Download/ Distruggere per proteggere

Cancellare definitivamente interi dischi, partizioni, singoli file e cartelle su Windows con due mini perle portatili. Ed il cattura schermo definitivo

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Andrea Violetti scrive:
    Professione: Informatico
    Professione: InformaticoLa "professione informatica" sarà la protagonista dello sviluppo del "sistema paese"e questo è un fatto. Ovviamente tutti tendono a rapportarsi in vario modo con il mondodell'ICT. Gli imprenditori che ne sperano di controllare il businessI dipendenti che ne sperano di ricavare una promozione ed un conseguente aumento di stipendioI professionisti con ordine che sperano di avere una riserva nella firma dei progettiI professionisti senza ordine che sperano di esistereTutto questo mi sembra molto normale e umano!Ora si tratta di capire se tutto questo "rumore" provocherà una ulteriore e dannosabolla speculativa nell'ICT di recente memoria oppure svilupperà una serie di attivitàorchestrate al fine dello sviluppo competitivo del paese e quindi del benessere per coloro che saranno gli attori.In tutto questo dobbiamo solo sperare che ci sia qualche politico illuminato che riesca a "sfruttare" ogni singolo "virtuosismo".CordialmenteAndrea ViolettiPresidente AIP
    • unamico scrive:
      Re: Professione: Informatico

      Gli imprenditori che ne sperano di
      I dipendenti che ne sperano di
      I professionisti con ordine che sperano di
      I professionisti senza ordine che sperano diQuindi speriamo.....
      Ora si tratta di capire se Quindi non si capisce.....
      In tutto questo dobbiamo solo sperare che Quindi continuiamo a sperare...
      qualche politico illuminato che
      riesca a "sfruttare" ogni singolo "virtuosismo".????Quindi basta fare un gruppo numeroso di "informatici" raccattati senza criterio (basta essere tanti vero?), nel frattempo vendergli l'eucip e l'ecdl, compiacere il solito politico sfruttatore ed il gioco è fatto vero??
      Cordialmente
      Andrea Violetti
      Presidente AIPmaperpiacereandrea!!
      • Andrea Violetti scrive:
        Re: Professione: Informatico
        Non ho amici anonimi, ed il tuo contributo alla discussionenon è utile. Andrea
  • Karmakoma scrive:
    Non per ripetere...
    MA se cercate fuori trovate di molto meglio!...qui tanto offrono e tanto danno...è proprio un problema strutturale: o si ha il cul* di finire in una azienda seria o si vanno a fare programmmini cobol a progetto in staff leasing...Da canto mio (laureato triennale nel 2005) ci ho messo 3 anni a trovare il t.indet cambiando 3 lavori e sbattendomi parecchio, non dico sia semplice però...
  • Giuseppe Cubasia scrive:
    Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
    Prima di tutto.Quello che faccio lo faccio, GRATIS,non ricevo soldi da PU, non sono associato a nulla, non ho neanche la tessera dell'autobus.Lo faccio solo per passione, e finchè dura.Mi sembra che forse non vi è chiaro cosa sta succedendo, e che ci si comporti un po' da polli di Renzo.Grazie al disinteresse totale ed all'individualismo del io so meglio di te e Cubasia è il peggio di tutti sta succedendo che:1) Esiste il precariato a vita.2) Ci si arricchesce sulla pelle della gente3) Si sta cercando a poco a poco, con la tattica della rana bollita di "Regolarizzare il settore" per strangolarlo a favore di pochi.Ora io per lavorare come IT nella P.A. devo essere laureato specializzato.Oggi io se lavoro come IT sono o commerciante o meltalmeccanicoOggi io non ho diritto a formazione, ed altroOggi il mio lavoro è per nulla valorizzatoDomani, grazie al fatto che tutti se ne fregano qualcunoModificherà il contratto come credeAggiungendo le clausuole che credePagandomi quello che credeMettendo i paletti che vuole (magari dal 3 livello (o dal 4 ) in poi solo laureati che abbiamo passato un certo esame, fatto dalle stesse ditte che hanno firmato il contratto, ipotesi)E cosi viaper la goduria pazzesca di Real Gordon e di quelli come lui.E se questo succederà, come sta succedendo, dovrete ringraziare voi stessi.State aspettando che l'acqua bolle o cosa per scattare fuori dalla pentola?In questo Gordon ha ragione, se si è cosi è perchè si vale cosi, ma io so che NOi si vale molto di più di cosi, dobbiamo solo dimostrarlo.P.s.Www.sind-it è on line!
    • IL BOSS scrive:
      Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
      è brutto dire che in italia l'IT fondamentalmente non serve ad una XXXX ?no sul serio se vi piace questo mestiere e siete bravi basta andare all'estero.se invece siete dei cessi cambiate mestiere oppure andate a rubare come fanno tutti quanti.IL BOSS
      • Giuseppe Cubasia scrive:
        Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
        Rubare come tutti ? Cioè te la fai con chi ruba ? o ci stai solo consigliando di delinquere?E chi decide chi è bravo o no ? ovvero chi è XXXXX ?Ah, un ultima cosa prima di esprimere opinioni...Leggi i miei precedenti interventi ... non dico mai non serve dico sempre ... NON E' Valutata ...
        • H5N1 scrive:
          Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
          E sei anche ottimista soprattutto sulle remunerazioni.La media è molto più bassa di quel che pensi: si aggira intorno ai 1000/mese per un sistemista Help Desk.Anche se con esperienza pluriennale come la mia.
      • NomeCognome scrive:
        Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
        Sono commosso dalla tua concisione. Quoto in toto.
    • mbohpz scrive:
      Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza

      Oggi io se lavoro come IT sono o commerciante o
      meltalmeccanicoO peggio. E' passata la legge 30 (che si ostinano a chiamare legge Biagi) già da un pò.Un neolaureato che cerca lavoro oggi ha pressochè zero possibilità di essere assunto con contratti da commerciante o metalmeccanico. tutti progetti o co.co.co.E coi tempi che corrono non lo diventa neanche dopo un anno o due.
      Oggi io non ho diritto a formazione, ed altroNon si ha diritto a ben altro. (ferie, mutua, tredicesima)
      Domani, grazie al fatto che tutti se ne fregano
      qualcuno

      Modificherà il contratto come crede
      Aggiungendo le clausuole che crede
      Pagandomi quello che credeDomani?!? Per me è così da quando ho iniziato a lavorare.ps: io apprezzo quello che dici e lo spirito con cui lo dici, e sono fondamentalmente d'accordo con te. Ma mi chiedo.. se è passata la legge 30 nell'indifferenza di sindacati, opposizione e italiani tutti... perchè pensi che gli informatici siano diversi? Dovrebbero scioperare in massa? dovrebbero farlo tutti a prescindere dal lavoro che fanno, viste le XXXXXte che han fatto negli ultimi anni in ambito lavorativo, e invece nisba...(guardare in francia il XXXXXXXX che han fatto quando han provato a cambiar la legge sul lavoro)Oppure tutti i neolaureati dovrebbero rifiutare contratti a progetto? e come mangiano?Detto questo complimenti e continua così, almeno dai l'idea che non tutti se ne fregano..
      • Giuseppe Cubasia scrive:
        Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
        Scioperare è inutile e dannoso.Esistono metodi migliori e maggiormente efficaci.SE si è fatta la legge 30 allora è perchè qualcuno, NOI, abbiamo votato quelli che hanno fatto la legge 30.SE ora qualcuno, NOI, si organizza e vota qualcuno che fa il nostro interesse, inevece che il LORO, allora...ecco che le cose cambiano.Le cose cambiano, le cose cambiano, cosa ci vuole a crederci, le cose cambiano ....
        • mbohpz scrive:
          Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza


          SE ora qualcuno, NOI, si organizza e vota
          qualcuno che fa il nostro interesse, inevece che
          il LORO, allora...ecco che le cose
          cambiano.
          Non ne sono così convinto... in italia si sta andando verso il bipolarismo, si sa benissimo chi sono gli unici due schieramenti che possono governare...Hanno già governato entrambi... uno ha fatto la legge 30 e l'altro non l'ha cancellata...Non sono così ottimista.(e non credo più che questo sia un paese democratico, ma questo è un altro discorso)
          • Giuseppe Cubasia scrive:
            Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
            Ed allora te ne racconto un'altra..In Italia esiste da sempre il bipolarismouno prende il 55& l'altro il 35 (DC anno credo il 50-51)Poi la gente che non è fessa a poco a poco si disamorala DC scende al 41poi scende al 35 e nascono i penta partitipoi al 28 e poi si scioglieSta succedendo di nuovo .. (vedi la fine del PD)le cose cambiano, ora abbiamo un presidente nero, le cose cambiano, non dico oggi, neanche domani, ma cambiano, sta solo a noi essere pronti quando ci sarà l'occasione, ma se nulla fai, nulla otterrai. E' sul tuo atteggiamento che Gordon conta, se no non sarebbe cosi spensierato.E tu non stai certo con Gordon...
          • mbohpz scrive:
            Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
            La DC non c'è più.. ma di democristiani è ancora pieno il parlamento...Comunque la speranza è l'ultima a morire... speriamo bene.Effettivamente Obama da una bella dose di speranza.Ultima cosa.. non confondere il mio pessimismo con nullafacenza, nel mio piccolo faccio quel che posso.(tenermi informato, informare, petizioni, manifestazioni... e fino ad ora persino votare...)
          • Number 6 scrive:
            Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
            - Scritto da: Giuseppe Cubasia
            le cose cambiano, ora abbiamo un presidente neroTi correggo: gli USA hanno un presidente nero. Noi abbiamo la solita banda di El Guapo, e con "noi" intendo tutta l'Europa.
          • DiMarone scrive:
            Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
            Abbiamo un presidente nero?Cubasia ammerigano! :D
        • H5N1 scrive:
          Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
          E' vero e sono pronto a giurarlo.Da quando ho chiamato in causa la mia ex committente (udienza a luglio) in quell'azienda hanno smesso di assumere con contratto a progetto.Le palle bisogna tirare fuori, le palle...
    • unamico scrive:
      Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza

      State aspettando che l'acqua bolle o cosa per
      scattare fuori dalla
      pentola?no, stiamo tutti aspettando te che stai preparando un altro cancro di burocrati e scaldasedie da mantenere con i soldi pubblici

      Www.sind-it è on line!pian piano, senza clamore, a piccoli passi, così in pochissimi si accorgeranno che lo stanno prendendo... prima dovresti svegliarli o meglio individuare il pifferaio che li sta addormentando tutti. Dimenticavo. siamo nel 2009. i tempi sono cambiati e puoi informarti sulla fine che hanno fatto i sindacati tradizionali per capire il trattamento che ti verrà riservato. Ci servirebbe invece www.bastacaste.org e www.bastaprivilegi.org, www.bastaraccomandati.org.....Dove sta scritto che un sindacato risolve i problemi della categoria se non riesci ad individuare correttamente le cause di questa situazione?Auguri
      • guast scrive:
        Re: Cubasia x ALL - Facciamo chiarezza
        Che strana associazione di idee tra sindacato, caste, privilegi e raccomandati.Il sindacato sta perdendo iscritti, ma non penso che a notai, avvocati e tassisti la cosa interessi.Se un sindacato è una casta allora e la casta di cui è più facile far parte. Le vere caste dove ci sono privilegiati e raccomandati sono un'altra cosa. A quanto è arrivata la licenza di un taxi ?
  • DiMarone scrive:
    Io ho fatto tombola
    Ciao a tutti, io nel mio piccolo ho fatto tombola con una nicchia dell'informatica.Sono davvero contentissimo.Sono ormai 7 anni che ho scoperto questa nicchia che è anche la mia passione/hobby e mi ha portato tantissime soddisfazioni economiche, lavorative e di vita lasciandomi parecchio tempo libero.I primi 2 o 3 anni li ho passati fra lavoro dipendente informatico come sistemista/programmatore/webdesigner (mio malgrado, il mio interesse è la sistemistica) e questa nicchia. Poi sono passato alla nicchia come unico lavoro.E' una nicchia che potrebbe esaurirsi da un giorno all'altro quindi la sensazione di precarietà è incredibilmente alta.L'unica cosa che posso fare è godermi l'oggi, stare sereno e mettere via soldi per quando la nicchia sarà esaurita e dovrò cercarmi un altro lavoro.Un altro lavoro sicuramente non nell'informatica perché per quella ormai sono vecchio (35 anni) e fra qualche anno sarà un dinosauro che nessuno assumerà mai per metterlo davanti ad un pc.I miei consigli:- Cercatevi una nicchia- Cercatevela che vi appassioni- Mettete in conto di dover cambiare lavoro nel vostro futuro- Mettete via soldiBuona fortuna a tutti.
    • ciccio pasticcio scrive:
      Re: Io ho fatto tombola
      hai dimenticato di dire nicchiain tempo di guerra ogni nicchia è trinceama di che stra**zz di nicchia parli?
    • emboss scrive:
      Re: Io ho fatto tombola
      anche nella mia ragazza ho scoperto una nicchia interessante.. è un po' di anni che la sfrutto.. sinchè dura!
    • di passaggio scrive:
      Re: Io ho fatto tombola
      - Scritto da: DiMarone
      Ciao a tutti, io nel mio piccolo ho fatto tombola
      con una nicchia
      dell'informatica.

      Sono davvero contentissimo.sono d'accordo sul discorso della nicchia. Buon per te.

      Sono ormai 7 anni che ho scoperto questa nicchia
      che è anche la mia passione/hobby e mi ha portato
      tantissime soddisfazioni economiche, lavorative e
      di vita lasciandomi parecchio tempo
      libero.

      I primi 2 o 3 anni li ho passati fra lavoro
      dipendente informatico come
      sistemista/programmatore/webdesigner (mio
      malgrado, il mio interesse è la sistemistica) e
      questa nicchia. Poi sono passato alla nicchia
      come unico
      lavoro.solo sistemista/programmatore/webdesigner? :P nient'altro? :Pscherzi a parte... quante cose! mi fai ricordare quegli annunci in cui ti chiedono decine e decine di competenze che nulla hanno a che dividere l'un l'altra, ma spesso è la triste realtà.
      E' una nicchia che potrebbe esaurirsi da un
      giorno all'altro quindi la sensazione di
      precarietà è incredibilmente
      alta.So di quale sensazione parli.

      L'unica cosa che posso fare è godermi l'oggi,
      stare sereno e mettere via soldi per quando la
      nicchia sarà esaurita e dovrò cercarmi un altro
      lavoro.questo punto mi lascia perplesso... cioè ho anche io lo stesso tuo problema xkè anche io lavoro in proprio in un mercato di nicchia. La cosa che mi fa pensare è il mettere i soldi da parte... ma nn si può sempre mettere i soldi da parte... nn si lavora per mantenere la propria ditta, ma per aver di che vivere e di che godere, togliendosi gli sfizi... oddio nn sto dicendo che bisogna mangiarsi tutto quel che si guadagna, però se uno lavora solo x mettere da parte credo che dopo un po' si scoccia.
      Un altro lavoro sicuramente non nell'informatica
      perché per quella ormai sono vecchio (35 anni) e
      fra qualche anno sarà un dinosauro che nessuno
      assumerà mai per metterlo davanti ad un
      pc.Qui son d'accordissimo. A parte che cmq cambiare settore potrebbe essere cmq una cosa positiva vista la situazione e i trattamenti economici (e il bello che c'è chi da informatico rema pure contro il suo stesso settore).Anche io come te alle volte temo che sto "perdendo tempo", cioè lavoro in proprio ma nn mi faccio esperienza d'azienda (anche se qlcuna l'ho avuta) e mi concentro, tecnologicamente parlando, appunto sulla mia nicchia. Solo che contemporaneamente "invecchio" (e ho meno di 35 anni).
      Buona fortuna a tutti.buona fortuna anche a te ;-)
  • unamico scrive:
    superficiale inutile e dannoso...
    Quoto ciò che dice scano anche se non mi è molto simpatico (de gustibus...) ma porta avanti alcune idee che mi vedono concorde. Cubasia sappiamo è manovrato dall'alto, e si sta preparando per saltare fuori in futuro come "leader" dei troll che lo seguono nei suoi discorsi estremamente superficiali. Spiace constatare ciò, così come fa male il silenzio di molti colleghi che pur in assenza di "riconoscimenti" istituzionali (leggi privilegi "d'ufficio" di cui francamente non se ne sente la necessità) lavorano in quanto sanno fare il loro lavoro meglio di altri anche in assenza di titoli, timbri o bollini e per questo vengono ben retribuiti.Le certificazioni sono l'espressione dell'incapacità di comunicare la propria professionalitàI titoli e le lauree sono spesso il paravento dei fallimenti professionaliI privilegi sono quasi sempre l'espressione della prepotenza e della prevaricazione che soddisfa l'invidia degli incapaci. Una categoria vera di informatici non potrà esistere sino a quando ci faremo la guerra fra noi (dividi et impera). Cercate gli amici, diffidate dei nemici, fate gruppo e soprattutto non siate superficiali!!!!Vi voglio beneP.S. cubasia, hai volutamente citato proprio le associazioni meno quotate dal punto di vista della credibilità (sappiamo a quale associazione sei iscritto, dai). Mi aspettavo il coraggio di citarle tutte ma per te sarebbe troppo uno shock devastante fare certe scoperte.
    • qualcuno scrive:
      Re: superficiale inutile e dannoso...
      Troppo facile.La laurea e' condizione necessaria ma non sufficiente, cosi' come la professionalità si acquisisce solo con l'esperienza , l'impegno e la formazione.Un "dentista" bravissimo ma senza laurea viene arrestato per esercizio abusivo della professione.Un "dentista" bravissimo E con la laurea probabilmente farà molti soldi.Un informatico bravissimo ma senza laurea viene assunto e spesso sottopagatoUn informatico bravissimo E con la laurea viene assunto e (sotto)pagato come l'informatico senza laurea.Dov'e' la fregatura ?
      • qualcuno scrive:
        Re: superficiale inutile e dannoso...
        NOn che i dentisti c'entrino qualcosa con gli informatici ma l'esempio vuole indicare il fatto che chi ci rimette sono quelli bravi e che si sono presi la laurea
        • Mike scrive:
          Re: superficiale inutile e dannoso...
          Con la piccola differenza che il dentista, se sbaglia, ti ammazza.Ecco perchè in quel caso non è sbagliata (anche se molto disattesa) come legge.
          • qualcuno scrive:
            Re: superficiale inutile e dannoso...
            Va be' ho preso l'esempio sbagliato. (cmq un dentista difficilmente ammazza anche se sbaglia)MA intendevo dire che chi ci rimette e' l'informatico BRAVO e che ha studiato.
          • Nesso scrive:
            Re: superficiale inutile e dannoso...
            Ma generalmente la laurea si prende prima di buttarsi nel mondo del lavoro quindi come possa essere paravento di qualcosa che ancora non si è realizzato. Le certificazioni a me son servite a poco, ma quel poco fa sempre comodo. Queste servono di più ai commerciali che ti piazzano...Il solito discorso che sento fare a chi non è laureato e non ha certificazioni...rosikone... :)
          • H5N1 scrive:
            Re: superficiale inutile e dannoso...
            Questo accade ora.Negli anni 80 e 90 non era disponibile una laurea propriamente informatica e ne ho conseguita un'altra (di tutt'altra natura).Ma mi sono documentato, ho letto ed ho studiato su libri che POI sarebbero divenuti testi di laurea (in lingua originale).Nonostante ciò mi reputo a tutti gli effetti un professionista IT dall'alto della mia pluriennale esperienza.
          • Nesso scrive:
            Re: superficiale inutile e dannoso...
            - Scritto da: H5N1
            Questo accade ora.
            Negli anni 80 e 90 non era disponibile una laurea
            propriamente informatica e ne ho conseguita
            un'altra (di tutt'altra
            natura).
            Ma mi sono documentato, ho letto ed ho studiato
            su libri che POI sarebbero divenuti testi di
            laurea (in lingua
            originale).

            Nonostante ciò mi reputo a tutti gli effetti un
            professionista IT dall'alto della mia pluriennale
            esperienza.Idem come te..e quoto
      • asd scrive:
        Re: superficiale inutile e dannoso...
        - Scritto da: qualcuno
        Troppo facile.
        La laurea e' condizione necessaria ma non
        sufficiente, cosi' come la professionalità si
        acquisisce solo con l'esperienza , l'impegno e
        la
        formazione.quindi secondo te, in qualsiasi campo dell'IT la laurea e' necessaria?Questo per favorire i laureati, quindi la tua classe,diminuire semplicemente la "concorrenza" ai colloqui.E secondo te e' abbastanza impostare questo requisito per innalzare la professionalita' del settore??http://it.youtube.com/watch?v=p2jixqoAvjQ
    • Mike scrive:
      Re: superficiale inutile e dannoso...
      - Scritto da: unamico
      Cubasia sappiamo è
      manovrato dall'alto, e si sta preparando per
      saltare fuori in futuro come "leader" dei troll
      che lo seguono nei suoi discorsi estremamente
      superficiali.Non è corretto ne leale quello che dici. Gli attacchi gratuiti e superficiali non mi sono mai piaciuti.Dacci le prove di quello che dici e sarò felice di unirmi a te.Io invece leggo la passione in quello scrive. Se poi starà pigliando per il cxxo dovrebbero esserci i provvedimenti del caso. Ma fino a quel momento non si possono sparare sentenze sulla base di idee personali!
      • unamico scrive:
        Re: superficiale inutile e dannoso...
        - Scritto da: Mike
        - Scritto da: unamico

        Cubasia sappiamo è

        manovrato dall'alto, e si sta preparando per

        saltare fuori in futuro come "leader" dei troll

        che lo seguono nei suoi discorsi estremamente

        superficiali.

        Non è corretto ne leale quello che dici.
        Dacci le prove di quello che dici e sarò felice
        di unirmi a te
        Gli attacchi gratuiti e superficiali non mi sono mai piaciuti.Prova a consultare ed approfondire i siti citati, il blog di cubasia e usare google (quest'ultimo è in motore di ricerca di informazioni pubblicate in internet)....non ti devi unire a me ma usare la tua testa, riflettere prima di parlare e documentarti. se sei informato è più difficile che ti piglino per il sedere.
        Io invece leggo la passione in quello scrive. Se
        poi starà pigliando per il cxxo dovrebbero
        esserci i provvedimenti del caso. Ma fino a quel
        momento non si possono sparare sentenze sulla
        base di idee
        personali!Risultati di ricerche, fatti e riscontri, non idee personali.
  • The Real Gordon scrive:
    Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
    Dalle notizie che emergono sul fronte occupazionale pare proprio che sarà un anno molto FLEXIBLE, quindi l'ideale per i precari, che sono molto allenati. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)In un certo senso per un precario perdere il lavoro nel 2009 sarà quasi una "soddisfazione" davanti a quelli che lo perderanno comunque, anche se assunti a tempo indeterminato, il precario infatti si muoverà in una situazione diciamo già conosciuta, avrà un notevole vantaggio competitivo. :DPer quanto riguarda i milleuristi in generale (assunti o precari), che a leggere i forum di PI sembra che qui abbondino, direi che il 2009 si prospetta come un ottimo anno per METTERSI A DIETA, del resto se uno finora ha vissuto con 1200 euro non è che abbia fatto 'ste gran abbuffate, anche qui l'abitudine dovrebbe aiutarvi (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Bene, dopo questi incoraggiamenti scusate ma vado in palestra. E non dite più che non sono generoso, vi ho appena spiegato i motivi per cui non dovete avere paura della crisi attuale. 8)
    • ciccio pasticcio scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      occhio al karma... rischi di trovarti un giorno a chiedere l'elemosina ed essere pestato a sangue da un gruppo di neonazi...
    • qualcuno scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      Ironizzare su disgrazie quali il precariato mi sembra quanto meno fuoriluogo.
    • i peggio scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      non sono un "milleurista", come li chiami, ma neanche mi permetto di fare ironia a buon mercato
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      Anche per oggi vale la considerazione di ieri (se avessi un euro per ogni ecc.ecc.ecc.), però non hai tutti i torti, perdere il lavoro sarà molto più devastante, economicamente e moralmente, per chi ha un contratto a tempo indeterminato (magari con mutuo); mentre il precario oltre ad essere abituato molto probabilmente non ha avuto la possibilità di accedere al credito bancario, mettere su famiglia, ecc.Ciò non toglie che 1) il precariato è una piaga sociale e 2) tutta la situazione attuale non è bella per niente
    • rusty scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!

      Bene, dopo questi incoraggiamenti scusate ma vado
      in palestra.Ah ecco l'ennesimo ciccione sudato palestrato nei bicipidi, poco nella testa, nulla negli addominali ;-)Sei sotto tono caro mio?Non trovi piu' parole nuove?Peccato, aspettavo una Real trollata, non questa schifezza di post.
    • The_GEZ scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      Ciao The Real Gordon !
      Dalle notizie che emergono sul fronte
      occupazionale pare proprio che sarà un anno molto
      FLEXIBLE, quindi l'ideale per i precari, che sono
      molto allenati.Hmmm ... speravo meglio ...Ti sei fatto bellamente XXXXre da "imprenditore" qui sopra.negli ultimi 2 o 3 post ti eri ripigliato ... vabbuò dai, a venerdì prossimo.
    • MegaJock scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      Sei parecchio indietro.Oggi, giusto perchè mi girava così, ho mandato le mie guardie private a menare l'intero reparto IT, rubare loro i soldi del pranzo e rinchiuderli nei cessi. Poi ne ho preso una mezza dozzina a caso e li ho fatti spalare nelle stufe al posto del carbone.Gli altri li faccio buttare dalla finestra prima delle cinque.
    • calvin scrive:
      Re: Milleuristi, precari, ecc, CORAGGIO!
      e invece sei sempre il mio mito!!!
  • Trunk scrive:
    AIP: 120 € e ti danno il timbro
    Che non vale nulla! Se te lo fai costa molto meno....
    • Andrea Violetti scrive:
      Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
      Il timbro è il simbolo della lotta e della speranza per una "professione", se lei non capisce questo ne faccia a meno.AIP è molto altro mi dispiace che la pensi così e mi contatti se vuole approfondirne la conoscenza, probabilmente i responsabili AIP della sua zona non gli e l'hanno spiegato bene.CordialmenteAndrea ViolettiPresidente AIP
      • Cassandra scrive:
        Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
        - Scritto da: Andrea Violetti
        Il timbro è il simbolo della lotta e della
        speranza per una "professione", se lei non
        capisce questo ne faccia a
        meno.Dovrebbe essere altro in verità.
        AIP è molto altro mi dispiace che la pensi così e
        mi contatti se vuole approfondirne la conoscenza,
        probabilmente i responsabili AIP della sua zona
        non gli e l'hanno spiegato
        bene.
        Cordialmente
        Andrea Violetti
        Presidente AIPi responsabili aip...quelli nominati con criteri ad-personam da un associazione che raccatta chiunque sulla base di criteri discutibili in cambio di danaro?? PUBBLICA I BILANCI prima di parlare!!!!!
        • Andrea Violetti scrive:
          Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
          Facile parlare da anonimo.. vero? Paura di essere querelato?Ma non c'è problema finchè esisteranno tra noi colleghi che parlarno da anonimi quella informatica non sarà mai una professione.Andrea ViolettiPresidente AIP
          • Raffaele Capasso scrive:
            Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
            Credo che nascondersi dietro l'anonimato sia sport ormai vetusto e poco onorevole.Caro/a "Cassandra" se vivi nel mondo dell'informatica, alfilà di contrasti e modi diversi di vedere le associazioni, in questo modo non fai altro che alimentare innanzitutto il qualunquismo, in seconda battuta non fai altro che dividere ancora di più una categoria di lavoratori e professionisti che in questo momento di tutto hanno bisogno fuorchè dividersi.Le "chiassate" puoi farle, ma nelle sedi giuste affrontando "de visu" i tuoi interlocutori e dove, sicuramente, potrai trovare (volendo) le risposte ai tuoi interrogativi che sono assolutamente legittimi.Probabilmente il tutto è frutto di qualche "mismatch"?Non alimentare il fuoco della distruzione verso il nostro mondo, c'è già qualcun altro ben attrezzato e da tempo che corre per farlo.CordialitàRaffaele Capasso
          • Gennaro Maruccone scrive:
            Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
            Scusatemi, lavoro sul web da parecchio tempo ma non ho mai sentito parlare dell'AIP. Di cosa si tratta?Buongiorno
          • Raffaele Capasso scrive:
            Re: AIP: 120 € e ti danno il timbro
            Vai al sito:http://www.aipnet.it troverai tutte le spiegazioni del casoBuon lavoro
  • qualcuno scrive:
    Informatici come i notai
    Secondo me e' proprio perche' gli informatici non sono organizzati in casta come notai, avvocati, dentisti, autotrasportatori, petrolieri che guadagnano una miseria e non sono protetti.
    • ede scrive:
      Re: Informatici come i notai
      La soluzione sarebbe smantellare le caste e non di certo crearne una nuova.
      • qualcuno scrive:
        Re: Informatici come i notai
        Eh certo, tutti vorrebbero la pace nel mondo, niente piu' guerre , niente piu' malattie, ecc. Solo utopie.Siccome, invece, in Italia ci sono le caste (quelle citate prima) se non fai parte di una casta sei molto svantaggiato.Occorrerebbe quindi creare una "casta" degli informatici con regole, tariffe, ecc.
        • HeroProtagonist scrive:
          Re: Informatici come i notai
          cosí non cambia niente e tutto procede come prima.Solo promuovendo una cultura "del cambiamento" si potranno cambiare le cose. Tutto il resto é noia.
      • di passaggio scrive:
        Re: Informatici come i notai
        e xkè no?forse xkè nn sei un informatico? :-Pnn trovo altre motivazioni...
    • giona54 scrive:
      Re: Informatici come i notai
      - Scritto da: qualcuno
      Secondo me e' proprio perche' gli informatici non
      sono organizzati in casta come notai, avvocati,
      dentisti, autotrasportatori, petrolieri che
      guadagnano una miseria e non sono
      protetti.quoto.....
    • asd scrive:
      Re: Informatici come i notai
      - Scritto da: qualcuno
      Secondo me e' proprio perche' gli informatici non
      sono organizzati in casta come notai, avvocati,
      dentisti, autotrasportatori, petrolieri che
      guadagnano una miseria e non sono
      protetti.In caso che la mettiate in piedi poi mi raccomandi tu o mi devo levare dai XXXXXXXX????
  • Enrico scrive:
    Continuo a non capire
    Io continuo a non capire perche' questo tizio continua a scrivere su punto informatico e probabilmente prende pure dei soldi per farlo?Sono allibito.
  • Nennie scrive:
    grande cuba prosegue la scalata
    scala scala Cuba! :)quando sarai in alto però, ricorda che i Cacciavitari - come amate chiamarli VOI che adesso volete difendere "gli informatici" - sono grandissima parte del personale occupato su tutto il territorio.Un giorno rifai un pc, e installi due cavolate, il giorno dopo fai fare formazione alla gente, il giorno dopo tenti di fartela tu tra un acquisto e un altro, una ottimizzazione e uno scudo alle XXXXXXX altrui ...quando pensi "beh, ma quando avrò finito mi licenzieranno perché tutto starà funzionando", un istante dopo qualcosa che funzionava ininterrottamente da 5 anni ti si distrugge, qualcosa va meglio e si ingrandiscono i palazzi, gira per la testa al direttore di acquistare e innovare... e tu sei di nuovo daccapo.ma sempre cacciavitaro sei.allora, siamo dalla stessa parte?
  • Den Lord Troll scrive:
    uomo del monte
    ha detto: 'sì'*versi di scimmie* NOTA: senza offesa per i primati del regno animale.#Le mille e una notte#Dopo stress da superlavoro Titano si potè concedere una pausa di meritato riposto. Tuttavia, accortosi che restando fermo la parte maligna di sè ne stava prendendo il sopravvento, racchiuse tutta l'energia rimasta ed espettorò totalmente il fluido corrosivo. Questo, a contatto con il mare creò un lembo di terra morfologicamente variopinto. Il Gigante, però, notò che tale superficie continuava ad emanare cose indescrivibili e volle erigere dei confini: circondata dal mare e difficilmente accessibile da nord a causa di imponenti massicci rocciosi talvolta ghiacciati.Così nacque secondo la tradizione, il peggior posto dell'universo conosciuto.
  • Imprenditor e scrive:
    tutte baggianate
    Io sono un imprenditore e vi posso dire che quelle dell'articolo sono tutte baggianate.I dipendenti che lavorano bene io li metto sotto contratto, senza problemi. Poi se sono davvero molto produttivi, non "rompono le scatole" con richieste assurde (orari ad hoc, usare i pc della ditta per sviluppare dal cliente, rimborsi spese assurdi per telefono e benzina) e soprattutto non si assentano per più di 2 giorni di malattia all'anno, si ritrovano con un bonus a fine anno del 10% sul loro stipendio netto di un mese! Che cosa volete di più?Tra l'altro, ho anche fatto mettere una macchina del caffé nespresso in ufficio. Ovviamente loro pagano il caffé che bevono, con una maggiorazione del 15% sul prezzo di ogni capsula, per ripagare la macchina e le spese di manutenzione. Che cosa vogliono di più?Ho deciso di aggiungere un sistema di meritocrazia nella mia ditta: il dipendente che mi farà fatturare di più quest'anno, ricevera un'auto aziendale (fiat panda, nuovo modello, usata solo 8.000 km!!!) per l'anno prossimo. Le spese di assicurazione, bollo e benzina saranno a carico del dipendente, ma la macchina la pago IO. Tutti sono entusiasti, che cosa vogliono di più?Certo, coloro che sono poltroni vogliono fare un sindacato (vero Cubasia?), noi invece al Nord pensiamo soltanto a lavorare. Invece coloro che vogliono lavorare davvero, sono i benvenuti. Lancio una sfida: mettete i vostri CV su punto informatico sezione lavoro, noi stiamo assumendo. Se siete motivati, non guardate troppo il vostro orologio la sera e siete disposti a raccogliere sfide tecnologiche esaltanti, non esitate: vi contattero'. Ovviamente, all'inizio benefit come tredicesima, ferie pagate e rimborsi spese non sono prevste, ma se valete davvero vi offriro' un contratto di lavoro molto vantaggioso dopo 18 mesi di collaborazione a progetto. Che cosa volete di più?
    • Alessandrox scrive:
      Re: tutte baggianate
      HAHAAHAH mi hai fatto scomXXXXXXre dalle risate!Bravo, un po' di buonumore ogni tanto ci vuole anche nelle cose serie
      • The_GEZ scrive:
        Re: tutte baggianate
        Ciao Alessandrox !
        HAHAAHAH mi hai fatto scomXXXXXXre dalle risate!
        Bravo, un po' di buonumore ogni tanto ci vuole
        anche nelle cose
        serieDivertente !LA qualità delle trollate del venerdì qui su PI è veramente notevole, adesso però voglio un intervento di "The Real Gordon"
      • Funz scrive:
        Re: tutte baggianate
        - Scritto da: Alessandrox
        HAHAAHAH mi hai fatto scomXXXXXXre dalle risate!
        Bravo, un po' di buonumore ogni tanto ci vuole
        anche nelle cose
        serieMah, a me non è che abbia fatto tanto ridere... :(
        • Alessandrox scrive:
          Re: tutte baggianate
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: Alessandrox

          HAHAAHAH mi hai fatto scomXXXXXXre dalle risate!

          Bravo, un po' di buonumore ogni tanto ci vuole

          anche nelle cose

          serie

          Mah, a me non è che abbia fatto tanto ridere... :(le baggianate sono come certe droghe: se sei gia' di buonumore ti fanno ridere, altrimenti ti buttano ancora piu' giu'. :D
    • Zeze scrive:
      Re: tutte baggianate
      un tucano!!!
    • swsw scrive:
      Re: tutte baggianate
      che poi le "sfide tecnologiche esaltanti" probabilmente sono i gestionali web...
      • nomen omen scrive:
        Re: tutte baggianate
        - Scritto da: swsw
        che poi le "sfide tecnologiche esaltanti"
        probabilmente sono i gestionali
        web...o la stampante che fa bip
        • me_medesimo scrive:
          Re: tutte baggianate
          - Scritto da: nomen omen
          - Scritto da: swsw

          che poi le "sfide tecnologiche esaltanti"

          probabilmente sono i gestionali

          web...
          o la stampante che fa bipdirei cobol su (stra)-vecchi mainframe...
      • ceecsd scrive:
        Re: tutte baggianate
        - Scritto da: swsw
        che poi le "sfide tecnologiche esaltanti"
        probabilmente sono i gestionali
        web...sono anche "se non funziona e' colpa tua, se funziona ciguadagno io".
    • The Punisher scrive:
      Re: tutte baggianate
      - Scritto da: Imprenditor eConfronto fra la sua proposta e QUALUNQUE offerta di lavoro qui in UK.
      I dipendenti che lavorano bene io li metto sotto
      contratto, senza problemi.Qui in UK esistono SOLO contratti a tempo indeterminato.Chi sceglie di fare il "contract worker" (equivalente di libero professionista) percepisce una tariffa oraria equivalente pari a 2.5 volte quella di un dipendente.
      Poi se sono davvero
      molto produttivi, non "rompono le scatole" con
      richieste assurde (orari ad hoc, usare i pc della
      ditta per sviluppare dal cliente, rimborsi spese
      assurdi per telefono e benzina) e soprattutto non
      si assentano per più di 2 giorni di malattia
      all'anno, si ritrovano con un bonus a fine anno
      del 10% sul loro stipendio netto di un mese! Che
      cosa volete di
      più?I bonus annuali vengono contrattati fra dipendente e datore di lavoro prima della stipula del contratto (non esistono i "contratti nazionali" all'italiana, se non nella pubblica amministrazione).Alle condizioni che ha posto lei nessuno manderebbe il CV in quanto ridicole e fuori mercato.
      Tra l'altro, ho anche fatto mettere una macchina
      del caffé nespresso in ufficio. Ovviamente loro
      pagano il caffé che bevono, con una maggiorazione
      del 15% sul prezzo di ogni capsula, per ripagare
      la macchina e le spese di manutenzione. Che cosa
      vogliono di
      più?In tutte le ditte esiste una cucina (magari molto piccola ma c'e') a disposizione dei dipendenti.Nel 90% dei casi c'e' la macchian del caffe' (in alcuni casi con un caffe' decente all'italiana) GRATIS.Nella mia ditta alla mattina c'e' sempre frutta a disposizione GRATIS per tutti.Nella stragrande maggioranza dei casi tutte le ditte (piccole, medie o grandi) organizzano almeno una volta al mese una cena o una serata al pub GRATIS per i dipendenti.
      Certo, coloro che sono poltroni vogliono fare un
      sindacato (vero Cubasia?), noi invece al Nord
      pensiamo soltanto a lavorare.La mia famiglia e' milanese da 30 generazioni (e prima della 30ima arrivava dal Lago Maggiore), ergo sono insubre DOC.Se sul sindacato sono scettico su un albo degli informatici sono d'accordo al 100% da anni, tanto e' vero che appena ho potuto mi sono iscritto alla BCS (British Computer Society).
      Invece coloro che vogliono lavorare davvero, sono
      i benvenuti. Lancio una sfida: mettete i vostri
      CV su punto informatico sezione lavoro, noi
      stiamo assumendo.Alla luce di quanto sopra mi riesce a dare anche un solo motivo per cu dovrei mandarle il mio curriculum?Sinceramente.
      • Discolo scrive:
        Re: tutte baggianate

        Alla luce di quanto sopra mi riesce a dare anche
        un solo motivo per cu dovrei mandarle il mio
        curriculum?Eccolo il primo che non ha capito il sarcasmo.Avanti il prossimo
        • Mike scrive:
          Re: tutte baggianate
          - Scritto da: Discolo

          Alla luce di quanto sopra mi riesce a dare anche

          un solo motivo per cu dovrei mandarle il mio

          curriculum?

          Eccolo il primo che non ha capito il sarcasmo.

          Avanti il prossimoMa tu dai proprio così per scontato che siano sempre trollate? All'inizio l'ho pensato anche io ma leggendo ho pensato che se fosse stata una trollata dovrà averla studiata nei dettagli.Ad ogni modo, troll o meno, quello è il vero pensiero della maggior parte degli imprenditori che hanno dipendenti.Per il troll: scommetto che noi dobbiamo essere professionisti e conoscere 30k linguaggi mentre tu non ti degnerai di dirci quanto e cose vorresti offrire. Giusto?
        • The Punisher scrive:
          Re: tutte baggianate
          Scusa la sincerita' ma piu' che sarcasmo a me pareva una XXXXXXXXX.
        • enricox scrive:
          Re: tutte baggianate
          - Scritto da: Discolo

          Alla luce di quanto sopra mi riesce a dare anche

          un solo motivo per cu dovrei mandarle il mio

          curriculum?

          Eccolo il primo che non ha capito il sarcasmo.

          Avanti il prossimosarcasmo o no secondo me non si discosta molto dal tipico imprenditore del nord Italia. E infatti tolte le dovute eccezzioni del caso(intendo realtà multinazionali) il livello medio degli imprenditori italiani è quel che è ... pietoso. Ed ogni confronto a riguardo è quasi sempre una conferma.
    • Discolo scrive:
      Re: tutte baggianate
      Scommetto che qualcuno non capirà il sarcasmo.
      • aZZ scrive:
        Re: tutte baggianate
        Il sarcasmo non e' un dono di dio agli intelligenti ;-)In secondo, nessuno e' obbligato ad avvalorare uno scritto solo perche' e' sarcastico.Il sarcasmo e' estremamente soggettivo, per alcuni certe frasi sarcastiche sono delle emerite....Altrimenti invece della croce rossa, in zona di guerra, ci manderebbero i sarcastici a prendere i feriti.No nooo non sparate sono sarcastici
    • picchiatello scrive:
      Re: tutte baggianate

      Ovviamente, all'inizio benefit come tredicesima,veramente questo mi sembra sia contro la legge ...ed evasione fiscale...e' la prima cosa che gli ispettori controllano ...dicci dicci il nome dell'azienda...
      • ciccio pasticcio scrive:
        Re: tutte baggianate
        - Scritto da: picchiatello

        Ovviamente, all'inizio benefit come tredicesima,


        veramente questo mi sembra sia contro la legge
        ...ed evasione fiscale...e' la prima cosa che gli
        ispettori controllano ...dicci dicci il nome
        dell'azienda...ha detto dopo 18 mesi di contratto a progetto... il contratto a progetto può non prevedere tredicesima (insieme a mille altre cose)welcome to the flexy world (flexy a 90°)
        • ufo1 scrive:
          Re: tutte baggianate
          Per quanto possa sembrare assurdo, questa tipologia di contratto (se si può definire tale), viene applicata ed accettata in molti settori.Con la crisi e disoccupazione, molti sottoscrivono pur di mangiare. (che bel mondo che ci siamo costruiti...)Nota a margine; conosco persone che hanno sottoscritto ed applicato quanto proposto, scendendo anche ai limiti della schiavitù, pur di far felice il datore di lavoro. Oggi sono inquadrati come "staff" e siedono in posti di rilievo presso società quotate. Il loro modo di lavorare e comportarsi verso i sottoposti, è sempre nell'ottica "..se la legge non lo proibisce, allora è permesso e comunque, alcune clausule legali, devono essere interpretate..."Chiaramente a parte la conoscenza di come raggirare la legge e conoscenze di avvocati, la loro unica specializzazione è :FARE DENARO! Non importa il come, basta rientri nella non punibilità.
    • Nesso scrive:
      Re: tutte baggianate
      -Se siete motivati, non guardate
      troppo il vostro orologio la sera e siete
      disposti a raccogliere sfide tecnologiche
      esaltanti, non esitate: vi contattero'.
      Ovviamente, all'inizio benefit come tredicesima,
      ferie pagate e rimborsi spese non sono prevste,
      ma se valete davvero vi offriro' un contratto di
      lavoro molto vantaggioso dopo 18 mesi di
      collaborazione a progetto. Che cosa volete di
      più?Vorrei di più guardare l'orologio e vivere e non permettere a te di stracampare sulle mie spalle.Vorrei di più avere il rispetto di una categoria di professionisti che fanno muovere una mole incredibile di denaro.Vorrei di più che questa mole di denaro andasse nelle tasche di chi fa e non delle infinite sanguisughe ingnoranti che sfruttano l'IT.Vorrei di più che i troll rimanessero solo nel mondo fantasy.Vorrei di più che la panda te la guidi tu!
    • iddc scrive:
      Re: tutte baggianate
      Il solo pensiero di LAVORARE un po' vi fa rabbbrividire, vero?Meglio affibbiare la grana a qualche ragazzino brufoloso, dargli 1.000 euro al mese a nero (meglio 800...), e incassare i restanti 50.000 euro dal cliente, per un progetto (piu' o meno) realizzato.Possibilmente "meno" realizzato, in modo che se salta fuori che qualcosa e' mancante/non funzionante/fallace...Beh, si riparte da un'altro preventivo da 50.000 e via.Con grande gioia per il "Grande" imprenditore e per il ragazzino brufoloso, che puo' smanettare un altro po'Comunque, complimenti a Imprenditor e, per il post molto provocatorio e soprattutto, molto rispondente alla realta'!!!Firmato: un ex ragazzino brufoloso
    • aaaaa scrive:
      Re: tutte baggianate
      Ma XXXXXXXXXX
Chiudi i commenti