Domini .eu disponibili per tutti

Chi prima arriva meglio alloggia: concluso il Sunrise Period la registrazione dei domini europei sarà ora aperta a tutti coloro che sono residenti all'interno della UE


Bruxelles – I domini.eu attivi sono poco più di 24mila, le richieste di registrazione sono invece molto più numerose, ma questi numeri potrebbero presto subire un balzo in avanti: da questo venerdì, infatti, tutti i residenti nel territorio dell’Unione Europea potranno procedere alla registrazione di un dominio europeo .

A ricordarlo è una nota diffusa dal consorzio EURid , che gestisce i nuovi domini e che spiega di attendersi per venerdì, dalle 11 in poi, un flusso notevolissimo di nuove richieste. A vedersi assegnare i domini.eu saranno “i primi arrivati”: le regole di registrazione sono infatti basate sull’ormai notissimo principio del first come first served , che dinanzi a due richieste uguali premia quella giunta per prima all’ente di registrazione.

Fino a questo momento, come noto, hanno potuto chiedere la registrazione dei domini.eu soltanto i cosiddetti “titolari dei diritti prioritari”, quelli cioè che avevano titoli per chiedere domini corrispondenti, ad esempio, a marchi commerciali.

“Nessuno sa esattamente quante registrazioni di nuovi nomi a dominio ci sono da aspettarsi per venerdì, ma l´interesse fino ad ora è stato consistente. Credo quindi che vedremo centinaia di migliaia di orgogliosi titolari di nomi a dominio.eu nuovi di zecca da venerdì in poi”, ha dichiarato Marc Van Wesemael, amministratore delegato di EURid.

Per registrare un dominio.eu è sufficiente rivolgersi ad uno degli oltre mille registrar.eu accreditati presso EURid.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • hanane houtoutou scrive:
    ciao
    come mai in questa posta mi ha arrivata un totale da pagare di 204,84 euro? grazie
  • MERY scrive:
    CONCORDO
    non fastweb ma ASSOCIAZIONE AD... un anno di inferno sprecato consumato e tecnicamente monitorato e diciamocelo chi la trova ottima è solo un povero pollo!I fanatici continuino a chattare e a masturbarsi alla faccia di tutti gli altri utenti che pagano al linea per avere meno di niente e permettere cosi a lui di fare lo snob.E passa ad un altro operatore.... secondo loro se era una questione di scelta avrei tenuto il meglio, io non ho elemosinato nulla, ma pagavo per quello che mi hanno assicurato e il risultato ....FLOP il nulla! Linea spesso anche al di sotto dei 2 Mb o una scarsa 4mb rispetto al 20 mega full promesso. Le prove sono state più che serie e documentate e vi assicuro che uscivo di centrale a 16000 ho visto volare la linea dai 14000 per poi scendere a 12 -10 -8 -6 -2 e non si parla di momenti si parla di mesi ciò vale a dire che il "doppino" scusa spesso usata dai sostenitori della discarica, funziona, ma ne viene limitata la banda! Allora non ha senso pagare quanto pagavo già con telecom per avere meno di una 4 mb con meno libertà perciò ritorno a telecom alla fine è la meno peggio!
  • Anonimo scrive:
    Attenzione alla 20Mbit di Fastweb
    Si è vero Fastweb offre la 20Mbit, peccato che non dice a chi la offre:per la precisione:+solo ai nuovi abbonatiCosa non detta:+solo una piccola parte dei nuovi abbonati viene poi abilitato a 20MBit, la stragrande maggioranza viene (dopo le loro verifiche) qualificata se gli va bene a 6Mbit altrimenti anche a meno.(intanto vi hanno acquisito come clienti)E cosa assai grave (che a parer mio indica solo la volontà di fastweb di non aggiornare, solo poiché costoso, gli hug in possesso dei già clienti):+a chi è gia abbonato non è offerta, oltretutto è un anno che aspetta la 20Mbit ed adesso la data è slittata a Dicembre 2007, dopo che da settembre 2006 era slittata ad aprile 2007.un abbonato Fastweb che vive la realtà FastwebMarco G.
  • Anonimo scrive:
    Re: Senza IP pubblico a chi serve?
    PREGO ACCOMODATI PURETELECOM TI ATTENDE A BRACCIA APERTEFAMMI SAPERE SE SEI COERENTE
  • Anonimo scrive:
    W Fastweb
    parlate pure, ma per giocare online Fastweb è migliore di tutte le altre, anche di Tiscali con cui ho avuto una 24 Mbit, una 12, una 6 ( in fast ).... non c'è assolutamente paragone e non vedo l'ora che arrivi la fibra nella mia città così adios a tutti! @^
  • SardinianBoy scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    Che belloooooooooooo......così mi posso scaricare tutto il mondooooooooooooooooooooooooo!==================================Modificato dall'autore il 10/04/2006 8.18.33
  • Anonimo scrive:
    Re: Fastweb base?
    Se non ci aggiungi altro hai comunque 300 minuti/mese di telefonate gratis verso tutti i numeri di rete fissa, e per quanto riguarda Internet hai almeno la possibilità di scaricare e inviare la posta (immagino funzioni anche qualcos'altro tipo i newsgroup, ma non sono a consumo e non te lo dò per certo).
  • Anonimo scrive:
    Re: Il bastone e la carota
    guarda che fastweb non ha nessun limite per il p2p...evidentemente va molto di moda parlare senza sapere di cosa si stia parlando...
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    - Scritto da: Anonimo
    Per quanto riguarda la navigazione e scaricare e
    inviare (che è ciò che credo faccia l'utente
    medio) posso sicuramente dire che è meglio diTi rispondo perche' sei stato molto pacato :-)Ho una adsl 'home' di telecom.L'ip pubblico e' stato per me il discrimine per non scegliere fastweb.Con un ip pubblico puoi avere a tua disposizione un server raggiungibile da ovunque.Puoi utilizzare il tuo pc di casa in remoto dal lavoro(metti che ti sei dimenticato un file!) o da qualsiasi altro posto.Puoi farlo utilizzare agli altri (pensa a un bel sito web con 80 giga di spazio!)E' chiaro che e' un tipo di utilizzo che puo' interessare o non interessare.Per me e' una comodita' molto superiore alla differenza di velocita' nella navigazione.Probabilmente un utente fw riesce invece a vedersi una partita di rossoalice meglio di me e senza spegnere il suo fido mulo :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    Sono un'altro, entro ora nella discussione.Forse dipende che devi farci. Io uso fastweb normalmente e mi trovo benissimo. Se qualcuno dovesse chiedermi certamente lo consiglierei. Probabilmente però, a quanto sembra, ci sono delle situazioni in cui sono meglio altri. Io personalmente non so.Per quanto riguarda la navigazione e scaricare e inviare (che è ciò che credo faccia l'utente medio) posso sicuramente dire che è meglio di tutte le altre compagnie (non faccio nomi, anche se immagino la mia sia solo un opinione -per me lo è-) che ho avuto modo di vedere in casa d'altri. E anche per l'assistenza non ho mai avuto problemi.Cmq il discorso mi interessa anche "al negativo", in quanto potrei un giorno deciderne un uso diverso e trovarmici male...non so.Quindi...avanti coi pareri. Sicuramente saranno utili.
  • Anonimo scrive:
    FastWeb 20 megait si ma c'è la gabola...
    Sono un utente Fastweb 6mega , questa mattina ho telefonato per sapere che cosa bisognava fare per passare al 20 mega:Risposta di Fastweb:1) La possibilità ci sarà da giugno (cosa non detta nel sito)2) Si fa un primo passaggio a 8 megabit (80 euro)3) Se gli Ottomegabit sono OK allora si passa ai 20 (altri 80 euro) anche questo non detto nel sito fastwebQuindi facendo due conti rapidissimi ci vanno a chi è già abbonato 160 euro per avere 20 megabit , mi sembra alqualto esagerato.Grazie
  • Harlock75 scrive:
    1mega in UP ma con il limite al P2P
    A quanto vedo questa notizia è nota ancora a pochi:http://www.pcw.it/showPage.php?template=attualita&id=1740==================================Modificato dall'autore il 05/04/2006 22.35.19
    • Anonimo scrive:
      Re: 1mega in UP ma con il limite al P2P
      non ci trovi una mazza su kadu...?? ma l'hai mai usata...?? e cmq quelle poche migliaia di persone sono circa 40000...
  • Anonimo scrive:
    Re: Senza IP pubblico a chi serve?
    Vuoi mettere su un sito con un IP dinamico? Nessun problema. http://www.dnsexit.com/Direct.sv?cmd=11(è uno dei tanti siti che offfrono il servizio di DNS dinamico)
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza IP pubblico a chi serve?
      - Scritto da: Anonimo
      Vuoi mettere su un sito con un IP dinamico?
      Nessun problema.
      http://www.dnsexit.com/Direct.sv?cmd=11
      (è uno dei tanti siti che offfrono il servizio di
      DNS dinamico)Non funzionano con ISP che non hanno IP dinamico pubblico come Fastweb. Non sai di cosa stai parlando.
  • Anonimo scrive:
    Re: Loro si possono anche "allargare"...
    il p2p frustrante con fastweb? ahahah!!! :p
  • Anonimo scrive:
    Re: Senza IP pubblico a chi serve?
    sono già in fase di attivazione di adsl2 con tiscali, la linea telecom me la fa gratis ...paghero' 45 euro al mese contro i 59 di fastweb 6 mbit finta.con telefono ip finto, che ruba banda in upload senza alcun controllo QOS.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    esatto, tutte le volte che mi chiama fastweb per propormi un contratto mettono giù scornati quando gli dico che mi serve l'ip pubblico per connettermi da fuori :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    Non sono quello di sopra, e non ho seguito tutto
    il thread, ma una domanda:


    b) utilizzo siti esterni. devo lo stesso

    ricominciare. li hai mai usati questi siti? sia

    durante l'invio che durante lo scaricamento.

    Con un FTP esterno (Altervista) non devi
    ricominciare niente, né in up che in down. Sempre
    che usi un client FTP decente.Grazie della segnalazione... non sapevo che altervista offrisse anche ftp.Per "siti esterni" mi riferivo a quelli tipo questo: http://www.megaupload.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: ShanceYlown

    Io e tutti i miei clienti siamo passati a

    fastweb. Fantastico, non ricevere più le
    bollette

    Telecom Italia. Il fatto che stiano creando una

    vera concorrenza a Telecom mi rende felice...

    L'unico problema è l'assistenza home.... un muro
    di gomma.a me si è guastato l'hag 3 volte (solo l'hub ethernet,mai il telefono)L'han sempre cambiato entro 24 ore dalla chiamataIo mi ci son trovato benequesto non vuol dire che non sia migliorabile :) pieggi
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Non mi sembra molto logico che la fibra

    rimanga



    ancorata ai 10 megabit: anni fa erano



    tantissimi,adesso no.



    Se poi consideriamo la tv via cavo(che ho in



    casa),a maggior ragione 10 megabit sono



    pochissimi: con l'avvento dell'alta



    definizione,come dice l'articolo,10 megabit

    non



    bastano.



    Mah,spero che annuncino qualcosa: per il

    momento



    sono piuttosto perplesso.





    la fibra costa di piu


    va cablata


    e in molte citta non fanno piu' bucare


    adsl era nata teoricamente per supportare
    queste


    velocita


    ma come il cd 1x 2x 4x 6x 8x 12x ce l'hanno


    venduta mille volte goccia a goccia





    ci spremono





    La fibra può raggiungere bel oltre i 10Mbps, non

    devono cambiare nulla a parte forse gli HAG.

    Non sono sicuro, forse c'è da fare qualche
    upgrade anche ad alcune strutture di rete tipo i
    catalyst. Ma ripeto non ne sono certo.I Catalyst Cisco che usano sono quelli per fibra. Le porte sono in fibra quelle da cui partono i cavi che si connettono nell'appartamento all' HAG. Solo l' HAG forse devono cambiare per abilitare la porta a 100Mbps.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    Non sono quello di sopra, e non ho seguito tutto il thread, ma una domanda:
    b) utilizzo siti esterni. devo lo stesso
    ricominciare. li hai mai usati questi siti? sia
    durante l'invio che durante lo scaricamento.Con un FTP esterno (Altervista) non devi ricominciare niente, né in up che in down. Sempre che usi un client FTP decente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    Non sa come vengono codate le email, non sa che
    vengono compresse con un algoritmo nato per
    comprimere il testo e che se incontra binario non
    si comporta proprio bene.Non hai idea di cosa stai parlando. Dimostri di non avere alcuna base teorico/pratica al riguardo. Gli algoritmi lossless di cui parli si basano sulla teoria dei segnali, non sul testo. Per comprimere di molto il testo di suo basta un RLE/RLC, che comunque si usa assieme ad altri algoritmi lossless ben più complessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    a) il messaggio viene codificato e occupa di
    più.



    bene, ho risposto, avendo linea veloce non è un

    problema...



    si ma il server smtp deve processare inutilmente
    mega e mega di roba...
    quando invece un server ftp li prende e li scrive
    senza fare domandeE infatti con fastweb è possibile crearsi un serverino ftp dal quale può accedere un esterno, nevvero?
    no
    se spedisci 30 mega in ftp spedisci 30 mega
    via email sono 40
    a prescindere da quanto e con cosa siano compressi
    in piu' ftp ha settato un bit che gli da
    throughput
    cosi come spesso http ha settato low latencycon quale ftp? tieni presente la politica di fw.
    ovvero una connessione http avra latenza molto
    bassa e una ftp magari una latenza piu' alta ma
    un picco massimo di banda superiore
    quindi ulteriore risparmio di tempoa poterlo fare sto benedetto ftp.
    che non si puo' fare resume di una connesione smtp
    se per qualche motivo al connessione si
    interrompe, devi ricominciare da capoa) ftp non è possibileb) utilizzo siti esterni. devo lo stesso ricominciare. li hai mai usati questi siti? sia durante l'invio che durante lo scaricamento.Rimane?c) posta smtp
    tanto per dirne uno di problema
    ma ce ne sono svariati altriOh, elencameli pure.
    ci sara un motivo se i provider limitano la
    dimensione massima degli allegati
    non e' che sono cattiviTanto al posto di un file da 20Mb si possono fare 20 da 1...

    Internet illimitato.

    illimitato nel tempo
    non vuol dire che un uso non efficente di tale
    illimitatezza equivalga a una cosa ben fattainefficente secondo te, altro secondo me.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    - Scritto da: Anonimo


    http://www.dansdata.com/network.htm#Duplex

    Duplex: In computer communications, there are

    three kinds of connection between two devices.

    The first is simplex, in which data can only
    flow

    one way. Half duplex is the system used by

    regular Ethernet; data can flow either way, but

    only one way at a time. Full duplex allows data

    flow in both directions at once. Ethernet

    supports full duplex operation, but only between

    two devices over twisted pair cables. Regular

    10BaseT or 100BaseT cable has two physical pairs

    of wires in it, which in full duplex operation

    can be used for full bandwidth data transfer in

    both directions ? one wire pair per direction.

    This works because when there are only two

    devices involved, so collisions are impossible.

    The second wire pair is normally needed for

    collision detection.



    Full duplex doubles the aggregate bandwidth of a

    connection, but doesn?t greatly increase

    performance unless both devices send a lot of

    data. Many network transactions involve a lot of

    data going one way and only a little going the

    other, so there?s not much performance
    difference

    e io che ho detto?
    non avresti il problema che scarichi a 6 megabit
    perche' 4 sono impegnati in upload
    il problema dei due device che devono essere
    entrambi full duplex e' irrilevante
    il router a cui sei attaccato lo e'
    e l'hug a non esserlo
    ed e' l'hug a essere a 10mbitSi chiama HAG = Home Access Gateway
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

      Si chiama HAG = Home Access Gatewayora lo sappiamo tutti grazie
  • Anonimo scrive:
    Svezia: 24mbs, 39 euro/mese.
    E te la portano il giorno dopo l'ordine.Se poi si vuole una 100/100, sono circa 1000 sek/mese (100 euro).Meditate, gente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Svezia: 24mbs, 39 euro/mese.

      Se poi si vuole una 100/100, sono circa 1000
      sek/mese (100 euro).

      Meditate, gente.dove?a falun la portano?
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    a) il messaggio viene codificato e occupa di

    più.

    bene, ho risposto, avendo linea veloce non è un

    problema...
    si ma il server smtp deve processare inutilmente
    mega e mega di roba...
    quando invece un server ftp li prende e li scrive
    senza fare domandeMi compro un tir e lo uso per andare a fare la spesa al supermercato...

    b) se lo comprimi e lo spedisci per email perdi

    gli effetti della compressione perché

    occuperebbe di più [come da punto a)].

    bene... ma anche se comprimo un filmato con zip

    o rar o altro il filmato occuperà poco di meno (=

    procedura quasi inutile) e non avrò guadagni

    tangibili... come da risposta del punto a)

    Se comprimo testo guadagno tanto e perdo a causa

    della codifica, ma vale sempre la risposta del

    punto a)
    no
    se spedisci 30 mega in ftp spedisci 30 mega
    via email sono 40
    a prescindere da quanto e con cosa siano compressi
    in piu' ftp ha settato un bit che gli da
    throughput
    cosi come spesso http ha settato low latencyNon sa come vengono codate le email, non sa che vengono compresse con un algoritmo nato per comprimere il testo e che se incontra binario non si comporta proprio bene.
    ovvero una connessione http avra latenza molto
    bassa e una ftp magari una latenza piu' alta ma
    un picco massimo di banda superiore
    quindi ulteriore risparmio di tempo

    c) usa uno di quei siti su cui caricare il file,

    e ne guadagni perché se devi spedire a più

    persone non occupi più banda inutilmente.

    bene, vero, ma fino a quando non devo spedirlo a

    più persone non vale per me. considerando che

    poi devo proteggere il contenuto per evitare che

    altri guardino... il gioco non vale la candela.
    smtp e' in chiaro
    non protegge nulla da nessuno
    anzi se il tuo amico usa imap rimane li sul
    server finche lui non lo cancella


    il tuo amico scarichera' 40 mega piu svariati


    header che poi torneranno ad essere 30 sul suo


    hard disk

    Se ho il suo permesso quale è il problema?
    che non si puo' fare resume di una connesione smtp
    se per qualche motivo al connessione si
    interrompe, devi ricominciare da capo
    tanto per dirne uno di problema ma ce ne sono
    svariati altri ci sara un motivo se i provider limitano
    la dimensione massima degli allegati
    non e' che sono cattivihehehehe


    chiaramente uno spreco intuile di banda

    Internet illimitato.
    illimitato nel tempo
    non vuol dire che un uso non efficente di tale
    illimitatezza equivalga a una cosa ben fatta

    Il mio primo messaggio nella discussione è

    quello delle 15:06, ma condivido quanto detto da

    un'altro delle ore 3:05 ("però intanto non posso

    mandare un allegato di posta superiore a

    1.5Mb..."), anche se con l'argomento nat non

    c'entra nulla.
    e io gli ho risposto che con fastweb mi ero
    appena mandato una llegato di 3 mega senza che
    l'smtp facesse una piega
    quindi parte tutto da una palese falsita o
    semplicemente sfigain effetti siete stati un po' ot.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    a) il messaggio viene codificato e occupa di più.

    bene, ho risposto, avendo linea veloce non è un
    problema...
    si ma il server smtp deve processare inutilmente mega e mega di roba...quando invece un server ftp li prende e li scrive senza fare domande


    b) se lo comprimi e lo spedisci per email perdi
    gli effetti della compressione perché occuperebbe
    di più [come da punto a)].

    bene... ma anche se comprimo un filmato con zip o
    rar o altro il filmato occuperà poco di meno (=
    procedura quasi inutile) e non avrò guadagni
    tangibili... come da risposta del punto a)
    Se comprimo testo guadagno tanto e perdo a causa
    della codifica, ma vale sempre la risposta del
    punto a)
    nose spedisci 30 mega in ftp spedisci 30 megavia email sono 40a prescindere da quanto e con cosa siano compressiin piu' ftp ha settato un bit che gli da throughputcosi come spesso http ha settato low latencyovvero una connessione http avra latenza molto bassa e una ftp magari una latenza piu' alta ma un picco massimo di banda superiorequindi ulteriore risparmio di tempo
    c) usa uno di quei siti su cui caricare il file,
    e ne guadagni perché se devi spedire a più
    persone non occupi più banda inutilmente.

    bene, vero, ma fino a quando non devo spedirlo a
    più persone non vale per me. considerando che poi
    devo proteggere il contenuto per evitare che
    altri guardino... il gioco non vale la candela.smtp e' in chiaronon protegge nulla da nessunoanzi se il tuo amico usa imap rimane li sul server finche lui non lo cancella

    il tuo amico scarichera' 40 mega piu svariati

    header che poi torneranno ad essere 30 sul suo

    hard disk

    Se ho il suo permesso quale è il problema?
    che non si puo' fare resume di una connesione smtpse per qualche motivo al connessione si interrompe, devi ricominciare da capotanto per dirne uno di problemama ce ne sono svariati altrici sara un motivo se i provider limitano la dimensione massima degli allegatinon e' che sono cattivi


    chiaramente uno spreco intuile di banda

    Internet illimitato.
    illimitato nel temponon vuol dire che un uso non efficente di tale illimitatezza equivalga a una cosa ben fatta
    Il mio primo messaggio nella discussione è quello
    delle 15:06, ma condivido quanto detto da
    un'altro delle ore 3:05 ("però intanto non posso
    mandare un allegato di posta superiore a
    1.5Mb..."), anche se con l'argomento nat non
    c'entra nulla.
    e io gli ho risposto che con fastweb mi ero appena mandato una llegato di 3 mega senza che l'smtp facesse una piegaquindi parte tutto da una palese falsita o semplicemente sfiga
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?

    Non sono sicuro, forse c'è da fare qualche
    upgrade anche ad alcune strutture di rete tipo i
    catalyst. Ma ripeto non ne sono certo.sicuramente l'hug e' a 10mbite quello sarebbe da sostituire a tutti
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    http://www.dansdata.com/network.htm#Duplex
    Duplex: In computer communications, there are
    three kinds of connection between two devices.
    The first is simplex, in which data can only flow
    one way. Half duplex is the system used by
    regular Ethernet; data can flow either way, but
    only one way at a time. Full duplex allows data
    flow in both directions at once. Ethernet
    supports full duplex operation, but only between
    two devices over twisted pair cables. Regular
    10BaseT or 100BaseT cable has two physical pairs
    of wires in it, which in full duplex operation
    can be used for full bandwidth data transfer in
    both directions ? one wire pair per direction.
    This works because when there are only two
    devices involved, so collisions are impossible.
    The second wire pair is normally needed for
    collision detection.

    Full duplex doubles the aggregate bandwidth of a
    connection, but doesn?t greatly increase
    performance unless both devices send a lot of
    data. Many network transactions involve a lot of
    data going one way and only a little going the
    other, so there?s not much performance differencee io che ho detto?non avresti il problema che scarichi a 6 megabit perche' 4 sono impegnati in uploadil problema dei due device che devono essere entrambi full duplex e' irrilevanteil router a cui sei attaccato lo e'e l'hug a non esserloed e' l'hug a essere a 10mbit
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Non mi sembra molto logico che la fibra
    rimanga


    ancorata ai 10 megabit: anni fa erano


    tantissimi,adesso no.


    Se poi consideriamo la tv via cavo(che ho in


    casa),a maggior ragione 10 megabit sono


    pochissimi: con l'avvento dell'alta


    definizione,come dice l'articolo,10 megabit
    non


    bastano.


    Mah,spero che annuncino qualcosa: per il
    momento


    sono piuttosto perplesso.



    la fibra costa di piu

    va cablata

    e in molte citta non fanno piu' bucare

    adsl era nata teoricamente per supportare queste

    velocita

    ma come il cd 1x 2x 4x 6x 8x 12x ce l'hanno

    venduta mille volte goccia a goccia



    ci spremono


    La fibra può raggiungere bel oltre i 10Mbps, non
    devono cambiare nulla a parte forse gli HAG.Non sono sicuro, forse c'è da fare qualche upgrade anche ad alcune strutture di rete tipo i catalyst. Ma ripeto non ne sono certo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo







    avrai sempre piu' banda


    sei su un supporto superiore


    l'adsl come protocollo e' stato studiato gia
    con


    queste velocita in mente


    solo qui in italia e' partita dai 640 k
    (esatto

    k)


    la fibra pero' scala molto meglio


    l'adsl e' legata alla qualita del doppino in


    molti casi pessima



    non ho capito, i 10mbit di fastweb sono full

    duplex?

    I 10Mbps sono complessivi. Full duplex non
    significa 20Mbps reali.Sono teoricamente half duplex, ma in pratica se non c'è congestione diventano full. Poi va un po' a caso. Di sicuro non ha up e down condivisi (sono canali separati) in tal senso non sono 20Mbit.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    a questo ed all'altro messaggio x-ato non vale

    neanche la pena di rispondere...

    ok te lo riscrivo in italiano
    cosi non mi censuranoNon era quello il motivo per cui ho risposto così.Vediamo se riesco a farmi capire meglio... perché non dovrei spedire messaggi pesanti?a) il messaggio viene codificato e occupa di più.bene, ho risposto, avendo linea veloce non è un problema...b) se lo comprimi e lo spedisci per email perdi gli effetti della compressione perché occuperebbe di più [come da punto a)].bene... ma anche se comprimo un filmato con zip o rar o altro il filmato occuperà poco di meno (= procedura quasi inutile) e non avrò guadagni tangibili... come da risposta del punto a)Se comprimo testo guadagno tanto e perdo a causa della codifica, ma vale sempre la risposta del punto a)c) usa uno di quei siti su cui caricare il file, e ne guadagni perché se devi spedire a più persone non occupi più banda inutilmente.bene, vero, ma fino a quando non devo spedirlo a più persone non vale per me. considerando che poi devo proteggere il contenuto per evitare che altri guardino... il gioco non vale la candela.
    confondi un algoritmo lossless come zip con uno
    lossy come mpeg?No... spero di essermi spiegato quì sopra.
    il tuo amico scarichera' 40 mega piu svariati
    header che poi torneranno ad essere 30 sul suo
    hard diskSe ho il suo permesso quale è il problema?
    chiaramente uno spreco intuile di bandaInternet illimitato.
    se sei in grado di confutare questi argomenti bene
    senno' evita di rispondereFatto.
    e comunque questa cosa NON c'entra niente col nat
    quindi tutto il tuo mesaggoi e' OFF TOPIC
    e andrebbe censurato dalla redazioneAl massimo ot-zato.
    invece di censurare me che provo a spiegarti come
    funziona smtp e perche' una soluzione e'
    palesemente migliore dell'altraSe insulti vieni x-ato. Se ti esprimi senza insultare no.Io non ti ho mai insultato.
    poi se te vuoi continuare a usare il mezzo
    sbagliato, sei libero di farloPer me non è sbagliato per i motivi sopra espressi.
    ma non dare la colpa a fastwebIl mio primo messaggio nella discussione è quello delle 15:06, ma condivido quanto detto da un'altro delle ore 3:05 ("però intanto non posso mandare un allegato di posta superiore a 1.5Mb..."), anche se con l'argomento nat non c'entra nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Compressione? Non se ne è mai parlato: se sono


    cose multimediali non tiri fuori niente dalla


    compressione






    perche JPEG,MPEG COSA SONO??????

    non sono algoritmi di compressione?

    e se li encodi base64 un video di 30 mega
    diventa

    40

    lo capisci????

    mi pare di no!

    Toc-toc? Cervello collegato no?

    Comprimi jpeg e mpeg con zip o rar o 7zip.
    Certamente, ci guadagni il 30% (anonimo) Se intendi comprimere la versione codificata in base64 che ha aumentato la ridondanza dei dati originali, allora sì, con un compressore lossless la ridiminuisci quasi ai livelli originali di media. Altrimenti scordatelo. Se comprimi un JPEG o MPEG con rar,zip,7zip non ottieni più di un 1-4% di compressione massimo quando va bene ed a seconda del programma che ha generato e come ha generato quei file lossy che sono già compressi di loro anche con algoritmi lossless nella loro composizione. Hanno già un livello di ridondanza minimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    - Scritto da: Anonimo


    Sbagliato ! I 10Mbps sono complessivi sulla

    connessione in fibra. Che credi che in fibra si

    hanno 20Mbps totali ? Che conti fai ?

    solo perche' e' 10 half duplex
    senno sarebbero 10 in upload e 10 in downloadhttp://www.dansdata.com/network.htm#DuplexDuplex: In computer communications, there are three kinds of connection between two devices. The first is simplex, in which data can only flow one way. Half duplex is the system used by regular Ethernet; data can flow either way, but only one way at a time. Full duplex allows data flow in both directions at once. Ethernet supports full duplex operation, but only between two devices over twisted pair cables. Regular 10BaseT or 100BaseT cable has two physical pairs of wires in it, which in full duplex operation can be used for full bandwidth data transfer in both directions ? one wire pair per direction. This works because when there are only two devices involved, so collisions are impossible. The second wire pair is normally needed for collision detection.Full duplex doubles the aggregate bandwidth of a connection, but doesn?t greatly increase performance unless both devices send a lot of data. Many network transactions involve a lot of data going one way and only a little going the other, so there?s not much performance difference
  • Anonimo scrive:
    certo certo :-)
    sono 2 anni che ricevo questo messaggio dal sito Fastweb:Grazie per l'interesse!FASTWEB è già arrivata nella tua città.La tua abitazione non è però ancora raggiunta dalla rete FASTWEB.ma che peccato meno pubblicitàpiù fattigrazie
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    a questo ed all'altro messaggio x-ato non vale
    neanche la pena di rispondere...ok te lo riscrivo in italianocosi non mi censuranoconfondi un algoritmo lossless come zip con uno lossy come mpeg?a parte che dipende dal contenutose comprimi un file di testo in mpeg non ottieni nessun risparmiosecondo poiUN FILE MPEG (QUINDI GIA COMPRESSO) DA 30 MEGA SE LO SPEDISCI COME EMAIL DIVENTA 40 MEGA NEL PASSAGGIOil tuo amico scarichera' 40 mega piu svariati header che poi torneranno ad essere 30 sul suo hard diskchiaramente uno spreco intuile di bandase sei in grado di confutare questi argomenti benesenno' evita di risponderee comunque questa cosa NON c'entra niente col natquindi tutto il tuo mesaggoi e' OFF TOPICe andrebbe censurato dalla redazioneinvece di censurare me che provo a spiegarti come funziona smtp e perche' una soluzione e' palesemente migliore dell'altrapoi se te vuoi continuare a usare il mezzo sbagliato, sei libero di farloma non dare la colpa a fastweb
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo


    Toc-toc? Cervello collegato no?



    Comprimi jpeg e mpeg con zip o rar o 7zip.

    Certamente, ci guadagni il 30% (anonimo)

    Occupato.
    Forse non sai del carico sull'stmp. E se l'stmp
    fa il controllo sulla posta, prima lo scompatta,
    lo controlla e poi lo invia. Ma tanto, a te che
    frega se deve scompattare 10-20-30 mega. Il
    server mica è tuo.




    Il tempo perso a mettere la password, andare

    sul



    sito, uploadarlo, mandare una mail con link
    e


    far



    sapere la password dell'archivio non
    contarlo



    eh...





    se sei una scimmia senza braccia allora per te


    non c'e' speranza


    rinuncia a usare internet


    non fa per te



    Vebbè: solita argomentazione: insulti, non c'è

    speranza, rinuncia.

    Toc-toc? Esiste qualcuno con buon senso?

    Sempre occupato.
    Evidentemente si, esiste qualcuno con buon senso,
    e non sei tu. Le e-mail non sono fatte per
    trasferire grossi quantitativi di dati. Ma
    siccome "è più comodo".... ottima argomentazione.





    invece il tempo di fare nuovo messaggio,




    il drag&drop della foto,




    digitare l'indirizzo del destinatario




    riscriverlo perche' hai sbagliato




    quelli non contano



    Ottime argomentazioni.

    Mi hai convinto.



    Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere

    seriamente?

    Ho capito, stai tentando di vedere se hai
    qualcosa dentro la testa bussandoci. Parla
    seriamente, su.





    di la verita', usi un mac vero?



    No.



    Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere

    seriamente?

    Forte, neanche il tuo cervello ti risponde ;D
    a questo ed all'altro messaggio x-ato non vale neanche la pena di rispondere...
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: AranBanjo





    - Scritto da: Anonimo






    [CUT]



    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi



    perdi.





    Beatà gioventù....



    Al posto di gioventù parla di dati e fatti,

    altrimenti tax.

    Forse non hai idea di come funziona il servizio
    smtp.
    In ogni caso, 7 mega sono 7 mega. Tanti o pochi
    che siano, non è un taglio da inviare tramite
    e-mail.
    Pensa se il tuo destinatario ha un modem
    analogico o un TA ISDN, ci mette un'eternità.Ovviamente (ti è sfuggito) non invio email pesanti alla cavolo a persone che non conosco o senza il loro benestare...
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AranBanjo



    - Scritto da: Anonimo




    [CUT]


    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi


    perdi.



    Beatà gioventù....

    Al posto di gioventù parla di dati e fatti,
    altrimenti tax.Forse non hai idea di come funziona il servizio smtp.In ogni caso, 7 mega sono 7 mega. Tanti o pochi che siano, non è un taglio da inviare tramite e-mail.Pensa se il tuo destinatario ha un modem analogico o un TA ISDN, ci mette un'eternità.
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    Toc-toc? Cervello collegato no?

    Comprimi jpeg e mpeg con zip o rar o 7zip.
    Certamente, ci guadagni il 30% (anonimo) Occupato.Forse non sai del carico sull'stmp. E se l'stmp fa il controllo sulla posta, prima lo scompatta, lo controlla e poi lo invia. Ma tanto, a te che frega se deve scompattare 10-20-30 mega. Il server mica è tuo.


    Il tempo perso a mettere la password, andare
    sul


    sito, uploadarlo, mandare una mail con link e

    far


    sapere la password dell'archivio non contarlo


    eh...



    se sei una scimmia senza braccia allora per te

    non c'e' speranza

    rinuncia a usare internet

    non fa per te

    Vebbè: solita argomentazione: insulti, non c'è
    speranza, rinuncia.
    Toc-toc? Esiste qualcuno con buon senso?Sempre occupato.Evidentemente si, esiste qualcuno con buon senso, e non sei tu. Le e-mail non sono fatte per trasferire grossi quantitativi di dati. Ma siccome "è più comodo".... ottima argomentazione.


    invece il tempo di fare nuovo messaggio,


    il drag&drop della foto,


    digitare l'indirizzo del destinatario


    riscriverlo perche' hai sbagliato


    quelli non contano

    Ottime argomentazioni.
    Mi hai convinto.

    Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere
    seriamente?Ho capito, stai tentando di vedere se hai qualcosa dentro la testa bussandoci. Parla seriamente, su.


    di la verita', usi un mac vero?

    No.

    Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere
    seriamente?Forte, neanche il tuo cervello ti risponde ;D
  • Anonimo scrive:
    Re: Merito di Valentino Rossi
    - Scritto da: Anonimo
    Non fosse per lui saremmo ancora a 640 Kbit/s ...Pensa se non ci avesse provato....
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    Hai detto se. Nel caso non fosse tutto quello
    che

    hai scritto è inutile.



    nel caso non fosse per inviare 10 mega invii 10
    mega invece che 13Il caso è no. Quindi il tuo ragionamento salta.Quando dovrò spedire malloppini sui 20Mb (o più) a n amici userò l'altro sistema, fino ad allora...

    Compressione? Non se ne è mai parlato: se sono

    cose multimediali non tiri fuori niente dalla

    compressione



    perche JPEG,MPEG COSA SONO??????
    non sono algoritmi di compressione?
    e se li encodi base64 un video di 30 mega diventa
    40
    lo capisci????
    mi pare di no!Toc-toc? Cervello collegato no?Comprimi jpeg e mpeg con zip o rar o 7zip. Certamente, ci guadagni il 30% (anonimo)

    Il tempo perso a mettere la password, andare sul

    sito, uploadarlo, mandare una mail con link e
    far

    sapere la password dell'archivio non contarlo

    eh...

    se sei una scimmia senza braccia allora per te
    non c'e' speranza
    rinuncia a usare internet
    non fa per teVebbè: solita argomentazione: insulti, non c'è speranza, rinuncia.Toc-toc? Esiste qualcuno con buon senso?
    invece il tempo di fare nuovo messaggio,
    il drag&drop della foto,
    digitare l'indirizzo del destinatario
    riscriverlo perche' hai sbagliato
    quelli non contanoOttime argomentazioni.Mi hai convinto.Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere seriamente?
    di la verita', usi un mac vero?No.Toc-toc? C'è qualcuno disposto a discutere seriamente?
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    Hai detto se. Nel caso non fosse tutto quello che
    hai scritto è inutile.
    nel caso non fosse per inviare 10 mega invii 10 mega invece che 13
    Compressione? Non se ne è mai parlato: se sono
    cose multimediali non tiri fuori niente dalla
    compressione
    perche JPEG,MPEG COSA SONO??????non sono algoritmi di compressione?e se li encodi base64 un video di 30 mega diventa 40lo capisci????mi pare di no!
    Il tempo perso a mettere la password, andare sul
    sito, uploadarlo, mandare una mail con link e far
    sapere la password dell'archivio non contarlo
    eh...se sei una scimmia senza braccia allora per te non c'e' speranzarinuncia a usare internetnon fa per teinvece il tempo di fare nuovo messaggio, il drag&drop della foto, digitare l'indirizzo del destinatario, riscriverlo perche' hai sbagliato quelli non contanodi la verita', usi un mac vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    Lo spazio web non c'entra niente, avere l'ip
    pubblico vuol dire stare su internet.e questo cosa ti cambia?parlaimo del fatto che tutti a casa dovrebbero avere un server smtp web o ftp o del fatto che tutti cosi possono navigare, leggere email e telefonare a costi abbordabili?sai quanto costavano dieci megabit prima di fastweb?credo di si
    Fastweb non dà l'ip fisso ai privati, altrimenti
    sarebbe scritto nel contratto, ti dà un ip che
    rimane uguale per molto tempo ma questo non ne fa
    un ip fisso.no non lo daperche' dal loro punto di vista non avrebbe sensoloro vogliono venderti la tv via cavosono scelte commercialipero' non puoi pretendere di farti la connessione come vuoise vuoi l'ip pubblico, esigenza NON da utenza resindenziale, ripeto, esigenza, non sfizio, fai un contratto business e te ne portano quanti ne vuoise per te e' inaccettabile fastweb non fa per te..e' cosi semplicenon vedo perche' lamentarsi
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah...6 mega...20 mega
    - Scritto da: Anonimo
    Sono cliente fastweb da 4 anni ma la mia adsl
    corre a 640 kbit.Altrochè 6 mega certificati o
    addirittura 20.
    Con gli attuali doppini sono solo promesse da
    marinaio.Hanno rinunciat a portare la fibra e non
    sono in grado di garantire un bel nulla.Solo il
    canone stratosferico!Un mio amico ha Fastweb 6Mb e scarica in media a 400Kb, con punte di 650Kb.... non male.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah...6 mega...20 mega
      concordo: ho una 2 Mbit che per motivi di rete obsoleta non può andare + veloce. Solo che la pago come chi va a 6Mbit o addirittura come chi ha la fibra. La fibra non me la porteranno mai xchè hanno scoperto che è + vantaggioso portare ADSL. Se si chiede il perchè di questi costi fanno orecchie da mercante e la cosa mi da enormemente fastidio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    Evidentemente non hai mai letto l'articolo "NAT
    is not a security feature"
    no non l'ho letto ma so di cosa parliil discorso molto semplicemente e' che non e' la panacea di tutti i malima puo ridurre i rischi
    Comunque nel 2006 vendere una intranet nattata
    spacciandola per internet non mi sembra il
    massimo della trasparenza, che lo sappiano tutti
    è da vedersi, lo sappiamo tutti noi che stiamo su
    PI, per questo me ne sto alla larga da fastweb ed
    oltretutto non mi sembra un vantaggio come tu
    dici.a me non sembra un vantaggiosemplicemente non mi sembra uno svantaggio mostruosodipende sempre dall'uso che ne faiio non la voglio vendere a nessunoognuno valuti con la sua testama per me che ho l'ufficio su fastweb e la connessione a casa con fastweb le cose vanno da dio
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    Sbagliato ! I 10Mbps sono complessivi sulla
    connessione in fibra. Che credi che in fibra si
    hanno 20Mbps totali ? Che conti fai ?solo perche' e' 10 half duplexsenno sarebbero 10 in upload e 10 in download
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo


    [CUT]

    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi

    perdi.

    Beatà gioventù....Al posto di gioventù parla di dati e fatti, altrimenti tax.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    invece metterli su un sito è cosa furba,
    nevvero?



    se devono scaricarlo 10 persone tu lo uppi una
    volta e poi loro lo scaricano quando vogliono
    se invece lo mandi per email a 10 persone, il
    server smtp lo prende e lo spedisce 10 volte a 10
    indirizzi diversi
    e se c'e' un errore lo devi rispedire
    si,
    in definitiva mi pare proprio una cazzataHai detto se. Nel caso non fosse tutto quello che hai scritto è inutile.

    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi

    perdi.



    lo stesso tempo che perdi a inviarli a un server
    smtp
    solo che non devi encodarlo base64 perdendo tutti
    i vantaggi della compressioneCompressione? Non se ne è mai parlato: se sono cose multimediali non tiri fuori niente dalla compressione
    se comprimi un file e diventa il 30% piu' piccolo
    spedendolo come allegato ridiventa il 30% piu'
    grande

    non ha sensoIl tempo perso a mettere la password, andare sul sito, uploadarlo, mandare una mail con link e far sapere la password dell'archivio non contarlo eh...
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    invece metterli su un sito è cosa furba, nevvero?
    se devono scaricarlo 10 persone tu lo uppi una volta e poi loro lo scaricano quando voglionose invece lo mandi per email a 10 persone, il server smtp lo prende e lo spedisce 10 volte a 10 indirizzi diversie se c'e' un errore lo devi rispediresi,in definitiva mi pare proprio una cazzata
    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi
    perdi.
    lo stesso tempo che perdi a inviarli a un server smtpsolo che non devi encodarlo base64 perdendo tutti i vantaggi della compressionese comprimi un file e diventa il 30% piu' piccolo spedendolo come allegato ridiventa il 30% piu' grandenon ha senso
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    [CUT]
    7 mega, a quella velocità sai quanti secondi
    perdi.Beatà gioventù....
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT


    domanda

    perche'?

    tutti gli uffici del mondo sono nattati dietro
    un

    proxy/firewall

    Perchè il router è tuo e lo configuri come ti
    pare, quello di FW no. (Mai sentito parlare di
    "ridirezione delle porte")
    il router molto piu' spesso e' dell'aziendache lo configura come vuole il capoovvero niente MSN,niente posta privata, niente chat, niente p2p e niente un sacco di altre cosemica tutti hanno la fortuna di saper configurare un router e poterlo fare

    o piu' semplicemente dietro un router

    per un'utenza residenziale nat non da alcun

    problema tranne rarissimi casi

    Beato te che ti ci trovi bene, io "manco" pagato.saro' fortunato
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: AranBanjo


    Anche inviare 20 mega via email....



    Gusti...

    20 mega di allegato diventano 20 + 1/3 di 20 che
    fa 27 perche' i dati sono encodati base64
    non e' questione di gusti
    e' stupiditainvece metterli su un sito è cosa furba, nevvero?7 mega, a quella velocità sai quanti secondi perdi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    Sbagliato ! I 10Mbps sono complessivi sulla
    connessione in fibra. Che credi che in fibra si
    hanno 20Mbps totali ? Che conti fai ?Penso intendesse che se effettui solo l'upload puoi arrivare fino a 10mb/s, mentre le adsl normali sono limitate a 512 kb/s, al max un megabit.Poi ovviamente la somma di upload e downlolad non può superare i 10 mb/sCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AranBanjo

    Anche inviare 20 mega via email....

    Gusti...20 mega di allegato diventano 20 + 1/3 di 20 che fa 27 perche' i dati sono encodati base64non e' questione di gustie' stupiditacome voler arare un campo con una fiat 600ci sono i trattori per quello
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    Uso di testa...
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo
    Anche inviare 20 mega via email....Gusti...
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    Anche inviare 20 mega via email....
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo
    Ci sono server che offrono spazio gratuito.L'ideale, prendere i file, proteggerli (cript, password), inviarli su un server, fornire il link al destinatario.Dai, è scomodo...
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    Ci sono server che offrono spazio gratuito.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: AranBanjo



    - Scritto da: Anonimo

    [CUT]


    Che sono 10MByte quando hai una connessione


    4Mbps, 10Mbps o 20Mbps ?

    La posta elettronica non è il mezzo corretto per

    invare una tale mole di dati. Ci sono altri

    mezzi tipo FTP.
    Non tutti possono disporre di un ftp. Soprattutto dietro una NAT...
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: AranBanjo





    - Scritto da: Anonimo
    [CUT]



    Che sono 10MByte quando hai una connessione

    4Mbps, 10Mbps o 20Mbps ?

    La posta elettronica non è il mezzo corretto per
    invare una tale mole di dati. Ci sono altri mezzi
    tipo FTP.Non tutti possono disporre di un ftp.
  • AranBanjo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AranBanjo



    - Scritto da: Anonimo[CUT]

    Che sono 10MByte quando hai una connessione
    4Mbps, 10Mbps o 20Mbps ?La posta elettronica non è il mezzo corretto per invare una tale mole di dati. Ci sono altri mezzi tipo FTP.E magari becchi quelli che navigano via ISDN o RTG....ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    L'ip privato nelle aziende ha un senso. Mi sembra
    che ci voglia poco a capirlo ma forse teddybear
    non è tra questi, per fortuna non sono tutti
    così.E io da casa come faccio a mettere su il sito web con cui farti parlare con il mio cane ?E il sito ftp da cui scaricare le foto del mio cane ?
    Pensate se anche altri provider un domani
    iniziassero a dare l'ip privato ai loro clienti,
    altro che saper configurare il software...la rete
    diventerebbe un incubo.Mha, forse per gente che non sa neanche cos'e', visto che se lo sapessi non parleresti cosi'.
    Ma forse solo quel giorno la gente capirà che è
    una follia per un provider di grosse dimensioni
    fornire l'ip privato ai clienti.Perche' hai tutta 'sta paura di un IP ?
    Ma qui è pieno di superciuck che pensano in modo
    superficiale e difendono scelte aziendali che a
    loro non procurano alcun vantaggio. E la gente delirante che blatera di ipotetici ed inesistenti svantaggi come la definisci ??
    E' la sindrome di Stoccolma verso le aziendone.La tua e' la sindrome del (troll2)
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    mah.. sinceramente saro' un tardone ma non sento tutta sta smania da ip pubblico. riesco a far tutto quel che devo fare:ssh, telnet, ftp, p2p, web, skype, videoconferenza...il tutto con un prezzo non basso ma congruo ed una assistenza home di primissimo livello.il problema è che l'italiano non è mai contento... mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello non sentire parlare di Tel
      - Scritto da: Anonimo
      mah.. sinceramente saro' un tardone ma non sento
      tutta sta smania da ip pubblico. riesco a far
      tutto quel che devo fare:
      ssh, telnet, ftp, p2p, web, skype,
      videoconferenza...Riesci a farti un ftp casalingo con fw?Belink ad una guida, grazie?
      • Anonimo scrive:
        Re: Che bello non sentire parlare di Tel
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        mah.. sinceramente saro' un tardone ma non sento

        tutta sta smania da ip pubblico. riesco a far

        tutto quel che devo fare:

        ssh, telnet, ftp, p2p, web, skype,

        videoconferenza...

        Riesci a farti un ftp casalingo con fw?

        Belink ad una guida, grazie?E certo, lui lavora per Fastweb, si può assegnare un IP statico pubblico fisso gratis.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello non sentire parlare di Tel
      - Scritto da: Anonimo
      mah.. sinceramente saro' un tardone ma non sento
      tutta sta smania da ip pubblico. riesco a far
      tutto quel che devo fare:
      ssh, telnet, ftp, p2p, web, skype,
      videoconferenza...
      il tutto con un prezzo non basso ma congruo ed
      una assistenza home di primissimo livello.
      il problema è che l'italiano non è mai
      contento...
      mah!Lavori per Fastweb. Altrimenti non diresti tante idiozie. Che usi tu ? videoconferenza, ftp, ssh su Fastweb senza IP dinamico pubblico ? Sì, sicuro. Ma per favore !
  • teddybear scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: Anonimo
    L'ip privato nelle aziende ha un senso. Mi sembra
    che ci voglia poco a capirlo ma forse teddybear
    non è tra questi, per fortuna non sono tutti
    così.E come fai a presumere che non sono tra questi, se sono proprio io che ha iniziato a implementare il tutto nella azienda nella quale lavoro? Per fortuna non sono tutti come te che fanno presunzioni assurde che non possono essere certo dedotte dal messaggio al quale stanno rispondendo. Visto, soprattutto, che dico che "nonostante l'IP privato" tutto funziona regolarmente, a meno delle cose espressamente vietate.
    Pensate se anche altri provider un domani
    iniziassero a dare l'ip privato ai loro clienti,
    altro che saper configurare il software...la rete
    diventerebbe un incubo.Ma che incubo ed incubo... anche con FW tutto mi funziona regolarmente, non ho mai avuto problemi a utilizzare alcun software, sia per lavoro sia per usi privati, a meno di quella connessione VPN di cui ho fatto menzione.
    Ma forse solo quel giorno la gente capirà che è
    una follia per un provider di grosse dimensioni
    fornire l'ip privato ai clienti.Perchè una follia? Che controindicazioni ci sono? Nessuna, secondo me.
    Ma qui è pieno di superciuck che pensano in modo
    superficiale e difendono scelte aziendali che a
    loro non procurano alcun vantaggio. E' la
    sindrome di Stoccolma verso le aziendone.Secondo me invece tu hai solo voglia di ribattere contro ogni cosa che viene detta da qualcuno che dice "tutto funziona" solo perchè hai voglia di farti notare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah...6 mega...20 mega
    - Scritto da: Anonimo
    Sono cliente fastweb da 4 anni ma la mia adsl
    corre a 640 kbit.Altrochè 6 mega certificati o
    addirittura 20.
    Con gli attuali doppini sono solo promesse da
    marinaio.Hanno rinunciat a portare la fibra e non
    sono in grado di garantire un bel nulla.Solo il
    canone stratosferico!Ma che dici ? Con Telecom ho 4Mbps da mesi e faccio 500KB/s 24/7 senza problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    - Scritto da: ShanceYlown
    Io e tutti i miei clienti siamo passati a
    fastweb. Fantastico, non ricevere più le bollette
    Telecom Italia. Il fatto che stiano creando una
    vera concorrenza a Telecom mi rende felice...Ma quale vera concorrenza a Telecom ? Fastweb fa schifo. E merita di fallire. Io disdico presto, tanto l' IP pubblico questi ladri non lo danno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo



    [CUT]


    Inoltre possono anche portare al banda a
    20Mb/s,


    però intanto non posso mandare un allegato di


    posta superiore a 1.5Mb! Persino servizi

    gratuiti


    come Yahoo e libero ora ti fanno spedire

    allegati


    da 10 Mb!!!!!



    cambia server smtp...

    e... cosa c'entra col NAT?

    Esatto, ma soprattutto, se mi mandi 10 mega di
    allegato, prendo l'auto e vengo a strozzarti.Che sono 10MByte quando hai una connessione 4Mbps, 10Mbps o 20Mbps ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Era ora...
    - Scritto da: Anonimo
    Era ora che FW rinnovasse la propria offerta DSL.
    E con l'upload a 1Mbps credo proprio che farà la
    felicità di quanti usano la rete in maniera
    professionale senza spendere milioni per linee
    dedicate.Che te ne fai di 1Mbps di upstream se non hai l' IP dinamico pubblico ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Era ora...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Era ora che FW rinnovasse la propria offerta
      DSL.

      E con l'upload a 1Mbps credo proprio che farà la

      felicità di quanti usano la rete in maniera

      professionale senza spendere milioni per linee

      dedicate.

      Che te ne fai di 1Mbps di upstream se non hai l'
      IP dinamico pubblico ?Ancora co stò spauracchio del'IP pubblico che pizza :( .Io sono abbonato Fastweb da almeno un anno e non rimpiango certamente il mio "vecchio" IP dinamico/pubblico. Scusa ma per l'utenza "normale" web, posta elettronica, gaming online, P2P, ecc ecc dell'IP dinamico/pubblico non se ne fà nulla e poi nulla è insormontabile ;) e quando ci sei dentro lo capisci benissimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ip pubblico
    - Scritto da: Anonimo
    l'upload lo sfrutti in duee casi:
    1) per il p2p
    2) per un server web

    nel primo caso no problem.. il p2p interno
    funziona benissimo

    nel secondo caso.. beh.. se fastweb offrisse ip
    pubblico a questo prezzo sarebbe folle. Avrebbe
    la rete totalmente paralizzata perchè tutti si
    farebbero il server in casa.
    Se vuoi un servizio di housing ce ne sono tanti..
    se poi vuoi proporio l'ip pubblico usa un altro
    provider ^_^Ma che cavolate dici ? Telecom e gli altri ISP in Italia sono per caso paralizzati con gli IP dinamici pubblici ? NO ! Quello che ci fai conta poco, non c'è differenza se tieni su un server HTTP o FTP o saturi la banda con il P2P o altro.Lavori per Fastweb o semplicemente non sai di cosa stai parlando ?
    Piuttosto anche io penso, come è stato detto
    altrove, che sia ora di differenziare l'offerta
    in fribra. O abbassare il prezzo alla fibra, o
    aumentare la banda.
    Perchè il rapporto prezzo/quantità (la qualità è
    smepre buona) non è più lo stesso che era in
    passato, rispetto alla concorrenza. Per carità..
    rispetto alla concorrenz aè l'unica a fornire
    banda decente anche in upload, per via della
    fibra.
    Ci fosse anche solo un altro operatore in fibra
    peer spingere all'ingiù i prezzi... :Serve che Fastweb dia l' IP pubblico. Il resto sono chiacchiere. Il prezzo di Fastweb è osceno e senza IP dinamico pubblico ma solo la truffa dell' IP statico per 4 euro al giorno meritano di fallire, punto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: ShanceYlown

    Io e tutti i miei clienti siamo passati a

    fastweb. Fantastico, non ricevere più le
    bollette

    Telecom Italia. Il fatto che stiano creando una

    vera concorrenza a Telecom mi rende felice...

    L'unico problema è l'assistenza home.... un muro
    di gomma.Io non ho mai avuto proboblemi a dilogare con l'asisstenza home... boh
    • AranBanjo scrive:
      Re: Che bello non sentire parlare di Tel
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: AranBanjo



      - Scritto da: ShanceYlown[CUT]
      Io non ho mai avuto proboblemi a dilogare con
      l'asisstenza home... bohNeanche io. Rispondono subito. Peccato che non risolvano il problema. Oppure se chiami il sabato ti dicono "ciao".:)==================================Modificato dall'autore il 05/04/2006 15.29.20
  • Anonimo scrive:
    Re: Ip pubblico
    l'upload lo sfrutti in duee casi:1) per il p2p2) per un server webnel primo caso no problem.. il p2p interno funziona benissimonel secondo caso.. beh.. se fastweb offrisse ip pubblico a questo prezzo sarebbe folle. Avrebbe la rete totalmente paralizzata perchè tutti si farebbero il server in casa.Se vuoi un servizio di housing ce ne sono tanti.. se poi vuoi proporio l'ip pubblico usa un altro provider ^_^Piuttosto anche io penso, come è stato detto altrove, che sia ora di differenziare l'offerta in fribra. O abbassare il prezzo alla fibra, o aumentare la banda.Perchè il rapporto prezzo/quantità (la qualità è smepre buona) non è più lo stesso che era in passato, rispetto alla concorrenza. Per carità.. rispetto alla concorrenz aè l'unica a fornire banda decente anche in upload, per via della fibra.Ci fosse anche solo un altro operatore in fibra peer spingere all'ingiù i prezzi... :
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo




    avrai sempre piu' banda

    sei su un supporto superiore

    l'adsl come protocollo e' stato studiato gia con

    queste velocita in mente

    solo qui in italia e' partita dai 640 k (esatto
    k)

    la fibra pero' scala molto meglio

    l'adsl e' legata alla qualita del doppino in

    molti casi pessima

    non ho capito, i 10mbit di fastweb sono full
    duplex?I 10Mbps sono complessivi. Full duplex non significa 20Mbps reali.
  • AranBanjo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    - Scritto da: ShanceYlown
    Io e tutti i miei clienti siamo passati a
    fastweb. Fantastico, non ricevere più le bollette
    Telecom Italia. Il fatto che stiano creando una
    vera concorrenza a Telecom mi rende felice...L'unico problema è l'assistenza home.... un muro di gomma.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che bello non sentire parlare di Tel
    Fastweb è l'unica che in italia sta facendo resistenza al monopolio Telecom. E il servizio che offre è eccellente sotto tutti i punti di vista (chi si lamenta del NAT non sa di cosa parla... ormai dentro fastweb ci sono proxy per tutti i servizi, e software moderniche bucano i nat come Skype non ne hanno neanche bisogno), per non parlare della rete p2p adunanza in cui scarichi a 650k fissi qualsiasi file, un sogno fino a qualche anno fa. E con questa offerta del megabit in upload le cose miglioreranno ulteriormente. Speriamo che Telezzoz muoia di morte orrenda, lei e i suoi monopoli che hanno strangolato l'italia e l'informatica per decenni...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello non sentire parlare di Tel
      - Scritto da: Anonimo

      Fastweb è l'unica che in italia sta facendo
      resistenza al monopolio Telecom.

      E il servizio che offre è eccellente sotto tutti
      i punti di vista (chi si lamenta del NAT non sa
      di cosa parla... ormai dentro fastweb ci sono
      proxy per tutti i servizi, e software moderniche
      bucano i nat come Skype non ne hanno neanche
      bisogno), per non parlare della rete p2p adunanza
      in cui scarichi a 650k fissi qualsiasi file, un
      sogno fino a qualche anno fa. E con questa
      offerta del megabit in upload le cose
      miglioreranno ulteriormente.

      Speriamo che Telezzoz muoia di morte orrenda,
      lei e i suoi monopoli che hanno strangolato
      l'italia e l'informatica per decenni...Sei tu che non sai di cosa parli, o lavori per Fastweb, quando decanti la presunta eccellenza della mancanza di IP dinamico pubblico, che è una truffa di suo !
  • Anonimo scrive:
    Mah...6 mega...20 mega
    Sono cliente fastweb da 4 anni ma la mia adsl corre a 640 kbit.Altrochè 6 mega certificati o addirittura 20.Con gli attuali doppini sono solo promesse da marinaio.Hanno rinunciat a portare la fibra e non sono in grado di garantire un bel nulla.Solo il canone stratosferico!
  • Funz scrive:
    Re: Loro si possono anche "allargare"...

    Voglio andarmene da Fastweb e trovarmi un'altra
    Flat comprensiva di telefonate in formula Flat,
    senza ripassare per Telecom.. chi offre di
    meglio?Io ho Euteliavola e sono abbastanza soddisfatto.Anche qui pero' meglio che ti informi se puoi farlo senza dover attivare una nuova linea Telecom (io ce l'avevo e l'ho disdetta)Slato: avevo scritto "disteddo" :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    - Scritto da: Anonimo
    Infatti non è tutto oro quel che luccica!
    Premesso che il servizio di fastweb è molto buono
    (e lo si paga, beninteso!) restano 2 problemucci
    non indifferenti :

    1) Il prezzo che si paga per la fibra e l'ADSL è
    lo stesso e questo non mi pare equo.
    La fibra ti da 10 Mbit sia un download che in
    upload, oltre ad una maggiore rapidità generale.
    Non ne parliamo poi se ci si attacca la TV!Sbagliato ! I 10Mbps sono complessivi sulla connessione in fibra. Che credi che in fibra si hanno 20Mbps totali ? Che conti fai ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ip pubblico
    - Scritto da: gipoint
    Internet non è solo IP pubblico. E' anche upload
    non ridicoloSenza IP pubblico non ci fai un cavolo con un upload non ridicolo !
  • Anonimo scrive:
    Senza IP pubblico a chi serve?
    Chissenefrega se danno 1Mbps in upstream, a parte che Fastweb è sempre a corto di banda per gli utenti, meglio i 384Kbps in upstream di Telecom ma almeno si ha l' IP pubblico senza alcuna limitazione sui programmi ! Con Fastweb i programmi di VoIP, videoconferenza e la creazione di reti VPN è impossibile causa mancanza di IP dinamico pubblico. E poi gli utenti fibra restano fermi a 10Mbps. E Fastweb resta la più cara sul mercato.Fastweb è allo sbando. Nessun rispetto per i clienti, prezzi da strozzino. Io torno a Telecom su ADSL2+ entro pochi mesi se questi non cambiano registro !
  • Anonimo scrive:
    Re: Ip pubblico
    cmq nell'articolo nn se ne parla...
  • gipoint scrive:
    Re: Ip pubblico
    Internet non è solo IP pubblico. E' anche upload non ridicolo
  • gipoint scrive:
    Re: Copertura, Upload e bla bla bla...

    l'upload serve anche per altre cose,
    l'esempio
    la dato già un'altro utente in una notizia
    precedente e
    che io riporto, mettiamo che voglia mandare le
    foto
    scattate con la mia macchina digitala a 4-5 mpixel
    ad un mio amico, secondo voi quanto tubo ci metto
    con una connessione che in upload a 384 kb ????
    Le chiacchiere stanno a zero queste offerte
    servono solo
    per venderti i LORO soliti contenuti, ip-tv,
    musica, video
    il tutto ovviamente a pagamento e condito con una
    buona dose di DRM, per me se la possono dare anche
    in fronte la 20 mbit, ovviamente sempre imho. :)è proprio per quello che ti danno un upload di un mega invede di 384 Kb. I contenuti ip-tv se non li vuoi puoi anche non comprarli, oppure tenerti un altro operatore che ti dà un upload ridicolo
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura, Upload e bla bla bla...
      - Scritto da: gipoint


      l'upload serve anche per altre cose,

      l'esempio

      la dato già un'altro utente in una notizia

      precedente e

      che io riporto, mettiamo che voglia mandare le

      foto

      scattate con la mia macchina digitala a 4-5
      mpixel

      ad un mio amico, secondo voi quanto tubo ci
      metto

      con una connessione che in upload a 384 kb ????

      Le chiacchiere stanno a zero queste offerte

      servono solo

      per venderti i LORO soliti contenuti, ip-tv,

      musica, video

      il tutto ovviamente a pagamento e condito con
      una

      buona dose di DRM, per me se la possono dare
      anche

      in fronte la 20 mbit, ovviamente sempre imho.
      :)

      è proprio per quello che ti danno un upload di un
      mega invede di 384 Kb. I contenuti ip-tv se non
      li vuoi puoi anche non comprarli, oppure tenerti
      un altro operatore che ti dà un upload ridicoloChe me ne faccio di 1Mbps di upstream senza l' IP dinamico pubblico ?
  • ShanceYlown scrive:
    Che bello non sentire parlare di Telecom
    Io e tutti i miei clienti siamo passati a fastweb. Fantastico, non ricevere più le bollette Telecom Italia. Il fatto che stiano creando una vera concorrenza a Telecom mi rende felice...
  • Anonimo scrive:
    Merito di Valentino Rossi
    Non fosse per lui saremmo ancora a 640 Kbit/s ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura, Upload e bla bla bla...

    sai come le vedi meglio le partite in Cina con
    una 20mbit? lol

    PpLive & www.tvmix.net
    e passa la pauraPer me il calcio potrebbe anche non esistere, certo si vede che siamo in itaglia: calcio,calcio,pallone,pallone,calcio,calcio,isola dei famosi,calcio,veline,pallone,grandefratello,pallone,calcio.L'itagliano medio e' questo.
  • Anonimo scrive:
    Re: MOLTO UP + NAT = NIENTE
    - Scritto da: Anonimo
    grande chi ha scritto meglio poco up che nat


    resto dell'idea che sia meglio avere poco up ma
    senza nat Concordo in pieno, 1 Mega di up al momento sarebbe una cosa decente, leggevo un articolo su TomHwNet ed ilredattore parlava della sua Adsl home (USA) ed era un 2Mega/768k, non chiederei altro, ma qui devono venderci la TV su IP.
    certo se fastweb aprisse le porte al resto del
    mondo a mio parere sbancherebbe e nn ci sarà +
    telecom tiscali o libero che tenga tra cui metto
    anche ngiLa domanda è, ma se FW fornisse un IP pubblico la sua rete reggerebbe il traffico generato ?
    • Anonimo scrive:
      Re: MOLTO UP + NAT = NIENTE
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      grande chi ha scritto meglio poco up che nat




      resto dell'idea che sia meglio avere poco up ma

      senza nat

      Concordo in pieno, 1 Mega di up al momento
      sarebbe una cosa decente, leggevo un articolo su
      TomHwNet ed ilredattore parlava della sua Adsl
      home (USA) ed era un 2Mega/768k, non chiederei
      altro, ma qui devono venderci la TV su IP.


      certo se fastweb aprisse le porte al resto del

      mondo a mio parere sbancherebbe e nn ci sarà +

      telecom tiscali o libero che tenga tra cui metto

      anche ngi

      La domanda è, ma se FW fornisse un IP pubblico la
      sua rete reggerebbe il traffico generato ?Se sapessero riconfigurarla gli IP dinamici pubblici come tutti gli altri ISP non sarebbero un problema. E' che riconfigurarla gli costa ed hanno poca gente che sa lavorare e tanti che non sanno fare nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: MOLTO UP + NAT = NIENTE
      - Scritto da: Anonimo


      certo se fastweb aprisse le porte al resto del

      mondo a mio parere sbancherebbe e nn ci sarà +

      telecom tiscali o libero che tenga tra cui metto

      anche ngi

      La domanda è, ma se FW fornisse un IP pubblico la
      sua rete reggerebbe il traffico generato ?ad un seminario ci dissero di sìLoro han posato fibre con capacità di terabit/s per dorsaleIl problema penso sia al MIX di Milano: sai quanto costa acquistare la banda al mix?? Moltissimoe questo è il vero motivo per cui aggiornano le offerte solo se lo fa la concorrenza: il MIX costa "troppo" e vogliono cercare di tenere quella spesa la più bassa possibilehttp://www.mix-it.net/elenco_afferenti.html?lang=en&order=bandacome vedi, fastweb è seconda solo a telecomhttp://www.mix-it.net/costi_en.htmùsiccome 1 punto sono 1800 eurohttp://www.mix-it.net/pts-val.htmfastweb spende 36000 euro all'anno :)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: MOLTO UP + NAT = NIENTE
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo





        certo se fastweb aprisse le porte al resto del


        mondo a mio parere sbancherebbe e nn ci sarà +


        telecom tiscali o libero che tenga tra cui
        metto


        anche ngi



        La domanda è, ma se FW fornisse un IP pubblico
        la

        sua rete reggerebbe il traffico generato ?

        ad un seminario ci dissero di sì
        Loro han posato fibre con capacità di terabit/s
        per dorsale
        Il problema penso sia al MIX di Milano: sai
        quanto costa acquistare la banda al mix??
        Moltissimo
        e questo è il vero motivo per cui aggiornano le
        offerte solo se lo fa la concorrenza: il MIX
        costa "troppo" e vogliono cercare di tenere
        quella spesa la più bassa possibile
        http://www.mix-it.net/elenco_afferenti.html?lang=e
        come vedi, fastweb è seconda solo a telecom
        http://www.mix-it.net/costi_en.htmù
        siccome 1 punto sono 1800 euro
        http://www.mix-it.net/pts-val.htm
        fastweb spende 36000 euro all'anno :)
        ciaoE che sono 36 mila euro annui per un'azienda come Fastweb ? SI DEVONO VERGOGNARE di non spendere almeno 500mila o 1 milione di euro per ciò che serve agli utenti da cui prendono un sacco di soldi e che gli danno il pane quotidiano di cui vivere !Un motivo in più per andarmene da Fastweb e farli fallire ! Spero lo facciano tutti !
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    l'ip pubblico e' dinamico pero'...
    quello fisso si paga
    e non tutti lo offrono
    inoltre fastweb ha contratti business
    se metti su un server web e vuoi hostarlo in casa
    e' per lavorarci
    quindi paghi l'offerta business (che non e' poi
    cosi alta)
    fastweb consumer non e' internet
    e' una intranet nattata lo sanno tutti
    altrimenti non potrebbero offrirti la qualita del
    servizio che offre
    senza contare che si e' molto piu' protetti da
    attacchi di tipo ddos o da virus,spyware et
    simila visto che il pc non e' accedibile
    dall'esterno della reteEvidentemente non hai mai letto l'articolo "NAT is not a security feature"Comunque nel 2006 vendere una intranet nattata spacciandola per internet non mi sembra il massimo della trasparenza, che lo sappiano tutti è da vedersi, lo sappiamo tutti noi che stiamo su PI, per questo me ne sto alla larga da fastweb ed oltretutto non mi sembra un vantaggio come tu dici.
  • Anonimo scrive:
    MOLTO UP + NAT = NIENTE
    grande chi ha scritto meglio poco up che natio nella mia box a casa (ho alice 4 m) ci reggo mezzo sitino personale vari psyBNC e una /48 sixxs e altre cose che nn stò quì ad elencarvianche volendo con fastweb prendo e butto tuttoresto dell'idea che sia meglio avere poco up ma senza nat certo se fastweb aprisse le porte al resto del mondo a mio parere sbancherebbe e nn ci sarà + telecom tiscali o libero che tenga tra cui metto anche ngiche è buono per i gamers ma costa na fracca ps mi trovater su kai AzzbiCs :)o se usate irc #xlink /w bibye
  • Anonimo scrive:
    Re: Loro si possono anche "allargare"...
    - Scritto da: Anonimo
    Wind con tutto incluso ti offre la possibilita'
    di fare un nuovo allaccio con loro senza
    ripassare prima di nuovo per telecom, ma, dovendo
    portarti un nuovo doppino, perderai il tuo
    numero.Sì tuttoincluso... Mi sono abbonato a dicembre e mi avevano detto che c'erano le risorse. Chiamo ieri e mi dicono che le risorse nella mia zona non ci sono mai state.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT
    L'ip privato nelle aziende ha un senso. Mi sembra che ci voglia poco a capirlo ma forse teddybear non è tra questi, per fortuna non sono tutti così.Pensate se anche altri provider un domani iniziassero a dare l'ip privato ai loro clienti, altro che saper configurare il software...la rete diventerebbe un incubo.Ma forse solo quel giorno la gente capirà che è una follia per un provider di grosse dimensioni fornire l'ip privato ai clienti.Ma qui è pieno di superciuck che pensano in modo superficiale e difendono scelte aziendali che a loro non procurano alcun vantaggio. E' la sindrome di Stoccolma verso le aziendone.
  • Anonimo scrive:
    Re: Fastweb base?
    E quindi? Appunto. Se paghi ottanta euro una tantum hai la "super adsl".
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?


    avrai sempre piu' banda
    sei su un supporto superiore
    l'adsl come protocollo e' stato studiato gia con
    queste velocita in mente
    solo qui in italia e' partita dai 640 k (esatto k)
    la fibra pero' scala molto meglio
    l'adsl e' legata alla qualita del doppino in
    molti casi pessimanon ho capito, i 10mbit di fastweb sono full duplex?
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi sembra molto logico che la fibra rimanga
    ancorata ai 10 megabit: anni fa erano
    tantissimi,adesso no.Se chiami ti dicono che a breve potranno fare l'upgrade anche i fibra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la fibra nulla?
      Premetto che sono l'autore del topic.Rispondo un pò a tutti.Per i costi: una spesa una tantum per l'upgrade alla banda,mi va anche bene,basta che ci sia la possibilità di scegliere,cosa che,da come è posta la questione nell'articolo,non sembrava esserci(se vuoi avere più banda in download,prendi l'adsl,se vuoi molta banda in download ed upload,prendi la fibra)e non mi sembrava una cosa per nulla ragionevole.Un altro punto è la tv di fastweb: a giugno partirà l'offerta sky ad alta definizione e penso che anche fastweb si dovrà adeguare(tra l'altro non credo che l'aumento di banda delle adsl non sia anche in relazione alla tv): ora,se non cominciano nemmeno a dire che faranno un upgrade alla fibra,comincio a preoccuparmi.Leggo anche che,telefonando,viene detto che un upgrade alla fibra verrà fatto: spero che sia così,anche se non capisco perchè tenere tutto questo riserbo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    Lo spazio web non c'entra niente, avere l'ip pubblico vuol dire stare su internet.Fastweb non dà l'ip fisso ai privati, altrimenti sarebbe scritto nel contratto, ti dà un ip che rimane uguale per molto tempo ma questo non ne fa un ip fisso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Loro si possono anche "allargare"...


    Voglio andarmene da Fastweb e trovarmi un'altra

    Flat comprensiva di telefonate in formula Flat,

    senza ripassare per Telecom.. chi offre di

    meglio?

    prova tiscali ma non ti assicuro niente
    hanno tempi di attivazione biblici da quelo che soNON puoi fare tiscali senza prima ripassare per telecom. Sembra follia ma e' la realta', la dura realta': evidentemente a tiscali non interessano gli utenti FW che vogliono cambiare gestore.Wind con tutto incluso ti offre la possibilita' di fare un nuovo allaccio con loro senza ripassare prima di nuovo per telecom, ma, dovendo portarti un nuovo doppino, perderai il tuo numero.
  • Anonimo scrive:
    Fastweb base?
    Fastweb base non è nient'altro che il canone di Fastweb, se non ci aggiungi altro non ti da niente e se ce lo aggiungi, arrivi a cifre che ti danno la sensazione che ti rubano i soldi in tasca (visto che se li prendono da soli sul tuo conto corrente).
  • Anonimo scrive:
    Re: Loro si possono anche "allargare"...

    1-Come utente fastweb ho un mare di difficoltà ad
    usare delle webcam con audio attivato- in
    particolare non si riesce a usarle con MSN
    messenger, che è il software più usato
    basta usare un proxya me va senza problemicerto vorrei sapere qual'e' l'urgenza stringente di una cosa del genere ma non indago oltre.. :)
    2- Banda larga ma servizi di posta "stretti"...
    massimo allegato spedibile è di 1.5 Mb.. lo
    standard minimo di mercato da 10 anni!!!!.. Yahoo
    e altri consentono di spedire, gratuitamente,
    allegati da 10Mb!!!!
    mi sono appena mandato un file di 3 mega con l'smtp di fastwebcmq sia poste.it che gmail forniscono un smtp utlizzabile in SSL
    3- Scaricare e condividere in P2P nella rete
    fastweb è esperienza dalla lentezza
    frustrante!!!!
    questo e' semplicemente falso :)e' la cosa piu' veloce che ci sia
    A questo punto anche se raddoppiano la banda
    massima attualmente di 10Mb/s (che cmnq non ho
    mai visto raggiungere in download) immagino sia
    sfruttabile solo per i loro servizi a pagamento
    di TV on demand.. quindi se la possono ficcare su
    per il ..(censura)...
    io ho fibra scarico dal mio ufficio collegato a fastweb 10 mbit a 900K-1M al secondo praticamente il limite teorico della 10mbitfuori da fastweb dipende da chi scarichise un sito mette un limite a 50k per utente non andrai mai oltre quellocmq generalmente vado velocissimo tranne giorni in cui la banda internazionale va a singhiozzi

    Voglio andarmene da Fastweb e trovarmi un'altra
    Flat comprensiva di telefonate in formula Flat,
    senza ripassare per Telecom.. chi offre di
    meglio?prova tiscali ma non ti assicuro nientehanno tempi di attivazione biblici da quelo che so
  • Anonimo scrive:
    Loro si possono anche "allargare"...
    Ma la mia esperienza in 4 anni di utente fastweb è nefasta:1-Come utente fastweb ho un mare di difficoltà ad usare delle webcam con audio attivato- in particolare non si riesce a usarle con MSN messenger, che è il software più usato2- Banda larga ma servizi di posta "stretti"... massimo allegato spedibile è di 1.5 Mb.. lo standard minimo di mercato da 10 anni!!!!.. Yahoo e altri consentono di spedire, gratuitamente, allegati da 10Mb!!!!3- Scaricare e condividere in P2P nella rete fastweb è esperienza dalla lentezza frustrante!!!!A questo punto anche se raddoppiano la banda massima attualmente di 10Mb/s (che cmnq non ho mai visto raggiungere in download) immagino sia sfruttabile solo per i loro servizi a pagamento di TV on demand.. quindi se la possono ficcare su per il ..(censura)...Voglio andarmene da Fastweb e trovarmi un'altra Flat comprensiva di telefonate in formula Flat, senza ripassare per Telecom.. chi offre di meglio?
  • Anonimo scrive:
    Re: Meglio poco upload che NAT

    Diecimilionidivolte meglio l'IP pubblico e un
    upload da 300k che essere nella sottorete di
    fastweb.
    NAT? No grazie... alla sola idea mi vengono i
    brividi.domandaperche'?tutti gli uffici del mondo sono nattati dietro un proxy/firewallo piu' semplicemente dietro un routerper un'utenza residenziale nat non da alcun problema tranne rarissimi casi
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio poco upload che NAT
      - Scritto da: Anonimo

      Diecimilionidivolte meglio l'IP pubblico e un

      upload da 300k che essere nella sottorete di

      fastweb.

      NAT? No grazie... alla sola idea mi vengono i

      brividi.

      domanda
      perche'?
      tutti gli uffici del mondo sono nattati dietro un
      proxy/firewall
      o piu' semplicemente dietro un router
      per un'utenza residenziale nat non da alcun
      problema tranne rarissimi casiForse..Intanto come utente Fastweb non posso usare messenger per videochat..Inoltre possono anche portare al banda a 20Mb/s, però intanto non posso mandare un allegato di posta superiore a 1.5Mb! Persino servizi gratuiti come Yahoo e libero ora ti fanno spedire allegati da 10 Mb!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio poco upload che NAT


        Forse..
        Intanto come utente Fastweb non posso usare
        messenger per videochat..usa skype che funziona benissimocomunque io ci riesco
        Inoltre possono anche portare al banda a 20Mb/s,
        però intanto non posso mandare un allegato di
        posta superiore a 1.5Mb! Persino servizi gratuiti
        come Yahoo e libero ora ti fanno spedire allegati
        da 10 Mb!!!!!cambia server smtp...e... cosa c'entra col NAT?
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio poco upload che NAT
          anche a me funziona il video su MSN, e ho fastweb.cmq sì, il NAT di fastweb causa un sacco di problemi, ma non proprio a tutti.chi è nattato in-casa o in-ufficio ha accesso alla configurazione del router e lo setta in base alle proprie esigenze. noi mica lo possiamo toccare il router di fastweb, per alcune cose semplicemente restiamo tagliati fuori.
          • teddybear scrive:
            Re: Meglio poco upload che NAT
            - Scritto da: Anonimo
            anche a me funziona il video su MSN,Infatti. Mai avuto problemi.
            e ho fastweb.
            cmq sì, il NAT di fastweb causa un sacco di
            problemi, ma non proprio a tutti.A chi non sa configurare il proprio software, agli altri... ben pochi sono i problemi.
            chi è nattato in-casa o in-ufficio ha accesso
            alla configurazione del routerE quando mai? Se lavori in un ufficio di una banca ad esempio, ti fanno toccare il tuo router per le tue esigenze? Ma sei pazzo? Da me in ufficio, oltre ai vari router che abbiamo in italia, quelli principali, quelli che ci danno accesso alla rete pubblica sono a Praga, a Kuala Lumpur o a Scottsdale. E certo non ce li fanno toccare per le nostre esigenze. Skype funziona, MSN con la videochat funziona, ICQ funziona, Yahoo va un po' a singhiozzo ma funziona. Esattamente come con FW.L'unico problema pare essere l'uso delle VPN. In ufficio è espressamente vietato. Dobbiamo chiedere l'autorizzazione e a tal punto creano (in caso di accettazione) una opportuna acl sul firewall.Idem a casa. Pare che ci siano parecchi utenti (me compreso) che non riescono ad usare la VPN a meno di non usare l'IP pubblico.Se, con la mia configurazione vado dal mio collega che sta dall'altra parte di Milano, FW anche lui, funziona tutto perfettamente, entrambi a casa mia, la VPN si rifiuta di connettersi al server. Con IP Pubblico tutti i problemi scompaiono.e lo setta in base
            alle proprie esigenze. noi mica lo possiamo
            toccare il router di fastweb, per alcune cose
            semplicemente restiamo tagliati fuori.
        • AranBanjo scrive:
          Re: Meglio poco upload che NAT
          - Scritto da: Anonimo

          [CUT]

          Inoltre possono anche portare al banda a 20Mb/s,

          però intanto non posso mandare un allegato di

          posta superiore a 1.5Mb! Persino servizi
          gratuiti

          come Yahoo e libero ora ti fanno spedire
          allegati

          da 10 Mb!!!!!

          cambia server smtp...
          e... cosa c'entra col NAT?Esatto, ma soprattutto, se mi mandi 10 mega di allegato, prendo l'auto e vengo a strozzarti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio poco upload che NAT
      - Scritto da: Anonimo
      domanda
      perche'?
      tutti gli uffici del mondo sono nattati dietro un
      proxy/firewallPerchè il router è tuo e lo configuri come ti pare, quello di FW no. (Mai sentito parlare di "ridirezione delle porte")
      o piu' semplicemente dietro un router
      per un'utenza residenziale nat non da alcun
      problema tranne rarissimi casiBeato te che ti ci trovi bene, io "manco" pagato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio poco upload che NAT
      - Scritto da: Anonimo

      Diecimilionidivolte meglio l'IP pubblico e un

      upload da 300k che essere nella sottorete di

      fastweb.

      NAT? No grazie... alla sola idea mi vengono i

      brividi.

      domanda
      perche'?
      tutti gli uffici del mondo sono nattati dietro un
      proxy/firewall
      o piu' semplicemente dietro un router
      per un'utenza residenziale nat non da alcun
      problema tranne rarissimi casiChe confusione che hai ! Quelle aziende hanno uno o più IP dinamici o fissi reali su Internet, non sono connessi ad una MAN come quella di Fastweb che non è configurata per dare un accesso reale alla rete Internet.Fastweb impedisce l'uso di programmi di videoconferenza, la creazione di tunnel VPN criptati e sicuri.
  • DomFel scrive:
    Re: Copertura, Upload e bla bla bla...
    E pensa che per me il calcio lo possono anche abolire... Sai che me faccio di CoolStreaming e menate varie???
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura, Upload e bla bla bla...
      - Scritto da: DomFel
      E pensa che per me il calcio lo possono anche
      abolire... Sai che me faccio di CoolStreaming e
      menate varie???Quoto in pieno, in sto paese sembra esistere solo il "calzo" ed i reality.Ritornando al post iniziale vorrei aggiungere oltre le foto la videoconferenza, il telelavoro e perchè no, il gaming online senza dover pagare centinaia di euro per l'hosting dei server.
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura, Upload e bla bla bla...
      Si!!!! a morte lo sport e gli sportivi!!!!
  • Anonimo scrive:
    Meglio poco upload che NAT
    Diecimilionidivolte meglio l'IP pubblico e un upload da 300k che essere nella sottorete di fastweb.NAT? No grazie... alla sola idea mi vengono i brividi.
  • Anonimo scrive:
    Fastweb....
    farebbe bene a pagare i suoi collaboratori e gli agenti che fanno i contratti e a far funzionare i suoi accrocchi per come dice e non per come NON funzionano !VERGOGNA !
  • Anonimo scrive:
    Re: Per la fibra nulla?
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi sembra molto logico che la fibra rimanga
    ancorata ai 10 megabit: anni fa erano
    tantissimi,adesso no.
    Se poi consideriamo la tv via cavo(che ho in
    casa),a maggior ragione 10 megabit sono
    pochissimi: con l'avvento dell'alta
    definizione,come dice l'articolo,10 megabit non
    bastano.
    Mah,spero che annuncino qualcosa: per il momento
    sono piuttosto perplesso.la fibra costa di piuva cablatae in molte citta non fanno piu' bucareadsl era nata teoricamente per supportare queste velocitama come il cd 1x 2x 4x 6x 8x 12x ce l'hanno venduta mille volte goccia a gocciaci spremono
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la fibra nulla?
      - Scritto da: Anonimo
      la fibra costa di piu
      va cablata
      e in molte citta non fanno piu' bucare
      adsl era nata teoricamente per supportare queste
      velocita
      ma come il cd 1x 2x 4x 6x 8x 12x ce l'hanno
      venduta mille volte goccia a goccia

      ci spremonoScusa,ma cosa c'entrano i costi e il fatto che vada cablata?Per aumentare la banda,non devono cablare nulla o spendere nulla,devono solo dare più banda,dato che la fibra può andare ben più veloce di 10 megabit.Ora,capisco che 10 megabit siano tanti,però è un pò assurdo vedere che ormai le adsl stanno arrivando ad avere velocità nettamente superiori in download,perchè la fibra ha la stessa banda da anni(una volta era una banda eccezionale,oggi lo è molto,molto meno).Poi,ripeto,c'è anche la questione della tv di fastweb,tramite la quale si vede anche sky: quando cominceranno a trasmettere in alta definizione,i 10 megabit di banda che offre la fibra adesso,non basteranno più.Non capisco perchè non aumentare la banda anche alle fibre(magari abbassando il prezzo della 10 megabit,così chi non è interessato ad avere più banda,può tenersi quella che aveva prima e spendere meno): non vorrei trovarmi nella paradossale situazione in cui io con la fibra ho meno banda di chi ha un'adsl e meno servizi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la fibra nulla?

        Scusa,ma cosa c'entrano i costi e il fatto che
        vada cablata?devono convincerti comunque a spendere dei soldi per l'upgradee nel contratto c'e' scritto che eventuali upgrade saranno dati allo stesso prezzoun mio amico ha l'adsl a 2 mega da anniha scritto nel contratto che il passaggio a fibra sarebbe stato gratuitoindovina un pol'hanno portata a tutti intorno a lui tranne al suo palazzo...
        Per aumentare la banda,non devono cablare nulla o
        spendere nulla,devono solo dare più banda,dato
        che la fibra può andare ben più veloce di 10
        megabit.ma gli hug no
        Ora,capisco che 10 megabit siano tanti,però è un
        pò assurdo vedere che ormai le adsl stanno
        arrivando ad avere velocità nettamente superiori
        in download,perchè la fibra ha la stessa banda da
        anni(una volta era una banda eccezionale,oggi lo
        è molto,molto meno).la fibra e' simmetrica10/10
        Poi,ripeto,c'è anche la questione della tv di
        fastweb,tramite la quale si vede anche sky:
        quando cominceranno a trasmettere in alta
        definizione,i 10 megabit di banda che offre la
        fibra adesso,non basteranno più.e li ci penseranno
        Non capisco perchè non aumentare la banda anche
        alle fibre(magari abbassando il prezzo della 10
        megabit,così chi non è interessato ad avere più
        banda,può tenersi quella che aveva prima e
        spendere meno): non vorrei trovarmi nella
        paradossale situazione in cui io con la fibra ho
        meno banda di chi ha un'adsl e meno servizi.avrai sempre piu' bandasei su un supporto superiorel'adsl come protocollo e' stato studiato gia con queste velocita in mentesolo qui in italia e' partita dai 640 k (esatto k)la fibra pero' scala molto megliol'adsl e' legata alla qualita del doppino in molti casi pessima
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la fibra nulla?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Non mi sembra molto logico che la fibra rimanga

      ancorata ai 10 megabit: anni fa erano

      tantissimi,adesso no.

      Se poi consideriamo la tv via cavo(che ho in

      casa),a maggior ragione 10 megabit sono

      pochissimi: con l'avvento dell'alta

      definizione,come dice l'articolo,10 megabit non

      bastano.

      Mah,spero che annuncino qualcosa: per il momento

      sono piuttosto perplesso.

      la fibra costa di piu
      va cablata
      e in molte citta non fanno piu' bucare
      adsl era nata teoricamente per supportare queste
      velocita
      ma come il cd 1x 2x 4x 6x 8x 12x ce l'hanno
      venduta mille volte goccia a goccia

      ci spremonoLa fibra può raggiungere bel oltre i 10Mbps, non devono cambiare nulla a parte forse gli HAG.
  • Anonimo scrive:
    Per la fibra nulla?
    Non mi sembra molto logico che la fibra rimanga ancorata ai 10 megabit: anni fa erano tantissimi,adesso no.Se poi consideriamo la tv via cavo(che ho in casa),a maggior ragione 10 megabit sono pochissimi: con l'avvento dell'alta definizione,come dice l'articolo,10 megabit non bastano.Mah,spero che annuncino qualcosa: per il momento sono piuttosto perplesso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Era ora...
    - Scritto da: Anonimo
    Era ora che FW rinnovasse la propria offerta DSL.
    E con l'upload a 1Mbps credo proprio che farà la
    felicità di quanti usano la rete in maniera
    professionale senza spendere milioni per linee
    dedicate.a me pare una bella sola20/1 e' un rate ridicolole prime adsl erano 640 con 128 in uploadche fa 4.5/1scusa se e' poconon dovrei lamentarmi perche ho la fibrama cmq non capiscosara che i 20megabit in DL sono per invogliare chi usa p2p?
    • Anonimo scrive:
      Re: Era ora...
      - Scritto da: Anonimo
      sara che i 20megabit in DL sono per invogliare
      chi usa p2p?Esatto anche perché su rete esterna l'upload è fortemente limitato. Meglio comunque avere una 4 megabit con ip pubblico (ma anche meno) che una 20 megabit con ip privato. Meglio ancora quando sarà telecom a offrire l'ADSL2+.
    • Anonimo scrive:
      Polli in batteria
      - Scritto da: Anonimo
      sara che i 20megabit in DL sono per invogliare
      chi usa p2p?Questo lo hanno velatamente fatto capire finchè avevano pochi contenuti da vendere, ma se noti le ultime inchieste ora neppure Fastweb è il giardino delle rose di un certo tipo di P2P.Come fanno notare nell'articolo, la volontà è quella di avere banda adatta a trasmettere (e vendere) TV via cavo in alta definizione. Siamo un po' come quei polli in batteria, felici di ricevere così tanto mangime tutto il giorno, senza pensare che seppure ingrassano noi, quelli che si godono la vita alla fine sono loro. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ip pubblico

    E basta.cambia provider no?cosa vuoi la rete p2p piu' veloce d'italia e pure l'ip pubbico?oppure paga un bel contratto businesscon un paio di cento euro al mese hai ip pubblico, router, telefonate urbane e interurbane e fibra ottica 10/10 o hdsl 4/4 dove non c'e' la fibra (anche dove non c'e' adsl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ip pubblico
      - Scritto da: Anonimo

      E basta.

      cambia provider no?Farti gli affari tuoi no? Se a lui non sta bene avrà le sue buone ragioni e ha tutto il diritto di esporle e di lamentarsi di quello che gli pare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ip pubblico
        guarda che se hai FW in fibra e vuoi l'ip pubblico puoi abbonarti a FastIp di .inet, non fanno altro che assegnarti un ip pubblico e fare "da ponte" a 10mbit!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ip pubblico
          - Scritto da: Anonimo
          puoi abbonarti a FastIp di .inetC'e' un link dove si possono conoscere meglio dettagli su FastIp?ale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ip pubblico
          - Scritto da: Anonimo
          guarda che se hai FW in fibra e vuoi l'ip
          pubblico puoi abbonarti a FastIp di .inet, non
          fanno altro che assegnarti un ip pubblico e fare
          "da ponte" a 10mbit!A parte che è un servizio esterno molto inefficiente, a parte che è totalmente insicuro e non vedo perchè i pacchetti uno debba farli passare per servizi terzi, a parte che con quello che costa Fastweb l' IP pubblico dovrebbe essere incluso nel prezzo senza tante storie!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ip pubblico
      - Scritto da: Anonimo

      E basta.

      cambia provider no?
      cosa vuoi la rete p2p piu' veloce d'italia e pure
      l'ip pubbico?
      oppure paga un bel contratto business
      con un paio di cento euro al mese hai ip
      pubblico, router, telefonate urbane e interurbane
      e fibra ottica 10/10 o hdsl 4/4 dove non c'e' la
      fibra (anche dove non c'e' adsl)Bene. Allora cambiamo tutti provider così Fastweb fallisce. Contenti loro, contenti tutti.
    • AranBanjo scrive:
      Re: Ip pubblico
      - Scritto da: Anonimo

      E basta.

      cambia provider no?[CUT]Concordo...Se non ti stanno bene le condizioni contrattuali, cambia..."Botte piena e moglie ubriaca"ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero

    2) L'IP privato: l'utente fastweb non ha un IP
    internet ma un IP della sottorete di fastweb.
    Questo impedisce ad esempio di installare un
    server accessibile dalll'esterno. L'IP pubblico
    (una cosa normale per gli altri providers) se lo
    vuoi lo paghi un pozzo di soldi.
    l'ip pubblico e' dinamico pero'...quello fisso si pagae non tutti lo offronoinoltre fastweb ha contratti business se metti su un server web e vuoi hostarlo in casa e' per lavorarciquindi paghi l'offerta business (che non e' poi cosi alta)fastweb consumer non e' internete' una intranet nattata lo sanno tuttialtrimenti non potrebbero offrirti la qualita del servizio che offresenza contare che si e' molto piu' protetti da attacchi di tipo ddos o da virus,spyware et simila visto che il pc non e' accedibile dall'esterno della retese hai semplicemente bisogno di spazio web per scopi diversi dal lavoro, ci sono migliaia di hosting gratuiti che offrono giga aggratisregister.it ti regala 10 giga di spazio se registri un dominio
  • Anonimo scrive:
    Ip pubblico
    E basta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perché...?
    Monopolio, parolina magica, ti dice niente ? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché...?
      - Scritto da: Anonimo
      Monopolio, parolina magica, ti dice niente ? ;)Fastweb è un progetto supportato dalla pirelli, finanziato con i soldi dati alla SIP (ancora non telecom). Figurati che c'è ancora un certo flusso di soldi che proviene dallo stato, frutto di varie decisioni intraprese con l'ex SIP, ancora oggi. Ti costruiscono una seconda rete, oltre a telecom, con i soldi della SIP, che, ancora oggi, tu paghi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché...?
        - Scritto da: Anonimo
        finanziato con i soldi dati alla SIP (ancora non
        telecom). Link?
      • Anonimo scrive:
        Fastweb + Metroweb
        - Scritto da: Anonimo
        Fastweb è un progetto supportato dalla pirelli,
        finanziato con i soldi dati alla SIP (ancora non
        telecom). A Milano Fastweb è nata (assieme alla meno nota Metroweb, che si occupa della posa fisica del cavo in fibra e degli apparati) con una operazione tra ebiscom (società d'investimento) e AEM (la ex. municipale che distribuisce energia elettrica e gas metano a Milano).Da questa operazione ha ricavato cavi già posati da AEM (che aveva tentato di entrare nel settore con la propria CityTel); inoltre AFAIK nella stesura dei cavi ha usufruito degli scavi e delle canalizzazioni tecnologiche posate da AEM per i servizi pubblici (cavi elettrici, tubi del gas, cavi dell'illuminazione pubblica, ecc.).Accordi simili mi risulta sia nati a Genova ed in altre città chiave, ma ovviamente accordi di questo tipo non avevano senso per Telecom, che aveva già una rete posata.Potendo cominciare dai centri urbani più redditizi, senza apparati preesistenti da manutenere fino ad investimento recuperato, e altre situazioni su cui non mi dilungo, far decollare un primo servizio è stato molto più veloce che rivisitare una rete completa già posata (e all'epoca abbastanza capillare).Questo solo per spiegare che in certe condizioni è possibile che un concorrente determinato cresca, nei primi anni, a ritmi insostenibili per il competitor monopolista, ammesso ovviamente che le leggi e le lobbies non lo taglino fuori dal mercato. In se non significa che il monopolista sia un incapace, anche se senza concorrenza certe innovazioni prendono piede più difficilmente.Disclaimer: sono abbonato Fastweb, non sono un loro dipendente. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    - Scritto da: Anonimo
    Datemi l'ip pubblico invece!!!a me bastano 2Mbit/s // 512Kbit/s, quello che vorrei è un prezzo più basso e l'ip pubblico!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
      Infatti non è tutto oro quel che luccica!Premesso che il servizio di fastweb è molto buono (e lo si paga, beninteso!) restano 2 problemucci non indifferenti :1) Il prezzo che si paga per la fibra e l'ADSL è lo stesso e questo non mi pare equo. La fibra ti da 10 Mbit sia un download che in upload, oltre ad una maggiore rapidità generale. Non ne parliamo poi se ci si attacca la TV!2) L'IP privato: l'utente fastweb non ha un IP internet ma un IP della sottorete di fastweb. Questo impedisce ad esempio di installare un server accessibile dalll'esterno. L'IP pubblico (una cosa normale per gli altri providers) se lo vuoi lo paghi un pozzo di soldi.L'unico vantaggio di questa offerta lo si ha dal megabit in Upoload; i 20 Mbit servono a poco, tranne forse a chi installa il decoder TV (dico fose perchè dipende dal bitrate a cui trasmettono il segnale).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero


      Datemi l'ip pubblico invece!!!

      a me bastano 2Mbit/s // 512Kbit/s, quello che
      vorrei è un prezzo più basso e l'ip pubblico!cambia providerche discorso e'?io voglio il trinitron vega al prezzo del mivar allora!
  • Anonimo scrive:
    Re: Era ora...
    - Scritto da: Anonimo
    Era ora che FW rinnovasse la propria offerta DSL.
    E con l'upload a 1Mbps credo proprio che farà la
    felicità di quanti usano la rete in maniera
    professionale senza spendere milioni per linee
    dedicate.Se lo usi in modo professionale devi fare il contratto per le aziende.
    • Anonimo scrive:
      Re: Era ora...

      Se lo usi in modo professionale devi fare il
      contratto per le aziende.No, non hai capito. Io posso anche essere un libero professionista, senza avere per forza la P.IVA, e fare il contratto residenziale. Posso, ad.es., essere un fotografo dilettante che lavora come un professionista :) con il bisogno di inviare decine e decine di grosse foto via email o in altro modo... e anche per decine di altri servizi professionali utilizzabili con l'offerta residenziale :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Era ora...
        - Scritto da: Anonimo
        No, non hai capito. Io posso anche essere un
        libero professionista, senza avere per forza la
        P.IVA, e fare il contratto residenziale. Posso,
        ad.es., essere un fotografo dilettante che lavora
        come un professionista :) Non mi sembra che sia stato lui a non capire, ma sei tu che hai le idee confuse. O sei professionista o non lo sei. Il fotografo dilettante non lo è perché appunto lo fa per diletto.Il fotografo invece che si fa pagare e lavora quanto un "professionista", ma non fattura niente è un eufemismo chiamarlo dilettante.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perché...?
    - Scritto da: carobeppe
    Perché questi che sono privati stanno costruendo
    una rete nel giro di pochi anni che fa
    concorrenza a Telecozz Italia Ignobile? Perché
    questi sono partiti da zero e sono arrivati a 50
    e telecom è partita da 50 ed è arrivata a 60?
    perché?Secondo fastweb adesso copre il 40% della popolazione.
  • Anonimo scrive:
    Era ora...
    Era ora che FW rinnovasse la propria offerta DSL. E con l'upload a 1Mbps credo proprio che farà la felicità di quanti usano la rete in maniera professionale senza spendere milioni per linee dedicate.
  • Anonimo scrive:
    Ho 10 megabit dei 20 m' importa zero
    Datemi l'ip pubblico invece!!!
  • carobeppe scrive:
    Perché...?
    Perché questi che sono privati stanno costruendo una rete nel giro di pochi anni che fa concorrenza a Telecozz Italia Ignobile? Perché questi sono partiti da zero e sono arrivati a 50 e telecom è partita da 50 ed è arrivata a 60? perché?
  • Anonimo scrive:
    Il bastone e la carota
    Da una parte ti danno i 20mbit e dall'altra ti inxulano se usi il p2p....E poi diciamoci la verità, sarebbe meglio avere 1 mbit dappertutto piuttosto che avere 20mbit in poche "elitarie" città. Che roba!!!
Chiudi i commenti