Domini .eu disponibili per tutti

Chi prima arriva meglio alloggia: concluso il Sunrise Period la registrazione dei domini europei sarà ora aperta a tutti coloro che sono residenti all'interno della UE
Chi prima arriva meglio alloggia: concluso il Sunrise Period la registrazione dei domini europei sarà ora aperta a tutti coloro che sono residenti all'interno della UE


Bruxelles – I domini.eu attivi sono poco più di 24mila, le richieste di registrazione sono invece molto più numerose, ma questi numeri potrebbero presto subire un balzo in avanti: da questo venerdì, infatti, tutti i residenti nel territorio dell’Unione Europea potranno procedere alla registrazione di un dominio europeo .

A ricordarlo è una nota diffusa dal consorzio EURid , che gestisce i nuovi domini e che spiega di attendersi per venerdì, dalle 11 in poi, un flusso notevolissimo di nuove richieste. A vedersi assegnare i domini.eu saranno “i primi arrivati”: le regole di registrazione sono infatti basate sull’ormai notissimo principio del first come first served , che dinanzi a due richieste uguali premia quella giunta per prima all’ente di registrazione.

Fino a questo momento, come noto, hanno potuto chiedere la registrazione dei domini.eu soltanto i cosiddetti “titolari dei diritti prioritari”, quelli cioè che avevano titoli per chiedere domini corrispondenti, ad esempio, a marchi commerciali.

“Nessuno sa esattamente quante registrazioni di nuovi nomi a dominio ci sono da aspettarsi per venerdì, ma l´interesse fino ad ora è stato consistente. Credo quindi che vedremo centinaia di migliaia di orgogliosi titolari di nomi a dominio.eu nuovi di zecca da venerdì in poi”, ha dichiarato Marc Van Wesemael, amministratore delegato di EURid.

Per registrare un dominio.eu è sufficiente rivolgersi ad uno degli oltre mille registrar.eu accreditati presso EURid.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 04 2006
Link copiato negli appunti