Download/ Cerca, zooma, fratta!

Dissolvenze incrociate e zoommate, motorino di ricerca per file e contenuti di Windows, frattali multipiattaforma a colazione

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Julia non è una signorina :D
    Bensì un austero e serioso matematico francese dell'800 :D
    • Capo Testa che Cuoce scrive:
      Re: Julia non è una signorina :D
      - Scritto da: Funz
      Bensì un austero e serioso matematico francese
      dell'800
      :Dsi ma anche una signorina! :)
  • Pino scrive:
    Veloce e potente?
    "veloce e potente"? Stiamo parlando di un programma in Java!Fosse in codice nativo andrebbe 5 volte più veloce... che spreco di risorse :-(
    • pippo scrive:
      Re: Veloce e potente?

      "veloce e potente"? Stiamo parlando di un
      programma in
      Java!
      Fosse in codice nativo andrebbe 5 volte più
      veloce... che spreco di risorse
      :-(Solo 5 volte? ;)Se ne vuoi uno veloce prova questo:http://quickman/sourceforge.net
    • Luca Schiavoni scrive:
      Re: Veloce e potente?
      - Scritto da: Pino
      "veloce e potente"? Stiamo parlando di un
      programma in
      Java!
      Fosse in codice nativo andrebbe 5 volte più
      veloce... che spreco di risorse
      :-(si, ma anche una ferrari e' veloce e potente (o no?) anche se consuma 3 litri a chilometro ;)A confronto con altri programmi per frattali, che uso spesso e che amo molto, mi è sembrato cosi', potente e veloce. Fosse in codice nativo andrebbe 5 volte più veloce. Fosse lanciato su un supercomputer della Nasa andrebbe ancora meglio. Ma in ogni caso per come funziona e calcola e' veloce e potente ;)LucaS
      • andrea medeghini scrive:
        Re: Veloce e potente?
        Beh, vorrei spezzare una lancia a favore di Javain quanto anche io ho scritto un generatore di frattali in Java e a mio giudizio non è affatto lento, tutto sta nel sfruttare qualche trucco (ovviamente non sto sostenendo che Java sia il linguaggio più adatto per questo tipo di applicazioni). Inoltre ci sono altre cose che contano oltre alla velocità, come ad esempio l'usabilità del programma e la gestione delle risorse generate.ciaoAndreahttp://jame.sourceforge.net
        • pippo scrive:
          Re: Veloce e potente?

          Beh, vorrei spezzare una lancia a favore di Java
          in quanto anche io ho scritto un generatore di
          frattali in Java e a mio giudizio non è affatto
          lento, tutto sta nel sfruttare qualche trucco
          (ovviamente non sto sostenendo che Java sia il
          linguaggio più adatto per questo tipo di
          applicazioni). Inoltre ci sono altre cose che
          contano oltre alla velocità, come ad esempio
          l'usabilità del programma e la gestione delle
          risorse
          generate.
          Puoi sempre paragonarlo a fractint... :'(
        • Luca Schiavoni scrive:
          Re: Veloce e potente?
          - Scritto da: andrea medeghini
          Beh, vorrei spezzare una lancia a favore di Java
          in quanto anche io ho scritto un generatore di
          frattali in Java e a mio giudizio non è affatto
          lento, tutto sta nel sfruttare qualche trucco
          (ovviamente non sto sostenendo che Java sia il
          linguaggio più adatto per questo tipo di
          applicazioni). Inoltre ci sono altre cose che
          contano oltre alla velocità, come ad esempio
          l'usabilità del programma e la gestione delle
          risorse
          generate.

          ciao
          Andrea
          http://jame.sourceforge.neted io ti ringrazio per l'ottima segnalazione ;)Java o non Java a me interessa il risultato, ho sempre pensato che sono solo strumenti, e se lo strumento usa Java benvenga, se funziona bene che poi gli stessi che borbottano per la lentezza Java o per .NET da installare sono gli stessi che vorrebbero prestazioni da dual core da vecchi P100 irriciclabili. Se uno vuole potenza e velocita' di calcolo aggiorna l'hardware, non fa il pelo al softare IMHO ;)su un computer qualsiasi del 2008 un programma Java o non Java va alla grande. Potrebbe andar meglio? Ma senza Java non ci sarebbe proprio, ne' probabilmente sarebbe multipiattaforma che e' un plus non da poco ;)e ora mi provo sto Jame, anche se e' brrr Java ;Dciao!LucaS
          • pippo scrive:
            Re: Veloce e potente?

            che poi gli stessi che borbottano per la lentezza
            Java o per .NET da installare sono gli stessi che
            vorrebbero prestazioni da dual core da vecchi
            P100 irriciclabili. Se uno vuole potenza e
            velocita' di calcolo aggiorna l'hardware, non fa
            il pelo al softare IMHO
            ;)Contento tu... :D
            su un computer qualsiasi del 2008 un programma
            Java o non Java va alla grande. Potrebbe andar
            meglio? Ma senza Java non ci sarebbe proprio, ne'
            probabilmente sarebbe multipiattaforma che e' un
            plus non da poco
            ;)

            e ora mi provo sto Jame, anche se e' brrr Java ;D
            Auguri :DP.S. se trovi un vecchio p100 provati: fractint o xaos (love) giusto per darti un'idea dei risultati ottenibili da chi sa programmare ;)
Chiudi i commenti