Domini .eu, occhio alle pre-registrazioni

In molti scrivono a Punto Informatico per sapere se ha senso pre-registrare un dominio .eu. Ma la Commissione Europea ha già risposto: meglio aspettare. Non esiste ancora il Registro europeo né ci sono prezzi di riferimento


Roma – Il varo dei domini.eu ha dei tempi molto lunghi, come ben sanno i lettori di Punto Informatico, a causa dei molti soggetti coinvolti e della difficoltà non solo nel rapporto tra Europa e ICANN, che gestisce i domini internet nel mondo, ma anche di quelle tra i diversi paesi europei. Di mezzo anche i problemi regolamentari e normativi in un ambito così nuovo. Complici alcune operazioni commerciali non solo italiane, in molti scrivono alla redazione in queste settimane per sapere se ha senso pre-registrare i domini.eu presso le organizzazioni che offrono questo servizio.

In realtà alla domanda ha già risposto la Commissione Europea dopo una sequela di segnalazioni che sono giunte anche a Bruxelles in questi mesi in merito ad alcuni business che offrono “pre-registrazioni”, in alcuni casi indicando persino un prezzo, ovviamente “scontato”, per questa operazione. E questo in assenza di un qualsivoglia “prezzo ufficiale” per tale genere di estensioni di dominio.

La Commissione ha specificato chiaramente quanto segue all’interno di un documento apposito:

“La Commissione non si propone di agire come Registro o quale ente di registrazione per i domini.eu e non può accettare richieste per registrare nomi a dominio. Inoltre la Commissione scoraggia il varo di qualsiasi procedura che offre pre-registrazioni sui.eu visto che ancora deve essere creato il Registro e devono essere adottate le sue policy per le registrazioni”.

Va da sé che qualsiasi azienda può proporre ai propri clienti formule di pre-registrazione ma è sicuramente opportuno non aspettarsi che con queste operazioni si possa “avere in tasca” un dominio.eu.

In passato Punto Informatico ha già affrontato il problema di uno spam commerciale sui domini.eu. Si tratta di un problema che, a quanto risulta dalle segnalazioni, si sta ripresentando proprio in questi giorni. Se è vero che occorre valutare con attenzione ogni proposta commerciale di questo tipo, va da sé che occorre doppia attenzione quando la proposta arriva da aziende che addirittura spammano per promuoversi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    C'e' chi fa i soldi con Zope
    http://www.noze.it ha sviluppato degli applicativi su Zope e anche siti.A quanto pare c'e' qualcuno che ci crede...Pero' anche loro non sono riusciti a far sparire quella palla di traceback!!! :-|Scusate la "pubblicita'" ma se conoscete altra aziende che usano Zope segnalatele qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'e' chi fa i soldi con Zope
      - Scritto da: Money
      http://www.noze.it ha sviluppato degli
      applicativi su Zope e anche siti.Si e' vero Noze lavora molto con zope E da quanto mi risulta e' pure una rispettabilesocieta open source (una delle poche in italia )Altre che potrebbero lavorare con zope credo www.prosa.itCiao
      A quanto pare c'e' qualcuno che ci crede...Io non lo avevo mai messo in dubbio :D
  • Anonimo scrive:
    Zope ha ha
    zope non mi piace preferisco fare i siti con asp.net che e' la tecnologia migliorein assoluto
    • Anonimo scrive:
      Re: Zope ha ha
      - Scritto da: Aspen
      zope non mi piace preferisco fare i siti
      con asp.net che e' la tecnologia migliore
      in assolutoE' vero, per fare quelle 4 stupidaggini che ti chiedono i clienti: forum, chat, basic cmf, con asp e front page ci si mette pochissimo a fare i siti, e' gia' tutto fatto, e si puo' chiedere un sacco di $$$. YUP!!!E' quando non funziona qualcosa, si dice che e' colpa di Microsoft che fa le cose con i piedi e c'e' la si asciuga sempre :-))Con Microsoft si puo' far spendere al cliente con l'open source ci si rompe la testa e si puo' chiedere poco.Ho provato Zope, secondo me ha ottime potenzialita' ma non ho il tempo, ne la voglia, di studiarmi i manuali ed il python. Per rifarmi del tempo investito in formazione dovrei convincere i miei clienti a commissionarmi siti come il kataweb o virgilio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Zope ha ha
        - Scritto da: YUP
        - Scritto da: Aspen

        zope non mi piace preferisco fare i siti

        con asp.net che e' la tecnologia migliore

        in assoluto

        E' vero, per fare quelle 4 stupidaggini che
        ti chiedono i clienti: forum, chat, basic
        cmf, con asp e front page ci si mette
        pochissimo a fare i siti, e' gia' tutto
        fatto, e si puo' chiedere un sacco di $$$.
        YUP!!!

        E' quando non funziona qualcosa, si dice che
        e' colpa di Microsoft che fa le cose con i
        piedi e c'e' la si asciuga sempre :-))

        Con Microsoft si puo' far spendere al
        cliente con l'open source ci si rompe la
        testa e si puo' chiedere poco.grazie della testimonianza.Come cliente chiederò l'impiego di Zope o comunque di strumenti open source
  • Anonimo scrive:
    [OT!!!] per nerino
    http://oreillynet.com/pub/a/oscon2002/jc_photos4.html?page=6:)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT!!!] per nerino
      - Scritto da: A.C.
      http://oreillynet.com/pub/a/oscon2002/jc_phot

      :)Per python non ci stanno ? :D peccato mettero la faccia virtuale di gsam :
  • Anonimo scrive:
    Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl?
    Proporre delle alternative al php puo' anche essere costruttivo ma...Scusate ma argomentazioni del tipo: perl e bello e tutti gli altri fanno schifo, viva zope che mi piance tanto ecc... non arricchiscono nessuno, tanto vale parlare della partita di calcio.Sembrate dei rappresentanti alle prime armi che si ritrovano assieme davanti ad un cliente!!!Immaturi, ignoranti, presuntuosi ed arroganti.Se veramente sapete di cosa state parlando portate esempi concreti: siti fatti in zope, dove sono portali dal 250mila euro fatti in perl?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl
      - Scritto da: UFFA!!!
      Se veramente sapete di cosa state parlando
      portate esempi concreti: siti fatti in zope,ah, perché conoscere portali che utilizzano una certa tecnologia significa essere competenti?
      dove sono portali dal 250mila euro fatti in
      perl?i portali non si fanno in Perl, ma in Perl si possono programmare alcuni CMS (che costano 50-70k) per fare i portali
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl

        ah, perché conoscere portali che utilizzano
        una certa tecnologia significa essere
        competenti?No, ma e' un punto di inizio, almeno vediamo di cosa si sta parlando.Poi approfondiamo... no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl
      - Scritto da: UFFA!!!
      Immaturi, ignoranti, presuntuosi ed
      arroganti.Stai parlando di te stesso vero ?
      Se veramente sapete di cosa state parlando
      portate esempi concreti: siti fatti in zope,
      dove sono portali dal 250mila euro fatti in
      perl?http://www.Zope.org/http://www.ishophere.com/http://www.squishdot.org/http://news.gnome.org/gnome-newshttp://fiawol.com/Per i progetti in python va su sourceforge.Dubito esistano portali da mezzo miliardo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl

        Stai parlando di te stesso vero ?Prova a far leggere i post tra te e "nerino" da un amico "vero" e chiedigli la sua opinione.


        Se veramente sapete di cosa state parlando

        portate esempi concreti: siti fatti in
        zope,

        dove sono portali dal 250mila euro fatti
        in

        perl?

        http://www.Zope.org/
        http://www.ishophere.com/
        http://www.squishdot.org/
        http://news.gnome.org/gnome-news
        http://fiawol.com/Finalmente :-) Sembrano tutti uguali a punto-informatico :-(
        Dubito esistano portali da mezzo miliardo.Porc, proprio adesso che ne volevo comprare uno!!!:-DDPeccato ci tenevo a vederne uno. :-(
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl
          E' un complimento ?Non ho ben capito: PI indicizza una tonnellata di articoli e ha un forum "leggermente" affollato. Tra l'altro PI deve avere "un paio" di automazioni per facilitare il lavoro dei giornalisti: dubito siano tutti webmasters....Non è che cerchi Flash ?SquishDot (e appwatch, manco lo sapevo...) è scritto con Zope non è solo il sito che gira su Zope: l'hai capito vero ? Non è che perchè l'ignorantello di la crede che gli application server servano solo per fare portali questo sia vero...In ogni caso io non sono ne ignorante ne arrogante, casomai rissoso. Semplicemente odio chi getta merda su cose che non conosce.Zope è l'application server opensource più diffuso e, tra l'altro, finanzia lo sviluppo di Python.Se fosse poco usato e/o scarso non avrebbe avuto successo e non riuscirebbe a pagare la miriade di sviluppatori Python. Tutto il resto sono cazzate, che Nerino si vada a vedere i Benchmarks.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si parlava di php? di Zope? Python? o Perl
            Zope mi ha entusiasmato subito.L'unico "difetto" e che lascia la possibilita' di toccare i suoi sorgenti a chi ha una vaga idea di come si programma in python come me, cosi' ho scassato il database :-PVabbhe, lo stavo provando.Comunque, non e' immediato come il php e nemmeno python lo e' in piu' nessuno ci guadagna su, ergo nessuno lo "spinge" alle fiere e su Internet come strumento professionale anzi tutti lo vedono come Microsoft vede Linux, un pericoloso concorrente gratuito da sminuire il piu' possibile.Sinceramente, se dovessi scegliere, per un grosso lavoro, sceglierei software IBM, non in base alle caratteristiche tecniche ma perche' se qualcosa dovesse andare strorto, bhe pazienza, non ho fatto errori scegliendo un prodotto di una ditta leader di mercato altrimenti avrei tutti contro a dirmi e' stato lui che ha voluto quel "giocattolo" di Zope.E' una scelta opportunista, per mettersi il sedere al sicuro, ma non credo di essere il solo a farla.Ovviamente se tutto va alla grande nessuno mi dira' bravo ci hai fatto risparmiare.Certo se l'IBM scegliesse di includere Zope tra i sui prodotti, bhe diventerebbe una killer application. :-)
  • Anonimo scrive:
    Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
    sentendo i discorsi pythoniani nel post W perl mi sono fatto tentare ad installare zope.non l'avessi mai fatto uno schifo all'ennesima potenza per scrivere template ci devi mettere in mezzo 8 chili di script non e' intuitivo per niente e oltretutto per fare qualche script ti devi rompere con il python.allora ragazzi senza offessa ma voi i vostri giocattoli fanno veramente cagarepuo essere orientato agli oggetti quanto vi parema la realta e' che non si riuscira' mai a fare qualcosa di produttivo con strumenti cosi assurdi.ciao :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
      belle argomentazioni... hai mai provato ad usare qualche altro CMS simile a Zope? Erano più semplici?P.S: Zope non piace tanto neanche a me... ma spero di avere motivi più validi (e non c'ho voglia di discuterli qui).
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
      - Scritto da: Nerino
      sentendo i discorsi pythoniani nel post
      W perl mi sono fatto tentare ad installare
      zope.
      non l'avessi mai fatto uno schifo
      all'ennesima potenza
      per scrivere template ci devi mettere in
      mezzo
      8 chili di script non e' intuitivo per
      niente Eh, no non e' stato creato per essere intuitivo ma per essere produttivo.Occorre scaricarsi il manuale e studiarselo, oltre a python occorre capire anche come creare scripts con DTML e TAL, la sicurezza e la logica con cui creare gli script.In compenso poi e' semplice e veloce mantenere grossi siti su cui lavorano parecchie persone in aree diverse, content, layout, automazioni e che hanno bisogno di modificare ed aggiornare spesso i loro lavori senza intralciare il lavoro altrui.Se cercate qualcosa di semplice per un sito "semplice" con poche automazioni, Zope non fa al caso vostro.
      e oltretutto per fare qualche script ti devi
      rompere con il python.No puoi usare anche il php ed il perl.
      allora ragazzi senza offessa ma voi i vostri
      giocattoli fanno veramente cagareSi Zope senz'altro non fa per te.
      puo essere orientato agli oggetti quanto vi
      pare
      ma la realta e' che non si riuscira' mai a
      fare qualcosa di produttivo con strumenti
      cosi assurdi.
      ciao :)Molti ci sono riusciti.Non credo che tu ne abbia compreso a pieno le potenzialita' :-|Zope non e' plug e play e' rivolto a tecnici non a "utenti finali" e si presenta come strumento su cui costruire qualcosa e non pronto ed impacchettato per fare qualcosa.Non basta cliccare occorre studiare! :-/
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
        - Scritto da: Non e' facile eh!
        Eh, no non e' stato creato per essere
        intuitivo ma per essere produttivo.voglio proprio capire che cia di produttivo quel coso piu che annebbiare la vista alla gente non fa...
        Occorre scaricarsi il manuale e studiarselo,
        oltre a python occorre capire anche come
        creare scripts con DTML e TAL, la sicurezza
        e la logica con cui creare gli script.e una volta che ti sei studiato tutto quel popodi roba scopri che ci sono applicativi java sotto web server commerciali che fanno la stessa cosa ma in maniera piu efficiente.certo bisogna pagare cash ma intanto con quellaroba si che fai i portali.
        In compenso poi e' semplice e veloce
        mantenere grossi siti su cui lavorano
        parecchie persone in aree diverse, content,
        layout, automazioni e che hanno bisogno di
        modificare ed aggiornare spesso i loro
        lavori senza intralciare il lavoro altrui.zope piu che troppo tecnico e troppo fuori mercato in 4 anni non e' riuscito a scalciarenessuno dei altri cms commerciali tipo vignettebea portal oracle ecc ecce un motivo ci sara' :) perche fa schifo :D :D
        Zope non e' plug e play e' rivolto a tecnici
        non a "utenti finali" e si presenta come
        strumento su cui costruire qualcosa e non
        pronto ed impacchettato per fare qualcosa.appunto e' troppo tecnico e tutto lo cacano di pezza :D :DCiao Ciao baby
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
          ripeto: credi che gli (anche quelli che hai citato tu) altri siano più facili da usare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
          - Scritto da: nerino
          - Scritto da: Non e' facile eh!

          Eh, no non e' stato creato per essere

          intuitivo ma per essere produttivo.

          voglio proprio capire che cia di produttivo
          quel coso piu che annebbiare la vista
          alla gente non fa...Che bella argomentazione si vede che sei un tecnico preparato.Prova con front page, forse, se ti impegni veramente, c'e' la fai :-DD
          di roba scopri che ci sono applicativi java
          sotto web server commerciali che fanno la
          stessa cosa ma in maniera piu efficiente.Questo e' da dimostrare.Senz'altro alcuni sono piu' semplici da utilizzare.
          certo bisogna pagare cash ma intanto con
          quella
          roba si che fai i portali."quella roba li" un'altro giudizio tecnico azzeccato.


          In compenso poi e' semplice e veloce

          mantenere grossi siti su cui lavorano

          parecchie persone in aree diverse,
          content,

          layout, automazioni e che hanno bisogno di

          modificare ed aggiornare spesso i loro

          lavori senza intralciare il lavoro altrui.

          zope piu che troppo tecnico e troppo fuori
          mercato in 4 anni non e' riuscito a
          scalciare
          nessuno dei altri cms commerciali tipo
          vignette
          bea portal oracle ecc ecc
          e un motivo ci sara' :) perche fa schifo :D
          :DSenz'altro piu' pubblicizzati e piu' caldamente raccomandati dai rivenditori. $$$
          appunto e' troppo tecnico e tutto lo cacano
          di pezza :D :D
          Ciao Ciao babySi si troppo difficile... non ti sforzare che poi ti fa male la testolina :-DDD
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Piccino
            Che bella argomentazione si vede che sei un
            tecnico preparato.Cala dalla pianta frofro il fatto che non uso zope non significa che non sono un tecnico
            Prova con front page, forse, se ti impegni
            veramente, c'e' la fai :-DDEsselo e' arrivato lo sbruffone che si crede di parlare con un utonto medio windows based :D
            Questo e' da dimostrare.
            Senz'altro alcuni sono piu' semplici da
            utilizzare.No aspetta secondo te i portali chi li comprano? i tecnici del laboratorio sotto casa ? te lo dico io i portali si fanno ad aziende possibilmente grandi che possono spendere queidiciamo 250milaeuro come base.Ora se io vendo un portale con zope e devo spiegare all'editore di fare gli articoli con in mezzo un po di dtml zopettiani quelli mi sputano su un occhio.

            certo bisogna pagare cash ma intanto con

            quella

            roba si che fai i portali.
            "quella roba li" un'altro giudizio tecnico
            azzeccato.ho ho il pupetto mi riprende pure :D :Dif(utonto-
            based()){lama_boy = pack(C) {115454C4C41 524F4241 4C49 } /* Lama Hex Code */char *lama = hextoa(lama_boy);print_f("%s",lama);}Ora hai capito ? ? Cosi va meglio ? :D :D
            Senz'altro piu' pubblicizzati e piu'
            caldamente raccomandati dai rivenditori. $$$Sensaltro spari cazzate non conoscendo i prodotti sopracitati voglio capire come fai a dare dei giudizi equi.. dimmelo che sono curioso sei un mago ? :D

            appunto e' troppo tecnico e tutto lo
            cacano

            di pezza :D :D

            Ciao Ciao baby

            Si si troppo difficile... non ti sforzare
            che poi ti fa male la testolina :-DDDSi si come no :D :D ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

            Cala dalla pianta frofro il fatto che non
            uso
            zope non significa che non sono un tecnicoSi stava parlando di argomentazioni.


            Prova con front page, forse, se ti impegni

            veramente, c'e' la fai :-DD

            Esselo e' arrivato lo sbruffone che si crede
            di parlare con un utonto medio windows based
            :DSe non lo sei... lo imiti benissimo!!!
            Ora se io vendo un portale con zope e devo
            spiegare all'editore di fare gli articoli
            con
            in mezzo un po di dtml zopettiani O Madonna!! ma tu si che hai capito tutto di Zope, si vede che non hai nemmeno letto l'indice del manuale.
            quelli mi sputano su un occhio.E fanno bene. Anche dentro magari :-DD
            ho ho il pupetto mi riprende pure :D :D
            if(utonto-
            based())
            {
            lama_boy = pack(C) {115454C4C41
            524F4241 4C49 } /* Lama Hex Code */
            char *lama = hextoa(lama_boy);
            print_f("%s",lama);
            }
            Ora hai capito ? ? Si, sei bravissimo con il copia e incolla :-DDDE in piu' copi ed incolli cavolate!
            Sensaltro spari cazzate non conoscendo i
            prodotti sopracitati voglio capire come fai
            a dare dei giudizi equi.. dimmelo che sono
            curioso sei un mago ? :DE no, sparare cazzate al tuo livello e' difficile cosi' grosse non ci riesco, senz'altro sei un magoin questo.Comunque io non sto cercando ne' di venderti Zope ne di convincerti ad usarlo, speravo che potessi avere delle serie argomentazioni a sostegno delle tue opinioni e a quanto pare mi sono sbagliato. Vabbhe continua pure a fare i tuoi portali da "diciamo 250milaeuro :-DD" con quello che ritieni che tu sia in grado di usare.Pensa alla Salute :-DDD
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            250000 euro per un portale :DQuesto tizio non ha la MINIMA idea dei prezzi di mercato :DScript kiddie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: gsam
            250000 euro per un portale :D
            Questo tizio non ha la MINIMA idea dei
            prezzi di mercato :D
            Script kiddie.allora ti faccio un piccolo preventivo standard giusto per abbozzaredb oracle 2 processori 30.000bea web logig server 15.0000cms web logic portal 8.00003 macchine sun 12.000mettiamo anche 2mbit banda su noc e stiamo a 22.000ecco fai + + + e vedi quanto ti riporta certo se bisogna fare un portale economicoil prezzo scende e di molto ma io facevo esempi di questa portata.:Dbay
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            87000163000 sono per il debug degli script Perl immagino :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
          I tuoi giudizi sembrano troppo superficiali.Da quanto tempo usi Zope?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            L'ha installato la mattina e vuole usarlo già di sera :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
          Nerino lascia perdere che qui ti fanno NERO!:-))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: W zope
            Nerino lascia perdere che qui ti fanno NERO!
            :-))))Sai quanto mi rimbalza :D. che ci sono molti sostenitori zopettiani si era capito l'unica cosa che non vogliono far emergere e' la completa indifferenza del mercato italiano a questa sfavillante tecnologia :D :
            perl ha sempre svolto il suo lavoro egregiamentejava idem e si sono affermati come i migliori linguaggi da anni.quando anche il python avra' una libreria di backup/transaction logging decente per oracleallora forse gli faro' fare qualche lavoretto di replica... :
            ma per adesso rimane un linguaggio ad oggetti che sfrutta il 30% di memoria in piu rispetto a script perl :)i saputelli provassero a fare time script.ple time script.py e vediamo i bei risultati :Dper quanto riguarda zope portatemi qualcheportale italiano scritto interamente con questopseudocms e poi ne riparliamo.Bayz :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Nerino
            quando anche il python avra' una libreria
            di backup/transaction logging decente per
            oracle allora forse gli faro' fare qualche
            lavoretto di replica... :

            ma per adesso rimane un linguaggio ad
            oggetti che sfrutta il 30% di memoria in piu
            rispetto a script perl :)
            i saputelli provassero a fare time script.pl
            e time script.py e vediamo i bei risultati :DAl solito, ognuno pensa SOLO alle proprie esigenze e al proprio caso particolare...Python, Perl e Java dovrebbero essere usati in contesti diversi e con diverse finalità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: A.C.

            Al solito, ognuno pensa SOLO alle proprie
            esigenze e al proprio caso particolare...
            Python, Perl e Java dovrebbero essere usati
            in contesti diversi e con diverse finalità.ma guarda io il calcolo di prestazioni lo faccio sempre chiamala deviazione professionale :)e non e' colpa mia se python si dimostrato meno performante :D :
            Byez :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            Ha ha ha i zopettiani rosicano ha ha Bravo nerino falli neri huhiha:) CIao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            Te ti hanno gia' fatto nero :-DDD- Scritto da: calimero
            Ha ha ha i zopettiani rosicano ha ha
            Bravo nerino falli neri
            huhiha
            :)
            CIao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: calimero
            Ha ha ha i zopettiani rosicano ha ha
            Bravo nerino falli neri
            huhiha
            :)
            CIaoROTFL :Dhttp://www.python.org/topics/database/modules.htmlQuanto sono patetici i newbies che buttano merda sulle cose che non conoscono.Ultimo reply, equivalente a un plonk.Questi discorsi sono senza senso, qualsiasi sviluppatore serio e non improvvisato non si affida a dogmi campati per aria e a confrontini da 5a elementare ma tenta di utilizzare le teconologie più convenienti al progetto che deve sviluppare.Per lo meno non salterebbero fuori cazzate.Per la richiesta sui portali ti rimando a www.zope.org così smetti di rompere i coglioni.Puoi riporre il righello nel cassettino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: gsam
            ROTFL :D
            http://www.python.org/topics/database/modules
            Quanto sono patetici i newbies che buttano
            merda sulle cose che non conoscono.Non e' vero zope lo conosco di fama :D
            Ultimo reply, equivalente a un plonk.
            Questi discorsi sono senza senso, qualsiasi
            sviluppatore serio e non improvvisato non si
            affida a dogmi campati per aria e a
            confrontini da 5a elementare ma tenta di
            utilizzare le teconologie più convenienti al
            progetto che deve sviluppare.ecco appunto python non mi serve a una mazzase tu sei un fringuelletto di 12 anni e ha ancoratanta voglia di imparare 800 linguaggi fa purepoi quando scopri che python non e' supportato da nessuna azienda decente allora vai a piangere haha :D
            Per lo meno non salterebbero fuori cazzate.
            Per la richiesta sui portali ti rimando a
            www.zope.org così smetti di rompere i
            coglioni.a parte che zope.org fa schifo non occorreva che mi ci mandassi e poi quei 4 portali sono fatti tutti in html o php es www.vistasource.com dicono che e' scritto in zope per poi scoprire che e' interamentefatto in php in realta quel catorcio non lo usa nessuno e voi ancora ci credete ha--ha :
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Nerino
            poi quando scopri che python non e'
            supportato da nessuna azienda decente allora
            vai a piangere haha :Dhttp://www.google.com/jobs/great-people-needed.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Nerino

            poi quando scopri che python non e'

            supportato da nessuna azienda decente
            allora

            vai a piangere haha :D

            http://www.google.com/jobs/great-people-needehehehe Adesso tutti i pythoniani senza lavorovadano a piangere da guugle :D :
            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

            hehehe Adesso tutti i pythoniani senza lavoro
            vadano a piangere da guugle :D :

            CiaoE gli altri come te, con le pezze al sedere, tutti sotto i ponti a scrivere siti da 250MilaEuro in perl!:-DDDDDDDD :-
            :-)))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Ahahaha


            hehehe Adesso tutti i pythoniani senza
            lavoro

            vadano a piangere da guugle :D :


            Ciao

            E gli altri come te, con le pezze al sedere,
            tutti sotto i ponti a scrivere siti da
            250MilaEuro in perl!Ecco un'altro schiavato ma che c'e non te li prende nessuno le tue cazzate in python ? :D
            :-DDDDDDDD :-
            :-))))):D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

            Ecco un'altro schiavato ma che c'e non te li
            prende nessuno le tue cazzate in python ? :D
            Io programmo sia in perl che in python, sei tu che sei schiavo del Perl o della tua ignoranza.
          • Anonimo scrive:
            Re: riassunto
            se non ti piace Zope o Python mi sta bene, se vai a dire in giro che sono inutili e che non li usa nessuno non sai di cosa stai parlandoEOT
          • Anonimo scrive:
            Re: riassunto
            - Scritto da: A.C.
            se non ti piace Zope o Python mi sta bene,
            se vai a dire in giro che sono inutili e che
            non li usa nessuno non sai di cosa stai
            parlandoLa mia e' un opinione suffragata da fatti ben precisi,tuttavia ritengo opportuno ribadireche non vi sono prove substanziali circa lacomprovata utilita' in campo enterprise di tali strumenti di programmazione.A riprova di cio',una query su google mostraben 1,290,000 risultati sul php ed un esiguo46,100 per zope.Come puoi ben vedere,i numeri mostrano chiaramente la preferenza a strumenti di programmazione piu convenzionali,attenzione con questo, non voglio assulutamente sminuire la passione e volonta che vi spinge ad usare tali giocattoli,era mia intenzione fin dai primi post,impostare il discorso in maniera piu ampia e confrontare diverse/i metotologie da adottare a casi ben specifici come ad esempiol'implementazione di sistemi e strutture pythona software di terze parti.Nerino.
            EOTEOF :D
          • Anonimo scrive:
            Re: riassunto
            - Scritto da: nerino
            La mia e' un opinione suffragata da fatti
            ben precisi,tuttavia ritengo opportunoproprio per niente. al limite è suffragata LIMITATAMENTE AL TUO CONTESTO. Python è un linguaggio molto importante e MOLTO utilizzato in ambito scientifico, per esempio, mentre tu stai dicendo che è inutile...
            A riprova di cio',una query su google mostra
            ben 1,290,000 risultati sul php ed un esiguo
            46,100 per zope.Ok, prova a cercare BEA Weblogic, Oracle Portal, IBM WebSphere o altro, sono tutti sotto a PHP, vuol dire che sono meno importanti?
            Come puoi ben vedere,i numeri mostrano
            chiaramente la preferenza a
            strumenti di programmazione piu
            convenzionali,su questo sono d'accordo, per un motivo molto semplice: sono più semplici da usare
            attenzione con questo, non voglio
            assulutamente sminuire la passione e volonta
            che vi spinge
            ad usare tali giocattoli,era mia intenzionel'ho detto fin dall'inizio che Zope non piace neanche a me... (Python sì)
            fin dai primi post,impostare il discorso in
            maniera piu ampia e confrontare diverse/i
            metotologie da adottare a casi ben specifici come ad
            esempio l'implementazione di sistemi e strutture
            python a software di terze parti.allora hai sbagliato il modo in cui hai proposto la discussione.EOT, sul serio, vado a bermi uno spritz e domani in montagna!
          • Anonimo scrive:
            Re: riassunto
            - Scritto da: A.C.

            EOT, sul serio, vado a bermi uno spritz e
            domani in montagna!ok EOT anche per me vado a prendermi un campari orange :DCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: nerino
            ma guarda io il calcolo di prestazioni lo faccio
            sempre chiamala deviazione professionale :)
            e non e' colpa mia se python si dimostrato
            meno performante :D :
            le performace in esecuzione non sono sempre la cosa più importante...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
      ROTFL :DUno script kiddie si trova male a utilizzare un'application server: nulla di male, è naturale.Si installa il server la mattina e vuole essere in grado di produrre dopo poche ore.Corri ragazzo, che di strada ne hai da fare. Intanto che ci sei guarda i siti che usano Zope :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
        Mi spiace tu non sia riuscito a replyare nell'altro post, ma servono argomentazioni.Cambiare nick non ti fa più furbo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?
      Io programmo da anni, ho scaricato il sofware, la documentazione, il progetto era gia' fatto ed ho cominciato a lavorare in quattro giorni.Sei davvero un programmatore?Installi in programma e se ti senti incapace di usarlo invece di approfondire butti via tutto e parti con gli insulti?Forse perche' mette in evidenza i tuoi limiti?- Scritto da: Nerino
      sentendo i discorsi pythoniani nel post
      W perl mi sono fatto tentare ad installare
      zope.
      non l'avessi mai fatto uno schifo
      all'ennesima potenza
      per scrivere template ci devi mettere in
      mezzo
      8 chili di script non e' intuitivo per
      niente
      e oltretutto per fare qualche script ti devi
      rompere con il python.
      allora ragazzi senza offessa ma voi i vostri
      giocattoli fanno veramente cagare
      puo essere orientato agli oggetti quanto vi
      pare
      ma la realta e' che non si riuscira' mai a
      fare qualcosa di produttivo con strumenti
      cosi assurdi.
      ciao :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?
        - Scritto da: Nerone!
        Io programmo da anni, ho scaricato il
        sofware, la documentazione, il progetto era
        gia' fatto ed ho cominciato a lavorare in
        quattro giorni.E' che cosa hai fatto ciao mondo in zope :DBravo vuoi la medaglina? :

        Sei davvero un programmatore?
        Installi in programma e se ti senti incapace
        di usarlo invece di approfondire butti via
        tutto e parti con gli insulti?Io installo linguaggi di programmazione al massimo di scripting decenti (vedasi perl )zope e' un catorcio perche e' scritto in python linguaggio semi sconosciuto in ambito produttivo (non so dove lavori ma da come parli al massimo sei un laureatello che si flippa coi computer dell'universita )cia uno standard tutto suo e nonha una funzione dico una scritta in standard ansi nemmeno le piu banali.ora spiegami tu perche dovremmo imparare a usarezope :D
        Forse perche' mette in evidenza i tuoi
        limiti?forse perche sono piu propenso alla produttivita'che alla bellezza filosofica di un linguaggio:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?


          gia' fatto ed ho cominciato a lavorare in

          quattro giorni.

          E' che cosa hai fatto ciao mondo in zope :D
          Bravo vuoi la medaglina? :
          Per una cosa cosi'?Sai per queste cose non ti danno la medaglina ma lo stipendio a fine mese. :-|
          Io installo linguaggi di programmazione al
          massimo di scripting decenti (vedasi perl )
          zope e' un catorcio perche
          e' scritto in python linguaggio semi
          sconosciuto sconosciuto da te! in fondo anche la fisica quantistica e semi sconosciuta ai piu', quindi per te sarebbe un "catorcio".Rimani pure nel tuo piccolo mondo.
          in ambito produttivo (non so dove lavori ma
          da come parli al massimo sei un laureatello
          che si flippa coi computer dell'universita )Da come parli tu al massimo sei uno smanettone che si piglia i calci nel sedere dal proprietario di una s.n.c.
          cia uno standard tutto suo e non
          ha una funzione dico una scritta in standard
          ansi nemmeno le piu banali.
          ora spiegami tu perche dovremmo imparare a
          usare
          zope :DPerche' e' pratico da installare, da usare, (certo per un programmatore professionista) creare script in python e' di una banalita' sconcertante, lavorare in staff con uno o piu' web designer e' notevolmente piu' semplice utilizzando Zope.Comunque se ti trovi bene con Perl rimani li, ma il fatto che un prodotto non sia alla tua portata non significa che non sia un ottimo prodotto.
          forse perche sono piu propenso alla
          produttivita'Bravo, allora, vai a zappare che sei piu' produttivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?
            - Scritto da: Nerone!


            gia' fatto ed ho cominciato a lavorare
            in


            quattro giorni.



            E' che cosa hai fatto ciao mondo in zope
            :D

            Bravo vuoi la medaglina? :


            Per una cosa cosi'?
            Sai per queste cose non ti danno la
            medaglina ma lo stipendio a fine mese. :-|In euro o in fiastre egiziane ? ma va la BRICK BRICK :

            sconosciuto da te! in fondo anche la fisica
            quantistica e semi sconosciuta ai piu',
            quindi per te sarebbe un "catorcio".Sono 2 cose completamente diverse programmazione e fisica quantistica.
            Rimani pure nel tuo piccolo mondo.Ha ha ecco un altro frofro che vuole fare il dio sceso in terra perche e' stato illiminato dall zope school :D

            in ambito produttivo (non so dove lavori
            ma

            da come parli al massimo sei un
            laureatello

            che si flippa coi computer
            dell'universita )

            Da come parli tu al massimo sei uno
            smanettone che si piglia i calci nel sedere
            dal proprietario di una s.n.c.HU si certo come no :D :DROTFL
            Perche' e' pratico da installare, da usare,
            (certo per un programmatore professionista)Quindi quello che non installa zope non e' un programmatore professionista... Interessante :D
            creare script in python e' di una banalita'
            sconcertante, lavorare in staff con uno o
            piu' web designer e' notevolmente piu'
            semplice utilizzando Zope.E' tutto da dimostrare si puo fare la stessaidentica cosa con un backend proprietario oppure opencms ed oltretutto le aziende pagano per 90% time to work e il restante 10% time to learn ora se ai web designer gli si dice di toccare le caciole di template scritte con zope quelli sbroccano e vanno a fare i freelance :D
            Comunque se ti trovi bene con Perl rimani
            li, ma il fatto che un prodotto non sia alla
            tua portata non significa che non sia un
            ottimo prodotto.Si certo ora per imparare python bisogna fare il corso di astrofisica...se voglio con un po di full immersion si imparanon e' tutto sto difficile le mie argomentazionierano incentrate principalmente al fattore inutilita' che in zope purtroppo ce ne' molta :Dma dai a ci volete far credere che sia tutto stofra fra...come ho detto nell'altro post, fra i vari siti che dicevano scritti in zope ne ho trovati diversi fatti in php o addirittura in html puro.questo sta a dimostrare che zope e' una pratica commerciale di qualche bambinetto che voleva arricchirsi con l'open source,guarda caso scappata la prima release su wallmart era gia disponibile il libro "learning zope"su su mettiti in un angoletto e piangi :D

            forse perche sono piu propenso alla

            produttivita'

            Bravo, allora, vai a zappare che sei piu'
            produttivo.vacci tu a Zoppeare :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?

            In euro o in fiastre egiziane ?
            ma va la BRICK BRICK :
            Mi sa che a te lo stipendio lo danno in fiastre anzie in fiaschi e bottiglioni :-DDDD


            sconosciuto da te! in fondo anche la
            fisica

            quantistica e semi sconosciuta ai piu',

            quindi per te sarebbe un "catorcio".

            Sono 2 cose completamente diverse
            programmazione
            e fisica quantistica.Ah, te ne sei accorto? meno male, e' gia' qualcosa :-DDDD



            Rimani pure nel tuo piccolo mondo.

            Ha ha ecco un altro frofro = (tua sorella)
            che vuole fare
            il dio sceso in terra perche e' stato
            illiminato dall zope school :Dtu non sei stato nemmeno illuminato dall'italiano standard.

            Da come parli tu al massimo sei uno

            smanettone che si piglia i calci nel
            sedere

            dal proprietario di una s.n.c.

            HU si certo come no :D :D
            ROTFLA gia' sei disoccupato!!


            Perche' e' pratico da installare, da
            usare,

            (certo per un programmatore
            professionista)

            Quindi quello che non installa zope non e'
            un
            programmatore professionista... Interessante
            :DNo certo, ma chi non riesce a fare una cosa cosi' banale e meglio che cambi mestiere.
            con zope quelli sbroccano e vanno a fare i
            freelance :DCerto e si ritrovano tutti insieme a te.


            Comunque se ti trovi bene con Perl rimani

            li, ma il fatto che un prodotto non sia
            alla

            tua portata non significa che non sia un

            ottimo prodotto.

            Si certo ora per imparare python bisogna
            fare il corso di astrofisica...Sei tu che hai detto di essere capace, che e' difficile e non ci arrivi proprio.
            se voglio con un po di full immersion si
            impara
            non e' tutto sto difficile Un po di full immersion di italiano aiuterebbe.Certo, come ci cerca di smettere di fumare: smetto quando voglio.
            le mie
            argomentazioni
            erano incentrate principalmente al fattore
            inutilita' che in zope purtroppo ce ne'
            molta :DQualisasi cosa e' inutile per chi non la sa usare.
            ma dai a ci volete far credere che sia tutto
            sto
            fra fra...fra fra... (AHAHAHAHA)
            come ho detto nell'altro post, fra i vari
            siti
            che dicevano scritti in zope ne ho trovati
            diversi fatti in php o addirittura in html
            puro.
            questo sta a dimostrare che zope e' una
            pratica commerciale di qualche bambinetto
            che voleva
            arricchirsi con l'open source,guarda caso
            scappata la prima release su wallmart era
            gia disponibile il libro "learning zope"Scrivi tanto e male, un libro completo su zope e' disponibile per il download gratuito.



            forse perche sono piu propenso alla


            produttivita'



            Bravo, allora, vai a zappare che sei piu'

            produttivo.

            vacci tu a Zoppeare :DE vabbhe! allora tu vai a Pirlare!! :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?
            - Scritto da: Nerone!
            Mi sa che a te lo stipendio lo danno in
            fiastre anzie in fiaschi e bottiglioni
            :-DDDDHu :D
            Ha ha ecco un altro
            frofro = (tua sorella) O be se lo dici tu :


            che vuole fare

            il dio sceso in terra perche e' stato

            illiminato dall zope school :D

            tu non sei stato nemmeno illuminato
            dall'italiano standard.Umm quanto ti davano in italiano 4 ?La prossima volta chiama l'insegnate di sostegnoe fatti aiutare a scrivere 4 parolein maniera corretta :

            A gia' sei disoccupato!!Supponi male scemetto.
            No certo, ma chi non riesce a fare una cosa
            cosi' banale e meglio che cambi mestiere.Um Non so forse; un giorno :D

            con zope quelli sbroccano e vanno a fare i

            freelance :D

            Certo e si ritrovano tutti insieme a te.E come no :D
            Scrivi tanto e male, un libro completo su
            zope e' disponibile per il download
            gratuito.Lo so scaricami un copia che ho finito la carta igenica :D
            E vabbhe! allora tu vai a Pirlare!! :-D Omino torna a fare i tuoi esercizi in python in 2 post hai dimostrato la tua superficialita'e ignoranza. Ciao Ciao loser :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di Nerino?

            Omino torna a fare i tuoi esercizi in python
            in 2 post hai dimostrato la tua
            superficialita'
            e ignoranza.
            Ciao Ciao loser :DA te e' bastato uno solo :-DDDDD
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
      Ah nerino bello mandaci una lista dei tuoi siti da 250 mila euro!!! Che li voliamo vede'!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
        - Scritto da: Ah neri'!!
        Ah nerino bello mandaci una lista dei tuoi
        siti da 250 mila euro!!! Che li voliamo
        vede'!!Se ti stupisci che esistono contratti per il web di questa portata allora faresti meglio a fare le paginette per il tuo fruttivendolo sotto casa :DCiao da Nerino
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

          Se ti stupisci che esistono contratti per il
          web di questa portata allora faresti meglio
          a fare le paginette per il tuo fruttivendolo
          sotto casa :D
          Ciao da NerinoMi sa che stanno solo nei tuoi sogni !!Indirizzi, non parole.Neri', furi gli indirizzi!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Ah neri'!!
            Mi sa che stanno solo nei tuoi sogni !!Ti rosica e' :D Mi spiace controbattere a certe illazioni sopratutto quando il mio interlocutore e' un ragazzetto con una visione del lavoro moltolimitata.Ti suggerisco del tirocinio di qualche anno in qualche web agency cosi ti si schiarisconoun po le idee.bay
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

            Ti suggerisco del tirocinio di qualche anno
            in qualche web agency cosi ti si schiariscono
            un po le idee.
            bayNeri!! e io ti suggerisco qualche anno in un certo di recupero per ballisti cronici!!Neri!! fuori i link oppure sei solo un pallone gonfiato!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Ah neri'!!
            Neri!! e io ti suggerisco qualche anno in un
            certo di recupero per ballisti cronici!!Ok manda una mail alle tante web agency sparseper l'italia e loro sicuramente (dopo un lautopagamento ) ti faranno una consulenza su progettimedio grandi.nel frattempo fai altri 10 minuti di vergognain un angolo.:DNerino
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?

            Ok manda una mail alle tante web agency
            sparse
            per l'italia e loro sicuramente (dopo un
            lauto
            pagamento ) ti faranno una consulenza su
            progetti
            medio grandi.A Neri'!!Mandale tu le e-mail, forse riesci a imparare qualcosa!Ti avevo chiesto i link di siti da 250mila Euro che dici di aver fatto tu.A quanto pare sei solo vento e niente sostanza.
            nel frattempo fai altri 10 minuti di vergogna
            in un angolo.
            :D
            NerinoMa va a nasconderti e sparale meno grosse oppure scrivi sti link se esistono!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            Non ti darà nessun link, non sa di cosa parla.Continuerà a rispondere con insulti e cazzate varie, si sta semplicemente divertendo.Finchè uno è dietro un nick può sparare le stronzate che vuole, tanto alla prossima cambia nick.Sono l'unico ad aver notato che non sa cos'è un application server ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: gsam
            Non ti darà nessun link, non sa di cosa
            parla.Eccolo un altro che vuole dei link :DAnche a te:piantala co sti link qui si discuteva del fatto che zope e' un prodotto inadatto perprodurre portali commerciali.l'esempio dei 250mila euro era riferito a grandi realta' che possono permettersi di spendere quella cifra non certo i privati.non sta a me spiegarti come ci si arriva a tali proposte vista la tua palese incompetenza.
            Continuerà a rispondere con insulti e
            cazzate varie, si sta semplicemente
            divertendo.Modestamente :D
            Finchè uno è dietro un nick può sparare le
            stronzate che vuole, tanto alla prossima
            cambia nick.
            Sono l'unico ad aver notato che non sa cos'è
            un application server ?Hu no sei l'unico a sparare illazioni cosi grosse :Dio ho portato esempi concreti di come la tecnologia zope sia sorpassata anniluce daaltre commerciali e non.quando inizierai a lavorare su macchine sun,mettere mano su appication server controcazzuti e distribuire i contenuti su akamaiallora forse potrai capire cosa significafare cose professionali di una certa entita.zope a mio parere rimane ciofeca perchee' basato su standard sui ed e'ed quasi impossibile usarlo congiuntamente ai db oracleil suo sistema di template fa pieta',quando con un semplice parser xml in java fai la stessacosa,a risorse spende il 30% in piu rispetto al perl per non parlare del pythonserver che nonha un sistema di thread decente; vogliamo parlare delle performance ?bene zope server ha una marea di memory leaknon documentati prova a installarlo su di unamacchina Sparc con 1Gb di ram noterai un degrado di prestazioni del 20% se poi hai molta memoriaswap questo crasha alla grande. (test effettuati sulla release 2.4.1 qualche mese fa )Ora non venirmi tu a sparare cazzate io prima didare giudizi sommari faccio delle prove e poi mi pronuncio, certo posso darti atto che se usatoin maniera poco pretenziosa non dovresti ricontrare problemi,ma questo non e' il mio casoBayNerino
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            hahahahahaLa mia palese incompetenza ?Chi continua a glissare ? Io o te ? Leggiti i post bamboccio :DHo ribattuto a tutte le risibili cazzate che hai detto in entrambi i post.Quando inizierò a lavorare su macchine Sun ?Sun è in perdita da mesi e mesi e non sono stato io a tirare fuori invenzioni come portali da 250000?.Hai tirato fuori cifre che non si avvicinavano a 1/3 della somma che hai detto (rimediando un'altra patetica figura di merda). Dopodichè hai glissato, come per tutto il resto.Zope non supporta Oracle ? C'è un link con i moduli Python per Oracle. Cos'hai risposto ? Hai glissato :D.Dato che parli di grandi server e grandi portali e del fatto che gli altri sono incompetenti e tu sei IL professionista ti abbiamo chiesto un link per IMPARARE dai tuoi lavori o grande guru, ma dato che continui a glissare e a non farci vedere i PORTENTI che crei con Perl dobbiamo dedurre che NON HAI LINK da postare :D :D :D :DUn'application server serve solo a fare portali vero ? ROTFL :D :D :DPython ? huhuhu è lento ha una sintassi che fa schifo blablabla, è solo ad oggetti (falso) usa Java che è più performante (falso). Peccato che buona parte della comunità Perl stà passando a Python :D :D Uhm non so, ESR è abbastanza importante per te ? O un'aziendina come VA LINUX è poca cosa confrontata con i portali da mezzo miliardo ?Ma va a lavorare troll :DIl mio trollometro girava su Solaris ma l'hai rotto cmq. Sarà colpa di Zope :D :DEOT.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: gsam
            hahahahaha
            La mia palese incompetenza ?
            Chi continua a glissare ? Io o te ? Leggiti
            i post bamboccio :DLi ho letti tutti e se a te non sta bene attacati al tuo zope :D
            Ho ribattuto a tutte le risibili cazzate che
            hai detto in entrambi i post.E come no peccato che quando parlavo di performance ti sei cagato addosso :De hai preferito sorvolare.
            Quando inizierò a lavorare su macchine Sun ?
            Sun è in perdita da mesi e mesi e non sono
            stato io a tirare fuori invenzioni come
            portali da 250000?.difatti non tutti possono lavorare a queste cifre te sei uno di quelli mi dispiace :D
            Hai tirato fuori cifre che non si
            avvicinavano a 1/3 della somma che hai detto
            (rimediando un'altra patetica figura di
            merda). Dopodichè hai glissato, come per
            tutto il resto.Allora la prossima volta faccio fare le consulenze a vossignoria a gratis cosi sei contento :D
            Zope non supporta Oracle ? C'è un link con i
            moduli Python per Oracle. Cos'hai risposto ?
            Hai glissato :D.Si peccato che ci puoi fare solo qualche query e se poco poco fai una subselect preparatia cachare tutto senno ti fa un bel dead lock.o stupitello parli di cose che nemmeno conosci se lavorassi da me ti avrei cacciato a pedateda un bel pezzo :

            Dato che parli di grandi server e grandi
            portali e del fatto che gli altri sono
            incompetenti e tu sei IL professionista ti
            abbiamo chiesto un link per IMPARARE dai
            tuoi lavori o grande guru, ma dato cheIo parlo di sistemi di linguaggi no dei lavori che ho fatto. e' troppo facile dire fammi vedere che hai fatto.io ti ho ribattuto su tutto e se hai seguito benei vari post non ho detto che non puoi usare zope ho detto che io zope non lo uso perchea prestazioni orrende per quello che ci devo fare io.se tu sei abituato a fare 4 cazzate e ti senti un dio allora cala dalla pianta e fai piu esperienza.a quanto pare vivi ancora nel mondo dei sogni dove tutto e' open source e i nerd lavorano su grandi aziende bah...
            continui a glissare e a non farci vedere i
            PORTENTI che crei con Perl dobbiamo dedurre
            che NON HAI LINK da postare :D :D :D :D
            Un'application server serve solo a fare
            portali vero ? ROTFL :D :D :DROTFL ROTFL ROTFL
            Python ? huhuhu è lento ha una sintassi che
            fa schifo blablabla, è solo ad oggetti
            (falso)
            usa Java che è più performante
            (falso). Peccato che buona parte della
            comunità Perl stà passando a Python :D :DMa che dici hai sbroccato ...
            Uhm non so, ESR è abbastanza importante per
            te ? O un'aziendina come VA LINUX è poca
            cosa confrontata con i portali da mezzo
            miliardo ?A parte che valinux e' morta e defunta (ora esiste vasoftware) :

            Ma va a lavorare troll :D
            Il mio trollometro girava su Solaris ma
            l'hai rotto cmq. Sarà colpa di Zope :D :D
            EOT.E' hai finito di sfogarti ? bravo bravo :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: nerino
            Li ho letti tutti e se a te non sta bene
            attacati al tuo zope :DUn'altra glissata? Sei noioso.
            E come no peccato che quando parlavo di
            performance ti sei cagato addosso :D
            e hai preferito sorvolare.Ah, scusa...http://weblogs.userland.com/qube/2000/06/26
            difatti non tutti possono lavorare a queste
            cifre te sei uno di quelli mi dispiace :DIl link ?
            Allora la prossima volta faccio fare le
            consulenze a vossignoria a gratis
            cosi sei contento :DE glissa.90000? è una cifra differente da 250000?: presumo che una semplice addizione tu riesca a farla.
            Si peccato che ci puoi fare solo qualche
            query
            e se poco poco fai una subselect preparati
            a cachare tutto senno ti fa un bel dead lock.
            o stupitello parli di cose che nemmeno
            conosci
            se lavorassi da me ti avrei cacciato a pedate
            da un bel pezzo :
            Falso. Era meglio se glissavi.Vieni su it.comp.lang a dirlo, si parlava di Oracle poco tempo fa (o usa Google)
            Io parlo di sistemi di linguaggi no dei
            lavori
            che ho fatto. e' troppo facile dire fammi
            vedere che hai fatto.
            io ti ho ribattuto su tutto e se hai seguito
            bene
            i vari post non ho detto che non puoi usare
            zope ho detto che io zope non lo uso perche
            a prestazioni orrende per quello che ci devo
            fare io.Sei stato smentito.
            se tu sei abituato a fare 4 cazzate e ti
            senti un dio allora cala dalla pianta e fai
            piu esperienza.
            a quanto pare vivi ancora nel mondo dei
            sogni dove tutto e' open source e i nerd
            lavorano su grandi aziende bah...Mai parlato dei miei lavori.Per sentirti più forte attacchi a me quello che dici di te stesso. Patetico. Un'altra scatoletta di Kitekat al troll.E di link nemmeno l'ombra :DSu, fammi vedere un portale, un sito, la tua homepage, il sito che hai fatto per il salumiere sotto casa tua, cazzo fammi vedere qualcosa. Basta che sia in Perl !
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: nerino

            Li ho letti tutti e se a te non sta bene

            attacati al tuo zope :D

            Un'altra glissata? Sei noioso.Ma glissati sto cazzo :D

            E come no peccato che quando parlavo di

            performance ti sei cagato addosso :D

            e hai preferito sorvolare.

            Ah, scusa...
            http://weblogs.userland.com/qube/2000/06/26E' appunto piu di 5 secondi esattamente 5.85 bel record :D

            difatti non tutti possono lavorare a
            queste

            cifre te sei uno di quelli mi dispiace :D

            Il link ?i link te li puoi ficcare in culo qui si parlavadi zope e la cerchia di sfigati :


            Allora la prossima volta faccio fare le

            consulenze a vossignoria a gratis

            cosi sei contento :D

            E glissa.e ripiatela anderculo :

            90000? è una cifra differente da 250000?:
            presumo che una semplice addizione tu riesca
            a farla.Vaffanculo a te e le cifre sono 10 post che vuoi dei link ma vedi di annattene

            Falso. Era meglio se glissavi.
            Vieni su it.comp.lang a dirlo, si parlava di
            Oracle poco tempo fa (o usa Google)Si si certo oracle ha il pieno supporto di zope...ma piantala loser
            Sei stato smentito.sei una semplice merda insignificante chenon sa guardare piu in la del suo naso...

            se tu sei abituato a fare 4 cazzate e ti

            senti un dio allora cala dalla pianta e
            fai

            piu esperienza.

            a quanto pare vivi ancora nel mondo dei

            sogni dove tutto e' open source e i nerd

            lavorano su grandi aziende bah...
            Mai parlato dei miei lavori.
            Per sentirti più forte attacchi a me quello
            che dici di te stesso. Patetico.He He fammi vedere i tuoi link dai voglio ridere un po :

            Un'altra scatoletta di Kitekat al troll.
            E di link nemmeno l'ombra :D
            Su, fammi vedere un portale, un sito, la tua
            homepage, il sito che hai fatto per il
            salumiere sotto casa tua, cazzo fammi vedere
            qualcosa. Basta che sia in Perl !Io non ti faccio vedere un beneamato cazzo la skatoletta di kitekat infilatela su per il culo.ZOPE E' UNA MERDA COLOSSALE FICCATELO BENE NELLA TUA TESTOLINA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Giudizio Finale
            Gasm lascialo stare, che lo fai scoppiare.Per questa volta hai vinto.Ma preparati avversari moolto piu' preparati tenteranno di denigrare i tuoi Zope e Python e la prossima volta non sara' cosi facile!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Giudizio Finale
            - Scritto da: Giudizio Finale
            Gasm lascialo stare, che lo fai scoppiare.
            Per questa volta hai vinto.Ebbene si, l'ho fatto impazzire.Testardo come una merda eh ? :D
            Ma preparati avversari moolto piu' preparati
            tenteranno di denigrare i tuoi Zope e Python
            e la prossima volta non sara' cosi
            facile!!!! ... più preparati ?In confronto alla preparazione di ? ......In ogni caso difendere Zope non è il mio lavoro, anche perchè di difetti ne ha.Dire che i templates fanno cagare è costruttivo, è vero ed è un par di palle, dire che Zope fa schifo e non ha successo è falso ed è da troll.Python francamente si difende da solo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Giudizio Finale
            - Scritto da: Giudizio Finale
            Gasm lascialo stare, che lo fai scoppiare.
            Per questa volta hai vinto.Si ha vinto la medaglietta :

            Ma preparati avversari moolto piu' preparati
            tenteranno di denigrare i tuoi Zope e Python
            e la prossima volta non sara' cosi
            facile!!!!Mi son divertito assai.sputtanare zope non e' cosi difficile avrei avuto piacere che gsam fosse venuto alla conferenza del mese scorso sugli applicationserver... dove zope veniva considerato un giocattolino :D che faceva mandava a cagare tutti :D hahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: Vogliamo parlare di quella ciofeca di zope?
            - Scritto da: Ah neri'!!
            A Neri'!!

            Mandale tu le e-mail, forse riesci a
            imparare qualcosa!Ba questo lo dici tu :D
            Ti avevo chiesto i link di siti da 250mila
            Euro che dici di aver fatto tu.Alt alt alt se vai a rileggere i post io parlavo soltanto di cifre che occorrono per fare portali di una certa dimensione non capisco a cosa ti servono questi link. se non sai farele addizioni non e' mica colpa mia.
            A quanto pare sei solo vento e niente
            sostanza.E come non :D
            Ma va a nasconderti e sparale meno grosse
            oppure scrivi sti link se esistono!!!E no caro mio adesso basta sei ot qui si parlava di perl e zope no dei link e comunque dalla tua insistenza si deduce la tua incompetenza totale nel capire certi discorsi. Su su :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Nerino ventolino :-)
            Dici che non capisco?E invece ho capito che sei un bella ventola :-(Adios Nerino.
  • Anonimo scrive:
    e di Solaris...
    con Oracle / JSP ...cosa ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      Re: e di Solaris...
      Costa troppo...
    • Anonimo scrive:
      Re: e di Solaris...
      noi in produzione (quando non usiamo CMS) abbiamo spesso Sun+Solaris+Oracle per i DB, Intel+Linux+Resin per JSP
      • Anonimo scrive:
        Re: e di Solaris...
        - Scritto da: A.C.
        noi in produzione (quando non usiamo CMS)
        abbiamo spesso Sun+Solaris+Oracle per i DB,
        Intel+Linux+Resin per JSPa proposito resin e' buono ? noi usiamo jboss per le ejbCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: e di Solaris...
          - Scritto da: Perlboy
          a proposito resin e' buono ?
          noi usiamo jboss per le ejbuna bomba... costa poco e ha tenuto delle botte incredibili...
  • Anonimo scrive:
    troll forever
    che dire sono io mutaforme troll, il potente paladino dei prodotti e tecnologie non *nix, cosa dire vergognnnnnnnnnnnnnnnna si taccia l'avversario di produrre sw bacato ed ecco che anche voi non siete da meno.VERGOGNA
    • Anonimo scrive:
      Re: troll forever
      - Scritto da: troll
      che dire sono io mutaforme troll, il potente
      paladino dei prodotti e tecnologie non *nix,
      cosa dire vergognnnnnnnnnnnnnnnna si taccia
      l'avversario di produrre sw bacato ed ecco
      che anche voi non siete da meno.


      VERGOGNAMa vai a cagare hahahahah ridicolo brufolone acido, ti piacerebbe avere cosi poche news sui bug dei tuoi OS/Software eh? :) continua a sudare, ne riparliamo piu avanti visto che non manca mai occasione - Chi usa entrambe le piattaforme sa benissimo da che parte pende l'ago...
    • Anonimo scrive:
      Re: troll forever
      Il flammabile in questa news non è *nix contro win, ma al massimo php contro asp visto che php gira anche su windows. Se vuoi fare il troll almeno fallo bene.
  • Anonimo scrive:
    Ridicolo
    Sono quasi 14 ore che questa notizia e' online e avete postato soltanto 83 messaggi.Se si parlava di una falla di ASP ce ne sarebbero stati almeno il triplo.Vi rendete conto di quanto siete ridicoli?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicolo
      - Scritto da: paralollo
      Sono quasi 14 ore che questa notizia e'
      online e avete postato soltanto 83 messaggi.
      Se si parlava di una falla di ASP ce ne
      sarebbero stati almeno il triplo.
      Vi rendete conto di quanto siete ridicoli?Per forza! Questo forum è tempestato da linuxomani convinti. Ovvio che non hanno altro da aggiungere. Incassano la sconfitta senza fiatare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicolo

        altro da aggiungere. Incassano la sconfitta
        senza fiatare.Io fiato:e prevedo che stai per perdere meta' del tuo fatturato causa penetrazione di script kiddiesghghghghghg
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicolo
        - Scritto da: Andrea


        - Scritto da: paralollo

        Sono quasi 14 ore che questa notizia e'

        online e avete postato soltanto 83
        messaggi.

        Se si parlava di una falla di ASP ce ne

        sarebbero stati almeno il triplo.

        Vi rendete conto di quanto siete ridicoli?

        Per forza! Questo forum è tempestato da
        linuxomani convinti. Ovvio che non hanno
        altro da aggiungere. Incassano la sconfitta
        senza fiatare.Ed ecco un altro bel paio di troll..allora, vediamo un pò quanti sono i commenti su PI per i bug microsoft: Voragine di sicurezza in Internet Explorercommenti 312Megapatch tappaspifferi per MS SQL Servercommenti 11PGP e Outlook, accoppiata al bugcommenti 2Ritardato il pacco per Win2kcommenti 10Microsoft corregge una patchcommenti 11Megapatch per Windows Media Playercommenti 24Quartetto di bug per l'MS Commerce Servercommenti 4Collezione di patch per Word ed Excelcommenti 6Quindi, a parte la notizia sul bug di Explorer, i commenti sono intorno alla decina per quanto riguarda i bug e le patch di microsoft... Perdonatemi,ma dove gli avete visti tutti'sti post dei cattivi talebani anti-microsoft??
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridicolo

          Voragine di sicurezza in Internet Explorer
          commenti 312
          Ci credo che li son tanti... la gente aspetta ancora le patch sul gopher...ghghhghghg
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridicolo

        Per forza! Questo forum è tempestato da
        linuxomani convinti. Ovvio che non hanno
        altro da aggiungere. Incassano la sconfitta
        senza fiatare.Sconfitta? Credi davvero che l'advisory di un bug (tra l'altro già patchato) in un programma rappresenti una sconfitta?Ma se i sostenitori dell'OS hanno sempre sostenuto che l'OS è utile nella fase di debugging per correggere gli errori, non ti sembra implicito che si sappia che gli errori ci siano e che vengano fuori? Dov'è la sconfitta? Sarebbe una sconfitta se il bug fosse stato individuato e la correzione non venisse pubblicata per mesi, ma non mi sembra questo il caso.Direi anzi che si conferma il successo dell'OS: il sorgente aperto è sottoposto agli occhi di migliaia di sviluppatori ed è in continua evoluzione; ogni errore prima o poi salta agli occhi e viene tempestivamente corretto. Cosa c'è di disastroso in questo meccanismo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridicolo.. e che dobbiamo dire
      E che si deve dire? hanno gia' risolto tutto!!Non c'e' neanche gusto!!!E senza spendere 100 Mila $ ed impegnare 8500 programmatori per due mesi!!!- Scritto da: palollo
      Sono quasi 14 ore che questa notizia e'
      online e avete postato soltanto 83 messaggi.
      Se si parlava di una falla di ASP ce ne
      sarebbero stati almeno il triplo.
      Vi rendete conto di quanto siete ridicoli?
  • Anonimo scrive:
    Leggete questo articolo..
    http://mi2g.com/cgi/mi2g/press/110702.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete questo articolo..
      senza andare tanto "lontano"... www.ziobudda.netil buon linux si diffonde sempre di più.. quindi gli attacchi aumentano.- Scritto da: decoder
      http://mi2g.com/cgi/mi2g/press/110702.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete questo articolo..
      li c'e scritto che ci sono tanti sysadmin che non stanno attenti, non che opensource=mancanza di sicurezza, e leggiamo le le cose...
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete questo articolo..
        Ho detto questo???Leggile tu le cose....
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete questo articolo..
          Guarda che ha ragione!e' veeeeroooo!e io l'inglese l'ho studiato a oxfond.
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggete questo articolo..
          l'avevi scritto dall'altra parte o sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete questo articolo..
            Leggi bene il senso dei miei interventi...Grazie...
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete questo articolo..
            Open Source più sicuro? Leggetevi questo!!!seguito da un link dove si parla di amministatori di sistema poco avveduti... o ti sei espresso male, o ti sbagli, o non lo so... che altro potevo fare se non scrivere che non centra niente l'opensource con gli amministratori? dovevi scrivere nel titolo "ma adesso la piaga sono gli amministratori..." o una cosa del genere..
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete questo articolo..
            Volevo solo segnalare come anche un sistema come Linux, notoriamente più sicuro di Windows, può essere messo in braghe di tela da amministratori poco esperti..Io sono dell'idea che "Windows 2000+sysadmin esperto" sia altrettanto affidabile di "Linux+sysadmin esperto".I bug esistono in tutti i sistemi operativi ed è ovvio che finora i sistemi Microsoft siano stati bersaglio di critiche (giuste), vista la loro diffusione. Ma d'altro canto, con la diffusione di Linux, anche questo SO sarà soggetto ad attacchi e exploit in misura proporzionale alla base installata....
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete questo articolo..
            - Scritto da: decoder
            I bug esistono in tutti i sistemi operativi
            ed è ovvio che finora i sistemi Microsoft
            siano stati bersaglio di critiche (giuste),
            vista la loro diffusione. Ma d'altro canto,
            con la diffusione di Linux, anche questo SO
            sarà soggetto ad attacchi e exploit in
            misura proporzionale alla base
            installata.... Concordo con quello che dici, tranne sul fatto che, non è vero che la diffusione di Linux nasconde i bug, che potrebbero compromettere la stabilità del sistema, poichè tale affermazione potrebbe essere veritiera solo se si trattassero di applicazioni desktop, in quanto linux ha chiaramento meno mercato, ma, per quanto riguarda il mercato Server, la situazione è totalmente invertita, prendi per esempio Apache (Applicazione, non OS), compre più del 60% del mercato, e PHP è solo un applicazione e non un Sistema Operativo, e da qui la dimostrazione che parlare di Linux in questo contesto (bug PHP) è quantomeno fuori luogo, visto che PHP=Applicativo multipiattaforma (Windows + UNIX in generale, quindi Solaris, Linux, AIX, HPUX *BSD e chi più ne ha più ne metta) e quindi anche PHP 4.2.0 e 4.2.1 su Windows sono vulnerabili.che poi sia Linux la piattoforma migliore e più usata per questo tipo di applicazioni è un'altro discorso. Applicazione != Sistema Operativova comunque detto per completezza che comunque, la percentuale statistica dei bachi è maggiore su prodotti Closed anzichè Open, non solo io a dirlo, ma le statistiche.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete questo articolo..

            Volevo solo segnalare come anche un sistema
            come Linux, notoriamente più sicuro di
            Windows, può essere messo in braghe di tela
            da amministratori poco esperti..ok allora sono daccordissimo, anzi, e probabile che un sysadmin idiota possa fare piu danni con linux che con windows, visto l'elevata flassibilita del primo
            Io sono dell'idea che "Windows 2000+sysadmin
            esperto" sia altrettanto affidabile di
            "Linux+sysadmin esperto".e io invece non sono sicuro di questa cosa, perche c'e un limite a quello che puo fare il sysadmin con win2000, o alla sicurezza che puo garantire, dovuto alla natura closed del codicecerto almeno nel 90% dei casi o di piu windows 2000+sysadmin esperto e equivalente a linux+sysadmin esperto, li quindi entreranno in gioco fattori di costi e altre faccende, non importa...
            I bug esistono in tutti i sistemi operativi
            ed è ovvio che finora i sistemi Microsoft
            siano stati bersaglio di critiche (giuste),
            vista la loro diffusione. Ma d'altro canto,
            con la diffusione di Linux, anche questo SO
            sarà soggetto ad attacchi e exploit in
            misura proporzionale alla base
            installata.... ma si, e verosimile che piu macchinine linux sputano fuori, piu linux sara soggetto ad attacchi, la statistica non e un'opinione (o forse si...) pero intanto devi considerare ad esempio quanti server web girano attualmente su linux rispetto a windows... non mi paiono cosi pochi...eppoi, sempre che sia vero che linux sara progressivamente soggetto a piu attacchi, sulla qual cosa non mi sbilancerei tanto, la gestione dei bug del modello di sviluppo open e completamente diversa e estremamente efficiente...
  • Anonimo scrive:
    W perl
    Occorre piu' esperienza per creare script professinali con perl ma risulta da sempre il piu' solido.In compenso php e facilissimo sa usare.
    • Anonimo scrive:
      Re: W perl
      - Scritto da: W perl
      Occorre piu' esperienza per creare script
      professinali con perl ma risulta da sempre
      il piu' solido.

      In compenso php e facilissimo sa usare.Sono daccordo il perl lo uso in continuazione non per scrivere cgi ma per tutta la parte backend tipo statistiche ecc.e' utilissimo e funziona alla perfezione su qualsiasi distribuzione linux o unix.una manna:)
      • Anonimo scrive:
        Re: W perl
        Python rool3z!(almeno quello che scrivo sembra avere un senso!)
        • Anonimo scrive:
          Re: W perl
          Perchè scegliere ? :)Python * Zope sono grandi IMO.
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: gsam
            Perchè scegliere ? :)
            Python * Zope sono grandi IMO.a parte che zope fa schifo python non lo uso perche il perl e' molto meglio integrato su qualsiasi distribuzione linux senza contare la miria di moduli su CPAN disponibili. oltretutto non mi va di imparare un nuovo linguaggioperl c c++ java php awk sono piu che sufficenti per svolgere le mie mansioni.python e' solo una mera pratica commerciale per incentivare l'uso di zope.se devo sciegliere un cms controcazzuto vado dritto dritto su sun con bea servero tomcat + j2ee.
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Perlboy
            python non lo uso perche il perl e' molto
            meglio opinioni..."""EXTERIOR: DAGOBAH -- DAYWith Yoda strapped to his back, Luke climbs up one of the many thick vines that grow in the swamp until he reaches the Dagobah statistics lab. Panting heavily, he continues his exercises -- grepping, installing new packages, logging in as root, and writing replacements for two-year-old shell scripts in Python.YODA: Code! Yes. A programmer's strength flows from code maintainability. But beware of Perl. Terse syntax... more than one way to do it... default variables. The dark side of code maintainability are they. Easily they flow, quick to join you whencode you write. If once you start down the dark path, forever will it dominate your destiny, consume you it will.LUKE: Is Perl better than Python?YODA: No... no... no. Quicker, easier, more seductive.LUKE: But how will I know why Python is better than Perl?YODA: You will know. When your code you try to read six months from now.""";)
            se devo sciegliere un cms controcazzuto
            vado dritto dritto su sun con bea server
            o tomcat + j2ee.Tomcat? TOMCAT? Un cosiglio: www.caucho.comw
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Fantastica!!! =)Originale o citata?
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Citata, citata... la trovi su comp.lang.python o su "Programming Python" della O'Reilly :)
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl

            a parte che zope fa schifo Guarda che su linux&c ne han parlato bene e li scrive gente della normale
            python non lo uso perche il perl e' molto
            meglio E io bevo il the invece del caffe'
            integrato su qualsiasi distribuzione linux
            senza contare la miria di moduli su CPAN
            disponibili. CPAN? cos'e' hai messo delle letetre a caso? mai sentito sto CPAN
            oltretutto non mi va di imparare un nuovo
            linguaggioL'ozio e' il padre dei vizi
            perl c c++ java php awk sono piu che
            sufficenti per svolgere le mie mansioni.seee... e la bash? e il kernel? non li usi?
            python e' solo una mera pratica commerciale
            per incentivare l'uso di zope.Con python puoi farci delel robe in xchat
            se devo sciegliere un cms controcazzuto
            vado dritto dritto su sun con bea server
            o tomcat + j2ee.Ancora lettere a caso e poi l'F16 e' piu' potente


          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Strello
            CPAN? cos'e' hai messo delle letetre a caso?
            mai sentito sto CPAN www.cpan.org
            Con python puoi farci delel robe in xchatehm... diciamo che puoi _anche_ farci delle robe in xchat (cmq mi pare si possano fare anche in perl)
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Strello

            a parte che zope fa schifo

            Guarda che su linux&c ne han parlato bene e
            li scrive gente della normalesu linux&c scrivono 8 pagine di python per fare massa...20 pagine di news raccattate qua e la 8000 articoli sulla sicurezza 1 fisso perenne a spiegare il modulo di 2 righe del kerneldevo continuare ? senti bello se vuoi avere confronti seri vatti a leggere qualche tomo in inglese e poi ne riparliamo :)

            python non lo uso perche il perl e' molto

            meglio

            E io bevo il the invece del caffe'Anche io bevo belte' :D

            integrato su qualsiasi distribuzione linux

            senza contare la miria di moduli su CPAN

            disponibili.

            CPAN? cos'e' hai messo delle letetre a caso?
            mai sentito sto CPAN Ecco ti sei scavato la fossa da solo poi non venirti a lamentare se qualcuno ti scarafollasui forum :D

            oltretutto non mi va di imparare un nuovo

            linguaggio

            L'ozio e' il padre dei viziE salva i programmatori dall'esaurimento nervoso :D

            perl c c++ java php awk sono piu che

            sufficenti per svolgere le mie mansioni.

            seee... e la bash? e il kernel? non li usi?col kernel non ci faccio niente mi serve solo per accendere quel motorino di pc dual processor 1gb di ram :D

            python e' solo una mera pratica
            commerciale

            per incentivare l'uso di zope.

            Con python puoi farci delel robe in xchatse per questo anche in perl senza contare gli scriptozzi sulle bitchX modificate

            se devo sciegliere un cms controcazzuto

            vado dritto dritto su sun con bea server

            o tomcat + j2ee.

            Ancora lettere a caso e poi l'F16 e' piu'
            potenteSi L'F88 e lo starfighter :D Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Davanti a motivazioni così forti non posso che darti ragione :DP.S. Anche Python è integrato nelle distro Linux, anche Python ha una quantità di moduli imbarazzante, Python è precedente a Zope (e di molto). Ergo... cazzate :D
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: gsam
            Davanti a motivazioni così forti non posso
            che darti ragione :D

            P.S. Anche Python è integrato nelle distro
            Linux, anche Python ha una quantità di
            moduli imbarazzante, Python è precedente a
            Zope (e di molto). Ergo... cazzate :DErgo python shit :D
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Visto cosa succede a fare raffronti senza sapere di cosa si parla ? Si fanno figure di merda ^^
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: gsam
            Visto cosa succede a fare raffronti senza
            sapere di cosa si parla ? Si fanno figure di
            merda ^^non ti ho voluto affondare per bonta divina...se devo scrivere qualche scriptino preferisco allora compilarmi php standalone.python non l'ho mai voluto imparare perche ha una sintassi schifosa e poi volete avere il linguaggio ad oggetti quando c'e java che vi sbatorra sia sul piano commerciale che di stabilita'perl invece viene usato come il pane.sta dappertutto ha un regex e pattern/matching favoloso solo che ai bambocci fa paura vedere queste cose:tr /~[A-Z]^@{4-8}.{2}/ $parsed;per tua informazione sia google che yahoofanno un uso intenso di perl non so se hai mai avuto sottomano una googlebox ma ti assicuroche la replicazione dei db e le statistiche vengono tutte fatte con dei semplici script in perl python non l'ho visto.ma si vai va vai a giocare col tuo pitone :PCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Perlboy
            python non l'ho mai voluto imparare perche
            ha una sintassi schifosa gusti... io dico lo stesso di perl
            e poi volete avere il linguaggio ad oggetti
            quando c'e java che vi sbatorra sia sul
            piano commerciale che di stabilita'python non ha Java come rivale (non sempre, almeno)
            perl invece viene usato come il pane.verissimo, ma viene sempre usato con cognizione di causa?
            sta dappertutto ha un regex e
            pattern/matching
            favoloso solo che ai bambocci fa paura
            vedere queste cose:
            tr /~[A-Z]^@{4-8}.{2}/ $parsed;il modulo re di Python è praticamente identico a quello Perl
            per tua informazione sia google che yahoo
            fanno un uso intenso di perl non so se hai Google usa estensivamente anche Python:http://www.google.com/jobs/openings.html
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Perlboy
            non ti ho voluto affondare per bonta
            divina...Vediamo :D
            se devo scrivere qualche scriptino
            preferisco
            allora compilarmi php standalone.
            python non l'ho mai voluto imparare perche
            ha una sintassi schifosa ROTFL: è pseudocodice :D Non so comparartelo con Perl dato che Perl non ha UNA sintassi :D
            e poi volete avere il linguaggio ad oggetti
            quando c'e java che vi sbatorra sia sul
            piano ROTFL: Python è multiparadigma.
            commerciale che di stabilita'
            perl invece viene usato come il pane.
            sta dappertutto ha un regex e
            pattern/matching
            favoloso solo che ai bambocci fa paura
            vedere
            queste cose:
            tr /~[A-Z]^@{4-8}.{2}/ $parsed;Che si diceva di sintassi ?
            per tua informazione sia google che yahoo
            fanno un uso intenso di perl non so se hai
            mai avuto sottomano una googlebox ma ti
            assicuro
            che la replicazione dei db e le statistiche
            vengono tutte fatte con dei semplici script
            in perl python non l'ho visto.Chissà che hai guardato Python è il linguaggio implementativo di Google :p (STFW)
            ma si vai va vai a giocare col tuo pitone :P
            Ciao No, li uso entrambi, certo non sto a giudicare ciò che non conosco.Ciao !
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: gsam

            se devo scrivere qualche scriptino

            preferisco

            allora compilarmi php standalone.

            python non l'ho mai voluto imparare perche

            ha una sintassi schifosa

            ROTFL: è pseudocodice :D Non so comparartelonon credo intendesse "compilare gli script", ma compilare l'interprete in modo da poterlo usare come Perl e Python, ma secondo me rimane una cosa sconsiderata: PHP è nato per il web e usarlo per fare scripting di sistema è quantomeno una forzatura...
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Non è una forzatura PhP si presta anche a quello.Io mi riferivo alla sintassi. Python è pseudocodice interpretato nonchè fottutamente potente. Certamente anni luce da PhP.
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl

            e poi volete avere il linguaggio ad oggetti
            quando c'e java che vi sbatorra sia sul
            piano
            commerciale che di stabilita'Questa perla me l'ero persa :DVa a vedere i raffronti non parlare per sentito dire: Python è più produttivo di Java circa del doppio, a livello prestazioni è un'altro pianeta (in favore di Python). Java è più portabile e altre particolarità (sicuramente non più stabile) ma Python (a differenza di Perl) se la gioca.Come già detto Python è multiparadigma.
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: gsam
            Java è più portabile e altre particolaritànon ne sarei così sicuro... (ricordo che Python è stato portato anche su Java... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            Non scomodiamo Jython: qualcuno potrebbe restarci male :)
          • Anonimo scrive:
            Re: W perl
            - Scritto da: Perlboy
            - Scritto da: gsam

            Python * Zope sono grandi IMO.
            se devo sciegliere un cms controcazzuto
            vado dritto dritto su sun con bea server
            o tomcat + j2ee.dimenticavo... Zope lo puoi programmare anche in Perl (ma questo non vuol dire che mi piaccia Zope...)
    • Anonimo scrive:
      Re: W perl
      Perl e' il linguaggio piu' "anziano", sono stati sviluppati un sacco di moduli e con lui si puo' fare moltissimo e' davvero potente, ma occorre documentare bene il codice, soprattutto se si lavora in team, altrimenti si rischia di dover rifare tutto quando si deve mantenere il codice a causa della "filosofia" TMTOWTDI del perl.php e facilissimo da imparare, dedicato soprattutto agli script web mi ha semplificato parecchio la vita.In poco tempo sono stati scritti migliaia di script in php e messi a disposizione sulla rete.python, fortemente OOP, non e' sempre semplice da imparare, ma una volta fatto gli script che si producono sono molto semplici da mantenere anche se creati in velocita' e poi rivisti a distanza di mesi.Zope e' ottimo per creare siti che si aggiornano spesso e con parecchie automazioni, ma occorre un po' di tempo e applicazione per poterlo utilizzare al meglio e per farlo e' meglio, anche se non necessario, prima studiare il python.Tutti questi sono ottimi linguaggi di script con filosofie di base diverse, se si ha tempo, ne vale veramente la pena tentare di conoscerli tutti ed eventualmente approfondirne molto bene almeno uno.
  • Anonimo scrive:
    la 4.0.1 patchata va benissimo
    se pero in italia esistono mammalocchi che piazzano codice instabile sulle macchine di produzione non e' certo colpa di php.
    • Anonimo scrive:
      Re: la 4.0.1 patchata va benissimo
      http://www.php.net/ChangeLog-4.phpForse se fossi un po piu' modesto capiresti che quello che va bene per te, magari e' riduttivo per altri, ed il fatto che tu non usi implementazioni successive alla 4.0.1 non significa che altri non ne abbiano bisogno. Prima di parlare di mammlocchi,codice,macchine forse chiedersi se altri fanno piu' di echo 'ciao mondo'; potrebbe essere una buona idea.CiaoPaolo Dell'Unto- Scritto da: Agricoltore
      se pero in italia esistono mammalocchi che
      piazzano codice instabile sulle macchine di
      produzione non e' certo colpa di php.
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4.0.1 patchata va benissimo
        - Scritto da: PDU
        http://www.php.net/ChangeLog-4.php

        Forse se fossi un po piu' modesto capiresti
        che quello che va bene per te, magari e'
        riduttivo per altri, ed il fatto che tu non
        usi implementazioni successive alla 4.0.1
        non significa che altri non ne abbiano
        bisogno. difatti mi trovo benissimo con la versione precedente.
        Prima di parlare di
        mammlocchi,codice,macchine forse chiedersi
        se altri fanno piu' di echo 'ciao mondo';
        potrebbe essere una buona idea.
        Ciaoho un programma scritto in php di ben 6300 linee di codice 180 tabelle oracle 14 oggetti 18 triggers 14 eventi crontab piazzatto ben benino su una macchinina sun bladequando facciamo un aggiornamento non ci limitiamo a cancellare il vecchio per mettere il nuovo seguiamo una roadmap ben precisa portiamo l'upgrade sulla macchina di staging facciamo tutti i test del caso e poi la trasferiamo sui cluster di produzione.nella macchina di sviluppo lo mettiamo anche noiil php4.2 ma non per questo ci mettiamo a giocaresu applicativi di qualche 50.000 EURO,noi come vedi preferiamo far testare phpai contributori open source prima di integrarlo nella nostra suite di prodotti.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: la 4.0.1 patchata va benissimo
        La 4.0.1 ha dei problemi di funzionamento se attaccata con il codice giusto, serve fare l'upgrade alla 4.2.2. Gia' che ci siete consiglio l'upgrade al 1.13.26, la versione precedente soffre di un bug di security che da' luogo a dei DOS.
  • Anonimo scrive:
    Sarà però...
    Io continuo ad usare il PHP!sul server mio c'è ancora la 4.0.6 che va + che bene per quello che devo fare; certo che per sviluppare un'applicazione di livello enterprise magari si hanno + problemi che non usando J2EE, ma per la piccola impresa (campo in cui io lavoro) secondo me PHP ha molte possibilità di sviluppo. Chiaramente tutto questo IMHO. commenti/osservazioni sono ben accetti!DarKStaR
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà però...
      100% d'accordo
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà però...
        - Scritto da: A.C.
        100% d'accordo:-)l'unica cosa in cui secondo me PHP è carente è nell'overloading degli operatori... cmq il suo punto di forza imho è la gestione degli array: la migliore che abbia mai visto!DarkstaR
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà però...
          - Scritto da: DarkstaR
          l'unica cosa in cui secondo me PHP è carente
          è nell'overloading degli operatori... cmq il
          suo punto di forza imho è la gestione degli
          array: la migliore che abbia mai visto!prova Python... ti verrà un colpo...http://webware.sourceforge.net/
  • Anonimo scrive:
    Chiedo umilmente scusa
    Vi chiedo scusa,la mia è stata una cretina provocazione,un piccolo esperimento.Ho provato a trasformare il Forum in un Talk Show.Una cosuccia da Sgarbi al Maurizio Costanzo Show.Qualcuno la provocazione l'ha capita, ma è riuscito ugualmente a farsi -x- l'oggetto del post.Chiedo ancora scusa e prometto che non lo farò mai più.Ciao a tuttiMaxx
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedo umilmente scusa (da censurare)
      scuse accettate ma vaffanculo lo stesso.Anonimo
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedo umilmente scusa
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      Vi chiedo scusa,
      la mia è stata una cretina provocazione,
      un piccolo esperimento. perfettamente riuscito a quanto vedo!! hai sollevato un vespaio! :-)
      Ho provato a trasformare il Forum in un Talk
      Show.
      Una cosuccia da Sgarbi al Maurizio Costanzo
      Show.mi.... mancava bruno vespa..
      Qualcuno la provocazione l'ha capita, ma è
      riuscito ugualmente a farsi -x- l'oggetto
      del post.in effetti non bisognerebbe raccogliere, ma.... E' TAAAANTO DIFFFICILE A VOLTE!!!
      Chiedo ancora scusa e prometto che non lo
      farò mai più.

      Ciao a tutti
      Maxxmi raccomando! ci sono già troppi troll che vagano liberi e felici nel forum! hehehe!DarKStaR
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Chiedo umilmente scusa
        - Scritto da: DarKStaR


        - Scritto da: Giuseppe Andreoli

        Vi chiedo scusa,

        la mia è stata una cretina provocazione,

        un piccolo esperimento.

        perfettamente riuscito a quanto vedo!! hai
        sollevato un vespaio! :-)

        Una cosuccia da Sgarbi al Maurizio
        Costanzo

        Show.

        mi.... mancava bruno vespa..


        Qualcuno la provocazione l'ha capita, ma è

        riuscito ugualmente a farsi -x- l'oggetto

        del post.

        in effetti non bisognerebbe raccogliere,
        ma.... E' TAAAANTO DIFFFICILE A VOLTE!!!


        Chiedo ancora scusa e prometto che non lo

        farò mai più.


        mi raccomando! ci sono già troppi troll che
        vagano liberi e felici nel forum! hehehe!

        DarKStaRUn po' mi spiace, è stato come sparare sulla Croce Rossa, però ho imparato cosa vuol dire Troll e che probabilmente i Bruni Vespa e i Maurizi Costanzi (e perchè no i Maurizi Mosche) non fanno altro che propinare alla gente ciò che la gente vuole.Ogni tanto fai in_cazzare un po' i telespettatori così si sentono maggiormente coinvolti.Però certi Flame non li capisco, l'Open Source per me è una filosofia, è spiegare al collega come fare 2+2 con Excell, è sognare un mondo più giusto e pulito.D'ora in poi potrei firmarmi Maurizio Zanzara (per restare in tema di insetti).Ciao Maxx
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Chiedo umilmente scusa
      la gente di p.i. vive per questo!!!vogliamo tanti tanti tanti flame!!!- Scritto da: Giuseppe Andreoli
      Vi chiedo scusa,
      la mia è stata una cretina provocazione,
      un piccolo esperimento.

      Ho provato a trasformare il Forum in un Talk
      Show.
      Una cosuccia da Sgarbi al Maurizio Costanzo
      Show.

      Qualcuno la provocazione l'ha capita, ma è
      riuscito ugualmente a farsi -x- l'oggetto
      del post.

      Chiedo ancora scusa e prometto che non lo
      farò mai più.

      Ciao a tutti
      Maxx
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedo umilmente scusa
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      Vi chiedo scusa,
      la mia è stata una cretina provocazione,
      un piccolo esperimento.E vai, è cosi' che ti voglio! Aggressivo e deciso come pochi!CiaoPS. Ancora non mi hai detto se ti piace il mio nome.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiedo umilmente scusa
        - Scritto da: Lillo Balillo
        - Scritto da: Giuseppe Andreoli


        Vi chiedo scusa,

        la mia è stata una cretina provocazione,

        un piccolo esperimento.

        E vai, è cosi' che ti voglio! Aggressivo e
        deciso come pochi!

        Ciao

        PS. Ancora non mi hai detto se ti piace il
        mio nome.Lillo Balillo?Carino, confesso anche che il tuo post mi è piaciuto (non questo, l'altro).Giuseppe Andreoli è decisamente troppo serio.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedo umilmente scusa
          - Scritto da: Maxx

          PS. Ancora non mi hai detto se ti piace il

          mio nome.
          Lillo Balillo?
          Carino, confesso anche che il tuo post mi è
          piaciuto (non questo, l'altro).
          Giuseppe Andreoli è decisamente troppo serio.
          CiaoSecondo me ti stai rispondendo da solo... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiedo umilmente scusa
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Maxx


            PS. Ancora non mi hai detto se ti
            piace il


            mio nome.

            Lillo Balillo?

            Carino, confesso anche che il tuo post mi
            è

            piaciuto (non questo, l'altro).

            Giuseppe Andreoli è decisamente troppo
            serio.

            Ciao

            Secondo me ti stai rispondendo da solo... ;)Confesso, mi firmo anche con A.C. e con tutti gli altri Nick che trovi in questo tread.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedo umilmente scusa
          - Scritto da: Maxx
          Lillo Balillo?
          Carino, confesso anche che il tuo post mi è
          piaciuto (non questo, l'altro).
          Giuseppe Andreoli è decisamente troppo serio.
          Ciaoehehehe :-)
  • Anonimo scrive:
    leggere prima di fasciarsi la testa!!!!
    il baco e' per la sola versione 4.2.1io ho la 4.1.x non sono soggetto a questa vuln.quanti server fanno girare 4.2.1???ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: leggere prima di fasciarsi la testa!!!!
      - Scritto da: AgnusDei
      il baco e' per la sola versione 4.2.1

      io ho la 4.1.x non sono soggetto a questa
      vuln.

      quanti server fanno girare 4.2.1???

      ciaoSi, oltre a questa sei soggetto ad altre vulnerabilita' ben piu' gravi :-(Buona Fortuna.
      • Anonimo scrive:
        Re: leggere prima di fasciarsi la testa!!!!
        Stiamo parlando di professionisti o di improvvisazioni ?L'advisory è per le versioni 4.2.0 e 4.2.1: si tratta di applicare una patch.Per quanto riguarda le versioni precedenti esistono già fix (con relative patch) per risolvere il problema.Le versioni PATCHATE di PhP non hanno bug aperti, se l'admin/webmaster/sistemista/quelchevuoi non applica i fix necessari a rendere il server sicuro francamente potrebbe rivolgersi ad altro.Il resto sono leggende che lasciano il tempo che trovano.NON esistono applicazioni esenti da bug: la differenza è che con PhP vengono dette all'istante (bug e fix sono già dell'altro ieri), altri invece preferiscono tenerle segrete per fixarle (forse) durante un'oscuro upgrade.
      • Anonimo scrive:
        Re: leggere prima di fasciarsi la testa!!!!

        Si, oltre a questa sei soggetto ad altre
        vulnerabilita' ben piu' gravi :-(Quali?? sono curioso... di sbrodolare il server con una tazza di caffe'?

        Buona Fortuna.mi sa che ne hai bisogno piu' tu di me di fortuna...
        • Anonimo scrive:
          Re: leggere prima di fasciarsi la testa!!!!
          - Scritto da: AgnusDei

          Si, oltre a questa sei soggetto ad altre

          vulnerabilita' ben piu' gravi :-(

          Quali?? sono curioso... di sbrodolare il
          server con una tazza di caffe'?Vedo che sei uno che ama imparare facendo direttamente tutte le esperienze e per nulla incline al dialogo percio' non ti dico nulla per non rovinarti la sorpresa.



          Buona Fortuna.

          mi sa che ne hai bisogno piu' tu di me di
          fortuna...Hehehehehehehe :-)))))))
  • Anonimo scrive:
    OOOOOPSS !!!!!!!
    Era quello che mi aspettavo. Piu' un sistema e' diffuso e piu' buchi si troveranno ("...La gravità della vulnerabilità viene posta in diretta relazione con la diffusione di PHP che ha ormai superato i due milioni di server...").E questo e' solo l'inizio..........
    • Anonimo scrive:
      Re: OOOOOPSS !!!!!!!

      Era quello che mi aspettavo. Piu' un sistema
      e' diffuso e piu' buchi si troverannoE piu' e' importante ripararli in fretta?
      E questo e' solo l'inizio..........di cosa?
      • Anonimo scrive:
        Re: OOOOOPSS !!!!!!!

        di cosaDei casini. Aspetta a vedere (se succederà) quando Apacione sostituirà IIS. Sarà una tragedia :)
        • Anonimo scrive:
          Re: OOOOOPSS !!!!!!!

          Dei casini. Aspetta a vedere (se succederà)
          quando Apacione sostituirà IIS. Sarà una
          tragedia :)Signore perdonali perche' non sanno quello che dicono :-)Apache lo puoi gia' provare se vuoi su win.(Se hai tempo da perdere perche' ovviamente nessuno cambia server da un giorno all'altro solo perche' colpito dallo spirito dell'open)Io lo uso perche' non facendolo per lavoro non posso permettermi costi sulle licenze, solo per quello.Come anche non potevo permettemi di spendere per avere un supporto dri (3d accel hardware) solo per fare prove e giochicchiare con ogl.
        • Anonimo scrive:
          Re: OOOOOPSS !!!!!!!
          - Scritto da: yyyy
          Dei casini. Aspetta a vedere (se succederà)
          quando Apacione sostituirà IIS. Sarà una
          tragedia :)LOL... Apache è GIA' MOLTO più diffuso di IE... dove sono i bug? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!
            ovviamente intendevo IIS...
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!

            LOL... Apache è GIA' MOLTO più diffuso di
            IE... dove sono i bug? ;)MegaLOL, dove sono i bug di apache? Chiedi a chi lo usa quante volte ha dovuto patcharlo quest'anno....e mica vulnerabilita' da niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!

            Chiedi a
            chi lo usa quante volte ha dovuto patcharlo
            quest'anno......mai?? ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!
            io lo uso per lavoro in una multinazionale americana, sia apache sia php e mi trovo benissimo.vi ricordo che un problema che si presenta su un software microsoft viene risolto dopo anni sempre che venga risolto, mentre in open spurce la situazione è migliore.
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!
            Ho chiesto: 2 (e non facciamo il sito del pizzicagnolo sotto casa, ci sono molte probabilità che anche tu usi qualcuno dei siti che escono da qui...) "sì, ma io IIS non l'ho mai patchato!""e te credo... se non ti correggono i bug, che patchi a fare?"
          • Anonimo scrive:
            Re: OOOOOPSS !!!!!!!
            E tu vai a chiedere a banca 121 come si e' trovata con il baluardo della sicurezza (W2K) con IIS 5.0
        • Anonimo scrive:
          Re: OOOOOPSS !!!!!!!
          Scusa se te lo dico, ma Apache è già il webserver più diffuso e, specialmente su piattaforma Linux, è molto + sicuro di IIS.Quanto a PHP, non vedo mali nella scoperta di nuovi bug nelle ultime versioni 4.2.x, vista la loro gioventù...in fondo era chiaro che l'installazione di tali versioni rappresentava al tempo della loro uscita un discreto rischio!salutiDan
        • Anonimo scrive:
          Re: OOOOOPSS !!!!!!!
          - Scritto da: yyyy

          di cosa

          Dei casini. Aspetta a vedere (se succederà)
          quando Apacione sostituirà IIS. Sarà una
          tragedia :)Scusa in anticipo se ti offendo, ma mi sa che tu di server web te ne intendi veramente poco! Apache è IL server più usato sul web ormai da anni (alla faccia di IIS) ed è IIS che è da poco sul mercato!Secondo il tuo ragionamento, IIS dovrebbe essere quello che ha meno bug e Apache quello che ne ha di più già ora. Però, a meno che TUTTO IL MONDO non si sbagli quando fa le analisi e i confronti (non parlo solo di hacker in erba, ma anche di aziende serie), sembra che Apache abbia molte meno vunerabilità di IIS, ed inoltre che vengano corrette al massimo in 1-2 settimane (quando addirittura non in qualche ora!), mentre in MS ci mettono mesi (o addirittura non correggono, ma ti danno dei "workaround")!CiaoGabriele Maoret
        • Anonimo scrive:
          Re: OOOOOPSS !!!!!!!
          - Scritto da: yyyy

          di cosa

          Dei casini. Aspetta a vedere (se succederà)
          quando Apacione sostituirà IIS. Sarà una
          tragedia :)Ma e' IIS che sta tentando di rimpiazzare Apache.
    • Anonimo scrive:
      Re: OOOOOPSS !!!!!!!
      Qual è il problema?E' software che viene fornito così com'è, senza garanzie. Non solo il software open source è senza garanzie, ma guarda caso anche molti altri pacchetti di aziende grandi e piccole.Comunque la soluzioe è già disponibile e un amministratore che non segua l'evoluzione del software che utilizza è un barbaro! :)Comunque nella mia stupenda distribuzione debian woody il bug non c'è.Come tutti sanno debian procede lentamente ma con cura, rilasciando le distribuzioni se e solo se i bug sono ~0.In woody c'è PHP 4.1.2 che non è affetto dal bug, guarda caso.apt-get to woody! :)ciao :)gl
    • Anonimo scrive:
      Re: OOOOOPSS !!!!!!!
      Leggi meglio, invece di capire solo quello che conviene a te:"La gravità della vulnerabilità viene posta in diretta relazione con la diffusione di PHP che ha ormai superato i due milioni di server..."la _gravità_ della vulnerabilità. non la diffusione o il fatto che sia stata scoperta prima o che ne siano state scoperte di più. hai capito? la gravità. nel senso che, essendo PHP molto diffuso, è più preoccupante che se non lo fosse.ma che parlo a fare? a lavar la testa all'asino...
  • Anonimo scrive:
    Perché OpenSource?
    http://www.joelonsoftware.com/articles/StrategyLetterV.html
  • Anonimo scrive:
    Vabeeeee è la 4.2
    La maggiorparte dei server usa la 4.1.x, non è sta gran falla. Non occorre apt tra l'altro, a parte sid le altre non hanno la 4.2, che è giustamente considerata ancora poco testata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vabeeeee è la 4.2
      - Scritto da: Scurregg
      La maggiorparte dei server usa la 4.1.x, non
      è sta gran falla. Non occorre apt tra
      l'altro, a parte sid le altre non hanno la
      4.2, che è giustamente considerata ancora
      poco testata.I c'e' l'ho e' ho dovuto aggiornarla!!!!Uffa! tra scaricarla e ricompilare il tutto ho perso ben 10 min di lavoro!!!!Ma non potrebbero stare piu' attenti!!!
  • Anonimo scrive:
    asp vs php l'eterna sfida
    Sembran una scelta puramente politica per via che son tutti e 2 di 3 lettere ma io ricordo ancora quando l'unico modo per fare cgi-bin velocmente era l'uso del vecchio perl.Qui stiamo al sicuro su asp.. sapete come mai?
    • Anonimo scrive:
      Re: asp vs php l'eterna sfida
      La sfida è tra ASP e JSP, casomai...
      • Anonimo scrive:
        Re: asp vs php l'eterna sfida
        Le sfide le fano anche all'interno di casa Ms.. Devon essere migliorati parecchio i prodotti MS in generale (anche .net deve essere buono) se hotmail non sta piu' su un BSD :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: asp vs php l'eterna sfida
        - Scritto da: A.C.
        La sfida è tra ASP e JSP, casomai...Noi le usiamo entrambe queste tecnologie ;-)))
        • Anonimo scrive:
          Re: asp vs php l'eterna sfida

          Noi le usiamo entrambe queste tecnologie
          ;-)))Ma si potrebbe almeno sapere perche'?Non so..mettetelo nelle faq.
    • Anonimo scrive:
      Re: asp vs php l'eterna sfida
      MA STAI ZITTO!
    • Anonimo scrive:
      Re: asp vs php l'eterna sfida
      Io uso sia ASP che PHP e personalmente trovo PHP molto, e dico molto, piu' potente di ASP. ASP.Net e' molto migliorato anche se si e' appesantito di tutta una serie di formalismi di cui farei volentiri a meno ma PHP e' senza dubbio il linugaggio di scripting server-side piu' versatile con cui abbia lavorato.
    • Anonimo scrive:
      Convertitevi frateli, convertitevi !!! (ASP2PHP)
      http://asp2php.naken.cc/
  • Anonimo scrive:
    Open Source
    I soliti problemi che affliggono gli applicativi Open-Source.Mai sentito niente del genere per ASP e ASP.NET.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      entro 24 ore il mio apt avra gia scaricato la patch probabilmente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        guarda non sono pratico della configurazione avanzata di apache, manco ci avevo pensato alle versioni compilate... pero ti chiedo, ammettere quali colpe?
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source
          approposito, non e la panacea di tutti i mali te ne do ragione, comunque apt ha appena fatto il suo lavoro, quante ore sono passate?
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        Per più che ovvi motivi le pagine saranno totalmente compatibili. Non è stata aggiunta alcuna funzionalità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        Per ricompilare basta rifare make nei vari pacchetti (o cancelli le configurazioni di quello che compili?) e ovviamente non ci saranno incompatibilità, perché probabilmente la patch sarà al massimo di qualche decina di righe di codice...
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        - Scritto da: qweasdzxc
        entro 24 ore il mio apt avra gia scaricato
        la patch probabilmente...dehehe perche' non sei capace di farlo da solo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.
      Ciao Che noia questi discorsi. Vogliamo aspettare a vedere quante ore si dovranno attendere per la patch?
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      ROTFLASP.NET a quanto pare è una backdoor (STFW).Il bug di PhP è stato reso pubblico l'altro ieri il fix è uscito l'altro ieri.Informati dai :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source

      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.Non sei mica obbligato ad usarli, ti dico pure che sono inferiori tecnicamente se vuoi.Il problema e' che tuo zio bill li vuol far sparirew la liberta'?facciamoci gli affari nostri
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.Ah lo usi per quegli scopi? come qui....Pensa che io invece su winz ho paura anche solo a navigarci in rete :-)Non so mai se dopo la scoperta dell'ultimo exploit, in qualche sito mi hanno installato un dialer per il brasile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source

        Non so mai se dopo la scoperta dell'ultimo
        exploit, in qualche sito mi hanno installato
        un dialer per il brasile.Di solito queste cose capitano solo ai meganiubbi o a chi e' completamente digiuno di informatica. Oppure lo fanno capitare apposta i linuxiani quando usano windoze, per poi sputarci sopra.Bux
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source

          Di solito queste cose capitano solo ai
          meganiubbi o Mica tanto, spero tu non mi voglia obbligare a cercarti in rete i link, in ogni caso c'e' piu' di un modo per far eseguie istruzioni a IE semplicemente visitando una pagina.(se cerchi qui su PI ne trovi di advisory simili)
          Oppure lo fanno capitare
          apposta i linuxiani quando usano windoze,
          per poi sputarci sopra.Certo se uno sta attento patcha quando puo' e usa la capoccia rischia pochissimo.
      • Anonimo scrive:
        [OT]Open Source

        Ah lo usi per quegli scopi? come qui....
        Pensa che io invece su winz ho paura anche
        solo a navigarci in rete :-)Ma la presenza di una faccina giustifica qualsiasi cazzata una persona dice?
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT]Open Source

          Ma la presenza di una faccina giustifica
          qualsiasi caxxata una persona dice?No infatti tu non l'hai usata e non hai addotto nessuna motivazione alla "battuta".Io si.Adduciamo anche ora:Mi son ritrovato con una dll installata (non so come ne quando) che mi mandava a un sito commerciale tutte le volte che non trovava un sito o aprivo IE.Ma parliamo di php che e' il tema.Si parla tanto di diatriba asp php e uale sia il megli oe piu' sicuro (io non ho dubbi in merito)Diciamo che in php se vuoi puoi usare anche asp.Mentre certi siti senza IE non li puoi vedere per scelta.Differenti modi di interpretare la liberta'?Vai che scatta la rissa! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT]Open Source
            La risposta era riferita al fatto che è sempre più in uso il denigrare Windows esagerando a volte anche troppo.Se il tuo commento/parere vuoi che venga preso in considerazione si obbiettivo ed equilibrato altrimenti passi per pagliaccio.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source

      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.
      Ciao Allora non conosci ASP e ASP.NET, io che ci sviluppo tutti i giorni ti assicuro che ci sono almeno una decina di patch per ASP riguardo la possibilitò di mandare in crash IIS ed eseguire codice con alti privilegi sul server NT/2000. Aggiornati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      Io ho lavorato sia su ASP.NET e ASP ma preferisco decisamente PHP che e' molto piu flessibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        - Scritto da: ff
        Io ho lavorato sia su ASP.NET e ASP ma
        preferisco decisamente PHP che e' molto piu
        flessibile.
        Confermo, se vogliamo spostare il discorso ASP vs PHP su un piano puramente tecnico, dal mio punto di vista non c'è proprio storia a favore di PHP.Finora tutto quello che ho fatto con ASP l'ho potuto fare in PHP, mentre non è sempre stato vero il viceversa.Sospendo il giudizio su ASP.NET perchè non ho abbastanza esperienza per poter fare un confronto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.http://www.pivx.com/larholm/unpatched/
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.
      Ciao La tua ottusità è più grande di quella di certi linuxari. Complimenti per l'idiozia che è scaturita dal tuo piccolo e malfunzionante cervello.
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.certo.. che non hai mai sentito niente... Microsoft non vuole..... i baki li deve sapere solo lei e i cracker.... mica chi deve gestire questi sistemi
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      - Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.Ti piace il mio nome? è originale proprio come il tuo sai?Non ti rispondo seriamente perchè altre persone l'hanno gia fatto per me, ti dico solo che gente come te non ha il diritto di scrivere nei forum.Non perchè voglio darti contro per definizione, ci mancherebbe altro, ma semplicemente perchè stai facendo disinformazione parlando a sproposito senza cognizione di causa, il che ti decreta un povero stupido stordito.Credo ormai di riconoscere i tuoi post, sei abbastanza scontato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source

        Non ti rispondo seriamente perchè altre
        persone l'hanno gia fatto per me, ti dico
        solo che gente come te non ha il diritto di
        scrivere nei forum.Come la gente che chiama Bill Gates il DRAGA, come chi interpreta Win-Linux una guerra, come chi spara dati senza citarne la fonte...Non potrebbe scrivere nessuno su questo forum...
        Non perchè voglio darti contro per
        definizione, ci mancherebbe altro, ma
        semplicemente perchè stai facendo
        disinformazione parlando a sproposito senza
        cognizione di causa, il che ti decreta un
        povero stupido stordito.Anche chi insulta altra gente non dovrebbe più scrivere...
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source

          Come la gente che chiama Bill Gates il
          DRAGA, come chi Il DRAGA pero' fa ridere ammettilo!(non l'ho inventato io)
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Source
            - Scritto da: Icex


            Come la gente che chiama Bill Gates il

            DRAGA, come chi

            Il DRAGA pero' fa ridere ammettilo!
            (non l'ho inventato io)Non ho capito il significato di DRAGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Source
            - Scritto da: Maxx
            - Scritto da: Icex




            Come la gente che chiama Bill Gates il


            DRAGA, come chi



            Il DRAGA pero' fa ridere ammettilo!

            (non l'ho inventato io)

            Non ho capito il significato di DRAGA.Penso che sia il diminutivo di dragasaccoccie...
          • Anonimo scrive:
            Re: Open Source


            Non ho capito il significato di DRAGA.

            Penso che sia il diminutivo di
            dragasaccoccie...Capisco, carino.Grazie Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source
          HAi ragione...sono un idiota ed una persona drogata dal Wizzard.Scusami....scusami sinceramente!Dio sono schiavo dei Wizzard!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source
          - Scritto da: Matteo
          Come la gente che chiama Bill Gates il
          DRAGA, come chi interpreta Win-Linux una
          guerra, come chi spara dati senza citarne la
          fonte...
          Non potrebbe scrivere nessuno su questo
          forum...Caro Matteo, vedi, non è come dici tu, il fatto è che bastano poche persone di parte (sia linux che windows) per farTi credere che tutto il forum è bacato, onde per cui, e scusami il luogo comune, non fare di tutta l'erba un fascio, cadresti in errore e saresti generalista come molti altri (molti, non tutti).
          Anche chi insulta altra gente non dovrebbe
          più scrivere...Infatti, ho scritto che non gli rispondevo seriamente perchè l'aveva fatto già altre persone al posto mio. Non ti torna?E' chiaro poi che fosse una provocazione quella di Giuseppe Andreoli, ma si sa, è più divertente far incaz*are le persone anzichè intraprendere discussioni costruttive, da qui l'emerita rottura di cogl*oni che ormai ho quando leggo stronz*ate sui forum di PI, e bada caso, non faccio distinzione fra utenti windows e linux.Mi sembra pacifico e giusto non credi?PS. Perdonami gli asterischi nelle parole calde, ma non l'avrei fatto senza censura
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        - Scritto da: Lillo Balillo
        - Scritto da: Giuseppe Andreoli


        I soliti problemi che affliggono gli

        applicativi Open-Source.

        Mai sentito niente del genere per ASP e

        ASP.NET.

        Ti piace il mio nome? è originale proprio
        come il tuo sai?

        Non ti rispondo seriamente perchè altre
        persone l'hanno gia fatto per me, ti dico
        solo che gente come te non ha il diritto di
        scrivere nei forum.

        Non perchè voglio darti contro per
        definizione, ci mancherebbe altro, ma
        semplicemente perchè stai facendo
        disinformazione parlando a sproposito senza
        cognizione di causa, il che ti decreta un
        povero stupido stordito.

        Credo ormai di riconoscere i tuoi post, sei
        abbastanza scontato.Caro Lillo Balillo(anche se so che non ti chiami così)ti ricordo che è grazie a mamma MS che oggi magari puoi giocare con i tuoi Emulatori (se ssai cosa sono eh eh )Oppure se puoi fare giochi fantastici (come Ut..sempre se ne hai mai sentito parlare)Xchè non pensi prima di scrivere?Come me ne frega a me se il PHP è gratis?Io nella mia ditta uso Oracle Portal..ci costa mezzo miliardo e fa le stesse cose!!!Però è Oracle!!!!Tse'Basta con te non ci perdo + tempo.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Open Source
          - Scritto da: Furbo Del Deserto
          Come me ne frega a me se il PHP è gratis?
          Io nella mia ditta uso Oracle Portal..ci
          costa mezzo miliardo e fa le stesse cose!!!Oracle Portal? Oracle Portal?!? Ma allora esiste qualcuno che lo usa!P.S: Se con Oracle Portal fai le stesse cose di PHP, hai buttato via qualche centinaio di migliaia di euro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Source
      Allora e' meglio che cominci a leggere e ad informarti, mai sentito parlare dei problemi di cross-site scripting di NET ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Source
        Hai ragione...sono un idiota ed una persona drogata dal Wizzard.Scusami....scusami sinceramente!Dio sono schiavo dei Wizzard!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Open Source
      semplice ma efficace.non c'è bisogno di tanta fantasia per trollare bene. zop e alien, imparate!- Scritto da: Giuseppe Andreoli
      I soliti problemi che affliggono gli
      applicativi Open-Source.
      Mai sentito niente del genere per ASP e
      ASP.NET.
      Ciao
Chiudi i commenti