Domini italiani, rivoluzione in arrivo

Annuncio di Gasparri


Roma – Il ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri ha annunciato che è ormai soltanto questione di pochi mesi prima che si avviino le operazioni della Fondazione Meucci, un organismo che dovrà interfacciarsi con la Registration Authority per definire regole e modalità dei domini internet italiani.it.

Gasparri ha sostenuto che la nascita della Fondazione è ben vista dalla Naming Authority italiana, che fino ad oggi ha creato le regole dei domini prima di venire cancellata dai contratti che legano la Registration Authority agli operatori che registrano i domini.

“La nascitura Fondazione Meucci – ha dichiarato Gasparri – si occuperà dell’attribuzione e del controllo dei nomi su internet, farà capo al Governo e opererà entro pochi mesi”.

Per saperne di più su Registration e Naming Authority clicca qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Tutti contadini
    "Secondo i responsabili dei Musei non ci sono giustificazioni per un attacco che ha annullato informazioni considerate preziosissime."Secondo un lettore di P.I. non ci sono giustificazioni per non avere un Backup di informazioni considerate preziosissime.A zappare la terra!
  • Anonimo scrive:
    Il backup, questo sconosciuto...
    Chi ci mettono come responsabile dei sistemi informatici???Hot.
Chiudi i commenti