Disc Stakka archivia i supporti ottici

Imation propone un nuovo sistema per raccogliere, proteggere e gestire il proprio archivio CD e DVD


Milano – Imation ha annunciato la prossima commercializzazione di Disc Stakka, il sistema automatico che consente di archiviare, proteggere e recuperare dischi ottici quali CD dati, DVD, CD musicali e videogiochi.

Imation Disc Stakka rivoluziona la concezione dell’archiviazione dei CD e DVD. Unico nel suo genere, è in grado di contenere fino a 100 supporti ottici da 12 cm di diametro ed è compatibile sia con piattaforme Microsoft Windows che Mac attraverso una connessione USB. Inoltre, è possibile alloggiare una su l’altra fino a cinque unità Disc Stakka creando una sorte di “torre” contenente fino a 500 dischi senza occupare ulteriore spazio né collegare altri cavi.

Il software OpdiTracker, già incluso nella confezione, grazie ad un database e un motore di ricerca, controlla il processo di ricerca ed estrae in pochi secondi il disco desiderato. Una volta identificato, il disco desiderato può essere estratto dal Disc Stakka e inserito nel computer, nel lettore CD o DVD o nella console per videogiochi.

Le dimensioni di Imation Disc Stakka sono contenute in 172 x 340 x 350 mm, per un peso complessivo (a vuoto) di 1,8 kg.

D.d.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • robbie scrive:
    la solita webcam
    come design sono tutte uguali, delle specifiche non ne parliamo... io ho ancora una creative go del millenovecentognorantotto che fa egregiamente il suo lavoro....prendere polvere.
Chiudi i commenti