Doctor Who, il salto del pirata

La Australian Broadcasting Corporation (ABC) teme che la popolare serie televisiva finisca online a poche ore dalla messa in onda nel Regno Unito. Ecco perché sarà disponibile tempestivamente, in streaming, a pagamento

Roma – Una delle serie televisive più longeve della cultura popolare, seguita da milioni di appassionati in tutto il mondo. Agli antipodi, i nuovi episodi di Doctor Who saranno trasmessi dalla Australian Broadcasting Corporation (ABC), i cui vertici hanno deciso di adottare un sotterfugio per battere sul tempo i condivisori della prima ora.

Fenomeno di massa, il serial televisivo di successo è una manna per le reti dello sharing. Ondate di fedeli spettatori non riescono infatti ad aspettare la messa in onda da parte dei network nazionali. Programmata nel Regno Unito, la prima del Doctor Who potrebbe finire in Rete pochi minuti dopo .

Ecco la strategia di ABC : riversare subito in streaming – sulla piattaforma a pagamento iView – la prima puntata del nuovo corso seriale , in modo da evitare che gli spettatori australiani si imbarchino nei marosi della pirateria per avere in esclusiva la puntata. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nome e cognome scrive:
    potrebbe essere un ottimo business
    Risposte di qualsiasi tipo a 10 centesimi.
    • Uno scrive:
      Re: potrebbe essere un ottimo business
      - Scritto da: nome e cognome
      Risposte di qualsiasi tipo a 10 centesimi.anche ad un centesimo farebbero i soldi...
  • Giuda scrive:
    fino ad adesso
    contrariamente a cosa pensa tamburrino"IBM medita di lavorare ad una versione di Watson formato app, in grado di far fare una magra figura all'assistente vocale di Apple"apple non ha mai collezionato belle figure con siri
  • claudio.lande@yahoo.it scrive:
    Qual è in nesso tra Siri e Watson?
    Non vedo nessun nesso tra Siri e Watson. :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 agosto 2012 16.27-----------------------------------------------------------
    • maxsix scrive:
      Re: Qual è in nesso tra Siri e Watson?
      - Scritto da: claudio.lande@yahoo.it
      Non vedo nessun nesso tra Siri e Watson. :|
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 30 agosto 2012 16.27
      --------------------------------------------------Diciamo che sviluppando un interfaccia di controllo adeguata watson potrebbe essere l'AI e il sistema computazionale per l'elaborazione.Ma a questo punto anche un Cray.
    • collione scrive:
      Re: Qual è in nesso tra Siri e Watson?
      - Scritto da: claudio.lande@yahoo.it
      Non vedo nessun nesso tra Siri e Watson. :|la stessa differenza che passa tra un verme intestinale e un alieno superintelligente
    • sbrotfl scrive:
      Re: Qual è in nesso tra Siri e Watson?
      - Scritto da: claudio.lande@yahoo.it
      Non vedo nessun nesso tra Siri e Watson. :|
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 30 agosto 2012 16.27
      --------------------------------------------------Un articolo dovevano pur farlo... senno' chi porta a casa la pagnotta? :(
      • panda rossa scrive:
        Re: Qual è in nesso tra Siri e Watson?
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: claudio.lande@yahoo.it

        Non vedo nessun nesso tra Siri e Watson. :|


        --------------------------------------------------

        Modificato dall' autore il 30 agosto 2012
        16.27


        --------------------------------------------------

        Un articolo dovevano pur farlo... senno' chi
        porta a casa la pagnotta?
        :(Per contratto PI deve sempre tirare in ballo Apple per consentire alla squadra capitanata da ruppolo di fare proseliti nel forum.Perfino quella volta nell'articolo in PI Gadget dove parlavano dello scopettino USB per il XXXXX erano riusciti a tirare in ballo apple.
  • Jacopo scrive:
    bha...
    LA Risposta la sappiamo già!!! ....42 :DPSse IBM dovesse impensierire qualcuno potrebbe essere Google visto che il è il suo campo la ricerca e sicuramente non SIRI che più volte è si è dimostrato inadeguato
    • aphex twin scrive:
      Re: bha...
      - Scritto da: Jacopo
      PS
      se IBM dovesse impensierire qualcuno potrebbe
      essere Google visto che il è il suo campo la
      ricerca e sicuramente non SIRI che più volte è si
      è dimostrato
      inadeguatoQuindi delle due l'una, o ad IBM piace vincere facile facile o Siri é realmente superiore al suo clone targato Google. :)
      • Jacopo scrive:
        Re: bha...
        Quindi secondo il tuo parere Google, leader mondiale nella ricerca ha clonato da apple un'applicazione che effettua ricerche? Non ti sembra LEGGERMENTE ridicolo? Visto poi che la ricerca vocale è integrata in android da sempre?Per quanto riguarda IBM la storia è leggermente diversa dalla semplice ricerca di contenuti su web effettuata de Google o Apple.
        • aphex twin scrive:
          Re: bha...
          Eppure IBM si confronta con Siri, strano visto che é Google il leader mondiale della ricerca vocale.Ne devo dedurre che in IBM ... pinci-ponci-po-po-po :D
          • Jacopo scrive:
            Re: bha...
            Scusami apex ma hai letto male, non si è confrontata con SIRI, bensì il redattore dell'articolo ha scritto che potrebbe intimorirla!Sono due cose ben distinte tra loro!!
          • aphex twin scrive:
            Re: bha...
            E' il classico articolo fuffa allora. ;)Peró , prendiamo per vero quanto scritto nell'articolo, in IBM non sono messi cosí bene se "potrebbe intimorire" Siri , a questo punto Google é inarrivabile. Ciao
          • crumiro scrive:
            Re: bha...
            Watson capisce veramente il parlato. A differenza di un Siri, un S voice, un Vlingo ecc.ecc.Watson è veramente AI. Capisce addirittura i giochi di parole.Cercate qualche video su youtube di jeopardy. Impressionante.
          • Paolo T. scrive:
            Re: bha...
            Per quel che ne so, Watson non capisce affatto il parlato. Le domande/istruzioni deve riceverle come testo scritto.
          • collione scrive:
            Re: bha...
            a confronto con quello che fa Watson, la speech recognition è una bazzecolacomunque è vero che non la usa e ha quindi bisogno di un preproXXXXXre che traduca il testo parlato in testo scrittoper l'output ha invece un sintetizzatore vocale ( roba extralusso a giudicare dal video )
          • FDG scrive:
            Re: bha...
            - Scritto da: crumiro
            Watson capisce veramente il parlato. A differenza
            di un Siri, un S voice, un Vlingo
            ecc.ecc.

            Watson è veramente AI. Capisce addirittura i
            giochi di parole.

            Cercate qualche video su youtube di jeopardy.
            Impressionante.Ok, si tratta di ben altra roba.
          • Jacopo scrive:
            Re: bha...
            in realtà l'articolo è corretto, è sbagliato confrontare Watson con SIRI o Google Voice/Nowsono cose completamente diverse tra loro! :)
          • orcoiPoD scrive:
            Re: bha...
            Ma leggi almeno l'articolo prima di commentare ti prego!- Scritto da: aphex twin
            Eppure IBM si confronta con Siri, strano visto
            che é Google il leader mondiale della ricerca
            vocale.

            Ne devo dedurre che in IBM ...
            pinci-ponci-po-po-po
            :D
          • aphex twin scrive:
            Re: bha...
            - Scritto da: orcoiPoD
            Ma leggi almeno l'articolo prima di commentare ti
            prego!Leggere l'articolo ? Qui non é usanza leggere l'articolo, prima si leggono i commenti e poi , a supplemento, forse, anche l'articolo. :)
          • AndreaA scrive:
            Re: bha...
            - Scritto da: aphex twin
            Leggere l'articolo ? Qui non é usanza leggere
            l'articolo, prima si leggono i commenti e poi , a
            supplemento, forse, anche
            l'articolo.

            :)ahaha verissimo :-)
          • Internetcrazia scrive:
            Re: bha...
            eheh e rilancio...i commenti dei soliti noti li bypasso (perchè a volte mi imbarazzo al posto loro) e leggo direttamente le risposte delle controparti, che fino ad ora non mi hanno deluso!
      • NO apple scrive:
        Re: bha...
        E' siri il clone.Boicotta apple
    • Dodge scrive:
      Re: bha...

      se IBM dovesse impensierire qualcuno potrebbe
      essere Google visto che il è il suo campo la
      ricerca e sicuramente non SIRI che più volte è si
      è dimostrato inadeguatoInadeguato?Riconosce e risponde al parlato.Quanti altri sw vedi su telefono fare la stessa cosa?
      • Jacopo scrive:
        Re: bha...
        Uno solo, e si è dimostrato più veloce e preciso di SIRI. Entrambi non sono comunque paragonabili a Watson, e vorrei ben vedere!
    • zomas scrive:
      Re: bha...
      - Scritto da: Jacopo
      LA Risposta la sappiamo già!!! ....42 :DBattuto sul tempo... :D
Chiudi i commenti