Diritto e società dell'informazione

Incontro


Roma – Il Circolo dei Giuristi Telematici organizza un Incontro sul tema “Diritto e società dell’informazione. Riflessioni su informatica giuridica e diritto dell’informatica” a Grosseto nei giorni 16 e 17 gennaio 2003.

“L’evento – si legge in una nota – vuole essere un’occasione di riunione tra gli Iscritti del Circolo (cui è stata riservata la possibilità di intervenire come relatori, pur con contribuiti inevitabilmente sintetici), ma, soprattutto, un momento di incontro e di discussione anche con giuristi non appartenenti al Circolo, ma comunque interessati alle materie del diritto dell’informatica e dell’informatica giuridica”.

La partecipazione è libera e gratuita, ma, per motivi di organizzazione, è richiesta una conferma. Tutte le informazioni e i materiali, peraltro in costante aggiornamento, sono disponibili a partire dalla pagina http://www.penale.it/circolo.htm

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    PROTESTA di ANACRON GROUP ITALY
    Salve a tutti...Noi dell'Anacron Group Italy vi invitiamo tutti a partecipare alla manifestazione da noi indetta per giorno 16 FEBBRAIO 2004 contro il governo italiano...per protestare contro il decreto GRANDE FRATELLO...Visitate il nostro sito www.anacron.altervista.org ed andate nella sezione /protest ; li troverete le nostre motivazioni e l'occorrente per seguirci nella manifestazione...Vi aspettiamo numerosi...Che il nostro grido di protesta possa alzarsi maestoso....::Anacron Group Italy::.
  • Anonimo scrive:
    L?associazione ?Il Secolo della Rete"
    L?Associazione propone per il 20 gennaio una giornata di confronto, di mobilitazione e di denuncia contro la limitazione della libertà personale a favore dei diritti di privacy e delle condizioni di vita e di sviluppo dell?economia di rete.Sul sito www.ilsecolodellarete.it saranno disponibili le modalità di partecipazione alla giornata di mobilitazione.Potete sottoscrivere l'appello sul sito: http://www.quintostato.it/archives/000534.html#000534
  • Anonimo scrive:
    da interlex: è passata.
    è passata la legge. :-(come volevasi dimostrare, fanno quel cazzo che gli pare e noi seghe sui forum e nulla più***30 dicembre - ULTIMA ORA***Obbligo di conservazione dei dati dati del traffico telefonico e internet percinque anni, per l'accertamento e la repressione dei reati. Lo stabilisce undecreto-legge pubblicato ieri, che ha suscitato aspre polemiche alla vigilia diNatale
    • Cavallo GolOso scrive:
      il testo si trova qui:
      il testo del decreto legge si trova qui:http://www.interlex.it/testi/dl03_354.htmw interlex.
    • Anonimo scrive:
      Re: da interlex: è passata.
      che significa è passata la legge se parli solo della pubblicazione in gazzetta del decreto ? mah .
  • osolnon scrive:
    anche per la posta "normale"
    Se veramente e' un provvedimento necessario per la lotta al terrorismo, occorre fare la stessa cosa anche con la posta via terra. Cioe' per ogni lettera ci dovra' essere una registrazione che elenca chi e' il mittente, il destinatario, la data, il peso e le dimensioni. Occorrera' naturalmente obbligare gli utenti a scrivere il mittente anche sulle cartoline altrimenti i terroristi potrebbero approfittarne...Me li vedo gia' gli uffici postali...!
    • Anonimo scrive:
      Re: anche per la posta "normale"
      Non solo ma anche le impronte digitali ed il campione di dna di chi invia un pacco o una lettera.Basterebbe obbligare ad apporre l'impronta del pollice sulla parte mittente.Se questa viene riconosciuta la lettera parte altrimenti viene distrutta immediatamente.Facile no? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: anche per la posta "normale"
        - Scritto da: Anonimo
        Non solo ma anche le impronte digitali ed il
        campione di dna di chi invia un pacco o una
        lettera.

        Basterebbe obbligare ad apporre l'impronta
        del pollice sulla parte mittente.
        Se questa viene riconosciuta la lettera
        parte altrimenti viene distrutta
        immediatamente.

        Facile no? :DFacile e geniale ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: anche per la posta "normale"
          E per lasciare il DNA sulla cartolina, come fare???Io proporrei una sputata subito sotto l'indirizzo, la saliva del francobollo non potrebbe essere sufficiente!!! :D:D:D
          • Anonimo scrive:
            Re: anche per la posta "normale"
            - Scritto da: Anonimo
            E per lasciare il DNA sulla cartolina, come
            fare???

            Io proporrei una sputata subito sotto
            l'indirizzo, la saliva del francobollo non
            potrebbe essere sufficiente!!! :D:D:Deroore! anche quella sarebbe sufficiente.certo che con un margàjo... hai voglia!!!:D :D :D
  • qwerty scrive:
    e la fidanzata ?
    ma insomma , se io non sono un terrorista e uso internet per mandare e-mail alla mia fidanzatae non voglio che nessun poliziotto le legga ,come devo fare ?ma non c'era una volta la costituzione ?la segretezza della corrispondenza , etc ?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: e la fidanzata ?
      - Scritto da: qwerty
      ma insomma , se io non sono un terrorista
      e uso internet per mandare e-mail alla mia
      fidanzata
      e non voglio che nessun poliziotto le legga ,
      come devo fare ?
      ma non c'era una volta la costituzione ?
      la segretezza della corrispondenza , etc ?
      ciaoProvare prima a leggere il testo del decreto ? O magari anche solo l'articolo di PI ?"Ed è stata esplicitamente esclusa la registrazione dei contenuti delle comunicazioni."http://punto-informatico.it/p.asp?i=46407
      • Anonimo scrive:
        Re: e la fidanzata ?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: qwerty

        ma insomma , se io non sono un terrorista

        e uso internet per mandare e-mail alla mia

        fidanzata

        e non voglio che nessun poliziotto le
        legga ,

        come devo fare ?

        ma non c'era una volta la costituzione ?

        la segretezza della corrispondenza , etc ?

        ciao

        Provare prima a leggere il testo del decreto
        ?

        O magari anche solo l'articolo di PI ?

        "Ed è stata esplicitamente esclusa la
        registrazione dei contenuti delle
        comunicazioni."

        http://punto-informatico.it/p.asp?i=46407
        questo è ciò che dicono, ma siamo veramente sicuri che non spiano anche i msgg?
        • Anonimo scrive:
          Re: e la fidanzata ?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: qwerty


          ma insomma , se io non sono un
          terrorista


          e uso internet per mandare e-mail alla
          mia


          fidanzata


          e non voglio che nessun poliziotto le

          legga ,


          come devo fare ?


          ma non c'era una volta la costituzione
          ?


          la segretezza della corrispondenza ,
          etc ?


          ciao



          Provare prima a leggere il testo del
          decreto

          ?



          O magari anche solo l'articolo di PI ?



          "Ed è stata esplicitamente esclusa la

          registrazione dei contenuti delle

          comunicazioni."



          http://punto-informatico.it/p.asp?i=46407



          questo è ciò che dicono, ma siamo veramente
          sicuri che non spiano anche i msgg?Questa è paranoia.... scusa, ma se spiano i contenuti in violazione della legge che richiede di salvare solo le connessioni, allora possono spiare i contenuti anche in assenza della legge.... non capisco qual è la differenza....
  • Anonimo scrive:
    Ricordate in Gran Bretagna...
    Utenti, andate a cercare nell'archivio di PI cosa fecero a suo tempo le autorità britanniche per sapere cosa fanno i suoi utenti con le telecomunicazioni. E' un esempio istruttivo di quanto sta accadendo qui.Io sono contro questa legge completamente sbagliata.
  • Sandro kensan scrive:
    Manuale per sovversivi
    Come detto ad Avvelenato ho fatto un manuale che descrive l'uso dei normali strumenti che abbiamo nei nostri computer per scambiare messaggi segreti.Può essere usato dal ragazzo che vuole comunicare un appuntamento con l'amante più grande di lei oppure dall'uomo che vuole tradire la moglie (o vice-versa), oppure dal governo premier israeliano che vuole comunicare con Arafat.In mezzo c'è pure un possibile spiegazione su come Bin laden possa avere ordinato ai suoi uomini di abbattere le Torri.http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1652&mode=&order=0&thold=0
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno disse:
    "il prezzo della liberta' e' la continua vigilanza..."Un altro si domando'?:"chi controlla i controllori?"
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno disse:
      - Scritto da: Anonimo
      "il prezzo della liberta' e' la continua
      vigilanza..."

      Un altro si domando'?:
      "chi controlla i controllori?"I controllori dei controllori... esistono. L'alternativa è che nessuno controlli niente...Ciao.- Andy
  • Anonimo scrive:
    Pacco bomba a Prodi ...
    ed ora che facciamo ? Prendiamo le impronte digitali a chi spedisce una lettera ? Apriamo tutti i pacchi postali ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Pacco bomba a Prodi ...
      - Scritto da: Anonimo
      ed ora che facciamo ? Prendiamo le impronte
      digitali a chi spedisce una lettera ?
      Apriamo tutti i pacchi postali ?...pensavo che prima di consegnare un pacco ad un personaggio "protetto" almeno una passata ai raggi X gliela dessero. Cacchio, lo fanno a tutti all'aereoporto!!!
    • Straha scrive:
      Re: Pacco bomba a Prodi ...
      - Scritto da: Anonimo
      ed ora che facciamo ? Prendiamo le impronte
      digitali a chi spedisce una lettera ?
      Apriamo tutti i pacchi postali ?ma secondo te un pacco bomba ti esplode in faccia e non ti fa nemmeno un graffio????ma andiamo su....ma se la possono bere solamente i soliti giornalisti decerebrati e disinformanti....se il pacco bomba fosse una cosa seria ci sarebbero stati almeno un pò di chiodi e bulloni per arricchire l'effetto..... questo, se mai è esistito (cosa della quale dubito fortemente), al massimo era un petardo di capodanno, di quelli legali però, che non strappano nemmeno le ali a una mosca :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Pacco bomba a Prodi ...
        - Scritto da: Straha

        - Scritto da: Anonimo

        ed ora che facciamo ? Prendiamo le
        impronte

        digitali a chi spedisce una lettera ?

        Apriamo tutti i pacchi postali ?

        ma secondo te un pacco bomba ti esplode in
        faccia e non ti fa nemmeno un graffio????Non lo so, ma se mi dai il tuo indirizzo possiamo provare :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Pacco bomba a Prodi ...
        Come immaginavo non hai capito nulla.Il pacco bomba non era una bomba, ma si trattava di un libro contentente polvere, che all'apertura del plico si è infiammata.Come puo' uccidere o ferire gravemente un fiammata? se ci metti il naso sopra o se la fiammata è devastante.Quindi è molto probabile che fosse un atto dimostrativo.- Scritto da: Straha

        - Scritto da: Anonimo

        ed ora che facciamo ? Prendiamo le
        impronte

        digitali a chi spedisce una lettera ?

        Apriamo tutti i pacchi postali ?

        ma secondo te un pacco bomba ti esplode in
        faccia e non ti fa nemmeno un graffio????
        ma andiamo su....
        ma se la possono bere solamente i soliti
        giornalisti decerebrati e disinformanti....
        se il pacco bomba fosse una cosa seria ci
        sarebbero stati almeno un pò di chiodi e
        bulloni per arricchire l'effetto.....
        questo, se mai è esistito (cosa della quale
        dubito fortemente), al massimo era un
        petardo di capodanno, di quelli legali però,
        che non strappano nemmeno le ali a una mosca
        :)
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Pacco bomba a Prodi ...
          - Scritto da: Anonimo
          Come immaginavo non hai capito nulla.Io credo che sia stato un pacco bomba, infatti è stato aperto con prodenza, ha bruciato un po di libri e altri oggetti vicini, non era esplosivo? Questo è da vedere comunque anche se fosse una fiammata di polvere pirica in faccia ti acceca e forse ti rende ceco. Come brucia i libri ti può bruciare gli occhi...Penso che anche i gambizzati siano stati oggetto di intimidazioni, comunque realistiche...
  • Anonimo scrive:
    Lui lo chiama "un altro passo avanti".
    Eravamo sull'orlo del precipizio ma adesso stiamo per fare un passo avanti.Ma un passo avanti per chi?
  • Anonimo scrive:
    Perche' limitarsi?
    Perche' non chiedere ai provider di fare anche le indagini?anzi di punire direttamente i trasgressori mandando a domicilio dei picchiatori scelti?Oppure arruolare direttamente i tecnici nelle forze speciali? :DPerche' non obbligare tutti i commessi a memorizzare i volti dei clienti per almeno 5 anni?Se e' cosi' fondamentale per la pubblica sicurezza allora che lo stato paghi i provider per quel servizio.Qui siamo in democrazia, si vabbhe! io almeno ci spero, e ci sono i pro ed i contro, non si puo' scegliere la democrazia e proporre delle leggi che ricordano un regime :@
  • Anonimo scrive:
    Elettore del centrosinistra favorevole
    Sono un elettore del centrosinistra e sono favorevolissimo a questo decreto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettore del centrosinistra favorevo
      - Scritto da: Anonimo
      Sono un elettore del centrosinistra e sono
      favorevolissimo a questo decreto.Questo e' meno stupefacente.Si sa che tra i banchi dei "riformisti" alla Blair si annidano delle persone che con gli ideali della sinistra (liberta' in testa) hanno poco a che spartire.
    • francescone scrive:
      Re: Elettore del centrosinistra favorevole
      Cosa pensi di dimostrare con quel "Elettore del centrosinistra favorevole"? Sai quanto ce ne frega per chi ha votato Tizio o Caio, l'importante è un giudizio sul singolo provvedimento a prescindere da fazioni e schieramenti. Se questi sono gli argomenti di chi è a favore del provvedimento in questione...
      • exsinistro scrive:
        Per Francescone
        - Scritto da: francescone
        Cosa pensi di dimostrare con quel "Elettore
        del centrosinistra favorevole"? Sai quanto
        ce ne frega per chi ha votato Tizio o Caio,
        l'importante è un giudizio sul singolo
        provvedimento a prescindere da fazioni e
        schieramenti. Se questi sono gli argomenti
        di chi è a favore del provvedimento in
        questione...Non ho visto la stessa risposta tua al post precedente "Elettore del centrodestra...."Come mai? Strabismo? Paraocchi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettore del centrosinistra favorevo
      sarai un elettore del centrosinistra ma non capisci una cippa del funzionamento di internet
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettore del centrosinistra favorevole
      io sono un elettore pasta e fragole e non ho tutte le rotelle a posto -_-vabbè... lasciando questi casi.... sfavorevole... non pensavo che i nostri politici sapessero pronunciare la parola internet...
  • Anonimo scrive:
    Elettore del centrodestra, contrario!
    Sono un elettore del centrodestra, Lega Nord per la precisione. Sono contrario, contrarissimo a questo decreto legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettore del centrodestra, contrario
      - Scritto da: Anonimo
      Sono un elettore del centrodestra, Lega Nord
      per la precisione. Sono contrario,
      contrarissimo a questo decreto legge.Acc! Una traccia di ragionamento critico da parte di un elettore del polo !! Ti si e' rotto il televisore di recente ? :)A parte gli scherzi sono contento che ci sia qualcuno che riesce a ragionare al di la' della propria fazione, contrariamente a gente come Avion che invece e' completamente bruciata.
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: Elettore del centrodestra, cont
      - Scritto da: Anonimo
      Sono un elettore del centrodestra, Lega Nord
      per la precisione. Sono contrario,
      contrarissimo a questo decreto legge.Ma come giustifichi il Bossi ladrone in Roma ladrona che scalda le sedie del parlamento, che magna esattamente come fecero i suoi predecessori da lui tanto bistrattati ? Hai ancora fiducia in quell'individuo che pur di non perdere la solitissima poltrona accetta di tutto dal Berlusconi, pure questo tipo di leggi, pur sapendo che non conta nulla, che solo Fini e' il vice del nano capoccia ? Dopo che ha lasciato marcire per anni i serenissimi (quelli dell'assalto al campanile) nelle patrie galere ? Cosa credi che possa fare piu' che vantarsi con gli amici del bar sport che lui e' ministro romano piu' che istituzionale ? Ma ce l'ha ancora duro ? Ma non si vergogna, almeno un po' ?
  • Anonimo scrive:
    Re: E` una cosa Vergognosa!
    - Scritto da: Anonimo
    ricordatene
    quando andrai di nuovo a votare...Sì bravo. E ricordati anche che l'attuale legge sull'editoria e l'EUCD l'hanno votata TUTTI, maggioranza ed opposizione.TUTTI.
    • Anonimo scrive:
      Re: E` una cosa Vergognosa!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ricordatene

      quando andrai di nuovo a votare...

      Sì bravo. E ricordati anche che l'attuale
      legge sull'editoria e l'EUCD l'hanno votata
      TUTTI, maggioranza ed opposizione.

      TUTTI.
      infatti il mio era un invito alla riflessione del valore del voto elettorale, non era propaganda ad una delle due parti
  • MrFaber scrive:
    Re: E` una cosa Vergognosa!
    - Scritto da: Anonimo[cut]
    inuntile protestare... hai per caso sentito
    qualcosa ai telegiornali ? noQualche giorno fa hanno fatto un servizio sul telegiornale di Rai 3 delle 19:00
  • Anonimo scrive:
    Buongiorno: sono il solito terrorista
    Buongiorno oggi ho deciso di svelarvi l'altra segretissima strategia a prova di NSA, che uso per comunicare con i miei seguaci e per attivare i kamikaze della mia cellula strasegretissima.Si fa così. Ho un blog, nel mi caso su blogger.com.Anche i miei fidi kamikaze ne hanno uno.Tutti noi abbiamo una chiave pubblica per la cifratura asimmetrica. Tanto per capirci, quella standard di pgp.Quando voglio dire qualcosa, ad esempio "Pippo prendi il volo per L.A. delle 20.30 da Parigi e schiantati su Las Vegas", prendo il messaggio e lo cifro con pgp. Poi uso dei tanti programmini steganografici per infilarlo in una jpg. Di solito le jpg che uso sono quelle che ho scattato con la mia fotocamera nella gita domenicale con la famiglia.Il procedimento è semplice... si modifica il bit più basso dei parametri RGB di ogni pixel. L'immagine praticamente non varia, ma possiamo memorizzarci dentro quel che ci pare.Quindi vado sul mio blog, e inserisco un post sulla mia gita con relativa foto. I miei fidi compagni pronti al martirio leggono sempre i miei post, e in particolare scaricano sempre le mie foto (... eh...sono amici di famiglia...).A questo punto loro operano a rovescio. Estraggono i bit "interessanti" dall'immagine, decifrano con la loro chiave pgp e leggono la "comunicazione di servizio".Quindi, carissimi signori, anche se registrate ogni pacchetto tcp, per noi non cambia nulla: siamo alcune tra i milioni di persone che tengono un blog..... o no?
    • francescone scrive:
      Re: Buongiorno: sono il solito terrorista
      Fin troppo facile, ed alla portata di qualunque internauta un po' smaliziato. Non è escluso che qualcuno più ingenuo cada nella "rete", ma vogliamo provare a pesare pregi e difetti (che poi per qualche liberticida sono comunque pregi) di questi provvedimenti? A mio modesto parere.-conseguimento dello scopo ufficiale: 1 punto-costi sulla collettività: 50 punti-attacco alle libertà individuali: 100 puntiSecondo me la proporzione è realistica: ugualmente insicuri, meno liberi e (in molti casi sembra essere sorprendentemente così) ben contenti di esserlo. Poveri stolti ed anche arroganti (del resto se non la pensi come loro sei un fan del terrorismo).
      • Anonimo scrive:
        Re: Buongiorno: sono il solito terrorista
        attacco alle libertà individuali???????ma sai cosa stai dicendo????credi che ci sia qualcuno che va a spulciare tra i gigabyte di log raccolti al giorno le 10 righe delle connessioni tcp che hai generato per capire con chi hai ciattato???se si sei completamente fuoristrada...tenere traccia è giusto, ma si stratta primcipalmente di definire in modo responsabile i dettagli tecnici per venire incontro alle spese dei provider, ad esempio 5 anni mi sembrano un'esagerazione, basterebbero 2 e sarebbero anche tanti...
        • Anonimo scrive:
          Re: Buongiorno: sono il solito terrorist
          - Scritto da: Anonimo
          attacco alle libertà individuali???????

          ma sai cosa stai dicendo????
          credi che ci sia qualcuno che va a spulciare
          tra i gigabyte di log raccolti al giorno le
          10 righe delle connessioni tcp che hai
          generato per capire con chi hai ciattato???Sai com'e'. Se io sono il capo di una grande azienda e subisco una concorrenza spietata da un'altra azienda che produce cose tecnologicamente superiori alle mie potrei trarre qualche beneficio dall'amicizia con qualche politico, qualche finanziere o direttamente col padrone del provider del mio concorrente.Credi che non sia possibile ? Eppure l'unica utilita' di Echelon e' stata proprio questa: spiavano aziende europee mentre Osama se la rideva e preparava il suo attentato.
        • francescone scrive:
          Re: Buongiorno: sono il solito terrorista
          Non credo di essere fuori strada. I dati relativi alle comunicazioni personali possono prestarsi ad un'infinità di utilizzi molto diversi da quello dichiarato. Ad esempio il sistema Echelon "sembra" essere stato finora molto più utile come strumento di spionaggio industriale che non come mezzo per garantire maggiore sicurezza. Ci tengo a sottolinearlo: non sono un paranoico che vede complotti da ogni parte, ma in questo caso i rischi mi sembrano tanto evidenti da poter parlare di beata ingenuità per chi non li coglie.
    • avvelenato scrive:
      Re: Buongiorno: sono il solito terrorist
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno oggi ho deciso di svelarvi
      l'altra segretissima strategia a prova di
      NSA, che uso per comunicare con i miei
      seguaci e per attivare i kamikaze della mia
      cellula strasegretissima.

      Si fa così. Ho un blog, nel mi caso su
      blogger.com.
      Anche i miei fidi kamikaze ne hanno uno.
      Tutti noi abbiamo una chiave pubblica per la
      cifratura asimmetrica. Tanto per capirci,
      quella standard di pgp.

      Quando voglio dire qualcosa, ad esempio
      "Pippo prendi il volo per L.A. delle 20.30
      da Parigi e schiantati su Las Vegas", prendo
      il messaggio e lo cifro con pgp. Poi uso dei
      tanti programmini steganografici per
      infilarlo in una jpg. Di solito le jpg che
      uso sono quelle che ho scattato con la mia
      fotocamera nella gita domenicale con la
      famiglia.

      Il procedimento è semplice... si modifica il
      bit più basso dei parametri RGB di ogni
      pixel. L'immagine praticamente non varia, ma
      possiamo memorizzarci dentro quel che ci
      pare.

      Quindi vado sul mio blog, e inserisco un
      post sulla mia gita con relativa foto. I
      miei fidi compagni pronti al martirio
      leggono sempre i miei post, e in particolare
      scaricano sempre le mie foto (... eh...sono
      amici di famiglia...).

      A questo punto loro operano a rovescio.
      Estraggono i bit "interessanti"
      dall'immagine, decifrano con la loro chiave
      pgp e leggono la "comunicazione di
      servizio".

      Quindi, carissimi signori, anche se
      registrate ogni pacchetto tcp, per noi non
      cambia nulla: siamo alcune tra i milioni di
      persone che tengono un blog..... o no?ottima idea, adesso mi studio il pgp e mi scarico qualche prog stenografico.sul mio blog pubblicherò un link dedicato ai "piccoli terroristi in erba" (lol :D) nel quale spiegherò loro come fare per mandarmi dei messaggi "terroristici" e destabilizzanti del tipo W LA FlCA però crittato col PGP e steganografato. avvelenato che vuole fare il terrorista da grande
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Buongiorno: sono il solito terrorist
        - Scritto da: avvelenato
        sul mio blog pubblicherò un link dedicato ai
        "piccoli terroristi in erba" (lol :D) nel
        avvelenato che vuole fare il terrorista
        da grande Ciao Avvelenato, molto interessanti i tuoi interventi, è da un po' che meditavo di "favorire il terrorismo", penso che la tua idea sia ottima. Appena ho tempo vedrò di mettere on-line una bella gif con la bandiera americana con su scritto "Ci troviamo l'undici settembre presso le torri gemelle, venite in aereo. Il capo."Lo critto con gnupg ma mi serve un programma che faccia la somma con la gif, hai un link? comunque mi serve per os x.Poi lo pubblicizzo per bene e vediamo cosa dicono i sostenitori del decreto...
  • bacarozz83 scrive:
    Se non avete niente da nascondere
    Se non c'è niente da nascondere, non c'è da temere!!chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa di non lecito!!!(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non avete niente da nascondere
      - Scritto da: bacarozz83
      Se non c'è niente da nascondere, non c'è da
      temere!!Visto che certamente non farai nulla di male quando sei in bagno perche' non ti fai installare una bella telecamera anche li'. Giusto per essere sicuri eh ...
      • bacarozz83 scrive:
        Re: Se non avete niente da nascondere
        non c'è problema.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se non avete niente da nascondere
          - Scritto da: bacarozz83
          non c'è problema.Se non altro sei coerente :)Io invece, aspetto che venga abolito il segreto bancario (in particolare quello sui giri di soldi del nostro presidente) prima di accettare che mi vengano loggate le mail.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se non avete niente da nascondere
          bacarò, ma qualche sega te la farai no? oppure nun te funge proprio, neanche a manina?
      • Anonimo scrive:
        Re: Se non avete niente da nascondere
        il problema non ce l'ha chi viene ripreso in bagno, ma chi guarda il video...
        • Anonimo scrive:
          Re: Se non avete niente da nascondere
          riflettici bene, magari se ti sforzi riesci capire ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Se non avete niente da nascondere
            - Scritto da: Anonimo
            riflettici bene, magari se ti sforzi riesci
            capire ;)Naaa secondo me non ce la fa.Ok bacaca##o o come ti chiami. Se non c'arrivi te lo spiego io. Perché devono farsi i fatti miei di 5 anni fa? io non ho niente da nascondere ma ho un'azienda... e se il mio concorrente è amico del mio provider o di un finanziere e mi frega le idee, io mi incazzo? E basta? Io come minimo spacco tutto!!E poi 5 anni di storico? Ma dico, non c'arrivi proprio da solo? Sai quanto costano a un provider 5 anni di storico?Ora... o ci arrivi da solo, o sei ritardato. Io ho già un'idea, ma la tengo per me... e prova a loggarmela, se ci riesci!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non avete niente da nascondere
      Credo che Hitler usasse argomenti analoghi.- Scritto da: bacarozz83
      Se non c'è niente da nascondere, non c'è da
      temere!!
      chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa
      di non lecito!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non avete niente da nascondere
      - Scritto da: bacarozz83
      Se non c'è niente da nascondere, non c'è da
      temere!!
      chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa
      di non lecito!!!ATTENTO! Anche usare linux potrebbe essere considerato non in linea con le posizioni dello stato, quindi anche se non fai niente di male vieni comunque tenuto d'occhio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non avete niente da nascondere
      - Scritto da: bacarozz83
      Se non c'è niente da nascondere, non c'è da
      temere!!
      chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa
      di non lecito!!!
      (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(liAmico mio, ancora devi capire che la gente per sfilarti 10 euro di tasca è capace di accoltellarti mentre dormi: cosa è capace di fare un potente di turno arrivista e megalomane quando ha per le mani la possibilità di toccare log e porcate varie per i suoi scopi?Altro che sicurezza... si, la sicurezza di schedarci tutti come criminali, minority report docet.
    • fancu scrive:
      Re: Se non avete niente da nascondere

      Se non c'è niente da nascondere, non c'è da
      temere!!
      chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa
      di non lecito!!!Povero ingenuo...
      (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)Era meglio se mettevi (win) ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se non avete niente da nascondere
        - Scritto da: fancu

        Se non c'è niente da nascondere, non c'è
        da

        temere!!

        chi è contrario, è solo perchè fa qualcosa

        di non lecito!!!

        Povero ingenuo...


        (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)

        Era meglio se mettevi (win) ;)... fancù! ;-)
  • Anonimo scrive:
    Le uniche bombe sono quelle dei terror..
    Pessimo articolo, impostato malissino: come al solito ci si lava la bocca con parole come "privacy". Se qualcuno riflettesse sul fatto che sono i terroristi assassini ad avere scatenato una reazione (prevedibile) in questo ed in altri settori invece di prendersela col governante di turno sarebbe un bene. Peccato per P.I. di cui sono e resto un fedelissimo: ma se voglio leggere roba del genere, faccio prima ad andare su indymedia, il sito degli amici dei terroristi e porcherie simili.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Le uniche bombe sono quelle dei terror..
      - Scritto da: Anonimo
      Pessimo articolo, impostato malissino: come
      al solito ci si lava la bocca con parole
      come "privacy". Se qualcuno riflettesse sul
      fatto che sono i terroristi assassini ad
      avere scatenato una reazione (prevedibile)
      in questo ed in altri settori invece di
      prendersela col governante di turno sarebbe
      un bene. Peccato per P.I. di cui sono e
      resto un fedelissimo: ma se voglio leggere
      roba del genere, faccio prima ad andare su
      indymedia, il sito degli amici dei
      terroristi e porcherie simili.....Mi trovi d'accordissimo. Il problema sarà semmai fornire agli operatari le risorse (cioè soldi) per potere conservare i dati richiesti in modo sicuro.Ciao!- Andy
      • Anonimo scrive:
        Re: Le uniche bombe sono quelle dei terr
        - Scritto da: Anonimo
        Mi trovi d'accordissimo. Il problema sarà
        semmai fornire agli operatari le risorse
        (cioè soldi) per potere conservare i dati
        richiesti in modo sicuro.Eh, certo. E poi chi paga per tutto questo ? Mi piace proprio l'idea di pagare le tasse per finanziare militari e spioni mentre le cose veramente importanti (pensioni, sanita', ammortizzatori sociali) vanno a rotoli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le uniche bombe sono quelle dei terr
      - Scritto da: Anonimo
      Pessimo articolo, impostato malissino: come
      al solito ci si lava la bocca con parole
      come "privacy". Se qualcuno riflettesse sul
      fatto che sono i terroristi assassini ad
      avere scatenato una reazione (prevedibile)
      in questo ed in altri settori invece di
      prendersela col governante di turno sarebbe
      un bene. Peccato per P.I. di cui sono e
      resto un fedelissimo: ma se voglio leggere
      roba del genere, faccio prima ad andare su
      indymedia, il sito degli amici dei
      terroristi e porcherie simili.....Attento a come parli. In Italia gli "amici dei terroristi" sono sempre stati i fascistoidi che prima mettevano le bombe (da Piazza Fontata alla stazione di Bologna) e poi invocavano il pugno duro dello stato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le uniche bombe sono quelle dei terror..

      Pessimo articolo, impostato malissino: come
      al solito ci si lava la bocca con parole
      come "privacy". Se qualcuno riflettesse sul
      fatto che sono i terroristi assassini ad
      avere scatenato una reazione (prevedibile)[cut]Stronzate. Non è una reazione prevedibile. E' una reazione dettata dalla pura ignoranza.Non ci vuole nulla di nulla comunicare comunque per via protetta. Freenet ad esempio. Oppure più semplicemente pubblichi i messaggi per i tuoi fidi kamikaze da attivare, crittandoli in RSA e poi infilando il crittato per via steganografica in una jpg sul tuo blog. Neanche la NSA te li becca così.Tu tieni un blog e i tuoi amici lo leggono. Nel frattempo dici quello ce ti pare.L'ignoranza regna sovrana. Sempre.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le uniche bombe sono quelle dei terr
        - Scritto da: Anonimo

        Pessimo articolo, impostato malissino:
        come

        al solito ci si lava la bocca con parole

        come "privacy". Se qualcuno riflettesse
        sul

        fatto che sono i terroristi assassini ad

        avere scatenato una reazione (prevedibile)
        [cut]

        Stronzate. Non è una reazione prevedibile.
        E' una reazione dettata dalla pura
        ignoranza.

        Non ci vuole nulla di nulla comunicare
        comunque per via protetta. Freenet ad
        esempio. Oppure più semplicemente pubblichi
        i messaggi per i tuoi fidi kamikaze da
        attivare, crittandoli in RSA e poi infilando
        il crittato per via steganografica in una
        jpg sul tuo blog. Neanche la NSA te li becca
        così.

        Tu tieni un blog e i tuoi amici lo leggono.
        Nel frattempo dici quello ce ti pare.

        L'ignoranza regna sovrana. Sempre.Ma non fa demagogia e non può essere sfruttato per target pubblicitari e non fa vendere costosissime apparecchiature per mantenere database inutili per cinque anno cosi'.
    • francescone scrive:
      Re: Le uniche bombe sono quelle dei terror..
      Secondo me dici delle grosse stupidate:-evidentemente non sai nulla di come funziona Internet, altrimenti capiresti che i veri terroristi (oltre ai criminali realmente pericolosi) hanno strumenti a bizzeffe per comunicare in modo anonimo e riservato. Ergo questa misura è demagogica, costosa per la collettività, di nessuna utilità. Tanto i servizi primari come sanità, trasporti, ecc. sono in uno stato di salute entusiasmante.....-non riesci a capire come un problema serio (che indubbiamente esiste) venga strumentalizzato per intaccare alcuni tuoi diritti fondamentali, e sembri pure contento.A scanso di equivoci ti rammento che chi non la pensa come te non è necessariamente un terrorista, nè un simpatizzante degli stessi.==================================Modificato dall'autore il 27/12/2003 13.59.20
    • Anonimo scrive:
      Re: Le uniche bombe sono quelle dei terr
      ridicolo
  • Anonimo scrive:
    come disse elio
    è una bomba!... attento che non ti esploda nel culo!!!!!!!!!
  • andyzan scrive:
    Analogie
    Penso ad un'analogia: Molti padroni di cani sono simili al loro amico....; Molte persone rispecchiano il loro nome.....
  • Anonimo scrive:
    CONSERVIAMO TUTTO
    Io direi che si dovrebbero aprire le lettere postali e fotocopiarle ed obbligare le poste & corrieri espressi a conservarle per 3 tre anni (non ho idea che magazzini ci vorrebbero senza pensare lo spreco di carta e il puzzo in tutta italia quando verranno distrutte alla scadenza) poi si potrebbe estendere anche alle litografie e copierie, tutto quello che viene fotocopiata una copia obbligatoria anche per loro, e così per altri 1000 attività.... ma perche questo governo non se va a casa.Giustifichiamo tutto con il terrorismo, ma per piacere !!!!Al di fuori delle posizioni politiche: questo è il peggior governo che abbiamo avuto nella storia republicana. Sono un branco di incampaci, fortuna che era la casa della liberta, si per loro che fanno quello che vogliono. Il discorso del "nano" prima delle feste assomigliava a quelli del ministro dell'informazione Iraqeno: propanga, un discorso surreale probabilmente si riferiva alla situazione di casa sua e dei suoi colonelli.Le elezioni europee sono vicene, meditate gente, meditate.
    • Anonimo scrive:
      Re: CONSERVIAMO TUTTO
      puoi anche avere ragione, ma finchè scrivi sulla tastiera da ubriaco risulti solo ridicolo!
    • Anonimo scrive:
      Re: CONSERVIAMO TUTTO
      - Scritto da: Anonimo
      Io direi che si dovrebbero aprire le lettereIo invece direi che si dovrebbe aprire più spesso un buon libro di grammatica.....
      • Anonimo scrive:
        Re: CONSERVIAMO TUTTO
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Io direi che si dovrebbero aprire le
        lettere

        Io invece direi che si dovrebbe aprire più
        spesso un buon libro di grammatica.....Commenti molto costruttivi i vostri, peccato che il moderatore la x la mette solo dove gli fa comodo, almeno così pare.
  • Anonimo scrive:
    In sintesi.. [Please ampliate meglio]
    Il decreto sarebbe quindi dannoso per i seguenti motivi:1) Spesa inutile per i Provider2) Nel resto degli stati i log vengono mantenuti di norma fino a 3 anni max, anche se 1 risulterebbe sufficiente3) Pericolo di terzi (ovvero non la magistratura) nell'utilizzo dei dati, per fini commerciali, politici, etc4) Violazione della privacy seppure non vengano memorizzati i contenuti (ma il semplice gesto della comunicazione)5) Decreto inutile inquanto i terroristi hanno ben altri modi per comunicare/muoversi/nascondersiPer favore, potreste amplicare i punti, in modo da fare un po' di chiarezza sulle paure/problematiche che insorgerebbero? Riky
    • avvelenato scrive:
      Re: In sintesi.. [Please ampliate meglio
      - Scritto da: Anonimo
      Il decreto sarebbe quindi dannoso per i
      seguenti motivi:
      1) Spesa inutile per i Provider
      2) Nel resto degli stati i log vengono
      mantenuti di norma fino a 3 anni max, anche
      se 1 risulterebbe sufficiente
      3) Pericolo di terzi (ovvero non la
      magistratura) nell'utilizzo dei dati, per
      fini commerciali, politici, etc
      4) Violazione della privacy seppure non
      vengano memorizzati i contenuti (ma il
      semplice gesto della comunicazione)
      5) Decreto inutile inquanto i terroristi
      hanno ben altri modi per
      comunicare/muoversi/nascondersi

      Per favore, potreste amplicare i punti, in
      modo da fare un po' di chiarezza sulle
      paure/problematiche che insorgerebbero?

      Rikyal 3) punto aggiungo:pericolo di manipolazione dei dati al fine di incastrare il Falcone della situazione.a meno che questi non vengano conservati come l'oro nelle banche (con ovvie conseguenze per i costi).
  • Anonimo scrive:
    Housing NON ITALIANO
    Io sono anni che tengo server in America, all'inizio per i costi di banda (che in Italia sono tripli!!!) ed ora ... ecco un altro buon motivo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Housing NON ITALIANO
      Di preciso cos'è l'housing? scusa l'ignoranza ma se qualcuno mi spiegherà poi saro' un po' più colto in materia;)- Scritto da: Anonimo
      Io sono anni che tengo server in America,
      all'inizio per i costi di banda (che in
      Italia sono tripli!!!) ed ora ... ecco un
      altro buon motivo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Housing NON ITALIANO
        - Scritto da: Anonimo
        Di preciso cos'è l'housing? scusa
        l'ignoranza ma se qualcuno mi spiegherà poi
        saro' un po' più colto in materia;)in parole molto povere housing è la locazione/vendita di interi server
    • MadiC scrive:
      Re: Housing NON ITALIANO
      - Scritto da: Anonimo
      Io sono anni che tengo server in America,
      all'inizio per i costi di banda (che in
      Italia sono tripli!!!) ed ora ... ecco un
      altro buon motivo.ehm...loro parlano di provider internet, cioe' libero, tin, tiscali, ecc. e provider telefonici...che ci azzecca l'housing di server?guarda che se un italiano tramite libero si collega al tuo server in america, secondo questa legge, libero e' tenuto a loggare il collegamento e a tenere il log per 5(che esagerazione!!!) anni
  • Anonimo scrive:
    2 conti
    Per chi pensa che un logging del genere per 5 anni non sia un problema...Supponiamo di essere un provider e di registrare solo l'IP mittente (quindi della nostra rete) e quello destinatario di ogni connessione TCP con le relative porte:1.2.3.4:123 -
    9.9.9.9:80Ora per risparmiare spazio li scriveremo in modo binario nel log consumando 12 bytes:4:2 e 4:2Ora prendiamo una calcolatrice e moltiplichiamo questi 12 bytes per tutte le connessioni TCP di tutti gli utenti, per tutti i pacchetti possibili (quindi anche ICMP ed UDP ad esempio perche' si puo' comunicare anche con quelli altrimenti si bypasserebbe il logging e tutto sarebbe inutile) ed il tutto per lunghi 5 anni.Wow ce ne vuole di spazio ma soprattutto chi ha tutto sto' spazio da buttare via?Vabbe' erano solo 2 conti...
    • Anonimo scrive:
      Re: 2 conti
      e non loggheresti praticamente nulla cosi'. se prendi il formato log di default di sendmail come minimo sono 200 bytes per connessione
    • Anonimo scrive:
      Re: 2 conti
      Sbagli i calcoli. In questo modo tu avresti solo chi va dove. Ma la legge prevede molte altre cose...Ad esempio, chi va dove, per quanto tempo. Una cosa è se entra e esce al volo. Un'altra è se entra, sta lì 2 giorni di fila e poi esce.Poi mettici tutte le altre informazioni che vogliono loro (e se ne manca una magari ti accusano di favoreggiamento e associazione a delinquere - questa la danno sempre sul Web) e vedrai che lo spazio è E N O R M E ! ! !
      • Anonimo scrive:
        Re: 2 conti
        - Scritto da: Anonimo
        Sbagli i calcoli. In questo modo tu avresti
        solo chi va dove. Ma la legge prevede molte
        altre cose...

        Ad esempio, chi va dove, per quanto tempo.
        Una cosa è se entra e esce al volo. Un'altra
        è se entra, sta lì 2 giorni di fila e poi
        esce.????????Ma di cosa stai parlando ?!?!?!?!?
  • Anonimo scrive:
    anonymous proxy
    è da tempo che lo dico, l'unica possibilità è usare proxy anonimi utilizzando stunnel tra noi e il proxy.....tutto questo in attesa che freenet sia matura per saltarci su, che si logghino pure il proxy che uso... idioti!
    • Anonimo scrive:
      Re: anonymous proxy
      - Scritto da: Anonimo
      è da tempo che lo dico, l'unica possibilità
      è usare proxy anonimi utilizzando stunnel
      tra noi e il proxy.....

      tutto questo in attesa che freenet sia
      matura per saltarci su, che si logghino pure
      il proxy che uso... idioti!ok, vecchio volpone!!! ;-)
  • Anonimo scrive:
    Qua la gente non ha capito l'articolo
    Credo che molta gente non abbia capito realmente cosa accadrà.Innanzitutto NON è come tenere log tel tipo:tizio A ha chiamato tizio B in data CC:DD:EE alle XX:YY, durata ZZ secondi.è una cosa tipo:A-B-CC.DD.EE-XX.YY.ZZ.wavper le comunicazioni telefonicheper i messaggi è equivalentementeA-B-CC.DD.EE-XX.YY.ZZ.txtovvero TUTTO il messaggio e non solo gli header.Per capirci nella sola sicila la sola Wind ha una 36 Mbit, una 36 Mbit trasferisce 4.5 Mbyte/sec che sono quasi 190 Gb al giorno, immaginate tutta Italia quanto traffico genera in cinque anni.Per quanto riguarda l'applicabilità sono sicuro che, visti i mezzi e la gente nessuno alla fine farà qualcosa di questa gran mole di dati salvo poi spulciare quelli di chi "è pericoloso" (oppure è politicamente scomodo).Ovviamente sarà possibile effettuare (come a quanto pare fà già oggi Echelon) una ricerca su parole chiave, tirare fuori le persone e quindi effettuare ricerche a campione.Il problema è proprio questo, se si cercasse su base PERSONA sarebbe anche una cosa ammissibile anche se, onestamente, la disponibilità di dati personali su archivi protetti e sempre aggiornati sono comunque una cosa pericolosa (immaginate il tecnichetto sfigato di Telecom che prende soldi per dire al tizio A se sua moglie lo tradisce e con chi... con un backlog di 5 anni).Apparte il tutto, ma siamo sicuri di volerlo fare ?Siamo sicuri di voler schematizzare le nostre vite in profili e discussioni disponibili ad libitum?Se bisogna fermare i pedofili i metodi ci sono già, il problema è trovarli e assicurare una legge meno ingessata, non la disponibilità dei dati.Ad oggi non è difficile per i NOPT (ex postale) sapere chi và su quale server a fare cosa, il problema è che non c'è termine giuridico per iniziare un azione a uno che vada su un certo server web fuori dai confini italiani perchè non si possono legalmente ottenere le informazioni di connessione da un server web estero a meno che nel paese dove quel server sia hostato non sia un reato hostare certo materiale (parlo di paesi europei dove la pedofilia si riferisce solo ai minori di quattordici anni o a paesi extraeuropei che non contemplano reati simili o non hanno concordati appositi).In italia diventiamo idrofobi quando si parla di mandati di cattura internazionali e task force europee e iniziare lunghe rogatorie internazionali è una cosa che richiede tempo.E'come dire che visto che le strade italiane fanno schifo mettiamo per legge che si possono comprare solo jeep e poi andiamo in europa a parlare della sicurezza stradale.Solo paesi come la cina hanno leggi che permettono questo genere di cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qua la gente non ha capito l'articol

      Per capirci nella sola sicila la sola Wind ha una 36 Mbit, una 36 Mbit trasferisce 4.5 Mbyte/sec che sono quasi 190 Gb al giorno
    • Anonimo scrive:
      Re: Qua la gente non ha capito l'articol
      - Scritto da: Anonimo
      Credo che molta gente non abbia capito
      realmente cosa accadrà.
      Innanzitutto NON è come tenere log tel tipo:
      tizio A ha chiamato tizio B in data CC:DD:EE
      alle XX:YY, durata ZZ secondi.
      è una cosa tipo:
      A-B-CC.DD.EE-XX.YY.ZZ.wav
      per le comunicazioni telefoniche
      per i messaggi è equivalentemente
      A-B-CC.DD.EE-XX.YY.ZZ.txt
      ovvero TUTTO il messaggio e non solo gli
      header.Veramente nell'articolo si legge questo:"Il testo varato dal Governo concretizza con pochi semplici concetti un quadro orwelliano paventato dai più pessimisti all'alba della rivoluzione digitale. I provider internet e gli operatori di telefonia devono conservare fino a cinque anni tutti i dati del traffico, quello internet, appunto, e quello telefonico. Per dati di traffico si intendono i contatti, chi manda o spedisce un messaggio, a chi viene fatta una telefonata e da chi, e quando. Dati che l'autorità giudiziaria potrà richiedere alla bisogna a provider ed operatori. La giustificazione di tutto questo è quella di sempre: sicurezza e anti-terrorismo. Non si intendono, come si era creduto in un primo tempo, i contenuti delle email o delle telefonate."
      • Anonimo scrive:
        Re: Qua la gente non ha capito l'articol
        Ad oggi, dal sito dell'Unità:"Ma la richiesta dei magistrati per essere esaudita ha bisogno di un passaggio: che comunque le società che gestiscono il traffico Internet conservino i dati. Tutti i dati.La cosa è praticamente impossibile. L'associazione dei provider (se la rete è una grande autostrada virtuale i provider sono i "caselli" autostradali, il punto dal quale si entra), l'Aipp, dicevamo, ha calcolato che in Italia ci sono 24 milioni di utenti e ammesso pure che ricevano una sola e-mail al giorno, per ottemperare al decreto del governo, sarebbe necessario avere un archivio composto da 80 milioni di Cd-rom."
        • Anonimo scrive:
          Re: Qua la gente non ha capito l'articol
          Evidentemente qualcuno dei due (P.I. e Unità) sbaglia. Ora bisgona capire chi dei due...
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Qua la gente non ha capito l'articol
            - Scritto da: Anonimo
            Evidentemente qualcuno dei due (P.I. e
            Unità) sbaglia. Ora bisgona capire chi dei
            due...Mi permetto di esprimere la mia ignoranza ma se per una email ci sono una decina di passaggi con 100 byte di dati allora arriviamo a 1k a email, moltiplicato per qualche milione di utenti e per 365 giorni per 5 anni, fanno 30ooo CD.Poi questo numero magari lo moltiplichiamo per i click a testa e le email di spam a testa. Diciamo che al giorno una decina di email di spam arrivano a cui aggiungere la navigazione, chat, download.Potrebbero essere da 100 a 10ooo? Fanno da 3 milioni a 300 milioni di CD in 5 anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qua la gente non ha capito l'articol
            - Scritto da: Sandro kensan

            - Scritto da: Anonimo

            Evidentemente qualcuno dei due (P.I. e

            Unità) sbaglia. Ora bisgona capire chi dei

            due...

            Mi permetto di esprimere la mia ignoranza ma
            se per una email ci sono una decina di
            passaggi con 100 byte di dati allora
            arriviamo a 1k a email, moltiplicato per
            qualche milione di utenti e per 365 giorni
            per 5 anni, fanno 30ooo CD.

            Poi questo numero magari lo moltiplichiamo
            per i click a testa e le email di spam a
            testa. Diciamo che al giorno una decina di
            email di spam arrivano a cui aggiungere la
            navigazione, chat, download.

            Potrebbero essere da 100 a 10ooo? Fanno da 3
            milioni a 300 milioni di CD in 5 anni.Così il governo guadagna anche con la tassa sui cd :p:p:p:p:pMegli ridere per non :'(:'(:'(pieggibo
          • silverpilot scrive:
            Re: Qua la gente non ha capito l'articol
            .......Sinceramente NON CAPISCO ................ Già, tutta questa preoccupazione, non riesco proprio a capirla. Si, si, lo so, sono un poco ignorantello, - ma chi non -................... Sono un poco ignorantello, ma sempre nell'ambito della legalità, ovvero : " Utilizzo la rete dal 1998 per almeno otto ore al giorno, - bhè, di domenica, a volte anche meno ;) - la uso la rete innanzi tutto per provvedere al mio sostentamento (leggi, riempire la pancia, vestiario, spese fisse, bollette varie, portare a spasso qualche bella bimba, sostentamento del mio adorato cagnolotto, and so on) faccio uno di quei rari lavori che nel momento stesso in cui realizzi un utile, la banca in questione te lo accredita già al netto delle imposte e Tasse, fornendoti in cambio dell'immediato pagamento il vantaggio di annullarti a monte il rischio di rientrare - magari anche involontariamente, magari per semplice distrazione, o per pigrizia o per l'inevitabilmente presente ignoranza - di rientrare appunto nella categoria degli evasori fiscali.......................... Mantengo regolarmente e signorilmente contatti con qualche bella bimba, - signorilmente vuol dire con un atteggiamento di rispetto e di tolleranza che un uomo dovrebbe sempre mantenere durante un rapporto con una donna ed in linea di massima, con chiunque ritenga essere, per qualunque motivo, più debole di esso stesso............................ Il mio hobby preferito, che mi porta a scandagliare la rete in lungo e in largo spesso anche in zone diciamo, 'ad alto rischio' , è la Sicurezza Informatica; certo è che poi, con quello che imparo, non vado a rompere i maroni al mio prossimo, al massimo testo su me stesso............. Non rientra nei miei interessi coltivare amicizie in rete, così come nel mondo reale, perché quando gli amici tradiscono, lasciano ferite mooolto profonde e dopo, l'amicizia la vedi come un lusso e non come una necessità............. In somma, oltre alla vita reale, ho un intenso avatar sulla rete............ ma non capisco perché dovrei preoccuparmi di essere loggato, osservato, diciamolo pure brutalmente spiato, sono orgoglioso di tutto quello che faccio, e di conseguenza cristallino e motivatone al vanto, quindi anche se i Carabinieri, o chi per essi, dovessero mettermi per un poco sotto monitor, bhè io mi sentirei in abbligo di ringraziarli per il loro tentativo di tutelare al meglio la mia vita e la mia cristallinità......................... O forse dovrei preoccuparmi che una simile quantità di logging possa in qualche modo affossare la rete......... ma per piacere, figuriamoci se le attuali classi politiche e oltremodo le future possano muoversi nella direzione dell'affossamento di un businness dal valore come minimo di 100 trilioni di ?uro, l'unico tra l'altro in vera espansione oggi giorno................... E altresì non capisco perché mai un governo di sinistra dovrebbe muoversi in maniera diversa da uno di destra, cos'è che credete ancora alla favoletta che le sinistre tutelano il popolo e le destre gli interessi ?........................... ed anche magari alle casette di marzapane, alla fata turchina, ed alla Parmalat che durante l'ult-unico governo italiano di sinistra non aveva i conti taroccati, oppure che ne di qui, ne di lì a nessuno conveniva di controllare............... tranne che al popolo appunto, in questa occasione sotto le spoglie del micro-investitore..................... Sinceramente non capisco, ma sarei lieto se con rispetto - che ho finito le guance - e con concetti profondi e sensati, - che le vane chiacchere, altro non fanno che dipingervi ed appendervi al muro il quadretto della pochezza del q.i di chi le fà- sarei appunto lieto di avere qualche delucidazione intelligente a riguardo. Con rispetto............................. silverpilot
          • avvelenato scrive:
            Re: Qua la gente non ha capito l'articol
            sei fazioso.il governo attuale ha tirato fuori questo decreto-stupidata.il governo attuale ha fatto una stupidata.funziona così. non " il governo attuale ha tirato fuori una stupidatavabbé teniamocela tanto gli altri potenziali governi non avrebbero certamente fatto di meglio. "
          • Anonimo scrive:
            Re: Qua la gente non ha capito l'articol
            - Scritto da: silverpilot
            Sono un poco ignorantello, ma sempre
            nell'ambito della legalità,
            ovvero : " Utilizzo la rete dal 1998 per
            almeno otto ore al giorno,
            per qualunque motivo, più debole di esso
            stesso............................ (per fortuna PI è un quotidiano maschile. Se ci fossero donne in giro ti avrebbero già massacrato)
            Il mio hobby preferito, che mi porta a
            scandagliare la rete in lungo e in largo
            spesso anche in zone diciamo, 'ad alto
            rischio' , è la
            Sicurezza Informatica; certo è che poi, conEcco: la volta che c'è bisogno di un capro espiatorio, potresti essere tu. Per esempio quando dopo un evento di una certa rilevanza ci sarà bisogo di infondere sicurezza al pubblico. Già mi immagino: "l'hacker che è penetrato nel sistema informativo di Bankitalia è stato immediatamente individuato e catturato grazie al sistema di registrazione approvato nel natale del 2003. Il criminale aveva una vita pubblica completamente nell'ambito della legalità, ma coltivava un'insospettabile doppia vita in rete sotto il nome di SilverPilot".
    • Anonimo scrive:
      Re: Qua la gente non ha capito l'articol
      Mi sa che sei tu a non aver capito. O almeno: io ho capito diversamente, che vengono conservati gli estremi delle comunicazioni, e non i contenuti. Come, per lo più, succede già adesso, con la sola onerosa differenza che la conservazione diviene obbligatoria e notevolmente duratura!E, per la cronaca, i NOPT non esistono più da anni...
    • Anonimo scrive:
      Re: Qua la gente non ha capito l'articolo
      Allora:- l'attuale governo ha fatto una cazzata. altri governi non lo possiamo sapere.- ce la teniamo per forza, siamo costretti.- il problema non 6 tu imbranato hacker se qualcuno ti logga, ma altra gente. vedi berlusca che fa loggare i dati del suo giudice e lo becca che si guarda le donnine di notte e magari quelle donnine le guardava il figlio. Ma tant'è, ormai il giudice è rovinato e berlusca un angioletto.- l'altro problema, è lo spazio che occuperebbero cinque anni di log di TUTTO (email, chiamate, traffico rete) di tutti gli ISP italiani (da qui ho dedotto che sei un hacker imbranato). prova a farti un minimo calcolo e capirai che è un enorme problema.Le altre cavolate che 'sta legge porterà le potrai scoprire da solo. se invece di coltivare ignoranze informatiche ti facessi qualche amicizia reale.con amicizia :P
  • Anonimo scrive:
    log this!
    ggati questo.A natale verso le 14.36 ho mandato a cagare Stanca e il suo amico coglione. Miraccomando, per 5 anni.
  • Anonimo scrive:
    per tutti gli scettici:
    Come ho detto all'inizio di questo forum:vodafone già lo fa!e ve lo dimostro:Broadcast & videoNumero 241 del 29 maggio 2003 - Anno VII"ARCHIVIAZIONE DATI RIDOTTA A 18 MESIPresto ci sarà una normativa più rigida in materia di conservazione dei dati del traffico telefonico da parte dei gestori di telefonia. Attualmente non esiste una regola, ma per prassi i dati vengono conservati fino a 5 anni: ora si vuole portare questo termine a 18 mesi, poi i dati dovranno essere cancellati definitivamente. Il decreto legislativo in questione, elaborato da una commissione presieduta dal ministero della Funzione pubblica, è stato esaminato dal Consiglio dei ministri e ora è in attesa del parere delle Commissioni parlamentari competenti e dovrebbe essere approvato entro il 30 giugno."http://bv.diesis.it/241/telecomunicazioni241.htm
  • Anonimo scrive:
    E' NATALE !
    E' Nato :) è nato :)Tanti auguri al Piccolo "Grande Fratellino" :D:D:D, ai suoi "genitori" e al suo caro "nonnino" 8)Consumate e abbiate FEDE :)ma mi raccomando nn andate fuori dai "Binari", vi voglio tutti in "Fila x 3", state zitti e battete le mani (win)(win)G.O.
  • Anonimo scrive:
    Che mi frega...
    ...ho il mio server di posta situato in casa mia che gestico io... e lì nessuno mi dice cosa devo conservare e cosa no :DSe certe persone se ne fregano della privacy delle persone in nome di una falsa sicurezza (i veri criminali usano ben altri mezzi per comunicare) io me ne frego dei loro provvedimenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che mi frega...
      - Scritto da: Anonimo
      ...ho il mio server di posta situato in casa
      mia che gestico io... e lì nessuno mi dice
      cosa devo conservare e cosa no :D

      Se certe persone se ne fregano della privacy
      delle persone in nome di una falsa sicurezza
      (i veri criminali usano ben altri mezzi per
      comunicare) io me ne frego dei loro
      provvedimenti...Mi sa che non hai capito bene: non dice che conserveranno i contenuti della posta, ma i log delle connessioni. Traduco: hai un server tuo, e chissenefrega, loro sapranno chi lo usa, chi ti invia o da chi ricevi posta. Accedi tramite ISP o hai un link diretto alla dorsale?
  • Anonimo scrive:
    Non so...
    forse il concetto non e` neanche sbagliato, ma i log dovrebbero essere di certo pubblici, non in mano al governo. Magari non riferendosi pubblicamente ai dati anagrafici di una persona, ma a una specie di codice che deriva da essi, magari una hash MD5, molto presumibilmente univoca per ogni combinazione di stringhe nome+cognome+data e luogo di nascita+eventuale progressivo di disambiguazione. Non sarebbe una buona cosa? Cosi`, la hash MD5 farebbe le veci di una sorta di nickname, pur sempre anonimo, ma generato a partire dall'anagrafica. E il reato di false generalita` e` gia` ben contemplato e ben noto... io farei cosi`, se proprio TRACCIAMENTO dev'essere. Pubblico, anonimo, ma riconducibile, eventualmente e ovviamente solo da chi e` in possesso dei dati anagrafici [ISP], al vero e proprio cittadino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non so...

      magari una hash MD5,
      molto presumibilmente univoca per ogni
      combinazione di stringhe nome+cognome+data e
      luogo di nascita+eventuale progressivo di
      disambiguazione. Praticamente del codice fiscale.Non sarebbe una buona cosa?Se io metto su un situzzo qualsiasi che richiede una registrazione mi basta cercare il loggone pubblico da te immaginato per gli accessi del sig. tal dei tali e becco il suo hash MD5. Cosi' ho i suoi dati e l'hash e posso sapere di tutti i suoi accessi in rete.D'altra parte pensare che il log sara' usato solo dalla magistratura, e per scopi legittimi, in un paese come questo, con governi come questi, e' la barzelletta migliore dell'anno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non so...
        - Scritto da: Anonimo

        magari una hash MD5,

        molto presumibilmente univoca per ogni

        combinazione di stringhe
        nome+cognome+data e

        luogo di nascita+eventuale progressivo di

        disambiguazione.

        Praticamente del codice fiscale.Sissi`, una specie di codice fiscale.
        Non sarebbe una buona cosa?

        Se io metto su un situzzo qualsiasi che
        richiede una registrazione mi basta cercare
        il loggone pubblico da te immaginato per gli
        accessi del sig. tal dei tali e becco il suo
        hash MD5. Cosi' ho i suoi dati e l'hash e
        posso sapere di tutti i suoi accessi in
        rete.Be', non avresti i suoi dati: hai soltanto il suo hash, che ti comunica che probabilmente si tratta della stessa persona il cui hash appare in altri log, come il tuo raw access log, senza pero` che l'hash ti riveli realmente chi e`, dove abita, eccetera...
        D'altra parte pensare che il log sara' usato
        solo dalla magistratura, e per scopi
        legittimi, in un paese come questo, con
        governi come questi, e' la barzelletta
        migliore dell'anno.Tieni presente che chi ti deve tracciare oggi, ti traccia comunque. Quel che suggerivo era: un log pubblico, ma allo stesso tempo innocuo per quanto riguarda la protezione della identita` reale di un navigatore. Certo che si potrebbe ingannare il sistema registrandosi presso un ISP con generalita` diverse, ma a quel punto scatterebbe il reato vero e proprio di false generalita`, che dovrebbe fare molto, ma molto piu` da deterrente in situazioni che non sono abbastanza gravi da richiedere l'intervento delle forze dell'ordine, tipo bandire un troll da un forum... chi ti deve tracciare per scopi pubblicitari lo fa in molti modi (cookies e compagnia), chi ti deve tracciare per un crimine lo fa consultando i log degli ISP gia` oggi... cosa ci perdi? Chi ci guadagna e` il popolino, che almeno sapra` con chi ha a che fare al di la` di un nickname o di un avatar... se non il suo nome, sapra` chi blacklistare quando necessario.Scusa se e` poco...
  • Anonimo scrive:
    Dove ci troveremo alla fine della legisl
    ...atura. Quante altre legislature ci vorranno per rimediare ai mali fatti da questa ? Se ci fosse stato il vecchio, ma molto più equo proporzionale, questo non sarebbe mai successo! Qualche partito in un impeto di onestà, senza il ricatto di non poter poi entrare nella coalizione, si sarebbe ribellato! E certi obrobri non sarebbero mai passati.RINGRAZIO TUTTI COLORO CHE HANNO LAVORATO PER IL MAGGIORITARIO UNINOMINALE. Ricordando sempre che è il sistema elettorale caldeggiato dal programma di "RINASCITA DEMOCRATICA" partotito dalla fervida mente del Venerabile Maestro L. GELLI !
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove ci troveremo alla fine della le
      - Scritto da: Anonimo
      ...atura. Quante altre legislature ci
      vorranno per rimediare ai mali fatti da
      questa ? Se ci fosse stato il vecchio, ma
      molto più equo proporzionale, questo non
      sarebbe mai successo! Guarda, non so se questo mio post è OT o no. Cmq ti rispondo. A suo tempo partecipai attivamente all'agone politico *a favore* dell'uninominale maggioritario, e ti posso dire che né "il mattarellum" ne tutte le altre leggi elettorali italiane sono maggioritarie. Il maggioritario uninominale ad un turno (modelo inglese o americano) NON è pericoloso per la democrazia, prova ne sia l'esistenza di paesi che lo adottano tranquillamente. Inoltre esso è sempre applicato con dei correttivi antitotalitari, a scanso di equivoci. In america il presidente si vede eleggere tronconi di parlamento negli anni intercalari tra un'elezione presidenziale e l'altra. In GB c'è un tetto massimo bassissimo per le sese elettorali (una constituency comporta circa 50k 60k elettori). Dovunque leggi rigide regolano l'attività delle lobbies. Una legge simile alla nostra per le elezioni politiche sai dove la usano? In russia. Il maggioritario non è pericoloso, tant'è che il *tuo* Berlusconi vuole reintrodurre il proporzionale...:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove ci troveremo alla fine della le
        - Scritto da: Anonimo
        Dovunque leggi rigide
        regolano l'attività delle lobbies. Il resto e' giusto, ma coverrai con me che queste leggi, per lo meno negli USA, non funzionano proprio benissimo :)Inoltre trovo che una democrazia con 2 soli partiti (uno di centro-destra e l'altro di destra) ed in cui meta' della gente non vota perche' non e' comunque rappresentata non sia proprio un modello da seguire.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove ci troveremo alla fine della le
          - Scritto da: Anonimo
          Per il resto se la gente non vota,
          poi non ha diritto a lamentarsi.Questo non e' tanto vero. Se la tua scelta si restringe a 2 partiti nessuno dei quali rispecchia minimamente le tue idee mi sembra piu' che giusto non votare e far sentire la propria voce al di fuori del sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove ci troveremo alla fine della le
            - Scritto da: Anonimo
            Questo non e' tanto vero.
            Se la tua scelta si restringe a 2 partiti
            nessuno dei quali rispecchia minimamente le
            tue idee mi sembra piu' che giusto non
            votare e far sentire la propria voce al di
            fuori del sistema.Forse "non ha diritto" era un po' forte, ne convengo. Però se tu non voti, gli altri scelgono per te, quindi l'invito è al voto. Si può sempre anche fondare un partito e cercare di vincere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove ci troveremo alla fine della le

            Si può sempre anche fondare un partito e
            cercare di vincere.So che è OT ma qualcuno sa qual'e la procedura da seguire? Io ci avevo pensato ma non ho trovato niente sull'argomento!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove ci troveremo alla fine della le
            Credo che ci sia da depositare simbolo e sigla in tribunale e raccogliere le firme per le elezioni. Non conosco però la procedura nei dettagli, perché artificiosamente complessa (o meglio: contorta). Mi sembra poi che per i partiti già rappresentati in parlamento non abbiano bisogno di firme.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove ci troveremo alla fine della le
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Per il resto se la gente non vota,

            poi non ha diritto a lamentarsi.

            Questo non e' tanto vero.
            Se la tua scelta si restringe a 2 partiti
            nessuno dei quali rispecchia minimamente le
            tue idee mi sembra piu' che giusto non
            votare e far sentire la propria voce al di
            fuori del sistema.:s C'è un'alternativa, qualora uno oltre a non sentirsi rappresentato nè da una parte nè dall'altra, voglia far pesare quell'infinitesimale potere di cui ancora gode e che allo stesso tempo invece di temere scarsa governabilità, percepisce un ECCESSO DI INTERFERENZA DELLO STATO anche nella sfera privata del cittadino: VOTARE AL SENATO A SINISTRA ED ALLA CAMERA A DESTRA. Magari ci si potrebbe trovare con 2 maggioranze opposte nei due rami del parlamento!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove ci troveremo alla fine della le
            - Scritto da: Anonimo
            C'è un'alternativa, qualora uno oltre a non
            sentirsi rappresentato nè da una parte nè
            dall'altra, voglia far pesare
            quell'infinitesimale potere di cui ancora
            gode e che allo stesso tempo invece di
            temere scarsa governabilità, percepisce un
            ECCESSO DI INTERFERENZA DELLO STATO anche
            nella sfera privata del cittadino: VOTARE
            AL SENATO A SINISTRA ED ALLA CAMERA A
            DESTRA. Magari ci si potrebbe trovare con 2
            maggioranze opposte nei due rami del
            parlamento!Questa però mi sembra una forma di protesta e nulla più. E' ottima per creare caos, ma non mi appare molto costruttiva. Oh, non che certe volte uno non si spazientisca, anche questo è vero...:-)
    • Anonimo scrive:
      OT Re: Dove ci troveremo alla fine...
      Se ci fosse stato il vecchio, ma
      molto più equo proporzionale, questo non
      sarebbe mai successo! Mi ricordo di quanto sono stato spernacchiato ai tempi del secondo referendum di Segni quando dicevo che il proporzionale con soglia minima al 5% o piu' sarebbe stato molto meglio del maggioritario.Ma quello che volevo dire e' questo: non cadere nell'errore delle riforme istituzionali, ovvero nel credere che cambiare il metodo elettorale cambi la qualita' dei governanti, per esempio il debito pubblico da paura lo abbiamo accumulato in tempi di proporzionale. Tutti i discorsi sulle riforme servono solo ai politici come alibi per scontrarsi su temi astratti e non combinare un ca**o.Quando invece si legifera su cose concrete emerge l'incompetenza totale, per non dire criminale. Io mi riferisco ovviamente alle decisioni prese riguardo alla rete. Perche' di Internet ci capisco qualcosa. Ma non vedo come le stesse persone siano in grado di prendere decisioni sensate nei campi di cui non capisco niente. Quindi, proporzionale o uninominale. il mio voto se lo scordano.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Re: Dove ci troveremo alla fine...
        - Scritto da: Anonimo

        Se ci fosse stato il vecchio, ma

        molto più equo proporzionale, questo non

        sarebbe mai successo!

        Mi ricordo di quanto sono stato
        spernacchiato ai tempi del secondo
        referendum di Segni quando dicevo che il
        proporzionale con soglia minima al 5% o piu'
        sarebbe stato molto meglio del
        maggioritario.

        Ma quello che volevo dire e' questo: non
        cadere nell'errore delle riforme
        istituzionali, ovvero nel credere che
        cambiare il metodo elettorale cambi la
        qualita' dei governanti, per esempio il
        debito pubblico da paura lo abbiamo
        accumulato in tempi di proporzionale. Tutti
        i discorsi sulle riforme servono solo ai
        politici come alibi per scontrarsi su temi
        astratti e non combinare un ca**o.

        Quando invece si legifera su cose concrete
        emerge l'incompetenza totale, per non dire
        criminale. Io mi riferisco ovviamente alle
        decisioni prese riguardo alla rete. Perche'
        di Internet ci capisco qualcosa. Ma non vedo
        come le stesse persone siano in grado di
        prendere decisioni sensate nei campi di cui
        non capisco niente. Quindi, proporzionale o
        uninominale. il mio voto se lo scordano.- Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Per il resto se la gente non vota,

        poi non ha diritto a lamentarsi.

        Questo non e' tanto vero.
        Se la tua scelta si restringe a 2 partiti
        nessuno dei quali rispecchia minimamente le
        tue idee mi sembra piu' che giusto non
        votare e far sentire la propria voce al di
        fuori del sistema.:s C'è un'alternativa, qualora uno oltre a non sentirsi rappresentato nè da una parte nè dall'altra, voglia far pesare quell'infinitesimale potere di cui ancora gode e che allo stesso tempo invece di temere scarsa governabilità, percepisce un ECCESSO DI INTERFERENZA DELLO STATO anche nella sfera privata del cittadino: VOTARE AL SENATO A SINISTRA ED ALLA CAMERA A DESTRA. Magari ci si potrebbe trovare con 2 maggioranze opposte nei due rami del parlamento!
  • Anonimo scrive:
    Problemi reali di questa legge
    Schedatura delle opinioni.Non dico che si mettano a controllare una per una le tue email, ma al momento giusto, quando gli serve, possono andare a catalogarti leggendo tutti i tuoi messaggi di chat, nei forum, le tue email scritte in cinque anni.Chi ci assicura che lo facciano solo quando autorizzati dalla magistratura e solo per scopi antiterrorismo? Tempo fa mi dissero che in Italia si preferì far sviluppare il trasporto stradale piuttosto che quello ferroviario perchè in treno si hanno molte più possibilità di socializzare ed esprimere le proprie opinioni con molta più gente.Internet dà questa possibilità in maniera illimitata, oltre a sottrarre risorse alla TV. TV che, in qualsiasi democrazia, è il mezzo principale per "fare" informazione ufficiale.Se un governo basa la sua campagna elettorale sull'abbassamento delle tasse e sull'innalzamento delle pensioni e poi invece abbassa le pensioni e alza le tasse è ovvio che alle prossime elezioni viene trombato. Ma se nessuno lo dice in TV o sui giornali chiaramente, uno paga più tasse o prende una pensione più bassa pensando di essere un'eccezione. Se la TV dice che l'inflazione è al 2,5% va a finire che noi ci crediamo. La pizza che mi costava 6000 lire, oggi dovrebbe costarmi 6150 lire di media, mentre invece costa 10000 lire. Se la TV dice che è tutta colpa dell'euro, va a finire che ci crediamo !Incutere timoreVi sentireste tranquilli ad esprimere le vostre opinioni contro il governo, ad esempio, sapendo che possono leggere tutto quello che scrivete ?.
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi reali di questa legge

      Schedatura delle opinioni.

      Non dico che si mettano a controllare una
      per una le tue email, ma al momento giusto,
      quando gli serve, possono andare a
      catalogarti leggendo tutti i tuoi messaggi
      di chat, nei forum, le tue email scritte in
      cinque anni.e allora???me ne frego!!!per quel che mi riguarda le mie mail potrebbero anche essere pubbliche...
      Chi ci assicura che lo facciano solo quando
      autorizzati dalla magistratura e solo per
      scopi antiterrorismo? ...male non fare paura non avere :-)
      Tempo fa mi dissero che in Italia si preferì
      far sviluppare il trasporto stradale
      piuttosto che quello ferroviario perchè in
      treno si hanno molte più possibilità di
      socializzare ed esprimere le proprie
      opinioni con molta più gente.Nah solo per favorire la vera cupola mafiosa d'Italia: gli Agnelli
      Internet dà questa possibilità in maniera
      illimitata, oltre a sottrarre risorse alla
      TV. TV che, in qualsiasi democrazia, è il
      mezzo principale per "fare" informazione
      ufficiale.

      Se un governo basa la sua campagna
      elettorale sull'abbassamento delle tasse e
      sull'innalzamento delle pensioni e poi
      invece abbassa le pensioni e alza le tasse è
      ovvio che alle prossime elezioni viene
      trombato.

      Ma se nessuno lo dice in TV o sui giornali
      chiaramente, uno paga più tasse o prende una
      pensione più bassa pensando di essere
      un'eccezione.

      Se la TV dice che l'inflazione è al 2,5% va
      a finire che noi ci crediamo. La pizza che
      mi costava 6000 lire, oggi dovrebbe costarmi
      6150 lire di media, mentre invece costa
      10000 lire. Se la TV dice che è tutta colpa
      dell'euro, va a finire che ci crediamo !A parte l'immagine surreale che hai della realtà, che l'inflazione sia al 2.5% lo dicono sia la Commissione UE (Prodi) sia il Governo (Berlusconi)
      Incutere timore

      Vi sentireste tranquilli ad esprimere le
      vostre opinioni contro il governo, ad
      esempio, sapendo che possono leggere tutto
      quello che scrivete ?.... di nuovo, male non fare paura non avere...un governo che non consente l'espressione delle opinioni creerebbe problemi molto più gravi della libertà d'opinione e mi costringerebbe ad emigrare per motivi ancor prima economici e lavorativi, piuttosto che politici.
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Problemi reali di questa legge
        - Scritto da: Anonimo
        ...male non fare paura non avere :-)
        ... di nuovo, male non fare paura non
        avere...Guarda che il 25 dicembre del 1998 hai detto a un amico che percorrendo via Milano hai superato il limite di 5 kilometri all'ora, il tuo amico ha scritto su un forum questa notizia. Sappi che oggi la polizia sta facendo una indagine su chi viola il limite e se ne pavoneggia, hanno trovato il messaggio nel forum e hanno capito dai link registrati che tu sei l'amico citato. Sono passati meno di 5 anni quindi i link sono conservati, ti arriverà presto la multa a casa.Buon Natale :)==================================Modificato dall'autore il 25/12/2003 17.06.01
      • Anonimo scrive:
        Re: Problemi reali di questa legge
        - Scritto da: Anonimo

        Vi sentireste tranquilli ad esprimere le

        vostre opinioni contro il governo, ad

        esempio, sapendo che possono leggere tutto

        quello che scrivete ?.

        ... di nuovo, male non fare paura non
        avere...Mi chiedo dove abbia studiato la storia la gente che riesce a pensare queste sciocchezze.Credi davvero che ai governi interessi controllare i terroristi anziche' i semplici cittadini ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi reali di questa legge

          Mi chiedo dove abbia studiato la storia la
          gente che riesce a pensare queste
          sciocchezze.
          Credi davvero che ai governi interessi
          controllare i terroristi anziche' i semplici
          cittadini ?infatti il problema è che la gente è ignorante.....e il berlusca la sa usare bene la tv.... altrimenti non avrebbe 6 reti....crediamo che gli stati uniti siano i portatori di libertà...che i comunisti mangiano i bambini.... che la chiesa sia una cosa sacra.....crediamo che l'11 settembre è opera di bin laden e saddam ..... e via così.....la gente non apre gli occhi, non legge libri, crede che i governi facciano gli interessi dei cittadini e che non operino solo spinti da interessi e milioni di dollari....poveri noi
          • Anonimo scrive:
            Re: Problemi reali di questa legge
            - Scritto da: Anonimo

            Mi chiedo dove abbia studiato la storia la

            gente che riesce a pensare queste

            sciocchezze.

            Credi davvero che ai governi interessi

            controllare i terroristi anziche' i
            semplici

            cittadini ?

            infatti il problema è che la gente è
            ignorante.....
            e il berlusca la sa usare bene la tv....
            altrimenti non avrebbe 6 reti....
            crediamo che gli stati uniti siano i
            portatori di libertà...che i comunisti
            mangiano i bambini.... che la chiesa sia una
            cosa sacra.....crediamo che l'11 settembre è
            opera di bin laden e saddam ..... e via
            così.....
            la gente non apre gli occhi, non legge
            libri, crede che i governi facciano gli
            interessi dei cittadini e che non operino
            solo spinti da interessi e milioni di
            dollari....

            poveri noiGiusto !!!!Aprici tu gli occhi !!!!Di chi sarebbe opera l'11 settembre ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Problemi reali di questa legge

            Giusto !!!!

            Aprici tu gli occhi !!!!


            Di chi sarebbe opera l'11 settembre ?Ah giusto tu non lo sai visto che in televisione non lo dicono.....Lo sai che le azioni delle compagnie aeree e delle assicurazioni coinvolte nell'attentato dell'11 settembre sono state vendute in massa giorni prima dell'attentato?Beh inizia ad informarti.... e poi vedi di trarre qualche conclusione sensata....prova a chiederti....come mai c'è gente che lo sapeva prima??? forse anche il signor bush e i servizi segreti americani lo sapevano prima???ricorda che perdere poche vittime per poi avere il controllo sul prezzo del petrolio è una cosa che tu forse neanche immagini....
          • Anonimo scrive:
            Re: Problemi reali di questa legge
            ancora devo sentire le scuse dei nostri tg per le cazzate raccontate durante la guerra imperialista americana:http://www.diesseasti.it/pachiko/soldatojessica.htmhttp://www.repubblica.it/2003/j/sezioni/esteri/iraq4/jessica/jessica.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Problemi reali di questa legge
            http://www.disinformazione.it/nasdaqe11settembre.htmhttp://www.disinformazione.it/venditaalloscoperto.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: Problemi reali di questa legge
            - Scritto da: Anonimo

            Giusto !!!!



            Aprici tu gli occhi !!!!





            Di chi sarebbe opera l'11 settembre ?

            Ah giusto tu non lo sai visto che in
            televisione non lo dicono.....

            Lo sai che le azioni delle compagnie aeree e
            delle assicurazioni coinvolte nell'attentato
            dell'11 settembre sono state vendute in
            massa giorni prima dell'attentato?No. Non lo so. Mi fai vedere le prove (*) ?
            Beh inizia ad informarti.... e poi vedi di
            trarre qualche conclusione sensata....Informami tu.... Possibilmente tirando fuori le prove (*) di quello che dici.
            prova a chiederti....come mai c'è gente che
            lo sapeva prima??? forse anche il signor
            bush e i servizi segreti americani lo
            sapevano prima???Non lo so. Se tu lo sai puoi farmi vedere le prove (*).
            ricorda che perdere poche vittime per poi
            avere il controllo sul prezzo del petrolio è
            una cosa che tu forse neanche immagini....Il prezzo del petrolio non mi pare sia cambiato molto in questi ultimi tempi... comunque potrei sbagliarmi... Comunque parli di controllo del prezzo del petrolio.... Al ribasso o al rialzo ? Sentiamo... E sentiamo le prove (*) di quello che dici....(*) Ovviamente con 'prove' non intendo qualche scritto delirante preso da www.disinformazine.it o da www.asile.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi reali di questa legge
      - Scritto da: Anonimo
      Non dico che si mettano a controllare una
      per una le tue email, ma al momento giusto,
      quando gli serve, possono andare a
      catalogarti leggendo tutti i tuoi messaggi
      di chat, nei forum, le tue email scritte in
      cinque anni.A quanto leggo non DOVREBBE essere così, cosa poi sarà... boh!
      Chi ci assicura che lo facciano solo quando
      autorizzati dalla magistratura e solo per
      scopi antiterrorismo? Boh!
      Ma se nessuno lo dice in TV o sui giornali
      chiaramente, uno paga più tasse o prende una
      pensione più bassa pensando di essere
      un'eccezione.

      Se la TV dice che l'inflazione è al 2,5% va
      a finire che noi ci crediamo. La pizza che
      mi costava 6000 lire, oggi dovrebbe costarmi
      6150 lire di media, mentre invece costa
      10000 lire. Se la TV dice che è tutta colpa
      dell'euro, va a finire che ci crediamo !In realtà la tv riporta quello che dice l'ISTAT, che questo non sia vero credo lo sappiamo tutti... infatti io (e credo tanti altri) ho tagliato drasticamente i consumi. Aspetto solo di vedere chiudere i piccoli commercianti che ci hanno speculato.
      Incutere timore

      Vi sentireste tranquilli ad esprimere le
      vostre opinioni contro il governo, ad
      esempio, sapendo che possono leggere tutto
      quello che scrivete ?.Certo, e lo dico in tutta tranquillità: è una vera schifezza (non scrivo di peggio per non essere censurato)
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi reali di questa legge
      ++crittografia
    • bacarozz83 scrive:
      Re: Problemi reali di questa legge
      Ti piace fare la trollazione la mattina presto è????(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • TADsince1995 scrive:
    Buon Natale!!!
    Buon Natale a tutti!Ops... Qualcuno ha registrato forse che il 62.98.160.85 si è connesso col 62.85.163.47 alle ore 1:30 am???Tra cinque anni qualcuno lo andrà a controllare?:D
  • Anonimo scrive:
    solite teste al potere
    Come al solito il potere a chi non capisce un c....Mette in difficoltà provider e permette di mandare a quel paese la privacy ufficialmente!"Noi non vogliamo cambiare interlocutori al tavolo...vogliamo ribaltare il tavolo!"
  • Anonimo scrive:
    siete ipocriti
    Vorrei sapere che ca##o ve ne frega se per 5 anni rimane segnato in un database blindato e accessibile solo su azione della a-voi-tanto-cara-magistratura che avete mandato un'email alla nonna dopo aver telefonato alla zia...Forse avete in programma di realizzare un attentato e non volete essere rintracciati?COSA VI VIENE TOLTO se per 5 anni rimane segnato un header e NESSUNO sa SE c'è e COME è fatto?Si sparla di privacy quando la privacy non viene lesa, giusto per dar fiato ad un orifizio. Provate a cambiare orifizio.
    • Anonimo scrive:
      Re: siete ipocriti
      iota. e tra tutti i c... che ha un piccolo provider allora deve pure preoccuparsi di tenere un database blindato e inaccessibile di tutti i log delle email per cinque anni? per nulla poi dato che se uno ha intenzione di fare il terrorista non lo becchi certo cosi'
      • Anonimo scrive:
        Re: siete ipocriti

        e tra tutti i c... che ha un piccolo
        provider allora deve pure preoccuparsi di
        tenere un database blindato e inaccessibile
        di tutti i log delle email per cinque anni?Questo è un problema solo ed esclusivamente suo.Inoltre se ha problemi a tenere per 5 anni i dati che cmq riguardano la sua attività forse è meglio che vada a zappare la terra.
        • Anonimo scrive:
          Re: siete ipocriti
          - Scritto da: Anonimo

          e tra tutti i c... che ha un piccolo

          provider allora deve pure preoccuparsi di

          tenere un database blindato e
          inaccessibile

          di tutti i log delle email per cinque
          anni?

          Questo è un problema solo ed esclusivamente
          suo.
          Inoltre se ha problemi a tenere per 5 anni i
          dati che cmq riguardano la sua attività
          forse è meglio che vada a zappare la terra.Metti proprio tristezza, ecco la gente che ha rovinato l'italia con la i minuscola.
        • Anonimo scrive:
          Re: siete ipocriti

          Questo è un problema solo ed esclusivamente
          suo.
          Inoltre se ha problemi a tenere per 5 anni i
          dati che cmq riguardano la sua attività
          forse è meglio che vada a zappare la terra.Sempre più idiota, hai idea della mole dei dati che comportano i logs mail? delle migliaia di connessioni spam che occorre loggare? che ogni volta che viene fuori un nuovo virus occorre loggare a volte per decine di migliaia di volte l'invio dello stesso virus dato che ormai quati tutti hanno l'adsl su 24ore su 24?Del fatto che per rispondere ai termini di legge non basteranno certo dei semplici cd ma occorrerà mettere su una vera infrastruttura business dai costi altissimi? e tutto per una vera str... se io faccio il terrorista non uso certo l'e-mail. lo sanno stanca e i suoi incompetenti collaboratori che ad esempio si puo' chattare, inviare file messaggi ecc. usando il semplice ping ed il tutto per di piu' criptato con ssl?
        • Anonimo scrive:
          Re: siete ipocriti

          Questo è un problema solo ed esclusivamente
          suo.
          Inoltre se ha problemi a tenere per 5 anni i
          dati che cmq riguardano la sua attività
          forse è meglio che vada a zappare la terra.Scienziato, hai idea della mole dei dati che comportano i logs mail? delle migliaia di connessioni spam che occorre loggare? che ogni volta che viene fuori un nuovo virus occorre loggare a volte per decine di migliaia di volte l'invio dello stesso virus dato che ormai quati tutti hanno l'adsl su 24ore su 24?Del fatto che per rispondere ai termini di legge non basteranno certo dei semplici cd ma occorrerà mettere su una vera infrastruttura business dai costi altissimi? e tutto per una vera str... se io faccio il terrorista non uso certo l'e-mail. lo sanno stanca e i suoi incompetenti collaboratori che ad esempio si puo' chattare, inviare file messaggi ecc. usando il semplice ping ed il tutto per di piu' criptato con ssl?
    • Anonimo scrive:
      Re: siete ipocriti
      - Scritto da: Anonimo
      Vorrei sapere che ca##o ve ne frega se per 5
      anni rimane segnato in un database blindato
      e accessibile solo su azione della
      a-voi-tanto-cara-magistratura che avete
      mandato un'email alla nonna dopo aver
      telefonato alla zia...

      Forse avete in programma di realizzare un
      attentato e non volete essere rintracciati?

      COSA VI VIENE TOLTO se per 5 anni rimane
      segnato un header e NESSUNO sa SE c'è e COME
      è fatto?

      Si sparla di privacy quando la privacy non
      viene lesa, giusto per dar fiato ad un
      orifizio. Provate a cambiare orifizio.Discorso valido ma chiusa infelice. Qualche troll pernacchione potrebbe approfittarne per dare fiato alle trombe.
    • avvelenato scrive:
      Re: siete ipocriti
      - Scritto da: Anonimo
      Vorrei sapere che ca##o ve ne frega se per 5
      anni rimane segnato in un database blindato
      e accessibile solo su azione della
      a-voi-tanto-cara-magistratura che avete
      mandato un'email alla nonna dopo aver
      telefonato alla zia...

      Forse avete in programma di realizzare un
      attentato e non volete essere rintracciati?

      COSA VI VIENE TOLTO se per 5 anni rimane
      segnato un header e NESSUNO sa SE c'è e COME
      è fatto?

      Si sparla di privacy quando la privacy non
      viene lesa, giusto per dar fiato ad un
      orifizio. Provate a cambiare orifizio.a me non frega niente, non ho paura del grande fratello perché ci vorrebbero troppi occhi per controllare quella mole di dati, perché sia utilizzabile anche solo per lo scopo previsto.il punto è: paghi te?è una cosa assolutamente inutile, e se vai nel thread "sono un terrorista" capisci pure perché.inoltre, proprio perché ad occhio e croce sembra una spesa inutile, vien voglia di pensar male: e se a qualcuno servisse sapere qualcosa di qualcun'altro?beh... non certo te, me o mia zia. Ma ad esempio un nuovo Falcone o Borsellino?non ti è mai passato per la mente?secondo te come faceva la mafia a sapere con precisione così tanti dettagli dei due martiri di tangentopoli (comprese le strade percorse e gli orari)?ah dimenticavo, tangentopoli non è mai esistito. è solo un complotto comunista.
      • Anonimo scrive:
        Re: siete ipocriti
        - Scritto da: avvelenato
        a me non frega niente, non ho paura del
        grande fratello perché ci vorrebbero troppi
        occhi per controllare quella mole di dati,
        perché sia utilizzabile anche solo per lo
        scopo previsto.Concordo in toto con il resto del messaggio, ma riguardo a questo ti voglio far notare che un enorme database di testo puo' essere controllato in modo relativamente agevole. E' l'unico campo, per ora, in cui il computer puo' essere visto come uno strumento di controllo totale dell'informazione.
        • avvelenato scrive:
          Re: siete ipocriti
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: avvelenato


          a me non frega niente, non ho paura del

          grande fratello perché ci vorrebbero
          troppi

          occhi per controllare quella mole di dati,

          perché sia utilizzabile anche solo per lo

          scopo previsto.

          Concordo in toto con il resto del messaggio,
          ma riguardo a questo ti voglio far notare
          che un enorme database di testo puo' essere
          controllato in modo relativamente agevole.
          E' l'unico campo, per ora, in cui il
          computer puo' essere visto come uno
          strumento di controllo totale
          dell'informazione.se bisogna cercare una persona o due in particolare sì (ma certo prima bisogna saperne i nomi, ergo non aiuta certo a combattere il terrorismo, visto che se hai già i nomi puoi benissimo autorizzare tutte le intercettaz che vuoi)se invece bisogna controllare tutto e tutti, una cosa del genere per quanto possa essere ben organizzata e automatizzata, richiederebbe un esercito di burocrati a la 1984 che il nostro stato fortunatamente non si può permettere.
    • Anonimo scrive:
      Re: siete ipocriti
      Visto che ragioni in questo modo che ne diresti di installare una bella telecamera dentro al tuo water ?Ah beninteso, il database delle tue cagate sarebbe "super-blindato" ed accessibili esclusivamente alla magistratura (tanto si sa che in questo paese le cose funzionano cosi', no?).
    • Anonimo scrive:
      Re: siete ipocriti
      - Scritto da: Anonimo
      Vorrei sapere che ca##o ve ne frega se per 5
      anni rimane segnato in un database blindato
      e accessibile solo su azione della
      a-voi-tanto-cara-magistratura che avete
      mandato un'email alla nonna dopo aver
      telefonato alla zia...Secondo te sulla Costituzione-a-quelli-come-te-tanto-cara che le comunicazioni private debbano rimanere private c'è scritto così per sport? Oppure pensi che se il garante della privacy ha alzato la voce proprio adesso come mai accaduto prima sia solo stato solo per una cattiva digestione? Lo sai in quali Paesi si trattenevano tutti i dati delle comunicazioni dei cittadini senza una precisa autorizzazione della magistratura? Nelle dittature dell'america latina e in quelle comuniste. Le tue insinuazioni non mi sfiorano nemmeno, io non ho nulla da nascondere ma la segretezza delle comunicazioni personali è un diritto costituzionale e come cittadino mi impegno con tutte le mie forze perché rimanga tale anche se potrebbe essere sfruttato per presunte comunicazioni terroristiche. Piuttosto cerca di ricordarti che ai terroristi è bastato un taglierino e che in Russia c'e' tanto di quel materiale radioattivo in svendita da contaminare tutto il mondo.Alberto
  • Anonimo scrive:
    beh? che c'è di strano???
    ora lo hanno solo detto...prima lo facevano senza dirlo...è come chi, ingenuamente, crede ancora che nessuno abbia mai clonato un essere umano...ahhahahahaha
  • Anonimo scrive:
    Berlusca e amici
    tanto questo verrà conserrvato per i secoli allora: va.... tu e bush
  • Anonimo scrive:
    Per me
    se vogliono dirotterei tutti i logs direttamente al ministero e li si divertono loro invece da rompere i coglioni a chi lavora...
  • Anonimo scrive:
    ANSA e Repubblica....
    Terrorismo: Saviotti, con decreto inchieste non rischiano(ANSA) - ROMA, 24 DIC - Il pm romano Pietro Saviotti, che indaga sulle Br, approva il decreto sulla conservazione dei dati del traffico telefonico e Internet. 'Le acquisizioni necessarie alle inchieste - dice - non rischiano piu' di essere soffocate da distruzioni di tutti i dati. Tutelare la riservatezza distruggendo dati che possono essere utili a fini legittimi, non puo' considerarsi il miglior modo di tutelare i singoli. Il ruolo del garante andra' potenziato quanto a poteri di controllo e risorse'.2003-12-24 - 13:17:00© Copyright ANSA Tutti i diritti riservatihttp://www.ansa.it/rubriche/italia/2003-12-24_516992.html-----------------------------------------Riflette Saviotti: "Se le società di telefonia avessero cancellato quei dati, l'indagine non sarebbe stata possibile". E' un sasso lanciato nel complicato dibattito sulla privacy, da magistrati che hanno avuto in mano gli elementi per indagare - e dunque la traccia per andare a verificare nelle "banche dati" - solo tre anni dopo i fatti.http://www.repubblica.it/2003/i/sezioni/cronaca/allarmeservizi/piemme/piemme.html
  • Anonimo scrive:
    Ed all'estero come sono messi ?
    Ed all'estero come sono messi ? Qualcuno è a conoscenza di quali leggi e regole ci siano in altri Paesi ?:
  • Anonimo scrive:
    Se ci ragionate non è veramente così...
    Qua stiamo cadendo nella paranoia....Non vi preoccupate, se la legge venisse applicata si aprirebbe in 10 giorni una procedura volante per la sanzione dell'Italia da parte dell'Unione Europea e si comincerebbe a ventilare (per questo sì) l'uscita dell'Italia dall'Unione Europea.Il resto è solo il buon vecchio Castelli che sono oramai anni che dice cavolate a tutto spiano per farsi vedere, forse spera di transitare a Forza Nuova quando, col voto degli immigrati sostenuto da AN la lega diventerà un partito da 200 unità...
    • Rey_ scrive:
      Re: Se ci ragionate non è veramente così...
      Oltretutto, non trascuriamo il costo di una simile operazione. Pensiamo a quanto storage ci vorrebbe, ad esempio per Telecom o Wind, onde conservare la spaventosa mole di logs generata in tale periodo. Chi mi legge e ha trafficato da SysAdmin sa cosa intendo... Il log ci mette un niente a diventare un capodoglio, divoratore di dischi... A meno di restringere il COSA va registrato, ma da quanto capisco il decreto vorrebbe registrare TUTTO.Potrebbe per assurdo essere la fine di molti (tutti?) i nostri providers, costretti ad imporre tariffe demenziali per ripagarsi il tonnellaggio hw richiesto, e l'ascesa di eventuali ISP esteri, che a tal punto potrebbero proporre contratti magari interessanti, impippandosi allegramente dei deliri di questo governino. :-S
  • The FoX scrive:
    Bravo Berlusconi!!!
    ramente un bel provvedimento!!!Degno dei suoi amici e "compagni" di affari CINESI!!!Bravo Berluskaiser!!!Sempre a dar contro alla sinistra liberticida e cmq pronto adapprovare ogni provvedimento degno dei regimi COMUNISTIdi Cina e Corea del Nord!!!!Ps: dimenticavo!!! Casa delle "liberta'", FOTTETEVI TUTTI!!!! (x il moderatore: censurami pure... dai ragione al governo!!!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Bravo Berlusconi!!!
      ggi qua, genio... :phttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=506729- Scritto da: The FoX
      Veramente un bel provvedimento!!!
      Degno dei suoi amici e "compagni" di affari
      CINESI!!!

      Bravo Berluskaiser!!!
      Sempre a dar contro alla sinistra
      liberticida e cmq pronto ad
      approvare ogni provvedimento degno dei
      regimi COMUNISTI
      di Cina e Corea del Nord!!!!

      Ps: dimenticavo!!! Casa delle "liberta'",
      FOTTETEVI TUTTI!!!!

      (x il moderatore: censurami pure... dai
      ragione al governo!!!)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bravo Berlusconi!!!
        davvero credi che sia possibile registrare tutto quello che fai con le apparecchiature elettroniche. tu sei scemo. c'era un vecchio pazzo a milano qualche anno fa che era convinto che la chiesa di roma uccidesse i cittadini italiani con una non meglio specificata onda, e lo scriveva persino sui marciapiedi. c'era un tale paneroni negli anni 50 che credeva che la terra fosse piatta e distribuiva davanti all'università di roma dei ciclostilati dove dimostrava che galileo e copernico si erano sbagliati e che tutti complottavano contro di lui. i anzisti credevano che ci fosse un complotto giudaico. tu crdi che siamo tutti schedati e non ti chiedi come ciò sia tecnicamente possible. sei un cretino
        • Anonimo scrive:
          Re: Bravo Berlusconi!!!
          - Scritto da: Anonimo
          c'era un vecchio pazzo a milano qualche anno
          fa che era convinto che la chiesa di roma
          uccidesse i cittadini italiani con una non
          meglio specificata onda, e lo scriveva
          persino sui marciapiedi.E` teoricamente possibile con onde ELF.uh... non sono quello di sopra, comunque no... non credo.
  • The FoX scrive:
    Loggatevi QUESTO!!!
    è qualcuno nel caminocon un sacco: già è natale.E' un omin calvo e piccinoma non sta scendendo, sale.Sta ciulando tutti i doni,vaffanculo è berlusconi!!!!!! :@:@:@:@:@Governo 8@5t@rD0!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Loggatevi QUESTO!!!
      - Scritto da: The FoX
      C'è qualcuno nel camino
      con un sacco: già è natale.
      E' un omin calvo e piccino
      ma non sta scendendo, sale.
      Sta ciulando tutti i doni,
      vaffanculo è berlusconi!!!!!!

      :@:@:@:@:@
      Governo 8@5t@rD0!!!!Sei un grande!:D
  • Cavallo GolOso scrive:
    un passo avanti: verso il baratro.
    Per quanto tempo resisterà Rodotà?Il mio timore è che dopo di lui non ci sia nessuno così attento alle sottigliezze o comunque a qualsiasi intervento che mini la base già esigua di rispetto per la privacy in questo paese, che andrebbe estesa a tutti gli altri, altro che "esempio per gli altri" ... siamo d'esempio per gli altri quanto un bulletto alle elementari che spacca il naso ad un suo compagno.
  • Anonimo scrive:
    negli header ciè già abbastanza
    negli header delle e-mail c'è roba asufficienza e di dati di contatto tra client e server sono ancora sufficienti.oggi chiedo il contatto, mi prendo la password e domani ti sniffo il contenuto, senza bisogno di chiederlo al provider.et voilàe i dati di transito HTTP FTP E2K e qualsiasi altra cosa?:-(
  • Anonimo scrive:
    ce la prenderemo in zulo col sorriso
    come sempre loro faranno quel che voglionoe noi BLA BLA gne gne uh che cattivoniBLA BLA BLAsolo parlare e lamentarsi TRA NOI e basta senza far nulla senza far sentire al governo che ci hanno rotto i coglioni e che nessuno di noi ha mai voluto che fosse violata la propria privacy (certo, ci sono quelli che ci stanno, ma CHI ha *voluto* , ha attivamente pensato "vorrei che violaste la mia privacy, e dato che voi raoppresentate anche me, vorrei lo diceste" ? ) !!!Ma noi siamo i soliti caproni, gli idioti ( http://punto-informatico.it/p.asp?i=46398 ) e ce la prenderemo nel c*** come sempre; siamo dei sodomiti passivi nella Giustizia.
  • Ekleptical scrive:
    Al di là delle mie previsioni
    Questo sì che è il provvedimento ammazza peer-to-peer definitivo! Non so se sia un'interpretazione corretta, ma se i provider devono tenere i log di tutta la mole micidiale di collegamenti che effettua ogni singolo utente p2p, il costo di gestione si impenna a livelli improponibili!A quel punto l'utente p2p è molto meglio perderlo che trovarlo!In tale ipotesi vai con distacchi immediati a cascata di abbonati colti in flagrante! :PUn provocatorio buon Natale a tutti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      - Scritto da: Ekleptical
      Questo sì che è il provvedimento ammazza
      peer-to-peer definitivo! Non so se sia
      un'interpretazione corretta, ma se i
      provider devono tenere i log di tutta la
      mole micidiale di collegamenti che effettua
      ogni singolo utente p2p, il costo di
      gestione si impenna a livelli improponibili!

      A quel punto l'utente p2p è molto meglio
      perderlo che trovarlo!
      In tale ipotesi vai con distacchi immediati
      a cascata di abbonati colti in flagrante! :P

      Un provocatorio buon Natale a tutti!Jingle Troll, Jingle Troll ....Non ti smentisci mai, eh?! Nonostante le sonore mazzate che hai ricevuto in questi ultimi giorni, ancora continui?!Se è come dici tu anche le chat ne risentiranno! Pensa solo ad IRC!
      • Ekleptical scrive:
        Re: Al di là delle mie previsioni

        Jingle Troll, Jingle Troll ....Bello! Come mi fa atmosfera! :P
        Non ti smentisci mai, eh?!Naa! Ci voleva il saluto per le Feste, dai!
    • Anonimo scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      - Scritto da: Ekleptical
      Questo sì che è il provvedimento ammazza
      peer-to-peer definitivo! Non so se sia
      un'interpretazione corretta, ma se i
      provider devono tenere i log di tutta la
      mole micidiale di collegamenti che effettua
      ogni singolo utente p2p, il costo di
      gestione si impenna a livelli improponibili!

      A quel punto l'utente p2p è molto meglio
      perderlo che trovarlo!
      In tale ipotesi vai con distacchi immediati
      a cascata di abbonati colti in flagrante! :P

      Un provocatorio buon Natale a tutti!un provocatorio vaffanguano a tela tua miopia è impressionante.smetti un secondo di pensare al p2p e pensa a TUTTO il resto: ogni click, ogni link, ogni collegamento, ogni HELO, ogni pop3 *ANCHE SE VIA SSL* , ogni imap4, ogni utente/password, ogni "clicco qui e ti do la mia carta di credito" ... ogni ... QUALSIASI COSA.il controllo del transito della comunicazione è criminale e va fermatoma noi siamo la solita pappetta di massae non fermeremo nulla.voglio il mio pop e il mio smtp via SSLe credo che ormai me li faròè una esigenza ormai, non si può far altroricordiamo a tutti che WASTE si trova nei sistemi di p2p come edonkey e che skype, se non erro, cripta le comunicazioni audio.un saluto festoso a tutti, anche al vaffanguanato eklepto
    • avvelenato scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      - Scritto da: Ekleptical
      Questo sì che è il provvedimento ammazza
      peer-to-peer definitivo! Non so se sia
      un'interpretazione corretta, ma se i
      provider devono tenere i log di tutta la
      mole micidiale di collegamenti che effettua
      ogni singolo utente p2p, il costo di
      gestione si impenna a livelli improponibili!

      A quel punto l'utente p2p è molto meglio
      perderlo che trovarlo!
      In tale ipotesi vai con distacchi immediati
      a cascata di abbonati colti in flagrante! :P

      Un provocatorio buon Natale a tutti!spero tanto che un giorno ti costringano a loggare i tuoi percorsi urbani ed extraurbani per 5 anni,e quando tu dirai "un momento, cribbio, un sistema gps minimo costa 500?, datemi almeno un incentivo!", ti manderanno a casa una bussola, una cartina, un taccuino e una matita dalla mina rotta.mio dio, sei proprio poco furbo te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Al di là delle mie previsioni

        spero tanto che un giorno ti costringano a
        loggare i tuoi percorsi urbani ed
        extraurbani per 5 anni,Dei cellulari registrano anche la posizione. Non si dice esplicitamente ma è così. Orange, compagnia britannica, lo fa da anni.La posizione viene rilevata triangolando sulla potenza del segnale ricevuta da almeno 3 antenne.Quindi, la tua non è considerabile neppure come una battuta. Purtroppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      Per una volta devo darti ragione.L'unico fatto positivo in tutto questo e' che, se davvero questo decreto da imbecilli trovera' applicazione, non sara' il p2p a sparire, ma praticamente il 90% di internet in questo paese. Il che significa che non leggeremo piu' le tue sciocchezze. Come vedi cerco sempre di trovare un lato positivo in tutto.
    • rocco tano scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      - Scritto da: Ekleptical
      Questo sì che è il provvedimento ammazza
      peer-to-peer definitivo! Non so se sia
      un'interpretazione corretta, ma se i
      provider devono tenere i log di tutta la
      mole micidiale di collegamenti che effettua
      ogni singolo utente p2p, il costo di
      gestione si impenna a livelli improponibili!

      A quel punto l'utente p2p è molto meglio
      perderlo che trovarlo!
      In tale ipotesi vai con distacchi immediati
      a cascata di abbonati colti in flagrante! :P

      Un provocatorio buon Natale a tutti!non si capisce se non ti rendi conto o se vuoi 'solo' provocare, in ogni caso tutta questa foga che metti nell'andare controcorrente di rende solo il Maurizio Costanzo della situazione... sarebbe bello (o brutto) che ti capitasse una cosa simile a ciò che è successo a quella vigilessa urbana che ,SCHERZANDO, per telefono ha detto a uno di far fuori la moglie del suo amante... gli inquirenti , come a volte accade, hanno intercettato la telefonata e preso un bel granchio... ma tu questo non lo capisci; perchè finchè le cose non ti capitano non ti rendi conto... guardare 1 cm più in là del proprio naso, grazie...
      • Anonimo scrive:
        Re: Al di là delle mie previsioni
        Questa non la sapevo.Allora, potremmo tutti "scherzare" come la vigilessa e mettere in crisi sti signori facendo prendere loro quintali di granchi.Se fanno la voce grossa, gli si risponde che al telefono un dice quello che gli pare se l'interlocutore è d'accordo e sono loro in caso a non farsi i ca... loro.
    • The FoX scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      - Scritto da: Ekleptical
      Questo sì che è il provvedimento ammazza
      peer-to-peer definitivo! Non so se sia[CUT]
      Un provocatorio buon Natale a tutti!Poverino!!!Mi spiace proprio x te!!!Si vede che non hai proprio capito un K@22o dalla vita... :(Oppure hai dei seri problemi.Nel qual caso mi dispiace ancora di piu' x te.E, se vuoi, in una struttura dove ho fatto l'obbiettore lavoravano della persone molto capaci, che potrebbero aiutarti molto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Al di là delle mie previsioni
        - Scritto da: The FoX
        E, se vuoi, in una struttura dove ho fatto
        l'obbiettore lavoravano della persone molto
        capaci, che potrebbero aiutarti molto...Sicuro ? Guarda che la lobomia e' irreversibile eh :)
        • The FoX scrive:
          Re: Al di là delle mie previsioni
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: The FoX

          E, se vuoi, in una struttura dove ho fatto

          l'obbiettore lavoravano della persone
          molto

          capaci, che potrebbero aiutarti molto...

          Sicuro ? Guarda che la lobomia e'
          irreversibile eh :)Non era una struttura di tipo ospedaliero.Pero' ad alcuni ospiti servivano dei "cocktail" degni dei migliori baristi...Roba che ad una persona normale la farebbe dormire 3 giorni senza problemi, mentre gli ospiti si calmavano soltanto... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Al di là delle mie previsioni
      Ekleccamelo.(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Buongiorno, sono un terrorista
    Come da oggetto sono un terrorista e intendo rilasciare questa dichiarazione stampa.Sono molto lieto che il governo italiano abbia rilasciato questo decreto per il controllo di voi piccoli e poveri cittadini. D'altra parte, il sottoscritto, nello svolgimento del proprio lavoro, usa già da tempo altri strumenti che, noto con piacere, sfuggiranno ai suddetti controlli.Non mi vergogno neppure a raccontarveli, tant'è vero che vi sfiderei a inchiodarmi nonostante queste rivelazioni.Innanzitutto mi connetto alla rete con uno dei grandi provider italiani (e loro loggano questo fatto, ma non ha importanza). Tutta la mia navigazione avviene (un po' lenta) tramite una catena di proxy le cui comunicazioni sono cifrate. In particolare uso alcune centinaia di installazioni backorifice andate a buon fine su cui ho provveduto ad installare un simpatico plug-in di chaining per il tunneling su più peer.Ovviamente ogni connessione è cifrata Rijandael (AES) al massimo dei bit possibili.Capirete quindi come mi tocchi minimamente anche la registrazione delle comunicazioni.Per quel che riguarda la posta, uso la solita rete di anonymous remailer mixmaster, avendo cura di spedire al mittente le chiavi pubblica per la risposta. Vecchia tecnica di cui trovate informazioni ovunque. Ovviamente inoltro al primo remailer con i proxy di cui sopra.Infine come repository di dati, informazioni e documentistica ricorriamo ad un freesite html classico posto nella rete freenet. Va un po' lento, ma per i nostri usi interni di organizzazione delle attività va più che bene.Non c'è molto altro da dire.Buon natale a tutti.8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Buongiorno, sono un terrorista
      Terrorista o troll ha poca importanza.Il fatto è che come al solito si colpiscono tutti per educarne pochi...(l'esatto inverso del metodo di quellafamosa società di combattenti un po' troppo illusi)
    • avvelenato scrive:
      ot: ma LOL
      mi hai fatto schiantare dal ridere!purtroppo quel che dici è vero, a voi terroristi non vi si acchiappa mica giocando all'ispettore gadget.in compenso volendo si può far credere che un non terrorista ma personaggio politicamente scomodo sia in realtà un pericolosissimo criminale stupragattiecani mangiatoredipancreasdibambini. avvelenato al quale non ispira molto il pancreas, ma che ama il fegato
    • Anonimo scrive:
      Re: Buongiorno, sono un terrorista
      Ti finanziero' attraverso una societa' offshore, tanto con questo governo esportare fondi neri e' diventato molto piu' sicuro che navigare su internet. Anzi, e' stato proprio il nostro amato presidente del consiglio uno dei primi a fare uso di questi moderni mezzi del capitalismo.
    • Alessandrox scrive:
      Re: Buongiorno, sono un terrorista
      - Scritto da: Anonimo
      Innanzitutto mi connetto alla rete con uno
      dei grandi provider italiani (e loro loggano
      questo fatto, ma non ha importanza). Ma per connetterti devi fornire i tuoi dati e se non corrispondono ad una persona fisica non puoi registrare l' account, inoltre dai log telefonici SANNO almeno quando e quanto ti sei collegato. Anche se poi alla fine se ne fanno relativamente poco... Comunque non sono solo i datiinternet... il telefono,il cellulare... IO Opterei per il vecchio sistema dei piccioni viaggiatori: silenziosi, veloci, affidabili (se ben addestrati), quasi invisibili ....Costano anche poco, un po' di becchime e via.Che si vuole di piu'? Rimane solo la telepatia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buongiorno, sono un terrorista
        - Scritto da: Alessandrox
        Ma per connetterti devi fornire i tuoi dati
        e se non corrispondono ad una persona fisica
        non puoi registrare l' accountA parte il fatto che non ci vuole nulla a registrare un account generando un Codice Fiscale falso, mi posso benissimo loggare con un account rubato... ci vuole poi tanto? Basta piazzare un trojan scaricabile via WinMX, unito a un programma tipo Norton Utilities o Photoshop...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buongiorno, sono un terrorista
        - Scritto da: Alessandrox

        - Scritto da: Anonimo


        Innanzitutto mi connetto alla rete con uno

        dei grandi provider italiani (e loro
        loggano

        questo fatto, ma non ha importanza).

        Ma per connetterti devi fornire i tuoi dati
        e se non corrispondono ad una persona fisica
        non puoi registrare l' accountdaaaahhhma se è un terrorista che gli ci vuole ad avere un po' di documentazione falsa?emmammamia che limitati che siamo!
        inoltre dai
        log telefonici SANNO almeno quando e quanto
        ti sei collegato.sé.perchè i terroristi sono gli ultimi idioti della terra vero?avranno una contromossa pure per questoe poi se sei su freenet che ne sai da quale nodo o verso quale nodo stai lavorando?e poi c'è pure il metodo "posto in pgp su un newsgroup"solo il ricevente ha la chiave giustatutti postano, tutti leggonoridondanza di informazione e di accessi, semplice, pulito
        Anche se poi alla fine se
        ne fanno relativamente poco...

        Comunque non sono solo i datiinternet... il
        telefono,il cellulare... si ruba un celllulare; non hanno fatto così per mandare il comunicato sulla morte di Biagi?ammesso che siano stati dei veri terroristi e non dei terroristi di stato - molto più facile dire che sono terroristi, che sono brigatisti ... ovviamente sono sempre brigatisti ROSSI poi
        IO Opterei per il vecchio sistema dei
        piccioni viaggiatori: silenziosi, veloci,
        affidabili (se ben addestrati), quasi
        invisibili ....credo pure io
        Costano anche poco, un po' di becchime e via.
        Che si vuole di piu'? Rimane solo la
        telepatia.credo che su questo stiano studiandoletto mai "no, no, no Rogov!" ?:-)ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: Buongiorno, sono un terrorista
          - Scritto da: Anonimo
          e poi se sei su freenet che ne sai da quale
          nodo o verso quale nodo stai lavorando?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=494735
    • Anonimo scrive:
      Re: Buongiorno, sono un LAMER
      freenet non funziona, sciocchino
    • Anonimo scrive:
      Re: Buongiorno, sono un terrorista
      - Scritto da: Anonimo
      Come da oggetto sono un terrorista e intendo
      D'altra parte, il sottoscritto, nello
      svolgimento del proprio lavoro, usa già da
      tempo altri strumenti che, noto con piacere,
      sfuggiranno ai suddetti controlli.[...]Molti terroristi useranno sistemi sofisticatissimi o comunque non rintracciabili per comunicare, ma resta il fatto che i BR che hanno catturato di recente avevano tutti i dati dentro al palmare o dentro a file di testo :)E dentro a questi "media" accessibilissimi ci avevano scritto proprio di tutto! A momenti avevano scritto anche quante volte andavano al cesso!Questo per dire che a volte i terroristi sono dei geni della malvagità, altre volte sono un po' al di sotto delle aspettative...PS: è interessante lo stile dei tuoi post. Mi piaceva anche quello in cui dicevi di essere un pirata di cd.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buongiorno, sono un terrorista
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Come da oggetto sono un terrorista e
        intendo


        D'altra parte, il sottoscritto, nello

        svolgimento del proprio lavoro, usa già da

        tempo altri strumenti che, noto con
        piacere,

        sfuggiranno ai suddetti controlli.
        [...]

        Molti terroristi useranno sistemi
        sofisticatissimi o comunque non
        rintracciabili per comunicare, ma resta il
        fatto che i BR che hanno catturato di
        recente avevano tutti i dati dentro al
        palmare o dentro a file di testo :)
        E dentro a questi "media" accessibilissimi
        ci avevano scritto proprio di tutto! A
        momenti avevano scritto anche quante volte
        andavano al cesso!

        Questo per dire che a volte i terroristi
        sono dei geni della malvagità, altre volte
        sono un po' al di sotto delle aspettative...ma secondo te questi erano DAVVERO terroristi seri??o non erano forse dei poveri creduloni che pensavano di fare e invece sono stati fatti?? :D
  • Anonimo scrive:
    Internet e Televisione
    Cosa pensavate che non attaccassero Internet, prima o poi?L'aumento della banda Internet porterà una rivoluzione nella Rete che inficerà il potere della televisione e di chi mantiene il monopolio della pubblicità e dell'informazione.Si farà di tutto per:1) o limitare o combattere lo sviluppo della banda larga;2) o imporre dei controlli che, come per le frequenze televisive limitino di gran lunga il numero degli operatori.Il decreto fatto a Natale, di cui non si parlerà in nessuna televisione e - forse, in nessun giornale, è un primo passo. Si mettono i provider in condizione di "non operare" con imposizioni assurde e inapplicabili. Quando sarà il momento questa sarà la scusa per attaccarlo: il non rispetto di una legge. Il provider chiude, ricorre ai magistrati, e vince ... forse, dopo qualche anno.
    • avvelenato scrive:
      Re: Internet e Televisione
      - Scritto da: Anonimo
      Quando sarà il momento questa
      sarà la scusa per attaccarlo: il non
      rispetto di una legge. Il provider chiude,
      ricorre ai magistrati, e vince ... forse,
      dopo qualche anno.e quando torna alla ribalta, vincitore, autorizzato a fare il provider, con i soldi e le licenze e tutto il resto... guarda un po'.. al suo posto si ritrova un Provider4 (un nome qualunque) che non se ne vuole andare a Providerizzare da qualche altra parte anche se il primo provider ha tutte le ragioni e le licenze e le autorizzazioni per farlo sgombrare.ogni riferimento a fatti e cose e persone realmente esistenti NON è puramente casuale. avvelenato che pensa che indipendentemente da quello che ci sia a sinistra, questo governo faccia schifo.
  • Avion scrive:
    Ridicoli
    Te pareva se non doveva essere un'occasione per attaccare il governo.Siete gli stessi che imbrattano i muri dei palazzi con le scritte piene d'insulti, immagino.Scritte la cui pulizia va a carico degli abitanti dello stabile in caso di strutture private, della collettività in caso di strutture pubbliche.Se questo è il vostro ideale di libertà d'espressione, annamo bbene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicoli
      Senti... utente registrato con nome di fantasia e foto riciclata di una nota fotomodella, io non sono registrato ma tengo a dirti che le leggi che emana questo esecutivo sono per la maggior parte da buttare salvo per le benefiche influenze sugli interessi del capo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicoli
        Esempi? Soprattutto vorrei esempi di leggi "non da buttare" presentate da esecutivi non di centro-destra o di berlusconi, riguardanti la materia internet, copyright, e tutto quanto in genere e' alta tecnologia e informazione. A me sembra che "tutti" da dx a sx nessuno escluso facciano leggi e leggine, decreti e decretini in favore di poteri economici forti punto e stop. Esempi ve ne sono da ambo le parti.. basta spulciare.Cya WarfoX
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridicoli
          legge sulla fecondazione... legge sul falso in bilancio... legge sulle tv... legge sulle immunità... e via che vai!! Per il fatto poi che non ce ne siano molte ultimamente di schifose, a parte questa, su internet ciò è solamente dovuto all'abissale ignoranza che regna in questa materia dalle parti dell'esecutivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Anonimo
            legge sulla fecondazione... legge sul falso
            in bilancio... legge sulle tv... legge sulle
            immunità... e via che vai!!
            Per il fatto poi che non ce ne siano molte
            ultimamente di schifose, a parte questa, su
            internet ciò è solamente dovuto all'abissale
            ignoranza che regna in questa materia dalle
            parti dell'esecutivo.Ho chiesto di esempi di leggi "splendide" in materia "telecomunicazioni-internet" da parte di altri esecutivi.E soprattutto sei veramente convinto che tutti i parlamentari sappiano di cosa parlano e legiferano? O che abbiano la "reale" competenza su certi argomenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Anonimo
            E soprattutto sei veramente convinto che
            tutti i parlamentari sappiano di cosa
            parlano e legiferano? O che abbiano la
            "reale" competenza su certi argomenti?I parlamentari forse no, ma si presuppone che il Ministro dell'Innovazione Tecnologica (!!!!) Stanca queste cose LE SAPPIA. Lascio a te giudicare sul suo operato..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            Perche' la Bindi sapeva forse di materia Medica?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Anonimo
            Perche' la Bindi sapeva forse di materia
            Medica?ma se la bindi non conosce neanche il significato dell'espressione "rottura dell'imene"!(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            avo idiota.. mi dai del troll ma dimentichi forse che la bindi e' stata ministro della sanita'?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: Anonimo
          Esempi? Soprattutto vorrei esempi di leggi
          "non da buttare" presentate da esecutivi non
          di centro-destra o di berlusconi,
          riguardanti la materia internet, copyright,
          e tutto quanto in genere e' alta tecnologia
          e informazione. Non ce ne sono, e non ho mancato di dirlo. Ma di una cosa sono certo: il centro-sinistra non avrebbe fatto cose altrettanto pessime.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            Palesiamo una cosa. Questro decreto e' una cagata, sono concorde e non ho difficolta ad ammetterlo. Soprattutto la pretestuosita' della giustificazione mi da sui nervi. Detto questo, non sarei poi cosi' sicuro che da sinistra non vengano fuori cagate peggiori o che si avvicinano a questa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Anonimo
            Detto
            questo, non sarei poi cosi' sicuro che da
            sinistra non vengano fuori cagate peggiori o
            che si avvicinano a questa.Diciamo che in 5 anni di governo qualche cagata l'ho vista (tipo la legge sull'editoria), ma nessuna che si avvicini a questa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicoli
      Beh, guarda, se il decreto lo avesse fatto l'opposizione io avrei attaccato l'opposizione. Ma che discorsi fai ?Purtroppo l'opposizione, che anche lei con la legge sulla stampa non è che fosse sulla strada maestra, non può fare decreti per adesso. Temo comunque che i governi, sia di destra che di sinistra, prima o poi, limiteranno la libertà di movimento in internet; con la scusa del terrorismo o con la pedofilia o con la pornografia ... Che ci si svegli prima! Tu, Avion, hai di sicuro bisogno di un buon caffè forte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: Avion
      Te pareva se non doveva essere un'occasione
      per attaccare il governo.

      Siete gli stessi che imbrattano i muri dei
      palazzi con le scritte piene d'insulti,
      immagino.

      Scritte la cui pulizia va a carico degli
      abitanti dello stabile in caso di strutture
      private, della collettività in caso di
      strutture pubbliche.

      Se questo è il vostro ideale di libertà
      d'espressione, annamo bbene.Quando un giorno ci controllerano pure il buco del sedere per la scusa del terroriso...allora ringraziero gente come te che si mette a 90 come una capra.
      • Avion scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Avion

        Te pareva se non doveva essere
        un'occasione

        per attaccare il governo.



        Siete gli stessi che imbrattano i muri dei

        palazzi con le scritte piene d'insulti,

        immagino.



        Scritte la cui pulizia va a carico degli

        abitanti dello stabile in caso di
        strutture

        private, della collettività in caso di

        strutture pubbliche.



        Se questo è il vostro ideale di libertà

        d'espressione, annamo bbene.

        Quando un giorno ci controllerano pure il
        buco del sedere per la scusa del
        terroriso...allora ringraziero gente come te
        che si mette a 90 come una capra.Le bombe non ti risparmiano solo perché sei contro queste leggi.No, giusto per fare un esempio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: Avion
          Le bombe non ti risparmiano solo perché sei
          contro queste leggi.Da che mondo e mondo le grandi stragi le fanno i governi, non il terrorismo, quindi e' da quelli che ci dobbiamo guardare per prima cosa.
        • The FoX scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: Avion
          Le bombe non ti risparmiano solo perché sei
          contro queste leggi.
          No, giusto per fare un esempio.I terroristi non li fermi con ste' leggine del menga!!!Vedi 11 settembre che gli amerikani non sonoriusciti a fermare nemmeno con Echelon...forse xche' troppo impegnati ad usarlo x fare concorrenzasleale ai danni delle imprese europee!!!Opsss!!! Vuoi vedere che "involontariamente" ho svelato il vero motivodietro la nuova legge?Il berluskino era invidioso dell'amichetto buscscscsc e se' voluto fare il suo sistema di spionaggio personale!!!Mi spiace solo x te che credi a tutto quello che ti passano dall'alto.E se pensi che sia uno di sinistra... be'.... e' VERO!!!Ma attualmente la sinistra italiana mi fa' solo un po' meno schifo della destra italiana... giusto per stopparti le critiche inutili sul nascere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: Avion
        Te pareva se non doveva essere un'occasione
        per attaccare il governo.

        Siete gli stessi che imbrattano i muri dei
        palazzi con le scritte piene d'insulti,
        immagino.

        Scritte la cui pulizia va a carico degli
        abitanti dello stabile in caso di strutture
        private, della collettività in caso di
        strutture pubbliche.

        Se questo è il vostro ideale di libertà
        d'espressione, annamo bbene. Quando un giorno ci controllerano pure il buco del sedere per la scusa del terroriso...allora ringraziero gente come te che si mette a 90 come una capraprobabilmente è quello che sta cercando (farsi inchiappettare) ma mi sa che ha sbagliato posto....:D
    • avvelenato scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: Avion
      Te pareva se non doveva essere un'occasione
      per attaccare il governo.
      beh, è il governo attuale che sta governando, o adesso sta governando l'opposizione? sei fazioso.non ho capito perché disprezzi il diritto alla critica: puoi pensare certo che non ci sia una controparte migliore dall'altro schieramento; ma se adesso le cappellate vengono fatte da quelli di dx, è giusto e sacrosanto che lo si riconosca! . Sei faziosissimo.E i destorsi guadagnerebbero molto in credibilità se smettessero di giustificare ogni scapperata che vien fuori da quest'accozzaglia di intrallazzatori.tutto il resto è un ammasso di luoghi comuni anche piuttosto offensivi: com'è che per te chi critica questo governo è giocoforza un vandalo imbrattapareti? avvelenato che pensa sia davvero difficile incontrare persone non faziose oggidì.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: avvelenato
        tutto il resto è un ammasso di luoghi comuni
        anche piuttosto offensivi: com'è che per te
        chi critica questo governo è giocoforza un
        vandalo imbrattapareti?Probabilmente ha visto troppo TG4.E poi si scagliano contro la "ddgroga".
      • extrabyte scrive:
        Re: Ridicoli
        - Scritto da: avvelenato [snip]
        non ho capito perché disprezzi il diritto
        alla critica: ce ne può fregare di meno, visto che il diritto di critica è sancito dalla costituzione (art. 21). Anzi, in italia c'è anche il diritto alla satira. Quindi siamo LIBERI di esprimere le nostre opinioni.
        • The FoX scrive:
          Re: Ridicoli
          - Scritto da: extrabyte
          ce ne può fregare di meno, visto che il
          diritto di critica è sancito dalla
          costituzione (art. 21). Anzi, in italia c'è
          anche il diritto alla satira. Quindi siamo
          LIBERI di esprimere le nostre
          opinioni.Ti rispondo con 4 nomi:Biagi, Santoro, Luttazzi, Guzzanti.Punto. :(
          • Straha scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: The FoX
            - Scritto da: extrabyte

            ce ne può fregare di meno, visto che il

            diritto di critica è sancito dalla

            costituzione (art. 21). Anzi, in italia
            c'è

            anche il diritto alla satira. Quindi siamo

            LIBERI di esprimere le nostre

            opinioni.

            Ti rispondo con 4 nomi:
            Biagi, Santoro, Luttazzi, Guzzanti.
            Punto. :(hemmmm..... scusa.... hai dimenticato Forattini con D'Alema che lo ha querelato per 1 miliardo di vecchie lire per una vignetta sul Corriere??lapsus... freudiano?? :D
          • The FoX scrive:
            Re: Ridicoli
            - Scritto da: Straha
            hemmmm..... scusa.... hai dimenticato
            Forattini con D'Alema che lo ha querelato
            per 1 miliardo di vecchie lire per una
            vignetta sul Corriere??
            lapsus... freudiano?? :DNo, assolutamente.Ho solo citato gli ultimi casi.Fare l'elenco completo richiederebbe troppo tempo.CMQ, come non citare l'esilio dalla RAI di Grillo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicoli
        Sono d'accordo con te. E poi basta con questa storia di Dx vs Sx. Il comun denominatore è che sono entrambi esseri umani e come tali gran figli di ..... Di conseguenza, ste bastardate le faranno se ne hanno l'occasione. L'uomo vuole sempre dominare sulle masse.Io francamente sto valutando l'idea di fregarmene delle leggi (con questo non voglio dire che divento un criminale assassino) e seguire il buon senso visto che certe leggi sono fuori di ogni grazia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: Avion
      Te pareva se non doveva essere un'occasione
      per attaccare il governo.E chi l'ha fatto 'sto decreto ? Dio ?Ridicolo semmai e' chi cerca di difendere l'indifendibile con degli artifici retorici degni di un bambino delle elementari.Si vede che vieni dalla scuola di Vito.
    • francescone scrive:
      Re: Ridicoli
      - Scritto da: Avion
      Te pareva se non doveva essere un'occasione
      per attaccare il governo.

      Siete gli stessi che imbrattano i muri dei
      palazzi con le scritte piene d'insulti,
      immagino.

      Scritte la cui pulizia va a carico degli
      abitanti dello stabile in caso di strutture
      private, della collettività in caso di
      strutture pubbliche.

      Se questo è il vostro ideale di libertà
      d'espressione, annamo bbene.Ritieni possibile che un tale, ad esempio io, possa avere una opinione diversa dalla tua senza imbrattare muri od altro? Rileggiti il post delirante che hai scritto, e vergognati. Mi permetto di consigliarti un avatar, adatto ad un intollerante come quello che dimostri di essere:(troll)==================================Modificato dall'autore il 25/12/2003 1.47.01
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicoli
      preferisco che mi imbrattano il muro al posto che mi tolgano la libertà.....
  • Anonimo scrive:
    Appello per i berlusconiani
    Ora griderete ancora agli attacchi immotivati dei comunisti?Vediamo se anche uno soltato di voi riesce a darmi giustificazione plausibile per questo decreto legge! Cosa vogliono appurare? Chi è che mette in giro le mille catene di S. Antonio che deridono il berlusca?Ovviamente non sarà certo il mitico capitalista ad accollarsi gli oneri per le migliaia di risorse informatiche ed umane necessarie per questa follia!Avanti, che qualcuno mi giustifichi l'ultimo tocco di classe del berlusca!
    • Anonimo scrive:
      Re: Appello per i berlusconiani
      Se non l'hanno capita finora che il Berlusca e' un pericolo per la democrazia dovremo aspettare almeno fino alla nascita di campi di concentramento prima che questi idioti si sveglino :(
      • Avion scrive:
        Re: Appello per i berlusconiani
        Io voto BerlusconiE non mi nascondo dietro un "utente non registrato" :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Appello per i berlusconiani

          Io voto Berlusconi

          E non mi nascondo dietro un "utente non
          registrato" :)Io ho votato Berlusconi, e oggi, probabilmente e purtroppo, mi toccherebbe rifarlo visto lo schifo di alternativa che mi ritrovo a sinistra.E mi nascondo dietro a un "utente non registrato", perchè la costituzione prevede che il voto sia segreto.
          • cutler scrive:
            Re: Appello per i berlusconiani
            - Scritto da: Anonimo

            Io voto Berlusconi



            E non mi nascondo dietro un "utente non

            registrato" :)

            Io ho votato Berlusconi, e oggi,
            probabilmente e purtroppo, mi toccherebbe
            rifarlo visto lo schifo di alternativa che
            mi ritrovo a sinistra.

            E mi nascondo dietro a un "utente non
            registrato", perchè la costituzione prevede
            che il voto sia segreto.Li conosciamo questi benpensanti: "se ti nascondi allora hai qualcosa da nascondere".
          • Anonimo scrive:
            Re: Appello per i berlusconiani
            - Scritto da: Anonimo

            Io voto Berlusconi



            E non mi nascondo dietro un "utente non

            registrato" :)

            Io ho votato Berlusconi, e oggi,
            probabilmente e purtroppo, mi toccherebbe
            rifarlo visto lo schifo di alternativa che
            mi ritrovo a sinistra.Che ci siano un mucchio di idioti anche a sinistra lo riconosco senza alcun problema, ma da qui ad arrivare a gente che si regala concessioni pubbliche o che regala impunita' a se stesso ed ai propri amici (complici) mentre dall'altra parte vuole loggare tutto cio' che faccio nella rete ce ne passa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Appello per i berlusconiani
          - Scritto da: Avion
          Io voto BerlusconiL'avevo dedotto dall'intelligenza di altri tuoi messaggi.
          E non mi nascondo dietro un "utente non
          registrato" :)Io non mi nascondo, semplicemente non ho voglia di registrarmi.Di questi tempi, poi, grazie al tuo governo e' sempre meglio stare all'erta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Appello per i berlusconiani
          Re: Appello per i berlusconiani di Avion del 24/12/03 (14:58) Io voto Berlusconi E non mi nascondo dietro un "utente non registrato" il fatto che sei registrato non significa che tu non sia un PIRLA
  • Anonimo scrive:
    La Casa delle Libertà Negate
    Si è trattato di semplice omissione. Infatti nel logo il "negate" non c'entrava e quindi l'hanno tolto.Un malinteso, un errore del grafico o uno stratagemma per non essere confusi con quei "comunisti" del CLN, il Comitato di Liberazione Nazionale.:@
    • Anonimo scrive:
      Re: La Casa delle Libertà Negate
      Ma nooooo , poverino......non si chiama casa delle liberta (per lui di fare cio che gli pare )....avete capito tutti male....come solito lo avete frainteso...poverino.....ce l'avete tutti con lui .... il partito si chiama cosi ...ma.....avete frainteso....lui voleva dire un'altra cosa....poverino
  • Anonimo scrive:
    Si chiama Polo delle Liberta!!!
    ... Si chiama polo delle libertà e sta facendo di tutto contro la libertà... Non solo in questa occasione...Buffoni!!!
    • garak scrive:
      Re: Si chiama Polo delle Liberta!!!

      ... Si chiama polo delle libertà e sta
      facendo di tutto contro la libertà... Non
      solo in questa occasione...C'è un malinteso: la libertà che intendevano non era mica quella nostra! Era quella di Berlusconi!Libertà di non farsi processare, libertà di legiferare in pace sulle sue aziende.
  • Anonimo scrive:
    La casa delle libertà !
    no comment
  • Anonimo scrive:
    Ignoranza al potere
    E questi sarebbero i liberisti???????neanche al KGB ai tempi buoni sarebbe venuta un'idea così!!!! Cosa dovremo fare? Rinunciare a Internet o alla nostra privacy? Mi viene voglia di tagliare i fili del telefono.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ignoranza al potere
      La privacy?Una bella presa per il c**o qui ci vorrebbe come minimo un'insurrezione della grande rete andiamo sempre di piu verso un regime dittatoriale altro che repubblica democratica!!!
    • extrabyte scrive:
      Re: Ignoranza al potere
      - Scritto da: Anonimo
      E questi sarebbero i liberisti???????[snip]liberisti un par di palle. Questi sono peggio dei fascisti e temono internet come la peste. Buffoni, andate a fare in culo--extrabytehttp://extrabyte.splinder.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Come faccio ad avere l'avatar ?
        - Scritto da: extrabyte

        - Scritto da: Anonimo

        E questi sarebbero i liberisti???????

        [snip]

        liberisti un par di palle. Questi sono
        peggio dei fascisti e temono internet come
        la peste. Buffoni, andate a fare in culo

        --
        extrabyte
        http://extrabyte.splinder.itFossi in te ci andrei piano con gli insulti al bassotto, per molto meno c'e' chi ha subito una perquisizionehttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=506519
  • Anonimo scrive:
    Ma chi ve lo fa fare ?
    Opero su Internet dal 1996 ma non mi e' mai passato neanche per l'anticamera del cervello di utilizzare un servizio di hosting italiano.Ogni giorno vedo apparire un motivo in piu' per stare alla alla larga dagli ISP italiani, a partire dai costi esagerati, passando per le limitazioni di banda (da modem 56k) e per finire con quest'ultima chicca.CiaoGM
    • MadiC scrive:
      Re: Ma chi ve lo fa fare ?
      - Scritto da: Anonimo

      Opero su Internet dal 1996 ma non mi e' mai
      passato neanche per l'anticamera del
      cervello di utilizzare un servizio di
      hosting italiano.hosting??? che c'entra?

      Ogni giorno vedo apparire un motivo in piu'
      per stare alla alla larga dagli ISP
      italiani, a partire dai costi esagerati,
      passando per le limitazioni di banda (da
      modem 56k) e per finire con quest'ultima
      chicca.

      Ciao
      GM
      cioe' tu ti colleghi ad internet tramite operatori esteri??come?? :)penso tu sia un attimo confuso rispetto alla notizia. Ti consiglio di rileggerla.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ve lo fa fare ?
        - Scritto da: MadiC

        - Scritto da: Anonimo



        Opero su Internet dal 1996 ma non mi e'
        mai

        passato neanche per l'anticamera del

        cervello di utilizzare un servizio di

        hosting italiano.

        hosting??? che c'entra?




        Ogni giorno vedo apparire un motivo in
        piu'

        per stare alla alla larga dagli ISP

        italiani, a partire dai costi esagerati,

        passando per le limitazioni di banda (da

        modem 56k) e per finire con quest'ultima

        chicca.



        Ciao

        GM


        cioe' tu ti colleghi ad internet tramite
        operatori esteri??
        come?? :)

        penso tu sia un attimo confuso rispetto alla
        notizia. Ti consiglio di rileggerla.
        :)Non mi sono spiegato bene.Io vendo e affitto spazio e server dal e al mondo (difficilmente in italia, non si mastica molto l'inglese qui). In quei luoghi non sono obbligato a tenere i log. E non mi dire che tanto essendo residente in italia sono soggetto alla stessa regolamentazione: la societa' non e' intestata a me: ci sono le camere di commercio che offrono questi servizi.Per quanto riguarda il mio collegamento personale, uso gli ISP nazionali, e' vero, ma solo per collegarmi ai miei server (all'estero) dai quali navigo, condividendo il desktop o a semplice linea di comando. Tutta la mia navigazione parte da quei server. Tutta la posta, i dati, ecc. ecc. sono la, non qui.L'ISP locale logga SOLO che mi sono collegato ad un server estero: essendo la connessione criptata non possono fisicamente loggare altro.Chiaro ? Non e' difficile ed e' molto utile per centralizzare il proprio lavoro e offrire soluzioni economiche e sicure (veramente sicure) ai clienti.Ciao
  • Anonimo scrive:
    caXXo ma è un decreto!!!!
    ...quindi immediatamente esecutivo!ma stiamo scherzando??? è natale perdio, cosa facciamo lavoriamo da mane a sera per le loro fisime?sono delle cacchine....buon natale
  • TIS scrive:
    Ma che so pazzi???
    Ma se andassero a quel paese!!!!!!Se questa legge dovesse essere approvato bisognerebbe far sentire lanostra voce!!!Ca**o!
  • Anonimo scrive:
    Informazioni sulle conseguenze pratiche
    E' importante che quanto prima si conosca il parere di esperti, giuristi, informatici affidabili in merito alle conseguenze di queto decreto.Prima del decreto, a quanto era emerso, sarebbero stati obbligati a tenere traccia solo chi gestisce server tramite cui viene fornito accesso ad internet, e non quelli (e' un esempio - ed e' anche il mio caso, a cui ovviamente sono interessato in modo particolare) che forniscono spazio web o caselle di posta elettronica agli amici, magari in maniera anonima e davvero rispettosa della privacy altrui.Invito avvocati ed esperti a studiare la questione e a diffondere quanto prima le loro considerazioni.
  • Anonimo scrive:
    Chi paga?
    Sarebbe carino sapere chi paga l'archiviazione delle informazioni, lo stoccaggio sicuro, la reperibilita', le assicurazioni, le garanzie, gli stabili, i supporti e il personale
    • Avion scrive:
      Re: Chi paga?
      - Scritto da: Anonimo
      Sarebbe carino sapere chi paga
      l'archiviazione delle informazioni, lo
      stoccaggio sicuro, la reperibilita', le
      assicurazioni, le garanzie, gli stabili, i
      supporti e il personaleOvviamente noi.Pagando i provider.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi paga?
      - Scritto da: Anonimo
      Sarebbe carino sapere chi paga
      l'archiviazione delle informazioni, lo
      stoccaggio sicuro, la reperibilita', le
      assicurazioni, le garanzie, gli stabili, i
      supporti e il personaleChe domande. E' ovvio che alla fine pagheranno gli utenti.Paghi per essere spiato ... bello no ?
  • Anonimo scrive:
    www.utenti.org
    Iniziativa comune!
  • Anonimo scrive:
    ma già era così!
    vodafone fa questo da sempre: tutto il traffico e tutti i *testi* dei messaggini sms sono *già* monitorati e conservati per 5 anni!su richiesta della magistratura, può essere costretta a rivelare il contenuto degli sms fino a 5 anni fa!siete sicuri che questa sia una novità?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma già era così!
      Il traffico internet e' altra cosa no? cmq vodafone non mantiene il contenuto degli sms per 5 anni...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma già era così!
        lo fa te lo assicuro!fidati
        • Cirio scrive:
          Re: ma già era così!

          lo fa te lo assicuro!
          fidatino, non mi fido. dimostralo!link... ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma già era così!
            http://bv.diesis.it/241/telecomunicazioni241.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: ma già era così!
            - Scritto da: Anonimo
            http://bv.diesis.it/241/telecomunicazioni241.non è chiaro se si parli di contenuti o di *semplici* log
          • Cirio scrive:
            Re: ma già era così!
            - Scritto da: Anonimo
            http://bv.diesis.it/241/telecomunicazioni241.come ha già scritto un anonimo qua sotto, i "dati" in questione sono i tabulati, ovvero chi hai chiamato e quando. non i contenuti delle telefonate ne tantomeno gli sms.solo numeri chiamati e quando, e per quanto tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma già era così!
            ..illusocredetemi, è così.se lo volevate capire... lo avete capito...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma già era così!
      Un ottimo motivo per protestare contro entrambe le gravissime violazioni della privacy.
    • MrFaber scrive:
      Re: ma già era così!
      - Scritto da: Anonimo
      vodafone fa questo da sempre: tutto il
      traffico e tutti i *testi* dei messaggini
      sms sono *già* monitorati e conservati per 5
      anni!Hai qualche link a conferma della notizia?
Chiudi i commenti