Dissequestro dei materiali Indymedia

La polizia ha restituito computer e altri device sequestrati. Ma secondo Indymedia sono danneggiati. Il 16 marzo manifestazione-parata a Roma


Roma – A circa due settimane di distanza dal clamoroso sequestro di materiali informatici del network di Indymedia Italia effettuato dalla polizia in alcune città italiane, le forze dell’ordine hanno ora restituito computer e altri device ai legittimi proprietari.

Il 20 febbraio la polizia aveva effettuato dei blitz in diverse città italiane, come Torino, Firenze, Bologna e Taranto sequestrando materiali audio e video relativi all’irruzione che nel corso dell’ultimo G8 ebbe luogo alla Diaz di Genova e nell’Independent Media Center di Indymedia.

Stando ad una nota diffusa da Indymedia, quasi tutti i materiali sequestrati al TPO di Bologna sono stati restituiti. Erano stati sequestrati computer, videocassette, riviste, foto appartenenti a laboratori di ogni genere ospitati al TPO e persino un vibratore che si trovava nel sexy shop.

“All’atto del dissequestro – spiega Indymedia in una nota – abbiamo riscontrato che:
– i computer riportano danni esteriori, segni di trasporti violenti;
– i dischi fissi dei computer sono stati staccati, dunque copiati. Alcuni non sono più funzionanti;
– i materiali cartacei e audiovisivi dell’infoshop sono stati estratti dalle loro confezioni e dunque sono ora invendibili.
Del vibratore, purtroppo, non c’è traccia”.

Indymedia Italia e il TPO di Bologna hanno quindi annunciato che si avvarranno della perizia di un tecnico, per accertare e denunciare i danni subiti.

“E – continua la nota – prendiamo atto della conclusione di un sequestro inutile. Inutile, perchè il materiale era pubblico. E per visionarlo non serviva un ordine di sequestro, bastava un mandato. Un sequestro dannoso: per due settimane ha bloccato l’attività di decine di persone. Un sequestro inefficace, se l’intenzione era quella di intimidirci”.

Il prossimo 16 marzo, alle 15, con partenza da piazza Esedra a Roma, Indymedia insieme a Radio Onda Rossa, ha organizzato la manifestazione “RECLAIM YOU MEDIA”, “un corteo musicale e rumoroso – si legge in una nota – in difesa della libertà di espressione”.

L’idea della manifestazione, che giunge in un momento così caldo per le istituzioni mediatiche indipendenti, è quella, spiega la nota, di una “MEDIA PARADE: invitiamo tutti e tutte a reclamare la propria visibilità sforzandosi di comunicare con gli strumenti più disparati. Sono benvenuti cartelli personali, attacchinaggio di massa, proiezioni, reading di poesie, graffiti, coreografie, mongolfiere, performances, giochi di prestigio, acrobazie, cabaret.
L’informazione deve essere libera”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Grazie Codacons di Perugia !!!
    Ho ottenuto il rimborso!Ancora grazie! Anche a Punto Informatico, ovvio!
  • Anonimo scrive:
    Rimborso edi&sons
    Questa mattina il postino mi ha consegnato una raccomandata proveniente dallo studio legale dell'avv. Di Baia contenente una lettera di scuse ed un assegno con il rimborso di ? 200,00 per non aver pienamente usufruito dei servizi del provider edi&sonsCosa dovrei dire?Tirate voi le conclusioni...
  • Anonimo scrive:
    ma perche' e cosi' difficile riavere i propri sold
    anche codacons non ci fornisce un sistema semplice per segnalare l'avvenuta truffa.come faccio a riavere i sooldi se non mi danno neanche un posto dove poter scrivere la mia email per avere notizie?
  • Anonimo scrive:
    Ma vi siete svegliate solo ora???
    Ciao Belle Addormentate.Sono quasi DUE MESI (si hai letto bene: DUE MESI) che ho ricevuto un rimborso di 260 euro, e ancora mi tocca leggere di pirla che cascano dalle nuvole???Dopo decine di messaggi di denuncia, siti interi, due mailing list, realizzati nel corso del 2001, ancora non avete capito un belino???Se avete Internet e non la sapete usare staccate la spina che è meglio per voi.W-anna-marchi libera e innocente!PS1: leggi qua se non ci credi:Message-ID: PS2: iscriviti al CODACONS prima di replicare.PS3: troll sarà tua sorella.
  • Anonimo scrive:
    CODACONS umbria non risponde
    Io ho scritto al Codacons Umbria per avere informazioni circa il rimborso Ediosns già da una settimana ma non ho ricevuto alcuna rispostaQualcuno sa qualcosa di più ?Fernando
  • Anonimo scrive:
    Messaggio Promozionale.
    Ricordo a tutti coloro che hanno risposto, che il mio post verteva sul fatto che l'articolo di PI sulla Codacons, aveva tutta l'aria di essere un messaggio promozionale! E la mia era solo una semplice e pura curiosità: in poche parole, a che punto era arrivata la denuncia Codacons?! Non ne faccio una questione di soldi, infatti ho intrapreso un'azione legale nei confronti di Edi&Sons. Azione legale che ormai volge al termine, considerando che mi è stato offerto un rimborso più che equo. Sicuramente avrete qualcosa di molto intelligente da ribadire anche su questo post! Del resto mi rendo conto che c'è sempre qualche fenomeno, che crede di dare una risposta utilissima e unica, quando invece perde una occasione per stare zitto! Un consiglio è sempre ben'accetto, se non è scontato.    
  • Anonimo scrive:
    activenetwork?
    Se c'è qualcuno piu sfigato degli utenti Edi&sons sono io e quelli come me che accedevano tramite gli stessi numeri e servers ma in rivendita da altri "providers" (heheheheh) come Activenetwork di Viterbo. Qualcuno sa se abbiamo diritto ad essere inclusi nell'iniziativa di rimborso? :) Anche se mi sembra una fantasia azzardata... Ps: Ho contattato il provider in questione per sapere e mi hanno offerto come rimborso una prova gratuita del loro servizio attuale.. magico! Peccato che la offrano a chiunque con un form dal loro sito.. heheh buffoni
    • Anonimo scrive:
      Re: activenetwork?
      Si si... li ridanno pure a noi i soldini ?Vi prego fatemi sapere qualcosaciaouzDario
    • Anonimo scrive:
      Re: activenetwork?
      razza di pecoroni che non siete altro, ho fatto di tutto per rendere visibile la nostra situazione, mandate una segnalazione alla redazione di Punto Informatico facendo presente la vostra situazione nei confronti dell'Active Network. Sta aspettando che l'Active Network vi telefoni per scusarsi e ridarvi i soldi
    • Anonimo scrive:
      AcNet: cosa fare per il rimborso
      - Scritto da: activefool
      Se c'è qualcuno piu sfigato degli utenti
      Edi&sons sono io e quelli come me che
      accedevano tramite gli stessi numeri e
      servers ma in rivendita da altri "providers"
      (heheheheh) come Activenetwork di Viterbo.Se vuoi essere rimborsato devi fare una raccomandata per richiedere i soldi: non hai letto sul forum ""Flat, partita la prima FRIACO" del 22/02/02 http://punto-informatico.it/p.asp?i=39172uno conferma che è stato rimborsato dopo aver spedito la raccomandata ar.Comunque scrivi anche a paolo@deandreis.itper esporre la cosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: AcNet: cosa fare per il rimborso

        Se vuoi essere rimborsato devi fare una
        raccomandata per richiedere i soldi: non hai
        letto sul forum ""Flat, partita la prima
        FRIACO" del 22/02/02
        http://punto-informatico.it/p.asp?i=39172
        uno conferma che è stato rimborsato dopo
        aver spedito la raccomandata ar.

        Comunque scrivi anche a paolo@deandreis.it
        per esporre la cosa.Potete dirmi l'indirizzo esatto a cui spedire la raccomandata?Grazie
    • Mariobusy scrive:
      Re: activenetwork?
      - Scritto da:
      Se c'è qualcuno piu sfigato degli utenti Edi&sons
      sono io e quelli come me che accedevano tramite
      gli stessi numeri e servers ma in rivendita da
      altri "providers" (heheheheh) come Activenetwork
      di Viterbo. Qualcuno sa se abbiamo diritto ad
      essere inclusi nell'iniziativa di rimborso? :)
      Anche se mi sembra una fantasia azzardata...



      Ps: Ho contattato il provider in questione per
      sapere e mi hanno offerto come rimborso una prova
      gratuita del loro servizio attuale.. magico!
      Peccato che la offrano a chiunque con un form dal
      loro sito.. hehehIn pratica i rimborsi sono stati erogati a tutti i clienti Edi&Sons Spa Umbri,sui quali infatti la società aveva l'esclusiva delle vendite del servizio col marchio originale Edi&Sons.Per tutti gli altri clienti dello stesso servizio, ma venduto tramite altri resellers,il rimborso non è possibile per un cavillo di natura amministrativa.
  • Anonimo scrive:
    Marketing o cosa?
    Sono entrato nel sito della Codacons, ma ho trovato solo l'articolo di Punto Informatico e di indirizzi e-mail nemmeno l'ombra. Alla Codacons della mia città, mi dicono che per essere assistito devo essere iscritto! Non è la prima volta che su segnalazione di P.I. mi rivolgo alla Codacons! E puntualmente si forma un circolo vizioso che non porta da nessuna parte. Mi chiedo se c'è una forma di pubblicità, in tutto questo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Marketing o cosa?
      Bello, il Codacons ha delle spese. O sei disponibile a pagare la tua parte o che cosa vuoi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Marketing o cosa?
      - Scritto da: Varie ed Eventuali
      [...] Alla
      Codacons della mia città, mi dicono che per
      essere assistito devo essere iscritto! Anima candida, ma non vuoi proprio pagare un tubo??? Il Codacons svolge un servizio e per questo VA PAGATO.Io non la capisco, 'sta gente che vuole sempre tutto gratis.mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Iscriviti al Codacons: col Rimborso ci guadagni
        - Scritto da: mARCOs


        - Scritto da: Varie ed Eventuali

        [...] Alla

        Codacons della mia città, mi dicono che
        per

        essere assistito devo essere iscritto! beh se non vuoi capire fatti i conti:paghi 25 Euro di iscrizionee ricevi 280 Euro circa di rimborsoAnche un tonto capirebbe che gli conviene!!!Poi rimani iscritto e puoi usufruire dei servizi dell'associazione per un anno interocontro TelecomInfostrada, le assicurazioni, la casa del televisore che comprerai nuovo per i mondiali e ti si romperà durante la finale.... (gratto pure io)
        • Anonimo scrive:
          Re: Iscriviti al Codacons: col Rimborso ci guadagni
          - Scritto da: non fare il tirchio, calc
          beh se non vuoi capire fatti i conti:
          paghi 25 Euro di iscrizione
          e ricevi 280 Euro circa di rimborso

          Anche un tonto capirebbe che gli conviene!!!Parole sante, ma perché hai scritto a me?mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Edisons rimborsa??? strano
    Spero sia vero quanto detto dalla codacons di perugia, perchè sarebbe un'ottima notizia per tutti quelli fragati come me.ma sul sito della codacons non trovo che un articolo dove si dice che un ex abbonato ha avuto il risarvimento,nel mese di febbraio del 2001 feci richiesta di rimborso all'azienda edisonsma a tuttoggi non ho ricevuto ancora niente.
  • Anonimo scrive:
    rotfl.
    ridicoli, quelli che qui chiedono come si fa ad ottenere il rimborso. ma non siete capaci di informarvi?? sempre a volere essere imboccati?bah, certi atteggiamenti proprio non li sopporto.
    • Anonimo scrive:
      Re: rotfl.
      salve troll di turno , tutto bene ?
      • Anonimo scrive:
        Re: rotfl.
        Non credo sia un troll.Sull'articolo c'è chiaramente scritto che occorre contattare il Codacons. E' tanto difficile? Se ci si tiene un minimo a riavere i soldi, si può anche fare il piccolo sforzo di mandare una email.Gino
  • Anonimo scrive:
    richiesta info
    se qualcuno sa come si richiede il rimborso mi faccia sapere su lupin3rd@gmx.itmi farebbe un gran favore
    • Anonimo scrive:
      Re: richiesta info
      scusa, ma informarti tu e' troppo difficile? sempre a voler avere la pappa pronta, che roba!
      • Anonimo scrive:
        Re: richiesta info
        Ma non sarebbe stato molto, ma molto più facile scrivere chiaramente quali sono le modalità per il rimborso invece di perdere tempo a dire "informati"?Mi sembri quelle società che ti truffano alla grande dicendo poi "ma c'era tutto scritto, potevi leggere a p.285 del contratto, con carattere di dimensione 2,8".Almeno tra noi utenti aiutiamoci, piuttosto che rimbeccarci inutilmente.ciao a tuttigiovanni
        • Anonimo scrive:
          Re: richiesta info
          - Scritto da: giovanni

          Almeno tra noi utenti aiutiamoci, piuttosto
          che rimbeccarci inutilmente.Ok allora ti dico: non perder tempo a scrivere email al codacons (ne sono intasati)contatta il codacons di Perugiatel/fax 075 5052353via Filzi 20/D1se sei già iscritto al Codacons la cosa è fattase non lo sei dovresti iscriverti quanto prima pagando circa 25,8 Euroteniamoci in contatto sul news group it.tlc.provider.disservizi
  • Anonimo scrive:
    come si ottiene il rimborso ?
    come faccio ad ottenrere il rimborso che procedura devo seguire ?
    • Anonimo scrive:
      Re: come si ottiene il rimborso ?
      E Galactica? Per ora di rimborsi nemmeno l'ombra; per quello che so sono stati acquisiti da un altra società, e quindi sono ancora attivi, ma io il rimborso per il periodo non usufruito della loro Flatrate non lo ho ancora visto! Speriamo
    • Anonimo scrive:
      Re: come si ottiene il rimborso ?
      Io sto mandando una email al codacons...
      bYeZ
Chiudi i commenti