?Ancora meglio !Questi hanno inventato il GRATIS 2.0 !!!!!!!!!!!!"Attiva la promozione RUMPABAL per 10 hai 5000 SMS Gratis"Ma ... gratis ... per 10 ... come ? ... ah ... sono proprio un comunista a pensare certe cose !
  • Ugo Baggins scrive:
    Alitalia
    Qualcuno mi spiega perche si buttano cosi tanti soldi pur di non vendere Alitalia ai francesi, mentre le compagnie telefoniche in Italia sono ormai andate tutte in mani estere e nessuno dice niente?
    • Gaetano scrive:
      Re: Alitalia
      - Scritto da: Ugo Baggins
      Qualcuno mi spiega perche si buttano cosi tanti
      soldi pur di non vendere Alitalia ai francesi,
      mentre le compagnie telefoniche in Italia sono
      ormai andate tutte in mani estere e nessuno dice
      niente?Quoto
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Alitalia
        - Scritto da: Gaetano
        - Scritto da: Ugo Baggins

        Qualcuno mi spiega perche si buttano cosi tanti

        soldi pur di non vendere Alitalia ai francesi,

        mentre le compagnie telefoniche in Italia sono

        ormai andate tutte in mani estere e nessuno dice

        niente?

        QuotoPerchè le compagnie telefoniche le ha svendute il caro Prodi, se vi ricordate bene la privatizzazione di Telecom fu fatta cedendo di fatto la compagnia a Gnutti e soci che per acquisirla fecero una montagna di debiti girati poi sulla compagnia telefonica stessa.Per quanto riguarda Wind ed infostrada L'enel sempre sotto il governo Prodi pensò bene di venderle all'esteroStessa cosa con Omnitel/Vodafone.Con l'Alitalia non hanno fatto in tempo, se no l'avevano già piazzata ad Air France, la parte remunerativa, mentre il grosso del debito + i dipendenti inutili sarebbero confluiti in qualche società parastatale tipo Finmeccanica e in pensione anticipata (pagata sempre da noi).A questo punto meglio farla fallire!Ha piccola chicca nel fare queste manovre Taffaziane hanno anche ben pensato di affossare la Malpensa, così gratuitamente tanto per fare
        • Phil scrive:
          Re: Alitalia
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Gaetano

          - Scritto da: Ugo Baggins


          Qualcuno mi spiega perche si buttano cosi
          tanti


          soldi pur di non vendere Alitalia ai francesi,


          mentre le compagnie telefoniche in Italia sono


          ormai andate tutte in mani estere e nessuno
          dice


          niente?



          Quoto

          Perchè le compagnie telefoniche le ha svendute il
          caro Prodi, se vi ricordate bene la
          privatizzazione di Telecom fu fatta cedendo di
          fatto la compagnia a Gnutti e soci che per
          acquisirla fecero una montagna di debiti girati
          poi sulla compagnia telefonica
          stessa.
          Per quanto riguarda Wind ed infostrada L'enel
          sempre sotto il governo Prodi pensò bene di
          venderle
          all'estero
          Stessa cosa con Omnitel/Vodafone.
          Con l'Alitalia non hanno fatto in tempo, se no
          l'avevano già piazzata ad Air France, la parte
          remunerativa, mentre il grosso del debito + i
          dipendenti inutili sarebbero confluiti in qualche
          società parastatale tipo Finmeccanica e in
          pensione anticipata (pagata sempre da
          noi).
          A questo punto meglio farla fallire!
          Ha piccola chicca nel fare queste manovre
          Taffaziane hanno anche ben pensato di affossare
          la Malpensa, così gratuitamente tanto per
          fareLa storia delle telecomunicazioni (Telecom in particolare) è un tantino più complessa, Wikipedia ne fa un discreto riassunto. Omnitel poi era privata, quindi il governo c'entrò poco nella sua (s)vendita.Indigeribile invece questo mito di Malpensa: per carità, la compagnia di bandiera è indifendibile, ma Malpensa è un aeroporto mal concepito, mal collegato e mai piaciuto all'utenza. Conoscessi un milanese o torinese che lo preferisce al rispettivo scalo. Fiumi di proteste strumentali al momento della sua realizzazione, fatte dalle stesse persone che adesso si lamentano - altrettanto strumentalmente - per l'abbandono dello scalo da parte di Alitalia (abbandono obbligato, visto che causava perdite importanti).Basta con la propaganda!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Alitalia
            - Scritto da: Phil
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Gaetano


            - Scritto da: Ugo Baggins



            Qualcuno mi spiega perche si buttano cosi

            tanti



            soldi pur di non vendere Alitalia ai
            francesi,



            mentre le compagnie telefoniche in Italia
            sono



            ormai andate tutte in mani estere e nessuno

            dice



            niente?





            Quoto



            Perchè le compagnie telefoniche le ha svendute
            il

            caro Prodi, se vi ricordate bene la

            privatizzazione di Telecom fu fatta cedendo di

            fatto la compagnia a Gnutti e soci che per

            acquisirla fecero una montagna di debiti girati

            poi sulla compagnia telefonica

            stessa.

            Per quanto riguarda Wind ed infostrada L'enel

            sempre sotto il governo Prodi pensò bene di

            venderle

            all'estero

            Stessa cosa con Omnitel/Vodafone.

            Con l'Alitalia non hanno fatto in tempo, se no

            l'avevano già piazzata ad Air France, la parte

            remunerativa, mentre il grosso del debito + i

            dipendenti inutili sarebbero confluiti in
            qualche

            società parastatale tipo Finmeccanica e in

            pensione anticipata (pagata sempre da

            noi).

            A questo punto meglio farla fallire!

            Ha piccola chicca nel fare queste manovre

            Taffaziane hanno anche ben pensato di affossare

            la Malpensa, così gratuitamente tanto per

            fare

            La storia delle telecomunicazioni (Telecom in
            particolare) è un tantino più complessa,
            Wikipedia ne fa un discreto riassunto. Omnitel
            poi era privata, quindi il governo c'entrò poco
            nella sua
            (s)vendita.

            Indigeribile invece questo mito di Malpensa: per
            carità, la compagnia di bandiera è indifendibile,
            ma Malpensa è un aeroporto mal concepito, mal
            collegato e mai piaciuto all'utenza. Conoscessi
            un milanese o torinese che lo preferisce al
            rispettivo scalo.

            Fiumi di proteste strumentali al momento della
            sua realizzazione, fatte dalle stesse persone che
            adesso si lamentano - altrettanto strumentalmente
            - per l'abbandono dello scalo da parte di
            Alitalia (abbandono obbligato, visto che causava
            perdite
            importanti).

            Basta con la propaganda!Non mi sembra che l'abbandono della Malpensa abbia migliorato le condizioni di Alitalia. Ma era così impossibile fare da subito i necessari collegamenti stradali e ferroviari. Prima del 31 marzo 2008, Milano Malpensa era uno dei due hub italiani di Alitalia, assieme a Roma Fiumicino. Milano Malpensa e Roma Fiumicino assorbono oltre il 42% dei passeggeri movimentati dai 37 scali italiani, oltre il 50% tra quelli dei voli internazionali. Con circa 22 milioni di passeggeri nel 2006 Malpensa è al secondo posto per passeggeri dopo Fiumicino, mentre i 18.654.497 passeggeri internazionali movimentati al 2006 ne fanno il primo scalo italiano relativamente ai voli internazionali. Con circa 420 mila tonnellate di merci movimentate al 2006 (circa il 44% del totale italiano) è poi di gran lunga il primo scalo merci aereo italiano.Non mi sembra che si tratti di una realtà cosi brutta, da chiudere immediatamente per far piacere ad Air France!
  • Eia Eia Ala La scrive:
    Re: Confronto intersettoriale

    CALABRO' VAI A CASA !!!!! (e preferibilmente vai
    all'estero)Seeee, ammesso che voglia farlo perche' qui se la passa benone, perche' secondo te all'estero sono scemi come da noi e se lo pigliano????????????????
  • Rosa Sabrina scrive:
    Call center
    La causa di tutto sono i call center e il fatto che siano stati tolti gli sportelli, in pratica un utente pagante per parlare di guasti problemi e casini vari spesso deve farlo con un nastro registrato oppure con uno che non ne sa mezza e che magari non è dell'azienda che gli fornisce il servizio.Se Calabrò vuole sapere perchè gli italiani sono insoddisfatti obblighi le società tlc a riaprire sportelli con umani, altrimenti è tutta fuffa.
  • Epoch scrive:
    Mercato Libero?!?
    Quando parlano di mercato libero, di concorrenza ecc. mi viene l'orticaria!Nel "piccolo" Comune dove abito, sono cliente Infostrada prima e Wind adesso da quando hanno conminciato a fornire il servizio, se non ricordo male circa 10 anni fa!!!Da allora aspetto di riuscire a staccarmi completamente da Telecom, ma questo al momento non è ancora possibile.Questo è il mercato LIBERO di cui parla l'Autority???
    • Gaetano scrive:
      Re: Mercato Libero?!?
      Oh ma l'ha detto l'autorità eh! Non ci credi? Solo perché l'autorità sono sempre loro? Sei prevenuto?Ti quoto in pieno, hanno fatto cartello. calo dell'8°% in un anno? 30% per il 2010? Che pagliacciata... Pagare 15cent un sms non vi sembra una presa per il culo?- Scritto da: Epoch
      Quando parlano di mercato libero, di concorrenza
      ecc. mi viene
      l'orticaria!
      Nel "piccolo" Comune dove abito, sono cliente
      Infostrada prima e Wind adesso da quando hanno
      conminciato a fornire il servizio, se non ricordo
      male circa 10 anni
      fa!!!

      Da allora aspetto di riuscire a staccarmi
      completamente da Telecom, ma questo al momento
      non è ancora
      possibile.

      Questo è il mercato LIBERO di cui parla
      l'Autority???
  • lobelius scrive:
    Conciliazione? = Rinuncia
    8 mesi, diconsi OTTO, per una nuova linea dati Tiscali, e ancora non se ne vede manco l'ombra.5 mesi, diconsi CINQUE, gia' trascorsi dalla richiesta di conciliazione, e non ho ancora avuto il benche minimo cenno dal corecom......Inoltre, gia' so che se e quando vero' convocato, Tiscali non si presentera', quindi dovro' farmi carico pure di un procedimento presso il Giudice di Pace (spese d'avvocato, parecchi altri mesi d'attesa, etc...)Confermo al 100%: la possibilita' per i consumatori di ottenere giustizia verso le compagnie telefoniche, come evidenziato nell'articolo, e' pressoche' NULLA!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 luglio 2008 09.20-----------------------------------------------------------
  • www scrive:
    le tlc sono come la politica: false
    Ecco perhè non siamo soddisfatti... è tutta una semitruffa, o cmq la truffa è sempre dietro l'angolo bisogna sempre stare allerta per non prendere la fregata! I dati che spara telecom italia sulla copertura adsl sono sempre stati falsi o cmq taroccati giocando sulle parole. Ci vorrebbe un'autority più forte, capace fare indagini più serie e di infliggere multe pesanti! Non me ne frega niente se sono società quotate in borsa!!! :P
  • Eia Eia Ala La scrive:
    Velina da MinCulPop
    Sembra di leggere un comunicato del Ministero per la Cultura Popolare di Mussolini.Si nega una realta' evidente:1) le tariffe non sono cosi' basse2) quello che si riceve, spesso e volentieri, non corrisponde alla tariffa pagata soprattutto nel caso delle linee dati (famoso fenomeno dell'overbooking citato da qualcuno o il magnifico UMTS con zone indicate come coperte ma se va benissimo continui a switchare tra UMTS e Edge, se va bene Edge e basta ma i casi si sprecano)3) quando si ha qualche problema call center fatti apposta per prendere per il c..., chiamate, su chiamate, su chiamate, messi in attesa, linea che cade ecc. ecc.4) fenomeno dello scaricabarile se non si sceglie il monopolista5)flessibilita' in entrata (per attivare un contratto alle volte non serve neanche chiederlo ...) rigidita' in uscita, aspetta 6 mesi, non e' stato ancora fatto il cambio, nessuno ci ha comunicato niente ecc. ecc.6) filtri P2P non previsti inizialmente ma che ti trovi sulla linea all'improvviso7) prosegue elenco ma io mi fermo qui ...Comunque capisco certe relazioni, per una cifra annuale come quella percepita da certi soggetti direi pure io che le TLC in Italia si comportano benissimo, del resto l'Autorita' Garante fa il suo lavoro, garantisce ... le aziende ovviamente.
    • Eia Eia Ala La scrive:
      Re: Velina da MinCulPop
      Ah scusate aggiungo due cosette1) un tizio che conosco ha chiesto linea voce, sono 6 mesi che aspetta, sembra debbano attraversare la strada ... Morale ha dovuto comperarsi per avere la linea dati la famosa chiavetta a 100 ore (pagando come una flat da 24x7) per andare sui 25KB medi ...2) altro tizio non usava la flat, naviga pochissimo, e' passato al contratto a consumo, si e' trovato svariate decine di euro in piu' in bolletta (oltre al costo cambio contratto che al telefono, quando era passato da consumo a flat gli avevano stragiurato non esistere) e lui quando finisce di usare internet stacca il modem dalla presa a muro e pure la corrente3) io per clientela professionale devo correre dietro al commerciale di Telecome chiedergli quasi per piacere se mi fa preventivo e mi fa ogni volta di quei casini sui tempi di attivazione che non finiscono piu' (e siamo dei clienti che lasciano li' tra 50/100 mila euro anno, figurarsi un barbone che spera di avere un minimo servizio con i suoi 20 euro mese ...)
  • Ugo Baggins scrive:
    Class action
    Scajola conferma: "Class action slitta al primo gennaio 2009"no comment
    • Gaetano scrive:
      Re: Class action
      - Scritto da: Ugo Baggins
      Scajola conferma: "Class action slitta al primo
      gennaio
      2009"

      no commentLe associazioni dei consumatori o chiunque altro debba tutelare i consumatori o sono stati comprati o sono affiliati alle grandi aziende. Una class action non verrà mai fatta verso telecom o affini
    • Funz scrive:
      Re: Class action
      - Scritto da: Ugo Baggins
      Scajola conferma: "Class action slitta al primo
      gennaio
      2009"Grazie Berlusconi, e grazie a tutti quelli che l'hanno votato.
  • Guido Angeli scrive:
    Montezemolo
    A proposito della sua nuova compagnia ferroviaria privata (che dovrebbe iniziare a viaggiare nel 2011) L.C. di Montezemolo ha dichiarato che la liberalizzazione del settore ferroviario " Avrà lo stesso effetto dell'apertura del mercato della telefonia avvenuto anni fa ".Andiamo proprio bene.
  • trikketrakk e scrive:
    ad esempio io perche vado col 56k
    a non avro mai adsl grazie a telecome e i suoi mux...vabbe che tantooramai telecome e di un messicano...
  • M S scrive:
    Ma come scrivete
    Estratto dall' articolo di cui sopra :"(i reseller brandizzati dei servizi dei grandi carrier)"Ma chi è che vi insegna a scrivere ?Vergognatevi e imparate ad usare l'italiano !
  • marco scrive:
    IN SINTONIA CON IL RESTO
    Beh...che dire....mi sembra di capire che il settore delle TLC sia equiparabile ormai a molti altri settori in cui inefficienza e disonestà regnano sovrani.Purtroppo è tipico del nostro paese dove il VERO GRANDE UNICO PROBLEMA è l'assenza di reali sanzioni che rientra in un contesto più ampio: LA CERTENNZA DELLA PENA.Cosa centra con questo post? Centra centra...In Italia delinquere,frodare o comunque fare i furbi (soprattutto per le grandi aziende che possono permettersi bravi azzeccagarbugli) premia sempre perchè tanto se ti beccano ti danno una multa comunque inferiore al guadagno. Senza contare che poi tanto per un motivo o per l'altro (patteggiamento, vizi processuali o altro) NON PAGA QUASI NESSUNO. Un dato: solo il 7% degli evasori scoperti paga!!! Questo dovrebbe far riflettere....Come mai?Secondo me la spiegazione è molto semplice: gli italiani si lamentano perchè i politici prendono 20/30000€ al mese invece il problema non è quello. Se facesero bene il loro lavoro sarebbe meritato; il punto è che invece di sistemare le cose pensano ai loro affari privati che spesso..guardacaso...corrispondono a quello di molte aziende private. Indi per cui è loro convenienza far in modo che l'illegalità rimanga impunita così anche qualora fossero scoperti rimarrebbero impuniti. Insomma...i furbi (ma I VERI FURBI e non gli stupidi che rubano una mela) sanno come farla franca!DEL RESTO COSA CI ASPETTIAMO IN UN PAESE IL CUI PARLAMENTO E' PIENO DI PREGIUDICATI ALCUNI DEI QUALI CONDANNATI IN DEFINITIVA (e non in attesa di giudizio badate bene!) PER MAFIA?Già...un esempio? Cuffaro! Ha favorito la mafia in Sicilia per gli appalti sulla sanità e come premio (dopo essere stato condannato in ultimo grado) ora è in parlamento.Sembra una barzelletta vero? Fa quasi ridere no? Eh già...il problema è che loro ridono e noi semplici cittadini invece tra 5/10 anni (il tempo massimo in cui prevedo faremo la fine dell' Argentina) faremo la fame.Che dire...Spero di riuscire ad andarmene al + presto da questo paese (se tutto va bene fra non molto..hi hi hi...) anche perchè se mai avrò un figlio vorrei crescesse in un paese con delle speranze.Nota finale:non fraintendetemi...io non faccio politica (non ho parlato nè di destra nè di sinistra) anche perchè NON ho votato l'ultima volta (si forse ho sbagliato...avrei quantomeno dovuto votare scheda nulla..) ma cerco di basarmi sulla realtà davvero sconcertante del nostro paese. E forse...quando capiremo che certe cose non sono nè di destra nè di sinistra ma che vanno semplicemente fatte allora forse ci sveglieremo e la smetteremo di votare sempre i soliti 4 ladroni che ci sono da molti anni (e ripeto!!! destra,sinistra,nord,sud....). Ah...già...aggiungo:e forse andremo a manifestare per cose serie invece che per le solite stronzate inerenti il calcio o il matrimonio tra gay ecc....Che dire...sono amareggiato e non posso che sperare che le cose un giorno cambino.Saluti
  • Garlini Valter scrive:
    ADSL solo dati... LA VERGOGNA !
    E' così secondo Calabrò i prezzi delle infrastrutture praticati da Telecom agli operatori NON sarebbero alti ? E come la mettiamo con i 9,71 Euro che il quasi-fallito monopolista pretende dagli altri operatori per le ADSL senza linea telefonica ? E' in assoluto il prezzo più alto in Europa !La verità è che l'AGCOM a furia di difendere il monopolista ha sfavorito la concorrenza ! La rete deve ritornare ad essere pubblica e Calabrò a fare il poeta (di poesie erotica - fonte il libro La Casta) !Così i cittadini italiani risparmierebbero i 450.000 Euro l'anno del suo vergognoso stipendio.(p.s. ricordiamoci tutti che Calabrò era Presidente del TAR del Lazio quando questi annullo il super-multone a Telecom - super-multone poi confermato dal Consiglio di Stato - di oltre 100 milioni di Euro per concorrenza sleale !)
    • Gaetano scrive:
      Re: ADSL solo dati... LA VERGOGNA !
      Quotissimo- Scritto da: Garlini Valter
      E' così secondo Calabrò i prezzi delle
      infrastrutture praticati da Telecom agli
      operatori NON sarebbero alti ? E come la mettiamo
      con i 9,71 Euro che il quasi-fallito monopolista
      pretende dagli altri operatori per le ADSL senza
      linea telefonica ? E' in assoluto il prezzo più
      alto in Europa
      !
      La verità è che l'AGCOM a furia di difendere il
      monopolista ha sfavorito la concorrenza !

      La rete deve ritornare ad essere pubblica e
      Calabrò a fare il poeta (di poesie erotica -
      fonte il libro La Casta) !Così i cittadini
      italiani risparmierebbero i 450.000 Euro l'anno
      del suo vergognoso
      stipendio.
      (p.s. ricordiamoci tutti che Calabrò era
      Presidente del TAR del Lazio quando questi
      annullo il super-multone a Telecom -
      super-multone poi confermato dal Consiglio di
      Stato - di oltre 100 milioni di Euro per
      concorrenza sleale
      !)
  • Enjoy with Us scrive:
    Perchè forse le TLC sono disoneste?
    Caso personale: Tele2 che esegue fatturazioni gonfiate, ammette gli errori ma intanto stacca la linea. Passo ad altro operatore dopo regolare disdetta e continua ad inviarmi fatture come se continuassi ad usufruire dei loro servizi, più lettere minatorie dei loro legali!Tutto documentato con mail, fax e raccomandate!!!!
  • picard12 scrive:
    calabrò: ci fa o ci è?
    Il classico politico bollito italiano che pensa ancora di prendere in giro gli italiani come se noi vivessimo nella realtà per corrispondenza dall'estero.. ma come fa a guardarsi allo specchio dopo tutte le fandonie che dice.Se parliamo di numeri elevati L'italia è prima in molti campi a livello mondiale ma spesso questi sono indici negativi..La realtà per calabrò è quella che vede su marte dove pare vivere..Mi picerebbe sapere in quali paesi dell' unione hanno prezzi più alti dei nostri per l'adsl a parità di servizio.. peccato che mediamente il servizio in italia non sia un "servizio" ma più simile ad altro.. ( non lo dico per decenza)..Togliesse anche quella iniqua e anti concorrenza gabella pro telecom per le linee solo dati.. bella trovata hanno avuto e poi parlano di mercato.. si della frutta dove siamo oramai da un bel pò..Meno male che si sono accorti della qualità delle infrastrutture obsolete.. magari fra altri dieci anni si accorderanno che l'ex monopolista è ancora monopolista, visto i vari comportamenti volti a bloccare gli altri operatori, soprattutto quando i clienti abbandonano telecom che ti bloccano la linea per mesi facendo finta di nulla.. Con questa solerzia vedrò un italia connessa decentemente dopo la pensione... e ne ho ancora tanti anni davanti..Scusate ma sono veramente arrabbiato..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 luglio 2008 08.27-----------------------------------------------------------
  • tmx scrive:
    mi rispecchio di più nella seconda parte
    ...chissà perchè...Calabrò è un pappagallo che dice tutto e quindi non dice niente: abbiamo una situazione disastrosa grazie a telecom e in generale agli accordi tra i vari cartelli. Siamo polli da spennare, pacifiche vacche da mungere. In un paese dove invece telefonia e connettività potrebbero sbancare ed influire - a mia modesta opinione molto di più del 1,5-2% - sul PIL. Che schifo, servono regole nuove che restituiscano potere ai clienti. VERO potere.
  • QuiQuoQua scrive:
    USA
    Sto girando da 14 giorni tra California, Nevada, Arizona, Utah. Quasi ogni notte un Motel diverso. In paesetti piccolissimi (es: Moab UTAH, 4000 abitanti, molti turisti, e nessun'altra concentrazione urbana attorno per decine di miglia).TUTTI i Motel, esclusi un paio, avevano il WiFi in camera o nella lobby. Nell'80% dei casi gratis o comunque a spese minime (circa $10 per 24 ore). Con il WiFi ho chiamato varie volte l'Italia a tariffe bassissime dal mio cellulare nokia con client SIP.Mi si rafforza sempre di più la solita idea: siamo tanto avanzati nell'UMTS e nella telefonia cellulare anche perchè il WiFi libero non ce lo vogliono dare (vedi legge Pisanu, che è a tutti gli effetti un grande regalo a TIM, Vodafone, h3g e wind). Così paghiamo, paghiamo, paghiamo.Qui no.Ammetto comunque che ci piace parlare al telefono molto più che gli americani: i settori telefonia mobile degli immensi negozi di tecnologia sono solo lontanamente simili ad una versione atrofizzata dei nostri.Peccato che tra un po' dovrò ritornare a casa, ad aiutare gli amici con Tele2 che non funziona per settimane, fastweb che tipicamente ti chiama per prometterti una fibra e poi ti porta un pezzo di rame, TIM che per attivare un servizio è peggio di un ministero.Non so come sia qui il servizio al cliente degli ISP, ma 10 mesi fa, per un ordine che Dell mi ha accettato e poi non è riuscita ad evadere, mi sono stati regalati $100 di sconto per il prossimo acquisto.Sono in un altro pianeta ? Ma non era l'Italia quella all'avanguardia nelle TLC ? Boh !
  • the Mayor of Simpleton scrive:
    gia' perche' si lamentano?
    Va tutto bene nella tlc no?5000 in licenziamento, gente che non arriva a fine meseprecari a 800 euro col master, del turco arrestatoun docente universitario arrestato per turbativa d'astasu google news e' apparsa una notizia allucinante http://tinyurl.com/6jn25rci mancava lo sconto prostitute 4x3!il paese sta andando a prostitute appunto mentre il capo della confindustria la marcegaglia dichiara:Il dato sulla produzione industriale di maggio "è molto brutto". ai dati diffusi oggi dall'Istat che hanno evidenziato un calo del 6,6% annuo, e dell'1,4% mese.1,4% MESE!!!!Gente che sono anni che aspetta l'adsl e l'ha vista col cannocchiale.Gia' signor calabro' cosa avranno da lamentarsi?P.S faccio presente che il calo di produzione di 1.4% ci era arrivata l'argentina prima del botto!Italiani preparatevi.Non avete voluto seguire l'idea di annullare il voto?Avete votuto berlusca e topo gigioe con l'1.4% della produzione in calo MENSILMENTE SONO C***I AMARISSIMI PER VOI.
    • gionnico scrive:
      Re: gia' perche' si lamentano?
      e tu di che paese saresti, invece?
      • the Mayor of Simpleton scrive:
        Re: gia' perche' si lamentano?
        - Scritto da: gionnico
        e tu di che paese saresti, invece?del paese di quelli che ragiona tu invece mi sa di no!
        • gionnico scrive:
          Re: gia' perche' si lamentano?
          Hey, non ho mica criticato il tuo post.Ma tu abbassa la cresta.Lo critico ora sulla parte dell'argentina.Hanno deciso di usare la moneta che volevano, staccandosi dall'USD.Se noi tornassimo alla lira, potrebbe succedere - insieme ad altri problemi concomitanti che ci sono.Ma Tremonti non è così stupido e non ascolterà la Lega su questo: sembra che si siano zittiti persino loro su quest'argomento.
    • Wolf01 scrive:
      Re: gia' perche' si lamentano?
      Vorrei aggiungere: si lamentano per mantenere e tentar di migliorare la situazioneSiamo un popolo di lamentoni (tanto bravi a parlare ma le manine si muovono poco, si pure io) e questa è l'unica arma che abbiamoSe non ci lamentassimo credereste che le TLC abbasserebbero i prezzi? No, nessuno si lamenta li teniamo uguali, o li alziamo, perchè no? Tanto nessuno si lamenta... e invece appena sentiamo puzza di qualcosa che non ci piace apriamo la nostra bocca o punto informatico o il sito dell'agcom e scriviamo la nostra lamentela sperando che qualcun altro faccia qualcosaRiguardo al governo, benzina, produzione etc, io presumo che entro il 2010 in Italia ci sarà guerra civile, non resta altro che lamentarsi ed aspettare
      • zuzzurellon e scrive:
        Re: gia' perche' si lamentano?

        Siamo un popolo di lamentoni (tanto bravi a
        parlare ma le manine si muovono poco, si pure io)
        e questa è l'unica arma che
        abbiamoAppunto. E' l'unica """arma""" che abbiamo.La legislazione attuale non ci permette di fare altro.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: gia' perche' si lamentano?
      - Scritto da: the Mayor of Simpleton
      Va tutto bene nella tlc no?
      5000 in licenziamento, gente che non arriva a
      fine
      mese
      precari a 800 euro col master, del turco
      arrestato
      un docente universitario arrestato per turbativa
      d'asta
      su google news e' apparsa una notizia allucinante
      http://tinyurl.com/6jn25r
      ci mancava lo sconto prostitute 4x3!
      il paese sta andando a prostitute appunto mentre
      il capo della confindustria la marcegaglia
      dichiara:
      Il dato sulla produzione industriale di maggio "è
      molto brutto". ai dati diffusi oggi dall'Istat
      che hanno evidenziato un calo del 6,6% annuo, e
      dell'1,4%
      mese.
      1,4% MESE!!!!
      Gente che sono anni che aspetta l'adsl e l'ha
      vista col
      cannocchiale.

      Gia' signor calabro' cosa avranno da lamentarsi?

      P.S faccio presente che il calo di produzione di
      1.4% ci era arrivata l'argentina prima del
      botto!
      Italiani preparatevi.
      Non avete voluto seguire l'idea di annullare il
      voto?
      Avete votuto berlusca e topo gigio
      e con l'1.4% della produzione in calo MENSILMENTE
      SONO C***I AMARISSIMI PER
      VOI.Ma va a cagare, come fai a dare la colpa dei dati di maggio di un governo che non si era insediato da neanche un mese?Come si fa a non capire che i due anni precedenti di governo Prodi hanno dissanguato l'Italia, altro che lotta all'evasione hanno aumentato le tasse in modo spaventoso a tutti quelli che già pagavano, poi sorpresa l'Italia si trova in ginocchio!Già la congiuntura internazionale è quella che è, certo non si possono dare colpe ai nostri politici dell'11 settembre, del caro petrolio e delle tensioni sulle materie prime, ma certo in simili contesti aumentare anche le tasse...
    • Mosquito scrive:
      Re: gia' perche' si lamentano?
      Italia -
      Argentina?l'unica differenza è che qui la parte divertente (i giornidi anarchia) la salteremo a piè pari perchè siamo nell'unione.cmq è sufficiente andarsene, fare fortuna all'estero (che è tutt'altro che facile ma almeno anche se non hai santi in paradiso puoi provarci) ed aspettare che qui tutto crolli, così ci ricompriamo la casa/capannone/terreno a prezzo stracciato con i soldi guadagnati all'estero, sperando che nel frattempo gli immigrati non si sveglino e se la comprino loro l'Italia.Si accettano scommesse: quanto tempo ci vorrò ancora prima del big pizza crunch (tm)? E gli immigrati (magari quelli di seconda generazione) a furia di lavorare per noi riusciranno a comprarsi lo stivale prima di allora?
      • the Mayor of Simpleton scrive:
        Re: gia' perche' si lamentano?
        - Scritto da: Mosquito
        Italia -
        Argentina?

        l'unica differenza è che qui la parte divertente
        (i giornidi anarchia) la salteremo a piè pari
        perchè siamo
        nell'unione.

        cmq è sufficiente andarsene, fare fortuna
        all'estero (che è tutt'altro che facile ma almeno
        anche se non hai santi in paradiso puoi provarci)
        ed aspettare che qui tutto crolli, così ci
        ricompriamo la casa/capannone/terreno a prezzo
        stracciato con i soldi guadagnati all'estero,
        sperando che nel frattempo gli immigrati non si
        sveglino e se la comprino loro
        l'Italia.

        Si accettano scommesse: quanto tempo ci vorrò
        ancora prima del big pizza crunch (tm)? E gli
        immigrati (magari quelli di seconda generazione)
        a furia di lavorare per noi riusciranno a
        comprarsi lo stivale prima di
        allora?tu speri sugli immigrati all'estero l'estero ormai c'ha comprato e purtroppo non sono gli immigrati
    • Qualcuno scrive:
      Re: gia' perche' si lamentano?
      Parla l'esperto economista che ha previsto le sorti del mondo!Ma hai idea di come le cose vadano all'estero?sai che il Belgio ha l'inflazione più alta d'Europa?Credi che l'Italia stia crollando da sola?e poi nessuno considera mai il giro di denaro in nero che aumenta in continuo e falsa tutte le statistiche!
  • gymvideo scrive:
    Non è la priorità
    Perchè spendere milioni per ammodernizzare le linee scaricare più velocemente film e musica? Abbiamo già banda in abbondanza per farlo!
    • Wolf01 scrive:
      Re: Non è la priorità
      No, non abbiamo banda in abbondanza, finchè i tuoi 20Mb sono condivisi da altri 10-20 utenti se non di più, o ammodernizzano le infrastrutture, vale anche per le linee e le torrette di derivazione, oppure che vendano solo 1Mb, almeno si è sicuri che funzioni, e gli resta altra banda disponibile
  • Sfigatto scrive:
    Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
    Se tiro su la cornetta il modem prende la portante. Se metto giù la cornetta il modem perde la portante.Nel telefono sento i rumori del modem Adsl.Impianto telefonico elementare, nuovo, perfetto, controllato da tecnici, vario hardware provato, nuovo, tutto a regola d'arte:Una sola presa con doppino nuovo e presa nuova, filtro, modem, telefono fisso. Stop.Niente oggetti/servizi a disturbare la linea: niente contascatti, suonerie, teleallarme, prese con circuiti stampati/condensatori/fusibili, filodiffusione, niente.Ho già detto che è stato provato tutto l'hardware in doppia copia e più (filtri provati: 5) e i problemi permangono.Su un newsgroup hanno ipotizzato un punto di raccordo chissà dove fra la centrale a qua che si sia ossidato e non faccia scorrere corrente (cornetta abbassata), tranne quando si faccia passare (cornetta alzata) un livello di corrente tale da superare la resistenza posta dall'ossido e aprendo lo scorrimento della corrente.Conferme? Smentite? Opinioni? Suggerimenti?
    • Sfigatto scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Continuo.I tecnici, di ditta locale privata, mandati da Wind, il mio carrier telefonico in ULL (sono su loro rete tranne il così detto ultimo miglio), non hanno saputo capire né risolvere il problema.Se li rivedo posso dirgli quello che mi hanno detto sul newsgroup. Ma chissà se verranno rimandati dalla Wind per l'ennesima volta. Mi sa che mi vogliano abbandonare senza risolvermi il problema.
      • gionnico scrive:
        Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
        l'ipotesi del NG sembra plausibile.ma l'ultimo miglio come hai detto non è di wind e wind dovrebbe chiamare i tecnici telecom per cercare un guasto che magari hai solo tu e di difficile individuazione.magari si tratterebbe di sostituire gli ultimi metri di cavo da casa tua all'armadietto, o chissà magari anche la trecciola .. e questo non l'hanno mai fatto .. non da quando sono telecom: la SIP faceva manutenzione del rame regolarmente. E non aveva beghe tipo l'adsl che vuole una coppia perfetta, ma lo faceva lo stesso: per la qualità delle telefonate, per prevenire futuri malfunzionamenti.
        • Malcolm scrive:
          Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
          - Scritto da: gionnico
          l'ipotesi del NG sembra plausibile.
          la SIP faceva manutenzione del rame regolarmente.
          E non aveva beghe tipo l'adsl che vuole una
          coppia perfetta, ma lo faceva lo stesso: per la
          qualità delle telefonate, per prevenire futuri
          malfunzionamenti.Vero. Purtroppo la Telecom privatizzata ha quasi subito tagliato le spese per manutenzione delle linee. Nel mio comune, c'è una centralina di derivazione che ha subito un urto da parte di un'auto, e ora è lì, tutta avvolta nel cellophane. Immagino che le persone collegate lì sotto siano molto contente...
      • ndr scrive:
        Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
        Passa a vodafone casa.
        • next scrive:
          Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
          - Scritto da: ndr
          Passa a vodafone casa.vantaggi?
          • Lord Kap scrive:
            Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
            - Scritto da: next
            - Scritto da: ndr

            Passa a vodafone casa.
            vantaggi?Pochi e a parte casi particolari con un costo che non ha senso rispetto al servizio.-- Saluti, Kap
          • next scrive:
            Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
            Scusate ma parlate della vodafone station?Mi pare che abbia delle tariffe che sfiorano l'usura o sbaglio?
          • tamahck scrive:
            Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
            - Scritto da: next
            Scusate ma parlate della vodafone station?
            Mi pare che abbia delle tariffe che sfiorano
            l'usura o
            sbaglio?Sbagli solo nel dire che la sfiorano...
          • ndr scrive:
            Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
            Se il problema che non riesce a risolvere è legato all'infrastruttura il vantaggio è avere il servizio senza appoggiarsi ad essa.Che poi sia più costoso questo è certo. Che poi non sia giusto essere costretti a queste scelte per avere un servizio è altrettanto certo.
    • Wolf01 scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Che tipo di telefono hai? Prova a cambiare quello, magari metti su un sirio della telecom, più compatibile di così...Oppure è il router troppo "sensibile"Altrimenti come detto dagli altri l'unico altro punto non può che trovarsi tra casa tua e la centraleSe il problema non sta da un capo del filo e non sta sul filo, potrebbe stare dall'altro capo del filo!
    • Spv scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Io avevo il tuo stesso problema con Infostrada. Le disconnessioni sono iniziate quando mi hanno portato la rete da 4Mb a 8Mb...stesso tuo problema. Con la cornetta alzata ok, appena rimettevo giù portante persa. Le ho provate tutte: cambiare i filtri, cambiare telefono, scollegare sky multivision...niente!Alla fine il problema era il modem: nonostante il supporto agli 8 Mb fosse garantito non ce la faceva. Cambiato modem tutto ha ricominciato a funzionare. Il mio modem era un Digicom Michelangelo USB. A proposito NON comprate modem Digicom: qualità scarsa e assistenza viscida!
      • Wolf01 scrive:
        Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
        Bhe, posso assicurarti che non è vero che sono di qualità scarsa i DigicomPiuttosto non comprate modem usb che dopo 1 annetto iniziano ad avere problemi, non so se sia colpa dei pc o proprio i modem fatti ad cazzum ma fino adesso tutti quelli che conosco, tra amici e clienti, che usavano il modem via usb si sono riconvertiti ad ethernet (molte volte tenendo lo stesso modem, che quindi funziona, ad esempio i dischi volanti di alice sono bivalenti)
    • next scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Puoi spiegarmi come sei riuscito a far venire i tecnici a casa tua?Ho degli amici che li aspettano da mesi ma ho la sensazione che telecom preferisca risarcire i disservizi piuttosto che mandarti un tecnico a casa
    • Aiuto scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Ciao,ho avuto il tuo stesso problema per oltre un anno con Telecom.Dopo ripetuti tentativi (cambio prese, cambi filtri, pulitura delle giunture sul palo del telefono nel mio giardino) e dopo vari interventi di diversi tecnici , finalmente un bel giorno si è presentato un tecnico telecom che mi ha detto subito che
    • uber pro scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      ho avuto il tuo stesso problema ... il cavo di casa si era ossidato ho risolto cambiandolo ... nient altro ... al tuo posto farei tutto da solo, perche se aspetti i tecnici (di un' ignoranza unica) rimarrari con questi problemi per altri 9 mesi ... nelgi ultimi 5 anni ho avuto vari problemi con la mia adsl ... e non ho mai chiamato nessuno sempre risolto da solo anche perche si trattava di problemi non dovuti alla centrale per fortuna...
    • iRoby scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Fatti cambiare coppia sulla morsettiera nelle cabine in cui passa il tuo doppino fino alla centrale...Lo possono fare.Hanno delle morsettiere su cui fissano i doppini, se ne hanno ancora qualcuna libera chiedigli di spostare i tuoi fili su altri morsetti, possibilmente meno ossidati.Ho avuto problemi simili ai tuoi in un altro condominio dove abitavo e il tecnico li ha risolti così.
    • RNiK scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      Ho il tuo stesso problema. Io fondamentalmente mi sono rassegnato e mi tengo la linea così com'é. :(
    • ste scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      - Scritto da: Sfigatto
      Se tiro su la cornetta il modem prende la
      portante. Se metto giù la cornetta il modem perde
      la
      portante.
      Nel telefono sento i rumori del modem Adsl.

      Impianto telefonico elementare, nuovo, perfetto,
      controllato da tecnici, vario hardware provato,
      nuovo, tutto a regola
      d'arte:

      Una sola presa con doppino nuovo e presa nuova,
      filtro, modem, telefono fisso.
      Stop.

      Niente oggetti/servizi a disturbare la linea:
      niente contascatti, suonerie, teleallarme, prese
      con circuiti stampati/condensatori/fusibili,
      filodiffusione,
      niente.

      Ho già detto che è stato provato tutto l'hardware
      in doppia copia e più (filtri provati: 5) e i
      problemi
      permangono.

      Su un newsgroup hanno ipotizzato un punto di
      raccordo chissà dove fra la centrale a qua che si
      sia ossidato e non faccia scorrere corrente
      (cornetta abbassata), tranne quando si faccia
      passare (cornetta alzata) un livello di corrente
      tale da superare la resistenza posta dall'ossido
      e aprendo lo scorrimento della
      corrente.

      Conferme? Smentite? Opinioni? Suggerimenti?hai provato a usare un'altro modem o router?se hai già provato, il problema dell'impianto telefonico potrebbe essere un duplex... è una cosa che di cui ho già sentito parlare. in pratica un duplex è un dispositivo che la sip installava qualche decennio fa negli impianti telefonici condominiali, e serviva a condividere una linea telefonica tra più persone, perchè quando veniva alzata la cornetta di un telefono, tutti gli altri telefoni venivano esclusi dal circuito perchè l'impianto era in serie invece che in parallelo... se è questo il tuo caso, dovresti far controllare bene l'impianto, soprattutto se hai spazi nascosti come cantine, seminterrati o altro dove si potrebbe nascondere uno di questi vecchi apparati limitanti.... però se dici che l'impianto telefonico è nuovo mi sembra strano...ciao
    • ale scrive:
      Re: Adsl MALfunziona da 9 mesi! Non si sa Xc
      passa a FASTWEB....problemi finiti!!
  • uranux scrive:
    Calabrò per favore basta ...
    Basta citare percentuali. La gente si lamenta perche' il servizio offerto dai cosiddetti operatori della TLC e scadente e difficilmente rispettoso dei termini delineati a fronte di guasti.Sono stanco di citare il fenomeno dell'overbooking di banda e che lei ovviamente, per comodità, NON CITA MAI. Questa per altro è la ragione per la quale viene il sangue agli occhi quando parla di rame e 20MB e trallallerotrallalla' ... sono tanti bei numerelli inutili.Lo sappiamo tutti che la congestione e' causata dagli operatori stessi.Le do un feedback ? Io ho una 2Megabit. Stasera alle 8 navigavo a 32KBYTE .. esattamente 1/5 della banda che dovrei avere normalmente. Ed e' cosi' TUTTE LE SERE, non sporadicamenteLo vuole un responsabile della qualità del servizio ? Uno che garantisca seriamente la soddisfazione del cliente ?Assumete me ... vi chiedo lo stipendio di un impiegato e vi prometto di rivoluzionare il modo che avete di lavorare a partire dal dannato cavetto di rame in centrale.
    • Logan scrive:
      Re: Calabrò per favore basta ...
      io lo faccio gratis, anzi a bimestre vi do 40 euro*. assumetemi come responsabile qualità! non ven e pentirete!!Attualmente lavoro per una delle piu grandi banche europee come sistemista, ma rinuncio a tutti i vantaggi della mia carriera attuale per lavorare in una delle piu importanti compagnie di telecomunicazioni fornendo le mie incredibili qualità di gestione.*Conizioni contratto;-esclusi costi di benzina che dovete rimborsare-100 euro a timbrata di cartellino-0.50 per minuto in ufficio tranne festivi-8.50 ogni 30 minuti per la prima ora e 30 ogni 25 minuti nei festivi, salvo promozioni.
      • tamahck scrive:
        Re: Calabrò per favore basta ...
        - Scritto da: Logan
        io lo faccio gratis, anzi a bimestre vi do 40
        euro*. assumetemi come responsabile qualità! non
        ven e
        pentirete!!
        Attualmente lavoro per una delle piu grandi
        banche europee come sistemista, ma rinuncio a
        tutti i vantaggi della mia carriera attuale per
        lavorare in una delle piu importanti compagnie di
        telecomunicazioni fornendo le mie incredibili
        qualità di
        gestione.













        *Conizioni contratto;
        -esclusi costi di benzina che dovete rimborsare
        -100 euro a timbrata di cartellino
        -0.50 per minuto in ufficio tranne festivi
        -8.50 ogni 30 minuti per la prima ora e 30
        ogni 25 minuti nei festivi, salvo
        promozioni.ci ho messo un po' a realizzare... poi ho deciso che sei un grande :)
      • mxksmxkms scrive:
        Re: Calabrò per favore basta ...

        *Conizioni contratto;
        -esclusi costi di benzina che dovete rimborsare
        -100 euro a timbrata di cartellino
        -0.50 per minuto in ufficio tranne festivi
        -8.50 ogni 30 minuti per la prima ora e 30
        ogni 25 minuti nei festivi, salvo
        promozioni.Geniale!Calabro' impara!!
    • gionnico scrive:
      Re: Calabrò per favore basta ...
      uranux, ma sei con telecom??
    • Mr.Pink scrive:
      Re: Calabrò per favore basta ...
      Tra l'altro mi piacerebbe che il Sig. Calabrò provasse a fare un cambio di operatore adsl. Dopo capirebbe tante cose...
  • Ash Nazg scrive:
    ADUC?
    Perché citate ancora l'ADUC?Se non sbaglio sono quelli che permettono di scrivere bestemmie nei loro forum. Cosa abbiano a che fare le bestemmie con la difesa dei consumatori io non l'ho capito. Secondo me hanno perso credibilità e non bisognerebbe dargli spazio.
    • Andrea scrive:
      Re: ADUC?
      E' arrivato il primo troll del thread.Ciao troll!
    • Pippopotamo scrive:
      Re: ADUC?
      - Scritto da: Ash Nazg
      Perché citate ancora l'ADUC?
      Se non sbaglio sono quelli che permettono di
      scrivere bestemmie nei loro forum. Cosa abbiano a
      che fare le bestemmie con la difesa dei
      consumatori io non l'ho capito. Secondo me hanno
      perso credibilità e non bisognerebbe dargli
      spazio.Per non dare spazio a chi ha perso di credibilità sai quante persone, associazioni, enti, partiti occorrerebbe zittire?E poi tu sei così sicuro di avere tutta la credibilità che millanti?
    • Zio Sam scrive:
      Re: ADUC?
      - Scritto da: Ash Nazg
      Perché citate ancora l'ADUC?
      Se non sbaglio sono quelli che permettono di
      scrivere bestemmie nei loro forum. Cosa abbiano a
      che fare le bestemmie con la difesa dei
      consumatori io non l'ho capito. Secondo me hanno
      perso credibilità e non bisognerebbe dargli
      spazio.HAI RAGIONE DA VENDERE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Chiudi i commenti